BELPASSO- Prendendo le mosse dall art.9 della Costituzione Italiana, si intende promuovere lo sviluppo della cultura, la tutela e la valorizzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BELPASSO- Prendendo le mosse dall art.9 della Costituzione Italiana, si intende promuovere lo sviluppo della cultura, la tutela e la valorizzazione"

Transcript

1 BELPASSO- Prendendo le mosse dall art.9 della Costituzione Italiana, si intende promuovere lo sviluppo della cultura, la tutela e la valorizzazione del patrimonio storicoartistico, a parlare è la presidente e consigliere nazionale dell Archeoclub di Belpasso, Maria Rosa Vitaliti, che aggiunge, con l apertura dell anno sociale , presso l Auditorium della scuola secondaria di I grado, Nino Martoglio e con la collaborazione della stessa, grazie alla disponibilità della preside, prof. Anna Spampinato, la docente Maria Grazia Pitrè, responsabile ai Beni Culturali dell Istituto, la prof.ssa Chiara Ponzo, esperta in beni culturali e guida turistica regionale, si avvia il progetto per rinnovare il legame tra i giovani e la città, attraverso la conoscenza, la valorizzazione e la fruizione dei beni culturali presenti nel territorio. Con questa conferenza Catania sottosopra, dalle Terme Achilleane al teatro greco romano a cura della prof.ssa Chiara Ponzo, si inizia un percorso dove si cerca di assecondare, da una parte i bisogni dei giovani, che guardano alla città come modello e contesto di crescita, e dall altra quelli della città e del paese, che necessita di ragazzi culturalmente competenti. Dopo il saluto dell assessore alla Cultura e P.I. del comune di Belpasso, prof.barbara Laudani, la relatrice, con l ausilio di proiezioni di video, si rivolge ai ragazzi esortandoli a sviluppare la coscienza civica in relazione alla conservazione e tutela del patrimonio storico-artistico, a conoscere la storia locale per rafforzare l identità con il territorio. Dopo questa introduzione ai ragazzi, la prof.ssa Chiara Ponzo ha, tramite immagini, illustrato ai ragazzi e docenti presenti, coinvolgendoli in interventi propositivi, Catania romana, gli scavi eseguiti da Paternò Castello. Ignazio, principe di Biscari, archeologo e scrittore vissuto a Catania , ove nel 1758 fondò a Catania il museo nel suo palazzo. Con ammaliante d interessante esposizione, che ha immobilizzato gli alunni alle sedie, la prof.chiara Ponzo ha spiegato che il prospetto esterno del Teatro visibile per n breve tratto su via Teatro greco, è movimentato da scale e da grandi esedre che erano, probabilmente, decorate da statue. Ha sottolineato come attraverso le analisi delle strutture, delle decorazioni architettonica e dei dati di scavo si ricavano le diverse fasi del monumento: costruito nell area occupata probabilmente da un teatro ellenistico, ebbe in età augustea la sua prima sistemazione come teatro romano. Tra la fine del III sec. E la prima metà del IV sec.d.c. fu restaurato e realizzato un palcoscenico più ampio. L Auditorium del teatro romano con i suoi ambulacri ha un diametro di cento metri e fu probabilmente concepito per settemila spettatori. Le file di sedili, i gradini e l orchestra sono realizzati in pietra lavica nera. Ad ovest del teatro romano si collega direttamente il piccolo Odeon. La città romana era impostata sul cardo e il decumano, due assi ortogonali attorno ai quali si ponevano gli edifici pubblici. Essa si estendeva dall infiteatro al crco, posti l uno a nord e

2 l altro a sud. Il foro era situato presso il cortile di San Pantaleone, probabilmente sull agorà greca. E in questa zona che è possibile osservare i pochi resti architettonici dell epoca romana, di carattere monumentale. La prof.chiara Ponzo, proseguendo nel suo exursus archeologico di Catania, sempre tramite immagini, presenta uno degli edifici più significativi dell età romano-imperiale a Catania: le Terme Achilleane situate sotto piazza Duomo il cui ingresso è situato sul lato destro della facciata della Cattedrale. La relatrice ripete che anche le Terme sono state scoperte con gli scavi eseguiti dal principe Biscari distrutte dopo il terremoto del 1693 e di essere riuscito a scoprire parte del grande complesso termale di cui aveva individuato tracce sotto la cattedrale, sotto il seminario, attuale Museo Diocesano e sotto il palazzo senatoriale, oggi sede del comune. La parte visitabile è costituita da una sala centrale rettangolare dove si trova una vasca originariamente rivestita in marmo, così come la pavimentazione. La visita alle terme permette di vedere dove scorre il fiume Amenano. A fine conferenza- dibattito, la prof. Chiara Ponzo ha rimandato gli alunni, docenti e genitori alla visita reale dei luoghi descritti. Mmaria Rosa Vitaliti

3

4

5

Programma del 14 Marzo 2015

Programma del 14 Marzo 2015 Programma del 14 Marzo 2015 I musei civici e siti monumentali aperti dalle ore 19,00 fino a mezzanotte Terme Achilleane (Piazza Duomo), Palazzo della Cultura (Via Vittorio Emanuele 121), Archivio Storico

Dettagli

La Scuola Secondaria di Primo Grado Galileo Galilei ha sempre cercato di contribuire al rafforzamento della conoscenza della Nostra Italia per far

La Scuola Secondaria di Primo Grado Galileo Galilei ha sempre cercato di contribuire al rafforzamento della conoscenza della Nostra Italia per far La Scuola Secondaria di Primo Grado Galileo Galilei ha sempre cercato di contribuire al rafforzamento della conoscenza della Nostra Italia per far dialogare alunni provenienti dalle diverse regioni, favorire

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO Pag. Pagina 1 di 5 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO Di Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica anno scolastico 2014/ 2015 FUNZIONE 1^A 1^B 1^ C 1^ ITI ( )DOC. prof.ssa Silvana Rizzo ( )ITP.

Dettagli

Offerta per Gruppi Scolastici e Oratoriali

Offerta per Gruppi Scolastici e Oratoriali Offerta per Gruppi Scolastici e Oratoriali INGRESSO E DIDATTICA MUSEI S1 Ingresso al Museo di Santa Giulia S2 Ingresso a Brixia. Parco romana S3 Ingresso ai Musei del S4 Ingresso a una sede (a scelta fra

Dettagli

GIORNATA DEI DIRITTI DELL'INFANZIA UNICEF 20 NOVEMBRE 2012

GIORNATA DEI DIRITTI DELL'INFANZIA UNICEF 20 NOVEMBRE 2012 GIORNATA DEI DIRITTI DELL'INFANZIA UNICEF 20 NOVEMBRE 2012 Anche quest anno, il 20 novembre 2012, l Istituto Comprensivo di Minervino di Lecce, sempre attento alle problematiche dei più piccoli, ha celebrato

Dettagli

Il Paese del museo diffuso

Il Paese del museo diffuso I beni culturali in Italia Il Paese del museo diffuso Mira SavioLi musei, siti archeologici, monumenti. l ItalIa ne è ricchissima, ma, a fronte di questa vasta offerta, la domanda è debole. l Interesse

Dettagli

Comunicazione e animazione locale: prima, durante e dopo la realizzazione della zona 30 di Torino Mirafiori Nord

Comunicazione e animazione locale: prima, durante e dopo la realizzazione della zona 30 di Torino Mirafiori Nord Dario Manuetti, Marilena De Biase La Città Possibile VIDEO ZONA 30 CONCERTAZIONE E INFORMAZIONE FORMAZIONE AMMINISTRATORI ELETTI UFFICI COMUNALI E DI CIRCOSCRIZIONE ASSOCIAZIONI E GRUPPI DI CITTADINI ACCESSO

Dettagli

Comune di Savona Settore Politiche culturali, turistiche e del commercio Servizio Cultura e Turismo Complesso Monumentale del Priamar

Comune di Savona Settore Politiche culturali, turistiche e del commercio Servizio Cultura e Turismo Complesso Monumentale del Priamar Comune di Savona Settore Politiche culturali, turistiche e del commercio Servizio Cultura e Turismo Complesso Monumentale del Priamar Oggetto: Sistema Turistico Locale Italian Riviera realizzazione apparati

Dettagli

«Una settimana non basta 2015» Viaggio all Aquila città-territorio 19-26 aprile 2015

«Una settimana non basta 2015» Viaggio all Aquila città-territorio 19-26 aprile 2015 Archeoclub d Italia Sede L Aquila ONLUS; C.F.: 93053910662 www.archeoclublaquila.it archeoclublaquila@virgilio.it cell. 34 02 52 21 84 «Una settimana non basta 2015» Viaggio all Aquila città-territorio

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso Il Liceo Economico Sociale IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso I LES nel progetto nazionale: voi siete parte di questo! 2 I numeri del progetto 360 Licei Economico- sociali coinvolti

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) DETERMINAZIONE SINDACALE N 16... del 24/01/2011 OGGETTO: Richiesta contributo per la Biblioteca Feliciana del Comune di Naro a carico del capitolo

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI

PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI MUSSOI ACCOGLIENZA Durante le prime settimane di scuola gli alunni saranno coinvolti in attività a tema condiviso, per riprendere i legami con i compagni,

Dettagli

L esperienza di Cento Progetto sulla Sicurezza Stradale Amici della Strada

L esperienza di Cento Progetto sulla Sicurezza Stradale Amici della Strada Forum P.A. 17/20 maggio 2010 Roma L esperienza di Cento Progetto sulla Sicurezza Stradale Comune di Cento D.ssa Silva Rossi Ispettore capo Polizia Municipale Cento La fascia di età della scuola primaria,

Dettagli

UFFICIO DI SOVRINTENDENZA AI BENI ARCHITETTONICI

UFFICIO DI SOVRINTENDENZA AI BENI ARCHITETTONICI UFFICIO DI SOVRINTENDENZA AI BENI ARCHITETTONICI Il Direttore dei Musei Vaticani in cantiere L ufficio di Sovrintendenza ai Beni Architettonici, istituito con il regolamento promulgato dal Cardinale Governatore

Dettagli

Prot.n 1421/C37d Catania, 03/03/2015

Prot.n 1421/C37d Catania, 03/03/2015 L I N G U I S T I C O S T A T A L E PRINCIPE UMBERTO DI SAVOIA Via Chisari n 8-95123 C a t a n i a - Tel. 095/6136360 Fax. 095/6136359 PEC: CTPS06000E@PEC.ISTRUZIONE.IT - E-mail: principeumberto@principeumberto.it

Dettagli

Prot. 262/09. Venezia, 18 dicembre 2009

Prot. 262/09. Venezia, 18 dicembre 2009 Prot. 262/09 Venezia, 18 dicembre 2009 Ogg.: Presentazione del Progetto Europeo Sensibilizzazione ed educazione allo sviluppo in Europa anno 2010-2011 Egregi Signori/Direttori scolastici, siamo lieti di

Dettagli

F.S. La mitica II D a Verona 3

F.S. La mitica II D a Verona 3 Visita guidata autogestita II D 15 febbraio 2008 P R O G R A M M A 8.28 Partenza da Padova in treno 9.33 Arrivo a Verona Porta nuova 9.50 ARENA ROMANA (1-2) MUSEO LAPIDARIO MAFFEI Raduno alle 8.00 in stazione

Dettagli

OGGETTO: Linee guida Progetto PERCORSO DI ORIENTAMENTO in collaborazione con la FS Prof. Sergio.

