IMPEGNATIVA DI TRAPASSO DI UTENZA DI ACQUA POTABILE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IMPEGNATIVA DI TRAPASSO DI UTENZA DI ACQUA POTABILE"

Transcript

1 SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Domanda da produrre in 2 copie GESTIONE CLIENTI Via Meda, Milano tel fax IMPOSTA DI BOLLO ASSOLTA IN MODO VIRTUALE AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO DI MILANO 2 N /2003 IMPEGNATIVA DI TRAPASSO DI UTENZA DI ACQUA POTABILE STACCO CODICE CLIENTE PRECEDENTE GIRO IN QUALITÀ DI: amministratore condominiale; proprietario; usufruttuario; inquilino/titolare altro diritto reale dello stabile / area in via RAGIONE SOCIALE: tel. composta da: Appartamenti ad uso abitazione N (famiglie servite) Appartamenti ad uso ufficio Unità immobiliari adibite ad altri usi N N Presenza media giornaliera (se trattasi di ospedali, convitti e simili,) N ; CODICE IPA N (per pubbliche amministrazioni); DOMANDA la continuazione della fornitura di acqua potabile e del nolo del contatore, come già al precedente cliente Sig./Ditta/Ente e si impegna: a pagare il corrispettivo in rate trimestrali posticipate sottostando alle norme vigenti per la concessione dell acqua potabile delle quali ha preso conoscenza accettando gli impegni assunti dal precedente cliente; a comunicare, sollecitamente, ogni variazione inerente la composizione dell utenza (n appartamenti e loro destinazione), mediante lettera raccoman a.r. da indirizzarsi a Metropolitana Milanese Spa Servizio Idrico Integrato Via G. Meda n MILANO. IMPORTANTE 1) La mancata presentazione della domanda da parte del subentrante, comporterà la comminazione della penale prevista dal Regolamento, disponibile sul sito 2) Sarà cura di MM Spa provvedere alla trasmissione dei dati fiscali e catastali ricevuti dal cliente all anagrafe tributaria, rimanendo estranea a ogni responsabilità nel caso in cui la comunicazione richiesta non venga prodotta dal cliente, ovvero venga resa in modo incompleto o con indicazione di dati non corretti. Le sanzioni sono previste dal D.P.R. 605/1973 e successivi. 3) Si avvisa inoltre che di norma, la voltura ha effetto a far tempo del trimestre successivo alla presentazione dell impegnativa. 4) La domanda deve essere presentata o spedita agli sportelli del Servizio Clienti di via Meda n MILANO PREGASI COMPILARE IL PRESENTE MODULO (ANCHE INTERNAMENTE) A MACCHINA O STAMPATELLO. PER INFORMAZIONI TEL FAX 02/ /5

2 DATI RELATIVI AL SERVIZIO FOGNATURA E DEPURAZIONE DICHIARA 1 Che il fabbricato / area di via è collegato non è collegato, alla rete fognaria. 2 Non ha / non hanno Ha / hanno presentato denuncia annuale per la determinazione della quota di tariffa per i servizi di depurazione e scarico delle acque di rifiuto degli insediamenti produttivi (di cui allega fotocopia), SE CONDOMINIO DATA DI COSTITUZIONE: 1) ROGITO DATI ATTO DI PROVENIENZA DELL IMMOBILE (ROGITO O SUCCESSIONE): Data stipula atto: presso il notaio ufficio del registro di: (città) registrato il: al n serie n 2) SUCCESSIONE DI: (de cuius) Presentata all ufficio del registro di: il registrata al n VOL. 2/5

3 AUTORIZZAZIONE ALL INTESTAZIONE DELLA FORNITURA DA PARTE DEL PROPRIETARIO (nel caso di inquilini, usufruttuari, titolare di altri diritti reali) residente/sede legale in via città Codice Fiscale / Partita IVA tel. Proprietari /concessionaria leasing dello stabile / area, in via Con atto stipulato il presso il notaio di: repertorio / raccolta n con la presente, (dati atto di proprietà) Sig. / Società AUTORIZZA residente/sede legale in via In qualità di: dal: a intestare a suo nome l utenza per la fornitura di acqua potabile per lo stesso stabile / area. Lo stesso si impegna, sotto la propria responsabilità, a fornire puntualmente al gestore di acqua potabile tutte le variazioni dei nominativi degli inquilini che eventualmente subentreranno nella proprietà suddetta. L intestatario del contratto che non osserva quanto sopra specificato resta direttamente responsabile del pagamento dell acqua che sarà consumata da eventuali subentranti che non abbiano regolarizzato il loro rapporto contrattuale, nonché di ogni altra spesa e danno connessi e conseguenti all uso degli impianti. 3/5

4 REITO FATTURE SE DIVERSO DALL UBICAZIONE O INTESTATARIO DELL UTENZA Presso via Dichiara, inoltre, di assumersi tutte le eventuali responsabilità che potessero derivare dall istituzione del menzionato recapito. N.b.: In caso di domiciliazione bancaria, utilizzare l apposito modulo. Firma del richiedente DATI FISCALI E ANAGRAFICI: sesso Nat il a Residente / sede legale in: via codice fiscale / partita IVA Iscritta alla C.C.I.A.A. di: col n il sezione (cognome/nome rappresentante legale/curatore/procuratore/amm.re) sesso Nat il a LETTURA DEL CONTATORE ALLA DATA DELL EFFETTIVO SUBENTRO CONTATORE A LETTURA DIRETTA segnare in casella i numeri rilevati Data Contatore a orologio N.b. la lettura deve corrispondere a quella dichiarata dal cessante Segnare la posizione delle lancette 4/5

