I 10 Comandamenti sono le Leggi che Dio diede a Mosè sul Monte Sinai.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I 10 Comandamenti sono le Leggi che Dio diede a Mosè sul Monte Sinai."

Transcript

1 I 10 COMANDAMENTI

2 I 10 Comandamenti sono le Leggi che Dio diede a Mosè sul Monte Sinai. Vediamo quali sono i veri 10 Comandamenti che troviamo scritti sulla Bibbia in Esodo 20:1-17: 1. Io Sono il Signore, tuo Dio, non avrai altri Dei di fronte a me. 2. Non ti farai Scultura, nè immagine alcuna di quanto è lassù nel cielo, né di quanto è quaggiù sulla terra, né di quanto è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non li servirai. Perché io, il Signore, tuo Dio, sono un Dio geloso. 3. Non pronuncerai invano il nome del Signore, tuo Dio. 4. Ricordati del giorno di riposo per santificarlo, lavorerai 6 giorni e in essi farai ogni tuo lavoro, ma il settimo giorno è in riposo al Signore Dio Tuo. 5. Onora tuo Padre e tua Madre. 6. Non Uccidere. 7. Non Commettere Adulterio. 8. Non Rubare. 9. Non pronunciare falsa testimonianza contro il tuo prossimo. 10. Non Desidererai la casa del tuo prossimo, né la moglie del tuo prossimo e né cosa alcuna che sia del tuo prossimo. Dio ordinò di non aggiungere e di togliere nulla come è scritto in Deuteronomio 4:2 Non Aggiungerete nulla a ciò che vi comando e non ne toglierete

3 nulla, ma osserverete i comandamenti del Signore, vostro Dio, che io vi prescrivo. Vediamo quali sono i Comandamenti del catechismo Della Chiesa Cattolica: 1. Non avrai altro Dio all infuori di me. 2. Non nominare il nome di Dio invano. 3. Ricordati di santificare le feste. 4. Onora il padre e la madre. 5. Non uccidere. 6. Non commettere Atti Impuri. 7. Non Rubare. 8. Non dire falsa testimonianza. 9. Non desiderare la Donna d altri. 10. Non desiderare la roba d altri. Possiamo notare subito delle differenze dai Comandamenti dati da Dio Mosè, da quelli insegnati dalla chiesa cattolica romana. Praticamente il secondo comandamento è stato completamento omesso cioè: Non ti farai Scultura, nè immagine alcuna di quanto è lassù nel cielo, né di quanto è quaggiù sulla terra, né di quanto è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non li servirai. Perché io, il Signore, tuo Dio, sono un Dio geloso. Se non avessero omesso questo comandamento non avrebbero potuto oggi creare immagini e sculture (Idoli) di Santi e fare processioni varie. Quindi tutto questo conduce all Idolatria.

4 Un altro Comandamento interpretato nel modo sbagliato è Ricordati di Santificare Le feste, allora qui la Dottrina cattolica lo interpreta di andare a Messa la Domenica, ma il comandamento non intende questo perché Dio ordina un'altra cosa Ricordati del giorno di riposo per santificarlo, lavorerai 6 giorni e in essi farai ogni tuo lavoro, ma il settimo giorno è in riposo al Signore Dio Tuo. Il Signore ci sta dicendo che il nostro giorno di riposo va utilizzato per riposarci dalle opere che abbiamo fatto nei 6 Giorni lavorativi, Come ha fatto Dio stesso 6 giorni creò l Terra il Settimo si riposò Genesi 2:2-3 Il Settimo giorno Dio compi l opera che aveva fatta, è si riposò il settimo giorno da tutta l opera che aveva fatta. Dio benedisse il settimo giorno e lo santificò, perché in esso Dio si riposò da tutta l opera che aveva creata e fatta. In conclusione possiamo dire che i comandamenti di Dio dati a Mosè sono stati volutamente alterati. Violando l ordine Di Dio Deuteronomio 4:2 Non Aggiungerete nulla a ciò che vi comando e non ne toglierete nulla, ma osserverete i comandamenti del Signore, vostro Dio, che io vi prescrivo. Il secondo è stato completamente omesso, omettendolo i comandamenti sarebbe stati 9, ma come si può notare hanno sdoppiato il Decimo in 2 parti, Non desiderare la Donna d altri e Non desiderare la roba d altri (Cosi sono 10). Il comandamento corretto è quello tutto unico Non Desidererai la casa del tuo prossimo, né la moglie del tuo prossimo e né cosa alcuna che sia del tuo prossimo.

5 E vero che Gesù ci ha liberati dalla legge come ci dice Paolo in Romani 8:1-2 Non c è dunque più nessuna condanna per chi è in Cristo Gesù, perché la legge dello Spirito della vita in Cristo Gesù mi ha liberato dalla legge del peccato e della morte. Quindi seguiamo la legge dello Spirito in Cristo Gesù, non seguiamo più la Legge perché è scritta su un pezzo di carta. Romani 7:6 Ma ora siamo stati sciolti dai legami della legge, essendo morti a quella che ci teneva prigionieri, per servire nel regime nuovo dello Spirito e non nel regime vecchio della Lettera. Quindi le Leggi vanno comunque rispettate, anche se siamo Liberi attraverso Cristo Gesù non significa che possiamo fare quello che ci pare, modificare i comandamenti a nostro piacimento o quant altro come vediamo in Galati 5:13 Voi infatti fratelli siete stati chiamati a libertà; soltanto non fate della libertà un occasione per vivere secondo la carne, ma per mezzo dell amore servite gli uni agli altri. Apocalisse 22:18-19 Se qualcuno vi aggiunge qualcosa, Dio aggiungerà ai suoi mali i flagelli descritti in questo libro; Se qualcuno toglie qualcosa dalle parole del libro di questa profezia, Dio gli toglierà la sua parte dell albero della vita e della Santa Città. NB: Il nostro lavoro non è quello di criticare le altre dottrine, ma è giusto che gli insegnamenti vengano dati nella maniera più giusta possibile. La cosa più importante è seguire i 2 comandamenti dati da Gesù Matteo 22:37-39 Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la

6 tua anima e con tutta la tua mente, questo è il grande e il primo comandamento; il secondo simile a questo è: Ama il tuo prossimo come te stesso. Romani 13:8-10 Non Abbiate altro debito con nessuno, se non di amarvi gli uni gli altri; perché chi ama il prossimo ha adempiuto alla legge. Infatti il non commettere adulterio, non uccidere, non rubare, non concupire e qualsiasi altro comandamento si riassumano in questa parola Ama il tuo prossimo come te stesso, l amore non fa nessun male al prossimo; l amore quindi è l adempimento della legge.

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

Introduzione alla Bibbia L uomo nuovo in Cristo Gesù

Introduzione alla Bibbia L uomo nuovo in Cristo Gesù Accademia Cristiana Jeshua Capaci Via Vittorio Emanuele 117-90040 Capaci Introduzione alla Bibbia L uomo nuovo in Cristo Gesù Responsabile Dott. Gabriele Materiale coperto da copyright personale della

Dettagli

COMPENDIO DEL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA

COMPENDIO DEL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA COMPENDIO DEL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA COMPENDIO «MOTU PROPRIO» Introduzione PARTE PRIMA - LA PROFESSIONE DELLA FEDE Sezione Prima: «Io credo» - «Noi crediamo»

Dettagli

VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA. chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario)

VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA. chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario) VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA Cerchiamo il significato delle due parole: ADULTO CRISTIANO chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario) colui che ha deciso di:

Dettagli

E' tempo di risveglio

E' tempo di risveglio Domenica, 05 aprile 2009 E' tempo di risveglio Isaia 51:9- Risvegliati, risvegliati, rivestiti di forza, braccio del Signore! Risvegliati come nei giorni di una volta, come nelle antiche età! Non sei tu

Dettagli

Piccolo Catechismo Evangelico per Bambini

Piccolo Catechismo Evangelico per Bambini Piccolo Catechismo Evangelico per Bambini Domande e risposte sommarie sulla fede cristiana evangelica 1. Chi ti ha creato? Mi ha creato Dio. 2. Che cosa ha fatto d'altro? Egli ha pure creato ogni altra

Dettagli

Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra

Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra ARTE PALEOCRISTIANA Il problema delle immagini: dalla venerazione all idolatria Esodo 20,4-6: Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o

Dettagli

La struttura della Bibbia

La struttura della Bibbia La struttura della Bibbia by vitacarismatica - giovedì, aprile 02, 2015 http://vitacarismatica.altervista.org/la-struttura-della-bibbia/ La Bibbia è un singolo libro, ma è anche un insieme di libri, costituita

Dettagli

SEMINARIO DI DIRITTO PUBBLICO E COSTITUZIONALE (6 CFU) COSTITUZIONE E SCRITTURE SACRE Jörg Luther (DIGSPES)

SEMINARIO DI DIRITTO PUBBLICO E COSTITUZIONALE (6 CFU) COSTITUZIONE E SCRITTURE SACRE Jörg Luther (DIGSPES) SEMINARIO DI DIRITTO PUBBLICO E COSTITUZIONALE (6 CFU) COSTITUZIONE E SCRITTURE SACRE Jörg Luther (DIGSPES) Il tema del seminario è una ricerca che nasce dal precedente seminario su Diritto costituzionale

Dettagli

La chiesa cattolica a confronto con la Bibbia

La chiesa cattolica a confronto con la Bibbia La chiesa cattolica a confronto con la Bibbia da uno scritto di Claudia Guiati "Noi non siamo infatti come quei molti che falsificano la parola di Dio; ma parliamo mossi da sincerità, da parte di Dio,

Dettagli

Differenze tra la chiesa cattolica e la chiesa evangelica

Differenze tra la chiesa cattolica e la chiesa evangelica Mercoledì, 6 maggio 2009 Differenze tra la chiesa cattolica e la chiesa evangelica Oggi vedremo le differenze tra cattolici ed evangelici. Intanto partiamo dai fondamenti comuni. I punti fondamentali della

Dettagli

Le Sezioni della Bibbia L Apocalisse

Le Sezioni della Bibbia L Apocalisse Le Sezioni della Bibbia L Apocalisse Contiene tre tipi di letteratura: Apocalisse: «Rivelazione (αποκαλυψις) di Gesù Cristo, che Dio gli diede per mostrare ai suoi servi le cose che devono avvenire tra

Dettagli

Crediamo e Seguiamo la Parola Giacomo 1:19-25

Crediamo e Seguiamo la Parola Giacomo 1:19-25 Crediamo e Seguiamo la Parola Giacomo 1:19-25 filename: 59-01e-1.doc update 15/15/2003 di Marco defelice, www.aiutobiblico.org Come Rispondiamo alla Parola di Dio Nell ultimo sermone su Giacomo, abbiamo

Dettagli

BREVE CATECHESI SUL MATRIMONIO CRISTIANO

BREVE CATECHESI SUL MATRIMONIO CRISTIANO BREVE CATECHESI SUL MATRIMONIO CRISTIANO Il patto matrimoniale con cui l uomo e la donna stabiliscono di vivere insieme per tutta la vita, per sua natura ordinato al bene dei coniugi ed alla procreazione

Dettagli

INDICE DEI TEMI. Domanda

INDICE DEI TEMI. Domanda INDICE DEI TEMI Domanda La chiave per comprendere il linguaggio dell Apocalisse 1 «Colui che è, che era e che viene» 2 «Il testimone fedele» e «il primogenito dei morti» 2 «Le sette chiese d Asia» 3 Perché

Dettagli

Matrimonio e Divorzio

Matrimonio e Divorzio Matrimonio e Divorzio Dio creò l uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina (Genesi 1 :27). È evidente dal testo citato che Dio considera l uomo e la donna legati l uno all

Dettagli

Data Lettura Preghiera

Data Lettura Preghiera Questo è un piano annuale per la lettura della Bibbia, che vi aiuterà nel vostro cammino quotidiano con Dio. Il vostro impegno giornaliero si dividerà in due parti: una lettura di carattere generale e

Dettagli

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio Il Credo Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo, nato da Maria, nato a Betlemme, vissuto a Nazareth, quel Gesù di cui parlano i vangeli di Matteo, Marco, Luca, Giovanni, quel Gesù

Dettagli

Dopo aver ascoltato la predicazione del vangelo di Cristo (Giovanni 6:45; Atti 2:37; Romani 10:17; Atti 16:32); dopo aver creduto che Gesù è il

Dopo aver ascoltato la predicazione del vangelo di Cristo (Giovanni 6:45; Atti 2:37; Romani 10:17; Atti 16:32); dopo aver creduto che Gesù è il Dopo aver ascoltato la predicazione del vangelo di Cristo (Giovanni 6:45; Atti 2:37; Romani 10:17; Atti 16:32); dopo aver creduto che Gesù è il Cristo, il Figlio del Dio vivente (Giovanni 11:27; Matteo

Dettagli

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te!

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te! Liturgia per matrimonio Versione abbreviata della liturgia di matrimonio della Chiesa luterana danese, autorizzata con risoluzione regale del 12 giugno 1992 ENTRATA (PRELUDIO) DI ENTRATA SALUTO Pastore:

Dettagli

IL RACCONTO DELLA CREAZIONE

IL RACCONTO DELLA CREAZIONE IL RACCONTO DELLA CREAZIONE Il racconto biblico della creazione è contenuto nella Genesi, il primo libro della Bibbia. La parola genesi, infatti, significa origine, inizio, nascita. Il libro della Genesi

Dettagli

29 maggio 2015. Introduzione al decimo incontro

29 maggio 2015. Introduzione al decimo incontro 1 29 maggio 2015 Introduzione al decimo incontro La volta scorsa abbiamo fatto un accenno alla nostra testa. Stiamo vedendo, in questi incontri, i vari organi del nostro corpo. Tutto il nostro corpo è

Dettagli

«Le parole dell'alleanza», «le dieci parole» di Dio 1

«Le parole dell'alleanza», «le dieci parole» di Dio 1 «Le parole dell'alleanza», «le dieci parole» di Dio 1 Nicola Criniti "Ager Veleias", 10.10 (2015) [www.veleia.it] Vd. ora Fondamenti cristiani: "Dio", Decalogo, Bibbia, Gesù, Credo, "Ager Veleias", 10.17

Dettagli

LE GRANDI VERITA DELLA BIBBIA!

LE GRANDI VERITA DELLA BIBBIA! 1 LE GRANDI VERITA DELLA BIBBIA! (Studio 1 ) Dopo aver constatato nella parte precedente, come la Bibbia sia la Parola di Dio,continuiamo il nostro studio mettendo in risalto quanto segue: Le Sacre Scritture,

Dettagli

QUELLO CHE E' NATO DA DIO VINCE IL MONDO

QUELLO CHE E' NATO DA DIO VINCE IL MONDO Domenica 9 dicembre 2012 QUELLO CHE E' NATO DA DIO VINCE IL MONDO 1 GIOVANNI 5:4 Tutto quello che è nato da Dio vince il mondo, e questa è la vittoria che ha vinto il mondo, la nostra fede. Giovanni sta

Dettagli

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina .. mettendoci da parte vostra ogni impegno, aggiungete alla vostra fede (2 Pietro 1:5) Natale Mondello 14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina Dio ha un piano per

Dettagli

L UMILTÀ DI CRISTO (Filippesi 2 : 5, 8)

L UMILTÀ DI CRISTO (Filippesi 2 : 5, 8) L UMILTÀ DI CRISTO (Filippesi 2 : 5, 8) Introduzione Finora, nel nostro studio della lettera ai Filippesi, abbiamo visto l enorme privilegio che abbiamo di partecipare al vangelo. Dio ha iniziato la buona

Dettagli

Cominciamo a comprendere che ciò che intende la Parola di Dio per elemosina ha poco a che vedere con ciò che spesso intendiamo noi.

