GUIDA iprof. InsTaLLa usa AGGIOrNA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA iprof. InsTaLLa usa AGGIOrNA"

Transcript

1 GUIDA iprof InsTaLLa usa AGGIOrNA

2 che cos è iprof Progetto Maria Vittoria Alfieri, Luca De Gregorio Progettazione, sviluppo software e grafica Ocho Durando S.P.A. Supervisione tecnica e coordinamento Luca De Gregorio Testi Michelangelo Parente, Raffaele Viti, Ruggiero Cornetta Progetto grafico Zetalab Per segnalazioni tecniche o suggerimenti relativi ad iprof scrivere a: L Editore si scusa per eventuali omissioni o errori di attribuzione e dichiara la propria disponibilità a regolarizzare RCS Libri S.p.a. iprof nasce per offrire ai docenti una libreria di contenuti digitali esclusivi, coerenti con il progetto editoriale del testo, facili da usare e in continuo aggiornamento per l intera durata dell adozione. contenuti esclusivi L insegnante che adotta un libro di testo al quale è associato un iprof riceve un DVD o una chiavetta USB personale con una libreria di contenuti digitali precaricati e pronti da usare in classe o nel laboratorio di informatica. coerenza con il corso cartaceo La progettazione dei materiali iprof di ciascuna opera è il frutto di un attento lavoro dell'editore e dell'autore, che insieme hanno sviluppato contenuti digitali per il docente e per la lezione in classe. Ogni pacchetto iprof è diverso dagli altri, perché la scelta di strumenti e attività è fatta seguendo le specificità della materia di insegnamento e l approccio didattico del libro. facilità d uso Usare iprof è semplice e intuitivo: i contenuti multimediali possono essere fruiti su qualunque computer (Windows, Macintosh, Linux) e dopo essere stati installati, possono essere aggiornati ed esportati. su iprof sia i contenuti per il docente sia quelli per lo studente Nell iprof sono disponibili non solo i contenuti riservati al docente, ma anche quelli progettati e realizzati per lo studente come parte digitale del corso misto. Questo consente all insegnante di avere sempre a disposizione tutti i materiali digitali che supportano, espandono e aggiornano il libro in adozione. 3 CHe cos è iprof

3 5 MaTerIaLI sempre aggiornati Per una DIDaTTIca FLessIBILe iprof è un progetto aperto, con contenuti digitali costantemente arricchiti per tutta l adozione. Una volta installato sul computer, iprof controllerà periodicamente se ci sono aggiornamenti disponibili: basterà un clic e in pochi secondi i nuovi contenuti digitali verranno copiati sul computer. In questo modo il libro misto resterà sempre vivo e aggiornato con materiali e strumenti sempre nuovi. I contenuti digitali iprof sono pensati per essere fruiti non solo sul computer su cui sono stati installati, ma anche e soprattutto per essere esportati e trasferiti sul computer della classe o del laboratorio per fare lezione o lavorare con gli studenti. La possibilità di essere installato su più computer, di esportare e fruire i contenuti in luoghi diversi e di essere sempre aggiornato con materiali didattici freschi e attuali fa di iprof uno strumento di supporto e potenziamento per la didattica. A ciascuno IL suo contenuto digitale Per poter essere efficaci, i contenuti digitali devono essere in grado di adattarsi a contesti didattici e metodi di insegnamento che variano molto da docente a docente. Per questo motivo iprof propone risorse didattiche strutturate ma, al tempo stesso, flessibili, in modo che sia facile per il docente integrarle all interno della lezione come ritiene più opportuno: lezioni interattive multimediali, pronte da usare in classe: in una sola pagina, materiali e approfondimenti per una lezione digitale coinvolgente (con o senza LIM); viaggi virtuali nel tempo e nello spazio con Google Earth alla scoperta della storia, della letteratura e del paesaggio umano; giochi didattici per il ripasso degli argomenti trattati o per stimolare le capacità di risolvere problemi; esercizi da svolgere in classe con relative soluzioni oppure esercizi/esercitazioni da assegnare come compiti a casa; raccolte di immagini e video, da vedere insieme con un proiettore o sulla LIM oppure da distribuire con una chiavetta agli studenti; mappe concettuali per il riepilogo e per il recupero; approfondimenti stampabili per attività di potenziamento. Usare al meglio e personalizzare: la sezione Fai da te I contenuti digitali permettono ai docenti di sperimentare nuove tecniche didattiche e agli studenti di usare le tecnologie per l'apprendimento. Per sfruttare al meglio le enormi potenzialità che queste offrono, è utile conoscere un po più da vicino gli strumenti a disposizione. 4 iprof CHe cos è iprof In iprof è presente la sezione Fai da te, in cui sono disponibili tutorial e guide per un utilizzo ottimale dei contenuti digitali e per la creazione di materiali didattici ed elaborati multimediali. Nel Fai da te sono illustrate le funzioni principali di alcuni dei software più utilizzati per la didattica: Adobe Reader consente di visualizzare e, al contempo, lavorare con documenti in formato PDF. Il tutorial illustra sia le funzioni di base (navigare, stampare e salvare) sia alcune funzioni avanzate utili per il lavoro con gli studenti (inserire commenti, scrivere con lo strumento Typewriter, usare i segnalibri). Google Earth permette di visualizzare la superficie della Terra attraverso foto satellitari ad alta risoluzione. La guida illustra le funzioni di base, ovvero navigazione, ricerca e creazione di cartelle. Microsoft Excel consente la produzione e la gestione di fogli elettronici. La guida spiega come si organizza e si gestisce un indice di elementi, come si creano operazioni matematiche (macro, funzioni) e come si presentano i dati in grafici e tabelle.

4 7 Microsoft PowerPoint permette di creare presentazioni multimediali. La guida ripercorre le funzioni di base e offre suggerimenti e consigli per modificare e personalizzare una presentazione esistente. come si Usa Google Docs può essere utilizzato per creare e condividere documenti, fogli di lavoro, moduli e tabelle. Questa suite di programmi è gratuita per chi è in possesso di un account Google e fruibile online. Creare un video: un video può essere registrato tramite diversi dispositivi e, a seconda del dispositivo, in diversi formati. In questa sede offriamo una panoramica sugli strumenti più diffusi e più semplici da usare. I contenuti iprof possono essere utilizzati sia come risorse pronto uso sia come libreria di materiali digitali cui attingere per creare una lezione personalizzata. in classe con la lim, in laboratorio, con un videoproiettore I contenuti iprof sono stati pensati tenendo conto del ruolo centrale dell insegnante e per adattarsi alle esigenze di chi li utilizza. Non sono, quindi, legati a un solo contesto o una sola modalità d uso: pur essendo progettati in modo da sfruttare tutte le potenzialità della LIM, non è indispensabile averne una a disposizione, perché possono essere utilizzati anche con un PC collegato a un proiettore o in un aula informatica. i percorsi pronti e i materiali per personalizzare la lezione Esistono diverse tipologie di contenuti iprof, alcune delle quali forniscono materiali più strutturati e già pronti che non possono essere modificati, altre che, invece, ne prevedono di più semplici e aperti che possono essere modificati direttamente dal docente. Tutti i contenuti sono stati però pensati per essere facilmente integrabili in una lezione tradizionale oppure combinati con strumenti e materiali digitali disponibili su Internet (per esempio quelli che si trovano su o su siti come You- Tube, Flickr etc) o elaborati dall insegnante stesso. L obiettivo è consentire al docente di personalizzare la propria didattica e i propri contenuti digitali senza doverli creare integralmente, ma scegliendoli da librerie di materiali già pronti da usare o assemblare come ritiene più opportuno. 6 iprof Strumenti per la didattica: si tratta di una raccolta di collegamenti a siti web e strumenti digitali utili in ambito didattico. La raccolta di collegamenti verrà aggiornata nel corso dell anno scolastico, anche sulla base delle segnalazioni provenienti dalle scuole. Inoltre, da settembre saranno disponibili i seguenti tutorial: Registrare un podcast Progettare con SketchUp Elaborare immagini digitali Utilizzare Word 2010 Fare lezione con il Multibook Creare verifiche con VOLAmat. Come si usa viaggi virtuali nel tempo e nello spazio con google earth Con Google Earth è possibile non solo volare da un Paese all altro, osservando la Terra dall alto del satellite, ma anche creare itinerari personalizzati salvando in un file le diverse tappe e associando alle mappe commenti testuali o immagini.

5 Gli itinerari virtuali possono essere utilizzati come uno spunto per raccontare il legame tra un fatto e il territorio oppure per contestualizzare un evento del passato nello spazio contemporaneo. facile, utile, tuo: il nuovo iprof Il nuovo iprof presenta: un sistema di aggiornamento più efficiente; presentazione multimediale: sequenza di schermate che sviluppano l argomento della lezione. Le tipologie sono varie (immagini, video, animazioni, simulazioni etc); una minore occupazione di spazio disco e una maggiore velocità; traccia della lezione: un file PDF con la sequenza predefinita dei contenuti e una breve guida su come utilizzare in classe i materiali di espansione; contenuti sempre più versatili e interattivi. 8 iprof una scuola da condividere: la socialibrary Inauguriamo la SociaLibrary, un area di condivisione in cui i docenti potranno inviare e pubblicare materiali realizzati da loro o dagli studenti. Una volta installato, l iprof si aggiornerà automaticamente ogni volta che verranno caricati nuovi contenuti. Un modo nuovo per far circolare idee e progetti. risorse strutturate personalizzabili: lezioni interattive multimediali Le risorse sono progettate come percorsi tematici pronti o come elementi da combinare secondo le esigenze del docente. Ogni lezione è organizzata su una sola pagina Web, visualizzabile con qualunque browser, ed è composta da molti elementi, tra cui: proposta operativa: un kit di strumenti e risorse testuali e iconografiche per la sperimentazione attiva dei contenuti da parte degli studenti; contenuti correlati: libreria digitale di materiali di espansione (video, pdf, presentazioni powerpoint, ecc.); risorse web: link a contenuti digitali in Internet (in italiano o in lingua inglese) per l approfondimento dei temi proposti; fotogallery: raccolta delle immagini utilizzate nella lezione interattiva e nei materiali correlati, da proiettare in classe o da utilizzare come risorsa grafica in una lezione personalizzata; glossario: repertorio delle parole chiave della lezione; test interattivi: raccolta di esercizi per la verifica, il potenziamento e il recupero. Come si usa una finestra ottimizzata per i netbook; 9 le sezioni Esportazioni e Fai da te ; la presenza di materiali differenziati per docenti e per studenti;

6 Installare, consultare e aggiornare iprof Per utilizzare iprof è necessario effettuare l installazione. Una volta eseguita sarai avvisato nel caso in cui siano disponibili nuovi aggiornamenti dei contenuti didattici. il tuo iprof si arricchirà durante l anno di tanti nuovi materiali. Ricorda che per installare iprof è necessario essere collegati a Internet. Installazione Di seguito viene illustrata la procedura per installare l iprof sul computer: 1 Inserire la chiavetta nella porta USB o il DVD nel lettore ottico. 2 Il programma può partire automaticamente o con un doppio clic sul file di avvio specifico per il proprio sistema operativo. 3 A questo punto, viene avviata l installazione dell ambiente Adobe Air, necessario per il funzionamento del programma. Cliccare su Installa, consentire i contenuti eventualmente bloccati e, infine, cliccare su Continua. 4 Proseguire nell installazione cliccando su Installa, confermare (o variare) il percorso di installazione e premere Continua. 10 iprof 5 Effettuare il login con le credenziali di accesso ad Aula Digitale. In caso di smarrimento della password, fare clic su Ho dimenticato la password. Se non si è registrati, cliccare su Registrati e seguire le istruzioni. InsTaLLare, consultare e aggiornare iprof 11

7 GuIDa all uso menu principale: I tuoi corsi È l ambiente principale di iprof, nel quale è possibile selezionare il corso desiderato e accedere ai relativi contenuti. Per farlo, è sufficiente portare in primo piano la copertina del testo che si desidera consultare, servendosi delle due frecce gialle ai lati dello schermo. Per accedere ai contenuti, fare un altro clic sulla copertina al centro oppure su Consulta. î î Per consultare i contenuti didattici del corso, portare in primo piano il contenuto desiderato, scegliere fra Materiale per il docente e Materiale per lo studente e fare clic sulla copertina o sul pulsante Consulta. Il tasto Info fornisce le informazioni essenziali sul materiale selezionato, mentre il tasto Elimina cancella il contenuto attualmente attivo. In basso a sinistra si trova una breve descrizione dei contenuti selezionati. La freccia in alto a sinistra, infine, consente di tornare all indice dei corsi. 12 iprof Nel caso sia disponibile, un eventuale aggiornamento del corso viene segnalato in questa fase. Cliccare su Aggiorna adesso se si desidera aggiornare subito l iprof oppure scegliere Aggiorna in seguito per passare direttamente al corso ed effettuare l aggiornamento in un secondo momento. Inoltre, l informazione sullo stato di aggiornamento del corso compare nella sezione I tuoi corsi in alto a sinistra, assieme ai dati dell insegnante. GuIda all uso 13

8 I contenuti didattici si apriranno all interno del browser predefinito. Si tratta di materiali di facile fruizione, multimediali e interattivi, organizzati per aree tematiche. 14 iprof Esportazioni La sezione Esportazioni consente di caricare i contenuti sulla chiavetta USB e trasportarli: in questo modo, potranno essere fruiti su un computer diverso da quello su cui sono stati installati, sulla LIM o nell aula informatica. Per accedere alla sezione, cliccare sul tasto Esporta nella pagina dei contenuti relativi al corso oppure sulla voce Esportazioni nella barra superiore. Dopo aver accettato le condizioni relative ai diritti d autore, cliccare sul pacchetto di contenuti del corso prescelto oppure deselezionare gli stessi contenuti facendo clic sull icona tratteggiata X. Una volta effettuata la selezione, fare clic su Esporta Selezionati, scegliere la cartella di destinazione e cliccare sul tasto Esporta. In seguito all esportazione, fare clic sul tasto Consulta per la fruizione dei contenuti. Per consultare i contenuti esportati in un secondo momento, selezionare il file index.html che si trova nella cartella di salvataggio. Fai da te Nella sezione Fai da te sono disponibili guide all uso dei software più utili per costruire lezioni efficaci e coinvolgenti. Aiuto La sezione Aiuto contiene una guida all uso dello strumento iprof. Requisiti di sistema windows: Processore Intel Pentium 4 a 2,33 GHz, AMD Athlon o più potente / Microsoft Windows XP Home, Professional o Tablet PC con Service Pack 3, Windows Server 2003 o 2008, Windows Vista Home Premium, Business, Ultimate o Enterprise (incluse versioni a 64 bit) con Service Pack 2 oppure Windows 7 / 512 MB di RAM (consigliato 1 GB) mac os: Intel Core Duo o più potente / Mac OS X v o 10.7 / 512 MB di RAM (consigliato 1 GB) linux: Per informazioni, controlla la pagina di avvio per Linux sul supporto contenente l iprof. GuIda all uso 15

9

New Team Up in English Flip-Book Guida all uso

New Team Up in English Flip-Book Guida all uso New Team Up in English Flip-Book Indice 1 Introduzione p. 3 2 Procedura d avvio p. 4 2. 1 Procedura per PC WIN p. 4 2. 2 Procedura per Mac p. 4 2. 3 Procedura per Linux p. 4 3 Creazione del profilo p.

Dettagli

Guida all uso. Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet).

Guida all uso. Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet). Guida all uso Guida all uso Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet). La Guida è sempre disponibile all interno della tua

Dettagli

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Manuale d'uso per l'utente Ver. 1.0 Maggio 2014 I.R.Fo.M. - Istituto di Ricerca e Formazione per il Mezzogiorno 1 Sommario 1. Introduzione...3 1.1 L'ambiente...3 1.2

Dettagli

ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK

ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK Manuale d uso v1.4 Sommario Manuale d uso v1.4... 1 Storico revisioni... Errore. Il segnalibro non è definito. 1. Area Scuole... 2 1.1 Richiedi il tuo account... 2 1.2. Accedi

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di Guida per l utente Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it FotoMax editor è il software gratuito di Indice Contenuti Introduzione... pag. 1 Copyright e contenuti... 2 Privacy... 2 Download

Dettagli

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series Guida introduttiva 2013 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Procedura di installazione di MiaLIM

Procedura di installazione di MiaLIM MiaLIM è la nuovissima generazione di prodotti per la lavagna interattiva multimediale. MiaLIM è la versione digitale, sfogliabile e personalizzabile del libro di testo utilizzato in classe. MiaLIM permette

Dettagli

Guide e tutorial di RCS Education. Guida operativa all uso di MyStudio e Mosaico

Guide e tutorial di RCS Education. Guida operativa all uso di MyStudio e Mosaico Guide e tutorial di RCS Education Guida operativa all uso di MyStudio e Mosaico RCS Libri S.p.A. - Divisione Education Via Rizzoli, 8-20132 Milano Per ulteriori informazioni: www.rcseducation.it Immagini:

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Get Smart 2. Quick Start Guide. Teacher s Edition. Versione 2.0. Rob Nolasco

Get Smart 2. Quick Start Guide. Teacher s Edition. Versione 2.0. Rob Nolasco Get Smart 2 Quick Start Guide Versione 2.0 Teacher s Edition Rob Nolasco 2 Per ulteriori informazioni si veda My Digital Book 2.0 Help files contenuti nel disco. My Digital Book Versione 2.0 Quick Start

Dettagli

Maria Vittoria Alfieri Head of Digital Teaching & Learning RCS Education. seguici e commenta su. #primariaday

Maria Vittoria Alfieri Head of Digital Teaching & Learning RCS Education. seguici e commenta su. #primariaday Maria Vittoria Alfieri Head of Digital Teaching & Learning RCS Education seguici e commenta su #primariaday Napoli 7 aprile 2014 Il nuovo ambiente RCS Education per la didattica digitale CONTENUTI e SERVIZI

Dettagli

Scopri il nuovo Office

Scopri il nuovo Office Scopri il nuovo Office Sommario Scopri il nuovo Office... 4 Scegli la versione di Office più adatta a te...9 Confronta le versioni...14 Domande frequenti...16 Applicazioni di Office: Novità...19 3 Scopri

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete

IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete Inizio corso: 22 Febbraio 2011 Fine corso: 30 Aprile 2011 - Data orientativa Descrizione del corso Il protocollo IP è alla base del funzionamento

Dettagli

Manuale d uso per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente)

Manuale d uso per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente) per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente) Indice Introduzione... 3 Requisiti minimi di sistema... 4 Modalità di accesso... 4 Accesso alla Piattaforma... 5 Pannello Utente... 6 Pannello Messaggi...

Dettagli

Guida rapida per i corsisti

Guida rapida per i corsisti Guida rapida per i corsisti Premessa La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi online. Dal punto di vista dello studente, si presenta come un sito

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

File Leggimi di Adobe Contribute CS3

File Leggimi di Adobe Contribute CS3 File Leggimi di Adobe Contribute CS3 Benvenuti in Adobe Contribute CS3. Questo documento contiene informazioni recenti sul prodotto, aggiornamenti e consigli di risoluzione dei problemi non affrontati

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

Dropbox di classe. É un servizio internet fornito gratuitamente (funzioni base).

Dropbox di classe. É un servizio internet fornito gratuitamente (funzioni base). Dropbox di classe Lo scopo del servizio Dropbox di classe è quello di far conoscere ai docenti del nostro istituto il funzionamento di un sistema di Cloud Storage, pronto e facile da usare, per esplorare

Dettagli

Guida per il software LIM di Arrivederci 2

Guida per il software LIM di Arrivederci 2 CONTENUTI 1. INTRODUZIONE 2 2. PRIMA DELL INSTALLAZIONE 3 Minimi requisiti di sistema 3 Installazione 3 3. IL PANNELLO DI CONTROLLO 4 La barra delle applicazioni 4 Gli strumenti della LIM 5 La penna 5

Dettagli

Manuale Utente. versione 1.0 - Ottobre 2012

Manuale Utente. versione 1.0 - Ottobre 2012 Manuale Utente versione 1.0 - Ottobre 2012 Introduzione Digitalia è un software molto semplice da usare disegnato per darti la possibilità di creare tantissimi prodotti per conservare i tuoi ricordi più

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Calcolatori e interfacce grafiche

Calcolatori e interfacce grafiche Calcolatori e interfacce grafiche COMPONENTI DI UN COMPUTER Hardware Tutti gli elementi fisici che compongono un calcolatore Software Comandi, istruzioni, programmi che consentono al calcolatore di utilizzare

Dettagli

Software SMART Notebook 11.2 per Windows e Mac

Software SMART Notebook 11.2 per Windows e Mac Note sulla versione Software SMART Notebook 11.2 per Windows e Mac Informazioni sulle note sulla versione Le presenti note sulla versione riepilogano le funzionalità del software per l'apprendimento collaborativo

Dettagli

Introduzione...2. 1. Requisiti di sistema.. 4. 2. Accesso alla piattaforma...5. 3. Come registrarsi e navigare nella piattaforma...

Introduzione...2. 1. Requisiti di sistema.. 4. 2. Accesso alla piattaforma...5. 3. Come registrarsi e navigare nella piattaforma... Piattaforma @pprendo Manuale Tutor aziendale INDICE Introduzione...2 1. Requisiti di sistema.. 4 2. Accesso alla piattaforma.....5 3. Come registrarsi e navigare nella piattaforma..... 6 3.1 Iscriversi

Dettagli

alessio@alessiosperlinga.it

alessio@alessiosperlinga.it Programma per creare presentazioni Una presentazione è un insieme di diapositive Una diapositiva può contenere: testi e immagini, suoni e filmati file di altri programmi annotazioni collegamenti ipertestuali

Dettagli

BMSO1001. Orchestrator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Orchestrator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Orchestrator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Orchestrator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti fondamentali 4

Dettagli

6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX

6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX 6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX LE FUNZIONALITÀ DELLE LAVAGNE INTERATTIVE MULTIMEDIALI (LIM) LIM e nuove tecnologie nella scuola Nell ambito del progetto del Gruppo RCS di predisposizione di strumenti

Dettagli

Guide e tutorial di RCS Education. Guida MOSAICO

Guide e tutorial di RCS Education. Guida MOSAICO Guide e tutorial di RCS Education Guida MOSAICO CHE COS È MOSAICO Che cos è Mosaico È un motore di ricerca semantico Per contenuti didattici e metterli in relazione tra loro in base a legami di significato.

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE

COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE 74 COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE Presentazione Una grande associazione come l Aics non può rimanere insensibile alla grande rivoluzione che si sta verificando nel campo delle comunicazioni interpersonali

Dettagli

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono vedere e ascoltare i relatori. Per accedere alle aule virtuali è sufficiente essere

Dettagli

Guida per il software LIM di Progetto italiano Junior 2

Guida per il software LIM di Progetto italiano Junior 2 CONTENUTI 1. INTRODUZIONE 2 2. PRIMA DELL INSTALLAZIONE 3 Minimi requisiti di sistema 3 Installazione 3 3. IL PANNELLO DI CONTROLLO 4 La barra delle applicazioni 4 Gli strumenti della LIM 5 La penna 5

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Presentazione dell Area Docenti Scheda 1 - Connettersi...4 Scheda 2 - Schermata principale...6

Presentazione dell Area Docenti Scheda 1 - Connettersi...4 Scheda 2 - Schermata principale...6 PRONOTE 05 Indice Indice Presentazione dell Area Docenti Scheda - Connettersi...4 Scheda - Schermata principale...6 Registro Scheda - Compilare il registro...9 Scheda 4 - Creare i programmi...4 Scheda

Dettagli

Perché Office Mac 2011?

Perché Office Mac 2011? Perché Office Mac 2011? Compatibile. Con oltre un miliardo di Mac e PC che eseguono Office in tutto il mondo, hai la certezza di poter creare, condividere e collaborare con chi vuoi, dove vuoi. Familiare.

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

Introduzione a VMware Fusion

Introduzione a VMware Fusion Introduzione a VMware Fusion VMware Fusion per Mac OS X 2008 2012 IT-000933-01 2 Introduzione a VMware Fusion È possibile consultare la documentazione tecnica più aggiornata sul sito Web di VMware all'indirizzo:

Dettagli

Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito

Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito 2 IL CONTESTO La figura professionale di agenti in attività finanziaria e mediatori creditizi cambia profondamente dopo

Dettagli

The Free Interactive Whiteboard Software

The Free Interactive Whiteboard Software The Free Interactive Whiteboard Software Per eseguire il Download del Software Digita nella barra di Google l indirizzo Una finestra di dialogo ti chiederà di inserire i tuoi dati personali Scegli il sistema

Dettagli

EyesCloud. Il mini gestionale Cloud

EyesCloud. Il mini gestionale Cloud EyesCloud Il mini gestionale Cloud EyesCloud è rivolto al mercato dell ottica per fidelizzare, attraverso l uso della smart card, il proprio cliente, che può raccogliere punti, visualizzare i propri dati

Dettagli

Manuale d uso per l utente

Manuale d uso per l utente Manuale d uso per l utente Promuovere il biogas nelle Regioni Europee www.biogasaccepted.eu Studienzentrum für internationale Analysen 4553 Schlierbach/ Österreich Manual - Page 1/14 Contenuti 1. Requisiti

Dettagli

1 Che cos è bsmart.it

1 Che cos è bsmart.it Scopri quali novità ti aspettano per l anno scolastico 2013-2014 1 Che cos è bsmart.it bsmart.it è un ambiente gratuito per insegnare e per apprendere, che aprirà a insegnanti e a studenti di tutta Italia

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

GLI STRUMENTI DELLA SMART BOARD

GLI STRUMENTI DELLA SMART BOARD GLI STRUMENTI DELLA SMART BOARD La struttura tecnologica è formata da: Lavagna interattiva:può essere di varie misure (da 48 a94 ) e formati (4/3 o 16/9) Proiettore: può essere sia grandangolare (con molti

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Hercules Wireless G Series INDICE. Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente

Hercules Wireless G Series INDICE. Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente INDICE Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente 1. HERCULES WIRELESS G E WINDOWS VISTA... 3 1.1. Connessione ad una rete wireless... 3 1.2. Connessione

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

p. 5 1 Esercitazione e ripasso p. 5 1.1 Tutte le attività p. 5 1.2 Regole grammaticali p. 7 1.3 Verifiche suggerite p. 8 1.

p. 5 1 Esercitazione e ripasso p. 5 1.1 Tutte le attività p. 5 1.2 Regole grammaticali p. 7 1.3 Verifiche suggerite p. 8 1. 1 INDICE INTRODUZIONE 1 Che cos è WebLab? 2 Perché usare WebLab? p. 3 p. 3 p. 3 COME ACCEDERE A WebLAB? 1 Sei un insegnante? 2 Non sei ancora registrato? 3 Sei uno studente? p. 4 p. 4 p. 4 p. 4 LE ATTIVITÀ

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

SAP VIRTUAL AGENCY GUIDA INTRODUTTIVA: SELF SERVICE MARKETING

SAP VIRTUAL AGENCY GUIDA INTRODUTTIVA: SELF SERVICE MARKETING GUIDA INTRODUTTIVA: SELF SERVICE MARKETING SELF SERVICE MARKETING Tabella dei contenuti Introduzione 3 Come Iniziare 4 Creare Campagne e Materiale Informativo 8 Personalizzare ed eseguire una Campagna

Dettagli

Guida per l'utente Photoshop Makeup

Guida per l'utente Photoshop Makeup User's Guide Guida per l'utente Photoshop Makeup www.spc-international.com Index 1.0 Introduzione 2,0 Requisiti di sistema 3,0 Install "Photoshop Makeup" 4,0 Workflow di "Photoshop Makeup" 5,0 Fluidifica

Dettagli

Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio

Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio Progetto Sistema Sapere e Crescita Piano degli interventi 2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio Informazioni generali

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

fonte: http://www.adobe.com/products/player_census/shockwaveplayer/).

fonte: http://www.adobe.com/products/player_census/shockwaveplayer/). 2 IdeeDigitali, nell ambito della sua attività, ha sempre cercato di approfondire le potenzialità d impiego della grafica 3D soprattutto riguardo alla fruibilità dei Beni Culturali. Dopo anni di sperimentazioni,

Dettagli

STRUMENTI. Impostare una presentazione I programmi di presentazione

STRUMENTI. Impostare una presentazione I programmi di presentazione STRUMENTI Impostare una presentazione I programmi di presentazione I programmi per la creazione di documenti multimediali basati su diapositive (o lucidi) consentono di presentare, a un pubblico più o

Dettagli

Guida per il software LIM di Nuovo Progetto italiano 2

Guida per il software LIM di Nuovo Progetto italiano 2 CONTENUTI 1. INTRODUZIONE 2 2. PRIMA DELL INSTALLAZIONE 3 Minimi requisiti di sistema 3 Installazione 3 3. IL PANNELLO DI CONTROLLO 4 La barra delle applicazioni 4 Gli strumenti della LIM 5 La penna 5

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine. MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE

PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine. MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE Introduzione 1. Requisiti di sistema 2. Accesso alla piattaforma didattica 2.1. Informazioni

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Installazione lettore - Installazione firmaok!gold Sommario 1 Requisiti di sistema.....3 2 Utilizzo del CD... 4 3 Installazione del lettore e delle librerie del dispositivo di firma.....5

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

Manuale di Installazione. Neurocog

Manuale di Installazione. Neurocog Manuale di Installazione Tabella dei Contenuti Per iniziare... Page 3 Scaricare Focus Pocus... Page 3 Requisiti di Sistema... Page 3 Installazione... Page 4 Prima di Avviare Focus Pocus... Page 5 Aggiornamento

Dettagli

La piattaforma. ischool: Didattica Online

La piattaforma. ischool: Didattica Online La piattaforma ischool: Didattica Online La piattaforma ischool: Didattica Online fornisce una serie di servizi online didattici ed extradidattici per gli utenti del liceo scientifico Arturo Tosi di Busto

Dettagli

Software SMART Notebook 11.3 per Windows e Mac

Software SMART Notebook 11.3 per Windows e Mac Note sulla versione Software SMART Notebook 11.3 per Windows e Mac Informazioni sulle note sulla versione Le presenti note sulla versione riepilogano le funzionalità del software per l'apprendimento collaborativo

Dettagli

MASTERSAP FREEWARE MANUALE D INSTALLAZIONE

MASTERSAP FREEWARE MANUALE D INSTALLAZIONE Sommario MASTERSAP FREEWARE MANUALE D INSTALLAZIONE Capitolo 1 Informazioni generali... 1 1.1 Caratteristiche di MasterSap Freeware... 1 1.2 Requisiti di sistema per MasterSap Freeware... 3 1.3 Installazione

Dettagli

Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti!

Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti! Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti! 1. ACCEDI Utilizzando Microsoft Internet Explorer (è necessario questo browser) vai all indirizzo http://demo.ewebtest.com e inserisci il tuo nome

Dettagli

AZIENDE. Destinatari Utenti che devono utilizzare a livello base o avanzato applicazioni di office automation.

AZIENDE. Destinatari Utenti che devono utilizzare a livello base o avanzato applicazioni di office automation. AZIENDE 1) Information Technology 1.1 Open Office Il mondo Open Source rappresenta per l'azienda una determinante opportunità di contenimento dei costi pur mantenendo assoluta qualità dei prodotti. La

Dettagli

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone Canavese Febbraio 2011 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo

Dettagli

Regole per la pulizia delle cache del browser

Regole per la pulizia delle cache del browser Regole per la pulizia delle cache del browser Nella cache del browser Web vengono memorizzate temporaneamente le informazioni sul computer. La cache contiene una copia degli elementi scaricati dal Web,

Dettagli

Avvio rapido. Image Scanner

Avvio rapido. Image Scanner P3PC-4252-03AL Avvio rapido Image Scanner Grazie per aver scelto lo scanner di immagini a colori fi-7160, fi-7260, fi-7180 e fi-7280. Questo manuale descrive i preparativi necessari per l uso dello scanner.

Dettagli

Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP.

Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP. Nota: Nel presente documento viene descritto il processo di installazione e configurazione del client 4Copy su una generica piattaforma Windows XP. Capitolo 1 Installazione del Client... 2 Download del

Dettagli

Avvio rapido. Image Scanner

Avvio rapido. Image Scanner P3PC-4252-01AL Avvio rapido Image Scanner Grazie per aver scelto lo scanner di immagini a colori fi-7160, fi-7260, fi-7180 e fi-7280. Questo manuale descrive i preparativi necessari per l uso dello scanner.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Come installare. Indice. Contenuto della confezione. Manuali: dove trovarli

Come installare. Indice. Contenuto della confezione. Manuali: dove trovarli Indice Contenuto della confezione 2 Manuali: dove trovarli 2 Come installare 3 1. Installazione.Net Framework 3.5 4 2. Installazione SQL Express 7 3. Installazione Client 9 Attivazione licenza 14 Assistenza

Dettagli

Piattaforma e-learning Moodle. Manuale ad uso dello studente. Vers. 1 Luglio 09

Piattaforma e-learning Moodle. Manuale ad uso dello studente. Vers. 1 Luglio 09 Piattaforma e-learning Moodle Manuale ad uso dello studente Vers. 1 Luglio 09 Sommario 1. Introduzione...2 1.1 L ambiente...2 1.2 Requisiti di sistema...4 2. Come accedere alla piattaforma...4 2.1 Cosa

Dettagli

Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE

Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE Guida all uso della videoconferenza AGGIORNAMENTO IVASS 30 ORE Prima della lezione Computer ed internet. Verifica che il computer sia collegato alla rete internet e che la linea sia libera. Ti sconsigliamo

Dettagli

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag.

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. Guida operativa servizi online Versione: 1.00 del 30/9/2011 ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. 1 INDICE PREMESSA... 3 SCOPO DEL MANUALE... 3 COS È ATHENAPORTAL...

Dettagli

FAQ (Frequently Asked Questions)

FAQ (Frequently Asked Questions) FAQ (Frequently Asked Questions) MyVue FAQ In caso avessi bisogno di ulteriore aiuto, cosa posso fare? Posso utilizzare un computer Macintosh? Quale versione di Internet Explorer devo avere? Posso usare

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza di rete. Questo documento è stato

Dettagli

Guida all uso di Crossbook

Guida all uso di Crossbook Guida all uso di Crossbook Compatibilità Crossbook è un prodotto multipiattaforma; può essere utilizzato sui principali Sistemi Operativi di computer fissi e portatili (Windows, MacOS, Linux) e di strumenti

Dettagli

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono fruire dei corsi e- learning. Per accedere ai corsi è sufficiente essere dotati di

Dettagli

Guida a FocusIn. Neurocog

Guida a FocusIn. Neurocog Guida a FocusIn Tabella dei Contenuti Per iniziare... Pagina 3 Scaricare FocusIn... Pagina 3 Requisiti di Sistema... Pagina 3 Rapporti Giornalieri... Pagina 4 Memoria di Lavoro / Controllo dell Impulsività...

Dettagli

Guide e tutorial di RCS Education. Guida operativa all uso di OpenBook

Guide e tutorial di RCS Education. Guida operativa all uso di OpenBook Guide e tutorial di RCS Education Guida operativa all uso di OpenBook CHE COS È OPENBOOK CHE COS È OPENBOOK OpenBook è il libro di testo digitale e interattivo per studiare con il computer, con il tablet

Dettagli

Ti piacerebbe condividere file di grandi dimensioni?

Ti piacerebbe condividere file di grandi dimensioni? Ti piacerebbe condividere file di grandi dimensioni? Desideri mettere definitivamente in ordine e rendere facilmente fruibili file e documenti che condividi in rete con colleghi e clienti? Ti piacerebbe

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Ottobre 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del

Dettagli

Connessi alla classe. Coinvolgete ogni studente con mimio

Connessi alla classe. Coinvolgete ogni studente con mimio Connessi alla classe Coinvolgete ogni studente con mimio In un mondo sempre più caratterizzato dalla comunicazione multimediale, le soluzioni mimio, già vincitrici di numerosi premi, aiutano gli insegnanti

Dettagli

Lettore di badge Nexus

Lettore di badge Nexus Lettore di badge Nexus Lettore di tessere magnetiche Nexus Benvenuti nella guida del lettore di tessere magnetiche per PC Nexus. Nexus BadgeReader - 2001-2004 Nexus Technologies s.r.l. Firenze Italia pag.

Dettagli

Sommario. 1. Cos è SecureDrive... 3. 1.1. Caratteristiche... 3. 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4

Sommario. 1. Cos è SecureDrive... 3. 1.1. Caratteristiche... 3. 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4 Allegato Tecnico Pagina 2 di 7 Marzo 2015 Sommario 1. Cos è... 3 1.1. Caratteristiche... 3 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4 1.1.1.1. Funzione di Recupero del Codice di Cifratura... 4 1.1.2. Sicurezza

Dettagli

Microsoft Windows 7. Nuove funzionalità: 1. Semplificazione delle operazioni quotidiane

Microsoft Windows 7. Nuove funzionalità: 1. Semplificazione delle operazioni quotidiane Microsoft Windows 7 Microsoft è lieta di annunciare Microsoft Windows 7. Windows 7 è il nuovo sistema operativo rilasciato da Microsoft. Windows 7 è stato progettato a partire dalle segnalazioni degli

Dettagli

WebRoom Quick User Guide Conference Manager

WebRoom Quick User Guide Conference Manager WebRoom Quick User Guide Conference Manager Marzo 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...3

Dettagli

PDF Converter Professional 8

PDF Converter Professional 8 SCHEDA PDF Converter Professional 8 Prodotto: PDF Converter Professional Versione: 8.0 Supporto: CD/DVD Disponibilità: Luglio 2012 Prezzo: 99.00 Canali disponibili: Catene informatiche, rivenditori, cataloghi,

Dettagli

BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0)

BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0) BTD-300 - Adattatore Bluetooth USB (Versione 3.0) Windows 8, Windows 7, Vista, XP e Mac OS 10.3.9+ Guida rapida di installazione 2012 Kinivo LLC. Tutti i diritti riservati. Kinivo è un marchio di Kinivo

Dettagli

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Uno strumento unico per risolvere i problemi di compatibilità tra le diverse lavagne interattive Non fermarti alla LIM, con

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli