Business Model Innovation

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Business Model Innovation"

Transcript

1 Business Model Innovation Strumenti per la creazione di startup e imprese innovative PROGRAMMA

2 MODULO 1 Business Modeling L'obiettivo del modulo è fornire ai partecipanti un kit completo di strumenti concettuali utili a definire il proprio modello di business, inteso come l'insieme delle soluzioni organizzative e strategiche attraverso le quali l'impresa acquisisce un vantaggio competitivo. Business model: natura e struttura Costruire un business model di successo: i Canvas (Business Model Canvas e Lean Canvas) Gli elementi costitutivi dei Canvas Simulazioni sui business model dei partecipanti Team work sui Canvas Niccolò Sanarica MODULO 2 Business Planning Il modulo ha l'obiettivo di fornire agli aspiranti imprenditori le competenze teoriche e pratiche per trasformare la loro idea d'impresa in un piano di fattibilità economica, finanziaria e tecnica ed acquisire gli strumenti per avviare la stesura di un proprio efficace business pian. Logiche e utilizzi del Business Pian Scrivere e presentare un Business Pian How to pitch : Prepararsi agli investitori Elementi economico finanziari del Business Pian Le simulazioni e gli strumenti per realizzarle Niccolò Sanarica MODULO 3 Go to market Il modulo intende offrire un focus sulla presentazione di una strategia di business di successo per la penetrazione nel mercato in tempi rapidi e a costi contenuti. Gli aspiranti imprenditori, con il supporto del docente, saranno chiamati a confrontarsi sull'analisi del proprio mercato di riferimento e sulla stima del suo valore. Verrà analizzata ognuna delle idee imprenditoriali presenti in aula e fornito feedback individuale da parte dei formatori al fine di procedere a raffinamenti successivi delle strategie e delle politiche di marketing, analizzando successi e fallimenti.

3 Determinazione del bacino potenziale di utenza Segmentazione della clientela Strategie di marketing possibili per raggiungere i clienti in modo cost effective ed efficace Definizione della strategia di go to market Team work Franco Gonella MODULO 4 Pianificazione economico finanziaria Il modulo si incentra sulla presentazione dei principi di base e sulle tecniche di realizzazione di un business pian sostenibile. Il business pian verrà presentato come strumento di gestione e controllo delle performance aziendali. Saranno analizzate le differenti sezioni di un business pian di successo, attraverso analisi e presentazione della idea di impresa, l'analisi di fattibilità, l'analisi delle risorse, le previsioni economiche, finanziarie e patrimoniali e la stesura del Business Pian. Analisi del conto economico Analisi dello stato patrimoniale Cash Flow Working Capital Team work Antonio Concolino MODULO 5 Governance e Investor relations Il modulo si incentra sugli sistemi di governance all'interno delle startup (Consiglio di Amministrazione, Assemblea dei Soci) e sulla loro determinazione in fase di creazione d'azienda. Verranno analizzate le best practices a livello italiano ed internazionale, per quanto riguarda l'efficienza ed efficacia della governance aziendale. Verranno poi analizzati i principali aspetti legali relativi alla negoziazione e redazione del Termsheet con fondi di Venture Capitai. Gli aspiranti imprenditori saranno coinvolti in discussioni di gruppo rivolte all'identificazione dei ruoli fondamentali per una startup di successo e, sulla determinazione delle proprie singole necessità di hiring o outsourcing per avere una struttura aziendale in grado di supportare lo sviluppo della propria idea imprenditoriale. La Struttura organizzativa: capire e orientare l'organizzazione Gli organismi di governance aziendale Aspetti legali per le società di capitali Metodi di valutazione aziendale Implicazioni relative al ricorso al capitale di rischio Il termsheet e le relative clausole

4 BREVE PROFILO DEI DOCENTI ANTONIO CONCOLINO Co fondatore a Amministratore Delegato di dpixel, svolge attività di generazione del deal flow e di relazione con gli investitori. Membro del Consiglio di Amministrazione di 5 società del portafoglio del comparto seed di Digitai Investments SCA SICAR, con l'obiettivo di offrire supporto ai fondatori nella ricerca di persone chiave, nello sviluppo del business e commerciale e nella ricerca di nuovi finanziatori. FRANCO GONELLA Co fondatore e partner di dpixel. Ha lavorato nel settore Internet per 15 anni e nel Venture Capital per gli ultimi 5 anni. Laureato in Economia e Commercio presso l'università di Torino e ha iniziato la sua carriera come account executive in DMB & B, poi consulente di marketing di ISTUD. Nel 1999 ha fondato Vitaminic, una piattaforma per la distribuzione di musica digitale, ricoprendo la carica di Amministratore Delegato e portandolo alla quotazione al Nuovo Mercato della Borsa (parte della Borsa Italiana) nel Come fondatore di dpixel ha investito negli ultimi 5 anni in più di 10 start up. NICCOLÒ SANARICA Associate dpixel. Coordina il processo di scouting e di investimento in dpixel e opera come mentor e trainer per i programmi Barcamper. Esperto di IT e corporate finance. Ha conseguito un MBA presso l'università di Oxford, una laurea in ingegneria informatica presso il Politecnico di Milano e un Master in Computer Science presso la University of Illinois a Chicago. LORIS LANZELLOTTI Associate dpixel con mansioni in scouting, screening, due diligence, negoziazione e monitoraggio degli investimenti. Si occupa principalmente della gestione di società in portafoglio, chiudendo nuovi investimenti e contribuendo a negoziare le exit e seguire gli investimenti. Il suo background professionale, in finanza presso Salvatore Ferragamo, consulenza direzionale Accenture e delle telecomunicazioni a Cisco Systems, è completato da un Master in Business Administration presso la New York University, Leonard N. Stern School of Business.

5 sede centrale battipaglia.sa via fogazzaro 57/A tel fax altre sedi roma cosenza locri.rc tito.pz bari formamentisweb.it formamentisenet.com Numero Verde servizio gratuito

# C S I R E L O A D 2 0 1 2 2 0 1 4

# C S I R E L O A D 2 0 1 2 2 0 1 4 Assessorato alle politiche di sviluppo presenta # C S I R E L O A D 2 0 1 2 2 0 1 4 Powered by Mission - 1 Il CSI luogo privilegiato di trasferimento di competenze per l'imprenditorialità, acceleratore

Dettagli

INNOVAZIONE E MANAGEMENT PER STARTUP INNOVATIVE CIMS

INNOVAZIONE E MANAGEMENT PER STARTUP INNOVATIVE CIMS INNOVAZIONE E MANAGEMENT PER STARTUP INNOVATIVE CIMS Corsi di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa Le startup, in special modo quelle caratterizzate da processi, servizi

Dettagli

LABORATORIO DI IMPRENDITORIALITÀ VENTURE CHALLENGE Edizione 2010

LABORATORIO DI IMPRENDITORIALITÀ VENTURE CHALLENGE Edizione 2010 LABORATORIO DI IMPRENDITORIALITÀ VENTURE CHALLENGE Edizione 2010 Venture challenge è un Laboratorio di formazione all imprenditorialità promosso in Ticino da USI, SUPSI e Centro Promozione Start-up nell

Dettagli

Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita

Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita Primi è il marketplace per le Piccole Medie e Imprese italiane ad alto potenziale di crescita Cos è Primi? Primi è

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

Programma degli incontri: INVESTITORI: COME VALUTANO E COSA CHIEDONO ALLA START-UP Imola, 15 aprile 2015 h. 15.00 18.30

Programma degli incontri: INVESTITORI: COME VALUTANO E COSA CHIEDONO ALLA START-UP Imola, 15 aprile 2015 h. 15.00 18.30 INNOVAMI Camp: scaling-up your business. Edizione 2015 Il percorso "Scaling-up your business" è orientato a formare e fare incontrare le start-up e i progetti di impresa del territorio con manager, imprese

Dettagli

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi

Contesto. fattore critico per lo sviluppo delle imprese, dei mercati e, più ampiamente, dei paesi INNOVATION TOPIC Contesto All'interno della Bocconi Alumni Association è stata rilevata la necessità di affiancare all organizzazione territoriale dei Team focalizzati su temi specifici Il tema Innovazione

Dettagli

FARETE Bologna, 9 settembre 2014

FARETE Bologna, 9 settembre 2014 Come finanzio l innovazione in azienda? FINANCER il Market Place della finanza per l innovazione e la crescita in Emilia- Romagna Donata Folesani Finance for Innovation IPR Dept. Manager, ASTER FARETE

Dettagli

www.priminvestment.com

www.priminvestment.com Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita www.priminvestment.com PRIMI IN BREVE Primi è il marketplace per le Piccole Medie e Imprese italiane ad alto potenziale

Dettagli

INNOVAMI Camp. Focus: manager e investitori

INNOVAMI Camp. Focus: manager e investitori INNOVAMI Camp. Focus: manager e investitori Start-up innovative: Fonti di finanziamento e strumenti per la valutazione 7 ottobre 2015. 9:30 12:30/13:30-16:30 Interviene: Paolo ANSELMO (IBAN) Il workshop

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT OPERATIONS & SUPPLY CHAIN PERCORSO EXECUTIVE IN SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva NOVEMBRE 2014 OTTOBRE 2015 I.P. AREA TEMATICA E OBIETTIVI DEL CATALOGO

Dettagli

Il processo di Business Planning e il Business Plan. Vincenzo Corvello

Il processo di Business Planning e il Business Plan. Vincenzo Corvello Il processo di Business Planning e il Business Plan Il problema del finanziamento Le fonti di finanziamento Fonti interne: Riserve di utile Capitale proprio Fonti esterne: Debito Prestiti Obbligazioni

Dettagli

AIM Investor Day Aprile 2014

AIM Investor Day Aprile 2014 AIM Investor Day Aprile 2014 Enrico Gasperini, Fondatore e Presidente contact us: facebook.com/digitalmagics twitter.com/digital_magics Via Quaranta 40, 20139, Milano, Italy - Digital Magics - Company

Dettagli

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Cristina Marchegiani Responsabile relazioni esterne cristina.marchegiani@lventuregroup.com mob.

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Cristina Marchegiani Responsabile relazioni esterne cristina.marchegiani@lventuregroup.com mob. CARTELLA STAMPA IR Top Consulting Media Relations Via C. Cantù, 1 Milano Luca Macario, Domenico Gentile, Maria Antonietta Pireddu Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 ufficiostampa@irtop.com LVenture Group Cristina

Dettagli

Finanza per le aziende green

Finanza per le aziende green COMPANY PROFILE Finanza per le aziende green VedoGreen, la società appartenente al Gruppo IR Top specializzata sulla finanza per le aziende green quotate e private, nasce nel 2011 dall ideazione del primo

Dettagli

Nethi Partners. Company Profile. Febbraio 2010

Nethi Partners. Company Profile. Febbraio 2010 Nethi Partners Company Profile Febbraio 2010 Chi siamo Missione Nethi Partners, azienda di consulenza ed advisory, nasce come evoluzione e sviluppo di Thuban Partners, sorta alla fine del 2007 per opera

Dettagli

MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it

MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it MASTER IN SCADENZA FINO AL 26/11/2012 DAL SITO www.guidamaster.it Master in Bioetica e Formazione Master in Didattica dell'italiano L2 Master in Interior Design - edizione di Torino Il Master ha come obiettivo

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Innovazione, Innovazione per il business è un ciclo di incontri di formazione breve indirizzati ai decisori aziendali per stimolare le capacità

Dettagli

VxÜv{ tåé vtñ àtç véützz Éá FONDO INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY - I.C.T.

VxÜv{ tåé vtñ àtç véützz Éá FONDO INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY - I.C.T. VxÜv{ tåé vtñ àtç véützz Éá FONDO INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY - I.C.T. 1 Disclaimer Questo è un documento di mera consultazione realizzato al fine di illustrare l iniziativa di Orizzonte SGR

Dettagli

The Qube. The Qube è un associazione formata da start-upper e referenti di alcune spin-off dell Università del Salento.

The Qube. The Qube è un associazione formata da start-upper e referenti di alcune spin-off dell Università del Salento. Start-up Just Do It The Qube The Qube è un associazione formata da start-upper e referenti di alcune spin-off dell Università del Salento. All origine di The Qube vi è la volontà dei soci fondatori di

Dettagli

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Responsabile relazioni esterne bianca.santillo@lventuregroup.com Via G. Giolitti, 34 00185 Roma, Tel.

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Responsabile relazioni esterne bianca.santillo@lventuregroup.com Via G. Giolitti, 34 00185 Roma, Tel. CARTELLA STAMPA IR Top Consulting Media Relations Via C. Cantù, 1 Milano Luca Macario, Domenico Gentile, Maria Antonietta Pireddu Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 ufficiostampa@irtop.com LVenture Group Responsabile

Dettagli

Programma dei corsi. 1. INVESTOR READINESS Come presentare la propria iniziativa all investitore

Programma dei corsi. 1. INVESTOR READINESS Come presentare la propria iniziativa all investitore 1. INVESTOR READINESS Come presentare la propria iniziativa all investitore Obiettivi e struttura del corso Il corso si pone l obiettivo di preparare i partecipanti a comprendere il punto di vista degli

Dettagli

COACHING ACADEMY FOUNDATION

COACHING ACADEMY FOUNDATION COACHING ACADEMY FOUNDATION In collaborazione con:!!! Riccardi Coaching Introduzione Sviluppatosi negli anni 80 in America con eccellenti risultati, il coaching si è poi esteso in Europa, prevalentemente

Dettagli

INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA

INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA L esperienza di Incubatore Firenze, che dal 2004 ha aiutato la nascita e lo sviluppo di start-up di successo in settori tecnologicamente avanzati,

Dettagli

CONSULENZA E FORMAZIONE

CONSULENZA E FORMAZIONE Cos è l EBC*L La European Business Competence Licence (EBC*L), nata dalla collaborazione di alcuni docenti universitari di Austria e Germania, è una certificazione, riconosciuta in ambito europeo, relativa

Dettagli

Nelle sedi di TARANTO - BARI - LECCE

Nelle sedi di TARANTO - BARI - LECCE Corso di Alta Specializzazione in - Direttore di Centri Benessere Nelle sedi di TARANTO - BARI - LECCE Sede legale ed amministrativa Via Dalmazia, 114 74121 Taranto Tel/fax: 099 736 2285 Mail: info@spa-manager.it

Dettagli

Imprese appena costituite o progetti d impresa (da non piu di 48 mesi) Operano in ambiti innovativi. Hanno una forte componente di R&S

Imprese appena costituite o progetti d impresa (da non piu di 48 mesi) Operano in ambiti innovativi. Hanno una forte componente di R&S Imprese appena costituite o progetti d impresa (da non piu di 48 mesi) Operano in ambiti innovativi Hanno una forte componente di R&S Hanno intensi piani di crescita (3-5 anni) Necessitano di apporti di

Dettagli

Premio internazionale per le idee imprenditoriali con alto valore sociale o ambientale

Premio internazionale per le idee imprenditoriali con alto valore sociale o ambientale Premio internazionale per le idee imprenditoriali con alto valore sociale o ambientale 2014 - Sesta edizione dell Italian Round Ideata e promossa da Edizione italiana 2014 a cura di ALTIS, Italeaf, Intesa

Dettagli

RAFFORZARE L'ECOSISTEMA DEL CAPITALE DI RISCHIO: COSA HA FATTO IL FONDO ITALIANO

RAFFORZARE L'ECOSISTEMA DEL CAPITALE DI RISCHIO: COSA HA FATTO IL FONDO ITALIANO RAFFORZARE L'ECOSISTEMA DEL CAPITALE DI RISCHIO: COSA HA FATTO IL FONDO ITALIANO Roma, 28 giugno 2013 Luigi Tommasini Senior Partner Funds-of-Funds CONTENUTO Il Fondo Italiano di Investimento: fatti e

Dettagli

IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme

IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme Fondazione ISTUD IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme SVILUPPARE E GESTIRE IN MANIERA VINCENTE LA TUA IDEA DI BUSINESS In collaborazione con: I soci della Fondazione ISTUD sono: AMIAT - AZIENDA MULTISERVIZI

Dettagli

The Art of Negotiation. Torino 4 5 Maggio 2015

The Art of Negotiation. Torino 4 5 Maggio 2015 The Art of Negotiation Torino 4 5 Maggio 2015 Panoramica Comprendere le fonti del contrasto, i bisogni e gli interessi delle parti in causa con le loro dinamiche è essenziale per poter validamente affrontare

Dettagli

A Scuola di StartUp!

A Scuola di StartUp! A Scuola di StartUp! CONCORSO RISERVATO AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO PER LO SCOUTING DI IDEE, PROGETTI INNOVATIVI E STARTUP D IMPRESA DESCRIZIONE E OBIETTIVI DELL INIZIATIVA L

Dettagli

Premio internazionale per le idee imprenditoriali con alto valore sociale o ambientale

Premio internazionale per le idee imprenditoriali con alto valore sociale o ambientale Premio internazionale per le idee imprenditoriali con alto valore sociale o ambientale 2013 - Quinta edizione dell Italian Round Ideata e promossa da L idea Si tratta di un concorso internazionale che

Dettagli

START-UP INNOVATIVE. Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI

START-UP INNOVATIVE. Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI START-UP INNOVATIVE Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI Il progetto mira a supportare in modo molto concreto StartUp, Studenti Universitari e PMI attraverso

Dettagli

Amministrazione e finanza nelle PMI innovative Nuove metriche per valutare la performance

Amministrazione e finanza nelle PMI innovative Nuove metriche per valutare la performance AMMINISTRAZIONE & FINANZA Amministrazione e finanza nelle PMI innovative Nuove metriche per valutare la performance Amedeo De Luca FRANCOANGELI Am - La prima collana di management in Italia Testi advanced,

Dettagli

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business Key Value for high performance business Consulenza Direzionale www.kvalue.net KValue Srl Via E. Fermi 11-36100 Vicenza Tel/Fax 0444 149 67 11 info@kvalue.net Presentazione Società L approccio KValue KValue

Dettagli

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione)

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE La finanza aziendale sta diventando sempre di più uno strumento fondamentale per la crescita delle imprese,

Dettagli

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Responsabile Relazioni Esterne bianca.santillo@lventuregroup.com Via G. Giolitti, 34 00185 Roma, Tel.

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Responsabile Relazioni Esterne bianca.santillo@lventuregroup.com Via G. Giolitti, 34 00185 Roma, Tel. CARTELLA STAMPA IR Top Consulting Media Relations Via C. Cantù, 1 Milano Luca Macario, Domenico Gentile, Maria Antonietta Pireddu Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 ufficiostampa@irtop.com LVenture Group Responsabile

Dettagli

GIOVANI IMPRENDITORI

GIOVANI IMPRENDITORI GIOVANI IMPRENDITORI Master executive in business administration Anno 2011 Presentazione L executive Master in Business Administration è stato ideato e progettato interamente sulla base della richiesta

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

PROFILI RELATORI E-commerce in Italia Milano 21 gennaio 2014

PROFILI RELATORI E-commerce in Italia Milano 21 gennaio 2014 PROFILI RELATORI E-commerce in Italia Milano 21 gennaio 2014 FABIO ARRIGONI DIRETTORE DELLA BUSINESS UNIT "INDUSTRIA & SERVIZI" - SOPRA GROUP SPA Nato a Bergamo nel 1965, inizia la sua carriera professionale

Dettagli

Sella Corporate Finance

Sella Corporate Finance Sella Corporate Finance AREE DI OPERATIVITA ADVISORY F Acquisizioni, fusioni, cessioni di aziende, rami d azienda, marchi. F F Accordi strategici / Joint Ventures. Perizie/studi di congruità. CAPITAL RAISING

Dettagli

L AVVIO DELL E START UP IN ITALIA PROBLEMI E SOLUZIONI

L AVVIO DELL E START UP IN ITALIA PROBLEMI E SOLUZIONI L AVVIO DELL E START UP IN ITALIA PROBLEMI E SOLUZIONI 10 marzo 2014 UNIVERSITA NICCOLO CUSANO La strumentalità del business plan nella valutazione dei progetti Dott. Thomas Kraicsovits Studio De Vito

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 Business School since 1967 EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 LIVING OPERATIONS BUSINESS IN ACTION TECNOLOGIE E MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE MARKETING & COMMERCIAL MANAGEMENT 2 PERCHÉ ISTAO STORIA E FUTURO Fondata

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Il risparmio degli italiani. Le sfide per l industria finanziaria: rischi ed opportunità 4 Dario Focarelli, ANIA Carlo

Dettagli

La Società, i Valori di Fondo e l Approccio Pag. 3. I Partners e il Team Pag. 6. Le Aree di Attività Pag. 11. I Servizi offerti Pag.

La Società, i Valori di Fondo e l Approccio Pag. 3. I Partners e il Team Pag. 6. Le Aree di Attività Pag. 11. I Servizi offerti Pag. TITOLO 1 Indice La Società, i Valori di Fondo e l Approccio Pag. 3 I Partners e il Team Pag. 6 Le Aree di Attività Pag. 11 I Servizi offerti Pag. 12 I Principali Clienti Pag. 15 Contatti Pag. 16 2 La Società,

Dettagli

startup e business model:

startup e business model: startup e business model: strumenti e metodo per far crescere nel modo giusto un idea Università Politecnica delle Marche Facoltà di Economia G. Fuà ancona, 10 maggio 2013 chi siamo e perchè siamo qui

Dettagli

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT START LAB Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT e L'INNOVAZIONE: UN APPROCCIO STRUTTURATO VERSO LE STARTUP 6 Exit 1 Concepimento Idee STARTUP 2 Sviluppo

Dettagli

OSSERVATORIO AIPB. Strategie di innovazione e strategie di distribuzione nel Private Banking

OSSERVATORIO AIPB. Strategie di innovazione e strategie di distribuzione nel Private Banking Associazione Italiana Private Banking OSSERVATORIO AIPB Strategie di innovazione e strategie di distribuzione nel Private Banking Martedì 10 giugno 2008, ore 14.00 Palazzo Bovara C.so Venezia, 51 - Milano

Dettagli

FINANCIAL RISK MANAGEMENT

FINANCIAL RISK MANAGEMENT RISK MANAGEMENT PERCORSO EXECUTIVE IN FINANCIAL RISK MANAGEMENT INDICE MIP Management Academy 1 AREA TEMATICA 2 Direzione 3 Percorso Executive in Financial Risk Management 4 Programma 5 Costi e modalità

Dettagli

DALL IDEA AL PITCH: COME DARE VITA AD UNA STARTUP - PROGETTO PER SUPPORTARE LA CREAZIONE DI NUOVE STARTUP E LO SVILUPPO DELLE NUOVE AZIENDE MANTOVANE

DALL IDEA AL PITCH: COME DARE VITA AD UNA STARTUP - PROGETTO PER SUPPORTARE LA CREAZIONE DI NUOVE STARTUP E LO SVILUPPO DELLE NUOVE AZIENDE MANTOVANE DALL IDEA AL PITCH: COME DARE VITA AD UNA STARTUP - PROGETTO PER SUPPORTARE LA CREAZIONE DI NUOVE STARTUP E LO SVILUPPO DELLE NUOVE AZIENDE MANTOVANE Obiettivi del progetto Un percorso per chi decide di

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali

Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali Corso di Business Planning e Start Up Imprese Multimediali A.A. 2013-2014 Attilio Bruni Corso di Laurea in Comunicazione d Impresa, Marketing e Nuovi Media Università LUMSA Presentazione del corso Obiettivi

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE. MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MERCHANT BANKING Settima Edizione

BANDO DI AMMISSIONE. MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MERCHANT BANKING Settima Edizione BANDO DI AMMISSIONE MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MERCHANT BANKING Settima Edizione DIRETTORE Prof. Anna Gervasoni COORDINATORE Dott. Francesco Bollazzi OBIETTIVI E FINALITA La finanza straordinaria

Dettagli

La compagine sociale di Ryler Srl

La compagine sociale di Ryler Srl Twice Corporate Finance Srl: società di venture capital specializzata, tra le altre cose, nella raccolta di capitali per la fase «seed» delle start-up innovative. Tra i progetti realizzati spicca Twice

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Kit di sopravvivenza per Manager

Kit di sopravvivenza per Manager Kit di sopravvivenza per Manager TAKE YOUR TIME è un marchio di AMBIRE S.r.l. - Partita IVA 06272851004 - autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. E in possesso della Certificazione

Dettagli

LTA Starts you up! è un servizio svolto in collaborazione con LTA e

LTA Starts you up! è un servizio svolto in collaborazione con LTA e LTA STARTS YOU UP! FATTIBILITA DI BUSINESS E RICERCA PARTNER FINANZIARI E INDUSTRIALI In un momento in cui entrare nel mondo imprenditoriale con idee nuove e accattivanti diventa sempre più difficile e

Dettagli

asset management wealth management family office

asset management wealth management family office asset management wealth management family office asset management wealth management family office 03 05 06 09 14 15 16 Chi siamo Punti distintivi Team Wealth Management Family Office Asset Management Finlabo

Dettagli

INNOVATION LAB 2011 EDIZIONE REGIONALE 2011 EMILIA ROMAGNA. 11 Fondi di inves+mento e Re+ di Business Angels

INNOVATION LAB 2011 EDIZIONE REGIONALE 2011 EMILIA ROMAGNA. 11 Fondi di inves+mento e Re+ di Business Angels INNOVATION LAB 2011 EDIZIONE REGIONALE 2011 EMILIA ROMAGNA Con la partecipazione di oltre 11 Fondi di inves+mento e Re+ di Business Angels Con il patrocinio di COS E INNOVACTION LAB Inizia+va forma+va

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

INNOGEST S.G.R. Claudio Giuliano VENTURE CAPITAL: RISCHI ED OPPORTUNITÀ

INNOGEST S.G.R. Claudio Giuliano VENTURE CAPITAL: RISCHI ED OPPORTUNITÀ INNOGEST S.G.R. Claudio Giuliano VENTURE CAPITAL: RISCHI ED OPPORTUNITÀ Aprile 2006 Il seed & early stage capital Definizione: il seed & early stage capital rappresenta l investimento effettuato nella

Dettagli

innovation ACADEMY SCUOLA DI IMPRENDITORIALITÀ E DI INNOVAZIONE PERCORSO FORMATIVO

innovation ACADEMY SCUOLA DI IMPRENDITORIALITÀ E DI INNOVAZIONE PERCORSO FORMATIVO 2015 innovation ACADEMY SCUOLA DI IMPRENDITORIALITÀ E DI INNOVAZIONE PERCORSO FORMATIVO i parte Maggio Giugno ii parte Settembre - Ottobre moduli specialistici Addetti al settore della meccatronica Addetti

Dettagli

Agenda. Chi siamo. I nostri servizi. Contatti. Pag. 2. 1.1 Società, valori di fondo e approccio. 1.2 Partner. Pag. 3. 2.1 Aree di attività. Pag.

Agenda. Chi siamo. I nostri servizi. Contatti. Pag. 2. 1.1 Società, valori di fondo e approccio. 1.2 Partner. Pag. 3. 2.1 Aree di attività. Pag. Agenda Chi siamo 1.1 Società, valori di fondo e approccio 1.2 Partner Pag. 2 Pag. 3 I nostri servizi 2.1 Aree di attività 2.2 Servizi Pag. 4 Pag. 5 Contatti 3.1 Contatti Pag. 8 1 Chi siamo 1.1 Società,

Dettagli

1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE

1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE 1^ edizione regionale REGOLAMENTO INDICE 1. Definizione del progetto e obiettivi 2. Destinatari 3. Progetti ammissibili 4. Servizi offerti e premi 5. Termini e modalità di presentazione della domanda 6.

Dettagli

Company Profile. www.irtop.com

Company Profile. www.irtop.com Company Profile www.irtop.com 2 > Valori > Mission > Profilo > Obiettivi > Servizi di consulenza > Track record > Pubblicazioni > Contatti 3 VALORI Passione Crediamo nelle storie imprenditoriali dei nostri

Dettagli

Go Global now! I.T. International Meeting @ Napoli. May 12-13, 2014 Castel dell Ovo Naples, Italy. Startup Europe Partnership

Go Global now! I.T. International Meeting @ Napoli. May 12-13, 2014 Castel dell Ovo Naples, Italy. Startup Europe Partnership May 12-13, 2014 Castel dell Ovo Naples, Italy Go Global now! I.T. International Meeting @ Napoli Startup Europe Partnership Entrepreneurship 360 From Vesuvio to Silicon Valley and back 2014 Go Global now!.

Dettagli

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio Media partner Con la collaborazione di Incubatore non tecnologico di imprese giovanili Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 SEMINARI DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PIERCARLO CUCCIA Indirizzo e residenza VIA MACHIAVELLI, 12 21052 BUSTO ARSIZIO (VA) Telefono +39335347266

Dettagli

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans

UNICREDIT START LAB. Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT START LAB Country Development Plans Territorial & Sectorial Development Plans UNICREDIT e L'INNOVAZIONE: UN APPROCCIO STRUTTURATO VERSO LE STARTUP 6 Exit 1 Concepimento Idee STARTUP 2 Sviluppo

Dettagli

PROGRAMMA MBA COLLEGE DES INGENIEURS ITALIA

PROGRAMMA MBA COLLEGE DES INGENIEURS ITALIA PROGRAMMA MBA COLLEGE DES INGENIEURS ITALIA INVESTIRE SUL FUTURO Investire sul futuro, anche -e soprattutto- in periodi di incertezza e di crisi: occorre farlo se si vuole che il sistema economico italiano

Dettagli

QUALE MANAGEMENT PER LE IMPRESE SPIN-OFF: MANAGER ESTERNI O MODELLO FAI DA TE?

QUALE MANAGEMENT PER LE IMPRESE SPIN-OFF: MANAGER ESTERNI O MODELLO FAI DA TE? QUALE MANAGEMENT PER LE IMPRESE SPIN-OFF: MANAGER ESTERNI O MODELLO FAI DA TE? Corso Le imprese spin-off della ricerca pubblica: come fare ancora meglio dopo le prime 1000? Università Politecnica della

Dettagli

FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013

FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013 1. PROGETTO FORMATIVO FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013 Si tratta di un iniziativa formativa svolta in ottemperanza ai disposti del Regolamento Isvap n 5 del 16 ottobre 2006, focalizzata su: mantenimento

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO. in Business Administration. Executive Master Part Time

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO. in Business Administration. Executive Master Part Time REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO in Business Administration Executive Master Part Time Articolo 1 Istituzione del Master E istituito presso l Università Carlo Cattaneo - LIUC la

Dettagli

Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB

Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB Lean Excellence Center Operational Excellence TOP CLUB Prof. Alberto Por,oli Staudacher alberto.por,oli@polimi.it Lean Excellence Center del Politecnico di Milano www.lean-excellence.it Il nostro gruppo

Dettagli

- International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV)

- International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV) TALENT CAMPUS - International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV) Una full immersion con laboratori, confronti, incontri con esperti, managers

Dettagli

Create new Connections, Improve, Grow

Create new Connections, Improve, Grow Consulting Strategy Business Requirement Investment MILANO VENTURE COMPANY Group Create new Connections, Improve, Grow We are Milano Venture Company Agenda Chi siamo I nostri servizi Servizio di Funding

Dettagli

LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI. Dott. Roberto Matterazzo

LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI. Dott. Roberto Matterazzo LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI Dott. Roberto Matterazzo L incontro si propone di rispondere a queste tre domande: Cosa devo concretamente scrivere in un business plan?

Dettagli

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT 1 STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT Livello I - A.A. 2014-2015 III Edizione X edizione del corso in Strategie per il Business dello Sport Presentazione Il Master in Strategie per il Business dello

Dettagli

ITALIAN GLOBAL APPROACH TO MANAGEMENT IN INDIA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016

ITALIAN GLOBAL APPROACH TO MANAGEMENT IN INDIA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 ITALIAN GLOBAL APPROACH TO MANAGEMENT IN INDIA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 Presentazione Il percorso formativo del Master si articola in quattro moduli - lingua, cultura, economia e seminari

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Caratteristiche dello scenario

Caratteristiche dello scenario Caratteristiche dello scenario Il cambiamento è una delle esperienze più comuni della vita personale e professionale, non potrai bagnarti due volte nello stesso fiume così ricordava Eraclito di Efeso,

Dettagli

Master Universitario in Family Banking. Mediolanum Corporate University

Master Universitario in Family Banking. Mediolanum Corporate University Master Universitario in Family Banking Mediolanum Corporate University La fortuna non esiste, esiste il momento in cui il talento incontra l occasione. (Seneca) Family Banker. Quando i numeri diventano

Dettagli

CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA. FAI - Fare Impresa.... diamo forma alle Tue idee

CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA. FAI - Fare Impresa.... diamo forma alle Tue idee CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA FAI - Fare Impresa... diamo forma alle Tue idee FAI - Fare Impresa Vuoi creare una nuova impresa? All interno dell ambiente di apprendimento FA, scoprirai che FARE IMPRESA

Dettagli

APC partners PROFILO BUSINESS STRATEGY & FINANCE. Turning ideas into results

APC partners PROFILO BUSINESS STRATEGY & FINANCE. Turning ideas into results BUSINESS STRATEGY & FINANCE Turning ideas into results PROFILO CHI SIAMO Siamo un operatore finanziario indipendente attivo nel campo della finanza straordinaria d'impresa, con particolare competenza nel

Dettagli

FARE L IMPRESA Campus di Cesena 27 aprile, 5 e 7 maggio

FARE L IMPRESA Campus di Cesena 27 aprile, 5 e 7 maggio FARE L IMPRESA Campus di Cesena 27 aprile, 5 e 7 maggio Sei un neolaureato o laureando in cerca di opportunità? Hai un idea di impresa che vorresti provare a realizzare, ma non sai da dove iniziare? Vorresti

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

Mercato Alternativo del Capitale e private equity

Mercato Alternativo del Capitale e private equity Confindustria Palermo Mercato Alternativo del Capitale e private equity interventi di AMEDEO GIURAZZA Amministratore Delegato - Vertis SGR SpA Palermo, 15 novembre 2007 1 Presentazione di Vertis SGR e

Dettagli

MEDIA KIT K FINANCE DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NEL MEDIA KIT: COMPANY PROFILE

MEDIA KIT K FINANCE DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NEL MEDIA KIT: COMPANY PROFILE MEDIA KIT K FINANCE DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NEL MEDIA KIT: COMPANY PROFILE La società, i soci, la mission pag. 2 Come operiamo, dove siamo, Clairfield International pag. 3 La partnership, le Associazioni,

Dettagli

Presentazione dell Azienda

Presentazione dell Azienda Presentazione dell Azienda Chi siamo PricewaterhouseCoopers Italia fa parte del network internazionale PricewaterhouseCoopers (PwC), leader nel settore dei servizi professionali alle imprese. Il nostro

Dettagli

Startup, ristrutturazione e consolidamento come e quando coinvolgere i propri clienti? Nicola Mona Giornata Marketing 22 maggio 2014

Startup, ristrutturazione e consolidamento come e quando coinvolgere i propri clienti? Nicola Mona Giornata Marketing 22 maggio 2014 Startup, ristrutturazione e consolidamento come e quando coinvolgere i propri clienti? Nicola Mona Giornata Marketing 22 maggio 2014 Questioni di prospettive Sometimes, what you see depends on where you

Dettagli

CONSOLIDATO. Le vostre esigenze. La nostra offerta di sevizi. I nostri punti di forza. Formazione. Assistenza nei processi complessi

CONSOLIDATO. Le vostre esigenze. La nostra offerta di sevizi. I nostri punti di forza. Formazione. Assistenza nei processi complessi Le vostre esigenze Beneficiare di un assistenza puntuale e regolare nella produzione della vostra informativa finanziaria consolidata permettendovi di rendere flessibile il vostro livello di risorse Rendere

Dettagli

1 MASTER IN COACHING

1 MASTER IN COACHING MASTER IN COACHING 1 3 Una scuola di eccellenza Gestioni e Management è un impresa di consulenza e formazione avanzata nata nel 1982 con l idea di perseguire la piena soddisfazione e il successo dei propri

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a.

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a. Prot n.21617-i/7 Foggia, 12/09/2013 Rep. A.U.A. n.313-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

FARE L IMPRESA. Campus di Forlì 5, 11 e 13 novembre 2014

FARE L IMPRESA. Campus di Forlì 5, 11 e 13 novembre 2014 FARE L IMPRESA Campus di 5, 11 e 13 novembre 2014 Il tema dell imprenditorialità sta guadagnando rilevanza crescente, sia in ambito europeo che nazionale, in considerazione del ruolo che la generazione

Dettagli

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4 Set Consulting srl 00152 Roma - Via di Monteverde, 74 Ph. +39 06 58 23 14 37 - Fax +39 06 53 80 89 - consulenti@setconsulting.it Cap. Soc. 52.000 Cod. Fisc. e P. IVA 06095671001 C.C.I.A.A. 951256 Trib.

Dettagli