TITOLO I DENOMINAZIONE - SEDE DURATA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TITOLO I DENOMINAZIONE - SEDE DURATA"

Transcript

1 TITOLO I DENOMINAZIONE - SEDE DURATA ART. 1 E costituita, ai sensi dell art. 22, c. 3, lett. e, della legge 142/90 una Società per azioni a prevalente capitale pubblico locale denominata "A.M.A.CO. S.p.a" in trasformazione, ai sensi dell art. 17, comma 51 della legge 15 maggio 1997, n. 127 della omonima azienda speciale. ART. 2 La società ha sede in Cosenza. La società a mezzo dei suoi organi competenti ha facoltà di istituire sedi secondarie, agenzie o rappresentanze e di sopprimerle. ART. 3 La società avrà durata fino al 31 dicembre del Essa può essere sciolta anticipatamente rispetto alla scadenza ovvero prorogata per deliberazione dell'assemblea straordinaria degli azionisti. TITOLO II OGGETTO SOCIALE ART. 4 La Società ha come oggetto l esercizio del trasporto pubblico di persone e ogni altra attività, anche strumentale, connessa e/o complementare alla mobilità e al traffico. In particolare la società potrà effettuare, sia direttamente che mediante l affidamento a terzi: a) assunzione e rilievo di concessioni per l'esercizio di linee automobilistiche, ferroviarie, funicolari e di navigazione per acqua e per aria, per il trasporto pubblico di persone e merci, anche per conto di terzi; b) impianto ed esercizio, in proprio e per conto di terzi di mezzi di trasporto in genere e di merci per terra, per acqua e per aria; c) esercizio di servizio di trasporti turistici, speciali "a chiamata" e similari, servizi di noleggio e di gran turismo; d) acquisto, alienazioni costruzione, riparazione e manutenzione di materiale ferroviario, automobilistico, funicolare e di navigazione per acqua ed aria; e) studi, ricerche indagini progetti, azioni promozionali nel settore della mobilità, anche per conto di terzi; f) realizzazione e gestione di parcometri e parcheggi anche in edifici multipiano, sia direttamente che in concessione da terzi o in qualsiasi altra forma; g) realizzazione e gestione di stazioni di autolinee e di navigazione per acqua e per aria, di autostazioni di servizio, di officina di riparazione e manutenzione mezzi di trasporto anche per conto terzi; h) realizzazione, gestione di strutture a servizio della mobilità pubblica e privata, compresa l istituzione e gestione di agenzie di viaggio; i) servizi di rimozione forzata di automezzi e gestione degli impianti semaforici; l) tutte le attività collaterali e connesse con i servizi predetti anche in affidamento o concessione da parte di Enti pubblici o privati. Per il conseguimento degli scopi sociali la società potrà compiere, non in via prevalente ed in quanto ritenuta strumentale dall'organo amministrativo al conseguimento dell'oggetto di cui sopra, qualsiasi operazione immobiliare, mobiliare, commerciale e finanziaria, concedere ed ottenere fideiussioni come pure esercitare industrie e commerci affini. Potrà inoltre assumere in Italia o all'estero interessenze, quote, partecipazioni anche azionarie in altre imprese o società, Enti o consorzi o associazioni di imprese avente oggetto analogo, affine o connesso al proprio. TITOLO III CAPITALE - AZIONI - OBBLIGAZIONI ART. 5 Il capitale sociale è di Euro ,00 (euro duemilioniseicentomila/00) ed è suddiviso in numero 5 milioni di azioni da Euro 0,52. Gli aumenti di capitale potranno essere effettuati, oltre che in danaro, anche mediante conferimenti di beni in natura e di crediti, in conformità alle deliberazioni dell assemblea e con l osservanza delle disposizioni di legge. La società ha inoltre facoltà di raccogliere, presso i propri soci e nel rispetto delle leggi e dei Riformulato ed approvato nel verbale dell assemblea pag. 1 di 6

2 regolamenti vigenti i fondi necessari per il conseguimento dell'oggetto sociale anche al di fuori del formale aumento del Capitale Sociale. Alla società possono partecipare persone giuridiche ed altri soggetti pubblici e privati con finalità istituzionali e competenze compatibili con l oggetto sociale. Possono, altresì, partecipare persone fisiche mediante forme di azionariato diffuso, da determinarsi dall'assemblea dei soci. I rapporti AMACO S.p.a. ed il Comune di Cosenza sono regolati, per quanto riguarda l affidamento dei servizi pubblici, da apposito strumento convenzionale. ART. 6 Le azioni sono nominative. Ogni azione dà diritto ad un voto ed è indivisibile. A) Ciascun socio ha diritto di essere preferito nell'acquisto delle azioni e dei diritti di opzione che altro socio voglia trasferire a terzi. Qualora il socio intenda cedere le proprie azioni e diritti di opzione, dovrà prima interpellare gli altri soci per iscritto indicando il numero dei titoli e dei diritti offerti in vendita ed il nominativo cui intende venderle ed il prezzo richiesto. Gli altri soci avranno diritto di prelazione in proporzione alle azioni da ciascuno possedute. Essi nel termine di trenta giorni dal ricevimento dell'offerta di vendita saranno tenuti a dichiarare a pena di decadenza che intendono esercitare la prelazione di loro spettanza e, ove lo ritengano, anche la prelazione sull'acquisto di azioni o diritti d opzione che risultasse non esercitata da altri. Scaduto il termine anzidetto, il socio offerente sarà libero nei successivi 60 giorni di vendere al nominativo indicato nella comunicazione di cui sopra, al prezzo che ritiene opportuno, le azioni e i diritti di opzione per i quali non sia stato esercitato da altri soci il diritto di prelazione. Decorsi i sessanta giorni i titoli ed i diritti invenduti saranno nuovamente soggetti alle norme di questo articolo. Nel caso che tra l'offerente e gli esercitanti il diritto di prelazione non si raggiunga l'intesa sul prezzo, le azioni e i diritti di opzione oggetto della prelazione saranno valutati, a richiesta di uno qualsiasi degli interessati, da un arbitro nominato dal Presidente del Tribunale di Cosenza, che procederà secondo equità sulla base del patrimonio netto della società rettificando tenuto conto del valore corrente delle poste attive e dell'avviamento. Le decisioni dell'arbitro saranno vincolanti per le parti. Le spese di valutazione saranno per metà a carico dei soci che intendono acquistare, nella proporzione dei titoli che a loro rispettivamente spettano, e per l altra metà a carico della parte venditrice. B) La prelazione di cui al presente articolo si applica anche nel caso in cui il proprietario intenda trasferire a titolo gratuito o senza corrispettivo, permutare o altrimenti disporre delle azioni anche per transazione o per cessione di beni (e anche nei casi di espropriazione forzata, procedure concorsuale o coattiva; in questi ultimi casi la prelazione potrà essere esercitata sostituendo il prezzo fissato o omologato dall'organo incaricato o risultante dalle competenti procedure a quello previsto al 4 comma di cui alla lettera A), salvo diverse statuizioni previste dalle leggi vigenti). In caso di trasferimento delle azioni per causa di morte, gli altri soci hanno diritto ad esercitarne il riscatto. A tal proposito l'amministratore, entro 30 giorni dal ricevimento del titolo in base al quale dovrebbe annotarsi sui libri sociali il trasferimento, deve darne notizia con lettera raccomandata a tutti gli altri soci, assegnando loro un termine di 30 (trenta) giorni dal giorno di ricevimento della comunicazione entro il quale dovranno dichiarare, a pena decadenza, sempre a mezzo di lettera raccomandata, se intendono esercitare il riscatto. Nel caso in cui non dovesse essere raggiunto un accordo sul prezzo del riscatto la valutazione sarà affidata ad un arbitro nominato con la procedura e modalità stabilite alla lettera A). C) Ciascun socio, qualora intenda sottoporre le azioni ad usufrutto, pegno o altre operazioni che limitino la piena proprietà e disponibilità delle azioni, deve informare gli altri soci ed offrire ad essi le azioni in prelazione (di usufrutto o di proprietà in caso di pegno o girata per procura) ai sensi del presente articolo. Qualora gli altri soci non esercitino il diritto di prelazione, con le modalità di cui alla lettera A) del presente articolo, il negozio cui l'offerente addivenga con il terzo è condizionato dall'assunzione da parte di quest'ultimo di un impegno sostanzialmente analogo a quello contenuto nel presente articolo. D) Le regole che precedono si applicano anche nel caso di fusione di società, conferimento di azioni trasferimento di azienda (intenda o meno la società includervi le azioni). Nei casi anzidetti sarà obbligo della società titolare delle azioni dare immediata comunicazione ai soci, affinché questi possano acquistare le azioni secondo il presente articolo. E) Tutte le comunicazioni previste nel presente articolo devono essere effettuate per iscritto, con raccomandata con avviso di ricevimento o con raccomandata a mano o a mezzo telegramma o fax Riformulato ed approvato nel verbale dell assemblea pag. 2 di 6

