Gli aspetti costruttivi e le caratteristiche delle pompe di calore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gli aspetti costruttivi e le caratteristiche delle pompe di calore"

Transcript

1 Ferrara, 24 settembre 2009 GHS Gli aspetti costruttivi e le caratteristiche delle pompe di calore Project Application Manager Robur S.p.A.

2 Pompe di calore: una risorsa preziosa per lo sviluppo ecocompatibile nel nostro paese.

3 DEFINIZIONE SECONDO UNI La vecchia norma UNI distingue le pompe di calore in funzione del tipo di energia utilizzata per il loro funzionamento. Pompe di calore a compressione di vapore azionate mediante energia elettrica. Pompe di calore azionate mediante energia chimica: a) a compressione di vapore e motore endotermico; b) ad assorbimento

4 POMPE DI CALORE A COMPRESSIONE DI VAPORE Pompe di calore elettriche aria acqua Pompe di calore elettriche acqua-acqua Pompe di calore elettriche geotermiche

5 POMPE DI CALORE A MOTORE ENDOTERMICO

6 POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO

7 GAHP vs PDC ENERGIA PRIM. EFFETTO UTILE GAS ABSORPTION HEAT PUMP COMPRESSION HEAT PUMP generator HIGH PRESSURE condenser HEAT ELECTRICITY COMPRESSOR PUMP HEAT absorber LOW PRESSURE evaporator Prelievo energetico da fonte rinnovabile HEAT

8 IL SECONDO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA T 2 E macchina termica Q 2 =Q 1 +E Q 1 Pompe di calore elettriche COP = Q 2 / E elet. Pompe di calore ad assorbimento G.U.E. = Q 2 / E comb. G.U.E. COP x 0,41 T 1 <T 2 Il COP e il GUE non sono dati direttamente paragonabili!

9 PdC A COMPRESSIONE DI VAPORE ELETTRICHE

10 RESA TERMICA PdC ARIA-ACQUA ELETTRICHE

11 CONSUMO PdC ARIA- ACQUA ELETTRICHE

12 SITUAZIONE DI GELO SULLA BATTERIA Ciclo di defrosting effettuato mediante inversione di ciclo.

13 PROBLEMATICA PRINCIPALE L efficienza delle P.d.C. diminuisce sensibilmente alle basse temperature invernali dell aria.

14 RESA TERMICA PdC GEOTERMICHE ELETTRICHE

15 CONSUMO PdC GEOTERMICHE ELETTRICHE

16 ELEVATE PRESTAZIONI INVERNALI L efficienza delle P.d.C. si mantiene elevata anche in inverno grazie alla sorgente: il terreno.

17 POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO Pompe di calore GAHP aria acqua Pompe di calore GAHP acqua-acqua Pompe di calore GAHP geotermiche

18 IL CIRCUITO FRIGORIFERO DELLA MACCHINA

19 EFFICIENZA GUE (EN ) GAHP ARIA-ACQUA 2,50 Efficienza utilizzo del gas - G.U.E. 2,30 2,10 1,90 1,70 1,50 1,30 1,10 0,90 0,70 G.U.E. = -5E-06Ta 3-0,0004Ta 2 + 0,0152Ta + 1,5704 R 2 = 0,9866 0, Temperatura aria esterna - C La temperatura della sorgente influisce poco sulle prestazioni

20 EFFICIENZA GUE (EN ) GAHP GEOTERMICA 2,50 Efficienza utilizzo del gas - G.U.E. 2,30 2,10 1,90 1,70 1,50 1,30 1,10 0,90 0,70 G.U.E. = -2E-16Tcr 3-0,002Tcr 2 + 0,0108Tcr + 1,6861 R 2 = 0,983 0, Temperatura ritorno sonde - C La temperatura della sorgente influisce poco sulle prestazioni

21 L AMMONIACA COME FLUIDO REFRIGERANTE 0,003 0,010 0,009 0,008 0,007 0,006 0,005 0, ,00 s = 4,75 s = 5,25 s = 5,00 s = 4,50 s = 5,50 s = 5,75 s = 6,00 100,00 90,00 80,00 s = 6,25 70,00 60,00 50,00 40,00 s = 6,50 30,00 s = 6,75 20,00 s = 7,00 10,00 9,00 8,00 Pressure [Bar] 7,00 s = 7,25 6,00 5,00 s = 7,50 4,00 3,00 s = 7,75 s = 8,00 2,00 R717 Ref :R.Döring. Klima+Kälte ingenieur Ki-Extra 5, ,015 DTU, Department of Energy Engineering Energy Systems, Refrigeration s in [kj/(kg K)]. v in [m^3/kg]. T in [ºC] M.J. Skovrup & H.J.H Knudsen , , ,040 s = 8, , , , ,080 0,090 0, ,500 2,000 0,150 0,200 0,300 0,400 0,500 0,600 0,700 0,800 0,900 1,000 s = 8,50 3,000 4,000 s = 8, v= 0,008 v= 0,006 v= 0,010 v= 0,015 v= 0,020 v= 0,030 v= 0,040 Area non rappresentabile v= 0,060 v= 0,100 v= 0,080 v= 0,150 v= 0,200 v= 0,300 v= 0,400 v= 0,600 v= 0,800 v= 1,000 1,00 0,90 0,80 0,70 0, ,50 x = s = 0,1 0,2 0,3 0,4 0,5 0,6 0,7 0,8 0,9 2,00 3,00 4,00 5,00 6,00 7, Enthalpy [kj/kg]

22 POMPE DI CALORE: CONFRONTI E CONSIDERAZIONI

23 1 CONFRONTO ALL ENERGIA PRIMARIA 2,00 Efficienza energia primaria 1,80 1,60 1,40 1,20 1,00 Efficienza PdC aria-acqua ad assorbimento Efficienza PdC geotermica ad assorbimento Efficienza PdC aria-acqua elettrica 0,80 Palermo Milano Gradi di latitudine nord Berlino Oslo

24 2 CONFRONTO ALL ENERGIA PRIMARIA 2,00 Efficienza energia primaria 1,80 1,60 1,40 1,20 1,00 Efficienza PdC geotermica ad assorbimento Efficienza PdC aria-acqua elettrica Efficienza PdC geotermica elettrica 0,80 Palermo Milano Gradi di latitudine nord Berlino Oslo

25 CARATTERISTICHE PdC ELETTRICHE Prestazioni energetiche invernali ed estive paragonabili: il COP nominale generalmente è poco differente dal EER. Pompe di calore elettriche aria-acqua in regime invernale fortemente influenzate dalla temperatura dell aria esterna. Ottime prestazioni invernali delle PdC acqua-acqua se abbinate a sistemi di scambio geotermico.

26 ZERO CONSUMI E ZERO EMISSIONI? + Geotermia e pdc elettriche Solare fotovoltaico

27 CARATTERISTICHE PdC AD ASSORBIMENTO Prestazioni energetiche invernali ed estive differenti: elevate efficienze all energia primaria in inverno, meno elevate in estate. Prestazioni energetiche delle GAHP aria-acqua molto simili alle prestazioni energetiche delle geotermiche. Le pompe di calore geotermiche ad assorbimento abbisognano di un minore sviluppo di sonde geotermiche. In caso di prevalenza di esigenze in riscaldamento le pdc ad assorbimento consentono un ottimo bilanciamento tra costi iniziali e risultato energetico ottenibile.

28 COSTI DI REALIZZAZIONE DEL IMPIANTO GAHP-W LB fornendo una potenza termica 37,7 kw SCAMBIA CON IL TERRENO 12,4 kw termici P.d.c. elettrica fornendo una potenza termica 38 kw SCAMBIA CON IL TERRENO 27,1 kw termici

29 COSTI DI REALIZZAZIONE DEL IMPIANTO 27,1 12,4 = 14,7 kw in meno da estrarre W 60 W/m = 245 m in meno di sonde 245 m x 55 /m = ,00 risparmiati

30 OTTIMIZZAZIONE E BILANCIAMENTO COSTI Heating Load Caldaia Caldaia POMPA DI CALORE GEOTERMICA October November December January Febtuary March April

31 GLI ASPETTI COSTRUTTIVI E LE CARATTERISTICHE DELLE POMPE DI CALORE OTTIMIZZAZIONE E BILANCIAMENTO COSTI Quando è necessario sopperire a carichi frigoriferi preponderanti, è possibile abbinare agevolmente macchine ad assorbimento geotermiche con refrigeratori aria-acqua elettrici. L ASSORBIMENTO E FACILMENTE INTEGRABILE

32 POMPE DI CALORE & ENERGIE RINNOVABILI E possibile ampliare il mercato delle energie rinnovabili mediante l impiego delle moderne pompe di calore?

33 ALBEDO 33% 24% IRR. SOLARE 100% 43% FLUSSO GEOTERMICO

34 Direttiva 2009/28/CE del Parlamento e del Consiglio Europeo 23 aprile 2009 Gazzetta ufficiale dell UE 5 giugno 2009 Le pompe di calore sono quindi state formalmente inserite fra le apparecchiature ad energia rinnovabile

35 CALCOLO DELL ENERGIA PRELEVATA Q rin = Q for 1 1 SPF Q rin Energia rinnovabile geotermica idrotermica o aerotermica prelevata mediante la pompa di calore. Q for - Energia termica totale trasferita dalla pompa di calore al sistema di riscaldamento SPF - Fattore di rendimento stagionale medio della pompa di calore.

36 CONDIZIONE PER ASSEVERARE LA RINNOVABILITA SPF > 1,15 1 η η Rapporto tra la produzione totale lorda di energia elettrica e il consumo di energia primaria necessario alla sua produzione.

37 EFFETTI CONCRETI SULLA RIDUZIONE DEI CONSUMI PRIMARI DI ENERGIA 1,60 1,40 Caldaia vecchia a gasolio Caldaia a condensazione Pdc elettrica geotermica P.d.c. assorbimento geotermica Consumi combustibile fossile [tep] 1,20 1,00 0,80 0,60 0,40 0,20 0,00 POMPE DI CALORE: UNA RISORSA PER LO SVILUPPO ECOCOMPATIBILE Ottobre Novembre Dicembre Gennaio Febbraio Marzo Aprile

38 LE POMPE DI CALORE CONSENTONO DI: Ridurre in modo sensibile e concreto il fabbisogno di energia primaria per gli impianti di climatizzazione. Ottenere quindi classi energetiche elevate in fase di certificazione. Utilizzare fonti rinnovabili d energia fino ad ora poco sfruttate. Si configurano quindi come strumenti fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi energetici e ambientali del nostro paese. Ottenere considerevoli risparmi economici annuali nella gestione energetica degli impianti.

39 GRAZIE PER L ATTENZIONE

Soluzioni avanzate per la climatizzazione. Massimo Ghisleni Project Applications Manager Robur S.p.A.

Soluzioni avanzate per la climatizzazione. Massimo Ghisleni Project Applications Manager Robur S.p.A. Soluzioni avanzate per la climatizzazione Massimo Ghisleni Project Applications Manager Robur S.p.A. 1970 1980 1990 2004 2008 Efficienza caldaie tradizionali 90% Efficienza caldaie alto rendimento 95%

Dettagli

Termotecnica Pompe di Industriale

Termotecnica Pompe di Industriale Termotecnica Pompe di Industriale Calore Tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano + energie rinnovabili: scenario, opportunità e applicazioni caratteristiche Massimo Ghisleni Responsabile

Dettagli

POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO DI PICCOLA TAGLIA

POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO DI PICCOLA TAGLIA POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO DI PICCOLA TAGLIA Ing. Alberto Lodi GHP Division Manager, ROBUR S.p.A. 1. LE GAS ABSORPTION HEAT PUMP, L ENERGIA E L AMBIENTE Di fronte all urgenza posta da fenomeni che

Dettagli

L uso della pompa di calore negli interventi di efficienza energetica in edilizia. verso una progettazione in classe A

L uso della pompa di calore negli interventi di efficienza energetica in edilizia. verso una progettazione in classe A L uso della pompa di calore negli interventi di efficienza energetica in edilizia verso una progettazione in classe A Trasporto su strada EUROPA Entro 2020 Caldaie (funzione solo riscaldamento) Acqua calda

Dettagli

Pompe di calore a gas: un CO 2...ntributo fondamentale. Zeroemission Roma 01.10.09

Pompe di calore a gas: un CO 2...ntributo fondamentale. Zeroemission Roma 01.10.09 Pompe di calore a gas: un CO 2...ntributo fondamentale Zeroemission Roma 01.10.09 Trasporto su strada EUROPA Entro 2020 Caldaie (funzione solo riscaldamento) Acqua calda sanitaria 20% riduzione emissioni

Dettagli

La progettazione e i benefici economici

La progettazione e i benefici economici Geotermia a bassa entalpia: i fattori per lo sviluppo del mercato e della filiera Bologna, 14 novembre 2014 Dipartimento di Ingegneria Industriale dell Università di Parma Energia da fonti rinnovabili:

Dettagli

Le pompe di calore ad assorbimento: soluzioni impiantistiche per l efficienza energetica in edilizia

Le pompe di calore ad assorbimento: soluzioni impiantistiche per l efficienza energetica in edilizia POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO A METANO + ENERGIE RINNOVABILI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Le pompe di calore ad assorbimento: soluzioni impiantistiche per l efficienza energetica in edilizia Bergamo,

Dettagli

Linea GAHP. Caldaie e pompe di calore con ciclo ad assorbimento per riscaldare e condizionare grandi ambienti residenziali, commerciali e industriali

Linea GAHP. Caldaie e pompe di calore con ciclo ad assorbimento per riscaldare e condizionare grandi ambienti residenziali, commerciali e industriali Linea GAHP Caldaie e pompe di calore con ciclo ad assorbimento per riscaldare e condizionare grandi ambienti residenziali, commerciali e industriali Alimentate a gas ed energie rinnovabili Trasformare

Dettagli

Tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano + energie rinnovabili: scenario, opportunità e applicazioni caratteristiche

Tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano + energie rinnovabili: scenario, opportunità e applicazioni caratteristiche Tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano + energie rinnovabili: scenario, opportunità e applicazioni caratteristiche Strategic Technology Alliances Manager Robur Mission Muoverci dinamicamente

Dettagli

Pompe di Calore ad Assorbimento a metano +40% di energia rinnovabile per riscaldare in modo efficiente ed efficace

Pompe di Calore ad Assorbimento a metano +40% di energia rinnovabile per riscaldare in modo efficiente ed efficace Integrare l efficienza con le rinnovabili: le best practices nelle tecnologie, nei sistemi, nei metodi d intervento e negli strumenti di incentivazione Roma, 19 ottobre 2010 Luigi Tischer Strategic Business

Dettagli

Qualificazione dell installatore, gestore e manutentore di sistemi di climatizzazione invernale ed estiva a pompe di calore: Livello 4

Qualificazione dell installatore, gestore e manutentore di sistemi di climatizzazione invernale ed estiva a pompe di calore: Livello 4 Qualificazione dell installatore, gestore e manutentore di sistemi di climatizzazione invernale ed estiva a pompe di calore: Livello 4 REQUISITI MINIMI DI ACCESSO E CORSI E LEARNING/VIDEO LEZIONI DISPONIBILI

Dettagli

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE parti 3 4 1 IMPIANTO TERMICO In generale si può pensare articolato nelle seguenti parti: Generatore uno o più apparati che forniscono energia termica ad un mezzo di trasporto

Dettagli

CONVEGNO :COGENERAZIONE processi, applicazioni, agevolazioni e risparmi comonext 27/03/2014

CONVEGNO :COGENERAZIONE processi, applicazioni, agevolazioni e risparmi comonext 27/03/2014 CONVEGNO :COGENERAZIONE processi, applicazioni, agevolazioni e risparmi comonext 27/03/2014 ENERGY 4 YOU SRL La Storia Energy 4 You è una società fondata nel 2005 e attiva nella vendita di energia elettrica

Dettagli

Giampiero Colli Anima/Coaer. Logo associazione nello schema

Giampiero Colli Anima/Coaer. Logo associazione nello schema Work shop tecnico: Edifici Impianti a pompa di calore per la climatizzazione annuale e la produzione di acqua calda sanitaria: soluzioni per edifici polifunzionali, residenziali, uffici. Giampiero Colli

Dettagli

Le prestazioni delle pompe di calore: aspetti normativi e legislativi CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO

Le prestazioni delle pompe di calore: aspetti normativi e legislativi CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO Cagliari 8 maggio 2014 Prof. Ing. Carlo Bernardini SEER e SCOP Metodi di prova, valutazione a carico parziale e calcolo del rendimento stagionale

Dettagli

Le pompe di calore 1

Le pompe di calore 1 Le pompe di calore 1 Le macchine termiche Una macchina termica utilizza un fluido in un circuito chiuso per scambiare energia meccanica e termica con l ambiente esterno Il secondo principio della termodinamica

Dettagli

Pompe di calore. Vantaggi, risparmi e tecnologie delle pompe di calore per uso domestico. In collaborazione con

Pompe di calore. Vantaggi, risparmi e tecnologie delle pompe di calore per uso domestico. In collaborazione con Pompe di calore Vantaggi, risparmi e tecnologie delle pompe di calore per uso domestico In collaborazione con Pompe di calore Le pompe di calore sono dispositivi che producono energia termica per il riscaldamento

Dettagli

GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA IN TOSCANA: Strategie ed azioni Comuni. Esperienze degli operatori di settore nella geotermia a bassa entalpia

GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA IN TOSCANA: Strategie ed azioni Comuni. Esperienze degli operatori di settore nella geotermia a bassa entalpia GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA IN TOSCANA: Strategie ed azioni Comuni ScuolaSuperiore S.Anna - Pisa 21 Febbraio 2013 Esperienze degli operatori di settore nella geotermia a bassa entalpia Ing.Patrizio Pastacaldi

Dettagli

Soluzioni progettuali e costruttive per il miglioramento dell efficienza energetica degli impianti. Massimiliano Vigolo

Soluzioni progettuali e costruttive per il miglioramento dell efficienza energetica degli impianti. Massimiliano Vigolo Soluzioni progettuali e costruttive per il miglioramento dell efficienza energetica degli impianti 2 Ambiti di intervento per il miglioramento dell efficienza Dispersioni dell involucro (coibentazione)

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore Novembre 2011 Sistema di Riscaldamento Quando si parla di impianto di riscaldamento si comprendono sia

Dettagli

Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale

Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale EDILCUSIO s.r.l. da sempre in prima linea nelle soluzioni innovative costruisce ed edifica nel pieno rispetto dell ambiente Gli appartamenti sono

Dettagli

AQUA 2. pompe di calore aria-acqua per installazione splittata con compressore ad inverter NEW MODEL >>> POMPE DI CALORE.

AQUA 2. pompe di calore aria-acqua per installazione splittata con compressore ad inverter NEW MODEL >>> POMPE DI CALORE. ECO -FRIENDLY FRIGERANT G AQUA 2 pompe di calore aria-acqua per installazione splittata con compressore ad inverter NEW MODEL f i n a n z i a i a r >>> POMPE DI CALORE POMPE DI CALORE > I VANTAGGI DEL

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

OTTIMIZZAZIONE NELL USO DELL ACQUA DI FALDA NELLE POMPE DI CALORE GEOTERMICHE

OTTIMIZZAZIONE NELL USO DELL ACQUA DI FALDA NELLE POMPE DI CALORE GEOTERMICHE AGROITTICA ACQUA & SOLE S.p.A. Sede Operativa Località Cassinazza di Baselica 27010 Giussago PAVIA Tel.: + 39 0382.922223 Email: mauro.alberti@neorurale.net OTTIMIZZAZIONE NELL USO DELL ACQUA DI FALDA

Dettagli

QUARTA CONFERENZA NAZIONALE SULLE FONTI RINNOVABILI TERMICHE

QUARTA CONFERENZA NAZIONALE SULLE FONTI RINNOVABILI TERMICHE QUARTA CONFERENZA NAZIONALE SULLE FONTI RINNOVABILI TERMICHE Roma, 22 Novembre 2012 Tecnologie e servizi per l efficienza nel residenziale e terziario: pompe di calore a ciclo annuale Fernando Pettorossi

Dettagli

Scheda tecnica n. 35E - Installazione di refrigeratori condensati ad aria e ad acqua per applicazioni in ambito industriale

Scheda tecnica n. 35E - Installazione di refrigeratori condensati ad aria e ad acqua per applicazioni in ambito industriale Scheda tecnica n. 35E - Installazione di refrigeratori condensati ad aria e ad acqua per applicazioni in ambito industriale 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento

Dettagli

La filiera energetica

La filiera energetica La filiera energetica Michele De Carli Dipartimento di Fisica Tecnica, Università di Padova LEDA S.r.l. Colle Umberto (TV) e-mail: michele.decarli@unipd.it MACCHINE PRESENTI SUL MERCATO Il mercato delle

Dettagli

WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica

WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica Dott. Ing. Georg Felderer Via Negrelli Straße 13 39100 Bolzano / Bozen Tel.: 0471 054040 KLIMAHOUSE 07 Il WineCenter a Caldaro Il WineCenter a Caldaro

Dettagli

TECNOLOGIE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA TERMICA - POMPE DI CALORE. L. Murgia - Dip.to Ingegneria del Territorio - Università degli Studi di Sassari

TECNOLOGIE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA TERMICA - POMPE DI CALORE. L. Murgia - Dip.to Ingegneria del Territorio - Università degli Studi di Sassari TECNOLOGIE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA TERMICA - POMPE DI CALORE L. Murgia - Dip.to Ingegneria del Territorio - Università degli Studi di Sassari POMPA DI CALORE Macchina termica che opera un trasferimento

Dettagli

menoenergia IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO

menoenergia IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO menoenergia IMPIANTI PER IL RISCALDAMENTO Il riscaldamento degli edifici avviene tradizionalmente mediante impianti di combustione ( gas metano, gasolio, carbone ). Recentemente sono stati introdotti sistemi

Dettagli

LEZIONE 2. a cura di Simone Laprovitera e-mail: slaprovitera@trevispa.com tel.: 340.46.87.850

LEZIONE 2. a cura di Simone Laprovitera e-mail: slaprovitera@trevispa.com tel.: 340.46.87.850 LEZIONE 2 Aspetti impiantistici di un sistema geotermico integrato a pompa di calore. Principio di funzionamento delle pompe di calore geotermiche. Esempi di schemi funzionali di centrale. a cura di Simone

Dettagli

L energia geotermica

L energia geotermica Sistemi geotermici: l'energia naturale 20156 MILANO - Via B. De Rolandi, 7 Tel. 02.39273134-39200007 Fax 02.39200007 - E-mail: soildata@soildata.it - C.F. e P.IVA 11425920151 L energia geotermica Per il

Dettagli

CONVEGNO L ULTIMA FRONTIERA DELL EFFICIENZA ENERGETICA NEL RISCALDAMENTO

CONVEGNO L ULTIMA FRONTIERA DELL EFFICIENZA ENERGETICA NEL RISCALDAMENTO CONVEGNO L ULTIMA FRONTIERA DELL EFFICIENZA ENERGETICA NEL RISCALDAMENTO Ing. CARLO PIEMONTE Dott. EDUARDO SZEGO Ing. ANDREA MASELLA Università degli Studi di Brescia LA SFIDA DELL'EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

Dettagli

L energia in casa Efficienza energetica: comfort risparmio ambiente

L energia in casa Efficienza energetica: comfort risparmio ambiente Serata informativa L energia in casa Efficienza energetica: comfort risparmio ambiente Puoi rivolgerti allo Sportello Energia per ottenere informazioni su aspetti tecnici, economici e normativi in materia

Dettagli

Gli elementi tipologici forniti, al solo scopo di supportare la presente relazione tecnica, sono i seguenti:

Gli elementi tipologici forniti, al solo scopo di supportare la presente relazione tecnica, sono i seguenti: all articolo 3 del D.P.R. 26 agosto 1993, n. 412 (per edifici costituiti da parti appartenenti a categorie differenti, specificare le diverse categorie) Numero delle unità immobiliari Committente(i) Progettista(i)

Dettagli

L ANALISI DI FATTIBILITA TECNICO ECONOMICA E AMBIENTALE DEGLI IMPIANTI GEOTERMICI

L ANALISI DI FATTIBILITA TECNICO ECONOMICA E AMBIENTALE DEGLI IMPIANTI GEOTERMICI PROVINCIA DI VENEZIA SERVIZIO GEOLOGICO E TUTELA DEL TERRITORIO, GEOTERMIA AUDITORIUM PROVINCIA DI VENEZIA Convegno: Energie rinnovabili per la climatizzazione L ANALISI DI FATTIBILITA TECNICO ECONOMICA

Dettagli

Enrico Casali. Pompe di calore. Tipologie, progettazione e benefici nell utilizzo. Dario Flaccovio Editore

Enrico Casali. Pompe di calore. Tipologie, progettazione e benefici nell utilizzo. Dario Flaccovio Editore Enrico Casali Pompe di calore Tipologie, progettazione e benefici nell utilizzo Dario Flaccovio Editore Enrico Casali Pompe di calore ISBN 9788857904917 2015 by Dario Flaccovio Editore s.r.l. - tel. 0916700686

Dettagli

PROBLEMATICHE TECNICHE ED ECONOMICHE DEGLI IMPIANTI ALIMENTATI CON ENERGIE RINNOVABILI: ALCUNE CASISTICHE

PROBLEMATICHE TECNICHE ED ECONOMICHE DEGLI IMPIANTI ALIMENTATI CON ENERGIE RINNOVABILI: ALCUNE CASISTICHE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER L EFFICIENZA ENERGETICA il solare termico nel condizionamento edifici PROBLEMATICHE TECNICHE ED ECONOMICHE DEGLI IMPIANTI ALIMENTATI CON ENERGIE RINNOVABILI: ALCUNE CASISTICHE

Dettagli

Impianti termici integrati: solare, caldaie a condensazione, biomasse, pompe di calore

Impianti termici integrati: solare, caldaie a condensazione, biomasse, pompe di calore Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Padova Impianti termici integrati: solare, caldaie a condensazione, biomasse, pompe di calore Simulazioni dinamiche per la gestione ottimale

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

Edilizia Automotive Industria. www.rehau.it

Edilizia Automotive Industria. www.rehau.it REHAU ENERGETHICA 23 SETTEMBRE 2011 FUNZIONAMENTO DI UN IMPIANTO DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE CON POMPA DI CALORE GEOTERMICA ED IMPIANTO SOLARE TERMICO www.rehau.it Edilizia Automotive Industria

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

COSA E COSA E UNA POMP UNA

COSA E COSA E UNA POMP UNA COSA E UNA POMPA DI CALORE Una pompa di calore è un dispositivo che sposta calore da un luogo in bassa temperatura (chiamato sorgente) ad uno in alta temperatura (chiamato utenza), utilizzando dell energia.

Dettagli

S i s t e m i p e r l a P r o d u z i o n e

S i s t e m i p e r l a P r o d u z i o n e Edea SA Via Pasquale Lucchini 4 CH-6900 Lugano Tel +41 (0)91 921 47 80 +41 (0)91 921 47 81 info@edea.ch S i s t e m i p e r l a P r o d u z i o n e C o m b i n a t a d i E n e r g i a T e r m i c a e d

Dettagli

Pompe di Calore. LIUC 7 Ottobre 2009 Paolo Torri. Castellanza 7 Ottobre 2009

Pompe di Calore. LIUC 7 Ottobre 2009 Paolo Torri. Castellanza 7 Ottobre 2009 Pompe di Calore LIUC 7 Ottobre 2009 Paolo Torri Cos è POMPA DI CALORE La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire calore da un corpo a temperatura più bassa ad un altro a temperatura più alta.

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

Procedure di base finalizzate all efficienza energetica

Procedure di base finalizzate all efficienza energetica Energia del futuro: l efficienza nei sistemi energetici del territorio 17-18 maggio 2014 Hotel Splendid Baveno, via Sempione 12 Procedure di base finalizzate all efficienza energetica prof. Marco Carlo

Dettagli

PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE?

PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE? PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE? La pompa di calore è costituita da un circuito chiuso, percorso da uno speciale

Dettagli

Efficienza energetica dei sistemi ibridi per il riscaldamento ambienti

Efficienza energetica dei sistemi ibridi per il riscaldamento ambienti Efficienza energetica dei sistemi ibridi per il riscaldamento ambienti COSTANZO DI PERNA 1, GUGLIELMO MAGRI 2 1-Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche - Università Politecnica delle

Dettagli

Pressione (bar) 0,5 0,7 0,8 1 1,3 1,6 2 2,4 2,9 3,5 4,2 4,9 5,7 6,7 7,7 8,9 10,2 11,6 13,2

Pressione (bar) 0,5 0,7 0,8 1 1,3 1,6 2 2,4 2,9 3,5 4,2 4,9 5,7 6,7 7,7 8,9 10,2 11,6 13,2 La pompa di calore Principio di funzionamento La pompa di calore è una macchina che permette di trasferire calore da una fonte a temperatura minore verso un ricettore a temperatura maggiore; questo processo

Dettagli

Energia: il calore è l opportunità

Energia: il calore è l opportunità E.CLIMA: LA COMBINAZIONE IMPIANTISTICA SOLARE - POMPA DI CALORE PER LA CLIMATIZZAZIONE INTEGRALE E IL COMFORT IN EDIFICI LOW-ENERGY Fiera Milano 7 maggio 2014 Opportunità e applicazioni caratteristiche

Dettagli

Impianti a pompa di calore

Impianti a pompa di calore UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Impianti a pompa di calore Le pompe di calore Macchine termiche operatrici che trasferiscono calore da un mezzo a temperatura più bassa ad uno a temperatura superiore,

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO CENTRO SPORT E BENESSERE Via Bartali n 4 Cologno al Serio (Bg)

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO CENTRO SPORT E BENESSERE Via Bartali n 4 Cologno al Serio (Bg) COMUNE DI COLOGNO AL SERIO CENTRO SPORT E BENESSERE Via Bartali n 4 Cologno al Serio (Bg) Impianti Produzione Energia da fonti rinnovabili Geotermia a bassa entalpia (780 kw) Solare Termico (170 m²) RELAZIONE

Dettagli

Termotecnica Pompe di Industriale

Termotecnica Pompe di Industriale Termotecnica Pompe di Industriale Calore LE POMPE DI CALORE NELLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI: LA UNI/TS 11300 4 Roberto Nidasio CTI Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente Ente federato

Dettagli

Le Macchine Frigorifere. Termodinamica dell Ingegneria Chimica

Le Macchine Frigorifere. Termodinamica dell Ingegneria Chimica Le Macchine Frigorifere Termodinamica dell Ingegneria Chimica 1 Le macchine frigorifere Le macchine refrigeranti realizzano il trasporto di calore da un ambiente freddo ad un ambiente utilizzando lavoro

Dettagli

Sistemi ad Energia Geotermica GEON Elco Italia Spa

Sistemi ad Energia Geotermica GEON Elco Italia Spa ing. Luca Filippetto Geon Divisione Geotermia Elco Italia S.p.a. Pompe di calore e soluzioni impiantistiche, telegestioneimpianti e assistenza post vendita Sistemi ad Energia Geotermica GEON Elco Italia

Dettagli

Nella nuova era del risparmio energetico e dell utilizzo delle fonti rinnovabili è nato il brevetto - 6 -

Nella nuova era del risparmio energetico e dell utilizzo delle fonti rinnovabili è nato il brevetto - 6 - Nella nuova era del risparmio energetico e dell utilizzo delle fonti rinnovabili è nato il brevetto - 6 - HUB RADIATOR PRINCIPI GENERALI per produrre riscaldamento, condizionamento ed acqua calda sanitaria

Dettagli

PROGETTO CASA FUTURA: SOLUZIONI INNOVATIVE PER GLI IMPIANTI. Sergio Montanari

PROGETTO CASA FUTURA: SOLUZIONI INNOVATIVE PER GLI IMPIANTI. Sergio Montanari PROGETTO CASA FUTURA: SOLUZIONI INNOVATIVE PER GLI IMPIANTI Sergio Montanari Ripartizione consumi energetici in casa Illuminazione 1% Cucina 4% Apparecchi elettrici 6% Acqua calda 12% Riscaldamento 77%

Dettagli

IMPIANTI TECNOLOGICI E DGR 1366 DEL 26/09/11: SOLUZIONI PRATICHE

IMPIANTI TECNOLOGICI E DGR 1366 DEL 26/09/11: SOLUZIONI PRATICHE IMPIANTI TECNOLOGICI E DGR 1366 DEL 26/09/11: SOLUZIONI PRATICHE 1 IMPIANTI SOSTENIBILI Sostenibilità: equilibrio fra il soddisfacimento delle esigenze presenti, senza compromettere la possibilità delle

Dettagli

GREEN DESIGN GREEN DESIGN

GREEN DESIGN GREEN DESIGN I TEMI DI OGGI 2 Qualità ambientale indoor e outdoor Efficienza energetica Efficienza e certificazione energetica degli edifici Impianti termici negli edifici Produzione e distribuzione dell'energia termica

Dettagli

UTILIZZO DEL CALORE SOLARE E AMBIENTALE PER LA CLIMATIZZAZIONE

UTILIZZO DEL CALORE SOLARE E AMBIENTALE PER LA CLIMATIZZAZIONE UTILIZZO DEL CALORE SOLARE E AMBIENTALE PER LA CLIMATIZZAZIONE Il workshop ha lo scopo di illustrare i risultati conseguiti sul tema della climatizzazione sostenibile in ambito Ricerca di Sistema Elettrico

Dettagli

Corso di Tecnica del Controllo Ambientale

Corso di Tecnica del Controllo Ambientale Corso di Tecnica del Controllo Ambientale Norma UNI/TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici Parte 3: Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione estiva

Dettagli

9. PARCO AUTOSUFFICIENTE E FONTE ENERGETICA

9. PARCO AUTOSUFFICIENTE E FONTE ENERGETICA 9. PARCO AUTOSUFFICIENTE E FONTE ENERGETICA Dal punto di vista energetico si prevede che il Centroparco oltre ad essere autosufficiente, sia anche fonte di energia per i nuovi insediamenti residenziali

Dettagli

NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE. www.rehau.it. Edilizia Automotive Industria

NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE. www.rehau.it. Edilizia Automotive Industria NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE www.rehau.it Edilizia Automotive Industria NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE PERCHE SCEGLIERE UNA POMPA DI CALORE

Dettagli

Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Case History Areotermia e Geotermia

Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Case History Areotermia e Geotermia Verona, 4 maggio 2011 Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Case History Areotermia e Geotermia Fernando Pettorossi Capogruppo del Gruppo Italiano

Dettagli

POMPE DI CALORE. Introduzione

POMPE DI CALORE. Introduzione POMPE DI CALORE Introduzione In impianto tradizionale di riscaldamento si utilizza il potere calorifico di un combustibile (gasolio, metano, legno, carbone, ecc.) per riscaldare a bassa temperatura dei

Dettagli

In natura il calore fluisce da un corpo più caldo ad un corpo più freddo

In natura il calore fluisce da un corpo più caldo ad un corpo più freddo Le POMPE di CALORE In natura il calore fluisce da un corpo più caldo ad un corpo più freddo CORPO CALDO CALORE CORPO FREDDO E possibile trasferire calore da un corpo più freddo ad uno più caldo solo cedendo

Dettagli

Convegno: GEOTERMIA il riscaldamento ecologico e rinnovabile

Convegno: GEOTERMIA il riscaldamento ecologico e rinnovabile Convegno: GEOTERMIA il riscaldamento ecologico e rinnovabile COSTRUIRE E RISTRUTTURARE IN MANIERA SOSTENIBILE: vantaggi della pompa di calore ed esempi pratici Relatore ing. Simone Pronsati Impianto acqua-acqua

Dettagli

IMPIANTI DI RISCALDAMENTO. Ing. Guglielmo Magri Dipartimento di Energetica-Ancona guglielmo.magri@alice.it

IMPIANTI DI RISCALDAMENTO. Ing. Guglielmo Magri Dipartimento di Energetica-Ancona guglielmo.magri@alice.it IMPIANTI DI RISCALDAMENTO Ing. Guglielmo Magri Dipartimento di Energetica-Ancona guglielmo.magri@alice.it SISTEMI DI GENERAZIONE Tipologie più diffuse o in sviluppo Generatori a combustione Caldaie

Dettagli

www.progettoscer.it PROGETTO PILOTA per Poli Industriali PRIMO in ITALIA

www.progettoscer.it PROGETTO PILOTA per Poli Industriali PRIMO in ITALIA nuovo S istema di C limatizzazione di edifici artigianali in ambito urbano basato sulle fonti Energetiche Rinnovabili PROGETTO PILOTA per Poli Industriali PRIMO in ITALIA www.progettoscer.it Il progetto

Dettagli

soluzioni ibride a confronto: analisi i economica ed energetica Product Manager

soluzioni ibride a confronto: analisi i economica ed energetica Product Manager Pompe di calore e soluzioni ibride a confronto: analisi i economica ed energetica Product Manager Manuel Brait Pompe di calore e soluzioni ibride a confronto: analisi economica ed energetica 1. Percorso

Dettagli

menoenergia menoenergia

menoenergia menoenergia Sede menoenergia S.r.l. c/o Cascina Cassinazza - Giussago (PV) 1 Meno Energia S.r.l. - Sede operativa: Località Cassinazza di Baselica - 27010 Giussago (PV) - Tel.: [+39] 0382.922.292 - Fax: [+39] 0382.922.289

Dettagli

POMPE DI CALORE. Ing. Laurent SOCAL. Ing. Socal - Calcolo pompe di calore 1

POMPE DI CALORE. Ing. Laurent SOCAL. Ing. Socal - Calcolo pompe di calore 1 POMPE DI CALORE Ing. Laurent SOCAL 31/01/2011 Ing. Socal - Calcolo pompe di calore 1 Cosa fa il progettista Punto di partenza: esigenza di un servizio sceglie un insieme di componenti per formare un sistema

Dettagli

ELFOPack. La pompa di calore aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamiliare con impianti autonomi

ELFOPack. La pompa di calore aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamiliare con impianti autonomi ELFOPack La pompa di calore aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamiliare con impianti autonomi GLI EDIFICI SONO CAMBIATI ORA SI RINNOVANO ANCHE GLI IMPIANTI

Dettagli

Gli edifici a energia zero, gli aspetti essenziali Certificazione energetica degli edifici, rapporto 2013

Gli edifici a energia zero, gli aspetti essenziali Certificazione energetica degli edifici, rapporto 2013 SEMINARIO TECNICO La legge 90/2013 di recepimento nazionale della Direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica degli edifici Aspetti tecnici e normativi Gli edifici a energia zero, gli aspetti essenziali

Dettagli

maggiore benessere, minore consumo

maggiore benessere, minore consumo anli inverter, maggiore benessere, minore consumo si abbina con tutti i terminali (pannelli radianti, fancoil e radiatori) ed è in grado di produrre acqua calda sanitaria; gestisce gli impianti a portata

Dettagli

Raccomandazione CTI 09. Versione 21 maggio 2012

Raccomandazione CTI 09. Versione 21 maggio 2012 Progetto Raccomanzione CTI 09 Prestazioni Energetiche degli Edifici: Calcolo della Quota di Energia Rinnovabile Versione 21 maggio 2012 Ente federato all UNI per l unificazione nel settore termotecnico

Dettagli

Sistemi energetici domestici ing. Giuseppe Starace Università del Salento Dipartimento di ingegneria dell innovazione

Sistemi energetici domestici ing. Giuseppe Starace Università del Salento Dipartimento di ingegneria dell innovazione Sistemi energetici domestici ing. Giuseppe Starace Università del Salento Dipartimento di ingegneria dell innovazione San Vito dei Normanni, 10.06.2014 Sala Convegni EUROSUD by Idea Sposa Background Uso

Dettagli

ANNI di EVOLUZIONE TECNOLOGICA

ANNI di EVOLUZIONE TECNOLOGICA 14 ANNI di EVOLUZIONE TECNOLOGICA MASSIMO COMFORT,MASSIMA EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO Condizionamento Riscaldamento Acqua Calda Sanitaria è un sistema innovativo per la produzione di acqua calda

Dettagli

LIBRETTO DI IMPIANTO Esempio applicativo N. 3

LIBRETTO DI IMPIANTO Esempio applicativo N. 3 LIBRETTO DI IMPIANTO Esempio applicativo N. 3 Conforme agli Allegati del D.M. 10 febbraio 2014 IL NUOVO LIBRETTO DI IMPIANTO Esempio applicativo N. 3 Il terzo ESEMPIO APPLICATIVO del nuovo libretto di

Dettagli

CALORE PER RISCALDAMENTO DALLE ACQUE REFLUE DELLA CITTA

CALORE PER RISCALDAMENTO DALLE ACQUE REFLUE DELLA CITTA CALORE PER RISCALDAMENTO DALLE ACQUE REFLUE DELLA CITTA Roberto Mazzini Presidente Milanodepur SpA mazzini@sibaspa.it www.depuratorenosedo.eu MCE 2014-expocomfort-Milano19-3-14 DEPURATORE di MILANO NOSEDO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE FACOLTÀ DI INGEGNERIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE FACOLTÀ DI INGEGNERIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE FACOLTÀ DI INGEGNERIA DiEG Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica Aree di ricerca: Analisi energetiche dei sistemi edificio-impianto Simulazioni termofluidodinamiche

Dettagli

POMPE DI CALORE AD ALTA TEMPERATURA AL SERVIZIO DI SISTEMI DI TELERISCALDAMENTO GEOTERMICI

POMPE DI CALORE AD ALTA TEMPERATURA AL SERVIZIO DI SISTEMI DI TELERISCALDAMENTO GEOTERMICI POMPE DI CALORE AD ALTA TEMPERATURA AL SERVIZIO DI SISTEMI DI TELERISCALDAMENTO GEOTERMICI Ulrich Pietrucha ulrich.pietrucha@friotherm.com Friotherm AG Zürcherstrasse 12 CH-8401 Winterthur Switzerland

Dettagli

IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO Trasferimento di calore dall ambiente interno a quello esterno L aria del locale da raffrescare cede calore all unità interna del climatizzatore ed in tal modo si raffredda

Dettagli

L ultima frontiera dell efficienza energetica Opportunità e applicazioni caratteristiche della tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano

L ultima frontiera dell efficienza energetica Opportunità e applicazioni caratteristiche della tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano L ultima frontiera dell efficienza energetica Opportunità e applicazioni caratteristiche della tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano Nicola Varvelli Direttore Commerciale Robur Firenze,

Dettagli

il futuro è nelle tue mani GUIDA AL GEOTERMICO

il futuro è nelle tue mani GUIDA AL GEOTERMICO il futuro è nelle tue mani GUIDA AL GEOTERMICO soluzioni per l utilizzo evoluto dell energia NELLE ABITAZIONI E NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Enel Green Power, attraverso la Rete in franchising Punto Enel Green

Dettagli

vapore ad alta vapore a bassa pressione e bassa pressione e alta temperatura temperatura vapore a bassa pressione e bassa temperatura liquido ad alta

vapore ad alta vapore a bassa pressione e bassa pressione e alta temperatura temperatura vapore a bassa pressione e bassa temperatura liquido ad alta 3RPSHGLFDORUHJHRWHUPLFKH 'HVFUL]LRQHGHOODWHFQRORJLD Le pompe di calore geotermiche sono sistemi adibiti a funzioni di riscaldamento in inverno e raffrescamento in estate che sfruttano, in maniera indiretta,

Dettagli

SOLUZIONI TECNICHE DEL PROGETTO

SOLUZIONI TECNICHE DEL PROGETTO RISCALDAMENTO INVERNALE MODALITA FUNZIONAMENTO RAFFRESCAMENTO ESTIVO MODALITA FUNZIONAMENTO SCHEMA P&I D 6. IMPIANTO A PAVIMENTO 4. SOLARE TERMICO 1. POZZO GEOTERMICO 2. POMPA DI CALORE 3. UNITA TRATTAMENTO

Dettagli

Aria. Aquanext. La più evoluta del mercato

Aria. Aquanext. La più evoluta del mercato Aria Aquanext La più evoluta del mercato La pompa di calore La pompa di calore è una macchina che permette di trasferire calore da una fonte a temperatura minore verso un ricettore a temperatura maggiore;

Dettagli

Pompe di calore Polar

Pompe di calore Polar Pompe di calore Polar Sistemi di riscaldamento a pompe di calore aria-acqua Pompe di calore ad alta efficienza per il risparmio energetico Templari energie rinnovabili Nel 2006 i fratelli Gianluca e Massimo

Dettagli

UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche

UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche CALORE DAL SOTTOSUOLO: UNA VASTA RISERVA DI ENERGIA CHE ATTENDE SOLO DI ESSERE SFRUTTATA! Cosa vedete guardando fuori dalla finestra? La strada?

Dettagli

La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb

La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb La sostenibilità energetica ed ambientale del Palazzo Italia di EXPO 2015: analisi di un edificio nzeb prof. Ing. Livio de Santoli livio.desantoli@uniroma1.it La normativa ed il ruolo dell efficienza energetica

Dettagli

YORK YLPA Pompa di Calore Aria- Acqua 350 615 kw

YORK YLPA Pompa di Calore Aria- Acqua 350 615 kw Dall aria all acqua. Naturalmente YORK YLPA Pompa di Calore Aria- Acqua 350 615 kw YLPA YORK Pompa di Calore Aria-Acqua Vantaggi Chiave Efficienza Silenziosità Sostenibilità Facilità di installazione Progettata,

Dettagli

Pompe di calore Hoval la forza di terra, aria e acqua Potenze da 5,4 a 109,3 kw

Pompe di calore Hoval la forza di terra, aria e acqua Potenze da 5,4 a 109,3 kw Pompe di calore Hoval la forza di terra, aria e acqua Potenze da 5,4 a 109,3 kw Sarebbe bello se per il riscaldamento si disponesse di una fonte di energia nel proprio giardino. Meglio ancora, se il comignolo

Dettagli

MASTER DIVISION Verona 27 Marzo 2015

MASTER DIVISION Verona 27 Marzo 2015 MASTER DIVISION Verona 27 Marzo 2015 1 Il sistema radiante e la distribuzione La sorgente L acqua calda sanitaria i Il raffrescamento Il generatore di calore L accumulo 2 IL GENERATORE DI CALORE 4 bar,

Dettagli

POMPE DI CALORE ARIA / ACQUA TERRA / ACQUA ACQUA / ACQUA

POMPE DI CALORE ARIA / ACQUA TERRA / ACQUA ACQUA / ACQUA POMPE DI CALORE ARIA / ACQUA TERRA / ACQUA ACQUA / ACQUA LE ENERGIE RINNOVABILI A NOSTRA DISPOSIZIONE Dato il forte aumento dei prezzi dell energia e il mutamento climatico in atto, il consumo di fonti

Dettagli

Cosa fare per mettere in regola il proprio impianto

Cosa fare per mettere in regola il proprio impianto INFORMATIVA PER; L ESERCIZIO,CONDUZIONE, CONTROLLO, MANUTENZIONE E ISPEZIONE, DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE ESTIVA ED INVERNALE. Stagione termica 2014-2015 La Provincia Regionale di Palermo oggi libero

Dettagli

Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva

Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva Sala Consiglio della Camera di Commercio di Milano Palazzo Turati, via Meravigli 9/b, Milano Martedì 26 gennaio 2010

Dettagli

Caldaia a condensazione e pompa di calore

Caldaia a condensazione e pompa di calore 065_TER_gen_magri:46-48_TER_mar_profilo 8-02-2010 12:51 Pagina 65 efficienza energetica 65 C. Di Perna, G. Magri Caldaia a condensazione e pompa di calore confronto delle prestazioni stagionali Come ben

Dettagli

basso consumo energetico

basso consumo energetico Impianti radianti a pavimento negli edifici a basso consumo energetico Verona, 4 ottobre 2012 Prof. Michele De Carli Dipartimento di 2 Dipartimento di Edifici a basso consumo, definizione: Edifici a basso

Dettagli