Guida all uso del sistema

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida all uso del sistema"

Transcript

1 Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 1

2 Sommario Premessa... 3 Accesso in modalità di redattore... 4 CREAZIONE DI ELEMENTI... 5 MODIFICA DI ELEMENTI ELIMINAZIONE DI ELEMENTI ORDINAMENTO DI ELEMENTI MODIFICA DELLA HOME PAGE DI ATENEO MODIFICA DELLA HOME PAGE DI FACOLTA MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI CORSI DI LAUREA MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI MASTER MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI DOTTORATI MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI DIPARTIMENTI MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI LABORATORI Allegato 1 FUNZIONI DELL EDITOR Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 2

3 Premessa Il sistema implementato rappresenta un insieme di sottoportali internet che in multicanalità propongono servizi di informazione, comunicazione e partecipazione alla vita dell Università degli Studi di Cassino. Tale piattaforma è stata realizzata con software open source opportunamente integrato da estensioni funzionali anch esse sviluppate con software libero ed è basato su un database MySQL, scelto anch esso in ambito opensource. Il web server è della famiglia Apache e per lo sviluppo degli applicativi si sono utilizzati ambienti di tipo PHP, Adobe Flash, Java Script, XHTML, CSS e AJAX, mentre è previsto il ricorso ad Adobe Flex per alcune specifiche implementazioni future. E possibile integrare applicativi web all interno della stessa pagina con tecniche di mashup che includano dinamicamente informazioni o contenuti provenienti da più fonti, anche esterne, per creare nuovi servizi attraverso API, feed RSS o Atom e Javascript. Dal punto di vista dell inserimento delle informazioni sono stati previsti due tipi di account: account per il responsabile, che può inserire i dati ed approvare i contenuti; account per gli editori, che possono inserire i dati senza però poterli approvare. Spetterà ai responsabili ogni volta procedere all approvazione dei contenuti immessi. Ad entrambi è messa a disposizione un interfaccia di semplice utilizzo che permette in modalità user friendly la configurazione, in maniera personalizzata, della struttura delle pagine nelle quali si troverà a navigare. Tale configurazione della pagina è realizzata mediante l inserimento di 3 oggetti: articoli, cioè contributi informativi; voci menù, cioè contenitori di articoli che permettono la facile individuazione degli articoli di interesse, box, che hanno anch essi la funzione di contenitore ma che, per la loro posizione a destra della pagina, rappresentano degli approfondimenti rispetto al tema posto in pagina centrale. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 3

4 Accesso in modalità di redattore In questa fase il website è in sviluppo e caricamento, pertanto l'accesso alla semplice lettura di tutte le pagine è coperto da Password. Quindi per potere accedere al sito e alla semplice visione delle pagine è sempre necessario inserire dei dati generali di accesso che sono i seguenti: account: guest pw: unicas A questo punto il sistema vi permette di accedere alla lettura delle pagine (per evitare la continua richiesta di dati per l'accesso consigliamo di utilizzare la funzione memo del browser) Una volta entrati nel sito, per eseguire il caricamento dei contenuti è necessario inserire i dati personali ricevuti per questa operazione. In basso a destra di tutte le pagine del sito è presente la scritta 'Area riservata', di colore verde; cliccando su questa scritta si accede alla schermata dove inserire i dati personali. Dopo aver inserito i dati personali non eseguite null'altro e cliccate solo il tasto 'Login'. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 4

5 CREAZIONE DI ELEMENTI Creazione di un articolo Per creare un articolo occorre innanzi tutto posizionarsi sulla pagina che rappresenta la voce menù all interno della quale l articolo deve essere inserito. Quindi occorre selezionare nel menù a tendina Articolo e premere su Crea nuovo ; In tal modo si aprirà una nuova form come la seguente: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 5

6 A questo punto occorre inserire: Titolo: in questa casella va inserito il titolo dell articolo che sarà presente come prima riga della pagina dell articolo. Titolo breve: in questa casella va inserita una sintesi del titolo (max 50 caratteri) che sarà presente nei link all articolo Contenuto: in questa casella va inserito il contenuto informativo dell articolo; per l utilizzo dell editor leggere l allegato 1. Data di pubblicazione: in questa casella va inserita la data da cui si vuole che l articolo sia visibile Data di rimozione: in questa casella va inserita la data in cui si vuole che l articolo non sia più visibile Tags: in questa casella vanno inseriti i tag cloud Completato l inserimento dei dati si può procedere alla pubblicazione premendo sul pulsante Pubblica ; qualora non si voglia procedere si può premere sul pulsante Annulla. E sconsigliato tornare indietro utilizzando la toolbar del Browser. E possibile visualizzare un anteprima della bozza che viene attualmente modificata premendo sul pulsante Anteprima : si genera così una presentazione reale di come la pagina attuale (basata sui contenuti dell'oggetto che viene visto in anteprima) apparirà usando i diversi designs. In particolare, quest'interfaccia è usata tipicamente per avere un'impressione di come la pagina sulla quale si sta lavorando apparirà sul sito (ciò che i visitatori vedranno). A questo punto l articolo non sarà ancora pubblicato; infatti resta da modificare lo stato dello stesso che per default non è reso pubblico. Premendo sull icona si passerà alla form seguente: Qui lo stato dovrà essere portato da Non approvato ad Approvato e quindi premuto Imposta stati per rendere effettiva la modifica. Quando l articolo lo si vorrà rendere non più visibile, mantenendolo nel sistema senza cancellarlo, lo stato potrà essere portato ad Archiviato ; in tal caso l articolo potrà essere recuperato successivamente e ripubblicato portando lo stato ad Approvato. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 6

7 Creazione di una Voce menù Per creare una Voce menù occorre innanzi tutto posizionarsi sulla pagina che rappresenta la voce all interno della quale deve essere inserita. Quindi occorre selezionare nel menù a tendina Voce menù-nuova pagina e premere su Crea nuovo. In tal modo si aprirà una nuova form come la seguente: A questo punto occorre inserire: Nome: in questa casella va inserito il nome della voce menù che sarà presente come prima riga della pagina. Nome breve: in questa casella va inserita una sintesi del titolo della voce menù (max 50 caratteri) che sarà presente nei percorsi dei menù Attivare short cut: questo box va spuntato quando la voce menù deve essere visualizzata in un menù di tipo short cut, come nell esempio sotto Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 7

8 Tags: in questa casella vanno inseriti i tag cloud Data di pubblicazione: in questa casella va inserita la data da cui si vuole che la voce menù sia visibile Completato l inserimento dei dati si può procedere alla pubblicazione premendo sul pulsante Pubblica ; qualora non si voglia procedere si può premere sul pulsante Annulla. E sconsigliato tornare indietro utilizzando la toolbar del Browser. A questo punto la voce menù non sarà ancora pubblicata; infatti resta da modificare lo stato della stessa che per default non la rende pubblica. Premendo sull icona si passerà alla form seguente: Qui lo stato dovrà essere portato da Non approvato ad Approvato e quindi premuto Imposta stati per rendere effettiva la modifica. Quando la voce menù non la si vorrà rendere più visibile, mantenendola nel sistema senza cancellarla, lo stato potrà essere portato ad Archiviato ; in tal caso la voce menù potrà essere recuperata successivamente e ripubblicata portando lo stato ad Approvato. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 8

9 Creazione di un box laterale Un box laterale è un contenitore di articoli riferiti agli argomenti presenti nella voce menù in cui esso è creato. Nell esempio di sotto il box Per iniziare contiene articoli riferiti alle strutture ed ai servizi della Facoltà di Ingegneria. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 9

10 Esiste la possibilità di inserire 3 tipi di box laterali: Box parole Box frasi Box evidenza frasi Per creare un box laterale occorre innanzi tutto posizionarsi sulla pagina che rappresenta la voce menù all interno della quale il box deve essere inserito. Quindi occorre selezionare nel menù a tendina Box specificare tipo e premere su Crea nuovo. In tal modo si aprirà una nuova form come la seguente: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 10

11 A questo punto occorre inserire: Nome: in questa casella va inserito il nome del box che sarà presente come titolo dello stesso e come link. Contenuto: in questa casella va inserita una descrizione del contenuto del box Tags: in questa casella vanno inseriti i tag cloud Completato l inserimento dei dati si può procedere alla pubblicazione premendo sul pulsante Pubblica ; qualora non si voglia procedere si può premere sul pulsante Annulla. E sconsigliato tornare indietro utilizzando la toolbar del Browser. A questo punto il box non sarà ancora pubblicato; infatti resta da modificare lo stato dello stesso che per default non è reso pubblico. Premendo sull icona si passerà alla form seguente: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 11

