DEMANIO MILITARE PROVINCIA OLBIA TEMPIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DEMANIO MILITARE PROVINCIA OLBIA TEMPIO"

Transcript

1 1 DEMANIO MILITARE PROVINCIA OLBIA TEMPIO Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

2 2 LEGENDA COMUNE DI ARZACHENA 01 Cala Battistoni deposito acqua COMUNE DI PALAU 02 Montiggia 02/A Faro di Punta Sardegna COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA 03 Faro di Capo Testa COMUNE DI TELTI 04 Ex deposito munizioni COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA 05 Base U.S. Air Force COMUNE DI OSCHIRI 06 Ex centro confezioni e recuperi COMUNE DI OLBIA 07 Ex deposito artiglieria Santa Cecilia 08 Comando militare stazione via Mameli

3 3 DEMANIO MILITARE - ARZACHENA - Cala Battistoni Deposito Acqua Baja Sardina 01 Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

4 4 PLANIMETRIA AREA CON SOVRASTANTI FABBRICATI Trattasi di un terreno con sovrastanti cisterne d acqua in uso alla Marina Militare; nell area limitrofa sorge un fabbricato indipendente con area cortilizia utilizzato dalla M.M. come Organismi di.protezione Sociale.. Il compendio, originariamente denominato deposito d acqua località Battistoni, è interamente pianeggiante e prospiciente la spiaggia principale di Baja Sardinia, denominata Cala Battistoni. Stante la prossimità con un pontile che assolveva a funzione militare, esisteva in passato un collegamento funzionale tra quest ultimo e la fortificazione ove oggi insistono i depositi di acqua che, durante il periodo bellico, servivano per il rifornimento delle navi. Il pontile è stato demolito circa tre anni fa con finanziamenti statali e del Comune di Arzachena. Pontile demolito

5 N 01 Cala Battistoni Deposito Acqua 5 Terreno con fabbricati depositi costituenti la copertura delle cisterne d acqua in uso alla M.M. limitrofa ad esso vi è ubicato un alloggio indipendente con area cortilizia in uso ugualmente alla M.M. come Organismo di Protezione Sociale alloggio e 785 depositi d acqua Deposito cisterne d acqua per il fabbisogno della Marina Militare nel periodo bellico. Le cisterne sono attualmente utilizzate come deposito d acqua sia per la Marina Militare, che per il Comune di Arzachena in caso di emergenza non essendo l acqua potabile. Poco distante dalle cisterne vi è un alloggio ugualmente in uso alla Marina Militare come Organismi di Protezione Sociale (ricreativo?) Demanio Militare Arzachena

6 N 01 Cala Battistoni Deposito Acqua 6 Terreno con fabbricati depositi costituenti la copertura delle cisterne d acqua in uso alla M.M. limitrofa ad esso vi è ubicato un alloggio indipendente con area cortilizia in uso ugualmente alla M.M. come Organismi di Protezione Sociale alloggio e 785 depositi d acqua Deposito cisterne d acqua per il fabbisogno della Marina Militare nel periodo bellico. Le cisterne sono attualmente utilizzate come deposito d acqua sia per la Marina Militare, che per il Comune di Arzachena in caso di emergenza non essendo l acqua potabile. Poco distante dalle cisterne vi è un alloggio ugualmente in uso alla Marina Militare come Organismi di Protezione Sociale (ricreativo?). Demanio Militare Arzachena

7 N 01 Cala Battistoni Deposito Acqua 7 Terreno con fabbricati depositi costituenti la copertura delle cisterne d acqua in uso alla M.M. limitrofa ad esso vi è ubicato un alloggio indipendente con area cortilizia in uso ugualmente alla M.M. come Organismo di Protezione Sociale alloggio e 785 depositi d acqua Deposito cisterne d acqua per il fabbisogno della Marina Militare nel periodo bellico. Le cisterne sono attualmente utilizzate come deposito d acqua sia per la Marina Militare, che per il Comune di Arzachena in caso di emergenza non essendo l acqua potabile. Poco distante dalle cisterne vi è un alloggio ugualmente in uso alla Marina Militare come Organismi di Protezione Sociale (ricreativo?) Demanio Militare Arzachena

8 N 01 Fortificazione Battistoni 8 Terreno con fabbricati depositi costituenti la copertura delle cisterne d acqua in uso alla M.M. limitrofa ad esso vi è ubicato un alloggio indipendente con area cortilizia in uso ugualmente alla M.M. come Organismi di Protezione Sociale alloggio e 785 depositi d acqua Deposito cisterne d acqua per il fabbisogno della Marina Militare nel periodo bellico. Le cisterne sono attualmente utilizzate come deposito d acqua sia per la Marina Militare, che per il Comune di Arzachena in caso di emergenza non essendo l acqua potabile. Poco distante dalle cisterne vi è un alloggio ugualmente in uso alla Marina Militare come Organismi di Protezione Sociale (ricreativo?). Demanio Militare Arzachena

9 N 01 Fortificazione Battistoni 9 Terreno con fabbricati depositi costituenti la copertura delle cisterne d acqua in uso alla M.M. limitrofa ad esso vi è ubicato un alloggio indipendente con area cortilizia in uso ugualmente alla M.M. come Organismi di Protezione Sociale alloggio e 785 depositi d acqua Deposito cisterne d acqua per il fabbisogno della Marina Militare nel periodo bellico. Le cisterne sono attualmente utilizzate come deposito d acqua sia per la Marina Militare, che per il Comune di Arzachena in caso di emergenza non essendo l acqua potabile. Poco distante dalle cisterne vi è un alloggio ugualmente in uso alla Marina Militare come Organismi di Protezione Sociale. Demanio Militare Arzachena

10 10 DEMANIO MILITARE - PALAU - 02 Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

11 N 02 - Montiggia 11 PLANIMETRIA AREA CON SOVRASTANTE FABBRICATO Area di proprietà della RAS Fabbricato richiesto

12 N 02 - Montiggia 12 Fabbricato 300 circa 300 circa Magazzino La struttura è inutilizzata ed in pessimo stato di conservazione. Con elenco n 97del 7 giugno 2006 sono stati trasferiti alla Regione, ai sensi dell art. 14 dello Statuto, i mappali 102, 923, 1681, 1844, 1849, 3343, Per il fabbricato oggetto della odierna richiesta, pur in presenza di medesime caratteristiche e destinazione, non si è ad oggi perfezionato il trasferimento. Demanio Militare Palau

13 N 02/A - Faro di Punta Sardegna 13 Demanio Militare Palau

14 N 02/A- Faro di Punta Sardegna 14 Fabbricato con area pertinenziale e strada di accesso circa 130 circa Alloggio faristi La parte del fabbricato sulla quale insiste il faro di segnalazione è utilizzata dalla Marina Militare per esigenze di MariFari. I restanti locali sono conferiti in uso all Università degli Studi di Trieste per ospitarvi il Centro di Osservazione sulle coste. In uso gratuito e perpetuo Demanio Militare Palau

15 N 02/A - Faro di Punta Sardegna 15 Fabbricato con area pertinenziale e strada di accesso circa 130 circa Alloggio faristi La parte del fabbricato sulla quale insiste il faro di segnalazione è utilizzata dalla Marina Militare per esigenze di MariFari. I restanti locali sono conferiti in uso all Università degli Studi di Trieste per ospitarvi il Centro di Osservazione sulle coste. In uso gratuito e perpetuo Demanio Militare Palau

16 16 DEMANIO MILITARE - SANTA TERESA GALLURA - Faro di Capo Testa 03 Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

17 N 03 Faro di Capo Testa 17 Fabbricato composto da quattro alloggi, su due livelli, torre di segnalamento e magazzino circa 400 circa Alloggi fanalisti. L alloggio posto al piano terra, parte sinistra, in ottimo stato di manutenzione, unitamente ad un locale adibito a magazzino è occupato dal fanalista. L area circostante è recintata in rete metallica con cancello d ingresso. I restanti tre alloggi sono liberi. Demanio Militare Santa Teresa Gallura

18 18 DEMANIO MILITARE - TELTI - 04 Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

19 19 PLANIMETRIA AREA CON SOVRASTANTI FABBRICATI

20 N 04 Ex deposito munizioni -Telti 20 Terreno con sovrastanti fabbricati (comprese schede successive di pari numero) 7433,89 (comprese schede successive di pari numero) Deposito munizioni e alloggi Inutilizzato La parte più estesa del compendio è inaccessibile in quanto recintata, su tutti i lati, con paletti in ferro e rete metallica; il cancello di ingresso è chiuso con un lucchetto. Una fitta vegetazione ricopre l area in questione ed impedisce la vista dei numerosi fabbricati che vi insistono. Demanio Militare Telti

21 N 04 Ex deposito munizioni Telti 21 Terreno con sovrastanti fabbricati ,89 Deposito munizioni e alloggi Inutilizzato La parte più estesa del compendio è inaccessibile in quanto recintata, su tutti i lati, con paletti in ferro e rete metallica; il cancello di ingresso è chiuso con un lucchetto. Una fitta vegetazione ricopre l area in questione ed impedisce la vista dei numerosi fabbricati che vi insistono. Demanio Militare Telti

22 N 04 Ex deposito munizioni Telti 22 Terreno con sovrastanti fabbricati ,89 Deposito munizioni e alloggi Inutilizzato La parte più estesa del compendio è inaccessibile in quanto recintata, su tutti i lati, con paletti in ferro e rete metallica; il cancello di ingresso è chiuso con un lucchetto. Una fitta vegetazione ricopre l area in questione ed impedisce la vista dei numerosi fabbricati che vi insistono. Demanio Militare Telti

23 N 04 Ex deposito munizioni Telti 23 Terreno con sovrastanti fabbricati ,89 Deposito munizioni e alloggi Inutilizzato La parte più estesa del compendio è inaccessibile in quanto recintata, su tutti i lati, con paletti in ferro e rete metallica; il cancello di ingresso è chiuso con un lucchetto. Una fitta vegetazione ricopre l area in questione ed impedisce la vista dei numerosi fabbricati che vi insistono. Demanio Militare Telti

24 24 DEMANIO MILITARE - TEMPIO PAUSANIA - 05 Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

25 25 PLANIMETRIA AREA CON SOVRASTANTI FABBRICATI Base U.S. Air Force: sorta nel 1968 come stazione per ricerche ed elaborazione dati ed impianti radar, insiste su aree di proprietà del Comune di Tempio Pausania, sul monte Limbara. A seguito dell avvento dei satelliti, la base è stata abbandonata nell ottobre del 1993 e trasferita al Ministero della Difesa, Aeronautica Militare. Attualmente è in consegna al Comando R.S.S.T.A. (Reparto Sperimentale Tiro Aereo) di Decimomannu. Il compendio include, fra l altro, sei grandi parabole, cinque strutture realizzate in ferro ed una in muratura; è, su tutti i lati, recintato con rete metallica a maglie romboidali con sovrastante filo spinato e cancello di ingresso. Si evidenzia che, al momento, non sono disponibili dati relativi alle superfici ed allo stato di manutenzione degli immobili in quanto l accesso al compendio è subordinato ad espressa autorizzazione ( peraltro già richiesta) da parte del Comando sopra citato.

26 N 05 Base U.S. Air Force 26 Demanio Militare Tempio Pausania

27 N 05 Base U.S. Air Force 27 Demanio Militare Tempio Pausania

28 28 DEMANIO MILITARE - OSCHIRI - Ex Centro Confezioni e Recuperi 06 Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

29 29 PLANIMETRIA AREA CON SOVRASTANTI FABBRICATI Trattasi di un terreno con sovrastanti n 19 fabbricati in totale stato di abbandono, in passato adibiti a laboratori per il confezionamento di divise ed altri equipaggiamenti militari. Il compendio sorge alla periferia del paese, sulla strada per Ozieri, ed è, allo stato, inaccessibile in quanto completamente recintato con paletti in ferro e rete metallica, con sovrastante filo spinato; il cancello d ingresso è chiuso con un lucchetto. Per questo motivo non è stato possibile effettuare in loco il calcolo delle superfici coperte; peraltro, neppure il Comune di Oschiri dispone di planimetrie dei fabbricati, poiché gli stessi erano qualificati come strutture militari. L area circostante è provvista di adeguate opere di urbanizzazione realizzate dal Comune. Risulta che il Ministero della Difesa annualmente, con l inizio della stagione estiva, provvede al taglio dell erba e alla pulizia delle aree interne. Sono stati effettuati dei rilievi aerofotogrammetrici finalizzati a determinare, almeno per approssimazione, la superficie coperta complessiva.

30 N 06 Ingresso struttura militare 30 ingresso circa 3830 circa risultanti da rilievi aerofotogrammetrici. Il dato si riferisce a tutti i fabbricati inclusi nel compendio. Ingresso Inutilizzato Demanio Militare Oschiri

31 N 06 - magazzino 31 Fabbricato realizzato su un livello circa 3830 circa risultanti da rilievi aerofotogrammetrici. Il dato si riferisce a tutti i fabbricati inclusi nel compendio. Magazzino inutilizzato Demanio Militare Oschiri

32 N 06 - laboratorio 32 Fabbricato realizzato su un livello circa 3830 circa risultanti da rilievi aerofotogrammetrici. Il dato si riferisce a tutti i fabbricati inclusi nel compendio. Laboratorio inutilizzato Demanio Militare Oschiri

33 N 06 - magazzini 33 Fabbricati realizzati su un livello circa 3830 circa risultanti da rilievi aerofotogrammetrici. Il dato si riferisce a tutti i fabbricati inclusi nel compendio. Magazzini inutilizzati Demanio Militare Oschiri

34 N 06 - laboratorio 34 Fabbricato realizzato su un livello circa 3830 circa risultanti da rilievi aerofotogrammetrici. Il dato si riferisce a tutti i fabbricati inclusi nel compendio. Laboratorio inutilizzato Demanio Militare Oschiri

35 N 06 - laboratorio 35 Fabbricato realizzato su un livello circa 3830 circa risultanti da rilievi aerofotogrammetrici. Il dato si riferisce a tutti i fabbricati inclusi nel compendio. Laboratorio Inutilizzato Demanio Militare Oschiri

36 36 DEMANIO MILITARE - OLBIA - Ex Deposito Artiglieria Santa Cecilia 07 Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

37 37 Trattasi di un area denominata ex Artiglieria, sita in località Sa Fossa ed ubicata in posizione centrale. Si presenta di forma triangolare, con il lato sud delimitato dal canale Sa Fossa ; ad ovest confina con l asse ferroviario Cagliari Olbia e ad est con il canale Santa Cecilia. L area, interamente pianeggiante con quota massima sul livello del mare di mt 4,00 è ricoperta da una folta vegetazione costituita da alberi di eucaliptus di vole altezza, olmi e mandorli. È costituita da 12 mappali che insistono tutti sul foglio 36, di mq circa. Sull area in questione sono stati realizzati n 14 manufatti adibiti, nel periodo bellico, a depositi, magazzini ed alloggi militari in pessimo stato di conservazione (vedi foto allegate). Dei dodici mappali menzionati, dieci risultano inutilizzati e in situazione di totale abbandono; i mappali nn 3287 (ex 3130/b) e 3288 (ex 3130/c), regolarmente frazionati dal Comune di Olbia, sono utilizzati dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici per finalità istituzionali. Alcuni edifici sono occupati abusivamente da immigrati rumeni. L Amministrazione comunale di Olbia intende includere il compendio in un programma di recupero ambientale di aree dismesse e destinarlo a parco urbano.

38 38 PLANIMETRIA AREA CON SOVRASTANTI FABBRICATI

39 N 07 Magazzino e spogliatoio 39 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 323,00 Magazzino e spogliatoio inutilizzato In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per adibirlo ad alloggio custode e a servizi di supporto ad impianti sportivi all aperto. Demanio Militare Olbia

40 N 07- Depositi munizioni 40 Fabbricati realizzati su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 60,00 Depositi munizioni Inutilizzati In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a servizi igienici pubblici. Demanio Militare Olbia

41 N 07 - Alloggio custode 41 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 104,00 Alloggio custode Inutilizzato In pessimo stato di conservazione Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo ad attività ricreative della terza età (corsi programmati per attività casalinghe (taglio e cucito, ricamo) e artistiche (lavorazione e decorazione delle ceramiche) Demanio Militare Olbia

42 N 07 Magazzino 42 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 110,00 Magazzino Inutilizzato In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a attività ricreative della terza età.( corsi programmati per attività di giardinaggio, coltivazione piante da frutto in serra ed orti produttivi). Demanio Militare Olbia

43 N 07 Officina 43 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 190,00 Officina Inutilizzato In pessimo stato di conservazione Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per realizzarvi locali da destinare a cabina elettrica, alloggiamento impianto autoclave e riserva idrica antincendio, quadri elettrici di controllo e illuminazione area. Demanio Militare Olbia

44 N 07 - Magazzino 44 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 385,00 Magazzino Inutilizzato In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a deposito attrezzature di supporto agli edifici polifunzionali e alle attività ricreative della terza età. Demanio Militare Olbia

45 N 07 - Magazzino 45 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 220,00 Magazzino Inutilizzato In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a punto di ristoro a servizio del parco. Demanio Militare Olbia

46 N 07 - Alloggi e uffici 46 Fabbricati realizzati su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 145,00 Alloggi e uffici Inutilizzati In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a uffici amministrativi e gestionali delle attività che si svolgeranno i negli edifici polifunzionali (conferenze, esposizioni, rappresentazioni musicali, proiezioni cinematografiche). Demanio Militare Olbia

47 N 07 - Deposito 47 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 1.000,00 Deposito Occupato dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici come deposito di reperti In discreto stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a edificio polifunzionale (conferenze, esposizioni, rappresentazioni musicali, proiezioni cinematografiche). La Soprintendenza, con nota n 9567 del 30 luglio 2003 ha manifestato la necessità di disporre dell edificio in esame per adibirlo a deposito dei reperti rinvenuti durante lo scavo del tunnel nonché a laboratorio per il trattamento conservativo degli stessi Demanio Militare Olbia

48 N 07 - Deposito 48 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 340,00 Deposito Occupato dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici come deposito di reperti In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a centro polifunzionale (esposizioni e mostre). La Soprintendenza, con nota n 9567 del 30 luglio 2003 ha manifestato la necessità di disporre dell edificio in esame per adibirlo a deposito dei reperti rinvenuti durante lo scavo del tunnel nonché a laboratorio per il trattamento conservativo degli stessi Demanio Militare Olbia

49 N 07 - Deposito 49 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 340,00 Deposito Occupato dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici come deposito di reperti In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a edificio polifunzionale (esposizioni e mostre) La Soprintendenza, con nota n 9567 del 30 luglio 2003 ha manifestato la necessità di disporre dell edificio in esame per adibirlo a deposito dei reperti rinvenuti durante lo scavo del tunnel nonché a laboratorio per il trattamento conservativo degli stessi Demanio Militare Olbia

50 N 07 Alloggi personale 50 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 220,00 Alloggi personale Inutilizzato dall Amministrazione finanziaria e occupato abusivamente da Rumeni In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per destinarlo a centro polifunzionale. Demanio Militare Olbia

51 N 07 - Rudere 51 Fabbricato realizzato su un unico livello (superficie complessiva di tutto il compendio) 40,00 Rudere - Non si conosce la precedente destinazione; non è possibile produrre documentazione fotografica in quanto la struttura è circondata da una vegetazione particolarmente folta. Inutilizzato In pessimo stato di conservazione. Il bene è stato richiesto dall Amministrazione comunale di Olbia per adibirlo a spogliatoi, docce e servizi igienici Demanio Militare Olbia

52 52 DEMANIO MILITARE - OLBIA - Comando Militare di Stazione via Mameli 08 Redatto a cura del Geom. Pietro Nicola Unali

53 N 08 Comando Militare di Stazione 53 Fabbricato su un unico livello e area di pertinenza circa La struttura veniva utilizzata come alloggiamento per le truppe di passaggio. Inutilizzato In discreto stato di conservazione. Non è stato possibile accedere in quanto il compendio è delimitato da un muro di cinta; il cancello di ingresso è chiuso. Demanio Militare Olbia

54 N 08 - Comando Militare di Stazione 54 Fabbricato su un unico livello e area di pertinenza 3000 circa La struttura veniva utilizzata come alloggiamento per le truppe di passaggio. Inutilizzato In discreto stato di conservazione. Non è stato possibile accedere in quanto il compendio è delimitato da un muro di cinta; il cancello di ingresso è chiuso. Demanio Militare Olbia

DEMANIO MILITARE - LA MADDALENA - PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO

DEMANIO MILITARE - LA MADDALENA - PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO 1 DEMANIO MILITARE - LA MADDALENA - PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO Redatto a cura del Dr. Raffaele Boi e del Geom. Pietro Nicola Unali 2 LEGENDA 01 La Maddalena - Compendio via Ammiraglio Mirabello 02 La

Dettagli

PERIZIA TECNICA DI STIMA

PERIZIA TECNICA DI STIMA Provincia di Alessandria DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DIREZIONE EDILIZIA - TRASPORTI UFFICIO TECNICO EDILIZIA PERIZIA TECNICA DI STIMA Ex Casa Cantoniera Lungo la ex S.S. n 35 dei

Dettagli

COMUNE DI NASO Provincia di Messina

COMUNE DI NASO Provincia di Messina COMUNE DI NASO Provincia di Messina Via G. Marconi, 2 98074 NASO (ME) 0941.961060-0941.961041 Codice Fiscale 0034296083 Allegato A Elaborato tecnico-descrittivo AREA TECNICA 1 Oggetto: Alienazione porzione

Dettagli

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA STAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE. Nome sito: CADONEGHE EST Codice sito: PDE2

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA STAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE. Nome sito: CADONEGHE EST Codice sito: PDE2 PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA STAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE Nome sito: CADONEGHE EST Codice sito: PDE2 Comune: Cadoneghe Provincia: Padova Data: Dicembre 2012 PROGETTAZIONE: Sede legale, operativa

Dettagli

PERIZIA DI STIMA DELL IMMOBILE SITO IN DESENZANO DEL GARDA (Bs)

PERIZIA DI STIMA DELL IMMOBILE SITO IN DESENZANO DEL GARDA (Bs) TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo Story Loris spa in liquidazione - n 4 / 2010 Giudice Delegato: Dott. Carlo Bianchetti Commissario Giudiziale: Adelmo Predari Commissario

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale -

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale - COMUNE DI AGNADELLO PROVINCIA DI CREMONA Ufficio Tecnico AREA 1 URBANISTICA E LAVORI PUBBLICI Oggetto: ALIENAZIONE IMMOBILI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI AGNADELLO PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti

Dettagli

RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA

RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA RILIEVO CONSISTENZE STRUTTURE COMUNALI AD USO TECNICO-AMMINISTRATIVO FINALIZZATO ALLA AGGREGAZIONE DELLE STESSE IN SEDE UNICA SERVIZIO PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI SU STRUTTURE Il Responsabile (Arch.

Dettagli

RELAZIONE GENERALE. Premessa

RELAZIONE GENERALE. Premessa RELAZIONE GENERALE Premessa La scuola dell infanzia con il Nido Integrato persegue la formazione integrale di bambini dai 12 ai 36 mesi offrendo opportunità per il raggiungimento di capacità e competenze

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RELAZIONE

COMUNE DI PALERMO RELAZIONE COMUNE DI PALERMO PROGETTO DI PIANO DI LOTTIZZAZIONE. MONDELLO VIA DEIANIRA REDATTO AI SENSI DEL COMMA A ART.12 DELLE N.D.A. DEL P.R.G., RICADENTE IN Z.T.O. CB. RELAZIONE Proprietario: Sig. Maria Carolina

Dettagli

SANTO STEFANO DI CAMASTRA

SANTO STEFANO DI CAMASTRA COMUNE DI SANTO STEFANO DI CAMASTRA Provincia di Messina PROGETTO ESECUTIVO PER I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEGLI SPAZI DEL SENSO CIVICO PON FESR SICUREZZA E SVILUPPO - OBIETTIVO CONVERGENZA 2007/2013

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE

PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE STIMA DEGLI EDIFICI E DELLE AREE PERTINENZIALI DELLA SCUOLA PRIMARIA DEL CAPOLUOGO Pagina 1 di 32 INDICE 1 - PREMESSA... 3 2 - DESCRIZIONE DEI BENI OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI CREMONA AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE. Il Comune di Cremona intende verificare l eventuale

COMUNE DI CREMONA AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE. Il Comune di Cremona intende verificare l eventuale COMUNE DI CREMONA AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE Il Comune di Cremona intende verificare l eventuale disponibilità di soggetti interessati alla concessione per la riqualificazione e

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN LOCALE DI BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE PROGETTO DEFINITIVO

REALIZZAZIONE DI UN LOCALE DI BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE PROGETTO DEFINITIVO UFFICIO SPECIALE PER L EDILIZIA COMUNE DI VARESE UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA VARESE COMO REALIZZAZIONE DI UN LOCALE DI BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE

Dettagli

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Le opere oggetto del presente incarico saranno realizzate in tre distinti interventi funzionali nel capoluogo con la possibilità

Dettagli

Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO. stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE. L area comprende i seguenti elementi:

Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO. stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE. L area comprende i seguenti elementi: Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE L area comprende i seguenti elementi: a) fabbricato, adiacente all area mercatale di quartiere,

Dettagli

Allegato D2) COMUNE DI CREMONA. SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6

Allegato D2) COMUNE DI CREMONA. SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6 COMUNE DI CREMONA SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6 DESCRIZIONE DEL BENE Ubicazione L edificio oggetto di stima è posto nel Comune di Cremona,

Dettagli

Ristrutturazione del campo da rugby Luciano Denti Ipotesi di fattibilità

Ristrutturazione del campo da rugby Luciano Denti Ipotesi di fattibilità SERVIZIO DECENTRAMENTO U.O. Circoscrizione Est Centro Civico: via Alcide de Gasperi, 67 59100 Prato Tel 0574.52701 Fax 0574.183.7305 circoscrizione.est@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it

Dettagli

Data 21.7. 11. il Dirigente del settore Patrimonio, Ambiente Valorizzazione Risorse Culturali Arch. Marco Terenghi

Data 21.7. 11. il Dirigente del settore Patrimonio, Ambiente Valorizzazione Risorse Culturali Arch. Marco Terenghi Relazione di stima del valore del complesso immobiliare sito in fregio alle vie G. Matteotti, N. Sauro, Como, in Lissone distinto al catasto al Fg. 15 Mapp. 23 Data 21.7. 11 il Dirigente del settore Patrimonio,

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA e RACCOLTA FOTOGRAFICA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA e RACCOLTA FOTOGRAFICA ENAV S.p.A. MILANO ACC SITO NAV DI VOGHERA COMUNE DI PONTECURONE (AL) NUOVA RECINZIONE RADIO-TRASPARENTE RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA e RACCOLTA FOTOGRAFICA 1. PREMESSA. Nell ambito di un ampio progetto

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A ETS0148 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice ETS0148 Via Rota, 9 TRIESTE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELLA TARIFFA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI AGLI URBANI

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELLA TARIFFA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI AGLI URBANI REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELLA TARIFFA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI AGLI URBANI ( - D. Lgs 22/97 art. 49 e successive modifiche ed integrazioni e - DPR 158/99 e successive modifiche

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE E EMPLIAMENTO CENTRO SOCIALE/SPORTIVO DI VIA PER PADERNO

RISTRUTTURAZIONE E EMPLIAMENTO CENTRO SOCIALE/SPORTIVO DI VIA PER PADERNO RISTRUTTURAZIONE E EMPLIAMENTO CENTRO SOCIALE/SPORTIVO DI VIA PER PADERNO RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA (ALLEGATO 1) 1. PREMESSA Il presente progetto PRELIMINARE è finalizzato all ampliamento dell edificio

Dettagli

Roma - Via Libero Leonardi, 130 scala B int. 18 piano 5 (appartamento) Piano Terra, numero 46 (posto auto)

Roma - Via Libero Leonardi, 130 scala B int. 18 piano 5 (appartamento) Piano Terra, numero 46 (posto auto) Roma - Via Libero Leonardi, 130 scala B int. 18 piano 5 (appartamento) Piano Terra, numero 46 (posto auto) 2. Descrizione e identificazione dell unità immobiliare 2.1 Caratteristiche estrinseche dell immobile

Dettagli

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA RICHIEDENTE: COMUNE DI LARI - UFFICIO TECNICO; OGGETTO: APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE, ANNESSO LOCALE AUTORIMESSA E QUOTA DI UN TERZO SUL RESEDE. ALLEGATI: Estratto di Mappa;

Dettagli

L INTERPORTO DI BERGAMO MONTELLO

L INTERPORTO DI BERGAMO MONTELLO LOMBARDIA Situato a est di Bergamo, l'interporto di Montello si pone come il punto di riferimento per potenzialità, posizione e rete infrastrutturale del bacino produttivo a nord est di Milano e della

Dettagli

PERIZIA TECNICA DESCRITTIVA ed ESTIMATIVA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX MAFIL

PERIZIA TECNICA DESCRITTIVA ed ESTIMATIVA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX MAFIL COMUNE DI VITTORIO VENETO U.O. PATRIMONIO E POLITICHE ENERGETICHE PERIZIA TECNICA DESCRITTIVA ed ESTIMATIVA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX MAFIL Vittorio Veneto, 2 maggio 2011 ELABORATI: A. Relazione generale:

Dettagli

Provincia di Venezia Comune di Chioggia 552_Edificio ex corderie Via Granatieri di Sardegna DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA

Provincia di Venezia Comune di Chioggia 552_Edificio ex corderie Via Granatieri di Sardegna DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA Provincia di Venezia Comune di Chioggia 552_Edificio ex corderie Via Granatieri di Sardegna DUE DILIGENCE SCHEDA DESCRITTIVA Anagrafica COMPLESSO Codice bene Denominazione bene Comune Provincia Indirizzo

Dettagli

Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore)

Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore) Università di Camerino Esame di Stato di Abilitazione ad Esercizio della Professione di Architetto Sessione Novembre 2009 Laurea Specialistica Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore) Tema N.1. Complesso residenziale

Dettagli

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE)

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE) DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE) Via Parma, 14 ALLOGGIO ASI MGE0071 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

Soc...a r.l., con sede in., via., n.., CF. .., iscritto all ordine, della provincia di.., al n.. RELAZIONE TECNICA

Soc...a r.l., con sede in., via., n.., CF. .., iscritto all ordine, della provincia di.., al n.. RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la costruzione di un edificio residenziale, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, composto da n.. alloggi, da realizzare nella zona di, in via, denominata. Ditta: Soc...a r.l.,

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A EUD0728 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice EUD0728 Via Priesnig, 10 - TARVISIO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DI STIMA

RELAZIONE TECNICA DI STIMA RELAZIONE TECNICA DI STIMA Il sottoscritto Zanella geom. Roberto, nato a Cesena il 18/12/50, ivi residente in Viale Abruzzi, 27, regolarmente iscritto all'albo dei Geometri della Provincia di Forlì - Cesena

Dettagli

COMUNE DI OLBIA ELABORATO: TAVOLA All. B. Norm e di Attu a zion e APPROVAZIONI. PROGETTIS TA In g. Da n ilo Ma n zottu S CALA

COMUNE DI OLBIA ELABORATO: TAVOLA All. B. Norm e di Attu a zion e APPROVAZIONI. PROGETTIS TA In g. Da n ilo Ma n zottu S CALA COMUNE DI OLBIA Provin cia di Olbia - Te m pio OGGETTO: PROGETTO DI VARIANTE NON S OS TANZIALE AL COMPARTO DI ZONA AH OS PEDALIERA S ITA IN COMUNE DI OLBIA, LOCALITA' TANNAULE. ELABORATO: Norm e di Attu

Dettagli

Fabbricato colonico in Comune di Dicomano

Fabbricato colonico in Comune di Dicomano Fabbricato colonico in Comune di Dicomano Il fabbricato, posto in via Campana n 31 del Comune di Dicomano, si sviluppa su due piani fuori terra. È attualmente diviso in quattro unità immobiliari: un appartamento,

Dettagli

TRIBUNALE DI MACERATA. Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ******

TRIBUNALE DI MACERATA. Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ****** TRIBUNALE DI MACERATA Espropriazione Immobiliare n.10/04 G. D. - dott. Semeraro Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ****** Il sottoscritto geometra, inscritto all Albo professionale e nell Elenco dei

Dettagli

ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE

ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE Fornitura ed installazione delle apparecchiature elettromeccaniche delle stazioni di trasferimento dei rifiuti urbani ubicate nei comuni di La Thuile e Villeneuve 1 FASE

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE AI SENSI DELLA LEGGE 12 LUGLIO 2011 N. 106 ART. 5 COMMA 9 PER LA RIQUALIFICAZIONE DI EDIFICI NON RESIDENZIALI DISMESSI SITI IN ROVIGO VIA PORTA A MARE N. 10 PROPRIETÀ:

Dettagli

Relazione tecnico sanitaria Piano Regolatore cimiteriale - Comune di Tempio Pausania Cimitero di San Pasquale

Relazione tecnico sanitaria Piano Regolatore cimiteriale - Comune di Tempio Pausania Cimitero di San Pasquale RELAZIONE TECNICO-SANITARIA (Art. del D.P.R. n 28/9) PREMESSA Nell elaborazione del nuovo P.R.C. del comune di Tempio Pausania, per i cimiteri di Tempio, Nuchis, Bassacutena e San Pasquale, si è tenuto

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Tullio, 24 - UDINE (UD) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

Cassa depositi e prestiti. Residenziale Immobiliare 2004 SpA

Cassa depositi e prestiti. Residenziale Immobiliare 2004 SpA Residenziale Immobiliare 2004 SpA Residenziale Immobiliare 2004 S.p.A. Ex Uffici delle Dogane Roma, Via dello Scalo di San Lorenzo, 10 Veicolo societario Residenziale Immobiliare 2004 SpA: (75% CDP Immobiliare

Dettagli

INDIRIZZI PER LA PROGETTAZIONE DELL'AREA CONCORSO DI PROGETTAZIONE VOLÁNO NUOVI PROCESSI PER L ABITARE

INDIRIZZI PER LA PROGETTAZIONE DELL'AREA CONCORSO DI PROGETTAZIONE VOLÁNO NUOVI PROCESSI PER L ABITARE ALLEGATO TECNICO INDIRIZZI PER LA PROGETTAZIONE DELL'AREA CONCORSO DI PROGETTAZIONE VOLÁNO NUOVI PROCESSI PER L ABITARE Livello urbanistico per il futuro deposito e approvazione del Piano di Lottizzazione

Dettagli

COMUNE DI RIO NELL'ELBA (Prov. di Livorno) Via G.Garibaldi, 38 57039

COMUNE DI RIO NELL'ELBA (Prov. di Livorno) Via G.Garibaldi, 38 57039 tel. 0565-943411 fax.0565-943021 COMUNE DI RIO NELL'ELBA (Prov. di Livorno) Via G.Garibaldi, 38 57039 C.F.:82001450491 SETTORE-EDILIZIA E URBANISTICA U.O. - EDILIZIA PRIVATA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA DA

Dettagli

COMUNE DI MONTEGIORGIO

COMUNE DI MONTEGIORGIO COMUNE DI MONTEGIORGIO (Provincia di ASCOLI PICENO) STUDIO PRELIMINARE DI FATTIBILITA FINALIZZATO ALL AMPLIAMENTO DEL CENTRO COMMERCIALE ROSSETTI Località: Via Faleriense Est, 81 63025 Montegiorgio (AP)

Dettagli

COMUNE DI BORGHI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000

COMUNE DI BORGHI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000 PROVINCIA DI FORLI'-CESENA PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE COMUNE DI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000 DISCIPLINA PARTICOLAREGGIATA DEGLI INSEDIAMENTI E INFRASTRUTTURE STORICI

Dettagli

Deliberazione del Consiglio. del 08-09-2008 n. 26

Deliberazione del Consiglio. del 08-09-2008 n. 26 Deliberazione del Consiglio del 08-09-2008 n. 26 OGGETTO: MODIFICA ACCORDO DI PROGRAMMA PER IL RECUPERO PAESISTICO- AMBIENTALE DEL BORGO DI SAN FRUTTUOSO DI CAMOGLI. AUTORIZZAZIONE AL PRESIDENTE ALLA SOTTOSCRIZIONE

Dettagli

RELAZIONE DI STIMA PER IMMOBILI GIÀ EDIFICATI

RELAZIONE DI STIMA PER IMMOBILI GIÀ EDIFICATI Città di Cologno Monzese ALLEGATO C AREA PROGRAMMAZIONE TERRITORIO Servizio Demanio Patrimonio ed Espropri RELAZIONE DI STIMA PER IMMOBILI GIÀ EDIFICATI ESTRATTO CATASTALE FOGLIO 1 -MAPPALE 401 2 ESTRATTO

Dettagli

2 EDIFICIO in VALPERGA

2 EDIFICIO in VALPERGA 2 EDIFICIO in VALPERGA Per ulteriori approfondimenti e programmazione sopralluoghi (Tel. 011.861.2447-2494-2402-2620) UBICAZIONE Il complesso immobiliare dista 50 km da Torino ed è ubicato nel comparto

Dettagli

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE PEFC/18-21-01/39 BENI IMMOBILI 2013 alla data del 31-12-2013

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE PEFC/18-21-01/39 BENI IMMOBILI 2013 alla data del 31-12-2013 PATRIMONIO DISPONIBILE 1. TERRENO distinto al F. 12 mapp. 10 posto a confine superficie di mq. 228.770 circa, seminativo di 2 con il Comune di Carlino in zona Ronchi RD 4.003.475 - RA 2.173.315 2. TERRENO

Dettagli

LOTTO N.23: EX SCUOLA ELEMENTARE SCANDALI, VIA TAVERNELLE

LOTTO N.23: EX SCUOLA ELEMENTARE SCANDALI, VIA TAVERNELLE LOTTO N.23: EX SCUOLA ELEMENTARE SCANDALI, VIA TAVERNELLE OGGETTO UBICAZIONE DESCRIZIONE STRUTTURA DESCRIZIONE L immobile è ubicato in via Tavernelle 1, quartiere Tavernelle, sito nella prima periferia

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI CONSISTENZA

SCHEDA TECNICA DI CONSISTENZA SCHEDA TECNICA DI CONSISTENZA CONSISTENZA IMMOBILE DI VIA G. BANDI N 15 ATTUALE SEDE DELLE ATTIVITA DIREZIONALI DELL AZIENDA AMBIENTALE DI PUBBLICO SERVIZIO OHSAS 18001 Livorno, li 19 ottobre 2009 UFFICIO

Dettagli

ORA 2010 IL MANUFATTO RISULTA ABBATTUTO AD ECCEZIONE DELLA PALAZZINA DEGLI UFFICI

ORA 2010 IL MANUFATTO RISULTA ABBATTUTO AD ECCEZIONE DELLA PALAZZINA DEGLI UFFICI 1 1.1 Comune di Cismon, Cismon. Fabbrica ex Lancia. (ora in parte adibita a fungaia) ORA 2010 IL MANUFATTO RISULTA ABBATTUTO AD ECCEZIONE DELLA PALAZZINA DEGLI UFFICI LUOGO. Cismon, OGGETTO. Fabbrica ex

Dettagli

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari.

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari. UNITÀ IMMOBILIARE: Sita in Roma via Giacomo Venezian, 22, piano primo interno 1 con asservito posto auto via Gaetano Sacchi,19 - DESTINAZIONE D USO: abitazione Prezzo Appartamento più Garage: 870.000 Euro

Dettagli

Nota Informativa_Via Flaminia

Nota Informativa_Via Flaminia GRUPPORIGAMONTI REAL ESTATE Nota Informativa_Via Flaminia ROMA / VENDITA Cod. 02VE1528 Rigamonti Real Estate: International Advisor rigamontirealestate.com via Flaminia Importante stabile moderno con ingresso

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Diaz, 33 - TARVISIO (UD) 1 Allegato

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Ristori 52/2, GORIZIA 1 Indice 1. OGGETTO E

Dettagli

Relazione paesaggistica

Relazione paesaggistica COMUNE DI PISA PIANO DI RECUPERO COLONIA GOFFREDO NANNINI CALAMBRONE VIA DEL CASONE Relazione paesaggistica Richiedente: Società Immobiliare FAB srl p.zza D Azeglio, 39 Firenze 1. Tipologia di intervento

Dettagli

TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare

TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE n. 228/2005 FALLIMENTO: omissis di omissis e omissis Perizia di stima proprietà omissis GIUDICE DELEGATO : Dott. Raffaele Del Porto

Dettagli

UBICAZIONE Il Comune di Legnano

UBICAZIONE Il Comune di Legnano Ex Fonderia LEGNANO UBICAZIONE Il Comune di Legnano Il Comune di Legnano ha 60.000 abitanti ed è situato a circa 20 km a nord ovest di Milano. L area della Ex Fonderia, inserita in un contesto prettamente

Dettagli

Piano esecutivo Concessione onerosa Concessione convenzionata Concessione gratuita in base all articolo Altro

Piano esecutivo Concessione onerosa Concessione convenzionata Concessione gratuita in base all articolo Altro Domanda di Permesso di costruire BOLLO Prot. n. Spett. Comune di RANCO Piazza PARROCCHIALE n. 4 21020 - RANCO Li gg mese anno Il/la sottoscritto/a quale rappresentante legale dell impresa (ove necessario)

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO SICCOMARIO (Provincia di Pavia)

COMUNE DI SAN MARTINO SICCOMARIO (Provincia di Pavia) COMUNE DI SAN MARTINO SICCOMARIO (Provincia di Pavia) PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO RELATIVO ALL AREA RICOMPRESA TRA LE VIE GRAMSCI, MAZZINI, BANFI, ED IL CONFINE COL TERRITORIO COMUNALE DI CAVA MANARA

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E 4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E Il complesso immobiliare oggetto di stima è ubicato in un comparto artigianale/industriale posto nella periferia sud/est dell abitato di Gossolengo

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO

DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO Il complesso immobiliare, oggetto di richiesta di variante, è ubicato in Comune di CAVOUR, Via Gioberti - Piazza San Martino n 2, ed è costituito da un area si sui

Dettagli

COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N

COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N 32 INDIVIDUAZIONE EDIFICIO SU STRALCIO P.R.G. scala 1:2000 1 DENOMINAZIONE: Hotel Al Caminetto UBICAZIONE:

Dettagli

4.5 MOTEL AGIP, VICENZA, 1968-1970 anno di progettazione 1968. anno di realizzazione 1969-1970. tipo edificio multipiano

4.5 MOTEL AGIP, VICENZA, 1968-1970 anno di progettazione 1968. anno di realizzazione 1969-1970. tipo edificio multipiano 4.5 MOTEL AGIP, VICENZA, 1968-1970 anno di progettazione 1968 anno di realizzazione 1969-1970 tipo edificio multipiano caratteristiche tecniche Struttura portante in cemento armato con solette in latero-cemento.

Dettagli

STIMA DEL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO DI UN BENE IMMOBILIARE DI PROPRIETA REGIONALE. Comune di Cagliari - Magazzino in via Caprera, 8

STIMA DEL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO DI UN BENE IMMOBILIARE DI PROPRIETA REGIONALE. Comune di Cagliari - Magazzino in via Caprera, 8 STIMA DEL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO DI UN BENE IMMOBILIARE DI PROPRIETA REGIONALE Comune di Cagliari - Magazzino in via Caprera, 8 Ottobre 2007 Pagina 1 di 15 Contenuto della stima. Capo 1 1.1 Introduzione

Dettagli

Allegato A Interventi liberi Interventi ammissibili con D.I.A. Interventi ammissibili con Permesso di costruire

Allegato A Interventi liberi Interventi ammissibili con D.I.A. Interventi ammissibili con Permesso di costruire Allegato A Interventi liberi Interventi ammissibili con D.I.A. Interventi ammissibili con Interventi Titolo abilitativo Ampliamento di locali - senza aumento della Slp (spostamento di tavolati interni

Dettagli

I Siti Militari studio di fattibilità

I Siti Militari studio di fattibilità I Siti Militari studio di fattibilità Razionalizzazione, accorpamento ed ammodernamento del patrimonio immobiliare in uso al Ministero della Difesa nella città di Milano Indice Premessa 3 Siti Militari

Dettagli

ARCHITETTO Enrico Tadiotto

ARCHITETTO Enrico Tadiotto SCHEDA N 2 Negozio in Comune di Bassano del Grappa (VI), via Largo Parolini. N.C.E.U. Comune di Bassano del Grappa Foglio 2 Mappale 200 sub. 296 Categoria C/1 Classe 7 L unità immobiliare oggetto di stima

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============ TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE Fallimento RG. n. 683/02 : CONFEZIONE ARTIGIANA FAJ S.N.C. DI JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili Sig. Jammetti Francesco

Dettagli

C.so Italia, 19 20122 Milano S.C. Gestione Patrimonio e Servizio Tecnico. Allegato 2

C.so Italia, 19 20122 Milano S.C. Gestione Patrimonio e Servizio Tecnico. Allegato 2 C.so Italia, 19 20122 Milano S.C. Gestione Patrimonio e Servizio Tecnico Allegato 2 PROGETTO PRELIMINARE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA SEDE DI P.LE ACCURSIO, 7 - PALAZZINA A OPERE DI STRAODINARIA MANUTENZIONE,

Dettagli

Scheda aa5 Cascina Villa Sottoambito b

Scheda aa5 Cascina Villa Sottoambito b Regolamento ai sensi dell art. 9.2 delle Disposizioni di attuazione del Piano dei Servizi Comune di Cernusco sul Naviglio Scheda aa5 Cascina Villa Sottoambito b Scheda aa5 Cascina Villa Sottoambito b

Dettagli

REGOLAMENTO EDILIZIO UNIFICATO

REGOLAMENTO EDILIZIO UNIFICATO COMUNE DI CAPANNOLI REGOLAMENTO EDILIZIO UNIFICATO ALLEGATO A disposizioni diversificate in rapporto alle specificità dei singoli Comuni 1 INDICE TITOLO I Disposizioni diversificate Capo I - Norme specifiche

Dettagli

COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA PIANO DI RECUPERO DI CAPANNE POSTE IN LOC. TEGOLETO VIA DELLE SCUOLE.

COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA PIANO DI RECUPERO DI CAPANNE POSTE IN LOC. TEGOLETO VIA DELLE SCUOLE. COMUNE DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA PIANO DI RECUPERO DI CAPANNE POSTE IN LOC. TEGOLETO VIA DELLE SCUOLE. Proprietari: Sig.ri FARALLI Pietro e MARTINI Caterina Relazione Tecnica Illustrativa I Tecnici:

Dettagli

RENDITE PATRIMONIALI FONDAZIONE NICOLO' PICCOLOMINI Sono costituite da affitti dei fabbricati e terreni di proptietà

RENDITE PATRIMONIALI FONDAZIONE NICOLO' PICCOLOMINI Sono costituite da affitti dei fabbricati e terreni di proptietà RENDITE PATRIMONIALI FONDAZIONE NICOLO' PICCOLOMINI Sono costituite da affitti dei fabbricati e terreni di proptietà 1) VIA DELLA CAVA AURELIA N. 152, Foglio catastale n.433 Partita 148 contratto di locazione

Dettagli

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE Committente: AUTOSTORE S.R.L. Via Fonderia n. 47/A Treviso Compilatore: Ing. Bonaldo Simone Via Riva IV Novembre n. 38 Cittadella (PD) Data

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Casimiro Donadoni 19/23, TRIESTE

Dettagli

Natura del bene luogo Indirizzo Denominazione del bene Codice Comune Foglio Particella/Mappale Subalterno Titolo di utilizzo

Natura del bene luogo Indirizzo Denominazione del bene Codice Comune Foglio Particella/Mappale Subalterno Titolo di utilizzo Natura del bene luogo Indirizzo Denominazione del bene Codice Comune Foglio Particella/Mappale Subalterno Titolo di utilizzo Unità Immobiliare Palau VIA INCROCIATORE TRIESTE, SNC Piano 1 Scuola Elementare

Dettagli

CANILI PRIVATI E PENSIONI PER CANI (Tipologia dei locali e condizioni minime obbligatorie)

CANILI PRIVATI E PENSIONI PER CANI (Tipologia dei locali e condizioni minime obbligatorie) CANILI PRIVATI E PENSIONI PER CANI (Tipologia dei locali e condizioni minime obbligatorie) A. REPARTO RICOVERO CANI B. REPARTO ISOLAMENTO (PER CANI AMMALATI O SOSPETTI O DI NUOVA INTRODUZIONE) C. AREA

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI

COMUNE DI GOLFO ARANCI Allegato alla deliberazione G.C. n. 87 del 09.07.2010 COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia Tempio CONTRATTO DI COMODATO GRATUITO PER UTILIZZO AREA PRIVATA SITA IN GOLFO ARANCI VIA LIBERTA, DA DESTINARE

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE E RELATIVA STIMA ECONOMICA

LAVORI DI MANUTENZIONE E RELATIVA STIMA ECONOMICA LAVORI DI MANUTENZIONE E RELATIVA ECONOMICA Palazzina ingresso lato ponente Superficie commerciale coperta mq 204 circa Superficie commerciale esterna: mq 85 circa, non accessibile veicolarmente Piani:

Dettagli

Livorno. Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10. Sub 450

Livorno. Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10. Sub 450 Livorno Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10 Sub 450 1. Descrizione e identificazione delle unità immobiliari 2.1 Caratteristiche estrinseche del complesso immobiliare in cui sono ubicate le unità immobiliari

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Trento, 97 UDINE (UD) 1 Allegato

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213 ISPETTORATO DELLE INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 6 REPARTO INFRASTRUTTURE RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

Città di Biella. Provincia di Biella. Regione Piemonte. RELAZIONE ILLUSTRATIVA del progetto di massima e delle opere di urbanizzazione primaria

Città di Biella. Provincia di Biella. Regione Piemonte. RELAZIONE ILLUSTRATIVA del progetto di massima e delle opere di urbanizzazione primaria Città di Biella Provincia di Biella Regione Piemonte PIANO PARTICOLAREGGIATO DI COMPLETAMENTO DEL COMPARTO ZONA SUD COMPRESO TRA VIA PER CANDELO E LA STRADA TROSSI U.I.2 GARDENVILLE - STRADA TROSSI 27/A,

Dettagli

Capitolo 3 EDIFICIO ED IMPIANTI TECNOLOGICI

Capitolo 3 EDIFICIO ED IMPIANTI TECNOLOGICI Capitolo 3 EDIFICIO ED IMPIANTI TECNOLOGICI 3.1. Descrizione dell edificio 3.2. Descrizione delle vie di esodo 3.3. Impianto elettrico 3.3.1. Impianto di illuminazione 3.3.2. Impianto di illuminazione

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO RELAZIONE DI PERIZIA

TRIBUNALE DI LANCIANO RELAZIONE DI PERIZIA TRIBUNALE DI LANCIANO CONSULENZA TECNICA D UFFICIO NELLA PROCEDURA ESECUTIVA N 42/00 R.G.E. RELAZIONE DI PERIZIA STRALCIO Lanciano, 20/01/2004 Il Consulente Tecnico geom. Pino Cicalini pag. 2 INDICE 1.INCARICO

Dettagli

Torre Manuzza. Casa sul Modione. Provincia: Trapani Lotto: TP 1. Area Archeologica di Selinunte e Cave di Cusa

Torre Manuzza. Casa sul Modione. Provincia: Trapani Lotto: TP 1. Area Archeologica di Selinunte e Cave di Cusa Torre Manuzza Casa sul Modione Casa nacore Casa sul Modione Torre Manuzza to PARCO DI SELINUNTE locali presso duna Minissi,ingresso lato Marinella Biglietteria, bookshop, vendita souvenirs, Locale/spazio

Dettagli

DOTT. ARCHITETTO CESARE ROTA NODARI. COMUNE DI CORNA IMAGNA Via Finilgarello, 9 24030 Corna Imagna (Bergamo)

DOTT. ARCHITETTO CESARE ROTA NODARI. COMUNE DI CORNA IMAGNA Via Finilgarello, 9 24030 Corna Imagna (Bergamo) DOTT. ARCHITETTO CESARE ROTA NODARI 24030 ALMENNO SAN BARTOLOMEO (BG) / VIA G. FALCONE, 1 / TEL./ FAX 035/540020 E-MAIL: crnarch@tiscalinet.it / COD. FISC. : RTN CSR 35D11 A216P / PARTITA IVA 00041690165

Dettagli

Relazione tecnico sanitaria Piano Regolatore cimiteriale - Comune di Tempio Pausania Cimitero di Nuchis

Relazione tecnico sanitaria Piano Regolatore cimiteriale - Comune di Tempio Pausania Cimitero di Nuchis RELAZIONE TECNICO-SANITARIA (Art. del D.P.R. n 28/9) PREMESSA Nell elaborazione del nuovo P.R.C. del comune di Tempio Pausania, per i cimiteri di Tempio, Nuchis, Bassacutena e San Pasquale, si è tenuto

Dettagli

INDICE 1 OGGETTO 2 2 DESCRIZIONE DELL INTERVENTO 2

INDICE 1 OGGETTO 2 2 DESCRIZIONE DELL INTERVENTO 2 INDICE 1 OGGETTO 2 2 DESCRIZIONE DELL INTERVENTO 2 2.1 PARCHEGGIO PUBBLICO 3 2.2 IL PROGETTO DEL VERDE E LE SISTEMAZIONI ESTERNE 5 2.3 RETI INFRASTRUTTURALI 6 File PT_OO.UU.G.2_RELAZIONE DESCRITTIVA.docx

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI

ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI 1. IMMOBILE IN VIA SANTA MARIA 50, PIANO TERRA 2. APPARTAMENTO IN VIA SANTA MARIA 50, PIANO PRIMO LATO SX 3. APPARTAMENTO IN VIA SANTA MARIA N. 50, PRIMO PIANO LATO

Dettagli

COMUNE DI OLBIA RELAZIONE TECNICA

COMUNE DI OLBIA RELAZIONE TECNICA COMUNE DI OLBIA VARIANTE AL PIANO PREVENTIVO DELLA ZONA G, PER LA COSTRUZIONE DELLA COMUNITA ARCOBALENO PER IL RECUPERO DELLE TOSSICODIPENDENZE, UBICATA AD OLBIA IN LOCALITA MALTANA. (CONC. ED. N. 59/05

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA. Gruppo di Progetto - Task Force per la valorizzazione e la dismissione degli immobili non residenziali del Ministero della Difesa.

SCHEDA INFORMATIVA. Gruppo di Progetto - Task Force per la valorizzazione e la dismissione degli immobili non residenziali del Ministero della Difesa. SCHEDA INFORMATIVA Gruppo di Progetto - Task Force per la valorizzazione e la dismissione degli immobili non residenziali del Ministero della Difesa. 1. Generalità. La Task Force per la valorizzazione

Dettagli

Direzione Regionale Veneto SCHEDA TECNICA LOTTO N 1 IMMOBILE N 1 SCHEDA N VRB0737 INFRASTRUTTURA D.A.T. SARCHIE LOCALITA' LA GASPARINA

Direzione Regionale Veneto SCHEDA TECNICA LOTTO N 1 IMMOBILE N 1 SCHEDA N VRB0737 INFRASTRUTTURA D.A.T. SARCHIE LOCALITA' LA GASPARINA Direzione Regionale Veneto SCHEDA TECNICA LOTTO N 1 IMMOBILE N 1 SCHEDA N VRB0737 INFRASTRUTTURA D.A.T. SARCHIE LOCALITA' LA GASPARINA Via Borgo Pezzana n 1 30174 Venezia Mestre (VE) Tel. 041/2381811 Faxmail

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO IN ADOZIONE DELLE AREE VERDI APPARTENENTI AL PATRIMONIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO IN ADOZIONE DELLE AREE VERDI APPARTENENTI AL PATRIMONIO COMUNALE COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO IN ADOZIONE DELLE AREE VERDI APPARTENENTI AL PATRIMONIO COMUNALE Approvato con Deliberazione Consiglio Comunale

Dettagli

Assessorato Sviluppo della montagna e foreste - Opere pubbliche - Difesa del suolo Direzione Opere Pubbliche

Assessorato Sviluppo della montagna e foreste - Opere pubbliche - Difesa del suolo Direzione Opere Pubbliche TABELLA "CANONI DI CONCESSIONE PER UTILIZZO DI PERTINENZE IDRAULICHE" (ART. 1, COMMA 1, LETTERA C DELLA L.R. 12/2004) INTEGRATA DALL ALLEGATO A DEL D.P.G.R. 6/12/2004, n. 14/R) (n.b. le note integrative

Dettagli

Cap. 2. L ex- deposito ATAC e il quartiere Della Vittoria. 1. Le prime linee tranviarie elettrificate a Roma e l espansione urbana

Cap. 2. L ex- deposito ATAC e il quartiere Della Vittoria. 1. Le prime linee tranviarie elettrificate a Roma e l espansione urbana Cap. 2. L ex- deposito ATAC e il quartiere Della Vittoria 1. Le prime linee tranviarie elettrificate a Roma e l espansione urbana Fig. 1 Foto aerea del 1924 Il deposito ha avuto un ruolo importante nelle

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via D Aronco, 9 - UDINE (UD) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fa 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Manzoni, 18 - MANIAGO (PN) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli