Si precisa che le operazioni peritali svolte presso i locali in data 25/01/2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Si precisa che le operazioni peritali svolte presso i locali in data 25/01/2010"

Transcript

1 TRIBUNALE DI CREMONA Cancelleria Fallimentare FALLIMENTO Nr 24/ 2009 Il sottoscritto Ingegner Alessandro Laudati, nato a Cremona il 16/05/1968, ivi residente, con studio in Viale Trento e Trieste 53, iscritto all albo professionale degli Ingegneri della Provincia di Cremona al n. 881 ed all Albo dei CTU presso codesto On.le Tribunale, redige la presente relazione di consulenza estimativa in adempimento all incarico conferitogli dal Curatore del Fallimento emarginato, Dott. Giorgio Edoardo Agosti, ai sensi dell art. 87 della L.F.. Oggetto della Consulenza A seguito di provvedimento emesso il 18/01/2010 dall Ill.mo Sig Giudice Delegato Dott. M. Vacchiano il sottoscritto veniva nominato Esperto per l Ufficio nel fallimento della ditta Srl, al fine di valutare il compendio immobiliare della società fallita. Dopo aver esaminato gli atti allegati alla procedura, ispezionato gli immobili in oggetto, esperito le indagini ipocatastali, assunto tutte le informazioni necessarie, con successivo lavoro a tavolino ho redatto la presente relazione. Si precisa che le operazioni peritali svolte presso i locali in data 25/01/2010 sono avvenute alla presenza del Sig , legale rappresentante della società fallita. CAPO Beni oggetto di valutazione: Identificazione dei beni

2 - Appartamenti con cantine, autorimesse e posti auto ubicati in più ampio complesso immobiliare in San Giovanni in Croce in Via Giacomo Matteotti n 173; - Porzione di capannone industriale con area di pertinenza in San Giovanni in Croce in Via Castelletti n 30/ Dati catastali : Gli immobili suddetti risultano così allibrati : UNITA NEGOZIALE n. 1 Unità immobiliari ubicate in Corso Matteotti Allibrate all Agenzia del Territorio Ufficio di Cremona : Comune Censuario di San Giovanni in Croce. Fg. Mapp Sub Cat cl Vani/mq R.c. ubicazione Piano A/2 1 5,5 207,36 v. Matteotti 163 T/ A/2 1 5,5 207,36 v. Matteotti 163 T/ A/ ,21 v. Matteotti 163 T/ A/ ,21 v. Matteotti 163 T/ A/ ,81 v. Matteotti 163 T/ C/ ,07 v. Matteotti 163 T C/ ,14 v. Matteotti 163 T C/ ,14 v. Matteotti 163 T C/ ,35 v. Matteotti 163 T C/ ,42 v. Matteotti 173 T C/ ,59 v. Matteotti 163 T C/ ,59 v. Matteotti 163 T

3 9 690 C/ ,59 v. Matteotti 163 T C/ ,59 v. Matteotti 163 T C/ ,59 v. Matteotti 173 T I dati riportati nell atto, sebbene sintetici, sono esatti. Le unità immobiliari di cui sopra risultano così intestate: S.r.l. con sede in San Giovanni in Croce c.f Proprietà per 1/1 UNITA NEGOZIALE n. 2 Unità immobiliari ubicate in via Castelletti Allibrate all Agenzia del Territorio Ufficio di Cremona: Comune Censuario di San Giovanni in Croce. Fg. Mapp. Sub Cat cl Vani/mq Rc ubicazione Piano C/ mq 777,17 v. Castelletti 30/32 T Conformità dei dati con l atto d ipoteca giudiziale : I dati riportati nell atto, sebbene sintetici, sono esatti. Le unità immobiliari di cui sopra risultano sono così intestate: S.r.l. con sede in San Giovanni in Croce c.f Proprietà per 1/1 CAPO 2 Descrizione degli immobili e loro confini

4 Trattasi di due complessi immobiliari distinti posti entrambi in Comune di San Giovanni in Croce, uno in Via Giacomo Matteotti al civico n 173 e uno in Via Castelletti al civico n 30/ ) In Via Giacomo Matteotti: Trattasi di vasto complesso condominiale destinato a civile abitazione con accessori ed autorimesse, edificato su tre piani fuori terra. Al piano terreno si trovano le autorimesse, le cantine e i servizi comuni; nel cortile alla medesima quota sono stati ricavati i posti auto scoperti; al primo e al secondo piano si trovano otto appartamenti. Ai piani superiori si accede mediante tre differenti scale che si sviluppano dal piano terreno al secondo piano; al piano primo si accede inoltre direttamente dal cortile, tramite ampia scala dotata di servo scala per i portatori di handicap, che conduce su un ampia balconata dalla quale si può accedere a tutte le tre scale condominiali. Il complesso si presenta in buono stato di manutenzione ed ha, a mio parere, un aspetto gradevole, con facciate intonacate al civile e tinteggiate, serramenti di finestre e porte finestre in legno naturale dotati di vetri doppi e scuretti esterni del tipo ripieghevole in spalla in legno verniciato. Le scale condominiali hanno pedate e alzate rivestite con lastre in granito mentre le pavimentazioni esterne sono state realizzate in calcestruzzo. Nel dettaglio gli immobili vengono descritti per gruppi omogenei sia per caratteristiche che per la loro disposizione planimetrica. In allegato sono riportate le schede planimetriche - omissis -

5 2.1.3) Alloggio P. 1 Fg 9 mapp 206 sub 513 Vi si accede dalla scala a sud ed è individuato con il n 6; l appartamento è libero da affittanze e non ultimato. E costituito da soggiorno, cucina, disbrigo, ripostiglio, bagno, due camere da letto e dotato di tre balconi; al piano terreno è ubicata una cantina accessorio dell unità immobiliare in parola. Le pareti interne sono intonacate e tinteggiate. I pavimenti, rivestimenti e zoccolino, all interno dell unità immobiliare, sono ancora da posare, i pavimenti dei balconi sono in ceramica e i parapetti in ferro lavorato. Le porte interne, con apertura ad anta o a scorrere, sono in melaminico tinta ciliegio; il portoncino di ingresso è blindato. L impianto elettrico è realizzato sotto traccia, con frutti e placche in pvc, l appartamento è dotato di impianto citofonico e portiere elettrico, TV e telefonico. L impianto di riscaldamento è realizzato con caldaia autonoma alimentata a gas metano atta anche alla produzione di acqua sanitaria; la caldaia è collocata all esterno su uno dei balconi; negli ambienti non sono stati posti in opera gli elementi radianti e così pure per gli apparecchi sanitari e le rubinetterie. CONFINI: A Nord: vano scala comune e ragioni di cui al mapp. 206 sub. 512; A Est: affaccio su area comune; A Sud: affaccio su area comune; A Ovest: ragioni di cui al mapp. 206 sub. 512;

6 2.1.4) Alloggio P. 1 Fg 9 mapp 206 sub 514 Vi si accede dalla scala a sud ed è individuato con il n 7; l appartamento è libero da affittanze e non ultimato. E costituito da soggiorno, cucina, disbrigo, ripostiglio, bagno, due camere da letto e dotato di tre balconi; al piano terreno è ubicata una cantina accessorio dell unità immobiliare in parola. Le pareti interne sono intonacate e tinteggiate. I pavimenti, rivestimenti e zoccolino, all interno dell unità immobiliare, sono ancora da posare, i pavimenti dei balconi sono in ceramica e i parapetti in ferro lavorato. Le porte interne, con apertura ad anta o a scorrere, sono in melaminico tinta ciliegio; il portoncino di ingresso è blindato. L impianto elettrico è realizzato sotto traccia, con frutti e placche in pvc, l appartamento è dotato di impianto citofonico e portiere elettrico, TV e telefonico. L impianto di riscaldamento è realizzato con caldaia autonoma alimentata a gas metano atta anche alla produzione di acqua sanitaria; la caldaia è collocata all esterno su uno dei balconi; negli ambienti non sono stati posti in opera gli elementi radianti e così pure per gli apparecchi sanitari e le rubinetterie. CONFINI: A Nord: ragioni di cui al mapp. 206 sub. 515 e vano scala comune ; A Est: ragioni di cui al mapp. 206 sub. 513; A Sud: affaccio su area comune; A Ovest: affaccio su area comune;

7 - omissis ) Autorimessa Fg 9 map 206 sub 536 E identificata con il n 6, ha accesso dal cortile, la chiusura esterna è costituita da basculante metallica ad apertura manuale ed è pavimentata con piastrelle in ceramica; tramite una porta tagliafuoco è garantita la comunicazione con il corridoio comune. (vedi allegata planimetria con velato in rosso). CONFINI : A Nord: corridoio comune; A Est: ragioni di cui al mapp. 206 sub. 535; A Sud: area scoperta comune di cui al mapp. 206 sub. 541; A Ovest: ragioni di cui al mapp. 206 sub. 537; 2.1.9) Autorimessa Fg 9 map 206 sub 535 E identificata con il n 7, ha accesso dal cortile, la chiusura esterna è costituita da basculante metallica ad apertura manuale ed è pavimentata con piastrelle in ceramica; tramite una porta tagliafuoco è garantita la comunicazione con il corridoio comune. (vedi allegata planimetria con velato in verde). CONFINI : A Nord: corridoio comune; A Est: ragioni di cui al mapp. 206 sub. 534; A Sud: area scoperta comune di cui al mapp. 206 sub. 541; A Ovest: ragioni di cui al mapp. 206 sub. 536; -omissis

8 2.1.13) Posto Auto scoperto Fg 9 map 690 E identificato con il n 6, ha accesso dal cortile e la pavimentazione è in calcestruzzo industriale colorato. CONFINI : A Nord: ragioni di cui al mapp. 641; A Est: ragioni di cui al mapp. 691; A Sud: area scoperta comune di cui al mapp. 206 sub. 541; A Ovest: ragioni di cui al mapp. 689; ) Posto Auto scoperto Fg 9 map 691 E identificato con il n 7, ha accesso dal cortile e la pavimentazione è in calcestruzzo industriale colorato. CONFINI : A Nord: ragioni di cui al mapp. 641; A Est: ragioni di cui al mapp. 692; A Sud: area scoperta comune di cui al mapp. 206 sub. 541; A Ovest: ragioni di cui al mapp. 690; - omissis ) In Via Castelletti: Capannone artigianale/commerciale con accesso dalla via Castelletti, dotato di area cortilizia anteriore e posteriore non recintate e non attrezzate; la superficie complessiva del lotto è di circa mq

9 La porzione oggetto della presente valutazione fa parte di una serie di capannoni a schiera; è divisa dalle porzioni in lato nord e in lato sud da murature in blocchi di calcestruzzo erette a tamponamento fra pilastro e pilastro. La struttura è prefabbricata in C.A. con pilastri posti ad interasse di circa ml. 8,00 e passo di ml. 15,00; i pilastri sono dotati di mensole per l imposta di vie di corsa di carroponte. La copertura è stata realizzata con tegoli prefabbricati in c.a. e sovrastante manto in lastre. L accesso ai capannoni è garantito da due portoni apribili a libro e da una porta per il passaggio pedonale; l illuminazione è assicurata da due fasce di traslucido in copertura e da una finestra ubicata sul prospetto Est. Le pareti non sono intonacate e la pavimentazione è in battuto di calcestruzzo lisciato; il capannone è privo di impianti tecnologici. In allegato è riportata la scheda planimetrica CONFINI : A Nord: ragioni di cui al mapp. 171; A Est: prima ragioni di cui al mapp. 158, poi ragioni di cui al mapp. 161; A Sud: ragioni di cui al mapp.1741; A Ovest: ragioni di cui al mapp. 167; 3.1) In Via Giacomo Matteotti: CAPO 3 Conformità urbanistica

10 A seguito delle ricerche effettuate presso il Comune di San Govanni in Croce è emerso che i fabbricati in oggetto risultano costruiti in forza dei seguenti Provvedimenti Amministrativi: Permesso di Costruire n 12/04 del 14/09/04 per la demolizione dei fabbricati esistenti; Permesso di Costruire n 13/04 del 21/02/05 per l edificazione dell intero complesso; D.I.A. in variante presentata in data 14/05/07; ulteriore D.I.A. in variante presentata in data 28/06/07; D.I.A. presentata in data per la realizzazione della recinzione. Per lo stesso sono state presentate tre diverse denunce di fine lavori parziali in data , in data e in data , il certificato di agibilità è stato quindi chiesto per tre stralci differenti in data , e ) In Via Castelletti n 30/32: A seguito delle ricerche effettuate presso il Comune di San Govanni in Croce è emerso che i fabbricati in oggetto risultano costruiti in forza dei seguenti Provvedimenti Amministrativi: Concessione Edilizia n 4/02 del 08/03/2002; Concessione Edilizia Variante n 1 del ; Concessione Edilizia Variante n 2 del Per lo stesso è stata presentata denuncia di fine lavori in data ed è stato richiesto certificato di agibilità in data , prot La proprietà, nella persona del Sig. Visioli Luca dichiara che l immobile è libero da affittanze o altri vincoli locativi. CAPO 4

11 Determinazione del valore di mercato Preso atto di tutti i parametri intrinsechi ed estrinsechi necessari per addivenire ad una corretta valutazione del bene il sottoscritto ritiene di poter valutare gli immobili secondo il metodo comparativo dei valori e/ o prezzi di mercato di beni similari recentemente compravenduti in zona. Appartamenti, autorimesse e posti auto in via Matteotti. La valutazione commerciale espressa è determinata dal particolare momento socio-economico che influenza ed influenzerà ancora per parecchio tempo in modo negativo il mercato immobiliare ed anche da indagine esperita su vendite immobiliari avvenute ultimamente nel comune di San Giovanni in Croce e Comuni limitrofi di beni assimilabili. Per le unità abitative non ancora ultimate, dal valore commerciale al finito, sono stati detratti i costi delle opere mancanti. Capannone in via Castelletti. La valutazione è stata ottenuta sommando al valore commerciale dell area il costo delle opere realizzate (fondazioni, struttura, tamponamenti, pavimento) debitamente svalutate della vetustà e dell uso. Si riporta pertanto qui sotto il valore assegnato alle singole unità immobiliari : U.I. Fg. Mappale/sub. Sup. Comm. uro Note Appart. P /513 Mq. 107, ,00 Non ultimato Appart. P /514 Mq. 112, ,00 Non ultimato Autorimesse 9 206/535 A corpo ,00 Autorimesse 9 206/536 A corpo ,00

12 Posti auto A corpo 5.000,00 Posti auto A corpo 5.000,00 Capannone Mq. 480, ,00 - omissis - Tanto espresso in adempimento all incarico ricevuto. Cremona il 18/02/2010 Il Tecnico Estimatore Dott. Ing. Alessandro Laudati

Dott. Ing. Andrea Trabucchi tel: 339 8475543 e mail: andreatrabucchi@gmail.com andreatrabucchi@pec.it

Dott. Ing. Andrea Trabucchi tel: 339 8475543 e mail: andreatrabucchi@gmail.com andreatrabucchi@pec.it Perizia di stima Fallimento EdilSilva srl n. 31/2014 Tribunale di Piacenza Giudice: Dott. Maurizio Boselli Curatore: Avv. Renza Bravi *** n 1 Appartamento con Cantina - n 3 Autorimesse Via Guglielmo da

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI * * * PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE * * * PREMESSA

TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI * * * PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE * * * PREMESSA GEOMETRA MONTALTI GIANFRANCO Via Fioravanti n. 21 40129 BOLOGNA Tel. 051 364384 - Fax 051 364384 E-mail: gianfranco.montalti@collegiogeometri.bo.it TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * *

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * * TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * * FALLIMENTO ARGILESE COSTRUZIONI S.R.L. * * * N. 160/2013 R.G.

Dettagli

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E 4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E Il complesso immobiliare oggetto di stima è ubicato in un comparto artigianale/industriale posto nella periferia sud/est dell abitato di Gossolengo

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale -

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale - COMUNE DI AGNADELLO PROVINCIA DI CREMONA Ufficio Tecnico AREA 1 URBANISTICA E LAVORI PUBBLICI Oggetto: ALIENAZIONE IMMOBILI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI AGNADELLO PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti

Dettagli

TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare

TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE n. 228/2005 FALLIMENTO: omissis di omissis e omissis Perizia di stima proprietà omissis GIUDICE DELEGATO : Dott. Raffaele Del Porto

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DI STIMA

RELAZIONE TECNICA DI STIMA RELAZIONE TECNICA DI STIMA Il sottoscritto Zanella geom. Roberto, nato a Cesena il 18/12/50, ivi residente in Viale Abruzzi, 27, regolarmente iscritto all'albo dei Geometri della Provincia di Forlì - Cesena

Dettagli

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE)

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE) DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE) Via Parma, 14 ALLOGGIO ASI MGE0071 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

ALLEGATO A TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE

ALLEGATO A TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE ALLEGATO A N 6 RG. ES N 199/07 TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE ******************* LOTTO SESTO

Dettagli

PERIZIA TECNICA DI STIMA

PERIZIA TECNICA DI STIMA Provincia di Alessandria DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DIREZIONE EDILIZIA - TRASPORTI UFFICIO TECNICO EDILIZIA PERIZIA TECNICA DI STIMA Ex Casa Cantoniera Lungo la ex S.S. n 35 dei

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 227/2012: OMISSIS GIUDICE DELEGATO: DOTT. GUSTAVO NANNI CURATORE: DOTT. MARCO GREGORINI PERIZIA DI STIMA IMMOBILI IN PERTICA BASSA Brescia, 06.05.2013

