Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso"

Transcript

1 Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso

2

3 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Sommario Copyright... 1 Capitolo 1 Introduzione a Readiris... 3 Risparmia tempo senza trascrivere il testo... 3 Serie Readiris... 6 Capitolo 2 Installazione di Readiris... 9 Requisiti di sistema... 9 Installazione del software... 9 Disinstallazione del software Registrazione del software Assistenza prodotto Capitolo 3 Cenni preliminari Esecuzione di Readiris Interfaccia utente Cambio della lingua interfaccia utente Configurazione dello scanner in Readiris Capitolo 4 Utilizzo di Drop2Read Capitolo 5 Apertura e scansione di documenti Selezione delle opzioni Apertura di file immagine Scansione di documenti cartacei iii

4 Sommario Capitolo 6 Ritocco dei documenti acquisiti Capitolo 7 Suddivisione dei documenti in zone Suddivisione automatica dei documenti in zone Suddivisione manuale dei documenti in zone Utilizzo dei modelli di divisione in zone Capitolo 8 Riconoscimento di documenti Introduzione Selezione della lingua del documento Definizione delle caratteristiche del documento Utilizzo dell'apprendimento interattivo Utilizzo dei dizionari di font Capitolo 9 Formattazione e salvataggio di documenti Formattazione di documenti Selezione delle opzioni di layout Selezione delle opzioni grafiche Salvataggio di documenti come file immagine Creazione di documenti PDF Selezione delle opzioni PDF Conversione di documenti PDF Selezione del formato della pagina Capitolo 10 Salvataggio e caricamento delle impostazioni.. 73 iv

5 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Capitolo 11 Riconoscimento di testo in stampatello Indice analitico v

6

7 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Copyright ReadirisPro12-dgi Copyright I.R.I.S. Tutti i diritti riservati. I.R.I.S. possiede il copyright del software Readiris, della guida in linea e della presente pubblicazione. Le informazioni contenute nel presente documento sono di proprietà di I.R.I.S.. Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso e non costituisce alcun impegno da parte di I.R.I.S. Il software illustrato nel presente documento viene fornito mediante accordo di licenza in cui vengono stabiliti i termini di utilizzo del prodotto. Il software può essere utilizzato o copiato solamente in conformità ai termini dell'accordo sopraindicato. La presente pubblicazione non potrà essere riprodotta, trasmessa, archiviata in un sistema di recupero dati o tradotta in un'altra lingua, neppure parzialmente, senza il previo consenso scritto da parte di I.R.I.S. La presente guida utente utilizza nomi fittizi a scopi dimostrativi; qualsiasi riferimento a persone, società o organizzazioni esistenti è assolutamente fortuito. Marchi di fabbrica Il logo Readiris, Readiris e Drop2Read sono marchi di fabbrica di Image Recognition Integrated Systems S.A. Tecnologia OCR, ICR e codici a barre I.R.I.S. Tecnologia AutoFormat and Linguistic I.R.I.S. Tecnologia BCR e di analisi dei campi I.R.I.S. Tecnologia di compressione ihqc I.R.I.S. XML parser sviluppato da Apache. Questo prodotto comprende software sviluppato da Apache Software Foundation. Tutti gli altri prodotti menzionati nella presente guida utente sono marchi di fabbrica o marchi registrati dei rispettivi proprietari. 1

8

9 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso CAPITOLO 1 INTRODUZIONE A READIRIS RISPARMIA TEMPO SENZA TRASCRIVERE IL TESTO Introduzione Congratulazioni per l'acquisto di Readiris. Questo pacchetto software vi sarà senza dubbio di grande aiuto per catturare testi, tabelle, elementi grafici, codici a barre e testo in stampatello. Sebbene i computer siano efficienti, richiedono l'immissione da tastiera delle informazioni. Chi ha avuto necessità di ritrascrivere una relazione di 15 pagine o un'ampia tabella numerica, sa bene quanto questo compito possa essere noioso e dispendioso. Utilizzando questo pacchetto OCR avanzato, sarà possibile convertire automaticamente i documenti cartacei o i file immagine acquisiti in testo e documenti modificabili e ricercabili, che possono essere archiviati e condivisi. Basta acquisire un documento stampato o battuto a macchina, definire le zone da riconoscere con Readiris (o lasciare al sistema questo compito), eseguire il riconoscimento dei caratteri ed esportare il documento ottenuto al proprio elaboratore di testi. I documenti costituiti da diverse pagine vengono elaborati dall'inizio alla fine in un'unica volta. Pochi clic del mouse compensano lunghe ore di lavoro, poiché Readiris converte i documenti cartacei in file modificabili ed è 40 volte più veloce della digitazione manuale. 3

10 Capitolo 1 Introduzione a Readiris Per velocizzare ancor di più il processo, è anche possibile utilizzare la funzione Drop2Read. Basta specificare quattro impostazioni base - lingua da riconoscere, formato di output, cartella e applicazione di destinazione - e trascinare i documenti acquisiti verso l'icona Dock. Verranno elaborati all'istante. Informazioni generali Readiris è basato sulle tecnologie di riconoscimento dei caratteri più avanzate. La sua capacità di riconoscere i testi indipendentemente dai font utilizzati è integrata dall'uso di tecniche di autoapprendimento. Il sistema è in grado di apprendere nuovi caratteri e parole tramite analisi contestuali e linguistiche. In questo modo si aumenta la precisione del riconoscimento man mano che il processo avanza. Readiris riconosce anche i dati in formato tabellare e li ricrea in fogli di lavoro o come oggetti tabella all'interno dell'elaboratore di testi; i dati numerici sono immediatamente pronti per un'ulteriore elaborazione. Readiris riconosce fino a 125 lingue: Readiris supporta tutte le lingue americane ed europee, comprese le lingue dell'europa centrale, il cirillico e le lingue baltiche, nonché il greco e il turco. Come opzione, Readiris può riconoscere documenti ebraici e quattro lingue asiatiche: giapponese, cinese tradizionale, cinese semplificato e coreano. Readiris è in grado di gestire anche testi con alfabeti misti: il software individua le parole occidentali che compaiono nei documenti in lingua greca, cirillica, ebraica e asiatica, nelle quali numerosi nomi propri, marche ecc. non traslitterabili vengono scritti usando le lettere dell alfabeto latino. Readiris utilizza criteri di linguistica durante e non dopo la fase di riconoscimento. In questo modo, Readiris riconosce con estrema precisione tutti i tipi di documenti, inclusi quelli di basso livello qualitativo, fax e stampe a matrici di punti. Gestisce documenti acquisiti o copiati di qualità scadente nei quali le forme dei font sono troppo chiare o troppo scure. I caratteri uniti ("legature") 4

11 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso vengono scomposti e le forme frammentate, come ad esempio i simboli a matrice di punti, vengono ricomposte. Oltre a ciò, Readiris dispone di una funzione di verifica utente. Se attivata, la funzione di verifica utente (Apprendimento interattivo) non solo contrassegna i caratteri che non vengono riconosciuti con sicurezza ma consente anche di aumentare la precisione del sistema. Tutte le soluzioni che si confermano vengono memorizzate, aumentando la velocità e l'affidabilità del sistema, che diventa più intelligente man mano che il processo prosegue. Questo potente strumento di apprendimento consente di insegnare a Readiris caratteri speciali come ad esempio simboli matematici e segni grafici decorativi ("dingbats"), ma anche di gestire i font distorti presenti nei documenti. Al fine di aumentare ulteriormente la produttività dell'utente, Readiris non solo riconosce i testi, ma è anche in grado di formattarli. Sono disponibili più livelli di formattazione. Se si utilizza la funzione di autoformattazione, Readiris ricrea una copia facsimile del documento acquisito, mantenendo la formattazione di parole, paragrafi e pagine del documento originale. Durante il riconoscimento vengono utilizzati tipi di caratteri simili, mantenendo gli stili e le dimensioni dei caratteri presenti nel documento originale. Il posizionamento di colonne, blocchi di testo ed elementi grafici riflette quello dei documenti originali. Readiris può anche includere le foto dello sfondo di una pagina acquisita nel documento riconosciuto. Poiché Readiris supporta senza problemi la scansione di immagini in scala di grigi e a colori, è possibile riprodurre qualsiasi elemento grafico, sia esso di grafica al tratto, foto in bianco e nero o illustrazioni a colori. Se un documento contiene delle tabelle, Readiris le riorganizza in celle reali e ricrea i bordi delle celle delle tabelle originali. In altre parole, Readiris consente di archiviare una copia fedele dei documenti originali, sotto forma di file di testo sia modificabili che compatti, anziché semplicemente le immagini acquisite. 5

12 Capitolo 1 Introduzione a Readiris Readiris è compatibile con i protocolli Twain e Image Capture e supporta un'ampia gamma di scanner piani e con alimentatore a fogli, dispositivi all-in-one o MFP ( periferiche multifunzionali ) e fotocamere digitali. SERIE READIRIS La serie Readiris è costituita dalle seguenti versioni: Readiris Pro 12 Readiris Corporate 12 Readiris Pro 12 Asian Readiris Corporate 12 Asian La tabella sottostante fornisce una panoramica delle versioni disponibili: Readiris Pro 12 Readiris Corporate 12 Funzioni di base Funzioni di base 125 lingue riconosciute 125 lingue riconosciute Genera 4 tipi di file PDF, file PDF-iHQC, file ODT, DOCX, XLSX, HTML, RTF, Unicode. Genera 4 tipi di file PDF, file PDF-iHQC, file ODT, DOCX, XLSX, HTML, RTF, Unicode. Genera file di output nel formato PDF/A Riconoscimento di grandi quantità di documenti Elaborazione automatizzata Riconoscimento di codici a barre 6

13 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Riconoscimento di biglietti da visita Readiris Pro 12 Asian Funzioni di base Riconoscimento di 130 lingue tra cui: Readiris Corporate 12 Asian Funzioni di base Riconoscimento di 130 lingue tra cui: Riconoscimento del giapponese Riconoscimento del giapponese Riconoscimento del cinese tradizionale e semplificato Riconoscimento del cinese tradizionale e semplificato Riconoscimento del coreano Riconoscimento del coreano Riconoscimento dell'ebraico Genera 4 tipi di file PDF, file PDF-iHQC, file ODT, DOCX, XLSX, HTML, RTF, Unicode. Riconoscimento dell'ebraico Genera 4 tipi di file PDF, file PDF-iHQC, file ODT, DOCX, XLSX, HTML, RTF, Unicode. Genera file di output nel formato PDF/A Riconoscimento di grandi quantità di documenti Elaborazione automatizzata Riconoscimento di codici a barre Riconoscimento di biglietti da visita 7

14

15 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso CAPITOLO 2 INSTALLAZIONE DI READIRIS REQUISITI DI SISTEMA Di seguito viene indicata la configurazione minima del sistema necessaria per utilizzare Readiris: Computer Mac OS con processore intel o G3. Sistema operativo Mac OS X 10.4 o superiore. Le versioni precedenti del sistema operativo Mac OS non sono supportate. 220 MB di spazio libero su disco. INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Come installare Readiris: Accedere al sistema operativo Mac come amministratore. In alternativa assicurarsi di disporre dei privilegi di amministratore necessari per installare il software. Collegare lo scanner al Mac e installare il relativo software. Eseguire il test dello scanner. Se si riscontrano problemi, contattare il produttore dello scanner. Inserire il CD-ROM Readiris e fare doppio clic sull'icona CD- ROM. 9

16 Capitolo 2 Installazione di Readiris Fare doppio clic su Readiris installer e seguire le istruzioni a video. Accettare le condizioni dell'accordo di licenza. Viene proposto un tipo di installazione standard. In questo modo si installeranno Readiris, Drop2Read e le immagini campione. Per modificare il tipo di installazione, fare clic su Personalizza. Fare quindi clic su Installa per procedere all'installazione. Una volta terminata l'installazione, fare clic su Chiudi. La cartella Readiris verrà creata automaticamente dal programma di installazione nella cartella Applicazioni. Le icone Readiris e Drop2Read verranno create automaticamente sul Dock. DISINSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Per disinstallare Readiris: Fare clic su Finder e aprire la cartella Applicazioni. Trascinare la cartella Readiris nel Cestino. Readiris verrà installato dal computer. Nota: le preferenze Readiris non vengono rimosse trascinando la cartella Readiris nell'icona cestino, nel caso in cui si desideri reinstallare il software in un momento successivo. Per eliminare le preferenze, trascinare la cartella Preferenze Readiris nel cestino. La 10

17 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso cartella si trova in Utenti - xxx (nome utente) - Libreria - Preferenze. REGISTRAZIONE DEL SOFTWARE Ricordarsi di registrare la propria licenza Readiris. In questo modo sarà possibile: mantenersi informati sui futuri sviluppi e sui prodotti correlati di I.R.I.S.; usufruire dell'assistenza gratuita per il prodotto; avere diritto alle offerte speciali sui prodotti I.R.I.S. Per eseguire la registrazione: Fare clic su Registra Readiris nel menu Guida. Verrete indirizzati alla pagina Web della registrazione. Seguire semplicemente le istruzioni a video. ASSISTENZA PRODOTTO Una volta registrato il prodotto, si ha diritto all'assistenza da parte di I.R.I.S. relativamente alle funzioni di base del software. Come contattare I.R.I.S. Europa: Tel:

18 Capitolo 2 Installazione di Readiris USA: Tel.: Asia-Pacifico: Tel.:

19 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso CAPITOLO 3 CENNI PRELIMINARI ESECUZIONE DI READIRIS Per eseguire Readiris: Fare clic sull'icona Readiris sul dock. In alternativa fare doppio clic sull'applicazione Readiris nella cartella Readiris sotto Applicazioni. Se si è acquistato la versione Corporate di Readiris, vi verrà richiesto di registrare il prodotto. Fare clic su Registra su Internet e completare il processo di registrazione per ottenere la chiave software. Inserire la chiave software ricevuta via nel campo richiesto. Si aprirà l'interfaccia Readiris. 13

20 Capitolo 3 Cenni preliminari INTERFACCIA UTENTE L'interfaccia di Readiris è costituita da: la barra degli strumenti principale (barra degli strumenti a sinistra) Utilizzare i comandi e le opzioni della barra degli strumenti principale per acquisire e riconoscere i documenti. la barra degli strumenti immagine (barra degli strumenti a destra) Utilizzare i pulsanti della barra degli strumenti immagine per modificare i documenti nell'interfaccia Readiris. Passare col mouse sui vari pulsanti per visualizzare le relative descrizioni. la barra del menu Readiris (in alto nello schermo) La barra del menu Readiris contiene tutti i comandi e le opzioni presenti anche nella barra degli strumenti principale e nella barra degli strumenti immagine. La barra del menu Readiris consente anche di definire diverse impostazioni avanzate. 14

21 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Quando si apre o acquisisce un documento in Readiris è possibile visualizzare le miniature delle pagine nel cassetto immagini. Fare clic sull'icona cassetto per aprirlo. Il cassetto si può aprire sia sul lato destro che sul lato sinistro dell'interfaccia Readiris, a seconda della sua posizione sullo schermo. Il cassetto vi consente di spostare le pagine all'interno di un documento: è sufficiente fare clic sulle pagine che si desidera spostare e trascinarle in un'altra posizione. Consente inoltre di contrassegnare le pagine come copertine e di modificare la lingua di riconoscimento per pagina tenendo premuto Ctrl e fare clic sulle stesse. 15

22 Capitolo 3 Cenni preliminari Il cassetto permette anche di cancellare pagine trascinandole nel cestino Dock. CAMBIO DELLA LINGUA INTERFACCIA UTENTE Readiris si apre con la lingua interfaccia utente attualmente attivata nelle preferenze del sistema. Per cambiare la lingua dell'interfaccia utente in Readiris: Fare clic sull'icona Preferenze di sistema sul Dock. Aprire quindi la sezione Internazionale. Trascinare la lingua desiderata in cima alla lista e chiudere la finestra Internazionale. L'interfaccia utente di Readiris è disponibile in un'ampia gamma di lingue. Riavviare Readiris per applicare le nuove impostazioni della lingua. CONFIGURAZIONE DELLO SCANNER IN READIRIS Readiris supporta tutti gli scanner compatibili Twain 1.9 e Image Capture. Prima di utilizzare uno scanner, tuttavia, i relativi driver devono essere installati sul Mac. 16

23 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Funzionamento: Collegare lo scanner al Mac e installare i relativi software e/o driver. Eseguire il test dello scanner. Se si riscontrano problemi, contattare il produttore dello scanner. Eseguire Readiris. Nel menu Readiris fare clic su Preferenze. Una volta completata l'installazione dei driver per scanner, verrà visualizzato un elenco di scanner supportati. Selezionare il proprio scanner dall'elenco. Se si utilizza uno scanner che supporta il protocollo Image Capture, assicurarsi che sia abilitata l'opzione Abilita gli scanner compatibili con Image Capture. Sono disponibili una serie di opzioni scanner e di preelaborazione. Per maggiori informazioni, vedere la sezione Scansione di documenti cartacei. 17

24

25 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso CAPITOLO 4 UTILIZZO DI DROP2READ Drop2Read è una funzione semplice ma efficace che consente di riconoscere i documenti all'istante, senza visualizzare Readiris. La funzione Drop2Read viene installata in un'installazione predefinita di Readiris. Per elaborare i documenti: Trascinare i documenti sull'icona Drop2Read sul Dock. La finestra Drop2Read si aprirà e Drop2Read elaborerà i documenti utilizzando le impostazioni predefinite. Per impostazione predefinita Drop2Read tratta i documenti come documenti in lingua inglese, li formatta come file RTF e li salva nella cartella sorgente dei file originali. 19

26 Capitolo 4 Utilizzo di Drop2Read Fare clic sugli elenchi per modificare le impostazioni. Chiudendo la finestra Drop2Read qualsiasi impostazione modificata verrà salvata. La volta successiva che si desidera elaborare documenti utilizzando le stesse impostazioni, trascinare i documenti verso l'icona Drop2Read icon sul Dock. Drop2Read utilizza impostazioni base. Utilizzare Readiris se si desidera applicare impostazioni avanzate durante l'elaborazione di documenti. Nota: per maggiori informazioni sui formati di output disponibili, vedere la sezione Formattazione di documenti. Non tutte le opzioni valgono per Drop2Read. 20

27 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso CAPITOLO 5 APERTURA E SCANSIONE DI DOCUMENTI SELEZIONE DELLE OPZIONI Prima di eseguire la scansione dei documenti cartacei oppure di aprire i file immagine, è possibile impostare diverse opzioni di ottimizzazione delle immagini. Se selezionate, queste opzioni verranno applicate durante l'apertura e la scansione di documenti. Funzionamento Fare clic sul pulsante Opzioni nella barra degli strumenti principale, quindi selezionare le varie opzioni di ottimizzazione delle immagini. o Fare clic su Allineamento pagine per orientare correttamente le pagine acquisite che risultano inclinate. Se non si è abilitata questa opzione, fare clic sull'icona Allinea pagina della barra degli strumenti immagine oppure fare clic sul comando corrispondente nel menu Azione. L'immagine verrà allineata e l'analisi della pagina verrà eseguita nuovamente. 21

28 Capitolo 5 Apertura e scansione di documenti o Fare clic su Rileva orientamento delle pagine per ruotare automaticamente le pagine nell'orientamento corretto. Notare che queste due opzioni rallentano leggermente il processo di scansione, è quindi opportuno attivarle solo se necessario. o Fare clic su Elimina puntini e muovere il cursore per determinare la dimensione dei puntini da rimuovere dalle immagini binarizzate. Le opzioni sopra indicate sono disponibili anche nel menu Impostazioni. o L'opzione Analisi pagina è abilitata per impostazione predefinita. In questo modo, le immagini aperte o acquisite verranno automaticamente suddivise in zone. L'utente ha anche ha disposizione gli strumenti di organizzazione delle zone nella barra degli strumenti immagine per modificare i risultati dell'analisi pagina o per suddividere manualmente i documenti in zone. Per maggiori informazioni, vedere la sezione Suddivisione manuale dei documenti in zone. Una volta selezionate le opzioni, fare clic sul pulsante Acquisisci o Apri per acquisire documenti o aprire file immagine. APERTURA DI FILE IMMAGINE Con Readiris è possibile elaborare documenti cartacei acquisiti con lo scanner o elaborare i file immagine in vari formati già esistenti. Per aprire file immagine esistenti: 22

29 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Fare clic sul pulsante Apri per cercare i file immagine. Nota: è anche possibile trascinare i file immagine sull'icona Readiris sul Dock per aprirli. Nota: tenendo premuto Ctrl, fare clic su qualsiasi file immagine che si desidera aprire, quindi su Apri con e selezionare Readiris. Il software Readiris aprirà l'immagine e la visualizzerà. Nota: quando si caricano file immagine a più pagine (immagini TIFF) e documenti PDF, è possibile definire l'intervallo di pagine (questo è utile, ad esempio, se è necessario acquisire solo alcuni capitoli di un documento). Readiris supporta i seguenti formati grafici: immagini GIF, JPEG, JPEG2000, MacPaint, Photoshop, PICT, PNG, QuickDraw GX, QuickTime, Silicon Graphics, Targa, (non compresse/compresse in formato packbit e Gruppo 3), TIFF, immagini TIFF multipagina, bitmap di Windows (BMP) e documenti PDF. Selezionare il file immagine desiderato e fare clic su Apri. Per ingrandire l'immagine aperta, utilizzare la lente nella barra degli strumenti immagine o tenere premuto il tasto Cmd e fare clic dentro l'immagine. È possibile anche aprire più file immagine contemporaneamente: o Selezionare il primo file immagine e tenere premuto il tasto Cmd durante la selezione di eventuali altre immagini; o In alternativa selezionare una serie di immagini continua, facendo clic sulla prima immagine e tenere premuto il tasto Maiusc mentre si seleziona l'ultima immagine. Se si desidera terminare il processo di caricamento, premere Esc sulla tastiera. 23

30 Capitolo 5 Apertura e scansione di documenti Quando si aprono più file immagine contemporaneamente, il cassetto si aprirà e visualizzerà le miniature delle pagine. Per aprire i file immagine, è anche possibile trascinarli dalla Scrivania all'icona Readiris sul Dock per aprirli. Nota: quando si fa clic sul pulsante Apri nella barra degli strumenti principale dopo aver salvato il documento corrente, vi verrà richiesto di eliminare o meno il documento corrente. Fare clic su No per aggiungere file immagine al documento riconosciuto o su Sì per iniziare un nuovo documento. SCANSIONE DI DOCUMENTI CARTACEI Con Readiris è possibile elaborare documenti cartacei acquisiti con lo scanner o elaborare i file immagine in vari formati già esistenti. Per acquisire i documenti: Selezionare per prima cosa le impostazioni dello scanner. Per accedervi, fare clic su Preferenze nel menu Readiris. Assicurarsi che lo scanner sia collegato al Mac e che sia configurato correttamente. Se così non fosse, le Impostazioni dello scanner verranno disabilitate. 24

31 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Scanner Selezionare il proprio scanner dall'elenco. Readiris è compatibile con i protocolli Twain e Image Capture. Nota: alcuni scanner che supportano sia il driver Twain che il driver Image Capture potrebbero essere presenti due volte nell'elenco. Calibra Fare clic sul pulsante Calibra se fosse necessario calibrare lo scanner. Formato È possibile selezionare un formato di scansione automatico o personalizzato per il quale indicare l'altezza e la larghezza della pagina. Profondità Readiris supporta immagini in bianco e nero, in scala di grigi e a colori. Risoluzione Selezionare una risoluzione di scansione di 300 dpi. Inverti l'immagine Alcune volte gli scanner Twain visualizzano il testo bianco su sfondo nero durante la scansione in bianco e nero. Per invertire le immagini selezionare l'opzione Inverti l'immagine. Nota: questa opzione è disponibile solo per gli scanner Twain. 25

32 Capitolo 5 Apertura e scansione di documenti Sono disponibili anche numerose opzioni di preelaborazione nella finestra Preferenze: o È possibile scegliere di uniformare le immagini a colori e in scala di grigi. Durante la scansione questa opzione rende le immagini a colori e in scala di grigi più omogenee, uniformando le differenze di intensità. Come risultato, viene creato un contrasto più netto fra il primo piano (testo) e lo sfondo (parte grafica). L'uniformazione è talvolta il solo modo per separare il testo dallo sfondo colorato. Questa funzione non è la stessa che si trova nelle opzioni Ritocca immagine del menu Elabora. o Selezionare Elabora come 300 dpi quando si elaborano immagini con una risoluzione non corretta o sconosciuta. Le immagini vengono elaborate come se avessero una risoluzione da 300 dpi. La risoluzione delle immagini provenienti da una fotocamera digitale è praticamente quasi sempre sconosciuta. o Selezionare Fotocamera digitale quando si utilizza una fotocamera come origine. Readiris utilizza speciali routine di riconoscimento per elaborare le immagini di fotocamere digitali. Readiris supporta fotocamere Sony, HP, Canon, Casio e Fuji. È comunque possibile caricare immagini TIFF e JPEG già esistenti da qualsiasi tipo di fotocamera. Suggerimenti per l'uso di una fotocamera digitale come origine: Calibrare la camera fotografando un documento bianco. Selezionare sempre la risoluzione di immagine più elevata. Attivare la modalità macro della fotocamera per acquisire primi piani. Utilizzare solo lo zoom ottico, non quello digitale. 26

33 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Tenere la telecamera direttamente sopra il documento. Non fotografare il documento da una posizione inclinata. Produrre immagini stabili. Utilizzare un treppiedi se necessario. Disattivare il flash quando l'immagine è su carta lucida. Non aprire immagini da fotocamera compresse. Adattare le impostazioni di luminosità e contrasto di Readiris all'ambiente (luce naturale, luce artificiale e luce al neon). Selezionare la modalità colore o scala di grigi. Una volta definite tutte le impostazioni, fare clic su OK. Fare clic sul pulsante Acquisisci per acquisire i documenti. Nota: fare attenzione all'allineamento delle righe. Un'inclinazione delle righe superiore a 0,5 gradi aumenta il rischio di errori OCR. 27

34

35 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso CAPITOLO 6 RITOCCO DEI DOCUMENTI ACQUISITI Durante il riconoscimento Readiris converte le immagini a colori o in scala di grigi in immagini in bianco e nero binarizzate sulle quali va ad eseguire l'ocr. Per ottenere risultati OCR ottimali, in caso di acquisizione o apertura di immagini estremamente chiare o scure in scala di grigi e a colori, può essere necessario agire sulle versioni binarizzate. Per ritoccare le immagini: Aprire o acquisire un documento a colori o in scala di grigi. Assicurarsi che le impostazione dello scanner siano corrette. Nel menu Azione, fare clic su Ritocca immagine. In alternativa fare clic sull'icona corrispondente nella barra degli strumenti immagine. Readiris utilizza routine di binarizzazione intelligenti per convertire le immagini a colori e in scala di grigi nelle immagini in bianco e nero utilizzate per il processo OCR. o Selezionare Uniforma immagine in scala di grigi o a colori per uniformare l'immagine. Questa opzione rende le immagini a colori e in scala di grigi più omogenee, uniformando le differenze di intensità. Come risultato, 29

36 Capitolo 6 Ritocco dei documenti acquisiti viene creato un contrasto più netto fra il primo piano (testo) e lo sfondo (parte grafica). Nota: questa opzione è la stessa di quella presente nel menu Preferenze ma viene applicata in una fase diversa del processo di riconoscimento. Nota: l'uniformazione è talvolta il solo modo per separare il testo dallo sfondo colorato. (Immagine originale) (Immagine in bianco e nero binarizzata) (Immagine uniformata) o Utilizzare il cursore per aumentare o ridurre la Luminosità. Le impostazioni di Luminosità determinano la luminosità generale dell'immagine. Con queste impostazioni è possibile inscurire o schiarire l'immagine quando il testo diventa illeggibile. Esempio 1: schiarire un'immagine scura per eliminare lo sfondo della pagina. 30

37 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso (Immagine a colori) (Immagine binarizzata. Le impostazioni di binarizzazione standard producono un'immagine nera) (L'immagine schiarita presenta risultati di riconoscimento soddisfacenti) Esempio 2: scurire un'immagine quando il testo è così chiaro che non appare nell'immagine binarizzata. (Immagine a colori) (Immagine binarizzata. Le impostazioni di luminosità standard producono caratteri frammentati) 31

38 Capitolo 6 Ritocco dei documenti acquisiti (L'immagine scurita presenta risultati di riconoscimento soddisfacenti) o Utilizzare il cursore per aumentare o ridurre il Contrasto. Le impostazioni di Contrasto determinano il contrasto tra le zone chiare e scure di un'immagine. Queste impostazioni consentono di far risaltare la forma dei caratteri su uno sfondo colorato. (Immagine a colori) (Le impostazioni di contrasto predefinite producono caratteri interrotti) (Utilizzando un livello di contrasto più alto si ottengono risultati di riconoscimento ottimali) o Utilizzare il cursore per aumentare o ridurre i valori dell'opzione Elimina puntini. Con questa operazione si eliminano i piccoli punti presenti nell'immagine in bianco e nero. La funzione Elimina puntini non è la stessa di quella presente nel menu Impostazioni e in Opzioni nella barra degli strumenti 32

39 Readiris TM Pro 12 Guida per l uso principale: la prima funzione si applica alle immagini binarizzate mentre le ultime si applicano durante la scansione. Fare clic su Applica per un'anteprima dei risultati. Se i risultati sono soddisfacenti, fare clic su OK per salvare e chiudere le impostazioni. Se così non fosse, fare clic su Annulla e modificare le impostazioni. Fare clic su Riconosci + Registra per riconoscere il documento. In alternativa utilizzare il comando Registra documento nel menu Archivio. È anche possibile salvare una selezione di pagine facendo clic su Registra pagine selezionate nel menu Archivio. 33

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni ITALIANO Software per elaborazione, visualizzazione e modifica d'immagini RAW Digital Photo Professional Ver.. Istruzioni Contenuto delle Istruzioni DPP è l'abbreviazione di Digital Photo Professional.

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

CAPITOLO 6 Colore e trasparenza

CAPITOLO 6 Colore e trasparenza 6 CAPITOLO 6 Colore e trasparenza... Fireworks offre un'ampia gamma di opzioni per la scelta dei colori di un grafico. Si possono usare i campioni di colore predefiniti per conservare quanto più possibile

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Guida rapida Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Riunisce geometria, algebra, tabelle,

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI Francesca Plebani Settembre 2009 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. WORD E L ASPETTO

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

FileMaker Pro 10. Esercitazioni

FileMaker Pro 10. Esercitazioni FileMaker Pro 10 Esercitazioni 2007-2009 FileMaker, Inc., tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker, il logo della cartella dei file, Bento

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento.

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. Excel: le funzioni Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. DEFINIZIONE: Le funzioni sono dei procedimenti

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva QuestBase Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi Guida introduttiva Hai poco tempo a disposizione? Allora leggi soltanto i capitoli evidenziati in giallo, sono il tuo bignami! Stai

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT PMS SYSTEM PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT Giovanni Serpelloni 1), Massimo Margiotta 2) 1. Centro di Medicina Preventiva e Comunitaria Azienda

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7 Computer software Versione 7 Produttore MultiMedia it S.n.c. Distributore TeamSystem S.p.a. Caratteristiche Tecniche Linguaggio di Programmazione Sistema operativo client Sistema operativo server Occupazione

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli