MANUALE OPERATIVO. Il sistema al doppio click presenta una finestra di login:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE OPERATIVO. Il sistema al doppio click presenta una finestra di login:"

Transcript

1 MANUALE OPERATIVO Il sistema al doppio click presenta una finestra di login: Attraverso questa finestra è possibile accedere come utente, o come amministratore; il sistema in modo automatico rileva il livello di chi accede. Accedendo come utente alcuni voci del menu anagrafiche non sono attive

2 Mentre con l accesso con livello di amministratore tutte le voci sono attive. Menu FUNZIONI Alla prima voce del menu funzioni troviamo Eventi di accesso una finestra che non richiede operazioni da parte dell utente, ma che mostra a video solo tutti gli accessi effettuati, e da chi. Alla seconda e terza posizione del menu funzioni troviamo il settaggio delle porte seriali per i due dispositivi USB con cui si interfaccia l applicazione: Le due finestra hanno la medesima operatività, al click viene mostrato un elenco a discesa, in cui selezionare la porta seriale utilizzata per il lettore USB (sopra) e per il codificatore automatico (sotto). Dopo aver scelto la porta dall elenco a discesa cliccare su salva. Non occorre riavviare l applicazione. La funzionalità Settaggio Scadenza Servizi permette di impostare data e ora per tutte le card ospiti. Si può scegliere di abilitare o no questa funzionalità attraverso il flag Attiva

3 La funzionalità Settaggio Scadenza Ospiti permette di impostare data e ora per tutte le card ospiti. Si può scegliere di abilitare o no questa funzionalità attraverso il flag Attiva Sempre nel menu funzioni è possibile trovare anche la funzionalità: Codifica Card Ospiti che permette la codifica delle card ospiti attraverso il codificatore automatico. Al click sulla voce di menu se il codificatore è in linea con l applicazione verrà mostrata una finestra di dialogo con la scritta Success, in caso contrario controllare la porta seriale di comunicazione. All apertura della finestra cliccare su Elenco alloggi Scelti e poi su Vuota lista per pulire la memoria della precedente codifica:

4 Cliccare poi su Scelta Stanze da Codificare per selezionare per quale alloggio codificare le card. Selezionando un piano dall elenco a discesa il sistema mostrerà tutti gli alloggi di quel piano. Attraverso una selezione singola o multipla è possibile scegliere quale alloggio codificare

5 Gli alloggi qui selezionati saranno riportati in Elenco Alloggi Scelti. Attraverso l ultima parte della finestra Codifica è possibile far partire la codifica stessa degli alloggi selezionati cliccando sul tasto avvia. N.B.: se è attiva la funzionalità Settaggio Scadenza Ospiti qui le card saranno codificate con quella scadenza, in caso contrario il sistema mostrerà data ed ora corrente.

6

7 Alla penultima voce del menu funzioni troviamo Riepilogo Stanze. In questa finestra selezionando le voci dei menu a discesa Piano e Sezione, dinamicamente sarà prospettata la situazione corrente degli alloggi, in rosso quelli occupati ed in verde quelli liberi. L ultima del menu funzioni permette l uscita dall applicazione.

8 Menu Anagrafiche La prima voce del menu funzioni Anagrafica Card verrà trattata volutamente alla fine di questo paragrafo. Alla seconda voce del menu funzioni troviamo Anagrafica Piani Attraverso questa schermata è possibile censire i piani presenti inserendo il numero del piano direttamente nella griglia. Terminato occorre cliccare sull ultima riga (quella vuota) e poi sul tasto Salva

9 Subito dopo nel menu anagrafiche troviamo la voce Sezioni per Piano Attraverso questa finestra è possibile inserire le sezioni per ogni piano, funzionalità adoperata per la creazione delle card si servizio Pulizia Occorre selezionare il piano, inserire il numero di sezione, una eventuale specifica della sezione (es. camere dalla 10 alla 20) e poi cliccare su salva. Per la modifica e/o l eliminazione di un record inserito, occorre selezionare il record dalla griglia, apportare le modifiche e poi click sul tasto modifica, o sul tasto elimina in caso lo si voglia eliminare. Per un nuovo inserimento: click sul tasto nuovo e cosi via.. L eliminazione die record o la modifica degli stessi deve essere effettuato uno per volta.

10 A seguire nel menu anagrafiche è presente la voce Anagrafica Stanze Attraverso questa schermata è possibile inserire l elenco delle camere presenti. L inserimento delle camere può essere fatto attraverso 2 modalità: 1) A camera singola 2) Ad inserimento multiplo E altresì presente un altro flag Ricava da alloggio, vediamo come funziona: a) Nel caso in cui il flag Ricava da alloggio non è spuntato: Occorre selezionare il piano e la sezione ed inserire il numero di stanza, un numero intero ad un massimo di 5 cifre. Se il flag Inserimento Multiplo non è spuntato il sistema cliccando su salva inserirà solo il numero di camera inserito assegnando a questo il piano e la sezione selezionati.

11 Se il flag Inserimento Multiplo è spuntato allora il sistema richiederà anche il numero di stanza finale, perché sarà suo intento inserire un range di camere, ed al click sul tasto salva, a tutte create attribuirà il piano e la sezione selezionate. Nel caso in cui il sistema noti che il primo la prima cifra del numero dell alloggio non sia lo stesso del piano solleverà un quesito; oppure nel caso in cui il sistema noti che il la prima cifra del primo numero dell alloggio non sia lo stesso della prima cifra del dell ultima camera solleverà un quesito. b) Nel caso in cui il flag Ricava da Alloggio è spuntato: Il comportamento della finestra sarà il medesimo di quello descritto sopra con la sola differenza nella peculiarità che il numero piano ed il numero sezione non saranno scelti dai rispettivi elenchi a discesa ma saranno ricavati dal numero dell alloggio. Es. all alloggio 6215 : con il flag Ricava da Alloggio spuntato gli sarà attribuito il piano 6 e la sezione 2. la prima cifra è il piano e la seconda cifra è la sezione. Sia dopo l inserimento multiplo che dopo quello singolo la modifica e/o l eventuale eliminazione dei record potrà essere effettuata solo un a per volta. Il sistema controlla la presenza di un numero di stanza per evitare duplicati. Il sistema ordina numericamente gli alloggi in base al numero di camera. L ultima voce del menu anagrafiche è caratterizzata della Utenti Software

12 Attraverso questa schermata è possibile stabilire quali sono gli utenti che potranno accedere al sistema. E molto intuitiva e l unica cosa che c è da sottolineare è il livello: A = Utente Standard; S= Amministratore E sempre necessario dopo aver compilato la griglia, cliccare sull ultima riga (quella vuota) e poi sul tasto salva Anagrafica Card Alla prima voce del menu Anagrafiche c è Anagrafica Card La finestra più utilizzata di tutta l applicazione. Attraverso questa finestra è possibile settare le card e di conseguenza programmare il funzionamento dei dispositivi fuori stanza, preposti per l apertura porta. Per tutti i tipi di card è sempre necessario appoggiare la card sul lettore da banco e cliccare sul tasto Analizza Card. In questo modo il sistema analizza la card che in quel momento è sul lettore e presenta un feed back accanto alla scritta Esito Operazione. N.B. qualsiasi card avvicinata ad un dispositivo fuori stanza che emette un beep lungo ed un lampeggio rosso, non ha prodotto l esito desiderato.

13 Se è una card nota ne mostra la specifica della card, altrimenti comunica se è una card da codificare o se è una card vuota. La card da codificare è una card non ancora resa idonea all applicativo. In presenza di questo tipo di card il sistema mostra una finestra di dialogo: Card non codificata. Codificarla ora? Rispondendo SI la card assume la natura di Card Vuota ossia una card codificata per il sistema ma mai utilizzata. Da questo momento in poi alla card gli si può attribuire qualunque natura, e per infinite volte gli si può far cambiare tipologia. Se a questa schermata si accede con i privilegi di utente è possibile creare le sole Card Ospite altrimenti accedendo con i privilegi di amministratore si possono creare i seguenti tipi di card: Carta Orologio Per questo card è necessario fornire i dati utente. Questo tipo di card non è soggetto a scadenza. Questo tipo di card serve per veicolare attraverso una card la data e l ora corrente dal PC al dispositivo fuori porta. Selezionando questa tipologia di card verra mostrato un riquadro contenente la data e l ora, e cliccando sul tasto Crea Carta Orologio il sistema rileva data/ora corrente del PC e lo trasferisce alla card. Avvicinando questa card ad uno dei dispositivi fuori porta, il dispositivo verra settatato con data ed ora precedentemente trasferiti alla card ed emetterà un beep ed un breve lampeggio del led verde. Per le tipologie di card elencate di seguito (Carta Emergenza, Carta Steward, Carta Giornaliera, Carta Erase, Carta Erase Black List, Carta Download, Carta Download Black List, Carta V.I.P.) non occorre configurare alcun parametro se non la data e l ora di scadenza; qualunque card ha sempre una scadenza, trascorsa la quale non funzionerà più. Alla scelta di una delle tipologie card di seguito il sistema mostrerà un pannello (Servizio/Funzioni) con abilitato il solo tasto inerente la tipologia scelta. Tutti gli altri tasti saranno disabilitati al fine di evitare errori. Per queste card ad eccezione della card orologio è necessario fornire i dati utenti.

14 Le Card del pannello Servizio/Funzioni risentono della configurazione Settaggio Scadenza Servizi. Se qui è attivo il flag Attiva per queste card non è possibile personalizzare data ed ora scadenza. Carta Emergenza, Carta Steward, Carta Giornaliera Per questo card è necessario fornire i dati utente. Questo tipo di card serve a consentire l accesso a qualunque alloggio fino alla sua scadenza (Data/Ora). Avvicinando questa card ad uno dei dispositivi fuori porta, il dispositivo controllerà la scadenza card ed in caso di validità aprirà l alloggio ed emetterà un beep ed un breve lampeggio del led verde. Carta Erase, Carta Erase Black List Per questo card è necessario fornire i dati utente. Questo tipo di card serve per comandare al dispositivo fuori camera di canellare l elenco degli eventi fino ad allora memorizzato (Carta Erase) o per cancellare il contenuto della black list (Carta Erase Balck List). La black list è un elenco di card, memorizzato nel dispositivo fuori porta, alle quali è inibito qualsiasi interazione col dispositivo stesso. Una volta avvicinata una delle card Erase al dispositivo questo Accende il Led verd ed il Led rosso per tutta la durata dell operazione e solo ad operazione terminata emette un segnale acustico (beep) e spegne i Led. Se durante una di queste operazioni si avvicina una card al dispositivo, questo interrompe l operazione senza ultimare la procedura; in questa situazione il dispositivo continuerà ad aprire l alloggio ma non memorizzerà più gli eventi, sarà quindi necessario rieffettuare la procedura di Erase ed attendere la regolare fine. Carta Download, Carta Download Black List Per questo card è necessario fornire i dati utente. Questo tipo di card serve per comandare al dispositivo fuori porta di mostrare all utente il contenuto della lista eventi (Carta Download) o il contenuto della black list (Carta Download Black List). Il dispositivo fuori porta è in grado di produrre questi elenchi e di trasmetterli all applicatvo presente su un PC collegato ad esso. E stato fornito un accessorio di collegamento seriale che serve ad interfacciare il PC con il dispositivo fuori porta. Occorre collegare questo accessorio al dispositivo fuori porta attraverso il flat di connessione presente nella parte sottostante, facendo attenzione a lasciare la scritta TOP sull accessorio verso l utente. L altro lato dell accessorio va collegato al PC attraverso un cavetto USB.

15 Una volta collegato, prima di avvicinare una delle card download di cui sopra al dispositivo fuori porta, occorre portarsi nel Pannello Download della schermata In questa parte del pannello occorre selezionare la porta USB attraverso la quale si è connesso l accessorio al PC e poi cliccare su Connetti, se tutto è andato a buon fine, l etichetta rossa sotto l elenco delle porte seriali, diventerà blu e annuncerà porta Seriale Aperta. Fatto ciò, è ora possibile avvicinare una delle card download al dispositivo fuori porta per vedere arrivare nella casella di testo il contenuto di ciò che si è richiesto. Nel caso di download black list sarà mostrato l elenco delle card bloccate; nel caso di download eventi sarà mostrato per data ed ora tutti gli eventi legati alla card che ha scatenato l evento. Gli eventi possibili sono: TipoEvento=1 : apertura porta TipoEvento=2 : Setta Cabina TipoEvento=3 : Setta Data Ora TipoEvento=4 : Effettuta Download TipoEvento=5 : Effettuta Download Black List TipoEvento=6 : Cancella Black List TipoEvento=7 : Inserisce in Black List TipoEvento=8 : Settaggio V.I.P. TipoEvento=9 : Erase dati N.B. come per le card Erase, per tutto il tempo in cui il sistema è in fase di download il Led verd ed il Led rosso restano acceso, solo ad operazione completata saranno spenti.

16 Qui il beep sonoro sarà emesso all inizio del download. Anche con questi tipi di card durante il download l avvicinare di una card al dispositivo, provocherà l interruzione dell operazione. E altresì possibile esportare il contenuto della casella di testo in formato txt, oppure pulire la casella di testo per un nuovo download. Carta V.I.P. Per questo card è necessario fornire i dati utente. Questo tipo di card serve per impostare un dispositivo fuori porta, molto spesso uno posto come barriera per alloggi VIP, come varco VIP. Avvicinado la card al dispositivo emettera 1 beep se la stanza non è settata come VIP e 2 beep se invece è settata come VIP. In entrambi i casi ci sarà un lampeggio del Led verde. Carta Pulizie Per questo card è necessario fornire i dati utente. Per questo tipo di card, il sistema rende attivo un altro pannello tra quelli Servizio/funzioni: La Card Pulizia è una tipologia di card da dare in dotazione al personale di pulizia. Questo tipo di card consente al personale addetto di accedere solo agli alloggi che corrispondono al numero di piano e di sezione selezionati all atto della creazione della card. Ha lo scopo di frammentare e ripartire il piano tra più operatori. In caso di piano errato o sezione errata sarà negato l accesso. Se nel caso piano e sezione sono corretti il dispositivo fuori porta consentirà l accesso emettendo un beep ed un breve lampeggio verde. Carta Police Per questo card è necessario fornire i dati utente. Questo tipo di card serve per veicolare dal PC al dispositivo fuori stanza un numero di card da bloccare (da inserire nella black List). Alla scelta di questa tipologia di card verrà abilitato il pannello corrispondente:

17 Per selezionare quale card inserire nella black list occorre cliccare sul tasto Scelta Card per Black List. Verrà mostrato una griglia con le card non ancora scadute. Facendo doppio click sulla riga contenente il numero di card che si intende bloccare questa verrà aggiunta alla casella di testo e la finestra contenente la griglia verrà chiusa. Cliccare quindi sul tasto Crea Card Police. Al termi di questa operazione è possibile avvicinare la card appena creata ad un dispositivo fuori porta e questo emetterà un beep ed un breve l ampeggio verde, memorizzando il numero di card con cui mai interfacciarsi. E anche possibile selezionare una card da aggiungere ad una black list aprendo Operazioni Sulle Card, selezionando la riga contenente il numero di card che si intente bloccare e cliccare sul tasto Police Card Verrà mostrato il pannello black list gia con la card selezionata, resta solo da cliccare sul tasto Crea Card Police

18 Carta Settaggio Stanza Per questo card è necessario fornire i dati utente. Questo tipo di card non è soggetto a scadenza. Questo tipo di card ha è indispensabile per settare il dispositivo fuori porta, impostando in esso il numero di alloggio. Alla selezione di questo tipo di card il sistema mostra il pannello corrispondente: In questa situazione occore solo inserire il numero di alloggio per cui si in tende settare il dispositivo fuori porta. Bisogna prestare attenzione al flag Ricava da Alloggio. Se nella configueazione delle camere si è scelto di far calcolare piano e sezione al sistema spuntando il flag Ricava da Alloggio, allora occorre spuntarlo anche qui. Cliccare poi sul tasto Crea Carta Settaggio Stanza Avvicinando questa card al dispositivo suori stanza questa imposterà in numero desiderato nel dispositivo, emetterà a conferma un beep ed un breve lampeggio verde. Carta Ospite Per tutte le card è necessario inserire un cognome ed un nome a cui viene affidata la card ad eccezione della card ospite, per cui questa funzionalità è facoltativa. Questo tipo di card è quella che consente o meno all ospote di accedere all alloggio. Affinche l accesso all alloggio sia consentito è necessario che: 1) la scadenza della card (data ed ora) non sia trascorsi 2) Il numero di alloggio sia giusto 3) L alloggio sia/non sia un alloggio VIP Se anche una delle condizioni sopra non è valida il sistema emetterà un beep lungo ed un lampeggio rosso Se invece tutte e tre le condizioni sopra sono valide il sistema emetterà un beep ed un lampeggio verde aprendo l alloggio. La data/ora di scadenza dell ospite viene letta automaticamente dalle impostazioni (Settaggio card ospiti) se li è spuntato il flag Attiva altrimenti questa è personalizzabile dall utente in fase di creazione della card. Se in fase di creazione della card il flag Multi Card non è spuntato allora il sistema creerà una sola card per l alloggio desiderato; in caso contratio, col flag Multi card spuntato il sistema abiliterà la scrittura nella casella della q.tà lasciando all utente la scelta di quante card creare per l alloggio scelto.

19 Bisogna tener presente alcune cose: quando il flag Multi Card non è spuntato quindi l utente è proteso alla creazione di una card per volta, il sistema alla creazione della card ospite applica dei controlli. Se si prova a creare una card ospite per un alloggio per cui già è stata creata una card ed ancora non è scaduta quindi ancora in corso di validità, il sistema pone un quesito mostrando la finestra seguente: Con questa schermata il sistema chiede all utente se intende creare una card aggiuntiva per lo stesso alloggio o, nel caso di smarrimento della precedente, una card sostituitva. Nella prima ipotesi basta cliccare sul tasto Crea Card Aggiuntiva ed il sistema crea un altra card abilitata per l accesso all alloggio; nella seconda ipotesi, per creare una card Sostitutiva è necessario cliccare sul tasto Scelta Card per Black List e come per le card Police comparirà una griglia dove occorre individuare la riga contenente il numero di card da bloccare. Fare doppio, poi, click sulla riga individuata; la finestra con griglia verrà chiusa ed il numero di card da bloccare verrà affiancato all etichetta Card da sostituire. Cliccando in fine sul tasto Crea Card Sostitutiva il sistema creerà una card che ha una duplice funzionalità: 1) Carda di accesso all alloggio 2) La stessa card alla prima apertura dell alloggio memorizza nella black list del dispositivo fuori porta la card sostituita Un ultima ipotesi si potrebbe verificare ed è quella di riattribuire la stessa card, non ancora scaduta allo stesso alloggio, il sistema avvisa della imperfezione rilevata e chiede se proseguire.

20 Carta Feed Back Per questo card è necessario fornire i dati utente. Questo tipo di card serve per veicolare dal dispositivo fuori stanza al PC i dati memorizzati. Questa card permetterà fi fotografare la configurazione mostrando sul pc : 1) Data ed ora correnti del dispositivo fuori stanza 2) Numero di camera memorizzato nel dispositivo fuori stanza 3) V.I.P. Si/No Alla scelta di questa tipologia di card verrà abilitato il pannello corrispondente: Cliccando sul tasto Crea Carta Feed Back il sistema crea una card che se avvicinata ad un dispositivo fuori stanza, riceve da questo dati di configurazione. Effettuata questa operazione e rileggendo questa card,( con il tasto Analizza Card ) il pannello Feed Back sarà popolato con i dati memorizzati nel dispositivo fuori stanza.

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 www.cisa.

esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 www.cisa. esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 ESIGNO_SYSTEM_QUICK_GUIDE_101_IT.DOCX - 0892066800000 E-mail: support_ahd@eu.irco.com

Dettagli

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21 GESTIONE INCASSI SAGRA Ver. 2.21 Manuale d installazione e d uso - aggiornamento della struttura del database - gestione delle quantità per ogni singolo articolo, con disattivazione automatica dell articolo,

Dettagli

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia ATTENZIONE: il manuale è destinato agli utenti che sono già stati registrati nella banca dati dei richiami vivi. Per i

Dettagli

Software di interfacciamento sistemi gestionali Manuale di installazione, configurazione ed utilizzo

Software di interfacciamento sistemi gestionali Manuale di installazione, configurazione ed utilizzo 01595 Software di interfacciamento sistemi gestionali Manuale di installazione, configurazione ed utilizzo INDICE DESCRIZIONE DEL SOFTWARE DI INTERFACCIAMENTO CON I SISTEMI GESTIONALI (ART. 01595) 2 Le

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007

BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007 BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007 INDICE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA DI COMUNICAZIONE...1 CONFIGURAZIONE AREA51...2 IMPOSTAZIONE ANAGRAFICA...2 CONFIGURAZIONE BILANCIA...2

Dettagli

Manuale Terminal Manager 2.0

Manuale Terminal Manager 2.0 Manuale Terminal Manager 2.0 CREAZIONE / MODIFICA / CANCELLAZIONE TERMINALI Tramite il pulsante NUOVO possiamo aggiungere un terminale alla lista del nostro impianto. Comparirà una finestra che permette

Dettagli

Manuale di utilizzo applicativo aziendale di Gestione Cartelle Cliniche Infoclin

Manuale di utilizzo applicativo aziendale di Gestione Cartelle Cliniche Infoclin Manuale di utilizzo applicativo aziendale di Gestione Cartelle Cliniche Infoclin EVENTI FORMATIVI 27 giugno 9 e 13 luglio 2012 ore 9,00 13,00 AULA MAGNA DEL PALACONGRESSI Staff della Direzione Strategica

Dettagli

Pagina 1 di 16. Manuale d uso 626 VISITE MEDICHE

Pagina 1 di 16. Manuale d uso 626 VISITE MEDICHE Pagina 1 di 16 Manuale d uso MANUALE D USO 626 Visite Mediche Copyright GRUPPO INFOTEL s.r.l.- Via Strauss 45 PBX 0828.302200 Battipaglia (SA) Windows e Ms-Word sono marchi registrati dalla Microsoft Corporation

Dettagli

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger

Guida alla registrazione on-line di un DataLogger NovaProject s.r.l. Guida alla registrazione on-line di un DataLogger Revisione 3.0 3/08/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 17 Contenuti Il presente documento è una guida all accesso

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L UTILIZZO DEL REGISTRO ONLINE ARGO SCUOLANEXT GUIDA N.1

GUIDA OPERATIVA PER L UTILIZZO DEL REGISTRO ONLINE ARGO SCUOLANEXT GUIDA N.1 GUIDA OPERATIVA PER L UTILIZZO DEL REGISTRO ONLINE ARGO SCUOLANEXT GUIDA N.1 I.C. «Pio Fedi» Grotte S. Stefano a.s2014-2015 Indice Guida n.1 Istruzioni per l accesso al portale Accesso al portale Pag.

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

PORTALE PER GESTIONE REPERIBILITA Manuale e guida O.M. e ufficio distribuzione

PORTALE PER GESTIONE REPERIBILITA Manuale e guida O.M. e ufficio distribuzione PORTALE PER GESTIONE REPERIBILITA Manuale e guida O.M. e ufficio distribuzione Portale Numero Verde Vivisol pag. 1 di 31 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. SCHERMATA PRINCIPALE...4 3. REPERIBILITÀ...5 4. RICERCA

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Procedura Operativa Guida GESTIONE AZIENDA

Procedura Operativa Guida GESTIONE AZIENDA Procedura Operativa Guida GESTIONE AZIENDA 23/06/2014 Guida GESTIONE AZIENDA Pagina 1 di 21 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Accesso Gestione Azienda... 3 3. Visualizzazione anagrafica azienda... 4 3.1

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System

BILANCE ZENITH con Zenith System BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 20 febbraio 2013 Installazione di Zenith System 1. Creare la cartella C:\Vulcano\Zenith; 2. Installare il driver Zenith System (versione 200 o superiore),

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

L UFFICIO WEB. Modulo online per la gestione del personale. Manuale di utilizzo. Versione 1.0.75.0. Pagina 1 di 33

L UFFICIO WEB. Modulo online per la gestione del personale. Manuale di utilizzo. Versione 1.0.75.0. Pagina 1 di 33 L UFFICIO WEB Modulo online per la gestione del personale Manuale di utilizzo Versione 1.0.75.0 Pagina 1 di 33 1. INTRODUZIONE L applicazione Ufficio Web permette una gestione semplificata e automatizzata

Dettagli

ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11

ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11 ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11 Indice Presentazione ZFidelity... 3 Menù Principale... 4 La Gestione delle Card... 5 I tasti funzione... 5 La configurazione... 6 Lettore Con Connessione

Dettagli

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Il portale consente la trasmissione delle schedine alloggiati ai gestori delle strutture ricettive opportunamente registrati. I servizi offerti dal sito

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione dei clienti e dei fornitori www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 La gestione dei clienti... 5 Informazioni della scheda generale... 6 Informazioni sulle altre sedi...

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

MODULO ACCESSI ABB PER KONNEXION

MODULO ACCESSI ABB PER KONNEXION MODULO ACCESSI ABB PER KONNEXION MANUALE UTENTE VERSIONE 0.0.3 1 - CONFIGURAZIONE DEL MODULO 1 INTRODUZIONE Il modulo KNX-ACC per KONNEXION consente la gestione integrata di un sistema di controllo accessi

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Guida Utente Rev. 1.01

Guida Utente Rev. 1.01 GateCop - Software Gestione Palestra Guida Utente Rev. 1.01 Installazione e utilizzo applicazione GateCop su PC: avviare il file di installazione Gatecop.Installer.msi. Seguire le istruzioni proposte dalla

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

Utilizzo della chiavetta SE 50UMTS per la navigazione Web tramite PC

Utilizzo della chiavetta SE 50UMTS per la navigazione Web tramite PC Utilizzo della chiavetta SE 50UMTS per la navigazione Web tramite PC Con questa guida vediamo come utilizzare la chiavetta SE 50UMTS quadri band per navigare in internet. 1- Installazione Come prima operazione

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Outlook Firma Digitale e crittografia dei messaggi (e-mail) Firmare e cifrare una e-mail con la carta multiservizi. Per firmare digitalmente un'e-mail occorre: 1. Installare il certificato

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

1. CODICE DI ATTIVAZIONE 2. TIPOLOGIE GARANZIE 3. CONFIGURAZIONE NUMERI DI SERIE 4. DOCUMENTI

1. CODICE DI ATTIVAZIONE 2. TIPOLOGIE GARANZIE 3. CONFIGURAZIONE NUMERI DI SERIE 4. DOCUMENTI Seriali Modulo per la gestione dei numeri di serie e delle garanzie Il modulo Seriali consente di registrare le informazioni relative ai numeri di serie (ed eventualmente le garanzie) degli articoli acquistati,

Dettagli

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Premessa...2 Rendiconto dei comuni...2 Informazioni utili preliminari...2 Modalità di utilizzo e presentazione del

Dettagli

TRASFERIMENTO ASSENZE AL SIDI

TRASFERIMENTO ASSENZE AL SIDI TRASFERIMENTO ASSENZE AL SIDI Le funzionalità di trasferimento delle assenze garantite dal programma Argo SIDI sono fruibili sia da coloro che utilizzano l'applicativo Argo Personale, sia da coloro che

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN...

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Abilitazione al Mercato Elettronico Intercent-ER MERCATO ELETTRONICO 1 Sommario 1. MERCATO

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Cod. DQMBIB0001.5IT Rev. 1.5 17-09 - 2015 Sommario Sommario...

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

Assistenza Amministratore di sistema

Assistenza Amministratore di sistema Istruzioni per il cliente Assistenza Amministratore di sistema _1 4_ Accedere a BPIOL 30_ Richiedere la BPIOL key indice 6_ 7_ 8_ 9_ 10_ Cambiare la password di accesso Blocco della password Il menù di

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Pagamento deleghe F24(base/esteso)

Pagamento deleghe F24(base/esteso) Pagamento deleghe F24(base/esteso) Per accedere alla funzione Pagamento deleghe F24 basta cliccare sulla voce di menu Pagamenti -> Pagamento Deleghe F24. Verrà visualizzata la finestra di Fig.1. Fig. 1

Dettagli

2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO

2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO 1. ACCESSO AL SISTEMA La prima schermata cui si accede consente le seguenti operazioni: Login Registrazione nuovo utente Recupero password e/o nome utente 2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO L accesso

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Argo Connect. Manuale d Installazione e d uso del prodotto

Argo Connect. Manuale d Installazione e d uso del prodotto Argo Connect Manuale d Installazione e d uso del prodotto Release 02 del 09-03-2011 Sommario Installazione di Argo Connect... 3 Installazione del modulo lato Server... 4 Soluzioni ai Problemi di connessione...

Dettagli

ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT

ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT Per l utilizzo di ScuolaNEXT è obbligatorio impiegare il browser Mozilla Firefox, possibilmente aggiornato all ultima versione disponibile dal relativo sito:

Dettagli

SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE

SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE SIFORM MANUALE VOUCHER FORMATIVI A DOMANDA AZIENDALE 1 Informazioni generali...2 2 Procedura di autenticazione...2 2.1 Registrazione impresa...3 3 Anagrafica impresa...4 3.1 Impresa...4 3.2 Ricerca persone

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA UTILIZZO GENERALE DEL PROGRAMMA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al primo

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO

Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO Login All apertura il programma controlla che sia stata effettuata la registrazione e in caso negativo viene visualizzato un messaggio.

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT

IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT IST ISTRUZIONI REGISTRO ELETTRONICO SCUOLANEXT Collegarsi al sito www.portaleargo.it cliccare sul link Argo ScuolaNext inserire nome utente e password oppure entrare nel sito www.itcsavi.it cliccare sul

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Rilevamento presenze A.D.I. Manuale utente per lo scarico dati da rilevatori Gong MDC

Rilevamento presenze A.D.I. Manuale utente per lo scarico dati da rilevatori Gong MDC Rilevamento presenze A.D.I. Manuale utente per lo scarico dati da rilevatori Gong MDC v1.1 1. Introduzione Questo manuale è rivolto agli operatori dell'asl abilitati alla procedura di scarico automatico

Dettagli

MANUALE UTENTE ARGO ALUNNI WEB. Argo Alunni Web. Guida Sintetica Modalità: Accesso Docente. Release 1.0.1 del 04-02-2011.

MANUALE UTENTE ARGO ALUNNI WEB. Argo Alunni Web. Guida Sintetica Modalità: Accesso Docente. Release 1.0.1 del 04-02-2011. Argo Alunni Web Guida Sintetica Modalità: Accesso Docente Release 1.0.1 del 04-02-2011 Pagina 1 di 12 Sommario APPENDICE A - ACCESSO DOCENTE...... 3 Premessa............ 3 Creazione del profilo: Accesso

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Lotti & Matricole. www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Lotti & Matricole. www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Lotti & Matricole www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Configurazione... 6 Personalizzare le etichette del modulo lotti... 6 Personalizzare i campi che identificano

Dettagli

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico 2014 Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8 Powered by Sistemico 60044 Fabriano AN Tel 0732 251820 INDICE INDICE 2 Istallazione della APP... 3 Per Android... 3 Per IOS 4 Avvio APP... 5 Collegamento elettrocardiografo

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

TRASFERIMENTO ASSENZE AL SIDI

TRASFERIMENTO ASSENZE AL SIDI TRASFERIMENTO ASSENZE AL SIDI Le funzionalità di trasferimento delle assenze garantite dal programma Argo SIDI sono fruibili sia da coloro che utilizzano l'applicativo Argo Personale, sia da coloro che

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo EASYGEST - GESTIONE ANAGRAFICA MAGAZZINO Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo posizionati

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0 Assessorato alla Sanità ARPA Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili Manuale Utente 1.0.0 Sommario 1. Introduzione... 2 2. Profili utente... 2 3. Dispositivi medici... 2 3.1. ARPA-Ricerca Anagrafiche...

Dettagli

OSSERVATORIO REGIONALE CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

OSSERVATORIO REGIONALE CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE REGIONE LOMBARDIA DIREZIONE GENERALE INFRASTRUTTURE E MOBILITA U.O. INFRASTRUTTURE VIARIE E AEROPORTUALI OSSERVATORIO REGIONALE CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE PROGRAMMI TRIENNALI Manuale

Dettagli

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT Nella home page del portale www.fismicform.it inserire il proprio codice convenzione e la relativa password nell apposito form e

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

Progetto INCOME. Manuale Utente Operatore Installazione

Progetto INCOME. Manuale Utente Operatore Installazione VERSIONI Manuale Utente Operatore Installazione Tosca-Mobile VERS. Motivo Modifiche Data Approvazione Approvatore 1.0 Prima emissione 02/12/11 1/21 Sommario SOMMARIO... 2 INTRODUZIONE... 3 1.1. CONTENUTI

Dettagli

Geass-Link Manuale di istruzione

Geass-Link Manuale di istruzione Geass-Link Manuale di istruzione GEASS S.r.l. - Via Ambrosini 8/2 10151 Torino - Tel. 011.22.91.578 - Fax 011.27.45.418 - info@geass.com - www.geass.com GEASS-LINK V.1.0.4 Software di Gestione e Acquisizione

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG

ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG Realizzato con la collaborazione del dott. Luciano Prelli Società del gruppo 1 SOMMARIO 1. Installazione... 3 2. Collegamento al SISSR - LOGIN... 3 3. Ricerca del paziente

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Manuale EacqCE. Versione manuale 3.0.2. Copyright 2011 MMS Srl. Manuale EacqCE Pagina 1

Manuale EacqCE. Versione manuale 3.0.2. Copyright 2011 MMS Srl. Manuale EacqCE Pagina 1 Manuale EacqCE Versione manuale 3.0.2 Copyright 2011 MMS Srl Manuale EacqCE Pagina 1 Sommario Sommario... 2 Informazioni generali... 3 Introduzione... 3 Installazione del programma... 4 Primo avvio del

Dettagli

Guida all uso della Tis Compact

Guida all uso della Tis Compact Guida all uso della Tis Compact Configurazione: Prima di procedere con lo scarico dei dati dal Tachigrafo Digitale è consigliabile programmare il TIS-Compact per ovviare lo scarico dei dati che per legge

Dettagli

Business Vector s.r.l.

Business Vector s.r.l. Business Vector s.r.l. CONFIGURAZIONE E GESTIONE DI OptionsET SU PIATTAFORMA IWBANK Le figure di questa parte di manuale non sono uguali a quelle che troverete nell attuale configurazione in quanto ci

Dettagli