5 DICHIARAZIONE DEI DATI CATASTALI IDENTIFICATIVI DELL IMMOBILE PRESSO CUI E ATTIVATA L UTENZA (comunicazione dati catastali obbligatoria ai sensi dell art. 1 commi 332, 333, 334 della L. 311 del c.d. L. Finanziaria 2005 e L. 296 del c.d. L. Finanziaria 2007) Amministrativo Catastale (solo se diverso da Amministrativo) Indirizzo (solo per Immobili Urbani) 1 (via - Piazza - Corso - etc.) (indirizzo) (Numero Civico) (Edificio) (Scala) (Piano) (Interno) Dati Catastali dell Immobile Codice Catastale Foglio di Mappa Sezione Urbana Subalterno Particella o Mappale Tipo Unità 2 1) Via, Numero Civico,, Provincia (EE per estero). 2) T=Terreni, F=Fabbricati. Se la sezione Dati catastali identificativi dell immobile non è stata compilata, deve essere barrata con una X una delle seguenti caselle, per segnalare il motivo della mancata comunicazione: Immobile non ancora iscritto al Catasto Utenza non relativa ad un immobile o immobile non iscrivibile in Catasto. INFORMATIVA AI SENSI DELL ART.13 D.L.G.S. 30 GIUGNO 2003, N 196 Il trattamento dei dati da Lei forniti il cui rilascio è tra l altro presupposto indispensabile per l applicazione di quanto disposto dall art.1 comma 333 della Legge 311/2004 sarà realizzato secondo le prescrizioni stabilite dal D.Lgs.196/2003 e s.m.i. anche con l ausilio di strumenti informatici e sarà svolto da personale di Metropolitana Milanese Spa e/o da soggetti espressamente autorizzati che abbiano con essa rapporti di servizio. Lei ha diritto di conoscere in ogni momento quali sono i dati che La riguardano trattati da Metropolitana Milanese Spa e le modalità e finalità per le quali essi vengono utilizzati. Ha altresì la facoltà di esercitare i diritti previsti dall art.7 del suddetto Decreto Legislativo. Sempre nel rispetto delle prescrizioni del D.Lgs.196/2003 e s.m.i., i suoi dati verranno comunicati all anagrafe tributaria, ma non saranno ulteriormente diffusi se non in ottemperanza a quanto prescritto da espresse disposizioni normative. La informiamo che il titolare del trattamento dei dati è Metropolitana Milanese Spa nella persona del Presidente e Legale Rappresentante, mentre i responsabili del trattamento dei dati sono i direttori e i responsabili dei servizi coinvolti, ciascuno per quanto di propria competenza, domiciliati per la carica presso la sede della società in via del Vecchio Politecnico Milano. La informiamo infine che i dati forniti potranno essere trattati dai soggetti preposti alla gestione dei modelli di comunicazione dei dati catastali degli immobili in caso di fornitura di acqua, in qualità di incaricati del trattamento dei dati., ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. n 445 del 28/12/2000 dichiara di assumersi la responsabilità che quanto sopra dichiarato corrisponde al vero e di essere a perfetta conoscenza delle sanzioni penali previste dall art. 76 dello stesso D.P.R. per le ipotesi di falsità in atti, per l uso di atti falsi e per le dichiarazioni mendaci ivi indicate. 5/5

Contratto. di subentro alla fornitura di AcquaPotabile

Contratto. di subentro alla fornitura di AcquaPotabile Contratto di subentro alla fornitura di AcquaPotabile Società soggetta a direzione e coordinamento di CAP Holding spa via Rimini, 34/36 20142 Milano - telefono 02 89520.1 - fax 02 89540058 Capitale Sociale

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE SOLO IN CASO DI OCCUPANTI NON RESIDENTI: - contratto di affitto.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE SOLO IN CASO DI OCCUPANTI NON RESIDENTI: - contratto di affitto. AMIA VERONA S.p.A. Servizio Tariffa di Igiene Ambientale Via Bartolomeo Avesani, 31 37135 Verona Tel. 045/8000218 - Fax 045/8063520 MODULO 1 Il presente modulo è composto da cinque pagine. Deve essere

Dettagli

COMUNE DI MERCALLO PROVINCIA DI VARESE. Via Bagaglio, 171 - C.A.P. 21020 - tel. 0331/968104

COMUNE DI MERCALLO PROVINCIA DI VARESE. Via Bagaglio, 171 - C.A.P. 21020 - tel. 0331/968104 COMUNE DI MERCALLO No bollo PROVINCIA DI VARESE Via Bagaglio, 171 - C.A.P. 21020 - tel. 0331/968104 Cod.fisc.: 83003793570 - E-mail: ed.pubblica@comune.mercallo.va.it Spettabile COMUNE DI MERCALLO Via

Dettagli

DATI INTESTATARIO UTENZA Cognome e nome: C.F.: Nato a: Prov.: Il: Naz.tà: Residente a: Prov.: Indirizzo: N : C.A.P.:

DATI INTESTATARIO UTENZA Cognome e nome: C.F.: Nato a: Prov.: Il: Naz.tà: Residente a: Prov.: Indirizzo: N : C.A.P.: MODULO 1 Società incaricata della gestione della tassa dal Comune di Verona con delibera consigliare n 15 del 06/03/2014 AMIA VERONA S.p.A. Servizio TA.RI. Via Bartolomeo Avesani, 31 37135 Verona Tel.

Dettagli

AUTORITÀ DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N.1 CAMPANIA - CALORE IRPINO MODULISTICA

AUTORITÀ DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N.1 CAMPANIA - CALORE IRPINO MODULISTICA AUTORITÀ DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N.1 CAMPANIA - CALORE IRPINO MODULISTICA VOLTURA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA ART. 124, CO. 7 DEL D.LGS. 152/2006 E SS.MM.II. Rev. 4 Novembre

Dettagli

DENUNCIA PER UTENZE DOMESTICHE (UD)

DENUNCIA PER UTENZE DOMESTICHE (UD) Comune di LIZZANO Provincia di Taranto Corso Vitt. Emanuele, 54 Tel. 099/9558639-40-41 fax 099/9558642 Indirizzo : tributizzano@libero.it C.F. e P.I. 80010030734 MODELLO PROVVISORIO DENUNCIA PER UTENZE

Dettagli

Pratica Edilizia n. Domanda n. Protocollo

Pratica Edilizia n. Domanda n. Protocollo Al Comune di PESARO Servizio Edilizia Privata (S.U.E.) 1 Pratica Edilizia n. Domanda n. Protocollo Domicilio Speciale Digitale del Titolare (facoltativo PARTE I^ COMUNICAZIONE CAMBIO INTESTAZIONE TITOLO

Dettagli

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA

RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA Mod. PG001.09 Rev 03 RICHIESTA DI FORNITURA IDRICA _l_ sottoscritt nat a il C.F. residente a in Via n. tel. Per le Ditte o Società: Legale rappresentante della Ditta/Società con sede legale a in Via n.

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA Protocollo Comune COMUNE DI REGGELLO (Provincia di Firenze) Pratica Ed. n. / Al Responsabile del Settore Urbanistica del Comune di Reggello Copia per Comune Copia per Denunciante COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI

Dettagli

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA ATTIVITA DI FISIOTERAPIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (art. 34 L.R. 27 dicembre 2006,n. 18 Legislazione turistica regionale modificata con L.R. 16 febbraio

Dettagli

Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità / Unione RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA. (Art. 30 D.P.R. 06/06/2001 n.

Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità / Unione RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA. (Art. 30 D.P.R. 06/06/2001 n. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità / Unione RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA DATI DEL TITOLARE Cognome Nome Codice fiscale

Dettagli

Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Parco Nazionale Arcipelago Toscano Parco Nazionale Arcipelago Toscano Richiesta di Autorizzazione per pesca sportiva - Isola di Capraia Importante: 1) prima della compilazione leggere con attenzione le indicazioni riportate a pag.5 2) L

Dettagli

CITTA DI MOGLIANO VENETO

CITTA DI MOGLIANO VENETO CITTA DI MOGLIANO VENETO P.zza Caduti, 8 C.A.P. 31021 PROVINCIA DI TREVISO tel. 041/5930.111 - fax 041/5930.299 Codice fiscale 00565860269 Partita IVA 00476370267 COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI E COLLAUDO

Dettagli

Ufficio d Ambito di Brescia Pagina 1 di 5

Ufficio d Ambito di Brescia Pagina 1 di 5 RACCOMANDATA A.R. Al Gestore del servizio di Fognatura e Depurazione Via OGGETTO: Domanda di ammissione allo scarico di acque reflue domestiche in pubblica fognatura e/o allacciamento alla rete Il/La sottoscritto/a

Dettagli

Allegato 1 Moduli richiesta allacciamento ed esonero da pagamento degli oneri di fognatura e depurazione

Allegato 1 Moduli richiesta allacciamento ed esonero da pagamento degli oneri di fognatura e depurazione REGOLAMENTO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO SEZIONE C SERVIZI FOGNATURA E DEPURAZIONE Allegato 1 Moduli richiesta allacciamento ed esonero da pagamento degli oneri di fognatura e depurazione Approvato dall'assemblea

Dettagli

ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO

ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO MOD. 5 Rinnovo Scarichi acque reflue di tipo DOMESTICO Protocollo Generale Pratica n / Registrata in data Responsabile del Procedimento Bollo 14,62 ALLA PROVINCIA DI TERNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ITTICO-FAUNISTICA,

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante e del direttore dei lavori Sportello per l Edilizia COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Sede di Venezia - San Marco 4023 Campo Manin - 30124

Dettagli

DOMANDA PER NULLA OSTA

DOMANDA PER NULLA OSTA REVISIONE 05 - del 03.01.2012 Spettabile ACQUE NORD s.r.l. Via San Bernardino n. 50 28922 VERBANIA Alla cortese attenzione del Presidente DOMANDA PER NULLA OSTA NUOVO ALLACCIAMENTO di scarichi civili alla

Dettagli

RICHIESTA ACCESSO ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI (ai sensi della L.241/90 e s.m.i.) Etichetta protocollo ... in... n.

RICHIESTA ACCESSO ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI (ai sensi della L.241/90 e s.m.i.) Etichetta protocollo ... in... n. T 001 e-mail puntocittadino@vigodarzerenet.it telefono 049/8888311 PEC sst.vigodarzere@pec.mediobrenta.it lunedì, venerdì e sabato 9.00-13.30 martedì, mercoledì e giovedì 9.00-18.30 Operatore front office

Dettagli

C O M U N E D I G R E S S A N Regione Autonoma Valle d'aosta Fraz. Taxel - 11020 GRESSAN Tel. 0165/250113 - Fax. 0165/250918

C O M U N E D I G R E S S A N Regione Autonoma Valle d'aosta Fraz. Taxel - 11020 GRESSAN Tel. 0165/250113 - Fax. 0165/250918 Marca da bollo ai sensi di legge MODULO UNICO PUBBLICO ACQUEDOTTO/FOGNATURA C O M U N E D I G R E S S A N Regione Autonoma Valle d'aosta Fraz. Taxel - 11020 GRESSAN Tel. 0165/250113 - Fax. 0165/250918

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI E DI ACQUE DI PRIMA PIOGGIA E LAVAGGIO DELLE AREE ESTERNE

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI E DI ACQUE DI PRIMA PIOGGIA E LAVAGGIO DELLE AREE ESTERNE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI E DI ACQUE DI PRIMA PIOGGIA E LAVAGGIO DELLE AREE ESTERNE Marca da bollo da 16,00 Spazio riservato al Protocollo

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA Protocollo Comune COMUNE DI REGGELLO (Provincia di Firenze) Pratica Ed. n. / Al Responsabile del Settore Urbanistica del Comune di Reggello Copia per Comune Copia per Denunciante COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive Corso Sangallo, 38 52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

COMUNE DI BRENZONE (VR)

COMUNE DI BRENZONE (VR) Settore Ecologia COMUNE DI BRENZONE (VR) Rev. 01/2008 MARCA DA BOLLO DI EURO 14,62 AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI BRENZONE (VR) Oggetto: Domanda di autorizzazione allo scarico di acque reflue in suolo,

Dettagli

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA NUOVA ATTIVITÀ-SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione DOMANDA ALLO SCARICO REFLUI IN ACQUE SUPERFICIALI O NEL SOTTOSUOLO

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione DOMANDA ALLO SCARICO REFLUI IN ACQUE SUPERFICIALI O NEL SOTTOSUOLO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione DATI DEL TITOLARE DATI DELLA DITTA O SOCIETÀ DOMANDA ALLO SCARICO REFLUI IN ACQUE SUPERFICIALI O NEL SOTTOSUOLO

Dettagli

RICHIESTA ACCESSO ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI (ai sensi della L.241/90 e s.m.i.)

RICHIESTA ACCESSO ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI (ai sensi della L.241/90 e s.m.i.) SETTORE 2 - TECNICO SERVIZIO 4 - EDILIZIA PRIVATA URBANISTICA - BB.AA. Via Cà Pisani, 74-35010 VIGODARZERE PD tel. 049/8888334 - fax. 049/8871459 posta certificata: sst.vigodarzere@legalmailpa.it Sito-Internet:

Dettagli

S P A Z I O R I S E R V A T O AG L I U F F I C I C O MU N AL I

S P A Z I O R I S E R V A T O AG L I U F F I C I C O MU N AL I Modello 11 S P A Z I O R I S E R V A T O AG L I U F F I C I C O MU N AL I R e g. Attestazione del versamento di. 40,00 per diritti di segreteria da effettuare al momento della presentazione MARCA DA BOLLO

Dettagli

attività commerciali vendita della stampa quotidiana e periodica modello 2_15_05

attività commerciali vendita della stampa quotidiana e periodica modello 2_15_05 AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive - Corso Sangallo, 38 52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

n. civico, edificio, scala, interno

n. civico, edificio, scala, interno MODULO A _FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE1 N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 (Cognome) (Nome) nato/a a, (prov.

Dettagli

DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001

DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 Settore Governo del Territorio Marca da Bollo Euro 16,00 Mod Agib_01 / 09.2014 DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 (Da presentare entro 15 giorni dalla comunicazione

Dettagli

Servizio acquedotto. Sezione anagrafica

Servizio acquedotto. Sezione anagrafica DIREZIONE SETTORE SERVIZIO UFFICIO PROCEDIMENTO RESPONSABILE/I DEL PROCEDIMENTO ADDETTO PROCEDIMENTO Servizio acquedotto Sezione anagrafica Area n. 2 Servizi finanziari, patrimonio e farmacie Tributi Servizio

Dettagli

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I Al Comune di Rovigo Sezione Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Dichiarazione Inizio Attività Artigianale di Estetista (ai sensi art. 19 legge 7/8/1990, n. 241 così modificato art.

Dettagli

Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio e Turismo. L.R. n. 8/2008. Il/La sottoscritto/a (C.F ) nato/a a Prov.

Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio e Turismo. L.R. n. 8/2008. Il/La sottoscritto/a (C.F ) nato/a a Prov. Marca da bollo 14.62 Amministrazione Provinciale di Catanzaro Servizio Agenzie di Viaggio e Turismo Piazza Luigi Rossi 88100 Catanzaro Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio

Dettagli

SEZIONE 1 DATI ANAGRAFICI TITOLARE DELLO SCARICO. Residente nel comune di: MILANO CAP: 20144 Prov. di: MI. Via: BERGOGNONE N Civ: 31

SEZIONE 1 DATI ANAGRAFICI TITOLARE DELLO SCARICO. Residente nel comune di: MILANO CAP: 20144 Prov. di: MI. Via: BERGOGNONE N Civ: 31 DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI, ACQUE DI PRIMA PIOGGIA E LAVAGGIO AREE ESTERNE IN CASO DI ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE Prot. N Del:

Dettagli

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel.

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel. Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010 Sede Legale ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rondone, 1 40122 Bologna Sede di riferimento: Modalità presentazione istanza: A - Parte Istante (cognome nome)

Dettagli

COMUNE DI BRENZONE (VR)

COMUNE DI BRENZONE (VR) COMUNE DI BRENZONE (VR) MARCA DA BOLLO DI EURO 14,62 Settore Ecologia Rev. 08-2012 AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI BRENZONE (VR) Oggetto: Domanda di autorizzazione allo scarico di acque reflue in suolo,

Dettagli

COMUNE DI CAVE Sportello Unico per l Edilizia Piazza Garibaldi n. 6 00033 Cave (Rm)

COMUNE DI CAVE Sportello Unico per l Edilizia Piazza Garibaldi n. 6 00033 Cave (Rm) Protocollo COMUNE DI CAVE Sportello Unico per l Edilizia Piazza Garibaldi n. 6 00033 Cave (Rm) Riservato all Ufficio ALL UFFICIO URBANISTICA DEL COMUNE DI CAVE RIFERIMENTO DI ARCHIVIAZIONE: Pratica Edilizia:

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI ARTENA U Sportello Unico per le Attività Produttive Via Municipio, 7 00031 Artena (Rm) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome:

Dettagli

CHIEDE IL RILASCIO DELLA COPIA E/O LA VISURA

CHIEDE IL RILASCIO DELLA COPIA E/O LA VISURA AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI MILANO DIREZIONE CENTRALE SVILUPPO DEL TERRITORIO SETTORE SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA UFFICIO CONDONO - VIA EDOLO,19-1 PIANO - STANZA 102 ORARIO DI SPORTELLO: DA LUNEDI

Dettagli

Spett.le. Comune di DOMANDA NUOVO ALLACCIAMENTO RETE IDRICA E IMPEGNO CONTRATTUALE PER LA FORNITURA DI. Il sottoscritto. (c.f.

Spett.le. Comune di DOMANDA NUOVO ALLACCIAMENTO RETE IDRICA E IMPEGNO CONTRATTUALE PER LA FORNITURA DI. Il sottoscritto. (c.f. Spett.le Comune di OGGETTO: DOMANDA NUOVO ALLACCIAMENTO RETE IDRICA E IMPEGNO CONTRATTUALE PER LA FORNITURA DI ACQUA POTABILE. Il sottoscritto (c.f. ) nato a il residente a in via n. tel. in qualità di

Dettagli

ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA'

ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Al COMUNE DI PORTICI ( di NAPOLI ) Servizio SUAP ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Il sottoscritto nato a ( ) cittadinanza il e residente

Dettagli

CITTA DI VERBANIA. Provincia del Verbano Cusio Ossola SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DEL VERBANO

CITTA DI VERBANIA. Provincia del Verbano Cusio Ossola SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DEL VERBANO CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DEL VERBANO Comuni associati: AURANO BEE CAMBIASCA CANNERO RIVIERA CAPREZZO CAVAGLIO SPOCCIA COSSOGNO CURSOLO

Dettagli

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI ATTIVITÀ DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (L. n. 1/1990, L.R. n. 17/2011, D.Lgs 59/2010, art.

Dettagli

Allegato 1 Moduli richiesta allacciamento ed esonero da pagamento degli oneri di fognatura e depurazione

Allegato 1 Moduli richiesta allacciamento ed esonero da pagamento degli oneri di fognatura e depurazione REGOLAMENTO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO SEZIONE C SERVIZI FOGNATURA E DEPURAZIONE Allegato 1 Moduli richiesta allacciamento ed esonero da pagamento degli oneri di fognatura e depurazione Approvato dall'assemblea

Dettagli

TASSA SUI RIFIUTI - TARI UTENZA DOMESTICA

TASSA SUI RIFIUTI - TARI UTENZA DOMESTICA COMUNE DI ROSTA Provincia di Torino 10090 ROSTA P.IVA 01679120012 Tributi tel. 011-956.88.12 E-Mail: s.ruella@comune.rosta.to.it c.gilli@comune.rosta.to.it r.giacalone@comune.rosta.to.it protocollo@pec.comune.rosta.to.it

Dettagli

MODELLO UNICO DI DENUNCIA TASSA RIFIUTI SOLIDI RAVVEDIMENTO OPEROSO

MODELLO UNICO DI DENUNCIA TASSA RIFIUTI SOLIDI RAVVEDIMENTO OPEROSO MODELLO UNICO DI DENUNCIA TASSA RIFIUTI SOLIDI RAVVEDIMENTO OPEROSO Prot del Al Responsabile Ufficio Tributi Comune di Roccella Jonica Via C.Colombo 89047 Roccella Ionica Oggetto :Denuncia Tassa Rifiuti

Dettagli

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA' (artt. 24-25 del D.P.R. 380 del 2001 e ss.mm.ii. - art. 41 L.R. 23/85 e ss.mm.ii.) ISPA 24

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA' (artt. 24-25 del D.P.R. 380 del 2001 e ss.mm.ii. - art. 41 L.R. 23/85 e ss.mm.ii.) ISPA 24 AL DIRIGENTE DEL SETTORE DEI SERVIZI AL PATRIMONIO ED AL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PRIVATA P.ZZA GALLURA, 3-07029 TEMPIO PAUSANIA Marca da bollo RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA' (artt. 24-25 D.P.R.

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA VISURA

MODULO DI RICHIESTA VISURA AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI MILANO DIR. CENTRALE SVILUPPO DEL TERRITORIO SETTORE SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA 1 UFFICIO VISURE ATTI E RILASCIO COPIE - VIA PIRELLI, 39-3 PIANO - CORPO BASSO - STANZA

Dettagli

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE Il sottoscritto, CF, nato a il residente in, documento d identità n., rilasciato da, il scadenza, in qualità di proprietario usufruttuario titolare

Dettagli

Gentile Cliente, Il modulo allegato si divide in 4 parti:

Gentile Cliente, Il modulo allegato si divide in 4 parti: Gentile Cliente, compilando il presente documento diventerà cliente Sorgenia, subentrando al contratto di fornitura in essere di un nostro cliente, secondo le modalità previste dall Autorità per l energia

Dettagli

Bando per la concessione di contributi per gli edifici ESISTENTI Condomini Domanda Modello A2

Bando per la concessione di contributi per gli edifici ESISTENTI Condomini Domanda Modello A2 AL COMUNE DI VIGGIANO SPORTELLO PER LO SVILUPPO VIA ROMA, 51 85059 VIGGIANO (PZ) OGGETTO: D DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DI EDIFICI RESIDENZIALI ESISTENTI.

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DEFINITIVA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO PREVENTIVA

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DEFINITIVA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO PREVENTIVA Marca da Bollo 16,00 (timbro protocollo) Al Ufficio Tecnico Edilizia Privata e Ambiente Comune di Trebaseleghe (PD) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DEFINITIVA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO

Dettagli

AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA' / LEGALE RAPPRESENTANTE

AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA' / LEGALE RAPPRESENTANTE IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Servizio Turismo Piazza Antenore, 3 35121 PADOVA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA'

Dettagli

Dichiarazione di Residenza. Il Sottoscritto

Dichiarazione di Residenza. Il Sottoscritto Dichiarazione di Residenza Dichiarazione di Residenza con provenienza da altro Comune. (indicare il Comune di Provenienza) Dichiarazione di Residenza con provenienza dall Estero. (indicare lo Stato Estero

Dettagli

AGENZIA D AFFARI (Art. n.115 T.U.L.P.S.)

AGENZIA D AFFARI (Art. n.115 T.U.L.P.S.) Timbro del Protocollo Generale COMUNE DI MAGLIANO ALPI Via Langhe 91 12060 MAGLIANO ALPI AGENZIA D AFFARI (Art. n.115 T.U.L.P.S.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) (articolo 19 della

Dettagli

MODULO RS DOMANDA DI RINNOVO SEMPLIFICATA. Il/La sottoscritto/a. nato/a a, (prov. ), CHIEDE DI RINNOVARE

MODULO RS DOMANDA DI RINNOVO SEMPLIFICATA. Il/La sottoscritto/a. nato/a a, (prov. ), CHIEDE DI RINNOVARE MODULO RS DOMANDA DI RINNOVO SEMPLIFICATA Il/La sottoscritto/a nato/a a, (prov. ), il / /, codice fiscale CHIEDE DI RINNOVARE 2 bonus elettrico istanza n... bonus gas istanza n. 3 N. identificativo ISEE

Dettagli

COMUNE DI GRUMELLO DEL MONTE PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI GRUMELLO DEL MONTE PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI GRUMELLO DEL MONTE PROVINCIA DI BERGAMO MODULO UTENZA SPECIALE AUTOCERTIFICAZIONE AI FINE DELL APPLICAZIONE DELLA TASSA DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI IL SOTTOSCRITTO Cognome Nome Codice

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive. Comune di

Allo Sportello Unico Attività Produttive. Comune di Allo Sportello Unico Attività Produttive Comune di PROT. N DEL SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER LABORATORIO DI PANIFICAZIONE (Ai sensi dell art. 19 della L.241/90 e successive modifiche

Dettagli

TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U

TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U INTESTAZIONE IMMOBILE ESTREMI DEI DOCUMENTI CHE GIUSTIFICANO LA CORREZIONE O L AGGIORNAMENTO Estremi titolo di provenienza o dichiarazione di

Dettagli

marca da bollo Residente/con sede in via/piazza n. In via/piazza n. CAP sito nel Comune di via/piazza n. CHIEDE

marca da bollo Residente/con sede in via/piazza n. In via/piazza n. CAP sito nel Comune di via/piazza n. CHIEDE marca da bollo MODULISTICA UNIFICATA SPAZIO RISERVATO AL COMUNE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DEGLI INSEDIAMENTI CIVILI (Testo Unico delle leggi provinciali in materia di tutela dell'ambiente

Dettagli

C O M U N E D I M E O L O Provincia di Venezia SETTORE IV - INFRASTRUTTURE ED URBANISTICA (Servizio Protezione Civile)

C O M U N E D I M E O L O Provincia di Venezia SETTORE IV - INFRASTRUTTURE ED URBANISTICA (Servizio Protezione Civile) C O M U N E D I M E O L O (Servizio Protezione Civile) Mod. 2 - Privati Segreteria Regionale L.L. P.P. Unità di Progetto Protezione Civile 1 C O M U N E D I M E O L O (Servizio Ecologia ed Ambiente) Mod.

Dettagli

COMUNICAZIONE DATI CATASTALI

COMUNICAZIONE DATI CATASTALI Edison DG Spa Società a socio unico Sede Legale - Via Pelosa, 20 35030 Selvazzano Dentro PD Tel. +39 049 8739444 COMUNICAZIONE DATI CATASTALI Gentile Cliente, desideriamo sottoporle il modello di dichiarazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA STIPULA DI CONVENZIONI CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

AVVISO PUBBLICO PER LA STIPULA DI CONVENZIONI CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO CITTA DI TERMINI IMERESE Provincia di Palermo 2 Settore - Servizio Ambiente - Ville e Giardini AVVISO PUBBLICO PER LA STIPULA DI CONVENZIONI CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO PREMESSA In esecuzione dell'atto

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA E LE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA E LE ATTIVITA PRODUTTIVE (Mod. VOLCO 01mar2014) Marca da bollo CITTÀ DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO 31056 RONCADE - Via Roma n 53 - tel. 0422/8461 C.F.: 80009430267 -P.IVA 00487110264 www.comune.roncade.tv.it - : edilizia@comune.roncade.tv.it

Dettagli

Parte riservata all ufficio

Parte riservata all ufficio Tecnico comunale Numero sopralluogo Parte riservata all ufficio MODELLO A - PRIVATI Marca da bollo Data sopralluogo Spazio riservato all Ufficio Protocollo Al COMUNE DI PROVINCIA DI EVENTI ALLUVIONALI

Dettagli

RICHIESTA DI CLASSIFICAZIONE/AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO: INSEDIAMENTO PRODUTTIVO/COMMERCIALE Pagina 1 di 7

RICHIESTA DI CLASSIFICAZIONE/AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO: INSEDIAMENTO PRODUTTIVO/COMMERCIALE Pagina 1 di 7 PRODUTTIVO/COMMERCIALE Pagina 1 di 7 Questo modulo, compilato in ogni sua parte e corredato degli allegati richiesti deve essere consegnato in duplice/triplice copia al Comune/SUAP di pertinenza della

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza: Indirizzo completo di provenienza: Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero.

Dettagli

Domanda di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE ai sensi del D.P.R. n. 59 del 13 marzo 2013

Domanda di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE ai sensi del D.P.R. n. 59 del 13 marzo 2013 Domanda di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE ai sensi D.P.R. n. 59 13 marzo 2013 Assolvimento l imposta di bollo per un importo pari ad 16 con pagamento in modo virtuale tramite ; con marche da bollo, conservata

Dettagli

nato/a a il / / residente a Prov. Via n. per conto: Proprio Proprio e dei soggetti elencati in apposita tabella allegata sede legale a Prov.

nato/a a il / / residente a Prov. Via n. per conto: Proprio Proprio e dei soggetti elencati in apposita tabella allegata sede legale a Prov. Allo SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE DEL COMUNE DI Marca da bollo da. 16.00 DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE DPR 59/2013 Insediamento in Comune di Il/La sottoscritto/a: Cognome Nome nato/a

Dettagli

Allegato B MODELLO PER LA COMUNICAZIONE/RICHIESTA DI ASSIMILAZIONE AD ACQUE REFLUE DOMESTICHE SEZIONE 1 DATI ANAGRAFICI TITOLARE DELLO SCARICO

Allegato B MODELLO PER LA COMUNICAZIONE/RICHIESTA DI ASSIMILAZIONE AD ACQUE REFLUE DOMESTICHE SEZIONE 1 DATI ANAGRAFICI TITOLARE DELLO SCARICO Allegato B MODELLO PER LA COMUNICAZIONE/RICHIESTA DI ASSIMILAZIONE AD ACQUE REFLUE DOMESTICHE (marca da bollo) Prot. n. All Ufficio d Ambito della Provincia di Como Via Borgo Vico 148 22100 Como SEZIONE

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE)

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) [ ] NUOVA INSTALLAZIONE [ ] SOSTITUZIONE [ ] MANTENIMENTO IN OPERA [ ] CESSAZIONE [ ] Marca

Dettagli

COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO

COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0083 Versione 002-2013) COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Identificativo

Dettagli

MODULO A_GAS _FORNITURE INDIVIDUALI_ ISTANZA PER L AMMISSIONE AL REGIME DI COMPENSAZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE

MODULO A_GAS _FORNITURE INDIVIDUALI_ ISTANZA PER L AMMISSIONE AL REGIME DI COMPENSAZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE MODULO A_GAS _FORNITURE INDIVIDUALI_ ISTANZA PER L AMMISSIONE AL REGIME DI COMPENSAZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE (art. 3, comma 9 del decreto-legge n. 185/08, convertito con modificazioni in legge

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze (spazio riservato all ufficio Protocollo) (marca da bollo) Al Dirigente del Servizio Gestione del Territorio PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA (art. 36 D.P.R.

Dettagli

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax Al Comune di FORNOVO DI TARO Servizio Attività Produttive Piazza Libertà 11 43045 FORNOVO DI TARO ZIONE DI INIZIO ATTIVITA' PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' DI (di cui all art. 19 L. 7 agosto 1990, n. 241

Dettagli

IMPIANTI DI TRATTAMENTO DI ACQUE REFLUE URBANE COMUNICAZIONE ART.110 COMMA 3 DEL D.LGS. 152/2006

IMPIANTI DI TRATTAMENTO DI ACQUE REFLUE URBANE COMUNICAZIONE ART.110 COMMA 3 DEL D.LGS. 152/2006 IMPIANTI DI TRATTAMENTO DI ACQUE REFLUE URBANE COMUNICAZIONE ART.110 COMMA 3 DEL D.LGS. 152/2006 Contrassegno telematico Imposta di bollo pari ad 16,00 Spett.le PROVINCIA DI MILANO Settore Risorse Idriche

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE

Dettagli

con sede Legale in CAP ( ) n. civico in via n. CAP ( )

con sede Legale in CAP ( ) n. civico in via n. CAP ( ) (1) Marca da bollo 16,00 Spett. le PROVINCIA DI COMO SETTORE ECOLOGIA E AMBIENTE Servizio Risorse Territoriali Ufficio Derivazioni via Borgovico, 148 22100 COMO Oggetto: Domanda di Licenza d uso tramite

Dettagli

Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali:

Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: Ambito territoriale n.19 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: BRA, CERESOLE D'ALBA, CHERASCO, LA MORRA, NARZOLE, POCAPAGLIA, SANFRE', SANTA VITTORIA

Dettagli

Oggetto: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ALLACCIO ED ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA O SCARICO SUL SUOLO O NEGLI STRATI SUPERFICIALI DEL SOTTOSUOLO

Oggetto: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ALLACCIO ED ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA O SCARICO SUL SUOLO O NEGLI STRATI SUPERFICIALI DEL SOTTOSUOLO Marca da bollo euro 14,62 AL COMUNE DI FARA IN SABINA Via S. Maria in Castello n. 12 02032 Fara in Sabina (RI) Oggetto: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ALLACCIO ED ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA O SCARICO

Dettagli

Il Sottoscritto. Nome

Il Sottoscritto. Nome COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara Piazza Martiri della Libertà n. 28 - c.a.p. 28066 p. iva 00184500031 SETTORE PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE Sportello Unico Attività Produttive E-mail: sp.unico@comune.galliate.no.it

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA DI PRENOTAZIONE CONTRIBUTO PER INTERVENTI: A1 SOSTITUZIONE CALDAIA; A2 PANNELLI SOLARI TERMICI

MODULO DI RICHIESTA DI PRENOTAZIONE CONTRIBUTO PER INTERVENTI: A1 SOSTITUZIONE CALDAIA; A2 PANNELLI SOLARI TERMICI ALLEGATO 2) Compilazione a cura del Settore Ambiente Numero di prenotazione Data Ora MODULO DI RICHIESTA DI PRENOTAZIONE CONTRIBUTO PER INTERVENTI: A1 SOSTITUZIONE CALDAIA; A2 PANNELLI SOLARI TERMICI Al

Dettagli

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio VP 10/2011 marca da bollo AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FORLI OGGETTO: domanda di autorizzazione per

Dettagli

Allegato 1 OFFERTE SEGRETE

Allegato 1 OFFERTE SEGRETE Allegato 1 OFFERTE SEGRETE 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA La Domanda di Partecipazione tramite Offerta Segreta all Asta dovrà essere redatta su carta semplice e conformemente al seguente schema:

Dettagli

Comune di Fabriano Sportello Unico per l Edilizia

Comune di Fabriano Sportello Unico per l Edilizia Perm. n. Prat. n. Anno del bollo All Ufficio dello Sportello Unico per l'edilizia Del Comune di PROCEDIMENTO DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01) Il/la sottoscritto/a nato a il codice fiscale/partita

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI

Dettagli

Il sottoscritto.., nato a. il, residente a... Via/Piazza.. n., Telefono:., Telefax:., Codice Fiscale:...,

Il sottoscritto.., nato a. il, residente a... Via/Piazza.. n., Telefono:., Telefax:., Codice Fiscale:..., Riservato ad AMSC S.p.A. Marca da Bollo 14,62 Al Presidente del CONSORZIO PROVINCIALE PER LA TUTELA E LA SALVAGUARDIA DELLE ACQUE DEL LAGO DI VARESE E LAGO DI COMABBIO Piazza Libertà n 1 21100 VARESE Tramite

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18).

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18). Protocollo Bollo Euro 14,62 Al Comune di Magione Sportello Unico Per le Attività Produttive Piazza Carpine n. 1 06063 MAGIONE (PG) OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti

Dettagli

EVENTO EMERGENZIALE IN DATA / /

EVENTO EMERGENZIALE IN DATA / / All. Sub.-2a Mod. PRIVATI Al Sig. Sindaco Comune S.Donà di Piave Piazza Indipendenza, 13 30027 San Donà di Piave (VE) Oggetto: L.R. 30.01.1997 N. 4 Cicolare Presidente G.R.V. 18.11.2002 n. 14. Richiesta

Dettagli

BANDO PER INTERVENTI DI RECUPERO ALLOGGI SFITTI Approvato con determinazione n. 719 del 17/03/2015

BANDO PER INTERVENTI DI RECUPERO ALLOGGI SFITTI Approvato con determinazione n. 719 del 17/03/2015 BANDO PER INTERVENTI DI RECUPERO ALLOGGI SFITTI Approvato con determinazione n. 719 del 17/03/2015 DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONTRIBUTO resa sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ PER AGENZIE

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.)

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.) Protocollo Generale Numero: Area Tecnica Sportello Unico edilizia Responsabile del servizio Geom. Benfatto Alessandro COMUNE DI CAGNO Provincia di COMO Piazza Italia, 1-22070 Cagno (CO) Tel. 031/806050

Dettagli

Riepilogo documentazione

Riepilogo documentazione RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE - MODELLO AR9 DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER SCARICHI PROVENIENTI DA IMPIANTI DI DEPURAZIONE DI ACQUE REFLUE URBANE, SFIORATORI IN TESTA ALL IMPIANTO, BY-PASS GENERALI E

Dettagli

OGGETTO: Richiesta rilascio autorizzazione per agenzia viaggi a seguito di subingresso/reintestazione. Il/la sottoscritto/a

OGGETTO: Richiesta rilascio autorizzazione per agenzia viaggi a seguito di subingresso/reintestazione. Il/la sottoscritto/a BOLLO AL COMUNE DI OGGETTO: Richiesta rilascio autorizzazione per agenzia viaggi a seguito di subingresso/reintestazione. Il/la sottoscritto/a consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni

Dettagli

Persona fisica Legale rappresentante (Società:...) RESIDENZA O SEDE LEGALE Indirizzo e numero civico

Persona fisica Legale rappresentante (Società:...) RESIDENZA O SEDE LEGALE Indirizzo e numero civico All'Ufficio S.U.A.P. DEL COMUNE DI PONZA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (art. 47 del D.P.R. 28.12.2000, N. 445) - MODIFICA DELLE ATTIVITA AGRICOLE ED AGRITURISTICHE - (Legge Regionale

Dettagli

Nato/a a Prov. /Nazione cittadinanza residente in Via/P.za N.

Nato/a a Prov. /Nazione cittadinanza residente in Via/P.za N. DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE Al Settore Sviluppo Economico Servizio Attività Economiche 15057 Tortona (AL) Il/la sottoscritto/a Denuncia di inizio attività di noleggio di veicoli

Dettagli

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Modello CA (01/02/2013) Allo Sportello Unico per l Edilizia Pagina 1 di 6 COMUNE DI SAN GIOVANNI ROTONDO SETTORE TECNICO URBANISTICO - AMBIENTE - PATRIMONIO Cod. Fisc. 83001510714 P. IVA: 00464280718 Il

Dettagli

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI Mod. Volt v.1. D COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI COMUNICAZIONE DI VOLTURA * la compilazione dei campi contrassegnati con l asterisco è OBBLIGATORIA 1/A DATI ANAGRAFICI

Dettagli