Guida all uso del sistema

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida all uso del sistema"

Transcript

1 Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 1

2 Sommario Premessa... 3 Accesso in modalità di redattore... 4 CREAZIONE DI ELEMENTI... 5 MODIFICA DI ELEMENTI ELIMINAZIONE DI ELEMENTI ORDINAMENTO DI ELEMENTI MODIFICA DELLA HOME PAGE DI ATENEO MODIFICA DELLA HOME PAGE DI FACOLTA MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI CORSI DI LAUREA MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI MASTER MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI DOTTORATI MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI DIPARTIMENTI MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI LABORATORI Allegato 1 FUNZIONI DELL EDITOR Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 2

3 Premessa Il sistema implementato rappresenta un insieme di sottoportali internet che in multicanalità propongono servizi di informazione, comunicazione e partecipazione alla vita dell Università degli Studi di Cassino. Tale piattaforma è stata realizzata con software open source opportunamente integrato da estensioni funzionali anch esse sviluppate con software libero ed è basato su un database MySQL, scelto anch esso in ambito opensource. Il web server è della famiglia Apache e per lo sviluppo degli applicativi si sono utilizzati ambienti di tipo PHP, Adobe Flash, Java Script, XHTML, CSS e AJAX, mentre è previsto il ricorso ad Adobe Flex per alcune specifiche implementazioni future. E possibile integrare applicativi web all interno della stessa pagina con tecniche di mashup che includano dinamicamente informazioni o contenuti provenienti da più fonti, anche esterne, per creare nuovi servizi attraverso API, feed RSS o Atom e Javascript. Dal punto di vista dell inserimento delle informazioni sono stati previsti due tipi di account: account per il responsabile, che può inserire i dati ed approvare i contenuti; account per gli editori, che possono inserire i dati senza però poterli approvare. Spetterà ai responsabili ogni volta procedere all approvazione dei contenuti immessi. Ad entrambi è messa a disposizione un interfaccia di semplice utilizzo che permette in modalità user friendly la configurazione, in maniera personalizzata, della struttura delle pagine nelle quali si troverà a navigare. Tale configurazione della pagina è realizzata mediante l inserimento di 3 oggetti: articoli, cioè contributi informativi; voci menù, cioè contenitori di articoli che permettono la facile individuazione degli articoli di interesse, box, che hanno anch essi la funzione di contenitore ma che, per la loro posizione a destra della pagina, rappresentano degli approfondimenti rispetto al tema posto in pagina centrale. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 3

4 Accesso in modalità di redattore In questa fase il website è in sviluppo e caricamento, pertanto l'accesso alla semplice lettura di tutte le pagine è coperto da Password. Quindi per potere accedere al sito e alla semplice visione delle pagine è sempre necessario inserire dei dati generali di accesso che sono i seguenti: account: guest pw: unicas A questo punto il sistema vi permette di accedere alla lettura delle pagine (per evitare la continua richiesta di dati per l'accesso consigliamo di utilizzare la funzione memo del browser) Una volta entrati nel sito, per eseguire il caricamento dei contenuti è necessario inserire i dati personali ricevuti per questa operazione. In basso a destra di tutte le pagine del sito è presente la scritta 'Area riservata', di colore verde; cliccando su questa scritta si accede alla schermata dove inserire i dati personali. Dopo aver inserito i dati personali non eseguite null'altro e cliccate solo il tasto 'Login'. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 4

5 CREAZIONE DI ELEMENTI Creazione di un articolo Per creare un articolo occorre innanzi tutto posizionarsi sulla pagina che rappresenta la voce menù all interno della quale l articolo deve essere inserito. Quindi occorre selezionare nel menù a tendina Articolo e premere su Crea nuovo ; In tal modo si aprirà una nuova form come la seguente: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 5