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE

CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE TRIBUNALE DI VICENZA FALLIMENTI CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE N. 2481/2012 Giudice: Dr. Giuseppe Limitone Il Curatore: Dott. Alessandro Caldana ELABORATO PERITALE

Dettagli

I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA

I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA Enrico Firpo I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA IMMOBILI IN PERIZIA: RESIDENZA TURISTICA ALBERGHIERA

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI

ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI 1. IMMOBILE IN VIA SANTA MARIA 50, PIANO TERRA 2. APPARTAMENTO IN VIA SANTA MARIA 50, PIANO PRIMO LATO SX 3. APPARTAMENTO IN VIA SANTA MARIA N. 50, PRIMO PIANO LATO

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE ***

TRIBUNALE CIVILE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE *** Concordato Preventivo R.G. n 05/2015 TRIBUNALE CIVILE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Giudice Delegato: Dott. Alberto Pazzi Commissario Giudiziale: Avv. Pierluigi Ranieri Concordato Preventivo R.G. n. 05/2015

Dettagli

Comune di Treviso. Tribunale di Treviso sezione II civile. GIUDICE dott. A. VALLE. Procedura Esecutiva Immobiliare

Comune di Treviso. Tribunale di Treviso sezione II civile. GIUDICE dott. A. VALLE. Procedura Esecutiva Immobiliare Architetto Stefano Roma Studio via Verdi, 63 31015 Conegliano TV tel. fax: 0438 412885 e-mail: archi.roma@tiscali.it Comune di Treviso Tribunale di Treviso sezione II civile GIUDICE dott. A. VALLE Procedura

Dettagli

T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011

T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011 T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011 BANCA POPOLARE DI VICENZA S.C.P.A. c o n t r o [omissis] e [omissis] GIUDICE ESECUTORE: DOTT.

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA FRIULI VENEZIA GIULIA COMUNE DI UDINE

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA FRIULI VENEZIA GIULIA COMUNE DI UDINE ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA FRIULI VENEZIA GIULIA COMUNE DI UDINE APPARTAMENTO IN VIA MANTOVA 76 Scala B piano secondo interno

Dettagli

TRIBUNALE DI MACERATA. Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ******

TRIBUNALE DI MACERATA. Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ****** TRIBUNALE DI MACERATA Espropriazione Immobiliare n.10/04 G. D. - dott. Semeraro Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ****** Il sottoscritto geometra, inscritto all Albo professionale e nell Elenco dei

Dettagli

S T I M A P E R I T A L E

S T I M A P E R I T A L E S T I M A P E R I T A L E OGGETTO: Fallimento Invest Bau s.r.l. - G.m.b.H. VALUTAZIONE P.M. 51 P.ED. 1320 P.T. 1841/II C.C. MERANO SCOPO DELLA STIMA La presente stima ha lo scopo di determinare il valore

Dettagli

LOTTO n. 6 Castello 1964

LOTTO n. 6 Castello 1964 LOTTO n. 6 Castello 1964 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo normale, con struttura portante in muratura,

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PREMESSA E SCOPO Con la presente, il sottoscritto Ing. Francesco Guerrera iscritto all' Albo professionale

Dettagli

Studio Geom. Marco Pettorali via Generale Giuseppe Govone, 56 20155 Milano tel. 02/3311963-3311615 - 3313953 fax e-mail pettoralimarco@tin.

Studio Geom. Marco Pettorali via Generale Giuseppe Govone, 56 20155 Milano tel. 02/3311963-3311615 - 3313953 fax e-mail pettoralimarco@tin. Studio Geom. Marco Pettorali via Generale Giuseppe Govone, 56 20155 Milano tel. 02/3311963-3311615 - 3313953 fax e-mail pettoralimarco@tin.it TRIBUNALE DI MILANO 2 SEZIONE FALLIMENTI *** *** *** N. 4 6

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO Beni siti in Via Risorgimento n. 9 nella frazione Parè a Conegliano -

Dettagli

Esecuzione immobiliare n 434/2008. G.E. Dott. A.M. FABBRO. Promossa da. Contro. [omissis] e [omissis]

Esecuzione immobiliare n 434/2008. G.E. Dott. A.M. FABBRO. Promossa da. Contro. [omissis] e [omissis] TRIBUNALE DI TREVISO CANCELLERIA ESECUZIONI IMMOBILIARI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO Esecuzione immobiliare n 434/2008 G.E. Dott. A.M. FABBRO Promossa da CLARIS FINANCE 2003 S.R.L. Contro [omissis] e [omissis]

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA. N. Gen. Rep. 00053/2013. Promossa da: UNICREDIT S.p.a.

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA. N. Gen. Rep. 00053/2013. Promossa da: UNICREDIT S.p.a. TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA N. Gen. Rep. 00053/2013 Giudice Dr. LAURA IRENE GIRALDI Promossa da: UNICREDIT S.p.a. Tecnico incaricato: Geom. GIORGIO MAJ iscritto

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA VERIFICA DI CONGRUITA VALORI

TRIBUNALE DI BRESCIA VERIFICA DI CONGRUITA VALORI TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO N. 23/09 ENTRA S.P.A. GIUDICE DELEGATO: DOTT.CARLO BIANCHETTI COMMISSARIO GIUDIZIALE: DOTT. SSA CLARA STERLI VERIFICA DI CONGRUITA VALORI Brescia, 27.10.2009

Dettagli

LOTTO n. 19 San Marco 2511/A

LOTTO n. 19 San Marco 2511/A LOTTO n. 19 San Marco 2511/A Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato di forma regolare con struttura portante in muratura, copertura a falde e rivestimento

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO

DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO Il complesso immobiliare, oggetto di richiesta di variante, è ubicato in Comune di CAVOUR, Via Gioberti - Piazza San Martino n 2, ed è costituito da un area si sui

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213 ISPETTORATO DELLE INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 6 REPARTO INFRASTRUTTURE RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * PERIZIA DI STIMA IMMOBILE *** *** *** IDENTIFICAZIONE CATASTALE

TRIBUNALE CIVILE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * PERIZIA DI STIMA IMMOBILE *** *** *** IDENTIFICAZIONE CATASTALE TRIBUNALE CIVILE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * PERIZIA DI STIMA IMMOBILE FALLIMENTO:. GIUDICE DELEGATO: DOTT. Sentenza del 07/02/12 depositata il 07.02.2012 n.4/12 R.G. PERIZIA ANONIMA CURATORE:

Dettagli

LOTTI n. 9-10 Dorsoduro 434

LOTTI n. 9-10 Dorsoduro 434 LOTTI n. 9-10 Dorsoduro 434 Ubicazione Planimetria sub 7 LOTTO N. 9 Planimetria sub 8 LOTTO N. 10 Stato dell immobile sub 7 LOTTO N. 9 Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato di forma rettangolare

Dettagli

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA RICHIEDENTE: COMUNE DI LARI - UFFICIO TECNICO; OGGETTO: APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE, ANNESSO LOCALE AUTORIMESSA E QUOTA DI UN TERZO SUL RESEDE. ALLEGATI: Estratto di Mappa;

Dettagli

Mq. 3.016,60*./mq. 3.000,00 =. 9.049.800,00. - costo di costruzione, pari a. 1.650,00 al mq (si tiene conto di finiture di

Mq. 3.016,60*./mq. 3.000,00 =. 9.049.800,00. - costo di costruzione, pari a. 1.650,00 al mq (si tiene conto di finiture di Mq. 3.016,60*./mq. 3.000,00 =. 9.049.800,00 A tale importo vanno detratti: - costo di costruzione, pari a. 1.650,00 al mq (si tiene conto di finiture di pregio o materiali di buona qualità) V.= mq. 3.016,60

Dettagli

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO DIREZIONE REGIONALE PER IL LAZIO Consulenza Tecnica per l Edilizia Regionale ROMA Via Giorgio Ghisi, 22 - interno 7 sc. L p.2

Dettagli

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse,

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse, RELAZIONE DI STIMA Protocollo n 2266656 Fascicolo 1546 Data incarico 30/12/2009 Data sopralluogo 04/01/2010 GENERALITÀ DEL PERITO INCARICATO Nome Arch. Nato il 30/10/1949 Studio presso Note: Iscrizione

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fa 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Manzoni, 18 - MANIAGO (PN) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

LOTTO n. 26 San Polo 1535

LOTTO n. 26 San Polo 1535 LOTTO n. 26 San Polo 1535 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo mediocre, con struttura portante in muratura,

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLÌ ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 39/11

TRIBUNALE DI FORLÌ ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 39/11 TRIBUNALE DI FORLÌ ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 39/11 GIUDICE DOTT.SSA BARBARA VACCA PROCEDENTE CONDOMINIO VIALE BOVIO 2 LOTTO (avv. Stefano Patti ) ESECUTATI EZEH VALENTINE e OKONOBO LUCY PREMESSA INTERVENTI

Dettagli

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto)

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto) A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che alcune rifiniture dell alloggio sono ancora da ultimare. Per cui: V. =. 409.080,00 4% =. 392.716,80 Sub. 15 (appartamento)

Dettagli

Immobile sito in Milano, via Battista De Rolandi 8 INDICAZIONI URBANISTICHE

Immobile sito in Milano, via Battista De Rolandi 8 INDICAZIONI URBANISTICHE Immobile sito in Milano, via Battista De Rolandi 8 INDICAZIONI URBANISTICHE 1 PREMESSA. Il sottoscritto arch. Luca Oppio su incarico della Proprietà del compendio immobiliare in Milano, via Battista De

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA

RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA Il sottoscritto Arch. Paolo Pozzaglio, con studio in Chiari, Via San Bernardino n. 8, regolarmente iscritto all'ordine degli Architetti della Provincia di Brescia al n. 1746,

Dettagli

SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI

SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESEC. IMMOB. N 432/2009 RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO LOTTO UNICO N.C.E.U. - COMUNE DI MESER Sez. A - Foglio 2 - Mappale n. 475 sub. 144,

Dettagli

TRIBUNALE DI NOVARA Sezione civile fallimentare

TRIBUNALE DI NOVARA Sezione civile fallimentare TRIBUNALE DI NOVARA Sezione civile fallimentare Fallimento..._ n. _33/2011 RG FALL Giudice delegato: Dott.... Al Curatore Fallimentare: Dott.... ************************ RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Trento, 97 UDINE (UD) 1 Allegato

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============ TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE Fallimento RG. n. 683/02 : CONFEZIONE ARTIGIANA FAJ S.N.C. DI JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili Sig. Jammetti Francesco

Dettagli

Parte prima. Esercizi di base

Parte prima. Esercizi di base Parte prima Esercizi di base . ESERCIZI DI BASE 3 1 Valore di mercato di un appartamento Caso di stima Sia da stimare un appartamento che è parte di un edificio avente le seguenti caratteristiche (v. foto):

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI COMO VIA FRIGERIO 1/B PALAZZINA B ALLOGGIO ECO0018 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA RICHIEDENTE: COMUNE DI LARI - UFFICIO TECNICO; OGGETTO: APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE, ANNESSO LOCALE RIPOSTIGLIO IN COMPROPRIETA E QUOTA DI UN TERZO SUL RESEDE. (UNITA

Dettagli

COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE

COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE www.aliceappunti.altervista.org UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI INGEGNERIA INDIRIZZO INGEGNERIA CIVILE/EDILE COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE

Dettagli

PERIZIA DI STIMA DELL IMMOBILE SITO IN DESENZANO DEL GARDA (Bs)

PERIZIA DI STIMA DELL IMMOBILE SITO IN DESENZANO DEL GARDA (Bs) TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo Story Loris spa in liquidazione - n 4 / 2010 Giudice Delegato: Dott. Carlo Bianchetti Commissario Giudiziale: Adelmo Predari Commissario

Dettagli

Esecuzione Immobiliare 192/2010. b. identificazione catastale Comune SAN VENDEMIANO (TV) - NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO

Esecuzione Immobiliare 192/2010. b. identificazione catastale Comune SAN VENDEMIANO (TV) - NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO Tribunale di Treviso - Sezione Esecuzioni Immobiliari Esecuzione Immobiliare 192/2010 PERIZIA DI STIMA PERIZIA 01) INDIVIDUAZIONE DEL BENE PIGNORATO a. indirizzo Comune: SAN VENDEMIANO (TV) Località e

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Casimiro Donadoni 19/23, TRIESTE

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE Centro Residenziale Vicus Cecilianus DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE APPARTAMENTI IN VILLA 1 OPERE ESTERNE Facciate esterne: Le facciate esterne dell edificio saranno rifinite con intonaco fine colorato,

Dettagli

LOTTO n. 24 San Polo 965

LOTTO n. 24 San Polo 965 LOTTO n. 24 San Polo 965 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo mediocre, ubicato tra la Calle della Donzella

Dettagli

Procedura esecutiva 591/08 PERIZIA DI STIMA. Per gli immobili oggetto di valutazione siti in: CAPPELLA MAGGIORE Via Livel 35/d,

Procedura esecutiva 591/08 PERIZIA DI STIMA. Per gli immobili oggetto di valutazione siti in: CAPPELLA MAGGIORE Via Livel 35/d, Procedura esecutiva 591/08 PERIZIA DI STIMA Per gli immobili oggetto di valutazione siti in: CAPPELLA MAGGIORE Via Livel 35/d, meglio censita nel NCEU; Comune di Cappella Maggiore, Sez. B, Foglio 9 mappale

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI PINEROLO

TRIBUNALE ORDINARIO DI PINEROLO TRIBUNALE ORDINARIO DI PINEROLO Sezione Fallimenti C.P. 1/2009 Concordato Preventivo: CD Service S.n.c. di Grangetto Carlo & C Giudice Delegato: Dott.ssa Melania CAFIERO Commissario Giudiziale: Dott. Dario

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Tullio, 24 - UDINE (UD) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

DUE DILIGENCE DOCUMENTALE

DUE DILIGENCE DOCUMENTALE Due Diligence / Libretto immobile DUE DILIGENCE DOCUMENTALE ALL INTERNO DELL IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI CALUSCO D ADDA, VIA VITTORIO EMANUELE, 267; NR. 1 UNITA IMMOBILIARE AD USO RISTORANTE (C/1) AL PIANO

Dettagli

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI GENOVA FALLIMENTO R.F. 81/2012 * * * RELAZIONE DI STIMA SU BENI IMMOBILI SITI NEL COMUNE DI MEZZANEGO (GE) * * *

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI GENOVA FALLIMENTO R.F. 81/2012 * * * RELAZIONE DI STIMA SU BENI IMMOBILI SITI NEL COMUNE DI MEZZANEGO (GE) * * * TRIBUNALE FALLIMENTARE DI GENOVA FALLIMENTO R.F. 81/2012 Giudice Delegato: Dr. Bianchi Curatore Fallimentare: Dr. Martinetto * * * RELAZIONE DI STIMA SU BENI IMMOBILI SITI NEL COMUNE DI MEZZANEGO (GE)

Dettagli

DUE DILIGENCE DOCUMENTALE

DUE DILIGENCE DOCUMENTALE Due Diligence / Libretto immobile DUE DILIGENCE DOCUMENTALE ALL INTERNO DEGLI IMMOBILI SITI NEL COMUNE DI MOLTENO, VIA POSCASTELLO, 8: NR. 3 UNITA IMMOBILIARI AD USO: EDIFICIO CIVILE: SUB.1 APPARTAMENTO:

Dettagli

arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it

arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it TRIBUNALE DI SALERNO III SEZ. CIVILE - UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Integrazione

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA SCHEMA RIASSUNTIVO

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA SCHEMA RIASSUNTIVO STUDIO RAGANATO Dott. Ing. Nunzio Raganato Via della Magliana, 280-00148 ROMA Tel. e Fax 06/55261812 P.IVA 09925560584 TRIBUNALE CIVILE DI ROMA Sezione Fallimentare FALLIMENTO n. 63604 S.I.A.E. di Giganti

Dettagli

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE Committente: AUTOSTORE S.R.L. Via Fonderia n. 47/A Treviso Compilatore: Ing. Bonaldo Simone Via Riva IV Novembre n. 38 Cittadella (PD) Data

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Ristori 52/2, GORIZIA 1 Indice 1. OGGETTO E

Dettagli

STUDIO TECNICO NOZZI Geom. Carlo Nozzi

STUDIO TECNICO NOZZI Geom. Carlo Nozzi STUDIO TECNICO NOZZI Geom. Carlo Nozzi VALUTAZIONE DI STIMA Valutazione del più probabile canone di locazione dell unità immobiliare posta in Comune di Firenze, Via Roma n.c 3., piano secondo Su incarico

Dettagli

TRIBUNALE DI VERCELLI

TRIBUNALE DI VERCELLI - 1 - TRIBUNALE DI VERCELLI Esecuzione Immobiliare n. 10019/2012,Unicredit Credit Management Bank Spa Unicredit Banca Spa con sede in Roma cod.fisc:00348170101 CONTRO Moreno Trejo Ingrid Del Rosario nata

Dettagli

3. DESCRIZIONE DEL LOTTO

3. DESCRIZIONE DEL LOTTO 3. DESCRIZIONE DEL LOTTO TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI Es. Imm. N.rg. 140/2010 Trattasi di porzione di fabbricato ad uso abitativo, con magazzino e area scoperta di pertinenza, situata

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N.337/12: SAMOS COSTRUZIONI S.r.l. GIUDICE DELEGATO: DOTT. RAFFAELE DEL PORTO CURATORE: DOTT.SSA TANIA STEFANUTTO PERIZIA DI STIMA IMMOBILI NEI COMUNI

Dettagli

PARTI COMUNI INTERNO UNITA IMMOBILIARE

PARTI COMUNI INTERNO UNITA IMMOBILIARE PARTI COMUNI INGRESSO VIA DONATELLO CORTE INTERNA INGRESSO /SCALA CONDOMINIALE SCALA CONDOMINIALE INTERNO UNITA IMMOBILIARE FOTO 1 -CORRIDOIO-INGRESSO FOTO 2 CUCINA FOTO 3 -BAGNO 1 FOTO 4 CAMERA 1 FOTO

Dettagli

Allegato D2) COMUNE DI CREMONA. SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6

Allegato D2) COMUNE DI CREMONA. SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6 COMUNE DI CREMONA SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6 DESCRIZIONE DEL BENE Ubicazione L edificio oggetto di stima è posto nel Comune di Cremona,

Dettagli

STUDIO TECNICO Via A. Cristofoli n 46/50 37138 Verona Telefono 045/572622 telefax 045/578193 maritatial@libero.it alessio.maritati@geopec.

STUDIO TECNICO Via A. Cristofoli n 46/50 37138 Verona Telefono 045/572622 telefax 045/578193 maritatial@libero.it alessio.maritati@geopec. Geom. ALESSIO MARITATI CONSULENTE TECNICO DEL TRIBUNALE DI VERONA STUDIO TECNICO Via A. Cristofoli n 46/50 37138 Verona Telefono 045/572622 telefax 045/578193 maritatial@libero.it alessio.maritati@geopec.it

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE

PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE STIMA DEGLI EDIFICI E DELLE AREE PERTINENZIALI DELLA SCUOLA PRIMARIA DEL CAPOLUOGO Pagina 1 di 32 INDICE 1 - PREMESSA... 3 2 - DESCRIZIONE DEI BENI OGGETTO

Dettagli

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al Dott. Arch. Leonardo Serafino Via R.Grazioli Lante, 5 00195 - Roma Tel./fax 06. 3723602 E-Mail: leonardoserafino@virgilio.it www.leonardoserafino.it PROPRIETA ANNI VERDI PERIZIA DI STIMA RELATIVA A VIA

Dettagli

RELAZIONE DI STIMA DEL VALORE DELL UNITA IMMOBILIARE. Negozio e cantina. Piano Terra e Piano Interrato. Sub. 4 sub. 41 SITA A TORTONA (PV)

RELAZIONE DI STIMA DEL VALORE DELL UNITA IMMOBILIARE. Negozio e cantina. Piano Terra e Piano Interrato. Sub. 4 sub. 41 SITA A TORTONA (PV) TRIBUNALE DI MILANO Sezione II Civile Fallimentare Giudice Delegato : Dott.ssa Fraccon RELAZIONE DI STIMA DEL VALORE DELL UNITA IMMOBILIARE Negozio e cantina Piano Terra e Piano Interrato Sub. 4 sub. 41

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A EUD0728 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice EUD0728 Via Priesnig, 10 - TARVISIO

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE

MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE VIA TODI N. 6 00181 ROMA Unità Immobiliare ERM 0192 Via G. A. Cesareo, n. 7 CITTÀ Roma INDICE 1. OGGETTO E

Dettagli

T R I B U N A L E D I M A C E R A T A

T R I B U N A L E D I M A C E R A T A T R I B U N A L E D I M A C E R A T A Procedura Esecutiva Immobiliare N. 1 2 6 / 0 7 Promossa da Contro MARCHIORI ANDREA XXXXXXXXXXXXXXX GIUDICE DELEGATO: D O T T. L U I G I R E A L E R E L A Z I O N E

Dettagli

Palazzina Sottufficiali ID.797

Palazzina Sottufficiali ID.797 1 REPARTO INFRASTRUTTURE TORINO Ufficio Demanio, Servitù Militari e Infrastrutture Inattive NUCLEO TECNICO DI GENOVA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA IMPERIA (IM) - Via Vecchia Piemonte, civ. 41 Palazzina

Dettagli

LOTTO n. 30 Santa Croce 2301

LOTTO n. 30 Santa Croce 2301 LOTTO n. 30 Santa Croce 2301 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo mediocre, con struttura portante in muratura,

Dettagli

- un deposito/cantina posto nell'interrato del corpo principale dell'ex Palazzo Muttoni, con soffitto a volta

- un deposito/cantina posto nell'interrato del corpo principale dell'ex Palazzo Muttoni, con soffitto a volta LOTTO 1 [Riferimento perizia: LOTTO 1] Nel Comune di Vicenza, Contrà Porta S. Lucia n. 64, appartamento all ultimo piano delle scuderie dell ex Palazzo Muttoni. La proprietà comprende: - un appartamento

Dettagli

REGGIO EMILIA ALLOGGIO ERE0019

REGGIO EMILIA ALLOGGIO ERE0019 ISPETTORATO DELLE INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 6 REPARTO INFRASTRUTTURE RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA REGGIO EMILIA Via Antonio Allegri n 10 ALLOGGIO ERE0019 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

Consulenza Tecnica di Ufficio

Consulenza Tecnica di Ufficio Consulenza Tecnica di Ufficio La sottoscritta Arch. Giovanna Porretta, iscritta all Albo degli Architetti della Provincia di Vibo Valentia al n 0 183, ed all Albo dei Consulenti Tecnici presso il Tribunale

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A ETS0148 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice ETS0148 Via Rota, 9 TRIESTE

Dettagli

RELAZIONE DI STIMA DEL VALORE DELL UNITA IMMOBILIARE. Negozio. Piano Terra. Sub. 38 SITA A TORTONA (PV) Via San Marziano 17. Condominio Trinità

RELAZIONE DI STIMA DEL VALORE DELL UNITA IMMOBILIARE. Negozio. Piano Terra. Sub. 38 SITA A TORTONA (PV) Via San Marziano 17. Condominio Trinità TRIBUNALE DI MILANO Sezione II Civile Fallimentare Giudice Delegato : Dott.ssa Fraccon RELAZIONE DI STIMA DEL VALORE DELL UNITA IMMOBILIARE Negozio Piano Terra Sub. 38 SITA A TORTONA (PV) Via San Marziano

Dettagli

con studio in Sulmona (L'Aquila) Via Padre Pio da Pietrelcina, 30 cellulare: 3479498605 email: maxbellei@yahoo.it

con studio in Sulmona (L'Aquila) Via Padre Pio da Pietrelcina, 30 cellulare: 3479498605 email: maxbellei@yahoo.it Tecnico incaricato: Ing. Massimiliano Bellei iscritto all'albo della provincia di L'Aquila al N. 2582 iscritto all'albo del Tribunale di Sulmona al N. 157 C.F. BLLMSM77B21I804J- P.Iva 01797360664 con studio

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE di BERGAMO Via PINETTI n. 23 Ex Caserma Zanchi ALLOGGIO EBG0012 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto le modalità

Dettagli

TRIBUNALE DI VICENZA REGISTRO GENERALE ESECUZIONI

TRIBUNALE DI VICENZA REGISTRO GENERALE ESECUZIONI TRIBUNALE DI VICENZA REGISTRO GENERALE ESECUZIONI Procedura promossa da Banca Popolare di Vicenza SCARL N. Gen. Rep. 337/2012 Giudice delegato: dott. Giulio Borella INTEGRAZIONE ALLA PERIZIA DEL 01/04/2015

Dettagli

Concordato Preventivo

Concordato Preventivo TRIBUNALE DI COMO Concordato Preventivo DITTA NGR SRL Giudice Delegato Dr. Vito Febbraro Commissario Dr. Fabio Gambusera ELABORATO PERITALE Tecnico incaricato: Ing. Elio Casanovi iscritto all'albo della

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI TREVISO SEZIONE DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI PERIZIA DI STIMA. - Comune di Treviso, codice L407, Sezione Urbana A, Foglio 7

TRIBUNALE CIVILE DI TREVISO SEZIONE DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI PERIZIA DI STIMA. - Comune di Treviso, codice L407, Sezione Urbana A, Foglio 7 TRIBUNALE CIVILE DI TREVISO SEZIONE DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Immobiliare N. 686/08 PERIZIA DI STIMA DESCRIZIONE CATASTALE DELL UNITA IMMOBILIARE AGENZIA DEL TERRITORIO DI TREVISO, Catasto

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24-25 D.P.R. 380/2001 art. 3.1.7-3.1.8. R.L.I.)

OGGETTO: DOMANDA CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24-25 D.P.R. 380/2001 art. 3.1.7-3.1.8. R.L.I.) Spett.le COMUNE DI OSIO SOTTO SERVIZIO PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO P.za Papa Giovanni XXIII n.1 24046 Osio Sotto BG Marca da Bollo 14,62 OGGETTO: DOMANDA CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli

Dettagli

U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I F I R E N Z E. AREA SERVIZI TECNICI SICUREZA E PATRIMONIO Ufficio Patrimonio Immobiliare

U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I F I R E N Z E. AREA SERVIZI TECNICI SICUREZA E PATRIMONIO Ufficio Patrimonio Immobiliare U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I F I R E N Z E AREA SERVIZI TECNICI SICUREZA E PATRIMONIO Alloggio di civile abitazione ubicato in Firenze Via dei Serragli n. 76. (N.C.E.U. Foglio di mappa

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE Dott. Ing. Giuseppe Esposito TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 20/2013: ARAMINI ALDO Curatore fallimentare DOTT. GABRIELE BINAGHI GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA MARINA MARCHETTI

Dettagli

TRIBUNALE DI BOLZANO Fallimento n 37/2006 della Lana Bau Sas di Unterholzner S. & C. e del socio accomandatario Serafin Josef Unterholzner

TRIBUNALE DI BOLZANO Fallimento n 37/2006 della Lana Bau Sas di Unterholzner S. & C. e del socio accomandatario Serafin Josef Unterholzner 087 TRIBUNALE DI BOLZANO Fallimento n 37/2006 della Lana Bau Sas di Unterholzner S. & C. e del socio accomandatario Serafin Josef Unterholzner giudice delegato: curatore del fallimento: Dr. Edoardo Mori

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A.

TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A. TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A. COMMISSARIO GIUDIZIALE: DOTT. ALBERTO FACELLA GIUDICE DELEGATO:

Dettagli

ROBERTO GALBIATI architetto. 20147 milano via zurigo, 20 tel 02416508 fax 0236553219 TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTI

ROBERTO GALBIATI architetto. 20147 milano via zurigo, 20 tel 02416508 fax 0236553219 TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTI ROBERTO GALBIATI architetto 20147 milano via zurigo, 20 tel 02416508 fax 0236553219 TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTI Fallimento: n. 296/2005 Edilpenna s.r.l. Giudice Delegato: dott.giuseppe Blumetti

Dettagli

RELAZIONE LOTTO UNICO

RELAZIONE LOTTO UNICO TRIBUNALE DI PALMI SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI Consulenza Tecnica d Ufficio relativa alla procedura esecutiva immobiliare promossa dalla Banca di Credito Cooperativo di Cittanova in danno del Sig. XXXXX

Dettagli

VENDITA > APPARTAMENTI-CASE-ATTICI > Noventa di Piave (VE) Centro Appartamento, 2 camere, garage e cantina

VENDITA > APPARTAMENTI-CASE-ATTICI > Noventa di Piave (VE) Centro Appartamento, 2 camere, garage e cantina VENDITA > APPARTAMENTI-CASE-ATTICI > Noventa di Piave (VE) Centro Appartamento, 2 camere, garage e cantina DESCRIZIONE L immobile è ubicato nel centro del Comune di Noventa di Piave, in zona facilmente

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via D Aronco, 9 - UDINE (UD) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli