Codice etico MIA S.p.A.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice etico MIA S.p.A."

Transcript

1 Codice etico MIA S.p.A.

2

3 Messaggio del direttore generale Il codice di condotta è stato elaborato per uniformare il modo in cui MIA svolge e gestisce la propria attività. Il nostro Codice etico esamina i principi, i valori, le norme e gli standard etici di comportamento a cui dobbiamo attenerci nel nostro lavoro di ogni giorno. Si basa su valori condivisi e si applica a tutti noi, senza eccezioni. L ottemperanza al nostro Codice etico è uno dei pilastri fondamentali che ci consente di mantenere la nostra reputazione come azienda leader sul mercato. Sono convinto che il Codice etico ti aiuterà a capire come agire con la massima integrità in qualsiasi momento e che potremo contare sul tuo appoggio e sostegno per adottare il nostro Codice etico e farlo diventare una parte essenziale del nostro lavoro quotidiano. Cordiali saluti, Luigi Sibilia Codice etico MIA 3

4

5 Indice I principi del nostro Codice etico Introduzione 6 A chi si applica il Codice etico? 7 Dalle parole ai fatti 8 Correttezza, pari opportunità e molestie 9 Trattamento dei dipendenti 10 Lavoro minorile 11 Concludere affari Valorizzare i nostri clienti 12 Regali aziendali e intrattenimenti 13 Mantenere la riservatezza 14 Pubblicità e promozioni 15 Rischi e conflitti Cosa può essere in pericolo? 16 Conflitto di interessi 17 Tangenti e percentuali sugli utili 18 Lavorare con agenti e consulenti 19 Insider trading 20 Attività politica 21 Posto e ambiente di lavoro Sicurezza e salute dei dipendenti 22 Uso delle risorse informatiche della società 23 Ambiente e sostenibilità 23 Concorrenza leale Leggi sulla concorrenza 24 Associazioni di categoria 25 Comunicare violazioni e riepilogo Comunicazione violazioni 26 Riepilogo 27 Codice etico MIA 5

6 Introduzione I pilastri più importanti della nostra ottima reputazione sono l impegno e la grande responsabilità del personale. Il Codice etico esamina che tipo di comportamento ci si attende da tutti noi. Contemporaneamente il Codice spiega anche che tipo di comportamento non può essere tollerato. Il nostro modo di lavorare deve basarsi su onestà, integrità e fair play. MIA è convinta che questo sia l unico modo per creare un ambiente di lavoro positivo e gradevole per tutti. Messaggio Chiave Il nostro Codice etico integra le leggi e i regolamenti locali, stabilendo principi e standard di comportamento da rispettare. 6 Codice etico MIA - I principi del nostro Codice etico

7 A chi si applica il Codice etico? MIA si impegna a svolgere la propria attività in modo responsabile, dimostrando integrità e rispetto per gli interessi di tutte le persone coinvolte nelle proprie operazioni. È essenziale rispettare le leggi e i regolamenti locali in ogni mercato in cui operiamo. Ciononostante, la sola ottemperanza alla legislazione non è sufficiente. Ci attendiamo standard etici e comportamentali che superano di gran lunga quelli sanciti dai requisiti di legge. È impossibile descrivere come ci si dovrebbe comportare in ogni situazione. È responsabilità di tutti i dipendenti MIA conoscere i principi contenuti nel Codice etico e applicarli nella nostra attività lavorativa quotidiana. Il nostro Codice etico si applica all intera azienda, incluse quindi tutte le consociate, le filiali e altre entità economiche su cui MIA esercita un controllo. Un Codice etico separato si applica ai nostri fornitori. Messaggio Chiave Il nostro Codice etico si applica a tutti coloro che lavorano in MIA, senza eccezione. Codice etico MIA - I principi del nostro Codice etico 7

8 Dalle parole ai fatti I principi sono soltanto parole, finché non vengono fatti propri da noi tutti. Dobbiamo quindi accertarci che i principi siano ben integrati nella nostra cultura e nei rapporti che intratteniamo ogni giorno tra di noi, con i clienti, con i partner commerciali e nell ambiente in cui operiamo. 8 Codice etico MIA - I principi del nostro Codice etico

9 Correttezza, pari opportunità e molestie MIA fa il possibile per creare e mantenere un ambiente in cui ogni dipendente venga valutato come persona e possa esprimere tutto il suo potenziale. Tutti i dipendenti MIA devono essere trattati con correttezza ed equità sia dalla direzione sia dai colleghi. MIA si impegna al rispetto di una politica che riconosce pari opportunità a tutti e proibisce discriminazioni di ogni tipo. La diversità non solo viene accettata, ma valorizzata. Tutte le decisioni riguardanti i singoli dipendenti devono basarsi su motivazioni relative al merito, ovvero alle capacità, alle competenze e ai risultati raggiunti. Nel prendere tali decisioni non devono essere tenuti in alcuna considerazione il sesso, l età, il credo religioso, l opinione politica, l origine nazionale o etnica del dipendente. L obiettivo che MIA si propone è di offrire ai propri dipendenti le posizioni che meglio si adattano alle loro capacità. MIA crede fermamente che ogni dipendente abbia il diritto di essere libero dalle violazioni alla sua integrità personale. Qualsiasi genere di molestia, a prescindere dall intenzione, diretta o indiretta, fisica o verbale, basata sul sesso o sul mobbing o di qualsiasi altro tipo, è espressamente vietata. Comportamenti offensivi o atti a disturbare gli altri non sono tollerati. Codice etico MIA - I principi del nostro Codice etico 9

10 Trattamento dei dipendenti Poiché le aziende sono gestite e amministrate da persone come noi, il nostro Codice etico garantisce che noi, come persone, possiamo sviluppare al meglio le nostre capacità. Qui di seguito riportiamo alcuni principi contenuti nel Codice etico relativi ai comportamenti dei dipendenti che si devono sempre rispettare: Mostrare rispetto gli uni nei confrontidegli altri. Riconoscere e premiare per merito i risultati raggiunti. Offrire opportunità di arricchimento e miglioramento sul lavoro. Garantire un ambiente di lavoro sicuro e gradevole. Garantire un luogo di lavoro privo di molestie e discriminazioni. 10 Codice etico MIA - I principi del nostro Codice etico

11 Lavoro minorile MIA non si serve di lavoro minorile o forzato né ha stipulato contratti con fornitori o subappaltatori che se ne servono. Lo scopo della disposizione riguardante il lavoro minorile contenuta nel Codice etico è di garantire che i prodotti MIA non vengano fabbricati da persone a cui sono negate le opportunità di ricevere un educazione e di vivere una vita adeguata a quanto stabilito dai diritti dell infanzia e che consenta loro una crescita e uno sviluppo sano. Inoltre questa disposizione vuole evitare che lavoratori che non hanno ancora raggiunto la maturità possano essere costretti a lavorare in ambienti pericolosi o dannosi per la salute che potrebbero impedire loro di completare correttamente il proprio sviluppo. Codice etico MIA - I principi del nostro Codice etico 11

12 Valorizzare i nostri clienti Sono i nostri clienti a determinare il successo della nostra azienda. Il modo in cui trattiamo i clienti attuali e quelli potenziali si riflette direttamente sulla reputazione della società e del suo successo nel lungo termine. Dobbiamo quindi garantire che i processi aziendali che coinvolgono i clienti siano reattivi, etici e capaci di invogliarli a concludere affari con noi. Ecco alcuni esempi di attività che dobbiamo realizzare per soddisfare i clienti: Marketing etico e responsabile. Garantire la sicurezza dei clienti e degli utenti finali quando questi utilizzano impianti forniti da MIA o in manutenzione MIA. Rispondere alle richieste dei clienti con efficienza. Assicurare prestazioni di qualità. 12 Codice etico MIA - Concludere affari

13 Regali aziendali e intrattenimenti Benché fare e ricevere regali aziendali e partecipare ad intrattenimenti sia consuetudine, queste azioni talvolta possono essere considerate discutibili. Possono essere utili per mantenere buoni rapporti, ma possono anche rendere più difficile essere obiettivi su una persona o una società che li offre. In breve, i regali possono far nascere conflitti di interesse. Accettare regali in misura eccessiva può influire, oppure far pensare che influisca, sulle decisioni e può creare aspettative da parte di chi fa questi doni, provocando poi imbarazzo nella società se queste aspettative non vengono soddisfatte. Analogamente, offrire regali eccessivi ad altri può essere mal interpretato e ritenuto, per esempio, un caso di subornazione o corruzione. Le regole seguenti si applicano alla donazione e al ricevimento di regali o alle partecipazioni ad intrattenimenti: I regali aziendali sono accettabili se nella norma (se eccessivi è proibito). Regali in denaro contante non possono mai essere dati o accettati, di qualsiasi importo si tratti. Regali di valore modesto possono essere accettati; tuttavia, regali o benefici che possano apparire non ragionevoli per natura, frequenza o valore sono vietati. Puoi accettare occasionalmente pranzi o cene d affari da fornitori o società che stanno negoziando affari con MIA. Norme più restrittive possono applicarsi al personale che lavora in determinati settori o che svolge determinate funzioni. Se ti viene offerto o richiesto qualsiasi regalo che contravviene alle presenti regole, devi informare il tuo superiore immediatamente. Codice etico MIA - Concludere affari 13

14 Mantenere la riservatezza Un altra attività rischiosa riguarda la rivelazione di informazioni riservate, un patrimonio aziendale prezioso, come per esempio gli edifici e le scorte in magazzino. Ecco alcuni esempi di informazioni riservate: Database relativi a vendite, marketing e altre società. Strategie e programmi di marketing. Documenti riguardanti il personale. Dati tecnici e relativi a ricerche. Know-how di prodotti e processi. Dati operativi e finanziari e altri segreti commerciali. Sviluppo di nuovi prodotti. Le informazioni riservate dovrebbero essere utilizzate esclusivamente per fare il nostro lavoro. A meno che non siano disponibili pubblicamente, devono essere considerate riservate; l obbligo alla riservatezza continua ad essere valido anche dopo che un dipendente lascia la società. Di conseguenza è severamente vietato scaricare o ottenere in altro modo copie della documentazione o dei dati di proprietà di MIA al momento di lasciare la società. Se vuoi condividere informazioni riservate con persone esterne a MIA, per esempio per fare in modo che la collaborazione con un partner commerciale diventi più efficace, chiedi prima l approvazione della direzione. 14 Codice etico MIA - Concludere affari

15 Pubblicità e promozioni Per mantenere la fiducia dei clienti, le nostre attività di marketing, pubblicità e vendita devono descrivere i prodotti in modo equo, onesto e legale. Non dobbiamo screditare alcun prodotto, servizio o dipendente dei nostri concorrenti. Quando facciamo un affermazione su un prodotto, dobbiamo essere capaci di dimostrare ciò che diciamo. Tutti i nostri prodotti devono essere conformi alle normative che regolano la qualità e la sicurezza, nonché ad ogni affermazione che facciamo su di loro. Codice etico MIA - Concludere affari 15

16 Cosa può essere in pericolo? In qualità di forza propulsiva alla base della crescita economica e della produzione di ricchezza, le società come la nostra possono usufruire di una posizione unica per promuovere il progresso economico, sociale e ambientale. Mentre i governi possono regolamentare il modo in cui vengono condotti gli affari all interno dei propri confini e le organizzazioni internazionali possono stabilire linee guida per la corporate governance, è compito di ciascuna società assumersi la responsabilità del suo comportamento e stabilire quale sarà il suo ruolo nell ambiente. Ciononostante, in un mercato estremamente competitivo come quello attuale, potrebbe nascere la tentazione di abbassare i propri standard di comportamento aziendale per ottenere dei vantaggi competitivi. Questo però può condurre la nostra reputazione societaria a correre rischi inaccettabili. 16 Codice etico MIA - Rischi e conflitti

17 Conflitto di interessi Come dipendente bisogna evitare qualsiasi attività o investimento che possa compromettere la reputazione o l integrità della società. Ciò significa che non si può rischiare di danneggiare le transazioni societarie per interesse o guadagno personale. Questo principio si applica non soltanto a situazioni in cui i dipendenti possono avere un interesse personale, ma anche a membri delle loro famiglie, amici o altre persone con cui hanno rapporti. I dipendenti MIA devono evitare ogni conflitto di interesse ed ogni situazione che potrebbe generare un potenziale conflitto di interesse. Si parla di conflitto di interesse quando un dipendente cerca di favorire un interesse personale suo, di un amico o di un parente, sfruttando la posizione che occupa all interno di MIA. Tali conflitti possono comprendere impiego di personale esterno all azienda o nomine di membri dei consigli, investimenti o partecipazioni di un dipendente nell attività di un concorrente, fornitore o cliente di MIA, nonché rivelazione di informazioni riservate. I dipendenti devono essere estremamente attenti ad evitare conflitti potenziali o reali tra i loro interessi personali e interesse di MIA come società. Qualsiasi dipendente MIA che desidera accettare un opportunità di impiego all esterno dell azienda oppure un interesse manageriale all esterno della società è tenuto a comunicare le sue intenzioni a MIA. Tale attività è accettabile a condizione che non interferisca con le responsabilità del dipendente stesso verso MIA e che non crei un conflitto di interesse potenziale o reale. Ogni dipendente è tenuto a comunicare a MIA qualsiasi interesse finanziario, diretto o indiretto, che lui o i membri più stretti della sua famiglia detengono in qualsiasi società o organizzazione concorrente di MIA o con cui MIA conclude affari; sono esclusi gli interessi finanziari in società quotate in Borsa e negoziate pubblicamente. In caso di dubbi sulla possibilità che una specifica situazione possa creare un conflitto di interesse, verificare tale eventualità con i propri superiori. Codice etico MIA - Rischi e conflitti 17

18 Tangenti e percentuali sugli utili Non bisogna mai offrire, chiedere o accettare una tangente in qualsiasi forma con lo scopo di concludere o mantenere rapporti d affari o di guadagnare un vantaggio illecito. Leggi e regolamenti in tutto il mondo proibiscono di dare tangenti a persone che lavorano nel settore privato, a governi stranieri e ad altri funzionari. Tale divieto si applica a tangenti date direttamente o tramite terzi, per esempio agenti e consulenti. 18 Codice etico MIA - Rischi e conflitti

19 Lavorare con agenti e consulenti Se si lavora con agenti o consulenti esterni, ovunque nel mondo, il nostro Codice etico stabilisce che siamo tenuti a spiegare loro chiaramente le politiche relative all etica e alla corruzione seguite dalla nostra società. In alcuni paesi le usanze locali possono apparire in contrasto con il nostro Codice etico ed occorre prendere una decisione analizzando caso per caso. Tuttavia, nessuna decisione deve contravvenire ai nostri valori etici fondamentali, che ci impongono di tenere sempre un comportamento corretto nella conduzione dei nostri affari. Codice etico MIA - Rischi e conflitti 19

20 Insider trading È illegale e contrario alla politica MIA per qualsiasi dipendente ottenere profitti utilizzando impropriamente informazioni non divulgate relative a MIA o ad ogni altra società in affari con MIA. Finché non vengono rese pubbliche, le informazioni concernenti MIA o società collegate e/o controllate e/o controllanti, sono informazioni riservate non di dominio pubblico (insider information). I dipendenti MIA che conoscono informazioni riservate non di dominio pubblico sono soggetti alle leggi sull insider trading. L insider trading si verifica quando persone acquistano o vendono azioni o titoli sulla base di informazioni non di dominio pubblico che conoscono. Queste informazioni sono informazioni che un investitore considererebbe importanti per decidere l acquisto o la vendita di azioni o titoli, ma che non sono conosciute dalle persone esterne alla società, alle società collegate e/o controllate e/o controllanti. 20 Codice etico MIA - Rischi e conflitti

21 Attività politica MIA rispetta e valorizza la libertà di ogni dipendente MIA di avere le proprie opinioni politiche. Ciononostante, per evitare che altri dipendenti possano sentirsi offesi dall espressione di opinioni politiche da parte di colleghi, MIA si aspetta che i suoi uffici non ospitino attività politiche nè espressioni di qualsivoglia credo politico. Inoltre ogni dipendente MIA che decida di partecipare a discussioni politiche durante il suo tempo libero, deve spiegare esplicitamente che ogni suo commento o dichiarazione esprime esclusivamente una sua opinione e non rispecchia in nessun modo il pensiero di MIA. Nessun contributo a candidati politici o funzionari pubblici da parte o in nome di MIA, ivi compresi contributi diretti o indiretti o pagamenti tramite terzi ad esempio consulenti, fornitori o clienti può essere effettuato senza aver ottenuto la preventiva autorizzazione dell ufficio legale corporate (Global Legal Function). Naturalmente i dipendenti MIA possono dare contributi a titolo personale, tuttavia è importante che chiariscano che tali contributi non vengono dati per conto di MIA. Codice etico MIA - Rischi e conflitti 21

22 Sicurezza e salute dei dipendenti La sicurezza riguarda tutti noi. Ed è essenziale che manteniamo viva l attenzione sulla sicurezza in tutte le nostre attività quotidiane. È necessario garantire la sicurezza di dipendenti e subappaltatori in cantiere. Dobbiamo accertarci che anche i nostri subappaltatori lavorino in modo professionale, utilizzando metodi di lavoro sicuri e rispettando gli standard di sicurezza. Ogni rischio per la sicurezza deve essere affrontato immediatamente. Naturalmente questi principi si applicano anche agli utilizzatori finali dei prodotti installati da MIA o di cui MIA cura la manutenzione. Un ambiente di lavoro sano e sicuro presuppone anche un posto di lavoro libero da molestie. Minacce, implicite o esplicite, intimidazioni e atti di violenza non devono comparire nel nostro ambiente di lavoro e non saranno tollerati da MIA. 22 Codice etico MIA - Posto e ambiente di lavoro

23 Uso delle risorse informatiche della società Le tecnologie informatiche, come hardware, software, reti e tutte le informazioni in esse contenute, sono essenziali per il successo della società e quindi devono essere utilizzate in modo responsabile ed esclusivamente per scopi legittimi legati all azienda. L uso personale, come l invio di ad amici, deve essere ragionevole e non deve mai prevedere l istallazione di software personali. Ogni utilizzo del sistema di posta elettronica di MIA deve essere responsabile, professionale e conforme alle politiche societarie. In nessun caso il sistema di posta elettronica di MIA può essere usato per attività illegali, fraudolente o dannose, nè per comunicare, visualizzare, leggere, scaricare o archiviare materiale politico, offensivo o osceno (per es. pedopornografico). Ambiente e sostenibilità La sostenibilità comprende la responsabilità verso l impatto economico, ambientale e sociale delle nostre attività. L ecocompatibilità è alla base delle attività societarie messe in atto da MIA. MIA fornisce servizi, ammodernamenti e soluzioni di qualità, efficienti e sostenibili per l ambiente. MIA fa del suo meglio per migliorare le soluzioni, i prodotti e i servizi offerti, sempre tenendo presente la salvaguardia dell ambiente. Ognuno di noi deve assumersi la responsabilità di valutare l impatto sull ambiente di ogni azione che compie. Dobbiamo cercare attivamente modi per lavorare con i nostri fornitori e clienti evitando o riducendo le attività che producono emissioni dannose e rifiuti. Codice etico MIA - Posto e ambiente di lavoro 23

24 Leggi sulla concorrenza MIA concorre con energia e vigore per conquistare tutte le opportunità disponibili. Ciononostante dobbiamo sempre rispettare tutte le leggi antitrust e sulla concorrenza esistenti per promuovere una concorrenza sana, leale e libera e per punire le pratiche anticompetitive. La società, i dirigenti, i dipendenti, i consulenti e tutte le altre persone che rappresentano una società devono sempre ottemperare alla legge sulla concorrenza. La mancata ottemperanza a tali leggi può avere conseguenze finanziarie e di altro tipo molto gravi per MIA e per il dipendente(i) coinvolto(i) e danneggiare seriamente la reputazione di MIA. Le leggi sulla concorrenza proibiscono discussioni, comunicazioni, accordi o intese privati con un concorrente relativamente a prezzi, politica di fissazione dei prezzi, sconti, progetti, promozioni, termini e condizioni di vendita, acquisti, mercati territoriali, costi di produzione, distribuzione, ecc. Le discussioni con i concorrenti devono svolgersi in luoghi legittimamente deputati a tale scopo, per esempio associazioni industriali locali o internazionali. Tuttavia, nessuna discussione può riguardare argomenti che sarebbero considerati violazioni delle leggi sulla concorrenza. 24 Codice etico MIA - Concorrenza leale

25 Associazioni di categoria Le associazioni di categoria organizzano incontri e offrono un luogo dove i concorrenti possono incontrarsi e discutere delle proprie opinioni e iniziative congiunte su argomenti quali la sicurezza e la legislazione relative al settore delle scale mobili e degli ascensori. Nonostante sia applicata la dovuta cautela, tali discussioni potrebbero violare la legge sulla concorrenza. La partecipazione di MIA alle associazioni di categoria deve essere autorizzata dalla direzione locale e dall ufficio legale corporate (Global Legal Function) e deve rispettare specifiche linee guida. Raccomandiamo di ripassare con attenzione i rischi derivanti dalle violazioni della legge sulla concorrenza prima di partecipare a qualsiasi genere di evento organizzato da un associazione di categoria. Codice etico MIA - Concorrenza leale 25

26 Comunicazione violazioni Ogni dipendente MIA è tenuto a comunicare tutte le violazioni, reali o potenziali, del Codice etico alla direzione, o all Organismo di Vigilanza. Tutte le comunicazioni legate al Codice etico devono essere mantenute confidenziali, per quanto possibile. MIA assicura che nessuna conseguenza negativa potrà derivare dalla comunicazione fatta in buona fede di una violazione al Codice etico. Tutti i dirigenti sono tenuti a intraprendere le azioni adeguate non appena ricevono comunicazione di avvenute violazioni del Codice etico. 26 Codice etico MIA - Comunicare violazioni e riepilogo

27 Riepilogo Ora dovresti aver acquisito una conoscenza e una comprensione completa del nostro Codice etico e della tua responsabilità individuale nella sua applicazione ad ogni azione che compi mentre lavori per MIA. Il nostro Codice etico si è evoluto nel tempo e cerca di comprendere tutte le questioni morali ed etiche legate alla conduzione degli affari nel mondo attuale, come lo conosciamo oggi. Ciononostante, il mondo è in costante cambiamento e di conseguenza anche il nostro Codice etico viene sottoposto a regolari revisioni. Le versioni attualmente valide del Codice etico, del Codice etico dei fornitori e della Politica sull ottemperanza alla legge sulla concorrenza sono sempre disponibili sul sito internet MIA (www.miaspa.it) ed è possibile richiederne copia all Ufficio Legale MIA Codice etico MIA - Comunicare violazioni e riepilogo 27

28 MIA - Manutenzione Installazione Ascensori S.p.A. (socio unico) Via A. Pica n Modena (MO) Tel Fax

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda.

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda. Codice Etico Premessa Il Codice Etico STIMA S.p.A. individua i valori aziendali, evidenziando l insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità di tutti coloro che, a qualsiasi titolo, operano nella

Dettagli

VICINI S.p.A. CODICE ETICO

VICINI S.p.A. CODICE ETICO VICINI S.p.A. CODICE ETICO INDICE 1. PREMESSA 2. AMBITO DI APPLICAZIONE 3. PRINCIPI DI RIFERIMENTO E NORME DI COMPORTAMENTO 4. EFFICACIA DEL CODICE ETICO E SUE VIOLAZIONI 1. PREMESSA Il presente Codice

Dettagli

A. Principi di Condotta

A. Principi di Condotta Introduzione Il Gruppo Oerlikon (di seguito denominato Oerlikon ) detiene una posizione unica di leader mondiale nella fornitura di tecnologie, prodotti e servizi all avanguardia. I nostri prodotti e le

Dettagli

CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO

CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO Efficient Technology Management CHG-MERIDIAN PREMESSA Il Codice di comportamento descrive i principi base centrali della nostra cultura aziendale sia per i nostri dipendenti

Dettagli

Comunicazione del nostro CEO

Comunicazione del nostro CEO Comunicazione del nostro CEO Coltivare e conservare la fiducia nei nostri rapporti professionali e perseguire i massimi standard etici rimangono due aspetti fondamentali dei valori chiave della nostra

Dettagli

Codice Etico del Gruppo Poste Italiane

Codice Etico del Gruppo Poste Italiane Codice Etico del Gruppo Poste Italiane 28 settembre 2009 Approvato nell adunanza del 28 settembre 2009 del Consiglio di Amministrazione Indice 1. PREMESSA E OBIETTIVI............................. 2 2.

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL

CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL E NOTA PER GLI ELEVATI PRINCIPI ETICI CUI SI ATTIENE NELLA GESTIONE DELLA SUA ATTIVITA. E IMPORTANTE CHE TUTTI

Dettagli

CODICE ETICO E DI LEGALITA

CODICE ETICO E DI LEGALITA CODICE ETICO E DI LEGALITA INTRODUZIONE Carbotrade Gas S.p.A. è una società commerciale con esperienza pluridecennale nel settore dell energia, il cui fine è la commercializzazione e la vendita di G.P.L.

Dettagli

2.1. Ottemperare alle disposizioni legislative e normative nazionali e internazionali

2.1. Ottemperare alle disposizioni legislative e normative nazionali e internazionali CODICE ETICO 1. Introduzione Il codice etico Ahlstrom illustra i principi etici che sono alla base delle varie attività svolte in ambito aziendale. Si fonda sui nostri Valori fondanti - Agire in modo responsabile;

Dettagli

CODICE&ETICO& Versione(2.0(( Approvato(dal(CdA(del(21(luglio(2014(

CODICE&ETICO& Versione(2.0(( Approvato(dal(CdA(del(21(luglio(2014( CODICEETICO Versione2.0 ApprovatodalCdAdel21luglio2014 LETTERA AI COLLABORATORI WSWebScienceSrl)credecheipropriVALORIAZIENDALIdebbanoesserdaguidaedispirazionenellavita professionalequotidianadiognicollaboratore.

Dettagli

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S.

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Pagina 1 di 6 CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Sede Legale in Torino (TO), Corso Lombardia n. 115 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO Allegato 1 Codice Etico ai sensi

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Colgate, nel corso degli anni Colgate-Palmolive Company ha costruito la sua reputazione fondata su processi aziendali

Dettagli

Codice deontologia professionale AXA Assistance Italia

Codice deontologia professionale AXA Assistance Italia Codice deontologia professionale Italia Il Gruppo AXA s impegna ad esercitare le proprie funzioni in base a rigorose norme deontologiche ed etiche. Una di queste norme è stata la diffusione di un codice

Dettagli

CODICE ETICO. Onlus SOMMARIO. 1 Premessa 2 Principi generali. 3 Organo di vigilanza 4 Sanzioni disciplinari 5 Disposizioni finali

CODICE ETICO. Onlus SOMMARIO. 1 Premessa 2 Principi generali. 3 Organo di vigilanza 4 Sanzioni disciplinari 5 Disposizioni finali CODICE ETICO SOMMARIO 1 Premessa 2 Principi generali 2.1 Principio di legittimità morale 2.2 Principio di equità e uguaglianza 2.3 Principio di diligenza 2.4 Principio di trasparenza 2.5 Principio di onestà

Dettagli

Codice Nestlé di Condotta Aziendale

Codice Nestlé di Condotta Aziendale Codice Nestlé di Condotta Aziendale Introduzione Dalla sua fondazione, Nestlé ha adottato prassi aziendali rette da integrità, onestà, correttezza e dal rispetto di tutte le leggi applicabili. I dipendenti

Dettagli

Codice di Condotta. Holcim Ltd

Codice di Condotta. Holcim Ltd Codice di Condotta Holcim Ltd Il nostro Codice di Condotta è la guida del nostro modo di gestire il business* * Tratto dal Mission Statement di Holcim 3 Codice di Condotta Il presente Codice di Condotta

Dettagli

Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi

Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi dovranno conformarsi sotto tutti gli aspetti al testo

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE Testo approvato dal Consiglio di Amministrazione di Orienta S.p.a del 15/12/2010 INDICE 1. INTRODUZIONE 3 2. VALORI ETICI 3 3. CRITERI DI CONDOTTA 3 4. COMPORTAMENTO SUL LUOGO DI LAVORO 6 5. CONFLITTTO

Dettagli

BOTTO POALA S.p.A. BOTTO POALA S.P.A. CODICE ETICO AZIENDALE. approvato dal C.D.A. di Botto Poala S.p.A. il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE

BOTTO POALA S.p.A. BOTTO POALA S.P.A. CODICE ETICO AZIENDALE. approvato dal C.D.A. di Botto Poala S.p.A. il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE BOTTO POALA SpA Pagina 1 di 5 Rev 00 del BOTTO POALA SPA CODICE ETICO AZIENDALE approvato dal CDA di Botto Poala SpA il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE 1 Premessa - Definizioni Pag 1 2 Obiettivi e valori Pag

Dettagli

DAMA DEMOLIZIONI E SMONTAGGI S.R.L.

DAMA DEMOLIZIONI E SMONTAGGI S.R.L. DAMA DEMOLIZIONI E SMONTAGGI S.R.L. D.Lgs 231/2001 Codice Etico 1 INDICE 1. Introduzione Pag. 3 2. Politiche di condotta negli affari Pag. 3 2.1 Dipendenti, collaboratori e consulenti Pag. 5 3. Salute,

Dettagli

CODICE ETICO. DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A.

CODICE ETICO. DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A. CODICE ETICO DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A. Versione valida dal 1 gennaio 2015 INDICE Parte I PREMESSA ED OBIETTIVI Art. 1 Destinatari Art. 2 Principi Generali Art. 3 Riservatezza Art. 4 Imparzialità

Dettagli

Principi Guida per i Fornitori

Principi Guida per i Fornitori Principi Guida per i Fornitori Coca-Cola HBC SA e le sue controllate e partecipate (qui di seguito Coca-Cola Hellenic o collettivamente la Società ), quale organizzazione molto attenta al rispetto dell

Dettagli

Codice Etico. Gennaio 2010

Codice Etico. Gennaio 2010 Codice Etico Gennaio 2010 ( SOMMARIO ) CAPO I IL VALORE DEL CODICE ETICO Pag. 2 CAPO II DESTINATARI E AMBITO DI APPLICAZIONE Pag. 2 CAPO III MISSIONE Pag. 3 CAPO IV STRUMENTI DI ATTUAZIONE DELLA MISSIONE

Dettagli

Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01. Codice etico e di comportamento

Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01. Codice etico e di comportamento Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01 Codice etico e di comportamento Sommario 1. Principi generali 3 1.1 1.2 1.3 Preambolo Destinatario Gli obblighi e doveri dei destinatari 3 3 3 2. Politiche

Dettagli

Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico. di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Pagina 1

Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico. di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Pagina 1 Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. 2012 Pagina 1 INDICE Sommario MISSION... 3 1. FINALITA E AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 2. PRINCIPI DEL CODICE

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE 1.0 Missione Policart di Aquino G. & V. snc produce rotoli in carta ed etichette autoadesive per misuratori fiscali, calcolatrici, bilance e stampanti. 1.1 Il Codice Etico Aziendale Le responsabilità etiche

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA. Versione: 2.0 Data: Settembre 2014 Autore: Ole Oldenburg Dipartimento: Group Compliance

CODICE DI CONDOTTA. Versione: 2.0 Data: Settembre 2014 Autore: Ole Oldenburg Dipartimento: Group Compliance CODICE DI CONDOTTA Versione: 2.0 Data: Settembre 2014 Autore: Ole Oldenburg Dipartimento: Group Compliance PREMESSA Il Gruppo Braas Monier ( Braas Monier o Gruppo ) crede in un mondo nel quale si sfrutta

Dettagli

1.0 MISSIONE 1.1 IL CODICE ETICO AZIENDALE 1.2 APPLICAZIONE 1.3 PRINCIPI GENERALI

1.0 MISSIONE 1.1 IL CODICE ETICO AZIENDALE 1.2 APPLICAZIONE 1.3 PRINCIPI GENERALI Approvato il 12-05-2010 1.0 MISSIONE WebGenesys S.r.L. sviluppa soluzioni ICT innovative, utilizzando Know-how specialistico e un team di risorse d eccellenza con un repertorio di caratteristiche fortemente

Dettagli

Politica anticorruzione

Politica anticorruzione Politica anticorruzione Introduzione RPC Group Plc (l'"azienda") dispone di una politica a tolleranza zero nei confronti degli atti di corruzione nelle operazioni commerciali a livello globale, sia nel

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Colgate, nel corso degli anni, Colgate-Palmolive Company ha costruito la sua reputazione di organizzazione che ha utilizzato

Dettagli

1. Preambolo: obiettivo e campo d applicazione

1. Preambolo: obiettivo e campo d applicazione Codice di condotta 1. Preambolo: obiettivo e campo d applicazione In quanto azienda attiva in campo internazionale con lunga tradizione, ARGOR-HERAEUS gode di un ottima reputazione a livello mondiale.

Dettagli

QUESTIONARIO PER L ACCETTAZIONE DEL CLIENTE O DELL INCARICO

QUESTIONARIO PER L ACCETTAZIONE DEL CLIENTE O DELL INCARICO QUESTIONARIO PER L ACCETTAZIONE DEL CLIENTE O DELL INCARICO (adattato da: Guide to Quality Control for Small- and Medium-Sized Practices, Second Edition, IFAC, ottobre 2010) A. Premessa 1. Hai ottenuto

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC.

CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC. 7459 South Lima Street Englewood, Colorado 80112 Agosto 2013 P 303 824 4000 F 303 824 3759 arrow.com CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC. Gentile Partner, il successo di Arrow

Dettagli

Responsabilità della societá

Responsabilità della societá Responsabilità della societá I.B.P., Slu è una societá legalmente costituita in Spagna, soggetta alla normativa legale e fiscale di questo paese. Si include anche quella referente alla protezione dei dati

Dettagli

Codice Etico. per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori

Codice Etico. per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori Codice Etico per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori Indice I. Oggetto e Campo di Applicazione 4 II. Osservanza del Diritto Vigente 5 III. Collaboratori 6 IV. Concorrenza Sleale 6

Dettagli

CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE. CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO

CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE. CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO Roma, 31 Marzo 2005 INDICE Premessa pag. 3 Destinatari ed Ambito di applicazione pag. 4 Principi generali pag.

Dettagli

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico 1. Principi generali La Sispi S.p.A., persegue la sua missione aziendale attraverso lo svolgimento di attività che hanno impatto sulla vita della collettività oltreché dei singoli. In tale percorso l esigenza

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA FORNITORI

CODICE DI CONDOTTA FORNITORI Data: 1/08/2013 Edizione n 1 rev. 0 Destinatario: Copia n Direzione HR REDAZIONE E VERIFICA APPROVAZIONE Rappresentante della Direzione COPIA ELETTRONICA CONTROLLATA, COPIA CARTACEA NON CONTROLLATA CODICE

Dettagli

UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI

UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI Pagina 1 di 9 UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI Pagina 2 di 9 INDICE 1.0 SCOPO... 4 2.0 AMBITO... 4 3.0 DEFINIZIONI... 4 4.0 PRATICHE DI IMPIEGO... 5 4.1 LAVORO FORZATO... 5 4.2 LAVORO MINORILE...

Dettagli

Codice Etico Ducati. I rapporti di Ducati con le istituzioni pubbliche sono basati sulla trasparenza, la correttezza e la collaborazione.

Codice Etico Ducati. I rapporti di Ducati con le istituzioni pubbliche sono basati sulla trasparenza, la correttezza e la collaborazione. Codice Etico Ducati Premessa Ducati 1 è una realtà a vocazione internazionale che opera all insegna della costante ricerca del primato, nelle piste e nell innovazione tecnologica, così come nel rispetto

Dettagli

CODICE ETICO e di CONDOTTA. Della Monica & Partners Srl. Società tra Professionisti

CODICE ETICO e di CONDOTTA. Della Monica & Partners Srl. Società tra Professionisti CODICE ETICO e di CONDOTTA Della Monica & Partners Srl Società tra Professionisti Giugno 2014 INDICE... 2 ARTICOLO 1 PREMESSA... 3 ARTICOLO 2 OBIETTIVI E VALORI... 3 ARTICOLO 3 SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO...

Dettagli

CODICE ETICO DI AMBIENTE ITALIA SRL

CODICE ETICO DI AMBIENTE ITALIA SRL DI AMBIENTE ITALIA SRL Q-D-02-03 SISTEMA GESTIONE QUALITA Gennaio 2013 Sistema di gestione per la qualità certificato da DNV UNI EN ISO 9001:2008 CERT-12313-2003-AQ-MIL-SINCERT Sistema di gestione ambientale

Dettagli

Allegato del Modello di Organizzazione e di Gestione (D. Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 e art. 30 del D. Lgs. 9 aprile 2008, n.81)

Allegato del Modello di Organizzazione e di Gestione (D. Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 e art. 30 del D. Lgs. 9 aprile 2008, n.81) Sommario 2 3 6 8 Principi di comportamento Principi d azione Rispetto della legalità Rispetto della salute e della sicurezza sul lavoro Rispetto dell ambiente e della collettività Rapporti con fornitori

Dettagli

CIS NOVATE SSDARL CENTRO INTEGRATO SERVIZI

CIS NOVATE SSDARL CENTRO INTEGRATO SERVIZI INDICE 1. PREMESSA 2. DESTINATARI ED AMBITO DI APPLICAZIONE DEL CODICE 3. PRINCIPI DI RIFERIMENTO 4. NORME DI COMPORTAMENTO 5. MODALITA DI ATTUAZIONE DEL CODICE 1. PREMESSA La società conforma la conduzione

Dettagli

Domande / Risposte 1) Qual è lo scopo del sito web L'OREAL Ethics Open Talk?

Domande / Risposte 1) Qual è lo scopo del sito web L'OREAL Ethics Open Talk? Domande / Risposte 1) Qual è lo scopo del sito web L'OREAL Ethics Open Talk? In base alle condizioni descritte alla domanda 2 che segue, il sito web L'OREAL Ethics Open Talk serve per segnalare gravi violazioni

Dettagli

generalità 2 importanza del miglioramento continuo 2 Impegno professionale 2 Rispetto delle persone 2 Integrità 2 Lealtà 3 Partecipazione 3

generalità 2 importanza del miglioramento continuo 2 Impegno professionale 2 Rispetto delle persone 2 Integrità 2 Lealtà 3 Partecipazione 3 Codice etico Allegato del Modello di Organizzazione e di Gestione articolo 25-septies e articolo 25 undecies del D.Lgs. 231/01 20/01/2012 Approvato dal Consiglio di Amministrazione SOMMARIO generalità

Dettagli

CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL

CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL SOMMARIO PREMESSA: PERCHÉ UN CODICE ETICO 1. I VALORI DI RIFERIMENTO A. Responsabilità di rendere conto dell impatto delle nostre attività sulla società, ambiente,

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE INFORMAZIONI

Dettagli

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale MANITOWOC Norme Globali di Etica N. 103 Pag. 1 Bollettino Norme di Condotta Aziendale Oggetto: Etica Bollettino Originale Sostituisce 103 Datato 22 Settembre 1999 N.: 103 2 Dicembre 2002 SCADE: Quando

Dettagli

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.Lgs. 231/2001 CODICE ETICO. Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.Lgs. 231/2001 CODICE ETICO. Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico CODICE ETICO Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico Revisionato e approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 11.12.2014 INDICE PREMESSA pag. 04 1. Ambito di applicazione pag. 05 2. Valore contrattuale

Dettagli

Centro Servizi Metalli Group Codice etico e di condotta Approvato con delibera del CDA in data 23-04-2012

Centro Servizi Metalli Group Codice etico e di condotta Approvato con delibera del CDA in data 23-04-2012 Approvato con delibera del CDA in data 23-04-2012 File: CSM_Codice rev.00 del marzo 2012 IT - Pagina 1 di 9 Il nostro codice etico e di condotta Sommario 1. Presentazione... 3 2. Introduzione... 3 3. Obiettivi

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR

CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR Aut. Min. Lav. 1118/SG del 26/11/04 INDICE 1.INTRODUZIONE 3 2.VALORI ETICI 3 3.CRITERI DI CONDOTTA 4 4 Relazioni con gli azionisti 4 Relazioni con interlocutori esterni

Dettagli

approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05

approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05 MASTER ITALIA S.p.A. approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05 PREMESSA Questo codice etico, redatto volontariamente da Master Italia S.p.A. e approvato dal suo consiglio di amministrazione,

Dettagli

OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO

OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO Questo Manifesto Etico è stato redatto per garantire che i valori etici fondamentali di OPAS CONSULTING siano definiti in modo chiaro e costituiscano i punti basilari

Dettagli

G. TONIOLO Impianti e Lavori Edili Soc. Coop. Via Siria n 57 58100 Grosseto

G. TONIOLO Impianti e Lavori Edili Soc. Coop. Via Siria n 57 58100 Grosseto G T O N I O L O I m p i a n t i e L a v o r i E d i l i S o c. C o o p C o d i c e E t i c o P a g i n a 1 G. TONIOLO Impianti e Lavori Edili Soc. Coop. Via Siria n 57 58100 Grosseto 00 02/04/2010 Prima

Dettagli

CODICE ETICO. Better business for all

CODICE ETICO. Better business for all CODICE ETICO Better business for all Codice Etico I sette principi che rappresentano la filosofia di Intrum Justitia 1. Gli affari saranno condotti in modo da promuovere e mantenere il rispetto e la riservatezza

Dettagli

CAPO V... 5. SISTEMA SANZIONATORIO... 5 Art. 13 Applicazione dei provvedimenti... 5

CAPO V... 5. SISTEMA SANZIONATORIO... 5 Art. 13 Applicazione dei provvedimenti... 5 Sommario PREMESSA... 2 CAPO I... 3 DISPOSIZIONI GENERALI... 3 Art. 1 - Ambito di applicazione e Destinatari 3 Art. 2 - Principi generali... 3 Art. 3 - Comunicazione... 3 Art. 4 - Responsabilità... 3 Art.

Dettagli

"Pure Performance" per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune

Pure Performance per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune "Pure Performance" per i Partner Una direzione chiara per una crescita comune 2 "Pure Performance" per i Partner "Pure Performance" per i Partner 3 Alfa Laval + Partner Valore per il Cliente Partner per

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA

Dettagli

POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA

POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA Adottata in data 6 dicembre 2012 SOMMARIO Articolo 1 Premessa pag. 2 Articolo 2 - Scopo e campo di applicazione pag. 2 Articolo 3 - Destinatari pag. 2 Articolo

Dettagli

ISO 26000. ISO (International Organisation for Standardization )

ISO 26000. ISO (International Organisation for Standardization ) ISO 26000 ISO (International Organisation for Standardization ) Linea Guida sulla Responsabilità Sociale delle Organizzazioni. Nasce da lavoro di un gruppo Multistakeholder internazionale, coordinato da

Dettagli

Codice di Comportamento Aziendale

Codice di Comportamento Aziendale ALLEGATO 2 Codice di Comportamento Aziendale 1. DESTINATARI - COMUNICAZIONE ED INFORMAZIONE I principi e le disposizioni del presente Codice di Comportamento aziendale sono vincolanti per tutti gli amministratori,

Dettagli

VINTAGE S.p.A. Allegato 4: Codice Etico. Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231/01 VINTAGE SPA. ORGANISMO DI VIGILANZA E CONTROLLO O. d. V.

VINTAGE S.p.A. Allegato 4: Codice Etico. Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231/01 VINTAGE SPA. ORGANISMO DI VIGILANZA E CONTROLLO O. d. V. VINTAGE S.p.A. Allegato 4: Codice Etico ORGANISMO DI VIGILANZA E CONTROLLO O. d. V. Presidente Giovanni Catellani MOG-231 Pagina 1 di 8 INDICE Introduzione 3 Destinatari 3 Principi e regole di condotta

Dettagli

Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013

Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013 Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013 SCOPO DEL CODICE DI CONDOTTA Il Codice di condotta (Code of Conduct) fissa linee guida per l'attività internazionale di tutti i collaboratori 1 di AFG

Dettagli

KEY SOLUTION S.R.L. IL CODICE ETICO E DISCIPLINARE DI COMPORTAMENTO SOMMARIO: 1. Premessa. 2. I principi generali. 3. Il Sistema di controllo interno.

KEY SOLUTION S.R.L. IL CODICE ETICO E DISCIPLINARE DI COMPORTAMENTO SOMMARIO: 1. Premessa. 2. I principi generali. 3. Il Sistema di controllo interno. KEY SOLUTION S.R.L. IL CODICE ETICO E DISCIPLINARE DI COMPORTAMENTO SOMMARIO: 1. Premessa. 2. I principi generali. 3. Il Sistema di controllo interno. 4. I rapporti con i Dipendenti e con i Collaboratori.

Dettagli

APAM. esercizio spa CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO. APAM esercizio spa - Codice etico e di comportamento

APAM. esercizio spa CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO. APAM esercizio spa - Codice etico e di comportamento APAM esercizio spa 1 CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO Indice 1. PREMESSA BREVE PROFILO DELLA SOCIETÀ pag. 3 2. PRINCIPI GENERALI 2.1 Contenuto e finalità del codice etico pag. 4 2.2 Destinatari del codice

Dettagli

Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com

Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com CODICE ETICO E DI CONDOTTA DEL GRUPPO TELECOM ITALIA 3 Ottobre 2013 Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com SOMMARIO Principi Generali 6 I nostri Valori 7 I nostri

Dettagli

NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC.

NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC. NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC. Enti in Europa e in Asia OBIETTIVO Gentili dipendenti della Società, funzionari e dirigenti: Il presente

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

La Dichiarazione di Verona sugli investimenti in salute (The Verona Declaration on Investment for Healt)

La Dichiarazione di Verona sugli investimenti in salute (The Verona Declaration on Investment for Healt) SCHEDA 8 La Dichiarazione di Verona sugli investimenti in salute (The Verona Declaration on Investment for Healt) Verona, Italia, 5-9 luglio 2000 LA SFIDA DI VERONA Investire in salute significa promuoverne

Dettagli

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA marzo 08 Rev. 1.0 1 marzo 08 Rev. 1.0 2 SOMMARIO 1.OBIETTIVO...4 2.REGOLE GENERALI 4 2.1. REGOLE GENERALI. 4 2.2. REGOLE GENERALI DI SICUREZZA PER L USO

Dettagli

ISO 26000. ISO (International Organisation for Standardization )

ISO 26000. ISO (International Organisation for Standardization ) ISO 26000 ISO (International Organisation for Standardization ) ISO 26000 ISO (International Organisation for Standardization ) Linea Guida sulla Responsabilità Sociale delle Organizzazioni. Nasce da lavoro

Dettagli

Carta dei Valori. agriturismo Corte San Girolamo

Carta dei Valori. agriturismo Corte San Girolamo Carta dei Valori agriturismo Corte San Girolamo LA MISSION PRODUCIAMO VALORE ATTRAVERSO I VALORI L Agriturismo Corte San Girolamo, gestito con familiarità e cortesia, desidera offrirvi un soggiorno di

Dettagli

HT&T Consulting Digital Commerce Agency

HT&T Consulting Digital Commerce Agency Made with in ITALY PREFAZIONE Il presente codice etico (di seguito, il Codice Etico ) enuncia i principi cui HT&T Consulting srl di seguito HT&T oppure la Società si ispira al fine di prevenire la commissione

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER. del Gruppo Poste Italiane

CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER. del Gruppo Poste Italiane CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER del Gruppo Poste Italiane 28 settembre 2009 Approvato nell adunanza del 28 settembre 2009 del Consiglio di Amministrazione INDICE 1. PREMESSA 3 2. OBIETTIVI

Dettagli

QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO

QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO 1 PREMESSE 2 OBIETTIVO 3 STRUTTURA DEL CODICE ETICO E AMBITO DI APPLICAZIONE 4 I PRINCIPI

Dettagli

SOMMARIO PREMESSA DESTINATARI PRINCIPI GENERALI - DI LEGALITÀ; - DI CORRETTEZZA; - DI LEALTÀ; - DI TRASPARENZA;

SOMMARIO PREMESSA DESTINATARI PRINCIPI GENERALI - DI LEGALITÀ; - DI CORRETTEZZA; - DI LEALTÀ; - DI TRASPARENZA; SOMMARIO PREMESSA DESTINATARI PRINCIPI GENERALI - DI LEGALITÀ; - DI CORRETTEZZA; - DI LEALTÀ; - DI TRASPARENZA; - RISPETTO DELLA DIGNITÀ DELLE PERSONE; RESPONSABILITÀ DIFFUSIONE DEL CODICE RAPPORTI CON

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Hill s, Hill s Pet Nutrition incarna una tradizione di cura della salute degli animali che iniziò nel 1939 grazie all

Dettagli

[ maggio 2013. Codice Etico. Pagina 1 di 17

[ maggio 2013. Codice Etico. Pagina 1 di 17 Codice Etico Pagina 1 di 17 INDICE 1 Premessa... 3 2 Finalità e ambito di applicazione... 3 2.1 Finalità... 4 2.2 Ambito di applicazione... 4 2.3 Le responsabilità... 4 3 I valori di base... 4 3.1 Imparzialità...

Dettagli

A chi partecipa a un panel realizzato dalla nostra società, garantiamo la tutela di tutte le informazioni personali forniteci.

A chi partecipa a un panel realizzato dalla nostra società, garantiamo la tutela di tutte le informazioni personali forniteci. VISION CRITICAL COMMUNICATIONS INC. REGOLE AZIENDALI SULLA PRIVACY DESCRIZIONE GENERALE Per noi della Vision Critical Communications Inc. ("VCCI"), il rispetto della privacy costituisce parte essenziale

Dettagli

Codice di Etica One IDEXX Drive, Westbrook, Maine 04092 USA idexx.com 2003 IDEXX Laboratories, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Codice di Etica One IDEXX Drive, Westbrook, Maine 04092 USA idexx.com 2003 IDEXX Laboratories, Inc. Tutti i diritti sono riservati. Codice di Etica Domande e risposte sul Codice di Etica IDEXX 1. Qual è lo scopo di un Codice di Etica? R. Un Codice di Etica delinea la politica ed i principi che esprimono i valori e gli standard di una

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

Corso Operatore C.R.I. nel Settore Emergenza Etica in emergenza

Corso Operatore C.R.I. nel Settore Emergenza Etica in emergenza Corso Operatore C.R.I. nel Settore Emergenza Etica in emergenza Argomenti della lezione Il codice deontologico della Croce Rossa applicato alle emergenze: Il comportamento con i mass media Il rispetto

Dettagli

Codice etico di Ugitech Italia S.r.l.

Codice etico di Ugitech Italia S.r.l. Codice etico di Ugitech Italia S.r.l. Approvato dal Consiglio di Amministrazione di Ugitech Italia S.r.l. il 12 luglio 2012 Modello di organizzazione, gestione e controllo ex. D. Lgs. N. 231 del 2001 1

Dettagli

Norme in materia di corruzione

Norme in materia di corruzione Norme in materia di corruzione 1 Introduzione 1.1 Obiettivo L obiettivo delle presenti norme è quello di garantire che Ebiquity e i suoi dipendenti agiscano in conformità alle politiche e alla buona prassi

Dettagli

CODICE ETICO DI COMPORTAMENTO MAS S.R.L.

CODICE ETICO DI COMPORTAMENTO MAS S.R.L. CODICE ETICO DI COMPORTAMENTO MAS S.R.L. Codice Etico Indice 1. Missione e valori...1-2 2. Regole generali...3 2.1 Osservanza delle regole generali e comportamento etico.3 2.2 Esclusività...4 3. Responsabilità...4

Dettagli

Castenaso, 15/10/2014 CODICE ETICO

Castenaso, 15/10/2014 CODICE ETICO 1 CODICE ETICO INDICE 2 - INTRODUZIONE E DESTINATARI. - VALORI. - PRINCIPI FONDAMENTALI. - RAPPORTI CON: Personale e collaboratori; Terzi. - SANZIONI DISCIPLINARI. INTRODUZIONE E DESTINATARI. TEMA RICERCA

Dettagli

CODICE AZIENDALE DI MAHLE

CODICE AZIENDALE DI MAHLE CODICE AZIENDALE DI MAHLE INTRODUZIONE Il marchio MAHLE indica performance, precisione, perfezione e innovazione. Noi siamo Driven by performance ( Indirizzati alla performance ), e i nostri obiettivi

Dettagli

Codice di condotta ed etica aziendale di Rotair SpA

Codice di condotta ed etica aziendale di Rotair SpA Codice di condotta ed etica aziendale di Rotair SpA ROTAIR SPA - Società con socio unico Direzione e coordinamento di Elgi Equipments Limited La politica mostrata da Rotair SpA consiste nello svolgere

Dettagli

Codice di Condotta. Osservanza alla legge. Concorrenza e Antitrust. Pagamenti e/o regali a pubblici ufficiali. Compravendita di azioni della Società

Codice di Condotta. Osservanza alla legge. Concorrenza e Antitrust. Pagamenti e/o regali a pubblici ufficiali. Compravendita di azioni della Società Codice di Condotta ArcelorMittal ha una reputazione di onestà ed integrità nella sua attività di gestione ed amministrazione così come in tutte le sue attività commerciali. È di fondamentale importanza

Dettagli

LA PICCOLA CASA DEL RIFUGIO Ente Morale R. D. 13 Ottobre 1885 Via Antonini 3, 20141, Milano

LA PICCOLA CASA DEL RIFUGIO Ente Morale R. D. 13 Ottobre 1885 Via Antonini 3, 20141, Milano Residenza Sanitario - assistenziale per Anziani (RSA) Residenza Sanitario - assistenziale per Disabili (RSD) Centro Diurno Integrato per Anziani (CDI) CODICE ETICO Approvato il 1 dicembre 2014 LA PICCOLA

Dettagli

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili Informazioni per gli assistiti Indice Sommario... 3 Controllo della qualità 3 La verifica 3 Commenti degli assistiti 3 Esiti 3

Dettagli

AIDP Associazione Italiana Direzione del Personale

AIDP Associazione Italiana Direzione del Personale Codice Etico / rev. 11 Maggio 2008 AIDP Associazione Italiana Direzione del Personale Il Codice Etico e Deontologico del Professionista delle Risorse Umane, di seguito riportato, contiene una serie di

Dettagli

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale. Relazioni Internazionali Pratiche e Operazioni Corrotte con Persone di Nazionalità Non Americana

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale. Relazioni Internazionali Pratiche e Operazioni Corrotte con Persone di Nazionalità Non Americana MANITOWOC Bollettino Norme di Condotta Aziendale Oggetto: Relazioni Internazionali Pratiche e Operazioni Corrotte con Persone di Nazionalità Non Americana Bollettino Originale 0 Sostituisce il bollettino

Dettagli

Codice Etico v 1.0 del 09/12/2014 CODICE ETICO CODICE ETICO

Codice Etico v 1.0 del 09/12/2014 CODICE ETICO CODICE ETICO CODICE ETICO CODICE ETICO Sommario DESTINATARI DEL CODICE... 3 ETICITA DEL LAVORO... 4 ETICITA VERSO IL MERCATO... 5 ETICITA VERSO L AMBIENTE... 7 ATTUAZIONE DEL CODICE ETICO... 8 DESTINATARI DEL CODICE

Dettagli

Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions

Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions 2 Codice di Condotta Questa versione rappresenta un riepilogo del Codice di Condotta ed è stata distribuita a tutti i

Dettagli

Società italiana di scienze applicate alle piante officinali e ai prodotti per la salute

Società italiana di scienze applicate alle piante officinali e ai prodotti per la salute Società italiana di scienze applicate alle piante officinali e ai prodotti per la salute CODICE ETICO Al fine di favorire la qualità e il prestigio dell attività svolta dalla Società Italiana delle scienze

Dettagli

Dichiarazione dei diritti dell uomo

Dichiarazione dei diritti dell uomo Dichiarazione dei diritti dell uomo Politica dei diritti sul posto di lavoro Per noi è importante il rapporto che abbiamo con i nostri dipendenti. Il successo della nostra azienda dipende da ogni singolo

Dettagli

CODICE DI ETICA PROFESSIONALE 1 PREMESSA

CODICE DI ETICA PROFESSIONALE 1 PREMESSA CODICE DI ETICA PROFESSIONALE 1 PREMESSA Il nostro settore svolge un ruolo di primo piano nello sviluppo economico del Paese e nel dialogo fra imprese e consumatori, fra Pubblica Amministrazione e cittadino

Dettagli