6 A questo punto occorre inserire: Titolo: in questa casella va inserito il titolo dell articolo che sarà presente come prima riga della pagina dell articolo. Titolo breve: in questa casella va inserita una sintesi del titolo (max 50 caratteri) che sarà presente nei link all articolo Contenuto: in questa casella va inserito il contenuto informativo dell articolo; per l utilizzo dell editor leggere l allegato 1. Data di pubblicazione: in questa casella va inserita la data da cui si vuole che l articolo sia visibile Data di rimozione: in questa casella va inserita la data in cui si vuole che l articolo non sia più visibile Tags: in questa casella vanno inseriti i tag cloud Completato l inserimento dei dati si può procedere alla pubblicazione premendo sul pulsante Pubblica ; qualora non si voglia procedere si può premere sul pulsante Annulla. E sconsigliato tornare indietro utilizzando la toolbar del Browser. E possibile visualizzare un anteprima della bozza che viene attualmente modificata premendo sul pulsante Anteprima : si genera così una presentazione reale di come la pagina attuale (basata sui contenuti dell'oggetto che viene visto in anteprima) apparirà usando i diversi designs. In particolare, quest'interfaccia è usata tipicamente per avere un'impressione di come la pagina sulla quale si sta lavorando apparirà sul sito (ciò che i visitatori vedranno). A questo punto l articolo non sarà ancora pubblicato; infatti resta da modificare lo stato dello stesso che per default non è reso pubblico. Premendo sull icona si passerà alla form seguente: Qui lo stato dovrà essere portato da Non approvato ad Approvato e quindi premuto Imposta stati per rendere effettiva la modifica. Quando l articolo lo si vorrà rendere non più visibile, mantenendolo nel sistema senza cancellarlo, lo stato potrà essere portato ad Archiviato ; in tal caso l articolo potrà essere recuperato successivamente e ripubblicato portando lo stato ad Approvato. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 6

7 Creazione di una Voce menù Per creare una Voce menù occorre innanzi tutto posizionarsi sulla pagina che rappresenta la voce all interno della quale deve essere inserita. Quindi occorre selezionare nel menù a tendina Voce menù-nuova pagina e premere su Crea nuovo. In tal modo si aprirà una nuova form come la seguente: A questo punto occorre inserire: Nome: in questa casella va inserito il nome della voce menù che sarà presente come prima riga della pagina. Nome breve: in questa casella va inserita una sintesi del titolo della voce menù (max 50 caratteri) che sarà presente nei percorsi dei menù Attivare short cut: questo box va spuntato quando la voce menù deve essere visualizzata in un menù di tipo short cut, come nell esempio sotto Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 7

8 Tags: in questa casella vanno inseriti i tag cloud Data di pubblicazione: in questa casella va inserita la data da cui si vuole che la voce menù sia visibile Completato l inserimento dei dati si può procedere alla pubblicazione premendo sul pulsante Pubblica ; qualora non si voglia procedere si può premere sul pulsante Annulla. E sconsigliato tornare indietro utilizzando la toolbar del Browser. A questo punto la voce menù non sarà ancora pubblicata; infatti resta da modificare lo stato della stessa che per default non la rende pubblica. Premendo sull icona si passerà alla form seguente: Qui lo stato dovrà essere portato da Non approvato ad Approvato e quindi premuto Imposta stati per rendere effettiva la modifica. Quando la voce menù non la si vorrà rendere più visibile, mantenendola nel sistema senza cancellarla, lo stato potrà essere portato ad Archiviato ; in tal caso la voce menù potrà essere recuperata successivamente e ripubblicata portando lo stato ad Approvato. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 8

9 Creazione di un box laterale Un box laterale è un contenitore di articoli riferiti agli argomenti presenti nella voce menù in cui esso è creato. Nell esempio di sotto il box Per iniziare contiene articoli riferiti alle strutture ed ai servizi della Facoltà di Ingegneria. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 9

10 Esiste la possibilità di inserire 3 tipi di box laterali: Box parole Box frasi Box evidenza frasi Per creare un box laterale occorre innanzi tutto posizionarsi sulla pagina che rappresenta la voce menù all interno della quale il box deve essere inserito. Quindi occorre selezionare nel menù a tendina Box specificare tipo e premere su Crea nuovo. In tal modo si aprirà una nuova form come la seguente: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 10

11 A questo punto occorre inserire: Nome: in questa casella va inserito il nome del box che sarà presente come titolo dello stesso e come link. Contenuto: in questa casella va inserita una descrizione del contenuto del box Tags: in questa casella vanno inseriti i tag cloud Completato l inserimento dei dati si può procedere alla pubblicazione premendo sul pulsante Pubblica ; qualora non si voglia procedere si può premere sul pulsante Annulla. E sconsigliato tornare indietro utilizzando la toolbar del Browser. A questo punto il box non sarà ancora pubblicato; infatti resta da modificare lo stato dello stesso che per default non è reso pubblico. Premendo sull icona si passerà alla form seguente: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 11

12 Qui lo stato dovrà essere portato da Non approvato ad Approvato e quindi premuto Imposta stati per rendere effettiva la modifica. Quando il box non lo si vorrà rendere più visibile, mantenendolo nel sistema senza cancellarlo, lo stato potrà essere portato ad Archiviato ; in tal caso il box potrà essere recuperato successivamente e ripubblicato portando lo stato ad Approvato. L inserimento degli articoli nel box avviene nella stessa modalità di inserimento di un articolo in una voce menù, procedendo chiaramente alla creazione dell articolo una volta che si è entrati sul box in oggetto (cliccando sul link del titolo del box stesso). MODIFICA DI ELEMENTI Per modificare un articolo, una voce menù o un box basta posizionarsi su ciascuno di essi e premere il pulsante Modifica ; si otterrà la stessa schermata della creazione ma con i dati precedentemente caricati da modificare. ELIMINAZIONE DI ELEMENTI Per eliminare un articolo, una voce menù o un box basta posizionarsi su ciascuno di essi e premere il pulsante Elimina ; in tal caso si evidenzierà una form in cui si dovrà indicare se l elemento va eliminato definitivamente o messo nel cestino (recuperabile quindi con l intervento dell amministratore del sistema). Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 12

13 ORDINAMENTO DI ELEMENTI Per ordinare articoli, box e voci menù presenti in numero superiore ad 1 (per livello) si può ricorrere alla funzione Ordina attivabile cliccando sull apposito pulsante, una volta posizionatisi sulla Voce menù che li contiene. Per ordinare ad esempio gli articoli presenti nella pagina seguente: Occorrerà cliccare sul pulsante Ordina presente sulla barra di Redazione. Si otterrà: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 13

14 A questo punto basterà cambiare l ordine di priorità, considerando che il più basso è quello che appare per primo. I numeri inseriti non devono essere progressivi, ma semplici numeri interi con progressione di passo qualsiasi. In riferimento all esempio mostrato si può verificare come l articolo Servizi per lo studente non sia presente nella pagina web mostrata, ma potendone essere visualizzate massimo 5, sarà disponibile nella sezione successiva a cui si arriva cliccando sul link Ulteriori argomenti presente in basso alla pagina in consultazione. In tal caso, se si vuole che invece tale articolo appaia nella prima pagina, deve essergli data una priorità entro il 4, sostituendola a qualcuno degli altri articoli. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 14

15 MODIFICA DELLA HOME PAGE DI ATENEO La struttura della home page dell Ateneo è caratterizzata dal seguente layout di base: Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare alla modalità redazione e lavorare sulla sezione denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composto: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 15

16 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page di Ateneo, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. Chiaramente se si vogliono modificare le voci dei menù presenti in home page bisogna dapprima posizionarsi all interno del menù dove si deve aggiungere la voce e poi procedere alla creazione. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 16

17 Per esempio, se si vuole aggiungere una voce di menù Corsi di alta formazione all interno del menù didattica si dovrà procedere cliccando sulla voce di menù Didattica aprendo la pagina dedicata alla didattica Si passa in modalità redazione facendo il login all Area riservata dal link presente in basso a destra della pagina ed ottenendo la schermata della pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 17

18 A questo punto si può procedere lavorando sulla sezione Elementi che puoi creare qui ; basterà infatti selezionare nella tendina la Voce menù e cliccare su Crea nuovo dando il titolo Corsi di alta formazione per realizzare l ulteriore voce nel menù didattica della home page. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 18

19 Per effettuare invece inserimenti di testi ed immagini nella sezione In evidenza, nella parte destra della home page, occorre cliccare sul pulsante modifica a fianco della lettera C. Si otterrà la seguente schermata: A questo punto si possono modificare o eliminare gli articoli già presenti (cliccando sull apposito pulsante di modifica) oppure inserirne dei nuovi (cliccando sull apposito pulsante di creazione ). Qualora uno degli eventi sia superato e non si sia provveduto a mettere una data di scadenza, si po passare lo stato ad Archiviato in maniera tale da non renderlo più visibile, senza però cancellarlo definitivamente dal sistema (e quindi recuperabile o visibile mediante intervento in modalità di amministrazione del sistema). Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 19

20 MODIFICA DELLA HOME PAGE DI FACOLTA La struttura della home page della Facoltà è caratterizzata dal seguente layout di base: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 20

21 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare alla modalità Redazione e passare sulla sezione denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composto: Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page di Facoltà, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 21

22 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI CORSI DI LAUREA La struttura della home page dei Corsi di Laurea è caratterizzata dal seguente layout di base: Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 22

23 Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del presidente, della sede, del tipo di laurea (inserire se Magistrale o meno) ed il titolo del corso di laurea. Se invece si vuole inserire o modificare il testo presente nella sezione indicata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 23

24 allora occorre dapprima visualizzare l argomento cliccando sul titolo del primo box presente a destra e denominato Informazioni sul corso di laurea. Apparirà così la pagina seguente, che potrà essere modificata nel modo indicato in precedenza. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con una lettera rossa nella pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 24

25 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 25

26 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del Corso di Laurea, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 26

27 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI MASTER La struttura della home page dei Master è caratterizzata dal seguente layout di base: Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 27

28 Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del coordinatore, della sede, del tipo di master ed il titolo del master. Se invece si vuole inserire o modificare il testo presente nella sezione indicata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 28

29 allora occorre dapprima visualizzare l argomento cliccando sul titolo del primo box presente a destra e denominato Informazioni generali. Apparirà così la pagina seguente, che potrà essere modificata nel modo indicato in precedenza. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con una lettera rossa nella pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 29

30 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 30

31 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del Master, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 31

32 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI DOTTORATI La struttura della home page dei Dottorati è caratterizzata dal seguente layout di base: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 32

33 Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del coordinatore, della sede, del tipo di dottorato ed il titolo del dottorato. Se invece si vuole inserire o modificare il testo presente nella sezione indicata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 33

34 allora occorre dapprima visualizzare l argomento cliccando sul titolo del primo box presente a destra e denominato Informazioni generali. Apparirà così la pagina seguente, che potrà essere modificata nel modo indicato in precedenza. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con una lettera rossa nella pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 34

35 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 35

36 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del dottorato, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 36

37 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI DIPARTIMENTI La struttura della home page dei Dipartimenti è caratterizzata dal seguente layout di base: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 37

38 Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del direttore scientifico, il logo del dipartimento ed un eventuale testo alternativo. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con una lettera rossa nella pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 38

39 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 39

40 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del dottorato, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 40

41 E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Per quanto riguarda il cosiddetto Spotlight, che da vita ad una serie di numeri presenti in home page con le informazioni sulle principali attività del Dipartimento, selezionando il pulsante di modifica indicato alla lettera E, si otterrà: Qui si può inserire un nuovo articolo dalla sezione Elementi che puoi creare qui oppure si possono modificare o eliminare i due precedenti articoli inseriti dalla sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 41

42 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI LABORATORI La struttura della home page dei Laboratori è caratterizzata dal seguente layout di base: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 42

43 Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 43

44 Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del direttore scientifico, il logo del dipartimento, due immagini di sfondo ed un eventuale testo alternativo, il nome del Dipartimento di afferenza ed un link allo stesso, il nome del laboratorio. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con la lettera rossa: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 44

45 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del laboratorio, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 45

46 In particolare per quanto riguarda la sezione indicata con la lettera O è possibile inserire un testo all interno della sezione centrale della home come indicato in figura: In questo caso occorre modificare la Voce menù detta Presentazione a fianco della lettera O: Si otterrà la schermata della pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 46

47 A questo punto occorre cliccare su Modifica dell articolo nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare ed inserire il testo di presentazione. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 47

48 Allegato 1 FUNZIONI DELL EDITOR Rende il testo selezionato grassetto. Se il il testo selezionato è già grassetto, questo pulsante eliminerà la formattazione. [CTRL+B] Rende il testo selezionato grassetto. Se il il testo selezionato è già grassetto, questo pulsante eliminerà la formattazione. [CTRL+B] Rende il testo selezionato corsivo. Se il il testo selezionato è già corsivo, questo pulsante eliminerà la formattazione. [CTRL+I] Rende il testo selezionato sottolineato. Questo pulsante è attivo solo se hai una stringa personale chiamata sottolineato, il codice di template per gestire le stringhe personali per la sottolineatura non è incluso nell'online Editor. [CTRL+U Crea una lista puntata. Per creare una nuova lista, premi "Inserisci". Per terminare una lista, premi il pulsante "Inserisci" in una lista vuota. Se premi questo pulsante quando il cursore è in una lista, la formattazione verrà rimossa. Crea una lista numerata. Per creare una nuova lista, premi "Inserisci". Per terminare una lista, premi il pulsante "Inserisci" in una lista vuota. Se premi questo pulsante quando il cursore è in una lista, la formattazione verrà rimossa. Aumenta la rientranza della lista. Usa questo pulsante per modificare il livello di una lista in una lista annidata. Diminuisce la rientranza della lista. Usa questo pulsante per modificare il livello di una lista in una lista annidata. Annulla l'ultima operazione nell'editor. Per annullare più di una operazione, continuate a premere il pulsante. [CTRL+Z] Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 48

49 Riporta indietro il comando "Annulla". [CTRL+Y] Crea un link ipertestuale. Puoi selezionare prima un testo e poi premere questo pulsante per linkare il testo. Se è selezionato il checkbox "Apri in una nuova finestra", il link verrà mostrato in una nuova finestra del browser. Elimina un link ipertestuale. Puoi selezionare prima un link e poi premere questo pulsante per eliminare il link (ma non il contenuto del link). Crea un'ancora con nome. L'icona di un ancora apparirà nell'editor. Inserisci un'immagine da una lista di immagini correlate, carica una nuova immagine, cerca un'immagine esistente o naviga per trovarla. Per caricare un'immagine locale scegli un file locale, specifica il nome del nuovo oggetto, scegli la posizione dalla lista, puoi scrivere un titolo (Puoi usare una semplice formattazione html da qui) e quindi clicca il pulsante "Carica". Inserisci un link ad un file pdf, carica un nuovo oggetto, cerca un oggetto esistente o naviga in cerca di un oggetto. Per caricare un file locale si deve utilizzare l uploading del file a partire dalla schermata seguente: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 49

50 Una volta aver selezionato il file presente sul computer che si vuole far scaricare/visualizzare dal link si puo procedere in due modi: a) non si inserisce nulla nella voce descrizione ed in tal caso il link apparirà come sotto, senza alcuna parola specifica ma con la dicitura (file pdf, scarica/visualizza) Tale soluzione è spesso adottata per far seguire il link ad una frase. b) se si inserisce nella voce descrizione ad esempio la frase clicca qui in tal caso il link apparirà sulla frase clicca qui come sotto: Crea una stringa personale. Puoi anche selezionare il testo che vuoi trasformare in una stringa personale e premi il pulsante per inserire una finestra di stringa personale. Seleziona il nome della stringa personale che vuoi inserire dalla lista, modifica gli attributi e premi OK per inserirla. Inserisci del testo letterale. Il testo scritto in questo campo verrà mostrato letteralmente nel risultato finale. [CTRL+8] Inserisce un carattere speciale. Premi il pulsante per aprire una finestra per i caratteri speciali. Clicca su un carattere per inserirlo. Inserisce una interruzione di pagina. Inserisce una tabella nella posizione scelta. Le tabelle col bordo impostato su 0 nell'editor appaiono con un bordo grigio. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 50

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

Guida rapida alla creazione di cruciverba in stile italiano

Guida rapida alla creazione di cruciverba in stile italiano Introduzione a versione 8 Guida rapida alla creazione di cruciverba in stile italiano Crossword Compiler è un programma scritto da Antony Lewis Manuale scritto da Redi Vedovato 18 Ottobre 2007 SOMMARIO

Dettagli

MANUALE OPERATORE CMS ASMENET

MANUALE OPERATORE CMS ASMENET MANUALE OPERATORE CMS ASMENET 2.0 Pag. 1 di 46 INDICE Termini e definizioni... pag. 3 Introduzione... pag. 4 Descrizione generale e accesso al back office... pag. 5 1 Gestione della pagina... pag. 6 1.1

Dettagli

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it Indice Introduzione... 3 Perchè Wordpress... 3 Pagina di accesso all amministrazione... 3 Bacheca... 4 Home... 4 Aggiornamenti... 5 Articoli... 6

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Manuale MWeb PRO settembre 2013 1. Manuale MWeb PRO

Manuale MWeb PRO settembre 2013 1. Manuale MWeb PRO Manuale MWeb PRO settembre 2013 1 Manuale MWeb PRO INDICE 1. Introduzione... 4 1.1. Cos è un CMS... 4 1.2. Perché MWeb PRO... 4 1.3. Requisiti tecnici minimi per l utilizzo di MWeb PRO... 4 2. Le caratteristiche

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

pag. 1 Centri tecnologici di supporto alla didattica 2009-2010: progettare ed implementare ipermedia in classe

pag. 1 Centri tecnologici di supporto alla didattica 2009-2010: progettare ed implementare ipermedia in classe 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Siti web e Dreamweaver. La schermata iniziale

Siti web e Dreamweaver. La schermata iniziale Siti web e Dreamweaver Dreamweaver è la soluzione ideale per progettare, sviluppare e gestire siti web professionali e applicazioni efficaci e conformi agli standard e offre tutti gli strumenti di progettazione

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB Collegarsi al proprio sito web ed entrare nella pagina del catalogo elettronico. Cliccare sul pulsante in fondo alla pagina ed inserire in LOGIN NAME

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Software applicativi. Videoscrittura:

Software applicativi. Videoscrittura: Software applicativi Videoscrittura: dal Blocco Note a Microsoft Word I programmi di videoscrittura I programmi di videoscrittura sono la categoria di software più utilizzata in assoluto. Tutti hanno bisogno

Dettagli

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 www.comune.piario.bg.it created by zeramico.com Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 1 COSA È CAMBIATO Le modifiche più grosse sono state apportate alla struttura del sito web, a ciò che

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Videoscrittura: Microsoft Word

Videoscrittura: Microsoft Word I programmi di videoscrittura Software applicativi Videoscrittura: Microsoft Word I programmi di videoscrittura sono la categoria di software più utilizzata in assoluto. Tutti hanno bisogno di scrivere,

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

CONTENT MANAGEMENT SYSTEM PER SITI ACCESSIBILI MANUALE REDAZIONALE

CONTENT MANAGEMENT SYSTEM PER SITI ACCESSIBILI MANUALE REDAZIONALE CONTENT MANAGEMENT SYSTEM PER SITI ACCESSIBILI MANUALE REDAZIONALE Release 09.2009 1 1. LOGIN... 3 1.1 ELENCO PAGINE 4 1.2 ELIMINAZIONE DI UNA PAGINA 6 1.3 DUPLICAZIONE DI UNA PAGINA 6 1.4 MODIFICA PAGINA

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del testo... 6 Selezione attraverso il mouse... 6 Selezione

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web

Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web v 1.2 Indice 1. INFORMAZIONI INIZIALI... 3 2. ACCESSO AD ESSE3... 3 3. INSERIMENTO DELLE INFORMAZIONI SUGLI

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3. Funzionalità del menù di navigazione delle pagine 5

INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3. Funzionalità del menù di navigazione delle pagine 5 Guida alla gestione del sito www.m-bt.eu INDICE INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3 GESTIONE SETTINGS 3 GESTIONE PAGINE 4 Funzionalità del menù di navigazione

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Docente: Carlo Drioli Web: http://www.scienze.univr.it/fol/main?ent=oi&id=28279. Laurea in Informatica Multimediale. Docente: Barbara Oliboni

Docente: Carlo Drioli Web: http://www.scienze.univr.it/fol/main?ent=oi&id=28279. Laurea in Informatica Multimediale. Docente: Barbara Oliboni Laboratorio di Informatica di Base Laurea in Informatica Docente: Carlo Drioli Web: http://www.scienze.univr.it/fol/main?ent=oi&id=28279 Laurea in Informatica Multimediale Docente: Barbara Oliboni Lucidi

Dettagli

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

Guido d uso sito internet Unione Valdera

Guido d uso sito internet Unione Valdera Guido d uso sito internet Unione Valdera Accesso Area riservata di gestione sito: Inserito nome utente e password vi troverete la schermata di cui sotto con le sezioni del sito in evidenza Cliccando sulla

Dettagli

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1 MICROSOFT ACCESS Premessa ACCESS è un programma di gestione di banche dati, consente la creazione e modifica dei contenitori di informazioni di un database (tabelle), l inserimento di dati anche mediante

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB

MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB Collegarsi al proprio sito web ed entrare nella pagina dell area riservata. Cliccare sul pulsante in fondo alla pagina ed inserire in LOGIN NAME

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Che cos è BaseKit Site Builder.

Che cos è BaseKit Site Builder. Che cos è BaseKit Site Builder. BaseKit SiteBuilder, è un programma che ti permette di costruire online un tuo sito web molto professionale e ad un costo molto popolare, non servono programmi né conoscenze

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

Sommario. Istruzioni per l utilizzo del sistema Didattica OnLine Area Docente

Sommario. Istruzioni per l utilizzo del sistema Didattica OnLine Area Docente Sommario 1. Login... 2 2. Area riservata docente... 5 3. Bacheca... 8 4. Materiali didattici... 16 5. Aula Virtuale: aprire un thread... 25 6. Aula Virtuale: rispondere a un messaggio... 30 Page 1 of 34

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms

MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms Come si accede: Per entrare alla parte amministrativa del sito è sufficiente digitare nella barra dell url l indirizzo del sito seguito da: /admin/ nome del sito

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database Basi di dati Introduzione Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database OpenOffice.org (www.openoffice.org) è un potente software opensource che ha, quale scopo primario,

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Posta Elettronica PERSOCIV. WEBMAIL - manuale utente -

Posta Elettronica PERSOCIV. WEBMAIL - manuale utente - Posta Elettronica PERSOCIV WEBMAIL - manuale utente - versione 1.1 25 Novembre 2008 Pagina 1 di 30 Elenco delle Modifiche: Num. Data Pag. Contenuto 1 07/11/2008 4 Aggiornamento della premessa. 2 07/11/2008

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro INFORMATICA MICROSOFT WORD Prof. D Agostino Funzioni ed ambiente di lavoro...1 Interfaccia di Word...1 Stesso discorso per i menu a disposizione sulla barra dei menu: posizionando il puntatore del mouse

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

Indice BLOGGATO. 0. Accedere al servizio. Dalla prima home page di www.unito.it raggiungi Bloggato Village cliccando su Myblog tra i Servizi on line.

Indice BLOGGATO. 0. Accedere al servizio. Dalla prima home page di www.unito.it raggiungi Bloggato Village cliccando su Myblog tra i Servizi on line. Questo manuale illustra come creare e gestire un blog su Bloggato Village, le funzionalità del sistema, le modalità di inserimento dei post e dei contenuti multimediali. Indice 0. Accedere al servizio

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB Copyright 2014 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere al Pannello di gestione... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni...

