Comune di Adrano Corpo Polizia Municipale. 5#ÉrF2.Servizio..PoliziaAmministrativaedeiServizi,,

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Adrano Corpo Polizia Municipale. 5#ÉrF2.Servizio..PoliziaAmministrativaedeiServizi,,"

Transcript

1 Comune di Adrano Corpo Polizia Municipale 5#ÉrF2.Servizio..PoliziaAmministrativaedeiServizi,, Determinazione del Comandante n.35del Reg. Cen. d{8 det-aa trwj,lz OGGETTO: LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATTURE PER CONSULTAZIONE DATI ANAGRAFICI PM. -PERIODO: GENNAIO LUGLIO IL COMANDANTE Premesso: che l'amministrazione Comunale ha stipulato con I'ACI, in data , una convenzionc, per la fomitura, tramite collegamento telematico. di dati contenuti nel sistema informativo PRA, procedura denominata TP - Visure; Vista: - la determinazione Reg. Gen. N del , con la quale si impegnava la somma di 1.308,80 IVA compresa, a titolo di canone ACI per l'anno 201 I ed 2.100,00 IVA compresa per il pagamento di nr consultazioni alla banca dati ACI nel corente amo; 1. la fattura N del l' l2, emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di C L.490,94 per consultazione dati anagrafici PRA (quantità visure:!f!) mese di gennaio 2012 I canone annualel 2. la fattura N del 04/ , emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di 118,58 per consultazione dati anagrafici PRA (quantità visure: 280), mese di febbraio 3. la fattura N del 25/05/2012, emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di C 141,8'7 per consultazione dati anagrafici PRA (quantità visure: l$), mese di marzo 4. la fattura N del , emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di per consultazione dati anagrafici PRA (quantità visure: ffl), mese di aprile 5. la fattura N del lll0l /2012, emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di 115,62 per consultazione dati anagrafici PRA (quantità visure:!lq, mese di maggio 6, la fattura N del30l08l20l2, emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di 78,38 per consultazione dati anagrafici PRA (quantità visure: llq, mese di giugno 7. \a fattura N del 19109/2012, emessa dall' per un totale di 65,64 per consultazione dati anagrafici PRA (quantità visure: ] Q, mese di luglio - la legge 142/90 come intodotta con L.R. 48/91; - l'art. 46,òis dello Slatuto Comunale; - gli arft. 3 e 13 del D. Lgs ; - il Regolamento comunale di contabilità; - la L.R ; Liquidare e pagare, Ia somma PRA, perido: gennaio - Iuglio DETERMINA di 2.106,18 IVA compresa, per consultazione dati anagrafici 2012, giuste faffure sopradecritte, allegate presente atto. T dante 1o

2 / VIA I\,IARSALA N, 8 OO1B5 ROI\,,I ADRANO (Cr) rt PartitalVA Codice Cliènte Fattura n Emessa il Scadenza il ' ADRANO (CT) IT Febb?io 2012 ACCESSO CRONOLOGICO PROPRIÉTA'.ONSULTMIONE DATI ANAGR,PRA 2,12 116,46 IVA Vendite 21% commerciale i...,ii,il= iiì-i tfiicili il ti,rt. i-ì1;;. i,, 3J"h$,-1.i a S<'i,... Z.. 5r16e,,, 11..,\O - 7a17 ' I'lJ!,.,...n.'.,...L..i..r..È:<.. PEREvENTUALIcoMUNIcAzIoNIINDICAREILcoDIcEcLIENTEEILNUMERoDocUMENTo AUTOMOBILE CLUB D]TALIA PARTTTA IVA: codtce FISCALE: COORDINATE BANCARIE BANCA NAZIONALE DEL LAVORO SPA tban tr CO\TO CORRfNTE POSTALE 415OOG D^^:.^ 1

3 VIA IVIARSALA N, 8 00'185 RoMA ADMNO (CD tr PartitalVA 0' Codice Cliente Fattura n Emessa il Scadenza il VIA A, SPA],IPIN,\TO ADRANO (CT) IT V9 IVA Vendite 21% commercìale.. i::r. :'ì.5trs PARTITA IVA: '1001 CODICE FlSCALEi COORDINATE BANCARIE BANCA NAZIONALE DEL LAVORO SPA IBAN 1T '

4 \n" COIVUNE DI ADMNO VIA A, SPAIVPINATO ADRANO IT Parlita lv A OA7 2 Codice Cliente VIA À,4ARSALA N, RO[,.lA Fattura n Emessa il Scadenza il COI\4UNE DI ADMNO VlA A, SPAI\,4PINATO ADRANO CT IT IVA Vendite 2'1% commerciale r -.. C.:i.. t, -ìqs_j tban tt I OOl 85 ROMA PARTITA IVA: CODICE FISCALE: COORDINATE BANC ARIE BANCA NAZIONALE DEL LAVORO SPA tban tt8'

5 \x COI\,4UNE DI ADMNO ADMNO IT Paftita IVA Codice Cliente VIA I\,4ARSALA N, 8 Fattura n Emessa il Scadenza il COIVUNE DI ADMNO VIA A SPAI\,,1PINATO ADMNO CT IT IVA Vendite 2'1% commerciale :' ii : :;.::-. 'l, -- 5h5 t,r../i...,[.q...-zq[7-, VIA I\,4ARSALA N.8 IBAN rt r PARTITA lvar CODICE FISCALE: COORDINATE BANC ARIE BANCA NAZIONALE DEL LAVORO SPA tban li AIC BNLIITRR

6 COIVIUNE DI ADMNO VIA A, SPAMPINATO ADRANO IT Partita IVA Codice Cliente VIA MARSALA N RO \,4A Fattura n Emessa il Scadenza il COIVUNE DI ADMNO ADMNO CT IT IVA Vendite 21% commerclale AUTOMOBILE CLUB D1TALIA IBAN rt '185 ROMA PARTITA IVA: CODICE FISCALE: COORDINATE BANCARIE BANCA NAZIONALE DEL LAVORO SPA rban ri

7 Intestata a VIA A, SPAIV1PINATO ADMNO IT Partita IVA Codice Cliente VIA I\,IARSALA N, 8 Fattura n Emessa il Scadenza il COIVUNE DI ADMNO VIA A. SPAIVIPINATO ADMNO CT IT ;. i "1:,1 irl f i']i...- i,rrr r'.:ri.',-j;i. i, 3ÉfSfu VIA MARSALA N,8 tban tt81 00' PARTITA IVA: CODICE FISCALE: COORDINATE BANCARIE BANCA NAZIONALE DEL LAVORO SPA tban rt

8 r VIA IVIARSALA N, ROTV1A ADRANO (CT) tt Partita IVA Codice Cliente Fattura n Emessa il Scadenza il ADRANO (CT) rt cennaio '1 ACCESSO CRONOLOGICO PROPRIETA 2 0,35 0,00 0,70 V9 0,15 0, CANONE ANNUALE DI ABBONAMENTO TP VISURE CONSULTAZIONE DATI ANAGR,PRA I 1.08'1,68 0, ,68 V9 227, , ,35 0,00 149,80 V9 31,46 141,26 IVA Vendite 21% commerciale 5'1 169 PER EVENTUALI COMUNICAZIONI INDICARE IL CODICE CL'ENTE E IL NUMERO DOCUMENTO PARTITA IVA: CODICE FISCALE: COORDINATE BANCARIE BANCA NMIONALE DEL LAVORO SPA rban rr

4. la fattura N.16663 det 13/05/2014, emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di

4. la fattura N.16663 det 13/05/2014, emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di Comune di Adrano Corpo P olizia Municipale 2o Servizio "Polizia Amministrativa e dei Servizi,, Determinazione del Comandante n. 02 del 28.01.2015 - Reg. Gen. N. j I del..il3j1i:l 201 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONREALE (PA) CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE U.O. - Coordinamento Organizzativo Tei Fax

COMUNE DI MONREALE (PA) CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE U.O. - Coordinamento Organizzativo Tei Fax COMUNE DI MONREALE (PA) CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE U.O. - Coordinamento Organizzativo Tei 0916564444- Fax 0916406253 DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE PM N. Del OGGETTO II Dirigente II V. Comandante Titolare

Dettagli

COMUNE DI URBANIA Provincia di Pesaro e Urbino UFFICIO PERSONALE

COMUNE DI URBANIA Provincia di Pesaro e Urbino UFFICIO PERSONALE DISTINTI PER MESE DI GENNAIO 2010 Istituzionali 5,39 3,11 8,50 91,50 Territorio 6,03 14,35 20,38 79,62 finanziaria 13,42 5,79 19,21 80,79 Attività Culturali 4,23 0 4,23 95,77 DISTINTI PER MESE DI FEBBRAIO

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Vigilanza Proposta DT1SV-6-2016 del 13/01/2016 DETERMINAZIONE N. 274 DEL 08/04/2016 OGGETTO: Impegno di spesa per il servizio ACI-PRA - Tariffe Anno 2016 Premesso

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 1817 DEL 22/10/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Cantele Gabriella RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela SETTORE PROPONENTE: SETTORE SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

COMUNE DI CANICATTÌ (PROVINCIA DI AGRIGENTO) DIREZIONE V- CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI CANICATTÌ (PROVINCIA DI AGRIGENTO) DIREZIONE V- CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI CANICATTÌ (PROVINCIA DI AGRIGENTO) DIREZIONE V- CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Del. Dir. nc 1 8FEB.2C13 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Oggetto: Liquidazione di 423,08 air"a.c.i. Automobil Club d'italia"

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno)

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 148 DEL 11-09-2014

Dettagli

AMMINISTRAZIONE APERTA Settore - UOA

AMMINISTRAZIONE APERTA Settore - UOA AMMINISTRAZIONE APERTA Settore - UOA BENEFICIARIO CF PIVA importo (oneri fiscali esclusi) Norma e titolo attribuzione Resp. Procediment o Modalità selezione OGGETTO ACI P.R.A. 907501001 79,45 DETERMINA

Dettagli

COMUNE DI SESTU SETTORE : Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo.

COMUNE DI SESTU SETTORE : Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo. COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo DETERMINAZIONE N. in data 1871 14/12/2016 OGGETTO: Liquidazione fattura

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE Affari generali e Servizi anagrafici SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio Raccolta generale della Segreteria

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE SPESE TELEFONIA MOBILE. DITTA: H3G S.p.a. - SERVIZIO CLIENTI "3" - CIG: ZBC1B01C18 DEL RESPONSABILE

Dettagli

OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESE PREVENTIVAMENTE IMPEGNATE PER INIZIATIVE SCOLASTICHE: MANIFESTAZIONI NATALIZIE CIG. N D D B -

OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESE PREVENTIVAMENTE IMPEGNATE PER INIZIATIVE SCOLASTICHE: MANIFESTAZIONI NATALIZIE CIG. N D D B - COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Provincia di Salerno ORIGINALE/COPIA SERVIZI ALLA PERSONA - SERVIZIO P.I. - UFFICIO SEGRETERIA GENERALE PROTOCOLLO GENERALE DETERMINAZIONE DETERMINAZIONI N.04 DEL 30.01.2013

Dettagli

Identificativo del trasmittente: IT00540880861 Progressivo di invio: 00NYY Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria: ELW6AR

Identificativo del trasmittente: IT00540880861 Progressivo di invio: 00NYY Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria: ELW6AR Page 1 of 6 FATTURA ELETTRONICA Dati relativi alla trasmissione Versione 1.1 Identificativo del trasmittente: IT00540880861 Progressivo di invio: 00NYY Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 49 del 15/07/2013 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 49 del 15/07/2013 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 49 del 15/07/2013 OGGETTO: Trasporto pubblico locale. Rimborso agevolazioni tariffarie per categorie individuate

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Vigilanza Proposta DT1SV-18-2015 del 28/01/2015 DETERMINAZIONE N. 128 DEL 04/02/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per il servizio ACI-PRA - Tariffe Anno 2015 Premesso

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA SETTORE 06: POLIZIA LOCALE COMUNE DI CASTELFIDARDO RACC. UFFICIALE N. 000116/2016 P n. 06/14 del 26/01/2016 OGGETTO: ABBONAMENTO RAI ANNO 2016 IMPEGNO E CONTESTUALE PAGAMENTO L'anno Duemilasedici il giorno

Dettagli

DETERMINAZIONE N.125 DEL 18.09.2012

DETERMINAZIONE N.125 DEL 18.09.2012 Direzione Generale Servizio Innovazione Tecnologica DETERMINAZIONE N.125 DEL 18.09.2012 Oggetto: Esercizio finanziario 2012 Agenzia del Territorio (cod. 600072) Convenzione per l accesso al sistema telematico

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 in data 24/11/2014 OGGETTO: Liquidazione spese (Telecom - TIM - Errebian

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-08 / 80 del 15/01/2013 Codice identificativo PROPONENTE Polizia Municipale

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-08 / 80 del 15/01/2013 Codice identificativo PROPONENTE Polizia Municipale COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-08 / 80 del 15/01/2013 Codice identificativo 865424 PROPONENTE Polizia Municipale OGGETTO CONSULTAZIONE DELLA BANCA DATI DELLA MOTORIZZAZIONE

Dettagli

CENTRO DI COSTO STRUTTURA CENTRO DI COSTO STRUTTURA. Dr. ssa Angela CHIELLI SEGRETERIA DIREZIONALE

CENTRO DI COSTO STRUTTURA CENTRO DI COSTO STRUTTURA. Dr. ssa Angela CHIELLI SEGRETERIA DIREZIONALE REGIONE PUGLIA A S L BARI AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA SEGRETERIA DIREZIONALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione n 10(.0- del 011 OGGETTO: Liquidazione

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 1001 del 19-12-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 985 del 05-12-2012 Determinazione n. 41 del 04-12-2012 Settore

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) -------------------------------------------------------------------------------

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 107 DEL 15-07-2015

Dettagli

Documenti necessari per richiedere l'aggiornamento della Carta di Circolazione a seguito passaggio di proprietà con rilascio contestuale del C.D.P.

Documenti necessari per richiedere l'aggiornamento della Carta di Circolazione a seguito passaggio di proprietà con rilascio contestuale del C.D.P. E' necessario provvedere all' aggiornamento della Carta di Circolazione nel momento in cui si effettua un trasferimento della proprietà di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi.. La richiesta di aggiornamento

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 3 LL.PP. Servizio : CITTA E TERRITORIO Ufficio : Tecnico DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.368 DEL 09/05/2011 OGGETTO: Liquidazione fattura alla Società

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 56 DEL 02/03/2015 Ufficio Servizi Informatici

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 56 DEL 02/03/2015 Ufficio Servizi Informatici C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 56 DEL 02/03/2015 Ufficio Servizi Informatici OGGETTO: SERVIZIO ISCRIZIONE FERMO AMMINISTRATIVO - APPROVAZIONE CONVENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7. L'anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE Servizi Generali Servizio : Servizi Demografici Ufficio: elettorale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 47 DEL 07/07/2014 OGGETTO:

Dettagli

15 - SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE

15 - SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE 15 - SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE Iscritto al n. 597 del Registro Generale delle Determinazioni in data 11/05/2015 Numero settoriale n. 64 del 11/05/2015 Oggetto: LIQUIDAZIONE A FAVORE DI ALTRI COMUNI ATTIVITA'

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE Provincia di Palermo

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE Provincia di Palermo COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE Provincia di Palermo DETERMINAZIONE DEL CAPO DEL SETTORE 1 - SEGRETERIA E AFFARI GENERALI N. 59 DEL 26/03/2013 OGGETTO: Impegno di spesa e liquidazione per l onorario spettante

Dettagli

COMUNE DI FILIGHERA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI FILIGHERA PROVINCIA DI PAVIA TASSI DI E DEL PERSONALE DIPENDENTE GENNAIO 2014 AFFARI GENERALI 1 26 0 1 0 3 4 15,38 22 84,62 1 26 0 2 0 0 2 7,69 24 92,31 POLIZIA LOCALE 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 SERVIZI AMBIENTALI 1 26 0 1 0 0 1 3,85 25

Dettagli

GENNAIO 2013 TASSI DI ASSENZA - MAGGIOR PRESENZA - LEGGE N. 69/2009 ART. 21 - PERSONALE COMANDATO

GENNAIO 2013 TASSI DI ASSENZA - MAGGIOR PRESENZA - LEGGE N. 69/2009 ART. 21 - PERSONALE COMANDATO GENNAIO 2013 TASSI DI - MAGGIOR PRESENZA - LEGGE N. 69/2009 IN 17 428 74 17,29 82,71 17 428 74 17,29 82,71 FEBBRAIO 2013 TASSI DI - MAGGIOR PRESENZA - LEGGE N. 69/2009 IN 17 394 54 13,71 86,29 17 394 54

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 24.03.2015 Oggetto LIQUIDAZIONE FATTURA N 850 DEL 04.03.2015 SERVIZIO SUPPORTO RISCOSSIONE CANONE IDRICO (SOLLECITI) 2012. CAPITOLO DI

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Provincia di Salerno ORIGINALE/COPIA DETERMINAZIONE N.03 DEL 30.01.2013 N. 117 DEL 05.02.2013

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Provincia di Salerno ORIGINALE/COPIA DETERMINAZIONE N.03 DEL 30.01.2013 N. 117 DEL 05.02.2013 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Provincia di Salerno ORIGINALE/COPIA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO SEGRETERIA GENERALE PROTOCOLLO GENERALE DETERMINAZIONI DETERMINAZIONE N.03 DEL 30.01.2013 N. 117

Dettagli

MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI

MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI tipologia di servizio formalità PRA (prima iscrizione veicolo nuovo o importato, trasferimenti di proprietà, rinnovi di iscrizione, cessazione

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 476 DEL 18.08.2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 476 DEL 18.08.2014 COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo Via Vittorio Emanuele n 2 - C.A.P. 90016 (Sito: www.comune.collesano.pa.it) Tel. 0921.661104-661158 C.F. 82000150829 P.IVA 02790570820 Fax 0921.66.12.05 >>>>>

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 3010 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Risorse Informatiche e SIT

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO POLIZIA LOCALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 109 del 19/02/2014 del registro generale RESPONSABILE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 3 al Bollettino Ufficiale n. 25 del 10 settembre 2005 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma Anno XXXVI REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE

Dettagli

REGOLAMENTO INDENNITÀ E RIMBORSI SPESE ASSISTENZA GARE

REGOLAMENTO INDENNITÀ E RIMBORSI SPESE ASSISTENZA GARE REGOLAMENTO INDENNITÀ E RIMBORSI SPESE ASSISTENZA GARE 1 Indice Premessa pag. 3 Indennità assistenza gare pag. 3 Rimborsi spese pag. 3 Documentazione fiscale obbligatoria pag. 4 2 Premessa Il presente

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 946 del 2011 Determina di liquidazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Risorse Informatiche e SIT Oggetto Servizio

Dettagli

C O M U N E D I V O L L A (Provincia di Napoli)

C O M U N E D I V O L L A (Provincia di Napoli) C O M U N E D I V O L L A (Provincia di Napoli) n.cronologico generale 257 del 21/05/2015 6_SETTORE POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE N. 44 DEL 21/05/2015 Oggetto: DETERMINA DI IMPEGNO DI SPESA PER IL RINNOVO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 2576 del 29/07/2013 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Risorse Informatiche

Dettagli

C O M U N E C A C C A M O

C O M U N E C A C C A M O C O M U N E C A C C A M O Provincia Regionale di Palermo Corso Umberto I, 78 90012 Prov. Pa Tel. 091-8103111 V Settore Servizi Tecnici RESPONSABILE P.O. : SAVOJARDO MAURIZIO Responsabile del procedimento:

Dettagli

Supplemento ordinario n. 157 al Bollettino Ufficiale n. 46 del 13 dicembre 2008 REPUBBLICA ITALIANA DELLA REGIONE LAZIO PARTE PRIMA - PARTE SECONDA

Supplemento ordinario n. 157 al Bollettino Ufficiale n. 46 del 13 dicembre 2008 REPUBBLICA ITALIANA DELLA REGIONE LAZIO PARTE PRIMA - PARTE SECONDA Supplemento ordinario n. 157 al Bollettino Ufficiale n. 46 del 13 dicembre 2008 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 28/01/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 28/01/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Vigilanza Deiana Pierluigi DETERMINAZIONE N. in data 79 28/01/2016 OGGETTO: Modifiche alla determinazione numero 1684 del 10.11.2015 "Impegno di spesa per abbonamento

Dettagli

n 508 del 03/05/2016

n 508 del 03/05/2016 COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE - PROVINCIA DI NAPOLI P. Vittorio Emanuele - C.a.p. 80057 - C.F. 82007270638 tei. 081/8796093 -fax 081/8797793 ************* IL D IR IG E N TE SETTO RE A M M IN IS TR A TIV

Dettagli

Gestione Stadio comunale di Spoleto: liquidazione primo acconto di 24.400,00 del contributo previsto alla A.D. Voluntas Calcio Spoleto per l anno

Gestione Stadio comunale di Spoleto: liquidazione primo acconto di 24.400,00 del contributo previsto alla A.D. Voluntas Calcio Spoleto per l anno Gestione Stadio comunale di Spoleto: liquidazione primo acconto di 24.400,00 del contributo previsto alla A.D. Voluntas Calcio Spoleto per l anno 2013 e contestuale recupero del credito per quota pro-parte

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA 2 Servizio Sistemi Informativi 2 SERVIZIO - ANNO 2016 - DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE (Pubblicazione ex art. 18 L.R. 22/08) N 1 del 5/01/2016

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 OGGETTO: Rinnovo concessione Ponte Radio A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: Alla presente

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Liquidazione spesa per Prestazione di servizi di vigilanza

Dettagli

OGGETTO: Recupero dati su hard disk danneggiato. Liquidazione di spesa alla Ditta DRD S.r.l. di Capurso (Ba). CIG: ZB817C6E88.

OGGETTO: Recupero dati su hard disk danneggiato. Liquidazione di spesa alla Ditta DRD S.r.l. di Capurso (Ba). CIG: ZB817C6E88. COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI N. 772/Registro Generale N. 100/Registro del Servizio del 19 settembre 2016 del 19 settembre 2016 OGGETTO: Recupero dati su hard disk

Dettagli

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.551/63 In data

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.551/63 In data CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE (D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 - Art. 107) Atto N.551/63 In data 06-08-15 OGGETTO: Liquidazione fatture Enel Energia S.P.A. per consumi e canoni

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cessionario / committente. Dati anagrafici. Dati della sede

FATTURA ELETTRONICA. Dati relativi alla trasmissione. Dati del cessionario / committente. Dati anagrafici. Dati della sede FATTURA ELETTRONICA Dati relativi alla trasmissione Versione 1.1 Identificativo del trasmittente: IT04839740489 Progressivo di invio: 000004629B Formato Trasmissione: SDI11 Codice Amministrazione destinataria:

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1908 del 07/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI TELEPASS S.p.A. - AUTOSTRADE

Dettagli

OGGETTO: Inventario di magazzino al Elenco dei debiti vs. fornitori e dei crediti vs. clienti Conti sospesi lavoratori autonomi

OGGETTO: Inventario di magazzino al Elenco dei debiti vs. fornitori e dei crediti vs. clienti Conti sospesi lavoratori autonomi A TUTTI I CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE N. 02/2010 Treviso, 29 gennaio 2010 OGGETTO: Inventario di magazzino al 31.12.2009 - Elenco dei debiti vs. fornitori e dei crediti vs. clienti Conti sospesi lavoratori

Dettagli

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE SERVIZIO SETTORE 3 - Urbanistica - Edilizia Privata COPIA DELLA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 488 Registro Generale DEL 14/11/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

REGIONE PUGLIA A S L BARI AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI SEGRETERIA DIREZIONALE

REGIONE PUGLIA A S L BARI AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI SEGRETERIA DIREZIONALE REGIONE PUGLIA A S L BARI AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA SEGRETERIA DIREZIONALE Il PRESENTE PROVVEDIME NTO VIENE PUBBLICATO SUL SITO WEB AZIENDALE NEL RISPETTO

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA I PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA I PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Originale COMUNE DI RACCUJA I PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Data 08/07/2014 OGGETTO: "Realizzazione di un impianto di illuminazione fotovoltaica in località Colla

Dettagli

Agenzia per il trasporto pubblico locale del bacino di Cremona e Mantova

Agenzia per il trasporto pubblico locale del bacino di Cremona e Mantova Agenzia per il trasporto pubblico locale del bacino di Cremona e Mantova DETERMINAZIONE n. 2016/19 del 23/11/2016 Oggetto: Acquisto abbonamenti annuali ai quotidiani digitali Gazzetta di Mantova e La provincia

Dettagli

COMUNE DI CURSI COPIA DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI CURSI COPIA DI DETERMINAZIONE COMUNE DI CURSI PROVINCIA DI LECCE Reg. Gen. N 350 del 01/12/2014 UFFICIO TECNICO COPIA DI DETERMINAZIONE Reg. Sett. N 238 DEL 19/11/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE PER FORNITURA ENERGIA ELETTRICA AGLI

Dettagli

N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE PROVINCIA DI SIRACUSA

N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE PROVINCIA DI SIRACUSA N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE 96015 PROVINCIA DI SIRACUSA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO IGIENE E SANITA' - ECOLOGIA N. 02 DEL 13 GENNAIO 2010 OGGETTO: Impegno di

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PATTADA Provincia di Sassari AREA ECONOMICO - FINANZIARIA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PATTADA Provincia di Sassari AREA ECONOMICO - FINANZIARIA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PATTADA Provincia di Sassari AREA ECONOMICO - FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. Z^ jdel 1 b hali 2016 R.G. DETERMINAZIONE N. 42 DEL 13.05.2016 R.C. OGGETTO: Servizio di Tesoreria Comunale - Liquidazione

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 246 del 11-03-2013 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 267 del 11-03-2013 Determinazione n. 76 del 11-03-2013 Settore

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA AREA II -PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO ATTIVITA' ECONOMICHE E FINANZIARIE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 584 del 10/09/2015 Determina di Settore

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - Del 20/06/2016 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA TRA

PROTOCOLLO D'INTESA TRA PROTOCOLLO D'INTESA TRA AGENZIA DELLE ENTRATE e PER IL RINNOVO DELLA GESTIONE, IN MODALITÀ AUTOGESTITA, DELL ATTIVITÀ DELLO SPORTELLO CATASTALE DECENTRATO, GIÀ OPERATIVO NEL COMUNE/COMUNITÀ MONTANA DI,

Dettagli

CORSI DI LINGUA E CULTURA CINESE Istituto Sociale di Torino Scuola di Formazione Permanente della Fondazione Italia Cina

CORSI DI LINGUA E CULTURA CINESE Istituto Sociale di Torino Scuola di Formazione Permanente della Fondazione Italia Cina CORSI DI LINGUA E CULTURA CINESE Istituto Sociale di Torino Scuola di Formazione Permanente della Fondazione Italia Cina L Istituto Sociale di Torino e La Scuola di Formazione Permanente della Fondazione

Dettagli

PROVINCIA DI SALERNO

PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO PROVINCIA DI SALERNO PAIANO Albo Pretorio online n. Regis^q Pubblicazione ORIGINALE Pubblicato il ih li IP i"ui>ì III Settore Infrastrutture, Patrimonio, Igiene Urbana e Tutela Ambientale

Dettagli

FAMIGLIE E DISASTRI NATURALI: PROMUOVERE RESILIENZA ATTRAVERSO L APPROCCIO COLLABORATIVO

FAMIGLIE E DISASTRI NATURALI: PROMUOVERE RESILIENZA ATTRAVERSO L APPROCCIO COLLABORATIVO Con il Patrocinio di L Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Lombardia ha attribuito n. 8 crediti. FAMIGLIE E DISASTRI NATURALI: PROMUOVERE RESILIENZA ATTRAVERSO L APPROCCIO COLLABORATIVO Premessa

Dettagli

Comune di Montallegro (Provincia di Agrigento)

Comune di Montallegro (Provincia di Agrigento) Comune di Montallegro (Provincia di Agrigento) SETTORE 3 : PATRIMONIO E TERRITORIO PROPOSTA DI DETERMINA DIRIGENZIALE OGGETTO: impegno di spesa e liquidazione in favore dell ENI SPA divisione gas & power

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO RINNOVO CARTE TACHIGRAFICHE (N.3 CARTE CONDUCENTE

Dettagli

COMUNE DI VALGUARNERA ( Provincia Regionale di Enna ) Settore Staff - Servizio Polizia Municipale Settore Socio/Culturale

COMUNE DI VALGUARNERA ( Provincia Regionale di Enna ) Settore Staff - Servizio Polizia Municipale Settore Socio/Culturale CIG ZC20A80A64 COMUNE DI VALGUARNERA ( Provincia Regionale di Enna ) Settore Staff - Servizio Polizia Municipale Settore Socio/Culturale DETERMINA n. /ò^'-cte! 07/08/2013 Oggetto: Cattura, Custodia e mantenimento

Dettagli

DOMANDA DI ADESIONE AL CONSORZIO ECO PV

DOMANDA DI ADESIONE AL CONSORZIO ECO PV DOMANDA DI ADESIONE AL CONSORZIO ECO PV - Moduli Fotovoltaici e materiali per Impianti Fotovoltaici - La Società: Ragione Sociale: Indirizzo sede legale: Indirizzo sede amministrativa: (se diverso) Città:

Dettagli

Num 83 Regist. Gener. DETERMINA AREA AMM.VA NUM. 18 PROT Num. del. C O M U N E D I C A R A F F A D E L B I A N C O Prov.

Num 83 Regist. Gener. DETERMINA AREA AMM.VA NUM. 18 PROT Num. del. C O M U N E D I C A R A F F A D E L B I A N C O Prov. Num 83 Regist. Gener. DETERMINA AREA AMM.VA NUM. 18 PROT. 969 EMESSO MANDATO Num. del C O M U N E D I C A R A F F A D E L B I A N C O Prov. Reggio Calabria AREA AMMINISTRATIVA E AFFARI GENERALI D E T E

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/11/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/11/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 1646 02/11/2015 OGGETTO: Liquidazione fattura n.907 del 09/09/2015 a favore della ditta Arionline

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.544 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.544 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.544 DEL 12-03-2015 COPIA DI DETERMINAZIONE n.42 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO contratti per allestimento

Dettagli

MINIGUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE

MINIGUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE ACI - Ufficio Provinciale di Pesaro (P.R.A.) via S. Francesco d Assisi, 44 tel. 0721 6889 - fax 721688922 www.up.aci.it/pesaro/ e-mail: urppesarourbino@aci.it MINIGUIDA ALLE VISURE NOMINATIVE I EDIZIONE

Dettagli

COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C

COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO Registro Generale n.209 del 24/2/2015 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C N 64 del 24/2/2015 Oggetto: Prestazione di servizio per lo svolgimento delle funzioni

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1255 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 202

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 168/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - Del 27/04/2016 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 35037 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: ditta Schindler s.p.a fattura n. 454673334 del 15.04.2014. 732,00.

Dettagli

DELIBERA N. 321/13/CONS

DELIBERA N. 321/13/CONS DELIBERA N. 321/13/CONS ORDINANZA-INGIUNZIONE ALLA SOCIETA EDIZIONI PANORAMA DELLA SANITA - SOCIETA COOPERATIVA PER LA VIOLAZIONE DEGLI ARTICOLI 11 E 13, COMMA 1, DELL ALLEGATO A ALLA DELIBERA N. 666/08/CONS

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 9 REG. GENERALE N. 62 DEL 30/01/2015 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE OGGETTO: VERSAMENTO QUOTE ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE - UFFICIO

Dettagli

Comune di Udine. Servizio Sistemi Informativi e Telematici DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA

Comune di Udine. Servizio Sistemi Informativi e Telematici DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA Comune di Udine Servizio Sistemi Informativi e Telematici DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Fornitura e posa in opera di tre telecamere di videosorveglianza presso via Spalato (CIG Z631B05386

Dettagli

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.1030/123 In data

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.1030/123 In data CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE (D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 - Art. 107) Atto N.1030/123 In data 30-12-15 OGGETTO: Approvazione e liquidazione spesa servizio di stampa e imbustamento

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento.

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento. Prot. n. 125604/2016 Definizione delle modalità di presentazione dell istanza di rimborso del canone di abbonamento alla televisione per uso privato, pagato a seguito di addebito nelle fatture emesse dalle

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 93 del 16-02-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 83 del 10-02-2016 Determinazioni n. 26 del 08-02-2016 Settore

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.68 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.68 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.68 DEL 16-01-2014 COPIA DI DETERMINAZIONE n.4 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO Aiuti UdP. Liquidazione fattura

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, SOCIALI E CULTURALI SERVIZI SOCIALI UFFICIO PIANO DEL D.SS. 53 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 510 DEL 08/06/2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE IL DIRIGENTE DELLA P.M. DETERMINA

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE IL DIRIGENTE DELLA P.M. DETERMINA \E DI CANICATTÌ f~u (PROVINCIA DlAGRIGENTO) Segr. j DIREZIONE VA -" POLIZIA MUNICIPALE " SERVIZI INFORMA TIC i E TLC del 1 R fiflf DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: Impegno e liquidazione fattura alla

Dettagli

MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI

MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI MODALITA' CON CUI E' POSSIBILE EFFETTUARE I PAGAMENTI AD ACI tipologia di servizio formalità PRA (prima iscrizione veicolo nuovo o importato, trasferimenti di proprietà, rinnovi di iscrizione, cessazione

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n 643 del 10/06/2016

IL DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n 643 del 10/06/2016 COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE - PROVINCIA DI NAPOLI P. Vittorio Emanuele - C.a.p. 80057 - C.F. 82007270638 tei. 081/8796093 - fa x 081/8797793 * * * * * * * * * * * * * IL DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

C O M U N E D I T A V E R N E R I O

C O M U N E D I T A V E R N E R I O PUBBLICAZIONE DATI MENSILI RELATIVI ALLE PERCENTUALI DI DEL DIPENDENTE NON DIRIGENZIALE A TEMPO E DEL DIPENDENTE DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO E MESE DI GENNAIO 2011 AREA SOCIALE 2 37.5 62.5 AREA AFFARI

Dettagli

INTERVENTI CONSEGUENTI AL CROLLO DELLE MURA DELLA CITTA DI VOLTERRA (Allegato A5 dell Ordinanza Commissariale n. 12 del 14 aprile 2014 e ss.mm.

INTERVENTI CONSEGUENTI AL CROLLO DELLE MURA DELLA CITTA DI VOLTERRA (Allegato A5 dell Ordinanza Commissariale n. 12 del 14 aprile 2014 e ss.mm. Allegato A ordinanza Commissario delegato ex OCDPC 157/2014 INTERVENTI CONSEGUENTI AL CROLLO DELLE MURA DELLA CITTA DI VOLTERRA (Allegato A5 dell Ordinanza Commissariale n. 12 del 14 aprile 2014 e ss.mm.ii)

Dettagli

MODULO DI ISTANZA DI MEDIAZIONE

MODULO DI ISTANZA DI MEDIAZIONE MODULO DI ISTANZA DI MEDIAZIONE ALL ORGANISMO SIXTEMA Spa Spedito tramite FAX al numero 059/418251 Spedito tramite posta/raccomandata a SIXTEMA Spa Via Malavolti, 5 41122 Modena Spedito tramite PEC all

Dettagli