Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regione Liguria RICLASSIFICAZIONE DEI TECNICI DI EQUITURISMO E DEI TECNICI DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regione Liguria RICLASSIFICAZIONE DEI TECNICI DI EQUITURISMO E DEI TECNICI DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA."

Transcript

1 Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regione Liguria RICLASSIFICAZIONE DEI TECNICI DI EQUITURISMO E DEI TECNICI DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA. In ottemperanza alle nuove disposizioni del Dipartimento di Equitazione di Campagna, il Comitato Regionale FISE Liguria intende organizzare gli interventi formativi sottoelencati, di riclassificazione per Tecnici di Equiturismo e per Tecnici d Equitazione di Campagna di 1, 2 livello, sempre se si raggiungerà la soglia di N. 10 iscritti necessaria all organizzazione dei Corsi stessi. 1) - Tecnico di Equiturismo FISE (a far data dal 1 settembre 2012 ) La qualifica di Tecnico di Equiturismo sarà intesa promozionale e rilasciata a persona ritenuta idonea. La sua nomina sarà avallata dal Referente Regionale dell Equitazione di Campagna e dal Presidente del Comitato Regionale. Competenze Svolgerà le sue mansioni solo su percorsi a lui noti, nella provincia dove ha la sua residenza sportiva. Sostituirà la qualifica di Guida Equestre - potrà conseguire la qualifica di O.T.E.C. frequentando il previsto corso specialistico di 48 ore Unità didattica N. 2/EC, se in possesso dei requisiti previsti. Per partecipare a tutte le altre Unità Didattiche 2 delle varie discipline, dovrà aver frequentato l Unità Didattica n. 1 ed essere in regola con i requisiti previsti dalla Unità Didattica che si intende frequentare. Modalità di rilascio Requisiti di partenza: 1. Età minima 18 anni 2. Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML o autorizzazione a montare di 1 grado (anche di specialità) in corso di validità 3. non aver riportato condanne per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato; 4. non aver subito squalifiche complessive superiori a un anno da parte della Commissione di Una giornata (ore 8) minimo 10 iscritti Verifica effettuata in base a: a) Colloquio con un Tecnico nominato dal Comitato Regionale b) Etica professionale del Tecnico. c) Regolamenti FISE per l equitazione di campagna. Date di svolgimento: 13 Ottobre 2012 Quota iscrizione : 50,00 Scadenza iscrizione : 10 Ottobre 2012 Tecnico Delegato e Docente: Roberta Annarummo

2 Nota: i Tecnici di Equiturismo in attività ed in regola con il tesseramento, in possesso della qualifica in data antecedente al programma approvato il 21 giugno 2012, potranno essere ammessi direttamente alla frequenza delle Unità Didattiche n. 2 di tutte le discipline, se in possesso dei requisiti da ciascuna prescritti. 2)- Programma riqualifica da Tecnico di Equiturismo a Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello (per l autonomia della gestione del centro in cui lavora o ne è titolare) Requisiti richiesti 1. Età 18 anni compiuti 2. Diploma FISE di Tecnico di Equiturismo al 31 dicembre Patente minimo Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML al 31 dicembre 2010, in corso di validità Monte ore previste: ore 32 giornate 4 minimo 10 iscritti Svolgimento Corso 1. Prova pratica a cavallo (Valutazione del Tutor e Commissione Comitato Regionale) 2. Prova orale regolamenti e attività federali 3. Etica professionale compiti e competenze 4. Cartografia, orientamento, utilizzo della bussola e del GPS 5. Codice della strada 6. Pronto soccorso umano 7. Pronto soccorso veterinario 8. Conoscenza dell equitazione di campagna e l equitazione italiana 9. Le discipline di specialità (ENDURANCE, CROSS-COUNTRY, MONTA DA LAVORO) Date di svolgimento: Ottobre 2012 Quota iscrizione : 200,00 Scadenza iscrizione : 10 Ottobre 2012 Tecnico Delegato e Docente: Roberta Annarummo

3 3) - Riqualifica da Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello a Tecnico di Equitazione di campagna di 2 livello Requisiti: 1. Età minima 20 anni 2. Diploma FISE di Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello al 31 dicembre Minimo Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML da 3 anni o autorizzazione a montare di 1 grado in corso di validità Monte ore previsto: 32 ore minimo 10 iscritti Svolgimento corso A) Tecnica equestre di base (vedi programma Tecnici di 1 livello Programma Tecnico) B) Discipline di specialità con approfondimenti su: 1) Cross country 2) Monta da lavoro 3) Organizzazione viaggi di più giorni su percorsi non noti, come tracciare il percorso e la sua fattibilità. 4) Preparare e seguire gli allievi sino alle categorie 2 di Cross Country Verifica abilità raggiunte durante il corso: a) Prova pratica a cavallo (analisi del Tutor e Commissione Comitato Regionale) Colloquio sui seguenti argomenti: b) Attività federale e Programmi c) Cartografia d) Discipline di specialità: endurance, monta da lavoro, cross country e) Organizzazione viaggi f) Etica professionale del Tecnico g) Le nuove competenze. Date di svolgimento: Novembre 2012 Quota iscrizione : 200,00 Scadenza iscrizione : 4 Novembre 2012 Tecnico Delegato e Docente ed Esaminatore: Roberta Annarummo e Delegato C.R.

4 4)- Ammissione a sessioni d esame per Istruttore Federale di 1 livello lunga pratica (sanatoria solo per l anno 2012) Requisiti 1. Età minima anni 45 (quarantacinque) 2. Qualifica di: I. Tecnico di equitazione di campagna di 2 livello da almeno 3 anni II. Tecnico di equitazione di campagna di 3 livello da almeno 3 anni 3. Autorizzazione a montare di 1 grado discipline olimpiche valida per l anno in corso PROGRAMMA D ESAME (programma, specifiche tecniche e regolamentari, commissione esame come da apposita regolamentazione Istruttori federali) La prova teorica consiste: 1. Nella presentazione di una tesi scritta da parte del candidato e dal commento di questa. La tesi è assegnata ai corsisti dal Dipartimento Formazione, gli altri candidati sceglieranno l argomento in base alle proprie esperienze. 2. Nella discussione di argomenti di tecnica equestre relativi alle tre discipline olimpiche; 3. Nella discussione di argomenti di veterinaria, tecnologie educative, etica, regolamenti e regolamentazioni federali. La prova pratica consiste: 4. Conduzione di una ripresa di lavoro in piano e su ostacoli: commento del lavoro svolto Data di svolgimento: 5 novembre 2012 Quota iscrizione esame 350,00 - Scadenza iscrizione e presentazione della tesi : 21 Ottobre 2012 Tecnico Delegato e Docente ed Esaminatore: Roberta Annarummo e delegato C.R.

5 5)- Esame per Tecnico di Equitazione di campagna di 1 o 2 livello per PRIVATISTI Requisiti richiesti: 1. Età minima 45 anni 2. Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML o Autorizzazione a montare di 1 grado o superiore in corso di validità 3. Curriculum dell attività ed esperienze nel settore del turismo equestre ed equitazione di campagna, (viaggi ed eventuale attività agonistica), anche in relazione ai propri allievi ed all attività all interno di Associazioni specializzate in Equitazione di campagna). Il curriculum verrà valutato dal Dipartimento Equitazione di campagna. N.B.: I diplomi rilasciati da: A. Enti di promozione dello sport riconosciuti dal CONI B. Federazioni delle discipline associate C. Enti di formazione per gli sport equestri saranno considerati esclusivamente a titolo di esperienza e cultura equestre per l equitazione di campagna. Modalità esami 1) Conduzione di una ripresa (per la competenza del titolo) 2) Colloquio sulle materie trattate per la formazione dei Tecnici di equitazione di campagna di 1 o 2 livello FISE 2012 Data di svolgimento: 5 novembre 2012 Quota iscrizione esame 350,00 Scadenza iscrizione : 21 Ottobre 2012 Tecnico Delegato e Docente ed Esaminatore: Roberta Annarummo e delegato C.R. NB: Tutti i Tecnici di equitazione di campagna per partecipare alle riqualifiche devono essere in regola con gli aggiornamenti previsti (ultimo aggiornamento nell anno 2010). Si ritiene altresì far presente che le date indicate potrebbero essere soggette a variazioni per esigenze tecniche, o climatiche GENOVA - PIAZZA COLOMBO 1/10 A - TEL. 010/ FAX 010/

DIPARTIMENTO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA PROGETTO RICLASSIFICAZIONI QUADRI TECNICI

DIPARTIMENTO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA PROGETTO RICLASSIFICAZIONI QUADRI TECNICI DIPARTIMENTO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA PROGETTO RICLASSIFICAZIONI QUADRI TECNICI Il Dipartimento Equitazione di Campagna, allo scopo di favorire l integrazione dei propri quadri tecnici nel contesto degli

Dettagli

3 - COMPETENZE DELL OPERATORE TECNICO EQUESTRE DI BASE

3 - COMPETENZE DELL OPERATORE TECNICO EQUESTRE DI BASE FORMAZIONE OPERATORI TECNICI EQUESTRI DI BASE N.P. 1 GENERALITA La struttura dei corsi per OPERATORI TECNICI EQUESTRI DI BASE di nuova programmazione prevede una parte introduttiva, che si auspica comune

Dettagli

Dipartimento Formazione

Dipartimento Formazione ESAMI Generalità Le Commissioni d esame sono nominate dal Consiglio Federale su proposta della Commissione del Dipartimento Formazione, che individuerà gli Esaminatori fra i Docenti abilitati che non abbiano

Dettagli

Segreteria Viale Tiziano n. 74 00196 Roma Tel. 06/36858618 Fax 06/3233772 Sito Internet: www.fise.it E-mail: equitazionedicampagna@fise.

Segreteria Viale Tiziano n. 74 00196 Roma Tel. 06/36858618 Fax 06/3233772 Sito Internet: www.fise.it E-mail: equitazionedicampagna@fise. Segreteria Viale Tiziano n. 74 00196 Roma Tel. 06/36858618 Fax 06/3233772 Sito Internet: www.fise.it E-mail: equitazionedicampagna@fise.it Approvato dal C. F. del 28/10/2003 Rev. C.F. del 12/10/04 22/04/05

Dettagli

Dipartimento Equitazione di Campagna

Dipartimento Equitazione di Campagna Quadri Tecnici Equitazione di Campagna Formazione e Aggiornamento 2014 Appr. 29 maggio 2014 1 GENERALITA In armonia con il programma dei Quadri Tecnici Federali e le normative dell International Group

Dettagli

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO 1 GENERALITA L Alta Scuola nasce in Italia nel XV sec. I tra i grandi maestri, i più noti ci sono: Giambattista Pignatelli,

Dettagli

FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REVISIONE 2011

FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REVISIONE 2011 DIPARTIMENTO FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REV. 2011 FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REVISIONE 2011 INDICE DEGLI ARGOMENTI PREMESSA RIEPILOGO RIQUALIFICAZIONE QUADRI

Dettagli

QUADRI TECNICI EQUITAZIONE WESTERN FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO Rev. 2015

QUADRI TECNICI EQUITAZIONE WESTERN FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO Rev. 2015 QUADRI TECNICI EQUITAZIONE WESTERN FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO Rev. 2015 1 1 - GENERALITA In armonia con il programma dei Quadri Tecnici Federali e le normative dell International Group for Equestrian

Dettagli

In FITETREC-ANTE sono ammesse tutte le tipologie di monta sostenute da una storiografia tecnica univocamente riconosciuta senza alcuna distinzione.

In FITETREC-ANTE sono ammesse tutte le tipologie di monta sostenute da una storiografia tecnica univocamente riconosciuta senza alcuna distinzione. FORMAZIONE FEDERALE NORMATIVA PATENTI e BREVETTI Turismo Equestre- TREC- MdL- MdL Veloce Cross Country 2015 2016 In FITETREC-ANTE sono ammesse tutte le tipologie di monta sostenute da una storiografia

Dettagli

REGOLAMENTO FORMAZIONE DISCIPLINE INTEGRATE 2015

REGOLAMENTO FORMAZIONE DISCIPLINE INTEGRATE 2015 Settore Sport Equestri A.S.I. - Associazioni Sportive e Sociali Italiane REGOLAMENTO FORMAZIONE DISCIPLINE INTEGRATE 2015 ITER FORMATIVI RISERVATI AGLI OPERATORI AICOTE (Appendice al Regolamento Nazionale

Dettagli

Commissione Nazionale Ufficiali di Gara. Concorso Completo

Commissione Nazionale Ufficiali di Gara. Concorso Completo Commissione Nazionale Ufficiali di Gara Concorso Completo REGOLAMENTO DELEGATI TECNICI - GIUDICI - DISEGNATORI DI PERCORSO Edizione 1.0 2015 INDICE Indice I REGOLAMENTO DELEGATI TECNICI DI CONCORSO COMPLETO

Dettagli

Dipartimento Formazione

Dipartimento Formazione DIPARTIMENTO FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REV. 2012 Appr. C.F. 1 febbraio 2012 FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REVISIONE 2012 INDICE DEGLI ARGOMENTI PREMESSA RIEPILOGO

Dettagli

PROGETTO ORGANIZZATIVO DIPARTIMENTO FORMAZIONE FITETREC-ANTE COME SI PROPONE LA FEDERAZIONE E L INDIRIZZO AI QUADRI TECNICI

PROGETTO ORGANIZZATIVO DIPARTIMENTO FORMAZIONE FITETREC-ANTE COME SI PROPONE LA FEDERAZIONE E L INDIRIZZO AI QUADRI TECNICI PROGETTO ORGANIZZATIVO DIPARTIMENTO FORMAZIONE FITETREC-ANTE COME SI PROPONE LA FEDERAZIONE E L INDIRIZZO AI QUADRI TECNICI OBIETTIVI DEL SETTORE SCUOLA E ISTRUZIONE AVERE ISTRUTTORI PREPARATI, CON ELEVATE

Dettagli

Settore Pony ludico addestrativo

Settore Pony ludico addestrativo Settore Pony ludico addestrativo I corsi di formazione per Animatori Pony sono organizzati, secondo le esigenze territoriali, dalla S.E.F. Italia. Eventuali richieste per offrire la disponibilità dei propri

Dettagli

Dipartimento Formazione

Dipartimento Formazione DIPARTIMENTO FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2014 FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2013 INDICE DEGLI ARGOMENTI PREMESSA SITUAZIONE ATTUALE FORMAZIONE OPERATORI TECNICI EQUESTRI DI

Dettagli

REGOLAMENTO rev. 2015

REGOLAMENTO rev. 2015 Dipartimento Formazione Settore Segreterie di Concorso REGOLAMENTO rev. 2015 Art.1 Il settore Segreterie di Concorso afferisce al Dipartimento Formazione ed ha competenza sui quadri tecnici che gestiscono

Dettagli

Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili

Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili DIPARTIMENTO NAZIONALE RE/EpD Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili 25-26 Aprile 2015 02-03 Maggio 2015 21-22-23 Maggio 2015 Presso il Centro Ippico Sughereta San

Dettagli

PROGETTO FORMAZIONE AGGIORNAMENTO. OPERATORI TECNICI HORSE BALL (vers. 4.2)

PROGETTO FORMAZIONE AGGIORNAMENTO. OPERATORI TECNICI HORSE BALL (vers. 4.2) PROGETTO FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO OPERATORI TECNICI HORSE BALL (vers. 4.2) Approv. Il 21-11-2013 Operatore Tecnico Horse-Ball Iter Formativo La struttura dei corsi Operatore Tecnico Horse-Ball di nuova

Dettagli

OPERATORE CAVALCAMBIENTE

OPERATORE CAVALCAMBIENTE CORSO UISP LEGA ATTIVITA EQUESTRI NAZIONALE OPERATORE CAVALCAMBIENTE DOVE: ASD AI GELSI via Orniani n. 20 Villalta di Fagagna (UDINE) PERIODO DI SVOLGIMENTO : DAL 17/01/2015 AL 08/02/2015 A chi e rivolto

Dettagli

Federazione Ciclistica Italiana

Federazione Ciclistica Italiana Federazione Ciclistica Italiana COMMISSIONE NAZIONALE DIRETTORI DI CORSA E SICUREZZA NORME PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA DEGLI ADDETTI AI SERVIZI TECNICI IN CORSA (approvate dal Consiglio Federale nella

Dettagli

UNITA DIDATTICA 3 /re TECNICO RIABILITAZIONE EQUESTRE. CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FISE IN R.E. Area Socio-sanitaria-educativo-motoria

UNITA DIDATTICA 3 /re TECNICO RIABILITAZIONE EQUESTRE. CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FISE IN R.E. Area Socio-sanitaria-educativo-motoria UNITA DIDATTICA 3 /re TECNICO RIABILITAZIONE EQUESTRE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FISE IN R.E. Area Socio-sanitaria-educativo-motoria Il corso si rivolge a quanti già in possesso di qualifica tecnica FISE

Dettagli

Approvato C.F. 6 febbraio 2013 agg. 2014

Approvato C.F. 6 febbraio 2013 agg. 2014 DISCIPLINA DELLE AUTORIZZAZIONI A MONTARE *** Approvato C.F. 6 febbraio 2013 agg. 2014 RIASSUNTO AUTORIZZAZIONI A MONTARE PER DISCIPLINE PATENTI NON AGONISTICHE PATENTE CLUB PATENTE A PATENTE A/at PATENTE

Dettagli

Corso di formazione per Guide Ambientali equestri

Corso di formazione per Guide Ambientali equestri Comune di Grosseto Centro di Educazione Ambientale CONSORZIO QUALITA' MAREMMA Iniziativa Comunitaria LEADER II Corso di formazione per Guide Ambientali equestri Corso di Formazione per guide ambientali

Dettagli

REGOLAMENTO. Divisione E.R.D. Equitazione Ricreativa per Diversamente abili/discipline EQUESTRI INTEGRATE

REGOLAMENTO. Divisione E.R.D. Equitazione Ricreativa per Diversamente abili/discipline EQUESTRI INTEGRATE Il Settore Equitazione Ludico Educativo Ricreativa per Diversamente Abili (E.R.D.) nasce dalla necessità di conciliare l'inserimento nella società della persona diversamente abile, o a rischio di emarginazione

Dettagli

VADEMECUM FORMAZIONE FEDERALE BREVETTI MONTA WESTERN 2015 2016

VADEMECUM FORMAZIONE FEDERALE BREVETTI MONTA WESTERN 2015 2016 VADEMECUM FORMAZIONE FEDERALE BREVETTI MONTA WESTERN 2015 2016 01/01/2015 Vademecum Formazione Western pag. 1 Modalità di presentazione della domanda per i corsi di formazione, aggiornamento e equiparazione

Dettagli

Formazione e Aggiornamento

Formazione e Aggiornamento Dipartimento Formazione - Dipartimento Attacchi Quadri Tecnici Attacchi Formazione e Aggiornamento 2016 1 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DEI TECNICI DI ATTACCHI in vigore dall 1/1/2016 Generalità I Tecnici

Dettagli

REGOLAMENTO GIUDICI DI EQUITAZIONE 2008

REGOLAMENTO GIUDICI DI EQUITAZIONE 2008 REGOLAMENTO GIUDICI DI EQUITAZIONE 2008 L iter formativo di un Giudice di Equitazione avviene secondo i seguenti livelli: Età minima 25 anni: a) Aspiranti Candidati b) Candidati Giudici c) Giudici Nazionali

Dettagli

Federazione Italiana Sport Equestri REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE 2015

Federazione Italiana Sport Equestri REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE 2015 REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE 2015 in vigore dal 1 febbraio 2015 LE GARE... 6 Art. 1) DEFINIZIONE... 6 Art. 2) TIPI DI MANIFESTAZIONI... 6 Art. 3) TIPOLOGIE E CATEGORIE DELLE GARE DI ENDURANCE... 7 3.1)

Dettagli

Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC)

Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC) Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC) Iscrizione Corso per Istruttore di Scuola Calcio che si svolgerà a Napoli

Dettagli

Rev. C.F. 24 ottobre 2011

Rev. C.F. 24 ottobre 2011 DISCIPLINA DELLE AUTORIZZAZIONI A MONTARE *** EFFETTIVA GENNAIO 2004 Rev. C.F. 24 ottobre 2011 RIASSUNTO AUTORIZZAZIONI A MONTARE PER DISCIPLINE PATENTI NON AGONISTICHE PATENTE A PATENTE A/at PATENTE A/V

Dettagli

CORSO PER TECNICO FISE SPECIALIZZATO IN R.E. Unità Didattica 3/RE

CORSO PER TECNICO FISE SPECIALIZZATO IN R.E. Unità Didattica 3/RE CORSO PER TECNICO FISE SPECIALIZZATO IN R.E. Unità Didattica 3/RE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FISE IN R.E. Area Socio-sanitaria-educativo-motoria Unità Didattica 3/RE Il corso si rivolge a quanti già in

Dettagli

DISCIPLINA DELLE AUTORIZZAZIONI

DISCIPLINA DELLE AUTORIZZAZIONI DISCIPLINA DELLE AUTORIZZAZIONI A MONTARE *** EFFETTIVA GENNAIO 2004 Agg. 11 giugno 2012 RIASSUNTO AUTORIZZAZIONI A MONTARE PER DISCIPLINE PATENTI NON AGONISTICHE PATENTE CLUB PATENTE A PATENTE A/at PATENTE

Dettagli

DIPARTIMENTO RIABILITAZIONE EQUESTRE PROGRAMMA DIPARTIMENTO ANNO 2012

DIPARTIMENTO RIABILITAZIONE EQUESTRE PROGRAMMA DIPARTIMENTO ANNO 2012 PROGRAMMA DIPARTIMENTO ANNO 2012 PREMESSA Il Dipartimento Riabilitazione Equestre nelle annualità 2009-210-2011 ha particolarmente curato ed ampliato la formazione dei quadri tecnici, sostenendo al contempo

Dettagli

OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE

OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE Regolamento di formazione per OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE I corsi di formazione per Operatore/Istruttore di base con specializzazione nel lavoro

Dettagli

Croce Rossa Italiana Provincia di Novara - Protezione Civile

Croce Rossa Italiana Provincia di Novara - Protezione Civile Croce Rossa Italiana Provincia di Novara - Protezione Civile Regolamento Nazionale Istruttori di Protezione Civile (O.C. n 280 del 03 Giugno 2010) Regolamento Nazionale Formatori di Protezione Civile (Delibera

Dettagli

NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2015

NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2015 NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2015 APPROVATA nel C.F. n. 448 del 11 dicembre 2014 - Delibera N.194 SOMMARIO INTRODUZIONE Pag. 4 BREVETTO FEDERALE DI ISTRUTTORE DI VELA 1 - LIVELLO 1 Livello

Dettagli

A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello. Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione.

A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello. Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione. Tipologia : Certificazione: Istruttore I Livello A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione X formazione iniziale X formazione

Dettagli

Al fine di reperire le risorse umane per lo svolgimento delle funzioni attribuite alla WELLNESS FOR LIFE S.R.L. E' INDETTA

Al fine di reperire le risorse umane per lo svolgimento delle funzioni attribuite alla WELLNESS FOR LIFE S.R.L. E' INDETTA AVVISO DI SELEZIONE PER L IMPIEGO DI SOGGETTI SPORTIVI: ISTRUTTORE FITNESS, ISTRUTTORE FITNESS SALA PESI, ISTRUTTORE FITNESS ACQUATICO, ISTRUTTORE IDROBIKE Al fine di reperire le risorse umane per lo svolgimento

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA VELA FORMAZIONE ISTRUTTORI. NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2014

FEDERAZIONE ITALIANA VELA FORMAZIONE ISTRUTTORI. NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2014 NORMATIVA e PROGRAMMI CORSI DI FORMAZIONE 2014 APPROVATA nel C.F. n.441 del 13-14 dicembre 2013 SOMMARIO INTRODUZIONE Pag. 4 BREVETTO FEDERALE DI ISTRUTTORE DI VELA 1 - LIVELLO 1 Livello Derive / Tavole

Dettagli

Regolamento Nazionale Equitazione di Campagna

Regolamento Nazionale Equitazione di Campagna Regolamento Nazionale Equitazione di Campagna Regolamento del dipartimento di EQUITAZIONE di CAMPAGNA di SEF ITALIA Prefazione: Il dipartimento di Equitazione di Campagna si ispira all'equitazone italiana

Dettagli

Approvato C.F. 6 febbraio 2013 agg. 2015

Approvato C.F. 6 febbraio 2013 agg. 2015 DISCIPLINA DELLE AUTORIZZAZIONI A MONTARE *** Approvato C.F. 6 febbraio 2013 agg. 2015 RIASSUNTO AUTORIZZAZIONI A MONTARE PER DISCIPLINE PATENTI NON AGONISTICHE PATENTE CLUB PATENTE A PATENTE A/at PATENTE

Dettagli

INTERNATIONAL KRAV MAGA INSTITUTE REGOLAMENTO TECNICO

INTERNATIONAL KRAV MAGA INSTITUTE REGOLAMENTO TECNICO REGOLAMENTO TECNICO 2014-2015 04 del Pag. 2 di L attività Federale Atleti e insegnanti (la pratica e l insegnamento) Premessa: I livelli e i gradi atleti acquisiti, pur garantendo una progressione tecnica,

Dettagli

REGOLAMENTO. Centri Ippici e Patenti

REGOLAMENTO. Centri Ippici e Patenti REGOLAMENTO Centri Ippici e Patenti Regolamento dei Centri Ippici Regolamento Fiduciari Regionali, Fiduciari EDA, Fiduciari.altri settori.. Equitazione di Campagna Fiduciari Regionali, Fiduciari EDA, Fiduciari

Dettagli

REGOLAMENTO NAZIONALE. Settore Formazione Tecnici e Sicurezza

REGOLAMENTO NAZIONALE. Settore Formazione Tecnici e Sicurezza REGOLAMENTO NAZIONALE Settore Formazione Tecnici e Sicurezza REGOLAMENTO Pagina 1 SETTORE FORMAZIONE TECNICI E SICUREZZA STRUTTURA CONSIGLIO FEDERALE COMMISSIONE TECNICI SICUREZZA ALBO NAZIONALE STUTTURE

Dettagli

REGOLAMENTO DISEGNATORI E COSTRUTTORI DI CONCORSO COMPLETO

REGOLAMENTO DISEGNATORI E COSTRUTTORI DI CONCORSO COMPLETO Regolamento Disegnatori e Costruttore di Concorso Completo dicembre 2001 1 REGOLAMENTO DISEGNATORI E COSTRUTTORI DI CONCORSO COMPLETO Commissione Tecnica 1. Il Settore Disegnatori e Costruttori di Concorso

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L IMPIEGO DI SOGGETTI SPORTIVI: ISTRUTTORE SPORTIVO DI NUOTO, ASSISTENTE BAGNANTI E AIUTO ASSISTENTE BAGNANTI.

AVVISO DI SELEZIONE PER L IMPIEGO DI SOGGETTI SPORTIVI: ISTRUTTORE SPORTIVO DI NUOTO, ASSISTENTE BAGNANTI E AIUTO ASSISTENTE BAGNANTI. AVVISO DI SELEZIONE PER L IMPIEGO DI SOGGETTI SPORTIVI: ISTRUTTORE SPORTIVO DI NUOTO, ASSISTENTE BAGNANTI E AIUTO ASSISTENTE BAGNANTI. Al fine di reperire le risorse umane per lo svolgimento delle funzioni

Dettagli

LIBERTAS. REGOLAMENTO AREA FORMATIVA UNI EN ISO 9001: 2008 Req. 7.3. File: SPEC 01 Pagina 0 di 33 Rev. 1 del 22/06/09

LIBERTAS. REGOLAMENTO AREA FORMATIVA UNI EN ISO 9001: 2008 Req. 7.3. File: SPEC 01 Pagina 0 di 33 Rev. 1 del 22/06/09 0 LIBERTAS Pagina 0 di 33 Rev. 1 del 22/06/09 Pagina 1 di 33 REGOLAMENTO 2009/2012 Revisione n. 1 approvata dalla Giunta Nazionale del 22 dicembre 2010 Pagina 2 di 33 AREA TECNICO FORMATIVA STRUTTURA DELLA

Dettagli

Corso base di Arrampicata su Roccia Corso base di Equitazione di Campagna Appunti:

Corso base di Arrampicata su Roccia Corso base di Equitazione di Campagna Appunti: L Ente Parco dei Nebrodi e la Unione Italiana Sport per Tutti (UISP), in attuazione del protocollo d intesa siglato tra i due soggetti organizzano nell ambito delle manifestazioni ESTTE OUTDOOR, il calendario

Dettagli

BANDO PER IL CONSEGUIMENTO DEI DIPLOMI DI MAESTRO E ISTRUTTORE DI SCHERMA STORICA E ARTISTICA

BANDO PER IL CONSEGUIMENTO DEI DIPLOMI DI MAESTRO E ISTRUTTORE DI SCHERMA STORICA E ARTISTICA BANDO PER IL CONSEGUIMENTO DEI DIPLOMI DI MAESTRO E ISTRUTTORE DI SCHERMA STORICA E ARTISTICA 1. Art. 1 (Abilitazione all insegnamento della scherma) 1. Comma 1. L Accademia Nazionale di scherma (ANS),

Dettagli

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E.

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E. Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E. Protocollo d intesa tra il COMITATO ITALIANO PARALIMPICO e la FEDERAZIONE ITALIANA SPORT EQUESTRI

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTTORE DI SCUOLA GUIDA

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTTORE DI SCUOLA GUIDA AREA ATTIVITA PRODUTTIVE E SVILUPPO DEL TERRITORIO FUNZIONE MOTORIZZAZIONE CIVILE REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTT DI SCUOLA GUIDA Approvato con Deliberazione

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA. per Corso di Formazione Divisione Attacchi da Lavoro E.N.G.E.A. Parco Nazionale della Majella

SCHEDA INFORMATIVA. per Corso di Formazione Divisione Attacchi da Lavoro E.N.G.E.A. Parco Nazionale della Majella DIVISIONE ATTACCHI E.N.G.E.A. La Scuola Attacchi da Lavoro Engea (S.A.L.E.) si occupa della formazione dei Quadri Tecnici Engea del Settore Attacchi, veri e propri operatori del Turismo Equestre in Carrozza.

Dettagli

14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO. Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE

14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO. Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE 14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando espone le caratteristiche fondamentali e le norme di ammissione al 14 Corso Nazionale CONI per

Dettagli

COPERTINA DEL REGISTRO

COPERTINA DEL REGISTRO COPERTINA DEL REGISTRO DITTA COSTRUZIONI XXXXXXX RICONOSCIMENTO DELLA FORMAZIONE PREGRESSA Per lavoratori incaricati all uso di Registro del corso di formazione o tirocinio per il riconoscimento della

Dettagli

REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE

REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE PAGINA: 1 of 13 PROCEDURA REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE FIRME ED APPROVAZIONI IN ORIGINALE PREPARATO: SISTEMA GESTIONE QUALITA` TEAM CONTROLLATO/APPROVATO: SISTEMA GESTIONE QUALITA

Dettagli

REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE

REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE in vigore dal 07/02/2013 ( ultima revisione 14/03/2013 ) LE GARE... 6 Art. 1) DEFINIZIONE... 6 Art. 2) TIPI DI MANIFESTAZIONI... 6 Art. 3) CATEGORIE DELLE GARE DI ENDURANCE...

Dettagli

WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO SALUTE E SICUREZZA LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA

WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO SALUTE E SICUREZZA LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO SALUTE E SICUREZZA A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... 3... 4 LA FORMAZIONE DEI PREPOSTI... 7 LA FORMAZIONE DEI DIRIGENTI... 7 L ABILITAZIONE

Dettagli

Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R.

Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R. Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R. Regolamento Art. 1 - Finalità del Corso Il Corso di Specializzazione in Psicoterapia

Dettagli

Come si diventa PROMOTER di Badminton Linee Guida organizzazione Corsi aggiornato a giugno 2014

Come si diventa PROMOTER di Badminton Linee Guida organizzazione Corsi aggiornato a giugno 2014 Come si diventa PROMOTER di Badminton Linee Guida organizzazione Corsi aggiornato a giugno 2014 Ogni Comitato/Delegato Regionale e Provinciale territorialmente competente, in accordo con l Ufficio Formazione

Dettagli

CORSO LAVORATORI CORSO ADDETTI PRIMO SOCCORSO CORSO AGGIORNAMENTO ADDETTI PRIMO SOCCORSO

CORSO LAVORATORI CORSO ADDETTI PRIMO SOCCORSO CORSO AGGIORNAMENTO ADDETTI PRIMO SOCCORSO CORSO LAVORATORI AZIENDE RISCHIO BASSO 8 ORE 100 (Iva esclusa) AZIENDE RISCHIO MEDIO 12 ORE 23 settembre 2014 9.00-13.00 AZIENDE RISCHIO ALTO 16 ORE 23 settembre 2014 CORSO ADDETTI PRIMO SOCCORSO AZIENDA

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI 6 VOLONTARI PER IL SERVIZIO CIVILE

BANDO PER LA SELEZIONE DI 6 VOLONTARI PER IL SERVIZIO CIVILE COMUNE DI ROVIGO Settore Servizi alle Persone/Statistica Unità Servizi Sociali BANDO PER LA SELEZIONE DI 6 VOLONTARI PER IL SERVIZIO CIVILE In attuazione del bando dell Ufficio Nazionale per il Servizio

Dettagli

Formatore Istruttore V.d.S. Giovanni Guastella

Formatore Istruttore V.d.S. Giovanni Guastella RUOLO E COMPITI DELL ISTRUTTORE PSTI P.S.T.I. Formatore Istruttore V.d.S. Giovanni Guastella OBIETTIVO: Capire chi è l istruttore I compiti dell istruttore La formazione dell istruttore L aggiornamento

Dettagli

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172 81,9(56,7 '(*/,678',',6,(1$ ',3$57,0(172',',5,772'(// (&2120,$ )$&2/7 ',(&2120,$³5,&+$5'0*22':,1 In convenzione con UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PISA DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

Regolamento della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera ART. 1 - NORME GENERALI

Regolamento della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera ART. 1 - NORME GENERALI Regolamento della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera ART. 1 - NORME GENERALI L'ordinamento degli studi del corso di diploma di specializzazione in Farmacia Ospedaliera della Facoltà di

Dettagli

N. e figure richieste: 50 direttori e assistenti di centri vacanze e studio all estero 2011

N. e figure richieste: 50 direttori e assistenti di centri vacanze e studio all estero 2011 Ente Proponente: Servizio Eures Provincia di Sassari Centro dei Servizi per il Lavoro di Sassari Via Vittorio Bottego, sn tel. 079/2593105-2599616 Fax. 079/2593105 N. e figure richieste: 50 direttori e

Dettagli

DIPARTIMENTO 25123 BRESCIA Partita IVA 14/15. iniziato, come. fa specifico. paragrafo 2.2. stesso. valutazione. rispondenza.

DIPARTIMENTO 25123 BRESCIA Partita IVA 14/15. iniziato, come. fa specifico. paragrafo 2.2. stesso. valutazione. rispondenza. REGOLAMENTO PER L AMMISSIONE ALLE LAUREE MAGISTRALI IN INGEGNERIA 14/15 (Approvato dal CCSA di ingegneria Industriale del 17/7/2014) 1. PREMESSA E NORME GENERALI 1.1. Norme e principi di riferimento Il

Dettagli

SAGGIO NAZIONALE DELLE SCUOLE TROFEO ALLIEVI DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE

SAGGIO NAZIONALE DELLE SCUOLE TROFEO ALLIEVI DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE SAGGIO NAZIONALE DELLE SCUOLE TROFEO ALLIEVI DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE CENTRO EQUESTRE FEDERALE PRATONI DEL VIVARO 31 Ottobre

Dettagli

Dipartimento Pony REGOLAMENTO CORSE PONY AL GALOPPO

Dipartimento Pony REGOLAMENTO CORSE PONY AL GALOPPO REGOLAMENTO CORSE PONY AL GALOPPO In vigore dal 2 aprile 2012 1 Corse Pony Galoppo PAR. A: OGGETTO L attività di allenamento e le corse al galoppo riservate ai Pony si possono svolgere su piste approvate

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE NELL'AMBITO DEL PARCO DEL MONTE CUCCO

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE NELL'AMBITO DEL PARCO DEL MONTE CUCCO COMUNITA MONTANA ALTA UMBRIA BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE NELL'AMBITO DEL PARCO DEL MONTE CUCCO (Legge Regionale 22 febbraio 1994, n. 4 Istituzione

Dettagli

Comune di Pula. Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 S E T T O R E ECONOMICO FINANZIARIO, RISORSE LOCALI, TRIBUTARIE ED UMANE

Comune di Pula. Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 S E T T O R E ECONOMICO FINANZIARIO, RISORSE LOCALI, TRIBUTARIE ED UMANE Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 ALLEGATO 1) ALLA DETERMINAZIONE N. 771 DEL 12/08/2015 S E T T O R E ECONOMICO FINANZIARIO, RISORSE LOCALI, TRIBUTARIE ED UMANE

Dettagli

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI INTERNATIONAL STUDIES (Classe LM 52 Relazioni

Dettagli

SAGGIO DELLE SCUOLE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE TROFEO ITALIANO ALLIEVI DEBUTTANTI TROFEO ITALIANO ALLIEVI

SAGGIO DELLE SCUOLE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE TROFEO ITALIANO ALLIEVI DEBUTTANTI TROFEO ITALIANO ALLIEVI SAGGIO DELLE SCUOLE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE TROFEO ITALIANO ALLIEVI DEBUTTANTI TROFEO ITALIANO ALLIEVI Tor di Quinto Roma, Ippodromo militare Gen. Giannattasio, data 30 Ottobre/2 Novembre SAGGIO

Dettagli

PRIMA SEZIONE BANDI DI CONCORSO

PRIMA SEZIONE BANDI DI CONCORSO Anno XLII - N. 8 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA Parte IV 23.02.2011 - pag. 4 PRIMA SEZIONE BANDI DI CONCORSO REGIONE LIGURIA DIPARTIMENTO ISTRUZIONE, FORMAZIONE, LAVORO E SPORT SETTORE SPORT

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

CORSO PER TECNICO DI BASE

CORSO PER TECNICO DI BASE Pagina 1 di 3 Il Settore Sport Equestri ASI, organizza, con sistema modulare, un corso per Tecnico di Base, di 1 Livello e di Equitazione Integrata con inizio ore 09,30 di lunedì 8 Luglio 2013, presso

Dettagli

CORSO NAZIONALE. Istruttore/Personal Trainer Senior -Sede Roma- II LIVELLO FEDERALE

CORSO NAZIONALE. Istruttore/Personal Trainer Senior -Sede Roma- II LIVELLO FEDERALE CORSO NAZIONALE PER L ACQUISIZIONE DELLA QUALIFICA DI Istruttore/Personal Trainer Senior -Sede Roma- II LIVELLO FEDERALE REGOLAMENTO ANNO SPORTIVO 2016 Obiettivi del Corso - Formare un Istruttore in grado

Dettagli

PROVA DI PREPARAZIONE

PROVA DI PREPARAZIONE PROVA DI PREPARAZIONE AL CORSO F.I.C.K. PER ISTRUTTORI DI SECONDO LIVELLO DI ATTIVITA' PROMOZIONALI, AMATORIALI E DI TEMPO LIBERO INDIRIZZO SEA KAYAK E SURFSKI VENERDÌ, SABATO E DOMENICA 9-10 - 11 MAGGIO

Dettagli

Buras n. 2. Parte prima

Buras n. 2. Parte prima Buras n. 2 Data di pubblicazione: 08 gennaio 2015 Il seguente documento è una copia dell'atto. La validità legale è riferita esclusivamente al fascicolo in formato PDF firmato digitalmente. Decreti Consiglio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. 48 IL MINISTRO VISTA la legge del 3 agosto 2009, n. 115 concernente Riconoscimento della personalità giuridica alla Scuola per l Europa di Parma, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 187 del 13

Dettagli

Il Comitato Regionale Marche

Il Comitato Regionale Marche Il Comitato Regionale FSI Marche in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport del CONI e con il Circolo Scacchistico Senigalliese organizza un corso di formazione per conseguire la qualifica di:

Dettagli

Disciplina della figura del maestro artigiano, del commercio o delle professioni

Disciplina della figura del maestro artigiano, del commercio o delle professioni Allegato n. 2 alla Delib.G.R. n. 44/34 del 23.10.2013 Disciplina della figura del maestro artigiano, del commercio o delle professioni INDICE 1. Finalità...2 2. Requisiti soggettivi...2 2.1 Requisiti di

Dettagli

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI SENNORI PROVINCIA DI SASSARI AVVISO PUBBLICO PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO, PART-TIME 50%, PER 36 MESI, DI N.1 ISTRUTTORE DIRETTIVO INQUADRATO NELLA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE CLAUDIO MANGINI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Claudio Mangini Indirizzo Via di S,Chiara 2/9 16128 - Genova Residenza Via Gianelli 31 16 166 Genova Telefono 0108607405

Dettagli

F205 2012 CCE (20x60) 1.11 CHIUSURA DELE ISCRIZIONI: DOMENICA 8 APRILE o al raggiungimento del numero massimo dei partenti

F205 2012 CCE (20x60) 1.11 CHIUSURA DELE ISCRIZIONI: DOMENICA 8 APRILE o al raggiungimento del numero massimo dei partenti GRUPPO EQUESTRE DELLA BRUGHIERA ASD RIDING CLUB CASORATE 15 APRILE 2012 CONCORSO COMPLETO CAT. INVITO - 1-2 - 3 - CNC1* - CNC2* TAPPA TROFEO DELLE TRE REGIONI 1) INFORMAZIONI GENERALI 1.1 COMITATO ORGANIZZATORE:

Dettagli

Luogo di emissione. Ancona

Luogo di emissione. Ancona 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COOPERAZIONE TERRITORIALE EUROPEA, MARCHIGIANI NEL MONDO, POLITICHE GIOVANILI E SPORT N. 6/IPC DEL 12/03/2013 - ALLEGATI - ALLEGATO A Avviso per l ammissione

Dettagli

ISTRUTTORE DI NUOTO FISDIR & FINP

ISTRUTTORE DI NUOTO FISDIR & FINP CORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORE DI NUOTO FISDIR & FINP GENOVA Dal 15 al 17 2015 (PARTE FINP) Dal 22 al 24 2015 (PARTE FISDIR) Le Federazioni Regionali di FINP e FISDIR Liguria, in quanto Enti accreditati

Dettagli

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Condizioni generali del contratto (allegato 2) Art. 1 - Domanda Possono iscriversi alla Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale (di seguito

Dettagli

PROGRAMMA FEDERAZIONE ITALIANA SPORT EQUESTRI DIPARTIMENTO RIABILITAZIONE EQUESTRE. Responsabile Dipartimento Dott.

PROGRAMMA FEDERAZIONE ITALIANA SPORT EQUESTRI DIPARTIMENTO RIABILITAZIONE EQUESTRE. Responsabile Dipartimento Dott. PROGRAMMA 2010 Responsabile Dipartimento Dott. Stefania Cerino 1 Premessa. Il Dipartimento Riabilitazione Equestre, nel corso del anno 2009, si è dedicato a numerose attività di formazione, ricerca scientifica,

Dettagli

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista In base agli articoli: 30 e 31 della Legge federale sulla formazione professionale del 13 dicembre 2002, 8, 13,

Dettagli

ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AD ISTANZA DEI CITTADINI: DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE A CORREDO DELL ISTANZA a) Professioni Turistiche

ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AD ISTANZA DEI CITTADINI: DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE A CORREDO DELL ISTANZA a) Professioni Turistiche Settore Sviluppo Economico, Attività Produttive e Turismo ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AD ISTANZA DEI CITTADINI: a) Professioni Turistiche b) Pro Loco c) Compartecipazioni DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE

Dettagli

GRUPPO EQUESTRE DELLA BRUGHIERA A.S.D

GRUPPO EQUESTRE DELLA BRUGHIERA A.S.D GRUPPO EQUESTRE DELLA BRUGHIERA A.S.D. 30 SETT/1 OTT 2006 CAMPIONATO ITALIANO AMATORI CAMPIONATO ITALIANO 2 GRADO CAMPIONATO ITALIANO ISTRUTTORI ASSOLUTO CAMPIONATO ITALIANO ISTRUTTORI 1 GR E BQ TAPPA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA SEDE DI MODENA (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere)

Dettagli

Settore Giovanile Minibasket Scuola

Settore Giovanile Minibasket Scuola Settore Giovanile Minibasket Scuola Tel. +39 06 36856616/6613/6692/6522/6701 Fax +39 06 36856624 E-mail: settore.giovanile@fip.it; minibasket@fip.it Scuola/RMA/adg Roma, 12/11/2007 Prot. n 380 Via email

Dettagli

ISTRUTTORE DI NUOTO FISDIR & FINP

ISTRUTTORE DI NUOTO FISDIR & FINP CORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORE DI NUOTO FISDIR & FINP GENOVA Dal 21 al 23 FEBBRAIO 2014 (PARTE FISDIR) Dal 28 FEBBRAIO al 2 MARZO 2014 (PARTE FINP) Il centro di formazione F.I.N.P. SSD FORMIDABILE e la

Dettagli

CITTA DI CERIGNOLA PROVINCIA DI FOGGIA Piazza della Repubblica, 1 tel. 0085410266/214 fax 0885410290 SERVIZIO SPORTELLO UNICO AA.PP.

CITTA DI CERIGNOLA PROVINCIA DI FOGGIA Piazza della Repubblica, 1 tel. 0085410266/214 fax 0885410290 SERVIZIO SPORTELLO UNICO AA.PP. CITTA DI CERIGNOLA PROVINCIA DI FOGGIA Piazza della Repubblica, 1 tel. 0085410266/214 fax 0885410290 SERVIZIO SPORTELLO UNICO AA.PP. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 AUTORIZZAZIONI

Dettagli

Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania

Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania Fac-simile A) Domanda di ammissione finalizzata all esercizio dell attività di Guida Turistica della Regione Campania Alla Regione Campania Assessorato al Turismo e Beni Culturali Settore Sviluppo e Promozione

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURIA FIDUCIARIO REGIONALE ARBITRI

COMITATO REGIONALE LIGURIA FIDUCIARIO REGIONALE ARBITRI COMITATO REGIONALE LIGURIA FIDUCIARIO REGIONALE ARBITRI CORSO DI FORMAZIONE E ESAMI PER ARBITRI CANDIDATI NAZIONALI 14-15 Novembre 2015 29 Novembre 2015 - Esami c/o CONI CR Liguria - Palazzo delle Federazioni

Dettagli

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n.

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n. 1.2 Scuole di Calcio Le Scuole di Calcio e di Calcio a 5, vengono riconosciute dalla F.I.G.C. che ne cura il controllo e il coordinamento per il tramite del Settore Giovanile e Scolastico sulla base dei

Dettagli

Classe 19 delle lauree in Scienze dell'educazione e della Formazione CORSO DI LAUREA A DISTANZA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Classe 19 delle lauree in Scienze dell'educazione e della Formazione CORSO DI LAUREA A DISTANZA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE Università degli Studi di Padova Facoltà di Scienze della Formazione Classe 19 delle lauree in Scienze dell'educazione e della Formazione CORSO DI LAUREA A DISTANZA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE

REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE PAGINA: 1 of 14 PROCEDURA REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE FIRME ED APPROVAZIONI IN ORIGINALE PREPARATO: SISTEMA GESTIONE QUALITA` TEAM CONTROLLATO/APPROVATO: SISTEMA GESTIONE QUALITA

Dettagli