NOTIZIARIO SULLA SICUREZZA N IL NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI 7 LUGLIO 2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTIZIARIO SULLA SICUREZZA N IL NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI 7 LUGLIO 2016"

Transcript

1 ACCREDITATA REGIONE PIEMONTE "accreditamento n. 1029/001 del 29/11/2010" nell'ambito della formazione corsi riconosciuti CERTIFICATA ISO 9001:2008 BUREAU VERITAS ITALIA S.P.A. Certificato n NOTIZIARIO SULLA SICUREZZA N IL NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI 7 LUGLIO 2016 La nuova disciplina della formazione per Responsabili ed Addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione, previsti dall art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008 Fonti: Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016

2 IL NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI 7 LUGLIO 2016 Le principali novità contenute nel testo sono: Nuova articolazione del percorso formativo per RSPP e ASPP: moduli: A, B e C. Aggiornamento: indipendentemente dal settore, è previsto l aggiornamento di 40 ore per RSPP e 20 ore per ASPP. Limitazione fino al 50% delle ore di aggiornamento tramite partecipazione a convegni; Rivisitazione dei soggetti formatori autorizzati (esclusione espressa degli Enti non accreditati, delle Associazioni sindacali e datoriali meno rappresentative e degli Enti bilaterali); Esoneri: ampliamento della lista delle lauree che si considerano titolo di studio esonerante per la frequentazione dei corsi (Allegato A art. 1); E-Learning: rivisitati gli accordi del relativamente alla formazione in modalità e-learning (allegato II). I corsi in modalità E-Learning sono da ritenersi validi solo se espressamente previsti dalle norme e con le modalità disciplinate dal presente accordo. Modalità E-Learning rischio basso lavoratori: possibilità di fruire dei corsi in modalità e-learning, nel rispetto delle disposizioni di cui all Allegato II per le organizzazione classificate a rischio basso (rif. punto 12.7). Lavoro somministrato: allineamento alla normativa nazionale l informazione e l addestramento sono a carico del somministratore se non specificato diversamente nel contratto. L utilizzatore è tenuto a formare il lavoratore sulle proprie procedure specifiche; Obbligo di erogare i corsi di formazione antincendio, primo soccorso e RLS in modalità frontale (vietato il ricorso all e-learning). Libretto formativo del cittadino, l accordo individua in allegato IV un modello utile alla tenuta della documentazione relativa all avvenuta formazione. Requisiti dei docenti: i corsi devono essere tenuti da docenti in possesso dei requisiti previsti dal decreto interministeriale 6 marzo 2013, emanato in attuazione dell articolo 6, comma 8, lettera m bis), del d.lgs 81/08. La qualifica riguarda tutti i docenti coinvolti. In precedenza, tale requisito era previsto solo per la formazione generale, specifica, dirigenti, preposti, ora è estesa a tutte le materie riguardanti la sicurezza del lavoro tranne primo soccorso ed antincendio. Entrata in vigore Il testo non è ancora stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e non è ancora in vigore. Entrerà in vigore 15 giorni dopo la sua pubblicazione quindi il 03/09/2016. Transitoriamente, per un anno dall entrata in vigore dell Accordo, i corsi per RSPP e ASPP potranno ancora svolgersi secondo quanto previsto dall accordo del 26 gennaio 2006.

3 La nuova articolazione del percorso formativo per RSPP e ASPP Sono fatti salvi i percorsi formativi effettuati in vigenza dell accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006, pertanto gli RSPP e ASPP che non cambiano settore produttivo e continuano ad operare esclusivamente all interno di esso non dovranno integrare il proprio percorso formativo per adeguarsi alle previsioni del presente accordo. Struttura del percorso formativo Il percorso formativo è strutturato in tre moduli: A, B e C. Aggiornamento Il nuovo Accordo prevede che, in fase di prima applicazione e per un periodo non superiore a 5 anni dall entrata in vigore, la frequenza del Modulo B comune o di uno o più Moduli B di specializzazione, può essere riconosciuta ai fini dell assolvimento dell obbligo di aggiornamento, degli RSPP e ASPP formati ai sensi dell Accordo Stato-Regioni del 26 gennaio Fino al 50% di tali ore di aggiornamento possono essere assolte con la frequenza a convegni o seminari, senza numero massimo di partecipanti. Questa regola si estende anche all aggiornamento previsto per lavoratori, dirigenti, preposti, datori di lavoro, rls.

4 Requisiti dei docenti Estensione dei requisiti del decreto interministeriale 6 marzo 2013 anche per la formazione di RSPP ASPP. Riconoscimento della formazione pregressa ex Accordo RSPP 2006 Tutti gli ASPP/RSPP che non cambiano settore produttivo e continuano ad operare esclusivamente all interno di esso non dovranno integrare il proprio percorso formativo per adeguarsi alle previsioni del nuovo accordo. L accordo riporta una tabella di corrispondenza ai fini del riconoscimento dei crediti formativi ovvero delle ulteriori ore integrative previste esclusivamente in caso di passaggio ad altro settore produttivo. Accordo Stato - Regioni del 26 gennaio 2006 Credito riconosciuto sul presente accordo Stato -Regioni CORSO FREQUENTATO Modulo B Comune Modulo B Specialistico Modulo B1-36 ore TOTALE Credito totale per SP1 Modulo B2-36 ore TOTALE Credito totale per SP1 Modulo B3-60 ore TOTALE Credito totale per SP2 Modulo B4-48 ore TOTALE -- Modulo B5-68 ore TOTALE Credito totale per SP4 Modulo B6-24 ore Modulo B7-60 ore TOTALE Credito totale per SP3 Modulo B8-24 ore Modulo B9-12 ore Titoli di studio ed esoneri L art. 32 del d.lgs. n. 81/2008 identifica le classi di laurea il cui possesso esonera dalla frequenza dei corsi di formazione (moduli A e B). L Accordo individua ulteriori titoli di studio validi e ne presenta in Allegato I un elenco completo.

5 Ulteriori interventi relativi alla formazione Individuazione dei soggetti formatori Chiarito e definito il concetto di rappresentatività per associazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori e gli organismi paritetici. Tolto qualsiasi riferimento agli enti bilaterali, anche da precedenti accordi. La collaborazione va richiesta solo agli organismi paritetici ove esistenti sia nel territorio che nel settore nel quale opera l azienda. In mancanza valgono le norme già note. Organizzazione dei corsi Per tutti i corsi in materia di salute e sicurezza, se non diversamente normati, il numero massimo di allievi previsto è di 35 unità. Gli attestati di frequenza devono essere consegnati o trasmessi, anche su supporti informatici, personalmente ai discenti e non quindi, all azienda o al datore di lavoro. E-Learning L Allegato II, sostituisce completamente l Allegato I dell Accordo del 21 dicembre 2011, e definisce i requisiti specifici per lo svolgimento della formazione e dell aggiornamento in modalità e-learning. L Allegato V precisa che la formazione specifica dei lavoratori a basso rischio possa essere effettuata in modalità e- Learning mentre è espressamente vietata per gli addetti al primo soccorso e per gli addetti alla prevenzione incendi. Aggiornamento Per tutti i corsi SSL: qualora la formazione costituisca un titolo abilitativo all esercizio della funzione esercitata (es. CSP/CSE, operatore PLE) tale funzione deve ritenersi non esercitabile se non viene completato l aggiornamento riferito al periodo indicato dalle specifiche norme (in sostanza non va rifatto il corso BASE). Prevista la partecipazione a convegni e seminari (senza limite di partecipanti) per massimo 50% del monte ore anche per accordi precedenti ex art. 34 e art. 37 (lavoratori, dirigenti, preposti, datori di lavoro, rls). Formazione del datore di lavoro che svolge i compiti del servizio di prevenzione e protezione Un datore di lavoro, la cui attività risulti inserita nei macrosettori Ateco a rischio medio/alto (rif. allegato II dell accordo del ) può frequentare il corso di formazione per datore di lavoro che svolge i compiti del servizio di prevenzione e protezione relativo al livello di rischio basso, se tutti i lavoratori svolgono esclusivamente attività appartenenti ad un livello di rischio basso. Previsione generale valida anche per situazioni opposte da rischio basso a rischi medio-alti. Formazione dei lavoratori somministrati La formazione dei lavoratori in caso di somministrazione di lavoro ai sensi dell art. 35, comma 4 del d.lgs. 15 giugno 2015, n. 81 viene effettuata a carico del somministratore che informa i lavoratori sui rischi per la sicurezza e la salute connessi alle attività produttive e li forma e addestra all'uso delle attrezzature di lavoro necessarie allo svolgimento dell'attività lavorativa per la quale essi vengono assunti. Il contratto di somministrazione può prevedere che tale obbligo sia adempiuto dall'utilizzatore.

formazione alla sicurezza le novità

formazione alla sicurezza le novità formazione alla sicurezza le novità ACCORDO SULLA DURATA E SUI CONTENUTI MINIMI DELLA FORMAZIONE PER RSPP E ASPP 07.07.2016 Testo del nuovo accordo sulla formazione: http://www.ambienteeuropa.it/formazione/normative/accordo_stato-regioni_07072016.pdf

Dettagli

Nel dettaglio evidenziamo alcuni aspetti innovativi dell accordo stato regioni.

Nel dettaglio evidenziamo alcuni aspetti innovativi dell accordo stato regioni. Alle imprese edili della Provincia di Napoli Napoli, 26.09.2016 Prot. N 134 OGGETTO: Circolare informativa n. 2/2016 Accordo Stato Regioni RSPP Vi informiamo che è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Dettagli

FORMAZIONE PER RESPONSABILI E ADDETTI DEL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP) I NUOVI REQUISITI

FORMAZIONE PER RESPONSABILI E ADDETTI DEL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP) I NUOVI REQUISITI BIOIKOS AMBIENTE S.r.l. Sede legale e operativa - via G. Rivani, 99 40138 Bologna (Bo) Cap soc. 99.000 euro i.v.; P.IVA e Cod. Fisc. 02026311205; R.E.A. 407418 Tel. +39 051 5878211 Fax +39 0515878200 www.bioikosambiente.it;

Dettagli

Il nuovo accordo sulla formazione di RSPP/ASPP e le novità introdotte per le altre figure aziendali

Il nuovo accordo sulla formazione di RSPP/ASPP e le novità introdotte per le altre figure aziendali Il nuovo accordo sulla formazione di RSPP/ASPP e le novità introdotte per le altre figure aziendali Pagina 1 L accordo nasce con la finalità di operare una revisione dell Accordo della Conferenza Stato

Dettagli

La formazione dei datori di lavoro RSPP LA FORMAZIONE. Durata Art. 34 D.Lgs. 81/08

La formazione dei datori di lavoro RSPP LA FORMAZIONE. Durata Art. 34 D.Lgs. 81/08 LA FORMAZIONE DEL DATORE DI LAVORO-RSPP Durata 05 27 Accordo Stato-Regioni 21 dicembre 2011 Formazione del datore di lavoro-rspp (G.U. n. 8 dell 11.1.2012) 2/10 Il datore di lavoro RSPP Art. 34 D.Lgs.

Dettagli

IL NUOVO ACCORDO SULLA FORMAZIONE DEI R.S.P.P. E DEGLI A.S.S.P. Corrado Cigaina

IL NUOVO ACCORDO SULLA FORMAZIONE DEI R.S.P.P. E DEGLI A.S.S.P. Corrado Cigaina IL NUOVO ACCORDO SULLA FORMAZIONE DEI R.S.P.P. E DEGLI A.S.S.P. Corrado Cigaina corrado_cigaina@ats-pavia.it Pavia, 25 ottobre 2016 RESPONSABILITA' DEL RSPP Un RSPP che abbia dato un suggerimento sbagliato,

Dettagli

Accordo Stato Regioni 7 luglio finalizzato all individuazione. della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi. per RSPP e gli ASPP

Accordo Stato Regioni 7 luglio finalizzato all individuazione. della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi. per RSPP e gli ASPP Accordo Stato Regioni 7 luglio 2016 finalizzato all individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi per RSPP e gli ASPP Entrata in vigore 3 settembre 2016 Per 12 mesi si formazione

Dettagli

SOGGETTI FORMATORI E SISTEMI DI ACCREDITAMENTO (Allegato A - Punto 2) ACCORDO STATO REGIONI 07/07/2016

SOGGETTI FORMATORI E SISTEMI DI ACCREDITAMENTO (Allegato A - Punto 2) ACCORDO STATO REGIONI 07/07/2016 C P R P SOGGETTI FORMATORI E SISTEMI DI ACCREDITAMENTO (Allegato A - Punto 2) ACCORDO STATO REGIONI 07/07/2016 (Pubblicato G.U. N 193 DEL 19/08/2016, IN VIGORE DAL 03 SETTEMBRE 2016) SOGGETTI FORMATORI

Dettagli

FORMAZIONE RSPP IL NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI 07 LUGLIO 2016

FORMAZIONE RSPP IL NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI 07 LUGLIO 2016 FORMAZIONE RSPP IL NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI 07 LUGLIO 2016 SOMMARIO DELL INTERVENTO Il Profilo Professionale del RSPP La formazione base per ASPP/RSPP Aggiornamento per ASPP/RSPP e decorrenza Validità

Dettagli

La formazione di RSPP e ASPP il nuovo Accordo Stato Regioni

La formazione di RSPP e ASPP il nuovo Accordo Stato Regioni La formazione di RSPP e ASPP il nuovo Accordo Stato Regioni (G.U. del 19/8/2016 serie generale n. 193) a cura di Norberto Canciani 1 Riferimenti normativi D.Lgs. 81/08 Art. 32 Capacità e requisiti professionali

Dettagli

Nuovo Accordo Formazione RSPP e ASPP: durata, contenuti e modalità dei percorsi formativi

Nuovo Accordo Formazione RSPP e ASPP: durata, contenuti e modalità dei percorsi formativi Nuovo Accordo Formazione RSPP e ASPP: durata, contenuti e modalità dei percorsi formativi Speaker Mariarosaria Spagnuolo e Andrea Burlini 17 ottobre 2016 Le nostre domande. Voglio fare l RSPP/ASPP, cosa

Dettagli

Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza Porreca.it e Silea Isforp Bari CONVEGNO

Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza Porreca.it e Silea Isforp Bari CONVEGNO Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza Porreca.it e Silea Isforp Bari CONVEGNO L impianto del nuovo Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016 sulla formazione in materia di salute e sicurezza

Dettagli

CIRCOLARE 04-2016 CORSI DI FORMAZIONE D.LGS. 81/2008 TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

CIRCOLARE 04-2016 CORSI DI FORMAZIONE D.LGS. 81/2008 TESTO UNICO SULLA SICUREZZA CIRCOLARE 04-2016 DESTINATARIO Titolare dell attività Responsabile servizio prevenzione e protezione Responsabile A ambientale MITTENTE DA TecnoAdda S.a.s. Email info@tecnoadda.com TEL. N. 0341.281459

Dettagli

Corso di aggiornamento RSPP aziende edili. Lezione: Servizio di Prevenzione e Protezione Aziendale

Corso di aggiornamento RSPP aziende edili. Lezione: Servizio di Prevenzione e Protezione Aziendale Corso di aggiornamento RSPP aziende edili Lezione: Servizio di Prevenzione e Protezione Aziendale In questa unità didattica illustreremo i requisiti professionali di responsabili e addetti al servizio

Dettagli

Accordo Stato-Regioni sulla formazione per le attrezzature (art. 73 c.5 D.Lgs 81/08)

Accordo Stato-Regioni sulla formazione per le attrezzature (art. 73 c.5 D.Lgs 81/08) Accordo Stato-Regioni sulla formazione per le attrezzature (art. 73 c.5 D.Lgs 81/08) L articolo 73 del Decreto Legislativo 81/08 stabilisce gli obblighi di informazione, formazione e addestramento relativi

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena

Provincia di Forlì-Cesena Provincia di Forlì-Cesena Servizio Progettazione e Manutenzione Fabbricati Ufficio Servizio Prevenzione e Protezione PROGRAMMA DELLA FORMAZIONE ANNUALE Provincia di Forlì-Cesena 2012 sito web: www.provincia.fc.it

Dettagli

Il nuovo Accordo Stato-Regioni per RSPP del 7 luglio 2016

Il nuovo Accordo Stato-Regioni per RSPP del 7 luglio 2016 Il nuovo Accordo Stato-Regioni per RSPP del 7 luglio 2016 Novità e confronti tra gli Accordi di Rocco Vitale Lo svolgimento delle funzioni di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione è disciplinato

Dettagli

LINEE GUIDA PER L ATTIVITÀ DI FORMAZIONE SPECIFICA DEI LAVORATORI IN MATERIA DI SALUTE SICUREZZA SUL LAVORO

LINEE GUIDA PER L ATTIVITÀ DI FORMAZIONE SPECIFICA DEI LAVORATORI IN MATERIA DI SALUTE SICUREZZA SUL LAVORO LINEE GUIDA PER L ATTIVITÀ DI FORMAZIONE SPECIFICA DEI LAVORATORI IN MATERIA DI SALUTE SICUREZZA SUL LAVORO ai sensi dell art. 37 del D.Lgs. 81/08 e dell Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 UNIVERSITÀ

Dettagli

ACCORDO STATO REGIONI SULLA FORMAZIONE DI DIRIGENTI, PREPOSTI E LAVORATORI

ACCORDO STATO REGIONI SULLA FORMAZIONE DI DIRIGENTI, PREPOSTI E LAVORATORI ACCORDO STATO REGIONI SULLA FORMAZIONE DI DIRIGENTI, PREPOSTI E LAVORATORI Permessa Il 21 dicembre 2011 è stato approvato in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province

Dettagli

Proposta d Accordo Datori di Lavoro

Proposta d Accordo Datori di Lavoro Proposta d Accordo Datori di Lavoro Accordo in Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province Autonome sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto da parte del datore

Dettagli

Il nuovo Accordo per la formazione dei RSPP e ASPP e le modifiche della formazione per la sicurezza

Il nuovo Accordo per la formazione dei RSPP e ASPP e le modifiche della formazione per la sicurezza Il nuovo Accordo per la formazione dei RSPP e ASPP e le modifiche della formazione per la sicurezza Milano, 22 luglio 2016 Donato Lombardi PROPOSTA DI REVISIONE DELL IMPIANTO DALL ACCORDO Valutazione esiti

Dettagli

Formazione di Base per i Lavoratori. Servizio di Prevenzione e Protezione

Formazione di Base per i Lavoratori. Servizio di Prevenzione e Protezione Formazione di Base per i Lavoratori Servizio di Prevenzione e Protezione L Informazione, la Formazione e L dei lavoratori sono misure di tutela che accrescono la cultura della sicurezza negli ambienti

Dettagli

Roma, 25 settembre 2012 CIRCOLARE N. 112 / 2012 Prot ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI

Roma, 25 settembre 2012 CIRCOLARE N. 112 / 2012 Prot ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI (25/09/12) Roma, 25 settembre 2012 CIRCOLARE N. 112 / 2012 Prot. 2462 AGLI ENTI ASSOCIATI AC/AS ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI OGGETTO Accordo Stato-Regioni 21 dicembre

Dettagli

Il comma 2, primo periodo, dello stesso art. 32, citato dal comma 5, recita che:

Il comma 2, primo periodo, dello stesso art. 32, citato dal comma 5, recita che: ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA BARLETTA ANDRIA TRANI Modalità formative degli Ingegneri ed Architetti responsabili del servizio prevenzione e protezione (RSPP) (Approfondimenti dell Area tematica

Dettagli

Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena

Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena A tutte le applichiamo lo sconto del 10% dal secondo iscritto in poi IVA R.S.P.P. - Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione in Azienda - Modulo A 28

Dettagli

Dott. Pierluigi GATTI ASL AL

Dott. Pierluigi GATTI ASL AL Dott. Pierluigi GATTI ASL AL Approvato dalla Conferenza Stato/Regioni il 7 luglio 2016 Pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro il 22 luglio 2016 Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 193 del 19/08/2016

Dettagli

calendario corsi gennaio luglio 2016

calendario corsi gennaio luglio 2016 calendario corsi gennaio luglio 2016 Formazione generale lavoratori... 2 Formazione specifica lavoratori... 2 Formazione specifica lavoratori - aggiornamento... 2 Formazione preposti - 8 h... 3 Rappresentante

Dettagli

FORMAZIONE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO:

FORMAZIONE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO: Spett.le AZIENDA CLIENTE OGGETTO: informativa sicurezza n. 01/12 Data: 13/01/2012 FORMAZIONE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO: pubblicazione in Gazzetta Ufficiale ed entrata in vigore degli

Dettagli

14-9-2012 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 39

14-9-2012 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 39 1 Allegato 1 Modello istanza per organismi paritetici - Enti bilaterali - Associazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori - Fondi interprofessionali di settore - Ordini e Collegi professionali

Dettagli

Si riporta in allegato alla presente mail quanto disposto dal Miur in tema di sicurezza e salute nei luoghi

Si riporta in allegato alla presente mail quanto disposto dal Miur in tema di sicurezza e salute nei luoghi Circolare n 237 MONTECCHIO MAGGIORE, 24 febbraio 2016 Ai Consigli di Classe coinvolti nell ASL A tutto il personale Oggetto: Salute e sicurezza degli studenti in alternanza scuola lavoro Si riporta in

Dettagli

Formazione ex art. 37 D.Lgs 81/08 Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Formazione ex art. 37 D.Lgs 81/08 Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro Formazione ex art. 37 D.Lgs 81/08 Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le province autonome di Trento e Bolzano tra

Dettagli

IL DECRETO DEL FARE. LE NOVITÀ PER IL SETTORE DELLE COSTRUZIONI

IL DECRETO DEL FARE. LE NOVITÀ PER IL SETTORE DELLE COSTRUZIONI Alfonso Cioffi mercoledì, 18 settembre 2013 G i o r n a ta d e l D e c r e to del fare IL DECRETO DEL FARE. LE NOVITÀ PER IL SETTORE DELLE COSTRUZIONI Indice Salute e sicurezza sul lavoro Gestione degli

Dettagli

NORMATIVA PER L OBBLIGO DI AGGIORNAMENTO RSPP a cura di: Arch. Gianluca Licari

NORMATIVA PER L OBBLIGO DI AGGIORNAMENTO RSPP a cura di: Arch. Gianluca Licari NORMATIVA PER L OBBLIGO DI AGGIORNAMENTO RSPP a cura di: Arch. Gianluca Licari Premessa del curatore: Per lo svolgimento del ruolo di Aspp e di Rspp è necessario frequentare periodici corsi di aggiornamento,

Dettagli

CIRCOLARE CORSI DI FORMAZIONE D.LGS. 81/2008 TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

CIRCOLARE CORSI DI FORMAZIONE D.LGS. 81/2008 TESTO UNICO SULLA SICUREZZA CIRCOLARE 04-2016 DESTINATARIO Titolare dell attività Responsabile servizio prevenzione e protezione Responsabile A ambientale MITTENTE DA TecnoAdda S.a.s. Email info@tecnoadda.com TEL. N. 0341.281459

Dettagli

Reform Srl un servizio della Provincia di Pisa

Reform Srl un servizio della Provincia di Pisa CORSI di FORMAZIONE OBBLIGATORIA dei LAVORATORI in MATERIA di SALUTE e SICUREZZA nei LUOGHI di LAVORO ai sensi del D.Lgs 81/2008 Reform Srl un servizio della Provincia di Pisa L OBBLIGO NORMATIVO Il D.

Dettagli

CALENDARIO CORSI FORMAZIONE Gennaio-Luglio 2017

CALENDARIO CORSI FORMAZIONE Gennaio-Luglio 2017 CALENDARIO CORSI FORMAZIONE Gennaio-Luglio 2017 Di seguito sono indicati tutti i corsi di formazione in programma. Nel caso non sia presente il corso di vostro interesse potete segnalarlo compilando il

Dettagli

I CORSI COSEFI NELLE VARIE AREE AZIENDALI PERIODO SETTEMBRE DICEMBRE 2016 SETTEMBRE

I CORSI COSEFI NELLE VARIE AREE AZIENDALI PERIODO SETTEMBRE DICEMBRE 2016 SETTEMBRE COSEFI Business School - La formazione di eccellenza I CORSI COSEFI NELLE VARIE AREE AZIENDALI PERIODO SETTEMBRE DICEMBRE 2016 SETTEMBRE Aggiornamento periodico formazione Addetti Antincendio rischio basso

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA 1 INDICE ATTREZZATURE 4 LAVORATORI 6 CORSI TECNICO SPECIFICI 7 FORMAZIONE FORMATORI 8 RSPP 9 RLS 11 PREPOSTI 12

Dettagli

Newsletter 05/2012. Introduzione. Codroipo, lì 10 maggio 2012 Prot. 3112LM

Newsletter 05/2012. Introduzione. Codroipo, lì 10 maggio 2012 Prot. 3112LM Codroipo, lì 10 maggio 2012 Prot. 3112LM Newsletter 05/2012 Protezione dei lavoratori dai rischi di esposizione a campi elettromagnetici:la Direttiva n. 2012/11/UE proroga al 31 ottobre 2013 il termine

Dettagli

Corso di aggiornamento RSPP aziende edili. Lezione: La formazione dei lavoratori in quota

Corso di aggiornamento RSPP aziende edili. Lezione: La formazione dei lavoratori in quota Corso di aggiornamento RSPP aziende edili Lezione: La formazione dei lavoratori in quota In questa unità didattica spiegheremo a chi è rivolta la formazione per i lavoratori in quota e in particolare ci

Dettagli

FORMAZIONE, ADDESTRAMENTO e ABILITAZIONE ATTREZZATURE

FORMAZIONE, ADDESTRAMENTO e ABILITAZIONE ATTREZZATURE FORMAZIONE, ADDESTRAMENTO e ABILITAZIONE ATTREZZATURE Accordo Conferenza Permanente Stato-Regioni n. 53 del 22/02/2012, ATTREZZATURE DI LAVORO per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli

Dettagli

Formazione dei Lavoratori

Formazione dei Lavoratori pagina 1 di 8 Formazione dei Lavoratori articolo 37 D.Lgs. 81/08 Accordo Conferenza Stato Regioni del 21/12/2011 Rep. Atti n. 221/CSR Gazzetta Ufficiale n. 8 del 11 gennaio 2012 pagina 2 di 8 paragrafo

Dettagli

Milano, 19 Settembre 2011

Milano, 19 Settembre 2011 CAROZZI & ASSOCIATI Carozzi Dozio Ferri Avv. Giorgio Carozzi carozzi@studiolegalecarozzi.i t Avv. Luca Dozio dozio@studiolegalecarozzi.it Avv. Roberto Ferri ferri@studiolegalecarozzi.it Avv. Rita Galeone

Dettagli

Formazione a distanza in materia di sicurezza Catalogo e-learning 2014

Formazione a distanza in materia di sicurezza Catalogo e-learning 2014 Formazione a distanza in materia di sicurezza Catalogo e-learning 2014 Ogni azienda sa quanto sia importante scegliere le migliori modalità per attuare la formazione dei propri dipendenti. STUDIO ARES

Dettagli

CATALOGO OFFERTA FORMATIVA

CATALOGO OFFERTA FORMATIVA Principali accreditamenti: Assessorato Istruzione e Formazione Professionale - Regione Sicilia Assessorato della Salute - Ispettorato Regionale Sanitario - Regione Sicilia FondoProfessioni Fondo Paritetico

Dettagli

Corso di formazione per RSPP Datore di lavoro

Corso di formazione per RSPP Datore di lavoro Studio di Consulenza e Formazione Consulting Professional Napoli - Corso Arnaldo Lucci 102 Cell. 393.943.81.57 Centro di formazione Riferimenti legislativi D.Lgs. 09 Aprile 2008 n. 81 art. 34 comma 1 Salvo

Dettagli

E UROPEAN INFORMAZIONI PERSONALI ² ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE FORMAT

E UROPEAN INFORMAZIONI PERSONALI ² ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE FORMAT E UROPEAN CURRICULUM VITAE FORMAT INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome FORTUNA ARBUES Nazionalità ITALIANA Data di nascita 18/02/1967 ² ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) SETTEMBRE 1995 MAGGIO 1997 Posizione

Dettagli

AGGIORNAMENTO DOCENTI 26 MARZO 2015

AGGIORNAMENTO DOCENTI 26 MARZO 2015 AGGIORNAMENTO DOCENTI 26 MARZO 2015 CRITERI DI QUALIFICAZIONE DELLA FIGURA DEL FORMATORE PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Decreto interministeriale del 6 marzo 2013 in vigore dal 18 marzo 2014 PREREQUISITO

Dettagli

La normativa in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro

La normativa in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro La normativa in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro Davide Ferrari Az.USL di Modena (da.ferrari@ausl.mo.it) La normativa speciale in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro DLgs.81/2008

Dettagli

La formazione nel Sistema di Gestione della Sicurezza

La formazione nel Sistema di Gestione della Sicurezza La formazione nel Sistema di Gestione della Sicurezza Dr.ssa Nicoletta Cornaggia Struttura Ambienti di vita e di lavoro DG Sanità Sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro (SGSL) Quali

Dettagli

LE ATTREZZATURE DI LAVORO LA FORMAZIONE DOPO L ACCORDO STATO REGIONI

LE ATTREZZATURE DI LAVORO LA FORMAZIONE DOPO L ACCORDO STATO REGIONI LE ATTREZZATURE DI LAVORO LA FORMAZIONE DOPO L ACCORDO STATO REGIONI D. Lgs 81 TITOLO III: uso delle attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione individuale CAPO I: uso delle attrezzature di

Dettagli

STUDIO BERGAMINI ASSOCIATI commercialisti consulenti del lavoro revisori contabili

STUDIO BERGAMINI ASSOCIATI commercialisti consulenti del lavoro revisori contabili STUDIO BERGAMINI ASSOCIATI commercialisti consulenti del lavoro revisori contabili Gentile cliente, ringraziando dell attenzione e della fiducia, riteniamo opportuno ricordare alcune novità in materia

Dettagli

Rev 1 del 21_05_2015. Catalogo Formativo

Rev 1 del 21_05_2015. Catalogo Formativo Rev 1 del 21_05_2015 Catalogo Formativo Presentazione La Si.Farm. srl è un'azienda qualificata per tutti gli adempimenti richiesti dalle normative vigenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, igiene

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO Ente Scuola Lavoro Impresa Agenzia Accreditata dalla Regione Piemonte per l erogazione

Dettagli

Accordi Stato Regioni

Accordi Stato Regioni Accordi Stato Regioni Formazione dei Datori di Lavoro che svolgono direttamente il ruolo di RSPP Aula Aula 6 10 14 Entro 24 mesi per gli esonerati di cui all articolo 95 del D.Lgs 626/94 Aggiornamento:

Dettagli

FORMAZIONE PER RESPONABILI ED ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI

FORMAZIONE PER RESPONABILI ED ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI FORMAZIONE PER RESPONABILI ED ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI L articolo 17 del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 impone al Datore di Lavoro la designazione di un responsabile

Dettagli

MODULO PRATICO (ORE) RSPP 16/32/48 // // Provana Quality Center. Aggiornamento RSPP 6/10/14 // // Provana Quality Center

MODULO PRATICO (ORE) RSPP 16/32/48 // // Provana Quality Center. Aggiornamento RSPP 6/10/14 // // Provana Quality Center CATALOGO CORSI ANNO 2016 1. RIEPILOGO CORSI Area SICUREZZA SUL LAVORO ATTREZZATURA MODULO TEORICO (ORE) MODULO PRATICO (ORE) SEDE DEL CORSO Piattaforma di Lavoro mobili elevabili (PLE) 4 4 per PLE con

Dettagli

realizzati con moduli diversi: CANTIERI T.U.+ VIBRAZIONI + MOVIMENTAZIONE CARICHI + CHIMICO).

realizzati con moduli diversi: CANTIERI T.U.+ VIBRAZIONI + MOVIMENTAZIONE CARICHI + CHIMICO). CALENDARIO CORSI IN PROGRAMMA Marzo 2011 Data e ora 07/03/2011-14:00 20: :00(5 lezioni da 6 ore) Titolo del corso RSPP modulo A RSPP modulo A conforme al D.Lgs 81/08. Il modulo A è il corso base per chi,

Dettagli

Allegato A. Modello di Lettera di trasmissione del progetto formativo da parte del Datore di Lavoro. Da inviare mediante:

Allegato A. Modello di Lettera di trasmissione del progetto formativo da parte del Datore di Lavoro. Da inviare mediante: Allegato A. Modello di Lettera di trasmissione del progetto formativo da parte del Datore di Lavoro. Da inviare mediante: Raccomandata RR Da Posta certificata (PEC) del mittente a opralazio@legalmail.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GENTILE GABRIELLA Indirizzo VIALE MANZONI 20 Telefono 03213703689 Fax 03213703644 E-mail gentile.gabriella@comune.novara.it

Dettagli

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Sezione di Milano Bicocca

Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Sezione di Milano Bicocca Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Sezione di Milano Bicocca Corsi di formazione anno 2009 in collaborazione con: Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione 30 NOVEMBRE 2009 Aula (da definire)

Dettagli

CORSO PER GLI RLS (32 ore)

CORSO PER GLI RLS (32 ore) SANZIONI 1 SANZIONI 2 3 CORSO PER GLI RLS (32 ore) Corso RLS in aziende con meno di 50 dipendenti e aziende con più di 50 dipendenti Ogni attività lavorativa, nella quale sono presenti dei lavoratori,

Dettagli

La formazione come strumento necessario al lavoratore. Davide Ferrari SPSAL Azienda USL Modena

La formazione come strumento necessario al lavoratore. Davide Ferrari SPSAL Azienda USL Modena La formazione come strumento necessario al lavoratore Davide Ferrari SPSAL Azienda USL Modena La INFORMAZIONE e la la FORMAZIONE nel D.Lgs. 81 // 2008 CERCA Informazione Formazione 151 volte 2

Dettagli

i INDICE Calendario corsi 2016 Sede di Parma Per informazioni pagina Pagina 1 RSPP DATORE DI LAVORO Pagg.

i INDICE Calendario corsi 2016 Sede di Parma Per informazioni pagina Pagina 1 RSPP DATORE DI LAVORO Pagg. Pagina 1 i INDICE pagina RSPP DATORE DI LAVORO Pagg. 2-3 RSPP NON DATORE DI LAVORO Pagg. 3-4 PREPOSTI Pag. 4 DIRIGENTI Pagg. 4-5 LAVORATORI Pagg. 5-6 ANTINCENDIO Pagg. 6-7 PRIMO SOCCORSO Pagg. 7-8 CARRELLI

Dettagli

Corso di formazione per ASPP - RSPP (MOD. A) - Corso abilitante alla funzione -

Corso di formazione per ASPP - RSPP (MOD. A) - Corso abilitante alla funzione - Studio di Consulenza e Formazione Consulting Professional Napoli - Corso Arnaldo Lucci 102 Cell.393.943.81.57 Centro di formazione Certificazione per erogazione a marchio Aifos Riferimenti legislativi

Dettagli

1. INFORMAZIONI PERSONALI

1. INFORMAZIONI PERSONALI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di TAGLIO DI PO Scuola dell Infanzia - Scuola Primaria - Scuola Secondaria di Primo Grado Via A. Manzoni, 1-45019 - Taglio di Po - tel.: 0426 660880 fax 0426 346103 Sito Internet:

Dettagli

Il nuovo accordo Stato Regioni 128/CSR del 7/7/2016 per la formazione RSPP

Il nuovo accordo Stato Regioni 128/CSR del 7/7/2016 per la formazione RSPP Il nuovo accordo Stato Regioni 128/CSR del 7/7/2016 per la formazione RSPP Commento a cura ing. Riccardo Borghetto, amministratore Unico Lisa Servizi srl Lisa Servizi srl e Studio Fonzar& Partners organizzano

Dettagli

LA FORMAZIONE: INFORMAZIONE ED ADDESTRAMENTO DEI LAVORATORI PER L USO DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO

LA FORMAZIONE: INFORMAZIONE ED ADDESTRAMENTO DEI LAVORATORI PER L USO DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO Quaderno LA FORMAZIONE: INFORMAZIONE ED ADDESTRAMENTO DEI LAVORATORI PER L USO DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO a cura di Ing. F. Catalano Ing. M. Di Pasquale Ing. G. evangelista Ing. e. Grimaldi Ing. e. Satragno

Dettagli

DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA

DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA Ente: SicurImpresa Srl Codice Fiscale: 01909500207 Sede: Bondeno (Fe) Piazza Garibaldi

Dettagli

CAT CONFCOMMERCIO PMI soc. consortile a r.l. Ufficio Formazione Via Miranda, 10 tel. 0881/560111 fax 0881/560560 e-mail:

CAT CONFCOMMERCIO PMI soc. consortile a r.l. Ufficio Formazione Via Miranda, 10 tel. 0881/560111 fax 0881/560560 e-mail: FORMAZIONE AREA SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO Corso Formazione Datori di lavoro - Responsabili SPP Rischio basso Acquisire elementi di conoscenza relativi alla normativa generale e specifica

Dettagli

INDICAZIONE DEI CORSI E DELLE SEDI IN CUI SI DICHIARA LA DISPONIBILITA' IN QUALITA' DI FORMATORE QUALIFICATO. Il sottoscritto...

INDICAZIONE DEI CORSI E DELLE SEDI IN CUI SI DICHIARA LA DISPONIBILITA' IN QUALITA' DI FORMATORE QUALIFICATO. Il sottoscritto... Allegato A INDICAZIONE DEI CORSI E DELLE SEDI IN CUI SI DICHIARA LA DISPONIBILITA' IN QUALITA' DI FORMATORE QUALIFICATO Il sottoscritto... Visto il contenuto del bando per l'individuazione all'interno

Dettagli

CORSO AGGIORNAMENTO RSPP DATORI DI LAVORO (RISCHIO BASSO, MEDIO, ALTO)

CORSO AGGIORNAMENTO RSPP DATORI DI LAVORO (RISCHIO BASSO, MEDIO, ALTO) CORSO AGGIORNAMENTO RSPP DATORI DI LAVORO (RISCHIO BASSO, MEDIO, ALTO) Ai sensi dell art. 34 del D.Lgs. 81/08, tranne che in alcuni casi particolari, i datori di lavoro possono svolgere personalmente l

Dettagli

-Durata 9 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

-Durata 9 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B003 La gestione dei contratti di appalto, d opera o di somministrazione. Il DUVRI

Dettagli

I soggetti deputati alla realizzazione dell attività formativa si distinguono in due tipologie:

I soggetti deputati alla realizzazione dell attività formativa si distinguono in due tipologie: Indicazioni operative per la formazione ed aggiornamento dei Responsabili e degli Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione ai sensi dell art. 32 del D.Lgs. 81/08 e dell Accordo della Conferenza

Dettagli

D. Lgs. 81 del

D. Lgs. 81 del Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia Dipartimento di Sanità Pubblica SERVIZI PREVENZIONE SICUREZZA AMBIENTI DI LAVORO D. Lgs. 81 del 9.4.2008 TITOLO I - Sezione V SORVEGLIANZA SANITARIA TUTELA

Dettagli

Circolare Informativa n 42/2012. Regione Campania: Legge Regionale Apprendistato

Circolare Informativa n 42/2012. Regione Campania: Legge Regionale Apprendistato Circolare Informativa n 42/2012 Regione Campania: Legge Regionale Apprendistato Pagina 1 di6 INDICE Premessa pag.3 1) Disposizioni generali sull apprendistato pag. 3 2) Contratto di apprendistato per la

Dettagli

CURRICULUM VITAE. STUDI * Luglio 1994: Maturità Scientifica presso il Liceo Bagatta in Desenzano del Garda (BS). Votazione 58/60.

CURRICULUM VITAE. STUDI * Luglio 1994: Maturità Scientifica presso il Liceo Bagatta in Desenzano del Garda (BS). Votazione 58/60. CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI E PERSONALI Fabio Pasinetti nato a Nairobi (Kenya) il 7 marzo 1974 residente a Bedizzole (BS) in Via Donatori di Sangue n. 20 stato civile: coniugato tel: 030.676084 -

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA. organizzati da ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA. organizzati da ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO CORSI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA organizzati da ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO ANNO 2011-2012 Referenti: Ing. Giovanna Salzano Direttore dei corsi di formazione per la sicurezza

Dettagli

Formazione Sicurezza sul Lavoro

Formazione Sicurezza sul Lavoro Formazione Sicurezza sul Lavoro Ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Date 03-04-05-06-07-09-10-11-12 Maggio 2016 Orari Tutti i giorni indicati, dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 Durata

Dettagli

CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI!

CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI! CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI! Un tecnico qualificato sempre al servizio dei clienti Lavi, con una casella mail dedicata: formazione@lavi.it! ADDETTI ANTINCENDIO D.M. 10/03/1998 Azienda a rischio

Dettagli

-Durata 9 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI ARTICOLAZIONE DEL CORSO

-Durata 9 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI ARTICOLAZIONE DEL CORSO Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B016 Dispositivi di protezione individuali (DPI), caratteristiche e scelta -Durata

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO. Lavori fuori tensione (Parte I). Disposizioni legislative e norme tecniche in materia di sicurezza degli operatori elettrici

PROGRAMMA DEL CORSO. Lavori fuori tensione (Parte I). Disposizioni legislative e norme tecniche in materia di sicurezza degli operatori elettrici PROGRAMMA DEL CORSO ADDETTO AI LAVORI ELLETTRICI PES E PAV D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 art. 32 coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 e Accordo Stato Regioni 26.01.06 Durata del corso 16 ore da svolgere

Dettagli

Istanze Interpello Sicurezza. Quesiti Sicurezza MLPS. D.Lgs. 81/2008. Istanze Interpello. Aggiornamento al 12 Maggio 2016

Istanze Interpello Sicurezza. Quesiti Sicurezza MLPS. D.Lgs. 81/2008. Istanze Interpello. Aggiornamento al 12 Maggio 2016 Sicurezza Quesiti Sicurezza MLPS D.Lgs. 81/2008 Istanze di Interpello I quesiti di ordine generale sull applicazione della normativa in materia di salute e sicurezza del lavoro possono essere inoltrati

Dettagli

Calendario corsi 2015/2016

Calendario corsi 2015/2016 CORSI DI FORMAZIONE Sicurezza sul lavoro Antincendio & Primo Soccorso Igiene degli alimenti Calendario corsi 2015/2016 Il datore di lavoro provvede affinché ciascun lavoratore riceva periodicamente [..]

Dettagli

"NOVITÀ NORMATIVE: I NUOVI ACCORDI STATO-REGIONI SULLA FORMAZIONE"

NOVITÀ NORMATIVE: I NUOVI ACCORDI STATO-REGIONI SULLA FORMAZIONE "NOVITÀ NORMATIVE: I NUOVI ACCORDI STATO-REGIONI SULLA FORMAZIONE" Pianificare, documentare e verificare il percorso formativo: spunti di confronto ed esempi Pergine: 14 settembre 2016 Più Banca. COGNOME

Dettagli

PREMESSA. Capacità e requisiti professionali dei responsabili e degli addetti dei servizi di prevenzione e protezione

PREMESSA. Capacità e requisiti professionali dei responsabili e degli addetti dei servizi di prevenzione e protezione PREMESSA Capacità e requisiti professionali dei responsabili e degli addetti dei servizi di prevenzione e protezione Il decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni (di

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE PER I RESPONSABILI DEI SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE. A cura di: Danilo Monarca

LE NUOVE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE PER I RESPONSABILI DEI SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE. A cura di: Danilo Monarca CORSO RESPONSABILI DEI SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ai sensi del D.Lgs. 81/2008 e dell Accordo tra Stato e Regioni 26 gennaio 2006 LE NUOVE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE PER I RESPONSABILI DEI SERVIZI

Dettagli

Tecniche Nuove - Formazione per la Sicurezza nei luoghi di lavoro

Tecniche Nuove - Formazione per la Sicurezza nei luoghi di lavoro Tecniche Nuove - Formazione per la Sicurezza nei luoghi di lavoro FAQ NORMATIVE Quali sono le normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro in vigore? Quali aziende hanno l'obbligo di adeguarsi alle normative

Dettagli

www.gaiaonline.it All art. II dell Allegato II al citato D.I., sono identificate due figure, cui due differenti corsi saranno diretti:

www.gaiaonline.it All art. II dell Allegato II al citato D.I., sono identificate due figure, cui due differenti corsi saranno diretti: www.gaiaonline.it Corsi di formazione ed aggiornamento del personale, per attività di segnaletica nei cantieri stradali in presenza di traffico veicolare (D.I. 4 marzo 2013) GAIA Engineering, Ente di Formazione

Dettagli

FORMAZIONE ACCORDI STATO REGIONE GENNAIO 2012 DALL AUTOCERTIFICAZIONE C O ALLA STESURA S DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

FORMAZIONE ACCORDI STATO REGIONE GENNAIO 2012 DALL AUTOCERTIFICAZIONE C O ALLA STESURA S DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO FORMAZIONE ACCORDI STATO REGIONE GENNAIO 2012 DALL AUTOCERTIFICAZIONE C O ALLA STESURA S DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Relatore Dott.ssa BARBARA MANTEGAZZA - Tecnico

Dettagli

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali Questo modulo si articola in macrosettori costruiti tenendo

Dettagli

LA FUNZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

LA FUNZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE LA FUNZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Una delle novità principali del D. lgs. n. 626/94 è l introduzione del principio dell autotutela sulla base del quale i lavoratori,

Dettagli

Erogazione Corsi di Formazione e Aggiornamento per Lead Auditor

Erogazione Corsi di Formazione e Aggiornamento per Lead Auditor Erogazione Corsi di Formazione e Aggiornamento per Lead Auditor CORSI ACCREDITATI EROGATI IN COLLABORAZIONE CON DASA-RÄGISTER I corsi sono accreditati presso un organismo di qualifica del personale, per

Dettagli

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 22 aprile 2016

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 22 aprile 2016 ultimo aggiornamento: 22 aprile 2016 Informazioni personali Nome e cognome Data di nascita 29 luglio 1961 Amministrazione Responsabilità attuali Responsabile ACRA - Settore USD - Servizi agli studenti

Dettagli

Per ciascun corso dovrà essere comunicato :

Per ciascun corso dovrà essere comunicato : MODALITÀ OPERATIVE PER LA RICHIESTA E L ATTUAZIONE DELLA COLLABORAZIONE TRA ESEV-CTP VITERBO E LE IMPRESE EDILI RICHIEDENTI LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI AI SENSI DELL ART. 37 COMMA 12 DEL D.LGS 81/2008

Dettagli

-Durata 9 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

-Durata 9 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B004 Il rischio chimico: criteri e metodi di valutazione -Durata 9 ore- DESTINATARI

Dettagli

RLS - D.Lgs.81/ ore Online

RLS - D.Lgs.81/ ore Online RLS - D.Lgs.81/08 32 ore Online Descrizione del corso Obbiettivi Il corso per RLS costituisce corso di base per lo svolgimento del ruolo di R.L.S. in applicazione all art. 37 del D.Lgs. 9 Aprile 2008,

Dettagli

Il Comitato Tecnico Paritetico(CTP) è a disposizione delle imprese per:

Il Comitato Tecnico Paritetico(CTP) è a disposizione delle imprese per: Innovazione tecnologica, sicurezza, efficienza energetica, Restauro e qualità nei mestieri delle costruzioni Corsi SICUREZZA calendario 2012 Formazione OBBLIGATORIA All avvio i corsi obbligatori in materia

Dettagli

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo azienda BARBUIO ALESSANDRO C/O ESSETIESSE SICUREZZA SRL VIA ARMISTIZIO, 135-35142 - PADOVA Telefono azienda +39 0498808270 - +39 3483109527

Dettagli

Circolare N.14 del 23 Gennaio 2013

Circolare N.14 del 23 Gennaio 2013 Circolare N.14 del 23 Gennaio 2013 Lavoratori somministrati. Entro il prossimo 31 gennaio va presentata la comunicazione Lavoratori somministrati: entro il prossimo 31 gennaio va presentata la comunicazione

Dettagli