Software di programmazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Software di programmazione"

Transcript

1 Software di programmazione TwinLoad MANUALE D INSTALLAZIONE E D USO Indice 1. Presentazione Installazione del software Programmazione in locale Procedura Accesso al sistema Programmazione a distanza Procedura Accesso al sistema Uso del software Presentazione della home page Modifica di un parametro Inibizione / Riattivazione di un prodotto Aggiornamento dei firmware dei prodotti Associazione di un cliente a una installazione Consultazione della memoria eventi Comando del sistema a distanza Sistemazione dello strumento di programmazione Twintool SH801AX... 35

2 IMPORTANTE L installazione di una nuova versione di TwinLoad non cancella le installazioni cliente già create. Per utilizzare appieno tutte le funzionalità della versione 1.1 di TwinLoad : - la versione del firmware principale della centrale o del comunicatore deve essere uguale o superiore a (digitate sulla tastiera della centrale o del comunicatore per verificarne la versione), - la versione del firmware della scheda comunicatore della centrale o del comunicatore deve essere uguale o superiore a (digitate sulla tastiera della centrale o del comunicatore per verificarne la versione), - la versione del firmware radio della centrale o del comunicatore deve essere uguale o superiore a (digitate sulla tastiera della centrale o del comunicatore per verificarne la versione). Se le versioni fossero diverse, sarà necessario procedure all aggiornamento dei firmware dei prodotti. NB: un messaggio d avviso vi avverte quando è necessario un aggiornamento. 2

3 1. Presentazione TwinLoad è un software di programmazione destinato agli installatori e alle società di telesorveglianza Daitem, che permette di programmare la nuova linea di allarmi e-nova. La programmazione e la manutenzione del sistema sono possibili in locale mediante l apposito strumento di programmazione radio Twintool oppure a distanza tramite una scheda comunicatore o un comunicatore ADSL o GPRS alimentato da rete elettrica. L accesso al sistema è possibile tramite i codici installatore e telesorveglianza. Le azioni possibili sono diverse per i due codici d accesso. Configurazione minima raccomandata per il PC di gestione del sistema: Sistema operativo: - Windows XP SP3 - Windows Vista - Windows 7 - Windows 8 - non compatibile con altri sistemi operativi quali Mac OS X, Linux, ecc. PC con: - processore Pentium 1 GHz o superiore MB di RAM o superiore - 1 porta USB minimo - mouse o dispositivo di puntamento compatibile Licenze e avvertenze Il software di programmazione TwinLoad deve essere installato e utilizzato nel rispetto delle norme contenute nel contratto di licenza disponibile al momento dell installazione. L utente ha l obbligo di seguire le istruzioni contenute nel presente manuale nonché le normative in vigore ed è responsabile delle eventuali inosservanze. Questo manuale o le sue parti non possono in nessuna circostanza essere riprodotti o trasmessi a qualunque fine e con qualunque mezzo, elettronico o meccanico, senza il consenso manifesto espresso in forma scritta dalla società Atral / Daitem. Il presente manuale può subire modifiche senza preavviso secondo l evoluzione del software. Consultate regolarmente il sito Internet Daitem per eventuali aggiornamenti. Ricordiamo inoltre che il trattamento informatico dei dati relativi ai clienti, ai sensi della legge sulla privacy, deve essere oggetto di una dichiarazione. Segnaliamo inoltre che è dovere dell installatore informare i propri clienti circa i loro diritti di accesso e di rettifica dei dati. 3

4 2. Installazione del software 1. Cliccate due volte sull icona di installazione di TwinLoad. 2. All apertura dell assistente all installazione, cliccate su. Avanti Se è visualizzato il messaggio seguente: Scaricate Framework.NET 4.0 dal sito Installatelo e poi riavviate l installazione di TwinLoad. 3. Leggete e poi accettate i termini del contratto di licenza. 4. Cliccate su Avanti. 5. La schermata seguente vi chiede di scegliere la collocazione della cartella di installazione del software mediante il pulsante Modifica. Effettuata la scelta, cliccate su Avanti. 6. Cliccate su Installa. 4

5 7. TwinLoad viene installato. 8. L installazione si è conclusa con successo, cliccate su per chiudere l assistente. Termina 9. Sul desktop viene aggiunta l icona. 5

6 3. Porgrammazione in locale 3.1 Procedura L utilizzatore del software si collega al sistema tramite lo strumento di programmazione radio Twintool SH801AX. ) ) ) ) ) ) ) CENTRALE TwinLoad ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) COMUNICATORE 3.2 Accesso al sistema 1. Staccate la parte pretagliata dell etichetta e incollatela sul certificato di garanzia che si trova nel manuale d installazione fornito con la centrale. Se state integrando un sistema esistente, utilizzate il certificato di garanzia fornito con questo SH801AX A1237A04824 prodotto. SH801AX A1237A04824 Coller sur certif Stato del collegamento radio Al termine Verde per 2 s di uno scambio dati corretto 3 lampeggiamenti Scambio arancio dati in corso 3 lampeggiamenti Errore durante rossi lo scambio dati Verde fisso 3 lampeggiamenti arancio 3 lampeggiamenti rossi Stato del collegamento USB Collegamento USB corretto Scambio dati in corso Collegamento USB da verificare o errore durante lo scambio dati 6

7 6. Assicuratevi che la centrale si trovi in modo installazione; in caso contrario digitate sulla centrale o sulla tastiera: codice principale poi codice installatore MODO INSTALLAZIONE 7. Se TwinLoad non è aperto, lanciatelo con un doppio clic sull icona. Il software si avvia. 8. Lo strumento di programmazione è riconosciuto automaticamente da TwinLoad. Le centrali rilevate appaiono in una finestra in basso a destra. Cliccate su: Aggiungi sistema O Aggiungi 7

8 9. Vengono visualizzate tutte le centrali a portata radio, identificate quella con la quale desiderate collegarvi, poi cliccate su Aggiungere o Collegarsi. Per orientarsi: se vi collegate ad una centrale per la prima volta, il nome del sistema è visualizzato come sconosciuto, e appaiono solo gli ultimi 6 caratteri del numero di serie della centrale, se vi siete già collegati ad una centrale, viene visualizzato il nome che avete attribuito al sistema e il numero di serie della centrale appare completo. 10. A. Per una maggiore facilità d uso, assegnate un nome al sistema. B. Digitate il codice installatore della centrale (di fabbrica: 1111). C. Selezionate la casella Memorizzare il codice d accesso se volete che TwinLoad memorizzi il codice d accesso in caso di future connessioni. D. Cliccate su OK. C. B. D. A. 11. TwinLoad recupera la configurazione del sistema d allarme. La centrale emette un bip che conferma la corretta connessione. 12. Accedete alla home page di TwinLoad. 13. Fate riferimento al cap. 5. Uso del software. 8

9 4. Programmazione a distanza 4.1 Procedura L utilizzatore del software si collega al sistema attraverso la rete ADSL o GPRS. ) ) ) ) ) ) ) CENTRALE TwinLoad ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) )! Rete elettrica 230 V COMUNICATORE ADSL E/O GPRS ALIMENTATO DA RETE ELETTRICA ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) O ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) Modem router/box ADSL ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) Internet Modem router/box ADSL o Wifi Ponte GSM/GPRS O ) ) ) ) ) ) ) CENTRALE CON SCHEDA COMUNICATORE ADSL O GPRS ALIMENTATA DA RETE ELETTRICA TwinLoad ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) O ) ) ) ) ) ) ) )! Rete elettrica 230 V Ponte GSM/GPRS ) ) ) ) ) ) ) ) Modem router/box ADSL Internet Modem router/box ADSL o Wifi 9

10 4.2 Accesso al sistema 1. Collegate ad Internet il PC su cui è installato il software TwinLoad, via cavo o wi-fi. 2. Se TwinLoad non è aperto, lanciatelo con un doppio clic sull icona.. Il software si avvia. 3. Assicuratevi che il sistema si trovi nel modo di funzionamento previsto per l accesso alla programmazione a distanza. N.B.: l utente finale può modificare le condizioni d accesso mediante i parametri 611 e 612 della centrale o del comunicatore. Per modificare l autorizzazione all accesso a distanza al sistema mediante il codice installatore, l utente finale deve digitare: codice principale (di fabbrica: 0000) 0: non consentito 2: in modo uso, sistema spento 1: in modo prova 3: in tutti i modi, tutti gli stati del sistema bip + comunicazione della selezione Di fabbrica: 1, in modo prova COMUNICATORE O CENTRALE Per modificare l autorizzazione all accesso a distanza al sistema mediante il codice di telesorveglianza, l utente finale deve digitare: codice principale (di fabbrica: 0000) Di fabbrica: 1, in modo prova 0: non consentito 2: in modo uso, sistema spento 1: in modo prova 3: in tutti i modi, tutti gli stati del sistema bip + comunicazione della selezione COMUNICATORE O CENTRALE 4. In caso di collegamento al sistema attraverso la rete GPRS, procedete come segue, altrimenti passate alla fase 5. A. Inviate il seguente SMS: alla centrale o al comunicatore. o codice installatore (di fabbrica: 1111) o codice di telesorveglianza (di fabbrica: 2222) B. Avete 15 minuti di tempo per completare la fase 5. ATTENZIONE In locale, l invio dell SMS può essere sostituito dal comando: sulla tastiera della centrale o del comunicatore. codice principale (di fabbrica: 0000) Per assicurare un funzionamento corretto, l apparecchiatura (centrale o comunicatore) equipaggiata di scheda GPRS deve essere installata in una posizione in cui il livello di ricezione sia almeno 15. In modo installazione, digitate sulla tastiera della centrale o del comunicatore per verificare il livello di ricezione della rete GPRS. 10

