Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica. Alberto dal sasso

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica. Alberto dal sasso"

Transcript

1 Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica Alberto dal sasso

2 Agenda I consumi Il mercato del libro nel 2011 L inizio debole del

3 IPERMERCATI 0,9 SUPERMERCATI 0,5 SUPERETTES 0,6 DISCOUNT +3,7 SPECIALISTI DRUG +1,1 Andamento dei canali distributivi 2

4 Incidenza e trend per comparto Variazioni a valore vs anno precedente a rete corrente gennaio marzo 2012 Consumi 0,5 1,4 Peso Variabile Prodotti Confezionati 2,8 7,2 Non Food Fonte: Nielsen Trade*Mis Totale Negozio Iper+Super 3

5 Il mercato del libro nel Milioni di euro 106 Milioni di copie 4

6 Andamento del mercato del libro Totale mercato a valore (a prezzi di copertina) Mio Mio Mio +3,3% 3,5%

7 Calano le vendite di libri anche negli altri mercati US UK ROI Aus ZA IT ESP 3,5% 3,9% 6,1% 7,2% 7,2% 8,2% 9,2% 6

8 I canali di vendita 2011 Peso % a valore dei diversi canali 15,6% 36,9% 40,3% 7,2%* Librerie Internet Catene Gdo * Il canale internet include i siti rilevati da Nielsen e una stima della parte mancante per arrivare ad una copertura del 100% 7

9 I generi 2011 Generi librari a valore: peso e variazione % 13,4% +5,7% 13,7% +2,8% 13,8% Bambini e ragazzi 14,7% 0,7% 14,1% 5,6% 13,7% 15,3% +9,4% 16,2% 0,0% 16,5% Non Fiction Specialistica 19,2% +4,7% 19,5% 3,1% 19,3% Non Fiction Pratica 37,5% +0,8% 36,6% 3,2% 36,7% Non Fiction Generale Fiction * Esclusa la GDO 8

10 Esempio di analisi strategica: titoli e valore Equilibrio Bambini Non Fiction Generale Fiction Non efficienza var n titoli media Non fiction pratica Non Fiction Special. Efficienza media Nicchie Var. Valore * La grandezza delle bolle si riferisce alla quota di mercato di ogni genere 9

11 On line: quali generi? Generi librari a valore: peso e variazione % 13,8% 5,4% 13,7% 26,5% Bambini e ragazzi 16,5% 14,3% Non Fiction Specialistica 19,3% 21,7% Non Fiction Pratica 36,7% 32,2% Non Fiction Generale Fiction Totale Mkt Internet 10

12 2012: primi 3 periodi 276 Milioni di euro 21,1 Milioni di copie 11

13 Primi tre periodi: il mercato Totale mercato a valore (a prezzi di copertina) e a volume 313 Mio 276 Mio 23,7 Mio copie 21,1 Mio copie 11,8% 10,8% I trimestre 2011 I trimestre 2012 I trimestre 2011 I trimestre

14 Primi tre periodi: i canali di vendita A valore (a prezzi di copertina) Librerie 2011: I trimestre 2012: I trimestre 10.6% Internet % Catene % Gdo % no Amazon 13

15 Primi tre periodi: i generi Generi librari a valore e a volume: peso e variazione % 12,4% 15,0% 16,4% 20,7% 8,5% 9,8% 11,5% 18,9 12,9% 15,3% 16,5% 19,0% Bambini e ragazzi Non Fiction Specialistica Non Fiction Pratica Non Fiction Generale 35,5% 10,0% 36,2% Fiction I trimestre 2011 I trimestre 2012 * Esclusa la GDO 14

16 Come ècambiata l incidenza dei top 20 titoli negli anni? Quota dei top 20 titoli sul totale titoli Q1 a Q4 5,6%* NATALE (Q5) 9,1% Q1 a Q4 4,7%* NATALE (Q5) 7,8% * Media delle quote dei periodi Q1, Q2, Q3 e Q4 per i top 20 titoli sul totale titoli 15

17 La diffusione di Tablet e E reader U.K. 6% 8% Germany. 5% 2% Spain 7% 7% U.S. 8% 11% Italy 5% 2% Tablet ereader Fonte: Smartphone Insights Q / Mobile Insights Q (USA) 16

18 La diffusione degli E reader in Italia ETA Il 12% sul totale popolazione 15 e i 24 anni Il 7% sul totale popolazione anni il 7% sul totale popolazione anni Meno diffusi tra gli over 55 (4% del totale) GENERE Più diffusi tra le donne (56%) che tra gli uomini(44%). EDUCAZIONE Possessori di un educazione medio alta(dalla maturità superiore) REDDITO La fascia più ampia ha un reddito compreso tra i 20 e 75 mila euro Fonte: Smartphone Insights Q / Mobile Insights Q (USA) 17

19 Grazie 18

IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI

IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI Monica Manzotti 17 Maggio 2013 AGENDA Contesto Fiducia dei consumatori e dati internazionali Il mercato italiano Andamento negli anni Come inizia

Dettagli

Cosa è successo nei primi dieci mesi dell anno? In calo sia le vendite a copie che a valore ma con dinamiche diverse

Cosa è successo nei primi dieci mesi dell anno? In calo sia le vendite a copie che a valore ma con dinamiche diverse IL MERCATODEL LIBRO PICCOLI E GRANDI A CONFRONTO Monica Manzotti Bookscan Client Manager 5 Dicembre 2013 IL MERCATO DEL LIBRO Cosa è successo nei primi dieci mesi dell anno? In calo sia le vendite a copie

Dettagli

La comunicazione in anni difficili. Inquadramento e misure. Alberto dal sasso

La comunicazione in anni difficili. Inquadramento e misure. Alberto dal sasso La comunicazione in anni difficili. Inquadramento e misure. Alberto dal sasso Agenda Cambia il consumatore Cambia il mezzo (tecnologia) Alcune tendenze 1 Progressivo calo della fiducia dei consumatori

Dettagli

Nel futuro c è l ebook e non solo

Nel futuro c è l ebook e non solo http://www.aie.it/ Stato dell editoria in Italia Nel futuro c è l ebook e non solo Nicoletta Salvatori - 2014-2015 Corso Editing e scritture professionali - Università di Pisa 1 Associazione Italiana Editori

Dettagli

IL MERCATO DEL LIBRO PICCOLI E GRANDI A CONFRONTO

IL MERCATO DEL LIBRO PICCOLI E GRANDI A CONFRONTO IL MERCATO DEL LIBRO PICCOLI E GRANDI A CONFRONTO Monica Manzotti 4 Dicembre 2015 IL MERCATO DEL LIBRO I primi dieci mesi dell anno In calo sia le vendite a copie che a valore ma con tassi più contenuti

Dettagli

Lo stato dell editoria in Italia

Lo stato dell editoria in Italia Lo stato dell editoria in Italia Associazione Italiana Editori Presentazione del Rapporto 2012 Fiera Internazionale del Libro di Francoforte 10 ottobre 2012 Andamento del mercato (2011/ 10) -3,7%: canali

Dettagli

IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI

IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI Monica Manzotti 15 Maggio 215 2 CONTESTO I PAESI BOOKSCAN Crescono i mercati di lingua inglese, ad eccezione del Regno Unito, il Brasile e la

Dettagli

Quandol autoreè ilvicinodi pianerottolo. Autori italiani per bambini

Quandol autoreè ilvicinodi pianerottolo. Autori italiani per bambini Quandol autoreè ilvicinodi pianerottolo. Autori italiani per bambini Giov Peresson (giov.peresson@aie.it) Autori a Km 0 25 marzo 2014, Fiera del Libro per ragazzi di Bologna Dove va la lettura? Bambini:

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

CONSUMI E DIMENSIONI DEL

CONSUMI E DIMENSIONI DEL CONSUMI E DIMENSIONI DEL BIOLOGICO IN ITALIA FABIO DEL BRAVO ISMEA 12 settembre 2015 www.ismea.it www.ismeaservizi.it AGENDA Il contesto Le dinamiche recenti Il valore del mercato bio Il ruolo della GDO

Dettagli

Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe

Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe Bellezza e Internet: la ricetta anticrisi? Paolo Duranti Managing Director Nielsen Media Southern Europe 19.000 18.000 L andamento del mercato pubblicitario 9.200 9.000 8.800 8.600 8.400 n aziende 17.000

Dettagli

La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone.

La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone. La lettura si infiltra nei luoghi della mobilità: aeroporti, vagoni della metropolitana. Anche prima della diffusione di tablet e smartphone. Associazione Italiana Editori Ufficio studi (marzo-aprile 2014)

Dettagli

Prodotti a marchio del distributore: sviluppo nel mercato e valore creato. Guido Cristini Convegno Marca 2013 Bolognafiere, 16 gennaio 2013

Prodotti a marchio del distributore: sviluppo nel mercato e valore creato. Guido Cristini Convegno Marca 2013 Bolognafiere, 16 gennaio 2013 Prodotti a marchio del distributore: sviluppo nel mercato e valore creato Guido Cristini Convegno Marca 2013 Bolognafiere, 16 gennaio 2013 Agenda 1 2 Il ruolo della marca commerciale nell economia italiana

Dettagli

Prodotti a marchio del distributore: sviluppo nel mercato e valore creato. Guido Cristini Convegno Marca 2013 Bolognafiere, 16 gennaio 2013

Prodotti a marchio del distributore: sviluppo nel mercato e valore creato. Guido Cristini Convegno Marca 2013 Bolognafiere, 16 gennaio 2013 Prodotti a marchio del distributore: sviluppo nel mercato e valore creato Guido Cristini Convegno Marca 2013 Bolognafiere, 16 gennaio 2013 Agenda 1 2 Il ruolo della marca commerciale nell economia italiana

Dettagli

Le nuove tendenze del largo consumo. Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012

Le nuove tendenze del largo consumo. Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012 Le nuove tendenze del largo consumo Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012 La fiducia dei consumatori Più risparmio Italiani preoccupati 25% ha paura di perdere il lavoro

Dettagli

I consumi di Formaggi nel mondo

I consumi di Formaggi nel mondo Francesco Biella I consumi di Formaggi nel mondo Global Cheese consumption Il Mercato dei Formaggi in Italia e nei paesi esteri. Le performance nella Distribuzione Moderna Francesco Biella Client Manager

Dettagli

IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI

IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI Monica Manzotti 9 Maggio 2014 AGENDA Contesto Dati internazionali Il mercato italiano Andamento negli anni Come inizia il 2014 Dinamiche di prezzo

Dettagli

EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA

EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA 2 0 0 0 2 0 10 2 0 11 2 0 12 TOTALE ESERCIZI COMMERCIALI Non Alimentari 848.128 589.936 947.210 691.291 952.068 696.357 946.460 691.440 Alimentari 258.192 255.919 255.711

Dettagli

Il rilancio del discount

Il rilancio del discount Il rilancio del discount Cristina Farina Parma, 7 maggio 2012 cristina.farina@nielsen.com Agenda Fotografia del canale e contesto di riferimento Andamenti del Discount Il Discount e le famiglie italiane

Dettagli

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale GRUPPO TELECOM ITALIA 27 Settembre 2013 Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale La crisi dell editoria GERMANIA GRAN BRETAGNA USA DER SPIEGEL: 2012-6% fatturato; - 30% utili; Gruner

Dettagli

Chi sta leggendo su gli ebook? Forti lettori e nuove tecnologie di lettura.

Chi sta leggendo su gli ebook? Forti lettori e nuove tecnologie di lettura. Chi sta leggendo su gli ebook? Forti lettori e nuove tecnologie di lettura. Giovanni Peresson (giovanni.peresson@aie.it) L ebook fa forte il lettore. Salone internazionale del libro di Torino Spazio professionale

Dettagli

Crisi economica e prospettive dei consumi

Crisi economica e prospettive dei consumi Crisi economica e prospettive dei consumi Le difficoltà di una filiera estremamente importante Angelo Massaro Amministratore Delegato - Italia e Grecia 11 Dicembre, 2013 Il Largo Consumo Confezionato:

Dettagli

FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006

FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006 FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006 Il PRODOTTO arriva al CONSUMATORE attraverso la DISTRIBUZIONE La DISTRIBUZIONE è il più potente selettore di offerte e il parametro di questa selezione è la

Dettagli

IL MERCATO RETAIL DEI PRODOTTI BIOLOGICI IN ITALIA

IL MERCATO RETAIL DEI PRODOTTI BIOLOGICI IN ITALIA IL MERCATO RETAIL DEI PRODOTTI BIOLOGICI IN ITALIA NICOLA LASORSA - ISMEA 12 settembre 2015 www.ismea.it www.ismeaservizi.it IL VALORE DEL MERCATO BIO AL CONSUMO IN ITALIA -2014 STIMA DEL MERCATO RETAIL

Dettagli

ANDAMENTO VENDITE E PREZZI 2013 E PREVISIONI 2014

ANDAMENTO VENDITE E PREZZI 2013 E PREVISIONI 2014 ANDAMENTO VENDITE E PREZZI 2013 E PREVISIONI 2014 Marco Pedroni Presidente Coop Italia Milano,5 Settembre 2013 I numeri di Coop 2012 Cooperative 109 Punti vendita 1.467 di cui Iper 103 MQ Area Vendita

Dettagli

I NUMERI DELLA DMO. Rappresenta il 58% dei 222 Mdi degli acquisti che vengono fatti nei negozi (cd consumi commercializzabili)

I NUMERI DELLA DMO. Rappresenta il 58% dei 222 Mdi degli acquisti che vengono fatti nei negozi (cd consumi commercializzabili) 1 I NUMERI DELLA DMO Rappresenta il 58% dei 222 Mdi degli acquisti che vengono fatti nei negozi (cd consumi commercializzabili) Occupa oltre 450.000 dipendenti su 1.845.000 del commercio Investe ogni anno

Dettagli

CERMES Università Bocconi. Milano, 5 marzo 2010

CERMES Università Bocconi. Milano, 5 marzo 2010 CERMES Università Bocconi Il fenomeno delle Differenze Inventariali nella GDO Milano, 5 marzo 2010 Il campione di ricerca Auchan Carrefour Esselunga GS Il Gigante Iper Pam Panorama SMA Unes INSEGNE INDAGATE

Dettagli

L Italia dei libri 2011-2013

L Italia dei libri 2011-2013 L Italia dei libri 2011-2013 Gian Arturo Ferrari 20 marzo 2014 Roma, Biblioteca Angelica Il metodo L affidamento a L inserimento dei libri nel Panel Consumer 3000 famiglie al mese per tre mesi, 9000 famiglie

Dettagli

DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011

DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011 DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011 Osservatorio Commercio N IT 231513 I consumi alimentari e non alimentari In un contesto di perdurante perdita di potere d acquisto, si registra una contrazione

Dettagli

Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT

Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT Giancarlo Capitani Presidente NetConsulting³ Il Nuovo Rapporto Assinform 2015: l andamento del mercato ICT Il mercato digitale nel 2014 Web e Mobility alla base della digitalizzazione della popolazione

Dettagli

L Italia dei libri 2011-2013

L Italia dei libri 2011-2013 L Italia dei libri 2011-2013 Gian Arturo Ferrari 20 marzo 2014 Roma, Biblioteca Angelica Il metodo L affidamento a L inserimento dei libri nel Panel Consumer 3000 famiglie al mese per tre mesi, 9000 famiglie

Dettagli

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014

L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014 L'eCommerce B2c in Italia: le prime evidenze per il 2014 Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano 20 Maggio 2014 L Osservatorio ecommerce B2c L Osservatorio ecommerce

Dettagli

Vendere per crescere. Il caso della vendita di diritti di edizione nell editoria per ragazzi

Vendere per crescere. Il caso della vendita di diritti di edizione nell editoria per ragazzi Vendere per crescere. Il caso della vendita di diritti di edizione nell editoria per ragazzi Giovanni Peresson (giovanni.peresson@aie.it) Elisa Molinari (elisa.molinari@ediser.it) La compravendita di diritti

Dettagli

L osservatorio SMAU School of Management

L osservatorio SMAU School of Management L osservatorio SMAU School of Management Le attività svolte nel corso del 2012 q Mercati digitali consumer e New Internet q Innovare e competere con le ICT - Premio Innovazione ICT q Mob App Awards e CAMP

Dettagli

Summit imprese fuori casa 2010 - Progetto Futuro - Milano 8 novembre Roberto Pinton Il food tra gusto e identità culinarie

Summit imprese fuori casa 2010 - Progetto Futuro - Milano 8 novembre Roberto Pinton Il food tra gusto e identità culinarie Il valore del mercato biologico europeo 2010 è stimato in circa 22 miliardi di euro, con un incremento sul 2009 superiore al 10%. Il settore è quello con tasso di crescita più elevato dell intero mercato

Dettagli

Rimettere le scarpe ai sogni

Rimettere le scarpe ai sogni www.pwc.com Rimettere le scarpe ai sogni 25 ottobre 2013 Erika Andreetta Retail & Consumer Goods Consulting Leader PwC Agenda Il contesto economico Gli scenari evolutivi del mondo Consumer & Retail: Global

Dettagli

The Last Mile Media. Drive-to-store e decisione d acquisto

The Last Mile Media. Drive-to-store e decisione d acquisto The Last Mile Media Drive-to-store e decisione d acquisto PROMO Lo scenario: Mobile & Acquisti in negozio Il trend: Internet sposta acquisti in negozio 6X l e-commerce Nel 2014 Internet negli USA condiziona

Dettagli

IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI

IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI IL MERCATO DEL LIBRO IN ITALIA DINAMICHE E APPROFONDIMENTI Monica Manzotti 13 Maggio 2016 AGENDA Contesto Dati internazionali Il mercato italiano Andamento negli anni Il 2016 Quali generi? Quali formati?

Dettagli

IL MERCATO AL CONSUMO DEI PRODOTTI BIOLOGICI DISTRIBUZIONE MODERNA AL 40% DI QUOTA IN ITALIA

IL MERCATO AL CONSUMO DEI PRODOTTI BIOLOGICI DISTRIBUZIONE MODERNA AL 40% DI QUOTA IN ITALIA 2 BIO-RETAIL: INDAGINE ISMEA SUL MERCATO AL CONSUMO DEI PRODOTTI BIOLOGICI IN ITALIA - 2014 IL MERCATO AL CONSUMO DEI PRODOTTI BIOLOGICI DISTRIBUZIONE MODERNA AL 40% DI QUOTA IN ITALIA I n base alle stime

Dettagli

Il mercato digitale dei libri trade in Italia 2015 (primi tre trimestri) EXECUTIVE SUMMARY 16 Novembre 2015

Il mercato digitale dei libri trade in Italia 2015 (primi tre trimestri) EXECUTIVE SUMMARY 16 Novembre 2015 Il mercato digitale dei libri trade in Italia 2015 (primi tre trimestri) EXECUTIVE SUMMARY 16 Novembre 2015 1 DISCLAIMER Il presente documento è stato sviluppato in forma originale da All Brain (da qui

Dettagli

#volantino13 + 39 339 5288754

#volantino13 + 39 339 5288754 PROMOZIONI EFFICACI? LE NUOVE FRONTIERE DEL VOLANTINO #volantino13 + 39 339 5288754 PROMOZIONI OFFERTA DI CONVENIENZA E NUOVE TENDENZE DI CONSUMO Romolo de Camillis Promozioni Efficaci, Parma 19 Aprile

Dettagli

CERMES 2014. CERMES Centro di Ricerche su Marketing e Servizi. La spending review dei consumatori italiani

CERMES 2014. CERMES Centro di Ricerche su Marketing e Servizi. La spending review dei consumatori italiani 2014 La spending review dei consumatori italiani 1 1 STRUTTURA CAMPIONE (1) Le slide successive presentano i risultati di una ricerca Cermes sulla fiducia dei consumatori e sull andamento dei prezzi ;

Dettagli

Sviluppi di mercato e strumenti di supporto competitivo al nostro settore

Sviluppi di mercato e strumenti di supporto competitivo al nostro settore Sviluppi di mercato e strumenti di supporto competitivo al nostro settore Convegno Annuale Gifco GRAND HOTEL DINO -C.so Garibaldi, 20 28831 Baveno(VB) Italia Sabato 18 Maggio 2012 Consorzio Bestack Agenda

Dettagli

Il mercato dell editoria cattolica. Quarto osservatorio sull editoria cattolica: 2014

Il mercato dell editoria cattolica. Quarto osservatorio sull editoria cattolica: 2014 Il mercato dell editoria cattolica. Quarto osservatorio sull editoria cattolica: 2014 Giovanni Peresson (giovanni.peresson@aie.it) A cura di: In collaborazione con: Sala Centro Giovanile Pavoniano Àncora,

Dettagli

Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb

Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb Il nuovo sistema di misurazione Audiweb 2 Audiweb Mobile: da gennaio 2014

Dettagli

Gli acquisti di orologi da polso in Italia Indagine Annuale su Panel Consumatori Settima Edizione Anno 2011

Gli acquisti di orologi da polso in Italia Indagine Annuale su Panel Consumatori Settima Edizione Anno 2011 Gli acquisti di orologi da polso in Italia Indagine Annuale su Panel Consumatori Settima Edizione Anno 2011 Milano, 4 Aprile 2012 Circolo del Commercio Corso Venezia, 51 Milano 1 METODOLOGIA La rilevazione

Dettagli

Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge

Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge 27 luglio 2011, n. 128 «Nuova disciplina del prezzo dei libri» (GU n.181 del 5-8-2011) Roma, 25 settembre 2012, Camera

Dettagli

La passione degli italiani per gli animali da compagnia

La passione degli italiani per gli animali da compagnia Paolo Garro Business Insights Director 1 Introduzione Nelle case degli italiani gli animali da compagnia non sono una presenza rara: in circa una su tre è presente almeno un cane o un gatto, senza contare

Dettagli

L evoluzione dell audience online. Enrico Gasperini Presidente Audiweb

L evoluzione dell audience online. Enrico Gasperini Presidente Audiweb L evoluzione dell audience online Enrico Gasperini Presidente Audiweb 10-11 Ottobre 2012 Gli italiani e l accesso a internet HANNO LA POSSIBILITA DI ACCEDERE A INTERNET DA ALMENO UN DEVICE/LOCATION: 38

Dettagli

EUROPA Il mercato delle autovetture. Aprile 2012. AREA Studi e statistiche

EUROPA Il mercato delle autovetture. Aprile 2012. AREA Studi e statistiche EUROPA Il mercato delle autovetture Aprile 2012 Nell Europa27+EFTA 1 sono state registrate complessivamente 1,06 milioni di vetture nel mese di aprile 2012, con una flessione del 6,5 % rispetto allo stesso

Dettagli

Area TREND MERCATI TITOLO IL MERCATO DIGITALE ITALIANO NEL 2014 E IL TREND 2015. Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati Assinform.

Area TREND MERCATI TITOLO IL MERCATO DIGITALE ITALIANO NEL 2014 E IL TREND 2015. Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati Assinform. 12 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati Assinform 2 12 Executive Summary (1) Nel 2014, il mercato digitale italiano nel suo complesso (contenuti e ADV on line, servizi di rete TLC, servizi ICT, software/soluzioni

Dettagli

EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali

EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali MAASTRICHT Regno Unito 4,4 EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali Spagna 4,7 UE (27 PAESI) 2013: +0,1% Regno Unito +1,7 Italia -0,9 Italia 2,9 Italia 2,9 Germania +0,4 Francia +0,2 Spagna -1,2 Italia -1,9

Dettagli

CONGIUNTURA, TREND E INVESTIMENTI NEL SETTORE COSMETICO

CONGIUNTURA, TREND E INVESTIMENTI NEL SETTORE COSMETICO Marzo 2003 CONGIUNTURA, TREND E INVESTIMENTI NEL SETTORE COSMETICO Primo Semestre 2003 Dati a cura del Evoluzione Industria (Valori in milioni di Euro) CONSUNTIVI 2001 VALORI CONSUNTIVI 2002 VALORI 02/01

Dettagli

BANCOMATLab Osservatori 2012

BANCOMATLab Osservatori 2012 BANCOMATLab Osservatori 2012 Antonio Sarnelli BANCOMATLab Consorzio BANCOMAT Roma, Palazzo dei Congressi 15 novembre 2012 0 Agenda BANCOMATLab La Multicanalità delle banche Osservatorio Carte 1 Agenda

Dettagli

I consumi agroalimentari biologici in Italia: consuntivo 2010

I consumi agroalimentari biologici in Italia: consuntivo 2010 I consumi agroalimentari biologici in Italia: consuntivo 2010 Fiere e Comunicazioni commenta con soddisfazione la panoramica aggiornata del bio italiano nel 2010. Con la top ten delle bio-vendite e altre

Dettagli

Anteprima del Rapporto 2014

Anteprima del Rapporto 2014 Anteprima del Rapporto 2014 Conferenza Stampa Elio Catania - Presidente di Assinform Giancarlo Capitani - Presidente NetConsulting Milano, 2 Aprile 2014 Milano, 2 Aprile 2014 0 Anteprima del Rapporto 2014

Dettagli

L innovazione tecnologica del Negozio del Futuro e il nuovo cliente. Paolo Virciglio

L innovazione tecnologica del Negozio del Futuro e il nuovo cliente. Paolo Virciglio L innovazione tecnologica del Negozio del Futuro e il nuovo cliente Paolo Virciglio Non penso mai al futuro, arriva così presto. Albert Einstein Studia il passato se vuoi prevedere il futuro. Confucio

Dettagli

Scenari di mercato Come aprire una nuova fase di crescita

Scenari di mercato Come aprire una nuova fase di crescita TERZA CONVENTION NAZIONALE Il nuovo mercato assicurativo: quali innovazioni per rilanciare lo sviluppo Roma, 1 ottobre 2008 Scenari di mercato Come aprire una nuova fase di crescita Enea Dallaglio IAMA

Dettagli

Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri. 30 gennaio 2014

Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri. 30 gennaio 2014 Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri 30 gennaio 2014 2 I numeri della nuova IBS Oltre 100 milioni di euro di ricavi Circa 260 addetti 3 siti (di cui 2 per la vendita online che hanno superato i

Dettagli

Il mercato della cosmesi

Il mercato della cosmesi Milano, 23 gennaio 2013 Gian Andrea Positano Responsabile Unipro Lo scenario macroeconomico Nuove opportunità nei paesi BRICS, Stati Uniti e paesi arabi; difficile ripresa in Europa La crisi economico-finanziaria

Dettagli

ANALISI DELLO SCENARIO DISTRIBUTUIVO. GUIDO CRISTINI Ordinario di Marketing- Università degli Studi di Parma

ANALISI DELLO SCENARIO DISTRIBUTUIVO. GUIDO CRISTINI Ordinario di Marketing- Università degli Studi di Parma ANALISI DELLO SCENARIO DISTRIBUTUIVO GUIDO CRISTINI Ordinario di Marketing- Università degli Studi di Parma TEMI DELLA LEZIONE I. L EVOLUZIONE DELLA DISTRIBUZIONE A LIVELLO INTERNAZIONALE II.IL QUADRO

Dettagli

RETAIL SURVEY OSSERVATORIO SANA 2013 A CURA DI NOMISMA

RETAIL SURVEY OSSERVATORIO SANA 2013 A CURA DI NOMISMA In collaborazione con A cura di Evento organizzato da RETAIL SURVEY OSSERVATORIO SANA 2013 A CURA DI NOMISMA OSSERVATORIO SANA il contributo di Nomisma Il Bio in cifre Consumer Survey Retail Survey strumento

Dettagli

La gdo in francia. Il profilo del mercato e degli attori

La gdo in francia. Il profilo del mercato e degli attori La gdo in francia Il profilo del mercato e degli attori La struttura della Gdo in Francia N Ipermercati (>2500 mq) 2008 2009 2010 2011 2012 1.531 1.613 1.698 1.770 1.894 N Supermercati (400-2500 mq) 2008

Dettagli

IL FUTURO DEL VINO (E IL VINO DEL FUTURO)

IL FUTURO DEL VINO (E IL VINO DEL FUTURO) I Forum di Cronache di Gusto Taormina, 20 ottobre 2014 IL FUTURO DEL VINO (E IL VINO DEL FUTURO) DENIS PANTINI Direttore Agricoltura e Industria Alimentare Nomisma spa I temi di approfondimento Lo scenario:

Dettagli

QUANDO IL LARGO CONSUMO SI FA STRETTO

QUANDO IL LARGO CONSUMO SI FA STRETTO QUANDO IL LARGO CONSUMO SI FA STRETTO Giovanni Fantasia Milano, 19 novembre 2014 IN ITALIA, NONOSTANTE DEBOLI SEGNALI DI RIPRESA DELLA FIDUCIA, PERMANE IL GAP VS L EUROPA Evoluzione dell indice di fiducia

Dettagli

Coop e i prodotti a marchio da agricoltura biologica. La linea bio-logici Coop

Coop e i prodotti a marchio da agricoltura biologica. La linea bio-logici Coop Coop e i prodotti a marchio da agricoltura biologica La linea bio-logici Coop Agenda 1. Coop 3. Il mercato 5. Il consumatore 7. Il marchio bio-logici Coop Coop Dati economici di Coop DATI STRUTTURALI COOP

Dettagli

La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari

La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare struttura e dinamiche della distribuzione commerciale agro-alimentare implicazioni

Dettagli

TREND E COMPONENTI DI SPESA PUBBLICA IN MATERIA DI NON AUTOSUFFICIENZA

TREND E COMPONENTI DI SPESA PUBBLICA IN MATERIA DI NON AUTOSUFFICIENZA MODELLI DI PRESA IN CARICO DELLA DIPENDENZA IN ITALIA E IN EUROPA: IL DOPPIO RUOLO DI SERVIZIO SOCIO-SANITARIO E DI MOTORE PER LO SVILUPPO ECONOMICO TREND E COMPONENTI DI SPESA PUBBLICA IN MATERIA DI NON

Dettagli

IL MERCATO ALIMENTARE TEDESCO: CARATTERISTICHE ED OPPORTUNITÁ DI BUSINESS

IL MERCATO ALIMENTARE TEDESCO: CARATTERISTICHE ED OPPORTUNITÁ DI BUSINESS IL MERCATO ALIMENTARE TEDESCO: CARATTERISTICHE ED OPPORTUNITÁ DI BUSINESS Alessandro Marino Segretario Generale Camera di Commercio Italo-Tedesca IMPORT TEDESCO ALIMENTARE Altri 33,3% Paesi Bassi 18,7%

Dettagli

Lo scenario socio-economico del Mezzogiorno: l effetto della crisi su famiglie, giovani e imprese

Lo scenario socio-economico del Mezzogiorno: l effetto della crisi su famiglie, giovani e imprese Lo scenario socio-economico del Mezzogiorno: l effetto della crisi su famiglie, giovani e imprese Salvio CAPASSO Responsabile Ufficio Economia delle Imprese e del Territorio Napoli, 12 maggio 2015 Agenda

Dettagli

Analisi degli acquisti online di prodotti di Cosmetica

Analisi degli acquisti online di prodotti di Cosmetica HUMAN HIGHWAY Ricerca su un campione di popolazione acquirente di Prodotti di Cosmetica «any-channel» Analisi degli acquisti online di prodotti di Cosmetica Marzo 2016 1 Net Retail Q1 2014 Netcomm 1 LE

Dettagli

E UNA RIPRESA NEL 2015 ANCHE IN ITALIA SI SLOW INTERROMPE LA CADUTA DEL PIL

E UNA RIPRESA NEL 2015 ANCHE IN ITALIA SI SLOW INTERROMPE LA CADUTA DEL PIL E UNA RIPRESA SLOW NEL 2015 ANCHE IN ITALIA SI INTERROMPE LA CADUTA DEL PIL. GRAZIE ALLA DISCESA DEL PETROLIO, ALLA BCE E AI PRIMI INTERVENTI DEL GOVERNO UNA FINESTRA DI BUONE OPPORTUNITÀ QE IL DINAMISMO

Dettagli

I CONSUMI ALIMENTARI IN ITALIA: Tra Discontinuità e Contraddizioni

I CONSUMI ALIMENTARI IN ITALIA: Tra Discontinuità e Contraddizioni Gruppo e-laborando www.gruppoe-laborando.it I CONSUMI ALIMENTARI IN ITALIA: Tra Discontinuità e Contraddizioni Antonio Flamini, Paolo Bettoni e Andrea Laudadio Pablo Picasso, El toro, litografia PREMESSA

Dettagli

SCHEDA DI SETTORE ABBIGLIAMENTO INTIMO. 2013 Primi 9 mesi

SCHEDA DI SETTORE ABBIGLIAMENTO INTIMO. 2013 Primi 9 mesi SCHEDA DI SETTORE ABBIGLIAMENTO INTIMO Primi IL MERCATO A livello mondiale il mercato dell abbigliamento intimo vale circa 50 miliardi di euro e i principali Paesi consumatori sono l Europa e gli Stati

Dettagli

Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile

Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile OSSERVATORIO 7PIXEL Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile - Nel 2012 il traffico da dispositivi mobile è cresciuto di oltre 4 volte rispetto al 2011 - L utente mobile è più attivo

Dettagli

Alimentazione naturale

Alimentazione naturale B Alimentazione naturale Secondo i dati dell ISMEA (Osservatorio del mercato dei prodotti biologici), in un anno di crisi come il 2010 i consumi di prodotti ortofrutticoli biologici hanno avuto un andamento

Dettagli

Editoria religiosa tra dinamiche di mercato e ricerca di senso. Presentazione del quinto Osservatorio sull editoria cattolica: 2015

Editoria religiosa tra dinamiche di mercato e ricerca di senso. Presentazione del quinto Osservatorio sull editoria cattolica: 2015 Editoria religiosa tra dinamiche di mercato e ricerca di senso. Presentazione del quinto Osservatorio sull editoria cattolica: 2015 Giovanni Peresson (giovanni.peresson@aie.it) A cura di: In collaborazione

Dettagli

Nel segno di una grande tradizione imprenditoriale

Nel segno di una grande tradizione imprenditoriale Nel segno di una grande tradizione imprenditoriale Monrif, ovvero Monti Riffeser, una delle più belle ed affascinanti storie del capitalismo italiano che dal quartier generale di Bologna e nel segno della

Dettagli

RAPPORTO ASSALCO ZOOMARK 2014. Parte 2 Mercati Esteri

RAPPORTO ASSALCO ZOOMARK 2014. Parte 2 Mercati Esteri an event by RAPPORTO ASSALCO ZOOMARK 2014 ALIMENTAZIONE E CURA DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA Parte 2 Mercati Esteri Con la collaborazione di IL CONTESTO INTERNAZIONALE Panoramica europea del petcare Pag.

Dettagli

25.05 INTERNET E NOI

25.05 INTERNET E NOI 25.05 INTERNET E NOI 1 1 INTERNET E GLI ITALIANI INTERNET E L ADVERTISING INTERNET E GLI ITALIANI Le fonti AW Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online

Dettagli

La clientela dei canali

La clientela dei canali La clientela dei canali Il comportamento d acquisto dei prodotti Cosmetici GfK Eurisko Milano - Marzo 2014- Roberta Parmini Agenda Eventuale sottotitolo Metodologia La Clientela e il comportamento d acquisto

Dettagli

Acquisti Domestici: DERIVATI DEI CEREALI (1)

Acquisti Domestici: DERIVATI DEI CEREALI (1) Consumi Indagini speciali News Panel Consumi Acquisti Domestici: DERIVATI DEI CEREALI (1) N. 1 2000-2004 La tendenza degli acquisti La tendenza degli acquisti in volume 2000-2004 Il volume degli acquisti

Dettagli

Approvati dal Consiglio di Amministrazione i dati preliminari di vendita dell esercizio 2013

Approvati dal Consiglio di Amministrazione i dati preliminari di vendita dell esercizio 2013 Sant Elpidio a Mare, 29 gennaio 2014 TOD S S.p.A.: i ricavi del Gruppo, a cambi costanti, salgono a 979,2 milioni nell (+1,7%); crescita a doppia cifra in Greater China e nelle Americhe. Ottima performance

Dettagli

Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro

Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro Roberto Polillo Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione Università di Milano Bicocca www.rpolillo.it Convegno

Dettagli

Come cambia il consumatore : riflessioni sulle relazione fra stakeholders ed il mercato. GfK Eurisko Milano, Febbraio 2014

Come cambia il consumatore : riflessioni sulle relazione fra stakeholders ed il mercato. GfK Eurisko Milano, Febbraio 2014 Fornezza Come cambia il consumatore : riflessioni sulle relazione fra stakeholders ed il mercato GfK Eurisko Milano, Febbraio 2014 1 01 Lo scenario 2 Il Paese, tra luci e ombre, elabora linguaggi, toni

Dettagli

IL MERCATO DIGITALE IN ITALIA IL RAPPORTO ASSINFORM 2014 GIANCARLO CAPITANI

IL MERCATO DIGITALE IN ITALIA IL RAPPORTO ASSINFORM 2014 GIANCARLO CAPITANI IL MERCATO DIGITALE IN ITALIA IL RAPPORTO ASSINFORM 2014 GIANCARLO CAPITANI L ANDAMENTO DEL MERCATO NEL 2013 Valori in Milioni di Euro e in % -1,8% 69.400 68.141 6.729 +7,2% 7.212-4,4% +5,6% 65.162 7.613

Dettagli

Nuove evidenze: 50 sfumature di successo

Nuove evidenze: 50 sfumature di successo Nuove evidenze: 50 sfumature di successo Lorenza Biava (Ufficio studi AIE) In collaborazione con: Palazzo dei Congressi all Eur (Roma) 9 dicembre 2012 Sala Smeraldo #piulibri 1 Le Sfumature prima delle

Dettagli

Mirco Perelli Agos Ducato Spa Amministratore Delegato e Direttore Generale. Milano, 26 Maggio 2011

Mirco Perelli Agos Ducato Spa Amministratore Delegato e Direttore Generale. Milano, 26 Maggio 2011 Mirco Perelli Agos Ducato Spa Amministratore Delegato e Direttore Generale Milano, 26 Maggio 2011 2 Indice 1. Chi è Agos Ducato Il Profilo Gli Azionisti 2. Il mercato del credito al consumo in Italia 3.

Dettagli

Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002)

Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002) Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002) Abstract A cura di Marco Cuppini, Direttore Studi e Ricerche Indicod-Ecr The global language of business www.gs1.org In collaborazione con

Dettagli

OSSERVATORIO CULTURALE DEL PIEMONTE

OSSERVATORIO CULTURALE DEL PIEMONTE LIBRERIE INDIPENDENTI E PICCOLA EDITORIA IN PIEMONTE SINTESI DEI DATI 15 Maggio 2010 La piccola editoria in Piemonte Il Piemonte si presenta oggi come il secondo polo produttivo d Italia sia per numero

Dettagli

Linee Guida del B2B per il Sistema Coop

Linee Guida del B2B per il Sistema Coop Linee Guida del B2B per il Sistema Coop 1 Argomenti Numeri di Coop Ambito del B2B Glossario B2B Gli Ambienti di Sviluppo I Processi Supportati I Casi 2 Quote per Centrali di Acquisto Iper-Super Quota %

Dettagli

InfoJobs.it analizza il mercato del lavoro campano evidenziandone i trend principali. Aumentano le richieste nelle Telecomunicazioni.

InfoJobs.it analizza il mercato del lavoro campano evidenziandone i trend principali. Aumentano le richieste nelle Telecomunicazioni. Jobs In Progress CAMPANIA InfoJobs.it analizza il mercato del lavoro campano evidenziandone i trend principali. Aumentano le richieste nelle Telecomunicazioni. La categoria più richiesta sul territorio

Dettagli

INFORMAZIONI SINTETICHE RAPPORTO ANNUALE MARCA MATERIALE UTILIZZABILE SOLO PER ARTICOLI PUBBLICATI A SUPPORTO DELLA MANIFESTAZIONE

INFORMAZIONI SINTETICHE RAPPORTO ANNUALE MARCA MATERIALE UTILIZZABILE SOLO PER ARTICOLI PUBBLICATI A SUPPORTO DELLA MANIFESTAZIONE INFORMAZIONI SINTETICHE RAPPORTO ANNUALE MARCA MATERIALE UTILIZZABILE SOLO PER ARTICOLI PUBBLICATI A SUPPORTO DELLA MANIFESTAZIONE Adem Lab Università di Parma 2 Presentazione I principali risultati del

Dettagli

Il Go to Market nelle aziende del lusso

Il Go to Market nelle aziende del lusso Il Go to Market nelle aziende del lusso Presentazione al Supply Chain Forum Milano, 15 Maggio 2013 2013 AchieveGlobal, Inc. ACHIEVEGLOBAL (ITALY) corso Monforte, 36 20122 Milano tel. +39 02 210951.1 fax

Dettagli

Alberto Dal Sasso Advertising Information Services Business Director Nielsen Italia

Alberto Dal Sasso Advertising Information Services Business Director Nielsen Italia Data round table Michele Marzan Vice Presidente IAB Italia Alberto Dal Sasso Information Services Business Director Nielsen Italia Marta Valsecchi Responsabile della Ricerca dell'osservatorio New Media

Dettagli

L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE

L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE Enrico Gasperini Presidente di Audiweb LA DIFFUSIONE DELL ONLINE IN ITALIA +45% dal 2008 +310% in due anni +69,5% in

Dettagli

IL MERCATO DEL MELONE TENDENZE RECENTI. Ismea. a cura di Mario Schiano lo Moriello

IL MERCATO DEL MELONE TENDENZE RECENTI. Ismea. a cura di Mario Schiano lo Moriello IL MERCATO DEL MELONE TENDENZE RECENTI AGGIORNAMENTO PER LA RIUNIONE DEL COMITATO DI PRODOTTO DELL ORGANISMO INTERPROFESSIONALE «ORTOFRUTTA ITALIA» BRESCELLO, 7 SETTEMBRE 2015 a cura di Mario Schiano lo

Dettagli

Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari

Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari Gian Luca Bagnara RUOLO E STRATEGIE DEI MERCATI ALL INGROSSO AL SERVIZIO DELLA FILIERA ORTOFRUTTICOLA 1 SOMMARIO Perché parlare di mercati

Dettagli

Osservatorio SANA 2012

Osservatorio SANA 2012 Osservatorio SANA 2012 A cura di: Evento organizzato da: In collaborazione con: I CONSUMI ALIMENTARI BIOLOGICI DI FRONTE ALLA CRISI ECONOMICA I risultati dell indagine di Nomisma Fabio Lunati - Silvia

Dettagli