Ufficio Studi BMPI S.p.A. BMPI - Market flash report 27 Settembre Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ufficio Studi BMPI S.p.A. BMPI - Market flash report 27 Settembre 2011. Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro"

Transcript

1 Ufficio Studi BMPI S.p.A. Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro E opinione diffusa tra gli specialisti del mercato che il recente e brusco calo nei corsi dell Oro, e di tutto il comparto dei metalli preziosi, si sia verificato principalmente come conseguenza della liquidazione di posizioni attive da parte di operatori speculativi sull Oro, che sono stati obbligati a vendere per coprire le perdite subite in altri mercati, in particolare quello equity. Tale brusco calo è però diventato una irripetibile opportunità di acquisto per i bullion buyer di tutto il mondo, che hanno di fatto ridefinito un forte supporto tra i e i 1.650USD per OZ, con volumi di acquisti fisici che hanno letteralmente sbancato i dealer e le zecche produttrici. La nuova borsa dell Oro di Shangai, che garantisce la consegna fisica su ogni transazione, ha avuto acquisti da record, con volumi raggiunti solamente lo scorso gennaio in occasione delle festività per l anno lunare. Il movimento al ribasso è stato esacerbato dal contemporaneo innalzamento del 21% dei margini richiesti da parte del COMEX per operare sui futures dell Oro, in una mossa volta a ridurre la volatilità e l utilizzo di posizioni a leva degli operatori speculativi. Questa mossa della borsa, tipica di un bull market, obbligherà coloro che vogliono investire in Oro a farlo sempre più su basi attive e non a debito, rafforzando di fatto la componente del mercato dell Oro che tratta il fisico, a discapito degli speculatori. Nel trend di lungo periodo tale correzione, seppur brusca, è del tutto fisiologica, e come vedremo di seguito, sul piano strettamente tecnico l Oro sta continuando la sua caratteristica crescita a scalini con higher highs and higher lows : non dimentichiamoci che a inizio luglio, meno di tre mesi fa, l Oro quotava 1.490USD per OZ. Pagina 1 di 5

2 Trend dell Oro per i bullion buyer Molto diversa è invece la situazione vista dalla parte degli attori presenti sul mercato globale dell Oro con un ottica di lungo periodo ovvero di coloro che effettuano acquisti di lungo periodo costruiti con accumulo progressivo in un ottica buy to hold. Dopo la brusca correzione di oltre il 12% ca. nel punto più basso in meno di una settimana, le reazioni positive mostrano che il trend di lungo periodo dell Oro è ancora intatto, anche perché le cause di incertezza a livello mondiale e su tutti i mercati sono più che mai presenti. Si sono registrati infatti massicci acquisti di Oro e Argento fisico in lingotti e monete in tutto il mondo, dagli US fino all Europa e ai mercati Asiatici di India, Cina e Indocina, questi ultimi acquirenti ormai presenti in ogni discesa del prezzo. Inoltre, i maggiori ETF (quello della SPDR è il secondo più grande ETF al mondo) hanno perso proporzionalmente meno dell Oro in termini di valore percentuale, ma ancora più significativo è il fatto che i livelli di uscite registrati sono meno dell 1%, vale a dire che nessuno è uscito dalle posizioni accumulate in precedenza. Pagina 2 di 5

3 Dati storici sulla volatilità dell Oro Il fatto che l Oro sia il bene rifugio per eccellenza, non lo rende però esente da momenti di forte volatilità, e vi è senza dubbio la possibilità che questa continui anche nelle prossime settimane. Uno storno superiore al 10% da un recente massimo, così come la recente salita in agosto, non sono però nulla di atipico nel mercato dell Oro. I grafici allegati dimostrano infatti come vi siano state sia correzioni che salite decisamente superiori al 10%: il momento attuale è, a nostro giudizio, una buona buying opportunity, forse addirittura unica per quanto riguarda l Argento. Pagina 3 di 5

4 Conclusioni Come visto nei grafici precedenti i declini superiori al 5% sono stati in media del 13.1%, quelli superiori al 10% sono stati in media del 18.7%, e i due più consistenti sono stati del 27.7%. Questi dati hanno però un importanza relativa per chi ha un ottica di trend decennale con accumuli progressivi. Tutti i fattori chiave a livello macro economico e sociale, che hanno spinto l Oro ai massimi recenti, sono purtroppo più che mai radicati e non presentano certo soluzioni immediate, un ulteriore conferma del solido trend di lungo periodo. La scelta dell Oro come protezione del valore è sì antichissima, ma il trend che lo ha reso finalmente accessibile alle masse in modo diffuso in tutto il mondo è iniziato da pochissimi anni, e dopo secoli in cui questo bene rifugio era riservato a pochi eletti non saranno certo delle normali o anche eccezionali correzioni tecniche a fermarlo: Follow The Trend, Not The Trade è la filosofia di chi decide di proteggere il proprio portafoglio con l Oro fisico. Il ruolo principe dell Oro si estrinseca infatti negli acquisti mondiali di Oro fisico da parte di banche centrali, investitori di lungo termine e risparmiatori, ed è caratterizzato dall acquisto del possesso fisico come elemento primario per la sicurezza del proprio portafoglio, sia in termini valutari che di rischio di controparte. L analisi del prezzo non deve quindi essere confusa con l analisi del valore. L Oro fisico deve essere accumulato in lotti ed è quindi abbastanza irrilevante il prezzo di partenza; l importante è prendere la decisione di creare una prima base di Oro fisico nel proprio portafoglio, evitando il rischio di empasse che porta a non acquistare attendendo un ribasso con un prezzo migliore, situazione che peraltro potrebbe anche non materializzarsi. Questo potrebbe creare una tipica situazione di analisi/paralisi, assolutamente priva di senso nell ottica di una diversificazione strategica di lungo periodo e di assicurazione sul patrimonio e sul potere di acquisto. Una volta fatto il primo acquisto, il risparmiatore continua l accumulo in modo graduale nel tempo fino alla percentuale considerata congrua per il proprio portafoglio, ed è quindi fondamentale non confondere il trading con l acquisto strategico di Oro fisico. Se mai si materializzasse la necessità di dover davvero ricorrere nel quotidiano alla propria riserva di Oro, e tutti ci auguriamo che succeda, il prezzo dell Oro avrebbe prezzi inimmaginabili. Pagina 4 di 5

5 Obbligo di riservatezza e disclaimer Le informazioni contenute nel presente documento devono ritenersi strettamente confidenziali, e tutti i diritti di proprietà sono di Banco Metalli Preziosi da Investimento S.p.A. o dei marchi rispettivi per tutte le fonti citate, ove non diversamente specificato. Al Lettore è pertanto richiesto di: non utilizzarlo per finalità diverse dalla valutazione dei contenuti non divulgarlo e a fare in modo che non venga divulgato direttamente o indirettamente a soggetti diversi dal personale coinvolto nella valutazione dello stesso non copiarlo, riprodurlo, duplicarlo, senza il preventivo consenso scritto da parte di Banco Metalli Preziosi da Investimento S.p.A. per qualsiasi scopo diverso dalla mera valutazione dei contenuti. Il presente documento è redatto ad uso esclusivamente informativo sui prodotti ed i servizi offerti da Banco Metalli Preziosi da Investimento S.p.A. Segnaliamo pertanto al nostro lettore che nessuno dei contenuti costituisce o può essere considerato in tutto o in parte come un servizio di consulenza finanziaria né costituisce in alcun modo sollecitazione al pubblico risparmio, ed in particolare: non costituisce un offerta di vendita, di sottoscrizione o di sollecitazione di qualsiasi natura ai fini di comprare o sottoscrivere strumenti finanziari, per i quali BMPI S.p.A. non è abilitata non costituisce un consiglio o una raccomandazione finalizzata all investimento o al disinvestimento non costituisce base di qualsiasi contratto e impegno. I pareri espressi in questo documento sono esclusive valutazioni personali dell Ufficio Studi di BMPI S.p.A., volte a offrire semplicemente spunti di riflessione sul mercato dell Oro fisico. Pagina 5 di 5

Ufficio Studi BMPI S.p.A. BMPI - Market flash report 25 Ottobre 2011. Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro

Ufficio Studi BMPI S.p.A. BMPI - Market flash report 25 Ottobre 2011. Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro Ufficio Studi BMPI S.p.A. Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro E opinione diffusa tra gli specialisti del mercato che il recente e brusco calo nei corsi dell Oro, e di tutto il comparto

Dettagli

Conviene ancora investire in Oro?

Conviene ancora investire in Oro? Conviene ancora investire in Oro? Il rallentamento cinese, la crisi in Europa, la forza del dollaro e, da ultimo, le recenti affermazioni del Governatore americano hanno contribuito alla progressiva diminuzione

Dettagli

è lieta di presentare Il primo piano di accumulo in Oro fisico

è lieta di presentare Il primo piano di accumulo in Oro fisico è lieta di presentare Il primo piano di accumulo in Oro fisico Milano, Maggio 2013 Come investire oggi, un dilemma comune tante domande La crisi è sempre più forte. Ho messo qualcosa da parte e ora vorrei

Dettagli

Investire in Commodities con Certificati ed ETC

Investire in Commodities con Certificati ed ETC Napoli, 23 Novembre 2011 Investire in Commodities con Certificati ed ETC Mauro Giangrande, Head of db-x financial products Italy 1 Sommario Il mercato delle commodities Certificati di investimento Exchange

Dettagli

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES Realizzato da : Sante PELLEGRINO TRADER REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES PERIODICO SETTIMANALE N 18 DEL 11 APRILE 2011 Grafici analisi e videoreport realizzati con : INSEGNA

Dettagli

REPORT SU METALLI E ROTTAMI NON FERROSI

REPORT SU METALLI E ROTTAMI NON FERROSI REPORT SU METALLI E ROTTAMI NON FERROSI Pag.1 Rottami di: Rame Ottone Alluminio Piombo Acciaio inox Questo report è redatto autonomamente da FT SUPPORT-WIN CONSULTING in base alla convenzione con COMMENTO

Dettagli

Quaderno di Ricerca. L oro e gli strumenti di investimento Studio a supporto delle scelte di investimento

Quaderno di Ricerca. L oro e gli strumenti di investimento Studio a supporto delle scelte di investimento Quaderno di Ricerca L oro e gli strumenti di investimento Studio a supporto delle scelte di investimento MAZZIERO RESEARCH Copyright 2012 Tutti i diritti riservati Vietata la diffusione e la riproduzione

Dettagli

SmartHedge Report: Q3 2014

SmartHedge Report: Q3 2014 SmartHedge Report: Q3 2014 Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) USD: fine del QE e rafforzamento del dollaro? Entro fine settembre la Federal

Dettagli

Mercati e Valute, 10 aprile 2015. Euro/Dollaro USA L Euro a sconto sostiene le quotazioni europee

Mercati e Valute, 10 aprile 2015. Euro/Dollaro USA L Euro a sconto sostiene le quotazioni europee Mercati e Valute, 10 aprile 2015 Euro/Dollaro USA L Euro a sconto sostiene le quotazioni europee Nel primo trimestre dell anno, il forte calo dell Euro nei confronti del Dollaro USA ha reso più attraenti

Dettagli

Osservatori metà giugno 2013

Osservatori metà giugno 2013 Osservatori metà giugno 2013 Mercati azionari I mercati azionari hanno iniziato a correggere dal 22 maggio e prodotto nel mese rendimenti divergenti: il mercato americano poco mosso, quello europeo negativo,

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Strategie di gestione di una asset class azionaria

Strategie di gestione di una asset class azionaria Strategie di gestione di una asset class azionaria Premessa: Il mercato azionario rappresenta la risorsa di investimento potenzialmente più remunerativa almeno tanto quanto la sua potenziale capacità di

Dettagli

19/10/05 Il punto:divergenza tra oro e EUR-USD in procinto di risoluzione in fase

19/10/05 Il punto:divergenza tra oro e EUR-USD in procinto di risoluzione in fase IRIDE Research & Consulting Via Santa Radegonda, 11 20121 Milano Tel: 02 303095385 Fax: 02 303095388 19/10/05 Il punto:divergenza tra oro e EUR-USD in procinto di risoluzione in fase Ci aspettiamo che

Dettagli

IL TRADING CON LE OPZIONI RESO SEMPLICE

IL TRADING CON LE OPZIONI RESO SEMPLICE 1 WWW.CALMAIL.IT Stefano Calicchio IL TRADING IN OPZIONI RESO SEMPLICE La guida introduttiva al trading in opzioni e alle principali strategie di option trading. www.calmail.it 2 Tutti i diritti riservati.

Dettagli

La ricchezza delle famiglie italiane (miliardi di euro)

La ricchezza delle famiglie italiane (miliardi di euro) Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Milano, 19 novembre 2013 La strategia Global Macro Caratterizzata da ampio mandato, in grado di generare alpha tramite posizioni lunghe e corte, a livello

Dettagli

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale No. 4 - Giugno 2013 Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Nelle ultime settimane si sono verificati importanti

Dettagli

relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com

relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com relatore: Pietro Paciello 22 febbraio 2012 www.uptrend.it Email: pietro.paciello@gmail.com COME OPERARE CON SUCCESSO SUL FOREX Sistemi automatizzati, regole comportamentali, analisi intermarket e money

Dettagli

Analisi dei Mercati. Reazione esagerata dei mercati

Analisi dei Mercati. Reazione esagerata dei mercati Analisi mensile dei principali eventi e previsioni sui mercati globali 22 ottobre 2014 Analisi dei Mercati Crediamo che i mercati stiano reagendo in modo esagerato considerato lo stato di salute dei fondamentali.

Dettagli

Analisi Tecnica Indici

Analisi Tecnica Indici Analisi Tecnica Indici FTSEMIB.In settimana l indice (21515) si muove in maniera confusa rimanendo sempre all interno del range 22450-21350. I livelli tecnici non cambiano rispetto il report della scorsa

Dettagli

Alternative Spot. HEDGE INVEST (SUISSE) SA Via Balestra 27, 6900 Lugano (Svizzera) T +41 91 912 57 10

Alternative Spot. HEDGE INVEST (SUISSE) SA Via Balestra 27, 6900 Lugano (Svizzera) T +41 91 912 57 10 Alternative Spot Dic 2013 L outlook di Hedge Invest per il 2014 Scenario macroeconomico: la visione per il 2014 EUROZONA Prevediamo ancora pressioni al ribasso sulla crescita a breve termine, a causa di

Dettagli

Il capitale sociale ammonta a 1.000.000 (un milione di EURO) interamente versato.

Il capitale sociale ammonta a 1.000.000 (un milione di EURO) interamente versato. Milano, 05/02/2014 Oggetto: Scheda prodotto Oro fisico da investimento BMPI S.p.A. INFORMAZIONI GENERALI 1. SOCIETA VENDITRICE Denominazione sociale: Banco Metalli Preziosi da Investimento S.p.A (BMPI

Dettagli

DEFENDER. Presentazione comparto

DEFENDER. Presentazione comparto DEFENDER Presentazione comparto Filosofia INVESTIRE NEI MERCATI FINANZIARI PRINCIPALMENTE EUROPEI GENERARE RENDIMENTI ASSOLUTI E STABILI NEL TEMPO ATTRAVERSO UNA GESTIONE STRATEGICA E TATTICA DELL ESPOSIZIONE

Dettagli

L oro : Grafico 1: oro in $ dal 2007

L oro : Grafico 1: oro in $ dal 2007 Commentto merrccatti i Cffi i Advissorrss dell 2 lugll lio 2011,, a ccurra dii Ida I I. Pagnottttel lla IN I QUESTO NUMERO:: LL ORO :: NON SI COMPRA SE SI CREDE CHE TUTTO ANDRA BENE ALLA FINE! MOLTI INVESTITORI

Dettagli

ROBO-TRADER E ROBO-ADVISOR

ROBO-TRADER E ROBO-ADVISOR ROBO-TRADER E ROBO-ADVISOR Soluzioni su misura per incrementare l efficienza dell'advisory Ottobre 2015 Questa presentazione ha solo carattere informativo e non costituisce in alcun modo sollecitazione

Dettagli

DANTON INVESTMENT SA. Equilibrium. Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE

DANTON INVESTMENT SA. Equilibrium. Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE Equilibrium Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE 2 Gestioni Patrimoniali Computerizzate Grazie ai notevoli investimenti realizzati negli anni, la DANTON INVESTMENT SA può oggi vantare di possedere uno

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES PERIODICO SETTIMANALE N 19 DEL 18 APRILE 2011 Grafici analisi e videoreport realizzati con : INSEGNA E APPRENDI IL MEGLIO TALETE Realizzato

Dettagli

Gli investimenti pubblici in Italia, Germania e Francia. (valori concatenati; 2007=100) 70 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 Italia Germania Francia

Gli investimenti pubblici in Italia, Germania e Francia. (valori concatenati; 2007=100) 70 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 Italia Germania Francia Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

I temi caldi di inizio 2014: la parola ai gestori alternativi

I temi caldi di inizio 2014: la parola ai gestori alternativi I temi caldi di inizio 2014: la parola ai gestori alternativi No. No. 6 7 - - Dicembre Febbraio 2013 2014 No. 7 - Febbraio 2014 N. 67 Dicembre Febbraio 2014 2013 2 Il presente documento sintetizza la visione

Dettagli

L ENIGMA DI BERNANKE (E DELLA FED)

L ENIGMA DI BERNANKE (E DELLA FED) 609 i dossier www.freefoundation.com L ENIGMA DI BERNANKE (E DELLA FED) 23 settembre 2013 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY 2 Nella giornata del 18 settembre la Federal Reserve, andando contro

Dettagli

MAMMA, LA BORSA SCENDE, ANCORA. CHE FACCIO, MI COPRO? (02/06/2010)

MAMMA, LA BORSA SCENDE, ANCORA. CHE FACCIO, MI COPRO? (02/06/2010) MAMMA, LA BORSA SCENDE, ANCORA. CHE FACCIO, MI COPRO? (02/06/2010) C on Piazza Affari che perde più del 15% da inizio anno chi ha un portafoglio azionario si chiede come proteggersi dalle zampate dell

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

View. Scenario macroeconomico. Mercati Obbligazionari

View. Scenario macroeconomico. Mercati Obbligazionari 2 Aprile 2014 View Fideuram Investimenti Indice Sintesi scenario 1 Macroeconomia 2 Mercati Azionari 3 Mercati Obbligazionari 4 Scenario macroeconomico La politica monetaria nelle economie avanzate sta

Dettagli

Data xx/xx/xxxx. Cliente: ESEMPIO/09/03/1. Piano di Intervento

Data xx/xx/xxxx. Cliente: ESEMPIO/09/03/1. Piano di Intervento Data xx/xx/xxxx Piano di Intervento Cliente: ESEMPIO/09/03/1 Gentile CLIENTE, Il presente elaborato è stato redatto sulla base di quanto emerso durante i nostri precedenti incontri e costituisce uno strumento

Dettagli

Macro Volatility. Marco Cora. settembre 2012

Macro Volatility. Marco Cora. settembre 2012 Macro Volatility Marco Cora settembre 2012 PERDITE E GUADAGNI Le crisi sono eventi con bassa probabilità e alto impatto - La loro relativa infrequenza non deve però portare a concludere che possano essere

Dettagli

BMPI S.p.A. Maggio 2013. Besana Brianza

BMPI S.p.A. Maggio 2013. Besana Brianza BMPI S.p.A. Maggio 2013 Besana Brianza Iscrizione elenco operatori professionali in Oro Banca D Italia n. 5003371 Cap.soc. 1.000.000 Indice Obbligo di riservatezza e nota sull utilizzo Ambito e premessa

Dettagli

ANALISI MACROECONOMICA E DEI MERCATI FINANZIARI

ANALISI MACROECONOMICA E DEI MERCATI FINANZIARI ANALISI MACROECONOMICA E DEI MERCATI FINANZIARI Luglio 2015 ECONOMIC RESEARCH AND MARKETS STRATEGY Salvo diversa specificazione, Thomson Reuters è la fonte per i dati ed i grafici riportati. CONGIUNTURA

Dettagli

22-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

22-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 22-gen-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +0,28% Australia (Asx All Ordinaries): +0,43% Hong Kong (Hang Seng): +0,60% Cina (Shangai) +0,59% Singapore (Straits Times) +0,54%

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 8 agosto 15 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Dettagli

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012 Come usare gli ETF Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team Rimini, 17 maggio 2012 Cosa sono gli Etf? Gli Etf sono una particolare categoria di fondi d investimento mobiliare quotati

Dettagli

Che cosa sta cercando di dirci il Mercato delle Materie Prime?

Che cosa sta cercando di dirci il Mercato delle Materie Prime? Che cosa sta cercando di dirci il Mercato delle Materie Prime? 11 Aprile, 2011 L aumentare della Violenza fa Salire il Prezzo del Petrolio Le continue e crescenti crisi tra le nazioni produttrici di petrolio

Dettagli

Politiche monetarie e nuove opportunità: le mosse dei gestori alternativi

Politiche monetarie e nuove opportunità: le mosse dei gestori alternativi Politiche monetarie e nuove opportunità: le mosse dei gestori alternativi No. 8 - Luglio 2014 N. 86 Luglio Dicembre 2014 2013 2 Come negli scorsi anni, anche nel 2014 le politiche monetarie delle principali

Dettagli

Il Calendar diventa Super!

Il Calendar diventa Super! Pubblicazioni PlayOptions Il Calendar diventa Super! Strategist Cagalli Tiziano Disclaimer I pensieri e le analisi qui esposte non sono un servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA SELECTION FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO

Dettagli

Focus Market Strategy

Focus Market Strategy Valute emergenti: rand, lira e real 30 luglio 2015 Atteso un recupero verso fine anno Contesto di mercato Il comparto delle valute emergenti è tornato nuovamente sotto pressione negli ultimi mesi complice

Dettagli

AZIONARIA FLESSIBILE

AZIONARIA FLESSIBILE SOFIA EXPERT2014 AZIONARIA FLESSIBILE 31 OTTOBRE advisor SCF LE GESTIONI PATRIMONIALI SOFIA EXPERT INSIEME PER RAGGIUNGERE LE VETTE PIÙ ALTE SOFIA EXPERT Un onda perfetta, scavata nella roccia, che solo

Dettagli

SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE

SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE Titolo SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.24option.com/it ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati

Dettagli

27-mag-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

27-mag-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 27-mag-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +0,17% Australia (Asx All Ordinaries): -0,80% Hong Kong (Hang Seng): +0,63% Cina (Shangai) -1,22% Singapore (Straits Times) -0,39%

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio

Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio R e l a t o r e : Isabella liso Qualifica: Head of Passive Investments Manufacturing Italia Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione

Dettagli

Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente

Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente 2 Eurizon Capital: un grande patrimonio di competenza e fiducia 193 miliardi Patrimonio gestito 1,4 milioni di clienti retail (fondi italiani e GP) 15%

Dettagli

Mercati e Valute, 25 settembre 2014 Un feudalesimo dei rendimenti Outlook Bond e Valute

Mercati e Valute, 25 settembre 2014 Un feudalesimo dei rendimenti Outlook Bond e Valute Mercati e Valute, 25 settembre 2014 Un feudalesimo dei rendimenti Outlook Bond e Valute L investitore privato italiano che, deluso dalla politica e in cerca di sicurezza, decidesse in un impeto rivoluzionario

Dettagli

I rischi sono più vicini di quello che sembrano

I rischi sono più vicini di quello che sembrano Attenzione! I rischi sono più vicini di quello che sembrano 9 maggio, 2011 Dopo un eccezionale rally dell euro, in cui la moneta unica è passata dal livello di 1,25 dollari a 1,5 dollari, le preoccupazioni

Dettagli

Cell Data International. Idee per il 2013

Cell Data International. Idee per il 2013 Cell Data International Idee per il 2013 Unità analisi tecnica e previsioni Cell Data International 14/01/2013 C.O.T. Report: utile strumento di previsione Analisi a tre mesi sul cross /$ di Giacomo Tulino

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

LA GESTIONE DEI RISCHI FINANZIARI

LA GESTIONE DEI RISCHI FINANZIARI LA GESTIONE DEI RISCHI FINANZIARI Convegno Banche credito tassi - imprese: un nuovo scenario Fabio Massoli, Corporate Treasury Sales Italy Vicenza, 26 ottobre 2011 L impatto dei rischi sul bilancio aziendale

Dettagli

ORO LA SOLUZIONE PER IL TUO FUTURO

ORO LA SOLUZIONE PER IL TUO FUTURO ORO LA SOLUZIONE PER IL TUO FUTURO PERCHÉ INVESTIRE IN ORO La parola oro deriva dal latino Aurum, che indica ciò che brilla; l oro è prima di tutto luce; non è solo un metallo, è anche una passione. Il

Dettagli

L'oro è l elemento più importante del sistema finanziario mondiale

L'oro è l elemento più importante del sistema finanziario mondiale Cos è l Oro? 1. L oro è il metallo più prezioso, è sinonimo di ricchezza ed eccellenza. 2. L oro non dipende dai governi. 3. L oro non è tassato. 4. L oro non ha scadenza e non si deteriora. 5. L oro non

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

Covered Warrants ABN AMRO su Commodity.

Covered Warrants ABN AMRO su Commodity. Covered Warrants ABN AMRO su Commodity. Covered Warrants ABN AMRO su Commodity. 4 Definizione. 5 Valutazione dei Covered Warrants. 7 Parametri che influiscono sul prezzo. 8 Le Greche: coefficienti di

Dettagli

MinIFIB IDEM MERCATO ITALIANO DEI DERIVATI

MinIFIB IDEM MERCATO ITALIANO DEI DERIVATI IDEM MERCATO ITALIANO DEI DERIVATI SOMMARIO i vantaggi offerti 4 l indice mib30 6 come funziona 7 quanto vale 8 la durata del contratto 9 cosa accade alla scadenza 10 il prezzo al quale si può negoziare

Dettagli

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato Pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della CONSOB in data 31 gennaio 2012 Società di gestione Collocatore Unico 2/44 Il presente Prospetto Semplificato

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Rottura del supporto 1.1236. EUR/USD è sceso al di sotto del supporto 1.1236

Dettagli

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi:

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi: 26-mag-2015 Ieri l Eurex (future Eurostoxx-Dax-Bund) era chiuso per Festività- i future Usa sono andati ad orari ridotti (gli indici erano chiusi). Oggi torna tutto nella norma. Chiusura Borse Asia/Pacifico

Dettagli

FAUSTO SALDI GUIDA AGLI ETF

FAUSTO SALDI GUIDA AGLI ETF FAUSTO SALDI GUIDA AGLI ETF Come Acquistare, Vendere e Guadagnare con gli Strumenti Finanziari Efficaci 2 Titolo GUIDA AGLI ETF Autore Fausto Saldi Editore Bruno Editore Sito internet http://www.brunoeditore.it

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Venditori ancora forti EUR/USD resta all'interno del canale, con una struttura

Dettagli

Desenzano del Garda, 14 gennaio 2013. Introduzione del redattore

Desenzano del Garda, 14 gennaio 2013. Introduzione del redattore 1 Desenzano del Garda, 14 gennaio 2013 Introduzione del redattore Borsaritrade non vuole proporsi come un servizio di analisi finanziaria e di segnali operativi (chi cerca questo dovrebbe rivolgersi alle

Dettagli

AGORA VALORE PROTETTO

AGORA VALORE PROTETTO Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA VALORE PROTETTO FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Fase di consolidamento EUR/USD è in fase di stabilizzazione dopo i recenti

Dettagli

IL CONTESTO Dove Siamo

IL CONTESTO Dove Siamo IL CONTESTO Dove Siamo INFLAZIONE MEDIA IN ITALIA NEGLI ULTIMI 60 ANNI Inflazione ai minimi storici oggi non è più un problema. Tassi reali a: breve termine (1-3 anni) vicini allo 0 tassi reali a medio

Dettagli

Investire in bond: quando il gioco si fa duro

Investire in bond: quando il gioco si fa duro Investire in bond: quando il gioco si fa duro No. 3 - Maggio 2013 Investire in bond: quando il gioco si fa duro Dopo la corsa agli elevati rendimenti generalizzati degli ultimi anni, il mercato obbligazionario

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 52 del 7 luglio 2014 Il tentativo di recupero del Ftse Mib si è fermato a ridosso della resistenza a 21900 punti e ha configurato tre massimi relativi decrescenti. Possibile un ulteriore

Dettagli

Petrolio al massimo del 2015 20 aprile 2015

Petrolio al massimo del 2015 20 aprile 2015 P al massimo del 2015 20 aprile 2015 La scorsa settimana l indice generale GSCI ER (4,2) è salito fortemente, tornando al massimo da quasi 2 mesi, grazie al forte recupero delle quotazioni petrolifere.

Dettagli

MATTEO MONGINI Executive Trader https://www.facebook.com/ttradinginvestments. Forex Opportunity. 06 Maggio 2014

MATTEO MONGINI Executive Trader https://www.facebook.com/ttradinginvestments. Forex Opportunity. 06 Maggio 2014 Forex Opportunity 06 Maggio 2014 DISCLAIMER Il presente documento ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione

Dettagli

Mathema Advisors: Market Report. Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014

Mathema Advisors: Market Report. Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014 Mathema Advisors: Market Report Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014 CONTENUTI Pag.3 - Analisi Macro: Quadro Globale Pag.6 - Analisi del Rischio Pag.9 - Disclaimer 2 Analisi Macro Quadro

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 25 maggio 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 25 maggio 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 25 maggio 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Forte spinta rialzista EUR/USD ha superato la resistenza 1.1534 Durante l'ultimo

Dettagli

4. I mercati degli strumenti derivati

4. I mercati degli strumenti derivati Marian Micu +41 61 28 9279 marian.micu@bis.org Christian Upper +41 61 28 8416 christian.upper@bis.org 4. I mercati degli strumenti derivati Nel quarto trimestre 25 gli scambi di strumenti derivati sulle

Dettagli

Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 Sotto i riflettori Euribor ad 1 mese: andamento I temi del giorno Macro Usa: sotto le attese i nuovi occupati ad agosto a +173mila unità, tasso di disoccupazione al 5,1% Tassi:

Dettagli

La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane

La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora):

Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora): Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora): Ricordo che non sempre i cicli sull S&P500 coincidono con quelli dei mercati Europei- attualmente i cicli sono in fase, anche se con forze

Dettagli

Informativa sul rischio

Informativa sul rischio Informativa sul rischio Premessa AFX Capital e SuperTradingOnline (STO) sono marchi commerciali di AFX Capital Markets Ltd. e AFX Markets Ltd. AFX Capital Markets Ltd. è autorizzata e regolamentata dalla

Dettagli

TURBO Certificate Long & Short

TURBO Certificate Long & Short TURBO Certificate Long & Short Fai scattare la leva dei tuoi investimenti x NEGOZIABILI SUL MERCATO SEDEX DI BORSA ITALIANA Investi a Leva su indici e azioni! Scopri i vantaggi dei TURBO Long e Short Certificate

Dettagli

La quotazione del petrolio ha superato i 66 dollari al barile, il doppio rispetto al record negativo registrato poco meno di sei mesi fa. Qualche giustificazione si può anche trovare: il dollaro è debole

Dettagli

Gestione finanziaria dei beni conferiti al Trust

Gestione finanziaria dei beni conferiti al Trust Gestione finanziaria dei beni conferiti al Trust Paolo Vicentini 7 Marzo 2005 Avvertenze legali Questa presentazione ha carattere puramente informativo e non costituisce sollecitazione all investimento,

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog Asset allocation: settembre 2015 /blog Come sono andati i mercati? Il rallentamento della Cina, la crisi in Grecia, il crollo delle materie prime e la moderata crescita dell economia americana hanno sollevato

Dettagli

Indice PMI (direttori degli acquisti) Chicago Indice Fiducia università Michigan (sentiment dei consumatori)

Indice PMI (direttori degli acquisti) Chicago Indice Fiducia università Michigan (sentiment dei consumatori) 30-maggio-2014 Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): -0,34% Australia (Asx All Ordinaries): -0,46% Hong Kong (Hang Seng): +0,19% Cina (Shangai) -0,07% Singapore (Straits Times) -0,07% Korea

Dettagli

Morning Call 31 AGOSTO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro Area euro: ad agosto prezzi al consumo stabili al +0,1% a/a in Germania

Morning Call 31 AGOSTO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro Area euro: ad agosto prezzi al consumo stabili al +0,1% a/a in Germania Morning Call 31 AGOSTO 2015 Sotto i riflettori Rendimento Treasury 2 anni: andamento I temi del giorno Macro Area euro: ad agosto prezzi al consumo stabili al +0,1% a/a in Germania Fed: il vicepresidente

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 3 Marzo 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Dettagli

Commodity Real Return Fund

Commodity Real Return Fund Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Commodity Real Return Fund

Commodity Real Return Fund Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

MANUALE MONEY MANAGEMENT

MANUALE MONEY MANAGEMENT 1 MANUALE MONEY MANAGEMENT BY SNIPERTRADING 2 Disclaimer Le opinioni qui espresse sono quelle dell autore e non sono da intendersi come un offerta o una sollecitazione alla vendita o all acquisto di strumenti

Dettagli

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES Realizzato da : Sante PELLEGRINO TRADER REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES PERIODICO SETTIMANALE N 21 DEL 09 MAGGIO 2011 Grafici analisi e videoreport realizzati con : INSEGNA

Dettagli

NOTA FINANZIARIA. 31 marzo 2014 (weekly) I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA

NOTA FINANZIARIA. 31 marzo 2014 (weekly) I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA MERCATO MONETARIO E MERCATO OBBLIGAZIONARIO La scorsa settimana ha visto un andamento differenziato dei tassi tra area euro ed area dollaro: se infatti quelli

Dettagli

2-feb-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

2-feb-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 2-feb-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -0,66% Australia (Asx All Ordinaries): +0,63% Hong Kong (Hang Seng): -0,19% Cina (Shangai) -2,56% Singapore (Straits Times) +0,62%

Dettagli

-13.9% -17.7% -20.9% Migliori -28.3% -30.0% -30.9%

-13.9% -17.7% -20.9% Migliori -28.3% -30.0% -30.9% P Mirko. maglia nera delle commodity Settimana negativa per l indice generale GSCI ER (-3,1) penalizzato dalle vendite sul comparto energia. In calo anche gli altri settori ad eccezione dei metalli preziosi.

Dettagli