Attività Produttive. Descrizione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Attività Produttive. Descrizione"

Transcript

1 Attività Produttive Attività artigianali, produttive, industriali e dei servizi alla persona Attività di servizio alla persona: Massaggiatori, discipline bionaturali e attiv Descrizione L operatore di tecniche di massaggio opera nell ambito delle pratiche che stimolano le risorse naturali dell individuo e sono mirate al benessere della persona e al miglioramento della qualità della vita, educando ad una maggiore consapevolezza di comportamenti di rispetto della natura. In particolare, svolge con autonomia professionale nell ambito della propria competenza, attività dirette alla salvaguardia e al miglioramento del benessere dell individuo, senza effettuare diagnosi, prescrivere e utilizzare farmaci né in alcun modo svolgere attività di competenza di figure professionali di tipo sanitario. Codice Ateco 2007: Servizi Discipline bionaturali: Per la comunicazione dell avvio dell attività di discipline bionaturali è necessario procedere con l invio di una pratica telematica corredata da una SCIA da inoltrare contestualmente al SUAP e al Registro Imprese. Precisando che il SUAP e il Comune sono due entità diverse, anche se spesso si identificano in un unico soggetto, e considerato che l adempimento relativo all avvio dell attività di discipline bionaturali non è di competenza del Comune, la SCIA deve comunque essere obbligatoriamente inviata al SUAP il quale la inoltrerà all ASL per competenza. Considerata la pronuncia di incostituzionalità dell obbligo di iscrizione del soggetto titolare di requisiti professionali nel Registro Regionale, la nomina del responsabile tecnico non è obbligatoria e pertanto, tale figura potrebbe anche non essere individuata nella SCIA. Nel caso in cui dovesse essere nominato nella comunque un responsabile tecnico SCIA, non sarà comunque iscrivibile nel REA. (nota CCIAA 2/2014) Requisiti Per svolgere l attività sopra descritta occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:

2 Requisiti morali: assenza di cause ostative elencate nell art. 71 del D.LGS. 59/2010; assenza cause ostative elencate nell art. 67 del D.LGS. 159/2011. Requisiti professionali: avere seguito il percorso formativo regionale. E' possibile avviare l attività imprenditoriale a titolo individuale o sotto forma societaria. Altri requisiti: L operatore di tecniche di massaggio orientale può operare presso centri benessere, il proprio studio o il domicilio dell utente. I locali in cui viene svolta l attività devono rispettare i requisiti tecnici ed igienico-sanitari previsti dalle norme di legge e regolamentari vigenti in materia e riportati de seguito. REQUISITI IGIENICO SANITARI RICHIESTI AI SENSI DELLA NORMATIVA VIGENTE PER L ATTIVITA DI PARRUCCHIERE, ESTETISTA ed AFFINI A) REQUISITI STRUTTURALI GENERALI - Le altezze (*) dei locali devono essere conformi a quanto previsto dall art. 34 del Regolamento Edilizio: ovvero almeno 270 cm per i locali con presenza continuativa di persone, almeno 240 cm per servizi igienici e spogliatoi, almeno 210 cm per spazi di disimpegno, corridoi, ecc.. - Se l attività viene svolta in locali seminterrati e/o interrati, è necessaria l acquisizione della deroga art. 65 D.L. 81 (ex art. 8 D.P.R. n 303/56), da richiedere presso la ASL, al Servizio UOPSAL territorialmente competente. Si precisa che qualora non vi siano dipendenti e/o soci il titolare non deve richiedere tale deroga. - Se i vani non dispongono di aerazione naturale diretta regolamentare (**), è richiesto un impianto di trattamento dell aria, con sia la dichiarazione di conformità e sia la relazione tecnica, quest ultima conforme a quanto previsto all art lett. a e b del Regolamento di Igiene. - La superficie per il primo posto di lavoro deve essere di almeno mq ed aumentata di mq 5.00 per ogni ulteriore postazione (***), ai sensi dell art del Regolamento di Igiene. - I pavimenti dell esercizio devono essere a superficie unita e lavabile, ai sensi dell art

3 del Regolamento di Igiene. - Le pareti dell esercizio devono essere rivestite di materiale liscio e lavabile sino a 2,00 mt., ai sensi dell art del Regolamento di Igiene. - Il servizio igienico, regolarmente aerato ai sensi dell art. 42 e/o 48 del Regolamento Edilizio, deve essere accessibile dall interno dell esercizio ed a uso esclusivo dell attività ai sensi dell art del Regolamento di Igiene; inoltre deve essere: dotato di regolare antibagno; dotato di lavello a comando non manuali; dotato di porta dell antibagno del tipo a tenuta; dotato di pavimento con superficie di materiale impermeabile liscio lavabile e ben connesso; dotato di pareti rivestite sino a 2,00 mt. di materiale impermeabile e facilmente lavabile; presente, in caso di subingresso, la dichiarazione dell Amministratore del Condominio di uso esclusivo del servizio igienico esterno. - Gli spazi ad uso cabina per il trattamento estetico possono essere delimitate da pareti non a tutta altezza, di regola non superiore ai 2/3 dell altezza del locale e comunque conformi al diritto di privacy dell utente. - Le cabine di estetica devono essere dotate di regolare lavamani ai sensi dell art del Regolamento d Igiene. B) DOTAZIONE MINIMA PREVISTA DALL ART DEL REGOLAMENTO D IGIENE - La struttura deve disporre di idonei arredamenti, di facile pulizia, atti all esercizio ed alla conservazione di strumentazione ed attrezzatura. - Deve essere presente almeno uno spazio e/o armadio per il materiale pulito. - Devono essere presenti appositi recipienti chiusi e distinti per la biancheria usata e rifiuti. - Deve essere presente idoneo sistema di disinfezione per la strumentazione in uso. C) DICHIARAZIONI IMPIANTI E ATTREZZATURE - E richiesta la dichiarazione di conformità dell impianto elettrico ai sensi del D.M. 37 del 2008 per le nuove attività, ed ai sensi della L. 46/90 limitatamente ai subentri senza alcuna modifica degli impianti. - E richiesta la dichiarazione di conformità dell impianto e/o apparecchio alimentato a gas ai sensi del D.M.37 del 2008 per le nuove attività, ed ai sensi della L. 46/90 limitatamente ai subentri senza alcuna modifica degli impianti.

4 - Sono richieste le schede tecniche attestanti le certificazioni del rispetto norme UNI-CEI apparecchiature elettromeccaniche ad uso estetico. D) DISINFEZIONE - Le attività di parrucchiere ed estetica devono avere in loco attrezzatura necessaria per la disinfezione degli arnesi e relativo documento della procedura utilizzata ai sensi dell art del Regolamento di Igiene. (*) Altezze dei locali: si considera l altezza media ponderale dei locali. (**) Aerazione naturale diretta: deve essere garantita da serramenti apribili con comando facilmente azionabile ad altezza uomo ai sensi dell art del Regolamento Edilizio, che abbiano superficie pari ad almeno 1/10 della superficie di pavimento del locale interessato ai sensi dell art. 42 del Regolamento Edilizio. (***) Superfici dei locali: un locale (spazio delimitato da pareti a tutta altezza) non può avere superficie inferiore a mq 9.00 ai sensi dell art. 36 del Regolamento Edilizio. N.B.: Per un inquadramento generale della materia si veda la specifica normativa di settore. Adempimenti Per l'apertura, il trasferimento di sede e la modifica dell'attività è necessario presentare: SCIA Modello A; Scheda 3; Dichiarazione di accettazione di incarico della persona professionalmente qualificata Dichiarazione notarile o copia dell'atto di acquisto o affitto dei locali. Planimetria; Ricevuta di versamento oneri ASL. Per comunicare subentro e variazioni dell attività, quali trasferimento in proprietà o gestione dell'impresa, è necessario presentare: SCIA Modello B; Scheda 3; Dichiarazione di accettazione di incarico della persona professionalmente qualificata; Planimetria; Dichiarazione notarile o copia dell'atto nel caso di subentro. Ricevuta di versamento oneri ASL.

5 MASSAGGIO ORIENTALE Per aprire o modificare una attività di occorre presentare, esclusivamente una Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA Modello A). PAGAMENTO DIRITTI, IMPOSTE E ONERI: L importo da pagare ammonta a: -euro 00,00 per imposte; -euro 00,00 per tasse; -per apertura attivita' euro 50,00 diritti di segreteria al comune. -per modifica / trasferimento/ subentro / cessazione euro 20,00 diritti di segreteria al comune --per pagamento all' ASL euro 36,21 (verificare sul tariffario ASL) L'effettuazione dei pagamenti dei diritti di segreteria dovrà essere effettuato presso la Tesoreria Comunale CREDITO BERGAMASCO - Filiale di Carobbio degli Angeli, Via Marconi n.8 (IBAN IT 49 P ) utilizzando una delle seguenti modalità: - assegno circolare; - bonifico bancario; - contanti. La Tesoreria non accetta assegni bancari. SANZIONI L amministrazione, in caso di accertata carenza dei requisiti e dei presupposti, nel termine di sessanta giorni dal ricevimento della segnalazione (trenta in caso di scia edilizia), adotta motivati provvedimenti di divieto di prosecuzione dell attività e di rimozione degli eventuali effetti dannosi di essa, salvo che, ove ciò sia possibile, l interessato provveda a conformare alla normativa vigente detta attività ed i suoi effetti entro un termine fissato dall amministrazione, in ogni caso non inferiore a trenta giorni. È fatto comunque salvo il potere dell amministrazione competente di assumere determinazioni in via di autotutela, ai sensi degli articoli 21-quinquies e 21-nonies. In caso di dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell atto di notorietà false o mendaci, l amministrazione, ferma restando l applicazione delle sanzioni penali, nonché di quelle di cui al capo VI del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, può sempre e in ogni tempo adottare i provvedimenti in autotutela. MEZZI DI RICORSO: Secondo quanto disposto dall'articolo 19, comma 6-ter della legge 241/90, la segnalazione certificata di inizio attività, la denuncia e la dichiarazione di inizio attività e non costituiscono provvedimenti taciti direttamente impugnabili. Gli interessati possono sollecitare l'esercizio delle verifiche spettanti all'amministrazione e, in caso di inerzia, esperire esclusivamente l'azione di cui all'art. 31, commi 1, 2 e 3 del decreto legislativo 2 luglio 2010, n OBBLIGHI Le SCIA hanno validità immediata e permanente, salvo modifiche sostanziali relative al

6 Powered by TCPDF ( soggetto titolare, all attività svolta o ai locali. Normativa Linee guida dell'asl per l'attività di servizio alla persona:

Attività artigianali Acconciatori

Attività artigianali Acconciatori Attività artigianali Acconciatori Descrizione L attività professionale di acconciatore comprende tutti i trattamenti ed i servizi volti a modificare, migliorare, mantenere e proteggere l aspetto estetico

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Esercizi di vicinato. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Esercizi di vicinato. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Esercizi di vicinato Descrizione Sono definiti negozi o "esercizi di vicinato" le attività commerciali con una superficie di vendita non superiore a 150 mq. Per

Dettagli

Attività artigianali, produttive, industriali e dei servizi alla persona Deposito merci

Attività artigianali, produttive, industriali e dei servizi alla persona Deposito merci Attività artigianali, produttive, industriali e dei servizi alla persona Deposito merci Descrizione Costituisce esercizio dell attività di deposito merci per conto terzi l attività di custodia e conservazione

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Esercizi di vicinato. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Esercizi di vicinato. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Esercizi di vicinato Descrizione Sono definiti negozi o "esercizi di vicinato" le attività commerciali con una superficie di vendita non superiore a 150 mq. Per

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Residenze turistico alberghiere. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Residenze turistico alberghiere. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Residenze turistico alberghiere Descrizione Le residenze turistico alberghiere sono esercizi ricettivi aperti al pubblico, a gestione unitaria, che

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Massaggiatori e attività del benessere. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Massaggiatori e attività del benessere. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Massaggiatori e attività del benessere Descrizione L operatore di tecniche di massaggio orientale opera nell ambito delle pratiche che stimolano le risorse naturali

Dettagli

Attività artigianali Massaggiatori e attività del benessere

Attività artigianali Massaggiatori e attività del benessere Attività artigianali Massaggiatori e attività del benessere Descrizione L operatore di tecniche di massaggio orientale opera nell ambito delle pratiche che stimolano le risorse naturali dell individuo

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Distributori automatici. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Distributori automatici. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Distributori automatici Descrizione Il distributore automatico è un apparecchio che eroga prodotti scelti dall'utente previo pagamento del prezzo corrispondente

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita - Medie strutture di vendita - AUTORIZZAZIONE. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita - Medie strutture di vendita - AUTORIZZAZIONE. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita - Medie strutture di vendita - AUTORIZZAZIONE Descrizione Sono medie strutture di vendita gli esercizi commerciali per la vendita al dettaglio in area privata con

Dettagli

assenza di cause ostative elencate nell art. 71 del D.LGS. 59/2010; assenza cause ostative elencate nell art. 67 del D.LGS. 159/2011.

assenza di cause ostative elencate nell art. 71 del D.LGS. 59/2010; assenza cause ostative elencate nell art. 67 del D.LGS. 159/2011. Attività di vendita Commercio di cose usate o di cose antiche e/o aventi valore artistico Descrizione Per cose antiche si intendono: beni di interesse storico, archeologico, artistico, mobili e oggetti

Dettagli

SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE (FONTE: ASL MILANO SERVIZIO S.I.S.P.) -Pagina 1- AVVERTENZE IMPORTANTI Il presente vademecum è stato elaborato sulla base di schede fornite al Suap comunale di Bresso dall Asl Milano e costituisce, a titolo

Dettagli

Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati

Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Descrizione I circoli sono luoghi nei quali un'associazione svolge la propria attività. In tali luoghi sono ammesse determinate persone,

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini Descrizione E la segnalazione certificata necessaria per procedere alla nuova apertura, al subingresso o al trasferimento di

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Panificatori Descrizione Per panificio si intende un locale adibito alla produzione del pane, ovvero il prodotto ottenuto dalla cottura totale o parziale di una

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita forme speciali di vendita al dettaglio. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita forme speciali di vendita al dettaglio. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita forme speciali di vendita al dettaglio Descrizione Per forme speciali di vendita si intende: 1) la vendita a favore di dipendenti da parte di enti o imprese, pubblici

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive aria aperta. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive aria aperta. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive aria aperta Descrizione Per strutture ricettive all'aria aperta si intende una delle seguenti tipologie: Campeggio - Villaggio

Dettagli

Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati

Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Descrizione Per somministrazione all'interno di circoli privati si intende lo svolgimento diretto di attività di somministrazione di alimenti

Dettagli

Somministrazione di alimenti e bevande Somministrazione all'interno di circoli privati

Somministrazione di alimenti e bevande Somministrazione all'interno di circoli privati Somministrazione di alimenti e bevande Somministrazione all'interno di circoli privati Descrizione Per somministrazione all'interno di circoli privati si intende lo svolgimento diretto di attività di somministrazione

Dettagli

Studi Medici - Strutture sanitarie e socio sanitarie Istanza di autorizzazione realizzazione struttura sanitaria/socio sanitaria

Studi Medici - Strutture sanitarie e socio sanitarie Istanza di autorizzazione realizzazione struttura sanitaria/socio sanitaria Studi Medici - Strutture sanitarie e socio sanitarie Istanza di autorizzazione realizzazione struttura sanitaria/socio sanitaria Descrizione La vigente normativa, indicata nell'apposita sezione, prevede

Dettagli

Attività di vendita Esercizi di Vicinato Alimentare/Non Alimentare

Attività di vendita Esercizi di Vicinato Alimentare/Non Alimentare Attività di vendita Esercizi di Vicinato Alimentare/Non Alimentare Descrizione Sono definiti negozi o "esercizi di vicinato" le attività commerciali con una superficie di vendita non superiore a 250 mq.

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio con concessione di posteggio nel mercato. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio con concessione di posteggio nel mercato. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio con concessione di posteggio nel mercato Descrizione Per commercio con concessione di posteggio nel mercato si intende l'attività di vendita a mezzo banco

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni Descrizione Questa sezione del portale è dedicata ad alcune attività esercitate nel settore artigianale non

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio in forma itinerante. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio in forma itinerante. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio in forma itinerante Descrizione Per commercio in forma itinerante si intende la vendita su aree pubbliche di prodotti alimentari e non alimentari. Codice

Dettagli

Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere

Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere Descrizione Sono esercizi di affittacamere le strutture composte da non più di sei camere, con una capacità ricettiva non superiore a dodici

Dettagli

Attività Produttive. Altre attività Attività funebre. Descrizione

Attività Produttive. Altre attività Attività funebre. Descrizione Attività Produttive Altre attività Attività funebre Descrizione Per attività funebre si intende il servizio che comprende ed assicura in forma congiunta le seguenti prestazioni: 1. disbrigo delle pratiche

Dettagli

AUTORIZZAZIONE SEGNALAZIONE

AUTORIZZAZIONE SEGNALAZIONE AUTORIZZAZIONE SEGNALAZIONE La S.C.I.A. Segnalazione Certificata di Inizio Attività La legge 30 luglio 2010 n. 122 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, recante

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Agriturismo. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Agriturismo. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Agriturismo Descrizione Per attività agrituristiche si intendono le attività di ricezione e ospitalità esercitate dagli imprenditori agricoli, che

Dettagli

Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) art TULPS

Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) art TULPS Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) art.68-69 TULPS Descrizione Per locali di pubblico spettacolo si intendono: discoteche, sale da ballo e locali notturni

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Sale giochi. Descrizione

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Sale giochi. Descrizione Attività Produttive Attività di intrattenimento Sale giochi Descrizione Per sala pubblica da gioco (sala giochi) si intende un locale allestito specificatamente per lo svolgimento di giochi leciti mediante

Dettagli

Attività Produttive. Altre attività Agenzie d'affari di Vario Genere. Descrizione

Attività Produttive. Altre attività Agenzie d'affari di Vario Genere. Descrizione Attività Produttive Altre attività Agenzie d'affari di Vario Genere Descrizione Le Agenzie di affari sono imprese che agiscono da intermediarie nell'assunzione o trattazione di affari altrui per chiunque

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale Descrizione Per commercio al dettaglio Ambulante di Tipo A con concessione di posteggio nel Mercato

Dettagli

Attività di vendita Commercio in forma itinerante

Attività di vendita Commercio in forma itinerante Attività di vendita Commercio in forma itinerante Descrizione In questa tipologia sono comprese tutte le attività di vendita al dettaglio e di somministrazione di alimenti e bevande effettuate in forma

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Tatuatori e piercing. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Tatuatori e piercing. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Tatuatori e piercing Descrizione Si definisce tatuaggio la colorazione permanente di parti del corpo mediante l introduzione sottocutanea ed intradermica di pigmenti

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ATTIVITA DI ESTETISTA E ACCONCIATORE (Legge 2 aprile 2007, n 40 L. R. 20 novembre 2007, n 17)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ATTIVITA DI ESTETISTA E ACCONCIATORE (Legge 2 aprile 2007, n 40 L. R. 20 novembre 2007, n 17) Al Comune di LORETO S.U.A.P. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ATTIVITA DI ESTETISTA E ACCONCIATORE (Legge 2 aprile 2007, n 40 L. R. 20 novembre 2007, n 17) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome

Dettagli

P08 -FS-Vendita presso il domicilio dei consumatori - rev.5-14.9.2015

P08 -FS-Vendita presso il domicilio dei consumatori - rev.5-14.9.2015 P08 FSVendita presso il domicilio dei consumatori rev.514.9.2015 Definizione La vendita presso il domicilio del consumatore è quel tipo di vendita comunemente definito "porta a porta". In caso di attività

Dettagli

Attività di vendita Vendita presso il domicilio dei consumatori

Attività di vendita Vendita presso il domicilio dei consumatori Attività di vendita Vendita presso il domicilio dei consumatori Descrizione Trattasi di una forma speciale di vendita che avviene nel momento in cui il venditore si reca presso il domicilio del consumatore

Dettagli

Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 PUNTO VENDITA ESCLUSIVO DI QUOTIDIANI E PERIODICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 PUNTO VENDITA ESCLUSIVO DI QUOTIDIANI E PERIODICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 PUNTO VENDITA ESCLUSIVO DI QUOTIDIANI E PERIODICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) APERTURA NUOVO ESERCIZIO SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE AMPLIAMENTO

Dettagli

AL COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Sportello Unico Attività Produttive

AL COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Sportello Unico Attività Produttive AL COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Sportello Unico Attività Produttive SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PANIFICIO (art. 19 L. 241/90 e successive modifiche ed integrazioni art. 4 della L. 248/2006)

Dettagli

Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera

Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera Descrizione Gli alberghi sono esercizi ricettivi aperti al pubblico, a gestione unitaria, che forniscono alloggio in unità abitative arredate,

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi.

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi. Attività Produttive Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi Descrizione Per sala pubblica da gioco (sala giochi) si intende un locale allestito

Dettagli

Via/P.za n. piano con una superficie di mq.

Via/P.za n. piano con una superficie di mq. prot. n del / / Allo Sportello Unico Attività Produttive Comune di DELIANUOVA (RC) Presentare in 2 copie 1 al SUAP 1 da restituire al richiedente Responsabile del procedimento Dirigente Sportello Unico

Dettagli

Attività Produttive. Somministrazione Somministrazione temporanea. Descrizione

Attività Produttive. Somministrazione Somministrazione temporanea. Descrizione Attività Produttive Somministrazione Somministrazione temporanea Descrizione Per somministrazione temporanea si intende l attività di somministrazione di alimenti e bevande svolta in occasione di riunioni

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio/modifica/variazione/cessazione attività per acconciatori, barbieri, parrucchieri, estetisti, tatuatori e piercers

Segnalazione certificata di inizio/modifica/variazione/cessazione attività per acconciatori, barbieri, parrucchieri, estetisti, tatuatori e piercers Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Segnalazione certificata di inizio/modifica/variazione/cessazione attività per acconciatori, barbieri, parrucchieri, estetisti, tatuatori e piercers Ai sensi

Dettagli

BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA. l sottoscritt. nat _ a il. residente in via. Società con sede in. Prov.

BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA. l sottoscritt. nat _ a il. residente in via. Società con sede in. Prov. AL COMUNE DI LAVAGNA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA l sottoscritt nat _ a il residente in via n. C.F., titolare dell omonima impresa individuale

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Gestione di apparecchi e congegni con vincita in denaro. Descrizione

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Gestione di apparecchi e congegni con vincita in denaro. Descrizione Attività Produttive Attività di intrattenimento Gestione di apparecchi e congegni con vincita in denaro Descrizione Gli apparecchi e congegni con vincita in denaro ai sensi dell'art. 110 comma 6 lettera

Dettagli

Internet Point S.C.I.A. COGNOME NOME. cittadinanza nato/a. il / / residente nel Comune di ( ) C a p. via/piazza n.

Internet Point S.C.I.A. COGNOME NOME. cittadinanza nato/a. il / / residente nel Comune di ( ) C a p. via/piazza n. Internet Point S.C.I.A. Al DIPARTIMENTO SUAP - Sportello Unico Attività Produttive Palazzo satellite, 3 piano p.za della Repubblica Comune di MESSINA - tel./fax: 090/7723845 _l_ sottoscritt_: COGNOME NOME

Dettagli

ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE- SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA'

ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE- SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Al COMUNE DI POGGIARDO (Provincia di Lecce) Servizio SUAP ATTIVITA' DI PALESTRE, SALE GINNICHE, STRUTTURE SPORTIVE- SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Il sottoscritto nato a il e residente in

Dettagli

(ditta/società cedente) P.I.

(ditta/società cedente) P.I. S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PANIFICIO (art. 19 L. 241/90 e successive modifiche ed integrazioni art. 4 della L. 248/2006) Al DIPARTIMENTO SUAP - Sportello Unico Attività Produttive

Dettagli

Attività Produttive. Altre attività Trasporto cose per conto terzi. Descrizione

Attività Produttive. Altre attività Trasporto cose per conto terzi. Descrizione Attività Produttive Altre attività Trasporto cose per conto terzi Descrizione Costituisce esercizio della professione di trasportatore su strada di cose per conto terzi l attività di chi esegue, mediante

Dettagli

GIUSEPPE AGUGLIARO

GIUSEPPE AGUGLIARO LA SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA PER L'AVVIO E LA GESTIONE DELLE STRUTTURE TURISTICO RICETTIVE Le funzioni dello Sportello Unico per le Attività Produttive GIUSEPPE AGUGLIARO suap.unionecomuniee@gmail.com

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA ATTIVITA di PARRUCCHIERA ESTETISTA MOD.A/01

SCHEDA INFORMATIVA ATTIVITA di PARRUCCHIERA ESTETISTA MOD.A/01 SCHEDA INFORMATIVA ATTIVITA di PARRUCCHIERA ESTETISTA MOD.A/01 PRESENTATA AL COMUNE IN ALLEGATO ALLA RICHIESTA DI NULLA OSTA INIZIO ATTIVITA ARTIGIANALE COMUNE: DENOMINAZIONE DITTA: TITOLARE: SEDE ATTIVITA

Dettagli

AL COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ * RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI PANIFICAZIONE

AL COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ * RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI PANIFICAZIONE SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE AL COMUNE DI PRIVACY: Nel compilare questo modello Le chiederemo di fornire dati personali che saranno trattati dall Amministrazione nel rispetto dei vincoli e delle

Dettagli

Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca

Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca Descrizione 1. Sono residenze d'epoca i complessi immobiliari originariamente destinati a residenza. 2. I complessi di cui al devono mantenere l'originaria

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio in forma itinerante - B. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio in forma itinerante - B. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio in forma itinerante - B Descrizione Per commercio in forma itinerante si intende la vendita su aree pubbliche di prodotti alimentari e non alimentari.

Dettagli

S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. per attività di estetista NON SERVE MARCA DA BOLLO Allo Sportello Unico Imprese del di SANREMO Il sottoscritto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA Luogo di nascita: Stato

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Sale giochi. Descrizione

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Sale giochi. Descrizione Attività Produttive Attività di intrattenimento Sale giochi Descrizione Per sala pubblica da gioco (sala giochi) si intende un locale allestito specificatamente per lo svolgimento di giochi leciti mediante

Dettagli

CITTA DI CEPAGATTI (PE) S.U.A.P.

CITTA DI CEPAGATTI (PE) S.U.A.P. CITTA DI CEPAGATTI (PE) S.U.A.P. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA ANIMALI DA COMPAGNIA (Art. 19 della Legge 241/90. Riformulato dall art. 49 comma 4 bis della Legge 30/07/2010, n. 122) (Riservato

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ PER ESERCITARE ATTIVITÀ DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE. il sottoscritto

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ PER ESERCITARE ATTIVITÀ DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE. il sottoscritto MOD. SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ PER ESERCITARE ATTIVITÀ DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE Al Comune di * ai sensi e per gli effetti del DPR 481/2001 dell articolo 19 della Legge 241/90

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina Comune di Sabaudia Provincia di Latina Sportello Unico Attività Produttive ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE DI SABAUDIA (LT) SCIA immediatamente efficacie dal momento di ricezione da

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre 1941, n. 1442, in attuazione degli articoli 76 e 80

Dettagli

Altre attività Internet Point / Phone Center

Altre attività Internet Point / Phone Center Altre attività Internet Point / Phone Center Descrizione La Segnalazione Certificata relativa all'attività di internet point e/o phone center, redatta ai sensi dell'art. 19 della Legge n. 241/1990 e s.m.i.,

Dettagli

Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive extralberghiere

Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive extralberghiere Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive extralberghiere Descrizione Sono esercizi extralberghieri: a) le country house - residenze di campagna; b) le case e appartamenti per vacanze; c)

Dettagli

lo svolgimento di servizi socio educativi per la prima infanzia individuati nel nido d infanzia ( o Asilo Nido )

lo svolgimento di servizi socio educativi per la prima infanzia individuati nel nido d infanzia ( o Asilo Nido ) Allo S.U.A.P. Montedoro Comune di C.A.P. SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ ASILO NIDO 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome: Cod.Fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via Tel. cellulare codice fiscale. con sede in Via codice fiscale

Il sottoscritto nato a il residente in Via Tel. cellulare codice fiscale. con sede in Via codice fiscale Al COMUNE di LA LOGGIA OGGETTO: SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO DI ENTE A CARATTERE NAZIONALE CON FINALITA ASSISTENZIALI RICONOSCIUTE DAL MINISTERO DELL INTERNO. SEGNALAZIONE CERTIFICATA

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività di panificazione (ai sensi dell art. 19 della L. 241/1990 e s.m.i. e dell art. 4 della L.

Segnalazione certificata di inizio attività di panificazione (ai sensi dell art. 19 della L. 241/1990 e s.m.i. e dell art. 4 della L. Spazio per la protocollazione Segnalazione certificata di inizio attività di panificazione (ai sensi dell art. 19 della L. 241/1990 e s.m.i. e dell art. 4 della L. 248/2006) AL SUAP DEL COMUNE DI ROVIGO

Dettagli

Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita

Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita Descrizione Sono medie strutture di vendita gli esercizi commerciali per la vendita al dettaglio in area privata con superficie di vendita da mq.

Dettagli

Altre attività Agenzie d'affari

Altre attività Agenzie d'affari Altre attività Agenzie d'affari Descrizione Le Agenzie di affari sono imprese che agiscono da intermediarie nell'assunzione o trattazione di affari altrui per chiunque ne faccia richiesta. Gli elementi

Dettagli

APPROFONDIMENTO TECNICO. Il Decreto del Presidente della Repubblica 1 agosto 2011, n. 151

APPROFONDIMENTO TECNICO. Il Decreto del Presidente della Repubblica 1 agosto 2011, n. 151 APPROFONDIMENTO TECNICO Il Decreto del Presidente della Repubblica 1 agosto 2011, n. 151 1 Decreto del Presidente della Repubblica 1 agosto 2011, n. 151 Sulla Gazzetta Ufficiale n. 221 del 22 settembre

Dettagli

MODALITA' DI ESERCIZIO DELLE ATTIVITA' DI TATUAGGIO E PIERCING

MODALITA' DI ESERCIZIO DELLE ATTIVITA' DI TATUAGGIO E PIERCING Legge Regionale n 38/2013 Regolamento di attuazione approvato con DGR 445/2016 MODALITA' DI ESERCIZIO DELLE ATTIVITA' DI TATUAGGIO E PIERCING DESTINATARI (art. 1) Il Regolamento è rivolto: 1) alle attività

Dettagli

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 e-mail: suap@pec.comune.afragola.na.it Data: Protocollo: DOMANDA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE UNICA

Dettagli

via/piazza n. tel. fax con sede nel Comune di Provincia N.di iscrizione al Registro Imprese N. REA CCIAA di

via/piazza n. tel. fax  con sede nel Comune di Provincia N.di iscrizione al Registro Imprese N. REA CCIAA di Scheda 9 Viot SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Attività di Ottico Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Dettagli

Attività artigianali Acconciatori

Attività artigianali Acconciatori Attività artigianali Acconciatori Descrizione L'attività professionale di acconciatore, esercitata in forma di impresa ai sensi delle norme vigenti, comprende tutti i trattamenti e i servizi volti a modificare,

Dettagli

SEGNALA ai sensi dell art. 19 della legge , n. 241 e ss.mm. e ii. APERTURA DI NUOVO ESERCIZIO DI VICINATO (QUADRO A)

SEGNALA ai sensi dell art. 19 della legge , n. 241 e ss.mm. e ii. APERTURA DI NUOVO ESERCIZIO DI VICINATO (QUADRO A) 1 Spazio riservato all ufficio per la protocollazione della denuncia inizio attività COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio ESERCIZIO DI VENDITA AL DETTAGLIO DI VICINATO Art. 4, lettera

Dettagli

PERSONA FISICA AL COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE Via Enrico De Nicola, SAN GIULIANO MILANESE MI Telefax

PERSONA FISICA AL COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE Via Enrico De Nicola, SAN GIULIANO MILANESE MI Telefax marca da bollo da. 16,00 (spazio per l ufficio) PERSONA FISICA AL COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE Via Enrico De Nicola, 2 20098 SAN GIULIANO MILANESE MI Telefax 02.98241110 Oggetto: domanda di rilascio

Dettagli

legale rappresentante della società / associazione / organismo collettivo: SEGNALA

legale rappresentante della società / associazione / organismo collettivo: SEGNALA Allo SUAP Del Comune di Chivasso SCIA Segnalazione Certificata di Inizio Attività di somministrazione alimenti e bevande a seguito di Subingresso nella titolarità o nella gestione d azienda. (ai sensi

Dettagli

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune Al Comune di Magione Sportello Unico per le Attività Produttive Piazza Carpine n. 16 06063 MAGIONE (PG) Fax 075 8477041 OGGETTO: Segnalazione Certificata di Inizio Attivita (SCIA) di somministrazione di

Dettagli

Il sottoscritto. nato a prov. Il. Codice fiscale tel. iscritta in data al n. del registro imprese della CCIAA di (solo se già iscritta)

Il sottoscritto. nato a prov. Il. Codice fiscale tel. iscritta in data al n. del registro imprese della CCIAA di (solo se già iscritta) Al Comune di Paesana SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE (REINTESTAZIONE ATTIVITA') (Art. 13 L.R. 38/2006) Il sottoscritto (COGNOME) (NOME) nato a prov.

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina Tel Fax

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina Tel Fax COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n.1 04012 Cisterna di Latina Tel. 06-96834227 - Fax 06-96834336 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI: ACCONCIATORE ED

Dettagli

Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive alberghiere

Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive alberghiere Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive alberghiere Descrizione STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE 1. Sono esercizi alberghieri: a) gli alberghi; b) i motels; c) gli alberghi residenziali;

Dettagli

GENERALITÀ DEL RICHIEDENTE

GENERALITÀ DEL RICHIEDENTE Scheda 1LAV Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Palazzo Satellite 3 piano P.za della Repubblica Comune Di Messina Riservato all ufficio S.C.I.A. - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE DI NAPOLI. 21 dicembre 2015 PROPOSTA DI EMENDAMENTO

CONSIGLIO COMUNALE DI NAPOLI. 21 dicembre 2015 PROPOSTA DI EMENDAMENTO suggerimenti tecnici che con il presente emendamento si vogliono accogliere. Eliminare l'art. 3 del testo del Regolamento e conseguentemente cambiare la numerazione degli articoli successivi. 1 suggerimenti

Dettagli

Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura B A R I

Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura B A R I Al Registro delle Imprese di B a r i SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DI ATTIVITA' DI AUTORIPARAZIONE (art. 19 L. 241/90 - Legge 05.02.1992, n. 122 D.L. 112/98 D.P.R. 558/99) Il/la sottoscritto/a Cognome

Dettagli

AL COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE ATTIVITA PRODUTTIVE, SVILUPPO ECONOMICO AREA SUAP SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O.C. PUBBLICI ESERCIZI

AL COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE ATTIVITA PRODUTTIVE, SVILUPPO ECONOMICO AREA SUAP SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O.C. PUBBLICI ESERCIZI spazio per la protocollazione Direzione Attività Produttive, Sviluppo Economico Area SUAP Servizi Amministrativi SUAP Sportello Unico per le Attività Produttive (D.P.R. 447/1998 e successive modificazioni

Dettagli

S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. per attività di acconciatore NON SERVE MARCA DA BOLLO Allo Sportello Unico Imprese del di SANREMO Il sottoscritto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE E-mail PEC telefono/cellulare

Dettagli

ACCONCIATORI ED ATTIVITA ASSIMILATE

ACCONCIATORI ED ATTIVITA ASSIMILATE protocollo Al COMUNE DI SAN VITO DEI NORMANNI ACCONCIATORI ED ATTIVITA ASSIMILATE SERVIZIO S.U.A.P. Segnalazione Certificata Inizio Attività (2 copie in carta semplice + copia per l interessato) Il/la

Dettagli

Al SUAP del Comune di Grugliasco

Al SUAP del Comune di Grugliasco Al SUAP del Comune di Grugliasco suap.gru@legalmail.it ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Ai sensi dell'art. 8/9 del D.Lvo.

Dettagli

Attività di vendita Medie strutture di vendita

Attività di vendita Medie strutture di vendita Attività di vendita Medie strutture di vendita Descrizione Sono medie strutture di vendita gli esercizi commerciali per la vendita al dettaglio in area privata con superficie di vendita da mq. 251 fino

Dettagli

ACCONCIATORI D.I.A. PER AVVIO ATTIVITA TRASFERIMENTO E VARIAZIONI

ACCONCIATORI D.I.A. PER AVVIO ATTIVITA TRASFERIMENTO E VARIAZIONI ACCONCIATORI D.I.A. PER AVVIO ATTIVITA TRASFERIMENTO E VARIAZIONI Al Comune di Volterra Ufficio Attività Produttive Il sottoscritto cognome nome data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza

Dettagli

Il sottoscritto Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero

Il sottoscritto Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero (All. 1) FARMACIE DOMANDA DI RILASCIO DI ATTO PER SUBINGRESSO (TRAFERIMENTO DELLA TITOLARITA') (R.D.27/7/34 n. 1265 e success. modif., L.2 /4/68 n. 475 e success. modif. e integr., L.8/11/91 n.362 e L.R.25/2/00

Dettagli

Attività artigianali Estetisti / Tatuatori

Attività artigianali Estetisti / Tatuatori Attività artigianali Estetisti / Tatuatori Descrizione L attività di estetista comprende tutti i trattamenti e le prestazioni eseguiti sulla superficie del corpo umano il cui scopo esclusivo o prevalente

Dettagli

Comune di Gambolò Provincia di Pavia

Comune di Gambolò Provincia di Pavia Segnalazione certificata di inizio/modifica/variazione/cessazione attività per vendita di cose antiche e usate Ai sensi dell'articolo 126 del Regio Decreto 18/06/1931, n. 773 Il sottoscritto Cognome Nome

Dettagli

ο M comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P.

ο M comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P. spazio per la protocollazione riservato al Comune COMUNE DI VENEZIA Direzione Commercio e Turismo Settore Commercio fascicolo (riservato all'ufficio) modulo codice procedimento (riservato all'ufficio)

Dettagli

DOMICILIO DEL CONSUMATORE

DOMICILIO DEL CONSUMATORE spazio per la protocollazione Al Comune di Borgo San Lorenzo DOMICILIO DEL CONSUMATORE PRIVACY: Nel compilare questo modello le chiederemo di fornire dati personali che saranno trattati dall Amministrazione

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI AMBULANTI DEI PRODUTTORI AGRICOLI DEL MERCATO SETTIMANALE ORDINARIO SAN BIAGIO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI AMBULANTI DEI PRODUTTORI AGRICOLI DEL MERCATO SETTIMANALE ORDINARIO SAN BIAGIO Marca da Bollo 16,00 Prot. Gen. AL SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE ED EVENTI PUBBLICI DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) telefono: 051 598 229 fax: 051 598 200

Dettagli

Al Comune di SIANO (SA)

Al Comune di SIANO (SA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO PRIVATO ADERENTE AD ENTE NAZIONALE CON FINALITA ASSISTENZIALI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AVVIO ATTIVITÀ

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive Corso Sangallo, 38-52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO 1.Dati impresa Il sottoscritto: Allo Sportello Unico Imprese del di VENTIMIGLIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) E-mail

Dettagli

Il/la sottoscritto/a cognome nome. data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza italiana ovvero. residenza: Comune di CAP (prov.

Il/la sottoscritto/a cognome nome. data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza italiana ovvero. residenza: Comune di CAP (prov. Oggetto: Acconciatori - Scia attività e variazioni L. 161/63, modificata dalla L. n.1142/70, L.174/05, L. n. 40/07, art. 77 dlgs 59 del 2010, art.19 L.241/90 e succ. modif, DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO PRIVATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA'

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO PRIVATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Al Comune di BORDIGHERA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO PRIVATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Avvio attività Trasferimento sede circolo Variazioni - Cessazione Ai sensi

Dettagli

Altre Attività e Attività Produttive Trasporto cose per conto terzi

Altre Attività e Attività Produttive Trasporto cose per conto terzi Altre Attività e Attività Produttive Trasporto cose per conto terzi Descrizione Il trasporto per conto terzi si riferisce al trasporto inteso come attività imprenditoriale per la prestazione di servizi

Dettagli