Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO"

Transcript

1 C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 - Servizi Segreteria/ Direzione Generale Dirigente Dott. ssa Nadia Palma Servizi Demografici Responsabile Dr.ssa Maria Rita Valvo Telefono 0935/ fax 0935/ DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Pubblicata all albo On-Line dal 08/01/2016 al 22/12/2016 AREA 5 Pratica n del 15/12/2015 Determina n.178 del 15/12/2015 Documento n Oggetto: Assunzione impegno di spesa quota associativa anno Associazione Nazionale Ufficiali Stato Civile e d Anagrafe (A.N.U.S.C.A) con sede in Castel San Pietro Terme (BO) CIG ZED1772DE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO VISTO il prospetto quote associative anno 2015 comuni dell A.N.U.S.C.A e la nota prot. n del 11/12/2015 con cui la predetta Associazione richiede per la quota C, in relazione alla classe demografica di questo comune, la somma di 355,00 comprendente, oltre l iscrizione all Anusca, i seguenti ulteriori servizi: Quota B: a) Il Servizio on-line di aggiornamento professionale realizzato; b) La banca dati contenente tutta la legislazione sui servizi demografici, c) Giurisdizione e stato civile tutto quello che l Ufficiale di stato civile deve sapere nei rapporti con l autorità giudiziaria, d) Breve guida alle Elezioni Amministrative a cura di (Umberto Coassin), e) Nuovi elementi sullo Stato Civile; Quota C: f) Le convenzioni internazionali; g) Il bollo on line; h) Stranieri on line; Visto l art. 6 del Regolamento per l acquisizione in economia di beni e servizi, approvato con deliberazione del C.C. n.114 del 18/12/2009, che prevede che il Dirigente di Settore può provvedere all affidamento diretto di forniture di beni o servizi, per importi inferiori a ,00 (IVA esclusa); Piazza Maestro Coppola n Enna tel fax C.F./P.Iva

2 Atteso che, per quanto sopra, occorre provvedere all assunzione dell impegno di spesa di 355,00 al competente capitolo del bilancio 2015; CONSIDERATO che è stato acquisito tramite l AVCP il CIG ZED1772DE Che la Ditta risulta essere in regola con i versamenti INPS e INAIL; Visti: - il D.Lgs. n. 267/2000, come modificato ed integrato dal D.Lgs. n. 126/2014; - il D.Lgs. n. 118/2011 e successive modificazioni: - il principio contabile finanziario applicato alla competenza finanziaria (allegato 4/2 del D.Lgs 118/2011) - il D.Lgs. n. 165/2001; - lo statuto comunale; - il regolamento comunale di contabilità; - il regolamento comunale dei contratti; -il regolamento comunale sui controlli interni; Vista la determinazione sindacale n. 136 del 13/10/2015 di conferimento dell incarico di dirigente ad interim dell area 5 Segreteria /Direzione Generale, compresi i servizi demografici, al Segretario Generale Dott.ssa Nadia Palma; Dato atto che, ai sensi dell articolo 80, comma 1, del D.Lgs. n. 118/2011, dal 1 gennaio 2015 trovano applicazione le disposizioni inerenti il nuovo ordinamento contabile, laddove non diversamente disposto; Visto l articolo 163 del decreto legislativo n. 267/2000; Richiamati altresì: 2

3 - la delibera di Consiglio Comunale n. 82 in data , esecutiva, con cui è stato approvato il bilancio di previsione per l esercizio 2015 nonché la relazione previsionale e programmatica ed il bilancio pluriennale per il periodo ; - la delibera di Giunta Comunale n. 233 del 2/12/2015 e ss.mm.ii. esecutiva, avente per oggetto: Approvazione PEG 2015-Assegnazione risorse ; Ritenuto di provvedere in merito e di assumere il conseguente impegno a carico del bilancio 2015, con imputazione agli esercizi in cui l obbligazione è esigibile; PROPONE Per le motivazioni espresse in premessa che si intendono riportate e trascritte: 1) di autorizzare il rinnovo alla quota associativa all A.N.U.S.C.A -Associazione Nazionale Ufficiali Stato Civile e Anagrafe Via Dei Mille, 35/E-F Castel S. Pietro Terme (BO) C.F per l importo di 355,00 quale quota comunale di adesione per l anno 2015 Codice CIG ZED1772DE 2) di impegnare, a favore dell A.N.U.S.C.A C.F ai sensi dell articolo 183 del D.Lgs 267/2000, la somma di 355,00 con imputazione al bilancio 2015 al capitolo Titolo1 Funzione 01 Servizio 07 Intervento 05, denominato Quote Associative, Codice SIOPE 1582; Prospetto D.lvo 118/2011 MISSIONE/PROGRAMMA/TIT OLO IDENTIFICATIVO CONTOFIN CP/FP V LIV. PIANO DEI V CONTI D.LGS 118/ EURO 2016 EUR O U ,00 ESERCIZIO DI ESIGIBILITA 2017 EURO ES.SUCC. EURO 3) di provvedere per la liquidazione con successivo provvedimento dirigenziale; 3

