1 CORSO INTEGRATO Vola da Diporto e Sportivo + Fonia aeronautica. Corso base di pilotaggio su apparecchi VDS-ULM. Corso di fonia aeronautica [GRATIS]

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 CORSO INTEGRATO Vola da Diporto e Sportivo + Fonia aeronautica. Corso base di pilotaggio su apparecchi VDS-ULM. Corso di fonia aeronautica [GRATIS]"

Transcript

1 SCUOLA DI VOLO ARIA DELL'ELBA A.S.D. 1 CORSO INTEGRATO Vola da Diporto e Sportivo + Fonia aeronautica Corso base di pilotaggio su apparecchi VDS-ULM Corso di fonia aeronautica [GRATIS] Corso base di pilotaggio, di navigazione a vista e di fonia aeronautica su apparecchi per volo da diporto o sportivo a motore (VDS-ULM) organizzato dalla Scuola di Volo ULM Aria dell'elba A.S.D.. Il Corso è diviso parte in aula presso l'aula didattica di Campo all'aia Località Procchio e parte volo, che sarà tenuta sull aeroporto di Marina di Campo. Il Corso consentirà all allievo di raggiungere un adeguato livello di conoscenze teoricopratiche e di esperienza per programmare e gestire in prima persona un volo di navigazione tra aeroporti, aviosuperfici e campi di volo aperti al traffico VDS-ULM. Per iscriversi a questo corso, il candidato deve: 1) avere compiuto 18 anni di età, oppure averne compiuti 16 ed avere l assenso, nelle forme di legge, di chi esercita nei suoi confronti la patria potestà; 2) essere in possesso del certificato di idoneità psico-fisica rilasciato da uno degli Enti a cio preposti; 3) essere in grado di ottenere il Nulla-Osta rilasciato dalla Questura di residenza; 4) essere socio ordinario dell'a.s.d. Aria dell'elba (costo 30,00 annui); 5) presentare la domanda di iscrizione; 6) effettuare il versamento della prima rata del corso. Alla fine di questo corso, ottenuto il parere positivo del Direttore della Scuola ULM, l allievo potrà presentarsi alla Commissione dell Aero Club d Italia per sostenere l esame teorico-pratico per il conseguimento dell Attestato VDS. Il corso prevede l effettuazione di n. 33 ore di lezioni in aula (16 lezioni teoriche da 2 ore ciascuna e un test di fine corso della durata di 1 ora) e di 16 ore di volo a doppio comando (comprendenti 4 voli da solista). Prima dell iscrizione al Corso, ciascun allievo pilota dovra considerare la propria disponibilita di tempo da dedicare a questa attivita. Infatti, per ottenere risultati soddisfacenti, e necessaria una partecipazione assidua alle lezioni teoriche (due alla settimana) e alle lezioni pratiche in volo (almeno due missioni alla settimana). La Direzione della Scuola di volo ULM Aria dell'elba A.S.D., ritiene doveroso procedere ad una valutazione iniziale delle capacità e dell attitudine al volo dell allievo e dare un parere favorevole o contrario alla prosecuzione dell addestramento.

2 Detta valutazione verra effettuata durante le prime sei/sette ore di volo. In caso di parere negativo del Direttore della Scuola, l allievo non potra assolutamente continuare il corso. In caso di interruzione del corso per parere negativo della Scuola, gli anticipi versati dall allievo pilota saranno rimborsati, previa trattenuta di quanto dovuto per l attività addestrativa (ore di volo e lezioni teoriche) già effettuata dall allievo e le spese ad essa correlate. In caso invece di interruzione del corso per rinuncia da parte dell allievo pilota, gli anticipi versati saranno rimborsati soltanto per la parte relativa all addestramento in volo (previa trattenuta di quanto dovuto per le ore di volo già effettuate), senza pertanto il rimborso della quota di iscrizione e della quota per le lezioni teoriche. Per essere presentati all esame per il conseguimento dell Attestato VDS è obbligatorio che l allievo abbia effettuato tutte le lezioni in aula previste (33 ore) e tutte le ore di volo (16 ore). A giudizio del Direttore della Scuola, non potrà essere presentato all esame l allievo che necessiti di un supplemento addestrativo teorico e/o pratico. Detto allievo, a proprie spese, provvederà a continuare l attività addestrativa oltre a quella programmata nel corso. Il corso, diviso, come già detto, in lezioni in aula (n 16) e lezioni in volo (16 ore), prevede l inserimento di tutti gli allievi partecipanti al corso in un'unica programmazione delle lezioni in aula, mentre, per esigenze operative, nella programmazione delle lezioni in volo si terrà conto della disponibilità di tempo degli allievi e di quella degli istruttori. Le lezioni teoriche si terranno tutti i martedi ed i giovedi, dalle ore alle ore (salvo diversi accordi in base alle necessità degli allievi), presso l aula didattica della Scuola di Volo ULM Aria dell'elba A.S.D. Le lezioni in volo si effettueranno sull aeroporto di Marina di Campo secondo tempi e modalità da concordare tra istruttori ed allievi. Listino costi del Corso base di pilotaggio e navigazione a vista e fonia aeronatica Costo per 1 ora volo (Euro 2,50 al minuto) 150,00 Costo per 1 lezione in aula da 2 ore 35,00 Quota iscrizione al Corso 250,00 Corso teorico VDS n. 16 lezioni in aula ( 2 ore per ciascuna lezione) 560,00 Corso teorico fonia aeronautica n. 9 lezioni in aula GRATIS Costo n. 16 ore di volo 2.400,00 Materiale didattico (libro - cartina plotter) 126, ,10 * Tasse di atterraggio aeroportuali escluse ( 15,00 circa per ogni volo locale)

3 Modalita di pagamento All atto dell iscrizione gli allievi dovranno versare: per la quota di iscrizione 250,00 per n (gratis) lezioni teoriche 560,00 Materiale didattico (libri - cartina plotter) 126,10 Totale 936,10 Prima di iniziare l'attivita di volo per le prime 5 ore di volo 750,00 Al completamento della quinta ora di volo dovranno essere versati, per ulteriori 6 ore di volo. 900,00 Al completamento dell'undicesima ora di volo dovranno essere versati, per le rimanenti 5 ore di volo. 750,00 (eventuali altre forme di pagamento sono da concordare con la Direzione della Scuola) INFORMAZIONI SULLE SPESE AGGIUNTIVE Materiale didattico e d uso contenuto nella cartellina allievi Volo ultraleggero e VDS avanzato di Trebbi e Turelli 42,00 Corso di radiotelefonia e inglese aeronautico + CD + TEA 42,00 Libretto registrazione attivita didattica 10,00 Plotter di navigazione Jeppesen PJ-1 18,60 Carta di navigazione 1: ,50

4 Certificato di idoneita psico-fisica E da ricordare che, prima dell iscrizione al Corso, l allievo pilota dovrà ottenere il Certificato di idoneità psico-fisica da presentare alla segreteria della Scuola al momento dell iscrizione. Non è possibile iniziare l attività addestrativa in volo senza questo documento. La certificazione medica di idoneità psico-fisica ai fini dell attività VDS è rilasciata da un Istituto Medico Legale dell Aeronautica militare o da una Unità Sanitaria Locale o da un medico dell Aeronautica militare o da un medico specializzato in medicina dello sport ovvero in medicina aeronautica e spaziale. La visita medica puo essere svolta presso uno dei seguenti medici: Dr. LUCIANO ALESSIO Medico chirurgo specialista medicina aeronautica ed aerospaziale Via P. Nenni, ORBETELLO (GR) Tel Dr. ANTONIO CAMBI Via della Montanina,14/ Usigliano di Lari (PI) Studio Cenaia - via V. Veneto, 91 - Tel Studio Pisa - via Manzoni, 10 - Tel Cellulare Dr. ANDREA PANETTA Via della Chiesa, Guardistallo (PI) Tel All atto della visita l allievo dovrà presentarsi con un documento d identità valido e con il modulo allegato precompilato dalla Segreteria della Scuola.

5 Nulla-Osta della Questura Il Nulla-Osta per attività di volo da diporto e sportivo puo essere richiesto presso la Questura di Livorno tramite il Commissariato di Portoferraio. La ricevuta o copia della richiesta che viene rilasciata all atto della presentazione della domanda di Nulla-Osta deve essere presentata alla segreteria della Scuola al momento dell iscrizione. Insieme alla richiesta del Nulla-Osta vanno consegnate al Commissariato due marche da bollo del valore vigente. Attestato e libretto Aero Club d Italia Costo dell'esame e del rilascio dell'attestato di Volo. A fine corso, il rilascio, a seguito di esito positivo dell esame dell Aero Club d Italia, dell Attestato di pilota VDS e del libretto di volo, con relativa trascrizione dell abilitazione ULM/multassi, avrà un costo di circa Euro INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI La Direzione della Scuola consiglia agli aspiranti allievi piloti, specie a quelli che non hanno mai avuto esperienze di volo su piccoli velivoli, di effettuare qualche breve volo di ambientamento prima di iscriversi al Corso, al fine di verificare la propria attitudine al volo e la capacita di adattarsi alle nuove sensazioni che derivano dall evoluire nello spazio a tre dimensioni. In allegato, la seguente modulistica richiesta per l iscrizione al Corso Domanda di iscrizione al Corso Fac-simile del certificato di idoneità psico-fisica (medico convenzionato) Fac-simile del certificato di idoneità psico-fisica (medico generico) Fac-simile domanda rilascio Nulla-Osta Fac-simile Autorizzazione per i minori

6 Alla Direzione Scuola di Volo VDS Aria dell'elba A.S.D. Vicolo Catalani, Campo nell'elba (LI) Il sottoscritto, nato a, il, già socio ordinario dell'associazione Sportiva Dilettantistica Aria dell'elba chiede di essere ammesso a frequentare presso codesta Scuola di Volo VDS, il Corso teoricopratico integrato per il conseguimento dell Attestato per il volo da diporto o sportivo su apparecchi muniti di motore e della licenza limitata di radiotelefonia per aeromobili civili in lingua italiana. Trasmette, in allegato, la seguente documentazione: 1) Scheda registrazione pilota (debitamente compilata); 2) Certificato di idoneità psico-fisica; 3) Ricevuta o copia della richiesta di Nulla-Osta alla Questura; 4) [solo per allievi minorenni] Autorizzazione a svolgere attività di volo e a partecipare al corso, da chi esercita la patria potestà. Marina di Campo, ( firma )

7 CERTIFICATO MEDICO PER IDONEITA' PSICOFISICA AL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO (DPR 09/07/2010 n 133) PARTE PRIMA (a cura dell' interessato) Io sottoscritto Nato a il DICHIARO di godere di buona salute,di non di non ricevere alcun trattamento medico e di non avere ne sospettare alcuna della condizioni fisiche elencate nell'allegato 1 del DPR 09/07/2010 n 133 di cui ho preso visione. Marina di Campo, ( firma )

8 CERTIFICATO MEDICO PER IDONEITA' PSICOFISICA AL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO (DPR 09/07/2010 n 133) PARTE PRIMA (a cura dell' interessato) Io sottoscritto Nato a il DICHIARO di godere di buona salute,di non di non ricevere alcun trattamento medico e di non avere ne sospettare alcuna della condizioni fisiche elencate nell'allegato 1 del DPR 09/07/2010 n 133 di cui ho preso visione. Marina di Campo, ( firma ) PARTE SECONDA (a cura del Medico) Io sottoscritto Nato a il Possiede i requisiti psicofisici previsti dal DPR 09/07/2010 n 133 ed è pertanto IDONEO allo svolgimento dell'attività di volo da diporto o sportivo. Eventuali prescrizioni: Scadenza validità visita medica: Obbligo di lenti: SI NO Data (Timbro e Firma del Medico)

9 RICHIESTA DI NULLA-OSTA PER ATTIVITA DI VOLO (D.P.R. n 404 / / capo III comma 12/3) Il modulo per il rilascio del Nulla-Osta è disponibile presso il Commissariato di Portoferraio o della proprio Questura di residenza. Il Nulla-Osta va richiesto per: IL RILASCIO DELL'ATTESTATO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO (VDS). Appena disponibile, il Nulla-Osta, va consegnato alla segreteria della Scuola di Volo. La domanda di esame di fine corso non potrà essere inoltrata se mancherà questo documento.

10 FAC-SIMILE AUTORIZZAZIONE A SVOLGERE ATTIVITA DI VOLO PER ALLIEVI DI ETA COMPRESA TRA 16 E 18 ANNI (rilasciata da chi esercita la patria potestà) Il sottoscritto, nato a il. residente a in via/piazza, in qualità di, (genitore / tutore / ecc.) AUTORIZZA l allievo pilota sig. nato a il. residente a in via/piazza, ad effettuare attività istruzionale in volo, anche da solo pilota, ed il Corso teorico-pratico integrato per il conseguimento dell Attestato per il volo da diporto o sportivo su apparecchi muniti di motore e della licenza limitata di radiotelefonia per aeromobili civili in lingua italiana, presso codesta Scuola di Volo VDS Aria dell'elba ASD., (località) (data) (firma)

REGOLAMENTO TECNICO OPERATIVO DELLA SCUOLA VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI MUNITI DI MOTORE.

REGOLAMENTO TECNICO OPERATIVO DELLA SCUOLA VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI MUNITI DI MOTORE. REGOLAMENTO TECNICO OPERATIVO DELLA SCUOLA VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI MUNITI DI MOTORE. 1. RIFERIMENTI RIFERIMENTI : DPR n. 133, 9 luglio 2010 - Nuovo regolamento di attuazione della legge

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO-OPERATIVO-DIDATTICO A.E.C.I. 16.06.2013 PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE

REGOLAMENTO TECNICO-OPERATIVO-DIDATTICO A.E.C.I. 16.06.2013 PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE REGOLAMENTO TECNICO-OPERATIVO-DIDATTICO A.E.C.I. 16.06.2013 PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE Il VDS è disciplinato dalla seguente normativa: Legge 106 del 25 marzo 1985

Dettagli

RADIOTELEFONIA AERONAUTICA PER PILOTI VDS PROGRAMMA DIDATTICO PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI RADIOTELEFONIA EDIZIONE 1-2014

RADIOTELEFONIA AERONAUTICA PER PILOTI VDS PROGRAMMA DIDATTICO PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI RADIOTELEFONIA EDIZIONE 1-2014 RADIOTELEFONIA AERONAUTICA PER PILOTI VDS PROGRAMMA DIDATTICO PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI RADIOTELEFONIA EDIZIONE 1-2014 Approvato il 25.06.2014 RADIOTELEFONIA AERONAUTICA PER PILOTI VDS PROGRAMMA

Dettagli

LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE

LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE NORMATIVA - Decreto legislativo n. 9 del 15 gennaio 2002 art. 6 e 15 l introduzione dell obbligo del certificato

Dettagli

AERO CLUB D'ITALIA REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE (V.D.S. / V.M.

AERO CLUB D'ITALIA REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE (V.D.S. / V.M. VERSIONE CON MODIFICHE SUGGERITE DALL E.N.A.C. E DAL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE 7.4.2006 AERO CLUB D'ITALIA REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PROVVISTI

Dettagli

Bandi di concorso. 1.1. Introduzione al bando

Bandi di concorso. 1.1. Introduzione al bando BANDI DI CONCORSO 19 Indicazioni sui bandi di concorso per l ingresso nelle Accademie delle Forze Armate Bandi di concorso 1. Indicazioni generali 1.1. Introduzione al bando Vincere il concorso per l accesso

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO / OPERATIVO PER IL V.D.S. / V.M.

REGOLAMENTO TECNICO / OPERATIVO PER IL V.D.S. / V.M. REGOLAMENTO TECNICO / OPERATIVO PER IL V.D.S. / V.M. (Volo da Diporto o Sportivo) Il VDS è disciplinato dalla seguente normativa: - Legge 106 del 25 marzo 1985; - D.P.R. 404 del 4 agosto 1988; - D.P.R.

Dettagli

Licenze. Quando, come e perché richiederle agli uffici di polizia. dal sito www.poliziadistato.it

Licenze. Quando, come e perché richiederle agli uffici di polizia. dal sito www.poliziadistato.it SOMMARIO Licenze Quando, come e perché richiederle agli uffici di polizia dal sito www.poliziadistato.it pag. Informazioni generali 1. Agenzia d affari 58 2. Nulla osta per il mestiere di fochino 59 3.

Dettagli

MANUALE PER LA SCUOLA VDS. Aeroporto Villanova d'albenga

MANUALE PER LA SCUOLA VDS. Aeroporto Villanova d'albenga MANUALE PER LA SCUOLA VDS Aeroporto Villanova d'albenga Edizione Settembre 2011 MANUALE PER LA SCUOLA VDS INDICE Registrazione aggiunte e varanti CAPITOLO 1 - Introduzione Pagina 1.1 Finalità 1-1 1.2 Elenco

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici Direzione Generale Motorizzazione Divisione 5 Prot. n.10959 del 19 aprile

Dettagli

QUESTIONARIO SITUAZIONE ENTE

QUESTIONARIO SITUAZIONE ENTE QUESTIONARIO TUAZIONE ENTE MINATIVO ENTE: DATA DI COMPILAZIONE DELLA SCHEDA: INDIRIZZO ENTE Via nr. C.A.P. Località ( ) Tel. cell. Fax e-mail NR. SOCI VOLO LIBERO AEROMOBILI POSSEDUTI (Velivoli/elicotteri/Alianti/ULM

Dettagli

Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare

Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO PREPARATORIO PER ASPIRANTI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare Cognome e nome del candidato...

Dettagli

LA LEGGE 106. LEGGE 25 marzo 1985 n. 106 Disciplina del volo da diporto o sportivo 1-4-1985 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA N.

LA LEGGE 106. LEGGE 25 marzo 1985 n. 106 Disciplina del volo da diporto o sportivo 1-4-1985 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA N. h LA LEGGE 106 LEGGE 25 marzo 1985 n. 106 Disciplina del volo da diporto o sportivo 1-4-1985 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA N. 78 La camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno

Dettagli

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Condizioni generali del contratto (allegato 2) Art. 1 - Domanda Possono iscriversi alla Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale (di seguito

Dettagli

PROVINCIA di COSENZA Settore Trasporti

PROVINCIA di COSENZA Settore Trasporti PROVINCIA di COSENZA Settore Trasporti VISTI BANDO D INDIZIONE DELLA 1^ SESSIONE DI ESAME PER L ANNO 2015 PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI IDONEITA PROFESSIONALE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI TRASPORTATORE

Dettagli

Corso di Formazione. Pilota di S.A.P.R. Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto

Corso di Formazione. Pilota di S.A.P.R. Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto Corso di Formazione Pilota di S.A.P.R. Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto Spett.le Partner, Analist Group è stata inserita da ENAC nell elenco delle sedi riconosciute per l addestramento per i piloti

Dettagli

REGOLAMENTO Stagione Sportiva 2013 2014

REGOLAMENTO Stagione Sportiva 2013 2014 REGOLAMENTO Stagione Sportiva 2013 2014 Il presente Regolamento viene distribuito al fine da essere accuratamente letto dall'allievo unitamente ai propri Genitori o da chi esercita la podestà genitoriale.

Dettagli

Associazione Piloti Volo Libero Prospetto polizze Volo libero 2011

Associazione Piloti Volo Libero Prospetto polizze Volo libero 2011 Durata di tutte le polizze = 12 mesi a partire dalla mezzanotte del giorno di stipula (richiesta attivata dalla ricevuta del versamento) Copertura assicurativa RCT monoposto Massimale RCT Morte pilota

Dettagli

POLIZZA R.C.T. 2012. DPR 133 del 9/7/2010 concernente la disciplina del volo da diporto o sportivo e del regolamento

POLIZZA R.C.T. 2012. DPR 133 del 9/7/2010 concernente la disciplina del volo da diporto o sportivo e del regolamento Art. 1 - OGGETTO DELL'ASSICURAZIONE POLIZZA R.C.T. Allegato n 1 Polizza n 20258499 Agenzia di Moncalieri L'assicurazione s'intende prestata per la responsabilità civile derivante all'assicurato utente

Dettagli

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Chi ha compiuto 17 anni potrà esercitarsi alla guida con a fianco un istruttore. I paletti posti dal decreto del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Tra

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Pubblicato all albo il 27/11/2014 - Termine di scadenza il 29/12/2104 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE A N. 2 CORSI ABBREVIATI PER OPERATORE SOCIO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE CANDIDATI

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE CANDIDATI AZIENDA USL 5 - PISA Ufficio Tirocini e rapporti con le Università AVVISO PUBBLICO SELEZIONE CANDIDATI PER AMMISSIONE AL CORSO DI: OPERATORE SOCIO SANITARIO - Anno formativo 2015 CORSO COMPLETO di 1000

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE. PER L AMMISSIONE A CORSO DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO (O.S.S.) Anno formativo 2014-2015 CORSO di 1000 ORE

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE. PER L AMMISSIONE A CORSO DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO (O.S.S.) Anno formativo 2014-2015 CORSO di 1000 ORE AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE A CORSO DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO (O.S.S.) Anno formativo 2014-2015 CORSO di 1000 ORE In esecuzione della deliberazione della G.R.T. n. 822 del 06/10/2014,

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi

,00 3 Altre attività soggette a studi 04 8.99.40 - Richiesta certificati e disbrigo pratiche 85.3.03 - Scuole di guida professionale per autisti, ad esempio di autocarri, di autobus e di pullman 85.53.00 - Autoscuole, scuole di pilotaggio

Dettagli

ililr 3 Etn,20î4 \llf coni Aero Club d'italia - Roma 'IATORE) 1Gen. Gi AERO CLUB D'ITALIA Roma,

ililr 3 Etn,20î4 \llf coni Aero Club d'italia - Roma 'IATORE) 1Gen. Gi AERO CLUB D'ITALIA Roma, Aero Club d'italia - Roma Registro di Protocollo Prot.:110000805 del 1-ì/01/201-l I S(;II-{ l'rtolario. TCO/SR/\'-\ I llllll llill lill il]ilil ililr ililil ililr ililt ililr ilr 201{l -00 x}0805 AERO

Dettagli

Allegato A alla Deliberazione n. 12 del 15 gennaio 2007 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE 3 GENOVESE

Allegato A alla Deliberazione n. 12 del 15 gennaio 2007 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE 3 GENOVESE Allegato A alla Deliberazione n. 12 del 15 gennaio 2007 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE 3 GENOVESE UNITA OPERATIVA FORMAZIONE Via G. Maggio,.6-16147 Genova Tel. 0103445288-0103445294-0103446348 BANDO PER

Dettagli

D.P.R. 09/07/2010, n. 133 1

D.P.R. 09/07/2010, n. 133 1 D.P.R. 09/07/2010, n. 133 1 Decreto del Presidente della Repubblica 9 Luglio 2010, n. 133 Nuovo regolamento di attuazione della legge 25 marzo 1985, n. 106, concernente la disciplina del volo da diporto

Dettagli

ZONA VALDERA Provincia di Pisa

ZONA VALDERA Provincia di Pisa AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO A TEMPO PIENO DI CATEGORIA GIURIDICA B3, PROFILO PROFESSIONALE OPERATORE PER LA COMUNICAZIONE E L ORIENTAMENTO COLLABORATORE

Dettagli

PROGETTO "ACQUA & SCUOLA" F.I.N. COMITATO REGIONALE VENETO Federazione Italiana Nuoto -Comitato Regionale Veneto

PROGETTO ACQUA & SCUOLA F.I.N. COMITATO REGIONALE VENETO Federazione Italiana Nuoto -Comitato Regionale Veneto PROGETTO "ACQUA & SCUOLA" F.I.N. COMITATO REGIONALE VENETO Federazione Italiana Nuoto -Comitato Regionale Veneto Via Marchesan, 4/f -31100 Treviso tel. 0422.338.230 fax 0422.348020 info@,finveneto.org

Dettagli

Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B

Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B Istituzione della pratica, mediante sottoscrizione e compilazione, in tutte le sue parti, dello stampato modello TT 2112

Dettagli

REQUISITI per passare da Ente Aggregato ad Ente Federato (Aero Club) ADEMPIMENTI degli Aero Club VANTAGGI nell essere federati (Aero Club)

REQUISITI per passare da Ente Aggregato ad Ente Federato (Aero Club) ADEMPIMENTI degli Aero Club VANTAGGI nell essere federati (Aero Club) REQUISITI per passare da Ente Aggregato ad Ente Federato (Aero Club) ADEMPIMENTI degli Aero Club VANTAGGI nell essere federati (Aero Club) Roma, 21 Febbraio 2009 Relatore: Gen. Fabio DEL MEGLIO Direttore

Dettagli

IN VIGORE DAL: 17-11-2010

IN VIGORE DAL: 17-11-2010 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 9 luglio 2010, n. 133 Nuovo regolamento di attuazione della legge 25 marzo 1985, n. 106, concernente la DISCIPLINA DEL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO. (GU n. 193 del

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO 1000 ORE - Anno Formativo 2015/2016

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO 1000 ORE - Anno Formativo 2015/2016 Scadenza 17 Dicembre 2015 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO 1000 ORE - Anno Formativo 2015/2016 In esecuzione della Delibera G.R.T. n. 1061

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Facoltà di Economia Master Universitario di I livello in Economia e Gestione in Sanità Direttore del Master: Prof Amalia Donia Sofio E attivato presso la Facoltà

Dettagli

SCHEDA DI ISCRIZIONE SCUOLA CALCIO Stagione Sportiva 2011/2012

SCHEDA DI ISCRIZIONE SCUOLA CALCIO Stagione Sportiva 2011/2012 SCHEDA DI ISCRIZIONE SCUOLA CALCIO Stagione Sportiva 2011/2012 IN QUALITÀ DI ESERCENTE LA PATRIA POTESTÀ: Il/La Sottoscritto/a residente in via Codice Fiscale c.a.p. n Telefono Casa Cellulare e-mail Obbligatoria:

Dettagli

DIVENTA PILOTA PRIVATO (PPL)

DIVENTA PILOTA PRIVATO (PPL) DIVENTA PILOTA PRIVATO (PPL) Requisiti per ottenere la licenza: almeno 16 anni (17 anni età minima legale per il primo volo solo) avere delle basi d inglese nessuna registrazione nel casellario giudiziale

Dettagli

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI Il sottoscritto... nato a...il... e residente a...provincia di... in via... n C.A.P.. recapito telefonico.../... CHIEDE di essere iscritto, nella Gente di Mare di... categoria

Dettagli

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n.

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. 535 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

CRITERI E REQUISITI PER L AUTORIZZAZIONE E LA VIGILANZA AMMINISTRATIVA IN MATERIA DI SCUOLE NAUTICHE, IN ATTUAZIONE DELL ART. 28 DEL DPR 9 OTTOBRE

CRITERI E REQUISITI PER L AUTORIZZAZIONE E LA VIGILANZA AMMINISTRATIVA IN MATERIA DI SCUOLE NAUTICHE, IN ATTUAZIONE DELL ART. 28 DEL DPR 9 OTTOBRE CRITERI E REQUISITI PER L AUTORIZZAZIONE E LA VIGILANZA AMMINISTRATIVA IN MATERIA DI SCUOLE NAUTICHE, IN ATTUAZIONE DELL ART. 28 DEL DPR 9 OTTOBRE 1997 N. 431 Approvato con delibera di Consiglio Provinciale

Dettagli

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA / E COLLOQUIO PROT. N. 9241. DEL 09/10/2008 Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione Ritenuto Vista Tenuto conto di dover provvedere a reclutare

Dettagli

AERO CLUB F. BARACCA LUGO DI ROMAGNA SCUOLA DI ACROBAZIA

AERO CLUB F. BARACCA LUGO DI ROMAGNA SCUOLA DI ACROBAZIA Il presente regolamento è stato redatto per dare a tutti la possibilità di uniformarsi alle procedure che permettono il volo acrobatico in sicurezza. Tutti i piloti sono tenuti a seguire, divulgare e meditare

Dettagli

Baranzate, 20 gennaio 2015 SPETT.LE AGENZIA

Baranzate, 20 gennaio 2015 SPETT.LE AGENZIA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. 207/A37 Baranzate, 20 gennaio 2015 SPETT.LE AGENZIA Oggetto: richiesta preventivo viaggio di istruzione Questa scuola intende organizzare

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope AG Decreto n. 860 IL RETTORE VISTO il Decreto Ministeriale n. 509 del 3 novembre 1999; VISTO il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento professionale

Dettagli

CASSA EDILE GENOVESE di mutualità e di assistenza Via Borzoli 61 A/B-16153 GENOVA Tel. 010/566471 Fax 010/5536117 E-mail operai@cassaedilegenovese.

CASSA EDILE GENOVESE di mutualità e di assistenza Via Borzoli 61 A/B-16153 GENOVA Tel. 010/566471 Fax 010/5536117 E-mail operai@cassaedilegenovese. CONFERIMENTO RIMBORSI - STUDIO anno scolastico 2015-2016 Possono presentare domanda i figli di lavoratori che risultino iscritti alla Cassa con almeno 600 ore lavorative, coperte da contributi, nei 12

Dettagli

SEZIONE II PIANOFORTE 4 MANI

SEZIONE II PIANOFORTE 4 MANI 11 CONCORSO INTERNAZIONALE MUSICA INSIEME PER SOLISTI (PIANOFORTE, CHITARRA, ARPA, ARCHI, FIATI, FISARMONICA), PIANOFORTE 4 MANI E FORMAZIONI CAMERISTICHE Art. 1 Il Concorso ha lo scopo di diffondere la

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE A N. 1 CORSO DI FORMAZIONE

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE A N. 1 CORSO DI FORMAZIONE Scadenza: 17 Dicembre 2015 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE A N. 1 CORSO DI FORMAZIONE INTEGRATIVO/ABBREVIATO (400 ore) DA AAB PER OSS (OPERATORE SOCIO SANITARIO) anno formativo 2015/2016

Dettagli

Propedeutica. Coro di Voci Bianche. del. Teatro di San Carlo

Propedeutica. Coro di Voci Bianche. del. Teatro di San Carlo Propedeutica al Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo Articolo 1 È istituito presso la Fondazione Teatro di San Carlo, un corso di Propedeutica al Coro di Voci Bianche" per i bambini di ambo i ses,

Dettagli

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Mobilità

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Mobilità PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Mobilità BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALL ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL'ATTIVITA'

Dettagli

GESTIONE E COSTITUZIONE DI UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

GESTIONE E COSTITUZIONE DI UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA GESTIONE E COSTITUZIONE DI UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Ed. 1 del 02/01/2013 La costituzione di associazioni o società sportive dilettantistiche comporta la redazione dell Atto Costitutivo

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTO: il DPR n. 382 del 11 Luglio 1980; VISTO: il DPR n. 162 del 10 Marzo 1982; VISTA: la L. 9 Maggio 1989, n. 168; VISTO: lo Statuto dell Università di Pisa, emanato con D.R.

Dettagli

Alitraining S.r.l. IT-ATO-0005-045-9589061 - www.alitraining.it - crm@alitraining.it

Alitraining S.r.l. IT-ATO-0005-045-9589061 - www.alitraining.it - crm@alitraining.it Alitraining S.r.l. IT-ATO-0005-045-9589061 - www.alitraining.it - crm@alitraining.it YOUR DREAMS YOUR FUTURE Cosa ti prospetta il mondo del lavoro? Giovani 20-24 anni LAVORA STUDIA DISOCCUPATO 29% 36%

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI I LIVELLO IN GIORNALISMO NELL ERA DIGITALE

MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI I LIVELLO IN GIORNALISMO NELL ERA DIGITALE D.R. n.1043/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT Facoltà di Scienze Politiche Scuola di Giornalismo MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI I LIVELLO IN GIORNALISMO NELL

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo G: Richiesta nominativa di nulla osta al lavoro subordinato ai sensi dell'art. 27 lett.d) del D.Lgs. 25.07.1998, n.286 e successive modifiche ed integrazioni e art. 40 DPR. n. 394/99 e successive

Dettagli

COMUNE DI PISTOIA. Settore : SERVIZIO RISORSE UMANE E TECNOLOGICHE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. NUMERO D ORDINE Registro Generale.

COMUNE DI PISTOIA. Settore : SERVIZIO RISORSE UMANE E TECNOLOGICHE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. COMUNE DI PISTOIA Settore : SERVIZIO RISORSE UMANE E TECNOLOGICHE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Identificativo Documento: 834176 NUMERO D ORDINE Registro Generale 298 del 16/02/2011 OGGETTO: ASSUNZIONE

Dettagli

NUOVO REGOLAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI PER IL RICONOSCIMENTO DELL IDONEITA DEGLI INSEGNANTI E DEGLI ISTRUTTORI DI AUTOSCUOLA.

NUOVO REGOLAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI PER IL RICONOSCIMENTO DELL IDONEITA DEGLI INSEGNANTI E DEGLI ISTRUTTORI DI AUTOSCUOLA. NUOVO REGOLAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI PER IL RICONOSCIMENTO DELL IDONEITA DEGLI INSEGNANTI E DEGLI ISTRUTTORI DI AUTOSCUOLA. Art. 1 FONTI NORMATIVE Per l espletamento degli esami per il conseguimento

Dettagli

CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI

CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI Via Mazzini 2 25063 Gardone V.T. tel. 0308911583 int.119-129-144-145

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA D.R. n. 001336 Facoltà di Ingegneria aeronautica e dello spazio (dal 1 novembre Facoltà di Ingegneria civile e industriale) BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 MASTER DI SECONDO LIVELLO IN Gestione

Dettagli

Delegazione Regionale per il Trentino -Alto Adige Veneto Friuli Venezia BANDO. Il Delegato Regionale della LNI per il Triveneto.

Delegazione Regionale per il Trentino -Alto Adige Veneto Friuli Venezia BANDO. Il Delegato Regionale della LNI per il Triveneto. LEGA NAVALE ITALIANA ENTE PUBBLICO MORALE SOTTO L ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA VIGILATO DAI MINISTERI DELLA DIFESA E DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI ENTE CULTURALE (DM 01.02.1995)

Dettagli

Istituto di Scienze Militari Aeronautiche. (Firenze)

Istituto di Scienze Militari Aeronautiche. (Firenze) Istituto di Scienze Militari Aeronautiche (Firenze) CODICE SMA 01 Istituto di Scienze Militari Aeronautiche P.D.C. RINAM 646-2539 Commerciale 055-2704539. CORSO NORMALE/MASTER IN LEADERSHIP ED ANALISI

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca BANDO DI SELEZIONE PER N. 2 ASSEGNI DI TUTORATO PER IL CORSO PROPEDEUTICO DESTINATO A 28 STUDENTI CINESI PRE ISCRITTI A.A.2015/2016. ART.1 L Accademia di Belle Arti di Napoli, ai sensi degli artt.43 e

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

SCUOLA CALCIO 2014/2015 Regolamento

SCUOLA CALCIO 2014/2015 Regolamento SCUOLA CALCIO 2014/2015 Regolamento Il presente regolamento dovrà essere sottoscritto dall allievo e da entrambi i genitori o da chi esercita la potestà genitoriale. Detto regolamento contiene una serie

Dettagli

ATTIVITA FUNEBRE. Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19

ATTIVITA FUNEBRE. Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19 ALLO SPORTELLO UNICO DEL COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA marca da bollo ATTIVITA FUNEBRE Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19 Il sottoscritto

Dettagli

Stagione invernale: campi coperti e riscaldati. N.B.: La conferma dei corsi è vincolata ad un numero minimo di adesioni di 8/10 iscritti.

Stagione invernale: campi coperti e riscaldati. N.B.: La conferma dei corsi è vincolata ad un numero minimo di adesioni di 8/10 iscritti. info e iscrizioni Per informazioni telefonare dal Lunedì al Venerdì dalle 13.00 alle 18.00-347.7878592 Le iscrizioni vengono fatte il 1 giorno di lezione presso la palestra stessa. Presentarsi al momento

Dettagli

I L R E T T O R E. Data 12/02/2015. Protocollo 3268-III/4. Rep. D.R. 198-2015

I L R E T T O R E. Data 12/02/2015. Protocollo 3268-III/4. Rep. D.R. 198-2015 Protocollo 3268-III/4 Data 12/02/2015 Rep. D.R. 198-2015 Area Didattica,Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott.tommaso Vasco

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE I T S ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE Viale Scala Greca n 67 - Siracusa - www.its-fondazionearchimede.it Prot.

Dettagli

ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007

ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007 ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN MANAGEMENT INFERMIERISTICO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

INDICE. - STORIA, STRUTTURA e ORGANIZZAZIONE DELL ISTITUTO pag. 2. - PRESENTAZIONE pag. 4. - SBOCCHI PROFESSIONALI pag. 6

INDICE. - STORIA, STRUTTURA e ORGANIZZAZIONE DELL ISTITUTO pag. 2. - PRESENTAZIONE pag. 4. - SBOCCHI PROFESSIONALI pag. 6 INDICE - STORIA, STRUTTURA e ORGANIZZAZIONE DELL ISTITUTO pag. 2 - PRESENTAZIONE pag. 4 - SBOCCHI PROFESSIONALI pag. 6 - NUOVO PROFILO DEL DIPLOMATO pag. 6 - QUADRO ORARIO SETTIMANALE pag. 8 - SUDDIVISIONE

Dettagli

FAQ DOTTORATI DI RICERCA

FAQ DOTTORATI DI RICERCA i UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI FAQ DOTTORATI DI RICERCA 1) Quali sono le norme che disciplinano il Dottorato di Ricerca? 2) Come posso accedere al Dottorato di Ricerca? 3) Quali sono i requisiti

Dettagli

Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali DAFNE IL DIRETTORE

Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali DAFNE IL DIRETTORE Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali DAFNE IL DIRETTORE VISTO il Regolamento Generale dell Università degli Studi della Tuscia, emanato con D.R. n. 1373 del 26.10.2000 ed, in particolare, l art.

Dettagli

Pubblicato sul B.U.R. di Basilicata n. 8 del 16.03.2014

Pubblicato sul B.U.R. di Basilicata n. 8 del 16.03.2014 AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA BANDO DI ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE BASE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO PER L ANNO 2013 SEDI FORMATIVE:OSPEDALE SAN CARLO DI POTENZA E OSPEDALE

Dettagli

ATTIVITÀ CONVENZIONALE PRATICHE FUORI ORDINE DEL GIORNO

ATTIVITÀ CONVENZIONALE PRATICHE FUORI ORDINE DEL GIORNO ATTIVITÀ CONVENZIONALE PRATICHE FUORI ORDINE DEL GIORNO 3) Facoltà di Medicina e Chirurgia: convenzioni per l utilizzo di strutture sanitarie all interno della rete formativa della scuola di specializzazione

Dettagli

AVVISO DI AMMISSIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI Medico Chirurgo PRIMA SESSIONE ANNO 2012

AVVISO DI AMMISSIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI Medico Chirurgo PRIMA SESSIONE ANNO 2012 DIREZIONE AMMINISTRATIVA AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI SERVIZIO FORMAZIONE POST LAUREAM AVVISO DI AMMISSIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI Medico Chirurgo

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DEI BUONI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO IN USO PRESSO LE SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI DI ISTRUZIONE

Dettagli

Versione del 23 febbraio 2012 1

Versione del 23 febbraio 2012 1 Versione del 23 febbraio 2012 1 FAQ ESAMI DI STATO PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO ISCRIZIONI 1) Che cos è l Esame di Stato? 2) E possibile iscriversi in più sedi o contemporaneamente ad altri esami di stato?

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo N: Richiesta nominativa di nulla osta al lavoro subordinato ovvero al lavoro "alla pari" ai sensi dell'art. 27 lett.r) del D.Lgs. 25.07.1998, n.286 e successive modifiche e integrazioni e art. 40

Dettagli

Università degli studi della Tuscia Corso di Perfezionamento MASTER IN GESTIONE DI BIBLIOTECHE SCOLASTICHE MULTIMEDIALI

Università degli studi della Tuscia Corso di Perfezionamento MASTER IN GESTIONE DI BIBLIOTECHE SCOLASTICHE MULTIMEDIALI Università degli studi della Tuscia Corso di Perfezionamento MASTER IN GESTIONE DI BIBLIOTECHE SCOLASTICHE MULTIMEDIALI Presso la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell Università degli Studi

Dettagli

Prot. n. 533/2015 Del 05-08-15

Prot. n. 533/2015 Del 05-08-15 Prot. n. 533/2015 Del 05-08-15 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E AEROSPAZIALE

Dettagli

liceo paritario A.VOLTA liceo LICEO SPORTIVO paritario

liceo paritario A.VOLTA liceo LICEO SPORTIVO paritario liceo SPORTIVO paritario A.VOLTA liceo AERONAUTICO paritario 1 2 LA NOSTRA SCUOLA LA NOSTRA SCUOLA Il Centro Studi A. Volta di Udine è sorto nel maggio 1976, con lo scopo di proporre una elevata formazione

Dettagli

Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo 2013/2014

Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo 2013/2014 Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo 2013/2014 Articolo 1 È istituito presso la Fondazione Teatro di San Carlo, il Coro di Voci Bianche" per i giovani di ambo i sessi, i quali aspirano a sviluppare

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN PSICOLOGIA DELLO SPORT A.A. 2009/2010

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN PSICOLOGIA DELLO SPORT A.A. 2009/2010 Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN PSICOLOGIA DELLO SPORT A.A. 2009/2010 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena istituisce, per l A.A. 2009/2010, il Corso

Dettagli

Condizioni generali del contratto formativo

Condizioni generali del contratto formativo Alta Formazione in Counseling Transpersonale Condizioni generali del contratto formativo Art. 1 - Domanda Il candidato interessato all iscrizione all Alta Formazione in Counseling Transpersonale invia

Dettagli

MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap

MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap GESTIONE EX INPDAP MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap DIPARTIMENTO DI ECONOMIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS)

REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS) REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS) Prefazione La Commissione Italiana Karting viene istituita dall ENDAS e diretta dal Responsabile Politico Dr. Elio Dalto dal Responsabile Tecnico

Dettagli

SM- CAR PL 02 Organizzazioni per l'addestramento del personale navigante

SM- CAR PL 02 Organizzazioni per l'addestramento del personale navigante R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Organizzazioni per l'addestramento del personale navigante SM-CAR PL 02 Approvazione:

Dettagli

DIREZIONE SPORT E PREPARAZIONE OLIMPICA Roma, 19.6.2006 Pt. 2024 A TUTTE LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI LORO SEDI

DIREZIONE SPORT E PREPARAZIONE OLIMPICA Roma, 19.6.2006 Pt. 2024 A TUTTE LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI LORO SEDI DIREZIONE SPORT E PREPARAZIONE OLIMPICA Roma, 19.6.2006 Pt. 2024 A TUTTE LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI LORO SEDI OGGETTO: nuovo regolamento di attuazione del testo unico delle disposizioni in materia

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE. PER L AMMISSIONE A CORSO DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO (O.S.S.) Anno formativo 2012-2013 Percorso abbreviato per A.A.B.

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE. PER L AMMISSIONE A CORSO DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO (O.S.S.) Anno formativo 2012-2013 Percorso abbreviato per A.A.B. AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE A CORSO DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO (O.S.S.) Anno formativo 2012-2013 Percorso abbreviato per A.A.B. In esecuzione della deliberazione della G.R.T. n. 943

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA Comune di Creazzo Provincia di Vicenza Piazza del Comune, 6 Tel. 0444/338258 - Fax 0444/338297 - C.F. P.IVA 00264180241 AREA III - TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Prot. n. 2429/2015 BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI ABILITAZIONE PROFESSIONALE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI INSEGNANTE DI TEORIA E ISTRUTTORE DI GUIDA DELLE AUTOSCUOLE PER CONDUCENTI

Dettagli

CHIEDE. l'iscrizione all albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi di Verona.

CHIEDE. l'iscrizione all albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi di Verona. Timbro dello studio di consulenza automobilistica o dell associazione di categoria Marca da bollo 16,00 Marca da bollo 16,00 Alla Provincia di Verona Settore trasporti traffico mobilità Unità operativa

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2007 2008 Codice

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n._455 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento professionale e di formazione permanente

Dettagli

CORSI VELICI ESTIVI CENTRI GIOVANILI PROMOZIONALI DELLO SPORT VELICO MARINA MILITARE E DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ ANNO 2010

CORSI VELICI ESTIVI CENTRI GIOVANILI PROMOZIONALI DELLO SPORT VELICO MARINA MILITARE E DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ ANNO 2010 STATO MAGGIORE MARINA SPORT VELICO MARINA MILITARE FEDERAZIONE ITALIANA VELA CORSI VELICI ESTIVI CENTRI GIOVANILI PROMOZIONALI DELLO SPORT VELICO MARINA MILITARE E DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ ANNO 2010

Dettagli

MASTER DI I LIVELLO DI AVVIAMENTO AL TEATRO MUSICALE

MASTER DI I LIVELLO DI AVVIAMENTO AL TEATRO MUSICALE Conservatorio Statale Antonio Vivaldi Via Parma 1, 15121 Alessandria Tel. 0131.051500 - Fax 0131.325336 MASTER DI I LIVELLO DI AVVIAMENTO AL TEATRO MUSICALE RIVOLTO A STUDENTI DI CANTO LIRICO E PRATICA

Dettagli

IMPARIAMO A LEGGERE LE CARTE AERONAUTICHE

IMPARIAMO A LEGGERE LE CARTE AERONAUTICHE IMPARIAMO A LEGGERE LE CARTE AERONAUTICHE BREVE GUIDA PER PILOTI DI PARAPENDIO E DELTAPLANO redatta con il supporto dell amico, socio e pilota Daniele Baranzini Pagina 1 La presente dispensa si pone come

Dettagli

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008;

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008; Area didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTTORE DI SCUOLA GUIDA

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTTORE DI SCUOLA GUIDA AREA ATTIVITA PRODUTTIVE E SVILUPPO DEL TERRITORIO FUNZIONE MOTORIZZAZIONE CIVILE REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTT DI SCUOLA GUIDA Approvato con Deliberazione

Dettagli

L' I S T I T U T O S T A T A L E D I I S T R U Z I O N E S U P E R I ORE

L' I S T I T U T O S T A T A L E D I I S T R U Z I O N E S U P E R I ORE BANDO AVVISO DI SELEZIONE L' I S T I T U T O S T A T A L E D I I S T R U Z I O N E S U P E R I ORE CATANIA di Visto il D.D. 4 dicembre 2013 n. 1365 - Disciplina del corso di formazione per il conseguimento

Dettagli

REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO, SETTORE GIOVANILE E GIOVANI DILETTANTI POLISPORTIVA CAVEZZO STAGIONE 2015/2016

REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO, SETTORE GIOVANILE E GIOVANI DILETTANTI POLISPORTIVA CAVEZZO STAGIONE 2015/2016 REGOLAMENTO SCUOLA CALCIO, SETTORE GIOVANILE E GIOVANI DILETTANTI POLISPORTIVA CAVEZZO STAGIONE 2015/2016 L ATTIVITÀ CALCISTICA GIOVANILE È REGOLATA DALLA CARTA DEI DIRITTI DEI RAGAZZI ALLO SPORT AL FINE

Dettagli