LOCALI ISTITUTO ACQUISIZIONE STRUTTURA DI RETE WIRELESS +TABLET /NETBOOK

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LOCALI ISTITUTO ACQUISIZIONE STRUTTURA DI RETE WIRELESS +TABLET /NETBOOK"

Transcript

1 Prot. n. 2886/C14i del 28/06/2013 LOCALI ISTITUTO ACQUISIZIONE STRUTTURA DI RETE WIRELESS +TABLET /NETBOOK CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SPECIFICHE TECNICHE Pagina 1 di 6

2 1 - OGGETTO DELL'APPALTO L Istituto intende incrementare la propria dotazione di attrezzature multimediali con l acquisto e l implementazione di una Struttura di Rete Wireless con Access Point e Tablet o Netbook adatta all utilizzo del Registro Elettronico come da disposizioni ministeriali, presso la propria sede di C.so Duca degli Abruzzi, 20 in Torino. Tale strumento, deve essere in grado di erogare ai propri utenti, quei processi finalizzati al miglioramento del rapporto comunicativo tra amministrazione, docenti, studenti e genitori. 2 - FORMA E AMMONTARE DELL'APPALTO Il presente appalto ha per oggetto l esecuzione di tutte le opere e le provviste occorrenti per la formazione a corpo nella classica dizione di chiavi in mano della struttura wireless e apparati di connessione presso il locali destinati dal presente capitolato e siti all interno dell istituto. Sono compresi nell appalto la fornitura e messa in opera di: impianti, apparati di rete, elettrici ed elettronici. In sintesi possono essere così riassunti: Tablet o Netbook, Access Point e cablatura della rete wireless sulla struttura gia presente e tutto ciò che è necessario e indispensabile per rendere completo l apparato. Il tutto in ottemperanza alle prescrizioni del presente Capitolato Speciale d appalto, agli allegati, oltre all osservanza come d obbligo di tutte le disposizioni che saranno impartite in corso d opera dalla Committenza. Dovranno assicurare forniture di prima qualità a perfetta regola d arte a termini di legge, secondo la normativa vigente al momento, con ampia garanzia in merito da parte dell Impresa Appaltatrice. L'ammontare delle forniture comprese nell'appalto deve essere quello risultante dall offerta. L'importo è a corpo, fisso ed invariabile; l'appaltatore nella formulazione dell offerta sull importo complessivo delle opere, deve tener conto di tutti gli elementi, anche non direttamente esplicitati nei documenti di progetto preliminare, ma che sono necessari al funzionamento dei dispositivi mettendoli in grado di rispondere ai requisiti esplicitati in tutti gli elaborati del presente capitolato, nessuno eccettuato. Pertanto l'importo complessivo risultante dall offerta dall'appaltatore, remunera l'impresa di tutti i lavori, oneri ed utili necessari alla fornitura del materiale, descritto nel presente Capitolato, in quanto è fatto obbligo all'appaltatore, prima della presentazione dell'offerta, di valutare accuratamente tutte le quantità, le caratteristiche dei componenti elettrici, dimensioni, il loro valore, i vincoli esistenti e tutte le circostanze locali e particolari che possono influire sul costo e di verificarne preventivamente la rispondenza. 3- DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DELLE ATTREZZATURE Allo scopo di dare tutte le indicazioni necessarie alla corretta individuazione di tutti gli apparati hardware, software e le opere connesse, di seguito se ne fornisce l elenco: A CARATTERISTICHE DELLA STRUTTURA E DEGLI APPARATI DELLA RETE WIRELESS Caratteristica della fornitura è pertanto l hardware, il software e la realizzazione delle Pagina 2 di 6

3 infrastrutture di rete necessarie ad implementare la rete wireless dell Istituto con l acquisizione di Access Point da installare in prossimità dei locali in cui si esercitano le attività richiedenti l uso del canale wireless. I nuovi Access Point dovranno essere installati predisponendo nuovi punti wired interconnessi all attuale infrastruttura di rete di edificio; la loro attivazione avverrà tramite la configurazione di Vlan ad hoc sugli apparati di rete locali.faranno parte dell offerta la configurazione degli apparati di rete locali e l attivazione delle Vlan necessarie al collegamento al gateway d istituto insieme al cablaggio per l attestazione presso gli armadi di rete contenenti gli switch di piano. In questo modo sarà possibile realizzare una completa integrazione dei nuovi apparati della rete wireless all interno della struttura di rete esistente. Si richiede la proposta di una architettura che preveda Access Point gestiti in maniera centralizzata mediante un controller hardware e/o software che consenta al personale preposto di attivare/disattivare e aggiungere/eliminare, gli utenti che l amministrazione accrediterà all uso della rete. Alle funzionalità tipiche delle reti, agli apparati devono essere garantite funzioni minime aventi contenuti di: - criptatura per l autenticazione degli accessi aderente allo standard IEEE i - filtraggio e blocco dei MAC ADDRESS non autorizzati - possibilità di attivare le funzionalità di Network Login secondo lo standard IEEE 802.1X - Supporto di SSID multipli: deve essere possibile configurare un numero di SSID pari o superiore a 8 - Alimentazione conforme allo standard IEEE802.3af su Ethernet (PoE) - supporto di un Server RADIUS - HTTP/HTTPS, SNMP (Simple Network Management Protocol) - Web-based authentication per client di accesso che non supportano lo standard IEEE 802.1X - Firewall per il sezionamento della rete in aree private (Didattica e Amministrativa), pubbliche (eventuale DMZ o WAN) e controllo dell accesso alla rete Internet La rete wireless dovrà essere predisposta per supportare in trasmissione e ricezione lo standard IEEE b/ g/ n e dovrà garantire, su tutta la superficie di copertura, almeno la connettività g senza degrado di prestazioni rispetto ai dati di targa. L'impianto dovrà supportare almeno 100 connessioni WiFi contemporanee alla rete locale (distribuite sui vari access point) ad eccezione della sala conferenze che necessita la connessione simultanea di tutto il corpo docente per eventuali attività collettive (corsi d aggiornamento, meeting, ecc..), con una banda passante che garantisca le normali operazioni riguardanti il Registro Elettronico, ScuolaNet e tutte le altre riguardanti le disposizioni interne e ministeriali per ogni singolo utente. Delle planimetrie con l individuazione dei locali interessati al progetto verranno consegnate alle ditte partecipanti durante un sopralluogo obbligatorio da effettuare insieme ai responsabili designati dall istituto. Nell eventualità che in un prossimo futuro l Istituto implementi le Classi 2.0 si richiede una variante d offerta prevedente l utilizzo di dispositivi e componenti che soddisfino la totale copertura delle classi e degli utenti/studenti come specificato nelle planimetrie che saranno fornite all atto del sopralluogo obbligatorio. Pagina 3 di 6

4 Per quanto riguarda l alimentazione elettrica degli Access Point e altri eventuali apparati occorrenti, a discrezione dei partecipanti si può optare per: una soluzione del problema mediante power injector (si fa presente che gli switch di piano non lo supportano) su cavo ethernet con relativo alimentatore separato da installare nel rack di piano ed un altra che prevede di portare l alimentazione elettrica dal quadro di zona in prossimità degli Access Point. L istituto a garanzia della popolazione presente quotidianamente nei propri locali, ritiene opportuno che le ditte appaltatrici nell offerta presentata, adottino soluzioni che diano ampi margini di tutela dalla pericolosità delle onde elettromagnetiche che i dispositivi di trasmissione generano. A questo proposito all atto della scelta del fornitore si darà un maggiore peso ai progetti presentati soddisfacenti la problematica in questione riducendo al minimo possibile gli effetti. Qualora, al momento dell aggiudicazione, la casa produttrice avesse introdotto sul mercato nuove apparecchiature più performanti in sostituzione a quelle offerte e nel rispetto delle condizioni minime del presente capitolato, queste dovranno essere fornite previa accettazione da parte dell Istituto in loro sostituzione e senza ulteriore aggravio economico L' azienda che intende partecipare all offerta dovrà in autonomia provvedere: - alla realizzazione di tutte le opere, sia elettriche che non, per l installazione e la messa in esercizio dell infrastruttura di rete; si dovranno specificare gli eventuali apparati chi si rendessero necessari e il punto di collocazione degli stessi all interno dell edificio scolastico; - alla fornitura, installazione e certificazione di componenti di cablaggio in rame in Categoria 6; - all installazione e configurazione della rete wireless predisponendo l accesso utilizzando la filtratura dei MAC ADDRESS unicamente ai dispositivi autorizzati e rilascio funzionale dell infrastruttura ai tecnici o ai responsabili dell Istituto; - alla configurazione dei Tablet/Netbook forniti, al loro accreditamento sulla rete wireless, utilizzando la filtratura dei MAC ADDRESS, in modo da essere immediatamente operativi per l utilizzo del registro elettronico da parte dei docenti preposti; - alla fornitura della manutenzione on-site necessaria per tutti gli apparati e i prodotti proposti e previsti dalla garanzia riferita all offerta - alla proposta di un canone di manutenzione annuale per tutti gli apparati e i prodotti proposti che preveda la manutenzione remota e on-site per tutte le problematiche non rientranti nel servizio di manutenzione legato alla garanzia rilasciata sui prodotti e le opere. Ogni offerta dovrà essere corredata dei seguenti dettagli: - configurazione architetturale proposta; - schema delle connessioni di rete e di integrazione con la LAN già presente all interno dell'istituto; - marca e modello dei dispositivi di rete previsti; dove possibile, si richiede un documento che dettagli le caratteristiche tecniche dei prodotti proposti; - architettura prevista per l'erogazione dei vari servizi a supporto funzionale dell impianto (firewall, proxy, radius, ecc.) con il dettaglio degli apparati e/o dispositivi offerti; dove possibile, si richiede un documento che dettagli le caratteristiche tecniche dei prodotti proposti; Pagina 4 di 6

5 - piano di installazione e avviamento dell impianto; - piano per il rilascio dell impianto al personale tecnico o ai responsabili dell Istituto; - tempi previsti, a partire dall emissione dell' eventuale ordine di acquisto, per la realizzazione e la messa in opera del sistema; sarà previsto il collaudo dell' impianto a ultimazione dei lavori, la ditta appaltatrice dovrà inoltre, presenziare con un proprio tecnico al collaudo delle attrezzature, per il tempo strettamente necessario alla verifica del corretto funzionamento. B - CARATTERISTICHE DEI TABLET E NETBOOK Ai fini dell utilizzo dell infrastruttura di rete descritta nel precedente capitolo A del presente capitolato, si richiede la fornitura di TABLET o NETBOOK, le cui quantità e le caratteristiche tecniche minime sono descritte nelle due tabelle sotto elencate: Quantità: 100 TABLET Tipologia Schermo Microprocessore Ram Memoria interna Connettività Porte esterne Videocamera/Webcam Batteria Alimentatore Sistema Operativo Caratteristiche 10.1 Pollici, Risoluzione 1024x600, Capacitivo, Multi Touch, retroilluminato a LED (configurazione minima) Intel Dual Core 1.0 Ghz (configurazione minima) 2Gb 16 Gb (configurazione minima) Wi-Fi, Porte USB, HDMI, Audio, mic 2 PS2 Integrata minimo 2.1 Megapixel Al Litio con durata di almeno 8 ore Adattatore di rete/carica batteria Android (configurazione minima) Quantità: 100 PC NETBOOK Tipologia Display Scheda Madre Microprocessore Ram Hardisk Scheda video Videocamera/Webcam Scheda rete Porte esterne Batteria Alimentatore Sistema Operativo Caratteristiche 10.1 Pollici TFT Matrice Attiva/LED Socket FCBGA559 Intel Atom N455 (configurazione minima) DDR3 2Gb 250 Gb (configurazione minima) Risoluzione 1024x600 PCI Express 256Mb (configurazione minima) Integrata LAN 10/100 Wi-Fi Wireless networking (802.11b/g/n) USB 2.0, RJ-451, Audio in/out/mic, lettore Card, VGA, Al Litio 6 celle, durata minima 8 ore Adattatore di rete/carica batteria Win7 Starter (configurazione minima) Nell offerta presentata dalla ditta appaltatrice deve essere specificata la eventuale variabile di costo riguardante la fornitura dei Tablet o dei Netbook. Sara cura dell istituto in base alle proprie esigenze optare per la scelta più idonea e conveniente. Pagina 5 di 6

6 4 - PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA Le imprese invitate all'appalto dovranno far pervenire l'offerta in busta chiusa direttamente in sede (C.so Duca degli Abruzzi, 20 Torino). La busta dovrà contenere tutti i documenti ed elaborati ricevuti per la determinazione dell'offerta, debitamente controfirmati per esplicita presa visione, conferma ed accettazione. Agli stessi dovrà essere allegato, pena esclusione dal bando di gara, il DURC aggiornato. Ai fini di una miglior comprensione delle modalità d acquisto e una corretta presentazione dell offerta, si fa presente che: la vostra offerta deve rispecchiare le specifiche da noi richieste con il presente Capitolato; la garanzia dovrà essere di 2 anni, o superiore ove previsto dalla casa produttrice; il materiale dovrà essere recapitato nei nostri locali non oltre 30 giorni dal ricevimento dell ordine e nella sua interezza; tutto il materiale dovrà essere certificato in base alla normativa di sicurezza vigente in materia; il pagamento della fattura sarà effettuato a 30 giorni dalla data del collaudo; le tariffe da voi offerte dovranno avere indicato il periodo di validità e i tempi di consegna in caso di aggiudicazione; tutto il materiale consegnato dovrà essere identificabile univocamente. 5 - OSSERVANZA DEL CAPITOLATO GENERALE E DI PARTICOLARI DISPOSIZIONI DI LEGGE L Appaltatore è tenuto alla piena e diretta osservanza di tutte le norme vigenti in Italia derivanti sia da leggi che da decreti, circolari e regolamenti riguardanti la fornitura, la funzionalità e le caratteristiche dei materiali del presente appalto. 6 - DOCUMENTI CHE FANNO PARTE DEL CONTRATTO Fa parte integrante del contratto d'appalto il presente Capitolato speciale relativo all opera e i criteri di aggiudicazione della gara. 7 - ANTICIPAZIONE E PAGAMENTI IN ACCONTO, CONTO FINALE E SVINCOLO CAUZIONE Il presente appalto non prevede il pagamento di anticipazioni. La fattura verrà emessa entro i termini previsti per le operazioni di collaudo. Il certificato di pagamento del conto finale costituisce autorizzazione per l appaltatore all emissione della Fattura di saldo. Detto conto sarà pagato entro i termini stabiliti in contratto, purché sia già stato emesso il certificato di regolare esecuzione. Nell'ipotesi che le operazioni di collaudo si dovessero prolungare oltre i termini stabiliti il conto di saldo verrà pagato solo dopo l'emissione del certificato di regolare esecuzione. TORINO.. PER ACCETTAZIONE LA DITTA (timbro e firma).. Pagina 6 di 6

Prot. n. 1874/c3a Torino, 08/07/2013 Spett.le DITTA

Prot. n. 1874/c3a Torino, 08/07/2013 Spett.le DITTA LICEO SCIENTIFICO STATALE PIERO GOBETTI Sede V. Maria Vittoria n. 39/bis 10123 Torino Tel. 011/817.41.57 011/839.52.19 - Fax 011/839.58.97 Succursale v. Giulia di Barolo 33 10124 Torino Tel. 011/817.23.25

Dettagli

Prot. n. 4077/C14 Treviso, 15/10/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 4077/C14 Treviso, 15/10/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 4077/C14 Treviso, 15/10/2013 OGGETTO: Bando di gara per la messa in opera del sistema wireless IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la necessità di provvedere alla messa in opera del sistema wireless

Dettagli

Prot. 2529/C14 Crema, 6 settembre 2012 OGGETTO: Bando di gara per l adeguamento della rete wireless Modalità di presentazione delle offerte :

Prot. 2529/C14 Crema, 6 settembre 2012 OGGETTO: Bando di gara per l adeguamento della rete wireless Modalità di presentazione delle offerte : LICEO ARTISTICO STATALE DI CREMA E CREMONA Via Piacenza 26013 Crema Tel. 0373-83458 Fax. 0373-83650 e-mail: info@artisticomunari.it C.Fiscale 91003290193 Prot. 2529/C14 Crema, 6 settembre 2012 OGGETTO:

Dettagli

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA

Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA Centro Polifunzionale di Servizio (CPS) del MIUR - Centro di Formazione Professionale (CFP) accreditato dalla Regione Siciliana Istituto aderente

Dettagli

Bando di gara per la fornitura di attrezzature

Bando di gara per la fornitura di attrezzature Direzione Didattica Statale A. De Gasperi Capaci C.so Isola delle Femmine s.n. - 90040 CAPACI (PA) / Tel.0918671667-8673235-Fax 0918698665 C.F.80029580828 - Cod.Mecc.PAEE063003 / e-mail: ddcapaci@virgilio.it

Dettagli

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi DESCRIZIONE DEL PROGETTO Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi on-line, al materiale didattico ed a tutti i nuovi servizi per la

Dettagli

Attrezzatura Quantità Riferimento Scanner A4 1 Riferimento N 1 Notebook 20 Riferimento N 2. Videoproiettore 1 Riferimento N 3

Attrezzatura Quantità Riferimento Scanner A4 1 Riferimento N 1 Notebook 20 Riferimento N 2. Videoproiettore 1 Riferimento N 3 Allegato A/02 - Attrezzature Informatiche Nella tabella seguente è riportato l elenco delle attrezzature da acquistare in attuazione del progetto PON FESR codice A-1-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-611 - Lotto

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI CORNIGLIO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Comuni di Corniglio - Monchio Delle Corti Palanzano Tizzano V.P. E-mail : smcornig@provincia.parma.it Via Micheli,15-43021

Dettagli

Capitolato per la fornitura di apparecchiature hardware e di software informatici per la gestione delle aule corsi del Comune di Livorno

Capitolato per la fornitura di apparecchiature hardware e di software informatici per la gestione delle aule corsi del Comune di Livorno Capitolato per la fornitura di apparecchiature hardware e di software informatici per la gestione delle aule corsi del Comune di Livorno Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "L. Fazzini V. Giuliani

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore L. Fazzini V. Giuliani Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "L. Fazzini V. Giuliani Loc. Macchia di Mauro - 709 Vieste (FG) - Tel. 0884 706205 - Fax 0884 7007 FGIS00400G Cod.Fisc. 8300266076 sito web: www.fazzinivieste.it

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO ELENA DI SAVOIA. CARATTERISTICHE TECNICHE MINIME DELLA L.I.M. (x 1)

CAPITOLATO TECNICO ELENA DI SAVOIA. CARATTERISTICHE TECNICHE MINIME DELLA L.I.M. (x 1) Tecnologia: Elettromagnetica Dimensione: maggiore di 77 Connessione: USB 2.0 o Bluetooth (opzionale) CAPITOLATO TECNICO ELENA DI SAVOIA CARATTERISTICHE TECNICHE MINIME DELLA L.I.M. (x 1) Compatibilità

Dettagli

1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4. 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5. 3. Manutenzione e assistenza 11

1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4. 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5. 3. Manutenzione e assistenza 11 CAPITOLATO TECNICO PROGETTO BACHELET WI-FI ABBIATEGRASSO ABBIATEGRASSO, MAGGIO 2013 Indice 1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5 3. Manutenzione

Dettagli

Prot. n. 1401/E8 Prato, 18 giugno 2013. CAPITOLATO TECNICO E DISCIPLINARE DI GARA (allegato C)

Prot. n. 1401/E8 Prato, 18 giugno 2013. CAPITOLATO TECNICO E DISCIPLINARE DI GARA (allegato C) Prot. n. 1401/E8 Prato, 18 giugno 2013 NUMERO CIG: Z5F0A6C991 CAPITOLATO TECNICO E DISCIPLINARE DI GARA (allegato C) E indetta una gara d appalto per la fornitura, l installazione e la configurazione di

Dettagli

ALLEGATO C- Scheda Tecnica Lotto 1. t SISTEMA LIM Fornitura Quantità Caratteristiche Tecniche minime LIM 39 Lavagna interattiva multimediale con:

ALLEGATO C- Scheda Tecnica Lotto 1. t SISTEMA LIM Fornitura Quantità Caratteristiche Tecniche minime LIM 39 Lavagna interattiva multimediale con: Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale UNI EN ISO 9004:2009 Con l Europa investiamo nel vostro futuro Istituto d Istruzione Secondaria F. de Sanctis Sant Angelo dei Lombardi (AV) Programma

Dettagli

Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3.

Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3. Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3. Dispone di 2 GB di memoria SODIMM DDR3 a 1066 MHz espandibile fino ad

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Prot.n. 2515 /C14 San Lazzaro, 27.05.2014 All albo dell Istituto Al sito della scuola Alle Ditte interessate IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il D.P.R. n.275/99-regolamento dell autonomia Visto il D.I. 1

Dettagli

Integrata No Si Linux Mast. CD-RW/DVD-RW DL Grigio da 2 Kg a 4 Kg 6 celle

Integrata No Si Linux Mast. CD-RW/DVD-RW DL Grigio da 2 Kg a 4 Kg 6 celle ACER NB TM5335 T3500 2GB 320GB 15,6" DVD-RW LINUX Genova Market è un prodotto di EsseBi Tecnologia di Brizzante Stefano www.genovamarket.it info@genovamarket.it Tel.:3338805881 P.I.:00358578888 Cod. LX.V0E0C.002

Dettagli

Atto di invito a presentare offerte per acquisto di apparecchiature informatiche in ambito Scuola Polo per l inclusione.

Atto di invito a presentare offerte per acquisto di apparecchiature informatiche in ambito Scuola Polo per l inclusione. Prot. n 54/C.27.e Barletta, 2//20 Oggetto: Atto di invito a presentare offerte per acquisto di apparecchiature informatiche in ambito Scuola Polo per l inclusione. I L D I R I G E N T E. Visto il Regolamento

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento CAPITOLATO TECNICO Oggetto della gara, suddivisa in sei Lotti, è la fornitura di prodotti e servizi per la realizzazione del progetto PON A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012_106 La scuola diventa 2.0 e Il futuro

Dettagli

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO La dotazione individuata consiste in: Rif. N. Descrizione 1 30 Notebook alunni ASUS 2 3 Notebook docente ASUS i5 3 1 PC desktop Intel con funzione di server 4 2 Stampante laser

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Sociale Europeo ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Europeo Sviluppo Regionale Via Dante, 9 7400 Taranto Tel. 099/ 4779476 - fax 099/4779477 E-mail:

Dettagli

S E R V E R 1 POSTAZIONE

S E R V E R 1 POSTAZIONE allegato A laboratorio multimediale C Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO C.F. 90044710631- E-MAIL:NAIS00900G@istruzione.it

Dettagli

IPSARPETRONIO di Pozzuoli

IPSARPETRONIO di Pozzuoli IPSARPETRONIO di Pozzuoli Progetto infrastrutture Azione E1 realizzazione ambienti per la formazione permanente dei docenti e per la ricerca didattica degli istituti Prof. Lucio Aquilina lotto uno - attrezzature

Dettagli

Prot. n. 3453/C14/U.T. Mola di Bari, 07/10/2011 Allegati: n.1

Prot. n. 3453/C14/U.T. Mola di Bari, 07/10/2011 Allegati: n.1 I.T.I.S. L. DA VINCI LICEO E. MAJORANA VIALE ALDO MORO, 1/19 70042 MOLA DI BARI (BA) Telefoni: 080.473.3252 (Segreteria) - 080.474.1685 (Presidenza) Email: bais02800q@istruzione.it - Fax: 080.473.3245

Dettagli

Computer 2000e di L.G.B. Radano

Computer 2000e di L.G.B. Radano . 230,00 iva esclusa Prodotto: NETBOOK ASUS EEEPC EPC1001PX-BK03X Codice: I24NB1674 Eventuali Ulteriori informazioni: Tipologia: Netbook; Dimensioni schermo: 10 "; Tipo processore: Atom; Sistema operativo:

Dettagli

Prot. N. 5310/C14 Musile di Piave, 28/11/2012

Prot. N. 5310/C14 Musile di Piave, 28/11/2012 TEST POINT s.r.l. Via Della Meccanica, 5 40050 ARGELATO (BO) Tel. 051.893992 Fax 051.893998 CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 OGGETTO Il presente capitolato ha per oggetto l acquisizione da parte dell Istituto

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo. Prot. 3033/C.12.h Zogno, 20 agosto 2012

Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo. Prot. 3033/C.12.h Zogno, 20 agosto 2012 Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo www.istitutoturoldo.it - turoldo@istitutoturoldo.it Via Ronco n 11 24019 ZOGNO (BG) Tel. 0345/92210

Dettagli

Nuovo Tablet DCU 100. Nuovo Tablet DCU 100

Nuovo Tablet DCU 100. Nuovo Tablet DCU 100 Nuovo Tablet DCU 100 1 DCU 100: il nuovo Tablet Bosch Sviluppato per l utilizzo in officina: i Tablet da 10 Schermo touch screen per un utilizzo flessibile e rapido Solido e robusto, perfetto l ambiente

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Roma Via dell Orsa Maggiore, 112 Municipio XII Sede

Dettagli

COFINANZIATO DAL F.E.S.R.

COFINANZIATO DAL F.E.S.R. Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV - Programmazione e gestione dei fondi strutturali europei e nazionali

Dettagli

Prot. n. 1495/C14 Sondrio, 30 aprile 2014

Prot. n. 1495/C14 Sondrio, 30 aprile 2014 Prot. n. 1495/C14 Sondrio, 30 aprile 2014 OGGETTO: Bando di gara per acquisto attrezzature informatiche Progetto Generazione WEB Lombardia 2013/2014. CUP di progetto: F73D14000080002 CIG. Z5E0EF8270. IL

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. LEVA TRAVEDONA MONATE (VA) Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate Tel. 0332/977461 fax 0332/978360

Dettagli

Prot. 5367 C/14 Salerno, 06/10/2011

Prot. 5367 C/14 Salerno, 06/10/2011 Prot. 5367 C/14 Salerno, 06/10/2011 ALL ALBO SEDE AL SITO WEB DELL ISTITUTO ALLE SCUOLE DI SALERNO e Provincia di ogni ordine e grado AGLI ATTI SEDE OGGETTO: BANDO DI GARA PER L ALLESTIMENTO DI UN LABORATORIO

Dettagli

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Oggetto: Appalto concorso per l acquisto di dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del 1 Ciclo, C.M. AOODGAI 5685 del 20/04/2011. Autorizzazione

Dettagli

OGGETTO: Acquisto dotazioni tecnologiche, bando per n. 30 postazioni denominate cattedre elettroniche

OGGETTO: Acquisto dotazioni tecnologiche, bando per n. 30 postazioni denominate cattedre elettroniche MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Via Mameli, 4 34139 - Trieste tel. +39 040 390 270 / 290 ; fax +39 040 3798970 C.F. - 80023500327; tsps02000r@istruzione.it

Dettagli

Sistema operativo Windows 7 Professional (64 bit) autentico. Piattaforma Processore Intel Core i3. Chipset Chipset Intel HM55 Express

Sistema operativo Windows 7 Professional (64 bit) autentico. Piattaforma Processore Intel Core i3. Chipset Chipset Intel HM55 Express Funzionamento Sistema operativo Windows 7 Professional (64 bit) autentico Architettura Piattaforma Processore Intel Core i3 Chipset Chipset Intel HM55 Express Colour Colore custodia Matte Black CPU Nome

Dettagli

OTC D750 GENISYS TOUCH STRUMENTO DI DIAGNOSI WIRELESS CON RILEVAMENTO AUTOMATICO DELLE INFORMAZIONI A SUPPORTO DELLA RIPARAZIONE DEL VEICOLO

OTC D750 GENISYS TOUCH STRUMENTO DI DIAGNOSI WIRELESS CON RILEVAMENTO AUTOMATICO DELLE INFORMAZIONI A SUPPORTO DELLA RIPARAZIONE DEL VEICOLO OTC D750 GENISYS TOUCH STRUMENTO DI DIAGNOSI WIRELESS CON RILEVAMENTO AUTOMATICO DELLE INFORMAZIONI A SUPPORTO DELLA RIPARAZIONE DEL VEICOLO 02 03 OTC D750 GENISYS TOUCH E UNO STRUMENTO DIAGNOSTICO CHE,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Direzione Scolastica Regionale per l'umbria

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Direzione Scolastica Regionale per l'umbria Prot. n. 5615/A24C del 01/07/2013 In relazione al Bando di Gara di cui al Prot. N. 5611/A24C del 29/06/2013 si comunica che il presente Allegato "A" Capitolato Tecnico annulla e sostituisce il precedente.

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE PER GEOMETRI ENRICO FERMI Via Como, 435 97019 - VITTORIA (RG) Cod. Mecc.: RGTD020007 Cod.Fiscale: 82000540888

Dettagli

COMUNE DI AVELLINO Centro Elaborazione dati

COMUNE DI AVELLINO Centro Elaborazione dati COMUNE DI AVELLINO Centro Elaborazione dati PROCEDURA DI ACQUISTO AD EVIDENZA PUBBLICA N. 1 PER LA FORNITURA IN OPERA DI HARDWARE E SOFTWARE DI BASE PER GLI UFFICI COMUNALI CIG: 35921575BA CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3.

l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3. l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3. Dispone di 4 GB di memoria su moduli SODIMM DDR3 espandibile fino

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 575663

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 575663 1/8 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 575663 RdO E-1-FESR-2014-1578 D.D.RODARI_VILLABATE(PA) - Attrezzature informatiche CIG Z701060D6D CUP

Dettagli

ALLEGATO D) CAPITOLATO ECONOMICO

ALLEGATO D) CAPITOLATO ECONOMICO ALLEGATO D) CAPITOLATO ECONOMICO Programma Operativo Nazionale FESR Ambienti per l apprendimento E-FESR-20-87 E--FESR-20-87 Descrizione Prezzo unitario comprensivo d IVA Quantità Prezzo totale comprensivo

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163)

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163) FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163) AVVISO Questa Amministrazione comunale intende acquistare, per un importo complessivo di 7.200,00 IVA inclusa, la fornitura

Dettagli

VIA ACHILLE BRUNI, 6-76121 BARLETTA (BT)

VIA ACHILLE BRUNI, 6-76121 BARLETTA (BT) VIA ACHILLE BRUNI, 6-762 BARLETTA (BT) Tel.: 0883/5060 - Fax: 0883/575773 Codice Fiscale: 80030723 - Codice Meccanografico: BAMM076002 E-mail: bamm076002@istruzione.it - bamm076002@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013

Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013 Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013 OGGETTO: BANDO GARA DI APPALTO per la fornitura di attrezzature per laboratori linguistici Progetto PON B-1.B-FESR-2011-89 CIG XC009B2598. CUP E88G11002060007

Dettagli

EA -Elaborati Amministrativi

EA -Elaborati Amministrativi EA -Elaborati Amministrativi CALCOLO SOMMARIO DI SPESA ART. 3 LETTERA A N.RO DESCRIZIONE IMPORTO EURO 1 2 -Intervento di intonaco armato su maschi murari piano terra; -Rinforzo solaio copertura (luci maggiori

Dettagli

TECNOLOGIE MULTIMEDIALI IN CLASSE

TECNOLOGIE MULTIMEDIALI IN CLASSE ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GALILEO GALILEI Via Europa Libera, 1 70043 MONOPOLI tel/fax 0808872072 http://www.liceomonopoli.org - email: bais00100q@istruzione.it Programma operativo regionale

Dettagli

Specifiche tecniche VPCS11X9E/B

Specifiche tecniche VPCS11X9E/B Specifiche tecniche VPCS11X9E/B Caratteristiche e specifiche possono variare a seconda del Paese. Comprimi tutto Funzionamento Sistema operativo Windows 7 Professional (64 bit) autentico Architettura Chipset

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/8 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 581467 RdO Acquisto integrativo PON E-1- FESR-2014-1051 CIG 5832599CF2 CUP D12G14000190007 Criterio di

Dettagli

ALLEGATO C alla nota prot. n. 7125 / C43 del 19 ottobre 2011.

ALLEGATO C alla nota prot. n. 7125 / C43 del 19 ottobre 2011. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE CARLO ALBERTO DALLA CHIESA Sedi: IPSIA Caltagirone - IPSSAR Mineo IPSIA sede C. C. Via S. M. di Gesù s.n. 9504 Caltagirone (CT) Tel. 09332022 Fax 09332224 Sito web: www.ipsiacaltagirone.info

Dettagli

Prot.n 6315/C14 Pescara, lì 29.10.2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n 6315/C14 Pescara, lì 29.10.2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 Via Torino n. 19 65121 PESCARA - Tel. 085 4210592 - Fax. 085 4294881 Distretto n. 12 Pescara C.F. 91117430685 - Codice Meccanografico PEIC835007 E-mail: peic835007@istruzione.it

Dettagli

ALLEGATO A: Scheda Tecnica/Economica

ALLEGATO A: Scheda Tecnica/Economica Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E. FERMI -BARLETTA Specializzazione in Elettronica e Telecomunicazioni Informatica Abacus Sede Aggregata di Spinazzola Specializzazione

Dettagli

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO allegato A laboratorio multimediale E Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO Sede. Via D Annunzio n. 25 80053 Castellammare

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Distretto scolastico 25

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Distretto scolastico 25 Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Distretto scolastico 25 ISTITUTO COMPRENSIVO S. M. PAOLO DI TARSO Via Risorgimento, 66-80070 Bacoli Na tel/fax 081 5232640 E-MAIL SCUOLA: NAIC83700G@istruzione.it

Dettagli

A tutte le aziende interessate

A tutte le aziende interessate A tutte le aziende interessate GAL SOLE GRANO TERRA Sede Legale: Via Croce di Ferro, 32 09040 San Basilio (Ca) Sede Operativa: Via Giovanni XXIII,1 09040 Siurgus Donigala T +39 070 989497 F + 39 070 989497

Dettagli

Allegato A Capitolato Tecnico Premessa

Allegato A Capitolato Tecnico Premessa Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN PIER NICETO Via Rosa Ilacqua, 12-98045 San Pier Niceto (ME) Tel./Fax:

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007

Programma Operativo Regionale 2007 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO FERS 2007IT161PO004 AVVISO N. 10621 DEL 05/07/2012 ATTUAZIONE DELL AGENDA DIGITALE A-1-FERS04_POR_CALABRIA-2012_833 OBIETTIVO: PROMUOVERE E SVILUPPARE

Dettagli

Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata

Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata Le risposte sono riportate di seguito a ciascun quesito QUESITI RELATIVI AL

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-174 del 12/03/2013 Oggetto Servizio Sistemi Informativi -

Dettagli

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it Tel.: 08 5369654 Allegato B al bando - Lotto 4 POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente allegato costituisce

Dettagli

ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI

ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI Sede centrale, Presidenza e Segreteria : via Verona 35-46035 Ostiglia Tel 0386802441 - Tel. e Fax 0386802211 - Cod. Fiscale 80023130208 www.galileiostiglia.it e-mail: istituto@galileiostiglia.it

Dettagli

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE Questa Amministrazione, in esecuzione della Determinazione del Dirigente n. 394 del 30/05/2008 deve procedere, al noleggio

Dettagli

Aruba networks Gennaio 2012

Aruba networks Gennaio 2012 Aruba Instant Cos è Aruba Instant? La soluzione Aruba Instant è un innovativa architettura che replica le complesse e ricche funzionalità enterprise per il mercato SMB. Tutte le funzionalita degli Aruba

Dettagli

OGGETTO: Richiesta preventivo per acquisto LIM e COMPUTER per le classi dei plessi dell Istituto CIG: ZA713FC826

OGGETTO: Richiesta preventivo per acquisto LIM e COMPUTER per le classi dei plessi dell Istituto CIG: ZA713FC826 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECCHIO MAGGIORE N. 1 ANNE FRANK Cod. Fisc. 90003440246 Cod. Mecc. VIIC876008 E mail: viic876008@istruzione.it

Dettagli

ALLEGATO N. 2. scheda descrittiva delle estensioni di garanzia richieste dalla Stazione appaltante.

ALLEGATO N. 2. scheda descrittiva delle estensioni di garanzia richieste dalla Stazione appaltante. ALLEGATO N. 2 BUSTA B SPECIFICHE TECNICHE/OFFERTA TECNICA Il possesso delle specifiche tecniche, sotto elencate, nonché la valutazione degli elementi oggetto dei criteri indicati alla Tabella, di cui al

Dettagli

FORNITURA PERSONAL COMPUTER RICHIESTA DI PREVENTIVO - 1/2015 (AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001 E ART. 125 D.LGS 163/2006)

FORNITURA PERSONAL COMPUTER RICHIESTA DI PREVENTIVO - 1/2015 (AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001 E ART. 125 D.LGS 163/2006) Prot. n. 80/B6b Torino, 10/01/2015 Spett.le ditta FORNITURA PERSONAL COMPUTER RICHIESTA DI PREVENTIVO - 1/2015 (AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001 E ART. 125 D.LGS 163/2006) 1 OGGETTO 2 1.1 Caratteristiche

Dettagli

Prot.n. 2635 /A22 Nardò 4 Aprile 2014

Prot.n. 2635 /A22 Nardò 4 Aprile 2014 IIsS ISTITUTO ISTRUZIONE SECOND. SUPERIORE Nicola Moccia Via Bonfante n. 83/85-73048 NARDO' Cod. Fisc.: 82002570750 0833-562865 - 0833/871714 e-mail: leis02300b@istruzione.it Prot.n. 2635 /A22 Nardò 4

Dettagli

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba)

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) Allegato tecnico B per n. LABORATORIO LINGUISTICO PON FESR CODICE B-.B-FESR0_POR_PUGLIA-20-62 (Bando prot. n. 3657/B-8 del 4/0/20)

Dettagli

REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) ACQUISTO DI 30 PC

REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) ACQUISTO DI 30 PC REGOLAMENTO ASTA ON LINE PRATICA N 46/2014 (ASTA ON-LINE) Data di pubblicazione dell asta: 19/03/2014 Inizio asta: 26/03/2014 ore 11.30 Chiusura asta: 26/03/2014 ore 12.00 ACQUISTO DI 30 PC Oggetto della

Dettagli

Oggetto: riepilogo circolare

Oggetto: riepilogo circolare Oggetto: riepilogo circolare Direzione Generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l istruzione e per l innovazione digitale. Avviso pubblico rivolto

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico ALLEGATO TECNICO Codice CIG: B-2-B FESR-2008-2 Primo Laboratorio Linguistico Attrezzature richieste o equivalenti Pezzi Prezzo unitario Prezzo totale Lavagna Interattiva multimediale con tecnologia infrarosso

Dettagli

I.S.I.S. G. MINZONI. Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO.

I.S.I.S. G. MINZONI. Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO. I.S.I.S. G. MINZONI Via Bartolo Longo, 17 80014 Giugliano in Campania tel. 0815061595 fax 081 8948984 Email NAIS06100L@istruzione.it Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Allegato

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Gestioni Patrimoniali e Logistica Via Torre Verde, 7-38122 Trento - Telefono 0461/496764

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Gestioni Patrimoniali e Logistica Via Torre Verde, 7-38122 Trento - Telefono 0461/496764 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Gestioni Patrimoniali e Logistica Via Torre Verde, 7-38122 Trento - Telefono 0461/496764 Appalto Numero: Nome: 13510 PC Enaip e UPT 1 01 PC ENAIP 2 01.01 27 PZ personal

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET Abbiategrasso, 29 ottobre 2012 Prot. n.3305/a4 CIG ZB106FD073 AVVISO DI BANDO DI GARA CON PROCEDURA NEGOZIATA All Albo Alle Ditte fornitrici Agli Atti IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il DPR 275 8/3/1999

Dettagli

Comune di Cortina d Ampezzo

Comune di Cortina d Ampezzo OGGETTO: fornitura, installazione e configurazione di infrastruttura server. Richiesta d offerta attraverso il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA). CIG Z8311A553A La scrivente Amministrazione

Dettagli

CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. Capitolato tecnico per la richiesta di Offerta (Rdo n. 560322) sul MEPA E-1-FESR-2014-1020

CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. Capitolato tecnico per la richiesta di Offerta (Rdo n. 560322) sul MEPA E-1-FESR-2014-1020 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n. 1 74023 GROTTAGLIE tel. segret. 099 5635481 tel. presid. 099 5619721, Fax n. 099 5669005 www.istitutocomprensivopignatelli.gov.it

Dettagli

Disposizioni riguardanti l appalto

Disposizioni riguardanti l appalto Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN GIOVANNI BOSCO 57 CIRCOLO Napoli Via de meis 19-80147 Tel/fax0815962226

Dettagli

Allegato: A CAPITOLATO TECNICO

Allegato: A CAPITOLATO TECNICO Allegato: A CAPITOLATO TECNICO Art 1 - Fornitura oggetto della gara Questa istituzione scolastica è interessata all'acquisto di beni e servizi come di seguito indicati: ACQUISTO di: n. 43 PERSONAL COMPUTER

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Don L. MILANI MONTICHIARI (BS)

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Don L. MILANI MONTICHIARI (BS) CAPITOLATO - Pagina 1 di 7 Prot. n 4518/C14 Montichiari, 10/10/2015 Alla Ditta Virtual Logic SRL Cremona Ufficio SRL Brescia Sistemi SRL La Meccanografica di Chizzolini Claudio &C. SNC Meccanografica SRL

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZALE HEGEL 00137 ROMA Piazzale Hegel, 10 Tel. 0686891611 - Fax 0682000088 e-mail

Dettagli

2/5. Tipologia della configurazione richiesta. Titolo progetto LA FORMAZIONE A PORTATA DI DITO

2/5. Tipologia della configurazione richiesta. Titolo progetto LA FORMAZIONE A PORTATA DI DITO PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2007/203- Programma Operativo Nazionale Ambienti per l apprendimento finanziato con il Fondo Europeo di sviluppo Regionale Bando AOODGAI/858 del 28 febbraio 204 Codice

Dettagli

PROGETTO FONDI PON 2014-2020

PROGETTO FONDI PON 2014-2020 PROGETTO FONDI PON 2014-2020 Avviso MIUR 9035 del 13 luglio 2015 Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione, l ampliamento o l adeguamento delle infrastrutture di

Dettagli

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Sistema Informativo della Città dei Saperi. Piattaforma di gestione dell informazione turistica, informazione interattiva

Dettagli

NICCOLINI PALLI. Liceo Classico Niccolini Guerrazzi - Istituto Magistrale Palli Bartolommei. Prot. n. 969/A09 Livorno 07/02/15

NICCOLINI PALLI. Liceo Classico Niccolini Guerrazzi - Istituto Magistrale Palli Bartolommei. Prot. n. 969/A09 Livorno 07/02/15 Niccolini Guerrazzi - Istituto Magistrale Palli Bartolommei Prot. n. 969/A09 Livorno 07/02/15 Spett.le Elettrotecnica F.lli Marini snc Via dei Ramai 3 int. 9 57121 Livorno Tel 0586/444346 eltmarini@iol.it

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA DELLE ATTREZZATURE E MATERIALI OGGETTO DELLA FORNITURA. Laboratorio Multimediale

ALLEGATO 1 SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA DELLE ATTREZZATURE E MATERIALI OGGETTO DELLA FORNITURA. Laboratorio Multimediale ALLEGATO 1 SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA DELLE ATTREZZATURE E MATERIALI OGGETTO DELLA FORNITURA Laboratorio Multimediale N. 1 PERSONAL COMPUTER DOCENTE Personal computer desktop: microprocessore Quad core,

Dettagli

Università degli Studi di Firenze

Università degli Studi di Firenze Università degli Studi di Firenze CENTRO SERVIZI INFORMATICI ED INFORMATIVI DELL ATENEO FIORENTINO Capitolato Speciale per la fornitura di attrezzature hardware per il Laboratorio informatico di Architettura,

Dettagli

Bando di gara del 09.01.2014

Bando di gara del 09.01.2014 MODELLO DI OFFERTA ECONOMICA (apporre la marca da bollo e compilare o riportare su carta intestata) All ARST SpA Procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006, per l appalto della fornitura e posa

Dettagli

Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO

Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO LOTTO 1 - Sala Docenti - Sede: Max euro 6000,00 Palagiano - "Una finestra sul futuro"

Dettagli

Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 F.E.S.R. Offerta economica di cui all invito a cottimo fiduciario

Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 F.E.S.R. Offerta economica di cui all invito a cottimo fiduciario M.I.U.R. Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 F.E.S.R. "Ambienti per l Apprendimento" Istituto Comprensivo «F. CRISPI» Via V. E. Orlando, 7 97100 RAGUSA E-mail rgic82200d@istruzione.it Posta Elettronica

Dettagli

Comunità Montana Valtellina di Tirano

Comunità Montana Valtellina di Tirano C.m. Valtellina di Tirano Prot. 1531 del 18-02-2008 0800001531000 Comunità Montana Valtellina di Tirano OGGETTO: Richiesta offerta per fornitura di no 1 Server HP Proliant DL380 G5 comprensivo di accessori,

Dettagli

Prot. n 3812 / B 32 PON Nocera Superiore, 17/12/2013

Prot. n 3812 / B 32 PON Nocera Superiore, 17/12/2013 Prot. n 812 / B 2 PON Nocera Superiore, 17/12/201 Al MEPA (Mercato Elettronico Pubblica Amministrazione) All Albo - Sedi Al Sito web dell Istituto (www.1circolonocerasuperiore.it) CIG: 5457085101 CUP:

Dettagli

Programma Operativo nazionale

Programma Operativo nazionale Prot. n 10652/a22 Data 21.10.2011 CIG : 34 48 85 55 2D Programma Operativo nazionale Oggetto: AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO Avviso Prot. A00DGAI 5685 del 20.04.2011 PIANI INTEGRATI ANNUALITÀ 2011 Bando

Dettagli

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO VARIO A DOTAZIONE, PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE, AL CENTRO ELABORAZONE DATI E N. 1 NOTEBOOK

Dettagli

AZIONE A.2 Dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del II ciclo di istruzione

AZIONE A.2 Dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del II ciclo di istruzione UNIONE EUROPEA Fondo Europeo di Sviluppo Regionale REGIONE CALABRIA Assessorato Istruzione, Alta Formazione e Ricerca REPUBBLICA ITALIANA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. NOSTRO / L. REPACI via Marconi,

Dettagli

Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 finanziato con il FESR

Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 finanziato con il FESR ISTITUTO SCOLASTICO D ISTRUZIONE SECONDARIA GAETANO FILANGIERI Tel. 081/8307302 Fax 081/8362072 Via Rossini, 96/A - 80027 - Frattamaggiore E-mail: NAIS07600A@ISTRUZIONE.IT Programma Operativo Nazionale

Dettagli

Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N

Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N La connettività di base raggiunge nuovi livelli Il firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N offre connettività a elevata sicurezza a Internet, anche da altre postazioni

Dettagli

Fornitura e gestione di un sistema Wireless cittadino in standard WI-FI Capitolato Tecnico

Fornitura e gestione di un sistema Wireless cittadino in standard WI-FI Capitolato Tecnico Fornitura e gestione di un sistema Wireless cittadino in standard WI-FI Capitolato Tecnico Comune di Prato Sistema Informativo e Statistica Versione 1.4 Obiettivo del progetto Il progetto ha come obiettivo

Dettagli