3 (confermati con raccomandata a.r.). Esse devono essere inviate alla residenza o sede del destinatario. ART. 7 Lo stesso diritto di prelazione, da esercitarsi nei modi ed alle condizioni tutte di cui al precedente articolo 6, con la sola eccezione dei termini, da intendersi tutti ridotti alla metà, viene attribuito da ciascun socio agli altri per l ipotesi in cui lo stesso non intendesse esercitare il diritto di opzione di cui all art C.C., per l ipotesi di aumento di capitale sociale, ma intendesse comunque trasferirlo. I diritti non esercitati spettano in prelazione agli altri soci che abbiano sottoscritto l'intera parte di competenza e ne abbiano fatto richiesta in tale occasione, alle stesse condizioni iniziali di collocamento offerte dalla società e in proporzione alle azioni possedute dopo l'esercizio dell'opzione. ART. 8 Il domicilio dei soci, relativamente ai loro rapporti con la società, è quello indicato nel libro dei soci. ART. 9 La società potrà emettere obbligazioni, sia nominative che al portatore, a norma e secondo le modalità di legge. TITOLO IV ASSEMBLEA DEI SOCI ART. 10 L Assemblea regolarmente costituita rappresenta la universalità dei soci e le sue deliberazioni, prese in conformità alla legge ed al presente statuto, obbligano tutti i soci ancorché non intervenuti o dissenzienti. ART. 11 L Assemblea dei soci, sia ordinaria che straordinaria, è convocata dall'organo amministrativo mediante avviso comunicato ai soci almeno otto giorni prima del giorno fissato per l assemblea. L avviso può essere redatto su qualsiasi supporto e spedito con qualsiasi sistema di comunicazione purché venga garantita la prova dell avvenuto ricevimento. L avviso di convocazione deve indicare i punti posti all ordine del giorno, il luogo e l'ora della seduta. L'assemblea può essere convocata in luogo diverso da quello della sede sociale, purché in Italia. L avviso di convocazione potrà inoltre contenere la indicazione del giorno e del luogo ed ora fissati per la eventuale seconda convocazione, che comunque non potrà avvenire nello stesso giorno fissato per la prima. Sono tuttavia valide le assemblee, anche non convocate come sopra, quando è rappresentato l'intero capitale sociale e vi assistano la maggioranza dei componenti dell organo amministrativo e la maggioranza dei componenti dell organo di controllo. In tal caso dovrà essere data tempestiva comunicazione delle deliberazioni assunte ai componenti degli organi amministrativi e di controllo non presenti. ART. 12 Ogni socio potrà farsi rappresentare all assemblea, con le limitazioni di legge, da altra persona, anche non socio, mediante delega scritta ai sensi dell art C.C. ART. 13 L'assemblea è ordinaria e straordinaria. L'assemblea ordinaria deve essere convocata almeno una volta l'anno, entro centoventi giorni dalla chiusura dell'esercizio per l'approvazione del bilancio e per gli eventuali altri punti posti all ordine del giorno. Ai sensi dell'art.2364 c.c. l'assemblea potrà essere convocata entro il maggior termine di centottanta giorni dalla chiusura dell'esercizio qualora lo richiedano particolari esigenze relative alla struttura e all oggetto della società. In questi casi gli amministratori segnalano nella relazione sulla gestione le ragioni della dilazione. In sede ordinaria l'assemblea è inoltre convocata ogni qualvolta l'organo amministrativo lo ritenga opportuno. L assemblea straordinaria è convocata per le deliberazioni di sua competenza e quando l'organo amministrativo lo ritenga opportuno. Hanno diritto di partecipare alle assemblee gli azionisti cui spetta il diritto di voto. ART. 14 L assemblea è presieduta dal Presidente del Consiglio di Amministrazione. In mancanza sarà l'assemblea a nominare il presidente. Spetta al Presidente constatare la regolare costituzione dell'assemblea, la validità di eventuali Riformulato ed approvato nel verbale dell assemblea pag. 3 di 6

4 deleghe ed in genere il diritto di intervenire. Il Presidente dell'assemblea è assistito da un segretario anche non socio oppure da un Notaio, quando si tratti di assemblea straordinaria. Le deliberazioni devono constare da verbale sottoscritto dal Presidente o dal Segretario. ART. 15 L assemblea ordinaria in prima convocazione è validamente costituita con l intervento di tanti soci che rappresentino almeno la metà del capitale sociale. Essa delibera a maggioranza assoluta. In seconda convocazione l assemblea ordinaria è validamente costituita qualunque sia la parte di capitale rappresentato dagli intervenuti e delibera sugli argomenti posti all ordine del giorno della prima convocazione con il voto favorevole della maggioranza assoluta del capitale presente. ART. 16 L assemblea straordinaria, in prima convocazione, delibera con il voto favorevole di tanti soci che rappresentino più della metà del capitale sociale. In seconda convocazione l'assemblea straordinaria è regolarmente costituita con la partecipazione di oltre un terzo del capitale sociale e delibera con il voto favorevole di almeno i due terzi del capitale rappresentato in assemblea. Per le deliberazioni concernenti il cambiamento dell oggetto sociale, la trasformazione della società, lo scioglimento anticipato,la proroga della società, la revoca dello stato di liquidazione,il trasferimento della sede all Estero e l emissione delle azioni di cui al secondo comma dell art è necessario il voto favorevole di tanti soci che rappresentino più di un terzo del capitale sociale, tanto in prima che in seconda convocazione. TITOLO V ORGANO AMMINISTRATIVO ART. 17 La società è amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto da tre a cinque membri, ivi compreso il Presidente, nominati dall assemblea anche tra non soci. Gli amministratori restano in carica per tre esercizi o per il minor periodo previsto dall assemblea all atto della nomina e scadono alla data dell assemblea convocata per l approvazione del bilancio relativo all ultimo esercizio della loro carica.il Presidente del Consiglio di Amministrazione e i rappresentanti in esso del Comune di Cosenza sono nominati dal Sindaco di Cosenza. L'assemblea determina di volta in volta il numero degli amministratori all'atto della nomina. L'assemblea può nominare, tra i consiglieri di amministrazione, un vice - presidente che sostituisce il presidente in caso di assenza o impedimento. Qualora l assemblea dovesse stabilire un numero di amministratori inferiori al massimo consentito dal presente statuto, la stessa potrà, anche nel corso del triennio, deliberare un aumento del numero degli stessi provvedendo ad effettuare le nuove nomine. In tal caso i nuovi amministratori scadranno insieme con quelli in carica all atto della loro nomina. Qualora per dimissioni o per altre cause venga a mancare la maggioranza degli amministratori, l'intero consiglio si intende decaduto e deve essere convocata l assemblea per la nomina di tutti gli amministratori. Il Consiglio di amministrazione potrà nominare un Vice-Presidente che sostituisce il Presidente nel caso di assenza o impedimento e potrà delegare parte delle proprie attribuzioni all'amministratore delegato. Al consiglio di Amministrazione si applicano tutte le norme previste dal Codice Civile e dalle leggi vigenti. Il Consiglio, sarà convocato anche fuori dalla sede sociale, purché in Italia, dal presidente o da chi ne fa le veci quando lo ritiene opportuno o quando ne sia fatta richiesta dalla maggioranza degli amministratori. La convocazione sarà effettuata mediante comunicazione da farsi almeno cinque giorni prima e, nei casi di urgenza, anche solo con telegramma da spedirsi almeno ventiquattro ore prima. Il Consiglio di Amministrazione sarà regolarmente e validamente costituito con la presenza della maggioranza dei suoi componenti in carica. Le deliberazioni saranno prese a maggioranza dei consiglieri presenti. Le deliberazioni devono constare da verbale sottoscritto dal Presidente e dal Segretario. ART. 18 Il consiglio di amministrazione è investito dei più ampi poteri per la gestione ordinaria e straordinaria della società senza eccezioni di sorta. In particolare gli saranno conferite tutte le facoltà per il raggiungimento degli scopi sociali, che non siano dalla legge e dal presente statuto in modo tassativo riservati all'assemblea dei soci. Il consiglio di amministrazione avrà pertanto, a titolo esemplificativo e non tassativo, la facoltà di Riformulato ed approvato nel verbale dell assemblea pag. 4 di 6

5 procedere ad acquisti, permute ed alienazioni mobiliari ed immobiliari, di assumere obbligazioni anche cambiarie e mutui ipotecari, di partecipare ad altre aziende o società o enti costituiti o costituenti anche sotto forma di conferimenti, di fare qualsiasi operazione presso il Debito Pubblico e la Cassa Depositi e Prestiti, le banche, Istituto di emissione ed ogni altro ufficio pubblico o privato, di consentire costituzioni, surroghe, postergazioni, cancellazioni e rinunce di ipoteche, trascrizioni ed annotazioni, di ogni specie, esonerando i Conservatori dei Registri immobiliari, il Direttore del Debito Pubblico e della Cassa Depositi e Prestiti e di ogni altro ente pubblico e privato da ogni responsabilità. Il Consiglio delibererà altresì sulle azioni giudiziarie, anche in sede di cassazione e revocazione, su compromessi e transazioni e potrà nominare amichevoli compositori. Il Consiglio nomina il Direttore, fissandone i poteri e i dirigenti dell'azienda. Il Consiglio di Amministrazione potrà infine delegare uno o più poteri ed incarichi ad uno o più amministratori, con le limitazioni di cui all art c.c., stabilendone, sentito il parere del Collegio Sindacale, le relative retribuzioni. ART. 19 Ai membri del Consiglio di Amministrazione è riconosciuto oltre al rimborso delle spese sostenute per ragioni dell Ufficio, un eventuale compenso forfetario che sarà stabilito dall'assemblea. ART. 20 La rappresentanza delle società e la firma sociale sono devolute al presidente del Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio di amministrazione potrà anche delegare l uso della firma sociale, con quelle limitazioni che crederà opportune, ad uno o più amministratori, ad uno o più procuratori, tanto congiuntamente che separatamente, nonché affidare speciali incarichi a propri membri o a terzi. Di concerto con il Comune di Cosenza, il Consiglio di Amministrazione predispone opportuni strumenti per l informazione dell'utenza, nonché, nelle forme più convenienti, l'accertamento delle esigenze collettive in ordine ai servizi della società, promuove periodiche verifiche e controlli di qualità in ordine ai servizi erogati e sul livello di gradimento delle prestazioni svolte. TITOLO VI COLLEGIO SINDACALE ART. 21 Il Collegio sindacale è composto da tre membri effettivi e due supplenti iscritti nel registro dei revisori contabili istituito presso il Ministero della giustizia. Ai sensi dell articolo 2409 bis comma 3 del Codice civile il Collegio sindacale esercita anche le funzioni di controllo contabile. I Sindaci durano in carica per tre esercizi, e scadono alla data dell assemblea convocata per l approvazione del bilancio relativo al terzo esercizio della carica. La cessazione dei sindaci per scadenza del termine ha effetto dal momento in cui il collegio è stato ricostituito. L Assemblea che nomina i sindaci ed il presidente del Collegio sindacale, ne determina anche il compenso. TITOLO VII BILANCIO ED UTILI ART. 22 L esercizio sociale si chiude il 31 dicembre di ogni anno. L organo Amministrativo provvede, a norma di legge e nei termini legali alla formazione e compilazione del bilancio secondo le norme di legge. Il bilancio dovrà essere approvato nei modi e nei termini previsti dalla legge e dal presente statuto. ART. 23 Sugli utili netti risultanti dal bilancio viene dedotto almeno il 5% da assegnare alla riserva legale sino a che questa non abbia raggiunto il minimo consentito dalla legge. Il residuo sarà ripartito secondo quanto delibererà l'assemblea di volta in volta. I dividendi non riscossi rimarranno infruttiferi e andranno prescritti a favore del fondo di riserva dopo cinque anni dal giorno in cui diventeranno esigibili. TITOLO VIII DISPOSIZIONI DIVERSE ART. 24 Gli eventuali finanziamenti dei soci alla società, da effettuarsi nei limiti delle leggi e dei regolamenti vigenti, saranno fatti esclusivamente a titolo gratuito ed il socio non potrà pretendere interesse di sorta sulle somme comunque anticipate, salvo diverse deliberazione dell'assemblea. Riformulato ed approvato nel verbale dell assemblea pag. 5 di 6

6 ART. 25 Addivenendosi per qualsiasi motivo allo scioglimento della società, le norme per la liquidazione, la nomina del liquidatore o dei liquidatori, saranno stabilite dall'assemblea, osservate le disposizioni di legge e del presente statuto. TITOLO IX NORME TRANSITORIE E DIVERSE ART. 26 La società conserva tutti i diritti e gli obblighi anteriori alla trasformazione e subentra pertanto nella gestione di tutte le attività ed in tutti i rapporti attivi e passivi dell'azienda originaria speciale. Il personale in servizio presso l'azienda speciale AMACO, alla data del presente provvedimento, passa alle dipendenze della A.M.A.CO. S.p.a. conservando il trattamento normativo ed economico acquisito e le funzioni assegnate, fatte salve le eventuali modifiche che si rendessero necessarie da adottare con delibera indicata dal Consiglio di Amministrazione. Il Comune di Cosenza nomina il primo consiglio di amministrazione. Ai sensi dell'articolo 36, comma 5 della legge 8 giugno 1990 n.142, il Sindaco del Comune di Cosenza nomina il primo consiglio di amministrazione, nomina, altresì, il primo collegio sindacale che resterà in carica per tre esercizi finanziari e fissa i compensi da assegnare, in sede di prima nomina, ai componenti di tali organi. ART. 27 Per quanto non espressamente previsto nel presente statuto si fa riferimento alle disposizioni di legge, generali e speciali, in materia. Riformulato ed approvato nel verbale dell assemblea pag. 6 di 6

STATUTO. Art. 1 - E costituita una Società per azioni, sotto la denominazione. L Assemblea dei soci potrà istituire nonché sopprimere ovunque sedi

STATUTO. Art. 1 - E costituita una Società per azioni, sotto la denominazione. L Assemblea dei soci potrà istituire nonché sopprimere ovunque sedi STATUTO Art. 1 - E costituita una Società per azioni, sotto la denominazione S.T.P.S. Società Trasporti Pubblici Sondrio S.P.A.. Art. 2 La Società ha sede in Sondrio. L Assemblea dei soci potrà istituire

Dettagli

Statuto. La società a responsabilità limitata denominata "Livorno Sport S.r.l.", è retta da questo Statuto.

Statuto. La società a responsabilità limitata denominata Livorno Sport S.r.l., è retta da questo Statuto. Statuto Art.1 La società a responsabilità limitata denominata "Livorno Sport S.r.l.", è retta da questo Statuto. Art 2 La Società ha sede legale in Livorno, presso il complesso sportivo "La Bastia", in

Dettagli

STATUTO ASEL S.R.L. - AGENZIA DI SERVIZI PER LE ECONOMIE LOCALI

STATUTO ASEL S.R.L. - AGENZIA DI SERVIZI PER LE ECONOMIE LOCALI STATUTO ASEL S.R.L. - AGENZIA DI SERVIZI PER LE ECONOMIE LOCALI Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA Sede legale: PRATO PO VIALE VITTORIO VENETO 7 Numero Rea: PO - 478062 Parte 1 - Protocollo

Dettagli

SOCIETA PER AZIONI VILLA D ESTE. SEDE SOCIALE IN CERNOBBIO - COMO Via Regina, 40 STATUTO

SOCIETA PER AZIONI VILLA D ESTE. SEDE SOCIALE IN CERNOBBIO - COMO Via Regina, 40 STATUTO SOCIETA PER AZIONI VILLA D ESTE SEDE SOCIALE IN CERNOBBIO - COMO Via Regina, 40 STATUTO (Testo approvato dall Assemblea Straordinaria degli Azionisti del 28 giugno 2004) STATUTO DENOMINAZIONE - OGGETTO

Dettagli

Comune di Livorno TITOLO I GENERALITA

Comune di Livorno TITOLO I GENERALITA Comune di Livorno ALLEGATO N.3 SOCIETÀ DI TRASFORMAZIONE URBANA PORTA A MARE S.P.A. SCHEMA DI STATUTO APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 127/17.07.2003. TITOLO I GENERALITA ARTICOLO

Dettagli

ALLEGATO B AL NUMERO 2685 DI RACCOLTA STATUTO DELLA SOCIETA Tangenziale di Napoli S.p.A.

ALLEGATO B AL NUMERO 2685 DI RACCOLTA STATUTO DELLA SOCIETA Tangenziale di Napoli S.p.A. ALLEGATO B AL NUMERO 2685 DI RACCOLTA STATUTO DELLA SOCIETA Tangenziale di Napoli S.p.A. Articolo 1 La Società per azioni costituita con atto Notaio Enrico Castellini di Roma del 24 marzo 1966 rep. n.

Dettagli

STATUTO GESTIONE IMPIANTI DEPURAZIONE ACQUE S.P.A. ENUNCIABILE ANCHE G.I.D.A. S.P.A.

STATUTO GESTIONE IMPIANTI DEPURAZIONE ACQUE S.P.A. ENUNCIABILE ANCHE G.I.D.A. S.P.A. STATUTO GESTIONE IMPIANTI DEPURAZIONE ACQUE S.P.A. ENUNCIABILE ANCHE G.I.D.A. S.P.A. Forma giuridica: SOCIETA' PER AZIONI Sede legale: PRATO PO VIA BACIACAVALLO 36 Numero Rea: PO - 302659 Indice... 2 Pag.

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI SOCIETA IN ACCOMANDITA. Modello costituzione di società in accomandita semplice ATTO COSTITUTIVO

ATTO COSTITUTIVO DI SOCIETA IN ACCOMANDITA. Modello costituzione di società in accomandita semplice ATTO COSTITUTIVO ATTO COSTITUTIVO DI SOCIETA IN ACCOMANDITA SEMPLICE Modello costituzione di società in accomandita semplice ATTO COSTITUTIVO DI SOCIETA' IN ACCOMANDITA SEMPLICE I sottoscritti: -... nato a... il... e residente

Dettagli

STATUTO DI SOCIETA' CONSORTILE PER IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI INDUSTRIALI. Denominazione - Oggetto - Sede - Durata. Art. 1

STATUTO DI SOCIETA' CONSORTILE PER IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI INDUSTRIALI. Denominazione - Oggetto - Sede - Durata. Art. 1 STATUTO DI SOCIETA' CONSORTILE PER IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI INDUSTRIALI Denominazione - Oggetto - Sede - Durata Art. 1 E' costituita una Società a responsabilità limitata denominata:...- s.r.l.. Art.

Dettagli

S T A T U T O. della società a responsabilità limitata TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE DURATA - OGGETTO. Articolo 1. Denominazione

S T A T U T O. della società a responsabilità limitata TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE DURATA - OGGETTO. Articolo 1. Denominazione S T A T U T O della società a responsabilità limitata TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE DURATA - OGGETTO Articolo 1 Denominazione E' costituita una società a responsabilità limitata denominata SIdEMS società

Dettagli

STATUTO DEL CENTRO DI FIRENZE PER LA MODA ITALIANA

STATUTO DEL CENTRO DI FIRENZE PER LA MODA ITALIANA STATUTO DEL CENTRO DI FIRENZE PER LA MODA ITALIANA ART. 1 DENOMINAZIONE SEDE 1. Il Centro di Firenze per la Moda Italiana, in forma abbreviata CENTRO MODA, costituito il 6 novembre 1954, è una Associazione

Dettagli

Statuto di società cooperativa sportiva dilettantistica a responsabilità limitata

Statuto di società cooperativa sportiva dilettantistica a responsabilità limitata Statuto di società cooperativa sportiva dilettantistica a responsabilità limitata Titolo primo Denominazione, sede, oggetto e durata. Articolo1) Costituzione e denominazione È costituita una società cooperativa

Dettagli

Presa d atto con Delibera di Giunta n.266 del 08/11/2013

Presa d atto con Delibera di Giunta n.266 del 08/11/2013 NUOVO STATUTO SOCIETA VALORE IMMOBILIARE Presa d atto con Delibera di Giunta n.266 del 08/11/2013 Art. 1) DENOMINAZIONE SOCIALE 1. Ai sensi dell'art. 2463 cod. civ. e dell art. 84 della Legge 27 dicembre

Dettagli

Allegato "A"/Rogito 21363. Equitalia Giustizia S.p.a. * * * * Statuto * * * * Titolo I. Denominazione Sede Durata Oggetto. Art.

Allegato A/Rogito 21363. Equitalia Giustizia S.p.a. * * * * Statuto * * * * Titolo I. Denominazione Sede Durata Oggetto. Art. Allegato "A"/Rogito 21363 Equitalia Giustizia S.p.a. * * * * Statuto * * * * Titolo I Denominazione Sede Durata Oggetto Art. 1 Denominazione 1.1 La Società per Azioni denominata Equitalia Giustizia S.p.a.

Dettagli

STATUTO DEL FONDO FONDITALIA. Articolo 1 Denominazione Soci

STATUTO DEL FONDO FONDITALIA. Articolo 1 Denominazione Soci STATUTO DEL FONDO FONDITALIA Articolo 1 Denominazione Soci A seguito dell accordo interconfederale del 30 giugno 2008 sottoscritto tra le sottoindicate Confederazioni Nazionali: - FEDERTERZIARIO - CLAAI

Dettagli

CALTAGIRONE S.p.A. Statuto approvato dall Assemblea Straordinaria. degli Azionisti in data 28 Settembre 2004

CALTAGIRONE S.p.A. Statuto approvato dall Assemblea Straordinaria. degli Azionisti in data 28 Settembre 2004 CALTAGIRONE S.p.A. Statuto approvato dall Assemblea Straordinaria degli Azionisti in data 28 Settembre 2004 1 S T A T U T O S O C I A L E TITOLO I COSTITUZIONE DELLA SOCIETA' ART. 1 DENOMINAZIONE E' costituita

Dettagli

S F I R S Società Finanziaria Industriale Rinascita Sardegna Società per Azioni d'interesse nazionale Sede in Cagliari STATUTO TITOLO I

S F I R S Società Finanziaria Industriale Rinascita Sardegna Società per Azioni d'interesse nazionale Sede in Cagliari STATUTO TITOLO I S F I R S Società Finanziaria Industriale Rinascita Sardegna Società per Azioni d'interesse nazionale Sede in Cagliari STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE - SEDE - OGGETTO - DURATA Articolo 1 Denominazione

Dettagli

eletto a tutti gli effetti di legge all'indirizzo risultante dal Libro Soci della Società. I soci sono tenuti a comunicare tempestivamente al

eletto a tutti gli effetti di legge all'indirizzo risultante dal Libro Soci della Società. I soci sono tenuti a comunicare tempestivamente al STATUTO S.M.T.P. TITOLO I COSTITUZIONE - SEDE DURATA SOCI - OGGETTO Art. 1 Costituzione e denominazione E costituita, ai sensi dell art. 113, comma 1, lettera e) del D. Lgs. 18/8/2000, n. 267 ed in attuazione

Dettagli

ART. 1 - DENOMINAZIONE E SEDE

ART. 1 - DENOMINAZIONE E SEDE STATUTO ANDISU ART. 1 - DENOMINAZIONE E SEDE E costituita l Associazione Nazionale degli Organismi per il Diritto allo Studio Universitario (A.N.DI.S.U.). Di essa possono far parte tutti gli organismi

Dettagli

Allegato "B" all'atto Rep. 57627/22410 STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA - OGGETTO ARTICOLO 1 E' costituita, ai sensi dell'articolo 31 comma 38

Allegato B all'atto Rep. 57627/22410 STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA - OGGETTO ARTICOLO 1 E' costituita, ai sensi dell'articolo 31 comma 38 Allegato "B" all'atto Rep. 57627/22410 STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA - OGGETTO ARTICOLO 1 E' costituita, ai sensi dell'articolo 31 comma 38 della Legge 23 dicembre 1998 n. 448, così come modificato

Dettagli

2) Sede legale La Fondazione ha sede in Verona.

2) Sede legale La Fondazione ha sede in Verona. 1) Costituzione, denominazione, natura E costituita una fondazione, a norma degli artt. 14 e segg. del codice civile, denominata Fondazione Cattolica Assicurazioni. La Fondazione è persona giuridica di

Dettagli

COSTITUZIONE DEL CONSORZIO DI GARANZIA FIDI REGGIO EMILIA COFIRE CON SEDE IN REGGIO EMILIA. PATTI CONSORTILI ARTICOLO 1 Denominazione e sede

COSTITUZIONE DEL CONSORZIO DI GARANZIA FIDI REGGIO EMILIA COFIRE CON SEDE IN REGGIO EMILIA. PATTI CONSORTILI ARTICOLO 1 Denominazione e sede COSTITUZIONE DEL CONSORZIO DI GARANZIA FIDI REGGIO EMILIA COFIRE CON SEDE IN REGGIO EMILIA PATTI CONSORTILI ARTICOLO 1 Denominazione e sede E costituito un Consorzio di garanzia collettiva fra le imprese

Dettagli

SOCIETA MUTUA PER L AUTOGESTIONE - MAG

SOCIETA MUTUA PER L AUTOGESTIONE - MAG SOCIETA MUTUA PER L AUTOGESTIONE - MAG STATUTO ART. 1 E costituita a norma della legge 15 aprile 1886 n. 3818 una società di mutuo soccorso, denominata Società Mutua per l Autogestione - MAG. La società

Dettagli

STATUTO DELLA FONDAZIONE. Articolo 1 Denominazione e Sede

STATUTO DELLA FONDAZIONE. Articolo 1 Denominazione e Sede STATUTO DELLA FONDAZIONE Articolo 1 Denominazione e Sede La Fondazione di interesse collettivo denominata Fondazione San Bortolo O.N.L.U.S. è costituita ai sensi dell art. 14 e seguenti del Codice Civile

Dettagli

STATUTO DELLA FONDAZIONE HUMAN GENETICS FOUNDATION - TORINO

STATUTO DELLA FONDAZIONE HUMAN GENETICS FOUNDATION - TORINO STATUTO DELLA FONDAZIONE HUMAN GENETICS FOUNDATION - TORINO Articolo 1 - Denominazione È costituita dalla Compagnia di San Paolo, dall Università degli Studi di Torino e dal Politecnico di Torino una Fondazione

Dettagli

LO STATUTO. Fondazione Banca San Paolo di Brescia. Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE

LO STATUTO. Fondazione Banca San Paolo di Brescia. Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE È istituita la Fondazione denominata "Fondazione Banca San Paolo di Brescia" al fine di assicurare, con un nuovo strumento adeguato alla vigente legislazione, la prosecuzione

Dettagli

STATUTO DELLA SOCIETA PER LO SVILUPPO DELL ARTE, DELLA CULTURA E DELLO SPETTACOLO ARCUS SPA. TITOLO I Costituzione Sede Durata - Oggetto ART.

STATUTO DELLA SOCIETA PER LO SVILUPPO DELL ARTE, DELLA CULTURA E DELLO SPETTACOLO ARCUS SPA. TITOLO I Costituzione Sede Durata - Oggetto ART. STATUTO DELLA SOCIETA PER LO SVILUPPO DELL ARTE, DELLA CULTURA E DELLO SPETTACOLO ARCUS SPA TITOLO I Costituzione Sede Durata - Oggetto ART.1 Ai sensi dell articolo 10 della legge 8 ottobre 1997, n. 352,

Dettagli

STATUTO FONDO PARITETICO INTERPROFESSIONALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA

STATUTO FONDO PARITETICO INTERPROFESSIONALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA STATUTO FONDO PARITETICO INTERPROFESSIONALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA NELLE IMPRESE COOPERATIVE. Testo approvato dall Assemblea ordinaria del 9 giugno 2005 ART. 1 COSTITUZIONE Al fine di promuovere

Dettagli

società autostrada tirrenica p.a. STATUTO --------------------------------------02.09.2015------------------------------------

società autostrada tirrenica p.a. STATUTO --------------------------------------02.09.2015------------------------------------ società autostrada tirrenica p.a. STATUTO --------------------------------------02.09.2015------------------------------------ Denominazione Sede Durata Art. 1 E costituita una Società per Azioni sotto

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Marta per gli altri. Art. 1

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Marta per gli altri. Art. 1 STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS Marta per gli altri Art. 1 È costituita una associazione denominata Marta per gli altri, organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus). L'associazione assume nella

Dettagli

Fondazione Deutsche Bank Italia

Fondazione Deutsche Bank Italia Fondazione Deutsche Bank Italia STATUTO Articolo 1 Costituzione Denominazione Sede È costituita una fondazione denominata Fondazione Deutsche Bank Italia, con durata illimitata, avente sede in Milano,

Dettagli

TITOLO I DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE DURATA

TITOLO I DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE DURATA TITOLO I DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE DURATA Articolo 1 1.1 E costituita, con il vincolo della appartenenza della maggioranza del capitale ad enti pubblici una società consortile per azioni denominata: CONSORZIO

Dettagli

STATUTO DELLA FONDAZIONE TEATRO BESOSTRI. 1) Per iniziativa del Comune di Mede, è costituita la Fondazione Teatro Besostri.

STATUTO DELLA FONDAZIONE TEATRO BESOSTRI. 1) Per iniziativa del Comune di Mede, è costituita la Fondazione Teatro Besostri. Articolo 1 COSTITUZIONE SEDE STATUTO DELLA FONDAZIONE TEATRO BESOSTRI 1) Per iniziativa del Comune di Mede, è costituita la Fondazione Teatro Besostri. 2) La Fondazione ha sede in Mede, Piazza della Repubblica

Dettagli

STATUTO. Equiter è una società del gruppo

STATUTO. Equiter è una società del gruppo STATUTO Equiter S.p.A. - Sede Sociale: Piazza San Carlo, 156-10121 Torino Tel. +39.011.555.1 - Fax +39.011.66.80.637 -Capitale Sociale 150.000.000 i.v. - Codice Fiscale, Partita IVA e Iscrizione Registro

Dettagli

STATUTO. Titolo I DENOMINAZIONE, SEDE, DURATA, OGGETTO

STATUTO. Titolo I DENOMINAZIONE, SEDE, DURATA, OGGETTO STATUTO Titolo I DENOMINAZIONE, SEDE, DURATA, OGGETTO Art. 1 (Denominazione) E costituita una società per azioni denominata Veneto Sviluppo S.p.A.. Art. 2 (Sede) 1. La società ha sede legale in Venezia.

Dettagli

TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 La società denominata "FINANZIARIA BOLOGNA METROPOLITANA SpA", che ha sede in Bologna all indirizzo risultante dalla apposita iscrizione eseguita presso il Registro

Dettagli

STATUTO SOCIALE TITOLO I COSTITUZIONE - SCOPO - SEDE DURATA

STATUTO SOCIALE TITOLO I COSTITUZIONE - SCOPO - SEDE DURATA STATUTO SOCIALE TITOLO I COSTITUZIONE - SCOPO - SEDE DURATA Art. 1 - E' costituita in Napoli un'associazione denominata "A.I.R.F.A. - Associazione Italiana per la Ricerca sull'anemia di Fanconi (in seguito

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE OPTION PLAYER. Titolo I Costituzione e scopi

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE OPTION PLAYER. Titolo I Costituzione e scopi STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE OPTION PLAYER Titolo I Costituzione e scopi Art. 1 - E' costituita un'associazione culturale denominata OPTION PLAYER. L Associazione ha sede in Massa, Via Beatrice

Dettagli

Statuto BSI SA BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873. Indice. I. Ragione sociale, sede e scopo della società 1. II. Capitale azionario, azioni 1

Statuto BSI SA BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873. Indice. I. Ragione sociale, sede e scopo della società 1. II. Capitale azionario, azioni 1 BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 Statuto BSI SA 19 aprile 2012 Indice I. Ragione sociale, sede e scopo della società 1 II. Capitale azionario, azioni 1 III. Organi della società 2 IV. Conti annuali, riserve

Dettagli

STATUTO "ASSOCIAZIONE BUSAJO O.N.L.U.S." ART. 1 E' costituita ai sensi dell'art.10 del Decreto Legislativo 4/12/1997, n.

STATUTO ASSOCIAZIONE BUSAJO O.N.L.U.S. ART. 1 E' costituita ai sensi dell'art.10 del Decreto Legislativo 4/12/1997, n. STATUTO "ASSOCIAZIONE BUSAJO O.N.L.U.S." ART. 1 E' costituita ai sensi dell'art.10 del Decreto Legislativo 4/12/1997, n. 460, una Associazione denominata: "ASSOCIAZIONE BUSAJO O.N.L.U.S. o in forma abbreviata

Dettagli

STATUTO. DENOMINAZIONE-SEDE-DURATA ART. 1 E costituita un associazione religiosa denominata ASSOCIAZIONE OPERA SALESIANA DEL SACRO CUORE

STATUTO. DENOMINAZIONE-SEDE-DURATA ART. 1 E costituita un associazione religiosa denominata ASSOCIAZIONE OPERA SALESIANA DEL SACRO CUORE STATUTO DENOMINAZIONE-SEDE-DURATA ART. 1 E costituita un associazione religiosa denominata ASSOCIAZIONE OPERA SALESIANA DEL SACRO CUORE ART.2 L Associazione ha sede legale in Bologna, via G. Matteotti

Dettagli

Allegato "B" al n.17690 di Fascicolo Statuto della società per azioni "AFM - S.P.A." * * *

Allegato B al n.17690 di Fascicolo Statuto della società per azioni AFM - S.P.A. * * * Art. 1 - DENOMINAZIONE Allegato "B" al n.17690 di Fascicolo Statuto della società per azioni "AFM - S.P.A." * * * 1.1. E' costituita una Società per Azioni denominata "AFM - S.P.A.". Art. 2 - SEDE 2.1.

Dettagli

È costituita un associazione avente le caratteristiche di organizzazione non lucrativa di utilità

È costituita un associazione avente le caratteristiche di organizzazione non lucrativa di utilità STATUTO ACC-k9t Art. 1 È costituita un associazione avente le caratteristiche di organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS), sotto la denominazione: Associazione Culturale Cinofila k9t ONLUS"

Dettagli

Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata. O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009.

Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata. O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009. Associazione Volontari per Policlinico Tor Vergata O.N.L.U.S. sede Viale Oxford, 81-0133 Roma Codice fiscale e P. IVA 08385151009 Statuto Art.1 DENOMINAZIONE E costituita una associazione avente le caratteristiche

Dettagli

Signori Azionisti, Articolo 2 SEDE La società ha la sede in Torino, corso Galileo Ferraris n. 32.

Signori Azionisti, Articolo 2 SEDE La società ha la sede in Torino, corso Galileo Ferraris n. 32. PROPOSTE DI MODIFICA DEGLI ARTICOLI DELLO STATUTO SOCIALE NUMERI 2, 5, 7, 8, 9, 10, 12, 13, 15, 17, 18 E INSERIMENTO DI UN NUOVO ARTICOLO CONCERNENTE IL CONTROLLO CONTABILE (ART. 24); DELIBERAZIONI INERENTI

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS <>

STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS <<GIOVANI & FUTURO>> STATUTO ASSOCIAZIONE ONLUS DENOMINAZIONE OGGETTO E SEDE Art. 1 È costituita una associazione denominata GIOVANI & FUTURO organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus)". L'associazione

Dettagli

ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO

ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO ART. 1 ASSOCIAZIONE LAZZATE COMMERCIO STATUTO COSTITUZIONE - SEDE - DURATA E costituita un associazione denominata: Associazione Commercianti - Pubblici Esercizi - Attività di Servizi - Ausiliari del Commercio

Dettagli

STATUTO ARTICOLO 1) ARTICOLO 2) La Società ha sede nel Comune di Perugia. La Società può istituire, per deliberazione del

STATUTO ARTICOLO 1) ARTICOLO 2) La Società ha sede nel Comune di Perugia. La Società può istituire, per deliberazione del STATUTO ARTICOLO 1) E' costituita la Società per azioni denominata "GARANZIA PARTECIPAZIONI E FINANZIAMENTI S.p.A. ed in sigla "GEPAFIN". ARTICOLO 2) La Società ha sede nel Comune di Perugia. La Società

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA. Articolo 1

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA. Articolo 1 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA Articolo 1 Si costituisce il Circolo Dipendenti della Federazione Trentina della Cooperazione con sede sociale presso la Federazione

Dettagli

STATUTO. della società per Azioni denominata BIESSE S.p.A.

STATUTO. della società per Azioni denominata BIESSE S.p.A. STATUTO della società per Azioni denominata BIESSE S.p.A. DENOMINAZIONE SCOPO CAPITALE SOCIALE DURATA AZIONI 1) È costituita una Società per Azioni con la denominazione BIESSE S.p.A. con sede in Pesaro.

Dettagli

S T A T U T O TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA. La sede sociale può essere trasferita nel territorio nazionale

S T A T U T O TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA. La sede sociale può essere trasferita nel territorio nazionale S T A T U T O TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA ARTICOLO 1 - E' costituita una società per azioni con la denominazione "FINANZIARIA CENTRALE DEL LATTE DI TORINO - S.p.A." ARTICOLO 2 - La società

Dettagli

STATUTO versione approvata 13 giugno 2014

STATUTO versione approvata 13 giugno 2014 STATUTO versione approvata 13 giugno 2014 TITOLO I Costituzione denominazione sedi durata soci oggetto Articolo 1 Costituzione e denominazione 1. Viene costituita una società per azioni denominata Fidi

Dettagli

SOCIETÀ DELLE AUTOSTRADE SERENISSIMA Società per Azioni STATUTO SOCIALE

SOCIETÀ DELLE AUTOSTRADE SERENISSIMA Società per Azioni STATUTO SOCIALE SOCIETÀ DELLE AUTOSTRADE SERENISSIMA Società per Azioni con sede in Venezia Capitale Sociale Euro 27.588.236,10 p.v. Numero iscrizione Registro Imprese di Venezia e P. IVA 00337020275 REA 20141 STATUTO

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ART. 1 Denominazione. E costituita un associazione di volontariato avente le caratteristiche di Organizzazione Non Governativa (ONG) e le caratteristiche di Organizzazione Non

Dettagli

STATUTO. Art. 3: La durata della Società è fissata fino al 2050 e potrà essere prorogata per deliberazione dell Assemblea dei Soci.

STATUTO. Art. 3: La durata della Società è fissata fino al 2050 e potrà essere prorogata per deliberazione dell Assemblea dei Soci. SOCIETA CANOTTIERI PIEDILUCO SRL Voc. Mazzelvetta 1 Piediluco (Tr) Casella Postale 141 05100 Terni Tel.0744368147-Fax:0744439406 E-mail: canottieri@canottieripidiluco.it P.IVA:00515250553 A STATUTO Titolo

Dettagli

STATUTO Statuto vigente in forza delle delibere dell assemblea dei soci del 5 giugno 2012

STATUTO Statuto vigente in forza delle delibere dell assemblea dei soci del 5 giugno 2012 STATUTO Statuto vigente in forza delle delibere dell assemblea dei soci del 5 giugno 2012 All. A al n. 9.007/4.676 di rep. STATUTO TSP S.r.l DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA OGGETTO Articolo 1. Denominazione

Dettagli

(Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 10 marzo 2005 Rep. n. 109524/10972 Notaio Ciro De Vincenzo di Milano) NGP. Società per Azioni

(Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 10 marzo 2005 Rep. n. 109524/10972 Notaio Ciro De Vincenzo di Milano) NGP. Società per Azioni (Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 10 marzo 2005 Rep. n. 109524/10972 Notaio Ciro De Vincenzo di Milano) NGP Società per Azioni S T A T U T O S O C I A L E S T A T U T O DENOMINAZIONE - OGGETTO

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE ARTICOLO 1 = COSTITUZIONE E' costituita, senza scopo di lucro, tra 48 soci promotori un'associazione sotto la denominazione: PROCOSTA- Associazione per lo sviluppo e la

Dettagli

STATUTO di ASSOCIAZIONE di VOLONTARIATO

STATUTO di ASSOCIAZIONE di VOLONTARIATO STATUTO di ASSOCIAZIONE di VOLONTARIATO Articolo 1 - Costituzione, denominazione e sede - 1) E' costituita in l'associazione denominata senza fini di lucro, con sede in, (1) 2) La durata dell'associazione

Dettagli

Federsanità Servizi TITOLO I DENOMINAZIONE E SOCI - SEDE OGGETTO DURATA

Federsanità Servizi TITOLO I DENOMINAZIONE E SOCI - SEDE OGGETTO DURATA Federsanità Servizi STATUTO STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE E SOCI - SEDE OGGETTO DURATA Art. 1) Denominazione e Soci 1.1 In base all art. 20 dello statuto della Confederazione Federsanità-ANCI nazionale

Dettagli

STATUTO. dell Associazione di associazioni Volontà Solidale

STATUTO. dell Associazione di associazioni Volontà Solidale STATUTO dell Associazione di associazioni Volontà Solidale Art. 1 COSTITUZIONE E' costituita con sede legale a Cosenza l'associazione Volontà Solidale, di seguito denominata Associazione. Volontà Solidale

Dettagli

STATUTO (ONLUS) AVENTE FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE

STATUTO (ONLUS) AVENTE FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE STATUTO (ONLUS) AVENTE FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE Art. 1. COSTITUZIONE 1) È costituita con sede in Candia alla via Castiglione n. 30 l Associazione denominata AMICI DELLA CHIESA DI SANTO STEFANO DEL

Dettagli

PIACENZA EXPO S.P.A. STATUTO

PIACENZA EXPO S.P.A. STATUTO PIACENZA EXPO S.P.A. STATUTO Articolo 1 Costituzione E costituita la società Piacenza Expo S.p.A. a seguito della trasformazione in Società per Azioni del preesistente ente autonomo denominato Piacenza

Dettagli

Statuto. della. BANCA POPOLARE DI LODI S.p.A.

Statuto. della. BANCA POPOLARE DI LODI S.p.A. Statuto della BANCA POPOLARE DI LODI S.p.A. Statuto Banca Popolare di Lodi S.p.A. Articolo 1 È costituita una Società per azioni denominata Banca Popolare di Lodi S.p.A., brevemente chiamata anche Bipielle

Dettagli

STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO

STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO STATUTO UNIONE APPENNINO E VERDE TITOLO I DENOMINAZIONE SEDE- OGGETTO Art. 1 Denominazione E costituita, anche ai sensi dell art. 13 della L.R. 7/98, una associazione, senza scopo di lucro, denominata

Dettagli

ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI FORESTALI - AIFOR

ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI FORESTALI - AIFOR ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI FORESTALI - AIFOR TITOLO I - Disposizioni generali Art. 1) - Costituzione E costituita una Associazione denominata Associazione Istruttori Forestali, in sigla AIFOR. L Associazione

Dettagli

STATUTO DELLA FONDAZIONE ORCHESTRA DI PADOVA E DEL VENETO

STATUTO DELLA FONDAZIONE ORCHESTRA DI PADOVA E DEL VENETO STATUTO DELLA FONDAZIONE ORCHESTRA DI PADOVA E DEL VENETO Art. 1 - Natura e fondatori La Fondazione Orchestra di Padova e del Veneto (di seguito indicata come Fondazione) è un istituzione di alta cultura,

Dettagli

STATUTO NUOVA ALVORADA ONLUS DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE. Art.1.- E costituita una associazione avente le caratteristiche di

STATUTO NUOVA ALVORADA ONLUS DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE. Art.1.- E costituita una associazione avente le caratteristiche di STATUTO NUOVA ALVORADA ONLUS DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE Art.1.- E costituita una associazione avente le caratteristiche di organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS), ai sensi e per gli effetti

Dettagli

STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - OGGETTO - DURATA. E' costituita una Società per azioni con la denominazione: ABB S.p.A.

STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - OGGETTO - DURATA. E' costituita una Società per azioni con la denominazione: ABB S.p.A. STATUTO DENOMINAZIONE - SEDE - OGGETTO - DURATA Articolo 1. E' costituita una Società per azioni con la denominazione: ABB S.p.A. Articolo 2. La Società ha sede in Milano. Possono essere istituite altrove

Dettagli

STATUTO. Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228.

STATUTO. Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228. STATUTO Articolo 1 Denominazione E costituita una Associazione denominata: COMUNITA OKLAHOMA ONLUS Articolo 2 Sede L Associazione ha sede in Milano - via Costantino Baroni n. 228. Articolo 3 Scopo L Associazione

Dettagli

STATUTO AZIENDA TRASPORTI PER L AREA METROPOLITANA S.p.A., IN FORMA ABBREVIATA A.T.A.M. S.p.A.

STATUTO AZIENDA TRASPORTI PER L AREA METROPOLITANA S.p.A., IN FORMA ABBREVIATA A.T.A.M. S.p.A. STATUTO AZIENDA TRASPORTI PER L AREA METROPOLITANA S.p.A., IN FORMA ABBREVIATA A.T.A.M. S.p.A. Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale nr. n. i del 19.01.2015 e modificato con la deliberazione

Dettagli

STATUTO. di "Poste Italiane - Società per Azioni" Titolo I. Costituzione, Denominazione, Sede, Durata, Oggetto della Società

STATUTO. di Poste Italiane - Società per Azioni Titolo I. Costituzione, Denominazione, Sede, Durata, Oggetto della Società STATUTO di "Poste Italiane - Società per Azioni" Titolo I Costituzione, Denominazione, Sede, Durata, Oggetto della Società Articolo 1 1. La società per azioni denominata "Poste Italiane - Società per Azioni"

Dettagli

Statuto. della Società ARGENTARIO APPRODI E SERVIZI S.P.A.

Statuto. della Società ARGENTARIO APPRODI E SERVIZI S.P.A. Statuto della Società ARGENTARIO APPRODI E SERVIZI S.P.A. Approvato con delibera C.C. n. 3 del 3.1.95 Modificato con delibera C.C. n. 37 dell 11.4.00 1 TITOLO I Costituzione, Denominazione, Sede, Durata,

Dettagli

STATUTO DENOMINAZIONE - OGGETTO - SEDE - DURATA. Articolo 1 "SPREA EDITORI S.P.A."

STATUTO DENOMINAZIONE - OGGETTO - SEDE - DURATA. Articolo 1 SPREA EDITORI S.P.A. ALLEGATO "A" AL N. DI REP. La Società è denominata STATUTO DENOMINAZIONE - OGGETTO - SEDE - DURATA Articolo 1 "SPREA EDITORI S.P.A." La denominazione può essere scritta con qualsiasi carattere o rilievo

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA DI ACQUISTO AZIONI PROPRIE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA PROPOSTA DI ACQUISTO AZIONI PROPRIE PININFARINA S.P.A. Sede legale in Torino, via Bruno Buozzi n.6 Capitale sociale di Euro 9.317.000 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Torino Numero di Codice Fiscale 00489110015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

STATUTO ICARUS - SOCIETA' CONSORTILE PER AZIONI

STATUTO ICARUS - SOCIETA' CONSORTILE PER AZIONI STATUTO ICARUS - SOCIETA' CONSORTILE PER AZIONI Forma giuridica: SOCIETA' CONSORTILE PER AZIONI Sede legale: TORINO TO CORSO MARCHE 79 Numero Rea: TO - 906508 Impresa in fase di aggiornamento Impresa in

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro ARTICOLO 1. E costituita l Associazione "ROMANDANDO Associazione senza scopo di lucro", in forma abbreviata: "ROMANDANDO". La durata

Dettagli

=============================================================================================

============================================================================================= STATUTO Acqua Campania S.p.A. 2014 registrato presso l AGENZIA DELLE ENTRATE ufficio napoli 1 in data 1/12/2014 al n. 20481/1t SOMMARIO =============================================================================================

Dettagli

Premessa E costituita nell ambito della provincia di Siena l Associazione Provinciale Imprese Alberghiere denominata

Premessa E costituita nell ambito della provincia di Siena l Associazione Provinciale Imprese Alberghiere denominata STATUTO FEDERALBERGHI SIENA ASSOCIAZIONE SENESE ALBERGATORI Premessa E costituita nell ambito della provincia di Siena l Associazione Provinciale Imprese Alberghiere denominata FEDERALBERGHI SIENA - ASSOCIAZIONE

Dettagli

STATUTO SIENA BASEBALL MONTERIGGIONI A.S.D. TITOLO I - Denominazione sede

STATUTO SIENA BASEBALL MONTERIGGIONI A.S.D. TITOLO I - Denominazione sede STATUTO SIENA BASEBALL MONTERIGGIONI A.S.D. TITOLO I - Denominazione sede Articolo 1 - Nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed in ossequio a quanto previsto dagli artt.36 e seguenti

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CGTV CHANNEL

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CGTV CHANNEL STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CGTV CHANNEL Art. 1 Denominazione e Sede L Associazione è denominata Associazione CGTV Channel. Le sede associativa viene stabilita in Via Monte Bianco 12, a Cesano Boscone (MI).

Dettagli

Unione Regionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura delle Marche STATUTO. (Anno 2011)

Unione Regionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura delle Marche STATUTO. (Anno 2011) Unione Regionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura delle Marche STATUTO (Anno 2011) INDICE: Art. 1 Costituzione, natura e sede Art. 2 Competenze e funzioni Art. 3 Rapporti

Dettagli

ASSOCIAZIONE RETE ITALIANA DI MICROFINANZA (RITMI) S T A T U T O. Denominazione. sede e durata

ASSOCIAZIONE RETE ITALIANA DI MICROFINANZA (RITMI) S T A T U T O. Denominazione. sede e durata ASSOCIAZIONE RETE ITALIANA DI MICROFINANZA (RITMI) S T A T U T O Denominazione. sede e durata Art. 1 E costituita un associazione senza fini di lucro denominata RETE ITALIANA DI MICROFINANZA denominata

Dettagli

SPECIALE RIFORMA DIRITTO SOCIETARIO SOCIETA COOPERATIVE

SPECIALE RIFORMA DIRITTO SOCIETARIO SOCIETA COOPERATIVE SPECIALE RIFORMA DIRITTO SOCIETARIO SOCIETA COOPERATIVE Approfondimenti connessi alla predisposizione delle modifiche statutarie necessarie in seguito alla riforma del Codice, introdotta dal D.Lgs. 17/1/2003

Dettagli

A.R.I. ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI COMITATO REGIONALE TRENTINO-ALTO ADIGE REGOLAMENTO

A.R.I. ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI COMITATO REGIONALE TRENTINO-ALTO ADIGE REGOLAMENTO ART. 1 - Atto costitutivo A.R.I. ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI COMITATO REGIONALE TRENTINO-ALTO ADIGE REGOLAMENTO In Malga Coè ( Folgaria - Trento ), il giorno 25 luglio 1978, secondo quanto prescritto

Dettagli

STATUTO. Titolo I - Costituzione della società. Art. 1) - DENOMINAZIONE E costituita una società consortile a responsabilità limitata

STATUTO. Titolo I - Costituzione della società. Art. 1) - DENOMINAZIONE E costituita una società consortile a responsabilità limitata STATUTO Titolo I - Costituzione della società Art. 1) - DENOMINAZIONE E costituita una società consortile a responsabilità limitata denominata GAL MARMILLA Società Consortile A r. l., denominazione abbreviata

Dettagli

STATUTO. SACE S.p.A. Titolo I Denominazione, Sede e durata

STATUTO. SACE S.p.A. Titolo I Denominazione, Sede e durata STATUTO SACE S.p.A. Titolo I Denominazione, Sede e durata Art. 1 1. La società per azioni denominata SACE S.p.A. è disciplinata dal presente Statuto. 2. La Società, già denominata SACE S.p.A. Servizi Assicurativi

Dettagli

ARTICOLO 1. La Società "CONI SERVIZI S.P.A.", come sopra. rappresentata dichiara di costituire una Società a

ARTICOLO 1. La Società CONI SERVIZI S.P.A., come sopra. rappresentata dichiara di costituire una Società a ARTICOLO 1 La Società "CONI SERVIZI S.P.A.", come sopra rappresentata dichiara di costituire una Società a responsabilità limitata denominata "CIRCOLO DEL TENNIS FORO ITALICO Società Sportiva Dilettantistica

Dettagli

Relazione sulla remunerazione ai sensi dell art. 123-ter del D.Lgs. 58/1998; delibere inerenti e conseguenti.

Relazione sulla remunerazione ai sensi dell art. 123-ter del D.Lgs. 58/1998; delibere inerenti e conseguenti. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI GRUPPO MUTUIONLINE S.P.A. SULLE PROPOSTE ALL'ORDINE DEL GIORNO DELL ASSEMBLEA ORDINARIA CONVOCATA IN PRIMA CONVOCAZIONE PER IL 23 APRILE 2013

Dettagli

Art. 3 L associazione ha sede in Roma, Via Scipio Sighele n. 15-00177

Art. 3 L associazione ha sede in Roma, Via Scipio Sighele n. 15-00177 STATUTO DENOMINAZIONE OGGETTO SEDE Art. 1 È costituita una associazione denominata International Human Dana organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus). L associazione assume nella propria

Dettagli

STATUTO Denominazione - Oggetto - Sede - Durata 1) E' costituita una società a responsabilità limitata denominata: NEAR HOLDING S.R.L.

STATUTO Denominazione - Oggetto - Sede - Durata 1) E' costituita una società a responsabilità limitata denominata: NEAR HOLDING S.R.L. STATUTO Denominazione - Oggetto - Sede - Durata 1) E' costituita una società a responsabilità limitata denominata: NEAR HOLDING S.R.L. 2) La società ha per oggetto le seguenti attività: assunzione e cessioni

Dettagli

STATUTO APPROVATO IN DATA 27/2/2010

STATUTO APPROVATO IN DATA 27/2/2010 ASSOCIAZIONE CULTURALE GLI ABRUZZESI A FIRENZE STATUTO APPROVATO IN DATA 27/2/2010 Articolo 1 Costituzione E costituita, con sede in Firenze, l Associazione culturale denominata GLI ABRUZZESI A FIRENZE

Dettagli

Allegato "B" alla Raccolta n.29076 STATUTO. Denominazione Sede Oggetto - Durata. ART. 1. E costituita una società a responsabilità limitata ART.

Allegato B alla Raccolta n.29076 STATUTO. Denominazione Sede Oggetto - Durata. ART. 1. E costituita una società a responsabilità limitata ART. Allegato "B" alla Raccolta n.29076 STATUTO della AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA S.r.l. con sede in GENNARO CHIANCA NOTAIO Sarzana. Denominazione Sede Oggetto - Durata. ART. 1 E costituita una società a

Dettagli

SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DI STATUTO ASSOCIAZIONE

SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DI STATUTO ASSOCIAZIONE SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DI STATUTO ASSOCIAZIONE La formulazione del testo del presente statuto-tipo è puramente esemplificativa. Nell ambito dell esercizio del proprio potere di autonomia privata, i costituenti

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE INSIEME PER MAURO CONOTTER

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE INSIEME PER MAURO CONOTTER STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE INSIEME PER MAURO CONOTTER COSTITUZIONE, FINALITÀ E DURATA 1. COSTITUZIONE: È costituita l Associazione Culturale denominata INSIEME PER MAURO CONOTTER, con sede in

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DON MILANI" ONLUS

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DON MILANI ONLUS STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DON MILANI" ONLUS Articolo 1 E' costituita l'associazione senza finalità di lucro denominata Associazione Don Milani con sede in Gioiosa Jonica via Francesco Maria Pellicano.

Dettagli

ASSOCIAZIONE ONLUS STATUTO. Art.1- DENOMINAZIONE

ASSOCIAZIONE ONLUS STATUTO. Art.1- DENOMINAZIONE ASSOCIAZIONE ONLUS STATUTO Art.1- DENOMINAZIONE E costituita, a tempo indeterminato, l associazione denominata ASSOCIAZIONE ONLUS TRAME AFRICANE (di seguito, l associazione od ONLUS ) avente le caratteristiche

Dettagli

... STATUTO CONSORZIO G.A.L.A.

... STATUTO CONSORZIO G.A.L.A. .......................... STATUTO CONSORZIO G.A.L.A. AGGIORNATO CON DELIBERA DELL ASSEMBLEA DEI CONSORZIATI TRIESTE, 11 DICEMBRE 2012 AGGIORNATO CON DELIBERA DELL ASSEMBLEA DEI CONSORZIATI ROMA, 21 FEBBRAIO

Dettagli

FIERA DI VICENZA S.p.A. STATUTO

FIERA DI VICENZA S.p.A. STATUTO FIERA DI VICENZA S.p.A. STATUTO 1 CAPO I COSTITUZIONE SEDE DURATA OGGETTO ARTICOLO 1 DENOMINAZIONE SOCIALE La Società per Azioni denominata Fiera di Vicenza S.p.A. o alternativamente, ed in forma abbreviata,

Dettagli

FONDAZIONE GEROLAMO GASLINI NUOVO STATUTO. Art. 1 (Denominazione e Sede)

FONDAZIONE GEROLAMO GASLINI NUOVO STATUTO. Art. 1 (Denominazione e Sede) FONDAZIONE GEROLAMO GASLINI NUOVO STATUTO Art. 1 (Denominazione e Sede) La Fondazione "Gerolamo Gaslini", costituita dal Fondatore Gerolamo Gaslini con atto Notaio Schiaffino del 28 Novembre 1949, ha personalità

Dettagli