Cominciamo a comprendere che ciò che intende la Parola di Dio per elemosina ha poco a che vedere con ciò che spesso intendiamo noi. L'elemosina o la misericordia verso gli uomini Secondo la Bibbia l'elemosina è gesto di bontà dell'uomo per il suo fratello, essa è imitazione degli atti di Dio che, per primo ha mostrato bontà verso l'uomo.

Dettagli

Odiare il Male. filename: odiamale.i02 di Marco defelice, www.aiutobiblico.org. Introduzione. Odiare il Male

Odiare il Male. filename: odiamale.i02 di Marco defelice, www.aiutobiblico.org. Introduzione. Odiare il Male Odiare il Male filename: odiamale.i02 di Marco defelice, www.aiutobiblico.org Introduzione Quanti tossicodipendenti conoscete che hanno più di 50 anni? Ce ne sono pochi, perché la maggior parte di loro

Dettagli

Corso di Cultura Biblica LE PROFEZIE DELLA BIBBIA

Corso di Cultura Biblica LE PROFEZIE DELLA BIBBIA Corso di Cultura Biblica LE PROFEZIE DELLA BIBBIA LE PROFEZIE DELLA BIBBIA IL CARATTERE PROFETICO DELLA BIBBIA La Bibbia è un libro essenzialmente profetico in quanto annunzia il progetto di Dio per il

Dettagli

La BIBBIA è il libro più diffuso nel mondo.

La BIBBIA è il libro più diffuso nel mondo. La BIBBIA è il libro più diffuso nel mondo. La parola BIBBIA deriva da una parola greca (biblia) che vuol dire I LIBRI. Possiamo dire, infatti che la Bibbia è una BIBLIOTECA perché raccoglie 73 libri.

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione. )

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione. ) (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione. ) Celebriamo la Messa vigiliare della Festa della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe,

Dettagli

Giovedì Santo, Messa del Crisma 2015

Giovedì Santo, Messa del Crisma 2015 Giovedì Santo, Messa del Crisma 2015 Cari confratelli, cari fratelli e sorelle nel Signore, volgiamo lo sguardo alla Parola dell Apocalisse di Giovanni: Colui (Gesù) che ci ama e ci ha liberati dai nostri

Dettagli

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 GRUPPOQUINTAELEMENTARE Scheda 02 LA La Parola di Dio scritta per gli uomini di tutti i tempi Antico Testamento composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 Nuovo

Dettagli

LA GRANDE AVVENTURA SPIEGAZIONE

LA GRANDE AVVENTURA SPIEGAZIONE LA GRANDE AVVENTURA SPIEGAZIONE Milioni di persone in tutto il mondo sono religiose anche nel nome di Dio. Ma il desiderio di Dio è quello di avere un rapporto di amore con ognuno di noi. Gesù disse in

Dettagli

LA LEGGE DI CRISTO E LA LEGGE DI MOSÈ

LA LEGGE DI CRISTO E LA LEGGE DI MOSÈ GESÙ DICE: «Chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica sarà paragonato a un uomo avveduto che ha costruito la sua casa sopra la roccia. La pioggia è caduta, sono venuti i torrenti, i venti

Dettagli

Il significato della croce (salvezza-conversione) 1. pasqua, considereremo invece la sua risurrezione. Nel sermone di stamani parleremo

Il significato della croce (salvezza-conversione) 1. pasqua, considereremo invece la sua risurrezione. Nel sermone di stamani parleremo Pietro Ciavarella Il significato della croce P. 1/10 Il significato della croce (salvezza-conversione) 1 Oggi 2 vogliamo considerare la croce di Cristo. Domenica prossima, il giorno di pasqua, considereremo

Dettagli

QUAL E L ORIGINE DEI DIECI COMANDAMENTI?

QUAL E L ORIGINE DEI DIECI COMANDAMENTI? Parrocchia S. Ambrogio Seregno Catechesi Biblica Cosa sappiamo della Bibbia? 11 novembre 2015 QUAL E L ORIGINE DEI DIECI COMANDAMENTI? Non ci sono tutti I protestanti sono soliti accusare la Chiesa cattolica

Dettagli

Maschio e femmina li creò (Gen 1, 27)

Maschio e femmina li creò (Gen 1, 27) Maschio e femmina li creò (Gen 1, 27) Un messaggio sul sacramento del matrimonio Lettera pastorale per la Quaresima 2011 di Mons. Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira Cari fratelli e sorelle nel Signore La

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI

SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI Pontificia Basilica Collegiata S. MARIA DELL ELEMOSINA Parrocchia Matrice Santuario Mariano Biancavilla SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI Omelia del Prev. Agrippino Salerno 22-06-2014 Cari fratelli e sorelle!

Dettagli

Inizia con Gesù Cristo. Due lezioni pratiche. per i nuovi credenti....incoraggiamoci gli uni con gli altri... (Ebrei 3:13)

Inizia con Gesù Cristo. Due lezioni pratiche. per i nuovi credenti....incoraggiamoci gli uni con gli altri... (Ebrei 3:13) Inizia con Gesù Cristo Due lezioni pratiche per i nuovi credenti...incoraggiamoci gli uni con gli altri... (Ebrei 3:13) 1 CONTENUTO INTRODUZIONE 3 Sessione n. 1 CONOSCERE GESU 1. La Bibbia insegna che

Dettagli

DOMENICA: perché? E per noi? Che cosa vuol dire DOMENICA? GIORNO DEL SIGNORE. è la festa della VITA, la festa di PASQUA.

DOMENICA: perché? E per noi? Che cosa vuol dire DOMENICA? GIORNO DEL SIGNORE. è la festa della VITA, la festa di PASQUA. PREPARAZIONE ALLA PRIMA COMUNIONE LA SANTA MESSA ANNO CATECHISTICO 2008/09 NOME E COGNOME 1 DOMENICA: perché? Tutti i popoli hanno dei giorni di festa. Il popolo ebraico, a cui apparteneva Gesù, aveva

Dettagli

APPUNTI SUL FIDANZAMENTO NEL N.T. (don Gerardo Antonazzo) Operatori di pastorale familiare 27 gennaio 2011

APPUNTI SUL FIDANZAMENTO NEL N.T. (don Gerardo Antonazzo) Operatori di pastorale familiare 27 gennaio 2011 APPUNTI SUL FIDANZAMENTO NEL N.T. (don Gerardo Antonazzo) Operatori di pastorale familiare 27 gennaio 2011 L ISTITUTO DEL FIDANZAMENTO E DEL MATRIMONIO IN ISRAELE A. VERSO IL MATRIMONIO 1. La scelta della

Dettagli

Oleggio, 11/5/2014 OMELIA. Lode! Lode! Lode! Amen! Alleluia! Gloria al Signore, sempre!

Oleggio, 11/5/2014 OMELIA. Lode! Lode! Lode! Amen! Alleluia! Gloria al Signore, sempre! 1 Oleggio, 11/5/2014 IV DOMENICA DI PASQUA - ANNO A Letture: Atti 2, 14.36-41 Salmo 23 (22) 1 Pietro 2, 20-25 Vangelo: Giovanni 10, 1-10 Il Pastore Bello NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO

Dettagli

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 Nicolas Poussin L istituzione dell Eucaristia, 1640, Musée du Louvre, Paris Nella Sinagoga di Cafarnao, Gesù parlò dell Eucarestia LECTIO SUL VANGELO DELLA SOLENNITÀ DEL

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

L UOMO BEATO (Salmo 1)

L UOMO BEATO (Salmo 1) L UOMO BEATO (Salmo 1) Sapete qual è la cosa più bella della vita? Essere veramente beato da Dio. È meraviglioso essere beato. Anzi, chi vorebbe essere maledetto? Tutti vorrebbero essere beati. Ma, come?

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE ANNO SCOLASTICO 2015/ 2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE ANNO SCOLASTICO 2015/ 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO DEL PRETE DI CASSOLNOVO VIA TORNURA 1 27023 CASSOLNOVO (PAVIA) PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE ANNO SCOLASTICO 2015/ 2016 SCUOLA PRIMARIA DI CASSOLNOVO:Fossati, Gavazzi e

Dettagli

Oleggio 01/11/2005 Festa di Tutti i Santi Ap 7,2-4.9-14 Sal 23, 1-6 1 Gv 3, 1-3 Dal vangelo secondo Matteo 5, 1-12 a

Oleggio 01/11/2005 Festa di Tutti i Santi Ap 7,2-4.9-14 Sal 23, 1-6 1 Gv 3, 1-3 Dal vangelo secondo Matteo 5, 1-12 a Oleggio 01/11/2005 Festa di Tutti i Santi Ap 7,2-4.9-14 Sal 23, 1-6 1 Gv 3, 1-3 Dal vangelo secondo Matteo 5, 1-12 a Preghiera iniziale Ci mettiamo alla presenza del Signore e apriamo il nostro cuore alla

Dettagli

Filippesi 3:8-16 l Eccellenza di Cristo

Filippesi 3:8-16 l Eccellenza di Cristo www.aiutobiblico.org pagina 1 Filippesi 3:8-16 l Eccellenza di Cristo filename:50-0308.a01 di Marco defelice, www.aiutobiblico.org la Cosa più Eccellente Fratelli, noi siamo stati creati a immagine di

Dettagli

Potere regale. Il cristiano esercita il potere regale nel dominio di sé sulle passioni, impegnandosi ad un cammino di conversione verso Cristo.

Potere regale. Il cristiano esercita il potere regale nel dominio di sé sulle passioni, impegnandosi ad un cammino di conversione verso Cristo. Potere regale Il cristiano esercita il potere regale nel dominio di sé sulle passioni, impegnandosi ad un cammino di conversione verso Cristo. dieci sviluppo aumentare l amore comandamenti doni di Dio

Dettagli

Matteo 5:8: Beati i puri di cuore. Vi invito a trovare il Vangelo di Matteo il capitolo 5, il versetto 8. Stamattina

Matteo 5:8: Beati i puri di cuore. Vi invito a trovare il Vangelo di Matteo il capitolo 5, il versetto 8. Stamattina Pietro Ciavarella Matteo 5:8 Beati i puri di cuore P 1/9 Matteo 5:8: Beati i puri di cuore Vi invito a trovare il Vangelo di Matteo il capitolo 5, il versetto 8. Stamattina andiamo avanti nel nostro ciclo

Dettagli

Il solo male che in questa terra possa

Il solo male che in questa terra possa Vincere la passione e fuggire le occasioni Il solo male che in questa terra possa veramente meritare questo nome è il peccato. Se potessimo vedere lo stato di un anima in peccato, sarebbe impossibile per

Dettagli

Deuteronomio 6, 2-6 Salmo 17, 3-4.19-20.47.51 Ebrei 7, 23-28 Dal Vangelo secondo Marco 12, 28-34

Deuteronomio 6, 2-6 Salmo 17, 3-4.19-20.47.51 Ebrei 7, 23-28 Dal Vangelo secondo Marco 12, 28-34 1 Oleggio 05/11/2006 XXXII DOMENIICA DEL TEMPO ORDIINARIIO Deuteronomio 6, 2-6 Salmo 17, 3-4.19-20.47.51 Ebrei 7, 23-28 Dal Vangelo secondo Marco 12, 28-34 Riifflleessssiionii prreeghiieerraa Oggi, la

Dettagli

Anno della Misericordia

Anno della Misericordia Parrocchia San Giuseppe Calasanzio Padri Scolopi Via Don Gnocchi 16 - Milano Tel 02-4075933 www.parrocchiacalasanzio.it e-mail: info@parrocchiacalasanzio.it Progetto pastorale 2015-2016 Anno della Misericordia

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

Memoria e profezia * Nella prospettiva biblica la memoria è sempre orientata alla pratica, alla trasformazione della realtà personale o sociale

Memoria e profezia * Nella prospettiva biblica la memoria è sempre orientata alla pratica, alla trasformazione della realtà personale o sociale Studi / Contributions Memoria e profezia * Gustavo Gutierrez Vorrei condividere con voi qualche riflessione sulla nostra comune fede e speranza. Un mese prima dell inizio del Concilio Vaticano II, l 11

Dettagli

LETTURE BIBLICHE E COMMENTO PER OGNI GIORNO DELLA SETTIMANA

LETTURE BIBLICHE E COMMENTO PER OGNI GIORNO DELLA SETTIMANA LETTURE BIBLICHE E COMMENTO PER OGNI GIORNO DELLA SETTIMANA PRIMO GIORNO: Insieme siamo il popolo di Dio Esodo 19,3-8: Voi sarete per me un regno di sacerdoti e una nazione consacrata al mio servizio.

Dettagli

Evangelici.net Kids Corner. Abramo

Evangelici.net Kids Corner. Abramo Evangelici.net Kids Corner Abramo Abramo lascia la sua casa! Questa storia biblica è stata preparata per te con tanto amore da un gruppo di sei volontari di Internet. Paolo mise le sue costruzioni nella

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII CARTA di FONDAZIONE Testo approvato dal Pontificio Consiglio per i Laici il 25 marzo 2004 1) Il carisma della Comunità

Dettagli

LA COMUNITÀ DELLE ORIGINI

LA COMUNITÀ DELLE ORIGINI UNITA PASTORALE BEATA TERESA di CALCUTTA Parrocchie di: PIEVE MODOLENA-RONCOCESI-S. PIO X-CAVAZZOLI Anno Pastorale 2013-14 Progetto Pastorale per Educarci alla vita Fraterna e di Comunione. L Unità Pastorale:

Dettagli

DUE SUORE HANNO LASCIATO LA CHIESA CATTOLICA. Le loro motivazioni bibliche

DUE SUORE HANNO LASCIATO LA CHIESA CATTOLICA. Le loro motivazioni bibliche DUE SUORE HANNO LASCIATO LA CHIESA CATTOLICA Le loro motivazioni bibliche di Annamaria Mazzari Nell'articolo «Abbiamo scelto Cristo e Lui solo» Annamaria Mazzari ha presentato il lungo cammino che portò

Dettagli

COMUNICARE LA FEDE OGGI Quando e come confessarmi? Riflessioni di Monsignor R. Martinelli

COMUNICARE LA FEDE OGGI Quando e come confessarmi? Riflessioni di Monsignor R. Martinelli Parrocchia S.Maria della Clemenza e S. Bernardo COMUNICARE LA FEDE OGGI Quando e come confessarmi? Riflessioni di Monsignor R. Martinelli Si consiglia una lettura graduale, riflettendo su una o due domande

Dettagli

Il GPS di Dio Schema riassuntivo del messaggio e domande per i Piccoli Gruppi

Il GPS di Dio Schema riassuntivo del messaggio e domande per i Piccoli Gruppi Il GPS di Dio Schema riassuntivo del messaggio e domande per i Piccoli Gruppi Matteo 5:6 Beati quelli che sono affamati e assetati di giustizia, perché saranno saziati. Giovanni 10:27 Le mie pecore ascoltano

Dettagli

Amare il rischio Amare gli altri. Amare l amato. Amare la vita Amare il mondo

Amare il rischio Amare gli altri. Amare l amato. Amare la vita Amare il mondo Amare il rischio Amare gli altri Amare l amato Amare la vita Amare il mondo Amare l amato In ognuno di noi è forte il desiderio di amore: la fame e la sete di amicizia, di intimità, di unione e di comunione

Dettagli

PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA CHIESA AVVENTISTA DEL 7 GIORNO

PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA CHIESA AVVENTISTA DEL 7 GIORNO PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA CHIESA AVVENTISTA DEL 7 GIORNO Durante la sessione della Conferenza Generale di Dallas (1980), i delegati hanno deciso di riformulare le dottrine della Chiesa contenute nel

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Famiglia e lavoro, cercasi equilibrio 15

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Famiglia e lavoro, cercasi equilibrio 15 ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Famiglia e lavoro, cercasi equilibrio 15 "Quanto vale una vita? Il suo valore dovrebbe essere inestimabile, lui non la pensava più così, una morte del genere

Dettagli

DELLA SCUOLA DEL SABATO CRISI IN CIELO 1 TRIMESTRE 2016

DELLA SCUOLA DEL SABATO CRISI IN CIELO 1 TRIMESTRE 2016 LEZIONE 1 DELLA SCUOLA DEL SABATO CRISI IN CIELO 1 TRIMESTRE 2016 SABATO 2 GENNAIO 2016 Durante questo trimestre studieremo i risultati della ribellione di Satana, e come fu contrastata dal piano divino

Dettagli

EUCARISTIA, DONO DI AMORE

EUCARISTIA, DONO DI AMORE EUCARISTIA, DONO DI AMORE Voce guida La nostra processione, quest'anno, sarà accompagnata dalla lettera enciclica di Benedetto XVI, sul tema dell'amore di Dio come fondamento e sviluppo della nostra vita

Dettagli

«La famiglia, luogo di libertà e di regole»

«La famiglia, luogo di libertà e di regole» Incontro nella Parrocchia dell Immacolata a Genova «La famiglia, luogo di libertà e di regole» Conversazione biblica di don Claudio Doglio 23 aprile 2015 All origine di Israele c è un intervento di liberazione...

Dettagli

Testimonianze: Vivere la sessualità secondo il disegno di Dio

Testimonianze: Vivere la sessualità secondo il disegno di Dio X Forum Internazionale dei Giovani - Rocca di Papa (Roma), -8 marzo 010 Testimonianze: Vivere la sessualità secondo il disegno di Dio Sr. Mariana o.p. Piccola sorella dell Agnello LA MIA STORIA Vengo da

Dettagli

Il nostro Dio ancora oggi opera miracoli

Il nostro Dio ancora oggi opera miracoli Il nostro Dio ancora oggi opera miracoli Cari fratelli e sorelle, ricevete un caloroso abbraccio nell'amore di Gesù. Esorto voi tutti a leggere questa mia testimonianza di guarigione da tante malattie

Dettagli

La Sacra Bibbia (testo CEI 2008) Versione non commerciabile. E gradita invece la riproduzione a fine di evangelizzazione www.laparola.

La Sacra Bibbia (testo CEI 2008) Versione non commerciabile. E gradita invece la riproduzione a fine di evangelizzazione www.laparola. La Sacra Bibbia (testo CEI 2008) Versione non commerciabile. E gradita invece la riproduzione a fine di evangelizzazione www.laparola.it LETTERA AGLI EFESINI 1 1 Paolo, apostolo di Cristo Gesù per volontà

Dettagli

1. RIVELATO IN GESU CRISTO

1. RIVELATO IN GESU CRISTO SCHEDA 4 (per operatori) 1. RIVELATO IN GESU CRISTO Nota introduttiva L incontro sulla figura di Gesù ha lo stesso stile narrativo del precedente. Se Dio è origine del bisogno d amore e della capacità

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

Sii trasparente di Enzo De Fano Pagina 1 di 5

Sii trasparente di Enzo De Fano Pagina 1 di 5 Sii trasparente di Enzo De Fano Pagina 1 di 5 U no dei modi che più danneggia il cristianesimo e quello di distorcere alcune verità. Per esempio la trasparenza, molti la confondono con la mancanza di rispetto

Dettagli

VANGELO SECONDO GIOVANNI PROF. CARLO RUSCONI ANNO ACCADEMICO 2012-2013

VANGELO SECONDO GIOVANNI PROF. CARLO RUSCONI ANNO ACCADEMICO 2012-2013 VANGELO SECONDO GIOVANNI PROF. CARLO RUSCONI ANNO ACCADEMICO 2012-2013 1. VANGELO SECONDO GIOVANNI LEZIONE DEL 21-09-2012 ARGOMENTI: a. Introduzione al corso; i. Il Vangelo di Giovanni parla di che cos

Dettagli

Pretendi il tuo raccolto

Pretendi il tuo raccolto Domenica, 11 marzo 2012 Pretendi il tuo raccolto Galati 6:7-10- Non vi ingannate, non ci si può beffare di Dio; perchè quello che l'uomo avrà seminato, quello pure mieterà. Perchè chi semina per la sua

Dettagli

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Tipologia Obiettivi Linguaggio suggerito Setting Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Una celebrazione

Dettagli

: È lo stato di chi è libero, l essere libero, ossia la condizione che permette a. www.tuttolevangelo.com

: È lo stato di chi è libero, l essere libero, ossia la condizione che permette a. www.tuttolevangelo.com LA LIBERTÀ CRISTIANA di Pasquale Puopolo Pagina 1 di 5 : È lo stato di chi è libero, l essere libero, ossia la condizione che permette a un individuo di agire senza impedimenti, ovvero di scegliere se

Dettagli

Responsabile del Catecumenato Responsabile preparazione Prima Confessione - Prima comunione. È (lettura, meditazione, preghiera, contemplazione), si avvicinano episodi di incontro col Signore, raccontati

Dettagli

C'è della muffa in casa tua?

C'è della muffa in casa tua? Domenica, 16 novembre 2008 C'è della muffa in casa tua? Levitico 14:33-48- Il Signore parlò ancora a Mosè e ad Aaronne, e disse: Quando sarete entrati nel paese di Canaan, che io vi do come vostro possesso,

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

Presentazione del libro Santi e Sposi. Ludmiła Grygiel. I ritratti delle dieci coppie di sposi presentate nel libro sono una illustrazione

Presentazione del libro Santi e Sposi. Ludmiła Grygiel. I ritratti delle dieci coppie di sposi presentate nel libro sono una illustrazione 1 Presentazione del libro Santi e Sposi Ludmiła Grygiel I ritratti delle dieci coppie di sposi presentate nel libro sono una illustrazione della santità matrimoniale, fenomeno assai diffuso ma poco notato

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 25 gennaio 2015 S. Famiglia ore 18.00 18.00 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare della Festa

Dettagli

Arcidiocesi di Genova. PROGRAMMAZIONE ATTIVITA' UFFICIO CATECHISTICO a.p. 2015/2016 GIUBILEO DELLA MISERICORDIA

Arcidiocesi di Genova. PROGRAMMAZIONE ATTIVITA' UFFICIO CATECHISTICO a.p. 2015/2016 GIUBILEO DELLA MISERICORDIA GIUBILEO DELLA MISERICORDIA Preghiera di Papa Francesco Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e ci hai detto che chi vede te vede Lui. Mostraci il tuo

Dettagli

IL CREDO DELLA BIBBIA (il Dio attuale)

IL CREDO DELLA BIBBIA (il Dio attuale) CERCHIAMO DIO 153 IL CREDO DELLA BIBBIA (il Dio attuale) INTRODUZIONE Supponiamo che voi, incontrandomi per la prima volta, mi chiediate: - Quali sono le differenze tra la Chiesa Avventista e le altre

Dettagli

2 RADUNO MINISTERIALE NAZIONALE DEI PASTORI CEIAM DIVORZIO. Past. Silvano Lilli

2 RADUNO MINISTERIALE NAZIONALE DEI PASTORI CEIAM DIVORZIO. Past. Silvano Lilli DIVORZIO Past. Silvano Lilli PREMESSA: Non si può parlare di Divorzio dissoluzione del matrimonio o di risposarsi dopo il divorzio, se non si conoscono le verità bibliche basilari riguardo al Matrimonio

Dettagli

Studio biblico di Enrico Delle Donne. 1 Ecclesiologia

Studio biblico di Enrico Delle Donne. 1 Ecclesiologia 1 Ecclesiologia LA DECIMA Oggi giorno ci sono molti insegnamenti intorno alla decima. Ci sono quelli che dicono che non è biblico dare la decima perché ci troviamo nell era della grazia e che parlare di

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE

PARROCCHIA SACRO CUORE PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 2013 1 ARCIDIOCESI DI CAPUA PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 30 OTTOBRE 2013 SULLE STADE DEL MONDO PRESIEDE DON CARLO IADICICCO MISSIONARIO FIDEI DONUM

Dettagli

Mercoledì 15 aprile 2009

Mercoledì 15 aprile 2009 Mercoledì 15 aprile 2009 EVANGELIZZAZIONE E CONSOLIDAMENTO - Uno dei problemi maggiori non è tanto evangelizzare, quanto fare in modo che le persone che hanno accettato Gesù come personale Salvatore rimangano

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

LA MORTE. www.paroladellasalvezza.it 58

LA MORTE. www.paroladellasalvezza.it 58 LA MORTE La morte è la separazione dell anima e del corpo e l introduzione dell uomo nel mondo invisibile. Viene definita come il sonno, andare per la via della quale non vi è ritorno, ritornare alla polvere,

Dettagli

Non sto dicendo che se chiediamo perdono siamo liberi di peccare, se un credente la pensa così, io dubito fortemente che sia credente: 1Giovanni 3:6

Non sto dicendo che se chiediamo perdono siamo liberi di peccare, se un credente la pensa così, io dubito fortemente che sia credente: 1Giovanni 3:6 Senso di colpa Come vedete dal titolo di questa predicazione è il senso di colpa e nella foto ho voluto mettere una cornice stile comiche dei primi film di Charlie Chaplin, quando i film non avevano ancora

Dettagli

Levitico. fu eretto il Tabernacolo) al 20 Maggio (giorno della partenza dal monte Sinai) Esodo 40:2-17. www.chiesaolgiata.

Levitico. fu eretto il Tabernacolo) al 20 Maggio (giorno della partenza dal monte Sinai) Esodo 40:2-17. www.chiesaolgiata. VAVVICH RAH Levitico Egli chiama Parla dell'appello di Dio ai credenti per entrare in comunione con Lui ed alla santificazione del corpo, dell'anima e dello Spirito. Queste istruzioni furono date a Mosè

Dettagli