OGGETTO: Linee guida Progetto PERCORSO DI ORIENTAMENTO in collaborazione con la FS Prof. Sergio. Distretto Scolastico N 53 Nocera Inferiore (SA) Prot. n. 1676 C/2 Nocera Superiore,18/10/2012 A tutti i docenti All attenzione della prof. Sergio FS di riferimento All attenzione di tutti i genitori Tramite

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012 ALLEGATO A Legge Regionale n. 16 del 21.10.2008 - Iniziative ed interventi regionali in favore della promozione del libro, della lettura e delle piccole e medie imprese editoriali del Lazio PROGRAMMA ANNUALE

Dettagli

Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di

Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di 1 Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di ascolto e attenzione; creare affiatamento di gruppo;

Dettagli

Museo Civico di Castelbuono IDENTITY STANDARDS MANUAL

Museo Civico di Castelbuono IDENTITY STANDARDS MANUAL Museo Civico di Castelbuono IDENTITY STANDARDS MANUAL INTRODUZIONE Nella naturale evoluzione delle Istituzioni culturali - in linea con la crescita e la diversificazione dei loro pubblici, delle loro esigenze,

Dettagli

Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica

Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica La campagna archeologica preventiva per la realizzazione delle opere di risalita

Dettagli

A.S. 2013/14 RELAZIONE ILLUSTRATA VIAGGIO D ISTRUZIONE - SICILIA -

A.S. 2013/14 RELAZIONE ILLUSTRATA VIAGGIO D ISTRUZIONE - SICILIA - Istituto Tecnico Commerciale Statale Luigi Palma (settore economico-tecnologico) C.F.: 8400057082 Matr. INPS: 2500548756 - CM: CSTD08000C Via Torrelunga snc 87064 - Corigliano Calabro (CS) 0983/888196

Dettagli

DOCUMENTO INT. VALUTAZIONE RISCHI II C.D. Giovanni XXIII PATERNO OTTOBRE 2013. PLESSO CENTRALE CENTRO E.D.A Via Vulcano,12 95047 Paternò (CT)

DOCUMENTO INT. VALUTAZIONE RISCHI II C.D. Giovanni XXIII PATERNO OTTOBRE 2013. PLESSO CENTRALE CENTRO E.D.A Via Vulcano,12 95047 Paternò (CT) DOCUMENTO INT. VALUTAZIONE RISCHI II C.D. Giovanni XXIII PATERNO OTTOBRE 2013 PLESSO CENTRALE CENTRO E.D.A Via Vulcano,12 95047 Paternò (CT) C.M: : CTEE06800N e-mail:ctee06800n@istruzione.it DATORE DI

Dettagli

www.albassc.org - info@albassc.org

www.albassc.org - info@albassc.org www.albassc.org - info@albassc.org »» A lba è stata costituita nel 2003 in Italia a Milano. Conduce le sue attività, oltre che nella propria sede centrale di Milano, anche ad Imperia e a Como. ALBA Nel

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

UNITA 1 COSA CONOSCO DEL PASSATO DELLA MIA CITTA? ATTIVITA TEMPI OBIETTIVI DIDATTICI E MODALITA DI SOMMINISTRAZIONE Presentazione e patto formativo

UNITA 1 COSA CONOSCO DEL PASSATO DELLA MIA CITTA? ATTIVITA TEMPI OBIETTIVI DIDATTICI E MODALITA DI SOMMINISTRAZIONE Presentazione e patto formativo Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo MICROPROGETTAZIONE DI UN PERCORSO DI DIDATTICA ORIENTATIVA

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Accogliere per partecipare

Accogliere per partecipare PROGETTO Accogliere per partecipare Una Scuola che accoglie, comunica e interagisce con le Famiglie e il Territorio promuove appartenenza. Da tale senso di appartenenza nasce quel legame che valorizza

Dettagli

in classe a richiesta jscuole PRIMARIE

in classe a richiesta jscuole PRIMARIE j in classe a richiesta 34 Provincia di Cremona - Ufficio di Protezione Civile Liceo Artistico Statale Bruno Munari - sede di Cremona - Figura strumentale Orientamento in ingresso Prof. Marco Serfogli

Dettagli

MONZA LA CITTA DEI LONGOBARDI

MONZA LA CITTA DEI LONGOBARDI MILANO CITTA ROMANA visita alla scoperta della Milano del periodo Repubblicano e Imperiale della durata di circa 2h. Visita all interno del Museo Archeologico* (la sezione romana) dove si possono ammirare

Dettagli

PALAZZO RISO, MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA DELLA SICILIA CONCORSO DI IDEE PER LA COPERTURA DELLA SCALA DELLA NUOVA ALA DEL MUSEO RISO DI PALERMO

PALAZZO RISO, MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA DELLA SICILIA CONCORSO DI IDEE PER LA COPERTURA DELLA SCALA DELLA NUOVA ALA DEL MUSEO RISO DI PALERMO Regione Siciliana Assessorato dei Beni culturali e dell Identità siciliana Dipartimento dei Beni culturali e dell Identità siciliana PALAZZO RISO, MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA DELLA SICILIA CONCORSO DI IDEE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE CLASSE PRIMA COMPETENZE (1)

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE CLASSE PRIMA COMPETENZE (1) http://suite.sogiscuola.com/documenti_web/vris017001/documenti/9.. 1 di 8 15/11/2013 154 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE ANNO SCOLASTICO

Dettagli

EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo. Maggio 2012

EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo. Maggio 2012 EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo Maggio 2012 Expo Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Expo Milano 2015 è un evento globale, culturale, educativo e scientifico che riunisce a Milano Paesi,

Dettagli

Quarta edizione della Settimana della lettura. 15-21 aprile 2013. Eventi promossi e /o realizzati dall USR per la Lombardia BRESCIA E PROVINCIA

Quarta edizione della Settimana della lettura. 15-21 aprile 2013. Eventi promossi e /o realizzati dall USR per la Lombardia BRESCIA E PROVINCIA Quarta edizione della Settimana della lettura 15-21 aprile 2013 Eventi promossi e /o realizzati dall USR per la Lombardia BRESCIA E PROVINCIA 15 Aprile 2013 Gara di lettura per le classi seconde della

Dettagli

CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA

CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CONSULTA DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI DELLA CITTÀ DI IMOLA Approvato con deliberazione C.C.

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO SANTE GIUFFRIDA VIALE AFRICA, 198 - CATANIA TEL. 095 7465996 FAX 095 531508 LABORATORI PILOTA EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA STRADALE

CIRCOLO DIDATTICO SANTE GIUFFRIDA VIALE AFRICA, 198 - CATANIA TEL. 095 7465996 FAX 095 531508 LABORATORI PILOTA EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA STRADALE CIRCOLO DIDATTICO SANTE GIUFFRIDA VIALE AFRICA, 198 - CATANIA TEL. 095 7465996 FAX 095 531508 LABORATORI PILOTA DI EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA STRADALE ANNO SCOLASTICO 2006/07 SCUOLE IN RETE: C. D. S. GIUFFRIDA

Dettagli

Le attività sono proposte e condotte da operatori laici con esperienza nel contesto missionario e migratorio.

Le attività sono proposte e condotte da operatori laici con esperienza nel contesto missionario e migratorio. Il Centro Missionario è un ufficio della Diocesi di Bergamo che svolge il suo servizio e le sue attività nel contesto dell animazione missionaria nelle Parrocchie e a sostegno di progetti nei paesi del

Dettagli

NASCITA E SVILUPPO DEL PROGETTO

NASCITA E SVILUPPO DEL PROGETTO Monica Abbiati - Anna Maria Fedeli NASCITA E SVILUPPO DEL PROGETTO La presenza di un importante stratificazione archeologica nella città di Milano (Fig. 1) è fatto noto da molto tempo e i cantieri che

Dettagli

sono lieta di annunciarvi che, quest anno, la 1 E andrà in Perù!!!... MAGARIIII!!!

sono lieta di annunciarvi che, quest anno, la 1 E andrà in Perù!!!... MAGARIIII!!! Carissimi lettori, sono lieta di annunciarvi che, quest anno, la 1 E andrà in Perù!!!... MAGARIIII!!! Un nuovo progetto sta portando la nostra classe in un viaggio alla scoperta della civiltà precolombiana

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «G.GALILEI»

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «G.GALILEI» Anno no scolastico 2013-14 14 COMUNICAZIONE N 245 Al personale docente dell Istituto Segreteria Oggetto: scolastica Si comunica 1 dell Istituto che l allegato entro il giorno Modello 25/6/2014 ore necessario

Dettagli

Liceo Scientifico, Classico, Socio-Psico-Pedagogico Leonardo da Vinci di Terracina (LT) Ricerca a cura di: Prof.ssa Emma Filomena Livoli

Liceo Scientifico, Classico, Socio-Psico-Pedagogico Leonardo da Vinci di Terracina (LT) Ricerca a cura di: Prof.ssa Emma Filomena Livoli Liceo Scientifico, Classico, Socio-Psico-Pedagogico Leonardo da Vinci di Terracina (LT) Ricerca a cura di: Prof.ssa Emma Filomena Livoli 70 anni... portati bene! Il Liceo scientifico di Terracina è nato

Dettagli

Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla

Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla Rete territoriale a sostegno del sistema provinciale di istruzione e formazione per la musica e la valorizzazione dell arte liutaria

Dettagli

MemoEventi n 579. Dal 19 al 25 ottobre 2015 SPECIALE LABORATORIO CORSI IN BIBLIOTECA

MemoEventi n 579. Dal 19 al 25 ottobre 2015 SPECIALE LABORATORIO CORSI IN BIBLIOTECA Città di Arzignano MemoEventi n 579 Dal 19 al 25 ottobre 2015 SPECIALE LABORATORIO CORSI IN BIBLIOTECA FOTOGRAFA LA TUA FANTASIA: CORSO DI FOTOGRAFIA PER BAMBINI Quante immagini vediamo ogni giorno? Quante

Dettagli

alcune proposte per la scuola 2014

alcune proposte per la scuola 2014 alcune proposte per la scuola 2014 mostra multimediale AUTOBIOGRAFIA DI UN MONDO EX: LE COSE RACCONTANO 3 ottobre/23 novembre concorso letterario a premi PAROLE IN ORBITA scadenza il 10/11 Il Gioco degli

Dettagli

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del..

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del.. CONVENZIONE PER L ACCOGLIENZA A FINI EDUCATIVI E CULTURALI SUL TERRITORIO COMUNALE DA PARTE DEI VOLONTARI dell ARCHEOCLUB D ITALIA SEDE DI MONDOLFO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO COMUNALE ECOMUSEO DI MONDOLFO

Dettagli

Oggetto: Premio Artistico Letterario Natale De Grazia I Edizione 2014-15. Invio elaborati entro il 15 gennaio 2015

Oggetto: Premio Artistico Letterario Natale De Grazia I Edizione 2014-15. Invio elaborati entro il 15 gennaio 2015 Il Presidio dei Castelli Romani di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie Natale De Grazia Piazza della Repubblica, 18 -Ariccia Ai Dirigenti Scolastici e ai Docenti Scuole Primarie Scuole

Dettagli

Sabbioneta Museo diffuso di Sabbioneta

Sabbioneta Museo diffuso di Sabbioneta Sabbioneta Museo diffuso di Sabbioneta Sabbioneta Museo diffuso di Sabbioneta Sabbioneta, città di fondazione, fu edificata tra il 1556 ed il 1591 per volere del Duca Vespasiano Gonzaga Colonna, si presenta

Dettagli

SOLUZIONI TECNOLOGICHE ALL AVANGUARDIA E APPROCCI DIDATTICI INNOVATIVI PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI STUDENTI DISABILI NELLE SCUOLE ROMANE

SOLUZIONI TECNOLOGICHE ALL AVANGUARDIA E APPROCCI DIDATTICI INNOVATIVI PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI STUDENTI DISABILI NELLE SCUOLE ROMANE PROTOCOLLO D INTESA SOLUZIONI TECNOLOGICHE ALL AVANGUARDIA E APPROCCI DIDATTICI INNOVATIVI PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI STUDENTI DISABILI NELLE SCUOLE ROMANE Protocollo d intesa tra il Comune di

Dettagli

Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone

Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone Il Museo Civico di Pizzighettone è uno fra i più antichi della provincia di Cremona: inaugurato nel 1907 in seguito a donazioni private, dopo il 25

Dettagli

MESSINA 2020 - VERSO IL PIANO STRATEGICO

MESSINA 2020 - VERSO IL PIANO STRATEGICO MESSINA 2020 - VERSO IL PIANO STRATEGICO TAVOLO CON GLI ISTITUTI SCOLASTICI Verbale Incontro del 10 marzo 2009 ASSISTENZA TECNICA A CURA DI: RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE: NOMISMA SPA EURESGROUP

Dettagli

ITINERARIO 1 - GROTTE DI FRASASSI

ITINERARIO 1 - GROTTE DI FRASASSI ITINERARIO 1 - GROTTE DI FRASASSI http://www.frasassi.com/ DISTANZA DA SENIGALLIA: CA. 60 KM Dal 1 marzo 2010 gli orari di ingresso alle Grotte di Frasassi sono i seguenti: dal Lunedì alla Domenica: 6

Dettagli

Il Teatro greco romano di Catania e gli spettacoli nell antichità

Il Teatro greco romano di Catania e gli spettacoli nell antichità PARCO ARCHEOLOGICO GRECO ROMANO DI CATANIA E DELLE AREE ARCHEOLOGICHE DEI COMUNI LIMITROFI Progetto Scuola Museo Il Teatro greco romano di Catania e gli spettacoli nell antichità a cura di Maria Grazia

Dettagli

SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI

SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI LAINO CASTELLO Piazza I Maggio n 18

Dettagli

GESTIRE E VALORIZZARE I BENI CULTURALI: Il contributo strategico dei servizi di Facility Management Esperienze, modelli e strumenti innovativi

GESTIRE E VALORIZZARE I BENI CULTURALI: Il contributo strategico dei servizi di Facility Management Esperienze, modelli e strumenti innovativi GESTIRE E VALORIZZARE I BENI CULTURALI: Il contributo strategico dei servizi di Facility Management Esperienze, modelli e strumenti innovativi 24 novembre 2015 Auditorium Museo dell Ara Pacis Roma FEDERCULTURE

Dettagli

Istituto Tecnico Economico e per il Turismo Pio La Torre Via Nina Siciliana, 22 Tel.: 091 6521539 Fax: 091 6517810 C.F.: 97045040827 90135 PALERMO

Istituto Tecnico Economico e per il Turismo Pio La Torre Via Nina Siciliana, 22 Tel.: 091 6521539 Fax: 091 6517810 C.F.: 97045040827 90135 PALERMO VIAGGI DI ISTRUZIONE a.s. 2015-16 (Delibera Consiglio di istituto 23.10.2015) Informazioni per le famiglie I viaggi verranno effettuati solo se partecipa almeno il 50 % della classe (Delibera Collegio

Dettagli

Percorsi archeologici

Percorsi archeologici Percorsi archeologici In mattinata arrivo a Torino, ritrovo con la guida e visita del centro storico con un rapido cenno ai principali monumenti (solo esterni): la Mole Antonelliana simbolo della città,

Dettagli

MUSEIALTOVICENTINO per la

MUSEIALTOVICENTINO per la Città di Valdagno Assessorato alle Politiche Culturali Museo Museo Civico D. Dal Lago Civico Palazzo Festari - Corso Italia, 63-36078 Valdagno (VI) MUSEIALTOVICENTINO per la Orario di apertura: sabato

Dettagli

DALL IT G.Marconi..all ITTS A.Volta. Scambio culturale CATANIA TIVOLI E GUIDONIA. 9-14 aprile 2013

DALL IT G.Marconi..all ITTS A.Volta. Scambio culturale CATANIA TIVOLI E GUIDONIA. 9-14 aprile 2013 DALL IT G.Marconi..all ITTS A.Volta Scambio culturale CATANIA TIVOLI E GUIDONIA 9-14 aprile 2013 Cronaca di una settimana intensa,emozionante da condividere. Giorno 09 aprile, all arrivo presso la sede

Dettagli

Torino contemporanea

Torino contemporanea Torino contemporanea In mattinata arrivo a Torino, ritrovo con la guida e visita alle sculture di artisti contemporanei ospitate nel centro storico, con rapido cenno ad alcuni luoghi simbolo della città:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA TURISTICA A.S. 2013/2014 CLASSE 3 D TURISMO ISTITUTO TECNICO BRANCHINA ADRANO PROF. MASSIMO RICCARDO COSTANZO

PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA TURISTICA A.S. 2013/2014 CLASSE 3 D TURISMO ISTITUTO TECNICO BRANCHINA ADRANO PROF. MASSIMO RICCARDO COSTANZO PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA TURISTICA A.S. 2013/2014 CLASSE 3 D TURISMO ISTITUTO TECNICO BRANCHINA ADRANO PROF. MASSIMO RICCARDO COSTANZO Presentazione Da qualche anno il turismo è diventato in quasi tutto

Dettagli

Referenti: scuole secondarie di I o II grado di Brescia e dei comuni limitrofi, per le quali si richiede l iscrizione al FAI-Scuola.

Referenti: scuole secondarie di I o II grado di Brescia e dei comuni limitrofi, per le quali si richiede l iscrizione al FAI-Scuola. Delegazione di Brescia PROGETTO DELLA DELEGAZIONE FAI DI BRESCIA PER LE SCUOLE Anno Scolastico 2005/06 Brescia da visitare, da vivere, da amare Progetto a supporto

Dettagli

Viaggio di istruzione in NAVE GRECIA CLASSICA ATENE-DELFI-ARGOLIDE-OLYMPIA

Viaggio di istruzione in NAVE GRECIA CLASSICA ATENE-DELFI-ARGOLIDE-OLYMPIA SPECIALE: Viaggio di istruzione in NAVE 7 giorni GRECIA CLASSICA ATENE-DELFI-ARGOLIDE-OLYMPIA NAVE GRIMALDI LINES + BUS GT AL SEGUITO (INCLUSO IMBARCO IN NAVE A/R) DURATA: 7 GIORNI PERIODO : DA FEBBRAIO

Dettagli

Comune di Alghero suoli pubblici esercizi

Comune di Alghero suoli pubblici esercizi 1 13. Bastioni Marco Polo Nel rispetto delle altre disposizioni dell articolo 11, Sez. 3b del Regolamento Piano Commerciale, sono concedibili i seguenti spazi: spazio addossato muretto di confine tra Piazzetta

Dettagli

CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA DI SAN FLORIANO ANNO SCOL. 2011-2012 INS. MANCINI - PECCOLO

CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA DI SAN FLORIANO ANNO SCOL. 2011-2012 INS. MANCINI - PECCOLO CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA DI SAN FLORIANO ANNO SCOL. 2011-2012 INS. MANCINI - PECCOLO Come è nata Verona? Com'era Verona all'epoca dei romani? Dove è sorto il primo insediamento romano? Che cosa ci

Dettagli

Ufficio di Formia PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE SEZIONE COMMERCIALE ENRICO FERMI DI GAETA

Ufficio di Formia PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE SEZIONE COMMERCIALE ENRICO FERMI DI GAETA Ufficio di Formia PROTOCOLLO D INTESA TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE SEZIONE COMMERCIALE ENRICO FERMI DI GAETA E L AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO DI FORMIA FORMIA: 25 Febbraio 2008-31

Dettagli

La nostra scuola. Scuola Secondaria di I grado G. Cena dell Istituto Comprensivo di Lanzo Torinese

La nostra scuola. Scuola Secondaria di I grado G. Cena dell Istituto Comprensivo di Lanzo Torinese 1 La nostra scuola Scuola Secondaria di I grado G. Cena dell Istituto Comprensivo di Lanzo Torinese 2 Dove siamo: Via Vittorio Veneto, 2 10074 Lanzo Torinese Come contattarci: Tel. e Fax: 0123/29154 0123/320196

Dettagli

Proposte per le scuole a.s. 2015-2016 LE ATTIVITA DIDATTICHE

Proposte per le scuole a.s. 2015-2016 LE ATTIVITA DIDATTICHE Proposte per le scuole a.s. 2015-2016 LE ATTIVITA DIDATTICHE GIOCA AL MUSEO L attività prevede, a conclusione della visita guidata del Museo, un attività ispirata al classico gioco dell oca. Gli studenti,

Dettagli

PALAZZINA DELL OROLOGIO

PALAZZINA DELL OROLOGIO Un illustre dimora che gode da secoli di fascino e splendore. In Italia non sono molte le residenze d epoca ricche di charme bellezza e di un glorioso passato come Villa Reale. L eleganza senza tempo dell

Dettagli

Percorsi tra scienza ed arte al Castello Visconteo

Percorsi tra scienza ed arte al Castello Visconteo SETTORE ISTRUZIONE LEGGE 285/97 PROGETTO GIOVANI I.T.I.S. G. CARDANO PAVIA (Scuola nodo) IST.PROF.SERV.COM. "L.COSSA" - PAVIA ISTITUTO SUPER. "ALFIERI MASERATI" VOGHERA IST. D'ISTR. SUPERIORE "A. VOLTA"

Dettagli

Istituto d Istruzione Secondaria F. de Sanctis Sant Angelo dei Lombardi (AV) Via Boschetto, 1

Istituto d Istruzione Secondaria F. de Sanctis Sant Angelo dei Lombardi (AV) Via Boschetto, 1 LOTTO N 1 LISBONA CIG 5567982C17 LISBONA S. Angelo dei Lombardi Roma Fiumicino- aereoporto Lisbonatrasferimento in pullman per l hotel- Roma Fiumicino Sant Angelo dei Lombardi 5 giorni 4 notti ALUNNI nr

Dettagli

Parlami ed io dimenticherò, insegnami ed io ricorderò, fammi partecipe ed io imparerò. Benjamin Franklin

Parlami ed io dimenticherò, insegnami ed io ricorderò, fammi partecipe ed io imparerò. Benjamin Franklin Parlami ed io dimenticherò, insegnami ed io ricorderò, fammi partecipe ed io imparerò. Benjamin Franklin DERUTA, culla dell'arte e dell'artigianato artistico, apre le porte dei suoi lavoratori per diffondere

Dettagli

Descrizione dell unità. Titolo Le proiezioni ortogonali. Autore Sabrina Rosano. Tematica Le proiezioni sui tre piani principali di solidi geometrici.

Descrizione dell unità. Titolo Le proiezioni ortogonali. Autore Sabrina Rosano. Tematica Le proiezioni sui tre piani principali di solidi geometrici. Descrizione dell unità Titolo Le proiezioni ortogonali Autore Sabrina Rosano Tematica Le proiezioni sui tre piani principali di solidi geometrici. Finalità e obiettivi di apprendimento Far comprendere

Dettagli

SCUOLA ITALO-CECA ZÁKLADNÍ ŠKOLA JIŘÍHO GUTHA-JARKOVSKÉHO

SCUOLA ITALO-CECA ZÁKLADNÍ ŠKOLA JIŘÍHO GUTHA-JARKOVSKÉHO SCUOLA ITALO-CECA ZÁKLADNÍ ŠKOLA JIŘÍHO GUTHA-JARKOVSKÉHO Cari genitori, abbiamo il piacere di presentarvi la Sezione italo-ceca della Základní škola Jiřího Gutha-Jarkovského, la nostra scuola. È una scuola

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA

ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA ISTITUTO COMPRENSIVO n. 21 - BOLOGNA *** *** *** Bologna, 15 ottobre 2014 Oggetto: attivazione corsi extracurricolari a.s. 2014/15 Alle famiglie interessate p.c. Alla DSGA Al personale docente e non docente

Dettagli

PROGRAMMAZIONE USCITE DIDATTICHE 1 INTERA GIORNATA E GEMELLAGGIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA 1^ GRADO

PROGRAMMAZIONE USCITE DIDATTICHE 1 INTERA GIORNATA E GEMELLAGGIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA 1^ GRADO N viaggio 1 PROGRAMMAZIONE USCITE DIDATTICHE 1 INTERA GIORNATA E GEMELLAGGIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA 1^ GRADO CLASSE DESTINAZIONE NOTE DATA ALUNNI ACCOMPAGNATORI 1 B Bevagna Borgo Medievale provincia

Dettagli

I lavori per la realizzazione di un parcheggio nel centro storico, nei pressi di Palazzo de Curtis e

I lavori per la realizzazione di un parcheggio nel centro storico, nei pressi di Palazzo de Curtis e Pannello 1 I lavori per la realizzazione di un parcheggio nel centro storico, nei pressi di Palazzo de Curtis e nelle vicinanze della strada basolata di età imperiale messa in luce negli anni 60 del secolo

Dettagli

TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015

TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015 TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015 TARIFFE BIGLIETTERIA Intero - Visita guidata del Piano Nobile 8,00 - Visita guidata di Parco Chigi 6,00 - Visita

Dettagli

referente dr.ssa Paola Di Tommaso In collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Abruzzo

referente dr.ssa Paola Di Tommaso In collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Abruzzo referente dr.ssa Paola Di Tommaso In collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Abruzzo referente dr. Andrea R. Staffa ispettore direttore coordinatore presentano Scavi Storia Sensazioni

Dettagli

PROGETTO MUSICA. Anno scolastico 2012/13. [proposte progettuali] fornire ulteriori occasioni di socializzazione e di maturazione logica;

PROGETTO MUSICA. Anno scolastico 2012/13. [proposte progettuali] fornire ulteriori occasioni di socializzazione e di maturazione logica; PROGETTO MUSICA Anno scolastico 2012/13 [proposte progettuali] Finalità concorrere alla formazione dell uomo e del cittadino, attraverso una maturazione della personalità del preadolescente nelle componenti

Dettagli

CONOSCERSI E FARSI CONOSCERE

CONOSCERSI E FARSI CONOSCERE CONOSCERSI E FARSI CONOSCERE Varazze: una giornata dedicata al volontariato e alle attività sociali Il 25 ottobre 2015 Palazzo Beato Jacopo ha ospitato la prima Giornata del volontariato e delle attività

Dettagli

PROPOSTA PROGETTI 2014-15

PROPOSTA PROGETTI 2014-15 PROPOSTA PROGETTI 2014-15 Tecnico AFM e SIA TITOLO RESPONSABILE DESTINATARI DURATA DESCRIZIONE Pedagogia della Lettura Prof. Lanteri 1AFM 1 ora settimanale nel Il progetto potenzia la comprensione del

Dettagli

Istituto Comprensivo di Casalserugo

Istituto Comprensivo di Casalserugo Istituto Comprensivo di Casalserugo scuola primaria di... scuola sec.1 grado di... denominazione progetto PROGETTO ACCOGLIENZA CLASSI PRIME anno scol 08/09 Progetto di miglioramento gestionale a livello

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 23 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE DELL AREA DI PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ INDIRIZZI. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

Prot. n 676/A23a Tarcento, 29 gennaio 2014 A A tutto il personale docente delle scuole dell infanzia e primarie LORO SEDI

Prot. n 676/A23a Tarcento, 29 gennaio 2014 A A tutto il personale docente delle scuole dell infanzia e primarie LORO SEDI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI TARCENTO Viale G. Matteotti, 56 33017 Tarcento (UD) Cod. fisc. 94071050309 - Tel. 0432/785254 Fax 0432/794056 segreteria@ictarcento.com

Dettagli

Le carte delle aree archeologiche. Catania

Le carte delle aree archeologiche. Catania Catania Catania QUESTO PROGETTO È COFINANZIATO DALLA COMUNITÀ EUROPEA Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Polis 3 Anfiteatro 4 Il Teatro romano 6 Il Teatro nella città antica 7 Il Teatro nella città moderna

Dettagli

Soggetti promotori: Comune di Teramo. Regione Abruzzo. Arcus s.p.a.

Soggetti promotori: Comune di Teramo. Regione Abruzzo. Arcus s.p.a. Soggetti promotori: Comune di Teramo Regione Abruzzo Arcus s.p.a. Partners scientifici: Virtual Heritage Lab, Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali School of Social Sciences, Humanities

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Bartolomeo Lorenzi Via Pio Brugnoli, 36 37022 Fumane VERONA Tel. 045.7701272 / Fax. 045.6801405. Scuola Primaria di

Istituto Comprensivo Statale Bartolomeo Lorenzi Via Pio Brugnoli, 36 37022 Fumane VERONA Tel. 045.7701272 / Fax. 045.6801405. Scuola Primaria di Attività didattiche, proposte educative, impegno della scuola, dei genitori e degli alunni Istituto Comprensivo Statale Bartolomeo Lorenzi Via Pio Brugnoli, 36 37022 Fumane VERONA Tel. 045.7701272 / Fax.

Dettagli

CAMARINA RAGUSA IBLA MODICA

CAMARINA RAGUSA IBLA MODICA Tour Aretusa Questo Tour offre una perfetta combinazione di storia, archeologia e tradizioni locali dando l opportunità di ammirare la Sicilia e di godere delle sue uniche bellezze artistiche e naturali

Dettagli

SEZIONE ETRUSCA (Museo Archeologico, corso Magenta 15)

SEZIONE ETRUSCA (Museo Archeologico, corso Magenta 15) INDICE Museo Archeologico: informazioni generali.....p. 2 Sezione etrusca... p. 3 Costi attività didattiche...........p. 5 Dove sono i musei e i siti... p. 5 Il Museo per gli Insegnanti....p. 6 Informazioni

Dettagli

«Una settimana non basta» Viaggio a L Aquila città territorio. 19-26 aprile 2015

«Una settimana non basta» Viaggio a L Aquila città territorio. 19-26 aprile 2015 19-26 aprile 2015 Foto: bassorilievo altomedievale murato sulla facciata della chiesa di S. Massimo a Forcona Progetto grafico: Roberta Leuzzi «Una settimana non basta» Viaggio a L Aquila città territorio

Dettagli

Ai docenti e ai collaboratori scolastici Loro sedi Sito web. Comunicazione n. 2 ISTRUZIONI OPERATIVE ACCOGLIENZA E VIGILANZA ALLIEVI

Ai docenti e ai collaboratori scolastici Loro sedi Sito web. Comunicazione n. 2 ISTRUZIONI OPERATIVE ACCOGLIENZA E VIGILANZA ALLIEVI M.I.U.R - Ufficio scolastico Regionale per il Lazio Via Luchino Dal Verme, 109 00176 Roma XIV Distretto - C.M. RMIC8EV004- C.F. 97713260582 tel/fax 06-21701558 RMIC8EV004@istruzione.it Sede Scuola secondaria

Dettagli

Gemellaggio tra una scuola polacca ed una italiana intitolate a Francesco Nullo

Gemellaggio tra una scuola polacca ed una italiana intitolate a Francesco Nullo ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE, POLITICHE GIOVANILI, SPORT E TEMPO LIBERO DIREZIONE SERVIZI SOCIALI ED EDUCATIVI Servizio Amministrativo e Diritto allo Studio Gemellaggio tra una scuola polacca ed una italiana

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA DETERMINAZIONE DELL OMBREGGIAMENTO DI SUPERFICI TRASPARENTI SU PARETE VERTICALE

ISTRUZIONI PER LA DETERMINAZIONE DELL OMBREGGIAMENTO DI SUPERFICI TRASPARENTI SU PARETE VERTICALE ISTRUZIONI PER LA DETERMINAZIONE DELL OMBREGGIAMENTO DI SUPERFICI TRASPARENTI SU PARETE VERTICALE Per ogni superficie trasparente presente sulle facciate degli edifici è possibile costruire una maschera

Dettagli

attività didattiche per le scuole

attività didattiche per le scuole attività didattiche per le scuole 2014-2015 benvenuti! L Accademia di Francia a Roma Villa Medici prosegue le sue attività didattiche per le scuole elementari durante l anno 2014-2015, e amplia l offerta

Dettagli

silpa esegue rilievi topo-fotogrammetrici con tecnologia iscan, riconoscimento e misurazione automatica con notevole risparmio di tempo.

silpa esegue rilievi topo-fotogrammetrici con tecnologia iscan, riconoscimento e misurazione automatica con notevole risparmio di tempo. La silpa è una società che opera dal 1986 nei settori dell ingegneria civile e ambientale. Possiede attrezzature, strumenti e competenze per la produzione di servizi tecnici all ingegneria dell ambiente

Dettagli

ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE

ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE Via Caronda, 224 - Catania Carta dei servizi della scuola INDICE Indice...2 Nota Preliminare...3 Servizi Amministrativi...4 Condizioni ambientali della scuola...5 Fattori di

Dettagli

Educare alla responsabilità per costruire la città dell uomo Educare alla vita buona del Vangelo.

Educare alla responsabilità per costruire la città dell uomo Educare alla vita buona del Vangelo. Carissimi, a nome dell Azione Cattolica diocesana un saluto e un ringraziamento per la vostra partecipazione a questo momento che nasce nell ambito di un Progetto formativo di Azione Cattolica che mira

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara

Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara Istituto Comprensivo Statale «Alda Costa» Ferrara 1 evento del progetto nazionale La scuola studia e racconta il terremoto Convegno Mirandola Giovedì 18 Aprile 2013 Istituto Comprensivo «Alda Costa» Ferrara

Dettagli