CERTIFICAZIONE UNICA Elaborazione telematica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CERTIFICAZIONE UNICA Elaborazione telematica"

Transcript

1 CERTIFICAZIONE UNICA Elaborazione telematica * Target Cross è un marchio registrato di Cross Software Ltd. Copyright 2015 Four Solutions S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, trascritta o copiata senza il permesso dell'autore. Responsabilità Resta espressamente esclusa qualsiasi responsabilità per danni diretti ed indiretti di qualsiasi natura che l utente possa, o terzi possano, in alcun modo subire, derivanti dall uso o dal mancato uso della procedura e da errori della stessa. Ultima Revisione 16 febbraio 2015 Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 1 di 10

2 Sommario Premessa... 3 Installazione... 3 Fasatura dati anagrafici... 4 Tabella Causali Compensi... 5 Certificazione Unica... 6 Estrazione Operazioni... 7 Consultazione Operazioni... 8 Estrazione Dichiarazioni... 8 Consultazione Dichiarazioni... 9 Stampa certificazione... 9 Export Controllo Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 2 di 10

3 Premessa La procedura Certificazione Unica Elaborazione Telematica assolve la normativa: Modelli Certificazione Unica zionisostitutiimposta/certificazione+unica+2015/modello+cu+2015/indice+modello+cu+2015 Specifiche tecniche e+tecniche+dichiarazioni/specifiche+tecniche+certificazione+unica Installazione La procedura è presente nella libreria esterna TIVAOPE.LBS Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 3 di 10

4 Fasatura dati anagrafici Questa fasatura riporta i dati anagrafici dei soggetti a ritenuta nei dati fiscali del percipiente ATTENZIONE: Cognome e Nome vanno reimpostati manualmente nei dati fiscali e in modo disgiunto Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 4 di 10

5 Tabella Causali Compensi Tabelle ->Contabili->Ritenuta->Causali Compensi Associare alla tabella Causali compensi la Causale relativa che identifica la certificazione come da tabella impostando la lettera da A a Z relativa. Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 5 di 10

6 Certificazione Unica Testata -> La prima cosa da fare è definire il frontespizio di dichiarazione Tabelle -> Contabili -> Iva -> Certificazione unica -> Testata Aggiungi -> impostare Anno Per richiamare un frontespizio già inserito utilizzare il bottone di ricerca I criteri di compilazione del frotespizio sono gli stessi utilizzati per le altre dichiarazioni telematiche e devono tener conto se l inoltro all Agenzia delle Entrate avviene in modo diretto o attraverso un intermediario. Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 6 di 10

7 Estrazione Operazioni Dopo aver inserito il frontespizio di dichiarazione procedere alla Estrazione operazioni Tabelle -> Contabili -> Iva -> Certificazione unica -> Estrazione Operazioni Questa procedura legge tutte le ritenute inserite e Pagate con data pagamento compresa nell esercizio selezionato (indipendentemente dall avvenuto versamento o dalla data di versamento) n.b: Se si vogliono dichiarare solo quelle versate impostare il flag Solo versate n.b: il flag Base imponibile ricalcolata deve essere selezionato solo se è stata utilizzata la tecnica di impostare una percentuale di abbattimento dell imponibile pari alla percentuale di importi esclusi applicata dal professionista es. 4% cassa ecc (questo non è il metodo standard previsto in target cross) ; se il flag viene impostato la procedura controlla se sono state inserite ritenute con una percentuale di applicazione sulla base imponibile superiore a 95% e ridefinisce la base imponibile. Gli importi delle ritenute estratti vengono confrontati con i relativi imponibili di calcolo e importi non imponibili e in caso di pagamento parziale di una fattura vengono riproporzionati Es. Importo ritenuta complessivo su fattura 4800,00 Importo ritenuta sul pagato 1912,76 (=39,84%) Imponibile sul pagato = 24000*39,84%=9563,80 Importo non soggetto = 76*39,84%=30,29 Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 7 di 10

8 Consultazione Operazioni Tabelle -> Contabili -> Iva -> Certificazione unica -> Consultazione Operazioni Viene visualizzata la lista delle ritenute estratte su ogni singola riga della lista con cli destro compare un menu popup che permette di accedere direttamente all anagrafica del fornitore della ritenuta, alla ritenuta e al movimento contabile collegato alla ritenuta Con doppio clik di apre la finestra con il dettaglio campi se viene eseguita una impostazione manuale occorre impostare il flag manuale che nella lista viene evidenziato con il simbolo Estrazione Dichiarazioni Tabelle -> Contabili -> Iva -> Certificazione unica -> Estrazione Dichiarazioni Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 8 di 10

9 Questa procedura accorpa i dati estratti e/o inseriti nel dettaglio per percipiente/causale Consultazione Dichiarazioni Tabelle -> Contabili -> Iva -> Certificazione unica -> Consultazione Dichiarazioni E possibile visualizzare la lista dei dati che comporranno da dichiarazione telematica, con clic destro menù pop si può eventualmente accedere ai dati anagrafici qualora fossero errati o incompleti Stampa certificazione Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 9 di 10

10 Export Tabelle -> Contabili -> Iva -> Certificazione unica -> Export Impostare il percorso dove si vuole salvare il file Il nome del file è creato automaticamente ed è composto da P_IVA+_CUR15.cur Controllo Il file generato dovrà essere controllato con la procedura di controllo messo a disposizione dall Agenzia delle Entrate Il link per controllo zionisostitutiimposta/certificazione+unica+2015/software+controllo+certificazione+unica+2015/in dice+sw+controllo+certificazione+unica+2015 Manuale CERTIFICAZIONE UNICA dichiarazione telematica Pag. 10 di 10

