Moderne soluzioni per la fotogrammetria digitale aerea mapping da foto digitali e generazione di modelli 3D

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Moderne soluzioni per la fotogrammetria digitale aerea mapping da foto digitali e generazione di modelli 3D"

Transcript

1 Moderne soluzioni per la fotogrammetria digitale aerea mapping da foto digitali e generazione di modelli 3D 1/12

2 Cartografia UAV mapping Lo studio Esageo opera da più di trent anni nel settore della topografia e dell assistenza alla progettazione di opere civili (strade, cave, discariche, urbanizzazioni, espropri) ed ha messo a disposizione nel tempo la propria professionalità contribuendo alla realizzazione, solo per citarne alcune, di opere quali la nuova Fiera di Rimini, le nuove darsene di Rimini e di Cattolica, la Secante di Cesena, la Tangenziale di Forlì, la terza corsia A14, la Provinciale di Gronda, rilievi per il Trasporto Rapido Costiero tratto Rimini-Riccione (T.R.C.) ecc. L esigenza unita alla necessità di fornire sempre più informazioni sul territorio nel minor tempo possibile al cliente/progettista, ha recentemente portato lo Studio Esageo a dotarsi di un drone ad ala rigida per rilievi aerofotogrammetrici. Tale metodologia rappresenta una nuova frontiera della topografia nella quale lo Studio crede molto in quanto consente di realizzare rilievi di grande estensione a costi decisamente contenuti. In effetti, tramite prese fotografiche a bassa quota, è oggi possibile rilevare ampie zone di territorio con un grado di precisione e di dettaglio simili a quelli della topografia tradizionale fatta a terra, ma in tempi molto più rapidi e soprattutto raccogliendo una quantità di informazioni sul territorio decisamente superiori. Grazie a questa nuova tecnologia, unita a quella del GPS necessaria per la georeferenziazione in un qualunque sistema di riferimento, si possono facilmente ottenere nuvole di punti (assimilabili a quelle che si ottengono col laser scanner), ortofoto georeferenziate, mesh tridimensionali, profili del terreno ecc. Per quanto riguarda la scelta del drone, ci si è rivolti al prodotto di gamma più alta della ditta Sensefly (ora acquisita da Parrot leader mondiale del mercato dei droni) ed in particolare sull Ebee, ultimo nato di casa Sensefly. ebee 2/12

3 Caratteristiche Principali Apertura alare 96cm Meno di 700g di peso al decollo Camera da 16MP (integrabile), controllata elettronicamente Batterie ai polimeri di litio Fino a 45 minuti di autonomia di volo Velocità di crociera 36-57km/h (10-16m/s) Fino a 45km/h (12m/s) di resistenza al vento fino a 3km di copertura radio Area rilevata per ogni volo 80/100 Ha Atterraggio lineare e circolare Foto oblique Sistema proprietario assistito per la pianificazione/simulazione del volo Risoluzione a terra delle immagini da 4-30cm/pixel (in base alla quota di volo) Si tratta di un drone ad ala rigida totalmente autosufficiente capace di muoversi nel cielo e, allo stesso tempo, di realizzare una mappa a tutti gli effetti del territorio sottostante. Tramite un programma dedicato è infatti possibile impostare, interfacciandolo con le mappe di Google Earth o similari, il percorso che l'ebee deve compiere per effettuare il rilievo. Piano di volo 3/12

4 Una volta decollato, il drone robotico inizia il suo volo che può durare fino a un massimo di 45 minuti fotografando la zona sottostante e creandone una dettagliatissima descrizione, sia in due dimensioni (ortofoto) che in 3D (nuvola di punti, mesh). Il drone possiede un intelligenza artificiale in grado di farlo operare in tutta sicurezza. Infatti qualora riscontrasse un qualunque tipo di problema in volo (anomalie sulla macchina fotografica, scarsità di autonomia ecc), esso è in grado di tornare sul punto di partenza ed atterrare autonomamente seguendo i parametri impostati per l atterraggio stesso. In ogni caso grazie alla sua leggerezza (è il drone più leggero in assoluto) ed alla bassa velocità di volo, l ebee è sicuramente il drone meno offensivo che esista in commercio. Ogni fase di volo del drone è gestita su PC sia in fase di pianificazione del volo (individuazione della zona da rilevare, definizione dei parametri di quota, risoluzione a terra dei pixel ecc., modalità di decollo ed atterraggio), sia durante il volo vero e proprio. Il drone non dispone necessariamente di radiocomando, ma è in continuo contatto radio con un PC sul quale è possibile seguire in tempo reale lo stato di avanzamento della missione, la posizione degli scatti, la quota di volo, la quantità di carica della batteria, il tempo residuo per ultimare la missione ecc. In caso si verifichi qualunque problema durante il volo, dal PC è possibile mettere in pausa la missione, farla riprendere, richiamare il drone in atterraggio secondo il piano di volo preordinato. Una volta atterrato il drone, non resta che scaricare le foto dalla macchina fotografica da 16 megapixel alloggiata al suo interno e dare inizio alle fasi di post processing. Post processing Per quanto riguarda invece i software di gestione, ci si è forniti del pacchetto completo prodotto dalla Menci Software, azienda particolarmente all avanguardia in questo settore. Con l avvento del drone è cominciata per Esageo una nuova avventura nel mondo dei rilievi finalizzati sia alla redazione di stati di fatto per contabilizzazione di scavi all interno di cave o discariche, sia alla progettazione stradale o più in generale alla grande progettazione civile. Un dettaglio particolarmente apprezzabile è che già in fase di progettazione preliminare, lo Studio Esageo è in grado di fornire al cliente/progettista (gratuitamente) un semplice software per poter subito vedere il territorio interessato in 3D direttamente sul proprio PC, 4/12

5 effettuare su di esso le prime misure utili e fare le prime scelte utilizzando direttamente tutte le informazioni che l immagine 3D contiene. Utilizzando dei target a terra rilevati con GPS, è poi possibile georeferenziare l ortofoto in un qualunque sistema di coordinate interessi il Committente. (Gauss-Boaga, U.T.M., Catastale) Le operazioni di post processing proseguono poi andando a generare un modello digitale del terreno 5/12

6 Ed ancora andando generando le curve di livello e la Mesh 3D Attraverso una stazione dotata di monitor 3D ed occhiali 3D attivi, è poi possibile anche, collimando il medesimo punto su fotogrammi diversi, andare a vettorializzare in maniera precisa la quota dei punti disegnando entità vettoriali (punti, linee, polilinee) esportabili nei comuni formati DXF o DWG facilmente gestibili in ambiente Autocad. Tutte le elaborazioni sono comunque esportabili nei più comuni formati. 6/12

7 Principali formati di esportazione DSM/DTM (GeoTIFF, AAIGrid) Nuvola di punti (ASCII XYZ, ASCII XYZRGB, LAZ/LAS,) gestibili in ambiente Autocad Curve di livello (dwg, dxf) Profili e sezioni (dwg, dxf) Ortofoto (tif, jpg) gestibili in ambiente Autocad Esportazione su Google Earth delle ortofoto Mesh (obj, vtp, ply) Fornitura software Scanview gratuito per editing delle mesh 3D Nuove possibilità Un grande vantaggio di questa tecnologia, è anche quello di rendere rilevabili a costi contenuti, territori particolarmente ostici che con le tradizionali metodologie risulterebbero, di fatto, sostanzialmente inaccessibili ed economicamente molto onerosi. 7/12

8 Campi applicativi Le possibilità di applicazione e sviluppo di questa tecnologia, sono pressoché infinite essendo essa così recente. Basti pensare che, a seconda della sensoristica montata sul drone, è già possibile oggi con una fotocamera ad infrarossi, valutare velocemente nel campo dell agricoltura lo stato di salute delle piante o, nel campo dei rilievi fluviali, monitorare l erosione delle sponde di un fiume. Altri possibili campi di applicazione possono essere sicuramente quello della protezione civile, quello delle analisi termografiche dei tetti e degli impianti fotovoltaici, quello dell individuazione di discariche abusive, quello della mappatura dei danni conseguenti ad eventi calamitosi e chissà quanti altri ancora. Solo per restare nel campo della progettazione, montando una ortofoto particolarmente dettagliata su di un progetto e sulla mappa catastale, si possono avere una grande quantità di informazioni utili sia alla progettazione stessa che, ad esempio, un ausilio fondamentale alla redazione degli stati di consistenza (in caso di espropri). 8/12

9 Alcune realizzazioni Ortofoto rotatoria realizzata sovrapposta al progetto (As built, contabilità) 9/12

10 Ortofoto tratto di spiaggia (ripascimento scogliere, manufatti su aree demaniali) 10/12

11 Mesh tridimensionale cava di calcare (monitoraggio, contabilità scavi, profili, sezioni, sicurezza fronti cava) 11/12

12 Discariche (avanzamento coltivazione, monitoraggio, progettazione, profili, sezioni) 12/12

I software per l elaborazione dei dati

I software per l elaborazione dei dati Dronitaly 24 Ottobre 2014 I software per l elaborazione dei dati Menci Software Distributori per l Italia di La nostra azienda i software è una azienda di sviluppo di tecnologie nel settore fotogrammetria.

Dettagli

ELABORAZIONE IN 3D DI UNA DISCARICA PER RIFIUTI URBANI UBICATA NEL COMUNE DI PIANEZZA (TO) TRAMITE SISTEMA UAV. (Unmanned Aerial Vehicle).

ELABORAZIONE IN 3D DI UNA DISCARICA PER RIFIUTI URBANI UBICATA NEL COMUNE DI PIANEZZA (TO) TRAMITE SISTEMA UAV. (Unmanned Aerial Vehicle). ELABORAZIONE IN 3D DI UNA DISCARICA PER RIFIUTI URBANI UBICATA NEL COMUNE DI PIANEZZA (TO) TRAMITE SISTEMA UAV (Unmanned Aerial Vehicle). 1 1- INTRODUZIONE Su di un area in località Cassagna, nel Comune

Dettagli

Workshop droni e tecnologie innovative Alex Fabbro At-To drones S.r.l.

Workshop droni e tecnologie innovative Alex Fabbro At-To drones S.r.l. Workshop droni e tecnologie innovative Alex Fabbro At-To drones S.r.l. Aerofotogrammetria Dettagli costruttivi Aerofotogrammetria con SAPR Introduzione Al-To Drones Srl 2 Introduzione Lunghezza focale

Dettagli

SERVIZIO SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE REGIONALE

SERVIZIO SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE REGIONALE ASSESSORATO ENTI LOCALI FINANZE ED URBANISTICA Direzione generale della pianificazione territoriale urbanistica e della vigilanza edilizia S E T T O R E SERVIZIO SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE REGIONALE

Dettagli

CARTOGRAFIA NUMERICA

CARTOGRAFIA NUMERICA CARTOGRAFIA NUMERICA Sommario contenuti: 1. CARTOGRAFIA TRADIZIONALE E CARTOGRAFIA NUMERICA 2. FORMATI DELLA CARTOGRAFIA NUMERICA 3. ESEMPI DI CARTE NUMERICHE 4. MODELLI DIGITALI DEL TERRENO 5. RILEVAMENTI

Dettagli

IL LASER SCANNER E IL TERRITORIO: applicazioni, metodologie operative, potenzialità del rilevamento con laser-scanner terrestre

IL LASER SCANNER E IL TERRITORIO: applicazioni, metodologie operative, potenzialità del rilevamento con laser-scanner terrestre INN.TEC. srl Consorzio per l Innovazione Tecnologica Università degli Studi di Brescia IL LASER SCANNER E IL TERRITORIO: applicazioni, metodologie operative, potenzialità del rilevamento con laser-scanner

Dettagli

3DCARTO: GESTIONE DEL MONDO VIRTUALE IN 3D

3DCARTO: GESTIONE DEL MONDO VIRTUALE IN 3D 3DCARTO: GESTIONE DEL MONDO VIRTUALE IN 3D La base di partenza per la creazione del mondo virtuale è l aerofotogrammetria e/o I rilievi fotografici con scansioni laser. Il prodotto così ottenuto, è lo

Dettagli

Manutenzione delle Infrastrutture e del Territorio

Manutenzione delle Infrastrutture e del Territorio Manutenzione delle Infrastrutture e del Territorio Il Progetto Sitalia, attiva da oltre 20 anni nel settore, ha sviluppato una soluzione informatica con l obiettivo di realizzare: la catalogazione geolocalizzata

Dettagli

Il Collegio dei Geometri e Geometri laureati della Provincia di Cosenza e la Leica Geosystems S.p.A. presentano:

Il Collegio dei Geometri e Geometri laureati della Provincia di Cosenza e la Leica Geosystems S.p.A. presentano: Il Collegio dei Geometri e Geometri laureati della Provincia di Cosenza e la Leica Geosystems S.p.A. presentano: Corso teorico-pratico sull'uso di sistemi di posizionamento globale GPS/GNSS, con l ausilio

Dettagli

Soluzioni low cost di rilievo 3D e ortofoto ad altissima risoluzione per interi centri storici Dott. Stefano Picchio

Soluzioni low cost di rilievo 3D e ortofoto ad altissima risoluzione per interi centri storici Dott. Stefano Picchio Workshop regionale SMARTINNO 23 Ottobre 2014 Edifici storici e Città Soluzioni low cost di rilievo 3D e ortofoto ad altissima risoluzione per interi centri storici Dott. Stefano Picchio IL RILIEVO DELLA

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE ESAGEO Studio Geometri Associati

CURRICULUM PROFESSIONALE ESAGEO Studio Geometri Associati CURRICULUM PROFESSIONALE ESAGEO Studio Geometri Associati Lo Studio Geometri Associati ESAGEO con sede in Rimini Via P. Boninsegni n 42, é costituito dai seguenti geometri liberi professionisti: Geom.

Dettagli

SOFTWARE TOPOGRAFICO MERIDIANA. Il software topografico da ufficio professionale

SOFTWARE TOPOGRAFICO MERIDIANA. Il software topografico da ufficio professionale MERIDIANA SOFTWARE TOPOGRAFICO Il software topografico da ufficio professionale Catasto Curve di livello Integrazione GPS e Stazione Totale Compensazione rigorosa Progettazione stradale CAD avanzato Post-processing

Dettagli

Le tecnologie ICT ed i progetti a favore degli Enti Locali in termine di gestione e valorizzazione del territorio

Le tecnologie ICT ed i progetti a favore degli Enti Locali in termine di gestione e valorizzazione del territorio Le tecnologie ICT ed i progetti a favore degli Enti Locali in termine di gestione e valorizzazione del territorio Alessandro Corrias Assessorato degli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica Direzione Generale

Dettagli

RILIEVO LASER SCANNER RILIEVO DEGLI EDIFICI STORICI AMBIENTE E TERRITORIO

RILIEVO LASER SCANNER RILIEVO DEGLI EDIFICI STORICI AMBIENTE E TERRITORIO RILIEVO LASER SCANNER RILIEVO DEGLI EDIFICI STORICI AMBIENTE E TERRITORIO Il laser a scansione terrestre opera in modalità totalmente automatica ed è in grado di acquisire centinaia o migliaia di punti

Dettagli

Multi Positioning System. Multi Positioning Software

Multi Positioning System. Multi Positioning Software O F F I C E Multi Positioning System Multi Positioning Software XPAD MPS Multi Positioning System Una nuova concezione di software per il trattamento dei dati topografici con una vera integrazione di informazioni

Dettagli

Soluzioni ed esperienze Microgeo nel nuovo mondo degli APR

Soluzioni ed esperienze Microgeo nel nuovo mondo degli APR Soluzioni ed esperienze Microgeo nel nuovo mondo degli APR breve presentazione Microgeo applicazioni ed esperienze Esempi.. Progetto Commerciale approfondimento sui prodotti APR - Microgeo Piattaforme

Dettagli

3D Laser Scanner SPS ZOOM 300 SPS ZOOM 300

3D Laser Scanner SPS ZOOM 300 SPS ZOOM 300 3D Laser Scanner 3D Laser Scanner Il laser scanner 3D è un dispositivo che raccoglie precisi dati spaziali di oggetti o ambienti. La nuvola di punti raccolta può quindi essere utilizzata per la costruzione

Dettagli

HDS Software Technodigit 3D Reshaper Caratteristiche e benefici

HDS Software Technodigit 3D Reshaper Caratteristiche e benefici HDS Software Technodigit 3D Reshaper Caratteristiche e benefici Software dedicato alla modellazione 3D mesh di nuvole di punti provenienti da qualunque tipo di hardware (laser scanner terrestri, CMM bracci

Dettagli

GPS GARMIN MONTERRA Palmare GPS con Android

GPS GARMIN MONTERRA Palmare GPS con Android GPS GARMIN MONTERRA Palmare GPS con Android Display da 4" multitouch a doppio orientamento molto resistente e ottimizzato per le attività all'aria aperta Sistema operativo Android scarica e utilizza le

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE - SEDE COORDINATA DI ANCONA - UFFICIO 7 TECNICO OO.MM. CAPITOLATO TECNICO LOTTO

Dettagli

RILEVAMENTO LASER SCANNER - Monitoraggio Ambientale e del Costruito

RILEVAMENTO LASER SCANNER - Monitoraggio Ambientale e del Costruito RILEVAMENTO LASER SCANNER - Monitoraggio Ambientale e del Costruito Introduzione 2 Perché usare il laser scanner: Caratteristiche della tecnologia: Tempi di stazionamento rapidi (pochi minuti); Elevata

Dettagli

Rilievi Laser Scanner a supporto dell attività estrattiva.

Rilievi Laser Scanner a supporto dell attività estrattiva. Rilievi Laser Scanner a supporto dell attività estrattiva. SIR - Soluzioni Innovative per il Rilevamento Srl è una società Spin-off del Politecnico di Torino, che fornisce soluzioni per il rilevamento,

Dettagli

STORIA IMPEGNO ESPERIENZA INNOVAZIONE PROFESSIONALITÀ

STORIA IMPEGNO ESPERIENZA INNOVAZIONE PROFESSIONALITÀ be different IMPEGNO ESPERIENZA INNOVAZIONE PROFESSIONALITÀ MISSION Garantire le migliori soluzioni all avanguardia della tecnica nei settori della misura e del rilievo è il nostro obiettivo. L azienda

Dettagli

Rapporto Qualità / Prezzo senza paragoni

Rapporto Qualità / Prezzo senza paragoni CAD&PILLAR è un software tecnico dedicato al rilievo topografico, alla progettazione e computi di qualsiasi intervento sul territorio. Integra al suo interno il motore compatibile con AutoCAD salvando

Dettagli

3D 1) CARATTERISTICHE GENERALI

3D 1) CARATTERISTICHE GENERALI CAPITOLATO DI GARA Fornitura di un sistema di rilevamento 3D della viabilità forestale e di servizio: 1) CARATTERISTICHE GENERALI Il sistema di posizionamento deve essere installato su un veicolo marca

Dettagli

ILLUSTRAZIONE DEL PROGETTO GIS DESERTO OCCIDENTALE PER DIVULGAZIONE SUL WEB

ILLUSTRAZIONE DEL PROGETTO GIS DESERTO OCCIDENTALE PER DIVULGAZIONE SUL WEB ILLUSTRAZIONE DEL PROGETTO GIS DESERTO OCCIDENTALE PER DIVULGAZIONE SUL WEB Compilato: Andrea De Felici Rivisto: Daniele Moretto Approvato: Daniele Moretto Versione: 1.0 Distribuito: 06/05/2013 1 INDICE

Dettagli

L'azienda: Ricerca, Sviluppo e Servizi - 2011. Zenit srl, via Molino 2 Bust o Arsizio (VA) via Verdi 4 Domodossola (VB)

L'azienda: Ricerca, Sviluppo e Servizi - 2011. Zenit srl, via Molino 2 Bust o Arsizio (VA) via Verdi 4 Domodossola (VB) L'azienda: Ricerca, Sviluppo e Servizi - 2011 Zenit srl, via Molino 2 Bust o Arsizio (VA) via Verdi 4 Domodossola (VB) 0 / L'AZIENDA Zenit nasce come Studio Associato nel 2001: - modelli ambientali - analisi

Dettagli

Raddrizzamento digitale per la costruzione di fotopiani con RDF. 1. Avvio di RDF ed impostazione dei dati 2. Raddrizzamento analitico

Raddrizzamento digitale per la costruzione di fotopiani con RDF. 1. Avvio di RDF ed impostazione dei dati 2. Raddrizzamento analitico Raddrizzamento digitale per la costruzione di fotopiani con RDF Informazioni generali: Esercitazione: Introduzione 1. Avvio di RDF ed impostazione dei dati Prerequisiti 2. Raddrizzamento analitico Obiettivi

Dettagli

Soluzione per riprese aeree di prossimità, analisi odorigene e restituzione immagini e cartografia georiferita per ISPEZIONI E MANUTENZIONI

Soluzione per riprese aeree di prossimità, analisi odorigene e restituzione immagini e cartografia georiferita per ISPEZIONI E MANUTENZIONI Soluzione per riprese aeree di prossimità, analisi odorigene e restituzione immagini e cartografia georiferita per ISPEZIONI E MANUTENZIONI >> GOST PRESENTAZIONE AZIENDALE E OFFERTA Presente nel settore

Dettagli

Il catalogo delle foto aeree della Regione Abruzzo

Il catalogo delle foto aeree della Regione Abruzzo Il catalogo delle foto aeree della Regione Abruzzo Lucia D Alessandro, Antonella Di Emidio, Paolo Genovelli Regione Abruzzo Struttura Speciale di Supporto Sistema Informativo Regionale, Via L. da Vinci,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GEO-CARTOGRAFICHE, ESTIMATIVE ED EDILIZIE TECNICHE DI MODELLAZIONE 3D A PARTIRE DA DATI RILEVATI

Dettagli

IL RILIEVO FOTOGRAMMETRICO IN ARCHEOLOGIA proposte A cura di Marco di Lieto e Dario Della Mora

IL RILIEVO FOTOGRAMMETRICO IN ARCHEOLOGIA proposte A cura di Marco di Lieto e Dario Della Mora IL RILIEVO FOTOGRAMMETRICO IN ARCHEOLOGIA proposte A cura di Marco di Lieto e Dario Della Mora Premessa Negli ultimi due decenni la rivoluzione informatica, ha prodotto enormi passi avanti nelle possibilità

Dettagli

Corso di Rilievo 3D e gestione delle mesh (Avanzato)

Corso di Rilievo 3D e gestione delle mesh (Avanzato) www.terrelogiche.com Corso di Rilievo 3D e gestione delle mesh (Avanzato) >>ROMA Informazioni ed iscrizioni: www.terrelogiche.com TerreLogiche organizza il corso Rilievo 3D e gestione delle mesh (Avanzato)

Dettagli

CRITICITA E SOLUZIONI PER IL RILEVAMENTO IN AMBITO AMBIENTALE CON PIATTAFORME UAV

CRITICITA E SOLUZIONI PER IL RILEVAMENTO IN AMBITO AMBIENTALE CON PIATTAFORME UAV CRITICITA E SOLUZIONI PER IL RILEVAMENTO IN AMBITO AMBIENTALE CON PIATTAFORME UAV UAV / RPAS in Italia Piattaforme, regolamenti, applicazioni e problematiche 20-21 Febbraio 2014 Irene AICARDI, Andrea LINGUA,

Dettagli

Informazioni Tecniche riguardo a PhoToPlan

Informazioni Tecniche riguardo a PhoToPlan Informazioni Tecniche riguardo a PhoToPlan Le seguenti pagine forniranno una visione dettagliata dei possibili utilizzi di PhoToPlan Q1 Cosa significa Fotoraddrizzamento? Q2 Come si effettua un fotoraddrizzamento?

Dettagli

Mappe catastali originali di Impianto Raster. Presentazione e introduzione al loro corretto utilizzo

Mappe catastali originali di Impianto Raster. Presentazione e introduzione al loro corretto utilizzo Mappe catastali originali di Impianto Raster Presentazione e introduzione al loro corretto utilizzo Hotel Express by HOLIDAY INN Via Savigliano, 116 - Località Casello di Marene Cherasco, 09/06/2010 Geom.

Dettagli

LASER TUNNEL LASERTECH. Tunnel Scanner System (TSS 360)

LASER TUNNEL LASERTECH. Tunnel Scanner System (TSS 360) Tunnel Scanner System (TSS 360) Il Tunnel Scanner System è una strumentazione di elevato standard tecnologico che consente, grazie all impiego congiunto di raggi infrarossi e laser, di ottenere simultaneamente

Dettagli

DISEGNO dell ARCHITETTURA II

DISEGNO dell ARCHITETTURA II 1 DISEGNO dell ARCHITETTURA II Raddrizzamento fotografico Le diapositive costituiscono unicamente una base per lo sviluppo della lezione e, come tali, non sostituiscono in alcun modo i testi consigliati.

Dettagli

RILIEVO E RAPPRESENTAZIONE DEL TERRITORIO

RILIEVO E RAPPRESENTAZIONE DEL TERRITORIO Corsi di Laurea in: - Gestione tecnica del territorio agroforestale e Sviluppo rurale - Scienze forestali e ambientali - Costruzioni rurali e Topografia RILIEVO E RAPPRESENTAZIONE DEL TERRITORIO 5. Fotogrammetria

Dettagli

TS 360 SCANNER SYSTEM. SINECO S.p.A. Via Felice Casati 1/A - 20124 Milano Uffici Tecnici - Viale Isonzo 14/1-20135 Milano

TS 360 SCANNER SYSTEM. SINECO S.p.A. Via Felice Casati 1/A - 20124 Milano Uffici Tecnici - Viale Isonzo 14/1-20135 Milano TS 360 SCANNER SYSTEM SINECO S.p.A. Via Felice Casati 1/A - 20124 Milano Uffici Tecnici - Viale Isonzo 14/1-20135 Milano TS 360 Scanner System Il Tunnel Scanner System è un sistema di rilievo automatico

Dettagli

TOPOGRAFIA E CATASTO. Non meno importanti sono le altre funzioni offerte a chi lavora in ambito catastale. Eccone alcune:

TOPOGRAFIA E CATASTO. Non meno importanti sono le altre funzioni offerte a chi lavora in ambito catastale. Eccone alcune: pag. 1 Analist 2015 TOPOGRAFIA E CATASTO La Scelta Vincente per i Professionisti della Topografia Analist è il fantastico Software di Gestione e di Elaborazione dei Rilievi Topografici 2D e 3D e di Modellazione

Dettagli

IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER

IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER fb.m. s.r.l. 1 Il continuo sviluppo della tecnica di rilievo e la ricerca continua del miglior risultato ore-lavoro, ha prodotto la strumentazione per il rilievo

Dettagli

Il telerilevamento in agricoltura: nuove prospettive dai sistemi UAV (Unmanned Aerial Vehicle)

Il telerilevamento in agricoltura: nuove prospettive dai sistemi UAV (Unmanned Aerial Vehicle) Il telerilevamento in agricoltura: nuove prospettive dai sistemi UAV (Unmanned Aerial Vehicle) Alessandro Matese, Jacopo Primicerio WORKSHOP SISTEMI INNOVATIVI PER IL FLOROVIVAISMO E UN AGRICOLTURA DI

Dettagli

L ERA DELLA CONDIVISIONE TOTALE

L ERA DELLA CONDIVISIONE TOTALE S O F T W A R E P E R C O N T R O L L E R L ERA DELLA CONDIVISIONE TOTALE S O F T W A R E P E R C O N T R O L L E R Piattaforma Android Comandi multi-touch Processore Dual Core 1GHz Fotocamera 5MP Dettatura

Dettagli

La qualità, l'integrazione. pura rappresentazione. del dato cartografico: carta numerica, ortofoto e mappa catastale del Comune di Merano FRANCO

La qualità, l'integrazione. pura rappresentazione. del dato cartografico: carta numerica, ortofoto e mappa catastale del Comune di Merano FRANCO La qualità, l'integrazione e la rappresentazione del dato cartografico: carta numerica, ortofoto e mappa catastale del Comune di Merano FRANCO GUZZETTI ALBERTO MIGLIORINI Introduzione La realizzazione

Dettagli

Il GIS per il monitoraggio del territorio... (Mattia Michelacci)

Il GIS per il monitoraggio del territorio... (Mattia Michelacci) Il GIS per il monitoraggio del territorio................. (Mattia Michelacci) PROGETTAZIONE DEL GIS L obiettivo di questo progetto è quello di realizzare un archivio digitale condivisibile e incrementabile

Dettagli

Rilievi con UAS per generazione di modelli 3D del territorio: il progetto ITACA

Rilievi con UAS per generazione di modelli 3D del territorio: il progetto ITACA DICA - Sez. Geodesia e Geomatica Rilievi con UAS per generazione di modelli 3D del territorio: il progetto ITACA L. Pinto, G. Sona, D. Passoni IL GRUPPO DI LAVORO 2 Ing. Diana Pagliari Ing. Rossana Gini

Dettagli

Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2. 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10

Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2. 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10 REL D Rilievi topografici e studio di inserimento urbanistico Pag 1 Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10 REL D Rilievi

Dettagli

Produzione e collaudo di cartografia tecnica numerica verso i DB topografici

Produzione e collaudo di cartografia tecnica numerica verso i DB topografici Ufficio Cartografico Servizio Cartografia e Gis della Provincia di Brescia Produzione e collaudo di cartografia tecnica numerica verso i DB topografici Ing. Antonio Trebeschi L attività dell Ufficio Cartografico

Dettagli

Modifiche ed integrazioni al disciplinare tecnico

Modifiche ed integrazioni al disciplinare tecnico REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DIREZIONE GENERALE DELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA TERRITORIALE E DELLA VIGILANZA EDILIZIA SERVIZIO SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

OFFERTA PER LA FORNITURA DI SISTEMI MICRO UAV E SERVIZI IN CONVENZIONE ALOA (Associazione Ludica Ordine degli Architetti)

OFFERTA PER LA FORNITURA DI SISTEMI MICRO UAV E SERVIZI IN CONVENZIONE ALOA (Associazione Ludica Ordine degli Architetti) OFFERTA PER LA FORNITURA DI SISTEMI MICRO UAV E SERVIZI IN CONVENZIONE ALOA (Associazione Ludica Ordine degli Architetti) Pag. 1 di 9 Aibotix Italia è il distributore esclusivo per il territorio italiano

Dettagli

PROGETTO Ser.P.I.Co. (Servizi Permanenti Informativi Comunali)

PROGETTO Ser.P.I.Co. (Servizi Permanenti Informativi Comunali) PROGETTO Ser.P.I.Co. (Servizi Permanenti Informativi Comunali) PREMESSA Esigenza prioritaria ed urgente a suo tempo manifestata dal BIM Adige di Verona era quella di utilizzare parte delle risorse derivanti

Dettagli

ALLEGATO TECNICO 2 ELENCO DEI PRODOTTI EROGABILI. Pagina 1 di 15

ALLEGATO TECNICO 2 ELENCO DEI PRODOTTI EROGABILI. Pagina 1 di 15 ALLEGATO TECNICO 2 ELENCO DEI PRODOTTI EROGABILI Pagina 1 di 15 Indice Matrice dei prodotti erogabili a supporto della pianificazione e monitoraggio delle discariche...3 Analisi e Monitoraggio delle aree

Dettagli

Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci

Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per l Ambiente e il Territorio A.A. 2012-2013 Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Architettura e funzionalità di una piattaforma GIS. Parte seconda:

Dettagli

LA CARTA TECNICA REGIONALE IN SCALA 1:5000

LA CARTA TECNICA REGIONALE IN SCALA 1:5000 LA CARTA TECNICA REGIONALE IN SCALA 1:5000 Attualmente sono disponibili tre diverse edizioni di C.T.R. 1:5000: AL TRATTO realizzata dal 1977 al 1982 in base alle norme contenute nella L.R. n. 40 del 29/11/1974.

Dettagli

Come si assegnano le coordinate?

Come si assegnano le coordinate? Come si assegnano le coordinate? Ma come vengono assegnate le coordinate ad una mappa?. Mappa di nuova produzione definisco all inizio il sistema di coordinate. Mappa già esistente ma non riferita ad sistema

Dettagli

SardegnaFotoAeree. La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE

SardegnaFotoAeree. La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE SardegnaFotoAeree La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA [2] Indice 1. Introduzione 2. Navigatore 5 7 8 9 2.1. Strumenti di navigazione 2.2. Ricerca

Dettagli

Utilizzo dei droni nella gestione delle infestanti: il progetto APREINF

Utilizzo dei droni nella gestione delle infestanti: il progetto APREINF Utilizzo dei droni nella gestione delle infestanti: il progetto APREINF Coordinatore del progetto: Prof. Raffaele Casa rcasa@unitus.it Agricoltura di Precisione per la gestione sostenibile delle Infestanti

Dettagli

Vittorio Casella. Laboratorio di Geomatica - DICAR Università di Pavia email: vittorio.casella@unipv.it

Vittorio Casella. Laboratorio di Geomatica - DICAR Università di Pavia email: vittorio.casella@unipv.it Vittorio Casella Laboratorio di Geomatica - DICAR Università di Pavia email: vittorio.casella@unipv.it Come si pianifica un rilievo fotogrammetrico da drone Dronitaly, 25-26 settembre 2015 ATA Hotel EXPO

Dettagli

INTELLIGENT AUTONOMOUS VEHICLES

INTELLIGENT AUTONOMOUS VEHICLES INTELLIGENT AUTONOMOUS VEHICLES X6 - DESCRIZIONE X6 Aibotix è un drone ultra-moderno semplice da pilotare grazie ad un alto grado di tecnologia robotica, un Unmanned Aerial Vehicle(UAV), unico nel suo

Dettagli

Negli ultimi anni lo sviluppo dei SAPR

Negli ultimi anni lo sviluppo dei SAPR MONITORAGGIO IN EMERGENZA DI UNA FRANA MEDIANTE SAPR (SISTEMA AEREO A PILOTAGGIO REMOTO) Landslide Monitoring in Emergency by UAV (Unmanned Aerial Vehicle) C. Costantini, C. Mozzetti, A. De Vitis: AiviewGroup

Dettagli

Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente e robusto. PinPoint Technology

Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente e robusto. PinPoint Technology Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente e robusto PinPoint Technology Leica TPS400 Series La soluzione ideale per ogni cantiere Misurare con le nuove Stazioni Totali della serie TPS400

Dettagli

Implementazione di un sistema semiautomatico per la documentazione aerea dello scavo archeologico

Implementazione di un sistema semiautomatico per la documentazione aerea dello scavo archeologico Implementazione di un sistema semiautomatico per la documentazione aerea dello scavo archeologico Il caso dello scavo archeologico della Pieve di San Pietro in Pava a San Giovanni D'Asso (SI) Agosto 2008

Dettagli

Leica TPS800 Series Potente, efficiente, affidabile e intuitivo. PinPoint Technology

Leica TPS800 Series Potente, efficiente, affidabile e intuitivo. PinPoint Technology Leica TPS800 Series Potente, efficiente, affidabile e intuitivo PinPoint Technology potente Leica TPS800 Performance Series... con molte funzionalità in più Tre classi di precisione Le stazioni totali

Dettagli

FEDERAZIONE INTERREGIONALE DEGLI ORDINI DEI DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D AOSTA. Alessandria, 11 giugno 2014

FEDERAZIONE INTERREGIONALE DEGLI ORDINI DEI DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D AOSTA. Alessandria, 11 giugno 2014 FEDERAZIONE INTERREGIONALE DEGLI ORDINI DEI DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D AOSTA Alessandria, 11 giugno 2014 Sale Convegni Camera di Commercio di Alessandria SEMINARIO

Dettagli

Tecniche di monitoraggio di prossimità da UAV: esempi applicativi

Tecniche di monitoraggio di prossimità da UAV: esempi applicativi Tecniche di monitoraggio di prossimità da UAV: esempi applicativi Alessandro Scordo, Vito Di Giuseppe, Salvatore Nizza, Vincenzo Pampalone E. Lab S.r.l. SpinOff Accademico della Università degli Studi

Dettagli

Danilo Ballavita (*), Leonardo Tolomei (**), Annalisa Mazzitelli (***)

Danilo Ballavita (*), Leonardo Tolomei (**), Annalisa Mazzitelli (***) Realizzazione di cartografia di dettaglio di area franosa attraverso l'uso di UAV planante Sensefly e software innovativo APS per generare ortofoto, DSM e DTM Danilo Ballavita (*), Leonardo Tolomei (**),

Dettagli

Cartografia di base per i territori

Cartografia di base per i territori Cartografia di base per i territori L INFORMAZIONE GEOGRAFICA I dati dell informazione geografica L Amministrazione Regionale, nell ambito delle attività di competenza del Servizio sistema informativo

Dettagli

RETICOLO IDRICO MINORE

RETICOLO IDRICO MINORE RETICOLO IDRICO MINORE Fondazione Idra ha ottenuto l affidamento per il continuo dei lavori del progetto FESTO, iniziato ormai da più di un anno e che ha visto l individuazione del reticolo principale,

Dettagli

Relazione sull attività svolta per il settore di documentazione nell ambito del progetto Is.I.A.O. nel Kurdistan Iracheno Novembre Dicembre 2007.

Relazione sull attività svolta per il settore di documentazione nell ambito del progetto Is.I.A.O. nel Kurdistan Iracheno Novembre Dicembre 2007. Relazione sull attività svolta per il settore di documentazione nell ambito del progetto Is.I.A.O. nel Kurdistan Iracheno Novembre Dicembre 2007. La convenzione stipulata tra la Soprintendenza per i Beni

Dettagli

30 Giugno 2015 SAPR:SISTEMI AEREI A PILOTAGGIO REMOTO (DRONI) INTRODUZIONE ALL USO ED ALLE APPLICAZIONI IN CAMPO INGEGNERISTICO

30 Giugno 2015 SAPR:SISTEMI AEREI A PILOTAGGIO REMOTO (DRONI) INTRODUZIONE ALL USO ED ALLE APPLICAZIONI IN CAMPO INGEGNERISTICO 30 Giugno 2015 SAPR:SISTEMI AEREI A PILOTAGGIO REMOTO (DRONI) INTRODUZIONE ALL USO ED ALLE APPLICAZIONI IN CAMPO INGEGNERISTICO Con il Patrocinio di: Comune di Dovadola Protezione Civile di Dovadola Introduzione:

Dettagli

Stazione Totale Geomax Serie Zoom30

Stazione Totale Geomax Serie Zoom30 Stazione Totale Geomax Serie Zoom30 Geomax Profilo aziendale GeoMax è una società internazionale del gruppo Hexagon che progetta, sviluppa e distribuisce soluzioni integrate di alta qualità per cantiere

Dettagli

Figura 1 Differenza linea di costa di Ventimiglia Cala del Forte Figure 1 Difference of Ventimiglia s coast line

Figura 1 Differenza linea di costa di Ventimiglia Cala del Forte Figure 1 Difference of Ventimiglia s coast line HYDRA VOL. II GNSS EVOLUTION Introduzione Il monitoraggio costiero, uno dei temi principali relativi alla salvaguardia del paesaggio, è un argomento di grande attualità ed è legato perlopiù alla pressione

Dettagli

AUTODESK. SITO DI RIFERIMENTO: http://www.autodesk.it EMAIL DI RIFERIMENTO: arch.oraziosciuto@libero.it. Argomenti livello Avanzato

AUTODESK. SITO DI RIFERIMENTO: http://www.autodesk.it EMAIL DI RIFERIMENTO: arch.oraziosciuto@libero.it. Argomenti livello Avanzato AUTODESK prof. Arch. Orazio AUTOCAD Sciuto 1 OBIETTIVI: ARGOMENTI Acquisire capacità e competenza nella creazione e nella modifica di elaborati grafici sviluppati in C.A.D. SITO DI RIFERIMENTO: http://www.autodesk.it

Dettagli

Capitolato tecnico rilievi aerei e stradali finalizzati all'aggiornamento del sistema informativo geografico (GIS) e del catasto delle strade ai

Capitolato tecnico rilievi aerei e stradali finalizzati all'aggiornamento del sistema informativo geografico (GIS) e del catasto delle strade ai finalizzati all'aggiornamento del sistema informativo geografico (GIS) e del catasto delle strade ai sensi del DM 01.06.2001. Pagina 2 di 106 INDICE 1 OGGETTO DELL AFFIDAMENTO...9 1.1 Rilievo LIDAR/fotogrammetrico

Dettagli

MONITORAGGIO TECNICO DELLE ATTIVITA ESTRATTIVE

MONITORAGGIO TECNICO DELLE ATTIVITA ESTRATTIVE Progetto Europeo SARMa: buone pratiche nell estrazione e nel riciclo degli inerti in Emilia Romagna Bologna, 16 Dicembre 2010 MONITORAGGIO TECNICO DELLE ATTIVITA ESTRATTIVE Obiettivi, Metodi, Elaborazioni,

Dettagli

Profilo societario. GEOCART S.p.A.

Profilo societario. GEOCART S.p.A. Profilo societario GEOCART S.p.A. Chi siamo Geocart S.p.A. è una società di ingegneria con sede in Italia che opera nei settori Osservazione della Terra, Infrastrutture, Energia, Ambiente e Territorio,

Dettagli

TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA. 4. Cenni di fotogrammetria

TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA. 4. Cenni di fotogrammetria Università degli studi di Firenze Facoltà di Lettere e Filosofia TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA a.a. 2010-2011 4. Cenni di fotogrammetria Camillo Berti camillo.berti@gmail.com Argomenti Definizioni e scopi della

Dettagli

ANALISI DEL DISSESTO IN TOSCANA ED APPLICAZIONE DEL LASER SCANNER IN AREE SOGGETTE A FENOMENI DI CROLLO

ANALISI DEL DISSESTO IN TOSCANA ED APPLICAZIONE DEL LASER SCANNER IN AREE SOGGETTE A FENOMENI DI CROLLO ANALISI DEL DISSESTO IN TOSCANA ED APPLICAZIONE DEL LASER SCANNER IN AREE SOGGETTE A FENOMENI DI CROLLO Domenico Morini Dirigente Servizio Geologico Regione Toscana Stefano Romanelli La.m.m.a. Regione

Dettagli

Via Sant Efisio, 73 09124 - Cagliari. www.sjmtech3d.com info@sjmtech3d.com 392.09.32.197 347.72.58.984

Via Sant Efisio, 73 09124 - Cagliari. www.sjmtech3d.com info@sjmtech3d.com 392.09.32.197 347.72.58.984 Via Sant Efisio, 73 09124 - Cagliari www.sjmtech3d.com info@sjmtech3d.com 392.09.32.197 347.72.58.984 STRUMENTI PER LA VISUALIZZAZIONE E LA PIANIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI DI RECUPERO E GESTIONE DEI CENTRI

Dettagli

Sistema Web-Gis per la segnalazione dei fenomeni di dissesto idrogeologico

Sistema Web-Gis per la segnalazione dei fenomeni di dissesto idrogeologico Sistema Web-Gis per la segnalazione dei fenomeni di dissesto idrogeologico Il progetto si pone l obiettivo di rilanciare la manutenzione diffusa del territorio montano attraverso l analisi delle basi informatiche

Dettagli

Fornitura di data base topografici dei centri urbani e aree abitate della Sardegna, alla scala 1:2.000 e 1:1.000

Fornitura di data base topografici dei centri urbani e aree abitate della Sardegna, alla scala 1:2.000 e 1:1.000 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DIREZIONE GENERALE DELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA TERRITORIALE E DELLA VIGILANZA EDILIZIA SERVIZIO SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 SISTEMA DI ALLARME Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 i s o p l u s IPS-DIGITAL-CU IPS-DIGITAL-NiCr IPS-DIGITAL-Software IPS-DIGITAL-Mobil IPS-DIGITAL isoplus Support

Dettagli

Sistema Antincendio Regione Abruzzo. Maurizio Facca

Sistema Antincendio Regione Abruzzo. Maurizio Facca Sistema Antincendio Regione Abruzzo Maurizio Facca WEB Architettura Architettura SOA (Service Oriented Architecture) Applicazione web multi-livello. Terminali e Database disconnessi Cartografie di terze

Dettagli

Sistema di rilevamento integrato a lungo raggio Rilevamento a fibre ottiche e rete di comunicazione integrati

Sistema di rilevamento integrato a lungo raggio Rilevamento a fibre ottiche e rete di comunicazione integrati Sistema di rilevamento integrato a lungo raggio Rilevamento a fibre ottiche e rete di comunicazione integrati Rilevamento interrato, su recinzione, su muri e su tubazioni Distanza fino a 50 km e punto

Dettagli

Sommario DEL BUON USO DEGLI STRUMENTI 10 2 UNA PIPELINE PER L'ACQUISIZIONE DI DATI 3D 38 3 IL PROGETTO DEL RILIEVO 64~ 1 INTRODUZIONE 16~

Sommario DEL BUON USO DEGLI STRUMENTI 10 2 UNA PIPELINE PER L'ACQUISIZIONE DI DATI 3D 38 3 IL PROGETTO DEL RILIEVO 64~ 1 INTRODUZIONE 16~ Sommario DEL BUON USO DEGLI STRUMENTI 10 Pier Giovanni Guzzo 1 INTRODUZIONE 16~ Benedetto Benedetti, Marco Galani, Fabio Remondino 1.1 II contesto 20_ 1.2 Un framework per la ceazione e l'utilizzo di modelli

Dettagli

Presentazione progetto S.I.T. del Comune di Varese. Autore: Geom. Michele Giudici Responsabile Ufficio S.I.T.

Presentazione progetto S.I.T. del Comune di Varese. Autore: Geom. Michele Giudici Responsabile Ufficio S.I.T. Presentazione progetto S.I.T. del Comune di Varese Autore: Geom. Michele Giudici Responsabile Ufficio S.I.T. 1 Nel corso del 2008, l Ufficio S.I.T. ha presentato un progetto per la realizzazione del Sistema

Dettagli

RIEPILOGO CONTENUTI 1. CHI SIAMO 2. APPLICAZIONI 3. PRODOTTI 4. FORMAZIONE 5. SERVIZI 6. PERCHE SIAMO DIFFERENTI 7. CONTATTI

RIEPILOGO CONTENUTI 1. CHI SIAMO 2. APPLICAZIONI 3. PRODOTTI 4. FORMAZIONE 5. SERVIZI 6. PERCHE SIAMO DIFFERENTI 7. CONTATTI www.eurodrone.it RIEPILOGO CONTENUTI 1. CHI SIAMO 2. APPLICAZIONI 3. PRODOTTI 4. FORMAZIONE 5. SERVIZI 6. PERCHE SIAMO DIFFERENTI 7. CONTATTI 2 1. CHI SIAMO Valori Vision Mission Background 2. APPLICAZIONI

Dettagli

ARCHITETTURA. Rubrica Infografica

ARCHITETTURA. Rubrica Infografica RICOSTRUZIONE/Empler 26-07-2007 13:06 Pagina 47 PROGETTARE ARCHITETTURA Tommaso Empler* Rubrica Infografica Ricostruzione infografica di una situazione ambientale urbana Dopo aver illustrato le procedure

Dettagli

VETTOR DAL BITMAP AL VETTORIALE. Paolo Mantini TEORIA E PRATICA DELLA CONVERSIONE DELLE IMMAGINI DA RASTER A VETTORIALI

VETTOR DAL BITMAP AL VETTORIALE. Paolo Mantini TEORIA E PRATICA DELLA CONVERSIONE DELLE IMMAGINI DA RASTER A VETTORIALI Paolo Mantini VETTOR DAL BITMAP AL VETTORIALE TEORIA E PRATICA DELLA CONVERSIONE DELLE IMMAGINI DA RASTER A VETTORIALI Introduzione Ritengo utile cominciare questo CD-Book definendo cosa significa vettorizzare

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI ALLEGATO A

DIPARTIMENTO PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI ALLEGATO A ALLEGATO A al decreto ministeriale recante Criteri e modalità per la verifica dell interesse culturale dei beni immobili di proprietà delle persone giuridiche private senza fine di lucro, ai sensi dell

Dettagli

Elementi di cartografia: La lettura del territorio. Robbio, 9 Febbraio 2013 Tiziano Cattaneo Legambiente Lombardia

Elementi di cartografia: La lettura del territorio. Robbio, 9 Febbraio 2013 Tiziano Cattaneo Legambiente Lombardia Elementi di cartografia: La lettura del territorio Robbio, 9 Febbraio 2013 Tiziano Cattaneo Legambiente Lombardia Cenni storici Tavoletta di Nippur, 1500 A.C. Cenni storici Carta di Anassimandro, 550 A.C.

Dettagli

3D Mining Complex Virtual Tour

3D Mining Complex Virtual Tour 3D Mining Complex Virtual Tour 1 LO SCOPO Il progetto si basa sulla realizzazione di una simulazione tridimensionale interattiva, consultabile via web, dei compendi minerari di Porto Flavia e Galleria

Dettagli

RETE GNSS DELLA PROVINCIA DI TREVISO

RETE GNSS DELLA PROVINCIA DI TREVISO ANALISI DELLA DOMANDA Una rete di SP trova applicazione in tutti i settori di attività in cui occorra effettuare posizionamenti e georeferenziazione di entità fisse o mobili di qualsiasi tipo. A titolo

Dettagli

GUIDA ALLE PROVE SPERIMENTALI ENAC PER DRONI SAPR

GUIDA ALLE PROVE SPERIMENTALI ENAC PER DRONI SAPR GUIDA ALLE PROVE SPERIMENTALI ENAC PER DRONI SAPR Prova: Capacità di comando e controllo alla max distanza e max quota (70m) operativa in condizioni di peso max Questa prova è volta alla verifica dei comandi

Dettagli

Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente è robusto. PinPoint Technology

Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente è robusto. PinPoint Technology Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente è robusto PinPoint Technology Leica TPS400 Series La soluzione ideale per ogni cantiere Misurare con le nuove Stazioni Totali della serie TPS400

Dettagli

LOCALIZZAZIONE E COORDINAMENTO DEI PADRONCINI

LOCALIZZAZIONE E COORDINAMENTO DEI PADRONCINI LOCALIZZAZIONE E COORDINAMENTO DEI PADRONCINI Esigenza Numerose aziende che operano nel settore della logistica e dei trasporti in conto terzi, nonché le aziende di produzione, che hanno la necessità di

Dettagli

I servizi di posizionamento di precisione a supporto della gestione del territorio: la rete RESNAP-GPS e sue possibili applicazioni

I servizi di posizionamento di precisione a supporto della gestione del territorio: la rete RESNAP-GPS e sue possibili applicazioni I servizi di posizionamento di precisione a supporto della gestione del territorio: la rete RESNAP-GPS e sue possibili applicazioni M. Crespi, V. Baiocchi, A. Mazzoni, G. Reina Area di Geodesia e Geomatica

Dettagli