PROVINCIA DI PAVIA DEL CONSIGLIO COMUNALE N.42

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI PAVIA DEL CONSIGLIO COMUNALE N.42"

Transcript

1 COMUNE DI ZERBOLO' C o p i a Al b o PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.42 OGGETTO: Addizionale Comunale I.R.P.E.F.: conferma delle aliquote progressive per l'anno 2016 e della soglia di esenzione. L anno duemilaquindici addì ventidue del mese di dicembre alle ore ventuno e minuti zero nella sala delle adunanza consiliari, convocato dal Sindaco con avvisi scritti recapitati a norma di legge, si è riunito, in sessione Ordinaria ed in seduta pubblica di Prima convocazione, il Consiglio Comunale, nelle persone dei Signori: Cognome e Nome Presente 1. Dott. Sacchi Enrico - Sindaco Sì 2. Dott. Graia Marco - Vice Sindaco Sì 3. Perticati Annarosa - Assessore Sì 4. Maiocchi Carlo - Consigliere Sì 5. Pellegri Valentina - Consigliere Sì 6. Centenara Gian Antonio - Consigliere Sì 7. Dott.ssa De Benedittis Monica - Consigliere No 8. Luponi Angelo - Consigliere Sì 9. Fiocchi Renato - Consigliere Sì 10. Dott.ssa Carnevale Bonino Alessandra - Consigliere No 11. Ciuffreda Domenico - Consigliere No Totale Presenti: 8 Totale Assenti: 3 Assiste l adunanza il Segretario Comunale Dott.ssa Maranta Colacicco la quale provvede alla redazione del presente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti il Dott. Sacchi Enrico nella sua qualità di Sindaco assume la presidenza e dichiara aperta la seduta.

2 IL CONSIGLIO COMUNALE Vista e richiamata la Deliberazione di C.C. n. 11 del ad oggetto: <<Approvazione del regolamento per la disciplina dell'addizionale comunale IRPEF: determinazione delle aliquote progressive per l'anno 2014 e della soglia di esenzione>>. Richiamata la Deliberazione C.C. n. 17 del 15/06/2015 ad oggetto:<< Addizionale Comunale I.R.P.E.F.: conferma delle aliquote progressive per l'anno 2015 e della soglia di esenzione>>. Considerato di procedere alla conferma delle aliquote progressive statutite e vigenti anche per l anno 2016 e di mantenere costante la soglia di esenzione. Visto il Decreto del Ministro dell Interno 28 ottobre 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 254 del 31/10/2015:<< Ulteriore differimento dal 31 ottobre al 31 dicembre 2015 del termine per la presentazione del Documento unico di programmazione e differimento del termine per la deliberazione del bilancio di previsione al 31 Marzo 2016>>. Visto il Decreto Legislativo n. 360 del 28 settembre 1998 che ha istituito l Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche, modificato da ultimo dall art. 13 comma 16 del Decreto Legge n. 201 del 6 dicembre 2011, convertito con modificazioni dalla legge n. 214 del 22 dicembre Dato atto che ai sensi dell art. 1 comma 11 del D.L. n. 138 del 13 agosto 2011 convertito con Legge n. 148/2011, che ha abrogato l art.5 del D.Lgs. n. 23/2011, è stata ripristinata la facoltà di aumentare le aliquote dell addizionale comunale all IRPEF fino allo 0,8% anche differenziandole in relazione agli scaglioni di reddito stabiliti dal D.P.R. N. 917/1986. Atteso che ai sensi del suddetto art. 1, comma 11, del D.L. n. 138/2011, la variazione dell aliquota di compartecipazione dell addizionale non può eccedere complessivamente 0,8 punti percentuali. Visto l art. 1 comma 3-bis dello stesso D.Lgs. n. 360/1998, nel testo vigente alla luce delle modifiche apportate dal D.L. n. 201/2011, è espressamente previsto che Con il medesimo regolamento di cui al comma 3 può essere stabilita una soglia di esenzione in ragione del possesso di specifici requisiti reddituali.

3 Visto l art. 1 comma 11 del Decreto Legge n. 138/2011, convertito in Legge n. 148/2011, come modificato dall art. 13 comma 16 del D.L. 201/2011 convertito con modificazioni dalla legge n. 214/2011, secondo cui i comuni possono stabilire aliquote dell addizionale comunale all imposta sul reddito delle persone fisiche, utilizzando esclusivamente gli stessi scaglioni sul reddito stabiliti, ai fini dell imposta sul reddito delle persone fisiche, dalla legge statale, nel rispetto del principio della progressività. Considerato che è intenzione di questa Amministrazione confermare l introduzione dell Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche per esigenze di bilancio, garantendo alle fasce meno abbienti un trattamento di favore e ritenuto, pertanto, di avvalersi della facoltà consentita dalla vigente normativa, stabilendo una soglia di esenzione in ragione della fascia di reddito di appartenenza, introducendo una soglia di esenzione per i redditi imponibili fino a ,00. Ritenuto, per quanto suesposto, di fissare per l anno 2016 l aliquota di compartecipazione all addizionale nella misura progressiva, secondo gli scaglioni di reddito stabiliti, ai fini dell imposta sul reddito delle persone fisiche, dalla legge statale e con le aliquote di seguito specificate, al netto degli oneri deducibili ed anche al netto delle detrazioni e dei crediti, e introducendo una soglia di esenzione per i redditi imponibili fino a ,00 fermo restando che al di sopra di detto limite l addizionale verrà applicata sull intero reddito imponibile, secondo le aliquote di seguito riportate: 0,68% per redditi fino a ,69% per redditi oltre ,00 e fino a ,00 0,70% per redditi oltre ,00 e fino a ,00 0,79% per redditi oltre ,00 e fino a ,00 0,80% per redditi oltre ,00. Richiamato il vigente Regolamento per l applicazione dell addizionale Comunale IRPEF, approvato mediante Deliberazione di C.C. n. 11 del Visto l articolo 42 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n Visto l art. 52 del D.Lgs. 15 dicembre 1997 n Visto il integrazioni. Decreto Legislativo n. 360 del 28 settembre 1998 e successive modifiche ed

4 Visto il Decreto Legge n. 201 del 6 dicembre 2011, convertito con modificazioni dalla legge n. 214 del 22 dicembre Visto il parere favorevole reso dall Organo di Revisione ai sensi degli artt. 239 e segunti del D.Lgs. n. 267/2000, allegato al presente verbale. Dato atto che sono stati acquisiti i preventivi pareri favorevoli di regolarità tecnicoamministrativa e contabile ai sensi dell art. 49 e dell art. 147-bis, comma 1, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e s.m.i. Dato atto che la competenza all adozione di norme regolamentari spetta, ai sensi del T.U.E.L. D.Lgs. 267/2000, al Consiglio Comunale dell ente. Il Cons. Renato Fiocchi offre comunicazione scritta contente la propria dichiarazione di voto cpntrario, che viene allegata al presente verbale, quale parte integrante. Atteso che il Sindaco-Presidente pone in votazione la proposta agli atti che viene riportata nel relativo testo dell atto deliberativo ed in riferimento all argomento in oggetto; Si passa a votazione; Componenti il Consiglio Comunale presenti n. 08; Con n. 07 voti favorevoli e n.01 voto contrario (Fiocchi Renato), resi in forma palese per alzata di mano dai numero 08 consiglieir comunali presenti e votanti DELIBERA 1) Di confermare, per i motivi esposti in premessa, per l anno 2016, l aliquota dell addizionale comunale all IRPEF nella misura progressiva, secondo gli scaglioni di reddito e le aliquote di cui all allegato Regolamento, come di seguito riportati: 0,68% per redditi fino a ,69% per redditi oltre ,00 e fino a ,00 0,70% per redditi oltre ,00 e fino a ,00 0,79% per redditi oltre ,00 e fino a ,00

5 0,80% per redditi oltre ,00. 2) Di confermare per l anno 2016 una soglia di esenzione per i redditi imponibili fino a ,00, fermo restando che al di sopra di detto limite l addizionale verrà applicata sull intero reddito imponibile. 3) di fare rinvio per quanto concerne la disciplina della presente addizionale all articolo 1 del decreto legislativo 28 settembre 1998, n. 360 e successive modificazioni e integrazioni, concernente l istituzione dell addizionale Comunale all IRPEF. 4) Di provvedere alla pubblicazione della presente deliberazione nell apposito sito informatico denominato ai sensi dell art. 1 comma 3 del D. Lgs. 360/1998, come sostituito dall art. 11 della Legge n. 383 e secondo le modalità previste dal decreto ministeriale del e secondo il D.L. 201/2011 art. 13 comma 15, come convertito dalla relativa legge. 5) Di prendere atto che il presente provvedimento ha efficacia dal 1 gennaio Successivamente, con n. 07 voti favorevoli resi in forma palese per alzata di mano e n.01 voto contrario (Fiocchi Renato), resi nei modi e forme di legge la presente delibera è dichiarata immediatamente esecutiva ai sensi dell art. 134, comma, 4 del T.U. 18 Agosto 2000 n. 267.

6 Del che si è redatto il presente verbale Il Sindaco F.to : Dott. Sacchi Enrico F.to : Dott.ssa Maranta Colacicco CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione è stata pubblicata all Albo Pretorio On Line del Comune per 15 giorni consecutivi con decorrenza dal 19/01/2016 al 03/02/2016 come prescritto dall art.124, 1 comma, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n 267. Zerbolo', lì 19/01/2016 F.to : Dott.ssa Maranta Colacicco E' copia conforme all'originale, in carta semplice, per uso amministrativo. DICHIARAZIONE DI ESECUTIVITA DIVENUTA ESECUTIVA IN DATA 22/12/2015 Perché dichiarata immediatamente eseguibile (art. 134, 4 comma, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) Per la scadenza dei 10 giorni della pubblicazione (art. 134, 3 comma, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) Dott.ssa Maranta Colacicco

C O M U N E D I I N V E R I G O

C O M U N E D I I N V E R I G O C O M U N E D I I N V E R I G O PROVINCIA DI COMO D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E COPIA N 34 del Registro delle Deliberazioni OGGETTO: COMPARTECIPAZIONE DELL'ADDIZIONALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica COMUNE DI SAN PAOLO SOLBRITO C.A.P. 14010 Provincia di Asti DELIBERAZIONE N. 16 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: IRPEF

Dettagli

COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena C O P I A DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 40 Data 30/07/2015 Prot. N. 6892 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF - DETERMINAZIONE ALIQUOTA ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI Sede : Piazza Roma, 1 47855 GEMMANO (RN) - Tel (0541) 854060-854080 - fax 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 - Codice Fiscale n. 82005670409 COPIA di deliberazione

Dettagli

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Via Gioia, 1 82030 San Salvatore Telesino (BN) tel. 0824.881111 fax 0824.881216 e-mail: telesino@tin.it COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 5 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

Città di San Nicola la Strada

Città di San Nicola la Strada Città di San Nicola la Strada Provincia di Caserta C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO Numero 2 del 31/12/2014 Oggetto: Attivazione delle entrate proprie (art. 251 del D.Lgs.

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 39 del 09/09/2014 OGGETTO: CONFERMA PER L'ANNO 2014 DELLE ALIQUOTE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli

COMUNE DI BUSTO GAROLFO

COMUNE DI BUSTO GAROLFO DELIBERAZIONE DEL CONIGLIO COMUNALE COMUNE DI BUTO GAROLFO PROVINCIA DI MILANO C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 30/07/2015 MODIFICA REGOLAMENTO PER LA VARIAZIONE DELL'ALIQUOTA DI COMPARTECIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO NR. 118 DATA 12/11/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE DELL ALIQUOTA OPZIONALE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2013: DETERMINAZIONI.

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 ==================================================================== OGGETTO : APPROVAZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino)

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) COPIA COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 19 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE RELATIVE ALLA ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF - ANNO 2014. L anno

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO (PROVINCIA DI BRINDISI) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE. DETERMINAZIONE

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI FRANCOLISE PROVINCIA DI CASERTA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 30 del Reg. Data 28/08/2014 OGGETTO: Addizionale comunale all Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF).

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 DEL 07.08.2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2014 CONFERMA DELLE ALIQUOTE DELLA COMPARTECIPAZIONE

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Luglio 2014 Verbale n. 48 COPIA OGGETTO: Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 131 DEL 29/07/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 131 DEL 29/07/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Comune di Campi Bisenzio Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 131 DEL 29/07/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Addizionale Comunale IRPEF. Determinazione aliquote e soglia di esenzione

Dettagli

COMUNE DI PINASCA. Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27

COMUNE DI PINASCA. Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27 ORIGINALE COMUNE DI PINASCA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27 OGGETTO: Imposta Unica Comunale (IUC). Approvazione del Regolamento per la disciplina generale dell'imposta

Dettagli

COMUNE DI VEZZANO SUL CROSTOLO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI VEZZANO SUL CROSTOLO Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI VEZZANO SUL CROSTOLO Provincia di Reggio Emilia DELIBERA N. 30 del 28.07.2014 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SESSIONE ORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA - PRIMA CONVOCAZIONE COPIA OGGETTO: ADDIZIONALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014 Oggetto: ADDIZIONALE ALL'IRPEF ANNO 2014 al CO.RE.CO. di Treviso in data di iniziativa della

Dettagli

COMUNE DI SAN GENESIO ED UNITI

COMUNE DI SAN GENESIO ED UNITI COMUNE DI SAN GENESIO ED UNITI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 41 DEL 28-07-2014 C O P I A CODICE ENTE 11272 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici addì ventotto

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI SAN SECONDO DI PINEROLO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 61 COPIA OGGETTO : REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 17 del 29 Luglio 2015 OGGETTO:ADDIZIONALE COMUNALE PER L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE.

Dettagli

COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE COPIA N. 16 del Reg. delib. COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza ordinaria di 1^ convocazione OGGETTO: Determinazione aliquota addizionale IRPEF

Dettagli

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE Delibera n 4 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2014: APPROVAZIONE DELLA RELATIVA ALIQUOTA. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Comune di Marsicovetere

Comune di Marsicovetere Comune di Marsicovetere PROVINCIA DI POTENZA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 DEL 17/03/2015 OGGETTO:SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE. DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE E CONTRIBUZIONI

Dettagli

COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona. Seduta ordinaria Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona. Seduta ordinaria Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona Seduta ordinaria Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 27 del 08/07/2015 OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 OGGETTO : BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2015 - IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale

Deliberazione di Giunta Comunale COMUNE DI CORMANO Provincia di Milano Delibera di Giunta Comunale Numero 137 Data 30/07/2014 Oggetto: Deliberazione di Giunta Comunale Originale L anno 2014, addì 30, del mese di Luglio, alle ore 16.30,

Dettagli

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE C O P I A Numero 15 Del 05-08-14 Oggetto: Determinazione aliquote IMU - anno 2014. L'anno

Dettagli

COMUNE DI SALERANO CANAVESE

COMUNE DI SALERANO CANAVESE COPIA COMUNE DI SALERANO CANAVESE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE N. 18 Del 17/07/2014 ======================================================================= OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA DI CUNEO. Totale Presenti: 10 Totale Assenti: 1 Assiste la signora VUILLERMOZ dott.sa Susanna - Segretario Comunale.