12 Qui lo stato dovrà essere portato da Non approvato ad Approvato e quindi premuto Imposta stati per rendere effettiva la modifica. Quando il box non lo si vorrà rendere più visibile, mantenendolo nel sistema senza cancellarlo, lo stato potrà essere portato ad Archiviato ; in tal caso il box potrà essere recuperato successivamente e ripubblicato portando lo stato ad Approvato. L inserimento degli articoli nel box avviene nella stessa modalità di inserimento di un articolo in una voce menù, procedendo chiaramente alla creazione dell articolo una volta che si è entrati sul box in oggetto (cliccando sul link del titolo del box stesso). MODIFICA DI ELEMENTI Per modificare un articolo, una voce menù o un box basta posizionarsi su ciascuno di essi e premere il pulsante Modifica ; si otterrà la stessa schermata della creazione ma con i dati precedentemente caricati da modificare. ELIMINAZIONE DI ELEMENTI Per eliminare un articolo, una voce menù o un box basta posizionarsi su ciascuno di essi e premere il pulsante Elimina ; in tal caso si evidenzierà una form in cui si dovrà indicare se l elemento va eliminato definitivamente o messo nel cestino (recuperabile quindi con l intervento dell amministratore del sistema). Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 12

13 ORDINAMENTO DI ELEMENTI Per ordinare articoli, box e voci menù presenti in numero superiore ad 1 (per livello) si può ricorrere alla funzione Ordina attivabile cliccando sull apposito pulsante, una volta posizionatisi sulla Voce menù che li contiene. Per ordinare ad esempio gli articoli presenti nella pagina seguente: Occorrerà cliccare sul pulsante Ordina presente sulla barra di Redazione. Si otterrà: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 13

14 A questo punto basterà cambiare l ordine di priorità, considerando che il più basso è quello che appare per primo. I numeri inseriti non devono essere progressivi, ma semplici numeri interi con progressione di passo qualsiasi. In riferimento all esempio mostrato si può verificare come l articolo Servizi per lo studente non sia presente nella pagina web mostrata, ma potendone essere visualizzate massimo 5, sarà disponibile nella sezione successiva a cui si arriva cliccando sul link Ulteriori argomenti presente in basso alla pagina in consultazione. In tal caso, se si vuole che invece tale articolo appaia nella prima pagina, deve essergli data una priorità entro il 4, sostituendola a qualcuno degli altri articoli. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 14

15 MODIFICA DELLA HOME PAGE DI ATENEO La struttura della home page dell Ateneo è caratterizzata dal seguente layout di base: Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare alla modalità redazione e lavorare sulla sezione denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composto: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 15

16 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page di Ateneo, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. Chiaramente se si vogliono modificare le voci dei menù presenti in home page bisogna dapprima posizionarsi all interno del menù dove si deve aggiungere la voce e poi procedere alla creazione. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 16

17 Per esempio, se si vuole aggiungere una voce di menù Corsi di alta formazione all interno del menù didattica si dovrà procedere cliccando sulla voce di menù Didattica aprendo la pagina dedicata alla didattica Si passa in modalità redazione facendo il login all Area riservata dal link presente in basso a destra della pagina ed ottenendo la schermata della pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 17

18 A questo punto si può procedere lavorando sulla sezione Elementi che puoi creare qui ; basterà infatti selezionare nella tendina la Voce menù e cliccare su Crea nuovo dando il titolo Corsi di alta formazione per realizzare l ulteriore voce nel menù didattica della home page. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 18

19 Per effettuare invece inserimenti di testi ed immagini nella sezione In evidenza, nella parte destra della home page, occorre cliccare sul pulsante modifica a fianco della lettera C. Si otterrà la seguente schermata: A questo punto si possono modificare o eliminare gli articoli già presenti (cliccando sull apposito pulsante di modifica) oppure inserirne dei nuovi (cliccando sull apposito pulsante di creazione ). Qualora uno degli eventi sia superato e non si sia provveduto a mettere una data di scadenza, si po passare lo stato ad Archiviato in maniera tale da non renderlo più visibile, senza però cancellarlo definitivamente dal sistema (e quindi recuperabile o visibile mediante intervento in modalità di amministrazione del sistema). Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 19

20 MODIFICA DELLA HOME PAGE DI FACOLTA La struttura della home page della Facoltà è caratterizzata dal seguente layout di base: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 20

21 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare alla modalità Redazione e passare sulla sezione denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composto: Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page di Facoltà, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 21

22 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI CORSI DI LAUREA La struttura della home page dei Corsi di Laurea è caratterizzata dal seguente layout di base: Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 22

23 Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del presidente, della sede, del tipo di laurea (inserire se Magistrale o meno) ed il titolo del corso di laurea. Se invece si vuole inserire o modificare il testo presente nella sezione indicata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 23

24 allora occorre dapprima visualizzare l argomento cliccando sul titolo del primo box presente a destra e denominato Informazioni sul corso di laurea. Apparirà così la pagina seguente, che potrà essere modificata nel modo indicato in precedenza. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con una lettera rossa nella pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 24

25 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 25

26 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del Corso di Laurea, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 26

27 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI MASTER La struttura della home page dei Master è caratterizzata dal seguente layout di base: Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 27

28 Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del coordinatore, della sede, del tipo di master ed il titolo del master. Se invece si vuole inserire o modificare il testo presente nella sezione indicata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 28

29 allora occorre dapprima visualizzare l argomento cliccando sul titolo del primo box presente a destra e denominato Informazioni generali. Apparirà così la pagina seguente, che potrà essere modificata nel modo indicato in precedenza. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con una lettera rossa nella pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 29

30 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 30

31 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del Master, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 31

32 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI DOTTORATI La struttura della home page dei Dottorati è caratterizzata dal seguente layout di base: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 32

33 Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del coordinatore, della sede, del tipo di dottorato ed il titolo del dottorato. Se invece si vuole inserire o modificare il testo presente nella sezione indicata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 33

34 allora occorre dapprima visualizzare l argomento cliccando sul titolo del primo box presente a destra e denominato Informazioni generali. Apparirà così la pagina seguente, che potrà essere modificata nel modo indicato in precedenza. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con una lettera rossa nella pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 34

35 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 35

36 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del dottorato, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 36

37 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI DIPARTIMENTI La struttura della home page dei Dipartimenti è caratterizzata dal seguente layout di base: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 37

38 Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del direttore scientifico, il logo del dipartimento ed un eventuale testo alternativo. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con una lettera rossa nella pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 38

39 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 39

40 Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del dottorato, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 40

41 E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Per quanto riguarda il cosiddetto Spotlight, che da vita ad una serie di numeri presenti in home page con le informazioni sulle principali attività del Dipartimento, selezionando il pulsante di modifica indicato alla lettera E, si otterrà: Qui si può inserire un nuovo articolo dalla sezione Elementi che puoi creare qui oppure si possono modificare o eliminare i due precedenti articoli inseriti dalla sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 41

42 MODIFICA DELLA HOME PAGE DEI LABORATORI La struttura della home page dei Laboratori è caratterizzata dal seguente layout di base: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 42

43 Per modificare i dati di riepilogo occorre entrare in modalità redazione e premere sul pulsante modifica; si otterrà la seguente schermata: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 43

44 Qui si può modificare il nome dell oggetto, inserire tag, il nome del direttore scientifico, il logo del dipartimento, due immagini di sfondo ed un eventuale testo alternativo, il nome del Dipartimento di afferenza ed un link allo stesso, il nome del laboratorio. E inoltre possibile modificare tutte le sezioni indicate con la lettera rossa: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 44

45 Per intervenire su tutte le sezioni indicate con la lettera in rosso occorre allora passare in modalità redazione ed utilizzare la funzione dell editor posizionata a destra, denominata Elementi presenti in pagina che puoi modificare, così composta: Se si vuole fare una modifica all articolo indicato con la lettera A sulla home page del laboratorio, occorre premere nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare sul pulsante modifica di fianco la lettera A. Così per tutti gli elementi che compongono la home page. Chiaramente si procederà sempre ad effettuare le modifiche così come indicato nella prima parte della guida (articoli, voci menù, box). Allo stesso modo per creare un nuovo elemento si può procedere utilizzando la sezione in basso denominata Elementi che puoi creare qui procedendo cliccando su Crea nuovo dopo aver selezionato l elemento da creare nella tendina. E inoltre da evidenziare come i box Argomenti e TAG CLOUD siano fissi, quindi non modificabili e sempre presenti. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 45

46 In particolare per quanto riguarda la sezione indicata con la lettera O è possibile inserire un testo all interno della sezione centrale della home come indicato in figura: In questo caso occorre modificare la Voce menù detta Presentazione a fianco della lettera O: Si otterrà la schermata della pagina seguente. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 46

47 A questo punto occorre cliccare su Modifica dell articolo nella sezione Elementi presenti in pagina che puoi modificare ed inserire il testo di presentazione. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 47

48 Allegato 1 FUNZIONI DELL EDITOR Rende il testo selezionato grassetto. Se il il testo selezionato è già grassetto, questo pulsante eliminerà la formattazione. [CTRL+B] Rende il testo selezionato grassetto. Se il il testo selezionato è già grassetto, questo pulsante eliminerà la formattazione. [CTRL+B] Rende il testo selezionato corsivo. Se il il testo selezionato è già corsivo, questo pulsante eliminerà la formattazione. [CTRL+I] Rende il testo selezionato sottolineato. Questo pulsante è attivo solo se hai una stringa personale chiamata sottolineato, il codice di template per gestire le stringhe personali per la sottolineatura non è incluso nell'online Editor. [CTRL+U Crea una lista puntata. Per creare una nuova lista, premi "Inserisci". Per terminare una lista, premi il pulsante "Inserisci" in una lista vuota. Se premi questo pulsante quando il cursore è in una lista, la formattazione verrà rimossa. Crea una lista numerata. Per creare una nuova lista, premi "Inserisci". Per terminare una lista, premi il pulsante "Inserisci" in una lista vuota. Se premi questo pulsante quando il cursore è in una lista, la formattazione verrà rimossa. Aumenta la rientranza della lista. Usa questo pulsante per modificare il livello di una lista in una lista annidata. Diminuisce la rientranza della lista. Usa questo pulsante per modificare il livello di una lista in una lista annidata. Annulla l'ultima operazione nell'editor. Per annullare più di una operazione, continuate a premere il pulsante. [CTRL+Z] Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 48

49 Riporta indietro il comando "Annulla". [CTRL+Y] Crea un link ipertestuale. Puoi selezionare prima un testo e poi premere questo pulsante per linkare il testo. Se è selezionato il checkbox "Apri in una nuova finestra", il link verrà mostrato in una nuova finestra del browser. Elimina un link ipertestuale. Puoi selezionare prima un link e poi premere questo pulsante per eliminare il link (ma non il contenuto del link). Crea un'ancora con nome. L'icona di un ancora apparirà nell'editor. Inserisci un'immagine da una lista di immagini correlate, carica una nuova immagine, cerca un'immagine esistente o naviga per trovarla. Per caricare un'immagine locale scegli un file locale, specifica il nome del nuovo oggetto, scegli la posizione dalla lista, puoi scrivere un titolo (Puoi usare una semplice formattazione html da qui) e quindi clicca il pulsante "Carica". Inserisci un link ad un file pdf, carica un nuovo oggetto, cerca un oggetto esistente o naviga in cerca di un oggetto. Per caricare un file locale si deve utilizzare l uploading del file a partire dalla schermata seguente: Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 49

50 Una volta aver selezionato il file presente sul computer che si vuole far scaricare/visualizzare dal link si puo procedere in due modi: a) non si inserisce nulla nella voce descrizione ed in tal caso il link apparirà come sotto, senza alcuna parola specifica ma con la dicitura (file pdf, scarica/visualizza) Tale soluzione è spesso adottata per far seguire il link ad una frase. b) se si inserisce nella voce descrizione ad esempio la frase clicca qui in tal caso il link apparirà sulla frase clicca qui come sotto: Crea una stringa personale. Puoi anche selezionare il testo che vuoi trasformare in una stringa personale e premi il pulsante per inserire una finestra di stringa personale. Seleziona il nome della stringa personale che vuoi inserire dalla lista, modifica gli attributi e premi OK per inserirla. Inserisci del testo letterale. Il testo scritto in questo campo verrà mostrato letteralmente nel risultato finale. [CTRL+8] Inserisce un carattere speciale. Premi il pulsante per aprire una finestra per i caratteri speciali. Clicca su un carattere per inserirlo. Inserisce una interruzione di pagina. Inserisce una tabella nella posizione scelta. Le tabelle col bordo impostato su 0 nell'editor appaiono con un bordo grigio. Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 50

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB Collegarsi al proprio sito web ed entrare nella pagina del catalogo elettronico. Cliccare sul pulsante in fondo alla pagina ed inserire in LOGIN NAME

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB

MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB Collegarsi al proprio sito web ed entrare nella pagina dell area riservata. Cliccare sul pulsante in fondo alla pagina ed inserire in LOGIN NAME

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 www.comune.piario.bg.it created by zeramico.com Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 1 COSA È CAMBIATO Le modifiche più grosse sono state apportate alla struttura del sito web, a ciò che

Dettagli

Sistema di autopubblicazione di siti Web

Sistema di autopubblicazione di siti Web Sistema di autopubblicazione di siti Web Manuale d'uso Versione: SW 2.0 Manuale 2.0 Gennaio 2007 CEDCAMERA tutti i diritti sono riservati CEDCAMERA - Manuale d'uso 1 1 Introduzione Benvenuti nel sistema

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Sommario 1) Introduzione... 3 2) Come richiedere l autorizzazione alla creazione di pagine personali... 3 3) Frontend e Backend... 3

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Contenuti 1. Login 2. Creare un nuovo articolo 3. Pubblicare l articolo 4. Salvare l articolo in bozza 5. Le categorie 6. Modificare un articolo 7. Modificare

Dettagli

Pubblicazione di contenuti vari sul sito web www.setificio.gov.it

Pubblicazione di contenuti vari sul sito web www.setificio.gov.it Pubblicazione di contenuti vari sul sito web www.setificio.gov.it Istruzioni per i docenti-editor, che hanno la possibilità di pubblicare articoli, modificare o cancellare quelli scritti da loro, modificare

Dettagli

Guida alla procedura di inserimento materiale didattico sui minisiti degli insegnamenti

Guida alla procedura di inserimento materiale didattico sui minisiti degli insegnamenti Guida alla procedura di inserimento materiale didattico sui minisiti degli insegnamenti Inserimento materiale Rendere il materiale accessibile tramite inserimento di user e password (autenticazione) Impostazioni

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

Manuale servizio Webmail. Introduzione alle Webmail...2 Webmail classica (SquirrelMail)...3 Webmail nuova (RoundCube)...8

Manuale servizio Webmail. Introduzione alle Webmail...2 Webmail classica (SquirrelMail)...3 Webmail nuova (RoundCube)...8 Manuale servizio Webmail Introduzione alle Webmail...2 Webmail classica (SquirrelMail)...3 Webmail nuova (RoundCube)...8 Introduzione alle Webmail Una Webmail è un sistema molto comodo per consultare la

Dettagli

pag. 1 Centri tecnologici di supporto alla didattica 2009-2010: progettare ed implementare ipermedia in classe

pag. 1 Centri tecnologici di supporto alla didattica 2009-2010: progettare ed implementare ipermedia in classe 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com

Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com INTRODUZIONE Per gestire i contenuti del sito Emporio Vini Cantine G.S. Bernabei, è necessario scrivere nella barra degli indirizzi del proprio

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it Indice Introduzione... 3 Perchè Wordpress... 3 Pagina di accesso all amministrazione... 3 Bacheca... 4 Home... 4 Aggiornamenti... 5 Articoli... 6

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso Tools For Autism 1.0 Manuale d uso Introduzione L applicazione per tablet Android Tools For Autism consente la creazione, visualizzazione e modifica di due strumenti didattici quali le storie sociali e

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Sessione Formativa ALI ComuniMolisani Portale Internet Comunale

Sessione Formativa ALI ComuniMolisani Portale Internet Comunale Sessione Formativa Portale Internet Comunale Per assistenza e informazioni contattare: Redazione ALIComuniMolisani c/o Provincia di Campobasso - Via Roma, 47 email: redazione@alicomunimolisani.it tel:

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Che cos è BaseKit Site Builder.

Che cos è BaseKit Site Builder. Che cos è BaseKit Site Builder. BaseKit SiteBuilder, è un programma che ti permette di costruire online un tuo sito web molto professionale e ad un costo molto popolare, non servono programmi né conoscenze

Dettagli

Guida operativa. My Legal Corner. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ

Guida operativa. My Legal Corner. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Guida operativa My Legal Corner BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Via Bono Cairoli 28/A - 20127 Milano (MI) Help desk: 02 29529140 Num. Verde da fisso: 800 978542 E-mail: info@bestsoft.it Sito Internet: www.bestsoft.it

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA ITCMS

MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA ITCMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA ITCMS MANULE D USO INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. ACCEDERE ALLA GESTIONE DEI CONTENUTI... 3 3. GESTIONE DEI CONTENUTI DI TIPO TESTUALE... 4 3.1 Editor... 4 3.2 Import di

Dettagli

Presentazione piattaforma Csv

Presentazione piattaforma Csv Presentazione piattaforma Csv Il Csv di Rovigo ha preparato una piattaforma web con l obiettivo di fornire alle associazioni che lo richiedono la possibilità di creare e mantenere in modo semplice un sito

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Copyright 2012 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere all Area Riservata... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni... 8 3.1 - Gestione

Dettagli

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2 A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Indice 1.0 Primo accesso in piattaforma...3 1.1 Partecipanti, Login come corsista (per vedere

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito box i dati di accesso (username: xxx password: xxx).

Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito box i dati di accesso (username: xxx password: xxx). GUIDA ALL USO DEL CMS (Content Management System) Del sito www.biodermol.com 1. ACCESSO ALL AREA DI GESTIONE Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito

Dettagli

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio Navigazione Web e comunicazione Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio 7.6.1.1 Aprire, chiudere un programma/messaggio selezionare il menu Start / Tutti i programmi / Mozilla Thunderbird

Dettagli

ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK

ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK Manuale d uso v1.4 Sommario Manuale d uso v1.4... 1 Storico revisioni... Errore. Il segnalibro non è definito. 1. Area Scuole... 2 1.1 Richiedi il tuo account... 2 1.2. Accedi

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

Guida Joomla. di: Alessandro Rossi, Flavio Copes

Guida Joomla. di: Alessandro Rossi, Flavio Copes Guida Joomla di: Alessandro Rossi, Flavio Copes I contenuti 1. 6. Organizzare i contenuti in Joomla Come è possibile inserire ed organizzare i contenuti in Joomla: sezioni, categorie e articoli 2. 7. Ottimizzare

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente 1. Introduzione Il Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli (SGSS) rappresenta l evoluzione dell ambiente

Dettagli

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM]

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] 2011 Finanza e Comunicazione [FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] [PANNELLO DI CONTROLLO SCRIVERE UN ARTICOLO PUBBLICARE MEDIA CREARE UNA GALLERIA FOTOGRAFICA MODIFICHE SUCCESSIVE CAMBIARE PASSWORD SALVARE,

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

CLASSEVIVA. MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad. Rev. 00 BOZZA del 25/08/2010 - 1 -

CLASSEVIVA. MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad. Rev. 00 BOZZA del 25/08/2010 - 1 - CLASSEVIVA MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad Rev. 00 BOZZA del 25/08/2010-1 - INDICE 1. Accesso al sistema...3 2. Registro di Classe...4 3. Appello elettronico...6 4. Giustificazioni...7

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 06 Usiamo Windows: Impariamo a operare sui file In questa lezione impareremo: quali sono le modalità di visualizzazione di Windows come

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Avvertenze: 1) Questo NON è un manuale completo di Moodle. La guida è esplicitamente diretta a docenti poco esperti che devono cimentarsi per la prima volta

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

FtpZone Guida all uso Versione 2.1

FtpZone Guida all uso Versione 2.1 FtpZone Guida all uso Versione 2.1 La presente guida ha l obiettivo di spiegare le modalità di utilizzo del servizio FtpZone fornito da E-Mind Srl. All attivazione del servizio E-Mind fornirà solamente

Dettagli

Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio e a distanza POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE

Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio e a distanza POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE Il percorso ideale per la riabilitazione dei bambini con difficoltà e disturbi di apprendimento Guida pratica Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio

Dettagli

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME: Progetto PON C-FSE-0-7: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:. Quando si ha un documento aperto in Word 007, quali tra queste procedure permettono di chiudere il

Dettagli

Entrare nel sistema. Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1

Entrare nel sistema. Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1 Entrare nel sistema Clicca su Entra per entrare nel sistema. PAGINA 1 Entrare nel sistema Compare il box di login in cui inserire il nome utente e la password fornite tramite posta elettronica. PAGINA

Dettagli

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 Sommario Introduzione... 4 Caratteristiche del filrbox... 5 La barra principale del filrbox... 7 Elenco degli utenti... 8 Il profilo... 9 Le novità...

Dettagli

Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano

Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano Il docente che voglia scrivere nei blog didattici deve prima di tutto registrarsi autonomamente (nome.cognome come ID); la richiesta di registrazione

Dettagli

Guida introduttiva. Barra di accesso rapido I comandi di questa barra sono sempre visibili. Fare clic su un comando per aggiungerlo.

Guida introduttiva. Barra di accesso rapido I comandi di questa barra sono sempre visibili. Fare clic su un comando per aggiungerlo. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Word 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

GUIDA ALL AMMINISTRAZIONE DI farmaciapetracca.it

GUIDA ALL AMMINISTRAZIONE DI farmaciapetracca.it GUIDA ALL AMMINISTRAZIONE DI farmaciapetracca.it di Stefano Semeraro INDICE: ACCEDERE AL PANNELLO DI AMMINISTRAZIONE pagina 2 GESTIRE GLI ARTICOLI (OFFERTE) pagina 3 INSERIRE NUOVI ARTICOLI (OFFERTE) pagina

Dettagli

Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web

Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web v 1.2 Indice 1. INFORMAZIONI INIZIALI... 3 2. ACCESSO AD ESSE3... 3 3. INSERIMENTO DELLE INFORMAZIONI SUGLI

Dettagli

Centro Iniziative Sociali Municipio III

Centro Iniziative Sociali Municipio III Centro Iniziative Sociali Municipio III C.I.S Municipio III Corso di informatca Roberto Borgheresi C ORSO BASE DI I NFORMATICA Centro Iniziative Sociali Municipio III Coordinatore: Roberto Borgheresi Insegnanti:

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB Copyright 2014 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere al Pannello di gestione... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni...

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Come funziona Fastem@il:

Come funziona Fastem@il: Gentile utente benvenuto in Fastem@il! Fastem@il è una applicazione dedicata alla creazione di e-mail personalizzate, arricchite di contenuti, come eventi ed offerte, da inviare ad ogni cliente che richiede

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

PORTALE www.xxx.it ISTRUZIONI per la gestione del portale

PORTALE www.xxx.it ISTRUZIONI per la gestione del portale PORTALE www.xxx.it ISTRUZIONI per la gestione del portale Con il portale sono messi a disposizione dell'amministratore del sito i seguenti moduli: Account login Announcements Banners Blog Contacts Discussions

Dettagli

Manuale Utente Albo Pretorio GA

Manuale Utente Albo Pretorio GA Manuale Utente Albo Pretorio GA IDENTIFICATIVO DOCUMENTO MU_ALBOPRETORIO-GA_1.4 Versione 1.4 Data edizione 04.04.2013 1 TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate

Dettagli

Excel Foglio elettronico: esempio

Excel Foglio elettronico: esempio Excel Sist.Elaborazione Inf. excel 1 Foglio elettronico: esempio Sist.Elaborazione Inf. excel 2 Foglio elettronico o spreadsheet griglia o tabella di celle o caselle in cui è possibile inserire: diversi

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto - Invio nuovo

Dettagli

Sommario. Istruzioni per l utilizzo del sistema Didattica OnLine Area Docente

Sommario. Istruzioni per l utilizzo del sistema Didattica OnLine Area Docente Sommario 1. Login... 2 2. Area riservata docente... 5 3. Bacheca... 8 4. Materiali didattici... 16 5. Aula Virtuale: aprire un thread... 25 6. Aula Virtuale: rispondere a un messaggio... 30 Page 1 of 34

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

Guido d uso sito internet Unione Valdera

Guido d uso sito internet Unione Valdera Guido d uso sito internet Unione Valdera Accesso Area riservata di gestione sito: Inserito nome utente e password vi troverete la schermata di cui sotto con le sezioni del sito in evidenza Cliccando sulla

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

Guida generale Benvenuto nella Guida Generale di Bis4Bit per il tuo sito!

Guida generale Benvenuto nella Guida Generale di Bis4Bit per il tuo sito! Guida generale Benvenuto nella Guida Generale di Bis4Bit per il tuo sito! Informazioni preliminari Dopo aver ricevuto dal nostro Staff il link per l amministrazione del tuo sito e relative Username e Password,

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT

IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT Collegarsi al sito www.portaleargo.it cliccare sul link Argo ScuolaNext inserire nome utente e password oppure entrare nel sito www.itcsavi.it cliccare sul

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota

Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota Guida Sintetica per l inserimento esiti e la verbalizzazione con firma remota v 4.2 Indice 1. INFORMAZIONI INIZIALI... 3 2. ACCESSO AD ESSE3... 3 3. TEST DI FIRMA DIGITALE... 4 4. VISUALIZZAZIONE APPELLI

Dettagli

Il vero e proprio numero uno di Registri in rete è già pronto e vi verrà inviato nel giro di pochi giorni.

Il vero e proprio numero uno di Registri in rete è già pronto e vi verrà inviato nel giro di pochi giorni. Registri in rete numero zero, 23 novembre 2007 Questo è un numero di prova, inviato ai soci con una doppia finalità: testare l indirizzario della newsletter e offrire chiarimenti sull uso di alcuni strumenti

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr 1. 0BACCESSO Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto

Dettagli