Resistente come un asciugamano, si dissolve come carta igienica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Resistente come un asciugamano, si dissolve come carta igienica"

Transcript

1 Resistente come un asciugamano, si dissolve come carta igienica

2 Descrizione Veli Pezzi per UV Lungh. rotolo Strappi Altezza rotolo Largh. strappo Diam. rotolo Diam. anima Volume collo Colli per pallet n n mt n cm cm cm cm m3 n /cm Asciug. a Rotolo Autocut 2 6x /233 (x2) Asciug. a Rotolo Autocut 1 6x /215 Riciclato - Nature (x2) Goffratura Qualità Segmenti Micro Superior Pubblica Amministrazione Sanità HoReCa Business & Industry Special

3 Descrizione Veli Pezzi per UV Larghezza servizio Altezza servizio Volume collo Colli per pallet n n cm cm m3 n /cm Veline Facciali 2 100x / Asciugamano Piegato V 2 250x / Asciugamano Piegato V 2 210x / Asciugamano Piegato Z 2 200x / Asciugamano Piegato Z 1 250x /225 Riciclato - Nature Asciugamano Piegato V 1 250x /211 Riciclato - Nature Goffratura Piegatura Qualità Segmenti Micro Piegato V Superior Pubblica Amministrazione Sanità HoReCa Business & Industry Wave Piegato Z Special

4 Dissolve Tech è unico Dissolve Tech è un prodotto esclusivo Papernet, che deve la sua originale formula ad anni di ricerca scientifica e di innovazione tecnologica. Dissolve Tech è resistente come un asciugamano ma, se buttato accidentalmente nel water, si dissolve come una comune carta igienica. Le sue performance sono state scientificamente testate dai più prestigiosi Istituti di Ricerca, come il Centre Technique du Papier a Grenoble (*). L unico prodotto che da bagnato ha performance simili alla carta igienica RESISTENZA ALL UMIDO Asciugamani normali Area normale Area flushabili Asciugamani flushabili Asciugamani Dissolve Tech Area carta igienica Carta igienica TEMPO (*) per dettagli e approfondimenti scientifici consultare il sito

5 Dissolve Tech è migliore Dissolve Tech, se comparato con altri asciugamani convenzionali, dimostra una forte resistenza unita all elevata capacità di assorbimento dell acqua. Se gettato nel wc si dissolve in meno di tre minuti, al pari di una carta igienica tradizionale. L uso di asciugamani di carta viene raccomandato anche dall Organizzazione Mondiale della Sanità* e dalla prestigiosa Università di Westminster. L asciugatura con l asciugamano di carta, comporta una considerevole riduzione della carica batterica sulle mani. Si dissolve in meno di 3 minuti evitando intasi Asciugamani normali Asciugamani flushabili Asciugamani Dissolve Tech 1 Appena gettati nel WC 2 Dopo 2 min. nel WC 3 Dopo 3 min. nel WC NESSUN CAMBIAMENTO PARZIALE BREAK UP DISSOLTO

6 Dissolve Tech significa risparmio Ricerche di mercato stimano, solo in Europa, costi annui superiori a 1 miliardo di causati da intasi nelle tubature. Strutture quali alberghi, ospedali, treni, navi, istituzioni, scuole, o eventi e manifestazioni dove l affluenza è elevata, non possono sospendere la loro attività per intasi delle tubature di scarico. Ricerche di mercato dimostrano come l utilizzo di Dissolve Tech, grazie all elevata capacità di assorbimento, richiede un minor numero di fogli e diminuisce il rischio di occlusione delle tubature con un risparmio superiore al 30%. Riduce il rischio di intasi e aiuta a risparmiare sui costi di manutenzione RISTORANTI BARS HOTELS PALESTRE SPA CLINICHE SCUOLE EVENTI NAVI TRENI AEROPLANI STAZIONI DI SERVIZIO

7

8 DISTRIBUTORE Papernet è un marchio del Gruppo Sofidel. Il Gruppo Sofidel, di proprietà delle famiglie Stefani e Lazzareschi, con sede a Porcari (Lucca), è uno dei leader mondiali nella produzione di carta per uso igienico e domestico. Fondato nel 1966, il Gruppo è presente in 13 Paesi - Italia, Spagna, Regno Unito, Francia, Belgio, Germania, Svezia, Polonia, Ungheria, Grecia, Romania, Turchia e Stati Uniti - e ha oltre dipendenti. Con un fatturato consolidato di milioni di Euro (2015), Sofidel occupa la seconda posizione in Europa per capacità produttiva nel settore ( tonnellate all anno ). Regina il brand più noto, è presente nella maggior parte dei mercati di riferimento. Altri brand: Softis, Le Trèfle, Sopalin, Nouvelle, Thirst Pockets, KittenSoft, Nalys, Cosynel, Yumy, Soft & Easy, Volare, Onda, Lycke, Nicky, Papernet, Heavenly Soft. Membro del Global Compact e del programma internazionale WWF Climate Savers, il Gruppo Sofidel considera la sostenibilità un fattore strategico di crescita ed è impegnato nella promozione di uno sviluppo socialmente e ambientalmente responsabile. Sul mercato professionale in Europa, è presente con Papernet Sustainable Hygiene.

L UNICA CARTA IGIENICA CHE PROTEGGE LE TUE TUBATURE E TI FA RISPARMIARE.

L UNICA CARTA IGIENICA CHE PROTEGGE LE TUE TUBATURE E TI FA RISPARMIARE. L UNICA CARTA IGIENICA CHE PROTEGGE LE TUE TUBATURE E TI FA RISPARMIARE. PAPERNET.IT BIOTECH.PAPERNET.IT SOFIDEL.IT BIO TECH È UNA GRANDE VITTORIA DELL IGIENE E UN NUOVO PRIMATO DI PAPERNET: IDEE, RISORSE

Dettagli

Save Plus. La linea in riciclato ideale per la pulizia professionale e il bagno.

Save Plus. La linea in riciclato ideale per la pulizia professionale e il bagno. Save Plus. La linea in riciclato ideale per la pulizia professionale e il bagno. C è un altro modo per risparmiare sulla carta. Save Plus, quando la carta fa la differenza. La linea Save Plus consente

Dettagli

FATTA PER AGIRE SOFIDEL

FATTA PER AGIRE SOFIDEL CATALOGO PRODOTTI Carta Igienica Bio Tech FATTA PER AGIRE IGIENIZZANTE EFFICACE ECOLOGICA BASTA cattivi odori ingorghi spurghi LICENZA ESCLUSIVA Bio Tech è l innovativa carta igienica attiva che riduce

Dettagli

INDICE PAPERNET IL GRUPPO SOFIDEL WASHROOM WORK AREA HO.RE.CA. HEA LTH CARE. Pag. 4 Pag. 5

INDICE PAPERNET IL GRUPPO SOFIDEL WASHROOM WORK AREA HO.RE.CA. HEA LTH CARE. Pag. 4 Pag. 5 Catalogo prodotti N 01 2011-11 INDICE PAPERNET Un marchio unico, un posizionamento chiaro I colori della qualità Pag. 4 Pag. 5 IL GRUPPO SOFIDEL Una gruppo cartario integrato Sostenibilità e Climate Savers

Dettagli

Numero di veli. Goffrata. Goffra + incolla. Microgoffrata. Non. Goffrata ai bordi. Numero di strappi. Lunghezza rotolo.

Numero di veli. Goffrata. Goffra + incolla. Microgoffrata. Non. Goffrata ai bordi. Numero di strappi. Lunghezza rotolo. CATALOGO 2010 Numero di veli Goffrata Goffra + incolla Microgoffrata Non Goffrata Goffrata ai bordi Non goffrata Numero di strappi Dimensione del servizio Lunghezza rotolo Altezza rotolo Diametro del rotolo

Dettagli

Un unico marchio, per un unico mercato.

Un unico marchio, per un unico mercato. Catalogo Prodotti Un unico marchio, per un unico mercato. Con Papernet, Igiene Sostenibile, il Gruppo Sofidel giunge sul mercato offrendo un identità unica, riconoscibile e giovane destinata a diventare

Dettagli

A ROTOLO A ROTOLO ECOLUCART 296. n veli: 2 Goffratura: micro A ROTOLO. Goffratura: micro Lunghezza rotolo: 296 m. n strappi: 800 Rotoli per collo: 2

A ROTOLO A ROTOLO ECOLUCART 296. n veli: 2 Goffratura: micro A ROTOLO. Goffratura: micro Lunghezza rotolo: 296 m. n strappi: 800 Rotoli per collo: 2 CATALOGO PRODOTTI ECOLUCART 700 STRONG LUCART 740 Lunghezza rotolo: 700 m. 0 Rotoli per collo: 1 Lunghezza rotolo: 740 m. 0 Rotoli per collo: 1 cod. 851108 cod. 851075 ECOLUCART 440 Lunghezza rotolo: 440

Dettagli

Se vuoi la qualità nella sua forma migliore.

Se vuoi la qualità nella sua forma migliore. Se vuoi la qualità nella sua forma migliore. Professional HYGENIUS HANDS. Il sistema intelligente per l asciugatura delle mani. Design, perfetta asciugatura, riduzione degli sprechi. Hygenius Hands, il

Dettagli

Papernet Catalogo Prodotti

Papernet Catalogo Prodotti Papernet Catalogo Prodotti Papernet Catalogo prodotti IL GRUPPO SOFIDEL Qualità e innovazione nel ondo tissue 2 Sosteniblità e investienti per l abiente 4 e per le persone Sofidel collabora con Medici

Dettagli

Prodotti monouso in carta e non tessuto

Prodotti monouso in carta e non tessuto Prodotti monouso in carta e non tessuto C ATA L O G O P R O D O T T I 0 2 / 1 2 Bavaglio monouso Linea medicale Rotoli per lettino 60205 Polylux Six blu + polietilene H 60 cm L 50 mt Qt. collo 9 rotoli

Dettagli

Prodotti monouso in carta e non tessuto

Prodotti monouso in carta e non tessuto Prodotti monouso in carta e non tessuto C ATA L O G O P R O D O T T I 0 1 / 1 4 Bavaglio monouso Linea medicale Rotoli per lettino 60205 Polylux Six blu + polietilene H 60 cm L 50 mt Qt. collo 9 rotoli

Dettagli

Il partner ideale per tutti gli operatori del settore Collettività.

Il partner ideale per tutti gli operatori del settore Collettività. CATALOGO PRODOTTI Il partner ideale per tutti gli operatori del settore Collettività. STROFINACCI INDUSTRIALI ECO LUCART 700 STRONG LUCART 740 Non goffrato n strappi: 2000 Lunghezza rotolo: 700 m. Rotoli

Dettagli

L ITALIA CRESCE DA TROPPO TEMPO MENO DEGLI ALTRI STATI UE, E IL SUD CRESCE MOLTO MENO DEL CENTRO-NORD

L ITALIA CRESCE DA TROPPO TEMPO MENO DEGLI ALTRI STATI UE, E IL SUD CRESCE MOLTO MENO DEL CENTRO-NORD L ITALIA CRESCE DA TROPPO TEMPO MENO DEGLI ALTRI STATI UE, E IL SUD CRESCE MOLTO MENO DEL CENTRO-NORD Fig. 1. Tassi di crescita annuali e cumulati del prodotto in termini reali (%) (a) Paesi 2001-2007

Dettagli

LINEA CELLULOSA BOBINE INDUSTRIALI CELLULOSA ECOLOGICA BOBINE INDUSTRIALI PURA CELLULOSA FOGLI ASCIUGAMANI PIEGATI A C FOGLI ASCIUGAMANI INTERCALATI

LINEA CELLULOSA BOBINE INDUSTRIALI CELLULOSA ECOLOGICA BOBINE INDUSTRIALI PURA CELLULOSA FOGLI ASCIUGAMANI PIEGATI A C FOGLI ASCIUGAMANI INTERCALATI LINEA CELLULOSA BOBINE INDUSTRIALI PURA CELLULOSA BOBINE INDUSTRIALI CELLULOSA ECOLOGICA ) 800 strappi tipo light - veli - incollata - idonea contatto alimentare - COD. 704 ) 800 strappi tipo extra - veli

Dettagli

Prodotti monouso in carta e non tessuto

Prodotti monouso in carta e non tessuto Prodotti monouso in carta e non tessuto C ATA L O G O P R O D O T T I 0 2 / 1 1 Bavaglio monouso Linea medicale Rotoli per lettino 60205 Polylux Six blu + polietilene H 60 cm L 50 mt Qt. collo 9 rotoli

Dettagli

Eco Natural Lucart: la nuova generazione di carta ecologica

Eco Natural Lucart: la nuova generazione di carta ecologica Natural Lucart: la nuova generazione di carta ecologica Una gamma di prodotti INNOVATIVA nella filosofia produttiva, eccellente nelle PRESTAZIONI ed ECOLOGICA al 100%. Professional TecHnology La prima

Dettagli

Presentazione del docente. Presidente Unicredito SpA

Presentazione del docente. Presidente Unicredito SpA Presentazione del docente Programma del corso Presidente Unicredito SpA Università degli Studi di Parma Banca e Finanza Prof. Laurea in Economia e commercio Laurea in Scienze economiche e bancarie BNL

Dettagli

Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore ed i mercati di destinazione

Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore ed i mercati di destinazione Modena, 26 settembre 2006 Prot. 20/06 Agli Organi di informazione COMUNICATO STAMPA Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore

Dettagli

CICLO DI VITA DELLA TECNOLOGIA

CICLO DI VITA DELLA TECNOLOGIA CICLO DI VITA DELLA TECNOLOGIA VOLUME DI MERCATO LANCIO CRESCITA MATURITA OBSOLESCENZA CICLO DI VITA DELLA TECNOLOGIA VOLUME DI MERCATO LANCIO CRESCITA MATURITA OBSOLESCENZA INNOVAZIONE TECNOLOGICA PROCESSO

Dettagli

Strategie e risultati delle centrali di acquisto regionali: il ruolo di Intercent-ER in Emilia-Romagna Roma, 20 maggio 2010

Strategie e risultati delle centrali di acquisto regionali: il ruolo di Intercent-ER in Emilia-Romagna Roma, 20 maggio 2010 Strategie e risultati delle centrali di acquisto regionali: il ruolo di Intercent-ER in Emilia-Romagna Roma, 20 maggio 2010 9 11 2009 2 LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI COINVOLTE Regione ed enti regionali

Dettagli

Eco Natural Lucart: la nuova generazione di carta ecologica

Eco Natural Lucart: la nuova generazione di carta ecologica Natural Lucart: nuova generazione di carta ecologica Una gamma di prodotti INNOVATIVA nel filosofia produttiva, eccellente nelle PRESTAZIONI ed ECOLOGICA al 100%. Professional TecHnology La prima carta

Dettagli

modulo due europa e italia confrontarsi per ragionare sulla professione

modulo due europa e italia confrontarsi per ragionare sulla professione modulo due europa e italia confrontarsi per ragionare sulla professione architetti in europa Architetti e studi di architettura nei paesi europei 2014 180000 160000 140000 120000 100000 80000 60000 40000

Dettagli

DISPENSER H1 NO TOUCH BIANCO CONTRIBUTO COMODATO D'USO A FOTOCELLULA DISPENSER TORK H1 BIANCO ASCIUGAMANI

DISPENSER H1 NO TOUCH BIANCO CONTRIBUTO COMODATO D'USO A FOTOCELLULA DISPENSER TORK H1 BIANCO ASCIUGAMANI ARREDO BAGNO SISTEMA H1 551100 DISPENSER H1 NO TOUCH BIANCO CONTRIBUTO COMODATO D'USO A FOTOCELLULA Larghezza 337 mm - Altezza 362 mm - Profondità 203 mm 551000 DISPENSER TORK H1 BIANCO ASCIUGAMANI CONTRIBUTO

Dettagli

Diversificare il portafoglio con le obbligazioni in valuta

Diversificare il portafoglio con le obbligazioni in valuta Diversificare il portafoglio con le obbligazioni in valuta R e l a t o r i : M a r i o R o m a n i ( A n a l i s t a f i n a n z i a r i o I n t e s a s a n p a o l o ) A l e s s a n d r a A n n o n i

Dettagli

SCENARI EVOLUTIVI E STRUMENTI OPERATIVI Wine Monitor per la competitività delle imprese vinicole italiane

SCENARI EVOLUTIVI E STRUMENTI OPERATIVI Wine Monitor per la competitività delle imprese vinicole italiane SCENARI EVOLUTIVI E STRUMENTI OPERATIVI Wine Monitor per la competitività delle imprese vinicole italiane DENIS PANTINI Project Leader Wine Monitor Bologna, 3 aprile 2013 I temi di approfondimento La fotografia

Dettagli

L industria chimica in Toscana. Giugno 2016

L industria chimica in Toscana. Giugno 2016 L industria chimica in Toscana Giugno 2016 Il comparto chimico in Italia Perchè la chimica è importante? Con 52 miliardi di euro prodotti la chimica italiana si colloca al 3 posto in Europa (al 10 nel

Dettagli

Massimo Passani - CHAIRMAN. Sezione Informatica-Telecomunicazioni CONFINDUSTRIA MANTOVA

Massimo Passani - CHAIRMAN. Sezione Informatica-Telecomunicazioni CONFINDUSTRIA MANTOVA Massimo Passani - CHAIRMAN 1 LA TOTAL DIGITAL AUDIENCE IN ITALIA NEL MESE DI MAGGIO 2016 La total digital audience del mese di maggio ha raggiunto 28,3 milioni di utenti, il 51,3% degli italiani, online

Dettagli

Vi proponiamo un abstract delle sezioni dedicate a:

Vi proponiamo un abstract delle sezioni dedicate a: L'Istat ha pubblicato l edizione 2011 di Noi Italia. Il sito offre un quadro d insieme dei diversi aspetti socio economici del nostro Paese, della sua collocazione nel contesto europeo e delle differenze

Dettagli

Parma e l Europa della manifattura. Matteo Beghelli Centro Studi, monitoraggio dell economia e statistica, Unioncamere Emilia-Romagna

Parma e l Europa della manifattura. Matteo Beghelli Centro Studi, monitoraggio dell economia e statistica, Unioncamere Emilia-Romagna Parma e l Europa della manifattura Matteo Beghelli Centro Studi, monitoraggio dell economia e statistica, Unioncamere Emilia-Romagna Partire dai numeri: Il futuro è nei Big Data trasformare l enorme quantità

Dettagli

Il dolciario in provincia di Cremona

Il dolciario in provincia di Cremona Il Distretto DOLCE in provincia di Cremona: una realtà dinamica Il dolciario in provincia di Cremona Renato Pieri, Stefano Gonano 21 Novembre 2013 Il dolciario in Europa Un mercato al dettaglio da oltre

Dettagli

8. TESSILE ABBIGLIAMENTO

8. TESSILE ABBIGLIAMENTO 8. TESSILE ABBIGLIAMENTO I NUMERI DEL TESSILE ABBIGLIAMENTO AL 31/12/2015 Imprese 2.459 di cui artigiane 1.573 Localizzazioni 2.814 dati Registro Imprese Il settore tessileabbigliamento della provincia

Dettagli

Natalità e mortalità delle imprese italiane

Natalità e mortalità delle imprese italiane Natalità e mortalità delle imprese italiane Nel 2007 si sono iscritte al Registro delle Imprese gestito dalle Camere di Commercio 436.025 nuove imprese (record assoluto dal 1993) a fronte di 390.209 cancellazioni,

Dettagli

Il Prodotto Italia e l internazionalizzazione: come evolvono gli scenari e quali sono i mercati più promettenti per l impresa italiana?

Il Prodotto Italia e l internazionalizzazione: come evolvono gli scenari e quali sono i mercati più promettenti per l impresa italiana? Il Prodotto Italia e l internazionalizzazione: come evolvono gli scenari e quali sono i mercati più promettenti per l impresa italiana? Trasformare miliardi di numeri in poche informazioni con forte valenza

Dettagli

SEDE CENTRALE. SENATO DELLA REPUBBLICA 10ª Commissione Industria, Commercio, Turismo. Esame A. G. 327

SEDE CENTRALE. SENATO DELLA REPUBBLICA 10ª Commissione Industria, Commercio, Turismo. Esame A. G. 327 SENATO DELLA REPUBBLICA 10ª Commissione Industria, Commercio, Turismo Esame A. G. 327 Audizione del Dr. Matteo Marzotto Presidente dell (15 marzo 2011) APPENDICE L INDUSTRIA TURISTICA ITALIANA ED IL CONTESTO

Dettagli

TRAFFICO PASSEGGERI AEROPORTO FELLINI

TRAFFICO PASSEGGERI AEROPORTO FELLINI 31 OTTOBRE 2016 TRAFFICO PASSEGGERI AEROPORTO FELLINI CODE NAME SUMMER 2016 TRAFFICO PASSEGGERI SUMMER 2016 A. TRAFFICO PER TIPOLOGIA Nel periodo 27 Marzo 2016-30 ottobre il 2016 il volume di passeggeri

Dettagli

supporto ALLIANCE HEALTHCARE ITALIA

supporto ALLIANCE HEALTHCARE ITALIA supporto ALLIANCE HEALTHCARE ITALIA CHI SIAMO Alliance Healthcare è un marchio leader a livello internazionale nel wholesaling farmaceutico. Offre servizi innovativi e di valore aggiunto a farmacisti indipendenti

Dettagli

CATALOGO. Professional

CATALOGO. Professional CATALOGO Professional Veli Goffratura Goffra + incolla Microgoffrata Non Goffrata Goffrata ai bordi Non goffrata Strappi Dimensione del servizio Lunghezza rotolo Altezza rotolo Diametro del rotolo Estrazione

Dettagli

Confronti internazionali sul costo orario del lavoro operaio manifatturiero. I dati più recenti (anno 2001) Dinamica 1995-2001

Confronti internazionali sul costo orario del lavoro operaio manifatturiero. I dati più recenti (anno 2001) Dinamica 1995-2001 Confronti internazionali sul costo orario del lavoro operaio manifatturiero I dati più recenti (anno 2001) Dinamica 1995-2001 Il Department Of Labor degli Stati Uniti ha reso noto (http://stats.bls.gov/news.release/ichcc.toc.htm)

Dettagli

UNIONE EUROPEA SICUREZZA, DIFESA, VITA, SANITA

UNIONE EUROPEA SICUREZZA, DIFESA, VITA, SANITA UNIONE EUROPEA SICUREZZA, DIFESA, VITA, SANITA L Unione Europea PESD PESC TENORE DI VITA IN EUROPA SANITA FORZE SCHIERABILI: PESD -EUROCORPS (esercito); -EUROGENDFOR (polizia militare); -EUROPOL (polizia).

Dettagli

Esportare la Dolce Vita il progetto

Esportare la Dolce Vita il progetto Alessandra Lanza Esportare la Dolce Vita il progetto Dal 2010 Confindustria e Prometeia sviluppano annualmente una previsione a medio termine sulle prospettive dei beni del Bello e Ben Fatto italiano (BBF)

Dettagli

allegato A) elenco materiale.ods Quantità totale richiesta per singolo articolo PZ pezzi PZ pezzi PZ

allegato A) elenco materiale.ods Quantità totale richiesta per singolo articolo PZ pezzi PZ pezzi PZ Articoli richiesti unità di misura quantità massima per singola confezione Quantità totale richiesta per singolo articolo Costo unità di misura singolo articolo note e precisazioni ASCIUGAMANI DI CARTA

Dettagli

(3,1) -2- TecPlug 3 ante indd :14:53. TecPlug. Connettori per il Fotovoltaico

(3,1) -2- TecPlug 3 ante indd :14:53. TecPlug. Connettori per il Fotovoltaico (3,1) -2- TecPlug 3 ante 08-08.indd 1-09-2008 10:14:53 TecPlug Connettori per il Fotovoltaico (1,1) -1- TecPlug 3 ante 08-08.indd 1-09-2008 10:14:52 Chi siamo Tecplug Requisiti speciali Il gruppo Prysmian

Dettagli

Il settore agro-alimentare in Italia. Focus sul lattiero caseario. Direzione Studi e Ricerche

Il settore agro-alimentare in Italia. Focus sul lattiero caseario. Direzione Studi e Ricerche Il settore agro-alimentare in Italia. Focus sul lattiero caseario Direzione Studi e Ricerche Milano, 30 Marzo 2016 Agenda 1 Importanza e specificità dell agroalimentare italiano 2 Il lattiero caseario

Dettagli

La situazione e le prospettive dell economia e del mercato dell auto

La situazione e le prospettive dell economia e del mercato dell auto Conferenza stampa La situazione e le prospettive dell economia e del mercato dell auto Intervento di Gian Primo Quagliano Presidente Econometrica e Centro Studi Promotor Circolo della Stampa - Milano,

Dettagli

Il comparto italiano. rilevanza socioeconomica, relazioni di filiera e leadership internazionale

Il comparto italiano. rilevanza socioeconomica, relazioni di filiera e leadership internazionale Il comparto italiano delle paste alimentari: rilevanza socioeconomica, relazioni di filiera e leadership internazionale DENIS PANTINI PAOLO BONO Area Agricoltura e Industria Alimentare Bologna, 24 aprile

Dettagli

PREMESSA R&S Dati statistici R&S Dati statistici sommario cliccando allegati definizioni fonti sigle SOMMARIO 1 - Spesa per R&S

PREMESSA R&S Dati statistici R&S Dati statistici sommario cliccando allegati definizioni fonti sigle SOMMARIO 1 - Spesa per R&S PREMESSA Nel 1997, l AIRI ha iniziato a raccogliere nella pubblicazione R&S Dati statistici. le principali informazioni disponibili sulla ricerca e sviluppo, per Italia, per principali Paesi europei (Francia,

Dettagli

Drink-driving in Europe

Drink-driving in Europe Drink-driving in Europe Dibattito Safe&Sober in Italia 14 dicembre 2009 Roma Antonio Avenoso, DirettoreEsecutivo - ETSC European Transport Safety Council Un approccio scientifico alla politica della sicurezza

Dettagli

Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore profumi, cosmetici e saponi per il marchio Mille Miglia

Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore profumi, cosmetici e saponi per il marchio Mille Miglia Brescia, 22 dicembre 2015 Avviso per Manifestazione di Interesse per l affidamento della sub-licenza nel settore profumi, cosmetici e saponi per il marchio Mille Miglia 1000 Miglia S.r.l., società interamente

Dettagli

CELTEX Loc. il Teso, Via Traversa del Marginone 21/ Montecarlo Lucca - Italy

CELTEX Loc. il Teso, Via Traversa del Marginone 21/ Montecarlo Lucca - Italy CELTEX Loc. il Teso, Via Traversa del Marginone 21/23 55015 Montecarlo Lucca - Italy P. +39 0583 27 41 F. +39 0583 277 777 Info@celtex.it 30 anni di esperienza nella produzione della carta. In Celtex da

Dettagli

Servizi Italia SpA Partner senza uguali della Sanità Italiana

Servizi Italia SpA Partner senza uguali della Sanità Italiana Servizi Italia SpA Partner senza uguali della Sanità Italiana Go e a ce de to o e po t ca industriale dust a e Governance del te territorio politica Genova Bolzaneto 30 novembre 2012 Enea Righi Vice Presidente

Dettagli

Il reddito reale di ogni italiano è tornato sui livelli del 1997: indietro di 20 anni

Il reddito reale di ogni italiano è tornato sui livelli del 1997: indietro di 20 anni Ufficio Studi Il Pil pro capite (1960=100) 1 400 350 300 250 350 331 312 311 311 285 294 200 150 100 1960 1990 1997 2007 2010 2015 Germania Italia Stati Uniti Il reddito reale di ogni italiano è tornato

Dettagli

Disoccupati nelle regioni dell UE Il tasso di disoccupazione scende nella maggior parte delle regioni dell UE nel 2014

Disoccupati nelle regioni dell UE Il tasso di disoccupazione scende nella maggior parte delle regioni dell UE nel 2014 Disoccupati nelle regioni dell UE Il tasso di disoccupazione scende nella maggior parte delle regioni dell UE nel 2014 I tassi vanno da 2,5% a Praga a 34,8 in Andalusia. Poco più della metà delle regioni

Dettagli

EcoNatural. Reinventing tissue paper

EcoNatural. Reinventing tissue paper EcoNatural Reinventing tissue paper Lucart Professional EcoNatural. Dai cartoni per bevande, un progetto innovativo che aiuta concretamente l ambiente. Innovazione risultati materiali riciclati emissioni

Dettagli

Ruolo del Distretto per lo sviluppo della filiera aerospaziale regionale

Ruolo del Distretto per lo sviluppo della filiera aerospaziale regionale Ruolo del Distretto per lo sviluppo della filiera aerospaziale regionale Campania Luigi Carrino, Presidente Comitato per il Distretto Aerospaziale della Le multinazionali localizzate in Europa hanno sviluppato

Dettagli

6. I fornitori p. 38

6. I fornitori p. 38 BILANCIO INTEGRATO 2015 Lettera agli stakeholder p. 4 Ritratto di Gruppo p. 6 Chi siamo p. 6 Mission p. 7 Le aziende p. 8 I brand p. 10 Composizione del fatturato p. 10 Alcuni risultati dell anno p. 10

Dettagli

IL SISTEMA COSMETICO ITALIANO

IL SISTEMA COSMETICO ITALIANO IL SISTEMA COSMETICO ITALIANO Università degli Studi di Milano Scienze del Farmaco 7 marzo 2016 Maurizio 10 luoghi comuni sulla cosmetica da sfatare 2 1. Sono quattro gatti 500 aziende associate a Cosmetica

Dettagli

EUROPA Il mercato delle autovetture a gennaio 2012

EUROPA Il mercato delle autovetture a gennaio 2012 EUROPA Il mercato delle autovetture a gennaio 2012 Nell Europa27+EFTA 1 sono state registrate complessivamente 13,57 milioni di vetture nel 2011, con una flessione dell 1,4% rispetto allo stesso periodo

Dettagli

Luca Paolazzi Direttore Centro Studi Confindustria

Luca Paolazzi Direttore Centro Studi Confindustria Corruzione freno allo sviluppo. Luca Paolazzi Direttore Centro Studi Confindustria Corruptissima re publica plurimae leges (Moltissime sono le leggi quando lo Stato è estremamente corrotto) Publio Cornelio

Dettagli

Il ruolo del recupero di energia in una gestione sostenibile dei rifiuti. Daniele Fortini Presidente Federambiente

Il ruolo del recupero di energia in una gestione sostenibile dei rifiuti. Daniele Fortini Presidente Federambiente Il ruolo del recupero di energia in una gestione sostenibile dei rifiuti Daniele Fortini Presidente Federambiente Viterbo, 24 settembre 2008 FEDERAMBIENTE DATI TECNICI ed ECONOMICI Abitanti serviti: 37

Dettagli

Informazioni Statistiche

Informazioni Statistiche Informazioni Statistiche Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica Maggio 20 L'utilizzo del Cloud Computing nelle imprese con almeno 10 addetti L Istat realizza

Dettagli

L Unione europea: 497 milioni di abitanti, 27 paesi

L Unione europea: 497 milioni di abitanti, 27 paesi L Unione europea: 497 milioni di abitanti, 27 paesi Stati membri dell Unione europea Paesi candidati I padri fondatori Idee nuove per un lungo periodo di pace e prosperità Konrad Adenauer Alcide De Gasperi

Dettagli

Le competenze dell'ue

Le competenze dell'ue Le competenze dell'ue 1951 CECA sei paesi fondatori pace, integrazione europea, incremento occupazione 1957 CEE EURATOM creazione di un mercato comune, un'unione doganale ed estensione dell'integrazione

Dettagli

TECNOLOGÍA OPT DI IPSO LA SCELTA INTELLIGENTE PER LAVANDERIA

TECNOLOGÍA OPT DI IPSO LA SCELTA INTELLIGENTE PER LAVANDERIA TECNOLOGÍA OPT DI IPSO LA SCELTA INTELLIGENTE PER LAVANDERIA Aumenta l efficienza e fa realmente risparmiare Asciugare inteligente, usa la tecnología preventiva Over-Dry ipso.com AUMENTA L EFFICIENZA E

Dettagli

La tua igiene nelle nostre mani.

La tua igiene nelle nostre mani. Prodotti Macchine Attrezzature e Sistemi per la pulizia e l igiene professionale Monouso in carta e plastica Trattamento delle acque reflue e piscine Servizi di Sanificazione Disinfestazione - Derattizzazione

Dettagli

LA PRIMA MULTINAZIONALE ITALIANA DEL LAVORO

LA PRIMA MULTINAZIONALE ITALIANA DEL LAVORO GI GROUP LA PRIMA MULTINAZIONALE ITALIANA DEL LAVORO Relatore: Michele Villa GI GROUP Aderente a GI GROUP SPA ASSEMBLEA ASSOCONTACT ROMA 10 MARZO 2016 2 CHI SIAMO 1. PRESENTAZIONE MICHELE VILLA Nato a

Dettagli

PROFILO DEL GRUPPO 2006 GRUPPO CALTAGIRONE

PROFILO DEL GRUPPO 2006 GRUPPO CALTAGIRONE GRUPPO CALTAGIRONE PROFILO DEL GRUPPO 2006 GRUPPO CALTAGIRONE PROFILO DEL GRUPPO 2006 GRUPPO CALTAGIRONE CEMENTIR È UN AZIENDA CHE OPERA A LIVELLO INTERNAZIONALE NELLA PRODUZIONE DEL CEMENTO GRIGIO, DEL

Dettagli

IL SISTEMA PRODUTTIVO PIEMONTESE: COMPETITIVITÀ E PERFORMANCE. 04 aprile 2016

IL SISTEMA PRODUTTIVO PIEMONTESE: COMPETITIVITÀ E PERFORMANCE. 04 aprile 2016 IL SISTEMA PRODUTTIVO PIEMONTESE: COMPETITIVITÀ E PERFORMANCE 04 aprile 2016 Il sistema produttivo piemontese 1. Sono tante o poche? 2. Sono di più o di meno rispetto al passato? 442.862 imprese registrate

Dettagli

IMPORTAZIONI & ESPORTAZIONI NEL SISTEMA FORESTA-LEGNO-MOBILI

IMPORTAZIONI & ESPORTAZIONI NEL SISTEMA FORESTA-LEGNO-MOBILI IMPORTAZIONI & ESPORTAZIONI NEL SISTEMA FORESTA-LEGNO-MOBILI Oggetto: Analisi delle serie storiche delle importazioni, delle esportazioni e delle produzioni del legno in Italia e dei relativi indici commerciali.

Dettagli

7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT. budget: 286.000.000 EUR

7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT. budget: 286.000.000 EUR 7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT Codice identificativo progetto: FP7-ICT-2009-6 budget: 286.000.000 EUR L obiettivo della Commissione Europea

Dettagli

Il sistema della conoscenza

Il sistema della conoscenza Lo sviluppo rurale in Veneto Schede informative 24 Il sistema della conoscenza La ricerca & sperimentazione in agricoltura La ricerca & sviluppo Con l entrata in vigore della Decisione (CE) 1608/23 del

Dettagli

in collaborazione con FOCUS TRIVENETO LE NUOVE SFIDE PER LA FILIERA DELL ACCIAIO

in collaborazione con FOCUS TRIVENETO LE NUOVE SFIDE PER LA FILIERA DELL ACCIAIO siderweb LA COMMUNITY DELL ACCIAIO in collaborazione con FOCUS TRIVENETO LE NUOVE SFIDE PER LA FILIERA DELL ACCIAIO LA SIDERURGIA IN VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA E TRENTINO ALTO ADIGE: NELL ERA DELLA

Dettagli

Dal prezzo del petrolio al prezzo dei carburanti

Dal prezzo del petrolio al prezzo dei carburanti Dal prezzo del petrolio al prezzo dei carburanti Gabriele Masini Staffetta Quotidiana Oil&nonOil - 29 ottobre 2015 1 Staffetta Quotidiana Dal 1933 l informazione indipendente sull energia Oil&nonOil -

Dettagli

Gli effetti dell aumento delle importazioni UE di riso

Gli effetti dell aumento delle importazioni UE di riso Gli effetti dell aumento delle importazioni UE di riso Milano, 10 marzo 2016 La produzione mondiale di riso Le importazioni di riso dai PMA Il trend dei prezzi mondiali Il trend dei prezzi internazionali

Dettagli

Il mercato estero delle Pere Europee

Il mercato estero delle Pere Europee Elisa Macchi, /WAPA Pere: il trend dei principali Paesi esportatori UE dove vengono destinate le pere belghe? RUSSIA - prima dell embargo era la 1 destinazione con oltre il 40% del totale esportato (fino

Dettagli

I MPR P ESE S I TA T L A IAN A E E MERCA C T A I T E MERGENT N I T Fabio Cassia

I MPR P ESE S I TA T L A IAN A E E MERCA C T A I T E MERGENT N I T Fabio Cassia 15. IMPRESE ITALIANE E MERCATI EMERGENTI Fabio Cassia Esportazioni: quote dell Italia in volume e a valore Fonte: ICE, 2009. 2 Esportazioni: quote dell Italia in volume e a valore Selezione delle imprese

Dettagli

Primi per cosa? Una nota sulla dinamica delle esportazioni italiane

Primi per cosa? Una nota sulla dinamica delle esportazioni italiane Primi per cosa? Una nota sulla dinamica delle esportazioni italiane Beniamino, Quintieri * and Silvia, Sopranzetti * * Università di Roma Tor Vergata e Fondazione Manlio Masi 9 ottobre 2015 Nonostante

Dettagli

Laureati in agraria conduttori di aziende agricole

Laureati in agraria conduttori di aziende agricole Laureati in agraria conduttori di aziende agricole Negli ultimi cinque anni, è cresciuta da circa il 2% dei sei anni precedenti ad oltre il 3%, la quota di studenti immatricolati ai corsi di laurea nelle

Dettagli

Il turismo invisibile

Il turismo invisibile Il turismo invisibile D una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda (Italo Calvino) Guido Caselli, direttore centro studi Unioncamere Emilia-Romagna

Dettagli

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 30 dicembre 2015 Novembre 2015 PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di novembre 2015 l indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali diminuisce dello 0,5% rispetto al mese

Dettagli

Il turismo incoming e outgoing nel 2005: la bilancia turistica

Il turismo incoming e outgoing nel 2005: la bilancia turistica Il turismo incoming e outgoing nel 2005: la bilancia turistica Antonello Biagioli L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL 2005 Venezia 11 aprile 2006 http://www.uic.it turismo@uic.it L indagine UIC nel

Dettagli

Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica di Lecce - Ufficio Statistica 127

Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica di Lecce - Ufficio Statistica 127 Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica 127 8. Turismo L'analisi delle strutture ricettive e del loro utilizzo evidenzia che nel 2008 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi

Dettagli

Mappa del Posizionamento Internazionale. Un nuovo strumento per l analisi ed il posizionamento dell Impresa sui mercati esteri

Mappa del Posizionamento Internazionale. Un nuovo strumento per l analisi ed il posizionamento dell Impresa sui mercati esteri Mappa del Posizionamento Internazionale Un nuovo strumento per l analisi ed il posizionamento dell Impresa sui mercati esteri Mappa del Posizionamento Internazionale COSA È E uno strumento informativo

Dettagli

NUOVO CONTINENTE: UN SUPPORTO ALL ITALIA DIGITALE. La situazione attuale: infrastrutture, alfabetizzazione digitale, e-commerce

NUOVO CONTINENTE: UN SUPPORTO ALL ITALIA DIGITALE. La situazione attuale: infrastrutture, alfabetizzazione digitale, e-commerce NUOVO CONTINENTE: UN SUPPORTO ALL ITALIA DIGITALE La situazione attuale: infrastrutture, alfabetizzazione digitale, e-commerce LE INFRASTRUTTURE DIGITALI UNA DOTAZIONE DIFFUSA, MA CON ALCUNI LIMITI TERRITORIALI

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2012 al dicembre 2012 - LAGO MAGGIORE La consistenza è riferita al mese di dicembre 2012 Bed & Breakfast

Dettagli

EXPO 2015 Piattaforma globale per una vasta gamma di stakeholders

EXPO 2015 Piattaforma globale per una vasta gamma di stakeholders E EXPO 2015 Piattaforma globale per una vasta gamma di stakeholders Il tema e le caratteristiche di Expo Milano 2015 ne fanno una piattaforma globale che riunisce una vasta gamma di stakeholder attorno

Dettagli

Polonia: porta d accesso all Est Europa. Da Sandrigo a Węgrow, l esperienza FITT.

Polonia: porta d accesso all Est Europa. Da Sandrigo a Węgrow, l esperienza FITT. Alessandro Mezzalira CEO FITT S.p.A. Polonia: porta d accesso all Est Europa. Da Sandrigo a Węgrow, l esperienza FITT. Chi è FITT FITT S.p.A. è specializzata nella produzione di tubo flessibile in PVC

Dettagli

Tipi di accordi commerciali. Area di libero scambio Unione doganale Mercato comune Unione economica e monetaria

Tipi di accordi commerciali. Area di libero scambio Unione doganale Mercato comune Unione economica e monetaria Tipi di accordi commerciali Area di libero scambio Unione doganale Mercato comune Unione economica e monetaria Area di libero scambio I paesi che vi aderiscono eliminano tutte le restrizioni al commercio

Dettagli

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino GENNAIO 2014

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino GENNAIO 2014 Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino GENNAIO 2014 LUGANO, 06.03.2014 Ticino, negativo l avvio del nuovo anno per il settore alberghiero Le statistiche provvisorie fornite dall Ufficio

Dettagli

CATALOGO GENERALE. Since

CATALOGO GENERALE. Since CATALOGO GENERALE Since 1949 www.gagianesi.com Detergenti - Articoli cartacei Attrezzature pulizia - Igiene personale Antinfortunistica - Prodotti chimici LINEA CARTA - PLASTICA LINEA CARTA Bobine 2060

Dettagli

Quale futuro per l industria immobiliare italiana

Quale futuro per l industria immobiliare italiana Quale futuro per l industria immobiliare italiana Edoardo Longa La crisi finanziaria internazionale si è aggravata a partire dal settembre dello scorso anno, con pesanti ripercussioni sull attività economica

Dettagli

La fiscalità e la spesa pubblica: un confronto internazionale

La fiscalità e la spesa pubblica: un confronto internazionale La fiscalità e la spesa pubblica: un confronto internazionale 1. L analisi dei livelli di prelievo fiscale nei principali Paesi costituisce uno degli elementi maggiormente significativi al fine di valutare

Dettagli

Guido Corbetta. Irene Dagnino. Mario Minoja. Giovanni Valentini

Guido Corbetta. Irene Dagnino. Mario Minoja. Giovanni Valentini Il settore farmaceutico in Italia: Posizionamento e fattori di crescita Guido Corbetta Irene Dagnino Mario Minoja Giovanni Valentini Centro di Ricerca Imprenditorialità e Imprenditori (EntER) Università

Dettagli

UNIONE EUROPEA* ALCUNI DATI SU GESTIONE RIFIUTI URBANI

UNIONE EUROPEA* ALCUNI DATI SU GESTIONE RIFIUTI URBANI UNIONE EUROPEA* ALCUNI DATI SU GESTIONE RIFIUTI URBANI Fonte: DB Eurostat al 1-1-8 Divisione Ambiente - Innovazione Servizi Ambientali * Oltre ai Paesi dell Unione Europea (attuali e candidati) sono indicati

Dettagli

L INDUSTRIA CARTARIA ITALIANA E IL CONTESTO EUROPEO

L INDUSTRIA CARTARIA ITALIANA E IL CONTESTO EUROPEO Lucca, MIAC 4 Seminario Comieco 16 ottobre 2003 L INDUSTRIA CARTARIA ITALIANA E IL CONTESTO EUROPEO Paolo Culicchi Presidente Comitato Distretto Industriale Cartario di Capannori (Lucca) PRODUZIONE EUROPEA

Dettagli

PRODUTTIVITÀ, COMPETITIVITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE L Italia è un Paese poco attraente?

PRODUTTIVITÀ, COMPETITIVITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE L Italia è un Paese poco attraente? PRODUTTIVITÀ, COMPETITIVITÀ, RICERCA, INNOVAZIONE L Italia è un Paese poco attraente? Intervento di Marco Fortis (Fondazione Edison) ASSEMBLEA DI FARMINDUSTRIA 2016 Fondazione Edison 1 PRODUTTIVITÀ: UN

Dettagli

, leader nella produzione di arredo commerciale

, leader nella produzione di arredo commerciale Chi siamo Il Gruppo La Fortezza, leader nella produzione di arredo commerciale, opera nel mercato delle superfici di vendita e di stoccaggio attraverso le sue divisioni specializzate: veri e propri team

Dettagli

Benvenuti al Parlamento europeo

Benvenuti al Parlamento europeo Benvenuti al Parlamento europeo Leone RIZZO Leone.rizzo@ep.europa.eu Unità Visite e Seminari, DG Comunicazione Obiettivi dell UE Pace Stabilità Sostenibilità Libertà e sicurezza Solidarietà Articolo 3,

Dettagli

DATI PER WINE BUSINESS EXECUTIVE PROGRAM

DATI PER WINE BUSINESS EXECUTIVE PROGRAM DATI PER WINE BUSINESS EXECUTIVE PROGRAM Informazioni che la Dott.ssa Tiziana Sarnari (ISMEA) ha esposto questa mattina (8 luglio 2014), nel corso dell evento di Business International Fiera Milano Media.

Dettagli

L Emilia-Romagna metalmeccanica. Specializzazioni e integrazioni produttive nei cluster europei della meccanica

L Emilia-Romagna metalmeccanica. Specializzazioni e integrazioni produttive nei cluster europei della meccanica L Emilia-Romagna metalmeccanica. Specializzazioni e integrazioni produttive nei cluster europei della meccanica Margherita Russo e Daniela Bigarelli Università di Modena e Reggio Emilia R&I srl Ricerca

Dettagli

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 3.75 8.669 1.111 1.597 4.186

Dettagli