P ENE GRANDE IN 10 GIORNI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "P ENE GRANDE IN 10 GIORNI"

Transcript

1 Tutti i diritti di questa guida sono riservati e ogni abuso e violazione dei diritti d'autore saranno perseguiti a norma di legge;vedileggi che tutelano i diritti d'autore e di copyright w w w.granpene.net w w w.granpene.net w w w.granpene.net P ENE GRANDE IN 10 GIORNI INTRODUZIONE Prima di tutto voglio informarti che le preziose informazioni presenti in questo manuale sono il frutto di un serio lavoro concretizzatosi in approfondite ricerche ed esperimenti in primissima persona;questa e' un'opera genuina,un'impegno intellettuale e fisico che ti portera' a conoscere una pratica,quella dell'ingrandimento del pene.le tecniche svelate in questa guida sono assolutamente naturali:ti bastera' solo l'uso delle mani e un po di dedizione.ma ora cerchiamo di capire!!!il nostro problema!!!...di cosa parliamo noi uomini?...!!!spesso di donne!!!...grandezza del seno,belle gambe,bel sedere,!!!e dopo del viso!!! Di cosa pensi parlano le donne?...del nostro bel sederino,delle nostre spalle,delle nostre gambe,il no stro viso,ma non ultimo DE L NOSTRO P ENE E D E L L A SUA GRANDEZZ A L ei quando si prepara per uscire con te per la prima sera potrebbe immagginare questa scena;e' terribilmente curiosa delle dimensioni del tuo pene;caro amico credimi se ti dico che!!!le donne pensano a questo!!! E se dopo qualche sera che uscite cominciate a baciarvi in macchina,oppure a casa sua o tua e tu dopo

2 averla fatta eccitare con le tue mani,ti togli gli slip e avvicini il tuo pene alla sua bocca cosa succedera?!!!lei vedra' il tuo pene!!! Se tu gli avvicinerai in bocca un pene grande ti posso garantire che lei esplodera' di!!!piacere ed eccita zione!!! E quando la porterai a casa ci pensera' per tutta la notte e il secondo giorno lo raccontera' alle sue amiche.il secondo giorno!!!sapranno chi sei!!! Ma se lei vedra' il tuo piccolo o medio pene lei fara' finta di niente ma se nelle precedenti storie ha avuto un ragazzo col pene grande,lei quando vedra' il tuo pensera' subito al gran pene caldo e piacevole del suo ex o ragazzo di qualche mese fa',e quando la porterai a casa non si sentira' dominata da te(sessualmente di certo no)e molto probabilmente il secondo giorno delle donne sapranno che tu hai un pene piccolo o non un gran che'.!!!non e' il massimo!!!...!!!crollera' la tua autostima!!!...!!!e la tua sicurezza!!! Conosci i segreti e le voglie nascoste delle donne?!!!dovresti conoscerle!!! L e donne si eccitano al solo pensiero di essere penetrate da qualcosa di grosso!

3 Di mettere in bocca un pene talmente grosso da affogarsi! Di essere penetrate nell'ano da un grosso pene! Di recevere in bocca e in faccia lo sperma del tuo grosso pene! Mi chiederai come fai a saperlo?...!!!e' reato origliare!!!...va beh!!!!ora sono disposto a scontare la mia pena!!! Se sei un attento osservatore avrai notato la ripetizione del termine!!!grosso!!! tutti i diritti sono riservati w w w.granpene.net e non L UNGO

4 Dov'e il problema?!!!e' semplice!!! L e donne preferirebbero essere dominate molto volentieri da un pene di cm bello grosso piuttosto che da un pene di cm magro o di diametro normale. E' una cosa strettamente psicologica,infatti degli studi hanno provato che una donna puo' raggiungere l'orga smo con un pene di soli 8 cm;purtroppo l'eccitazione maschile e femminile parte del cervello e quando una donna vede che c'e l'hai particolarmente grosso si eccita moltissimo perche' lei pensera' subito ad infrange re un tabu',una regola: il tuo grosso pene nel suo ano stretto,nella sua vagina e bocca stretta ;!!!L E I CADRA'AI TUOI P I EDI!!! Cari amici,ora si sta avicinando il momento di agire,ma prima voglio dirti ancora qualcosa... Sai come faccio a sapere cosi' tante cose? Perche ho vissuto il problema in!!!primiss IMA P ERSONA!!! Non ero soddisfatto delle mie misure ed iniziai a documentarmi ed a fare esperimenti sul mio pene. Prima soluzione:pompetta al sexy shop;risultato:ingrandimento pene dopo aver pompato per minuti,do po un rapporto diventa piu' piccolo di prima ed in piu' ho rischiato di danneggiarlo con un'infezione provocata dalla troppa ed eccessiva pressione che la pompetta provocava alla base del mio pene. Allora finii per consultare un mio carissimo amico del vietnam,grandissimo maestro di arti marziali e di mas saggi e terapie orientali,ed appresi dal maestrovui le tecniche della mungitura e della termoterapia che combat te malesseri,dolori muscolari ed infezioni.i L maestro mi confido' che da giovane ebbe il mio stesso problema (anzi peggio),ma qualche mese prima di sposarsi inizio' degli esercizi e risolse il problema con sua moglie che trovo' un pene degno di reputazione e d'onore.

5 I L maestro piu' che altro con il passare del tempo si preoccupo' di allungare il suo pene ma non ebbe grandi risultati nello spessore.il maestro durante lo yoga usava attaccare dei pesi al suo pene e grazie alla trazione il suo pene si allungava ma senza avere dei risultati nello spessore;lo stesso risultato viene raggiunto da esercizi manuali orientali che oltre ad allungare il pene lo ingrossano notevolmente! Io iniziai le mie ricerche e i miei esperimenti e spremendo le meningi e leggendo libri di anatomia umana e di al lenamento muscolare riuscii ad unire la cultura occidentale con quella orientale per avere una soluzione finale e concreta:la giusta strada per avere una dotazione rapida e fulminea tipo le leggi del body-building e iuscii a trovare il metodo di far dilatare i corpi cavernosi e spugnosi del nostro e loro caro e amato pene.nel bodybuyl ding e' molto facile ingrossare in poco tempo la massa muscolare,ma diventa piu' impegnativo definire i musco li(e puo' occorrere un allenamento specifico per piu' di 6 mesi).nell'ingrandimento del pene ora grazie alle mie tecniche speciali possiamo sfruttare le stesse leggi.cosi' possiamo rimediare rapidamente ad un serio problema,!!!senza dover aspettare 6 mesi!!!...senza ombra di dubbio!!!alle donne piace un pene grande!!!!!!e subito!!!...con questo metodo di allenamento cosa otteremo in 10 giorni? 1)Aumento dello spessore del pene e quindi piu' SP ESSORE----2Ingrossamento e allungamento del glande L A TESTA D E L P ENE )Principio di allungamento del pene totale. Allora dopo questi 10 giorni ho finito di allenarmi?!!!assolutamente no!!! Dopo 10 giorni avrai un pene piu' grande,e ricordati bene queste parole!!!che 10 GIORNI PRIMA NON AV EV I!!! Dopo 10 giorni di allenamento:ti presenterai davanti alla tua donna,ragazza,moglie,amica...!!!con UN P EN P IU' GRANDE!!! Un po' piu' lungo di com'era ma sopratutto!!!piu' GROSSO!!! Il tuo obbiettivo entro giorni sara' raggiunto: P ENE P IU' GRANDE Il tuo secondo obbiettivo e' quello di diventare ben dotato o superdotato incrementando ancora di piu: 1)lo spessore acquisito---2)la grossezza del glande(testa del pene)---3)la lunghezza del pene Quando farai sesso con la tua compagna ti renderai conto che le dimensioni del pene contano per una donna! Sentirai godere la tua donna di piu' specilamente se comincia ad accorgersi che stai sviluppando ed ingrossan do il tuo pene per lei.sara' consapevole che gli starai facendo il piu' bel regalo della sua vita;e' lei vivra' i gior ni sempre piu' eccitata apettando con ansia di avere rapporti sessuali con te. Anche tu vivrai i giorni molto eccitato,perche' mentre farai gli esercizi vedrai il tuo pene in sviluppo e pense rai a quando penetrerai la tua donna con un pene molto piu' grande;!!!e' SUCCESSO ANCHE A M E!!!

6 I L PRIMO SEGRETO P ER SVI L UP PA R E I L TUO P ENE Il segreto per avere un pene grande e quindi grosso e lungo e quello di aumentare la circolazione sanguigna all'interno del pene.serve calore prima,durante e dopo gli esercizi 2 bicchieri di buon vino al giorno(me glio se delle isole o del sud italia)--- Bere almeno 1,5 2 litri di acqua al giorno---fare attivita' fisica 3 volte alla settimana(il colesterolo e' il nemico numero uno del tuo pene)---aseguire un'alimentazione sana:carni bian che e pesce,frutta,verdura,,ridurre il fumo o eliminarlo,formaggio di grana,cioccolata fondente;!!!ed infine naturalmente 1 ora di allenamento al giorno Dopo giorni di allenamento avrai subito un pene piu' grande: 5 giorni di allenamento 1 di riposo 5 giorni di allenamento 1 di riposo 5 giorni di allenamnto 1 di riposo Dopo 15 giorno di allenamento 5 giorni d'allenamento 2 di riposo,fino a quando vorrai far crescere il tuo pene; Il primo periodo e' piu' intensivo e i risultati saranno accellerati fino a 45 giorni,dopo di che rallenteranno ma il tuo pene migliorera' sempre di piu'; Se sarai preciso nel programma dopo 3 mesi di allenamento le donne ti classificheranno!!!dotato!!!!!!grande P ENE!!! P ROGRAMMA A L L ENAMENTO Riscaldamento E' importantissimo che voi sappiate che per eseguire il programma di allenamento da me proposto dovrete ri scaldare il pene prima,durante e dopo gli esercizi.!!!questo E' OBB L IG ATORIO!!! E!!!IMPORTANTISSIMO!!! sia per lo sviluppo che per!!!la SA LUT E DE LVOSTRO P ENE!!! Eseguirete il riscaldamento e tutto il programma di allenamento sedendovi sul bide' e in altri esercizi su una sedia o anche sul water del vostro bagno,dopo di che' farete scorrere l'acqua l calda sul vostro pene per almeno 5-7minuti(l'acqua non deve essere poco calda,deve essere diciamo al limite della tolleranza,questo ser vira' a favorire un'ottima circolazione sanguigna all'interno del pene che favorira' la dilatazione del pene stes so e quindi permettera' al tuo pene di essere allenato,ingrossato e allungato.dopo 7 minuti chiuderete l'acqua calda e' inizierete con gli esercizi max 4 sessioni;dopo dovrete mettere ancora il vostro pene sotto l'acqua calda per 2-3 minuti e inizierete ancora con 4 sessioni di esercizi,dopo metterete ancora il vostro pene sotto l'acqua calda per 2-3 minuti e cosi' via fino a quando non avrete terminato il vostro programma di allenamento quoti

7 diano;dopo aver finito di allenarvi ricordatevi di lasciare il vostro pene sotto l'acqua calda corrente per 7 minuti.il programma di allenamento e riscaldamento dovra' durare massimo 1 ora al giorno e prima di effet tuare ancora il mio programma di allenamento dovranno passare 24 ore,questo permettera' al tuo pene di adat tarsi ai mutamenti e quindi di crescere;ti allenerai per 5 giorni di seguito e il 6 giorno riposerai;il tuo pene sara' subito piu' grande dopo giorni di allenamento:quindi facciamo un calcolo!15 giorni di allenamento piu' 3 di riposo fa':18 giorni;in 18 giorni avrete un pene piu' grande ma vi assicuro che noterete i cambiamen ti del vostro pene gia' dopo pochi giorni.provate ad immagginare come sara' il vostro pene dopo 3mesi di al lenamento,dopo 6,o dopo 1 anno!quando lo vedranno!!!l E DONNE NE PA R L E R ANNO!!! Ricordati che i primi 15 giorni fanno parte di un'ingrandimento intensivo;dopo 15 giorni di allenamento(piu' i 3 di riposo)dovrete cambiare il vostro programma di allenamento in questo modo:5 giorni di allenamento e2 di riposo!!!per SEMPR E!!! O!!!F INO A QUANDO LOVORRA I!!!Lo so che e' impegnativo ma se guirai alla lettera le mie indicazioni avrai:un pene piu' grande senza alcuna complicazione.vuoi o non vuoi un pene piu' grande?allora credimi! Se farai tutto cio'!!!neva RR A' L A P ENA!!! tutti i diritti sono riservati w w w.granpene.net

8 ES ERCIZI SVI LUP PO P ENE Siediti sul tuo bide',fai scorrere l'acqua calda(buona temperatura)e lascia il tuo pene sotto l'acqua corrente cal da(buona temperatura) per circa 5-7 minuti;in alternativa si puo' avvol gere un'asciugamano(imbevuto di acqua molto calda)al pene cosi' da evitare di far scorrere continuamente l'acqua sul vostro pene;con l'aiuto di un'asciugamano il pene puo' sopportare temperature molto piu' alte e que sto si rivela il vero segreto per rasggiungere una dotazione invidiabile(alta temperatura sul vostro pene)in al ternativa si puo' anche alternare le due tipologie di riscaldamento ma secondo gli ultimi studi effettuati con l'acqua corrente i testicoli non sopportano la temperatura mentre con l'asciugamano bollente avvolto sul pene avviene un processo misterioso(cosi' definito nell'antico oriente,il potere del drago)di rimargi nazione veloce e di ingrossamento e di allungamento delle cellule del pene seguite da un'ottima salute del pene: ottime erezioni,intense eiaculazioni e ottima resistenza sessuale. Eccomi mentre eseguo il mio riscaldamento di circa 5-7 minuti

9 L'acqua corrente dovra scorrere su tutto il pene e quindi dal glande alla base.dopo questa importante opera zione inizieremo l'esercizio aumento spessore pene (che ha anche dei benefici sia sull'ingrossamento del glande ed in parte anche sulla lunghezza del pene)e' specifico per donare al tuo pene ottima circonferenza. INIZIO ES ERCIZI SP ESSORE P ENE Questo esercizio non deve MA I essere eseguito se il tuo pene ha raggiunto un'erezione del 100%,inizialmente il tuo pene si deve abituare all'esercizio e quindi se notate dolore vuol dire che state effettuando l'esercizio con forza maggiore di quella che il vostro pene sopporta per ora;interrompi l'esercizio e metti subito il tuo pene per 2-3minuti sotto l'acqua bella calda oppure avvolgi il tuo pene in un'asciugamano bollente;se nel riprendere l'esercizio noti ancora dolore e meglio stare a riposo per 1-2 giorni;comunque se effettuerai un buon riscalda mento di 7minuti(acqua bella calda) e ogni 3-4 esercizi tieni sempre il pene caldo sotto l'acqua corrente a buo na temperatura i tessuti del tuo pene diventeranno elasticissimi e la circolazione sanguigna sara'ottimale o meglio ancora usa un'asciugamano imbevuto di acqua del lavandino molto calda;naturalmente non esercitare troppa forza sul tuo pene,arrivaci gradualmente,non pretendere di fare tutto in un solo giorno,rivinerai tutto il benessere che potrai ottenere grazie a questo programma. INIZI AMO:dopo 7minuti di riscaldamento tappa 1:impugna il tuo pene flaccido o con un'erezione al 10% con il pollice e l'indice della mano sinistra,come a voler formare il segno ok Tappa 2:esercita qindi una stretta alla base del pene,ne eccessiva ne morbida Tappa 3:con l'altra mano(pollice o indice,oppure e meglio pollice,indice e medio)premete verso la base o il cen tro del pene e mantenere la stretta per almeno un secondo Tappa 4:effettuate varie pressioni in diverse altre zone del pene,escludendo il glande.queste pressioni devono essere un po' energiche al punto da sentire il tuo pene che letteralmente si gonfia,ma mai troppo eccessive,mi raccomando di ricordarsi Tappa 5:quando avrai effettuato un po di strette in diversi punti e il tuo pene avra' raggiunto un'erezione pari al 60 o max l'80% F E RMARS I E SP ETTAR E CHE I L P ENE TORNI IN F L ACCIDITA' dopo di che potrete ricominciare l'esercizio;sono consentite solo 3-4 sessioni consecutive di questo esercizio,do

10 po di che dovrete effettuare un riscaldamento sotto acqua corrente a buona temperatura per almeno 3-4 minuti foto A foto B foto C In questa foto A l'esercizio e' appena iniziato;il pene si trova a un'erezione bassa,circa il 25%;noterete che premo verso il basso con il pollice e tenendo il pene da sotto con le altre dita;comepotrete notare mentre esercito la delicata pressione il pene s'ingrossa;osservate l'impugnatura con la mano sinistra sulla base del pene; In questa seconda foto B sto premendo in un altro punto del pene(vicino ilglande)noterete che il pene si sta' gonfiando,addirittura anche il glande sigonfia e sta aumentando leggermente l'erezione delo pene. In questa terza foto C ho cambiato punto e' sto premendo un'altro punto del pene,noterete che si sta gonfiando e l'erezione continua ad aumentare;

11 L'erezione sta aumentando e il pene continua a gonfiarsi,guardate la glandezza del glande;que sto esercizio ha un potenziale enorme;impegno e sacrificio vi porteranno ad essere particolarmente dotati e quindi ad avere un pene molto grande; L'erezione e' arrivata all'80 % ed e' in parte bloccata dalla stretta alla base della mano sinistra;il pene ed il glande ora sono particolarmente grossi,guardate il glande com'e arrossato per l'afflusso di sangue nel pene;con siderate che chi sta compiendo l'esercizio non e' al suo primo giorno d'allenamento e quindi non abbiate fretta

12 di volerlo ingrossare subito al primo giorno,il processo d'ingrossamento ha bisogno di ore e giorni. INGROSSAMENTO GL AND E Secondo alcuni studi scientifici,moltissime donne hanno forti orgasmi se si trovano a che fare con un grosso pene e con glande particolarmente sviluppato.quando un glande sviluppato cerca di penetrare le labbra del l'apparato femminile provoca molto sfregamento tra carne e carne nella difficolta ad entrare,e questo co mincia a provocare forte eccitazione della donna;appena il glande entrera' nella vagina ci stara' molto stret to e tocchera' al 100% tutte le pareti della vagina;le donne preferiscono un pene grosso per questo motivo;piu' inizialmente fara' fatica da entrare e piu' lei sara' eccitata psicologicamente; Piu' un grosso pene riempira' bene tutta la vagina della donna e piu' questa esplodera' di piacere fisico;un pene grosso con glande sviluppato riempira' di piacere una donna e stimolera' anche il suo punto G. INIZI AMO:iniziereai questo esercizio sempre con il tuo pene dopo riscaldamento effettuato e dovrai lubrifi care tutto il tuo pene con un lubrificante(vasellina o olio jhonson) Spiegazione:dopo che il tuo pene avra' raqggiunto un'erezione pari al % stringere la base del pene con la mano sinistra in modo da bloccare il sangue all'interno del pene(il pene deve guardare verso l'alto).a questo punto cercare di spingere sangue verso il glande e quando il glande si gonfiera' al massimo aumenterete la stret ta alla base del pene per favorire la permanenza della grandezza acquisita dal glande,quindi a questo punto il vostro pene avra' raggiunto un'erezione del 100% e sara' particolarmente duro;a questo punto sempre facendo attenzione a non perdere la stretta alla base abbassate leggermente il pene in modo che guardi verso il muro (dietro il bide');a questo punto afferrate il pene subito dopo della stretta della mano sinistra con il pollice e l'in dice della mano destra(formando un cerchio o un segno di ok)e stringere il pene leggermente scivolando fino all'inizio del glande(non toccare o stringere il glande);fate scivolare la vostra mano per volte con la vo stra stretta(con mano destra)dalla meta' del pene fino alla base del glande. COSA MUTA NE L GL AND E CON QUESTA TECNICA Quando sringerai il tuo pene alla base(con la mano sinistra)tu dovrai spingere leggermente sangue verso il glande e stringerai sempre e di piu' la presa per mantenere la grandezza acquisita dal glande.i L GL AND E SI INGROSSERA' Quindi abbasserai il pene e guardera' dritto verso il muro(dietro il bide')i L GL ANDE TENDER A' AD A L L UNGARS I Quando la tua stretta(con mano destra)scivolera' dalla meta' del pene fino alla base del glande;

13 I L GLAND E S'INGROSS ERA' E SI A L L UNGHERA' Dopo aver efettuato con la tua mano scivolate(stringendo il pene delicatamente mentre la mano scivola verso il glande)verso il vostro glande,vi consiglio di abbassare il vostro pene verso il buco del bide' cosi' tutto il sangue andra' verso il glande favorendo INGROSSAMENTO ED A L L UNGAMENTO DE L GL AND E ecco delle foto dimostrative per effettuare gli esercizi che ti permetteranno di avere un glande grosso l'erezione e' all80 per cento e con la stretta della mano sinistra alla base del pene(che guarda verso l'alto ma non verso l cielo)e spingendo sangue il glande inizia ad ingrossarsi e la stretta deve aumentare per bloccare il lavoro

14 foto A foto B In questa foto A non e' stato raggiunto proprio un ingrossamento ideale ma guarda come il glande si e' allungato;la mano destra intanto stringe e spinge verso la base del glande;il pene in questa fase deve esserecon olio per permettere alla mano di scivolare lubrificato In questa foto si vede chiaramente che mentre lasinistra stringe la base e la mano destra stringe e scivola verso la base del glande,la testa del pene inizia ad ingrossarsi e allungarsi;dopo aver compiuto scivolate ti consiglio di abbassare il pene verso il buco del bide'ma sempre mantenendo la stretta alla base del pene. Piu' glande riuscirai ad ottenere e piu' saranno intensi gli orgasmi delle donne con cui avrai rapporti.quindi ti consiglio di non abbandonare gli esercizi del glande:

15 ES ERCIZI A L L UNGAMENTO P ENE Sicuramente anche la lunghezza ha la sua importanza,se oltre ad avere un pene grosso riusciremo gradualmente anche ad allungarlo saremo passati dal 10 al 10 e lode.vi anticipo che l'allungamento e' possibile,ma richiede un po di tempo in piu'. STIRAMENTO DI B AS E:l'esercizio che segue deve essere eseguito a pene flaccido.nel caso dovreste avere un'erezione e' obbligatorio fermarsi ed aspettare che si sia completamente abbassata.1)riscaldatevi se si tratta del primo esercizio del a seduta d'allenamento; 2)afferrate il pene tra la sua parte fi nale e del glande con fermezza,in modo che l'impugnaturanon vi sfugga,ma non stringere troppo il glande; 3)tirate il vostro pene in avanti,in modo da sentire una sensazione di gradevole stiramento verso a base l e la meta' del pene;se sentite questa sensazione allora vi state esercitando bene,se invece sentite dolore state tirando troppo;potete anche aiutarvi con l'altra mano afferrando il pene in modo simile.mantenere lo stiramento per 5 minuti;dopo riposatevi e ricominciate,effettuate per sempre questo esercizio per 10 minuti al giorno se volete aggiungere centimetri al vostro pene che diventera' piu' lungo sia in stato flaccido che in erezio ne.ti raccomando di eseguire questo esercizio solo con il pene allo stato flaccido(moscio). Potete variare questo esercizio tirando il pene in varie direzioni,in alto,in basso,destra e sinistra tirate come da foto tirate come da foto

16 Dopo 5 minuti di stiramento dopo il 2 stiramento di 5 minuti dopo il 3 stiramento di 5 minuti TECNICA SP ECI A L E A L L UNGAMENTO P ENE QUESTO ES ERCIZIO P ERMETTE DI A L L UNGAR E E ANCHE DI INGROSSARE I L TUO P ENE Il pene e'predisposto ad essere la parte del corpo piu' facilmente ingrandibile,semplicemente perche e' fatto per ingrandirsi quando passa dallo stato flaccido a quello di erezione.praticando questa tecnica non farete altro che far affluire una quantita' maggiore di sangue nei corpi cavernosi e spugnosi del pene,una quantita' abbastanza superiore a quella di una normale erezione.a forza di mungere,gli spazi tra i corpi cavernosi si estenderanno continuamente ingrandendo al massimo il vostro pene.questa tecnica lavora anche sul legamento sospensorio,favorendo un'aumento di lun ghezza e grazie a queste mungiture scivolate favorira' anche un'aumento dello spessore.in pochi mesi potrete gia' notare un miglioramento sostanziale in fatto di taglia e di fermezza.i primi risultati cominceranno a veder si 1-3 mesi;ci vorranno comunque 6 mesi perche' questi risultati siano stabili e tra i 12 e i 18 mesi per raggiunge re risultati massimi e realmene soddisfacenti.in 18 mesi potranno essere raggiunti fino a 7-9 cm di lunghezza in piu' al tuo pene e anche tanto spessore. ES ERCIZIO SP ECI A L E A L L UNGAMENTO:dopo esservi riscaldati a dovere,cercate di ottenere un erezio ne al 60%;Importante:non fate mai questo esercizio con erezione completa perche' potrebbe causare danni vascolari ed altri effetti secondari indesiderati.se non rispettate questi punto NON SARO' P ER NI ENTE RES PONSA B I L E DI EV ENTUA L I DANNI;VA L E LO STESSO P ER GL I ES ERCIZI DE L LO SP ESSORE;

17 Iniziamo:prima di iniziare questo esercizio bisogna lubrificare il pene con vasellina o olio jhonson per facilitare le mungiture(scivolando con la stretta ok sul pene);quando il pene avra' raggiunto un'erezione al 60% lo impugneremo alla base con l'indice e il pollice(come voler fare il segno ok)puo' essere con mano destra o sini stra,la differenza non e' importante.stringete la presa in modo da impedire al sangue di circolare; Mantenendo tale presa,scivolate fino ad arrivare alla base del glande(la testa del pene)dovete assicurarvi ad ogni momento di mantenere chiusa e sotto pressione la circonferenza del pene,in modo che il sangue bloccato sfugga al minimo possibile,ma ricordatevi di non stringere troppo il pene,la stretta deve scivolare senza sforzo eccessivo. L'operazione deve durare 1-2 secondi,e deve essere eseguita con una mano alla volta,durante il movimento do vreste notare un'ingrandimento del vostro glande;questo e' dovuto al sangue che vi si accumula.durante il movimento dovreste anche cercare di tirare in avanti il piu' possibile(ma senza dolore),questo aiutera' il processo di allungamento.appena arrivati al glande,stringete la base del pene con l'altra mano e ripetete l'ope razione,proprio come se stesse mungendo una vacca.quindi ripetete il procedimento alternando le due mani, imitate la mungitura,ma senza lasciare la pressione tra una mano e l'altra.il movimento e' simile alla mungitu ra ma l'alternarsi delle due mani deve essere continuo,come se,arrampicandovi su una fune,non possiate mollare la presa della mano che sta in basso senza afferrare prima la corda con la mano che sta' in alto;e lasciate la mano prima del tempo cadete;ma ATTENZIONE,NON F AT E MA I L'ES ERCIZIO A P P L IC ANDO PR ESSIONI E FORZ E ECCESSIV E. E' possibile che immediatamente dopo questo allenamento il vostro pene si veda piu' grosso,allungato e penden te,ma con il passare del tempo questi risultati diventeranno permanenti grazie al processo di mutamento e di esercizio continuo.per aggiungere vari centimetri al tuo pene passeranno molti mesi,tra i 6 e i 18 mesi;ma i primi risultati di lunghezza arriveranno subito.la prima settimana effettuate 300 di questi esercizi al giorno, dalla seconda settimana potete portare la durata di questo allenamento a oltre 500 esercizi; Vi ricordo che le caratteristiche ottimali desiderate da una donna sono:lunghezza e spessore del pene e lunghezza e spessore del glande,ma lo spessore e' in forte vantaggio sulla lunghezza e lo raggiungerete in pochissimo tempo;

18 ecco le foto illustrative degli esercizi allungamento pene;!!!importantissimi!!! foto A foto B foto C In questa foto A l'esercizio e' appena iniziato;la mano sinistra stringe il pene alla sua base con indice e pollice edil pene si trova ad un'erezione del 30-40% circa;ricordatevi di lubrificare il pene prima di questo esercizio; Ecco un'altra foto(foto b) dell'esercizio con un erezione del 50% La stretta comincia a scivolare piu' avanti della base del pene(foto c) e il glande comincia a ricevere piu' sangue allungandosi ed il pene comincia a stirarsi e ad essere stimolatoanche dall'ingrandimento provocato dalla stretta che scivola - In queste foto la stretta in scivolata e' arrivata fino all'inizio del glande,ecco un'altra foto, il pene si presente in stato di stiramento e allungamento ed ingrossato dalla spinta di sangue favorita dalla stretta della mano che scivola dalla base fino alla testa del pene

19 Gli esrcizi per l'ingrossamento del pene sono molto importanti,infatti se il pene sara' grosso dal glande alla base quando entrera' completamente tutto nella vagina riempira' e tocchera' tutte le pareti nervose della vagina provocando intenso calore,forte godimento ed eiaculazioni femminili continue e stimolazione anche del punto G femminile e in molti casi stimolo della donna a provare ad avere rapporto anale con il partners e quando questo provera' ad infilare il pene nella bocca della donna,questa sara' molto felice di praticare un intenso boc cheggiamento orale sul grosso glande e in molti casi sara' lei stessa a voler farsi riempire il viso o addirittura anche l'interno della bocca di sperma.non parlo di cose che si possono vedere solo nei film;ricordati che da cosa nasce cosa,se l'uomo provochera' nella donna intenso piacere,lei perdera' la testa e vorra' realizzare le sue fanta sie nascoste;non credere che basta essere bravi per far godere una donna!!meglio essere meno bravi e avere un grosso e lungo pene che provochera' intenso piacere fisico e psichico nella donna;mettetevi in testa una volta per tutte che le dimensioni del pene contano,!!!e come!!! Ho voluto mantenere questa guida non solo come risoluzione di un dramma profondo e depressivo di chi pur troppo fino ad ora ha avuto un serio problema,ma ho voluto mantenere un tono scherzoso,proprio come io e te stessimo discutendo davanti a un drink di donne e dei loro desideri,di erotismo,un po della mia vita e sopratutto di aumento delle dimensioni del pene,ma senza particolari preoccupazioni anche perche' non c'e ne sono,molto probabilmente oggi inizierai il programma sviluppo pene e giorno per giorno noterai dei miglioramenti e sono sicuro che la tua vita cambiera',le donne che ti hanno conosciuto parleranno di te, magari altre donne che sapranno della tua dote faranno finta di non sapere e magari usciranno a cena con te per provare qualche nuova emozione!!!perche vivere nascosti? Perche vivere nell'ombra? Perche' essere deriso? Perche' rinunciare ad una donna interessante che vorrebbe uscire con te ma tu non vuoi fare brutta figura? Perche' lasciare le tue conquiste ad altri uomini? Perche' le donne essendo molto sensibili e soggette al pianto,quando parlano delle dimensioni del pene sono cosi' crudeli? P ERCHE? Ti rispondo io:la donna e' soggetta a godere piu' dell'uomo,infatti puo' raggiungere orgasmi a noi del tutto inimmagginabili;ricordati che la donna e' molto furba,a volte riesce a percepire le dimensioni del tuo pene anche da sopra i jeans.non pensare che Erika e' buona,simona e'romantica;se usciranno con te e vedranno un pene piccolo,non solo non godranno come hanno goduto con un'altro pene bello grosso,ma!!!lo DIRANNO A L L E LORO A MICHE!!!

20 e tu perderai altre ghiotte occasioni e vivrai nella paura e nel sospetto che le donne che ti conoscono sanno delle tue ridotte dimensioni del pene; Non avere pieta',ingrandisci il tuo pene piu' che puoi!sei un uomo e gli uomini tengono al suo onore;esegui tutti gli esercizi presenti in questa guida ma sopratutto segui per sempre la scheda d'allenamento che proporro' per 5 giorni +2 di riposo o in alternativa per 2-3- gorni d'allenamnto + 1 di riposo tutti i diritti sono riservati w w w.granpene.net SCHEDA A L L ENAMENTO P ER INGROSSAMENTO E A L L UNGAMENTO OTTIMA L E DE L P ENE 1)scaldare il pene sotto l'acqua corrente calda oppure con un'asciugamano piuttosto caldo(avvolgendolo intorno al pene)per almeno 7 minuti in ognuno di questi 2 casi 2)eseguire 10 minuti di stiramento del pene(tirandolo da poco prima del glande)per 5 minuti +1 di riposo e dopo ripe tere l'operazione,ricordarsi che questo esercizio va' eseguito con pene completamenre flaccido(moscio) 3)effettuare 20 minuti di allungamento stringendo il pene con delicatezza dalla sua base con una sola mano facendo scivolare la stretta fino alla base del glande e ripartire immediatamente con l'altra mano; ricordarsi che l'erezione non deve mai superare l'80%;ricordarsi di lubrificare il pene 4)effettuare minuti(compresi vari riscaldamenti)di esercizi di ingrossamento con pressioni digitali;ti ricordo che ogni 4 sessioni di questo esercizio devi riscaldare ancora il pene per alcuni minuti sotto l'acqua calda e l'erezione non deve mai superare l'80 % 5)effettuare 10 minuti di allenamnto del glande alternandoli subito dopo ogni esercizio ingrossamento pene,dato che l'erezione si trova gia' all'80% SE eseguirete questa scheda d'allenamento 5 giorni alla settimana + 2 giorni di riposo il vostro pene diventera' grosso e lungo sia in erezione che in stato di flaccidita' e sara' visibile anche attraverso i vestiti.

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Flauto Polmonare/Lung Flute

Flauto Polmonare/Lung Flute Flauto Polmonare/Lung Flute Modello per TERAPIA, DOMICILIO, IGIENE BRONCHIALE Manuale di istruzioni per il paziente: Il Flauto Polmonare è generalmente indicato per una terapia a pressione respiratoria

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO

MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO TROVA LA MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO ANELLI misure PANDORA Diametro Ø Controlla le tue impostazioni di stampa per essere sicuro che la misura in scala corrisponda esattamente a 50 millimetri. 48 50

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

LA MOBILITÀ ARTICOLARE

LA MOBILITÀ ARTICOLARE LA MOBILITÀ ARTICOLARE DEFINIZIONE La mobilità articolare (detta anche flessibilità o scioltezza articolare) è la capacità di eseguire, nel rispetto dei limiti fisiologicamente imposti dalle articolazioni,

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL Barrare la risposta corretta A cura della Dott.ssa Cristina Cerbini Febbraio 2006

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

Come fare l'amore tutta la notte (e far impazzire una donna)

Come fare l'amore tutta la notte (e far impazzire una donna) Nota per il lettore: questa traduzione è frutto del lavoro appassionato di un non professionista. Eventuali commenti e correzioni saranno bene accetti. Nota per l'editore italiano: quando ti deciderai

Dettagli

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE C'era una volta un cane che non sapeva abbaiare. Non abbaiava, non miagolava, non muggiva, non nitriva, non sapeva fare nessun verso. Era un cagnetto solitario, chissà come

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

L'utensile é diventato bianco

L'utensile é diventato bianco L'utensile é diventato bianco In questi giorni mi sono allenato a fare delle vele sia di carta che di tessuto. Sono soddisfatissimo, mai avuto vele cosi belle, pero, pero' non riesco ad ottenere un bel

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

[Pagina 1] [Pagina 2]

[Pagina 1] [Pagina 2] [Pagina 1] Gradisca. 2.10.44 Rina amatissima, non so se ti rivedrò prima di morire - in perfetta salute - ; lo desidererei molto; l'andarmene di là con la tua visione negli occhi sarebbe per me un grande

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi Capitolo primo 1. Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all improvviso, ti dà fastidio. Lo so che fai finta che non

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Una risposta ad una domanda difficile

Una risposta ad una domanda difficile An Answer to a Tough Question Una risposta ad una domanda difficile By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Un certo numero di persone nel corso degli anni mi hanno chiesto

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!!

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! SEZIONE PROGETTI AVAB Amici del Volo Aeromodellistico di Bovolone Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! Di Federico Fracasso In questo articolo spiegherò a grandi passi

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

COME AFFORONTARE LA DEPRESSIONE

COME AFFORONTARE LA DEPRESSIONE COME AFFORONTARE LA DEPRESSIONE Se sei una persona depressa le informazioni che verranno di seguito fornite ti aiuteranno a capire meglio la tua depressione e ad iniziare a fare qualcosa per affrontarla.

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI VALENTINO DOMINI L attacco iniziale, prima azione di affrancamento della coppia controgiocante, è un privilegio e una responsabilità: molti contratti vengono battuti o realizzati proprio in rapporto a

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

CIO CHE SPINGE L UOMO

CIO CHE SPINGE L UOMO CIO CHE SPINGE L UOMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU COME PERCEPIAMO IL MONDO INTORNO A NOI COSA CI SPINGE? Cosa ci fa agire, cosa ci fa scegliere un alternativa piuttosto che un altra, cosa ci attrae e

Dettagli

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity SALUTE: definizione Nel 1948, la World Health Assembly ha definito la salute come a state of complete physical, mental, and social well-being and not merely the absence of disease or infirmity. Nel1986

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

Distribuito da : Precept Minstry Italia. Traduzione a cura di Luigi Incarnato e Jonathan Sproloquio

Distribuito da : Precept Minstry Italia. Traduzione a cura di Luigi Incarnato e Jonathan Sproloquio 4 Minuti Cosa Uno studio biblico di sei settimane ci riserva il Futuro Precept Ministry International Kay Arthur George Huber Distribuito da : Precept Minstry Italia Traduzione a cura di Luigi Incarnato

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

Se ti tratta come se non gli interessassi... non gli interessi davvero!

Se ti tratta come se non gli interessassi... non gli interessi davvero! ESTRATTO Se ti tratta come se non gli interessassi... non gli interessi davvero! Come ribaltare le cose quando non gli piaci abbastanza Copyright 2012 SeduzioneVera.com Pagina 1 Diritto d Autore e Condizioni

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

MA LE STELLE QUANTE SONO

MA LE STELLE QUANTE SONO LIBRO IN ASSAGGIO MA LE STELLE QUANTE SONO DI GIULIA CARCASI Alice Una vecchia canzone diceva: Tu sai tutto sulla realtà del mercato e qui io ammetto di essere negato. Ma a inventare quel che non c è io

Dettagli

milieu sul luogo professionnel: Qualche suggerimento per i colleghi

milieu sul luogo professionnel: Qualche suggerimento per i colleghi Problèmes Problemi con d alcool l alcol en milieu sul luogo professionnel: di lavoro Qualche suggerimento per i colleghi Edizione: Dipendenze Svizzera, 2011 Grafica: raschle & kranz, Berna Stampa: Jost

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli