Gamma di PP copolimeri random progettati per le nuove esigenze del mercato. Ivan Rauseo - REPSOL QUÍMICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gamma di PP copolimeri random progettati per le nuove esigenze del mercato. Ivan Rauseo - REPSOL QUÍMICA"

Transcript

1 Gamma di PP copolimeri random progettati per le nuove esigenze del mercato Ivan Rauseo - REPSOL QUÍMICA 3º Congresso Scientifico Nazionale Food Contact Expert Desenzano del Garda 25 e 26 Giugno 2014

2 1. Repsol e le poliolefine 2. Nuova gamma PP Random per il settore del packaging 3. Materiali del futuro

3 Presenza globale Repsol nel mondo Siamo una compagnia internazionale che opera in più di 30 Paesi

4 Centro Tecnologico Repsol Uno dei centri ricerca più avanzati d Europa, dedicato per il 25% al business della chimica, di cui la maggioranza è costituita dalle ricerche e dagli sviluppi delle plastiche. Situato a Mostoles, vicino a Madrid, si sviluppa su una superficie di m2 e occupa oltre 400 ricercatori.

5 Impianto Pilota di Tarragona Sviluppato e adattato con tecnologia propria per accelerare gli sviluppi e per garantire ai nostri clienti la competitività del Polipropilene

6 Le poliolefine di Repsol

7 Repsol: Poliolefine Sines LDPE EBA HDPE Sines TOTALE Poliolefine Mt LDPE EVA EBA HDPE Polipropilene PP Compound Sines Dynasol (50%) Gomme Puertollano Puertollano General Química Specialitá Polidux PP Compound Tarragona Tarragona Puertollano LDPE EVA HDPE Polipropilene Polioli Opera attraverso impianti ad alta flessibilità Tarragona LDPE HDPE Polipropilene PP Compound Polioli

8 Imballaggi in plastica per alimenti Le principali funzioni sono: - Contenere il prodotto in questione - Conservarlo e proteggerlo - Fornire informazioni relative al prodotto e che devono essere portate all attenzione del consumatore - Facilitarne trasporto, distribuzione, logistica Chiave: Conservarlo e Proteggerlo + Promuoverne le caratteristiche (aspetti estetici)

9 Packaging a pareti sottili: Contenitore per alimenti PP Random: contenitori per surgelati, frutta, verdura, insalata Incremento di alimenti imballati: Aumento del consumo di prodotti surgelati Maggior domanda di packaging per uso diretto nel microonde I materiali impiegati devono possedere buone proprietà organolettiche e rispettare i limiti di migrazione stabiliti

10 Nuova gamma PP Random per il settore del packaging

11 Innovazione e impegno nel settore del Packaging Da poco sul mercato è presente una nuova gamma di PP Random che consente di differenziare l imballaggio per colore, trasparenza e proprietà organolettiche COLORE Estetica migliorata Maggior livello e consistenza del colore TRASPARENZA Eccellenti proprietà ottiche ORGANOLETTICA Preserva le qualità sensoriali del prodotto contenuto

12 Indice di ingiallimento Consistenza nel colore: Miglioramento in colore e trasparenza Random Standard Nuovo Random Eccellente estetica 10 Livello di colore

13 Proprietà organolettiche: preserva le qualità sensoriali del prodotto contenuto PPR standard MFI > 35 g/10 Area totale volatili: 688 * volte meno del PP random standard! PPR nuova gamma MFI > 35 g/10 Area totale volatili: 97 * 10 6

14 PP Random super-trasparente PP random di altissima trasparenza, utilizzato in mercati di nicchia Dal giugno 2011 i biberon di policarbonato accusati di cedere bisfenolo A non sono più in commercio, e le aziende utilizzano nuovi materiali tra i quali primeggia il PP supertrasparente di nuova generazione.

15 Materiali del futuro

16 Innovazioni e Tendenze Tecnologiche dei Materiali Costante evoluzione per offrire soluzioni di alto valore aggiunto, che soddisfino le richieste del mercato Incremento rigidità e diminuzione peso Riduzione dello spessore dell imballaggio Minor emissione di CO2 nel trasporto Risparmio di materiale/riciclabilitá Sostenibilitá Ambientale Materiali a bassa viscositá Stampaggio a minor temperatura Minore consumo energetico e dell acqua Estetica e Design Disporre di materiali con ampie prestazioni meccaniche senza rinunciare alla trasparenza

17 Adesivi Tie Layer COESTRUSIONE E TERMOFORMATO STERILIZZAZIONE E PERMEABILITÀ O2 APPROVAZIONE CONTATTO ALIMENTARE FORMULAZIONE ADESIVA

18 L imballaggio interagente AIP: Active & Intelligent Packaging Imballaggi attivi Imballaggi intelligenti interagiscono con l alimento o con l atmosfera all interno della confezione assorbendo sostanze indesiderate o rilasciandone di utili aumento della durata (shelf-life) e il miglioramento della conservazione si dividono in assorbitori, rilasciatori e reattori sono dotati di dispositivi per monitorare costantemente lo stato dell alimento e informare il consumatore sulle condizioni del cibo o dell ambiente nel contenitore dispositivi in grado di garantire la tracciabilità del lotto, consentendo di risalire ai luoghi dove sono venduti i prodotti

19 Grazie! Ivan Rauseo

20 Disclaimer ALL RIGHTS ARE RESERVED REPSOL S.A Repsol, S.A. is the exclusive owner of this document. No part of this document may be reproduced (including photocopying), stored, duplicated, copied, distributed or introduced into a retrieval system of any nature or transmitted in any form or by any means without the prior written permission of Repsol, S.A. This document contains statements that Repsol believes constitute forward-looking statements within the meaning of the US Private Securities Litigation Reform Act of These forward-looking statements may include statements regarding the intent, belief, or current expectations of Repsol and its management, including statements with respect to trends affecting Repsol financial condition, financial ratios, results of operations, business, strategy, geographic concentration, production volume and reserves, as well as Repsol plans, expectations or objectives with respect to capital expenditures, business, strategy, geographic concentration, costs savings, investments and dividend payout policies. These forward-looking statements may also include assumptions regarding future economic and other conditions, such as future crude oil and other prices, refining and marketing margins and exchange rates. These statements are not guarantees of future performance, prices, margins, exchange rates or other events and are subject to material risks, uncertainties, changes and other factors which may be beyond Repsol control or may be difficult to predict. Repsol future financial condition, financial ratios, results of operations, business, strategy, geographic concentration, production volumes, reserves, capital expenditures, costs savings, investments and dividend payout policies, as well as future economic and other conditions, such as future crude oil and other prices, refining margins and exchange rates, could differ materially from those expressed or implied in any such forward-looking statements. Important factors that could cause such differences include, but are not limited to, oil, gas and other price fluctuations, supply and demand levels, currency fluctuations, exploration, drilling and production results, changes in reserves estimates, success in partnering with third parties, loss of market share, industry competition, environmental risks, physical risks, the risks of doing business in developing countries, legislative, tax, legal and regulatory developments, economic and financial market conditions in various countries and regions, political risks, wars and acts of terrorism, natural disasters, project delays or advancements and lack of approvals, as well as those factors described in the filings made by Repsol and its affiliates with the Comisión Nacional del Mercado de Valores in Spain, the Comisión Nacional de Valores in Argentina, and the Securities and Exchange Commission in the United States; in particular, those described in Section 1.3 Key information about Repsol Risk Factors and Section 3 Operating and Financial Review and Prospects in Repsol Annual Report on Form 20-F for the fiscal year ended December 31, 2008 filed with the US Securities and Exchange Commission and in Section I Risk factors in Repsol Registration Document filed with the Comisión Nacional del Mercado de Valores in Spain on December Both documents are available on Repsol website ( In light of the foregoing, the forward-looking statements included in this document may not occur. Repsol does not undertake to publicly update or revise these forward-looking statements even if experience or future changes make it clear that the projected performance, conditions or events expressed or implied therein will not be realized. This document does not constitute an offer to purchase, subscribe, sale or exchange of Repsol ordinary shares or ADSs in the United States or otherwise. Repsol ordinary shares and ADSs may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration under the US Securities Act of 1933, as amended.

Nuovi Sviluppi delle Poliolefine per l imballaggio Alimentare

Nuovi Sviluppi delle Poliolefine per l imballaggio Alimentare Nuovi Sviluppi delle Poliolefine per l imballaggio Alimentare Simone Romano Repsol Química Sales Manager Italy Repsol 1 INDEX 1. Repsol. 2. I vantaggi nel settore food packaging della plastica. 3. Polipropilene

Dettagli

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA PRICEWATERHOUSECOOPERS S.P.A. [QUESTA PAGINA È STATA LASCIATA INTENZIONALMENTE

Dettagli

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010 Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010 Bologna, 11 Novembre 2010 2 Disclaimer This presentation contains forwards-looking information and statements about IGD SIIQ SPA and its Group. Forward-looking

Dettagli

Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento

Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento Rapporto intermedio del Gruppo Swisscom relativo al 1 trimestre 2007 Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento 1.1-31.3.2006 1.1-31.3.2007 Variazione Fatturato netto (in

Dettagli

Crescita del fatturato e del risultato d esercizio per Swisscom

Crescita del fatturato e del risultato d esercizio per Swisscom Rapporto intermedio relativo al primo semestre 2014 Crescita del fatturato e del risultato d esercizio per Swisscom 1.1.- 30.6.2013 1.1.- 30.6.2014 Variazione (2 trimestre) Fatturato netto (in milioni

Dettagli

QlikView Overview. Vincenzo Curinga Partner Sales Manager

QlikView Overview. Vincenzo Curinga Partner Sales Manager QlikView Overview Vincenzo Curinga Partner Sales Manager Legal Disclaimer This Presentation contains forward-looking statements, including, but not limited to, statements regarding the value and effectiveness

Dettagli

Fare clic per modificare gli stili del testo dello schema Secondo livello Terzo livello Quarto livello Quinto livello.

Fare clic per modificare gli stili del testo dello schema Secondo livello Terzo livello Quarto livello Quinto livello. 2008 Q1 results 2008 Q1 - Highlights [change vs 2007 Q1] y-1 exchange rate Sales: 756 M (+0.6%) Operating income: 46 M (+1.2%) Operating margin: 6.1% Vs 6.1% Net Financial Indebtedness: 498 M Vs 542 M

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 Data: 10/02/2012 Ora: 15:05 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Risultati definitivi dell aumento di capitale in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio / Final results

Dettagli

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico.

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico. L A R E S E N E R G Y Minieolico 2013 Lares Energy Chi siamo Minieolico Lares Energy per il Minieolico La Tecnologia Vantaggi di un impianto Minieolico Contact DISCLAIMER This document may include the

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN, OR INTO, THE UNITED PRESS RELEASE COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE L ASSEMBLEA ORDINARIA HA APPROVATO: IL BILANCIO

Dettagli

Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile

Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile Rapporto intermedio sull andamento degli affari da gennaio a settembre 2007: Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile 1.1-30.9.06 1.1-30.9.07 Variazione

Dettagli

Fatturato netto (in milioni di CHF) 11 988 11 467-4,3% EBITDA (in milioni di CHF) 4 599 4 584-0,3% EBIT (in milioni di CHF) 2 627 1 126-57,1%

Fatturato netto (in milioni di CHF) 11 988 11 467-4,3% EBITDA (in milioni di CHF) 4 599 4 584-0,3% EBIT (in milioni di CHF) 2 627 1 126-57,1% Rapporto di gestione 2011 L erosione dei prezzi e gli effetti valutari riducono il fatturato Maggiori investimenti nelle infrastrutture svizzere Crescita per Swisscom TV e il traffico mobile di dati Utile

Dettagli

Solido risultato nonostante le riduzioni dei prezzi, gli influssi valutari e la forte concorrenza

Solido risultato nonostante le riduzioni dei prezzi, gli influssi valutari e la forte concorrenza Rapporto intermedio relativo al primo semestre 2015 Solido risultato nonostante le riduzioni dei prezzi, gli influssi valutari e la forte concorrenza 1.1.-30.6.2014 1.1.-30.6.2015 Variazione Fatturato

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI

COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI CONSOB CONFERMA L INSUSSISTENZA DI OBBLIGHI DI OPA IN CAPO AD UNIPOL GRUPPO FINANZIARIO BOLOGNA, 5 luglio 2012 Su richiesta

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 20079-2-2015

Informazione Regolamentata n. 20079-2-2015 Informazione Regolamentata n. 20079-2-2015 Data/Ora Ricezione 13 Novembre 2015 19:10:18 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Societa' : H-FARM S.p.A. Identificativo Informazione Regolamentata :

Dettagli

GRUPPO ACEA Risultati 2014

GRUPPO ACEA Risultati 2014 GRUPPO ACEA Risultati Roma, 11 marzo 2015 Gruppo Acea: principali risultati economico-finanziari Mln * Variazione % Ricavi consolidati 3.289,0 3.038,3-7,6% Proventi/(Oneri) da partecipazioni consolidate

Dettagli

AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip

AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip Mittente del comunicato : TELECOM ITALIA Societa' oggetto dell'avviso : OLIVETTI TELECOM ITALIA Oggetto : Comunicato stampa congiunto Olivetti/Telecom Italia

Dettagli

Visualizzazione avanzata e «storytelling» 25 Novembre, 2014 Riccardo Paganelli

Visualizzazione avanzata e «storytelling» 25 Novembre, 2014 Riccardo Paganelli Visualizzazione avanzata e «storytelling» 25 Novembre, 2014 Riccardo Paganelli Legal Disclaimer This Presentation contains forward-looking statements, including, but not limited to, statements regarding

Dettagli

Comunicato stampa. Esercizio 2010

Comunicato stampa. Esercizio 2010 Esercizio 2010 Solida crescita dei servizi di trasmissione mobile dei dati e di Swisscom TV: fatturato stabile nonostante l erosione dei prezzi di oltre CHF 500 milioni 2009 2010 Variazione Fatturato netto

Dettagli

Swisscom cresce in termini di fatturato e clienti EBITDA superiore su base comparabile

Swisscom cresce in termini di fatturato e clienti EBITDA superiore su base comparabile Rapporto intermedio relativo al primo trimestre 2015 Swisscom cresce in termini di fatturato e clienti EBITDA superiore su base comparabile 1.1.-31.3.2014 1.1.-31.3.2015 Variazione Fatturato netto (in

Dettagli

DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL

DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL Emanuele Marchini Country Tax Lead Italia Milano, 1 marzo 2016 Shell Italia Oil Products Srl 1 marzo 2016 1 DEFINITIONS AND CAUTIONARY NOTE The

Dettagli

Risultati 9M09. Incontro con gli analisti 12 novembre 2009

Risultati 9M09. Incontro con gli analisti 12 novembre 2009 Risultati 9M09 Incontro con gli analisti 12 novembre 2009 9M09 in sintesi Mercati di riferimento: sempre negativi i valori di investimento pubblicitario sia in Italia che in Francia con scarsa visibilità

Dettagli

Finlabo Market Update (17/12/2014)

Finlabo Market Update (17/12/2014) Finlabo Market Update (17/12/2014) 1 STOXX600 Europe Lo STOXX600 si è portato su un importante livello rappresentato dalla trend-line dinamica. Crediamo che da questi livelli possa partire un rimbalzo

Dettagli

Leasing per impianti di energia derivanti da biomassa e biogas

Leasing per impianti di energia derivanti da biomassa e biogas Leasing per impianti di energia derivanti da biomassa e biogas Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 30 anni e appartiene all area Business Process Outsourcing del gruppo Finanziaria Internazionale.

Dettagli

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013 Pannello LEXAN BIPV 20 Novembre 2013 PANELLO LEXAN BIPV Il pannello LEXAN BIPV (Building Integrated Photovoltaic panel) è la combinazione di una lastra in policarbonato LEXAN con un pannello fotovoltaico

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0620-41-2015

Informazione Regolamentata n. 0620-41-2015 Informazione Regolamentata n. 0620-41-2015 Data/Ora Ricezione 26 Novembre 2015 20:30:38 MTA - Star Societa' : FIERA MILANO Identificativo Informazione Regolamentata : 66325 Nome utilizzatore : FIERAMILANON01

Dettagli

Regolamentazione vs business? Banche e crescita in Europa. Massimo Figna. Fondatore e CEO Tenax Capital. The Adam Smith Society 15 Maggio 2017

Regolamentazione vs business? Banche e crescita in Europa. Massimo Figna. Fondatore e CEO Tenax Capital. The Adam Smith Society 15 Maggio 2017 Regolamentazione vs business? Banche e crescita in Europa Massimo Figna Fondatore e CEO Tenax Capital The Adam Smith Society 15 Maggio 2017 AGENDA Valutazione delle banche europee ed americane Valutazione

Dettagli

Comunicato Stampa. Contatto media: Chiara Romagnoli Communication Manager chiara_romagnoli@merck.com +390636191332/+393346407174

Comunicato Stampa. Contatto media: Chiara Romagnoli Communication Manager chiara_romagnoli@merck.com +390636191332/+393346407174 Comunicato Stampa Contatto media: Chiara Romagnoli Communication Manager chiara_romagnoli@merck.com +390636191332/+393346407174 I nuovi dati di fase III su Suvorexant, la molecola di Merck in studio per

Dettagli

GRUPPO ACEA RISULTATI 9M11. Roma, 8 novembre Gruppo ACEA Risultati 9M11

GRUPPO ACEA RISULTATI 9M11. Roma, 8 novembre Gruppo ACEA Risultati 9M11 GRUPPO ACEA RISULTATI Roma, 8 novembre 2011 1 Gruppo ACEA Risultati Gruppo Acea: principali risultati economico-finanziari Proforma* Variazione % (c/a) Variazione % (c/b) Totale Ricavi 2.613 2.496-4,5%

Dettagli

Swisscom: crescita della clientela, del fatturato e degli utili

Swisscom: crescita della clientela, del fatturato e degli utili Rapporto di gestione 2014 Swisscom: crescita della clientela, del fatturato e degli utili 2013 2014 Variazione Fatturato netto (in milioni di CHF) 11 434 11 703 2,4% Risultato d esercizio al lordo di ammortamenti

Dettagli

Comunicato stampa. Cisco e NetApp aiutano i clienti ad accelerare il passaggio a Microsoft Private Cloud

Comunicato stampa. Cisco e NetApp aiutano i clienti ad accelerare il passaggio a Microsoft Private Cloud Comunicato stampa Cisco e NetApp aiutano i clienti ad accelerare il passaggio a Microsoft Private Cloud FlexPod offre ai rivenditori configurazioni personalizzate della soluzione convalidata Cisco, Microsoft

Dettagli

SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS

SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS Game change? (expectations, possible reactions, fx view) Diana Janostakova FX&MM Trader Milano, 4 novembre 2016 1 AGENDA 1. Actual expectations & market movements 2.

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.18306 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : IVS GROUP Oggetto : CHIUSURA ANTICIPATA PERIODO DI DISTRIBUZIONE DEL PRESTITO "IVS

Dettagli

Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati

Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati Rapporto intermedio relativo al primo trimestre 2016 Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati 1.1.-31.3.2015 1.1.-31.3.2016 Variazione Fatturato

Dettagli

Pannello Lexan BIPV. 14 Gennaio 2013

Pannello Lexan BIPV. 14 Gennaio 2013 Pannello Lexan BIPV 14 Gennaio 2013 PANELLO LEXAN* BIPV Il pannello Lexan BIPV (Building Integrated Photovoltaic panel) è la combinazione di una lastra in policarbonato Lexan* con un pannello fotovoltaico

Dettagli

Top Management Dashboard per il monitoraggio delle performance aziendali

Top Management Dashboard per il monitoraggio delle performance aziendali LOGO PARTNER Top Management Dashboard per il monitoraggio delle performance aziendali Andrea De Rossi ITREVIEW Architecture Manager Legal Disclaimer This Presentation contains forward-looking statements,

Dettagli

Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida

Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida Rapporto intermedio relativo al primo trimestre 2014 Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida 1.1.- 31.3.2013 1.1.- 31.3.2014 Variazione Fatturato netto (in milioni di CHF) 2 734

Dettagli

In data 23 settembre 2011, la Corte ha emesso un ordinanza (l Ordinanza ) ai sensi della Part VII dell Act, che, inter alia:

In data 23 settembre 2011, la Corte ha emesso un ordinanza (l Ordinanza ) ai sensi della Part VII dell Act, che, inter alia: Il presente comunicato è una traduzione del comunicato redatto in lingua inglese intitolato Approval of Part VII Scheme pubblicato attraverso il canale di comunicazione Regulatory News Service del London

Dettagli

Verona, 30 ottobre 2013!

