BREVE DESCRIZIONE DELL APPLICATIVO e-rating

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BREVE DESCRIZIONE DELL APPLICATIVO e-rating"

Transcript

1 BREVE DESCRIZIONE DELL APPLICATIVO e-rating L applicativ e-rating cstituisce l evluzine web-based e dcumentriented dell applicativ CREDEL, realizzata al fine di incntrare le esigenze di autnmia e flessibilità dei Credit Manager sia nella rappresentazine che nella maniplazine delle infrmazini. L applicativ garantisce in tal sens: flessibilità strutturale: il prttip dell perazine viene cstruit dinamicamente dal System Administratr attravers specifici tl per la cmpsizine di strutture ad alber adattabili ai vari tipi di business; flessibilità prcedurale: le prcedure algritmiche vengn sintetizzate dinamicamente dal System Administratr attravers la cnfigurazine dell iter istruttri (Wrk Flw) e delle attività di analisi e valutazine del rischi, utilizzand le funzini rese dispnibili dal Sistema; trasparenza: il System Administratr, in fase di definizine delle prcedure algritmiche, ha pien access alle infrmazini cstituenti la struttura dati e può avvalersi, in mdalità integrata, dell espressività algritmica di MS Office Excel e delle funzini di reprting supprtate da MS Office Wrd; interfacciabilità: il Sistema interagisce, mediante Servizi Prxy (HTTP/XML), cn il Sistema di back ffice acquisend, in temp reale, i dati anagrafici/di rischi ed inviand l perazine in fase di apprvazine, direttamente nel frmat in cui è rappresentata. Tale mdalità cmunicativa è utilizzata anche per interfacciare i Crèdit Bureaux remti interrgabili ai fini della valutazine creditizia. Piché e-rating deve garantire al System Administratr la pssibilità di definire, autnmamente ed agevlmente, le caratteristiche delle perazini che s intendn istruire nell ambit dei business supprtati, è stat necessari astrarre la rappresentazine delle infrmazini relative alla singla perazine dalla rigida struttura dei database relazinali, utilizzand in lr lug una base dati XML nativa, ssia un database nel quale le prpste vengn rappresentate sttfrma di dcumenti XML. La frma e le relazini tra i dati vengn in tal md cdificate dal System Administratr in mdelli di riferiment, da utilizzarsi quali matrici in fase di inseriment ed aggirnament delle pratiche. Riferiment: 8 marz 2007 Pagina 1

2 Sul pian sistemic, l applicativ e-rating si cmpne di: una cnsistente Interfaccia Parametrica utilizzata dal System Administratr per la definizine dei mdelli inerenti la struttura delle perazini, le sequenze di esecuzine dei metdi per la valrizzazine di tali strutture, gli algritmi Excel ed i prttipi Wrd impiegati dai metdi di calcl e di stampa, i pssibili flussi infrmativi tra i vari Uffici ed i vari Utenti; un Unità Funzinale Primaria prepsta alla gestine delle attività inerenti la vita di una prpsta dalla nascita fin alla delibera; un Cnvertitre Wrd-XML che, ricevute le richieste di stampa di dcumenti XML, selezina un prttip Wrd e l cnverte in un dcument PDF, valrizzand dapprima le variabili del mdell mediante i dati rivenienti dall XML ( rielabrati mediante un algritm Excel di supprt) e successivamente inviand, mediante un Servizi Prxy, il risultat dell elabrazine al mdul PDF Generatr; un insieme di Servizi Prxy per l scambi di infrmazini (via HTTP in frmat XML) cn i Crédit Bureaux Remti e cn il Sistema di Back Office. Riferiment: 8 marz 2007 pagina 2

3 1. INTERFACCIA PARAMETRICA Il Mdul di Iterfaccia Parametrica cnsente al System Administratr di cnfigurare la struttura rganizzativa, le perazini, gli iter, gli algritmi e le stampe. Il database ad ess sttes è di tip relazinale, per i sttmduli prepsti alla gestine della struttura rganizzativa e degli iter istruttri, XML riented, per quant attiene la cnfigurazine dei mdelli delle perazini, degli algritmi e dei prttipi di reprt, i quali vengn rappresentati in tabelle cntenenti clnne di tip semistrutturat. Le principali attività supprtate sn di seguit descritte: cnfigurazine delle Strutture Organizzative: il Sistema si basa su un rganizzazine gerarchica delle pratiche in cui, al prim livell, è cllcat il Prdtt e, al secnd, gli Uffici (a lr vlta rganizzati in Ruli) cnsiderati cme cntenitri delle pratiche ai quali gli Utenti vengn iscritti. In particlare, è pssibile: censire i Prdtti dispnibili; creare un Uffici per gni area funzinale e/ gegrafica dell azienda (individuand, in tal md, sia gli Uffici funzinali effettivi, sia le strutture periferiche cme le filiali, le aree, ecc.); assciare ad gni Uffici un Rul; abilitare un Uffici alla gestine di un più Prdtti; assegnare ciascun Utente ad un più Uffici, specificand se si tratta di un sservatre (che può sl visualizzare la pratica), di un peratre (autrizzat ad apprtarvi mdifiche) del gestre dell Uffici (ssia un peratre cn facltà di mdificare la cmpetenza delle pratiche). E inltre prevista la pssibilità di indicare se l Utente debba avere cmpetenza (fatte salve le restrizini nei diritti di access) in qualità di sservatre anche sulle pratiche dislcate press gli Uffici a cui è iscritt che risultin assegnate ad altri Utenti; definire, per ciascun Prdtt, i pssibili trasferimenti da un Uffici all altr effettuabili dagli Utenti (sn ammessi anche trasferimenti nn censiti in questa fase: in tal cas sl il Gestre degli Iter Prcedurali ha facltà di trasferire la prpsta); Riferiment: 8 marz 2007 pagina 3

4 gestine della struttura delle perazini: la definizine della struttura di una prpsta avviene mediante la cstruzine di un mdell di alt livell cmpst da schemi, la cui semantica è definita, ltre che dalla relativa struttura XML (facente eventualmente riferiment ad altri schemi figli ), anche dalle funzini da essi esibite, alcune delle quali sn rese dispnibili nell ambit delle attività di cnfigurazine degli iter prcedurali (di segu it descritte) ed altre sn richiamate autmaticamente dal Sistema quand l Utente esplra (naviga) la sezine di dcument crrispndente ad un determinat schema. Il System Administratr può definire un mdell di perazine divers per gnun dei Prdtti censiti durante la cnfigurazine delle strutture rganizzative. Ogni mdell elabrat è stricamente identificat anche da un numer di release al fine di permettere la cesistenza nell ambit del Sistema, di perazini iscritte alla stessa tiplgia di prdtt, ma strutturate in base a mdelli diversi (in quant censite in mmenti differenti); gestine del dizinari: ltre a supprtare la pssibilità di cstruire mdelli di perazine, l interfaccia parametrica cnsente al System Administratr di definire algritmi e prttipi di stampa all intern dei quali referenziare le infrmazini censite all intern delle strutture XML rappresentanti le perazini. Tale funzinalità presuppne la definizine di un linguaggi attravers il quale frnire le crdinate dei dati. In tale cntest, il linguaggi XPath, slitamente utilizzat per referenziare i sttalberi di un dcument XML, viene estes al fine di supprtare cstrutti più cmplessi. L Interfaccia Parametrica cnsente di censire stringhe di ricerca delle infrmazini espresse in tale linguaggi in un appsit dizinari e di abbinarle ad alias mnemnici (quali, ad esempi, i termini Richiedente Imprt Garanzia ); gestine degli iter prcedurali: l Unità Funzinale Primaria supprta, nell ambit delle funzinalità di elabrazine rese dispnibili per ciascuna pratica, la pssibilità, da parte di un Utente, di invcare l aiut del Gestre Iter Prcedurali dell Uffici. Il Gestre Iter Prcedurali è un entità astratta che esegue determinate sequenze d attività necessarie all inseriment e all analisi di una pratica, qualificandsi cme un strument di Wrk-Flw Management. Tali sequenze vengn cnfigurate a priri all intern dell Interfaccia Parametrica. Precisiam che, per gni cdice di release, per gni Rul ed eventualmente per ciascun Uffici, è pssibile definire sequenze elabrative differenti; gestine degli algritmi: un algritm è rappresentat da un fgli Excel nel quale i dati della struttura XML della pratica vengn aggregati e rielabrati nde generare un esit. A tal fine il linguaggi di Excel è stat arricchit, cnsentend di referenziare infrmazini mediante gli alias definiti nell ambit del Dizinari e di impiegare appsiti cstrutti iterativi nde effettuare elabrazini di cllezini di dati. L applicativ e-rating supprta, ltre alla funzinalità di censiment degli algritmi (definiti dal cdice, dalla tiplgia e dal tracciat XML del fgli Excel), gli strumenti di cntrll circa la relativa crrettezza sintattica; Riferiment: 8 marz 2007 pagina 4

5 gestine dei mdelli di stampa: un mdell di stampa è rappresentat da un dcument nel quale i dati della pratica vengn referenziati e rielabrati al fine di pter essere presentati all intern di una stampa. Per permettere un agevle definizine della frmattazine dei dcumenti da prdurre, si utilizzan dei mdelli Wrd in cui vengn referenziati dati dinamici, perseguend l biettiv del WYSIWYG (What Yu See Is What Yu Get). In tale cntest, il linguaggi di Wrd è stat estes mediante appsiti tag che identifican le stringhe di test rappresentanti gli alias definiti nell ambit del Dizinari e che gestiscn le ripetizini di blcchi al variare di taluni parametri. Una vlta cmpletat il mdell Wrd, ess verrà salvat in XML ed il tracciat identificat e memrizzat in un appsita tabella a dispsizine dell XML-Cnverter, il quale è in grad di maniplarl sintatticamente in funzine della particlare rappresentazine della prpsta e, rislvend gli alias, di trasfrmarl in un dcument stampabile. Per una miglire gestine di dcumenti cmplessi è pssibile includere, all intern di un mdell, riferimenti ad altri mdelli Wrd precedentemente sviluppati. Questa nidificazine nn ha limiti impliciti: è a cura del System Administratr definire i livelli ttimali della struttura da utilizzare. Riferiment: 8 marz 2007 pagina 5

6 2 UNITA FUNZIONALE PRIMARIA L Unità Funzinale Primaria implementa: il gestre delle scrivanie elettrniche; l interprete degli alias specificati nel Dizinari; l interprete degli iter prcedurali; il navigatre della prpsta; l interprete degli algritmi Excel estesi (che vengn trasfrmati in fgli Excel eseguibili); l interprete dei prttipi di stampa (che genera dcumenti XML cnvertibili in frmat PDF). Esaminiam di seguit le funzinalità supprtate: gestine delle scrivanie elettrniche: la struttura rganizzativa cnfigurata dal System Administratr determina le cmpetenze degli Utenti sulle pratiche dislcate press i vari Uffici. Direm che un Utente dispne di una scrivania elettrnica press un Uffici qualra vi risulti iscritt. Una pratica appartiene alla scrivania elettrnica di un Utente press un Uffici se risulta dislcata press l Uffici e vale almen una delle seguenti ulteriri cndizini: la prpsta è già stata assegnata all Utente (l assegnazine di una prpsta ad un Utente è effettuata mediante valrizzazine dell appsit attribut di servizi tramite il cdice identificativ dell Utente); la prpsta nn è ancra stata assegnata ad alcun Utente; la prpsta risulta assegnata ad un altr, ma l Utente è iscritt all Uffici cn mdalità di access estes. Il Sistema cnferisce agli Utenti la facltà di acquisire cmpetenza per le prpste nn assegnate appartenenti alla relativa scrivania elettrnica press un Uffici, qualra vi risultin iscritti almen cn il grad di peratre. Una vlta raggiunt l applicativ, l Utente accede alla lista dei prdtti per cui risulta abilitat almen un Uffici a cui è iscritt. Selezinand un Prdtt, l Utente ha access alla lista degli Uffici e, scegliendne un, raggiunge la prpria scrivania elettrnica. Qualra il grad di iscrizine l permetta, può acquisire la cmpetenza delle prpste nn ancra assegnate. Si nti che la dislcazine di una pratica press la scrivania elettrnica è una cndizine necessaria, ma nn sufficiente affinché l Utente pssa effettuare acquisizini di cmpetenza. Riferiment: 8 marz 2007 pagina 6

