Determinazione Dirigenziale. N. 296 del 01/03/2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Determinazione Dirigenziale. N. 296 del 01/03/2016"

Transcript

1 Determinazione Dirigenziale N. 296 del 01/03/2016 Classifica: Anno 2016 ( ) Oggetto IMPEGNI A SEGUITO DD 1395/15, 169/16 SUCCESSIVE VARIAZIONI DI BILANCIO, RELATIVAMENTE AI BANDI: ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI MACCHINARI, SCORRIMENTO ANIMATORE DI COMUNITA', IFTS, ASSE IV CAPITALE UMANO, FSE POR BILANCIO Ufficio Redattore FORMAZIONE Riferimento PEG 19 Centro di Costo Resp. del Proc. Dirigente/Titolare P.O. PICCIOLI MONICA - P.O. GESTIONE Amm.va DI RACCORDO FORMAZIONE E LAVORO FALGEM00 Riferimento Contabilità Finanziaria: IMPEGNO ANNO CAPITOLO ARTICOLO IMPORTO , , , ,00 Il Dirigente / Titolare P.O. Dato atto che ai sensi della Legge n. 56 del 07/04/2014, di riordino istituzionale, dal 01/01/2015 la Città Metropolitana di Firenze è subentrata alla Provincia di Firenze in tutti i rapporti attivi e passivi 1 / 5

2 esercitandone le funzioni nel rispetto degli equilibri di finanza pubblica e degli obiettivi del patto di stabilità interno; Dato atto che ai sensi della Legge Regionale n. 22 del 03/03/2015 sono individuate le funzioni oggetto di trasferimento alla Regione Toscana e di riordino alle province e alla Città Metropolitana di Firenze e che ai sensi della Legge Regionale 70 del 30/10/2015 i progetti e le attività in corso all'entrata in vigore della legge restano nella titolarità della Città Metropolitana di Firenze; Vista la L.R. 32/2002 Testo Unico della normativa della Regione Toscana in materia di formazione professionale, educazione, istruzione orientamento e lavoro e sue successive modifiche; Visti il regolamento di esecuzione della L.R. 32/2002 emanato con decreto del Presidente della Giunta Regionale 08/08/2003 n 47/R e sue successive modifiche; Richiamata la Determina Dirigenziale 1068/13 con la quale si approva la graduatoria relativa ai progetti presentati in adesione al Bando Provinciale Addetto alla manutenzione di macchinari destinati alla produzione, Richiamata la Determina Dirigenziale 2258 del 04/12/2012 ad oggetto Scorrimento della graduatoria dei progetti presentati in adesione al Bando provinciale per Tecnico qualificato per l animazione di comunità ; Richiamata la Determina Dirigenziale 47 del 14/01/2013 ad oggetto Avviso pubblico per la presentazione di progetti formativi per i corsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) - Presa d'atto della graduatoria regionale e impegno di spesa ; Richiamata la Determina Dirigenziale 945 del 22/10/20141 ad oggetto Impegno di spesa relativo all'"avviso pubblico provinciale asse IV capitale umano" - graduatoria approvata con AD 2200 del 5/6/2014 ; Visto la Determina Dirigenziale 1395 del 14/10/2015 avente ad oggetto Progetti FSE POR :riduzione impegni ed accertamenti per spostamento a bilancio pluriennale 2016 Considerato che con la Determina Dirigenziale 169/16 sono stati accertati gli importi relativi agli stanziamenti previsti sul bilancio provvisorio 2016; Ritenuto pertanto di procedere ad assumere gli impegni relativi ai progetti così come stabilito nella DD 1395/15 per un importo complessivo di ,00; Dato atto che ai sensi del D.Lgs. n. 33 del 14/03/2013 recante disposizioni in materia di riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, ed in particolare gli articoli 15 ( Obblighi di pubblicazione concernenti i 2 / 5

3 titolari di incarichi dirigenziali e di collaborazione o consulenza ), 26 ( Obblighi di pubblicazione degli atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi e attribuzione di vantaggi economici a persone fisiche ed enti pubblici e privati ) e 27 ( Obblighi di pubblicazione dell'elenco dei soggetti beneficiari ) non si procederà alla pubblicazione del presente atto in quanto i sopra elencati atti di impegno sono già stati pubblicati; Richiamati pertanto: 1. L Atto del Sindaco Metropolitano n. 88 del con il quale il Sindaco Metropolitano ha approvato con decorrenza 1 gennaio 2016 la vigente Macrostruttura Organizzativa e dell area delle posizioni organizzative/alte professionalità; 2. Il Decreto del Sindaco Metropolitano n. 52 del 30/06/2015 con il quale al sottoscritto sono stati conferiti gli incarichi di Coordinatore del Dipartimento Finanziario Amministrativo e di Dirigente della Direzione Servizi Finanziari con decorrenza dal 1 luglio 2015, per la durata di un anno e scadenza 30 giugno 2016; ed il successivo Decreto del Sindaco Metropolitano 71 del in via di correzione per un mero errore materiale sulla data di inizio con il quale al sottoscritto vengono conferiti gli incarichi di Coordinatore del Dipartimento Finanziario Amministrativo e di Dirigente della Direzione Servizi Finanziari per la durata del mandato amministrativo; Richiamato l'ad 4014 del 09/10/2015 con il quale alla P.O. Monica Piccioli è stata attribuita la responsabilità di capitoli di PEG per le opportune liquidazioni e rendicontazioni; Dato Atto che con AD 5236 del 31/12/2015 la sig.ra Monica Piccioli sono trasferite con decorrenza dal 1 gennaio 2016 alla Direzione Servizi Finanziari ; Richiamato l'ad 55 del 19/01/2016 con il quale la P.O. Monica Piccioli è stata delegata alla firma degli atti di liquidazione inerenti la formazione e della documentazione necessaria alla corretta gestione amministrativa del settore formazione; Dato Atto che con AD 115 del 28/01/2016 sono stati conferiti gli incarichi di posizione organizzativa e alta professionalità con decorrenza e a Monica Piccioli è stato affidato l'incarico di P.O. Gestione amministrazione di raccordo formazione e lavoro ; Dato atto che la Città Metropolitana, nelle more dell approvazione di propri regolamenti, applica quelli della Provincia di Firenze; Visto il Dlgs.118/11 aggiornato con Dlgs 126/14 art.163 Esercizio provvisorio e gestione provvisoria ; Vista la Delibera di Consiglio Metropolitano n. 63 dell 8/7/2015 di approvazione del Bilancio di 3 / 5

4 previsione 2015/2017; Vista la Delibera n. 91 del 25/11/2015 del Consiglio Metropolitano di approvazione della var. n. 2/2015 al Bilancio di Previsione (assestamento generale 2015); Visto il DM 28 ottobre 2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 254 del 31 ottobre 2015, con il quale il Ministero dell Interno ha ufficializzato l ulteriore differimento, dal 31 ottobre al 31 dicembre 2015, del termine per la presentazione del Documento unico di programmazione, ed il rinvio dal 31 dicembre 2015 al 31 marzo 2016 del termine per l approvazione del bilancio di previsione di province, comuni e città metropolitane per l anno 2016; Vista la deliberazione del Consiglio metropolitano n. 100 del 23/12/2015 con il quale è stato approvato il Documento unico di programmazione 2016/2018; Visto il regolamento di contabilità dell Ente ed in particolare l art.8; DETERMINA Per quanto espresso in narrativa 1. di impegnare a seguito delle DD 1395/15 l importo complessivo di ,00 a fronte dei rimborsi e saldi da erogare nel 2016 per i progetti approvati con le Determine Dirigenziali richiamate in narrativa, così come indicato di seguito e come specificato nell allegato A facente parte integrante del presente atto: capitolo bilancio provvisorio 2016 asse III ,00 capitolo bilancio provvisorio 2016 asse IV ,00 capitolo bilancio provvisorio 2016 asse II ,00 capitolo bilancio provvisorio 2016 asse IV ,00 2. di prendere atto che la somma di cui al punto 1 non è soggetta alla norma prevista dall art. 163 del D.lgs 267/00, in quanto somma a destinazione vincolata; 3. di inoltrare il presente atto, ai sensi dell art. 29 comma 6 Regolamento di Contabilità, ai servizi Finanziari ai fini della registrazione dell impegno di spesa, nonché all Ufficio Atti per la relativa pubblicazione, raccolta e partecipazione agli Uffici. Firenze 01/03/2016 PICCIOLI MONICA - P.O. GESTIONE Amm.va DI RACCORDO FORMAZIONE E LAVORO 4 / 5

5 Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del T.U. 445/2000 e del D.Lgs 82/2005 e rispettive norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa; il documento informatico e memorizzato digitalmente ed e rintracciabile sul sito internet per il periodo della pubblicazione: L accesso agli atti viene garantito tramite l Ufficio URP ed i singoli responsabili del procedimento al quale l atto si riferisce, ai sensi e con le modalità di cui alla L. 241/90 e s.m.i., nonché al regolamento per l accesso agli atti della Città Metropolitana di Firenze 5 / 5

Determinazione Dirigenziale. N del 14/10/2015

Determinazione Dirigenziale. N del 14/10/2015 Determinazione Dirigenziale N. 1395 del 14/10/2015 Classifica: 013.05.02 Anno 2015 (6449947) Oggetto PROGETTI FSE POR 2007-2013:RIDUZIONE IMPEGNI ED ACCERTAMENTI PER SPOSTAMENTO A BILANCIO PLURIENNALE

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N del 04/11/2015

Determinazione Dirigenziale N del 04/11/2015 Determinazione Dirigenziale N. 1540 del 04/11/2015 Classifica: 001.08 Anno: 2015 (6495394) Oggetto SPESE PER MISSIONE SINDACO METROPOLITANO - IMPEGNO DI SPESA - CIG Z9216F4534 Ufficio Redattore CINI OTELLO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N del 15/09/2016

Determinazione Dirigenziale. N del 15/09/2016 Determinazione Dirigenziale N. 1310 del 15/09/2016 Classifica: 005.05.02 Anno 2016 (6744142) Oggetto SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELEVATORI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA OTIS SERVIZI SRL PER IL PERIODO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sport, Caccia e Pesca

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sport, Caccia e Pesca Registro generale n. 1228 del 2011 Determina di liquidazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Sport, Caccia e Pesca Oggetto SERVIZIO

Dettagli

Vista la Legge Regionale n. 87 del Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e pluriennale 2015/2017 ;

Vista la Legge Regionale n. 87 del Bilancio di previsione per l anno finanziario 2015 e pluriennale 2015/2017 ; Ritenuto per quanto sopra di procedere all assunzione dell impegno di spesa a favore degli Istituti Superiori di Studi Musicali di Livorno, Lucca e Siena, sul capitolo 61701, indicato al paragrafo precedente;

Dettagli

DETERMINAZIONE N DEL 30/12/2014

DETERMINAZIONE N DEL 30/12/2014 DETERMINAZIONE N. 1018 DEL 30/12/2014 ORIGINALE DETERMINAZIONE AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI - AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI OGGETTO: COMUNI DI AGNA ARRE - BAGNOLI DI SOPRA - BOVOLENTA - CANDIANA

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Istruzione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Istruzione Registro generale n. 4645 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro Servizio Istruzione Oggetto Servizio Istruzione. Treno

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 1055 del 14/06/2012

Determinazione Dirigenziale N. 1055 del 14/06/2012 Determinazione Dirigenziale N. 1055 del 14/06/2012 Classifica: 013.04 Anno 2012 (4410932) Oggetto GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI EDUCATIVI NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 1696 del 25/11/2015

Determinazione Dirigenziale N. 1696 del 25/11/2015 Determinazione Dirigenziale N. 1696 del 25/11/2015 Classifica: 010.18.09 Anno: 2015 (6536314) Oggetto S.R.T. 69 DI VALDARNO. REALIZZAZIONE DELLA VARIANTE IN RIVA DESTRA D ARNO LOTTO N. 5. ASSUNZIONE IMPEGNO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N del 04/09/2015

Determinazione Dirigenziale N del 04/09/2015 Determinazione Dirigenziale N. 1210 del 04/09/2015 Classifica: 003.16 Anno: 2015 (6364599) Oggetto CORSO DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO EX D.M. 388/2003. IMPEGNO DI SPESA A FAVORE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 16/01/2015. SETTORE Pianificazione del Territorio

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 16/01/2015. SETTORE Pianificazione del Territorio Comune di Campi Bisenzio Provincia di Firenze DETERMINAZIONE N. 13 DEL 16/01/2015 SETTORE Pianificazione del Territorio Oggetto: Affidamento dei servizi di igiene urbana veterinaria ed altre attività connesse

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 2246 Trieste 05/09/2013 Proposta nr. 671 Del 02/09/2013 Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo destinate

Dettagli

Legge 231/2005 art.1-ter, comma 2, lettera a) approvazione elenco di pagamento n. 1 del 01/06/2016 per contributi flavescenza dorata anno 2009.

Legge 231/2005 art.1-ter, comma 2, lettera a) approvazione elenco di pagamento n. 1 del 01/06/2016 per contributi flavescenza dorata anno 2009. REGIONE PIEMONTE BU32 11/08/2016 Codice A1704A D.D. 6 giugno 2016, n. 417 Legge 231/2005 art.1-ter, comma 2, lettera a) approvazione elenco di pagamento n. 1 del 01/06/2016 per contributi flavescenza dorata

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Risorse Umane

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Risorse Umane Registro generale n. 2305 del 2011 Determina con Impegno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Risorse Umane Oggetto Borsa di studio in discipline

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME AREA ECONOMICA FINANZIARIA SETTORE TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 727 DEL 16/08/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE RIMBORSI DI SPESE RELATIVE A SERVIZI DI NOTIFICAZIONE DI ATTI TRIBUTARI

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016 Determina n. 909 del 16/05/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 385 del 09/05/2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE SOMMINISTRAZIONE LAVORO A TEMPO DETERMINATO MESE DI MARZO

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 567 del 11 Maggio 2016 Oggetto: Fondo Europeo

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 1139 del 15/10/2014

Determinazione del dirigente Numero 1139 del 15/10/2014 Oggetto: (09) Trasferimento contributi regionali alluniversità della Terza Età di Città di Castello e al Comitato Di Gestione Del Centro Sociale Madonna Del Latte accertamento e impegno anno 2014. Servizio

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione Registro generale n. 3008 del 28/10/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Istruzione

Dettagli

SETTORE SISTEMA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE MELARA ANTONINO MARIO

SETTORE SISTEMA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE MELARA ANTONINO MARIO REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA SETTORE SISTEMA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE Il Dirigente Responsabile: MELARA ANTONINO MARIO Decreto soggetto a controllo di regolarità contabile ai sensi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 26 DEL 30/07/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE OGGETTO: Utilizzo apparecchiature Telepass per pagamento pedaggi autostradali. Impegno di spesa per l'anno 2015.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 50 DELIBERAZIONE 28 novembre 2011, n. 1061

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 50 DELIBERAZIONE 28 novembre 2011, n. 1061 66 14.12.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 50 DELIBERAZIONE 28 novembre 2011, n. 1061 Approvazione piano regionale corsi di istruzione e formazione tecnica superiore (I.F.T.S.) 2011.

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Appalti, Contratti ed Economato proposta n. 1345 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 18 / 2016 OGGETTO: REGISTRAZIONE TELEMATICA PRESSO L AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

REGISTRO DI SETTORE n.ro 34 del 20/02/2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AFFARI GENERALI LEGALI RISORSE UMANE

REGISTRO DI SETTORE n.ro 34 del 20/02/2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AFFARI GENERALI LEGALI RISORSE UMANE REGISTRO GENERALE DETERMINE Atto n.ro 335 del 23/02/2015 - Pagina 1 di 5 Determina n. 335 del 23/02/2015 REGISTRO DI SETTORE n.ro 34 del 20/02/2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AFFARI GENERALI

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N del 22/12/2016

Determinazione Dirigenziale. N del 22/12/2016 Determinazione Dirigenziale N. 2133 del 22/12/2016 Classifica: 010.19 Anno 2016 (6765382) Oggetto ACCORDO QUADRO DELLA DURATA DI TRE ANNI PER LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA RELATIVI ALLE OPERE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria Registro generale n. 1460 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Economico-Finanziaria Oggetto Oggetto: Corso

Dettagli

DIREZIONE GENERALE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE AREA DI COORDINAMENTO MOBILITA' E INFRASTRUTTURE

DIREZIONE GENERALE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE AREA DI COORDINAMENTO MOBILITA' E INFRASTRUTTURE REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE AREA DI COORDINAMENTO MOBILITA' E INFRASTRUTTURE SETTORE VIABILITA' DI INTERESSE REGIONALE Il Dirigente

Dettagli

4 SETTORE LAVORI PUBBLICI Ufficio Amministrativo Lavori Pubblici. DETERMINAZIONE n.64 del

4 SETTORE LAVORI PUBBLICI Ufficio Amministrativo Lavori Pubblici. DETERMINAZIONE n.64 del COMUNE DI TURI Città Metropolitana di Bari PUBBLICAZIONE La presente determinazione N. 364/2016 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 13/05/2016 e vi rimarrà fino al 28/05/2016. Lì 13/05/2016

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 893 del 22/12/2015 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 23/03/2016

UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 23/03/2016 UNIONE TERRED'ACQUA Costituita fra i Comuni di: Anzola dell Emilia Calderara di Reno Crevalcore Sala Bolognese San Giovanni in Persiceto Sant Agata Bolognese UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL 18-05-2015 OGGETTO: DETERMINA N. 151/2015 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA TELEFONIA MOBILE 6: MIGRAZIONE DELLE UTENZE E INTEGRAZIONE IMPEGNO

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA' DELL'UMBRIA Servizio Istruzione, università e ricerca DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2727 DEL 29/04/2015

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 1083 del 08/09/2016 Oggetto: Reg. UE n. 1308/2013

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi Istituzionali Sezione Sviluppo Servizi al Cittadino - Pari Opportunita' proposta n. 434 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 357 / 2016 OGGETTO: FONDO SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE PER GRAVE

Dettagli

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE. Polizia Locale.

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE. Polizia Locale. Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE Polizia Locale Codice 36 Determinazione N 1064 del 31/12/2016 OGGETTO: Approvazione avviso pubblico

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 31 del 15/01/2016 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 312 del 05/05/2014 del registro

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE ENTRATE E SPORT. Determinazione. Registro Generale. N. 994 del 23/12/2014

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE ENTRATE E SPORT. Determinazione. Registro Generale. N. 994 del 23/12/2014 COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente 047013 SETTORE ENTRATE E SPORT Determinazione Registro Generale N. 994 del 23/12/2014 Registro del Settore N. 22 del 23/12/2014 Oggetto: Liquidazione

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A2 - AMBIENTE --- A2 - AMBIENTE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 312 del 03/05/2016 Registro del Settore N. 7 del 27/04/2016 Oggetto: PULIAMO IL MONDO ANNO 2016 - Impegno di spesa

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta in data : 28/07/2015 Oggetto: Bilancio di previsione 2015. Valore ai fini IMU delle aree edificabili. Atto n. 315 L'anno duemilaquindici, addì ventotto del mese

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 118 del 02/02/2016

Determinazione Dirigenziale N. 118 del 02/02/2016 Determinazione Dirigenziale N. 118 del 02/02/2016 Classifica: 005.11.08 Anno: 2016 (6678529) Oggetto CONVENZIONE CONSIP FACILITY MANAGEMENT UFFICI 3 LOTTO 5 Ufficio Redattore PER GLI IMMOBILI DELLA CITTA

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli Determinazione n. 223 del 21-03-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 226 del 14-03-2016 Determinazione n. 36 del 14-03-2016

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE. DECRETO n del 25 marzo 2008

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE. DECRETO n del 25 marzo 2008 2044 18-4-2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 16 REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE DECRETO n. 3019 del 25 marzo 2008 Modifica del decreto dirigenziale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 5 DEL 11/02/2016 OGGETTO: Spedizioni postali espresse con vettori privati adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n.5 del

Dettagli

Su proposta del Direttore della Direzione Regionale Politiche per il Lavoro per L Orientamento e la Formazione

Su proposta del Direttore della Direzione Regionale Politiche per il Lavoro per L Orientamento e la Formazione OGGETTO: Realizzazione di interventi finalizzati all'orientamento, alla formazione ed al potenziamento delle competenze di lavoratori in condizione di svantaggio presso gli uffici giudiziari del distretto

Dettagli

REGIONE TOSCANA LUCIANI ANGELITA. Il Dirigente Responsabile:

REGIONE TOSCANA LUCIANI ANGELITA. Il Dirigente Responsabile: REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO INDUSTRIA, ARTIGIANATO, INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE RICERCA INDUSTRIALE, INNOVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Risorse Umane

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Risorse Umane Registro generale n. 1895 del 2011 Determina di liquidazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Risorse Umane Oggetto Rimborso competenze e oneri

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI COMUNALI CON INTERVENTO ALL'IMPIANTO PRESSO LA SEDE MUNICIPALE.

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 01161/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 01161/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 01161/019 Servizio Vigilanza, Sicurezza, SFEP e Servizi Sociali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 57 approvata

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 505 del 09/07/2015

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 505 del 09/07/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1276 del 15/07/2015 - Pagina 1 di 5 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1276 del 15/07/2015 - Pagina 1 di 5 Determina n. 1276 del 15/07/2015 SETT. III

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015 OGGETTO: Liquidazione indennità chilometrica per l uso dell automezzo personale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Sostegno all' Occupazione - SIL IL RESPONSABILE INCARICATO DI P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Sostegno all' Occupazione - SIL IL RESPONSABILE INCARICATO DI P.O. REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Sostegno all' Occupazione - SIL Proposta nr. 178 del 07/08/2013 - Determinazione nr. 1971 del 08/08/2013 OGGETTO: L. 68/99, art.

Dettagli

PIANO DI ZONA. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 1052 Del 20/07/2016 REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016

PIANO DI ZONA. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 1052 Del 20/07/2016 REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016 REGISTRO GENERALE N 1052 Del 20/07/2016 PIANO DI ZONA REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016 ASSISTENZA DOMICILIARE DISABILI SOCIALE ED INTEGRATA NEI COMUNI DELL'AMBITO S3 (EX S5). LIQUIDAZIONE, ALLA COOP.

Dettagli

PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087

PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087 PROVINCIA DI NOVARA Piazza Matteotti, 1 - Tel. 0321.3781 - Fax 0321.36087 4 Settore - Sviluppo Economico DETERMINA n. 4385/2003 Proposta Formazione e Orientamento professionale/143 Novara, lì 29/12/2003

Dettagli

la Giunta Provinciale

la Giunta Provinciale Deliberazione di Giunta Provinciale N. 4 del 17/01/2014 Classifica: 004.05 Anno 2014 Oggetto: IMPOSTA PROVINCIALE DI TRASCRIZIONE - DELIBERAZIONE CONFERMA MAGGIORAZIONE DELLA TARIFFA BASE (30%). Ufficio

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 57 DEL 06/05/2015 OGGETTO: Impegno di spesa personale progetto FEI INCIPIT adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n. 57 del 06/05/2015 Sergio Rosato Documento informatico

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Registro generale n. 2999 del 26/10/2015 Determina senza Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Cultura Oggetto

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Protocollo - Messi DETERMINAZIONE n.74/2015 del TELEFONICHE ANNO 2015 CIG Z4113D9748

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Protocollo - Messi DETERMINAZIONE n.74/2015 del TELEFONICHE ANNO 2015 CIG Z4113D9748 PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 02/04/2015 e vi rimarrà fino al 12/04/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 02/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 435 del 22/06/2015

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 435 del 22/06/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1132 del 02/07/2015 - Pagina 1 di 5 Determina n. 1132 del 02/07/2015 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 435 del 22/06/2015

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio Registro generale n. 4162 del 2011 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Uffici del Consiglio Oggetto Unita Organizzative di Staff.

Dettagli

DETERMINAZIONE. Determ. n del 20/10/2015

DETERMINAZIONE. Determ. n del 20/10/2015 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE POLITICHE DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, ATTIVITA' PRODUTTIVE, INFANZIA E PUBBLICA ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALI E SANITA', POLITICHE CULTURALI DETERMINAZIONE Determ.

Dettagli

Rinnovo adesione ad associazione "Donne di carta" anno 2016 e contestuale liquidazione

Rinnovo adesione ad associazione Donne di carta anno 2016 e contestuale liquidazione DETERMINAZIONE N 300 del 08/04/2016 OGGETTO: Rinnovo adesione ad associazione "Donne di carta" anno 2016 e contestuale liquidazione IMPORTO: Euro 100,00 BENEFICIARIO: Associazione culturale Donne di carta,

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ******

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SERVIZI PUBBLICI LOCALI E SOCIETA' PARTECIPATE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 851 / 2014

Dettagli

SETTORE 4 - AREA TECNICA 1 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

SETTORE 4 - AREA TECNICA 1 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determina n. 133 del 05/02/2016 SETTORE 4 - AREA TECNICA 1 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro di Settore n.ro 40 del 01/02/2016 Num. Prop. 161 OGGETTO : Acquisto del materiale necessario per la manutenzione

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 383 del 06/05/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 383 del 06/05/2016 Determina n. 896 del 16/05/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 383 del 06/05/2016 OGGETTO : LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA INFISSI INTERNI PRESSO LA SCUOLA

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 2884 del 29/12/2014 Oggetto: Reg. CE 1698/05

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD. N. atto DN-09 / 1080 del 20/12/2013 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD. N. atto DN-09 / 1080 del 20/12/2013 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD N. atto DN-09 / 1080 del 20/12/2013 Codice identificativo 965514 PROPONENTE Servizi educativi - Sociale OGGETTO MODIFICA BANDO CONTRIBUTI SCUOLE

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 103 DEL 30/12/2015 OGGETTO: INIZIATIVE

Dettagli

Det n. 344 /2016 Class. 304 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 344/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI

Det n. 344 /2016 Class. 304 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 344/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 344/2016 SETTORE SCUOLA, SPORT E PARTECIPAZIONE SERVIZIO LAVORO, SVILUPPO E GIOVANI Proponente: BRANCHETTI ROBERTO OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE E PROGETTO PER TIROCINIO

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 1134 Del 29/12/2015 Welfare Locale Richiamate: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO la delibera della Giunta dell'unione n.99 del 15/10/2015, avente ad oggetto: "Fondo per il sostegno all'accesso

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A2 - AMBIENTE --- A2 - AMBIENTE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 286 del 22/04/2016 Registro del Settore N. 6 del 19/04/2016 Oggetto: Approvazione del bando pubblico per l'assegnazione

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N del 07/10/2013

Determinazione Dirigenziale N del 07/10/2013 Determinazione Dirigenziale N. 1528 del 07/10/2013 Classifica: 005.05.02 Anno 2013 (5097909) Oggetto INTERVENTI DI MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI DI PERTINENZA DI ALCUNI ISTITUTI SUPERIORI DELLA PROVINCIA

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1939 del 11/07/2013 Oggetto: AREA 1 SIENA - CHIANTI. INTERVENTI PER IL RIPRISTINO DI BARRIERE METALLICHE E/O SEGNALETICA

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3663 del 04/11/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

promozione dell uso dell energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE;

promozione dell uso dell energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE; 196 28.9.2016 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 39 Direzione Istruzione e Formazione Settore Sistema Regionale della Formazione. Programmazione IEFP, Apprendistato e Tirocini DECRETO 21

Dettagli

SETT. I - ATTIVITA' FINANZ. PERSONALE E POL. SOC. REGISTRO di SETTORE n.ro 9 del 08/01/2016

SETT. I - ATTIVITA' FINANZ. PERSONALE E POL. SOC. REGISTRO di SETTORE n.ro 9 del 08/01/2016 Determina n. 82 del 27/01/2016 SETT. I - ATTIVITA' FINANZ. PERSONALE E POL. SOC. REGISTRO di SETTORE n.ro 9 del 08/01/2016 OGGETTO : CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI "NATALE 2015". LIQUIDAZIONE A FAVORE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Patrimonio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Patrimonio Registro generale n. 4241 del 2011 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizio Patrimonio Oggetto Servizio patrimonio. Contratti

Dettagli

DETERMINAZIONE N DEL 9 giugno 2016

DETERMINAZIONE N DEL 9 giugno 2016 DETERMINAZIONE N. 8479-279 DEL 9 giugno 2016 Oggetto: Programma di Sviluppo Rurale per la Sardegna 2014-2020. Misura 19 Sostegno allo sviluppo locale LEADER (sviluppo locale di tipo partecipativo CLLD)

Dettagli

Atto Dirigenziale N del 31/08/2015

Atto Dirigenziale N del 31/08/2015 Atto Dirigenziale N. 3356 del 31/08/2015 Classifica: 010.16.89 Anno 2015 (6351851) Oggetto Ufficio Redattore Riferimento PEG Resp. del Proc. Dirigente/Titolare P.O. ORDINANZA INGIUNTIVA PER LA RISCOSSIONE

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) Settore Sostegno allo Sviluppo Rurale e Interventi Strutturali Decreto n. 62 del 17 Giugno 2016 Oggetto: Fondo Europeo

Dettagli

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. REG. DETERMINE DATA OGGETTO: Acquisto n. 3 kit di firma digitale per gli uffici

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1402 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 159 DEL 23/12/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.2.400,00 QUALE PARTECIPAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CULTURA TURISMO TEATRI CONTRATTI APPALTI\\U. Contratti e Appalti N. 133 del

Dettagli

PROVINCIA PISTOIA DETERMINA

PROVINCIA PISTOIA DETERMINA PROVINCIA PISTOIA Area di coordinamento per la governance territoriale di area vasta Atto. n. 492 del 11/08/2016 DETERMINA Oggetto: PUBBLICAZIONE ESTRATTO BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

Determinazione o Atto Dirigenziale o Decreto del Commissario N. 17 del 11/04/2016

Determinazione o Atto Dirigenziale o Decreto del Commissario N. 17 del 11/04/2016 Determinazione o Atto Dirigenziale o Decreto del Commissario N. 17 del 11/04/2016 Classifica: 010.18.04 Anno 2016 (6712980) Oggetto LAVORI URGENTI PER IL COMPLETAMENTO E SISTEMAZIONE RAMPE DI ACCESSO SCATOLARI

Dettagli

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.94/2015 del ENEL ENERGIA S.p.A.

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.94/2015 del ENEL ENERGIA S.p.A. PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 09/04/2015 e vi rimarrà fino al 19/04/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 09/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI

CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI 18 18.2.2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI REGIONE TOSCANA Direzione Generale Competitività del Sistema Regionale e Sviluppo delle Competenze Area di Coordinamento

Dettagli

AREA AMBIENTE E MOBILITA' U.O. TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

AREA AMBIENTE E MOBILITA' U.O. TRASPORTO PUBBLICO LOCALE AREA AMBIENTE E MOBILITA' U.O. TRASPORTO PUBBLICO LOCALE Determinazione nr. 2251 Trieste 06/09/2013 Proposta nr. 696 Del 06/09/2013 Oggetto: Trieste Trasporti S.p.A. di Trieste. Servizio di trasporto pubblico

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Tutela Idrogeologica

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Tutela Idrogeologica Registro generale n. 278 del 02/02/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

Città di Pinerolo Provincia di Torino

Città di Pinerolo Provincia di Torino Città di Pinerolo Provincia di Torino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: FORMAZIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE. "ANTICORRUZIONE E CODICE ETICO DEI DIPENDENTI" - "L'ANTICORRUZIONE E LE MODALITA' OPERATIVE

Dettagli

COMUNE DI MONTEGROSSO D'ASTI

COMUNE DI MONTEGROSSO D'ASTI COMUNE DI MONTEGROSSO D'ASTI Copia Albo PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZIARIO N. 73 DEL 30/06/2016 Responsabile: PENNA MONICA OGGETTO: ART. 175 COMMA 5 QUATER. VARIAZIONI

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL'AREA

IL RESPONSABILE DELL'AREA PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 29/04/2015 e vi rimarrà fino al 09/05/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 29/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Istruzione ed Integrazione proposta n. 1527 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 996 / 2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO AGLI ISTITUTI COMPRENSIVI SCOLASTICI DI FONDI PER

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 814 Trieste 20/03/2014 Proposta nr. 281 Del 20/03/2014 Oggetto: Programma per la Cooperazione Transfrontaliera

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

COMUNE DI FISCAGLIA Provincia di FERRARA SERVIZIO ACQUISTI

COMUNE DI FISCAGLIA Provincia di FERRARA SERVIZIO ACQUISTI COMUNE DI FISCAGLIA Provincia di FERRARA SERVIZIO ACQUISTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N.416 del 02/10/201 Oggetto: Acquisto materiale per pulizia e igiene. Ordine integrativo. D.T. n. 404 del 29.9.2015

Dettagli

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 15 di data 17/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE TRATTAMENTO DI FINE

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE AREA DI COORDINAMENTO POLITICHE DI SOLIDARIETA' SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA SETTORE TUTELA DEI MINORI, CONSUMATORI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Gabinetto di Presidenza e Cerimoniale

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Gabinetto di Presidenza e Cerimoniale Registro generale n. 800 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Gabinetto di Presidenza e Cerimoniale Oggetto Gabinetto di Presidenza

Dettagli