Verona, 30 ottobre 2013! Petrolchimico Alimentare Visione e Tracciabilità Verona, 30 ottobre 2013! Le tecnologie di identificazione e tracciabilità come leva di competitività per le aziende del settore alimentare Verona 30 ottobre

Dettagli

La provincia di Milano

La provincia di Milano La provincia di Milano Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Milano: dati socio economici 1/2 Milano DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Milano Italia Milano Italia

Dettagli

Arcadja Report Nino Caffe - 2015

Arcadja Report Nino Caffe - 2015 Arcadja Report Nino Caffe - 2015 Arcadja Report 2 Arcadja Report Nino Caffe - 2015 All rights reserved to Jart Srl, via Cassala 44, I-25126, Brescia, Italy - 2015 Arcadja Report 3 Indice Media delle Stime

Dettagli

Leasing fotovoltaico

Leasing fotovoltaico Leasing fotovoltaico Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 30 anni e appartiene all area Business Process Outsourcing del gruppo Finanziaria Internazionale. Finleasing opera in modo capillare

Dettagli

Swisscom con fatturato stabile e utile in calo

Swisscom con fatturato stabile e utile in calo Rapporto finanziario intermedio del Gruppo Swisscom al 30 settembre 2004 Swisscom con fatturato stabile e utile in calo 1.1.-30.9.2003 1.1.-30.9.2004 Variazione Fatturato netto (in milioni di CHF) 7469

Dettagli

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni: Codice di Autodisciplina/Amendemnts to the Instructions: Code

Dettagli

Yingli Green Energy Holding Company limited

Yingli Green Energy Holding Company limited Countdown Conto Energia Roma, 9 Dicembre 2009 Fabio Patti Sales Manager Yingli Green Energy Italia Yingli Green Energy Holding Company limited 1 Yingli Green Energy 1 Introduzione ad Yingli 2 Prodotti,

Dettagli

Le novità in materia di imposta di bollo

Le novità in materia di imposta di bollo FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO: NUOVO REGIME DI TASSAZIONE E RILEVANZA AI FINI DELLA NUOVA IMPOSTA DI BOLLO Olivia M. Zonca Head of Tax Product Management BNP Paribas Securities Services Le novità in materia

Dettagli

Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management

Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management Idee per emergere Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management FI Consulting Srl Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438 360422 Fax 0438 411469 E-mail: info@ficonsulting.it

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

> Visionest Business Protection

> Visionest Business Protection > Visionest Business Protection Presentazione breve della consulting practice Aprile 2005 David Bramini - Partner david.bramini@visionest.com > Visionest Business Protection practice Il valore strategico

Dettagli

Financial Services Asset Management. Fondo Master Feeder. novembre 2013. www.pwc.com/it

Financial Services Asset Management. Fondo Master Feeder. novembre 2013. www.pwc.com/it Financial Services Asset Management Fondo Master Feeder novembre 2013 www.pwc.com/it 2 Fondo Master Feeder Cosa è un fondo Master Feeder? Ai sensi delle direttive comunitarie in materia di OICVM, il fondo

Dettagli

Comunicato stampa. FlexPod è la prima infrastruttura di Data Center per il Private Cloud convalidata su System Center 2012.

Comunicato stampa. FlexPod è la prima infrastruttura di Data Center per il Private Cloud convalidata su System Center 2012. Comunicato stampa FlexPod è la prima infrastruttura di Data Center per il Private Cloud convalidata su System Center 2012. I clienti ottengono velocità e flessibilità con il Microsoft Private Cloud Fast

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A.

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A. This announcement is not an offer for sale of securities in the United States. The securities referred to herein may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration

Dettagli

POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA. 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy

POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA. 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy OBIETTIVO DEL DOCUMENTO L'obiettivo di questo documento è fornire una vista complessiva

Dettagli

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia La Mobility ha cambiato il nostro modo di lavorare e può cambiare il modo in cui le aziende

Dettagli

Mediobanca Conference

Mediobanca Conference Mediobanca Conference London September 15-16, 2008 2008 H1 - Highlights [change Vs. 2007 H1] y-1 exchange rate Quarto Sales: livello 1,525 M (-1.4%*) Operating income**: 89 M (+1.9%) Operating income:

Dettagli

VisualStore Guida Attivazione Licenze. Guida Utente

VisualStore Guida Attivazione Licenze. Guida Utente VisualStore Guida Attivazione Licenze Guida Utente 7 th Edition ( July 2014 ) This edition applies to Version 4.x and 5.x of the licensed program VisualStore Suite and to all subsequent releases and modifications

Dettagli

AVVISO n.20015. 20 Novembre 2012 ExtraMOT. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.20015. 20 Novembre 2012 ExtraMOT. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.20015 20 Novembre 2012 ExtraMOT Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Modifica Regolamento ExtraMOT: Controlli automatici delle negoziazioni - Automatic

Dettagli

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Risk mangement trough structured products Origination Department Axpo Italia SpA From market risk to customer s risks RISK: The chance that an investment s actual return will be different

Dettagli

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa Cosa fa IBM Cognos Scorecards & Dashboards Reports Real Time Monitoring Supporto? Decisionale Come stiamo andando? Percezione Immediate immediata

Dettagli

COMUNICATO STAMPA MAGNA STEYR RIVELA IL CONCETTO AUTOMOBILISTICO 3 IN 1 AL SALONE INTERNAZIONALE DELL AUTO DI GINEVRA

COMUNICATO STAMPA MAGNA STEYR RIVELA IL CONCETTO AUTOMOBILISTICO 3 IN 1 AL SALONE INTERNAZIONALE DELL AUTO DI GINEVRA All attenzione di: Tracy Fuerst Director, Corporate Communications (248)-729-2731 tracy.fuerst@magna.com COMUNICATO STAMPA MAGNA STEYR RIVELA IL CONCETTO AUTOMOBILISTICO 3 IN 1 AL SALONE INTERNAZIONALE

Dettagli

Conference call 8 novembre 2016 Ore 18. Presentazione Risultati al 30 settembre 2016

Conference call 8 novembre 2016 Ore 18. Presentazione Risultati al 30 settembre 2016 Conference call 8 novembre 2016 Ore 18 Presentazione Risultati al 30 settembre 2016 DISCLAIMER This presentation does not constitute an offer or an invitation to subscribe for or purchase any securities.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GRUPPO TELECOM ITALIA ILLUSTRA ALLA COMUNITÀ FINANZIARIA GLI ORIENTAMENTI STRATEGICI E GLI OBIETTIVI PER IL TRIENNIO 2009-2011

COMUNICATO STAMPA IL GRUPPO TELECOM ITALIA ILLUSTRA ALLA COMUNITÀ FINANZIARIA GLI ORIENTAMENTI STRATEGICI E GLI OBIETTIVI PER IL TRIENNIO 2009-2011 This press release contains statements that constitute forward-looking statements. These statements include statements regarding the intent, belief or current expectations of the Company with respect to

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015

Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015 Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 21:11:57 MTA Societa' : BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA Identificativo Informazione Regolamentata : 59704 Nome utilizzatore

Dettagli

Milano 19 ottobre 2017

Milano 19 ottobre 2017 Milano 19 ottobre 2017 THE UNIQUE PROMOTION & EDUCATION PLATFORM FOR THE DEVELOPMENT OF ITALIAN FOOD & WINE POTENTIAL 2 DISCLAIMER This document has been prepared by Gambero Rosso S.p.A. (the Company )

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Arcadja Report Max Ernst - 2015

Arcadja Report Max Ernst - 2015 Arcadja Report Max Ernst - 2015 Arcadja Report 2 Arcadja Report Max Ernst - 2015 All rights reserved to Jart Srl, via Cassala 44, I-25126, Brescia, Italy - 2015 Arcadja Report 3 Indice Media delle Stime

Dettagli

Legal Disclaimer. Cosa preferireste?

Legal Disclaimer. Cosa preferireste? Legal Disclaimer This Presentation contains forward-looking statements, including, but not limited to, statements regarding the value and effectiveness of Qlik's products, the introduction of product enhancements

Dettagli

Swiss Life con una solida raccolta premi nei primi nove mesi del 2010

Swiss Life con una solida raccolta premi nei primi nove mesi del 2010 Zurigo, 10 novembre 2010 Swiss Life con una solida raccolta premi nei primi nove mesi del 2010 Nei primi nove mesi del 2010 il gruppo Swiss Life ha incassato premi pari a 15,9 miliardi di franchi, registrando

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA Small Cap Conference - 19 Novembre 2015 IL GRUPPO PLT energia Società & Mission PLT energia è una holding di partecipazioni che opera nel settore delle Rinnovabili con la mission

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A.

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A. This announcement is not an offer for sale of securities in the United States. The securities referred to herein may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration

Dettagli

Gli aspetti innovativi del Draft International Standard (DIS) ISO 9001:2015

Gli aspetti innovativi del Draft International Standard (DIS) ISO 9001:2015 Gli aspetti innovativi del Draft International Standard (DIS) ISO 9001:2015 I requisiti per la gestione del rischio presenti nel DIS della nuova ISO 9001:2015 Alessandra Peverini Perugia 9/09/2014 ISO

Dettagli

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly linked to the oral comments which were made at its presentation,

Dettagli

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK L ESEMPIO DI E-SYNERGY 2 Contenuto Parlerò: dei rischi legati all investimento in aziende start-up delle iniziative del governo britannico per diminuire questi rischi e

Dettagli

PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice

PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice OUR PHILOSOPHY PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT POLICY ERM MISSION manage risks in terms of prevention and mitigation proactively seize the

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL PIANO D IMPRESA 2014-2017 DEL GRUPPO CATTOLICA: CRESCITA, INVESTIMENTI, REDDITIVITÀ

COMUNICATO STAMPA IL PIANO D IMPRESA 2014-2017 DEL GRUPPO CATTOLICA: CRESCITA, INVESTIMENTI, REDDITIVITÀ Società Cattolica di Assicurazione - Società Cooperativa Sede in Verona, Lungadige Cangrande n.16 C.F. 00320160237 Iscritta al Registro delle Imprese di Verona al n. 00320160237 Società iscritta all'albo

Dettagli

PRANA PER IL RESIDENZIALE CASE STUDY RESIDENZA PRIVATA SOMMA LOMBARDA, VARESE. climaveneta.com

PRANA PER IL RESIDENZIALE CASE STUDY RESIDENZA PRIVATA SOMMA LOMBARDA, VARESE. climaveneta.com PRANA PER IL RESIDENZIALE CASE STUDY RESIDENZA PRIVATA SOMMA LOMBARDA, VARESE SOMMA LOMBARDA, VARESE Il progetto Il progetto prevede un intervento di ristrutturazione con demolizione e ricostruzione di

Dettagli

SHAREHOLDERS' MEETING OF BANCA CARIGE A REVERSE SPLIT OF ORDINARY AND SAVINGS SHARES AT A RATIO OF 1 NEW SHARE FOR EVERY 100 SHARES OUTSTANDING

SHAREHOLDERS' MEETING OF BANCA CARIGE A REVERSE SPLIT OF ORDINARY AND SAVINGS SHARES AT A RATIO OF 1 NEW SHARE FOR EVERY 100 SHARES OUTSTANDING NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN, OR INTO, THE UNITED PRESS RELEASE SHAREHOLDERS' MEETING OF BANCA CARIGE THE ORDINARY SHAREHOLDERS MEETING HAS APPROVED: THE COMPANY S SEPARATE

Dettagli

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile»

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Situazione iniziale La sede di Locarno della Schindler Elettronica S.A. conta 450 collaboratori.

Dettagli

Milano, 26 agosto 2010 COMUNICATO STAMPA

Milano, 26 agosto 2010 COMUNICATO STAMPA Milano, 26 agosto 2010 The information contained herein is not for publication or distribution in the United States. These materials are not an offer of securities for sale in the United States. The securities

Dettagli

FEDRIGONI S.P.A. CONSOB RILASCIA APPROVAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OPVS E ALL AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MTA DI BORSA ITALIANA

FEDRIGONI S.P.A. CONSOB RILASCIA APPROVAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OPVS E ALL AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MTA DI BORSA ITALIANA NOT FOR DISTRIBUTION OR RELEASE, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA OR JAPAN OR ANY OTHER JURISDICTION IN WHICH THE DISTRIBUTION OR RELEASE WOULD BE UNLAWFUL. OTHER

Dettagli

Solido risultato Swisscom

Solido risultato Swisscom Solido risultato Swisscom Rapporto intermedio a fine settembre 2016 +++ Fatturato stabile, EBITDA accresciuto sulla base di effetti straordinari +++ Costante pressione sui prezzi +++ Saturazione del mercato

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 ND220b Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura

Dettagli

Incontro con investitori istituzionali. Milano, 31 maggio 2016

Incontro con investitori istituzionali. Milano, 31 maggio 2016 Incontro con investitori istituzionali Milano, 31 maggio 2016 Avvertenze This document has been prepared by Iniziative Bresciane S.p.A. ( InBre ) solely for information purposes and for use in presentations

Dettagli

Manufacturing Plant. in Outsourcing in Outsourcing

Manufacturing Plant. in Outsourcing in Outsourcing Stabilimento di produzione Linea Special Food Aci Catena (CT) Stabilimento di produzione Alimenti destinati ai fini medici speciali Fidenza (PR) Stabilimento di produzione In Outsourcing Integratori Alimentari

Dettagli

RISULTATI 2009. Marzo 2010

RISULTATI 2009. Marzo 2010 RISULTATI 2009 2 Disclaimer This presentation contains forwards-looking information and statements about IGD SIIQ SPA and its Group. Forward-looking statements are statements that are not historical facts.

Dettagli

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3

1 Introduzione pag. 3. 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3. 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 Indice 1 Introduzione pag. 3 1.1 Accessori presenti nella confezione. pag. 3 1.2 Requisiti minimi del sistema.. pag. 3 1.3 Descrizione dei LED presenti sul pannello frontale.. pag. 3 2 Procedura di installazione.

Dettagli

Swisscom: risultato d esercizio stabile nonostante la difficile situazione del mercato

Swisscom: risultato d esercizio stabile nonostante la difficile situazione del mercato Rapporto annuale 2002 del Gruppo Swisscom Swisscom: risultato d esercizio stabile nonostante la difficile situazione del mercato 2001 2002 Variazione Fatturato netto (in milioni di CHF) 14174 14526 2,5%

Dettagli

Presentazione Risultati al 30/09/2012

Presentazione Risultati al 30/09/2012 Conference call 8 Novembre 2012 Ore 15,00 Presentazione Risultati al 30/09/2012 DISCLAIMER This presentation does not constitute an offer or an invitation to subscribe for or purchase any securities. The

Dettagli

Not for release, publication or distribution, directly or indirectly, in Australia, Canada, Japan or the United States of America

Not for release, publication or distribution, directly or indirectly, in Australia, Canada, Japan or the United States of America COMUNICATO STAMPA MASSIMO ZANETTI BEVERAGE GROUP: approvazione da parte della CONSOB del Prospetto relativo all Offerta Globale di Vendita e Sottoscrizione e all ammissione a quotazione in Borsa ("Offerta

Dettagli

La struttura della ISO 26000. Antonio Astone 26 giugno 2007

La struttura della ISO 26000. Antonio Astone 26 giugno 2007 La struttura della ISO 26000 Antonio Astone 26 giugno 2007 Description of operational principles (1/2) Operational principles guide how organizations act. They include: Accountability an organization should

Dettagli

Legge 8 marzo 2017 n. 24 (c.d. Legge Gelli- Bianco) Il nostro supporto alle Organizzazioni Sanitarie

Legge 8 marzo 2017 n. 24 (c.d. Legge Gelli- Bianco) Il nostro supporto alle Organizzazioni Sanitarie Legge 8 marzo 2017 n. 24 (c.d. Legge Gelli- Bianco) Il nostro supporto alle Organizzazioni Sanitarie Le dinamiche evolutive della Sanità L impatto dell innovazione legislativa e la solidità della nostra

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OFFERTA DI RIACQUISTO DI OBBLIGAZIONI SUBORDINATE EMESSE DA UNICREDIT

COMUNICATO STAMPA OFFERTA DI RIACQUISTO DI OBBLIGAZIONI SUBORDINATE EMESSE DA UNICREDIT COMUNICATO STAMPA OFFERTA DI RIACQUISTO DI OBBLIGAZIONI SUBORDINATE EMESSE DA UNICREDIT PERIODO DI ADESIONE ALL OFFERTA DAL 25 GENNAIO 2016 AL 16 FEBBRAIO 2016 SALVO PROROGA O RIAPERTURA DELL OFFERTA DATA

Dettagli

Progetto Minibond. Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane

Progetto Minibond. Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane Disclaimer This presentation does not constitute an offer or invitation to subscribe for or purchase or any solicitation of any offer to purchase or subscribe

Dettagli

MANFREDI CATELLA RILEVA IL CONTROLLO DI HINES ITALIA SGR RINOMINATA COIMA SGR.

MANFREDI CATELLA RILEVA IL CONTROLLO DI HINES ITALIA SGR RINOMINATA COIMA SGR. NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION, IN WHOLE OR IN PART, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO OR FROM THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, JAPAN OR ANY JURISDICTION WHERE TO DO SO WOULD CONSTITUTE

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A.

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A. This announcement is not an offer for sale of securities in the United States. The securities referred to herein may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration

Dettagli

Genova, 17 novembre 2017 Il Consiglio di Amministrazione di Banca Carige SpA

Genova, 17 novembre 2017 Il Consiglio di Amministrazione di Banca Carige SpA The distribution of this press release, directly or indirectly, in or into the United States, Canada, Australia or Japan is prohibited. This press release (and the information contained herein) does not

Dettagli

Indice. Società. Servizi 3. Tecnologia 5. Modello di business 6. Huawei. Gara Accordo con Enel Open Fiber 9.

Indice. Società. Servizi 3. Tecnologia 5. Modello di business 6. Huawei. Gara Accordo con Enel Open Fiber 9. GO internet Indice Società 2 Servizi 3 Tecnologia 5 Modello di business 6 Huawei 7 Gara 3.6-3.8 8 Accordo con Enel Open Fiber 9 Dati finanziari 10 1 Società GO internet GO internet S.p.A. è una società

Dettagli

PROPOSTA IMMOBILIARE VILLE A SCHIERA

PROPOSTA IMMOBILIARE VILLE A SCHIERA Short Memorandum PROPOSTA IMMOBILIARE VILLE A SCHIERA NAZIONE Italia REGIONE Friuli PROVINCIA Udine COMUNE Campoformido ZONA Scuole Elementari Via C. Percoto + Referente: dott. Michele Savoia VILLA A Villa

Dettagli

STAMPAGGIO MATERIALI TERMOPLASTICI MOLDING OF THERMOPLASTIC MATERIALS. CATALOGO rocchetti in plastica. www.agoplast.

STAMPAGGIO MATERIALI TERMOPLASTICI MOLDING OF THERMOPLASTIC MATERIALS. CATALOGO rocchetti in plastica. www.agoplast. STAMPAGGIO MATERIALI TERMOPLASTICI MOLDING OF THERMOPLASTIC MATERIALS CATALOGO rocchetti in plastica plastic spools CATALOGUE www.agoplast.it MADE IN ITALY STAMPAGGIO MATERIALI TERMOPLASTICI MOLDING OF

Dettagli