M. Silvestrini C. Ciliberto M. Ferretti L. Filippucci. Dai, prova! Pratiche per le abilità linguistiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "M. Silvestrini C. Ciliberto M. Ferretti L. Filippucci. Dai, prova! Pratiche per le abilità linguistiche"

Transcript

1 M. Silvestrini C. Ciliberto M. Ferretti L. Filippucci Dai, prova! Pratiche per le abilità linguistiche Attività per la: competenza linguistica comprensione orale comprensione scritta produzione orale produzione scritta certificazione linguistica 1/uno

2 Copyright 2006 Guerra Edizioni - Perugia ISBN Proprietà letteraria riservata. I diritti di traduzione e memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento totale o parziale, con qualsiasi mezzo (compresi microfilm e le copie fotostatiche), sono riservati per tutti i paesi. Guerra Edizioni via Aldo Manna 25 - Perugia (Italia) tel fax Stampa Guerra guru s.r.l. - Perugia 2/due

3 Indice I PRIMI STRUMENTI pag. 00 UNITÀ 1 Articoli, verbo essere (pres. ind.), nomi e aggettivi in -o» 00 UNITÀ 2 Articoli, aggettivi nazionalità, verbo avere, c'è - ci sono» 00 UNITÀ 3 Indicativo presente dei verbi regolari e che finiscono in -sco» 00 UNITÀ 4 Possessivi, verbi irregolari e modali, andare e venire + preposizioni,» 00 nomi di famiglia e orario E ORA CONTROLLIAMO (1-4)» 00 UNITÀ 5 Verbi modali - Passato prossimo - Ogni e qualche -» 00 Preposizione semplici e articolate UNITÀ 6 Futuro semplice e composto dei verbi regolari e irregolari» 00 UNITÀ 7 Verbi riflessivi e pronominali E ORA CONTROLLIAMO (5-7)» 00 UNITÀ 8 Pronomi diretti, pronomi diretti con i tempi composti, uso di ci e ne,» 00 usi del verbo fare UNITÀ 9 Imperfetto e trapassato prossimo - usi dei verbi sapere e conoscere» 00 - troppo, molto - bello e quello UNITÀ 10 Condizionale semplice e composto» 00 3/tre

4 UNITÀ 11 Pronomi indiretti - Pronomi combinati - Pronomi combinati pag. 00 con i tempi composti E ORA CONTROLLIAMO (8-11)» 00 UNITÀ 12 Imperativo (formale - informale - negativo) - Imperativo con i pronomi» 00 UNITÀ 13 Pronomi relativi» 00 UNITÀ 14 Congiuntivo presente e passato, verbi o espressioni che reggono» 00 il congiuntivo UNITÀ 15 Congiuntivo imperfetto e trapassato» 00 E ORA CONTROLLIAMO (12-15)» 00 UNITÀ 16 Periodo ipotetico della realtà - possibilità - irrealtà» 00 UNITÀ 17 I gradi dell'aggettivo: comparativi e superlativi regolari e irregolari» 00 UNITÀ 18 Passato remoto e trapassato remoto» 00 E ORA CONTROLLIAMO (16-18)» 00 UNITÀ 19 Passivo - Si passivante» 00 UNITÀ 20 Discorso diretto e discorso indiretto» 00 UNITÀ 21 Modi indefiniti» 00 E ORA CONTROLLIAMO (19-21) 4/quattro

5 I PRIMI STRUMENTI In queste pagine d'introduzione potete trovare i primi strumenti necessari per lo studio della lingua italiana. 1. L'ALFABETO L'alfabeto italiano è formato da 21 lettere, 5 vocali (a, e, i, o, u) e 16 consonanti. A, a (a) come Ancona N, n (enne) come Napoli B, b (bi) Bari O, o (o) Otranto C, c (ci) Como P, p (pi) Pompei D, d (di) Domodossola Q, q (qu) quadro E, e (e) Empoli R, r (erre) Roma F, f (effe) Firenze S, s (esse) Siena G, g (gi) Genova T, t (ti) Torino H, h (acca) Hotel U, u (u) Udine I, i (i) Imola V, v (vu) Venezia L, l (elle) Livorno Z, z (zeta) zero M, m (emme) Milano In italiano vengono molto usate ormai anche queste lettere straniere: J, j (i lunga) come Jacopo K, k (cappa) kiwi W, w (doppia vu) Walter X, x (ics) xilofono Y, y (ipsilon) yogurt 2. I GIORNI DELLA SETTIMANA I nomi dei giorni della settimana in italiano sono: lunedì, marte tedì, mercol coledì, giove vedì, venerdì, sabato, domeni menica N.B. La i finale dei primi 5 giorni della settimana deve essere scritta ì, con l accento! 5/cinque

6 3. I MESI DELL'ANNO: Gennaio Maggio Settembre Febbraio Giugno Ottobre Marzo Luglio Novembre Aprile Agosto Dicembre 4. I NUMERI CARDINALI I numeri in italiano si scrivono con le cifre arabe (1, 2, 3 ) e si leggono 1 uno 9 nove 17 diciassette 2 due 10 dieci 18 diciotto 3 tre 11 undici 19 diciannove 4 quattro 12 dodici 20 venti 5 cinque 13 tredici 21 ventuno 6 sei 14 quattordici 30 trenta 7 sette 15 quindici 31 trentuno 8 otto 16 sedici 32 trentadue 40 quaranta 102 centodue 41 quarantuno 200 duecento 42 quarantadue 300 trecento 50 cinquanta 400 quattrocento 51 cinquantuno 500 cinquecento 52 cinquantadue 600 seicento 60 sessanta 700 settecento 70 settanta 800 ottocento 80 ottanta 900 novecento 90 novanta 1000 mille 100 cento 2000 duemila 101 centouno 3000 tremila. 6/sei

7 ATTENZIONE! la data in italiano si esprime dicendo prima il numero del giorno, poi il nome del mese, poi l'anno. Ad esempio: 12/04/05 si legge 12 aprile 2005 (dodici aprile duemilacinque). N. B. Il primo giorno di ogni mese si legge "primo" e non uno. Ad esempio: 1 gennaio 1970 (primo gennaio millenovecentosettanta). Esercizio Provate a leggere queste date: 14/11/ /05/ /04/03-06/09/ /12/ I NUMERI ORDINALI In italiano sono molto usati anche i numeri ordinali che possono essere scritti con le cifre romane, a parola o con la cifra araba seguita da un cerchietto in alto (1, 2 ) e si leggono così: I primo XIII tredicesimo II secondo XIV quattordicesimo III terzo XV quindicesimo IV quarto XVI sedicesimo V quinto XVII diciassettesimo VI sesto XVIII diciottesimo VII settimo XIX diciannovesimo VIII ottavo XX ventesimo IX nono XXI ventunesimo X decimo XXII ventiduesimo XI undicesimo XXIII ventitreesimo. XII dodicesimo N. B. In italiano si usano sia i numeri cardinali che quelli ordinali. Facciamo alcuni esempi: Io abito in un palazzo di cinque piani. Il mio appartamento è al quarto piano. Il nuovo Papa si chiama Benedetto XVI. L'ultimo re italiano si chiamava Umberto II. La porta del mio ufficio è la terza a destra. 7/sette

8 Unità 1/uno 1 UNITÀ 1/Uno Articolo Verbo essere (presente indicativo) Nomi e aggettivi in -o, -a PER LA COMPETENZA LINGUISTICA 1. Completare le frasi con gli ARTICOLI 1. vino è rosso. 2. scuola è a Napoli. 3. ragazzi sono stanchi. 4. camera è fredda. 5. maglie sono sporche. 6. bagno è a destra. 7. treno parte alle cena è alle signora è allegra. 10. signori sono stranieri. 2. Completare le frasi con gli ARTICOLI 1. Chi è Giovanni? È figlio di mia sorella. 2. Mario chiude finestra perché ha freddo. 3. regole della grammatica italiana sono difficili. 4. Dove sono giornali? 5. treno per Roma è in ritardo di 10 minuti. 6. miei bambini escono da scuola alle ragazze italiane sono carine? 8. traffico è rumoroso. 9. macchina di Luca è rotta. 10. Francia è in Europa come Belgio. 8/otto

9 3. Completare con un UN - UNA - DEI - DELLE Unità 1/uno 1 1. Anna ha gatta che si chiama Gioia. 2. Marco va in vacanza con amico. 3. Paola e Laura sono ragazze italiane. 4. Buongiorno, posso avere gelato alla frutta per favore? 5. Carla ha sorella che studia a Perugia. 6. Sulla cattedra ci sono libri e lavagna luminosa. 7. Luca compera quaderno e penne blu e rosse. 8. Anna e Federico hanno casa al mare. 9. Danilo e Maria cenano ogni sabato con coppia di amici. 10. Leonardo è ragazzo molto simpatico. 4. Completare con UN - UNA - DEI - DELLE 1. Per favore mi dai penna? 2. Nel computer c'è virus!! 3. Roberto è ragazzo studioso. 4. Chi sono loro? Sono amiche di Valeria. 5. Marco vive in piccola città. 6. Franco è amico di Patrizia. 7. Il dottor Rossi è in ufficio con signori di Milano. 8. Oggi è bella giornata. 9. Mia sorella e mia zia sono brave cuoche. 10. Sul treno ci sono posti liberi. 5. Completare con il verbo ESSERE 1. - (Tu) italiana? - No, tedesca. 2. Luca di Torino. 3. Dove i tuoi amici? 4. (Voi) stranieri? 5. La stazione vicino al mare. 6. (Noi) di Rimini. 7. (Tu) stanco? 8. - Chi loro? - dei ragazzi francesi. 9. Palermo una città molto antica. 10. I bambini simpatici. 9/nove

10 Unità 1/uno 1 6. Completare con il verbo ESSERE 1. Io di Milano e tu, di dove? 2. Luisa di Modena e Leila di Siena. 3. Noi studenti e lei la nostra professoressa. 4. Sandro e io amici. 5. Voi francesi, ma loro portoghesi. 6. (Tu) simpatica. 7. Eva proprio bella. 8. (Io) un medico. 9. La casa di Marco grande. 10. Il giardino di Flavia pieno di fiori. 7. Completare con il verbo ESSERE 1. La ragazza in treno. 2. I libri sulla cattedra. 3. (Lui) straniero. 4. Il tavolo piccolo. 5. La lavagna nera. 6. I gessi colorati. 7. Lei non americano, tedesco. 8. La porta chiusa. 9. (Voi) alti. 10. La finestra aperta. 8. Completare con il verbo ESSERE 1. (Tu) allegra. 2. La macchina non bianca, ma grigia. 3. Il banco pulito. 4. (Io) di Torino. 5. La sedia dura. 6. Il prato fiorito. 7. Il convento bello. 8. (Lei) bionda. 9. (Lui) bravo. 10. (Voi) stranieri. 10/dieci

11 9. Completare con il verbo ESSERE Unità 1/uno 1 1. (Loro) cinesi 2. Maria ed io amiche 3. Tu e Marco fratelli? 4. La stazione affollata. 5. (Io) molto contento. 6. Giulia e Antonio amici. 7. Il vino fresco. 8. Tu di dove? 9. Perché la Signora Claudia arrabbiata? 10. Perché Gino e Michela in ritardo? 10. Trasformare dal MASCHILE al FEMMINILE secondo l esempio Esempio Il ragazzo è alto La ragazza è alta 1. I bambini sono arrivati. 2. Il gatto è nero. 3. Il ballerino è stanco. 4. Il maestro è simpatico. 5. I figli sono allegri. 11. Trasformare dal FEMMINILE al MASCHILE secondo l esempio Esempio La bambina è piccola Il bambino è piccolo 1. Le signore sono contente. 2. La cuoca è brava. 3. La ragazza è peruviana. 4. La bambina è piccola. 5. La nonna è stanca. 11/undici

12 Unità 1/uno Completare le FRASI secondo l esempio Esempio Il ragazz è american. Il ragazzo è americano. Le ragazz sono svizzer. Le ragazze sono svizzere. 1. La chies è bell. 2. Le professorress sono italian. 3. Il convent è antic. 4. Le lampad sono acces. 5. La minestr è cald. 6. Il pranz è buon. 7. Le bors sono azzurr. 8. Io mi chiamo Maria, sono spagnol. 9. I fogl sono bianch. 10. Il telefon è spent. 13. Trasformare dal SINGOLARE al PLURALE secondo l esempio Esempio La finestra è pulita. Le finestre sono pulite. 1. Il banco è piccolo. 2. La penna è nera. 3. Tu sei allegro. 4. Io non sono spagnola. 5. Il ragazzo è messicano. 6. Il cestino è pieno. 7. La borsa è vuota. 8. La strada è stretta. 9. La lettera è corta. 10. Il treno è in ritardo. 14. Trasformare dal SINGOLARE al PLURALE 1. Il negozio è aperto. 2. La giornata è nuvolosa. 3. La bambola è bella. 4. Il ballerino è bravo. 5. La stella è lontana. 6. La fermata è vicina. 12/dodici

13 Unità 1/uno 7. Il postino è alto La professoressa è brava. 9. La camera è piccola. 10. La macchina è nuova. 15. Trasformare dal SINGOLARE al PLURALE 1. Io sono tedesca. 2. Lui è simpatico. 3. La borsa è nuova. 4. La scarpa è nera. 5. Il libro è giallo. 6. La maglia è rossa. 7. Io sono straniero. 8. La stanza è buia. 9. Lei è contenta. 10. Io sono russo. 16. Trasformare dal PLURALE al SINGOLARE secondo l esempio Esempio Le stanze sono calde. La stanza è calda. 1. Le strade sono rumorose. 2. I libri sono azzurri. 3. Le lampade sono spente. 4. Le signore sono indiane. 5. Voi siete indonesiani. 6. I posti sono liberi. 7. I ragazzi non sono italiani. 8. Noi siamo arrabbiati. 9. Le gonne sono pulite. 10. Le feste sono allegre. 17. Trasformare dal PLURALE al SINGOLARE 1. I biglietti sono costosi. 2. Le statue sono antiche. 3. I gelati sono buoni. 4. Voi siete americane. 13/tredici

14 Unità 1/uno 15. Le porte sono aperte. 6. Loro sono contente. 7. I vestiti sono vecchi. 8. I cassetti sono vuoti. 9. Noi siamo laureate. 10. I fogli sono sulla cattedra. 18. Trasformare dal PLURALE al SINGOLARE 1. Voi siete africani. 2. Loro sono australiane. 3. I gatti sono neri. 4. Le gatte sono bianche. 5. Noi siamo cristiani. 6. I quaderni sono nuovi. 7. Le rose sono profumate. 8. Loro sono svizzeri. 9. Le scarpe sono rotte. 10. Voi siete arabe. 19. Completare con le PREPOSIZIONI 1. Giovanna non è americana, lei è Venezia. 2. I due ragazzi sono treno e parlano la signora Sandra. 3. Paola è seduta vicino Carlo. 4. Franco e Lucia sono Firenze. 5. Voi siete Italia tanto tempo? 6. Lei quale paese viene? 7. L'Italia è Europa. 8. Noi siamo Italia riposare. 9. Il treno è ritardo. 10. I bambini sono scuola. 14/quattordici

15 PER LA COMPRENSIONE ORALE Unità 1/uno Ascoltate il dialogo e dite se è VERO o FALSO Ada e Fabio sono amici Ada è stanca Raul è straniero Raul è di Madrid È in Italia per lavoro È in Italia da solo V F PER LA PRODUZIONE ORALE 21. Lavoro IN COPPIA Leggete a turno i dialoghi con il compagno di banco Dialogo A Lorenzo - Ciao Mario! Mario - Ciao Lorenzo, come stai? Lorenzo - Bene grazie e tu? Mario - Anch'io. Lei è mia cugina Paola, è di Milano. Lorenzo - Ciao Paola, piacere. Paola - Ciao Lorenzo. Dialogo B Pietro - Buongiorno, Professor Rossi. Prof. Rossi - Ciao Pietro. Pietro - Professore, questo è mio padre. Sig. Bianchi - Piacere, sono Franco Bianchi. Prof. Rossi - Molto lieto, Signor Bianchi. 15/quindici

16 Unità 1/uno 1 Dialogo C Federico - Ciao, io mi chiamo Federico. Laura - Ciao, io sono Laura. Di dove sei? Federico - Sono di Parma e tu? Laura - Io sono di Terni, ma sono a Perugia per studiare. Federico - Io invece sono qui in vacanza. È proprio una bella città. 22. Lavoro IN COPPIA. Lavorate con il compagno di banco. A turno uno fa le domande e l altro risponde Chiedere: il nome, il Paese, perché è qui... Informale Formale 23. Lavoro IN GRUPPO Formate piccoli gruppi (massimo 6 persone) Con le coppie dell esercizio 22. A turno ognuno presenta il suo compagno di banco al resto del gruppo. PER LA COMPRENSIONE SCRITTA 24. Completare con il verbo ESSERE e rispondere alle domande Giulio si presenta Ciao! Giulio e romano, ma i miei genitori non di Roma: mio padre di Genova e mia madre veneziana. 16/sedici

17 Unità 1/uno 1 (Io) uno studente e da un mese a Perugia per studiare medicina. La mia fidanzata Gisella ed una studentessa anche lei. 1. Chi è Giulio? 2. Dove è Giulio? 3. Perché? 4. Di dove è il padre di Giulio? E la madre? 5. Chi è Gisella? 25. Completare con il verbo ESSERE e rispondere alle domande Piero e Maria Piero e Maria fratello e sorella. Maria una ragazza molto simpatica, vive a Milano, ma siciliana, di Palermo. Lei una mia cara amica, noi compagne di classe, molto studiose e molto brave a scuola. Io mi chiamo Assunta, anch'io siciliana, ma non di Palermo, vengo da Messina. I miei 17/diciassette

18 Unità 1/uno 1genitori ancora in Sicilia, i genitori di Maria invece in Germania per lavorare. Anche Piero a Milano per studiare all'università, ma pigro e i suoi voti molto bassi. 1. Chi è Piero? 2. Di dove è Maria? 3. Chi è Assunta? 4. Da dove viene? 5. Dove sono i genitori di Assunta? 6. Dove sono i genitori di Maria e Piero? 7. Perché Maria, Assunta e Piero sono a Milano? 18/diciotto

19 PER LA PRODUZIONE SCRITTA Unità 1/uno Completare le frasi con gli AGGETTIVI conosciuti 1. Venezia è 2. Il banco è 3. Il mio compagno di banco è 4. I libri sono 5. La porta è 6. La città è 7. La mamma è 8. Il papà è 9. Il vino è 10. La strada è 27. Formare una frase unica con il TUO AGGETTIVO e quello DEL TUO COMPAGNO (V. es. 26) TU COMPAGNO Es. Venezia è bella Venezia è romantica Venezia è bella e romantica PER LA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA 19/diciannove

Parole e lettere. 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole.

Parole e lettere. 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole. Parole e lettere 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 1 3 4 5 6 8 7 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole. musica spaghetti espresso cappuccino opera arte moda cinema

Dettagli

IL COMPLEANNO DI FATIMA

IL COMPLEANNO DI FATIMA IL COMPLEANNO DI FATIMA Oggi è la mia festa: compio 12 anni. Sono nata a Rabat, in Marocco, il 9 gennaio 1993. Ho un fratello più grande di me: si chiama Ahmed e ha 20 anni. Poi ho una sorella più piccola,

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 GRAMMATICA ITALIANA BASE ALFABETO: A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V Z a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u v z PRONOMI PERSONALI

Dettagli

Ciao. Io sono Anna. E tu?

Ciao. Io sono Anna. E tu? Ciao, io sono Anna. E tu? Entriamo in tema Osserva questa immagine. Dove sono le persone? Cosa dicono? 1 1 Comunichiamo 1. Ascolta il dialogo e rispondi alle domande. 1. Quanti anni ha Alexis? Alexis...

Dettagli

ALLA STAZIONE PERCORSO GLOBALITÀ LEZIONE 1. Alla scoperta della lingua. 1. CD 1 - tr. 15 Ascolta e rispondi alle domande.

ALLA STAZIONE PERCORSO GLOBALITÀ LEZIONE 1. Alla scoperta della lingua. 1. CD 1 - tr. 15 Ascolta e rispondi alle domande. 8 PERCORSO ALLA STAZIONE LEZIONE 1 GLOBALITÀ 1. CD 1 - tr. 15 Ascolta e rispondi alle domande. 1 Anne e Claudio sono a Milano. Anne non è stanca. 3 Claudio chiede a Anne perché è in Italia. 4 Anne è in

Dettagli

a. Scrivete almeno tre parole italiane che conoscete. Se non sapete come si scrivono chiedetelo all'insegnante.

a. Scrivete almeno tre parole italiane che conoscete. Se non sapete come si scrivono chiedetelo all'insegnante. Ciao! UNITÀ 1 1. L'Italia per me è a. Scrivete almeno tre parole italiane che conoscete. Se non sapete come si scrivono chiedetelo all'insegnante. Esempio: A Come si scrive pizza? a pi-i-zeta-zeta-a c

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

Permesso? corso base di italiano. Prima di tutto schede introduttive. Gruppo CSC: Gabriella Iacovoni Nadia Persiani.

Permesso? corso base di italiano. Prima di tutto schede introduttive. Gruppo CSC: Gabriella Iacovoni Nadia Persiani. Gruppo CSC: Gabriella Iacovoni Nadia Persiani Permesso? corso base di italiano con esercitazioni pratiche per il test di lingua italiana per il permesso di soggiorno livello A-A Prima di tutto schede introduttive

Dettagli

CHIAVI DEGLI ESERCIZI

CHIAVI DEGLI ESERCIZI Lycée Blaise-Cendrars/ sr + cr Febbraio 2012 Unità 1 : 1. Completa con il verbo essere. 2. sono 3. Siamo 4. Siete 5. Sei 6. Sono CHIAVI DEGLI ESERCIZI 2. Metti le frasi dell esercizio 1 alla forma negativa.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

U N I T à 1. U N I T à 8. U N I T à 9. U N I T à 2. U N I T à 1 0. U N I T à 3. U N I T à 1 1. U N I T à 4. U N I T à 1 2. U N I T à 5.

U N I T à 1. U N I T à 8. U N I T à 9. U N I T à 2. U N I T à 1 0. U N I T à 3. U N I T à 1 1. U N I T à 4. U N I T à 1 2. U N I T à 5. n i t a l i ARRIVO a IN ITALIA > S O M M A R I O U N I T à 1 Arrivo in Italia 4-8 U N I T à 2 All agenzia immobiliare 9-11 U N I T à 3 Dove mangiare in Italia 12-14 U N I T à 4 Acquisti 15-17 U N I T à

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto.

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. 1) studente abita a Firenze. 3) Io conosco città italiane.

Dettagli

Cosa imparo. Unità 0. Valentino Rossi. Lessico Le parole italiane più famose Le città La classe Giusto / Sbagliato Come, scusa?

Cosa imparo. Unità 0. Valentino Rossi. Lessico Le parole italiane più famose Le città La classe Giusto / Sbagliato Come, scusa? Unità 0 Pr o n ti? V a i! Lessico Le parole italiane più famose Le città La classe Giusto / Sbagliato Puoi ripetere? Che significa? Cosa imparo Comunicazione Chiedere il significato Chiedere di ripetere

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

Di che colore è la tua macchina? è rossa Di che colore è il tuo divano? Di che colore è il tuo quaderno di italiano?

Di che colore è la tua macchina? è rossa Di che colore è il tuo divano? Di che colore è il tuo quaderno di italiano? 1. C è / ci sono. Vai a pagina 62 di Piazza Navona e fai l esercizio numero 5. Quando hai finito, prova a disegnare le frasi, come nell esempio. frase 1 2. Numeri ordinali. Vai a pagina 62 di Piazza Navona

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 PRONOMI ACCOPPIATI es: Carlo mi porta il libro Carlo me lo porta Mario ci porta gli sci Mario ce li porta Carlo le regala un libro Carlo glielo regala. indiretti diretti IO ME TU TE LUI GLIE - LO LEI GLIE

Dettagli

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità introduttiva) 1) Trasforma al plurale i seguenti sostantivi: a) pizza b) spaghetto c) chiave d) cane e) casa 2) Completa il mini dialogo correttamente. Buongiorno Laura, (1)...

Dettagli

Primi contatti0. sette 7

Primi contatti0. sette 7 Primi contatti0 Parli italiano? Conosci già alcuni saluti italiani? Sicuramente! Abbina le frasi come nell esempio. 1. Buongiorno, dottore! a. Grazie mille! 2. Arrivederci, signora b. Ciao, Valentina!

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 SPEDIRE UNA LETTERA A.: Con queste telefonate internazionali spendo un sacco di soldi. B.: A.: B.: A.: B.: A.: B.: Perché non scrivi una lettera? Così hai la possibilità di dire tutto quello che vuoi.

Dettagli

1 Completate il cruciverba.

1 Completate il cruciverba. Esercizi 1 Completate il cruciverba. Orizzontali 1. Giulia scrive messaggini a tutti con il... 2. Che bello... gli amici! 3. Amo... lezione d italiano. 4. Il primo giorno di scuola conosco nuovi... Verticali

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data...

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data... UNITÀ Vocabolario Scelte corrette.../0 Data... Completa il dialogo con le parole: dimmi, ci vediamo, ciao, pronto, ti ringrazio..., Pronto parlo con casa Marini? Sì Marco, sono Andrea che cosa vuoi?...,

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

Indice. I. Gli articoli, i nomi, gli aggettivi. Esercizi 8 Test 18. Esercizi 24 Test 31. Esercizi 36 Test 39. Esercizi 44 Test 118

Indice. I. Gli articoli, i nomi, gli aggettivi. Esercizi 8 Test 18. Esercizi 24 Test 31. Esercizi 36 Test 39. Esercizi 44 Test 118 Indice I. Gli articoli, i nomi, gli aggettivi. Esercizi 8 Test 18 II. I possessivi e i dimostrativi. Esercizi 24 Test 31 III. I gradi di comparazione Esercizi 36 Test 39 IV. I verbi Esercizi 44 Test 118

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 2 Complete the question or answer with the verbs andare or venire.

1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 2 Complete the question or answer with the verbs andare or venire. 1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 1. andare Io... spesso a mangiare al ristorante. 2. venire Domani Maria e Bruno... a casa mia. 3. andare Antonio e Sergio... in

Dettagli

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort.

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort. 1 Vervollständigt mit dem Indikativ Präsens der vorgegebenen Verben. 1. andare Io... spesso a mangiare al ristorante. 2. venire Domani Maria e Bruno... a casa mia. 3. andare Antonio e Sergio... in Francia.

Dettagli

INDICE. MOD. 5 L INDAGINE STATISTICA Come si svolge un indagine statistica... Verifica...» 121

INDICE. MOD. 5 L INDAGINE STATISTICA Come si svolge un indagine statistica... Verifica...» 121 Prefazione Si racconta che il re Tolomeo stava cercando di leggere il libro di matematica di Euclide, un grande matematico greco dei tempi antichi che visse intorno al 3 a.c. ad Alessandria d Egitto. Euclide

Dettagli

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai?

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai? TEMPO LIBERO Venite tutti a casa mia Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Ho molti CD di musica ska; tanti di musica punk-rock, pochi invece di altri generi. Per me la musica ska è la più divertente

Dettagli

Chiavi. Unità 1. Tutti a scuola! 5. a. 2-due, b. 7-sette, c. 4-quattro, d. 10-dieci, e. 9- nove, f. 1-uno, g. 8-otto, h. 6-sei, i.

Chiavi. Unità 1. Tutti a scuola! 5. a. 2-due, b. 7-sette, c. 4-quattro, d. 10-dieci, e. 9- nove, f. 1-uno, g. 8-otto, h. 6-sei, i. Chiavi Chiavi del Libro dello studente Unità introduttiva. Ciao! Come ti chiami? Hamid, Paula, Simone, Edmond, Fang Fang 3. Hamid, terza B; Paula, terza B; Fang Fang, compagna; Edmond, terza B 4. Fang

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE:

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: La frase la maestra scrive sulla lavagna Chiara una foto ai bambini fa Una torta prepara la mamma al cioccolato Giocano con la corda i ragazzi

Dettagli

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU LA FAMIGLIA DI BADU Badu è ghanese. È di Ada, una città vicino ad Accrà, nel Ghana. Ha ventiquattro anni ed è in Italia da tre mesi. Badu è in Italia da solo, la sua famiglia è rimasta in Ghana. La famiglia

Dettagli

Colegio Leonardo Da Vinci - DIPREGEP 5229 Av. Arturo Alió Nº 305 - Tel.:0223-470-2301 Mar del Plata Buenos Aires ARGENTINA www.colegiodavinci.

Colegio Leonardo Da Vinci - DIPREGEP 5229 Av. Arturo Alió Nº 305 - Tel.:0223-470-2301 Mar del Plata Buenos Aires ARGENTINA www.colegiodavinci. NOME DELLO STUDENTE: CORSO: ANNO SCOLASTICO 2012 1 Scopriamo il messaggio A= 1 O= 13 B=2 P=21 C = 3 Q=14 D = 4 R=15 E = 5 S=16 F= 6 T=17 G= 7 U=18 H=8 V=19 I=9 Z= 20 L=10 M=11 N=12 SOSTITUIRE I NUMERI

Dettagli

esercizi italiano 1 fthm

esercizi italiano 1 fthm esercizi italiano 1 fthm 1. Completate le frasi con le preposizioni articolate: 1. Marco di solito, ogni venerdì va (a+il) cinema. 2. Questa ragazza è la segretaria (di+la) nostra ditta. 3. Stasera andiamo

Dettagli

Lezione 3. Coordinatrice didattica: Paola Baccin

Lezione 3. Coordinatrice didattica: Paola Baccin Lezione 3 Coordinatrice didattica: Paola Baccin IL VERBO PIACERE La professoressa Roberta Ferroni, alla fine della lezione scorsa, ci ha fatto notare che una delle difficoltà degli studenti brasiliani

Dettagli

TEST di italiano. Completa con le preposizioni semplici mancanti: Completa il brano con i seguenti pronomi possessivi:

TEST di italiano. Completa con le preposizioni semplici mancanti: Completa il brano con i seguenti pronomi possessivi: TEST di italiano Verifica il tuo livello! Copia e incolla il test, completa le frasi e invialo a info@linguaincorso.com (Non ti preoccupare se non riesci a completare tutti gli esercizi!!!!) Completa con

Dettagli

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce.

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. Consiglio Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. La mia famiglia Federico ci presenta la sua famiglia. Guarda il disegno e completa con i nomi della famiglia.

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza elementare 1 Presentarsi Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Compiti delle vacanze estive per chi in agosto sarà al livello 3 Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Questi compiti

Dettagli

Aggettivi possessivi

Aggettivi possessivi mio, mia, miei, mie tuo, tua, tuoi, tue suo, sua, suoi, sue nostro, nostra, nostri, nostre vostro, vostra, vostri, vostre loro, loro, loro, loro Aggettivi possessivi L'aggettivo possessivo è sempre preceduto

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Progetto Italiano Junior Chiavi del quaderno degli esercizi. 1 1.Roberto Benigni 2.Laura Pausini 3.Eros Ramazzotti 4.Monica Bellucci 5.

Progetto Italiano Junior Chiavi del quaderno degli esercizi. 1 1.Roberto Benigni 2.Laura Pausini 3.Eros Ramazzotti 4.Monica Bellucci 5. UNITÀ INTRODUTTIVA 1 1.Roberto Benigni 2.Laura Pausini 3.Eros Ramazzotti 4.Monica Bellucci 5. Tiziano Ferro 2 Femminile: arte, musica, moda, storia, professoressa, matita Maschile: calcio, cappuccino,

Dettagli

LA SCUOLA IN ITALIA UNITÁ 20

LA SCUOLA IN ITALIA UNITÁ 20 LA SCUOLA IN ITALIA In Italia, l istruzione è obbligatoria per otto anni, dai sei ai quattordici anni di età. La scuola dell obbligo inizia con la scuola elementare, che dura cinque anni, e continua con

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

Attenzione! orrei è una forma gentile (si chiama verbo condizionale ) per chiedere qualcosa.

Attenzione! orrei è una forma gentile (si chiama verbo condizionale ) per chiedere qualcosa. Unità 3 In biblioteca Un Traccia 10 libro in prestito 1. Leggi in coppia con un tuo compagno. Signora Roberta: Signora Roberta: Signora Roberta: Signora Roberta: Signora Roberta: Signora Roberta: Buongiorno.

Dettagli

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI 1 a.s. 2006/07 Attività prodotta da: Silvia Fantina- Silvia Larese- Mara Dalle Fratte. Proposta di lavoro stratificata Materiali: test ITALIANO COME LINGUA

Dettagli

St. Nicholas College. Boys Secondary Naxxar Half-Yearly Examinations February 2014. FORM 3 (First Year) ITALIAN Time: 1 h 30 mins

St. Nicholas College. Boys Secondary Naxxar Half-Yearly Examinations February 2014. FORM 3 (First Year) ITALIAN Time: 1 h 30 mins St. Nicholas College Boys Secondary Naxxar Half-Yearly Examinations February 2014 BS Naxxar FORM 3 (First Year) ITALIAN Time: 1 h 30 mins Name Class A. Grammatica / Funzioni / Lessico: 15 punti 1. Metti

Dettagli

Certificazione di Italiano come Lingua Straniera Livello UNO A1

Certificazione di Italiano come Lingua Straniera Livello UNO A1 Student's name : E-mail: Test štampajte i skeniranog ga vratite na e-mail office@e-univerzitet.com U slučaju da nemate tehničke mogućnosti, prihvata se i da na datu e-mail adresu pošaljete odgovore sa

Dettagli

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo.

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. 1. stadio 2. ristorante 3. cinema 4. stazione 5. biblioteca 6. monumento 7. palazzo 8. fiume 9. _ catena di montagne 10. isola 11. casa 12.

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront La famiglia La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. b. a. c. d. f. e. Nonni a scuola dai nipoti oggi lezione di Internet Nove scuole, 900 anziani, 900 ragazzi Obiettivo: creare

Dettagli

Al bar UNITÀ 2. Ciao Carla, come va? Ciao Giulia, come stai? Buongiorno, come va? Benissimo, grazie e tu? Non c è male e Lei, signor Fabbri, come sta?

Al bar UNITÀ 2. Ciao Carla, come va? Ciao Giulia, come stai? Buongiorno, come va? Benissimo, grazie e tu? Non c è male e Lei, signor Fabbri, come sta? chiedere a una persona come sta dire come stiamo e ringraziare esprimere desideri (vorrei + infinito) parlare al telefono ordinare al bar il verbo stare i numeri da 0 a 9 i sostantivi al singolare l articolo

Dettagli

Esercizi pronomi diretti

Esercizi pronomi diretti 1. Completate con i pronomi diretti: Esercizi pronomi diretti 1. Marina ha la tosse, dobbiamo portar dal dottore. 2. Signorina, prego di salutare i Suoi genitori quando vedrà. 3. Caro, sei libero stasera?

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Raccontimmagini - Guida didattica

Raccontimmagini - Guida didattica Raccontimmagini. Che cosa sono? Sono 10 racconti brevi indirizzati a bambini stranieri o italiani. Ogni libro presenta due storie accomunate da un affinità tematica, seguite da una sezione di esercizi

Dettagli

1 Consiglio. Per studiare scegli un posto tranquillo e piacevole. Non imparare più di 8 vocaboli alla volta, ma ripetili spesso.

1 Consiglio. Per studiare scegli un posto tranquillo e piacevole. Non imparare più di 8 vocaboli alla volta, ma ripetili spesso. 1 Consiglio Per studiare scegli un posto tranquillo e piacevole. Non imparare più di 8 vocaboli alla volta, ma ripetili spesso. 1 Separa le lettere e metti la punteggiatura. Avrai 6 mini-dialoghi. 1. Comestainonc

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

MATRICOLA SCUOLA NAZIONALITA 14 LUGLIO 2014 - TEST D ITALIANO LIVELLO A1

MATRICOLA SCUOLA NAZIONALITA 14 LUGLIO 2014 - TEST D ITALIANO LIVELLO A1 ANNO ACCADEMICO 2013-2014 COGNOME NOME MATRICOLA SCUOLA NAZIONALITA 14 LUGLIO 2014 - TEST D ITALIANO TEMPO MASSIMO PER LA CONSEGNA DELLA PROVA: 90 MINUTI 1.Inserisci gli articoli determinativi corretti.

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

Indice analitico. Il tempo e i numeri

Indice analitico. Il tempo e i numeri Indice analitico Il tempo e i numeri Esercizio 1 e 2 Il lunedì il parrucchiere è chiuso Il martedì faccio la spesa Il mercoledì accompagno i bambini in piscina Il giovedì c è mercato Al venerdì vado alla

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

Io/tu/lei/lui noi voi loro

Io/tu/lei/lui noi voi loro CONGIUNTIVO PARTE 1 I verbi regolari. Completa la tabella: comprare finire mettere prendere mangiare aprire chiudere partire parlare cantare scrivere trovare vivere cercare dormire preferire abitare capire

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Test di Ingresso. Italiano classi prime

Test di Ingresso. Italiano classi prime Test di Ingresso Italiano classi prime 1. Inserisci nella frase il termine corretto: da, dà, da a. Ho fatto una lunga camminata casa al mare b. Non mi mai la mano c. il vestito a tua sorella 2. In quale

Dettagli

UNITA Nº 04 AVERE INDICATIVO PRESENTE IN SEGRETERIA

UNITA Nº 04 AVERE INDICATIVO PRESENTE IN SEGRETERIA UNITA Nº 04 AVERE INDICATIVO PRESENTE IN SEGRETERIA La signorina Daniela Blum è in fila davanti alla segreteria per l`iscrizione a un corso di italiano. Finalmente è il suo turno. E permesso?. Posso entrare?

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

INDIVIDUA I PREDICATI SOTTOLINEANDOLI, POI TRASCRIVILI E SPECIFICA CHE TIPO DI PREDICATI SONO (VERBALI O NOMINALI) COME NEGLI ESEMPI.

INDIVIDUA I PREDICATI SOTTOLINEANDOLI, POI TRASCRIVILI E SPECIFICA CHE TIPO DI PREDICATI SONO (VERBALI O NOMINALI) COME NEGLI ESEMPI. INDIVIDUA I PREDICATI SOTTOLINEANDOLI, POI TRASCRIVILI E SPECIFICA CHE TIPO DI PREDICATI SONO (VERBALI O NOMINALI) COME NEGLI ESEMPI. Es. Nel cortile della casa di Marco vivono molti animali. Vivono =

Dettagli

Come tutti i bambini, anche i figli di Mago Um

Come tutti i bambini, anche i figli di Mago Um I I- I Il gioco del valore Come tutti i bambini, anche i figli di Mago Um avevano una gran voglia di giocare e, l indomani, appena svegli, lo dissero al loro papà, che pensò di unire l utile al dilettevole

Dettagli

I. Create delle frasi complete utilizzando il comparativo di maggioranza, minoranza o uguaglianza.

I. Create delle frasi complete utilizzando il comparativo di maggioranza, minoranza o uguaglianza. Comparativi I. Create delle frasi complete utilizzando il comparativo di maggioranza, minoranza o uguaglianza. 1. La moda è famosa e anche le modelle. 2. Il colore rosso è bello ma anche il colore verde.

Dettagli

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE:

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: 1. dove sei? Sono Milano 2. Dove abiti? Abito Italia. 3. Come vai all'università? Vado bicicletta. 4. Vieni

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

comunicazione 1 Introduzione 1a Vuoi passare una notte a Roma. Dove vai a dormire? albergo pensione

comunicazione 1 Introduzione 1a Vuoi passare una notte a Roma. Dove vai a dormire? albergo pensione 1 Introduzione comunicazione Prenotare una camera Avete posto? Chiedere e dire il prezzo Qual è il prezzo? Costa Dire la nazionalità È un tedesco, Noi siamo italiani grammatica I numeri da 100 a 1000 I

Dettagli

Unità 4 ESERCIZI. 1 Cameriere. U4, A e B:

Unità 4 ESERCIZI. 1 Cameriere. U4, A e B: Unità 4 ESERCIZI U4, A e B: 1 Prenotare un tavolo al ristorante. Secondo te, che cosa dice questo cameriere quando risponde al telefono? Scrivi la prima frase. Poi rimetti in ordine la telefonata tra il

Dettagli

IN COMUNE UNITÁ 8. (allo sportello)

IN COMUNE UNITÁ 8. (allo sportello) IN COMUNE Sanit: Bogosò: Sanit: Bogosò: Sanit: Bogosò: Sanit: Ciao, Bogosò, come stai? Io sto bene e tu? Questi sono i miei bambini: Fortunato e Faduma. La mia bambina, invece, è a casa. Che cosa fai in

Dettagli

UN RIPASSO DELL ITALIANO I e II

UN RIPASSO DELL ITALIANO I e II UN RIPASSO DELL ITALIANO I e II GLI ARTICOLI INDETERMINATIVI Chi è? Identify the following people using the correct indefinite article. Esempio: Giorgio Pinti/ professore. Giorgio Pinti è un professore.

Dettagli

Rete! 1. Ascolta il dialogo e trova la risposta corretta. 2. Ascolta nuovamente il dialogo e leggi il testo.

Rete! 1. Ascolta il dialogo e trova la risposta corretta. 2. Ascolta nuovamente il dialogo e leggi il testo. pagina 17 ini viaggio v a 1. Ascolta il dialogo e trova la risposta corretta. 1 Nome della ragazza: A Francisca B Marta C Anne 2 Nome del ragazzo: A Claudio B Emilio C Roberto 3 Sono in: A nave B aereo

Dettagli

Indice. Pasta per due... pag. 5. Scheda culturale - Le carte... pag. 42. Esercizi... pag. 45. Soluzioni degli esercizi... pag. 63

Indice. Pasta per due... pag. 5. Scheda culturale - Le carte... pag. 42. Esercizi... pag. 45. Soluzioni degli esercizi... pag. 63 Indice Pasta per due... pag. 5 Scheda culturale - Le carte... pag. 42 Esercizi... pag. 45 Soluzioni degli esercizi... pag. 63 Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma.

Dettagli

Corso di LINGUA ITALIANA

Corso di LINGUA ITALIANA Corso di LINGUA ITALIANA Livello 1 = A1 Prof.ssa Sabrina Dotti 1 Aims This course is for all beginners who have had no previous exposure to Italian. During each lesson the students will be given progressive

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra.

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. 3 unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. Casa indipendente nel verde Bellissimo appartamento in Borgo dei Mulini Stupenda casa in campagna a 10 chilometri

Dettagli

IN QUESTURA UNITÁ 7. Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio

IN QUESTURA UNITÁ 7. Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio IN QUESTURA Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio stranieri non è qui; che cosa deve fare? Asare: Devo fare il permesso di soggiorno. Impiegato:

Dettagli

Test di progresso in italiano

Test di progresso in italiano Test di progresso in italiano 1. Noi le ragazze ungheresi. A) siete B) sono C) siamo D) sei 2. Giuseppe, sono senza soldi,..? A) ha 10 euro B) hai 10 euro C) ho 10 euro D) abbiamo 10 euro 3. -Cosa oggi

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

Lösung Lösung - Lösung Lösung - Lösung Lösung - Lösung Lösung - Lösung COMPLETARE CON LA PAROLA (O CON LA DESINENZA) PIÙ OPPORTUNA

Lösung Lösung - Lösung Lösung - Lösung Lösung - Lösung Lösung - Lösung COMPLETARE CON LA PAROLA (O CON LA DESINENZA) PIÙ OPPORTUNA ESERCIZIO 1 COMPLETARE CON LA PAROLA (O CON LA DESINENZA) PIÙ OPPORTUNA 1. Luciano è il marito di Nicoletta 2. Questo è l'ultimo libro di Baricco 3. Roma e Milano sono le più grandi città italiane 4.Il

Dettagli

Il vostro compito Leggete il testo e mettete una crocetta sulla risposta giusta. La prima risposta = esempio.

Il vostro compito Leggete il testo e mettete una crocetta sulla risposta giusta. La prima risposta = esempio. 1 LA FAMIGLIA 1.1 Lettura primo testo Il prossimo anno l austriaca Alexandra partirà per l Italia. Per quattro mesi frequenterà il liceo a Ravenna. Stamattina ha ricevuto una lettera dalla sua famiglia

Dettagli