4 4) di accertare, ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 183, comma 8, del d.lgs. n. 267/2000, che il programma dei pagamenti contenuto nella tabella che precede è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con i vincoli di finanza pubblica: 5) di dare atto, nel rispetto di quanto previsto dalla citata deliberazione di Giunta Municipale n. 233/2015 e ss.mm.ii., che la spesa impegnata con il presente atto riguarda obbligazioni tassativamente regolate dalla legge; 6) di dare atto che, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa-contabile di cui all articolo 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000, sono state effettuate le verifiche sulla regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla legittimità e correttezza dell azione amministrativa, mediante la sottoscrizione del presente provvedimento da parte del Dirigente; 7) di dare atto, ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall art. 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000 e dal relativo regolamento comunale sui controlli interni, che il presente provvedimento, oltre all impegno di cui sopra, non comporta ulteriori riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell ente; 8) di dare atto che il presente provvedimento non è rilevante ai fini dell amministrazione trasparente di cui al d.lgs. n. 33/2013; 9) di trasmettere il presente provvedimento all Ufficio Ragioneria per il controllo contabile e l attestazione della copertura finanziaria della spesa. Il Responsabile del Procedimento f.to Dott.ssa Maria Rita Valvo Il Titolare APO f.to Dott.ssa Ina Cascio Rizzo 4

5 IL DIRIGENTE Vista la superiore proposta di provvedimento; Visto l art. 6, c.1, lett. e) della L.n.241/90 e successive modifiche ed integrazioni; Ritenuto di dovere, quindi, adottare il provvedimento così come proposto, in quanto, l istruttoria preordinata all emanazione del presente atto consente di attestare la regolarità e la correttezza di quest ultimo ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l art. 147/bis del D. L.gs n. 267/2000; Per i motivi indicati nella superiore proposta DETERMINA Approvare la proposta del Responsabile del Procedimento, sopra riportata, facendola propria integralmente. Il Dirigente dell Area 5 f.to Dott.ssa Nadia Palma 5

6 VERIFICA CONTABILE [ Contrassegnare con la lettera X ] Esito: [X] Favorevole [ ] Sfavorevole Sulla presente determinazione: [ ] si attesta l avvenuta registrazione del seguente impegno di spesa: Descrizione Importo Capitolo Impegno Sub Intervento Esercizio impegno Quota associativa 355, [ ] Si verifica altresì, ai sensi, dell art. 9 D.L. 78/09, convertito con L. 102/2009, e ai sensi dell art. 183, c.8 del TUEl,il preventivo accertamento della compatibilità del programma dei pagamenti conseguente al presente atto con le regole di finanza pubblica (solo nel caso di impegni di spesa in c/capitale). Eliminazione somma residua di. [ ] Data, 28/12/2015 L ADDETTO AL SERVIZIO FINANZIARIO L Operatore/Addetto f.to Valeria Menzo 6

7 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE (ai sensi degli artt. 147 bis, comma 1 e 183, comma 7 del D.lgs.267/2000 e ss.mm.ii.) [ Contrassegnare con la lettera X ] Si esprime parere [ X] Favorevole [ ] Sfavorevole sulla regolarità contabile della presente determinazione e se ne attesta la relativa copertura finanziaria. VISTO DI REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA ai sensi degli artt. 147 bis, comma 1 e 183, comma 7 del D.lgs.267/2000 e ss.mm.ii. Sulla presente determinazione, attesa la verifica contabile effettuata dall Istruttore preposto: [X] SI APPONE, ai sensi dell art.147 bis, comma 1, D. Lgs. 267/2000, il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria (art. 183 comma 7, D.Lgs. 267/2000). [ ] NON SI APPONE ai sensi degli artt.183, comma 7 e 147 bis, comma 1, D. Lgs. 267/2000, il visto di regolarità contabile con attestazione della copertura finanziaria, per la seguente motivazione: [ ] Il visto di regolarità contabile con attestazione della copertura finanziaria NON E DOVUTO in quanto non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'ente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SPESA f.to Rag. Lidia Provenzano IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO Ing. Paolo Puleo f.to Letterio Lipari 7

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Città di Enna C.F./P.Iva 00100490861 - Centralino 093540111 Area 5/5 GRIT Dirigente Segretario Generale dott.ssa Nadia Palma Responsabile del Servizio Titolare A.P.O. Vincenzo Asaro Area 5/5 -GRIT Pubblicata

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 COMUNITA MONTANA MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea Entte iin lliiquiidaziione aii sensii delllla L..R.. n..6 dell 24 marrzo 2011 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 Proposta N. 3 del 15-02-2016

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A IV Settore Funzionale: Amministrativo, AAGG, Serv. Persona, Imprese, Cimiteri Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 OGGETTO: INIDZIONE PROCEDURA ME.PA. PER FORNITURA BLOCCHETTI RICEVUTE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015

DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 492 DEL 12/11/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO NOVEMBRE

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 63 DEL 09/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 362 DEL 09/06/2015 OGGETTO: liquidazione fattura Soc. Duferco Energia n. 00115FT00078978

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.628 del 06/05/2015. Oggetto: Sito di Bonifica di Interesse Nazionale (S.I.N.) Manfredonia. Accordo di collaborazione con C.N.R.

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 421 del 18/05/2016 Determina di Settore

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 31 del 27/01/2016 Reg. n.21 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 9 REG. GENERALE N. 62 DEL 30/01/2015 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE OGGETTO: VERSAMENTO QUOTE ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE - UFFICIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 168 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 24 DEL 25/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE QUOTA ASSOCIATIVA ANCI 2016. Copia cartacea della

Dettagli

Rinnovo adesione ad associazione "Donne di carta" anno 2016 e contestuale liquidazione

Rinnovo adesione ad associazione Donne di carta anno 2016 e contestuale liquidazione DETERMINAZIONE N 300 del 08/04/2016 OGGETTO: Rinnovo adesione ad associazione "Donne di carta" anno 2016 e contestuale liquidazione IMPORTO: Euro 100,00 BENEFICIARIO: Associazione culturale Donne di carta,

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 103 DEL 30/12/2015 OGGETTO: INIZIATIVE

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 219 DEL 21/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: ECONOMATO INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 193 DATA 03/10/2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA QUOTA ASSISTENZA HARDWARE BIBLIOTECA - 3

Dettagli

COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni Determinazione SERVIZIO TECNICO n. 43 del 15.07.2013 originale OGGETTO: Acquisto sacchi immondizia affidamento fornitura ed impegno di spesa a GRIZZLY di Orsi Fabio.

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: POLIZIA LOCALE UFFICIO PROPONENTE: GESTIONE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI DETERMINAZIONE N. 276 DEL 29-02- OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 362 Del Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 2: SERVIZI EDUCATIVI ATTO N. 56 del 15/02/2016 IMPEGNO

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 435 del 22/06/2015

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 435 del 22/06/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1132 del 02/07/2015 - Pagina 1 di 5 Determina n. 1132 del 02/07/2015 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 435 del 22/06/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 452 del 11/04/2016. Oggetto: Pagamento pedaggi autostradali ( Telepass) a favore della Società Autostrade

Dettagli

OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno C. I. G.: n IL DIRIGENTE

OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno C. I. G.: n IL DIRIGENTE OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno. C. I. G.: n. 5452510198. IL DIRIGENTE Premesso che con determinazione del Dirigente del 3 Settore n. 1732 del 19.12.2013

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE LAVORI PER INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA AI SERRAMENTI, PORTE INTERNE, PORTE

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA AREA II -PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO ATTIVITA' ECONOMICHE E FINANZIARIE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 584 del 10/09/2015 Determina di Settore

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 Oggetto SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 08.04.2016 LIQUIDAZIONE FATTURA N 2016400110 DEL 29.03.2016 SERVIZIO DI STAMPA E SPEDIZIONE AVVISI DI PAGAMENTO TARI ANNO 2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1232 del 24.08.2015 OGGETTO: Manutenzione parco mezzi della P.L. - Autofficina Basta snc - Manfredonia Impegno

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 94 DEL 28/01/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 32 DEL 07/04/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE EDUCAZIONE, SPORT, CULTURA, MUSEI E TURISMO SERVIZIO 3210P - SERVIZIO CULTURA, TUTELA ANIMALI E TURISMO N DETERMINAZIONE 981 OGGETTO: Associazione Circuito Città d Arte della

Dettagli

DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 119 del 27/01/2016

DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 119 del 27/01/2016 COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE - PROVINCIA DI NAPOLI Piazza Don Mosè Mascolo C.a. p. 80057 C.F.82007270638 tel. 081/3911211 - fax 081/8797793 ************************** DIRIGENTE SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1051 in data 30/10/2015 OGGETTO: INSERIMENTO UTENTE B.L. IN STRUTTURA - DISIMPEGNO SOMME A FAVORE DI G.E.R.S.I.A.

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 183 DEL 06/09/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 66092 DEL 09/09/2013 CLASSIFICAZIONE: ATTIVITÀ ED EVENTI SPORTIVI INCARICATO ALLA REDAZIONE: SILVIA TREVISAN RESPONSABILE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) RIPARTIZIONE RAGIONERIA GENERALE, TRIBUTI DETERMINAZIONE Doc. int. 78 Pubbl. PU 1471 OGGETTO: Servizio Finanze-Tributi - Accertamenti tributari a titolo

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 176 del 16/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 1287 DEL 15/09/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 801 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 34 DEL 31/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 801 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 34 DEL 31/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 801 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 34 DEL 31/07/2014 OGGETTO: RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 5 del 12/01/2016 Determinazione nr. 5 del 14/01/2016 Servizio Segreteria, Contratti, Affari Generali,

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 360 DATA 29/09/2014 DETERMINAZIONE N 64 DEL 29/09/2014 IMPEGNO DI SPESA SI (x )

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1908 del 07/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI TELEPASS S.p.A. - AUTOSTRADE

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 504 DEL 19/06/2015 SETTORE IV - AMBIENTE E ATTIVITA' NEGOZIALE DETERMINAZIONE N. 40 DEL 19/06/2015 Oggetto: DISINFESTAZIONE DA BLATTE SUL

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 1160. COLLOCAMENTO A RIPOSO PER DIMISSIONI VOLONTARIE A FAR DATA DAL 1 AGOSTO 2016.

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 234 DEL 20/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Sammarco Diego RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Simoni Loretta SETTORE PROPONENTE: SETTORE CULTURA E PROMOZIONE DELLA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N.01348 - COLLOCAMENTO A RIPOSO PER RAGGIUNTI LIMITI DI ETA DAL 01092016. RACCOLTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 459 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 459 del Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 459 del 11.04.2016 Oggetto: Manutenzione Toyota RAV e Moto Guzzi della P.L. - AUTOSERVICE di Trotta Vincenzo

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE N. 561

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE N. 561 COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 561 Numero Data 198 18-10-2016 AREA TECNICA OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE OPERE INFRASTRUTTURALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1402 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 159 DEL 23/12/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.2.400,00 QUALE PARTECIPAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 OGGETTO: Rinnovo concessione Ponte Radio A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: Alla presente

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 17 del 27/01/2015 Determinazione nr. 49 del 27/01/2015 Servizio Segreteria, Contratti, Affari Generali,

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA ACCERTAMENTO CONTRIBUTO REGIONALE A FAVORE DELLA BANCA DEL TEMPO E IMPEGNO DI SPESA. NR. Progr. Data 392 12/07/2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016 IL DIRETTORE PREMESSO CHE: - con la Determinazione n. 130 del 02/10/2015 la Direzione dell ATA ha attivato le procedure di appalto per l individuazione del terzo contraente

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 733 DEL 17/10/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 81 DEL 17/02/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 80 DEL 17/02/2015

Dettagli

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 UFFICIO: MANUTENZIONI - LAVORI PUBBLICI Registro Settore 4 REPERTORIO GENERALE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 893 del 22/12/2015 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) RIPARTIZIONE PROGRAMMAZIONE, CONTROLLO DI GESTIONE, ORGANIZZAZIONE, TRASPORTI, FUNDRAISING,ECONOMATO, CED DETERMINAZIONE Doc. int. 2 Pubbl. PU 15 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1345 del 18/09/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI MAGGIO,

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE DEL PARCO GIOCHI DI FIZZONASCO CON ATTREZZATURE LUDICHE ACCESSIBILI PER BAMBINI DIVERSAMENTE ABILI. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 93 del 16-02-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 83 del 10-02-2016 Determinazioni n. 26 del 08-02-2016 Settore

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 640 DEL 04/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 630 DEL 03/12/2015

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 630 in data 30/06/2015 OGGETTO: INSERIMENTO DELL'UTENTE F.C. PRESSO CASA PROTETTA "VILLA ADA" DI UTA - LIQUIDAZIONE

Dettagli

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 1 DEL 09/01/2017 OGGETTO: Determina a contrattare per l acquisizione di kit di firma digitale

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 1 FOTOCOPIATRICE DIGITALE MULTIFUNZIONE

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 529 del 11/09/2015 del registro generale OGGETTO: AIRCLIMA

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 24.03.2015 Oggetto LIQUIDAZIONE FATTURA N 850 DEL 04.03.2015 SERVIZIO SUPPORTO RISCOSSIONE CANONE IDRICO (SOLLECITI) 2012. CAPITOLO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione /07/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione /07/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 80 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 1006 10/07/2013 Oggetto : Conferimento

Dettagli

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 INDIZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER ANNI CINQUE A PARTIRE DAL 01.01.2016 E FINO AL DETERMINAZIONE N. 28 DEL

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizi Amm.vi Istituzionali N. 268 del 18/07/2013 OGGETTO : Rinnovo certificati firma digitale. Impegno di spesa e contestuale

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 466 Del 26/05/2016

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 466 Del 26/05/2016 AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 466 Del 26/05/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DI MANIFESTI PER LA PUBBLICITA DEL WORKSHOP FORMATIVO ORGANIZZATO DALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1401 del 31/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1298 del 31/12/2015 OGGETTO Cantiere "Manutenzione, recupero e infittimento

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: EX DIPENDENTE MATRICOLA N.04280. LIQUIDAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 REGISTRO DI SETTORE N. 15 DEL 19/03/2014 Settore: AREA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO Firmato digitalmente il Responsabile

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Acquisto software GESINT per l Uffici Ragioneria - CIG Z150E15994 SETTORE N. 02:

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI COMUNALI CON INTERVENTO ALL'IMPIANTO PRESSO LA SEDE MUNICIPALE.

Dettagli

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 1 Amministrazione Generale

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 1 Amministrazione Generale CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 1 Amministrazione Generale OGGETTO: Pubblicazione sulla GUUE, sulla GURI e sui quotidiani dell'esito di gara del servizio di riscossione

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO QUOTE DI ADESIONE ANNO 2014 ALLE ASSOCIAZIONI: LEGA DELLE AUTONOMIE LOCALI,

Dettagli

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia)

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia) COMUNE DI STORNARA (Provincia di Foggia) SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE di REG. GEN. N. 10 del 10 gennaio 2017 Registro di Settore N. 3 del 05/01/2017 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

Repubblica Italiana Città Di Mazara del Vallo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Repubblica Italiana Città Di Mazara del Vallo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Settore : 1 Affari Generali,Sociali e Culturali Servizio : Servizi Generali Ufficio : Organi Istituzionali Repubblica Italiana Città Di Mazara del Vallo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 125 DEL 02/03/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economico-finanziario e fiscalità DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 118 29/01/2016 Oggetto : Proroga al 31 marzo 2016

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli