SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO"

Transcript

1 COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti Gavirate C.F S E R V I Z I S C O L A S T I C I Foglio informativo A.S. 2015/2016 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DIREZIONE DEI SERVIZI Fa capo al Funzionario Responsabile del Settore Finanziario Rag. Maria Carla Scarfò - con ufficio presso la sede comunale di Piazza Matteotti 8 Recapito Tel. 0332/ fax 0332/ e mail sito del Comune: Il Funzionario riceve su appuntamento il martedì pomeriggio. Consigliere delegato scuola cultura tempo libero: Dott.ssa Valentina Casacalenda, riceve su appuntamento il giovedì dalle ore alle ore SPORTELLO INFORMATIVO E attivo presso l Ufficio scolastico, sede comunale di Piazza Matteotti 8, con apertura nei seguenti giorni: - lunedì, mercoledì e venerdì: dalle ore 9.00 alle ore martedì: dalle ore 9.00 alle ore giovedì: dalle ore 9.00 alle ore e dalle ore alle ore MODULISTICA e CALENDARIO SCOLASTICO REGIONALE A.S. 2015/2016 Scaricabili dal sito del Comune homepage - fondo pagina icona servizi scolastici scuole. 1

2 Novità anno scolastico 2015/2016 La domanda di iscrizione deve essere presentata SOLTANTO dai genitori dei bambini che si iscrivono al primo anno della scuola secondaria di I grado. L iscrizione è valida per i tre anni della scuola secondaria di I grado, salvo rinuncia o richieste di variazione. Si considerano confermate le iscrizioni per gli alunni che si sono iscritti ai servizi lo scorso anno scolastico, a condizione che il nucleo famigliare sia in regola con il pagamento dei tributi comunali e delle entrate patrimoniali (rette, mensa, trasporti, ecc). In caso di rinuncia ai servizi mensa e trasporto a decorrere da settembre 2015/2016 occorre presentare, entro il prossimo 17 luglio, il corrispondente modulo di ritiro (All. F G). I moduli di adesione e di rinuncia ai servizi, debitamente compilati, potranno essere consegnati presso: Ufficio Scolastico sede comunale Piazza Matteotti n. 8 Ufficio Informagiovani Centro Commerciale Campo dei Fiori 4 Piano Inviati via mail al seguente indirizzo: Sui moduli di adesione ai servizi è obbligatorio indicare un numero di cellulare e un indirizzo e- mail per invio comunicazioni, in caso di variazione è necessario darne tempestiva comunicazione all ufficio scolastico. Si precisa che con l approvazione del bilancio anno 2015 verranno approvate anche le tariffe per i servizi a domanda individuale. Le stesse potrebbero subire variazioni rispetto a quelle attualmente in vigore e di seguito esposte. Le nuove tariffe saranno consultabili sul sito del Comune - homepage - fondo pagina - icona servizi scolastici Scuole => a decorrere dal SERVIZIO MENSA Inizio della scuola lunedì 14 Settembre Viene svolto mediante appalto a Ditte del settore. Nel mese di luglio verranno espletate le pratiche per l appalto del servizio di ristorazione scolastica. E attivo nelle giornate di rientro pomeridiano (lunedì e giovedì) ed è aperto a tutti gli alunni. Per usufruire del servizio, anche in modo non continuativo, occorre compilare il modulo allegato D e restituirlo solo in caso di adesione entro il 17 luglio Il menù verrà affisso alle bacheche scolastiche e inserito nel sito comunale. Si chiede di presentare l iscrizione solo se effettivamente interessati al servizio, in quanto è possibile in corso d anno accettare nuove iscrizioni motivate. 2

3 In caso di allergia o intolleranza alimentare, è obbligatorio entro venerdì 18 agosto 2015 presentare all Ufficio Scolastico il certificato medico, che verrà inoltrato all ASL, per la predisposizione della dieta ad personam. Non si assicura la dieta speciale in caso di ritardata consegna del certificato medico. Il ticket vigente a carico dell utente è il seguente: residenti in Gavirate.. 4,80.= per agevolazioni occorre presentare all Ufficio Scuole dichiarazione ISEE REDDITI 2014 MINIMO TARIFFA. 2,50.= non residenti.. 5,50.= ORGANIZZAZIONE SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Il servizio di refezione scolastica è attivo con tessera prepagata a scalare, pertanto prima dell inizio del servizio mensa occorre ricaricare la tessera. Ad ogni genitore, con uno o più figli iscritti alla mensa, viene aperto un conto tessera sul quale andranno effettuati i pagamenti anticipati del servizio. Il costo dei pasti consumati verrà scalato dal conto tessera in automatico dal sistema sulla base del consumo effettivo registrato. L importo della ricarica non deve essere per forza multiplo del costo del pasto che si paga. Gli eventuali importi residui che rimarranno in giacenza sul conto tessera si sommano agli importi delle ricariche successive. Tutte le operazioni di ricarica vengono registrate immediatamente sul sistema centrale. L eventuale smarrimento della tessera CRS non comporterà alcuna perdita di denaro. L alunno per prenotare il pasto non deve fare nulla, in quanto in ogni scuola é presente un terminale di prenotazione dove ogni mattina l operatore scolastico registra le assenze riscontrate nelle classi (ovvero i bimbi che non si fermano a pranzo). Inserite le assenze, il sistema scalerà dal conto tessera di ciascun Genitore (pagante) gli importi corrispondenti ai pasti consumati dai propri figli. Per conoscere il credito del proprio conto tessera il genitore può accedere all area riservata direttamente dal Sito del Comune per mezzo di login e password personale, rilasciata dall ufficio tributi, per consultare i dati relativi alle ricariche effettuate e ai pasti consumati. E necessario comunicare immediatamente all ufficio Scolastico le variazioni di numeri telefonici (cellulare) in quanto il genitore riceverà sul cellulare e/o all indirizzo un avviso di ricarica quando il suo credito tessera sta per esaurirsi. 3

4 POSTAZIONI DI RICARICA CON CRS Novità anno scolastico 2015/2016 Centro Commerciale Campo dei Fiori - 4 Piano Ufficio Informagiovani Orari: Lunedì e venerdì 9,00 12,00 Martedì, mercoledì e giovedì 9,00 12,00 14,30 18,00 Sabato 9,00 12,00 pagamento Bancomat Solamente gli utenti sprovvisti di carta bancomat potranno effettuare i pagamenti in contanti presso la Tesoreria Comunale Banca Popolare di Sondrio Agenzia di Gavirate (orario di apertura sportello bancario), previa compilazione di dichiarazione (all. I), da consegnare all ufficio scolastico. Lo strumento per identificarsi alla postazione di pagamento presso l informagiovani è la tessera Sanitaria - CRS dell alunno, mentre presso la Tesoreria è indispensabile fornire il nominativo del genitore pagante e dell alunno, dichiarato nell allegato I di cui sopra. SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO Il servizio è attivo dal primo giorno di scuola giovedì 10 settembre 2015 ed è svolto dalla Ditta Autolinee Varesine di Bardello. Comprende il viaggio di andata e ritorno per gli alunni residenti nelle frazioni di VOLTORRE ed OLTRONA. Nelle giornate di rientro pomeridiano (lunedì e giovedì), il trasporto, all uscita del mattino e rientro del pomeriggio, viene effettuato solo nel caso non sia attivo il servizio mensa. Nel caso in cui la Scuola effettui ingressi differenziati (per assemblee sindacali o altro), viene effettuato un solo trasporto nel primo orario di entrata, fatta salva la verifica di particolari situazioni per cui verrà debitamente informata la famiglia. Se non perverrà il modulo di ritiro (all. G), si ritiene confermata l iscrizione per gli alunni che si sono iscritti al servizio lo scorso anno scolastico. Al fine del rilascio del nuovo tesserino gli alunni dovranno consegnare, durante la prima settimana di scuola, il vecchio tesserino di trasporto all incaricato che sarà presente sul pullman. I nuovi alunni interessati al trasporto per l a.s dovranno consegnare solo in caso di adesione, entro 17 luglio 2015: il modulo adesione, debitamente compilato - allegato E una foto tessera (scrivere nome e cognome sul retro della foto) fotocopia CRS - fronte e retro 4

5 Il tesserino verrà consegnato agli alunni durante la seconda settimana di scuola da un incaricato. Il costo vigente del servizio annuale è di 220,00= (calcolato per il periodo settembre 2015 maggio 2016) e la riscossione delle quote verrà rateizzata come segue: Prima rata ,00= entro il Seconda rata.. 110,00= entro il E possibile effettuare l iscrizione al trasporto per il solo viaggio di andata o di ritorno per un totale complessivo di. 120,00= La riscossione delle quote verrà rateizzata come segue: Prima rata 60,00= entro il Seconda rata 60,00= entro il SI PRECISA CHE IL GENITORE CHE ADERISCE AL SERVIZIO SI RITIENE IMPEGNATO A VERSARE LE DUE QUOTE, anche in caso di ritiro in corso d anno ad eccezione di trasferimento di residenza in altro Comune. L Amministrazione Comunale si riserva di rivedere il contributo delle famiglie qualora si verificasse una significativa contrazione di utenze. Si fa presente che gli alunni e gli studenti che non saranno in grado di presentare, al momento del controllo sul pullman, il tesserino dell abbonamento, saranno in ogni caso tenuti al pagamento dell intera quota. Pagamento con utilizzo di CRS (vedi Postazioni di ricarica con CRS ). NOTE In caso di ripetuto comportamento inadeguato dei ragazzi che utilizzano i trasporti scolastici si provvederà al ritiro del tesserino con segnalazione alla famiglia e sospensione dal servizio. SERVIZIO EDUCATIVO MINORI LUDOTECA Si veda circolare dedicata Settore Affari Generali SANZIONI ED INTERESSI Il Regolamento delle entrate, consultabile sul sito del Comune nella sezione Regolamenti, prevede fra l altro: - che l onere della prova del pagamento spetta al debitore (quindi occorre conservare le relative ricevute). - che per il ritardato pagamento delle entrate comunali, si applicano gli interessi per ogni semestre compiuto del 2,5% semestrale, così come previsto dall art. 3, comma 141 della Legge 662/ che per omessi o ritardati pagamenti di entrate non tributarie si applicano le seguenti sanzioni: per ritardi fino a 15 giorni dalla data di scadenza non si applicano sanzioni. per ritardi fino a 90 giorni sanzione pari al 2,5% del tributo dovuto. per ritardi fino a 360 giorni sanzione pari al 5,0% del tributo dovuto. per ritardi superiori a 360 giorni sanzione pari al 10% del tributo dovuto e sospensione del servizio. 5

6 A T T E N Z I O N E Per l a.s. 2015/2016 non saranno ammessi ai servizi scolastici MENSA E TRASPORTO gli utenti che non siano in regola con il pagamento di tributi ed entrate patrimoniali del Comune di Gavirate. Alla presente sono allegati i seguenti moduli da consegnare entro il 17 luglio 2015, solo in caso di adesione/ritiro. Allegato D Modulo SERVIZIO MENSA Allegato E Modulo SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO Allegato F Modulo RITIRO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Allegato G Modulo RITIRO SERVIZO TRASPORTO SCOLASTICO Allegato I Modulo DICHIARAZIONE PAGAMENTO TESORERIA Gavirate, 22 giugno 2015 IL FUNZIONARIO RESPONSABILE SETTORE FINANZIARIO F.to Rag. Maria Carla Scarfò 6

COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121. S E R V I Z I S C O L A S T I C I Foglio informativo A.S.

COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121. S E R V I Z I S C O L A S T I C I Foglio informativo A.S. COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 S E R V I Z I S C O L A S T I C I Foglio informativo A.S. 2015/2016 SCUOLA PRIMARIA DIREZIONE DEI SERVIZI Fa capo al Funzionario

Dettagli

COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121

COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 S E R V I Z I S C O L A S T I C I Foglio informativo A.S. 2014/2015 Gavirate, 29.05.2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DIREZIONE

Dettagli

COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121

COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 S E R V I Z I S C O L A S T I C I Foglio informativo A.S. 2014/2015 Gavirate, 29.05.2014 SCUOLA PRIMARIA DIREZIONE DEI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121

COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 COMUNE DI GAVIRATE Varese Piazza Matteotti 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 S E R V I Z I S C O L A S T I C I Foglio informativo A.S. 2013/2014 Gavirate, 31.05.2013 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ASSESSORATI

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 MODULO DI DOMANDA PER SERVIZI

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 MODULO DI DOMANDA PER SERVIZI San Gillio, 22/05/2013 Prot 4512/2013 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 MODULO DI DOMANDA PER SERVIZI MENSA SCUOLA DELL INFANZIA MENSA SCUOLA PRIMARIA TRASPORTO ALUNNI (SCUOLA PRIMARIA: SERVIZIO SCUOLABUS) PRE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO EURORISTORAZIONE SRL AI GENITORI DEGLI ALUNNI CHE FARANNO USO DELLA MENSA SCOLASTICA NELL ANNO 2012/13

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO EURORISTORAZIONE SRL AI GENITORI DEGLI ALUNNI CHE FARANNO USO DELLA MENSA SCOLASTICA NELL ANNO 2012/13 AI GENITORI DEGLI ALUNNI CHE FARANNO USO DELLA MENSA SCOLASTICA NELL ANNO 2012/13 Dall anno scolastico 2012/2013 il sistema di pagamento dei pasti del servizio di Refezione Scolastica di San Giovanni Lupatoto

Dettagli

Come effettuare l iscrizione?

Come effettuare l iscrizione? A partire ll anno scolastico 2015/2016, l iscrizione al servizio Mensa dovrà essere effettuata esclusivamente online. La secon novità importante riguar le molità di pagamento: i servizi scolastici per

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA INFORMATIVA SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2014/15 COMUNE DI CADONEGHE

UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA INFORMATIVA SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2014/15 COMUNE DI CADONEGHE UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA Cadoneghe Vigodarzere INFORMATIVA SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2014/15 COMUNE DI CADONEGHE SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Come iscriversi al servizio mensa nel corso dell anno

Dettagli

Il mancato rispetto dei termini d iscrizione comporta l applicazione di una penale di 20,00.

Il mancato rispetto dei termini d iscrizione comporta l applicazione di una penale di 20,00. COMUNE DI SAN PELLEGRINO TERME Provincia di Bergamo SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA A.S. 2014-2015. CRITERI PER L ACCESSO E TARIFFE FINALITA E DESTINATARI. Il servizio di refezione scolastica è finalizzato

Dettagli

OGGETTO: Assegnazione codice PAN, indicazione nuove modalità di pagamento con codice tessera e prenotazione servizio mensa tramite sms.

OGGETTO: Assegnazione codice PAN, indicazione nuove modalità di pagamento con codice tessera e prenotazione servizio mensa tramite sms. Settore: Segreteria Borgo Valsugana, 03 settembre 2013 Servizio: Servizi scolastici Tel. e fax: 0461755555/755574 0461755592 e-mail: istruzione@comunitavalsuganaetesino.it Referente: Tiso Luana /Divina

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA Dal mese di marzo 2010 il sistema di pagamento e prenotazione pasti del servizio di ristorazione

Dettagli

Come effettuare l iscrizione alla mensa

Come effettuare l iscrizione alla mensa Come effettuare l iscrizione alla mensa Vi ricordiamo che per accedere al servizio di refezione scolastica per l anno 2012/2013 è necessario effettuare l iscrizione utilizzando l apposito modulo scaricabile

Dettagli

COMUNE DI PANDINO. Provincia Cremona. AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO SEGRETERIA e ISTRUZIONE

COMUNE DI PANDINO. Provincia Cremona. AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO SEGRETERIA e ISTRUZIONE COMUNE DI PANDINO Provincia Cremona AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO SEGRETERIA e ISTRUZIONE 26025 - Via Castello n 15 - P.IVA 00135350197 0373/973300-0373/970056 e-mail:segreteria@comune.pandino.cr.it MODALITA'

Dettagli

A tutti gli alunni all inizio della scuola è stato consegnato il codice di identificazione (codice PAN)

A tutti gli alunni all inizio della scuola è stato consegnato il codice di identificazione (codice PAN) Il Comune di Vimercate, nell'ambito degli interventi per il diritto allo studio e in risposta ai bisogni delle famiglie, organizza il servizio di refezione scolastica per alunni che frequentano le scuole

Dettagli

Presentazione 23.06.2014. Informatizzazione Mense Scolastiche Istituto Comprensivo di S. Leonardo

Presentazione 23.06.2014. Informatizzazione Mense Scolastiche Istituto Comprensivo di S. Leonardo Presentazione 23.06.2014 Informatizzazione Mense Scolastiche Istituto Comprensivo di S. Leonardo Arriva la card elettronica Capannori card per il servizio mensa, i buoni pasto cartacei spariranno e si

Dettagli

OPUSCOLO GESTIONE INFORMATIZZATA SERVIZI SCOLASTICI.

OPUSCOLO GESTIONE INFORMATIZZATA SERVIZI SCOLASTICI. COMUNE DI CISANO BERGAMASCO PROVINCIA DI BERGAMO Settore Affari Generali OPUSCOLO GESTIONE INFORMATIZZATA SERVIZI SCOLASTICI. Gent.ma Famiglia, si comunica che, a partire dall A.S. 2015/2016, i servizi

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura Approvato con deliberazione della G.C. n. 68 del 13.05.2015 MODALITA DI ACCESSO AL SERVIZIO MENSA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

C O M U N E D I B R I O S C O

C O M U N E D I B R I O S C O C O M U N E D I B R I O S C O PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Ai Genitori degli alunni che intendono utilizzare il servizio di refezione scolastica Premesso che: per poter utilizzare il servizio di

Dettagli

San Pietro in Cerro, 03/06/2015 Prot. 959 Gent.mi Genitori degli alunni iscritti alle scuole Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado

San Pietro in Cerro, 03/06/2015 Prot. 959 Gent.mi Genitori degli alunni iscritti alle scuole Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO Provincia di Piacenza via Roma n. 31/2 29010 San Pietro in Cerro (PC) Tel. 0523 836479 - Fax 0523 835322 e-mail: comune.sanpietroincerro@sintranet.it San Pietro in Cerro,

Dettagli

1) SIETE A CONOSCENZA DEL NUOVO SISTEMA?

1) SIETE A CONOSCENZA DEL NUOVO SISTEMA? COMUNE DI UDINE Dipartimento Servizi alla Persona e alla Comunità Servizio Servizi Educativi e Sportivi SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA A.S. 2015/16 BUONO PASTO ELETTRONICO PREPAGATO NUOVO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA INDICE ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO ART. 2 MODALITA DI GESTIONE ART. 3 SERVIZIO A DOMANDA INDIVIDUALE ART. 4 CRITERI

Dettagli

STUDENTI CHE USUFRUISCONO DEL PRANZO E DELLA CENA DISDETTA PASTO TRAMITE SMS

STUDENTI CHE USUFRUISCONO DEL PRANZO E DELLA CENA DISDETTA PASTO TRAMITE SMS Settore: Segreteria Borgo Valsugana, Servizio: Servizi scolastici Tel. e fax: 0461755555/755574 0461755592 e-mail: istruzione@comunitavalsuganaetesino.it Referente: Tiso Luana /Divina Paola Prot. n. DISDETTA

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO DEL SERVIZIO MENSA NELLE SCUOLE DEL COMUNE DI PAESE

ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO DEL SERVIZIO MENSA NELLE SCUOLE DEL COMUNE DI PAESE ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO DEL SERVIZIO MENSA NELLE SCUOLE DEL COMUNE DI PAESE Gentile Genitore/Tutore, il Comune di Paese e Felsinea Ristorazione s.r.l. utilizzano un sistema informatizzato (prenotazioni

Dettagli

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA A.S. 2015-2016. CRITERI PER L ACCESSO E TARIFFE

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA A.S. 2015-2016. CRITERI PER L ACCESSO E TARIFFE COMUNE DI SAN PELLEGRINO TERME Provincia di Bergamo SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA A.S. 2015-2016. CRITERI PER L ACCESSO E TARIFFE FINALITA E DESTINATARI. Il servizio di refezione scolastica è finalizzato

Dettagli

CITTÀ DI SAN DANIELE DEL FRIULI Provincia di Udine

CITTÀ DI SAN DANIELE DEL FRIULI Provincia di Udine CITTÀ DI SAN DANIELE DEL FRIULI Provincia di Udine Prot. n. 8885 San Daniele del Friuli, 18 maggio 2016 Ai Sig.ri Genitori degli Alunni iscritti presso le Scuole dell Infanzia, Primarie e Secondaria di

Dettagli

Città di Medicina Provincia di Bologna. Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014

Città di Medicina Provincia di Bologna. Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014 Città di Medicina Provincia di Bologna Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014 1. Introduzione Obiettivo di questo breve manuale è supportarla nelle modalità di

Dettagli

1.e) La famiglia del bambino deve comunicare tempestivamente eventuali variazioni di residenza, domicilio o recapiti telefonici.

1.e) La famiglia del bambino deve comunicare tempestivamente eventuali variazioni di residenza, domicilio o recapiti telefonici. REGOLAMENTO PER IL DOPOSCUOLA e PRESCUOLA 1 NORME DI FREQUENZA 1.a) Il servizio di doposcuola segue il calendario scolastico, pertanto gli orari e i giorni di svolgimento sono subordinati ad esso. 1.b)

Dettagli

COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Allegato A alla delibera di C. C. n. 14 del 30.08.2012 INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art.

Dettagli

COMUNE DI SCALENGHE Provincia di Torino

COMUNE DI SCALENGHE Provincia di Torino COMUNE DI SCALENGHE Provincia di Torino Via Umberto I, 1 C.A.P. 10060 Tel. (011) 9861721 Fax (011) 9861882 Partita IVA 02920980014 - Codice fiscale 85003410017 http://www.comune.scalenghe.to.it e.mail:

Dettagli

CITTÀ DI CASELLE TORINESE Settore Servizi alla Persona Domanda unificata di ammissione al Servizio di Refezione Scolastica A. S.

CITTÀ DI CASELLE TORINESE Settore Servizi alla Persona Domanda unificata di ammissione al Servizio di Refezione Scolastica A. S. CITTÀ DI CASELLE TORINESE Settore Servizi alla Persona Domanda unificata di ammissione al Servizio di Refezione Scolastica A. S. 2013/2014 La/Il sottoscritta/o Codice Fiscale n cell * Nata/o a il Residente

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA Dal mese di marzo 2010 il sistema di pagamento e prenotazione pasti del servizio di ristorazione

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLI D ONGINA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI MONTICELLI D ONGINA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI MONTICELLI D ONGINA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 31 del 29/11/2013 Indice Art. 1. Oggetto e finalità del servizio

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO PUBBLICA ISTRUZIONE Servizio Ristorazione Mensa

UNIONE DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO PUBBLICA ISTRUZIONE Servizio Ristorazione Mensa AI GENITORI DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL UNIONE Oggetto: Servizio prenotazione mensa scolastica a.s. 2015/16. A partire dal 10/09/2015 il servizio di ristorazione scolastica sarà oggetto di un importante

Dettagli

COMUNICAZIONE ASSENZE DEGLI ALUNNI

COMUNICAZIONE ASSENZE DEGLI ALUNNI CITTÀ DI PIOSSASCO Provincia di Torino DIPARTIMENTO SERVIZI ALLA PERSONA Prot.n. 16500/2014 SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Anno scolastico 2014-2015 IMPORTANTE Con l inizio del nuovo anno scolastico

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2016/2017 ISCRIZIONE AI SERVIZI

ANNO SCOLASTICO 2016/2017 ISCRIZIONE AI SERVIZI CITTÀ DI PALAZZOLO SULL OGLIO Assessorato alla Pubblica Istruzione ANNO SCOLASTICO 2016/2017 ISCRIZIONE AI SERVIZI RISTORAZIONE SCOLASTICA PRE-SCUOLA TRASPORTO ISCRIZIONI AI SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE

COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE 1CIO Provincia di Torino Area Istruzione Cultura e Attività produttive Servizio Scolastico Telefono 011-9263299 Fax 011-9263249 C.F.-P.IVA: 01126920014 P.zza Martiri della

Dettagli

Comune di Morlupo Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Comune di Morlupo Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Comune di Morlupo Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con delibera di consiglio comunale n 33 del 08.08.2007 INDICE Art. 1 Oggetto del servizio Art.

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014

REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 1) Sono ammissibili al doposcuola, tutti gli allievi che frequentano

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI MARCIGNAGO Prov. Pavia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 7 del 13.03.2006 INDICE ART.1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI LONATE POZZOLO PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 15 del 30/03/2016, divenuta esecutiva in data 29/04/2016

Dettagli

LE ATTIVITA E I SERVIZI OFFERTI

LE ATTIVITA E I SERVIZI OFFERTI SERVIZI SCOLASTICI L ufficio Pubblica Istruzione si trova in Piazza XXVI Aprile, n. 16. L ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 Telefono 030 7479225 - E-mail:

Dettagli

ONLINE: DALL 11 LUGLIO AL 30 AGOSTO 2015 nel seguente modo:

ONLINE: DALL 11 LUGLIO AL 30 AGOSTO 2015 nel seguente modo: CITTÀ DI PIOSSASCO Provincia di Torino DIPARTIMENTO SERVIZI ALLA PERSONA Prot.n. 11138/15 SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Anno scolastico 2015-2016 IMPORTANTE Con l inizio del nuovo anno scolastico prenderà

Dettagli

Informatizzazione Mense Scolastiche Scuola pilota Primaria di Capannori

Informatizzazione Mense Scolastiche Scuola pilota Primaria di Capannori Informatizzazione Mense Scolastiche Scuola pilota Primaria di Capannori Presentazione 25.01.2010 Arriva la card elettronica Capannori card per pagamento del servizio mensa, i buoni pasto cartacei spariranno

Dettagli

TESSERA SERVIZI COMUNE SANTA LUCE

TESSERA SERVIZI COMUNE SANTA LUCE TESSERA SERVIZI COMUNE SANTA LUCE ISTRUZIONI PER L'USO Addio ai vecchi buoni mensa: il Comune di Santa Luce apre all'innovazione e per pagare la mensa e gli altri servizi scolastici mette a disposizione

Dettagli

I SERVIZI SCOLASTICI

I SERVIZI SCOLASTICI COMUNE DI LIMBIATE SERVIZI EDUCATIVI - ANNO SCOLASTICO 2016/2017 Informazioni e modalità di iscrizione Via Monte Bianco n. 2 Limbiate, MB telefono 02.99097632-230-327, fax. 02.99097213 servizi.educativi@comune.limbiate.mb.it

Dettagli

SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO

SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO Indicazioni generali riguardanti il servizio di trasporto della scuola infanzia primaria e secondaria di primo grado. Il servizio di trasporto scolastico per le scuole dell'infanzia

Dettagli

I SERVIZI SCOLASTICI

I SERVIZI SCOLASTICI COMUNE DI LIMBIATE SERVIZI EDUCATIVI - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Informazioni e modalità di iscrizione Via Monte Bianco n. 2 Limbiate, MB telefono 02.99097222, fax. 02.99097586 servizi.educativi@comune.limbiate.mb.it

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA REGOLAMENTO SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA INDICE ART. 1 FINALITA DEL SERVIZIO ART. 2 MODALITA DI GESTIONE ART. 3 - DESTINATARI ART. 4 ACCESSO AL SERVIZIO ART. 5 PARTECIPAZIONE DEGLI UTENTI AL COSTO DEL

Dettagli

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO 2012/2013 Modulo per Riduzione Tariffa o Esonero

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO 2012/2013 Modulo per Riduzione Tariffa o Esonero MODELLO DA CONSEGNARE ALLA SCUOLA comune di trieste p.zza unità d italia 4 34121 trieste p.i. 00210240321 SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO 2012/2013 Modulo per Riduzione Tariffa o Esonero Da consegnare

Dettagli

Oggetto: Informatizzazione del servizio di Refezione Scolastica

Oggetto: Informatizzazione del servizio di Refezione Scolastica Oggetto: Informatizzazione del servizio di Refezione Scolastica Gentile Genitore, a partire dall anno scolastico 2014-2015 appena iniziato, il Comune di Paese avvia un progetto di informatizzazione dei

Dettagli

COMUNICAZIONI/ISTRUZIONI

COMUNICAZIONI/ISTRUZIONI COMUNICAZIONI/ISTRUZIONI Oggetto:modalità di acquisto e prenotazione pasti informatizzazione del servizio di ristorazione scolastica. Alle famiglie degli alunni che usufruiscono del servizio si richiede

Dettagli

Notizie Flash marzo 2011

Notizie Flash marzo 2011 Notizie Flash marzo 2011 Quota A - pagamento contributi 2011 Nel mese di aprile Equitalia Esatri S.p.A. di Milano avvia l attività di notifica degli avvisi di pagamento. I contributi possono essere versati

Dettagli

Comune di ALBIATE Ai Genitori degli Alunni delle scuole del Comune di ALBIATE SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DEL COMUNE DI ALBIATE

Comune di ALBIATE Ai Genitori degli Alunni delle scuole del Comune di ALBIATE SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DEL COMUNE DI ALBIATE Comune di ALBIATE Ai Genitori degli Alunni delle scuole del Comune di ALBIATE Gentile Signora/Egregio Signore, SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DEL COMUNE DI ALBIATE LE ISCRIZIONI PER L ANNO 2016/17 PER

Dettagli

Aprile 2010. Quota A - pagamento contributi 2010

Aprile 2010. Quota A - pagamento contributi 2010 Aprile 2010 Quota A - pagamento contributi 2010 Nel mese di aprile Equitalia Esatri S.p.A. di Milano ha avviato l attività di notifica degli avvisi di pagamento. I contributi possono essere versati in

Dettagli

C o m u n e d i T r i b i a n o Provincia di Milano

C o m u n e d i T r i b i a n o Provincia di Milano C o m u n e d i T r i b i a n o Provincia di Milano SERVIZI SCOLASTICI ANNO 2015-2016 Ai Genitori degli alunni della Scuola dell infanzia, primaria e secondaria di I grado In allegato alla presente si

Dettagli

Cosa si intende per sistema di pre-pagato. Quanto costa? Fascia Reddito I.S.E.E. in 1 figlio 2 figlio 3 figlio e oltre

Cosa si intende per sistema di pre-pagato. Quanto costa? Fascia Reddito I.S.E.E. in 1 figlio 2 figlio 3 figlio e oltre R E S I D E N T I COMUNE DI ROBASSOMERO PROVINCIA DI TORINO tel. 011 9234407 - Fax 011 9234410 E-mail: ragioneria@comune.robassomero.to.it - www.comune.robassomero.to.it Ai genitori di Dall anno scolastico

Dettagli

Oggetto: Servizio mensa scolastica anno scolastico 2015-2016.

Oggetto: Servizio mensa scolastica anno scolastico 2015-2016. AI GENITORI DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE Oggetto: Servizio mensa scolastica anno scolastico 2015-2016. A partire dall anno scolastico 2012-2013 il servizio di refezione scolastica

Dettagli

SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA Informazioni generali riguardanti il servizio. La DITTA SER CAR Ristorazione Scolastica S.p.A. di Alzano Lombardo è l attuale concessionaria del servizio di refezione scolastica

Dettagli

COMUNE DI MORTEGLIANO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI MORTEGLIANO PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MORTEGLIANO PROVINCIA DI UDINE C.A.P.: 33050 PIAZZA G. VERDI, 10 FAX 0432761778 TEL. 0432826811 C.F. 80006650305 P.I. 00677260309 Prot. n. 9775 Mortegliano, lì 09.08.2011 Ai Genitori degli alunni

Dettagli

SERVIZI SCOLASTICI domanda di iscrizione anno scolastico 2014/2015

SERVIZI SCOLASTICI domanda di iscrizione anno scolastico 2014/2015 SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO (non scrivere in questo riquadro) N.B. Si ricorda che qualora il richiedente non fosse in regola con i pagamenti degli anni precedenti e/o non fosse correttamente compilata

Dettagli

TARIFFE SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2014/2015 (APPROVATE CON DELIBERAZIONE GC N. 150 del 9/9/14)

TARIFFE SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2014/2015 (APPROVATE CON DELIBERAZIONE GC N. 150 del 9/9/14) TARIFFE SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2014/2015 () ASILO NIDO pag. 2 CENTRO I INFANZIA pag. 4 SCUOLA DELL INFANZIA SEZ. PRIMAVERA pag. 6 PRE-POST ASILO pag. 8 MENSA SCOLASTICA pag. 9 ATTIVITA' INTEGRATIVE PRE

Dettagli

Comune di OSNAGO. Servizio Istruzione

Comune di OSNAGO. Servizio Istruzione Comune di OSNAGO Servizio Istruzione Viale delle Rimembranze,3 23875 Osnago (Lecco) Tel. 039 9225114 Funzione Associata Lomagna/Osnago e mail: istruzione@comune.lomagna.lc.it ******************************************************

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI TRIGOLO (Provincia di Cremona) Allegato alla delibera C.C. n. 33 del 28.08.2007 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI MENSA SCOLASTICA IL SEGRETARIO COMUNALE IL SINDACO DOTT.SSA VINCENZA ZUMBOLO

Dettagli

OGGETTO: CONVOCAZIONE INCONTRO PER ILLUSTRARE LE NUOVE MODALITÀ DI PAGAMENTO DEI SERVIZI SCOLASTICI

OGGETTO: CONVOCAZIONE INCONTRO PER ILLUSTRARE LE NUOVE MODALITÀ DI PAGAMENTO DEI SERVIZI SCOLASTICI COMUNE DI LANGHIRANO Provincia di Parma Via Ferrari, 4 CAP. 43013-LANGHIRANO Tel. 0521351305 -fax 0521853625 Cod. Fisc. e Part. IVA 00183800341 Email:.comune@comune.langhirano.pr.it SETTORE SOCIO EDUCATIVO

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI 2007-2008

GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI 2007-2008 COMUNE DI IMPRUNETA GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI 2007-2008 Ufficio Relazioni con il Pubblico Piazza Buondelmonti, 41 Lunedì/martedì/giovedì/venerdì/sabato dalle 8.30 alle 12.30 Lunedì e giovedì dalle 15.00

Dettagli

CITTÀ DI ARZIGNANO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

CITTÀ DI ARZIGNANO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA CITTÀ DI ARZIGNANO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con deliberazione di C.C. n 88 del 20/12/2010 1 2 ART. 1 - OGGETTO 1. La mensa scolastica

Dettagli

Oggetto: Nuovo sistema pagamento tariffe servizi scolastici.

Oggetto: Nuovo sistema pagamento tariffe servizi scolastici. Settore Istruzione Servizio Politiche Scolastiche Resp. Procedimento: Anna Brivio Resp. Istruttoria: Simonetta Viganò Prot. n. 150928 del 11.12.2015 classifica 09.01.10 Ai Genitori di «COGNOME» «NOME»

Dettagli

A chi è rivolto il servizio? Per iscriversi al servizio? Chi prepara i pasti?

A chi è rivolto il servizio? Per iscriversi al servizio? Chi prepara i pasti? 1 A chi è rivolto il servizio? Possono usufruire delle mense scolastiche gli alunni che frequentano le scuole pubbliche dell infanzia, primarie e secondarie di Cormons. In accordo con gli organi scolastici,

Dettagli

Comune di Ballabio Provincia di Lecco REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Comune di Ballabio Provincia di Lecco REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Comune di Ballabio Provincia di Lecco REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con Deliberazione di C.C. n. 24 del 6 novembre 2011 INDICE ART.1 ART.2 ART.3 ART.4 ART.5 ART.6 ART.7 ART.8

Dettagli

COMUNE DI MONTELANICO PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI MONTELANICO PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI MONTELANICO PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n 22 dell 8/10/2013 1 INDICE TITOLO I CONTENUTI E FINALITA DEL

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA

DI ANGUILLARA SABAZIA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVI NCI A DI ROMA UFFICIO PUBBLICA ISTRUZIONE AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA A.S. 2015/2016 Si rende noto che dal 04 maggio 2015 al 05 giugno 2015

Dettagli

COMUNE DI CARNAGO. (Provincia di Varese) Regolamento per il servizio di refezione. scolastica Scuola Elementare E.Fermi

COMUNE DI CARNAGO. (Provincia di Varese) Regolamento per il servizio di refezione. scolastica Scuola Elementare E.Fermi COMUNE DI CARNAGO (Provincia di Varese) Regolamento per il servizio di refezione scolastica Scuola Elementare E.Fermi Approvato con deliberazione di C.C. n. 44 del 20.12.2005 e modificato con deliberazione

Dettagli

GUIDA INFORMATIVA PER GLI STUDENTI ERASMUS IN ARRIVO

GUIDA INFORMATIVA PER GLI STUDENTI ERASMUS IN ARRIVO ERASMUS LUMSA GUIDA INFORMATIVA PER GLI STUDENTI ERASMUS IN ARRIVO Pagina 1 di 6 COME IMMATRICOLARSI ALLA LUMSA Troverete qui di seguito i documenti necessari per l immatricolazione 1) APPLICATION FORM

Dettagli

COMUNE DI CREMA Area Servizi al Cittadino Ufficio Scuola

COMUNE DI CREMA Area Servizi al Cittadino Ufficio Scuola SPAZIO RISERVATO AL COMUNE DATA DI PRESENTAZIONE / /2014 PROTOCOLLO N. VALORE I.S.E.E. SCADENZA ISEE COSTO PASTO COMUNE DI CREMA Area Servizi al Cittadino Ufficio Scuola DOMANDA DI ISCRIZIONE SERVIZIO

Dettagli

REGOLAMENTO PER USUFRUIRE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO PER USUFRUIRE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI AIRASCA Città Metropolitana di Torino REGOLAMENTO PER USUFRUIRE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 8 del 26/03/2015 INDICE INDICE... 2

Dettagli

SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA 1 SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA 2 SCHEDA INFORMATIVA Il servizio refezione è rivolto agli alunni delle scuole dell infanzia, primaria e secondaria di 1 grado che effettuano il tempo prolungato. Il servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTÀ DI POTENZA Unità di Direzione Istruzione e Cultura Riservato Servizio Finanziario Repertorio delle determinazioni N. di Rep. 74 Del _6/10/2015 Pervenuta in data Restituita in data DETERMINAZIONE

Dettagli

Regolamento tariffario del servizio di ristorazione scolastica

Regolamento tariffario del servizio di ristorazione scolastica Regolamento tariffario del servizio di ristorazione scolastica Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 18 del 23.04.2013 Modificato con deliberazione del Consiglio comunale n. 2 del 10.02.2014

Dettagli

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA E TRASPORTO ALUNNI! DOMANDA DI ISCRIZIONE!

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA E TRASPORTO ALUNNI! DOMANDA DI ISCRIZIONE! C Comune di Agliè Via Principe Tommaso 22-10011 Agliè Tel: 0124.330367 - Fax: 0124.330280 aglie@ruparpiemonte.it SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA E TRASPORTO ALUNNI DOMANDA DI ISCRIZIONE Da compilare in ogni

Dettagli

PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO. ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Art 1. - Descrizione del servizio

PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO. ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Art 1. - Descrizione del servizio CRITERI ORGANIZZATIVI DEL SERVIZIO TRASPORTO SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO. ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Art 1. - Descrizione del servizio Il servizio trasporto scolastico è istituito,

Dettagli

COMUNE DI TAVERNERIO Regolamento Comunale della Mensa Scolastica

COMUNE DI TAVERNERIO Regolamento Comunale della Mensa Scolastica COMUNE DI TAVERNERIO Regolamento Comunale della Mensa Scolastica Art. 1 Finalità Il servizio di mensa scolastica è realizzato dal Comune nell ambito delle proprie competenze stabilite dalla legislazione

Dettagli

Domanda di iscrizione al Servizio Mensa Scolastica (Valida per tutto il ciclo scolastico salvo disdetta*)

Domanda di iscrizione al Servizio Mensa Scolastica (Valida per tutto il ciclo scolastico salvo disdetta*) COMUNE DI CENTO Servizi alla Persona Servizi Culturali Servizi Scolastici Domanda di iscrizione al Servizio Mensa Scolastica (Valida per tutto il ciclo scolastico salvo disdetta*) *da compilare in apposita

Dettagli

SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Anno scolastico 2015/2016 INFORMATIVA GENERALE

SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Anno scolastico 2015/2016 INFORMATIVA GENERALE CITTA DI BASSANO DEL GRAPPA Area II Servizi alla Persona SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Anno scolastico 2015/2016 INFORMATIVA GENERALE ISCRIZIONE AL SERVIZIO Per l'anno scolastico 2015/2016 e successivi,

Dettagli

Regolamento per l attuazione del servizio di Mensa Scolastica

Regolamento per l attuazione del servizio di Mensa Scolastica www.comune.bottanuco.bg.it Regolamento per l attuazione del servizio di Mensa Scolastica (Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale nr. 40 del 29.9.2005 e modificato con deliberazione di Consiglio

Dettagli

COMUNE DI ANCONA AREA WELFARE E DEI SERVIZI AI CITTADINI DIREZIONE POLITICHE SOCIALI SERVIZI SCOLASTICI EDUCATIVI

COMUNE DI ANCONA AREA WELFARE E DEI SERVIZI AI CITTADINI DIREZIONE POLITICHE SOCIALI SERVIZI SCOLASTICI EDUCATIVI Prot. n. 73107/VII.01 del 16 Giugno 2015 Oggetto: presentazione domande di iscrizione al servizio mensa anno scolastico 2015-2016. Gentile utente, con questa nota Le diamo informazioni utili sul servizio

Dettagli

Regolamento per il servizio di refezione scolastica

Regolamento per il servizio di refezione scolastica Regolamento per il servizio di refezione scolastica Approvato con deliberazione di C.C. n. 24 del 26.06.2003 Modificato con deliberazione di C.C. n. 10 del 16.03.2004-1 - Indice pag. ART. 1 - FINALITA...3

Dettagli

COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE

COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE INDICE ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO ART. 2 MODALITA DI GESTIONE ART. 3 SERVIZIO A DOMANDA

Dettagli

A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie

A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie Orbassano, 19.05.2015 Prot. n. 13573/Fa A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie O R B A S S A N O Si comunica che,

Dettagli

Comune di Crevalcore Assessorato all Istruzione VIVI L ESTATE 2015

Comune di Crevalcore Assessorato all Istruzione VIVI L ESTATE 2015 Comune di Crevalcore Assessorato all Istruzione VIVI L ESTATE 2015 INDICE COSA CI SARÀ A CREVALCORE: CENTRI ESTIVI COMUNALI: SCUOLA PRIMARIA Pag. 3-4 SCUOLA DELL INFANZIA Pag. 5 ATTIVITA DI ASSOCIAZIONI

Dettagli

COMUNE DI PISTOIA. Servizio Educazione e Cultura Anno scolastico 2014-2015 SERVIZIO SCUOLABUS DELIBERA G. C. N. 103 DEL 19-06-2014

COMUNE DI PISTOIA. Servizio Educazione e Cultura Anno scolastico 2014-2015 SERVIZIO SCUOLABUS DELIBERA G. C. N. 103 DEL 19-06-2014 COMUNE DI PISTOIA Servizio Educazione e Cultura Anno scolastico 2014-2015 SERVIZIO SCUOLABUS Gli utenti che intendono usufruire del servizio di trasporto scolastico devono presentare domanda su apposito

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO

REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO R E G O L A M E N T O C O M U N A L E P E R I L T R A S P O R T O S C O L A S T I C O Adottato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 22 del 09/07/2007 Modificato con deliberazione di Consiglio Comunale

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COS E LA DOTE SCUOLA COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 La Dote Scuola è un contributo che la Regione Lombardia eroga alle famiglie degli studenti residenti

Dettagli

COMUNE DI SANT AGATA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SANT AGATA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA INFORMATIVA SUI ED EXTRA-SCOLASTICI ESTRATTO DEL REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO AI ED EXTRASCOLASTICI APPROVATO CON DEILBERA DI C. C. N. 14 DEL 24/02/2011 REFEZIONE SCOLASTICA A CHI E RIVOLTO IL SERVIZIO:

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

NOTIZIE FLASH Ottobre 2011

NOTIZIE FLASH Ottobre 2011 NOTIZIE FLASH Ottobre 2011 Terremoto Abruzzo sospensione riscossione contributi Il decreto legge del 29 dicembre 2010, n. 225 (c.d. milleproroghe ), convertito con modificazioni dall art. 1, comma 1, L.

Dettagli

COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 40 del 25.11.2013 INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART.

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Prot. gen. Brusaporto, 13/07/2015 GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2015/2016 Gentilissime famiglie, con piacere vi proponiamo questa breve Guida ai servizi scolastici comunali affinché possa essere uno

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Allegato delibera di C.C. n.6 del 10/04/ COMUNE DI GUSPINI Provincia di Cagliari Direzione Servizi Amministrativi Servizio Pubblica Istruzione, Cultura e Sport REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO

COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA APPROVATO CON DELIBERA DI C.C. N. 36 DEL

Dettagli

SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ISCRIZIONE, RICONFERMA, REVOCA, DIETE, I.S.E.E. E ALTRE PROCEDURE

SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ISCRIZIONE, RICONFERMA, REVOCA, DIETE, I.S.E.E. E ALTRE PROCEDURE SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ISCRIZIONE, RICONFERMA, REVOCA, DIETE, I.S.E.E. E ALTRE PROCEDURE ISTRUZIONI PER L UTENTE E MODALITA OPERATIVE (Approvato con provvedimento presidenziale n 10 del 18

Dettagli