7 Una pratica può essere trasferita ad un nuv Uffici mediante l appsita funzine di trasferiment. Un Utente sarà abilitat all utilizz di tale funzine qualra abbia la cmpetenza della prpsta. Il trasferiment di una pratica, ltre a mdificarne l attribut di dislcazine press un Uffici, determina la perdita di cmpetenza da parte dell Utente a cui era stata eventualmente assegnata. Pertant, la pratica migra dalle scrivanie elettrniche del vecchi Uffici a tutte quelle del nuv. Una pratica dislcata press la scrivania elettrnica può sempre essere aperta, in cnsultazine in aggirnament, dall Utente e rielabrata mediante le funzinalità di navigazine e gestine supprtate dal Sistema in base alla cmpetenza ed ai diritti di access cnferiti. Un Utente può creare una nuva prpsta all intern della prpria scrivania elettrnica mediante una specifica funzinalità, abilitata slamente se l Uffici press cui la scrivania è dislcata risulta raggiungibile, mediante la funzine di trasferiment, dall Uffici null gestit di default dal Sistema (e nel rispett dei diritti di access cnferiti). Cntestualmente all inseriment di una pratica, il Sistema effettua le seguenti attività: cpia del mdell alber inerente il tip; esecuzine del Gestre degli Iter Prcedurali ; interprete degli alias: l interprete degli alias eredita le funzinalità supprtate dalle librerie di classi esistenti per l elabrazine dei percrsi XPath, estendendle affinché sian interpretabili i cstrutti di rdinament e selezine utilizzati nell ambit dei cammini XPath estesi censiti press il Dizinari. Il sftware riceve, in ingress, un dcument XML ed un percrs XPath estes, restituend la przine di dcument crrispndente in base alla semantica del linguaggi. I dati csì estratti vegn utilizzati nell ambit delle attività di trasfrmazine degli algritmi Excel e dei prttipi di stampa; interprete degli iter prcedurali: le sequenze prcedurali, definite in fase di parametrizzazine del Gestre Iter Prcedurali, vengn eseguite invcand il relativ interprete. Tale invcazine è detta esterna qualra effettuata in fase di generazine della prpsta, eseguita mediante l appsita funzine resa dispnibile all Utente dp l apertura della pratica (qualra quest ultim ne abbia acquisit la cmpetenza) ppure avviata in seguit ad un aggirnament della prpsta, interna se scatenata da parte di un metd di schema a sua vlta chiamat dall interprete. I metdi supprtati pssn essere di natura interattiva ppure prepsti a gestire un interrgazine/elabrazine. Alle attività interattive crrispnde un area infrmativa da gestire tramite interfaccia Utente, mentre le attività nn interattive sn crrelate all esecuzine di un mdul di calcl visura; Riferiment: 8 marz 2007 pagina 7

8 navigazine: il Navigatre cstituisce una funzinalità resa dispnibile dal Sistema all apertura di una pratica esistente e cnsente all Utente di accedere ai dettagli del dcument che la rappresenta, eventualmente aggirnandl estendendl. Analgamente al Gestre degli Iter Prcedurali, il Navigatre esegue taluni metdi di elabrazine degli schemi, cn le seguenti differenze: il Navigatre elabra slamente schemi qualificati staticamente cme navigabili ; gni schema rende dispnibile al Navigatre un sl metd, dett appunt di navigazine, che viene autmaticamente richiamat; la sequenza di esecuzine di questi metdi nn è determinata da un rdinament specific, ma è cstruita dinamicamente in base ai pssibili percrsi di attraversament ammessi dal mdell di perazine cnfigurat nell Interfaccia Parametrica ed alle interazini cn l Utente. Quand l Utente accede alla funzine di navigazine, il Sistema invca il navigatre frnend, cme parametr, l schema radice. Il navigatre ricnsce il tip di schema ed esegue il metd di navigazine ad ess assciat. Di fndamentale imprtanza sn i metdi di navigazine assciati agli schemi di tip cntenitre e cllezine ; interprete degli algritmi: il sftware di interpretazine degli algritmi, pur essend slitamente attivat da un specific metd del tip schema algritm, è di utilizz generic. Ess riceve, cme parametri in input, il nme del mdell Excel da elabrare, il Dizinari che s intende utilizzare, il dcument XML cui riferirsi e l eventuale schema a cui debban far riferiment i percrsi relativi cntenuti nel mdell Excel, implementand la seguente prcedura di trasfrmazine: ricerca dell algritm Excel nell appsita tabella di censiment e apertura di una cpia di lavr della struttura XML ivi cntenuta; sstituzine degli alias cn i crrispndenti XPath estesi (al fine di rendere maggirmente fruibili algritmi specifici referenzianti dati di un sl schema alber che ptenzialmente ptrebbe ripetersi all intern della pratica, pssn essere utilizzati taluni alias relativi alla radice del schema alber, la quale viene trasmessa cme parametr della funzinalità di calcl degli algritmi; tali alias verrann sstituiti, in questa fase, cn i relativi valri estratti, verificandne il tip che, qualra risulti relativ, verrà cmpst cn il path asslut del schema radice); sstituzine degli alias esterni alle strutture di reiterazine cn i valri crrispndenti estratti dal sftware di data layer; individuazine ed esplsine delle strutture di iterazine prcedend dal livell più elevat al più bass; elabrazine della struttura grund csì ttenuta mediante il mtre di calcl Excel, reperiment dei valri di utput e cmpsizine di un dizinari delle uscite, la cui chiave di access cincide cn il cdice identificativ dell utput stess (riprtat nella secnda clnna del fgli delle uscite). Riferiment: 8 marz 2007 pagina 8

9 Il Presentatin Layer dell Unità Funzinale Primaria supprta, mediante pagine web, la rappresentazine delle scrivanie elettrniche, delle relative funzini e dei metdi di navigazine utilizzati in fase di esplrazine della prpsta. Mentre per quant attiene le scrivanie i campi cntenuti nelle pagine web sn cstruiti staticamente, la navigazine è gestita mediante pagine generate dinamicamente in funzine del tip di schema visitat, dei relativi figli e dei diritti attribuiti all Utente all intern dell alber della prpsta. In particlare, riveste un imprtanza centrale la pagina di rappresentazine di un generic schema cntenitre. Tale pagina è cmpsta da: un area per la rappresentazine dei dati inerenti i ndi figli di tip base; un area press cui sn evidenziati i link di access ai figli di tip nn base. Indipendentemente dalla mdalità di apertura della prpsta e dai diritti attribuiti agli Utenti, il prim access alla pagina avviene in mdalità prtetta (nessun ca mp sarà mdificabile). Slamente premend un appsit tast funzinale e qualra la mdalità di apertura ed i diritti l permettan, l Utente ha facltà di accedere ai dati nn prtetti, aggirnarli e cnfermare/annullare le mdifiche apprtate. Oltre a tale tast, la pagina supprta specifiche funzini per cmunicare al Sistema la cnferma l annullament degli eventuali aggirnamenti apprtati all inter sttalber dell schema crrente, cncludend in quest md la transazine ad ess assciata e cnsentend all Utente di trnare al livell di navigazine dell schema padre. Riferiment: 8 marz 2007 pagina 9

10 3 CONVERTITORE WORD-XML Anche per l architettura di stampa, il Sistema implementa l schema n-tier, mantenend separati i livelli di rappresentazine e di presentazine delle infrmazini. In tale cntest, le stampe sn dapprima generate, partend da mdelli predefiniti, in frmat XML mediante un appsit Cnvertitre Wrd-XML e infine tradtte in un frmat di presentazine definitiv (PDF) mediante un specific sftware. Il Cnvertitre riceve le richieste di stampa remte crredate da un file XML rappresentante il dcument press cui attingere le infrmazini effettive che s intendn presentare (ad esempi i dati della prpsta ne lla lr ttalità) e l indicazine circa il mdell di stampa che s intende utilizzare. Il cmpit del cnvertitre è quell di rislvere gli alias cntenuti nel mdell e di ripetere i blcchi di test in funzine delle strutture dichiarative di cntrll. Il cnvertitre, una vlta invcat, sstituisce gli alias cn i path censiti nel dizinari ed attiva un interprete meta-testuale ricrsiv, la cui semantica dichiarativa cincide cn la funzine di interpretazine dei prttipi Qualra il mdell Wrd richiedesse l effettuazine di alcuni calcli basati sui valri rivenienti dal dcument XML rappresentante la prpsta, questi verrann definiti in un file Excel, mediante il linguaggi già illustrat ed i risultati delle elabrazini ptrann essere referenziati, da appsiti path tecnici. La scelta di memrizzare anche i mdelli di stampa in frmat XML è dettata dalla facilità di maniplazine di tali strutture asslutamente incmparabile rispett ad altri frmati di memrizzazine supprtati da Wrd (RTF, HTML, ecc.). L utilizz del frmalism XML cnsente, inltre, di trattare le infrmazini cntenute cn strumenti sftware di differenti piattafrme e mantiene una mdularità intrinseca. Riferiment: 8 marz 2007 pagina 10

11 4 SERVIZI PROXY I servizi Prxy si preccupan di cmunicare cn l estern, nascndend al rest del sftware sia i dettagli cn i quali tali scambi di dati avvengn, sia le plitiche di caching. I servizi Prxy diretti vers l estern sn gestiti da un appsita classe che supprta metdi di interrgazine. La Business Unit invca tali metdi frnend indicazini inerenti l area infrmativa indagata ed i parametri di ricerca. La classe decdifica l invcazine e sintetizza un dcument XML di richiesta che prvvede ad inviare ad un appsita pagina web. Una vlta ricevut il dcument XML di rispsta, l restituisce al prgramma chiamante che prcede ad elabrarl. I servizi Prxy vers l estern vengn utilizzati in md estes per gestire sia le cmunicazini cn le banche dati esterne (necessarie in fase di analisi del credit) sia le interrgazini del Sistema di back ffice finalizzate all acquisizine delle visure anagrafiche e di rischi intern. Un imprtante servizi Prxy vers l estern è rappresentat dall invi della pratica al back ffice cntestualmente alla delibera. Tale servizi riceve in input l intera pratica e la invia (mediante pst HTTP) ad un appsit sit supprtat dal Sistema di back ffice che, a sua vlta, prvvede ad effettuare l strage. I servizi Prxy vers l intern sn cstituiti da appsite pagine web che implementan servizi utilizzabili dalle altre unità sistemiche. Riferiment: 8 marz 2007 pagina 11

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Regine Calabria Dipartiment n.9 Lavri Pubblici ed Infrastrutture Via Crispi 33-88100 CATANZARO SPECIFICHE SIERC: INTEGRAZIONE PROTOCOLLO SIAR POR Calabria

Dettagli

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB PRESENZE ASSENZE Presenze WEB Presenze WEB FUNZIONALITA PRINCIPALI Funzinalità e cpertura Gestine multiaziendale Gestine di varie tiplgie di rapprt di lavr (dipendente, cllabratre, smministrat, etc. )

Dettagli

Novità relative all assessment tool

Novità relative all assessment tool Nvità relative all assessment tl La dcumentazine e gli strumenti di supprt di Friendly Wrk Space sn sttpsti a cntinui interventi di rielabrazine, aggirnament e perfezinament. Nel 2014 è stata ripetutamente

Dettagli

Compilazione. Compilazione del Giornale dei lavori

Compilazione. Compilazione del Giornale dei lavori Girnale Elettrnic dei Lavri GIOELAV (Versine 1.1.0) Cs è GIOELAV? E una piattafrma sftware, residente in clud, per la registrazine di tutte le attività girnaliere riguardanti l'andament dei Cantieri e

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini INDICE Intrduzine Pag. 1 Prva il sit Dem Pag. 1 Principali funzinalità (lat Azienda) Pag. 2 Principali funzinalità (lat Dipendente) Pag. 2 A chi è rivlt Pag. 3 Access al Prtale Pag. 3 Pannell Web (lat

Dettagli

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE Obiettiv Imparare a PROGRAMMARE LA PROGRAMMAZIONE: Algritmi e prgrammi Imparare a cstruire PROGRAMMI che permettan, tramite l us di cmputer, di rislvere prblemi di divers tip. Prblema Dal prblema al risultat

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

Guida al CMS Portale CCIAA www.mt.camcom.it

Guida al CMS Portale CCIAA www.mt.camcom.it Guida al CMS Prtale CCIAA www.mt.camcm.it Versine: 2.0 Exent srl Distribuzine riservata helpdesk@exent.it Indice Indice... 2 Intrduzine... 3 Access al back-ffice... 3 Gli ggetti ed i mdelli a dispsizine...

Dettagli

Gestione Agenti. Software per il Calcolo provvigioni per Agenti e Venditori Software GESAGE - Specifiche del prodotto

Gestione Agenti. Software per il Calcolo provvigioni per Agenti e Venditori Software GESAGE - Specifiche del prodotto Gestine Agenti Sftware per il Calcl prvvigini per Agenti e Venditri Sftware GESAGE - Specifiche del prdtt EBC Cnsulting Gestine delle risrse umane http://www.ebccnsulting.cm Sftware H1 Hrms GESAGE Gestine

Dettagli

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita.

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita. Scnti, Buni e Prmzini Shp_Net è dtat di un sistema di gestine dei Buni e delle Prmzini cmplet e flessibile, in grad di generare autmaticamente Buni di Acquist destinati ai Clienti secnd specifiche definite

Dettagli

Scheda Tecnica Modulo SFA Professional

Scheda Tecnica Modulo SFA Professional pagina 2 Indice Premessa e generalità... 3 Lgica Sales Frce Autmatin... 5 Pagina iniziale... 7 Sales Frce... 8 Opprtunità... 11 Offerte... 14 Ordini... 16 pagina 3 Premessa e generalità Revs è un tl di

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

LE NUOVE FUNZIONALITA

LE NUOVE FUNZIONALITA LE NUOVE FUNZIONALITA Nuva veste grafica e Menù cntestuale cn navigatre Salvataggi Delega Caricament flussi cntrlt cn pssibilità mfica errate Riepilg delle e dei Flussi in vrazine Riepilg dei Flussi da

Dettagli

System Document Console SDC Suite di moduli realizzati in ambiente Lotus Notes/Domino Supporto al PDM

System Document Console SDC Suite di moduli realizzati in ambiente Lotus Notes/Domino Supporto al PDM System Dcument Cnsle SDC Suite di mduli realizzati in ambiente Ltus Ntes/Dmin Supprt al PDM Recenti ricerche hann evidenziat cme sl il 20% delle infrmazini presenti in azienda sia Strutturat vver risiede

Dettagli

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02 30 gennai 2013 Nta di rilasci prtcll client / server. Vers. 5.02.02 referente Marc Stanisci Stefan Cciancich rivlt a biettiv autrizzat IAQ-AQ-MD-01-bis Pag.1 di 16 30 gennai 2013 SOMMARIO 1. TABELLA ANAGRAFICA...

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 Infrmazini e requisiti tecnici per attivazine HR-COMUNICAZIONI versin 01.00.00 Cn il caricament della presente applicazine, i mduli che cmpnevan la sluzine HR Wrk Flw fin

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

ROBOMAIL 1.5 Configurazione

ROBOMAIL 1.5 Configurazione ROBOMAIL 1.5 Cnfigurazine Registrazine del prdtt Eseguire il file MCMLicenser.exe presente nella cartella di installazine del prdtt (\rbmail.service) Inserire Cdice Licenza e Cdice

Dettagli

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014.

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014. Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per l ann 2014 Manuale

Dettagli

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi Prgett Gvernance delle Risrse Umane-Mdelli Innvativi Attività dirette al raffrzament degli Uffici addetti alle plitiche e alla gestine del persnale delle Amministrazini degli Enti Lcali delle Regini Obiettiv

Dettagli

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA Pagina 1 di 21 Smmari 1. Premessa...3 2. Cassett Previdenziale Aziende...4 2.1 Intestazine...5 2.2 Dati Sintetici...5 2.3 Dati Dettagli...6 2.3.1 Aziende cn l stess cdice

Dettagli

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it Kles per ipad Guida rapida Ver 1.0.0 Help Desk: 080.3492828 - hd.avvcati@wki.it Smmari Installazine... 3 Lgin... 3 Menù principale... 3 Hme page... 4 Ricerca Pratiche... 4 Dettagli della pratica... 5 Sggetti

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: A partire dall A.A. 2013/14 l Università degli studi di Siena ha attivat una prcedura di rilevazine

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

Guida per l Amministra ScuolaFamiglia

Guida per l Amministra ScuolaFamiglia Guida per l Amministra SculaFamiglia Versine del sftware: 1.2 OFFICINE INFORMATICHE Srl Via P.Bemb 13, I-03043 Cassin (FR) - Tel. 0776.24640, Fax 0776.311444 E-mail: inf@fficine.it, Web: www.fficineinfrmatiche.it

Dettagli

CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE. Come visualizzare la scadenza del certificato [data inizio e fine validità] relativo al Gestore certificati utente

CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE. Come visualizzare la scadenza del certificato [data inizio e fine validità] relativo al Gestore certificati utente CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE Cme visualizzare la scadenza del certificat [data inizi e fine validità] relativ al Gestre certificati utente E' pssibile visualizzare i dettagli del certificat intestat

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

Capitolo 14. Preparazione dei file di stampa e stampa degli elaborati. Copyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati

Capitolo 14. Preparazione dei file di stampa e stampa degli elaborati. Copyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati Capitl 14 Preparazine dei file di stampa e stampa degli elabrati Cpyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati Preparazine dei file di stampa e stampa degli elabrati Le pzini Preparazine dei

Dettagli

Convegno organizzato dall Associazione ICT Dott.com. Business Intelligence L utilità per le imprese. Prof. Elena Baralis. Politecnico di Torino

Convegno organizzato dall Associazione ICT Dott.com. Business Intelligence L utilità per le imprese. Prof. Elena Baralis. Politecnico di Torino Cnvegn rganizzat dall Assciazine ICT Dtt.cm Business Intelligence L utilità per le imprese Prf. Plitecnic di Trin D B M G Data Base and Data Mining Grup f Plitecnic di Trin Supprt alle decisini aziendali

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

PERCORSO ISO 9001:2015

PERCORSO ISO 9001:2015 PERCORSO ISO 9001:2015 In cllabrazine cn Intrduzine: Per la fine del 2015 è prevista l entrata in vigre della nuva versine della ISO (Internatinal Organizatin fr Standardizatin) 9001:2015, l standard internazinale

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.01

E/Fiscali - Rel. 04.03.01 E/Fiscali - Rel. 04.03.01 Rimini, 09 gennai 2015 E/Fiscali - Fix 04.03.01 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 26/01/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma Grupp Buffetti S.p.A. Via F. Antlisei 10-00173 Rma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO...2 MODALITA DI AGGIORNAMENTO...2 AVVERTENZE...2 Adeguament archivi...2 INTERVENTI EFFETTUATI CON

Dettagli

FAQ Che cos è il Fascicolo sanitario elettronico? Quali documenti contiene il Fascicolo sanitario elettronico?

FAQ Che cos è il Fascicolo sanitario elettronico? Quali documenti contiene il Fascicolo sanitario elettronico? FAQ Che cs è il Fascicl sanitari elettrnic? Il Fascicl sanitari elettrnic (FSE) è l insieme di dati e dcumenti digitali di tip sanitari e scisanitari generati da eventi clinici presenti e trascrsi, riguardanti

Dettagli

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9 Sistema Infrmativ di EMITTENTI Data : 06/06/2012 Versine : 1.9 Stria delle mdifiche Data Versine Tip di mdifica 09/07/2006 1.0 Creazine del dcument 10/04/2007 1.1 Mdifica del dcument 24/04/2007 1.2 Mdificata

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: La rilevazine delle pinini degli studenti in merit alla didattica ergata press l Università degli studi

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO INPS

SISTEMA INFORMATIVO INPS SISTEMA INFORMATIVO INPS FORNITURA DEI SERVIZI DI SVILUPPO, REINGEGNERIZZAZIONE E DI MANUTENZIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO DELL'INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI LOTTO 2 MANUALE UTENTE: MUTUI IPOTECARI

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA Tecnlgie infrmatiche QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA In quest articl viene descritta la prcedura per ripristinare un sistema cn Windws XP che nn è più pssibile avviare a causa di un errre nel Registr di

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB SOFTWARE per la gestine degli spiti Cartella Utente WEB GESTIONE AUSILI Il mdul Ausili cnsente la gestine degli ausili in termini di anagrafica (inventari), mvimentazine di pratiche, assegnazine agli spiti

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

GECOM F24 Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2006.4.0 (Versione Completa) Data di rilascio: 15.09.2006

GECOM F24 Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2006.4.0 (Versione Completa) Data di rilascio: 15.09.2006 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente dcument cstituisce un integrazine al manuale utente del prdtt ed evidenzia le variazini apprtate cn la release. SPEDIZIONE Applicativ: GECOM F24 Oggett: Aggirnament

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

MAU.00203.04 - C.4 Rendicontazione on-line domande di rimborso beneficiario - Aiuti.docx MANUALE UTENTE

MAU.00203.04 - C.4 Rendicontazione on-line domande di rimborso beneficiario - Aiuti.docx MANUALE UTENTE 1 INFORMAZIONI GENERALI MANUALE UTENTE Prgett Mdul del Pian di Lavr Unità funzinale del Pian di Lavr Descrizine SIGFRIDO Mdul C Rendicntazine C.4 Rendicntazine n-line dmande di rimbrs Manuale utente relativ

Dettagli

SERVIZI ON-LINE AL CITTADINO

SERVIZI ON-LINE AL CITTADINO Band per la cncessine di un cntribut a cmuni che versan in particlari cndizini di disagi per l ann 21. (GURS n.41 del 3 Settembre 211) Interventi finalizzati al raffrzament/attivazine dei servizi al cittadin

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

Moduli di candidatura elettronici LLP 2012. Guida del candidato

Moduli di candidatura elettronici LLP 2012. Guida del candidato EUROPEAN COMMISSION Directrate-General fr Educatin and Culture Lifelng Learning Prgramme Call 2012 Mduli di candidatura elettrnici LLP 2012 Guida del candidat Indice I. Intrduzine...2 II. Principali passi

Dettagli

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO GARANTITO. POR FESR LIGURIA 2007-2013 Tranched Cover Liguria

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO GARANTITO. POR FESR LIGURIA 2007-2013 Tranched Cover Liguria MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO GARANTITO POR FESR LIGURIA 2007-2013 Tranched Cver Liguria Per la cnsultazine del Manuale di supprt alla cmpilazine della richiesta

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente dcument cstituisce un integrazine al manuale utente del prdtt ed evidenzia le variazini apprtate cn la release. RELEASE Versine 2015.0.9 Applicativ: GECOM PAGHE Oggett: Aggirnament prcedura

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

Schedulazione ed ottimizzazione delle risorse produttive. Le problematiche. Le funzioni. carico o combinazioni di questi. di

Schedulazione ed ottimizzazione delle risorse produttive. Le problematiche. Le funzioni. carico o combinazioni di questi. di Schedulazine ed ttimizzazine delle risrse prduttive. Obiettiv: Pyramide prduttive ed è sulla gestine un ptente base del dei mtre caric materiali di lavr schedulazine impiegati richiest e a capacità delle

Dettagli

RecuperoCrediti.net per

RecuperoCrediti.net per 1 di 7 RecuperCrediti.net per Il prgramma Recuper Crediti Net RCR.Net è stat realizzat per ttimizzare le prcedure di recuper credit aziendali. OBIETTIVO DEL PROGRAMMA: Gestire le mdalità e le tempistiche

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

Aggiornamento Main Office v. 16.01.27. Aggiornamento Main Office v. 16.01.21

Aggiornamento Main Office v. 16.01.27. Aggiornamento Main Office v. 16.01.21 Aggirnament Main Office v. 16.01.27 Gestine Tessera Sanitaria Inserit il cntrll di validità frmale in fase di creazine del file XML. Aggirnament Main Office v. 16.01.21 Gestine Tessera Sanitaria Aggirnat

Dettagli

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB COMUNE DI VIMODRONE (MI) SETTORE AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI SERVIZIO SEGRETERIA UFFICIO CED (CENTRO ELABORAZIONE DATI) GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB VERSIONE 1.0 20 SETTEMBRE 2012 Premessa Nuva

Dettagli

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista Supprt On Line Allegat FAQ Supprt On Line Allegat FAQ FAQ n.r MAN-7BQE4K83084 Data ultima mdifica 11/02/2008 Prdtt Sistema Prfessinista Mdul Cntabilità Oggett Cllegament Sistema Impresa Sistema Prfessinista

Dettagli

FYF per Point Manuale Operativo

FYF per Point Manuale Operativo FYF per Pint Manuale Operativ 1. Indice 1. Indice... 2 2. Access a FYF... 3 3.1. Ricerca pratiche... 5 3.2. Creazine Nuva Pratica... 7 3.3. Lavrazine pratiche da ritrasmettere... 11 Cnsumer Sales and Distributin

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.00

E/Fiscali - Rel. 04.03.00 E/Fiscali - Rel. 04.03.00 Rimini, 03 ttbre 2014 E/Fiscali - Fix 04.03.00 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 03/02/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.00 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.04

e/fiscali - Rel. 04.01.04 e/fiscali - Rel. 04.01.04 Rimini, 09 dicembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.04 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 12/12/2013 Pag. 1 di 15 INDICE 1 FIX 04.01.04 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

A.s. 2014-2015 Programma di Informatica

A.s. 2014-2015 Programma di Informatica Via Tscana, 10 Parma tel. 0521266511 fax 0521266550 A.s. 2014-2015 Prgramma di Infrmatica Gli aspetti terici della disciplina sn suddivisi in 5 mduli: A. Prgett di sistemi infrmativi B. Basi di dati C.

Dettagli

A.s. 2012-2013 Programma di Informatica

A.s. 2012-2013 Programma di Informatica Via Tscana, 10 Parma tel. 0521266511 fax 0521266550 A.s. 2012-2013 Prgramma di Infrmatica Gli aspetti terici della disciplina sn suddivisi in 5 mduli: A. Prgett di sistemi infrmativi B. Basi di dati C.

Dettagli

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE Pagina 1 di 51 Smmari 1. Premessa...4 2. Access alla applicazine...5 2.1.1 Ricerca iniziale...5 3. Stampa...7 4. Cassett Previdenziale Aziende...9 4.1 Dati Sintetici... 10

Dettagli

ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE DI ATLAS SUL SERVER DI TEST CENTER

ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE DI ATLAS SUL SERVER DI TEST CENTER ATLAS Installazine : INSTALLAZIONE DI ATLAS SUL SERVER DI TEST CENTER Installazine di Atlas sul server PROCEDURA Cme facci ad installare Atlas sul Server di Test Center? Quali sn le caratteristiche minime

Dettagli

Manuale di abilitazione M.E.C. Mercato Elettronico CEV - Operatore Economico

Manuale di abilitazione M.E.C. Mercato Elettronico CEV - Operatore Economico Manuale di abilitazine M.E.C. Mercat Elettrnic CEV - Operatre Ecnmic È pssibile che le maschere inserite nel presente manuale sian differenti da quelle effettivamente utilizzate dall applicativ. Quest

Dettagli

La tecnica FMEA di prodotto

La tecnica FMEA di prodotto ISI MANUALE PER CORSI QUALITÀ dispensa data mdifica del livell Q-052 01.01.1996 0 01.01.1996 BLU La tecnica FMEA di prdtt MANUALE DI UTILIZZO ISI La tecnica FMEA di prdtt pagina 2 di 10 1.0 Intrduzine

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

Il Segretario Generale Enzo Solaro

Il Segretario Generale Enzo Solaro Rma, 03 agst 2015 Al Cmitat di Presidenza Al Cnsigli Direttiv Alla Cmmissine Legale Alla Cmmissine Sindacale Alle Assciazini Territriali Circlare n. 108/2015 Oggett: Verifica della reglarità delle imprese

Dettagli

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight Frmstat Flight Frmstat Flight è una suite di prgrammi prgettati cn l bbiettiv di ttimizzare il prcess frmativ e sfruttare al megli l interattività e la multimedialità fferte dai nuvi strumenti messi a

Dettagli

Manuale utente Volta Monitor

Manuale utente Volta Monitor Manuale utente Vlta Mnitr www.satellitevlta.cm 1 Smmari 1 Vlta Mnitr... 3 2 Licenza Vlta Mnitr... 3 3 Prerequisiti di sistema... 3 4 Utilizz di Vlta Mnitr... 4 5 Manuale Utente... 5 5.1 Cnnessini ad Apache

Dettagli

INFORMATICA CORSI DELL INDIRIZZO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING

INFORMATICA CORSI DELL INDIRIZZO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING Larg Zecca, 4-16124 GENOVA Tel. 010/247.07.78 - Fax 010/251.29.60- E-mail geis00600r@istruzine.it C.F. 95062410105 CORSI DELL INDIRIZZO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING INFORMATICA CLASSE PRIMA

Dettagli

Sistema di Gestione Ambientale

Sistema di Gestione Ambientale P.G. N. 107289/06 ambientale Pag. 1/5 Indice 1 Scp e camp di applicazine...2 2 Riferimenti...2 3 Definizini...2 4 Mdalità perative...2 4.1 Rilevazine dei fabbisgni frmativi...2 4.2 Redazine del Pian di

Dettagli

REGOLAMENTO ORGANIZZAZIONE EVENTI A FAVORE DI OIKOS ONLUS

REGOLAMENTO ORGANIZZAZIONE EVENTI A FAVORE DI OIKOS ONLUS REGOLAMENTO ORGANIZZAZIONE EVENTI A FAVORE DI OIKOS ONLUS Oiks Onlus ringrazia chiunque decida di rganizzare eventi di racclta fndi a su sstegn e incraggia a realizzarli. Tali eventi infatti, rappresentan

Dettagli

Postecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI

Postecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert Firma Digitale Offerta Ecnmica Pstecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI ver.: 1.0 del: 19/07/10 OE_FD_Cnfapi Dcument cnfidenziale Pagina 1 di 11

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Servizio di accesso alla Piattaforma elettronica per la Certificazione dei. Crediti

Servizio di accesso alla Piattaforma elettronica per la Certificazione dei. Crediti Servizi di access alla Piattafrma elettrnica per la Certificazine dei Crediti Framewrk mdell di servizi Oggett: Mdell Dcument: Riferimenti Servizi di access alla Piattafrma elettrnica per la Certificazine

Dettagli

Sviluppo di applicazioni con XML e Web Services

Sviluppo di applicazioni con XML e Web Services Svilupp di applicazini cn XML e Web Services di Gabriele Pellegrinetti Tecnet Dati s.r.l. Crs Svizzera 185 10149 Trin Tel. 011-7718090 http://www.tecnetdati.cm mail: inf@tecnetdati.it Tecnet Dati s.r.l.

Dettagli

SIMULAZIONE Modulo 2 ECDL In base al nuovo sistema ATLAS

SIMULAZIONE Modulo 2 ECDL In base al nuovo sistema ATLAS SIMULAZIONE Mdul 2 ECDL In base al nuv sistema ATLAS Una rispsta crretta 2 rispste crrette 1. Una cartella è un sttprgramma di Windws. un strument per rganizzare i file presenti nelle memrie. una qualsiasi

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE DEI SERVIZI DI VERSAMENTO

SPECIFICHE TECNICHE DEI SERVIZI DI VERSAMENTO SPECIFICHE TECNICHE DEI SERVIZI DI VERSAMENTO Servizi di versament in mdalità sincrna Nme Servizi Descrizine Servizi Versine Servizi VersamentSync Servizi versament di SIP dell Unità dcumentaria 1.4 AggiuntaAllegatiSync

Dettagli

un aiuto concreto www.cashaid.org

un aiuto concreto www.cashaid.org CASH AID Fundatin un aiut cncret www.cashaid.rg DESCRIPTION Csa è... 2 Gli biettivi... 2 Cme funzina... 2 Benefici per chi spende... 2 Benefici per chi vende... 3 Cme funzina il demurrage cllegat ai Bnus...3

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2015.1.5 Applicativo: GECOM MULTI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2015.1.5 Applicativo: GECOM MULTI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente dcument cstituisce un integrazine al manuale utente del prdtt ed evidenzia le variazini apprtate cn la release. RELEASE Versine 2015.1.5 Applicativ: GECOM Oggett:

Dettagli

Manuale di Istruzioni per le Segnalazioni AntiRiciclaggio Aggregate. Unità di informazione finanziaria per l Italia INFOSTAT-UIF

Manuale di Istruzioni per le Segnalazioni AntiRiciclaggio Aggregate. Unità di informazione finanziaria per l Italia INFOSTAT-UIF Unità di infrmazine finanziaria per l Italia INFOSTAT-UIF Segnalazini AntiRiciclaggi Aggregate (S.AR.A.) Manuale Operativ Versine 1.4 Pag. 1 di 76 I N D I C E 1. PIATTAFORMA INFOSTAT... 4 2. HOME PAGE...

Dettagli

Manuale Utente GEPAS

Manuale Utente GEPAS Presidenza del Cnsigli dei Ministri Dipartiment della funzine pubblica Manuale Utente GEPAS Versine 2.0 Indice 1. Presentazine... 3 2. Guida applicativ GEPAS... 4 3. Attivazine delle macr cn Excel 2003:...

Dettagli

Un unico punto di accesso per tutti i messaggi che ti arrivano: questo è FastBox, il servizio dedicato ai clienti FASTWEB che ti permette di

Un unico punto di accesso per tutti i messaggi che ti arrivano: questo è FastBox, il servizio dedicato ai clienti FASTWEB che ti permette di FastBx 1 Un unic punt di access per tutti i messaggi che ti arrivan: quest è FastBx, il servizi dedicat ai clienti FASTWEB che ti permette di cnsultare e persnalizzare la tua segreteria telefnica, di ricevere

Dettagli

Manuale Operativo. Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut AZIMUT Consulenza SIM. Data 15 dicembre 2015. Versione 1.0.

Manuale Operativo. Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut AZIMUT Consulenza SIM. Data 15 dicembre 2015. Versione 1.0. Manuale Operativ Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut AZIMUT Cnsulenza SIM Data 15 dicembre 2015 Versine 1.0 Stat DEFINITIVO MY AZIMUT_Manuale Operativ_v1.0 Pagina 1 Azimut Cnsulenza SIM Smmari

Dettagli