PROVINCIA DI CUNEO. Totale Presenti: 10 Totale Assenti: 1 Assiste la signora VUILLERMOZ dott.sa Susanna - Segretario Comunale. Comune di Barolo Copia PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 53 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA "IMU". ANNO

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 11 in data: 01.03.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER L'USO DEI LOCALI

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 OGGETTO: Determinazione aliquote e detrazioni componente IMU anno 2014. L anno duemilaquattordici addì nove del

Dettagli

Comune di Petriano. (Provincia di Pesaro e Urbino) CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE

Comune di Petriano. (Provincia di Pesaro e Urbino) CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE Numero 25 Data 27-09- 2014 Oggetto: I.M.U. (IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA) APPROVAZIONE ALIQUOTE PER ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici il giorno ventisette

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-05-2013 n 37 Oggetto: Imposta sulla pubblicità e diritti pubbliche affissioni - Determinazione tariffe anno

Dettagli

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015 COPIA COMUNE DI OLCENENGO Provincia di Vercelli VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI L anno DUEMILAQUINDICI addì

Dettagli

di deliberazione del

di deliberazione del COMUNE DI CAPUA PROVINCIA DI CASERTA Medaglia d Oro al Valor Civile di deliberazione del Numero Data O g g e t t o 19 23.05.2014 Determinazione aliquote e detrazioni per l applicazione della I.U.C. Capitolo

Dettagli

C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO

C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE ALL INDICE ISTAT ANNO 2013. L anno 2013

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Codice Ente CO-35032 COPIA DELIBERAZIONE N. 37 in data: 17.07.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUI REDDITI

Dettagli

Comune di Vessalico PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Vessalico PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Vessalico PROVINCIA DI IMPERIA VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 15 OGGETTO: Determinazione Aliquota Addizionale Comunale Irpef anno 2015 Nell anno DUEMILAQUINDICI addì TRENTA del mese di LUGLIO

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 OGGETTO: Aggiornamento tariffe dei servizi di refezione e trasporto scolastico: anno 2008 L anno duemilaotto addì

Dettagli

COMUNE DI LATERINA (Provincia di Arezzo)

COMUNE DI LATERINA (Provincia di Arezzo) COMUNE DI LATERINA (Provincia di Arezzo) Deliberazione del Consiglio Comunale Deliberazione n. 26 del Registro in data 02-04-2014 COPIA OGGETTO: Addizionale Comunale all'irpef (Imposta sul reddito delle

Dettagli

COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA VIA ROMA 9 27010 Tel. 0382.79032 Fax 0382.729702 E-mail: info@comune.spessa.pv.it C.F. 00475620183 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.9 DEL 30-04-2015 OGGETTO: Determinazione

Dettagli

COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova

COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova COPIA Delibera n 13 in data 20/05/2014 Prot. n 3350 COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L APPLICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ARGEGNO. Provincia di Como VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI ARGEGNO. Provincia di Como VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI ARGEGNO Provincia di Como VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 5 Reg. Delib. COPIA OGGETTO: Determinazione aliquote e detrazioni componente TASI (Tributo Servizi Indivisibili) Anno

Dettagli

COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI

COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 31 del 11-08-2014 OGGETTO: MODIFICA AL REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DELLE ENTRATE PROPRIE E DEI RAPPORTI CON IL CONTRIBUENTE

Dettagli

COMUNE DI LUOGOSANO Provincia di Avellino

COMUNE DI LUOGOSANO Provincia di Avellino COMUNE DI LUOGOSANO Provincia di Avellino COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO DELLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.9 DEL 01-07-2014, lì 12-07-2014 Il Segretario Comunale

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 249 Data: 15.11.2011 Oggetto: Addizionale provinciale sul consumo di energia elettrica esercizio 2012 L anno duemilaundici, il giorno quindici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Consiglio Comunale n. 31 del 22/07/2014 Oggetto: VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Modifica Regolamento per l'applicazione della tassa rifiuti (TARI). L'anno 2014, addì ventidue, del mese

Dettagli

OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE all I.R.P.E.F. (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) CONFERMA PER L ANNO 2014.

OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE all I.R.P.E.F. (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) CONFERMA PER L ANNO 2014. Ufficio Proponente: SETTORE GESTIONE RISORSE FINANZIARIE OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE all I.R.P.E.F. (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) CONFERMA PER L ANNO 2014. IL PRESIDENTE

Dettagli

COMUNE DI VERRONE P R O V I N C I A D I B I E L L A

COMUNE DI VERRONE P R O V I N C I A D I B I E L L A COMUNE DI VERRONE P R O V I N C I A D I B I E L L A C o p i a VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.60 OGGETTO: SOCIETA' "VERRONE, ENERGIA E FUTURO S.R.L." IN LIQUIDAZIONE - ASSEGNAZIONE DI

Dettagli

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.20 Oggetto:Approvazione Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2015-2017 L anno duemilaquindici addì trenta del mese di gennaio alle

Dettagli

COMUNE DI ARDENNO Provincia di Sondrio

COMUNE DI ARDENNO Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI ARDENNO Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 del Reg. Deliber. OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE IUC - ALIQUOTE E DETRAZIONI IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA IMU ANNO

Dettagli

COMUNE DI GUIDIZZOLO PROVINCIA DI MANTOVA

COMUNE DI GUIDIZZOLO PROVINCIA DI MANTOVA ORIGINALE COMUNE DI GUIDIZZOLO PROVINCIA DI MANTOVA Delibera n 16 In data 09/06/2014 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di 1 convocazione-seduta Pubblica Oggetto: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi C O P I A DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 40 data: 17/10/2014 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE - ALIQUOTA PER L'ANNO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI ANGROGNA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 24 DEL 2/07/2013 OGGETTO : DETERMINAZIONE TARIFFE TARES ANNO 2013 L anno duemilatredici, addì due, del mese

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. 10040 - Provincia di TORINO

COMUNE DI VOLVERA. 10040 - Provincia di TORINO COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO V E R B A L E DI D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E N. 36 del 10-06-2014 OGGETTO: NOMINA DEL REVISORE UNICO DEI CONTI PER IL

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE Comune di Bellinzago Lombardo Provincia di Milano Codice Ente 10904 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 Del 14-04-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E SCADENZE RELATIVE ALLA TASI COMPONENTE

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 34 in data 30/09/2014 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di prima convocazione - Seduta Pubblica Oggetto:

Dettagli

Deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 20-05-2014. Oggetto : APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE TARI 2014

Deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 20-05-2014. Oggetto : APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE TARI 2014 COPIA Deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 20-05-2014 in seduta di Prima convocazione Oggetto : APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE TARI 2014 Dato atto: che l anno duemilaquattordici il

Dettagli

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia COPIA Delibera n. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PIANO ECONOMICO FINANZIARIO SERVIZI INDIVISIBILI E TARIFFE TASI ANNO 2014 ESAME ED APPROVAZIONE.

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 OGGETTO : PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE PER IL TRIENNIO 2014-2016 L anno

Dettagli

PROVINCIA DI ALESSANDRIA

PROVINCIA DI ALESSANDRIA Comune di Gabiano Copia Albo PROVINCIA DI ALESSANDRIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 OGGETTO: DETERMINAZIONI IN MATERIA DI TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 27 DEL 06-09-2014 APPROVAZIONE REGOLAMENTO TASSA SERVIZI INDIVISIBILI (TASI)

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 27 DEL 06-09-2014 APPROVAZIONE REGOLAMENTO TASSA SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) COMUNE di MONTE CERIGNONE Provincia di Pesaro e Urbino Piazza Clementina, 10 61010 Monte Cerignone (PU) P.I. 00895400414 C.F. 82002090411 tel. 0541/978522 - fax 978501 - e-mail comune.moncerignone@provincia.ps.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 20 del 10-09-2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 20 del 10-09-2014 Letto, approvato e sottoscritto. In originale: Il Presidente f.to Marco Angelo CORZETTO f.to Dr. Pietrantonio DI MONTE COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CISLIANO Codice Ente 10966 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Delibera numero 126 Adunanza del 17/12/2015 ADOZIONE DELLO SCHEMA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016-2018

Dettagli

COMUNE DI MONTECAROTTO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTECAROTTO Provincia di Ancona COMUNE DI Provincia di Ancona COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 40 DEL 28-07-14 OGGETTO: REGOLAMENTO ADDIZIONALE COMUNALE ALL' I.R.P.E.F. - CONFERMA ALIQUOTE L'anno duemilaquattordici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015 PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI CORIO VERBALE DI DELIBERAZIONE Copia DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015 OGGETTO : TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) - APPROVAZIONE ALIQUOTE ANNO 2015.

Dettagli

Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013

Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013 Copia Albo Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013 OGGETTO: D.LGS. N. 198/2006 CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA' TRA UOMO E DONNA A NORMA

Dettagli

Provincia di TORINO N. 46. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott. SIGOT Livio.

Provincia di TORINO N. 46. Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott. SIGOT Livio. CITTA di AVIGLIANA Provincia di TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ESTRATTO N. 46 OGGETTO: AUTO E MOTO D EPOCA. PATROCINIO MANIFESTAZIONE. L anno 2013, addì 11 del mese di Marzo alle

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 G.C. n.ro 160 del 21/10/2010 ORIGINALE Prot. N.... Data... O G G E T T O CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI NOVATE MILANESE E SCUOLE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17 COMUNE DI LUSERNETTA COPIA ALBO C.A.P. 10060 PROVINCIA DI TORINO Tel. (0121) 90.90.26 95.42.49 sito web: www.comune.lusernetta.to.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17 OGGETTO: Determinazione

Dettagli

COMUNE DI TRINITA P R O V I N C I A D I C U N E O

COMUNE DI TRINITA P R O V I N C I A D I C U N E O COMUNE DI TRINITA P R O V I N C I A D I C U N E O V E R B A LE DI DELIBERAZI ONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO N. 4 del 29/04/2015 «REGOLAMENTO COMUNALE PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N 23 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO: Imposta Unica Comunale IUC - componenti TARI

Dettagli

Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10

Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10 Copia Albo Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10 OGGETTO: CONFERMA PER L'ANNO 2015 ALIQUOTE E DETRAZIONI I.M.U. L anno DUEMILAQUINDICI addì SEDICI del

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 721 Reg. Pubblicazioni N. 116 Registro Deliberazioni del 26-10-2015 OGGETTO: DECRETO LEGISLATIVO 163/2006 E S.M.I: ADOZIONE

Dettagli

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.25 IN DATA 24/07/2014

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.25 IN DATA 24/07/2014 COPIA ALBO COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.25 IN DATA 24/07/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE TA.S.I. -TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI - ANNO 2014.

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 Oggetto: VARIAZIONI AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - PEG - ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione di Giunta Comunale N. 2 del 16/01/2014 C O P I A Codice Ente: 10043 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL COSTO ORARIO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti Deliberazione Originale del Consiglio Comunale N. 14 Del Registro OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE UNICA ( I.M.U.) - ANNO 2015 - CONFERMA ALIQUOTE. Data

Dettagli

CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * *

CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * * CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * * Copia di Deliberazione della Giunta Comunale N. 50 DEL 16/02/2015 OGGETTO: RICORSO TAR PUGLIA SEZIONE DI LECCE - TRE TOZZI RENEWABLE ENERGY S.P.A.

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione C.C. n. 11 del 29.03.2007 OGGETTO: Approvazione del Regolamento per l applicazione dell Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche. IL CONSIGLIO COMUNALE Visto l art.

Dettagli

COMUNE DI FRESONARA (AL)

COMUNE DI FRESONARA (AL) COMUNE DI FRESONARA (AL) Delibera n.18 del 29/08/2014 OGGETTO: Approvazione regolamento TARI ( componente IUC per servizi). L anno duemilaquattordici addì ventinove del mese di agosto alle ore 21,00 nella

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE C O P I A COMUNE DI SOMMARIVA PERNO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 11 OGGETTO: REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU). ESAME ED APPROVAZIONE.

Dettagli

COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena

COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 20 del 28/04/2014 OGGETTO : Determinazione aliquote e detrazioni componente TASI (Tributo Servizi Indivisibili)

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 45 in data: 22.11.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SOTTOSCRIZIONE TITOLI DI STATO - BTP SCADENZA 15/04/2015

Dettagli

Comune di Trevi nel Lazio (Provincia di Frosinone) Piazza I Maggio 1944 n. 1, tel. 0775/527001 fax 527097, C. F. - P.

Comune di Trevi nel Lazio (Provincia di Frosinone) Piazza I Maggio 1944 n. 1, tel. 0775/527001 fax 527097, C. F. - P. Comune di Trevi nel Lazio (Provincia di Frosinone) Piazza I Maggio 1944 n. 1, tel. 0775/527001 fax 527097, C. F. - P. IVA 00300630605 VERBALE DI ZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia n. 34 del 21.10.08 ---===ooooooo===---

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI PIERANICA Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 34 Adunanza del 28/11/2011 Codice Ente 10776 9 Pieranica Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: EROGAZIONE BORSE DI STUDIO A.S.

Dettagli

COMUNE DI SAN GILLIO

COMUNE DI SAN GILLIO COMUNE DI SAN GILLIO Provincia di TORINO Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE VALORI MINIMI DI RIFERIMENTO DELLE AREE FABBRICABILI AI FINI DELL IMPOSTA

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia N. 26 Registro Deliberazioni COPIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE Seduta di Prima Convocazione OGGETTO CONFERMA ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 53 in data: 23.10.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SOTTOSCRIZIONE TITOLI DI STATO - BTP SCADENZA 01/12/2025

Dettagli

CITTA di AVIGLIANA. Provincia di TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA di AVIGLIANA. Provincia di TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA di AVIGLIANA Provincia di TORINO ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 199 OGGETTO: PRIMA TRAVERSATA DEL LAGO GRANDE DI AVIGLIANA CON VASCHE DA BAGNO. PATROCINIO ED EROGAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA SOLARO

COMUNE DI VILLANOVA SOLARO COMUNE DI VILLANOVA SOLARO Provincia di Cuneo ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 OGGETTO: Approvazione Piano Finanziario Servizi Indivisibili e relative aliquote " TASI" anno

Dettagli

COMUNE DI ACQUASANTA TERME PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

COMUNE DI ACQUASANTA TERME PROVINCIA DI ASCOLI PICENO COMUNE DI ACQUASANTA TERME PROVINCIA DI ASCOLI PICENO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 19 Del 30-07-15 Oggetto: MODIFICA REGOLAMENTO IUC. L'anno duemilaquindici il giorno trenta del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 COMUNE DI TAINO Provincia di Varese Prot. N. 3207 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia N. 6 del 28/04/2014 OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 L'anno

Dettagli

COMUNE di PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE di PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE di PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino cod. 41049 COPIA DELIBERAZIONE di CONSIGLIO Comunale n. 25 del 23-06-2015 Oggetto: Conferma aliquote e detrazioni per l' applicazione dell' Imposta Municipale

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA COMUNE DI BUSANO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 16 del 20/07/2015 OGGETTO: TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI)- CONFERMA ALIQUOTE ANNO 2015 L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COPIA DELIBERAZIONE N.69 Adunanza del 29-06-2012 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli