Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H"

Transcript

1 Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H MANUALE D USO MC Sistemi Srl - Manuale d uso P350TGH - Rev. 1.0

2 I N D I C E Pagina 1) PREMESSA 2 1.1) Benvenuti 2 1.2) Etichette 2 1.3) Garanzia 2 1.4) Assistenza tecnica 2 1.5) Aggiornamenti 2 1.6) Contenuto della confezione di vendita 2 1.7) Accessori opzionali 2 2) INTRODUZIONE 3 2.1) Descrizione dell apparato 3 3) FUNZIONALITA 3 3.1) Configurazione del funzionamento ) Registrazione telefono ) Accesso limitato ) Password 4 3.2) Ricezione degli allarmi 4 3.3) Invio dei telecomandi 5 3.4) Fuori servizio 6 3.5) Comunicazioni in fonia 6 3.6) Comandi Utente 7 3.7) Centrale operativa 7 4) ESEMPI DI UTILIZZO 7 1

3 1) PREMESSA 1.1) Benvenuti Vi ringraziamo per aver scelto questo apparato di cui certamente resterete soddisfatti. Da oggi fate parte anche Voi del vasto gruppo di Utenti MC Sistemi. 1.2) Etichette Sull apparato è posta una etichetta che è fondamentale ai fini della assistenza tecnica. Fate molta attenzione che le informazioni contenute non vadano perdute. 1.3) Garanzia Questo prodotto è garantito contro eventuali difetti dei materiali e della lavorazione per un periodo di 12 mesi dalla data di spedizione. La garanzia non copre difetti derivanti da: - uso improprio ed incuria; - errata installazione o alimentazione; - urti violenti; - agenti atmosferici ed eventi naturali. MC Sistemi si riserva la facoltà di riparare o sostituire i prodotti ritenuti difettosi. 1.4) Assistenza tecnica L Utente, in caso di necessità, deve richiedere assistenza presso il punto di vendita dove ha acquistato il prodotto, comunicando i dati che lo identificano e la descrizione del difetto riscontrato. 1.5) Aggiornamenti Il sito WEB di MC Sistemi fornisce informazioni di tipo tecnico e commerciale dei vari prodotti disponibili. Visitateci all indirizzo: 1.6) Contenuto della confezione di vendita La confezione contiene i seguenti particolari: - Apparato PROSAT 350TG H. - Alimentatore da rete. - Batteria tampone 12V - 2Ah. - Manuale d uso. 1.7) Accessori opzionali Gli accessori disponibili sono: - Kit viva-voce. 2

4 2) INTRODUZIONE 2.1) Descrizione dell apparato. L apparato PROSAT 350TG H può essere installato in qualsiasi ambiente, purchè in presenza di segnale della rete cellulare GSM e nel rispetto delle caratteristiche di funzionamento e di installazione prescritte da MC Sistemi. Può essere collegato ad impianti di sicurezza, di riscaldamento, di condizionamento, di refrigerazione, di depurazione, etc., per segnalare a distanza situazioni di allarme e valori di temperature, pressioni, livelli, etc. e per inviare telecomandi. L apparato si compone di una scheda logica a microprocessore a basso consumo e di un telefono cellulare GSM 900 MHz. L apparato può comunicare in modo bidirezionale con una Centrale operativa e con uno o più telefoni cellulari GSM. Per poter utilizzare l apparato è necessario installarvi una Carta SIM che può anche essere di tipo prepagato nel caso la gestione dell apparato venga effettuata con un telefono cellulare. Quando la gestione della sicurezza viene affidata ad una Centrale di Vigilanza la Carta SIM non può essere di tipo prepagato. Le comunicazioni, sia in uscita che in entrata, sono effettuate tramite messaggi SMS. 3) FUNZIONALITA 3.1) Configurazione del funzionamento Questo apparato può essere gestito in 3 diversi modi: da una Centrale operativa, da un telefono cellulare o da entrambi. La predisposizione ad un modo di gestione viene fatta dall installatore. Quando la gestione viene assegnata ad un telefono cellulare, l Utente deve configurare le modalità di funzionamento dell apparato. Ad ogni SMS di configurazione l apparato risponde con un messaggio di conferma ) Registrazione telefono Occorre registrare il telefono cellulare che si vuole abilitare a ricevere gli allarmi e ad inviare telecomandi all apparato. Inviare all apparato un SMS con il seguente comando: REG ON (fare attenzione di inserire uno spazio di separazione tra le diciture). L apparato registrerà automaticamente il numero telefonico del cellulare da cui è stato inviato questo comando e lo abiliterà alla sua gestione. E possibile cambiare in qualunque momento il telefono registrato. E sufficiente inviare all apparato un altro SMS con lo stesso comando REG ON dal nuovo cellulare che si intende abilitare. 3

5 L apparato, ricevuto questo nuovo comando, informerà entrambi i telefoni della nuova registrazione ) Accesso limitato In condizioni normali di funzionamento dell apparato altre persone possono richiedere i dati ed inviare comandi. Se si desidera limitare l accesso al solo possessore del telefono registrato, attivare la restrizione all accesso inviando all apparato un SMS con il seguente comando: ACC OFF (fare attenzione di inserire uno spazio di separazione tra le diciture) ) Password La password consente di creare due livelli di accesso all apparato per discriminare chi si collega. Solo chi conosce la password potrà, da un cellulare non registrato: - Inviare comandi all apparato. - Registrare il proprio telefono. E preferibile utilizzare una password poichè, in alcune situazioni, consente di risolvere difficoltà dovute a dimenticanza, perdita o furto del cellulare registrato. Per programmare una password inviare all apparato un SMS con questo comando: PASS <password> <password> (fare attenzione di non digitare le parentesi e di inserire uno spazio di separazione tra le diciture). La password deve essere lunga non più di 20 caratteri alfanumerici e deve essere specificata 2 volte per sicurezza. 3.2) Ricezione degli allarmi Gli ingressi digitali dell apparato possono essere collegati a centraline d allarme, sensori o dispositivi di rilevamento facenti parte dell impianto che si vuole controllare, per segnalare, ad esempio, situazioni di: intrusione; manomissione; blocco; panico; richiesta di soccorso; mancanza alimentazione; etc. Al verificarsi di un allarme di uno degli ingressi dell apparato viene inviato un SMS al cellulare registrato. (Fig.1). Gli allarmi disponibili di default sono i seguenti: ALLARME DICITURA Allarme ingresso 1 IN1 Allarme ingresso 2 IN2 Allarme ingresso 3 IN3 Allarme ingresso 4 IN4 Allarme ingresso 5 IN5 Allarme ingresso 6 IN6 Allarme ingresso 7 IN7 Allarme ingresso 8 IN8 Allarme batteria scarica BATT-SCARICA 4

6 Gli allarmi possono variare, in funzione del tipo di installazione effettuata, così come la dicitura che li identifica. Chiedere all installatore le diciture scelte in fase di installazione. L allarme che determina l invio dell SMS è contraddistinto da un asterisco (*). Altri allarmi eventualmente presenti nell SMS, se sprovvisti di asterisco, si riferiscono a situazioni antecedenti che sono già state segnalate al momento del loro verificarsi. Ciascun allarme può essere disabilitato dalla Centrale operativa con un opportuno telecomando, al fine di non generare falsi allarmi, ad esempio, in caso di guasto del sensore associato. Gli allarmi vengono inviati un numero di volte programmato fino alla ricezione di un messaggio di conferma. Fig.1 3.3) Invio di telecomandi Attraverso l invio di telecomandi è possibile impartire all apparato dei comandi a distanza per attivare o disattivare sia le uscite che alcune funzionalità dell apparato stesso. Le uscite sono di tipo ON/OFF e possono essere collegate a qualunque tipo di attivatore, impiegando, quando necessario, relè di interfaccia. Le uscite sono singolarmente configurabili come memorizzate o impulsive. Se memorizzata, un uscita permane nello stato specificato dalla ricezione del telecomando, mentre se impulsiva, l uscita commuta dallo stato di riposo a quello opposto per un tempo programmabile. 5

7 Per telecomandare una uscita dell apparato inviare un SMS con il seguente comando: COM <comando> (fare attenzione di inserire uno spazio di separazione tra le diciture) Ordina all apparato di eseguire il comando indicato. I comandi disponibili sono i seguenti: COMANDO USCITA 1 ON COMANDO USCITA 1 OFF COMANDO USCITA 2 ON COMANDO USCITA 2 OFF. COMANDO USCITA 3 ON COMANDO USCITA 3 OFF COMANDO USCITA 4 ON COMANDO USCITA 4 OFF COMANDO FS COMANDO IS COMANDO RESET U1ON U1OFF U2ON U2OFF U3ON U3OFF U4ON U4OFF FS IS RESET I comandi possono variare, in funzione al tipo di installazione fatta, così come le diciture che li identificano. Chiedere all installatore le diciture scelte in fase di installazione. 3.4) Fuori servizio L apparato può essere posto in fuori servizio affinchè non invii più allarmi. Questa condizione risulta utile quando, ad esempio, si deve effettuare manutenzione all impianto controllato. Dal telefono registrato inviare un SMS con il seguente comando: COM FS (fare attenzione di inserire uno spazio di separazione tra le diciture) Per mettere l apparato fuori servizio. COM IS (fare attenzione di inserire uno spazio di separazione tra le diciture) Per mettere l apparato in servizio. Poiché la dicitura di questi comandi può essere modificata in fase di installazione dell apparato, farsi comunicare dall installatore l eventuale differente dicitura scelta. 3.5) Comunicazioni in fonia L apparato è dotato di un interfaccia per il collegamento ad un dispositivo opzionale viva-voce, per comunicazioni in fonia. Dall apparato è possibile, per ora, solo ricevere telefonate. Nel momento in cui il telefono cellulare dell apparato riceve una chiamata provvede ad attivare il dispositivo 6

8 viva-voce per consentire al chiamante di comunicare con la persona più vicina all apparato. 3.6) Comandi Utente Tutti i comandi a disposizione dell Utente devono essere inviati all apparato tramite SMS. Per ciascun comando ricevuto l apparato risponde con un SMS di conferma. REG REG ON <password> REG ON REG OFF ACC ACC ON ACC OFF Lettura del numero di telefono registrato. Registrazione del numero di telefono Utente. Registrazione su apparato protetto da password. Cancellazione della registrazione. Lettura del tipo di accesso attivo. Cancellazione delle restrizioni all accesso. Attiva l accesso limitato. PASS PASS <nuova password> <nuova password> PASS * Lettura password. Modifica password. Cancellazione password. COM COM <comando> <password> COM <comando> Lettura stato telecomandi. Invio telecomando. Invio telecomando in presenza di password. 3.7) Centrale di Vigilanza L apparato è compatibile con le Centrali operative del sistema PROSAT in servizio presso molte Società di Vigilanza. L Utente può quindi sottoscrivere un contratto di servizio con una di queste Società ed affidare a loro la gestione della sicurezza. Sarà l operatore della Centrale di Vigilanza, alla ricezione di un allarme, che provvederà innanzi tutto a controllare che non sia un falso allarme e poi ad inviare un autopattuglia per controllare la situazione in atto. 4) ESEMPI DI DI UTILIZZO Voglio ricevere gli allarmi sul mio telefonino Basta che invii un messaggio REG ON dal mio telefonino al numero di telefono dell apparato. Voglio mettere in funzione la pompa collegata all uscita 1 dell apparato. Basta che invii un messaggio U1ON dal telefonino registrato. L apparato, dopo aver ricevuto il telecomando, mi invierà un SMS di conferma. 7

9 Voglio farmi ascoltare dalle persone vicine all apparato. Basta che chiami, da un qualsiasi telefono, il numero di cellulare dell apparato. Sarò immediatamente in grado di parlare con le persone presenti nei pressi dell apparato. 8

10 MC sistemi Srl Via delle Tre Campane, VANZAGO (MI) Tel Fax MC Sistemi è impegnata nel continuo aggiornamento e miglioramento tecnologico dei propri apparati e si riserva di apportare modifiche e migliorie ai prodotti descritti in questo manuale in qualsiasi momento e senza alcun obbligo di preavviso. Questo manuale, i disegni e le immagini contenute sono di proprietà di MC Sistemi Srl e non possono essere copiati o fatti circolare senza esplicito permesso scritto.

GUIDA PRATICA COMBINATORE TELEFONICO MCON MESSAGGIO DI ALLARME

GUIDA PRATICA COMBINATORE TELEFONICO MCON MESSAGGIO DI ALLARME CARATTERISTICHE TECNICHE SH-TAG Tensione di Alimentazione 12 Vcc +/- 10 % Assorbimento in riposo 20 ma Assorbimento in trasmissione 110 ma Avvisatore telefonico GSM a 2 canali - 8 numeri telefonici per

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

CHIAMATA DI ALLARME DA GSM SS-GNC. Blocco chiamate locale Ingresso Chiave

CHIAMATA DI ALLARME DA GSM SS-GNC. Blocco chiamate locale Ingresso Chiave SECURVERA i.f.a. 00157 ROMA VIA MONTI TIBURTINI 510 A/1 TEL Fax 0641732990 C.C.I.A. N 5761 REG. DITTE 25859 DEL 31-01-1972 PARTITA IVA 06142341004 Sito http:www.securvera.it e-mail: securvera@securvera.it

Dettagli

AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche

AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche I prodotti NETHIX di telecontrollo wireless basati sull uso della tecnologia GSM ed SMS offrono svariate opportunità di applicazione nella

Dettagli

Free_ring control gsm based

Free_ring control gsm based Free_ring control gsm based 1. Introduzione Il free_ring è un apparecchio per la generazione di controllo remoto mediante rete GSM, di conseguenza possiamo utilizzare chiamate, sms o app. Facile da installare

Dettagli

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione INSTALLAZIONE DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 DESCRIZIONE DISPOSITIVO 1. Connettore antenna GSM 2. Slot scheda SIM operatore telefonico 3.

Dettagli

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO MANUALE UTENTE INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO 2.1 Tastiera...2 2.2 Display...3 2.3 Led di segnalazione...4 3. FUNZIONI UTENTE 3.1 Memoria allarmi...5 3.2 Archivio eventi...5

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

Live Trap Alarm. Manuale Utente

Live Trap Alarm. Manuale Utente Live Trap Alarm Manuale Utente Sommario 1. Introduzione... 2 1.1 Descrizione Generale... 2 1.2 Caratteristiche... 2 2. Componenti... 3 3. Installare la SIM Card e le Batterie... 4 3.1 Installare la SIM

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

Di fronte ad una criminalità dilagante ed in costante aumento, i sistemi d allarme hanno acquisito una crescente importanza nella nostra vita, in

Di fronte ad una criminalità dilagante ed in costante aumento, i sistemi d allarme hanno acquisito una crescente importanza nella nostra vita, in Di fronte ad una criminalità dilagante ed in costante aumento, i sistemi d allarme hanno acquisito una crescente importanza nella nostra vita, in quanto ci devono fornire quella tranquillità che oggi è

Dettagli

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS PREPARAZIONE DELLA SIM CARD: Disabilitare il codice PIN dalla SIM Card e inserirla nel MY FIDO. Non e' necessario effettuare alcune operazione nella rubrica della

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

LASER NAVIGATION LASER NAVIGATION S.r.l. Unipersonale

LASER NAVIGATION LASER NAVIGATION S.r.l. Unipersonale 1 Attraverso i nostri servizi di: Radiolocalizzazione tramite nostra Centrale Operativa Portale Internet Centrale Operativa chiavi in mano Servizio di Pianificazione di Tratta e grazie all installazione

Dettagli

IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2

IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2 IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2 FUNZIONAMENTO DEL TELEALLARME SICO LIFT Il teleallarme SICO LIFT è in grado di memorizzare

Dettagli

VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM

VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO ITALIANO DESCRIZIONE Vision 3 compact è un combinatore telefonico su linea GSM in grado di inviare chiamate VOCALI e SMS. Il sistema è completamente

Dettagli

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0.

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0. Astel GSM remote controller Guida per l utente Ver. 1.0. Astel Electronics and industrial automation Via Rosselli,9 /a - 10015 Ivrea (TO) ITALY Tel. 0125 63.42.25 / 62.71.15 FAX 0125 64.89.11 e-mail: info@astel.it

Dettagli

MedSky MS10 TT GENNAIO 2015. Servizi di SICUREZZA di Livello 1-2 - 3. LOCALIZZAZIONE tramite WEB. con Centrale Operativa COOPSERVICE

MedSky MS10 TT GENNAIO 2015. Servizi di SICUREZZA di Livello 1-2 - 3. LOCALIZZAZIONE tramite WEB. con Centrale Operativa COOPSERVICE 1 9 0 1 0 0 6 1 7 A U T O M O T I V E S O L U T I O N S MedSky MS10 TT GENNAIO 2015 Servizi di SICUREZZA di Livello 1-2 - 3 LOCALIZZAZIONE tramite WEB con Centrale Operativa COOPSERVICE Tel. +39 0522 949711

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom Art. 1461 CELL - GSM Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom 2 Art. 1461 CELL - GSM Presentazione CELL - GSM Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l'allarme

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO.

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO. Guida Rapida Utente Congratulazioni per aver scelto il Sistema di Sicurezza LightSYS di RISCO. Questa Guida Rapida descrive le funzioni utente principali del prodotto. Per consultare il manuale utente

Dettagli

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM.

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. model POE M40 GSM code P311040 SOLUZIONI IP www.stab-italia.it 1 Info Questo

Dettagli

ALTRI DISPOSITIVI DEL SISTEMA. Rivelatore volumetrico ad IR passivo

ALTRI DISPOSITIVI DEL SISTEMA. Rivelatore volumetrico ad IR passivo Rivelatore volumetrico ad IR passivo MODIFICHE PER IMPIANTO A 4 ZONE La centrale Sch.1057/008 è preimpostata per raggruppare i rivelatori in 3 zone (ad esempio Zona giorno, Zona notte e Garage). Anche

Dettagli

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA Manuale istruzioni 093 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA RADIOCLIMA Indice. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Installazione 2 4. Collegamenti 3 5. Comandi e segnalazioni del comunicatore

Dettagli

CONTATORE SATELLITARE con tecnologia GPS Global Positioning System

CONTATORE SATELLITARE con tecnologia GPS Global Positioning System Istruzioni d uso CONTATORE SATELLITARE con tecnologia GPS Global Positioning System 2 Introduzione Gentile cliente, prima di leggere le istruzioni d'uso descritte nelle pagine seguenti, desideriamo complimentarci

Dettagli

PROCEDURA DI ASSISTENZA

PROCEDURA DI ASSISTENZA PROCEDURA DI ASSISTENZA Procedura resi per riparazione in garanzia In vigore dal 1 Luglio 2010. INTERVENTO IN GARANZIA: Spedizione in PORTO ASSEGNATO, solo ed esclusivamente tramite nostro corriere convenzionato

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Indice Indice Guida all attivazione del servizio centralino 3 A. Applicazione Centralino su PC 5 B. Gruppo Operatori 9 Gestione all attivazione dei servizi internet

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Collegamenti elettrici pag. 4

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

AVVERTENZE IMPORTANTI

AVVERTENZE IMPORTANTI Condizioni Generali di Garanzia per tablet e smartphone Il prodotto INNO HIT è coperto da una garanzia di 24 mesi dalla data d'acquisto con scontrino fiscale, 12 mesi con fattura. Gli accessori hanno una

Dettagli

Sistema Tele Assistence

Sistema Tele Assistence Sistema Tele Assistence SISTEMA PER LA GESTIONE DI RICHIESTE DI SOCCORSO LASER NAVIGATION 1 1.SISTEMA TELEASSISTENCE Il Sistema Tele Assistence ha come scopo garantire la sicurezza delle persone che si

Dettagli

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Installazione pag. 4 3.1

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

ISTRUZIONI COMANDI SMS

ISTRUZIONI COMANDI SMS ISTRUZIONI COMANDI SMS PREPARAZIONE DELLA SIM CARD: Disabilitare il codice PIN dalla SIM Card e inserirla nel MY FIDO. Non e' necessario effettuare alcune operazione nella rubrica della SIM Card in quanto

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

Manuale Utente MyFastPage

Manuale Utente MyFastPage Manuale MyFastPage Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 7 2.3. Configurazione base Profilo

Dettagli

AVVERTENZE IMPORTANTI

AVVERTENZE IMPORTANTI Condizioni Generali di Garanzia per tablet e smartphone Il prodotto INNO HIT è coperto da una garanzia di 24 mesi dalla data d'acquisto con scontrino fiscale, 12 mesi con fattura. Gli accessori hanno una

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 Sistemi di installazione intelligente INDICE 1 GENERALE... 4 2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 2.1 DATI TECNICI... 5 3 MESSA IN SERVIZIO...

Dettagli

4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO

4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO M A N U A L E D I S T R U Z I O N I O B. V 3 G S M indice 1. Introduzione 2. Misure di sicurezza 3. Avvertenze 4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO 5. Verifica del dispositivo di sorveglianza 6. Manutenzione

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI. Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI. Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows PER PRIMA COSA: Inserisci nella RUBRICA del tuo smartphone il numero della SIM preceduto

Dettagli

LYNX-eye Manuale d uso

LYNX-eye Manuale d uso 1 LINX eye ver. 10.2 Manuale d uso Indice: 1 Come funziona. 2 Caratteristiche tecniche.. 3 Contenuto della confezione.. 4 Installazione e attivazione. 5 Pannello di controllo. 6 Comandi tramite invio di

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

Telecom Control Systems DPS-Promatic srl, via Edison 21, 47100 Forlì, ITALY - http://www.dpspro.com

Telecom Control Systems DPS-Promatic srl, via Edison 21, 47100 Forlì, ITALY - http://www.dpspro.com TCS-Easygate Kit elettronico per poter aprire un cancello elettrico per mezzo del telefono Manuale di istruzioni V 1.2 1 Pagina lasciata intenzionalmente bianca 2 TCS-Easygate istruzioni per l'uso V1.2

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2 (uscita digitale U6), attraverso

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX Sommario 1. Programmazione... 3 2. Verifica dei parametri... 4 3. dei parametri... 5 4. del codice d accesso... 6 5. Consultazione

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2, attraverso una chiamata telefonica

Dettagli

Guida GSM. www.stab-italia-it

Guida GSM. www.stab-italia-it Guida GSM www.stab-italia-it Messaggi di Allarme L alimentatore è programmato per spedire messaggi di allarme qualora di dovessero presentare condizioni di emergenza: Corto circuito su singolo alimentatore;

Dettagli

SISTEMA GESTIONE FLOTTE. Ansimon srl

SISTEMA GESTIONE FLOTTE. Ansimon srl SISTEMA GESTIONE FLOTTE Ansimon srl via Muzio Clementi, 64 00193 Roma Tel: 06 36 00 16 29 Fax: 06 32 19 823 sito web: www.ansimon.it email: thuraya@ansimon.it Cos'è un sistema FMS? Il Fleet Management

Dettagli

TalkTalk partecipate e risparmiate!

TalkTalk partecipate e risparmiate! TalkTalk partecipate e risparmiate! Benvenuti a TalkTalk Mobile Complimenti: optando per TalkTalk Mobile avete fatto la scelta giusta! In qualità di operatore di telefonia mobile vi offriamo servizi ottimali

Dettagli

Sistemi di allarme serie Comfort

Sistemi di allarme serie Comfort Sintesi di programmazione dei Sistemi di allarme serie Comfort A cura dell Ing. Generoso Trisciuzzi Prima attivazione della tastiera 1. Selezionare la lingua : + OK OK Italiano 2. Selezionare il codice

Dettagli

C8 GSM CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO

C8 GSM CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO CENTRALE DI ALLARME CON COMBINATORE TELEFONICO GSM INTEGRATO MANUALE D USO ITALIANO DESCRIZIONE è una centrale a 8 ingressi con un combinatore telefonico su linea GSM integrato in grado di inviare chiamate

Dettagli

Centrale-sirena facile S301-22I

Centrale-sirena facile S301-22I G u i d a a l l u s o Centrale-sirena facile S301-22I Guida all uso Avete acquistato un sistema d allarme Logisty Expert adatto alle vostre esigenze di protezione e vi ringraziamo della preferenza accordataci.

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO. Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo

AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO. Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo Caratteristiche principali Tastiera LCD retro illuminata, 4 righe Combinatore telefonico

Dettagli

GESCO MOBILE per ANDROID

GESCO MOBILE per ANDROID GESCO MOBILE per ANDROID APPLICAZIONE PER LA GESTIONE DEI DISPOSITIVI GSM GESCO aggiornamenti su www.gesco.it GUIDA ALL USO Vi ringraziamo per aver scelto la qualità dei prodotti GESCO. Scopo di questa

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

EAGLE EYE 1 EG-1. Pag. 1

EAGLE EYE 1 EG-1. Pag. 1 EAGLE EYE 1 EG-1 Pag. 1 1.0 Installazione e configurazione dell!eg-1 - Inserire la carta SIM, con funzioni di MMS abilitate e senza codice PIN - Posizionare l!eg-1 in una posizione idonea, dove vi s i

Dettagli

COME FARE UNA TRANSAZIONE TELEFONICA ISTRUZIONI

COME FARE UNA TRANSAZIONE TELEFONICA ISTRUZIONI COME FARE UNA TRANSAZIONE TELEFONICA ISTRUZIONI Utilizzare il nostro sistema mobile di incasso è semplicissimo, ecco come fare seguendo la voce guida del servizio: MOBILPOS "CLASSIC" Transazione e incasso

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S.

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. GENERALITA Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. Alla centralina possono pervenire direttamente (tramite cavo) gli impulsi di un massimo

Dettagli

Centrale di allarme. www.satel-italia.it. VERSA Plus. 500 m. 600 m ACU-120 ACU-270 VERSA -LCDM-WRL

Centrale di allarme. www.satel-italia.it. VERSA Plus. 500 m. 600 m ACU-120 ACU-270 VERSA -LCDM-WRL Centrale di allarme ACU-120 ACU-270 -LCDM-WRL 500 m 600 m www.satel-italia.it Centrale è l ultima nuova centrale di allarme SATEL, che appartiene alla già conosciuta famiglia della serie. Il sistema costituisce

Dettagli

EUTELIAVOIP PHONE CENTER GUIDA OPERATIVA

EUTELIAVOIP PHONE CENTER GUIDA OPERATIVA EUTELIAVOIP PHONE CENTER GUIDA OPERATIVA EuteliaVoip Phone Center - Guida Operativa Rev-1.0 pag.2 INDICE COSA E EUTELIAVOIP PHONE CENTER...3 HOME PAGE EUTELIAVOIP PHONE CENTER...4 ATTIVAZIONE PHONE CENTER...5

Dettagli

Lifeline 400. Terminale domestico di Teleassistenza. Cos è il Lifeline 400? Come funziona?

Lifeline 400. Terminale domestico di Teleassistenza. Cos è il Lifeline 400? Come funziona? Lifeline 400 Terminale domestico di Teleassistenza Cos è il Lifeline 400? Lifeline 400 è stato progettato per proteggere le persone nel loro ambiente domestico. Dotato dei telecomandi personali modello

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

UN PRODOTTO GT CASA ALARM

UN PRODOTTO GT CASA ALARM UN PRODOTTO GT CASA ALARM MASSIME PRESTAZIONI MINIMO INGOMBRO. PROTEZIONE ED EFFICACIA CONCENTRATI IN POCHI CENTIMETRI. 9 cm 13 cm Coba Alarm è un "antifurto casa" di ultima generazione, innovativo, tecnologicamente

Dettagli

EN0500-DIALER 1 versione 1.2

EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Manuale di istruzioni versione 1.2 EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 2. Caratteristiche tecniche...3 2.1 Dimensioni...3 3. Installazione e impostazioni iniziali...4 3.1

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT!

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 COS E KINGSAT-ITALIA Kingsat-italia è un sistema di localizzazione satellitare di ultima generazione. Consente

Dettagli

CONTATORE SATELLITARE per servizio di sicurezza Car Security - MULTIPROTEXION

CONTATORE SATELLITARE per servizio di sicurezza Car Security - MULTIPROTEXION Istruzioni d uso CONTATORE SATELLITARE per servizio di sicurezza Car Security - MULTIPROTEXION In caso di furto del veicolo contattare la Sala Operativa di sicurezza al numero 2 Introduzione Gentile cliente,

Dettagli

Centralino telefonico PABX

Centralino telefonico PABX 345829 Centralino telefonico PABX Istruzioni d'uso 08/13-01 PC 2 1 Introduzione 6 1.1 Il Centralino telefonico 6 Descrizione generale 6 2 Utilizzo 8 2.1 Funzioni telefoniche 8 Tasti dedicati presenti sui

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la

Dettagli

4 SERVIZI TELECOM ITALIA SMS. Scrivi Nuovo. Chi è. Lista Chi è. Manuale d uso

4 SERVIZI TELECOM ITALIA SMS. Scrivi Nuovo. Chi è. Lista Chi è. Manuale d uso SERVIZI TELEOM ITALIA 12 SMS RP Scrivi Nuovo hi è Lista hi è R 25 S RP rivi Nuo è Lista - SERVIZI TELEOM ITALIA.1 Uso del servizio SMS on Sirio. ordless è possibile inviare e ricevere SMS. In particolare

Dettagli

www.abbonamenti-trevisosta.it

www.abbonamenti-trevisosta.it PROCEDURA ABBONAMENTO ON-LINE : È necessario, per chi desidera utilizzare questa modalità di pagamento, effettuare una registrazione presso la biglietteria Trevisosta, per comunicare i propri dati anagrafici

Dettagli

Centrale LINK8G RX. Manuale utente

Centrale LINK8G RX. Manuale utente Centrale LINK8G RX Manuale utente La centrale LINK8 può visualizzare su richiesta, una serie di videate che forniscono informazioni di stato e di diagnosi che riguardano il funzionamento della centrale.

Dettagli

Vivi la tua casa in tutta sicurezza

Vivi la tua casa in tutta sicurezza Vivi la tua casa in tutta sicurezza Sistemi domotici di sicurezza per finestre Un vantaggio assoluto Valorizzazione dell immobile: valore aggiunto anche per aumentare la vendita o l affitto Facile da usare:

Dettagli

Manuale Installazione e Utilizzo

Manuale Installazione e Utilizzo Manuale Installazione e Utilizzo IP Controller Serie IP-3000 Manuale di installazione IP Controller V 1.1 1 Indice generale L IP CONTROLLER...4 L IP CONTROLLER...4 MORSETTI E CONNETTORI DEL IP CONTROLLER...5

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SA031

COMBINATORE TELEFONICO SA031 COMBINATORE TELEFONICO SA0 INTRODUZIONE Il binatore telefonico modello SA0 è stato progettato per essere collegato alle più uni centrali d allarme, consentendo all occorrenza l invio di telefonate verso

Dettagli

ProSYS. Manuale Utente

ProSYS. Manuale Utente ProSYS Manuale Utente Modelli RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Dichiarazione di Conformità RTTE Con la presente, RISCO Group, dichiara che questa centrale antifurto (ProSYS 128, ProSYS

Dettagli

Genio Il sistema antintrusione piccolo, potente e modulare

Genio Il sistema antintrusione piccolo, potente e modulare Genio Il sistema antintrusione piccolo, potente e modulare antintrusione 92 Why Genio? 10 buoni motivi per scegliere l eccellenza 01. estetica dal design accattivante 02. tecnologia modulare per applicazioni

Dettagli

Manuale di Installazione ed uso

Manuale di Installazione ed uso MICROCOMBIVOX GSM Combinatore PSTN+GSM con modulo cod. 11.720 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. 080 4686111 -

Dettagli

LOCALIZZAZIONE SATELLITARE GEOREFENRENZIATA

LOCALIZZAZIONE SATELLITARE GEOREFENRENZIATA LOCALIZZAZIONE SATELLITARE GEOREFENRENZIATA 1 Indice 1 Indice... 2 2 Introduzione... 3 2.1 Glossario... 3 2.2 Generalità... 3 3 Applicativo... 4 4 Stato del mezzo... 6 4.1 Toolbar Mezzo... 6 4.2 Identificativo

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 -

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 - Curtarolo (Padova MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1-1 - Indice GENERALITÀ... PAG. 3 FUNZIONAMENTO... PAG. 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... PAG. 3 TELEFONIA COMPATIBILE...

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN www.vegalift.it Manuale tecnico e operativo Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN GSM102:convertitore linea GSM-PSTN con porta seriale RS232 per la comunicazione dati. 1 Gentile cliente, La ringraziamo

Dettagli