COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE * * * * *

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE * * * * *"

Transcript

1 COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO SANATORIA ABUSIVISMO E CONTROLLO DEL TERRITORIO CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA N 24 DEL 13 Novembre 2009 Trascritta alla Conservatoria ai RR.II.. di PALERMO Il ai nn. / Il responsabile del III settore * * * * * Vista l istanza prot. n del a nome di Fontana Salvatore, nato a Capaci il e residente a Isola delle Femmine (PA) in Via Volturno n 3, codice fiscale FNT SVT 49H22 B645G, nella qualità di proprietario dell immobile costituito da tre elevazioni fuori terra per civile abitazione, tendente ad ottenere il rilascio della concessione edilizia in sanatoria, ai sensi della L. 47/85, per le opere realizzate abusivamente; Accertato che gli abusi consistono nella realizzazione di opere in difformità al Nulla Osta n 12 del , e successiva variante approvata con Nulla Osta n 12 del , dove si riscontra che gli abusi consistono nell ampliamento, nella parte retrostante di tutte e tre le elevazione dell immobile; Accertato che l istante ha il titolo per richiedere la concessione edilizia in sanatoria di che trattasi, giusto atto di compravendita stipulato presso lo studio del notaio Vincenzo Gruccione il 23/04/1976 ivi registrato il al n e trascritto il 21/05/1976 ai nn /14461; Considerato che l immobile è costituito da n 3 unità Pagina 1 di 5

2 immobiliari, di cui 1 al piano terra adibita ad attività artigianale, e due di piano primo e secondo adibite a civile abitazione; Vista la dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà resa in data 23/01/1981 dal Sig. Fontana Salvatore, sopra generalizzato, dalla quale si evince che l abuso costituito dall ampliamento nella parte retrostante dell immobile è stato realizzato entro la data del ; Visti la relazione tecnica e gli elaborati grafici redatti dall Arch. Gaetano Scolaro, iscritto al relativo Ordine della Provincia di Palermo al n 1805, introitate al protocollo di questo Comune il 22/02/1999 al n. 2433; Vista la documentazione fotografica; Visto il parere espresso dalla Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Palermo prot. 1538/T del , ed introitato al prot. di questo comune in data con prot. 2637, con la quale il mantenimento dell opera abusiva è subordinato al pagamento dell indennità di cui all art. 164 del D. Lgs. 490/99; Vista il parere favorevole dal punto di vista igienicosanitario espresso dal Responsabile d Igiene Pubblica del D.S.B. di Carini il giorno 14/07/2009, prot. n. 1315, introitato al protocollo di questo Comune il al n /CC, fermo restando esclusi gli aspetti edilizi, urbanistici, demaniali, e di smaltimento dei reflui non di competenza di questa U.O. di Prevenzione; pagina 2 di 5

3 Vista la Perizia Giurata redatta dall Arch. Gaetano Scolaro, iscritto al relativo Ordine della Provincia di Palermo al n 1805, attestante lo stato e la consistenza delle opere abusive; Vista la documentazione catastale da cui si evince che l'immobile risulta censito al N.C.E.U. di Isola delle Femmine al foglio di mappa 1 particelle 740 e 733, e precisamente piano terra con scheda prot , piano primo con scheda prot , piano secondo int. 1 con scheda prot B, piano secondo int. 2 con scheda prot C e lastrico solare con scheda prot D; Visto il certificato di idoneità statica redatto dall Ing. Granata Vincenzo, iscritto al relativo Ordine della Provincia di Palermo al n 5374, con il visto di deposito presso l Ufficio del Genio Civile di Palermo, prot del ed introitato al protocollo di questo Comune in data 06/05/2004 al n. 5733; Accertato che l istante ha provveduto ad effettuare il pagamento delle somme dovute a titolo di oneri concessori, a seguito di richiesta di questo comune, per un importo pari a. 540,00, con unico bollettino n VCY 0078 del , come risulta dalla ricevuta di versamento agli atti dell U.T.C., mentre per quanto riguarda le somme dovute a titolo di oblazione, l istante intende avvalersi del diritto di prescrizione, come dichiarato con nota prot del ; Vista la dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà, resa ai sensi dell art. 4 della Legge n 15/68 e del DPR n 445/2000, dove l istante dichiara di non avere carichi pendenti in pagina 3 di 5

4 relazione ai delitti di cui agli artt. 641/bis, 648/bis e 648/ter del codice penale; Viste le leggi 47/85 e successive modifiche ed integrazioni e L.R. 37/85 e successive modifiche ed integrazioni; Visto il comma 1 dell art.39 della L. 724/94 con le modifiche introdotte dall art. 2 comma 37 lett. B della L. 662/96 e riscontrato che nulla osta al rilascio della concessione edilizia in sanatoria; Vista la L.R. 04/2003; R I L A S C I A Al Sig. Fontana Salvatore, nato a Capaci il e residente a Isola delle Femmine (PA) in Via Volturno n 3, codice fiscale FNT SVT 49H22 B645G, nella qualità di proprietario dell immobile costituito da tre elevazioni fuori terra per civile abitazione, e censiti all N.C.E.U. di Isola delle Femmine al foglio di mappa 1 particelle 740 e 733, e precisamente piano terra con scheda prot , piano primo con scheda prot , piano secondo int. 1 con scheda prot B, piano secondo int. 2 con scheda prot C e lastrico solare con scheda prot D, la concessione edilizia in sanatoria per aver realizzato l ampliamento, nella parte retrostante di tutte e tre le elevazione dell immobile, per una superficie complessiva (Sc) pari a mq. 80,32, così come riportato negli elaborati grafici che allegati alla presente, ne fanno parte integrante e sostanziale. La presente concessione edilizia in sanatoria viene rilasciata fatti salvi i diritti dei terzi. pagina 4 di 5

5 A norma dell art. 36 della L.R. 71/78 la presente Concessione Edilizia in Sanatoria sarà trascritta presso la Conservatoria dei RR.II. di Palermo, con carico della spesa al concessionario. Il Responsabile del Procedimento Il Responsabile del III Settore Geom. Antonino Provenza Arch. Sandro D'Arpa SI CERTIFICA Su conforme relazione del messo comunale, che la presente concessione è stata pubblicata all albo pretorio, ai sensi dell art.37 della L.R. 71/78 per 15 giorni consecutivi, dal al e che contro la stessa sono stati presentati opposizioni o reclami. Isola delle Femmine p. Il Segretario Comunale Dr. Manlio Scafidi pagina 5 di 5

REGIONE SICILIA COMUNE DI BELPASSO. Provincia di Catania PERIZIA GIURATA. sostitutiva di concessione edilizia in sanatoria

REGIONE SICILIA COMUNE DI BELPASSO. Provincia di Catania PERIZIA GIURATA. sostitutiva di concessione edilizia in sanatoria REGIONE SICILIA COMUNE DI BELPASSO Provincia di Catania PERIZIA GIURATA sostitutiva di concessione edilizia in sanatoria ai sensi dell art.17 comma 1 della L.R. 16 aprile 2003, n. 4 e ss.mm. ed ii. ***********

Dettagli

UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA OGGETTO

UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA OGGETTO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO C.F. 83000790820 UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA Pratica N. 19 Anno 1995 Concessione N. 349/S

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO Cod. Fisc. 83000790820 UFFICIO TECNICO - SETTORE URBANISTICA P.zza Avv. P. Miserendino snc cap 90020 - tel. 0921.558232 - fax 0921.762007 PEC: tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

SCHEMA DI PERIZIA GIURATA. (ai sensi dell art. 17 della L.R. n. 4/2003).. ed abilitato all esercizio della professione ed iscritto all Ordine

SCHEMA DI PERIZIA GIURATA. (ai sensi dell art. 17 della L.R. n. 4/2003).. ed abilitato all esercizio della professione ed iscritto all Ordine SCHEMA DI PERIZIA GIURATA (ai sensi dell art. 17 della L.R. n. 4/2003) Il sottoscritto.., nato a.... il.. ed abilitato all esercizio della professione ed iscritto all Ordine /Collegio degli... della Provincia

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO

COMUNE DI BISACQUINO COMUNE DI BISACQUINO (Prov. di Palermo) CONCESSIONE IN SANATORIA n 31 IL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL UFFICIO SANATORIA EDILIZIA Viste le domande di condono edilizio come di seguito elencate : Prot. N

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento Ufficio Tecnico Urbanistica e Sanatoria Edilizia

COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento Ufficio Tecnico Urbanistica e Sanatoria Edilizia COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento Ufficio Tecnico Urbanistica e Sanatoria Edilizia C O N C E S S I O N E E D I L I Z I A I N S A N A T O R I A (L. 47/85 e L.R. 37/85 e succ. modif. ed integr.)

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO SANATORIA EDILIZIA ABUSIVISMO - CONTROLLO DEL TERRITORIO * * * * * ORDINANZA N 67 delle Registro Ordinanze DEL 27 Ottobre 2009 OGGETTO: ORDINANZA DI RIPRISTINO

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO Ufficio Tecnico - III Settore UTC: II Servizio Sanatoria e Abusivismo

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO Ufficio Tecnico - III Settore UTC: II Servizio Sanatoria e Abusivismo COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO Ufficio Tecnico - III Settore UTC: II Servizio Sanatoria e Abusivismo Via C. Colombo n.3 90040 - Isola delle Femmine Sito ufficiale: http://www.comune.isoladellefemmine.pa.it

Dettagli

PERIZIA GIURATA. ai sensi dell art. 17 della L.R. 04 del 16 aprile 2003

PERIZIA GIURATA. ai sensi dell art. 17 della L.R. 04 del 16 aprile 2003 PERIZIA GIURATA ai sensi dell art. 17 della L.R. 04 del 16 aprile 2003 Il sottoscritto, nato a.. il ed abilitato all esercizio della professione ed iscritto all Albo degli della Provincia di al n., con

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il Settore Urbanistica e Pianificazione Ufficio Condono Edilizio DETERMINAZIONE N 29 DEL 06/05/2015

Dettagli

COMUNE DI SAN VENANZO PROVINCIA DI TERNI Ufficio Tecnico C.A.P Fax Tel

COMUNE DI SAN VENANZO PROVINCIA DI TERNI Ufficio Tecnico C.A.P Fax Tel COMUNE DI SAN VENANZO PROVINCIA DI TERNI Ufficio Tecnico C.A.P 05010 Fax 075 875407 - Tel. 075 875123 e-mail urbanisticasanvenanzo@virgilio.it Permesso di costruire in sanatoria Legge 28.02.85 n. 47 Legge

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE SERVIZIO: SANATORIE EDILIZIE

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE SERVIZIO: SANATORIE EDILIZIE COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE SERVIZIO: SANATORIE EDILIZIE Pratica edilizia n. 45/1973 Pratica di sanatoria edilizia n. 20/1981 ATTESTATO DI CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA

Dettagli

Al Sig. Sindaco del Comune di Borgetto

Al Sig. Sindaco del Comune di Borgetto Al Sig. Sindaco del Comune di Borgetto OGGETTO: Comunicazione Opere edilizie minori Legge regionale n 37/85, art. 9 - Circolare Ministero LL.PP. n. 1918/77. Immobile sito in Borgetto, via/c/da, foglio

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA AL RESPONSABILE DEL SETTORE 10 DEL COMUNE di - 01016 TARQUINIA OGGETTO: D.I.A. ai sensi dell art.22, D.P.R. 06.06.2001, n.380, così come modificato dal D.Lgs 27.12.2002, n.301.

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il Settore URBANISTICA 4 : GOVERNO E DEL PIANIFICAZIONE TERRITORIO Ufficio S.U.E. Condono -SUAP

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE I SERVIZIO:URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA allegati n. 4 p.llo n. 5169 del 26.03.2009: a) relazione tecnica illustrativa; b) stralci planimetrici;

Dettagli

COMUNE DI VALDERICE Provincia di Trapani. SETTORE IV Urbanistica Edilizia Privata Sito Internet (

COMUNE DI VALDERICE Provincia di Trapani. SETTORE IV Urbanistica Edilizia Privata Sito Internet ( COMUNE DI VALDERICE Provincia di Trapani Riservato all Ufficio Protocollo SETTORE IV Urbanistica Edilizia Privata Sito Internet ( www.utcvalderice.altervista.org ) Applicare marca da Bollo di. 16,00 AL

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA MARCA DA BOLLO 16,00 Diritti di Segreteria da assolvere come da Prospetto Allegato B Regione Lombardia Provincia di Monza e Brianza Città di Desio Area Governo del Territorio Settore Edilizia Privata e

Dettagli

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA Prroviinciia dii Roma) Marca da bollo 14.62 - SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PROTOCOLLO - DA CONSEGNARE A: ===================================================================================== Ufficio Tecnico

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE I SERVIZIO URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA N. 6 - Allegati: tav. 1) relazione tecnica; del 30/10/2008 p.llo n. 13224; tav. 2) stralci planimetrici;

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE I SERVIZIO: URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE I SERVIZIO: URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE I SERVIZIO: URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILIZIA N. 08 DEL 09/04/2010 IL RESPONSABILE DEL III SETTORE UTC Vista la Legge urbanistica

Dettagli

UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILE IN SANATORIA OGGETTO

UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILE IN SANATORIA OGGETTO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO C.F. 83000790820 UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILE IN SANATORIA Pratica N. 247 Anno 1986 Concessione N. 351/S

Dettagli

COMUNICA DICHIARA IL DICHIARANTE. Il sottoscritto, codice fiscale iscritto all ordine professionale

COMUNICA DICHIARA IL DICHIARANTE. Il sottoscritto, codice fiscale iscritto all ordine professionale Al Signor Sindaco del Comune di Pedara Ufficio Tecnico -Urbanistica Oggetto: D.I.A. (Denuncia di Inizio Attività) RELATIVA ALLA SEGUENTE ATTIVITA EDILIZIA. IL_ sottoscritt_ nat_ a prov.. il.. e residente

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA SETTORE 4 : GOVERNO DEL TERRITORIO S.U.E. S.U.A.P. DETERMINAZIONE N 15 DEL 04/04/2013 UFFICIO SEGRETERIA GENERALE PROTOCOLLO GENERALE DETERMINAZIONE N 352 DEL 04/04/2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE PER

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. (Data: 25 OTT. 2013 ) 351 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO LAVORI PUBBLICI / URBANISTICO OGGETTO: LAVORI MIGLIORATIVI COMPLESSO

Dettagli

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA IN SANATORIA. Art. 209 della L.R n 65 Aggiornamento DICEMBRE 2014 I PARTE

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA IN SANATORIA. Art. 209 della L.R n 65 Aggiornamento DICEMBRE 2014 I PARTE Pag. 1 di 6 Spazio riservato all'ufficio COMUNE DI PIAZZA MARCONI 51 58053 2 copie in carta semplice originale copia I PARTE sottoscritt_...... (C.F.......) nat_ a...... il...... e residente in (1)........

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il COPIA Settore 4 : GOVERNO DEL TERRITORIO S.U.E. -SUAP DETERMINAZIONE N 49 DEL 11/12/ 2013

Dettagli

ISTANZA DI CONDONO EDILIZIO

ISTANZA DI CONDONO EDILIZIO Comune di S. Maria la Carità Riservato al Protocollo Generale del Comune Prot. n. del Riservato all ufficio ISTANZA DI CONDONO EDILIZIO Pratica: N. prot. n. del / / IV Settore Urbanistica - PROGETTO CONDONO

Dettagli

COMUNE DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO SETTORE III URBANISTICA E LL PP Servizio Condono Edilizio

COMUNE DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO SETTORE III URBANISTICA E LL PP Servizio Condono Edilizio Pratiche n. 243/C COMUNE DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO SETTORE III URBANISTICA E LL PP Servizio Condono Edilizio CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA N. 106/12 IL DIRIGENTE DEL SETTORE III Vista l' istanza

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

Riserva Naturale della. Riserva Naturale della

Riserva Naturale della. Riserva Naturale della Spett.le Ente Regionale RomaNatura Via Gomenizza, 81 00195 - ROMA Oggetto: richiesta di preventivo Nulla Osta relativo ad interventi, impianti ed opere ai sensi dell art.28 della L.R. 29/1997. Riserva

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il COPIA Settore 4 : GOVERNO DEL TERRITORIO S.U.E. -SUAP DETERMINAZIONE N 50 DEL 11 Dicembre

Dettagli

AL COMUNE DI AGRIGENTO

AL COMUNE DI AGRIGENTO AL COMUNE DI AGRIGENTO Sportello Unico per l Edilizia S.U.E. N. Prot. OGGETTO: TRASMISSIONE DELLA RELAZIONE TECNICA DI ASSEVERAMENTO Art. 9 Legge 37 del 10/08/1985 OPERE INTERNE Il sottoscritto cod. fisc.

Dettagli

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi AUTOCERTIFICAZIONE PER ATTESTAZIONE DI AGIBILITA (ai sensi del D.P.R. 380/01; D.L. 301/2002; art. 47 D.P.R. 445/2000 e s.m.i.) Formazione del Silenzio-Assenso su

Dettagli

CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA

CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA Prot. N 4519 Del 3 GIU. 2010 CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA DELIBERA COMMISSARIALE N 17 del 3 Giugno 2010 OGGETTO: Nulla - Osta alla locazione delle unità immobiliari

Dettagli

DOMANDA PER CERTIFICATO DI AGIBILITA Art. 24 e 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i.

DOMANDA PER CERTIFICATO DI AGIBILITA Art. 24 e 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i. Marca da bollo PROTOCOLLO GENERALE ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA COMUNE DI SORSO DOMANDA PER CERTIFICATO DI AGIBILITA Art. 24 e 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i. Pratica Edilizia n del sottoscritt_ 1)

Dettagli

Marca da bollo.16,00. Oggetto: domanda per singola concessione fornitura acqua per uso domestico, non domestico, uso rurale.

Marca da bollo.16,00. Oggetto: domanda per singola concessione fornitura acqua per uso domestico, non domestico, uso rurale. Marca da bollo.16,00 Al Sig. Sindaco Comune di Raddusa Via Garibaldi, 2 95040 RADDUSA (CT) Oggetto: domanda per singola concessione fornitura acqua per uso domestico, non domestico, uso rurale. Il/La sottoscritt_:

Dettagli

Comune di Bagheria Provincia di Palermo Settore III-Urbanistica e LL.PP. Servizio Edilizia Privata

Comune di Bagheria Provincia di Palermo Settore III-Urbanistica e LL.PP. Servizio Edilizia Privata Comune di Bagheria Provincia di Palermo Settore III-Urbanistica e LL.PP. Servizio Edilizia Privata P.E. / Protocollo: Parte riservata all ufficio S.C.I.A. n del Nuova S.C.I.A. Edilizia P.E. n / Variante

Dettagli

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI PACHINO UFFICIO TECNICO COMUNALE URBANISTICA Via Catania n 23 Pachino (Sr) Oggetto: Il sottoscritto., nato a il.

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI PACHINO UFFICIO TECNICO COMUNALE URBANISTICA Via Catania n 23 Pachino (Sr) Oggetto: Il sottoscritto., nato a il. Legge Regionale 16 aprile 2003 n 4 e Legge Regionale 14 aprile 2006 n 15 AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI PACHINO UFFICIO TECNICO COMUNALE URBANISTICA Via Catania n 23 Pachino (Sr) Oggetto: Il sottoscritto.,

Dettagli

Il sottoscritto Geometra Antonino Cruciata debitamente iscritto all albo dei geometri della provincia di Trapani al n. 1184

Il sottoscritto Geometra Antonino Cruciata debitamente iscritto all albo dei geometri della provincia di Trapani al n. 1184 STUDIO TECNICO GEOMETRA ANTONINO CRUCIATA VIA S. CORLEO 49 51 91011 - ALCAMO - TRAPANI P.IVA 021097300818 C.F. CRCNNN60T20A176X TEL TEL.CELL. 3339160561 e-mail : acruciata@alice.it Web : http//www.webtecnico.altervista.org

Dettagli

DOMANDA RELATIVA ALLA DEFINIZIONE DEGLI ILLECITI EDILIZI

DOMANDA RELATIVA ALLA DEFINIZIONE DEGLI ILLECITI EDILIZI da compilarsi a cura del richiedente COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE CENTRALE SPORTELLO UNICO Marca da bollo 11,00 DOMANDA RELATIVA ALLA DEFINIZIONE DEGLI ILLECITI EDILIZI ai sensi dell art. 32 del D.L. 30-9-2003

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA DETERMINAZIONE N 565 DEL 02/09/2015 IL DIRIGENTE Premesso che la Provincia di Vicenza è proprietaria di un relitto stradale della lunghezza di circa 90 ml per una superficie di circa 400mq sito in fregio

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI (Provincia di Palermo) AREA 4 URBANISTICA

COMUNE DI MISILMERI (Provincia di Palermo) AREA 4 URBANISTICA A - Modulo di comunicazione Al Responsabile dell Area 4 Urbanistica Arch. Giuseppe Lo Bocchiaro Oggetto: Abitabilità/agibilità di immobile - Comunicazione del proprietario ai sensi dell'art. 3, comma 5

Dettagli

COMUNE DI SAN FRANCESCO AL CAMPO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI SAN FRANCESCO AL CAMPO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI SAN FRANCESCO AL CAMPO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO SUI CRITERI E LE MODALITA DI CALCOLO DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE E DELLE SOMME DA CORRISPONDERE A TITOLO DI

Dettagli

ISTANZA DI ACCERTAMENTO DI CONFORMITA Ai sensi degli articoli 36 o 37 del DPR 06/06/2001 N 380 e ss. mm.e ii

ISTANZA DI ACCERTAMENTO DI CONFORMITA Ai sensi degli articoli 36 o 37 del DPR 06/06/2001 N 380 e ss. mm.e ii marca da bollo AL COMUNE DI CANDELO SETTORE TECNICO ISTANZA DI ACCERTAMENTO DI CONFORMITA Ai sensi degli articoli 36 o 37 del DPR 06/06/2001 N 380 e ss. mm.e ii Il sottoscritto residente in Via.. n..c.a.p..codice

Dettagli

COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio

COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio PROTOCOLLO GENERALE UFFICIO TECNICO Gestione del territorio Pratica Edilizia n Responsabile del procedimento Anno. Il Capo

Dettagli

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari Servizio S.U.A.P. - U.R.P. Sviluppo Economico, Turismo REGISTRO GENERALE: 393 DEL: 28/03/2014 OGGETTO: PROVVEDIMENTO DI CONCLUSIONE DELLA CONFERENZA DI SERVIZI

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000048 del 19/03/2015

Determina Lavori pubblici/0000048 del 19/03/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000048 del 19/03/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SC Nuovo

Dettagli

PARTE SECONDA. Atti regionali

PARTE SECONDA. Atti regionali Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 120 del 20-10-2016 50481 PARTE SECONDA Atti regionali DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 ottobre 2016, n. 616 Legge regionale 19 dicembre 2008

Dettagli

sull edificio riportato nel N.C.E.U: al foglio particella sub ed ubicato in Via n SEGNALA

sull edificio riportato nel N.C.E.U: al foglio particella sub ed ubicato in Via n SEGNALA Allo Sportello Unico Edilizia Comune di Atripalda Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) PER IL SEGUENTE INTERVENTO EDILIZIO, RICADENTE NEI CASI DI CUI ALL'ART. 22 (commi 1 e 2) DEL

Dettagli

Comune di Saletto Provincia di Padova REGOLAMENTO COMUNALE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE E OBLAZIONI PER ABUSI EDILIZI.

Comune di Saletto Provincia di Padova REGOLAMENTO COMUNALE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE E OBLAZIONI PER ABUSI EDILIZI. Comune di Saletto Provincia di Padova --ooooo ooooo-- REGOLAMENTO COMUNALE CRITERI E MODALITA DI CALCOLO DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE E DELLE SOMME DA CORRISPONDERE A TITOLO DI OBLAZIONE PREVISTE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 10 Luglio 2012 n. 122 del Registro deliberazioni OGGETTO: Convenzione tra la Provincia Regionale di Caltanissetta e

Dettagli

Denuncia di Inizio Attività (Art.22 e 23, DPR 6 giugno 2001, n.380)

Denuncia di Inizio Attività (Art.22 e 23, DPR 6 giugno 2001, n.380) Spett.le Sig. SINDACO COMUNE DI MESERO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SETTORE EDILIZIA PRIVATA ED URBANISTICA Denuncia di Inizio Attività (Art.22 e 23, DPR 6 giugno 2001, n.380) Il/la sottoscritto/a...

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGATA DI PUGLIA (PROVINCIA DI FOGGIA)

COMUNE DI SANT'AGATA DI PUGLIA (PROVINCIA DI FOGGIA) COMUNE DI SANT'AGATA DI PUGLIA (PROVINCIA DI FOGGIA) SETTORE ECONOMICO/FINANZIARIO Determinazione n. 11 del 18/01/2011 OGGETTO: Provvedimento di affrancazione del terreno comunale gravato da uso civico

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COPIA n 245 del 21/7/2011

COPIA n 245 del 21/7/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 245 del 21/7/2011 OGGETTO: LAVORI DI AMPLIAMENTO E CHIUSURA DELLA CAPPELLA E COSTRUZIONE DI SCALE INTERNE TRA IL VECCHIO

Dettagli

MOD.E060 rev. 01. Il/La sottoscritto/a nato/a a ( ) il CF residente a, Via, n

MOD.E060 rev. 01. Il/La sottoscritto/a nato/a a ( ) il CF residente a, Via, n MOD.E060 rev. 01 Marca da bollo A - Dichiarazione di fine lavori B - Richiesta Certificato di Agibilità (Art. 24 e 25 del D.P.R. n 380 del 6 Giugno 2001, e successive modifiche ed integrazioni) Permesso

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA (ai sensi degli artt. 22 e 23, D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 e s.m.i.) Prot. AL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA DELL UNIONE NOVARESE 2000 COMUNE DI....

Dettagli

COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso )

COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso ) COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso ) Via Don. G. Minzoni, 12 31057 Silea Tel. 0422/365731 Fax 0422/460483 e-mail: urbanistica@comune.silea.tv.it- sito internet: www.comune.silea.tv.it AREA 4^ - GESTIONE

Dettagli

CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA

CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA Prot. N 6041 Del 15 luglio 2009 CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA DELIBERA COMMISSARIALE N 142 del 14 Luglio 2009 OGGETTO: Presa d atto cessione ramo di azienda dalla società

Dettagli

COPIA n 186 del 09/06/2011

COPIA n 186 del 09/06/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 186 del 09/06/2011 OGGETTO : PRELIMINARE DEI LAVORI PER REALIZZAZIONEDI UN FABBRICATO DA DESTINARE AD UFFICI E LOCALI

Dettagli

CHIEDE IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA. Relativo ALL IMMOBILE O ALLE PORZIONI D IMMOBILE identificati nella tabella che segue:

CHIEDE IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA. Relativo ALL IMMOBILE O ALLE PORZIONI D IMMOBILE identificati nella tabella che segue: RIFERIMENTO INTERNO PROTOCOLLO GENERALE MARCA DA BOLLO 14,62 GESTIONE DEL TERRITORIO EP AL COMUNE DI CONEGLIANO AREA SERVIZI AL TERRITORIO Sportello Unico per l Impresa e l Edilizia I sottoscritt (1) 1

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE -1 SERVIZIO URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE -1 SERVIZIO URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE -1 SERVIZIO URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA Allegati n. 3: relazione tecnica p.llo n. 4369 del 04/04/2009; n. 1 tavole p.llo n. 4369 del 04/04/2008

Dettagli

COMUNE DI BESATE Provincia di Milano Via Duca U.Visconti di Modrone, 5 Tel Fax C.F. - P.

COMUNE DI BESATE Provincia di Milano Via Duca U.Visconti di Modrone, 5 Tel Fax C.F. - P. COPIA COMUNE DI BESATE Provincia di Milano 20080 -Via Duca U.Visconti di Modrone, 5 Tel.029050906 - Fax 0290098006 C.F. - P.IVA 04935080152 Codice ente Protocollo n. 10910 DELIBERAZIONE N. 19 in data:

Dettagli

PERIZIA GIURATA. (ai sensi dell art. 17 della L.R. n. 4/2003, modificato dall art. 46 della L.R. 2/2007)

PERIZIA GIURATA. (ai sensi dell art. 17 della L.R. n. 4/2003, modificato dall art. 46 della L.R. 2/2007) PERIZIA GIURATA (ai sensi dell art. 17 della L.R. n. 4/2003, modificato dall art. 46 della L.R. 2/2007) Il sottoscritto.., nato a.... il.. ed abilitato all esercizio della professione ed iscritto all Ordine

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA ALLEGATI N. ORIGINALE COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 210 Adunanza del giorno 13-08-2008 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE

Dettagli

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Protocollo Pratica edilizia PERM.COST. n anno AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Oggetto: pratica edilizia. Richiesta PERMESSO DI COSTRUIRE ai sensi dell art. 10 del DPR

Dettagli

COPIA n 344 del 21/11/11

COPIA n 344 del 21/11/11 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 344 del 21/11/11 OGGETTO: Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, e successive modificazioni ed integrazioni. Articolo

Dettagli

COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Regione Siciliana COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) Repubblica Italiana SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 49 del 22/07/2015 ORIGINALE COPIA OGGETTO: fornitura di materiale e attrezzi

Dettagli

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LL.PP. AREA TECNICA Copia N 540 REGISTRO GENERALE Del 20/09/2013 N 226 Del 20/09/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO Spazio per protocollo Spazio per timbro accettazione S.U.E. OGGETTO: RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA (artt. 24-25 DPR 380/01 e s.m.i.) Il/ La sottoscritto/a

Dettagli

ALLEGATO ALLA RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA N. /

ALLEGATO ALLA RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA N. / Dichiarazione di conformità ai sensi dell art.25, comma 1, lettera b del D.P.R. 6 giugno 2001, n.380 Ver 1-2006 Richiesta Agibilità ALLEGATO ALLA RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA N. / ZIONE DI CONFORMITÀ

Dettagli

N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI

N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI COMUNE DI SAN QUIRINO N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI (DA ALLEGARE ALLA RICHIESTA DI AGIBILITA ) Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il con studio a CAP in via/piazza/località n. telefono

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001; articoli e del R. L. I.

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001; articoli e del R. L. I. Comune di Avezzano Provincia di L'Aquila Protocollo Generale DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001; articoli 3.1.7 e 3.1.8 del R. L. I.) Marca da

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITA (art. 8 Regolamento Edilizio e D.p.r.380/2001)

DOMANDA DI AGIBILITA (art. 8 Regolamento Edilizio e D.p.r.380/2001) AREA 3 PIANIFICAZIONE, GESTIONE, TUTELA DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI SERVIZIO : Sportello Unico Edilizia ed Attività Produttive Il Responsabile TITOLO VI CLASS 3 Aggiornato il 05/05/14 Marca da bollo

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 3 SETTORE Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 3 SETTORE "Urbanistica-Lavori Pubblici-Manutenzione del Territorio SERVIZIO OPERE PUBBLICHE AMBIENTE MANUTENZIONE DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio

Dettagli

COMUNE DI MORROVALLE Provincia di Macerata

COMUNE DI MORROVALLE Provincia di Macerata Provincia di Macerata DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE - COPIA - Oggetto: REVOCA DEL VINCOLO DI DESTINAZIONE SUI DUE EDIFICI SITI IN VIA FONTANELLE DI PROPRIETA DEI SIGNORI ERCOLI GAETANO E CARTECHINI

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE: 3 Servizi alla Città e alle Imprese SERVIZIO: Ecologia e Ambiente SERVIZIO: Igiene e Tutela Ambientale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 178 DEL 06/03/2015

Dettagli

COMUNE DI LARI Provincia di Pisa Servizio Tecnico U.O. Assetto del Territorio Edilizia Privata

COMUNE DI LARI Provincia di Pisa Servizio Tecnico U.O. Assetto del Territorio Edilizia Privata PARTE RISERVATA UFFICIO PROTOCOLLO PRATICA n. DATA : PROT. : COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI Art. 86 comma 1 della L.R. 01/05 e successive modifiche ed integrazione COGNOME NOME CODICE FISCALE In qualità

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO

DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO AL SETTORE SPORTELLO UNICO EDILIZIA COMUNE DI GENOVA Ufficio Agibilità Via di Francia, 1 16149 GENOVA MARCA DA BOLLO RISERVATO AL PROTOCOLLO QUADRO 1 DATI ANAGRAFICI DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA

DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA ORIGINALE Comune di Ramacca Provincia di Catania 4 AREA - GESTIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA N. GENERALE 450 del 10/08/2016 N. SETTORIALE 213 del 21/07/2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE

Dettagli

Relazione tecnica per compravendita Lotto n. 73

Relazione tecnica per compravendita Lotto n. 73 Relazione tecnica per compravendita Lotto n. 73 Descrizione dell immobile: Trattasi di immobile destinato a Circolo Ricreativo posto in Via Vecchia Montanina n 11, frazione di Gello, in Comune di Pistoia.

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 3 del 18/10/2010 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

COMUNE DI ALBIANO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66. della Giunta comunale

COMUNE DI ALBIANO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66. della Giunta comunale COPIA COMUNE DI ALBIANO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66 della Giunta comunale Oggetto: RINNOVO CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO A SEDE CASERMA CARABINIERI ALBIANO L anno duemilaquindici, il giorno

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno)

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 148 DEL 11-09-2014

Dettagli

NULLA-OSTA ex art. 146, comma 8 del Codice dei beni Culturali e del Paesaggio

NULLA-OSTA ex art. 146, comma 8 del Codice dei beni Culturali e del Paesaggio SETTORE URBANISTICA NULLA-OSTA ex art. 146, comma 8 del Codice dei beni Culturali e del Paesaggio Prot. n. 1818/2014 del 7 giugno 2014 BORGO LUIGI DI SAVOIA ///ditta AMMAZZALORSO MICHELA. Alla ditta AMMAZZALORSO

Dettagli

Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA

Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione n. 664 del 13-10-2010 SETTORE: Urbanistica OGGETTO: Approvazione modelli - tipo atti unilaterali d obbligo per gli interventi in territorio agricolo

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI SERVIZIO MOBILITA', INFRASTRUTTURE VIARIE E RETI PROT. N. DEL

COMUNE DI CAGLIARI SERVIZIO MOBILITA', INFRASTRUTTURE VIARIE E RETI PROT. N. DEL COMUNE DI CAGLIARI Proposta di deliberazione del Consiglio OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DEI LAVORI DI "ADEGUAMENTO VIA PERETTI E MESSA IN SICUREZZZA ACCESSO ALL'OSPEDALE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} Registro proposte atti deliberativi n.30 del 14/06/2012 Settore/Ufficio 3 Sett/LL.PP. Proposta depositata all Ufficio proposte atti deliberativi il 25/06/2012

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

... UBICAZIONE DELL IMMOBILE ... ESTREMI CA- TASTALI IMPRESA ESE- CUTRICE DEI LAVORI

... UBICAZIONE DELL IMMOBILE ... ESTREMI CA- TASTALI IMPRESA ESE- CUTRICE DEI LAVORI Comune di Diamante Ufficio Tecnico Settore Urbanistica Demanio Patrimonio Via Pietro Mancini n. 10 87023 Diamante OGGETTO: Trasmissione della dichiarazione del Direttore dei Lavori - del professionista

Dettagli

CHIEDE l autorizzazione edilizia per l esecuzione dei lavori di cui alla seguente categoria: Impianti tecnologici (al servizio di edifici esistenti)

CHIEDE l autorizzazione edilizia per l esecuzione dei lavori di cui alla seguente categoria: Impianti tecnologici (al servizio di edifici esistenti) Marca da Bollo 16,00 Al Sindaco del Comune di Quartu Sant Elena Al Dirigente del Settore Pianificazione e Edilizia Privata OGGETTO: Richiesta di autorizzazione edilizia (art. 39 del Regolamento Edilizio)

Dettagli

ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SAUZE D O U L X

ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SAUZE D O U L X ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SAUZE D O U L X OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA A SENSI DEL TESTO UNICO PER L EDILIZIA DI CUI D.P.R. 06.06.2001 N. 380 MODIFICATO ED INTEGRATO CON D. LGS. N. 301/2002.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 322 DEL 22/10/2014

DETERMINAZIONE N. 322 DEL 22/10/2014 COMUNE DI ZANICA Cap. 24050 (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: 00325260164 Posta Elettronica Certificata PEC comune.zanica@pec.regione.lombardia.it REGISTRO DI SETTORE N. 35 DEL 20/10/2014 SETTORE: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 1237 in data 04/12/2013 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA CASA DI RIPOSO

Dettagli

Al Comune di Rho Sportello Unico Edilizia

Al Comune di Rho Sportello Unico Edilizia AREA 3 PIANIFICAZIONE, GESTIONE, TUTELA DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI SERVIZIO : Sportello Unico Edilizia ed Attività Produttive TITOLO VI CLASS 3 Aggiornato al 01/10/2013 Marca da bollo da 16,00 Da

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 476 DEL 18.08.2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 476 DEL 18.08.2014 COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo Via Vittorio Emanuele n 2 - C.A.P. 90016 (Sito: www.comune.collesano.pa.it) Tel. 0921.661104-661158 C.F. 82000150829 P.IVA 02790570820 Fax 0921.66.12.05 >>>>>

Dettagli

Comune di Modena Settore Trasformazione urbana e qualità edilizia. Il Dirigente Responsabile del Settore

Comune di Modena Settore Trasformazione urbana e qualità edilizia. Il Dirigente Responsabile del Settore 1 Comune di Modena Settore Trasformazione urbana e qualità edilizia Il Dirigente Responsabile del Settore Modena, 15/10/2007 Protocollo generale n. 133038/2007 Protocollo di settore n. 16539/2007 DO/do

Dettagli