11 SH503AX Coller sur certif A1143A SH503AX Coller sur certif A1143A SH340AF D12250A7F00 SH340AF D12250A7F00 Coller sur certif 5. Cliccate su: Uno dei nomi che compaiono nella colonna Installazioni per selezionare un sistema con il quale vi siete già collegati in precedenza, O Aggiungere per collegarvi ad un nuovo sistema. B. C. A. poi cliccate su OK. D. E. poi A. Per una maggiore facilità d uso, assegnate un nome al sistema. B. Digitate il numero di serie della scheda comunicatore della centrale o del comunicatore col quale volete collegarvi. N.B.: il numero di serie è presente sull etichetta di garanzia posta sul retro della centrale o del comunicatore. SH503AX A1143A Coller sur certif SH340AF D12250A7F00 C. Digitate il codice installatore (di fabbrica: 1111) o il codice telesorveglianza (di fabbrica: 2222) della centrale o del comunicatore. D. Selezionate la casella Memorizzare il codice d accesso se volete che TwinLoad memorizzi il codice d accesso in caso di future connessioni. E. Cliccate su OK. 11

12 6. TwinLoad recupera la configurazione del sistema d allarme. 7. Accedete alla home page di TwinLoad. 8. Fate riferimento al cap. 5. Uso del software. 12

13 5. Uso del software 5.1 Presentazione della home page Elenco delle apparecchiature del sistema d allarme. Cliccate su ogni prodotto per visualizzarne i parametri specifici. Applicate o annullate una modifica di programmazione Aggiornamento ora: in programmazione remota locale, dalla centrale, in programmazione remota a distanza, solo se il prodotto è collegato a TwinLoad (centrale o comunicatore) Passando il cursore del mouse su un parametro, appare un riquadro che ne descrive la funzione. Cliccate sulle schede per visualizzare i vari parametri N.B.: Cliccando sui triangolini a sinistra delle varie apparecchiature viene visualizzato l elenco dettagliato delle apparecchiature del sistema d allarme. Esempio: Tutti i triangoli sono colorati in grigio, clicco su quello a sinistra di Comandi. Viene visualizzato l elenco dei comandi presenti nel sistema. 13

14 Lo stesso principio è valido per i parametri. Cliccando sui triangolini a sinistra si apre o si chiude il dettaglio del il parametro. Esempio: nella scheda Codici d accesso, il triangolo a sinistra di Codici di servizio punta in basso. Clicco su questo triangolo. Viene visualizzato l elenco dei codici di servizio programmabili. 14

15 5.2 Modifica di un parametro 1. A. Modificate il parametro desiderato (nel nostro esempio portate il ritardo d ingresso a 40 s per tutti i gruppi). B. [modificato] compare accanto a Centrale nell elenco delle apparecchiature del sistema. C. Cliccate su Applica per confermare la modifica del parametro o su Annulla per riportare il parametro al valore di fabbrica. ATTENZIONE: le modifiche effettuate sono accettate solo dopo aver cliccato su Applica. B. C. A. 2. Le modifiche vengono applicate e salvate. 15

16 5.3 Inibizione / Riattivazione di un prodotto 1. Per inibire un prodotto: A. Selezionate un prodotto dalla lista. B. Cliccate su Inibire. A. B. 1. Per riattivare un prodotto: A. Selezionate un prodotto inibito dalla lista. B. Cliccate su Riattivare. A. B. 16

17 5.4 Aggiornamento dei firmware dei prodotti E possibile aggiornare, sia sulla centrale che sul comunicatore: il firmware principale, il firmware radio, il firmware della scheda comunicatore. ATTENZIONE: l aggiornamento del firmware radio e del firmware della scheda comunicatore vengono proposti esclusivamente se il firmware della centrale o del comunicatore sono uguali o superiori alla versione Aggiornamento via connessione locale ATTENZIONE: l aggiornamento di un comunicatore da ripetitore non è possibile. 1. Cliccate sul nome dell installazione. 2. Cliccate su Aggiorna. 17

18 3. A. Scegliete il tipo di aggiornamento. B. Cliccate su. Selezionate il file A. B. 4. A. Selezionate un file di aggiornamento. Per un aggiornamento del firmware principale della centrale, un file del tipo: xxxxx. Centrale Per un aggiornamento del firmware principale del comunicatore, un file del tipo: xxxxx. TT-SEP Per un aggiornamento del firmware radio della centrale o del comunicatore, un file del tipo: xxxxx. Radio Per un aggiornamento del firmware della scheda comunicatore della centrale o del comunicatore, un file del tipo: xxxxx. Plug. ATTENZIONE: non modificate l estensione dei file né modificatene il nome. B. Cliccate su Ouvrir. A. B. 18

19 5.4.2 Aggiornamento via connessione a distanza ATTENZIONE Gli aggiornamenti a distanza non sono possibili con una connessione GPRS. Per le seguenti configurazioni: CENTRALE CON SCHEDA COMUNICATORE ADSL ALIMENTATA DA RETE ELETTRICA RIPETITORE RADIO COMUNICATORE! ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) Rete elettrica 230 V Internet L aggiornamento del comunicatore da ripetitore non è possibile. CENTRALE RIPETITORE RADIO COMUNICATORE CON SCHEDA COMUNICATORE ADSL ALIMENTATA DA RETE ELETTRICA ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) )! Rete elettrica 230 V Internet L aggiornamento della centrale non è possibile. 19

20 1. Chiamate il vostro cliente e chiedetegli di portare il sistema in modo prova, digitando sulla tastiera o sulla centrale: codice principale MODO PROVA 2. Poi collegatevi cliccando sul nome dell installazione. 3. Cliccate su Aggiorna. 20

21 4. A. Scegliete il tipo di aggiornamento. B. Cliccate su. Selezionate il file A. B. 4. A. Selezionate un file di aggiornamento. Per un aggiornamento del firmware principale della centrale, un file del tipo: xxxxx. Centrale Per un aggiornamento del firmware principale del comunicatore, un file del tipo: xxxxx. TT-SEP Per un aggiornamento del firmware radio della centrale o del comunicatore, un file del tipo: xxxxx. Radio Per un aggiornamento del firmware della scheda comunicatore della centrale o del comunicatore, un file del tipo: xxxxx. Plug. ATTENZIONE: non modificate l estensione dei file né modificatene il nome. B. Cliccate su Ouvrir. A. B. ATTENZIONE: su una centrale con versione uguale a o su un comunicatore con versione uguale a 2.0.0, l aggiornamento del firmware principale genera un messaggio d errore anche se l aggiornamento si è completato correttamente. 21

22 6. Cliccate su Si. Il sistema passa automaticamente in modo installazione. 7. Una volta effettuato l aggiornamento, cliccate su OK. TwinLoad si disconnette automaticamente. 22

23 ATTENZIONE: dopo la disconnessione, la centrale o il comunicatore procedono localmente al proprio aggiornamento. Durante questa fase, è impossibile collegarsi all apparecchiatura. L aggiornamento può durare da qualche secondo a poco più di 2 minuti. 8. Ricollegatevi e poi cliccate sul nome dell installazione. 9. Cliccate su Passaggio a modo Prova. 23

24 10. Cliccate su Si. 11. Il sistema passa in modo Prova. Potete scollegarvi e poi chiamare il vostro cliente, chiedendogli di riportare il sistema in modo uso digitando sulla tastiera o sulla centrale: codice principale MODO USO 24

25 5.5 Associazione di un cliente a una installazione 1. Sulla pagina iniziale, cliccate sul nome dell installazione. 2. Cliccate su Associa un cliente. 25

26 3. Compilate la scheda cliente poi cliccate su Applica. 5.6 Consultazione della memoria eventi Sulla pagina iniziale, cliccate su Memoria eventi. 26

27 5.7 Comando del sistema a distanza ATTENZIONE, le funzioni di comando a distanza sono accessibili esclusivamente se: ci si collega al sistema utilizzando il codice telesorveglianza (di fabbrica: 2222), il sistema è in modo Uso Accesso al sistema 1. Selezionate il sistema al quale volete collegarvi. 2. A. Digitate il codice telesorveglianza (di fabbrica: 2222) della centrale o del comunicatore, a seconda del prodotto utilizzato per la connessione da remoto. B. Selezionate memorizza il codice d accesso se volete che TwinLoad registri il codice per le connessioni future. C. Cliccate su OK. B. A. C. 27

28 3. Accedete alla pagina iniziale di TwinLoad. Cliccate sul menu Azioni Comando del sistema d'allarme 1. Cliccate sul nome dell installazione. 28

29 2. A. Selezionate il commando da inviare (Acceso dei gruppi 1 e 2 nell esempio). B. Cliccate su. Inviare il comando A. B. 3. Confermate la trasmissione del comando cliccando su Si. 29

30 4. Il comando viene trasmesso. 5. Lo stato del sistema viene aggiornato. 30

31 5.7.3 Comando di un ricevitore ATTENZIONE: il ricevitore da comandare deve precedentemente essere già stato appreso alla centrale d allarme e programmato. 1. Al momento del primo collegamento, è necessario dichiarare il ricevitore in TwinLoad e riprodurre la sua programmazione. Esempio: il ricevitore è utilizzato per il comando di un illuminazione, pilotata tramite un telecomando in modo di funzionamento acceso/spento, il ricevitore, appreso alla centrale, è programmato come comando a distanza / comando luci, il telecomando, anch esso appreso alla centrale, ha un pulsante programmato come Acceso luci ed un altro come Spento Luci. CENTRALE ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) ) Si desidera riprodurre il medesimo funzionamento con comando da remoto. 2. A. Cliccate su Ricevitore di comando. B. Poi su Dichiarare un nuovo ricevitore di comando. A. B. 3. A. Assegnate un nome al ricevitore. B. Scegliete il modo di funzionamento (Acceso / Spento nell esempio). C. Scegliete il canale (Luci nell esempio). D. Cliccate su OK. A. B. C. D. 31

32 4. Il ricevitore appare nella lista. Per inviare un comando, cliccate sul pulsante Acceso o sul pulsante Spento. 5. Confermate la trasmissione del comando cliccando su Si. 32

33 5.7.4 Comando di un ricevitore interfaccia 8 uscite ATTENZIONE: solo le uscite programmate con un evento di attivazione manuale possono essere comandate a distanza. L evento di attivazione manuale corrisponde a un comando trasmesso da TwinLoad o da un organo di comando. A. Cliccate su Ricevitore di comando. B. Per inviare un comando, cliccate su uno dei pulsanti. A. B. 33

34 ATTENZIONE Alcune configurazioni sono programmabili esclusivamente tramite la tastiera della centrale. In questo caso saranno visualizzate in grigio. Quando un uscita del ricevitore è programmata per essere comandata direttamente da un apparecchiatura (telecomando, tastiera, rivelatore, ), il termine utilizzato per l evento di attivazione è comando. La programmazione apparirà in grigio e non potrà essere modificata da TwinLoad. 34

35 5.7.5 Comando delle uscite a relè della centrale A. Cliccate su Scheda ingressi / uscite della centrale. B. I comandi disponibili vengono visualizzati in funzione delle programmazioni applicate alle uscite a relè. A. B. 6. Sistemazione dello strumento di programmazione Twintool SH801AX Una volta terminate le operazioni di programmazione, scollegate lo strumento di programmazione e riponetelo sistemandolo come indicato

36 Per qualsiasi problema al momento dell installazione dell impianto o prima di restituire qualunque materiale, mettetevi in contatto con il servizio tecnico: Un team di tecnici qualificati vi indicherà la procedura da seguire, più adatta al vostro caso. Documento non contrattuale, soggetto a modifiche senza preavviso /B

Software di programmazione

Software di programmazione Software di programmazione TwinLoad MANUALE D INSTALLAZIONE E D USO Indice 1. Presentazione... 3 2. Installazione del software... 4 3. Programmazione in locale... 6 3.1 Procedura... 6 3.2 Accesso al sistema...

Dettagli

LIBRETTO DI COMPATIBILITÀ

LIBRETTO DI COMPATIBILITÀ Linea e-nova LIBRETTO DI COMPATIBILITÀ Sommario 1. Centrale-sirena SH380AT... 3 2. Comunicatore RTC + ADSL SH511AX Comunicatore GSM/GPRS + ADSL SH512AX Comunicatore RTC + GSM/GPRS + ADSL SH513AX Comunicatore

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Box

Guida rapida Vodafone Internet Box Guida rapida Vodafone Internet Box Benvenuti nel mondo della connessione dati in mobilità di Vodafone Internet Box. In questa guida spieghiamo come installare e cominciare a utilizzare Vodafone Internet

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Gui Gu d i a d ra r p a i p d i a V d o a d f a one Int fone In e t r e net rnet Box Key Mini

Gui Gu d i a d ra r p a i p d i a V d o a d f a one Int fone In e t r e net rnet Box Key Mini Guida rapida Vodafone Internet Key Box Mini Ideato per Vodafone QSG_VMCLite_v31_10-2007_e172_IT.1 1 10/10/07 14:39:10 QSG_VMCLite_v31_10-2007_e172_IT.2 2 10/10/07 14:39:11 Benvenuti nel mondo della connessione

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872 Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 1 Copyright and Notes Il Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 e la relativa documentazione

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Display. Guida all Uso

Display. Guida all Uso Display Installazione Guida all Uso Scaricare l ospite (Insegnante) DisplayNote richiede un piccolo programma in esecuzione sul computer che ospita le connessioni per i dispositivi partecipanti, scaricarlo

Dettagli

Manuale Installazione e Configurazione

Manuale Installazione e Configurazione Manuale Installazione e Configurazione INFORMAZIONI UTILI Numeri Telefonici SERVIZIO TECNICO HOYALOG.......02 99071281......02 99071282......02 99071283........02 99071284.....02 99071280 Fax 02 9952981

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Guida di accesso a Grep Rainbow

Guida di accesso a Grep Rainbow Grep Rainbow è un cloud desktop accessibile ovunque, da qualsiasi dispositivo, in qualsiasi momento. In questa guida sono presentate le modalità di accesso per ogni piattaforma. E possibile accedere a

Dettagli

F-Series Desktop Manuale Dell utente

F-Series Desktop Manuale Dell utente F-Series Desktop Manuale Dell utente F20 it Italiano Indice dei contenuti Legenda di icone e testo...3 Cos'è F-Series Desktop?...4 Come si installa F-Series Desktop sul computer?...4 Come ci si abbona

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga).

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga). Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Medico Legale Roma, 10-03-2011 Messaggio n. 6143 Allegati n.1 OGGETTO:

Dettagli

Centrale-sirena facile S301-22I

Centrale-sirena facile S301-22I G u i d a a l l u s o Centrale-sirena facile S301-22I Guida all uso Avete acquistato un sistema d allarme Logisty Expert adatto alle vostre esigenze di protezione e vi ringraziamo della preferenza accordataci.

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Manuale di Programmazione da PC

Manuale di Programmazione da PC Giano Software Giano per centrale BN/128 Manuale di Programmazione da PC Questo software, in abbinamento al programmatore BN/99, permette di programmare solo le centrali GIANO BN/128 con versione Firmware

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

WEBPOWER ADSL USB MODEM

WEBPOWER ADSL USB MODEM WEBPOWER ADSL USB MODEM Guida Rapida d installazione Pagina 1 di 9 INDICE Cap. 1 - Informazioni preliminari 3 Cap. 2 - Procedura di Installazione Software 4 Cap. 3 - Disinstallazione Software 8 Cap. 4

Dettagli

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale di installazione su sistemi operativi di tipo Microsoft Windows Data aggiornamento 15/01/2011

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Procedura di aggiornamento firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite Tel. + 39 0546 651490 Fax: +39 0546 655391 e-mail: italia.energy@ingeteam.com Pagina

Dettagli

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Dipartimento Studi e Legislazione 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628

Dettagli

Guida di Pro PC Secure

Guida di Pro PC Secure 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE 1) SOMMARIO Guida di Pro PC Secure Pro PC Secure è un programma che si occupa della protezione dagli attacchi provenienti

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE SJ604AX SH602AX SH602AX: tele 2 pulsanti con ritorno informaz. SJ604AX: tele 4 pulsanti con ritorno informaz. MANUALE D INSTALLAZIONE Indice 1. Presentazione... 1 2. Preparazione... 2 3. Apprendimento...

Dettagli

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Sommario Prima dell uso... 2 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna... 3 Primo utilizzo del Software di gestione pressione

Dettagli

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE Gentile utente Al fine di effettuare una demo, che ci consenta di operare in modo interattivo con Lei, è necessario verificare la presenza del software

Dettagli

Guida all installazione di Fiery proserver

Guida all installazione di Fiery proserver Guida all installazione di Fiery proserver Il presente documento descrive la procedura di installazione di EFI Fiery proserver ed è rivolto ai clienti che intendono installare Fiery proserver senza l assistenza

Dettagli

MERIDESTER SOFTWARE DI COMUNICAZIONE PER PC

MERIDESTER SOFTWARE DI COMUNICAZIONE PER PC MERIDESTER SOFTWARE DI COMUNICAZIONE PER PC Requisiti del sistema sistema operativo Windows XP o Vista processore Pentium 4 o equivalente RAM 512 Mb Video 1024x768 Porta USB USB 1.1 o 2.0 full speed Scheda

Dettagli

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade TABLET UNIQO-PRO Procedura di upgrade Note importanti: - Ricordiamo che eseguendo l aggiornamento tutti i dati e le applicazioni da voi caricate verranno cancellate. Si consiglia di effettuare un backup

Dettagli

3 Configurazione manuale della WLAN

3 Configurazione manuale della WLAN 3 Configurazione manuale della WLAN 3.1 Configurazione manuale della WLAN per Windows XP Windows XP. dati necessari per configurare la WLAN sono riportati sul lato inferiore del modem 3 Selezionate la

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore Presentation Draw I Guida dell utilizzatore Conservare l intera documentazione dell utente a portata di mano per riferimenti futuri. Il termine puntatore in questo manuale si riferisce al puntatore interattivo

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

Manuale di configurazione CONNECT GW

Manuale di configurazione CONNECT GW Modulo gateway FA00386-IT B A 2 10 Manuale di configurazione CONNECT GW INFORMAZIONI GENERALI Per connettere una o più automazioni al portale CAME Cloud o ad una rete locale dedicata e rendere possibile

Dettagli

Argo Palm Manuale utente Versione 4.0.0 del 05-05-2010

Argo Palm Manuale utente Versione 4.0.0 del 05-05-2010 Argo Palm Manuale utente Versione 4.0.0 del 05-05-2010 Sommario Premessa... 3 Installazione... 3 Requisiti minimi per l installazione:... 3 Installazione del software sul Palmare... 4 Uso del programma...

Dettagli

WLAN Modem. Manual Installazione, consigli e suggerimenti. upc cablecom business Rue Galilée 2 1401 Yverdon-les-Bains upc-cablecom.

WLAN Modem. Manual Installazione, consigli e suggerimenti. upc cablecom business Rue Galilée 2 1401 Yverdon-les-Bains upc-cablecom. WLAN Modem Manual Installazione, consigli e suggerimenti upc cablecom business Rue Galilée 2 1401 Yverdon-les-Bains upc-cablecom.biz Your ambition. Our commitment. Tel. 0800 888 304 upc-cablecom.biz Corporate

Dettagli

Manuale Utente Guglielmo MILESTONE

Manuale Utente Guglielmo MILESTONE ZONE Manuale Utente Guglielmo MILESTONE Guglielmo S.r.l. Strada Parma, 35/D5 43010 Pilastro di Langhirano (PR) Fan us on facebook Titolo: Manuale Utente - Guglielmo MILESTONE Versione: 1.0 Copyright 2004-2011

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per sito. Questo documento

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

Guida all installazione di WinG 6

Guida all installazione di WinG 6 Guida all installazione di WinG 6 ATTENZIONE: Prima di inserire il CD nel lettore, assicurarsi d aver chiuso tutti i programmi WinG di versioni precedenti eventualmente aperti, compresa l AGENDA DEL PARROCO

Dettagli

Importante! Installazione

Importante! Installazione Importante! Introduzione LD000020 Adattatore USB Powerline Sweex Per prima cosa desideriamo ringraziarvi vivamente per aver acquistato questo adattatore Powerline. Con questo adattatore Powerline potrete

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 COLLEGAMENTO CABLAGGIO: Connettere le schede di rete dei pc tramite cavo UTP allo Switch/HUB CONFIGURAZIONE RETE Impostare indirizzo ip: Pannello di controllo 1 Centro Connessioni

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi:

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi: Introduzione: VPN (virtual Private Network) è una tecnologia informatica che permette, agli utenti autorizzati, di collegare i PC personali alla rete del nostro Ateneo, tramite la connessione modem o ADSL

Dettagli

Gestione connessioni Manuale d'uso

Gestione connessioni Manuale d'uso Gestione connessioni Manuale d'uso Edizione 1.0 IT 2010 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People e il logo Nokia Original Accessories sono marchi o marchi registrati di Nokia

Dettagli

CINEMA 4D RELEASE 10. Guida per l Installazione 3D FOR THE REAL WORLD

CINEMA 4D RELEASE 10. Guida per l Installazione 3D FOR THE REAL WORLD CINEMA 4D RELEASE 10 3D FOR THE REAL WORLD Guida per l Installazione 1 Guida per l Installazione di CINEMA 4D R10 1. Prima di installare Vi preghiamo di leggere quanto segue prima di installare il software:

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE

PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE GIUFFRÈ EDITORE PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE Manuale Gestione Licenze Assistenza Tecnica 1. Accesso al sistema di Provisioning Nel caso di abbonamenti con più di una utenza è necessario creare e

Dettagli

PORTALE CLIENTI Manuale utente

PORTALE CLIENTI Manuale utente PORTALE CLIENTI Manuale utente Sommario 1. Accesso al portale 2. Home Page e login 3. Area riservata 4. Pagina dettaglio procedura 5. Pagina dettaglio programma 6. Installazione dei programmi Sistema operativo

Dettagli

FT-105/RF-Easy-Plus. Sistema di monitoraggio della Temperatura e U.R.% via radio

FT-105/RF-Easy-Plus. Sistema di monitoraggio della Temperatura e U.R.% via radio ECONORMA S.a.s Prodotti e Tecnologie per l Ambiente 31020 S. VENDEMIANO - TV - Via Olivera 52 - ITALY Tel. 0438-409049 - FAX 0438-409036 - Cellulare: 335-5222692 www.econorma.com E-Mail: info@econorma.com

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

Guida introduttiva all uso di ONYX

Guida introduttiva all uso di ONYX Guida introduttiva all uso di ONYX Questo documento spiega come installare e preparare ONYX Thrive per iniziare a stampare. I. Installazione del software II. Uso del Printer & Profile Download Manager

Dettagli

2. Uso di Cardiris su un PC Windows a. Installazione di Cardiris b. Avvio di Cardiris

2. Uso di Cardiris su un PC Windows a. Installazione di Cardiris b. Avvio di Cardiris La presente Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a installare e iniziare a usare gli scanner IRISCard Anywhere 5 e IRISCard Corporate 5. I software forniti con questi scanner sono: - Cardiris

Dettagli

Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente.

Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente. Agente è il modulo per tablet con Windows 7, 8, 8.1 e 10. Per l installazione andare sul sito www.amicoevo.it e cliccare il menu Installazioni e selezionare Installazione Agente. Se l installazione non

Dettagli

Capitolo 26: schemi di installazione

Capitolo 26: schemi di installazione Capitolo 26: schemi di installazione Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia ATTENZIONE: il manuale è destinato agli utenti che sono già stati registrati nella banca dati dei richiami vivi. Per i

Dettagli

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.04

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.04 Sharpdesk V3.3 Guida all installazione Versione 3.3.04 Copyright 2000-2009 di SHARP CORPORATION. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance Manuale SPT Connect Installazione Windows SPT Connect NightBalance NB-SPT-PX Windows XP+ Visualizzare online i dati del vostro sonno con SPT Connect Con il sistema di monitoraggio NightBalance, potete

Dettagli

Per utenti Windows XP

Per utenti Windows XP Per utenti Windows XP Funzionamento combinato PC e apparecchio Prima di iniziare Se necessario, acquistare il cavo di interfaccia idoneo all utilizzo previsto con questo apparecchio (parallelo o USB).

Dettagli

Ricezione fax integrata e faxtomail

Ricezione fax integrata e faxtomail Ricezione fax integrata e faxtomail 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come configurare ed utilizzare una delle più interessanti funzionalità del centralino integrato del FRITZ!Box 1 : la

Dettagli

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9)

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) ATTENZIONE : Assicurarsi che la versione del firmware installata nell X10 sia la R1644 o superiore al fine di poter far funzionare

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

CENTRALE ANTINCENDIO PMT 200/202 (EN54-2/4)

CENTRALE ANTINCENDIO PMT 200/202 (EN54-2/4) CENTRALE ANTINCENDIO PMT 200/202 (EN54-2/4) MANUALE DEL SOFTWARE DI CONFIGURAZIONE IMQ APPROVED CERTIF. N :CA12.00048 (PMT200) CA12.00049 (PMT202) Sw20xa02 del 01.09.2000 INDICE GENERALE Installazione

Dettagli

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC Versione 2.0 03/07-01 PC Manuale d uso TiManager Software per la gestione degli applicativi Bticino TiManager INDICE 2 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono:

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono: Outlook parte 1 POSTA ELETTRONICA La posta elettronica è un innovazione utilissima offerta da Internet. E possibile infatti al costo di una telefonata urbana (cioè del collegamento telefonico al nostro

Dettagli

ADATTATORE USB DISPLAY

ADATTATORE USB DISPLAY ADATTATORE USB DISPLAY Guida rapida d installazione 1. INSTALLAZIONE DEI DRIVER ATTENZIONE: NON collegare l adattatore al computer prima di aver installato correttamente i driver. Inserire il CD in dotazione

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI Procedure descritte nella guida Ricarica e impostazione del palmare Palm Tungsten T3. Installazione del software Palm Desktop. Utilizzo del palmare. Nota Per poter eseguire

Dettagli

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Istruzioni operative installazione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Generalità... 3 Operazioni preliminari... 4 Requisiti tecnici... 5 Installazione applicazione...6 Visualizzazione fornitura... 14 Gestione

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

SHOCKSMS SMS SENZA LIMITI. Invia SMS al tuo elenco di contatti in tempo reale. Basta un pc, una chiavetta internet ed una SIM telefonica

SHOCKSMS SMS SENZA LIMITI. Invia SMS al tuo elenco di contatti in tempo reale. Basta un pc, una chiavetta internet ed una SIM telefonica SHOCKSMS SMS SENZA LIMITI Invia SMS al tuo elenco di contatti in tempo reale. Basta un pc, una chiavetta internet ed una SIM telefonica MANUALE D USO INSTALLAZIONE Scaricare dal sito www.shocksms.com il

Dettagli

Documento guida per l installazione di CAIgest.

Documento guida per l installazione di CAIgest. Documento guida per l installazione di CAIgest. Scaricare dalla pagina web il programma CaigestInstall.exe e salvarlo in una cartella temporanea o sul desktop.quindi cliccando due volte sull icona avviarne

Dettagli

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali.

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. TACHOSAFE Lite Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. Requisiti di sistema: Prima di iniziare l'installazione assicuratevi che il vostro PC è conforme alle seguenti

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Manuale VoiSmartPhone

Manuale VoiSmartPhone Manuale VoiSmartPhone Prerequisiti... 2 Principali caratteristiche... 2 Avvio... 4 Funzionalità base... 5 Effettuare una chiamata... 5 Terminare una chiamata... 6 Rispondere ad una chiamata... 6 Messa

Dettagli

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente Istruzioni per l uso della Guida Istruzioni per l uso della Guida Sulla barra degli strumenti: Pagina precedente / Pagina successiva Passa alla pagina Indice / Passa alla pagina Precauzioni Stampa Ottimizzate

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Contenuto Requisiti minimi... 2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools... 3 Installazione Motorola Phone Tools... 4 Installazione e configurazione

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

TELE2Internet ADSL Manuale d'uso

TELE2Internet ADSL Manuale d'uso TELE2Internet ADSL Manuale d'uso Il presente Manuale d'uso include le istruzioni di installazione per TELE2Internet e TELE2Internet ADSL. Per installare TELE2Internet ADSL, consultare pagina 3. Sommario

Dettagli