Supplemento ordinario n. 97 alla GAZZETTA UFFICIALE Serie generale - n. 299 ALLEGATO 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "27-12-2014. Supplemento ordinario n. 97 alla GAZZETTA UFFICIALE Serie generale - n. 299 ALLEGATO 1"

Transcript

1 ALLEGATO 1 3

2 4

3 5

4 6

5 7

6 8

7 9

8 10

9 11

10 12

11 13

12 14

13 15

14 16

15 17

16 18

17 19

18 20

19 21

20 22

21 23

22 24

23 25

24 26

25 27

26 28

27 29

28 30

29 31

30 32

31 33

32 34

33 35

34 36

35 37

36 38

37 39

38 40

39 41

40 42

41 43

42 44

43 45

44 46

45 47

46 48

47 49

48 50

49 51

50 52

51 53

52 54

53 55

54 56

55 57

56 58

57 59

58 60

Manuale creazione RDO

Manuale creazione RDO CONSIP Mercato Elettronico Manuale creazione RDO 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 In questa fase è possibile allegare ad esempio il disciplinare di gara 15 16 17 18 19 20 In questa fase è possibile richiedere

Dettagli

Dichiarazione ex DPR 445/00 - INDICAZIONI SULLE STRUTTURE offerte per i soggiorni climatici marini per la terza età per l anno 2013 TOT.

Dichiarazione ex DPR 445/00 - INDICAZIONI SULLE STRUTTURE offerte per i soggiorni climatici marini per la terza età per l anno 2013 TOT. Modello fac-simile B1 (composto di UNA pagina) ROMAGNA turno giugno DOPP. Modello fac-simile B2 (composto di UNA pagina) ROMAGNA turno settembre DOPP. In allegato n. dichiarazioni di disponibilità sottoscritte,dagli

Dettagli

ALLEGATO 1. PROVE PENETROMETRICHE DINAMICHE PESANTI SCPT: Grafici e Tabelle

ALLEGATO 1. PROVE PENETROMETRICHE DINAMICHE PESANTI SCPT: Grafici e Tabelle ALLEGATO 1 PROVE PENETROMETRICHE DINAMICHE PESANTI SCPT: Grafici e Tabelle PROVA PENETROMETRICA DINAMICA SCPT 1 5 1 20 1 16 1 7 1 6 1 PROVA PENETROMETRICA SCPT 1 4 2 2 2 2 2 2 2 5 2 4 3 6 3 6 3 5 3 5 3

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ---------------------

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO --------------------- COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - ELENCO DEI PREZZI UNITARI - 2 RELAZIONE TECNICA - 3 TAVOLE GRAFICHE - 4 ALLEGATI : 1. RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA 2. CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO 3. ANALISI DEI PREZZI

Dettagli

ALLEGATO PLURIENNALE PER GLI ANNI 2015, 2016, 2017 (per CAPITOLO) Pag. 1

ALLEGATO PLURIENNALE PER GLI ANNI 2015, 2016, 2017 (per CAPITOLO) Pag. 1 ALLEGATO PLURIENNALE PER GLI ANNI 2015,, (per CAPITOLO) Pag. 1 103 B.I.M. Consorzio del bacino imfinanziamento R 110.000,00 110.000,00 2010 2018 0 0 0 0 2015 TOTALI PER CAPITOLO Quota capitale Quota interessi

Dettagli

FONDI IMMOBILIARI SGR SPA PALAZZO LIOCORNO CENTRO DIREZIONALE COLLEONI

FONDI IMMOBILIARI SGR SPA PALAZZO LIOCORNO CENTRO DIREZIONALE COLLEONI ALLEGATO A.1 NOMINATIVI E NUMERI TELEFONICI IMMOBILE ED AZIENDE MANUTENTRICI ED APPALTATRICI I SERVIZI ALLEGATO A.2 NUMERI TELEFONICI DI EMERGENZA ALLEGATO A.3 ISTRUZIONI PER L ABBANDONO DELLO STABILE

Dettagli

P.G.T.U. Piano Generale del Traffico Urbano Allegato A Rappresentazione delle relazioni Origine Destinazione

P.G.T.U. Piano Generale del Traffico Urbano Allegato A Rappresentazione delle relazioni Origine Destinazione P.G.T.U. Piano Generale del Traffico Urbano Allegato A Rappresentazione delle relazioni Origine Destinazione Committente Gruppo di lavoro dott. ing. Francesco Avesani dott. ing. Francesco Seneci Versione

Dettagli

MARIA PALAI SCALI architetto

MARIA PALAI SCALI architetto DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA Allegato n. 2 ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. 473/2012 GIUDICE E. DOTT. SSA LUCIA SCHIARETTI CTU ARCH. MARIA PALAI SCALI LOTTO 1 FOTO N. 1 1 FOTO N. 2 2 FOTO N. 3 3 FOTO N. 4 4 FOTO

Dettagli

Il sottoscritto, nato a il residente in. codice fiscale tesserato per il C.S.B. con sede in, numero tessera. Dichiara

Il sottoscritto, nato a il residente in. codice fiscale tesserato per il C.S.B. con sede in, numero tessera. Dichiara Oggetto: Candidatura alla carica di Presidente Regionale. Il sottoscritto, alla carica di Presidente Regionale per l assemblea del / /2016. Allega i moduli di sottoscrizione della propria candidatura da

Dettagli

REGISTRO DI MAGAZZINO AGRICOLTURA INTEGRATA. ALLEGATO 2 Piano Zootecnico Regionale Misura 4.a REGIONE TOSCANA AZIENDA TITOLARE INDIRIZZO LOCALITA'

REGISTRO DI MAGAZZINO AGRICOLTURA INTEGRATA. ALLEGATO 2 Piano Zootecnico Regionale Misura 4.a REGIONE TOSCANA AZIENDA TITOLARE INDIRIZZO LOCALITA' ALLEGATO 2 Piano Zootecnico Regionale Misura 4.a REGIONE TOSCANA REGISTRO DI MAGAZZINO AZIENDA TITOLARE INDIRIZZO COMUNE TELEFONO AGRI INTEGRATA LOCALITA' PROVINCIA CAP PARTITA IVA/ FISCALE DI INIZIO TENUTA

Dettagli

Programma Didattico Annuale

Programma Didattico Annuale LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO GALILEI PdQ - 7.06 Ediz.: 1 Rev.: 0 Data 02/09/05 Alleg.: D01 PROG. M2 PROCEDURA della QUALITA' Programma Didattico Annuale Anno Scolastico 2011/2012 MATERIA : Scienze

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI E TERZIARIO

IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI E TERZIARIO 01 IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI E TERZIARIO Nel CD Rom allegato al volume, troverete: Norme e specifiche di prestazioni: alcune delle più significative norme (numero, titolo e sommario)

Dettagli

ALLEGATO 2 SCHEMA DETTAGLIO OFFERTA

ALLEGATO 2 SCHEMA DETTAGLIO OFFERTA ALLEGATO 2 SCHEMA DETTAGLIO OFFERTA a) Prezzo unitario scontato offerto per la fornitura di n. 12 unità letto completo di accessori avente le caratteristiche di cui al Capitolato Tecnico (Allegato 1),

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Allegato n. 10 VISURA AGGIORNATA FOGLIO N. 44 Punto 22) Elenco Allegati - Bando di Gara VISURA AGGIORNATA DEL FOGLIO DI MAPPA N. 44 CATASTO TERRENI PARTICELLA

Dettagli

Bando di gara nuovo sistema informativo

Bando di gara nuovo sistema informativo Bando di gara nuovo sistema informativo Allegato A al Capitolato Diagrammi Flussi 16/07/2014 Ver.3.0 Pagina... 2 di 10 INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 1.1 LEGENDA SIMBOLI UTILIZZATI... 4 2. FLUSSI... 5 2.1

Dettagli

di 2 giorni in Sicilia orientale per le I e II dei tre indirizzi (Turistico Commerciale Geometra) Periodo di validità dal

di 2 giorni in Sicilia orientale per le I e II dei tre indirizzi (Turistico Commerciale Geometra) Periodo di validità dal Sicilia Orientale di 2 giorni in Sicilia orientale per le I e II dei tre indirizzi (Turistico Commerciale Geometra) ALLEGATO 1 Pulman SICILIA ORIENT. / CALABRIA 2) Itinerario di 2/3 giorni per le I e II

Dettagli

INVESTIMENTI GESTORE OFFERTA euro costanti Anno 1 Anno 2 Anno 3 Anno 4 Anno 5 Anno 6 Anno 7 Anno 8 Anno 9 Anno 10

INVESTIMENTI GESTORE OFFERTA euro costanti Anno 1 Anno 2 Anno 3 Anno 4 Anno 5 Anno 6 Anno 7 Anno 8 Anno 9 Anno 10 INVESTIMENTI TOTALI OFFERTA Anno 1 Anno 2 Anno 3 Anno 4 Anno 5 Anno 6 Anno 7 Anno 8 Anno 9 Anno 10 6,0% - - - - - - 415.000 415.000 415.000 415.000 6,0% - - - - - - 1.125.000 1.125.000 1.125.000 1.125.000

Dettagli

Prot. 4073/C14 Massa Martana, 19/09/2011. Spett.le UNIPOL ASSICURAZIONI Via Palermo 06100 PERUGIA. Fax 075/36581

Prot. 4073/C14 Massa Martana, 19/09/2011. Spett.le UNIPOL ASSICURAZIONI Via Palermo 06100 PERUGIA. Fax 075/36581 Prot. 4073/C14 Massa Martana, 19/09/2011 UNIPOL ASSICURAZIONI Via Palermo 06100 PERUGIA Fax 075/36581 Prot. 4072/C14 Massa Martana, 19/09/2011 AURORA ASSICURAZIONI P.zza Settevalli, 133/C 06129 - PERUGIA

Dettagli

COMUNE DI MARANO DI VALPOLICELLA SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

COMUNE DI MARANO DI VALPOLICELLA SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI RISCHI COMUNE DI MARANO DI VALPOLICELLA SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Allegato 1 Affidamenti in economia 2 5 1 5 1 4 3 organ., ec., 3 1 1 3 2 6 ALTO Accertamenti tributari 2 5 1 3 1 3 2,5 organ., ec., 2 1

Dettagli

TRATTAMENTO ECONOMICO TABELLARE 2014-2016

TRATTAMENTO ECONOMICO TABELLARE 2014-2016 TRATTAMENTO ECONOMICO TABELLARE 2014-2016 PERSONALE AMMINISTRATIVO GIA' IN FORZA AL 18 DICEMBRE 1999 PERSONALE ADDETTO ALLA ORGANIZZAZIONE PRODUTTIVA ED ALLA PRODUZIONE Sezione prima - Personale amministrativo

Dettagli

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del COMUNE DI MILANO Dichiarazione di conformità dei documenti informatici con gli originali cartacei. Ai sensi del DPR 445/2000 attesto che il documento che precede, composto di n. 18 fogli, è copia conforme

Dettagli

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del COMUNE DI MILANO Dichiarazione di conformità dei documenti informatici con gli originali cartacei. Ai sensi del DPR 445/2000 attesto che il documento che precede, composto di n. 20 fogli, è copia conforme

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA BIBLIOTECA COMUNALE

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA BIBLIOTECA COMUNALE Modello allegato A.1 (NEL CASO DI LIBERI PROFESSIONISTI SINGOLI) Il sottoscritto. titolo...... e-mail... CHIEDE di essere ammesso a partecipare al concorso in oggetto come concorrente singolo; DICHIARA

Dettagli

OPERE DI CONSOLIDAMENTO STATICO

OPERE DI CONSOLIDAMENTO STATICO A9 OPERE DI CONSOLIDAMENTO STATICO Nel CD Rom allegato al volume, troverete: Norme e specifiche di prestazioni: alcune delle più significative norme (numero, titolo e sommario) dei materiali da costruzione

Dettagli

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del COMUNE DI MILANO Dichiarazione di conformità dei documenti informatici con gli originali cartacei. Ai sensi del DPR 445/2000 attesto che il documento che precede, composto di n. 40 fogli, è copia conforme

Dettagli

Bilancio di Previsione per l esercizio 2015 Bilancio Pluriennale 2015-2017 e Relazione Previsionale e Programmatica 2015-2017

Bilancio di Previsione per l esercizio 2015 Bilancio Pluriennale 2015-2017 e Relazione Previsionale e Programmatica 2015-2017 Allegato A,B alla delibera dd. 60/C 28.12.2015 Bilancio di Previsione per l esercizio 2015 Bilancio Pluriennale 20152017 e Relazione Previsionale e Programmatica 20152017 X VARIAZIONE DI BILANCIO (Civilia

Dettagli

Comune di Rimini. Settore Tributi Ufficio Pubblicità e Affissioni. Progetto Esecutivo delle preinsegne da collocare Nel Centro Storico di Rimini

Comune di Rimini. Settore Tributi Ufficio Pubblicità e Affissioni. Progetto Esecutivo delle preinsegne da collocare Nel Centro Storico di Rimini Comune di Rimini Settore Tributi Ufficio Pubblicità e Affissioni Progetto Esecutivo delle preinsegne da collocare Nel Centro Storico di Rimini Allegato A1 Tavole di progetto, rendering tridimensionali,

Dettagli

Il/la sottoscritto/a... Codice fiscale... titolare della linea telefonica numero... ubicata in (via, piazza)... CAP... località...

Il/la sottoscritto/a... Codice fiscale... titolare della linea telefonica numero... ubicata in (via, piazza)... CAP... località... Spett. Telecom Italia S.p.A Servizio Clienti Residenziali Casella Postale 211 14100 Asti (AT) Raccomandata a.r. Oggetto: Recesso del contratto di abbonamento relativo alla linea telefonica numero... Il/la

Dettagli

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del COMUNE DI MILANO Dichiarazione di conformità dei documenti informatici con gli originali cartacei. Ai sensi del DPR 445/2000 attesto che il documento che precede, composto di n. 62 fogli, è copia conforme

Dettagli

Fornitura di arredi per ufficio nuova sede della Regione Puglia Via Gentile BARI

Fornitura di arredi per ufficio nuova sede della Regione Puglia Via Gentile BARI Fornitura di arredi per ufficio nuova sede della Regione Puglia Via Gentile I ALLEGATO TAVOLE ARREDI PIANO T Redazione: Arch. Massimiliano Basile AT/ AT/ AT/ AT/0 (-0.0) CELLE FRIGORIFERE AT/ AT/ AT/ DIRIGENTE

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE - PERSONA FISICA. Spett. Equitalia Sud S.p.A. Agente della riscossione per la provincia di. Il/la sottoscritto/a

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE - PERSONA FISICA. Spett. Equitalia Sud S.p.A. Agente della riscossione per la provincia di. Il/la sottoscritto/a S.S. Monti Lepini km 51,260 04100 Latina ( LT ) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PERSONA GIURIDICA Agente della riscossione per la provincia di in qualità di legale rappresentante in qualità di procuratore legale

Dettagli

Linee guida per l attuazione del Sistema di Gestione della Sicurezza per la prevenzione degli incidenti rilevanti

Linee guida per l attuazione del Sistema di Gestione della Sicurezza per la prevenzione degli incidenti rilevanti Linee guida per l attuazione del Sistema di Gestione della Sicurezza per la prevenzionedegliincidentirilevanti 87 14-7-2015 Premessa 1. Politicadiprevenzionedegliincidentirilevanti 1. 2. 3. 4. 5. 6. 88

Dettagli

Effettuazione di una indagine di mercato per la fornitura di Prodotti medicanti per le scuole del Comune di Rimini

Effettuazione di una indagine di mercato per la fornitura di Prodotti medicanti per le scuole del Comune di Rimini Allegato 1 alla D.D. n.1892 del 19/12/2013 Effettuazione di una indagine di mercato per la fornitura di Prodotti medicanti per le scuole del Comune di Rimini. Il Comune di Rimini intende acquistare nell

Dettagli

Struttura della pagina di inserimento delle fatture

Struttura della pagina di inserimento delle fatture Struttura della pagina di inserimento delle fatture dati generali della fattura dati sulla cassa previdenziale dati sulla ritenuta di acconto dati sull acquisto Importo totale fattura dati sulle competenze

Dettagli

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del COMUNE DI MILANO Dichiarazione di conformità dei documenti informatici con gli originali cartacei. Ai sensi del DPR 445/2000 attesto che il documento che precede, composto di n. 14 fogli, è copia conforme

Dettagli

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO PRESENTAZIONE delle INIZIATIVE di FORMAZIONE ORGANIZZATE dai SOGGETTI ACCREDITATI o RICONOSCIUTI COME QUALIFICATI (DM 177/00 - Direttiva 90/03) Allegato B ENTE: ASSODOLAB - Associazione Nazionale Docenti

Dettagli

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del

La presente copia informatica, destinata unicamente alla pubblicazione sull'albo Pretorio on Line, e' conforme al documento originale ai sensi del COMUNE DI MILANO Dichiarazione di conformità dei documenti informatici con gli originali cartacei. Ai sensi del DPR 445/2000 attesto che il documento che precede, composto di n. 36 fogli, è copia conforme

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 7 ottobre 2013. Adozione e approvazione del Programma nazionale di prevenzione dei rifiuti.

Dettagli

RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI PERICOLOSI IMPRESA... CLASSE PER LA QUALE SI RICHIEDE L ISCRIZIONE

RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI PERICOLOSI IMPRESA... CLASSE PER LA QUALE SI RICHIEDE L ISCRIZIONE FOGLIO NOTIZIE CATEGORIA 5 RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI PERICOLOSI IMPRESA... CLASSE PER LA QUALE SI RICHIEDE L ISCRIZIONE a) QUANTITÀ ANNUA COMPLESSIVAMENTE TRATTATA SUPERIORE O UGUALE A 200.000 TONNELLATE

Dettagli

COMUNE DI GUASILA. Provincia di CAGLIARI

COMUNE DI GUASILA. Provincia di CAGLIARI Timbri: COMUNE DI GUASILA Provincia di CAGLIARI Impianto di recupero rifiuti non pericolosi della ditta C.AP.R.I. s.c. a r.l. Committente: Sig. Carlo Schirru Tecnico: Dott. Ing. Pierpaolo Medda Dott. Geol.

Dettagli

ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA TRIENNALE. Numero Lodi. Media voti. ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA MAGISTRALE E A CICLO UNICO Voto di laurea.

ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA TRIENNALE. Numero Lodi. Media voti. ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA MAGISTRALE E A CICLO UNICO Voto di laurea. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Anno accademico 2010/2011 Premi migliori ti Posizione Matricola Data di ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA TRIENNALE 1 80/71/38150 25/07/2011 110 e lode 30,673 A parità di

Dettagli

AEREOPORTO G.B.PASTINE DI ROMA CIAMPINO - VERIFICA INQUINAMENTO ACUSTICO ED AMBIENTALE

AEREOPORTO G.B.PASTINE DI ROMA CIAMPINO - VERIFICA INQUINAMENTO ACUSTICO ED AMBIENTALE AEREOPORTO G.B.PASTINE DI ROMA CIAMPINO - VERIFICA INQUINAMENTO ACUSTICO ED AMBIENTALE GLI ABITANTI DEI COMUNI DI CIAMPINO, MARINO, ROMA - X MUNICIPIO, DALL ANNO 2001, A CAUSA DEL NOTEVOLISSIMO AUMENTO

Dettagli

CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA

CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA ALLEGATO 1 CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA 4. Otorinolaringoiatria - 1 convenzione 5. Oculistica - 1 convenzione 6. Cardiologia - 1 convenzione 7. Ortopedia - 1 convenzione 8. Pneumologia - 1 convenzione

Dettagli

PIANO DEGLI STUDI LICEO CLASSICO

PIANO DEGLI STUDI LICEO CLASSICO Allegato C PIANO DEGLI STUDI LICEO CLASSICO 5 Lingua e cultura latina 165 165 132 132 132 Lingua e cultura greca 132 132 99 99 99 Storia 99 99 99 Matematica* 99 99 66 66 66 Scienze naturali** 66 66 66

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 28 ottobre 2014. Ripartizione, in capitoli ed articoli, delle unità di voto parlamentare disposte dalla legge

Dettagli

sono laureate in corso in una data successiva al beneficiario della borsa di merito: 40/32/24607, 40/32/25088, 40/32/24710.

sono laureate in corso in una data successiva al beneficiario della borsa di merito: 40/32/24607, 40/32/25088, 40/32/24710. ASSISTENZA SANITARIA N. 2 BORSE 1 40/32/24680 20/11/2012 110 e lode 29,977 A parità di data di laurea e voto di laurea, migliore media voti 2 40/32/24688 20/11/2012 110 e lode 28,58 A parità di data di

Dettagli

Istituto Nazionale di Relazione sulla qualità della Rete GPS Permanente della Regione Abruzzo Centro Nazionale Terremoti ALLEGATO 1.

Istituto Nazionale di Relazione sulla qualità della Rete GPS Permanente della Regione Abruzzo Centro Nazionale Terremoti ALLEGATO 1. Allegato 1 Grafici di qualità delle stazioni della Rete GPS Permanente della Regione Abruzzo Per ogni sito sono mostrati i valori giornalieri dei parametri derivanti dal qualità check (calcolato utilizzando

Dettagli

Il soggetto interessato, con sede legale in, codice fiscale o partita IVA, dichiara

Il soggetto interessato, con sede legale in, codice fiscale o partita IVA, dichiara ALLEGATO A AUTOCERTIFICAZIONE DELLA QUALIFICA DI CLIENTE IDONEO DA PARTE DEI SOGGETTI DI CUI ALL ARTICOLO 14, COMMA 1, LETTERA a), DEL DECRETO LEGISLATIVO 16 MARZO 1999, N.79 dichiara ai fini del riconoscimento

Dettagli

REGISTRO MANUTENZIONE DEI MEZZI DA LAVORO

REGISTRO MANUTENZIONE DEI MEZZI DA LAVORO Pag. 1 / 12 Riferimento normativo Decreto Legislativo 81/2008 e s.m.i. titolo III del articolo 71. L obbligo della manutenzione è per tutte le attrezzature di lavoro, nessuna esclusa. Per particolari attrezzature,

Dettagli

ALLEGATO 1 al Capitolato

ALLEGATO 1 al Capitolato Scheda tecnica modello s1 Stampante laser ALLEGATO 1 al Capitolato >=25 pm >=512 Mb 2 da 250 fogli ciascuno+ bypass (almeno da 100 fogli) max A4 Protocolli di rete supportati TCP/IP (ipv4,ipv6) Capacità

Dettagli

Informazioni societarie

Informazioni societarie Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di LODI Informazioni societarie BANCA POPOLARE ITALIANA - BANCA POPOLARE DI LODI - SOCIETA' FORMA ABBREVIATA "BANCA POPOLARE ITALIANA SOCIETA' "

Dettagli

Documentazione Tecnica. Guida alla Mappatura delle Componenti

Documentazione Tecnica. Guida alla Mappatura delle Componenti Documentazione Tecnica Guida alla Mappatura delle Componenti 1 Documentazione Tecnica per la Realizzazione delle Bollette del gruppo AIM Come supporto ai partecipanti della gara e con il fine di poter

Dettagli

ESEMPI DI KEY PERFORMANCE INDICATORS SULLA DIMENSIONE DELLA QUALITÀ PERCEPITA

ESEMPI DI KEY PERFORMANCE INDICATORS SULLA DIMENSIONE DELLA QUALITÀ PERCEPITA Allegato alle Linee guida per la gestione della customer satisfaction nelle Camere di commercio ESEMPI DI KEY PERFORMANCE INDICATORS SULLA DIMENSIONE DELLA QUALITÀ PERCEPITA delle finalità conoscitive

Dettagli

UFFICIO POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI. Il Dirigente Dott.ssa Maria Rosaria SABIA

UFFICIO POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI. Il Dirigente Dott.ssa Maria Rosaria SABIA PIANI FORMATIVI TERRITORIALI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (ART. 9 - LEGGE N. 236 DEL 19 LUGLIO 1993) GRADUATORIA DEFINITIVA AMMESSI E NON FINANZIABILI PER INDISPONIBILITA' DI RISORSE - (Allegato B) N. ENTE

Dettagli

LAUREE TRIENNALI DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI CORSI INTENSIVI DI RECUPERO

LAUREE TRIENNALI DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI CORSI INTENSIVI DI RECUPERO LAUREE TRIENNALI DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI CORSI INTENSIVI DI RECUPERO Il Dipartimento di Economia ed il Dipartimento di Studi Aziendali, nell'ambito delle iniziative volte

Dettagli

MODULO PER LA PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE DI MODIFICA/INTEGRAZIONE E/O ELIMINAZIONE

MODULO PER LA PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE DI MODIFICA/INTEGRAZIONE E/O ELIMINAZIONE MODULO PER LA PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE DI MODIFICA/INTEGRAZIONE E/O ELIMINAZIONE Al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza del Collegio Interprovinciale delle Ostetriche

Dettagli

RISOLUZIONE N. 58/E. Roma, 24 maggio 2011

RISOLUZIONE N. 58/E. Roma, 24 maggio 2011 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti RISOLUZIONE N. 58/E Roma, 24 maggio 2011 OGGETTO: Istituzione dei codici per il versamento, tramite modello F24 Accise, dei contributi di spettanza della Cassa

Dettagli

Spett. Att.ne di Sig. Filippo VAGLIO TESSITORE N del Pag. 1231 07/02/2011 1/1

Spett. Att.ne di Sig. Filippo VAGLIO TESSITORE N del Pag. 1231 07/02/2011 1/1 1231 07/02/2011 1/1 03/02/2011 11.00036.02 : NERO FINEZZA MEDIA Modalità e condizioni Apparecchiatura utilizzata : MICROSCOPIO A PROIEZIONE Normativa di riferimento : UNI 5423:1964 - Tessili: prove. Determinazione

Dettagli

Pag. 1 /6. D a t a l e d e f i n i z i o n e d i s c e n d e c h e l a P o l i t i c a p e r l a Q u a l i t à d o v r à e s s e r e a d a t t a t a e

Pag. 1 /6. D a t a l e d e f i n i z i o n e d i s c e n d e c h e l a P o l i t i c a p e r l a Q u a l i t à d o v r à e s s e r e a d a t t a t a e Pag. 1 /6 5. Responsabilità della Direzione 5.1 Impegno della Direzione L a D i r e z i o n e ( D S, R S G e f u n z i o n i S t r u m e n t a l i ) s i i m p e g n a a s o s t e n e r e i s e g u e n

Dettagli

D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81

D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI ABILITAZIONE SESSIONE 2015 D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Relatore: geom. Oddone Zecchin Perché ci interessa il D.Lgs. 9

Dettagli

ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO

ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO Nelle pagine seguenti si riportano le planimetrie del Campus San Paolo di Savona. Vengono anche riportate, a mero titolo indicativo, le ipotesi di necessità in

Dettagli

Acea Distribuzione S.p.A.

Acea Distribuzione S.p.A. Acea Distribuzione S.p.A. Opzioni tariffarie per il servizio di distribuzione dell energia elettrica destinate alle utenze in bassa tensione per il trimestre ottobre - dicembre 2007 Ai sensi dell art.

Dettagli

ALLEGATO 1. ANAGRAFICA DI ISTITUTO CAPOFILA Istituto di istruzione secondaria di I grado DENOMINAZIONE ISTITUTO

ALLEGATO 1. ANAGRAFICA DI ISTITUTO CAPOFILA Istituto di istruzione secondaria di I grado DENOMINAZIONE ISTITUTO ALLEGATO 1 MODULO DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Eureka" Orientamento degli studenti nel passaggio dal I al II ciclo di istruzione ANAGRAFICA DI ISTITUTO CAPOFILA Istituto di istruzione secondaria di I

Dettagli

ALLEGATO II REQUISITI QUANTITATIVI PER IL CONTROLLO DELLE SOSTANZE O DEI PRODOTTI RIPARTITI IN MODO NON UNIFORME NEGLI ALIMENTI PER ANIMALI

ALLEGATO II REQUISITI QUANTITATIVI PER IL CONTROLLO DELLE SOSTANZE O DEI PRODOTTI RIPARTITI IN MODO NON UNIFORME NEGLI ALIMENTI PER ANIMALI ALLEGATO II REQUISITI QUANTITATIVI PER IL CONTROLLO DELLE SOSTANZE O DEI PRODOTTI RIPARTITI IN MODO NON UNIFORME NEGLI ALIMENTI PER ANIMALI CATEGORIA B 72 ALLEGATO II (Tabella prodotti ripartiti in modo

Dettagli

Guida alla consultazione del registro elettronico Spaggiari

Guida alla consultazione del registro elettronico Spaggiari Ai genitori: Guida alla consultazione del registro elettronico Spaggiari ℵ La scuola consegnerà al genitore un documento nel quale saranno indicate le credenziali d accesso (nome utente e password) per

Dettagli

Guida IFSNetwork. Il Network delle Imprese Formative Simulate. III Fase: Gestione dell Impresa Banca

Guida IFSNetwork. Il Network delle Imprese Formative Simulate. III Fase: Gestione dell Impresa Banca Guida IFSNetwork Il Network delle Imprese Formative Simulate III Fase: Gestione dell Impresa Banca III Fase: Gestione dell Impresa. La Banca. In questa area la IFS gestisce le funzioni relative alla Banca.

Dettagli

ALLEGATO A. Categoria D

ALLEGATO A. Categoria D ALLEGATO A REQUISITI DI ACCESSO per procedure selettive interne e procedure di reclutamento dall esterno Categoria D D3 Funzionario Amministrativo economia e commercio ed equipollenti politiche, economia

Dettagli

CATALOGO CORSI. La durata del modulo A è di 28 ore e costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e di ASPP.

CATALOGO CORSI. La durata del modulo A è di 28 ore e costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e di ASPP. Allegato 1 CATALOGO CORSI Scheda dati sintetica relativa all attività formativa: -Responsabile dei servizi di prevenzione e protezione dei lavoratori (RSPP); -Addetto ai servizi di prevenzione e protezione

Dettagli

DECRETO 13 NOVEMBRE 2002

DECRETO 13 NOVEMBRE 2002 DECRETO 13 NOVEMBRE 2002 SPEDIZIONE STAMPE IN ABBONAMENTO POSTALE DI CUI ALLA LETTERA C) DEL COMMA 20 DELL ARTICOLO 2 DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1996, N. 662 Il Ministro delle Comunicazioni di concerto con

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE. I sottoscritti: (cognome e nome) nato (luogo e data di nascita) in qualità di

MODULO OFFERTA ECONOMICA PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE. I sottoscritti: (cognome e nome) nato (luogo e data di nascita) in qualità di Allegato n. 5 al Disciplinare di gara Det. n. 65 del 24.01.2013 Al Comune di Tezze sul Brenta Piazza della Vittoria, 1 36056 Tezze sul Brenta (VI) OGGETTO: Gara d appalto per l affidamento del servizio

Dettagli

Istruzioni per il corretto inserimento del tuo curriculum vitae in www.bms.it. avanti >>

Istruzioni per il corretto inserimento del tuo curriculum vitae in www.bms.it. avanti >> Istruzioni per il corretto inserimento del tuo curriculum vitae in www.bms.it avanti >> Istruzioni per il corretto inserimento del curriculum vitae in www.bms.it 1 Se clicchi su Opportunità di lavoro accedi

Dettagli

ALLEGATO: PROVE GEOTECNICHE DI LABORATORIO

ALLEGATO: PROVE GEOTECNICHE DI LABORATORIO U n i v e r s i t à di G e n o v a D I C A T Dipartimento di Ingegneria delle Costruzioni, dell Ambiente e del Territorio 16145 GENOVA Via Montallegro 1 Tel.: +390103532491 Fax: +390103532546 ALLEGATO:

Dettagli

ALL ON.LE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PALERMO. Il/La sottoscritto/a

ALL ON.LE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PALERMO. Il/La sottoscritto/a ALL ON.LE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PALERMO Il/La sottoscritto/a curatore del minore nominato con decreto del TRIBUNALE PER I MINORI DEL nato a il, C.F. e con recapito in via _, tel. CHIEDE

Dettagli

PROTOCOLLO DI EMERGENZA A NORMA ARTICOLO 63 DEL DPR 445/00 * breve guida per l attivazione

PROTOCOLLO DI EMERGENZA A NORMA ARTICOLO 63 DEL DPR 445/00 * breve guida per l attivazione Allegato 14 al Manuale per la gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi della Provincia di Pavia PROTOCOLLO DI EMERGENZA A NORMA ARTICOLO 63 DEL DPR 445/00 * breve guida

Dettagli

COMUNE DI SANT'ANTIOCO Provincia Carbonia Iglesias

COMUNE DI SANT'ANTIOCO Provincia Carbonia Iglesias COMUNE DI SANT'ANTIOCO Provincia Carbonia Iglesias OGGETTO: PARCELLA PROFESSIONALE (D.M. 4 aprile 2001). RECUPERO PATRIMONIO EDILIZIO PER LA REALIZZAZIONE ALLOGGGI A CANONE SOCIALE NELL'EX MATTATOIO ED

Dettagli

1 /121. D.D.G. n. 560 del 20 maggio 2009 - Allegato B

1 /121. D.D.G. n. 560 del 20 maggio 2009 - Allegato B !"#$$% "&$'! &!)*+!', '20!"' '#*!//! & *!"'2"&3& /'$$&'% % 7 9 :! #*% '#*!//!!!11"';'*1&! #*% '%"2'%!!11"';'*1& "!0& &!1&0% 7 &,!;%"&1%"! 7 &*1"%2'&;%) % #;'& &;;%0;'&1%"!

Dettagli

LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E IL MOD. 770

LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E IL MOD. 770 LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E IL MOD. 770 «IN CASO DI FUSIONE DI PIU SOCIETA DEVE ESSER PRESENTATA DALLA SOCIETA RISULTANTE DALLA FUSIONE O INCORPORANTE, LA DICHIARAZIONE RELATIVA ALLA FRAZIONE DI ESERCIZIO

Dettagli

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI LEGGE 23 dicembre 2009, n. 191. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2010). La Camera dei deputati ed il Senato

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE

ORGANISMO DI MEDIAZIONE E- mail: info@ordineingegneri.milano.it - Web: www.ordineingegneri.milano.it PEC: ordine.milano@ingpec.eu Istanza di Mediazione Congiunta ai sensi del D.Lgs. 28/2010 (art. 12 del Regolamento della procedura

Dettagli

GUIDA E-SUPPORT. Zuffellato Computers S.r.l

GUIDA E-SUPPORT. Zuffellato Computers S.r.l Zuffellato Computers S.r.l aggiornamento giugno 2013 Sommario Login e logout 3 Come effettuare il login 3 Come effettuare il logout 3 Accedere alle funzionalità 4 Le aree per accedere alle funzionalità

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI IN MISSIONE B) INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI IN MISSIONE B) INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA L Impresa di Assicurazioni sottoscritta si obbliga a fornire il seguente servizio di copertura assicurativa: A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI

Dettagli

Repubblica Italiana DICHIARAZIONE TESTIMONIALE SCRITTA art. 257 bis del codice di procedura civile

Repubblica Italiana DICHIARAZIONE TESTIMONIALE SCRITTA art. 257 bis del codice di procedura civile ALLEGATO A Repubblica Italiana DICHIARAZIONE TESTIMONIALE SCRITTA art. 257 bis del codice di procedura civile Procedimento civile n. Ufficio Giudiziario Parti in causa: 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) ordinanza

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Parte Entrate

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Parte Entrate Allegato 2 PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Parte Entrate Capitoli Avanzo di amministrazione presunto Fondo iniziale presunto 01 UNITA' PREVISIONALE DI BASE n 1 01.01 Centro di responsabilità di attività

Dettagli

CAMERA CIVILE DI RIMINI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI

CAMERA CIVILE DI RIMINI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI Comunicazione agli iscritti: nuovi parametri orientativi per la redazione della nota spesa nei procedimenti di sfratto per morosità e decreto ingiuntivo ex art. 664 c.p.c. Cari Colleghi, tenuto conto della

Dettagli

Suap: Pratica Edilizia

Suap: Pratica Edilizia Suap: Pratica Edilizia Scelta del Comune presso cui fare la pratica Scelta del settore attività: Edilizia e ambiente Per continuare cliccare Avanza nella scelta settore Per salvare la pratica nel cassetto

Dettagli

SCHEDE DI DETTAGLIO DI OGNI SINGOLO CENTRO DIURNO

SCHEDE DI DETTAGLIO DI OGNI SINGOLO CENTRO DIURNO Allegato A) al Capitolato D oneri SCHEDE DI DETTAGLIO DI OGNI SINGOLO CENTRO DIURNO N.B Lo standard socio assistenziale previsto dalla Legge Regione Veneto n.22/2002 per i CDD oggetto delle presente procedura

Dettagli

Allegato e) SCHEDA TIPO DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE INQUADRATO NELLE CATEGORIE. anno. Comune di Saint-Denis. Nome e cognome: Livello di appartenenza:

Allegato e) SCHEDA TIPO DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE INQUADRATO NELLE CATEGORIE. anno. Comune di Saint-Denis. Nome e cognome: Livello di appartenenza: Comune di Saint-Denis Allegato e) SCHEDA TIPO DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE INQUADRATO NELLE CATEGORIE anno 2013 Nome e cognome: Livello di appartenenza: 1 P a g i n a Criterio di valutazione n. 1 VALUTAZIONE

Dettagli

Manuale per la gestione del protocollo, dei flussi documentali e degli archivi

Manuale per la gestione del protocollo, dei flussi documentali e degli archivi COMUNE DI COMO Servizio Archivio e Protocollo Manuale per la gestione del protocollo, dei flussi documentali e degli archivi (Artt. 3 e 5 DPCM 31 ottobre 2000) Allegato n. 12 Registro di emergenza 12/a:

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione Servizio Attività Economiche Consumatori Ufficio attività artigianali

REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione Servizio Attività Economiche Consumatori Ufficio attività artigianali INVIO COMUNICAZIONI TELEMATICHE ALL'ALBO PROVINCIALE DELLE IMPRESE ARTIGIANE: TABELLA RIEPILOGATIVA DEI DIRITTI DI SEGRETERIA ED IMPOSTA DI BOLLO PER COMUNICAZIONI DI ISCRIZIONE, MODIFICA E CANCELLAZIONE.

Dettagli

A.1 SCHEDA SUPERENALOTTO A 2 PANNELLI CON SCELTA DEL NUMERO SUPERSTAR (fronte e retro)

A.1 SCHEDA SUPERENALOTTO A 2 PANNELLI CON SCELTA DEL NUMERO SUPERSTAR (fronte e retro) A LLEGATO A A.1 SCHEDA SUPERENALOTTO A 2 PANNELLI CON SCELTA DEL NUMERO SUPERSTAR (fronte e retro) 10 A.1.1 - GIOCATE SEMPLICI Per abbinare il numero SuperStar alle combinazioni individuate all interno

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI MEZZI D OPERA AZIENDALI DI PROPRIETA DELLA CENTRO SERVIZI AMBIENTE IMPIANTI SPA, MEDIANTE LA STIPULA DELL ACCORDO QUADRO

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1

OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato Enti Locali, Finanze ed Urbanistica Direzione generale enti locali e finanze Servizio provveditorato OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 (MQ*P1*) 41.244 indicati nel 52.000,00

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. omissis DELIBERA

LA GIUNTA REGIONALE. omissis DELIBERA Deliberazione n. 63 del 24/01/2011. POR FSE 2007/2013 - Fondi ministeriali - Fondi regionali: Azione di sistema Welfare to Work per le politiche di re-impiego nella Regione Marche - Approvazione linee

Dettagli

MOBILITA SANITARIA IN AMBITO COMUNITARIO CASI PARTICOLARI Regolamenti 883/2004 e 987 vs Direttiva 2011/24/UE

MOBILITA SANITARIA IN AMBITO COMUNITARIO CASI PARTICOLARI Regolamenti 883/2004 e 987 vs Direttiva 2011/24/UE MOBILITA SANITARIA IN AMBITO COMUNITARIO CASI PARTICOLARI Regolamenti 883/2004 e 987 vs Direttiva 2011/24/UE Dipartimento della Programmazione e del Servizio Sanitario Nazionale Direzione Generale della

Dettagli

ALLEGATO 4 a AULA DI INFORMATICA

ALLEGATO 4 a AULA DI INFORMATICA ALLEGATO 4 a MODULO OFFERTA NOLEGGIO di: N. 01 Multifunzione laser b/n f.to A4 (copiatrice-stampante-scanner) AULA DI INFORMATICA cassetto carta N. fogli bypass da 50 fogli Costo canone incluse 700 copie

Dettagli

ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI

ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI ALLEGATO A PIANI FORMATIVI SICUREZZA, AGGIORNAMENTO CATALOGO 2013-14 CORSI APPROVATI ELENCO ISTANZE OPERATORI BANDO PFS 2015 - Elenco corsi ammessi N.PROT Protezione Civile 83 9 sicurezza per i lavoratori

Dettagli

Assessorato alla Pianificazione Territoriale Ufficio di Piano Territoriale di Coordinamento OSSERVATORIO DEI BENI CULTURALI DELLA PROVINCIA DI TORINO

Assessorato alla Pianificazione Territoriale Ufficio di Piano Territoriale di Coordinamento OSSERVATORIO DEI BENI CULTURALI DELLA PROVINCIA DI TORINO Assessorato alla Pianificazione Territoriale Ufficio di Piano Territoriale di Coordinamento OSSERVATORIO DEI BENI CULTURALI DELLA PROVINCIA DI TORINO CATALOGO DEI BENI CULTURALI SETTEMBRE 2010 di Allegato

Dettagli

Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO SEZIONE PATRIMONIALE AL 31-12-2014

Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO SEZIONE PATRIMONIALE AL 31-12-2014 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO NEGOZIATI 3.706.609 98,14 4.087.604 98,04 A3. Parti di O.I.C.R. 3.706.609 98,14 4.087.604 98,04 D. PRONTI CONTRO TERMINE O ALTRE MONETARIE E. DEPOSITI

Dettagli

STUFA A PELLET ARIA 973,00 1.134,00 CARATTERISTICHE. Mod. ALLEGHE. KW: Rivestimento: Colori: Rosso Bordeaux. Bianco Panna Grigio Antr.

STUFA A PELLET ARIA 973,00 1.134,00 CARATTERISTICHE. Mod. ALLEGHE. KW: Rivestimento: Colori: Rosso Bordeaux. Bianco Panna Grigio Antr. CATALOGO STUFE Mod. ALLEGHE 7 973,00 7 Maiolica Sale e Pepe 1.134,00 Mod. CIBIANA 7 1.043,00 CARATTERISTICHE Mod. ARABBA 8,5 1.127,00 8,5 Maiolica 1.306,00 Mod. CORVARA 8,5 1.204,00 Mod. GIOVE 9,5 1.347,00

Dettagli

DICHIARA barrare solo le caselle di interesse

DICHIARA barrare solo le caselle di interesse DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Artt. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) Mod TT 01 p (da allegare obbligatoriamente all istanza di accreditamento per il servizio di trasporto turistico nelle

Dettagli