Dichiarazioni d Intento Elaborazione telematica

Dichiarazioni d Intento Elaborazione telematica Dichiarazioni d Intento Elaborazione telematica * Target Cross è un marchio registrato di Cross Software Ltd. Copyright 2015 Four Solutions S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene

Dettagli

1 - Spesometro guida indicativa

1 - Spesometro guida indicativa 1 - Spesometro guida indicativa Il cosiddetto spesometro non è altro che un elenco contenente i dati dei clienti e fornitori con cui si sono intrattenuti dei rapporti commerciali rilevanti ai fini iva.

Dettagli

Oggetto Comunicazione telematica delle operazioni di importo pari o superiore a 3.000,00 euro: gestione contabile

Oggetto Comunicazione telematica delle operazioni di importo pari o superiore a 3.000,00 euro: gestione contabile Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8FUC922511 Data ultima modifica 29/04/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità Oggetto Comunicazione telematica delle operazioni di importo pari o superiore

Dettagli

Fast Patch 0336 Predisposizione operazioni superiori a 3.000 euro Release 7.0

Fast Patch 0336 Predisposizione operazioni superiori a 3.000 euro Release 7.0 A D H O C E N T E R P R I S E N O T E F U N Z I O N A L I F P 0 3 36 Piattaforma Applicativa Gestionale Fast Patch 0336 Predisposizione operazioni superiori a 3.000 euro Release 7.0 COPYRIGHT 1998-2011

Dettagli

Manuale antievasione (spesometro) adhoc con immagini

Manuale antievasione (spesometro) adhoc con immagini Prima di procedere con le istruzioni specifichiamo che, al fine di una corretta predisposizione dei dati, consigliamo l assistenza del consulente fiscale aziendale in quanto il nostro manuale riguarda

Dettagli

CREAZIONE INVIO TELEMATICO

CREAZIONE INVIO TELEMATICO CREAZIONE INVIO TELEMATICO Il riferimento al manuale è il menù DR capitolo Invio Telematico. OPERAZIONI PRELIMINARI PER CREARE UN FILE TELEMATICO 1. In Aziende Parametri di base Intermed/fornitori servizio

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 UTENTI EDF SQL

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 UTENTI EDF SQL CERTIFICAZIONE UNICA 2016 UTENTI EDF SQL Note operative dopo aver installato l aggiornamento EDF 2016.1 CENNI NORMATIVI Le funzioni riferite agli "Adempimenti annuali del sostituto d'imposta" sono state

Dettagli

Modulo Ritenute. 6. Tramite il menù Archivi/Nominativi inserire, o recuperare dall Anagrafica Unica, i nominativi da considerarsi come percipienti

Modulo Ritenute. 6. Tramite il menù Archivi/Nominativi inserire, o recuperare dall Anagrafica Unica, i nominativi da considerarsi come percipienti Nota Salvatempo Ritenute 05 FEBBRAIO 2013 * in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 24/10/2012 Modulo Ritenute Figura 1 Il modulo Ritenute è integrato al modulo di contabilità

Dettagli

Integrazione al Manuale Utente 1

Integrazione al Manuale Utente 1 CONTABILITA PROFESSIONISTI La contabilità dei professionisti di Picam (criterio di cassa, registro cronologico, registro incassi e/o pagamenti) è utilizzabile solamente nella versione Picam.com e Picam.com

Dettagli

Manuale antievasione (spesometro) su Gestionale 1 con immagini

Manuale antievasione (spesometro) su Gestionale 1 con immagini Operazioni da effettuare in Gestionale 1 per adempiere all obbligo normativo Spesometro : Operazioni preliminari Indichiamo qui di seguito, quali sono le operazioni da svolgere in Gestionale 1, per una

Dettagli

Comunicazione Certificazione Unica percipienti.

Comunicazione Certificazione Unica percipienti. Comunicazione Certificazione Unica percipienti. Modulo per la creazione della nuova Certificazione Unica limitatamente al lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi. L attivazione di questa voce è

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Iva per Cassa Casi Particolari. Release 9.1

Piattaforma Applicativa Gestionale. Iva per Cassa Casi Particolari. Release 9.1 Piattaforma Applicativa Gestionale Iva per Cassa Casi Particolari Release 9.1 COPYRIGHT 1992-2014 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette

Dettagli

Comunicazione Operazioni IVA ART. 21 D.L. 78/2010

Comunicazione Operazioni IVA ART. 21 D.L. 78/2010 Autore: Gianpaolo Franchi - 25/10/2013 Comunicazione Operazioni IVA ART. 21 D.L. 78/2010 INTRODUZIONE Il nuovo Modello di Comunicazione Polivalente dovrà essere utilizzato, con periodicità annuale, per

Dettagli

MANUALE DI BASE PER UTILIZZO SOFTWARE PAGHE WEB

MANUALE DI BASE PER UTILIZZO SOFTWARE PAGHE WEB MANUALE DI BASE PER UTILIZZO SOFTWARE PAGHE WEB 1. Menù principale 2. Barra Menù singola maschera 3. Data di validità e data di inserimento 4. Compilazione campi Il bottone Paghe viene utilizzato dall

Dettagli

Trasmissione Certificazione Unica

Trasmissione Certificazione Unica Trasmissione Certificazione Unica Obiettivo Tramite questa funzione verrà prodotto il file da trasmettere all'agenzia delle entrate per la certificazione unica. Oltre a generare il file verranno prodotte

Dettagli

Gestione Anagrafica Comune per AUTORIZZAZIONE DELEGA. Dal quadro Impostazioni con Ctrl+B si accede nell Anagrafica Comune del contribuente

Gestione Anagrafica Comune per AUTORIZZAZIONE DELEGA. Dal quadro Impostazioni con Ctrl+B si accede nell Anagrafica Comune del contribuente 730 2015 Ver.2.0 Gestione Anagrafica Comune per AUTORIZZAZIONE DELEGA Dal quadro Impostazioni con Ctrl+B si accede nell Anagrafica Comune del contribuente Gestione Anagrafica Comune per AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Regione Campania - AIR 2013 (MMG)

Regione Campania - AIR 2013 (MMG) GUIDA OPERATIVA Regione Campania - AIR 2013 (MMG) 1 di 20 INDICE 1 CGM PHRONESIS AIR CAMPANIA... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Installazione...

Dettagli

MANUALE OPERATIVO 00132

MANUALE OPERATIVO 00132 24-11-11 MANUALE OPERATIVO 00132 00132 MAN.USO COMUNIC. OPERAZIONI IVA ESPORTAZIONE PER INVIO DOCUMENTI PREMESSA Con l articolo 21 del dl 78/2010 è stato introdotto l obbligo di comunicare all Agenzia

Dettagli

Funzionalità Release 5.4.0

Funzionalità Release 5.4.0 Funzionalità Release 5.4.0 * Target Cross è un marchio registrato di Cross Software Ltd. Copyright 2014 Four Solutions S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni

Dettagli

SPESOMETRO GUIDA OPERATIVA SEMPLIFICATA

SPESOMETRO GUIDA OPERATIVA SEMPLIFICATA SPESOMETRO GUIDA OPERATIVA SEMPLIFICATA In anagrafica e previsto il campo che determina l esclusione o meno di un codice cliente / fornitore. Per quanto riguarda i clienti esteri intra Cee o Black list,

Dettagli

Oggetto Comunicazione telematica delle operazioni di importo pari o superiore a 3.000,00 euro: gestione contabile

Oggetto Comunicazione telematica delle operazioni di importo pari o superiore a 3.000,00 euro: gestione contabile Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8FUC922511 Data ultima modifica 31/05/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità Oggetto Comunicazione telematica delle operazioni di importo pari o superiore

Dettagli

Procedura estrazione dati IVA ad hoc Revolution per comunicazione polivalente SOGEI dati rilevanti ai fini IVA (Spesometro)

Procedura estrazione dati IVA ad hoc Revolution per comunicazione polivalente SOGEI dati rilevanti ai fini IVA (Spesometro) Procedura estrazione dati IVA ad hoc Revolution per comunicazione polivalente SOGEI dati rilevanti ai fini IVA (Spesometro) La procedura permette il controllo e l estrazione dei dati, generando un file

Dettagli

DOCUMENTAZIONE FUNZIONALE

DOCUMENTAZIONE FUNZIONALE DOCUMENTAZIONE FUNZIONALE Release Riferimenti Numero Segnalazione 02.02 Modulo ADHOC INFINITY STANDARD Argomento Variazione aliquota IVA ordinaria al 21% Descrizione Con il presente documento vengono illustrate

Dettagli

Procedura Spesometro per Comunicazioni operazioni Iva anno 2012 su Gestionale Adhoc (vers. Doc ) Operazioni da svolgere internamente ad Adhoc

Procedura Spesometro per Comunicazioni operazioni Iva anno 2012 su Gestionale Adhoc (vers. Doc ) Operazioni da svolgere internamente ad Adhoc Procedura Spesometro per Comunicazioni operazioni Iva anno 2012 su Gestionale Adhoc (vers. Doc. 3.2.0 ) Per utilizzare il programma delle comunicazioni operazioni iva e necessario lanciare l icona con

Dettagli

Scheda operativa Versione c00. Acconto IVA

Scheda operativa Versione c00. Acconto IVA 1 Normativa... 2... 3 Calcolo acconto IVA... 3 Archivi collegati... 8 Prima nota Gestioni Progressivi per liq. IVA... 8 Gestione F24 Gestione tributi F24... 12 Pagina 1 di 12 2 Normativa Art. 6, Legge

Dettagli

INTERROGARE LO STORICO PER MOVIMENTI

INTERROGARE LO STORICO PER MOVIMENTI INTERROGARE LO STORICO PER MOVIMENTI Questa funzione permette di interrogare l archivio dei movimenti per una consultazione pratica e completa della situazione attuale. Nelle schede sono contenuti tutti

Dettagli

Comunicazione Beni d impresa dati in godimento a soci e familiari

Comunicazione Beni d impresa dati in godimento a soci e familiari Rescaldina, 17 Febbraio 2012 Release AG201203 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Dichiarazione annuale Iva 2012 Certificazione utili corrisposti Comunicazione Beni d impresa dati in godimento a soci e familiari

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Documentazione Fastpatch nr. 147 Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Documentazione Fastpatch nr. 147 Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Documentazione Fastpatch nr. 147 Release 7.0 D O C U M E N T A Z I O N E F A S T P A T C H - A D H O C R E V O L U T I O N Numero Fastpatch Release Numero 7.0 147 Segnalazione

Dettagli

Fattura Elettronica e Piattaforma Certificazione dei Crediti (PCC).

Fattura Elettronica e Piattaforma Certificazione dei Crediti (PCC). Piattaforma Certificazione dei Crediti e Fattura Elettronica (Guida per inserimento manuale dati pagamento) 1 Fattura Elettronica e Piattaforma Certificazione dei Crediti (PCC). L introduzione della Fattura

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012 Nota Salvatempo Contabilità 22 MAGGIO 2012 * in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 17/04/2012 Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone

Dettagli

INDICAZIONI OPERATIVE PAGAMENTO FATTURE ELETTRONICHE SOGGETTE A SPLIT PAYMENT

INDICAZIONI OPERATIVE PAGAMENTO FATTURE ELETTRONICHE SOGGETTE A SPLIT PAYMENT INDICAZIONI OPERATIVE PAGAMENTO FATTURE ELETTRONICHE SOGGETTE A SPLIT PAYMENT 1. Indicazioni preliminari a) dotare, con variazione di bilancio fatta dal Dirigente con determina, il capitolo 335 sia delle

Dettagli

Invio Telematico Modello 770

Invio Telematico Modello 770 HELP DESK Nota Salvatempo 0009 MODULO Invio Telematico Modello 770 Quando serve Per la creazione ed il controllo della Dichiarazione Telematica 770. Termini presentazione Scadenza 1 Agosto 2016 (in quanto

Dettagli

SPECIFICHE OPERATIVE X LA CONTABILITA DEI PROFESSIONISTI

SPECIFICHE OPERATIVE X LA CONTABILITA DEI PROFESSIONISTI SPECIFICHE OPERATIVE X LA Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto non essendo esaustivo di tutte le funzionalità

Dettagli

Manuale di Nero DriveSpeed

Manuale di Nero DriveSpeed Manuale di Nero DriveSpeed Nero AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale di Nero DriveSpeed e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti

Dettagli

Portale dei Servizi Telematici pagamenti Vademecum per gli utenti. Premessa. HomePage del Portale

Portale dei Servizi Telematici pagamenti Vademecum per gli utenti. Premessa. HomePage del Portale Premessa Il presente documento ha l obiettivo di guidare gli utenti nell'utilizzo della funzionalità dei pagamenti telematici presente nell'area riservata del portale. Ulteriori dettagli e informazioni

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Documentazione Fastpatch nr. 297 Release 6.5

Piattaforma Applicativa Gestionale. Documentazione Fastpatch nr. 297 Release 6.5 Piattaforma Applicativa Gestionale Documentazione Fastpatch nr. 297 Release 6.5 Numero Fastpatch Release Numero 6.5 297 Segnalazione Miglioria M7574 Modulo Argomento Descrizione VEND Gestione documenti

Dettagli

5531.a Incasso fattura emessa generica con ritenuta

5531.a Incasso fattura emessa generica con ritenuta 5531.a Incasso fattura emessa generica con ritenuta Per registrare l incasso di una fattura emessa, se si gestiscono le partite, è possibile utilizzare: una causale di Tipo Incasso es. la causale generica

Dettagli

Soluzioni informatiche innovative MCNET DENUNCIA TELEMATICA. Manuale utente

Soluzioni informatiche innovative MCNET DENUNCIA TELEMATICA. Manuale utente Soluzioni informatiche innovative MCNET DENUNCIA TELEMATICA Manuale utente Versione V 3.0 - Bozza www.computer-pro.it pro.it Sede Legale e Operativa: Via L. Giuntini, 40-50053 Empoli (FI) Tel. 0571.998.449

Dettagli

Listini Dinamici. Indice degli argomenti

Listini Dinamici. Indice degli argomenti Indice degli argomenti Premessa Impostazione delle tabelle utili per la creazione di un listino dinamico Creazione di un Listino Dinamico Utilizzo in Gestione Documenti, Ordini Clienti e Movimenti di Magazzino

Dettagli

I pagamenti telematici con Consolle Avvocato

I pagamenti telematici con Consolle Avvocato con Consolle Avvocato VERSIONE 1.4 PROT: D16-0700 29/12/2016 Azienda certificata dal Prot. D16-0700 29/12/2016 Page 2 of 18 SOMMARIO Indice Sommario... 2 Indice... 2 Elenco delle Figure... 3 1 Introduzione...

Dettagli

Istruzioni operative per gestire il passaggio dell I.V.A. dal 21% al 22%

Istruzioni operative per gestire il passaggio dell I.V.A. dal 21% al 22% Istruzioni operative per gestire il passaggio dell I.V.A. dal 21% al 22% Indice degli argomenti Operazione preliminare obbligatoria per tutti gli utenti Operazioni consigliate esclusivamente agli utenti

Dettagli

IVA ESIGIBILITA DIFFERITA (IVA SOSPESA ENTI PUBBLICI)

IVA ESIGIBILITA DIFFERITA (IVA SOSPESA ENTI PUBBLICI) IVA ESIGIBILITA DIFFERITA (IVA SOSPESA ENTI PUBBLICI) Per poter gestire l Iva ad esigibilità differita è necessario impostare correttamente gli opportuni parametri ed utilizzare le correte causali contabili.

Dettagli

Nell azienda STD, posizionarsi nei parametri contabili (Aziende Anagrafica Azienda Dati aziendali), ed impostare ad S il parametro Azienda Paghe

Nell azienda STD, posizionarsi nei parametri contabili (Aziende Anagrafica Azienda Dati aziendali), ed impostare ad S il parametro Azienda Paghe IMPORT PAGHE Passepartout Paghe genera un file riepilogativo che permette di contabilizzare in Businesspass la registrazione di salari e stipendi. Tale file può contenere i dati di una singola azienda

Dettagli

Premessa: PRIMA di compilare la DUA deve essere aggiornato il Fascicolo aziendale, in particolare le UPZ e la pagina Scarico capi bovini.

Premessa: PRIMA di compilare la DUA deve essere aggiornato il Fascicolo aziendale, in particolare le UPZ e la pagina Scarico capi bovini. Istruzioni per la compilazione dell opportunità del Piano Agricolo Regionale, misura 6.1.6, azione b Aumento di competitività degli allevamenti - Incentivazione all acquisto e all impiego di animali iscritti

Dettagli

SPESOMETRO 2016 relativo alle operazioni effettuate nel 2015

SPESOMETRO 2016 relativo alle operazioni effettuate nel 2015 SPESOMETRO 2016 relativo alle operazioni effettuate nel 2015 1. ESTRAZIONE DEI MOVIMENTI Da Menù di Point Contabilità Riepilogativi e Dichiarazione IVA Elenco Documenti IVA Attivare l anteprima a video

Dettagli

Trenitalia Gruppo Ferrovie dello Stato

Trenitalia Gruppo Ferrovie dello Stato Trenitalia Gruppo Ferrovie dello Stato PICO Piattaforma Integrata Commerciale B2B Sistema di Vendita Manuale Amministratore Pagina 1 of 14 B2B - Ruolo Amministratore PMI Il ruolo Amministratore PMI (o

Dettagli

Samsung Universal Print Driver Guida dell utente

Samsung Universal Print Driver Guida dell utente Samsung Universal Print Driver Guida dell utente immagina le possibilità Copyright 2009 Samsung Electronics Co., Ltd. Tutti i diritti riservati. Questa guida viene fornita solo a scopo informativo. Tutte

Dettagli

Manuale XML SERVICE FATTURA ELETTRONICA EASY. Version Description Author Date Approved Approved date V1 30/06/2014 V2 01/12/2014

Manuale XML SERVICE FATTURA ELETTRONICA EASY. Version Description Author Date Approved Approved date V1 30/06/2014 V2 01/12/2014 Manuale XML SERVICE FATTURA ELETTRONICA EASY Version Description Author Date Approved Approved date V1 30/06/2014 V2 01/12/2014 V2 Split payment 18/2/2015 V3 Ditte individuali 23/4/2015 Sommario Xml Service

Dettagli

DITTE COLLEGATE IN QUATER CONTABILITA SEPARATE

DITTE COLLEGATE IN QUATER CONTABILITA SEPARATE DITTE COLLEGATE IN QUATER CONTABILITA Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura e pertanto non essendo esaustivo di tutte le

Dettagli

REGISTRAZIONE DI FATTURE DI VENDITA CON IVA DIFFERITA Art. 7 del D.L N.185

REGISTRAZIONE DI FATTURE DI VENDITA CON IVA DIFFERITA Art. 7 del D.L N.185 REGISTRAZIONE DI FATTURE DI VENDITA CON IVA DIFFERITA Art. 7 del D.L. 29.11.2008 N.185 Note: Il presente manuale vuole essere solo una guida sommaria per agevolare l operatore nell utilizzo della procedura

Dettagli

LIQUIDAZIONE PERIODICA IVA

LIQUIDAZIONE PERIODICA IVA LIQUIDAZIONE PERIODICA IVA Per poter effettuare la liquidazione periodica dell iva occorre impostare gli opportuni parametri e ovviamente eseguire tutte le registrazioni contabili che concorrono alla determinazione

Dettagli

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Requisiti per poter richiedere il finanziamento... 1 Accedere al servizio per l invio

Dettagli

Servizio Conservazione No Problem

Servizio Conservazione No Problem Servizio Conservazione No Problem Guida alla conservazione del Registro di Protocollo Versione 1.0 13 Ottobre 2015 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 2. Conservazione

Dettagli

Certificazione Unica 2016

Certificazione Unica 2016 Soluzioni innovative software, hardware e servizi Newsletter 22 febbraio 2016 L argomento di oggi è: Certificazione Unica 2016 I sostituti d'imposta utilizzano la Certificazione Unica 2016 (CU), per attestare

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.70.2B DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 NOVITA 4.70.2B... 5 2.1 Annullo

Dettagli

#778 - Procedura operativa per inserire i saldi di bilancio in Contabilità generale e cespiti

#778 - Procedura operativa per inserire i saldi di bilancio in Contabilità generale e cespiti Suite Contabile Fiscale #778 - Procedura operativa per inserire i saldi di bilancio in Contabilità generale e cespiti Premessa Nel caso della seguente tipologia di soggetti: 1. Professionisti 2. Soggetti

Dettagli

causali per valorizzare il flag allegati e per gestire la tipologia 3 Contratti a corrispettivi periodici anche senza gestione contratti.

causali per valorizzare il flag allegati e per gestire la tipologia 3 Contratti a corrispettivi periodici anche senza gestione contratti. Rescaldina 10/11/2011 Release AG201126 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Comunicazione operazioni over 3000: o o causali per valorizzare il flag allegati e per gestire la tipologia 3 Contratti a corrispettivi

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

1. Contabilità dei Professionisti

1. Contabilità dei Professionisti 1. Contabilità dei Professionisti Il modulo Contabilità Professionisti permette la gestione degli adempimenti contabili per i professionisti in contabilità ordinaria e semplificata. In base all art.19

Dettagli

METODO CONDOMINI RITENUTA ACCONTO

METODO CONDOMINI RITENUTA ACCONTO METODO CONDOMINI RITENUTA ACCONTO Al fine di gestire in maniera automatica l eventuale ritenuta d acconto presente in fattura, sono state apportate una serie di modifiche sulle procedure relative ad anagrafiche,

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA LAVORO AUTONOMO 2016 DA GESTIONE CONTABILE

CERTIFICAZIONE UNICA LAVORO AUTONOMO 2016 DA GESTIONE CONTABILE Pag 1 di 7 I sostituti d imposta dovranno rilasciare entro il 29/02/2016 la certificazione su modulistica ministeriale (Certificazione Unica 2016) per i redditi di lavoro autonomo e ai redditi diversi

Dettagli

Acconto IVA... 1 Acconto Utenti Spring/EDF... 2 Acconto Utenti Spring NO EDF... 3 Adempimenti contabili successivi al calcolo... 4

Acconto IVA... 1 Acconto Utenti Spring/EDF... 2 Acconto Utenti Spring NO EDF... 3 Adempimenti contabili successivi al calcolo... 4 Note Acconto IVA 2014 Utenti SPRING/SQ-SB Sommario Acconto IVA... 1 Acconto Utenti Spring/EDF... 2 Acconto Utenti Spring NO EDF... 3 Adempimenti contabili successivi al calcolo... 4 SERVIZIO INFORMATICA

Dettagli

SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014)

SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014) SPESOMETRO 2013 FLUSSO SEMPLIFICATO (Agg.to al 02/04/2014) Verificare di aver installato Contabilità 12.15 (Contabilità Guida Informazioni) 1) Verifica Codici IVA Personalizzati (se gestiti dall utente)

Dettagli

UNICO ENC AMMINITRAZIONI DELLO STATO 2012

UNICO ENC AMMINITRAZIONI DELLO STATO 2012 Istruzioni: UNICO 2012 UNICO ENC AMMINITRAZIONI DELLO STATO 2012 Fasi da seguire per la gestione dell UNICO 2012: 1 - Operazioni preliminari. 2 - Calcolo UNICO. 3 - Completamento UNICO. 4 - Stampa UNICO.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 7 8 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch

Dettagli

Gestione Commissioni Esami

Gestione Commissioni Esami Gestione Commissioni Esami Sistema informatico ESSE3 Versione 3.0 Autore Stato Revisore Gruppo Esse3 Approvato P. Casalaspro Data 30/01/2014 Distribuito a: Utenti Esse3 SOMMARIO 1 Introduzione... 1 1.1

Dettagli

Fatturazione Elettronica. Guida alla compilazione manuale di una fattura elettronica, nota di credito o nota di debito

Fatturazione Elettronica. Guida alla compilazione manuale di una fattura elettronica, nota di credito o nota di debito Fatturazione Elettronica Guida alla compilazione manuale di una fattura elettronica, Versione 3.0 del 09/12/2016 Sommario I. A chi è rivolto il servizio... 2 II. Accesso al servizio fattura elettronica

Dettagli

VALORIZZAZIONE MOVIMENTI DI SCARICO E VALORIZZAZIONE TRASFERIMENTO COSTI DI ANALITICA

VALORIZZAZIONE MOVIMENTI DI SCARICO E VALORIZZAZIONE TRASFERIMENTO COSTI DI ANALITICA VALORIZZAZIONE MOVIMENTI DI SCARICO E VALORIZZAZIONE TRASFERIMENTO COSTI DI ANALITICA Riportiamo di seguito i vari passaggi per poter gestire la rivalorizzazione, sui documenti di scarico, del costo di

Dettagli

CODIFICARE UN NUOVO CLIENTE O FORNITORE

CODIFICARE UN NUOVO CLIENTE O FORNITORE CODIFICARE UN NUOVO CLIENTE O FORNITORE I documenti ricevuti ed emessi devono essere intestati a fornitori e clienti. Per codificare un nuovo cliente o un nuovo fornitore si può procedere secondo due modalità:

Dettagli

VERIFICA DELLE FATTURE ELETTRONICHE: IN PARTICOLARE QUELLE EMESSE DA LAVORATORI AUTONOMI

VERIFICA DELLE FATTURE ELETTRONICHE: IN PARTICOLARE QUELLE EMESSE DA LAVORATORI AUTONOMI VERIFICA DELLE FATTURE ELETTRONICHE: IN PARTICOLARE QUELLE EMESSE DA LAVORATORI AUTONOMI Visti i frequenti errori rilevati nelle fatture elettroniche emesse da lavoratori autonomi, si forniscono con la

Dettagli

18/05/2016 MANUALE UTENTE

18/05/2016 MANUALE UTENTE 18/05/2016 MANUALE UTENTE Indice dei contenuti 2 1. ACCESSO AL SISTEMA PAGOINRETE... 3 2. HOME PAGE... 4 3. RICHIEDI ASSISTENZA... 5 4. SERVIZI DI PAGAMENTO... 6 5. VISUALIZZA CONDIZIONI CONTRATTUALI PSP...

Dettagli

Shuttle Media Center. Media Center. Guida Del Software

Shuttle Media Center. Media Center. Guida Del Software Shuttle Media Center Media Center Guida Del Software Guida dell utente Hub Digitale Shuttle Shuttle Guida Software Hub Digitale Shuttle Diritti d autore Copyright 2006 by Shuttle Inc. Tutti i diritti riservati.

Dettagli

Portale INPS. Servizi per il cittadino. Lavoratori Domestici. Consultazione Estratto Conto. Help online

Portale INPS. Servizi per il cittadino. Lavoratori Domestici. Consultazione Estratto Conto. Help online Portale INPS Servizi per il cittadino Lavoratori Domestici Consultazione Estratto Conto Help online Pagina 1 di 11 Indice 1 GENERALITÁ... 3 1.1 Scopo e campo di applicazione del documento... 3 1.2 Termini

Dettagli

DOCUMENTAZIONE WEB RAIN - ACCESSO CLIENTI

DOCUMENTAZIONE WEB RAIN - ACCESSO CLIENTI DOCUMENTAZIONE WEB RAIN - ACCESSO CLIENTI L accesso alle informazioni sullo stato degli ordini di vendita del sistema informativo della società RAIN avviene attraverso il sito internet della società stessa

Dettagli

Novità MODIFICHE. LISTINI - Creato pulsante Esportazione Listini in Excel da Gestione Listini

Novità MODIFICHE. LISTINI - Creato pulsante Esportazione Listini in Excel da Gestione Listini Novità MODIFICHE LISTINI - Creato pulsante Esportazione Listini in Excel da Gestione Listini GESTIONE PROGRAMMA - Creato pulsante per Ripristino Parametri da utilizzare in caso di aggiornamento programma

Dettagli

Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo # sp6

Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo # sp6 Gestione comunicazione operazioni con paesi a fiscalità privilegiata (Black List) Sviluppo #2964 8.02 sp6 Il recepimento della normativa per la presentazione delle operazioni con paesi in regime di Black

Dettagli

Servizi e-business Manuale Assistente Assegnazione Lavori

Servizi e-business Manuale Assistente Assegnazione Lavori Servizi e-business Manuale Assistente Assegnazione Lavori snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Consuntivazione Libretti Misura in qualità di Assistente. Suggeriamo

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze

Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero dell Economia e delle Finanze DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE GENERALE, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE CENTRALE DEI SISTEMI INFORMATIVI E DELL INNOVAZIONE OGGETTO: Modello Certificazione

Dettagli

Procedura operativa per la gestione della funzione di formazione classi prime

Procedura operativa per la gestione della funzione di formazione classi prime Procedura operativa per la gestione della funzione di formazione classi prime Questa funzione viene fornita allo scopo di effettuare la formazione delle classi prime nel rispetto dei parametri indicati

Dettagli

Applicativo Versione c00 Tipo Versione Versione completa Data Rilascio

Applicativo Versione c00 Tipo Versione Versione completa Data Rilascio Applicativo Versione 16.00.0c00 Tipo Versione Versione completa Data Rilascio 04.04.2016 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS PARCELLE. Accedere all area riservata del

Dettagli

MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI

MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI MANUALE OPERATIVO CANDIDATI AI CONCORSI A. SULLA HOMEPAGE DEL SITO DIPARTIMENTALE, CLICCARE SUL LINK PARTECIPAZIONE CONCORSI NELLA SEZIONE IN EVIDENZA POSTA IN ALTO A DESTRA B. NELLA PAGINA DESCRITTIVA

Dettagli

PAG. 1 DI NOV 2005 ESTRATTI DI MAPPA MANUALE PER L'UTENTE

PAG. 1 DI NOV 2005 ESTRATTI DI MAPPA MANUALE PER L'UTENTE PAG. 1 DI 10 24 NOV 2005 ESTRATTI DI MAPPA MANUALE PER L'UTENTE 1 ESTRATTI DI MAPPA PER AGGIORNAMENTO PAG. 2 DI 10 INDICE 1. LATO UTENTE 3 1.1 ESTRATTO DI MAPPA PER AGGIORNAMENTO 5 1.2 CONTROLLO RICHIESTE

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: A

Codice identificativo dell aggiornamento: A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE UPF / 2014... 3 ALIQUOTE ADDIZIONALI COMUNALI ANNO 2013 E 2014... 4 DELEGA UNIFICATA F24... 4 Versamento contributi fissi IVS anno

Dettagli

# Come creare un soggetto contabile

# Come creare un soggetto contabile Suite Contabile Fiscale Contabilità generale e cespiti #2331 - Come creare un soggetto contabile Per creare un nuovo soggetto contabile occorre: Dalla voce di menù Contabilità/File/Nuovo seguire la procedura

Dettagli

Acquisti di servizi...non residenti nel territorio dello stato

Acquisti di servizi...non residenti nel territorio dello stato Page 1 of 9 Acquisti di servizi...non residenti nel territorio dello stato Il documento contiene un flusso operativo per la registrazione di una prestazione di servizi effettuata da un soggetto non residente

Dettagli

Pubblicazione documenti su Albo telematico trentino. Guida utente

Pubblicazione documenti su Albo telematico trentino. Guida utente Pubblicazione documenti su Albo telematico trentino Guida utente Introduzione Gli Enti che utilizzano P.I.Tre. per la protocollazione e la gestione dei propri documenti sono soggetti, per alcuni di essi,

Dettagli

Istruzione di compilazione contratti IX e IXCE

Istruzione di compilazione contratti IX e IXCE Istruzione di compilazione contratti IX e IXCE Eseguire l accesso al Portale IX con le proprie credenziali da Rivenditore. Nel caso non le aveste dovete farne richiesta inviano una mail all indirizzo ix.servizi@abletech.it,

Dettagli

ESEMPI DI REGISTRAZIONE

ESEMPI DI REGISTRAZIONE INSERIRE DOCUMENTI CHE NON MOVIMENTANO IL MAGAZZINO La registrazione di fatture ricevute per servizi, di spese varie come gli stipendi ai collaboratori, assicurazioni, tasse. In generale tutte quelle spese

Dettagli

Compenso agli intermediari

Compenso agli intermediari Compenso agli intermediari Compenso agli intermediari per la trasmissione delle dichiarazioni La norma introdotta dall art. 1 del decreto 13 luglio 2005 del Ministro dell'economia e delle Finanze dispone

Dettagli

GUIDA GESTIONE CANTIERE Guida per la gestione del cantiere in EdilConnect

GUIDA GESTIONE CANTIERE Guida per la gestione del cantiere in EdilConnect EdilConnect VERIFICA DELLA CONGRUITA dalla parte delle imprese GUIDA GESTIONE CANTIERE Guida per la gestione del cantiere in EdilConnect www.edilconnect.it Sommario Visualizzazione cantiere... 3 Procedura

Dettagli

Manuale Utente Scrivania Misure Agevolazioni DGIAI Sommario

Manuale Utente Scrivania Misure Agevolazioni DGIAI Sommario Manuale Utente Scrivania Misure Agevolazioni DGIAI Sommario Manuale Utente Scrivania Misure Agevolazioni DGIAI... 1 Modifica Profilo... 2 Gestione Deleghe... 3 Home Page... 4 Creazione Istanza... 4 Esito

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Coloro che hanno rapporti di fornitura con la Pubblica Amministrazione e necessitano di fatturare nei confronti di tali soggetti sono obbligati

Dettagli

Tramite questa procedura vengono emessi i documenti di trasporto relativi alla merce che facciamo produrre all esterno dell azienda.

Tramite questa procedura vengono emessi i documenti di trasporto relativi alla merce che facciamo produrre all esterno dell azienda. EASYSYSTEM DOCUMENTI DI TRASPORTO DI SOLO LAVORAZIONE DOCUMENTI DI TRASPORTO PER SOLO CONTO LAVORAZIONE Tramite questa procedura vengono emessi i documenti di trasporto relativi alla merce che facciamo

Dettagli

Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015

Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015 Cedaf Informa Documentazione per nuovo esercizio contabile e IVA Anno 2015 Alla c.a. del responsabile amministrativo Come ben sapete, i prodotti della famiglia Adhoc si appoggiano ad un codice esercizio

Dettagli

InAzienda release

InAzienda release InAzienda release 2.27.9 Note di rilascio SOMMARIO LIMITAZIONI DI GARANZIA...3 Sostituzione Codici Iva...4 Creazione nuovi Codici Iva... 4 Sostituzione automatica Codice iva... 5 Codici iva in Gestione

Dettagli

Dichiarazioni Fiscali

Dichiarazioni Fiscali Nota Operativa Dichiarazioni Fiscali 18 ottobre 2013 Acconto IRES - Acconto IRPEF Acconto IRAP L art. 11, commi 18 e s.s. del D.L. n. 76/2013 ha previsto un aumento della misura degli acconti IRPEF e IRES

Dettagli

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso SOFTWARE GESTIONALE Manuale d uso Le informazioni riportate su questo documento potrebbero risultare, al momento della lettura, obsolete o poco attinenti alla versione in uso. Consigliamo la consultazione

Dettagli

INVIO TELEMATICO ENTRATEL

INVIO TELEMATICO ENTRATEL INVIO TELEMATICO ENTRATEL Il riferimento al manuale è il menù DR capitolo Servizi Entratel e SoftMinGericoEntratel. ABILITAZIONE UTENTE ALL USO DEI SERVIZI ENTRATEL All interno della voce di menù CREDENZIALI

Dettagli

Aggiornamento VisualGest N. 27 del 29 febbraio 2016

Aggiornamento VisualGest N. 27 del 29 febbraio 2016 A cura di: Solutions for Information & Communication Technology Aggiornamento VisualGest N. 27 del 29 febbraio 201 Riassssuntto delle varri iazzi ionii più ssi igniffi icatti ive che hanno rri iguarrdatto

Dettagli

SEGNALAZIONI STUDI DI SETTORE UNICO 2012 GUIDA OPERATIVA VERSIONE 1.0

SEGNALAZIONI STUDI DI SETTORE UNICO 2012 GUIDA OPERATIVA VERSIONE 1.0 SEGNALAZIONI STUDI DI SETTORE UNICO 2012 GUIDA OPERATIVA VERSIONE 1.0 Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova segnalazione Modifica della segnalazione Cancellazione di una segnalazione Stampa della

Dettagli