Dettagli

Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito box i dati di accesso (username: xxx password: xxx).

Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito box i dati di accesso (username: xxx password: xxx). GUIDA ALL USO DEL CMS (Content Management System) Del sito www.biodermol.com 1. ACCESSO ALL AREA DI GESTIONE Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito

Dettagli

Impress è il programma per la creazione di presentazioni della suite OpenOffice.org.

Impress è il programma per la creazione di presentazioni della suite OpenOffice.org. Impress è il programma per la creazione di presentazioni della suite OpenOffice.org. Barra dei menu Menu degli strumenti standard Vista diapositive Pannello delle attività Menu degli strumenti di presentazione

Dettagli

Guida Moderatori e Conduttori

Guida Moderatori e Conduttori STEP ONE: Login to OnSync Guida Moderatori e Conduttori Guida Moderat ori e Condutt ori pag. Ultimo aggiornamento 10/2012 STEP ONE: Login to OnSync Cap. I - Quick Start Guide Guida Moderat ori e Condutt

Dettagli

7 REALIZZARE UNA PAGINA WEB CON FRONTPAGE

7 REALIZZARE UNA PAGINA WEB CON FRONTPAGE This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Lezione 1 di 3 Introduzione a Word 2007 e all elaborazione testi Menù Office Scheda Home Impostazioni di Stampa e stampa Righello Intestazione e piè di pagina

Dettagli

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM]

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] 2011 Finanza e Comunicazione [FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] [PANNELLO DI CONTROLLO SCRIVERE UN ARTICOLO PUBBLICARE MEDIA CREARE UNA GALLERIA FOTOGRAFICA MODIFICHE SUCCESSIVE CAMBIARE PASSWORD SALVARE,

Dettagli

1 lezione - 3 Modulo Impress 2.0 - Classi Prime ITC Tosi Prof. M. Simone Anno Scolastico 2006 / 2007

1 lezione - 3 Modulo Impress 2.0 - Classi Prime ITC Tosi Prof. M. Simone Anno Scolastico 2006 / 2007 1 lezione - 3 Modulo Impress 2.0 - Classi Prime ITC Tosi Prof. M. Simone Anno Scolastico 2006 / 2007 CORSO DI IMPRESS 2.0-1 Lezione: ambiente di lavoro, principali opzioni del menù visualizza Alcune definizioni

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

Breve guida a WORD per Windows

Breve guida a WORD per Windows 1. COSA È Il Word della Microsoft è pacchetto applicativo commerciale che rientra nella categoria dei word processor (elaboratori di testi). Il Word consente il trattamento avanzato di testi e grafica,

Dettagli

Le piccole guide per un facile sapere

Le piccole guide per un facile sapere Le piccole guide per un facile sapere Dario Tenore versione 2 - Syllabus 5.0 Tutto il contenuto di questa guida è proprietà del suo autore, Dario Tenore. E vietata la riproduzione, traduzione, copia (totale

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

DISPENSA SU FRONTPAGE (EDITOR E ACCENNI A EXPLORER)

DISPENSA SU FRONTPAGE (EDITOR E ACCENNI A EXPLORER) DISPENSA SU FRONTPAGE (EDITOR E ACCENNI A EXPLORER) L editor di FrontPage è un editor di pagine scritte con il linguaggio HTML. Un testo HTML è un documento ipermediale, scritto secondo certe convenzioni

Dettagli

Manuale CMS /AREA INFORMAZIONI

Manuale CMS /AREA INFORMAZIONI PIATTAFORMA INTEGRATA PER LA CONDIVISIONE DI ESPERIENZE TURISTICHE, LA PROMOZIONE, LA VALORIZZAZIONE E LO SVILUPPO DEL PATRIMONIO TURISTICO-CULTURALE NEL COMUNE DI GIOIA DEL COLLE Manuale CMS /AREA INFORMAZIONI

Dettagli

SOFTWARE USER S GUIDE SitagriPro Infinite

SOFTWARE USER S GUIDE SitagriPro Infinite SOFTWARE USER S GUIDE SitagriPro Infinite Prodotto da: FINANCEAGRI c o r p o r a t e CONTENUTI FASE 1 : Installazione del software... p.3 1. Introduzione 2. Download del certificato FASE 2 : Identificazione...

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE Università degli Studi di Bergamo Centro per le Tecnologie Didattiche e la Comunicazione GUIDA ANALITICA PER ARGOMENTI ACCESSO...2 RISORSE e ATTIVITA - Introduzione...5

Dettagli

GUIDA JOOMLA. Ing. Marco Passante

GUIDA JOOMLA. Ing. Marco Passante GUIDA JOOMLA Ing. Marco Passante Come è strutturato Joomla... 2 Il pannello di amministrazione... 2 Organizzare i contenuti in Joomla... 4 Categorie e sezioni... 7 Frontpage... 7 Archiviare gli articoli...

Dettagli

1)IL SITO...2 2)PAGINA: CREARE, ELIMINARE, MODIFICARE, LINKARE...3 3)PAGINA: MODULO DI RICERCA NEI FILE...4 4)INSERIRE ELEMENTI IN UNA PAGINA...

1)IL SITO...2 2)PAGINA: CREARE, ELIMINARE, MODIFICARE, LINKARE...3 3)PAGINA: MODULO DI RICERCA NEI FILE...4 4)INSERIRE ELEMENTI IN UNA PAGINA... Piccolo HELP sulla manutenzione dei Siti che compongono il sito del DSM di Trieste. INDICE 1)IL SITO...2 2)PAGINA: CREARE, ELIMINARE, MODIFICARE, LINKARE...3 3)PAGINA: MODULO DI RICERCA NEI FILE...4 4)INSERIRE

Dettagli

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12 $FFHVV;3 A Sommario cura di Ninni Terranova Marco Alessi DETERMINARE L INPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 DETERMINARE L OUTPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 CREARE LA STRUTTURA DI UNA TABELLA 3 STABILIRE

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Avvertenze: 1) Questo NON è un manuale completo di Moodle. La guida è esplicitamente diretta a docenti poco esperti che devono cimentarsi per la prima volta

Dettagli

4. Fondamenti per la produttività informatica

4. Fondamenti per la produttività informatica Pagina 36 di 47 4. Fondamenti per la produttività informatica In questo modulo saranno compiuti i primi passi con i software applicativi più diffusi (elaboratore testi, elaboratore presentazioni ed elaboratore

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013 LITESTAR 4D v.2.01 Manuale d Uso WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet Luglio 2013 Sommario Webcatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet... 3 Introduzione e Accesso... 3 Metodi

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

USARE JOOMLA 1.7/2.5 per gestire il vostro sito.

USARE JOOMLA 1.7/2.5 per gestire il vostro sito. 1 USARE JOOMLA 1.7/2.5 per gestire il vostro sito. 1. Per accedere al pannello di controllo: www.vostrosito.it/administrator 2. Inserire utente e password 3. Il vostro pannello di controllo si presenterà

Dettagli

Guida operativa. My Legal Corner. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ

Guida operativa. My Legal Corner. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Guida operativa My Legal Corner BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Via Bono Cairoli 28/A - 20127 Milano (MI) Help desk: 02 29529140 Num. Verde da fisso: 800 978542 E-mail: info@bestsoft.it Sito Internet: www.bestsoft.it

Dettagli

CORSO PRATICO WinWord

CORSO PRATICO WinWord CORSO PRATICO WinWord AUTORE: Renato Avato 1. Strumenti Principali di Word Il piano di lavoro di Word comprende: La Barra del Titolo, dove sono posizionate le icone di ridimensionamento: riduci finestra

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

LA SOLUZIONE MODULARE ESPANDIBILE PER LA CREAZIONE E GESTIONE DI SITI INTERNET. Quick Start

LA SOLUZIONE MODULARE ESPANDIBILE PER LA CREAZIONE E GESTIONE DI SITI INTERNET. Quick Start LA SOLUZIONE MODULARE ESPANDIBILE PER LA CREAZIONE E GESTIONE DI SITI INTERNET Quick Start 2 indice Login Pag. 05 Webproject Pag. 06 Sicurezza Pag. 07 Setup e Installazione Pag. 08 Web Manager Pag. 09

Dettagli

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso Tools For Autism 1.0 Manuale d uso Introduzione L applicazione per tablet Android Tools For Autism consente la creazione, visualizzazione e modifica di due strumenti didattici quali le storie sociali e

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota

Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota v 4.2 Indice 1. INFORMAZIONI INIZIALI... 3 2. ACCESSO AD ESSE3... 3 3. TEST DI FIRMA DIGITALE... 4 4. VISUALIZZAZIONE APPELLI

Dettagli

Digital Teaching&Learning RCS Education

Digital Teaching&Learning RCS Education Digital Teaching&Learning RCS Education 2014 DEFINIZIONI LE VERIFICHE DEFINIZIONE CREARE UNA VERIFICA DA ZERO IMPORTARE UNA VERIFICA GIÀ PRONTA ETICHETTE E I FILTRI APPLICARE UN'ETICHETTA GIÀ CREATA FILTRARE

Dettagli