Bassa Rumorosità. Un accoppiamento silenzioso fra cinghia e puleggia. annienta i decibel. riduce le vibrazioni. Autoallineante

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bassa Rumorosità. Un accoppiamento silenzioso fra cinghia e puleggia. annienta i decibel. riduce le vibrazioni. Autoallineante"

Transcript

1 Introduzione alla Eagle in poliuretano Un accoppiamento silenzioso fra cinghia e puleggia Con Eagle Pd Goodyear è andata al di là delle tradizionali trasmissioni sincrone con profilo del dente tondo o trapezoidale e ha adottato una rivoluzionaria tecnica HOT (Helical Offset Tooth)* che accoppia cinghia e puleggia in un ciclo di lavoro estremamente silenzioso. Il sistema HOT permette un ingranamento progressivo e continuo fra cinghia e puleggia ottenendo così una trasmissione con minori vibrazioni e minore rumorosità. L assenza di slittamento consente inoltre un maggiore rendimento della trasmissione. Ricorrendo ad un concetto denominato geometria ad arco circolare, la configurazione HOT offre una più elevata resistenza all usura del dente, una migliore precisione nella trasmissione del moto, più elevati livelli di potenza trasmissibile e favorisce una migliore distribuzione delle sollecitazioni per cui i della cinghia possono meglio resistere all azione di taglio dovuta alle elevate coppie da trasmettere. * Brevetti: 5,09,705 e 5,4,789 Bassa Rumorosità EAGLE annienta i decibel Nessun altro sistema di trasmissione riduce il rumore alla fonte come Eagle Pd della Gooyear. Si può addirittura affermare che non esiste sul mercato una trasmissione sincrona così silenziosa. La cinghia e la puleggia Eagle Pd permettono di ridurre la rumorosità di lavoro di 7-9 decibel rispetto ad equivalenti tipi di trasmissione dentata. Eagle riduce le vibrazioni l particolare design della cinghia EAGLE Pd, permette un ingranamento continuo e graduale del dente della cinghia con la puleggia minimizzando le vibrazioni nonchè la rumorosità e l usura. Autoallineante Possibilità di utilizzo di galoppini piani La geometria della cinghia EAGLE Pd, permette l utilizzo di galoppini interni o esterni alla trasmissione. Elimina le flange La caratteristica autoallineante elimina la necessità di utilizzare pulegge flangiate rendendo la trasmissione EAGLE ideale in tutte le applicazioni dove la minimizzazione degli ingombri è di rilevanza. SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE Razionalità di progettazione La caratteristica autoallineante delle cinghie Eagle Pd ovvia all esigenza di utilizzare pulegge flangiate riducendo quindi il diametro, la larghezza e il peso di queste ultime. La cinghia è bidirezionale e pertanto può essere usata in applicazioni con inversione di moto.

2 Proprietà e caratteristiche delle cinghie EAGLE in poliuretano Caratteristiche costruttive delle cinghie EAGLE in Poliuretano a metraggio Le cinghie a metraggio EAGLE Pd sono prodotte in TPU (Poliuretano termoplastico) materiale con una elevata resistenza all abrasione. I cavi di trazione sono in acciaio ed offrono ottime caratteristiche dinamiche ed elevati carichi aissibili. Le cinghie EAGLE Pd sono prodotte con elevate tolleranze ed eccellente stabilità dimensionale. 3 Alta resistenza al taglio della dentatura Le cinghie EAGLE Pd hanno la dentatura ricoperta con uno speciale tessuto in Poliaide, che ne aumenta la capacità di sopportare i carichi e ne migliora le caratteristiche dinamiche. Al fine di migliorare ulteriormente le caratteristiche del prodotto in applicazioni particolari, è possibile l aggiunta di diverse ricoperture sul dorso della cinghia. Il corpo della cinghia è in TPU di colore bianco I cavi di trazione sono in acciaio ad alta resistenza 3 La dentatura è ricoperta con tessuto di Poliaide color argento Proprietà meccaniche Alta stabilità dimensionale Alta precisione di posizionamento lineare Elevata resistenza all abrasione Altà flessibilità Bassa rumorosità Esente da manutenzione Proprietà chimiche Elevata resistenza a - Ozono - Invecchiamento - Raggi UVA - Idrolisi Temperatura di lavoro da -30 C a + C (fino a 0 C per brevi periodi) Elevata resistenza agli olii e grassi Buona resistenza alla maggior parte degli acidi ed alcali Compatibilità di fabbricazione con altri materiali termoplastici SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

3 Eagle a metraggio Le cinghie EAGLE Pd a metraggio hanno come applicazione tipica le trasmissioni lineari. Sono prodotte con i cavi di trazione disposti in senso longitudinale. Tutti i carichi sono ugualmente distribuiti nella sezione della cinghia. La lunghezza standard dei rotoli è 00 m. Altre lunghezze sono disponibili a richiesta. Eagle giuntata Le cinghie EAGLE Pd a metraggio possono essere giuntate per ottenere una cinghia ad anello chiuso con l esatto numero di desiderato. Sono usate principalmente in applicazioni di trasporto ad interasse molto lungo. Codificazione CE Y 8 PU 6 M 8 PU 5 W 8 PU 3 L 8 PU 50 B 4 PU 35 G 4 PU 5,5 O 4 PU 70 CE R 4 PU 05 + a metraggio o giuntata + lunghezza richiesta SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE 3

4 Eagle 8 : dati tecnici Caratteristiche delle cinghie LARGHEZZE STANDARD () Peso della cinghia g/m Tolleranza di larghezza ± 0,5 Lungezza standard del rotolo 00 m Spessore 5, ± 0,3 Sviluppo minimo per cinghia saldata 0 Tolleranza di passo ± 0,8 /m Numero minimo di delle pulegge 0 Diametro min. per galoppino interno 50 Diametro min. per galoppino esterno 00 La tolleranza di lunghezza può essere misurata solo sotto specifico carico di tensione. Resistenza della dentatura RPM (/min) Fs (N/cm) RPM (/min) Fs (N/cm) Fs = Forza trasmissibile per dente per unità di larghezza. Resistenza alla trazione b Fm Fm Carico larghezza a metraggio giuntate di rottura () (N) (N) (N) Fm = Carico di trazione massimo aissibile. 4 SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

5 5 SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE ,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7, O ACCIAIO 50,93 56,0 6, 63,66 66, 7,30 76,40 8, 86,58 9,68 96,77 0,86 4,59,3 3,4 4,6 5,79 60,43,99 03,7 9,9 85, ,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7, ,93 56,0 6, 66, 7,30 76,39 8, 86,58 9, 96,77 0,86 4,60 9,8 Pulegge ,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7, ,93 56,0 6, 63,66 66, 7,30 76,39 8, 86,58 9, 96,77 0,85 4,59,3 7,3 4,60 5,79 60,43,99 03,7 9,8 85, ,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7,7, ,93 56,0 6, 66, 7,30 76,39 8, 86,58 9, 96,77 0,86 4,60 9,8 ø R Y W H d foro max. fig. materiale W (per cinghia di larghezza 3 ) ø R Y W H d foro max. fig. materiale Y (per cinghia di larghezza6 ) ø R Y W H d foro max. fig. materiale M (per cinghia di larghezza 5 ) ø R Y W H d foro max. fig. materiale L (per cinghia di larghezza 50 ) R H S W Y Z H8 d R H U S W Y Z H8 d Fig. Fig. O ACCIAIO = ghisa sferoidale

6 Eagle 4 : dati tecnici Caratteristiche delle cinghie LARGHEZZE STANDARD () 35 5, Peso della cinghia g/m Tolleranza di larghezza ± Lunghezza standard del rotolo 00 m Spessore 8,64 ± 0,4 Sviluppo min. per cinghia saldata 0 Tolleranza di passo ± 0,8 /m Numero min.di delle pulegge 3 Diam. min. per galoppino interno 60 Diam. min. per galoppino esterno 50 La tolleranza di lunghezza può essere misurata solo sotto specifico carico di tensione Resistenza della dentatura RPM (/min) Fs (N/cm) RPM (/min) Fs (N/cm) Fs = Forza trasmissibile per dente per unità di larghezza. Resistenza alla trazione b Fm Fm Carico larghezza a metraggio giuntate di rottura () (N) (N) (N) , Fm = Carico di trazione massimo aissibile. 6 SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

7 Pulegge ø B (per cinghia di larghezza 35 ) R Y W H d foro fig. materiale max. 4,60 5,5 60,43 69,35 78,5 9, ,,8,56,,75,40 4,3 356,5 40, O ACCIAIO GGG ø G (per per cinghia cinghia di di larghezza larghezza6 5,5 ) T D foro fig. R materiale Y W H d foro fig. max. materiale max. 4,60 5,5 60,43 69,35 78,5 9, ,,8,56,,75,40 4,3 356,5 40,07 74,5 74, O ACCIAIO GGG ø O (per cinghia di larghezza 70 ) R Y W H d foro fig. materiale max. 4,60 5,5 60,43 69,35 78,5 9, ,,8,56,,75,40 4,3 356,5 40, = ghisa sferoidale - GGG5 = ghisa grigia O ACCIAIO GGG ø R (per cinghia di larghezza 05 ) R Y W H d foro fig. materiale max. 4,60 5,5 60,43 69,35 78,5 9, ,,8,56,,75,40 4,3 356,5 40, O ACCIAIO GGG5 R d H S R d H U S H8 H8 W Z W Z Y Y Fig. Fig. SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE 7

8 Eagle : calcolo della trasmissione Trasmissione per moto lineare Trasmissione per moto lineare a OMEGA Cinghia di trasporto I dati contenuti nelle seguenti pagine sono quelli necessari per la progettazione di una nuova trasmissione. Per trasmissioni critiche si raccomanda di rivolgersi all ufficio tecnico della SIT S.p.A. Simbolo Udm Definizione a m/s accelerazione b larghezza della cinghia S - fattore di sicurezza E allungamento d,, 3, etc. ø del/dei galoppini D,, 3, etc. ø della/delle pulegge F p N pretensione F e N tensione effettiva F m N carico massimo aissibile F s N/cm forza trasmissibile per dente per unità di larghezza Formule utili e fattori di conversione V = P = D x n 0 M t x n 9550 n = V x 0 M t = D 9550 x P n c interasse g m/s gravità (9, 8) µ - coefficiente di attrito m Kg massa trasportata Mt Nm coppia di trasmissione n /min numero di giri della puleggia P Kw potenza della trasmissione Q N forza esercitata dalla massa (m) V m/s velocità lineare della cinghia Z,, 3, etc. - numero dei della puleggia,,3 etc. Z m numero dei in presa della puleggia motrice con Zm F u N carico di rottura D = V x 0 Per convertire il diametro esterno del galoppino in diametro interno Galoppino int. piano - Passo 8 d,, 3 etc. = ø esterno + 7,5 - Passo 4 d,, 3 etc. = ø esterno + 3,5 Galoppino est. piano - Passo 8 d,, 3 etc. = ø esterno + 3, - Passo 4 d,, 3 etc. = ø esterno + 3,8 M t = n Fe x D m = Q g Q = mg 8 SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

9 Scelta del passo della trasmissione Per la selezione ottimale del passo della trasmissione si veda la tabella e a pag.. Per la scelta delle pulegge si consideri che è desiderabile avere un numero di in presa uguale a o il più vicino possibile Verifica del carico massimo aissibile Per il carico massimo aissibile della combinazione passo/lunghezza cinghia deve essere rispettato: Fm Fp + Fe per i valori di Fm si vedano tab. a pag 4 e 6. Calcolo della tensione effettiva A massa nota Per trasmissioni orizzontali e di trasporto Fe = (m x a) + (m x g x µ) (i valori di µ sono indicati nella tabella a pag.) Per trasmissioni verticali Fe = (m x a) + (m x g) Verifica dei diametri delle pulegge e dei galoppini E necessario assicurarsi che tutti i diametri selezionati per le pulegge e i galoppini siano maggiori o uguali ai valori minimi specificati (si vedano pag. 4 e 6). A coppia nota Fe = 000 Mt / D A potenza nota Fe = 9. x 0 6 x P / D x n Determinazione della larghezza della cinghia La larghezza della cinghia b è calcolata con la formula: b = 0 x S x Fe / (Z m x F s ) Calcolo della lunghezza della cinghia Calcolare la lunghezza della cinghia usando i diametri primitivi di pulegge e galoppini (si veda fattori di conversione a pag. 8). S = fattore di sicurezza (tab. 4 pag. ) Fe = tensione effettiva calcolata come sopra Zm = numero dei in presa della puleggia motrice con Zm massimo = per applicazione con cinghia a metraggio Zm massimo = 6 per applicazione con cinghia giuntata Pre-tensionamento La tensione di installazione raccomandata è: Fp Fe per applicazioni lineari e ad omega Fp Fe/ per applicazioni di trasporto Calcolo dell allungamento Quando la trasmissione è in moto si ha un allungamento della cinghia proporzionale a Fm E = 4 x Fe Fm SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE 9

10 ESEMPIO DI TRASMISSIONE DI TRASPORTO (cinghia giuntata) Dati della macchina: C = D = 00 V = 0,5 m/s a = 0,5 m/s Guide in nylon Q = N carico alternato basso Scelta del passo della trasmissione Secondo la tabella di selezione n (pag.), considerando i valori di Q e a, si seleziona il passo 8. Dato il diametro di puleggia richiesto ed il corrispondente diametro (si veda tabella a pag. 5) si seleziona Z = (diametro 96,77 ) Calcolo della tensione effettiva Fe = (m x a) + (m x g x µ) con µ = 0,35 secondo tab. 3 pag. Fe = (408 x 0,5) + (408 x 9,8 x 0,35) =.604 N con m = Q/g = / 9,8 = 408 Determinazione della larghezza della cinghia b = Fe x S x 0 Zm x Fs b = 604 x,4 x 0 = 47 6 x 79 Poichè la larghezza standard più vicina è 50, viene selezionata Eagle Pd 50 Fe =.604 N S = da tab. 4 a pag. per carichi alternati S =,4 Zm = 9. Zm max per cinghie giuntate = 6. Da cui Zm = 6 n = (V x 9.00) / D = 99 /min Fs = 79 N/cm (vedi pag. 4 a 00 giri/min) Verifica della tensione aissibile Da pag. 4 per Eagle Pd 8/50 giuntata. Fm = N Fm Fp + Fe (Fp + Fe = =.406 N) la cinghia selezionata è accettabile Controllo del diametro delle pulegge e dei galoppini I diametri di tutte le pulegge e galoppini selezionati sono maggiori o uguali ai valori minimi specificati alla pagina 4. Calcolo della lunghezza della cinghia Lunghezza della cinghia = π x D + x C Lunghezza della cinghia = (π x 96,77) + ( x 5.000) = Allungamento E= 4 x Fe 4 x.604 = Fm =, /m In condizioni dinamiche l allungamento della cinghia sarà di,. Calcolo del pre-tensionamento Fp Fe / Fp N 0 SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

11 ESEMPIO DI CALCOLO DI TRASMISSIONE DI MOTO LINEARE A CINGHIA APERTA Dati della macchina C =.000 D = 50 n= 300 /min P =,5 Kw carico alternato basso Scelta del passo della trasmissione Secondo la tabella di selezione n (pag.), considerando i valori di P e n, si seleziona il passo 8. Considerando il diametro di puleggia richiesto ed il corrispondente diametro (si veda tabella a pag. 5) si seleziona Z = 0 (diametro 50,93 ) Verifica della tensione aissibile Da pag. 4 per cinghia W 3 aperta. Fm = N Fm Fp + Fe (Fp + Fe = = N) la cinghia selezionata è accettabile Calcolo della tensione effettiva Poichè è nota la potenza della trasmissione, Fe = 9, x 06 x P = 9, x 0 6 x,5 = 875 N D x n 50,93 x 300 Controllo del diametro delle pulegge e dei galoppini I diametri di tutte le pulegge e galoppini selezionati sono maggiori o uguali ai valori minimi specificati a pagina 4. Determinazione della larghezza della cinghia b = Fe x S x 0 Zm x Fs b = 875 x,4 x 0 =,97 0 x 7 Poichè la larghezza standard più vicina è 3., viene selezionata Eagle Pd W 3. Fe =.875 N S = da tab. 4 a pag. per carichi alternati. S =,4 Zm = 0 (minore di raccomandato per trasmissioni aperte). n = 300 /min Fs = 7 N/cm (vedi pag. 4 a 300 giri/min) Calcolo della lunghezza della cinghia Lunghezza della cinghia = π x D+ x C = π x 50,93 + ( x 000) = 460 Allungamento E= 4 x Fe 4 x.875 = Fm =, /m In condizioni dinamiche l allungamento della cinghia sarà di,. Calcolo del pre-tensionamento Fp Fe Fp.875 N SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

12 Parametri di calcolo Tabella n. Selezione del passo SELEZIONE DEL PASSO Dati la Potenza di progetto ed il numero di giri POTENZA DI PROGETTO (KW) Eagle Pd4 Eagle Pd8 RPM (min ) Tabella n. Selezione del passo SELEZIONE DEL PASSO Dati la Massa totale in moto e la Accelerazione MASSA TOTALE IN MOTO (N) Eagle Pd8 Eagle Pd4 ACCELERAZIONE (m/s ) Tabella n. 3 Coefficiente d attrito Tabella n. 4 Coefficiente di sicurezza Attrito per strisciamento Poliuretano/ACCIAIO µ = 0,7 Poliuretano/POLIAMMIDE µ = 0,35 Poliuretano NFT/ACCIAIO µ = 0,35 Poliuretano NFT/POLIAMMIDE µ = 0,5 Attrito per rotolamento CUSCINETTO µ = 0,05 La scelta del Coefficiente di sicurezza, dipende dalle condizioni di lavoro. CARICO COSTANTE CARICO ALTERNATO BASSO,4 MEDIO,7 ALTO SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

13 Piastra di bloccaggio Larghezza cinghia p Lunghezza 6 p f H n. 4 d b Larghezza piastra b Cinghia EAGLE Piastra Larghezza cinghia [] Passo b d f EAGLE 5 EAGLE 8 EAGLE 4 Lungh. [] H, , Larghezza piastra [] ,5 8,5 47 7, , , , , SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE 3

14 Esecuzioni speciali PU CLEAR Durezza: Spessore: Materiale: Caratteristica: ~ Shore A //3 poliuretano alta resistenza all abrasione LINATEX Durezza: Spessore: Materiale: Caratteristica: ~40 Shore A goa naturale alto coefficente di attrito, resistente, elastica NAPS (nido d ape) Durezza: Spessore: Materiale: Caratteristica: ~40 Shore A ~-4 goa alto coefficente di attrito PERBUNAN Durezza: Spessore: Materiale: Caratteristica: ~65 Shore A goa naturale buona resistenza agli olii e al grasso 4 SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

15 POROL Durezza: Spessore: Materiale: Caratteristica: ~5 Shore A /3/4/5 schiuma goosa alto coefficiente di attrito PU YELLOW Durezza: Spessore: Materiale: Caratteristica: ~55 Shore A /4/8 poliuretano alto coefficente di attrito, resistente, elastica PROFILI Contattate il Nostro Ufficio Tecnico. SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE 5

16 Cinghie in PU a cavo continuo 6 SIT SpA - - CINGHIE IN POLIURETANO EAGLE

HPPD PLUS Hi Performance Pd

HPPD PLUS Hi Performance Pd Trasmissioni a cinghia dentata SIT - I-PERFORMANCE Pd PLS PPD PLS i Performance Pd Sezioni 8M - 14M Descrizione Le cinghie I-PERFORMANCE Pd PLS rappresentano un alternativa affidabile, economica e senza

Dettagli

Cinghie e pulegge per trasmissione

Cinghie e pulegge per trasmissione Cinghie e pulegge per trasmissione Si eseguono lavorazioni a disegno di Venturi F. 25E 19D Cinghie per trasmissione Data la vastità della gaa delle cinghie di trasmissione e relative pulegge offerte dal

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata

Trasmissioni a cinghia dentata Trasmissioni a cinghia dentata INTRODUZIONE La trasmissione a cinghia dentata accoppia i vantaggi della catena e degli ingranaggi a quelli della cinghia, ma senza le limitazioni normalmente associate a

Dettagli

E3 / 20166 ED 2011 CATALOGO CINGHIE DENTATE IN POLIURETANO

E3 / 20166 ED 2011 CATALOGO CINGHIE DENTATE IN POLIURETANO E3 / 20166 ED 2011 CATALOGO CINGHIE DENTATE IN POLIURETANO Gates Mectrol - Passion for Products L'azienda Gates Mectrol è un'azienda multinazionale leader nella produzione delle cinghie in poliuretano

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata in gomma

Trasmissioni a cinghia dentata in gomma TRASMISSIONI A CINGIA DENTATA IN GOMMA Trasmissioni a cinghia dentata SIT SILENT SNC / EAGLE NRG Trasmissioni a cinghia dentata SIT FALCON Pd Trasmissioni a cinghia dentata SIT TD Trasmissioni a cinghia

Dettagli

Trasmissioni sincrone

Trasmissioni sincrone Trasmissioni sincrone L esigenza di trasmissioni di potenza sempre più compatte, affidabili e silenziose ha contribuito alla studio di nuove soluzioni tecniche ed alla ricerca di materiali innovativi sempre

Dettagli

Trasmissione con cinghie

Trasmissione con cinghie Trasmissione con cinghie La flessibilità e la leggerezza delle cinghie sono sfruttate per trasmissioni tra alberi distanti tra loro e comunque disposti. I tipi di cinghie adoperati oggi sono le cinghie

Dettagli

P: potenza in kw, n: numero di giri R: raggio puleggia in metri B = 1,1 b + 10 mm dove: B: larghezza corona l = B dove l : lunghezza mozzo puleggia

P: potenza in kw, n: numero di giri R: raggio puleggia in metri B = 1,1 b + 10 mm dove: B: larghezza corona l = B dove l : lunghezza mozzo puleggia ESERCIZIO Si deve provvedere all accoppiamento, con un riduttore a ruote dentate cilindriche a denti diritti, tra un motore asincrono trifase e un albero, rappresentato nello schema, che a sua volta trasmette

Dettagli

Tecnologia della trasmissione lineare

Tecnologia della trasmissione lineare Trasmissione lineare 100 P rofili ad alto rendimento ATL a metratura 110 P rofili ad alto rendimento AT a metratura 116 P rofili standard T a metratura 124 P rofili in pollici a metratura 132 Cinghie piane

Dettagli

TLZ MODULI LINEARI MOTORIZZABILI

TLZ MODULI LINEARI MOTORIZZABILI TLZ MODULI LINEARI MOTORIZZABILI www.faitgroup.it La famiglia di prodotti TLZ è stata progettata ricercando elevate prestazioni, qualità e semplicità costruttiva. Vengono utilizzati estrusi in alluminio

Dettagli

Problemi tecnici - esercizi

Problemi tecnici - esercizi Problemi tecnici - esercizi Una macchina operatrice, funzionante a 750 giri/min, è azionata, mediante una trasmissione a cinghie trapezoidali con due successive riduzioni, da un albero motore che ruota

Dettagli

Dimensionamento della trasmissione flessibile a cinghie trapezoidali.

Dimensionamento della trasmissione flessibile a cinghie trapezoidali. SOLUZIONE TRACCIA II PROVA SCRITTA DI MECCANICA E MACCHINE ESAME DI STATO 005/06 Lo schema della trasmissione può essere schematizzato come indicato in figura, ove il motore elettrico è separato dalla

Dettagli

cinghie e pulegge dentate HTD - GT - GT2 - POLY CHAIN GT2

cinghie e pulegge dentate HTD - GT - GT2 - POLY CHAIN GT2 cinghie e pulegge dentate HTD - GT - GT2 - POLY CHAIN GT2 EDIZIONE 2003 CATALOGO 3303 DISTRIBUITO DA: Le cinghie e le pulegge dentate PowerGrip serie HTD, GT, GT2 sono coperte da brevetto di Gates Corporation.

Dettagli

Relazione tecnica redatta in occasione del Simposio UCIMA 3 luglio 2012 a Baggiovara (MO)

Relazione tecnica redatta in occasione del Simposio UCIMA 3 luglio 2012 a Baggiovara (MO) Relazione tecnica redatta in occasione del Simposio UCIMA 3 luglio 2012 a Baggiovara (MO) Calcolo comparativo dei carichi su gli assi dei rulli e sulla struttura del trasportatore, che si generano durante

Dettagli

iglidur J200: Per scorrimento su alluminio anodizzato Eccellente resistenza all abrasione su perni in alluminio anodizzato

iglidur J200: Per scorrimento su alluminio anodizzato Eccellente resistenza all abrasione su perni in alluminio anodizzato iglidur : Per scorrimento su alluminio anodizzato Eccellente resistenza all abrasione su perni in alluminio anodizzato Bassi coefficienti d attrito Bassa usura anche in ambienti sporchi Per carichi medio-bassi

Dettagli

Calcolo della trasmissione con cinghie trapezoidali. Calcolo della trasmissione

Calcolo della trasmissione con cinghie trapezoidali. Calcolo della trasmissione Calcolo della trasmissione con cinghie trapezoidali Calcolo della trasmissione Calcolo della trasmissione - cinghie trapezoidali Al fine di scegliere nel modo più corretto tutte le componenti di una trasmissione,

Dettagli

SOLUZIONE DELLA TRACCIA N 2

SOLUZIONE DELLA TRACCIA N 2 SOLUZIONE DELLA TRACCIA N La presente soluzione verrà redatta facendo riferimento al manuale: Caligaris, Fava, Tomasello Manuale di Meccanica Hoepli. - Studio delle sollecitazioni in gioco Si calcolano

Dettagli

CALETTATORI PER ATTRITO. Tollok ORGANI DI TRASMISSIONE

CALETTATORI PER ATTRITO. Tollok ORGANI DI TRASMISSIONE Tollok ORGANI DI TRASMISSIONE 2 Calettatori interni TLK110 Pag. 6 Autocentrante Momenti torcenti medio elevati Disponibile da diametro 6 mm a 130 mm Ingombri radiali contenuti TLK130 Pag. 8 Autocentrante

Dettagli

OTTIMIZZAZIONE DI UNA TRASMISSIONE FINALE A CATENA PER UN VELIVOLO

OTTIMIZZAZIONE DI UNA TRASMISSIONE FINALE A CATENA PER UN VELIVOLO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BOLOGNA Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica OTTIMIZZAZIONE DI UNA TRASMISSIONE FINALE A CATENA PER UN VELIVOLO Tesi di Laurea di: Renzo Sermenghi Dimensionamento di massima

Dettagli

CALETTATORI DI BLOCCAGGIO PER ATTRITO

CALETTATORI DI BLOCCAGGIO PER ATTRITO PER ATTRITO Il sistema di bloccaggio tramite calettamento per attrito rende solidale all albero uno o più organi che permettono di trasmettere il moto o sopportare una spinta assiale. L accoppiamento per

Dettagli

CINGHIE IN POLIURETANO

CINGHIE IN POLIURETANO PROCESS + SPECIALITY CINGHIE IN POLIURETANO Prodotti e informazioni tecniche CINGHIE IN POLIURETANO catalogo cinghie in poliuretano L azienda Gates è un azienda multinazionale leader nella produzione delle

Dettagli

Per rotazioni veloci. iglidur L250. Tel Fax Specifico per rotazioni veloci. Bassi coefficienti d attrito

Per rotazioni veloci. iglidur L250. Tel Fax Specifico per rotazioni veloci. Bassi coefficienti d attrito Per rotazioni veloci Specifico per rotazioni veloci Bassi coefficienti d attrito Elevata resistenza all abrasione 16.1 Per rotazioni veloci Cuscinetti a strisciamento per rotazioni ad elevate velocità,

Dettagli

3.1 Forme costruttive e sezione di ingresso Posizioni di montaggio MP MP MP MP MP

3.1 Forme costruttive e sezione di ingresso Posizioni di montaggio MP MP MP MP MP SOMMARIO 1 Informazioni generali... 3 1.1 Simboli, definizioni e unità di misura... 3 1.2 Dimensionamento del riduttore... 4 1.3 Calcolo della vita dei cuscinetti... 6 2 Caratteristiche della serie MP...

Dettagli

Rivestimenti FDA per l industria alimentare

Rivestimenti FDA per l industria alimentare Rivestimenti FDA per l industria alimentare Materiali piani PU blu e bianco 1-2 mm; 92 Sh Gomma bianca 1-10 mm; 60 Sh PVC bianco 1-2 mm Versione PU con protuberanze, chiodato, con listelli N16 N5 PP-blue

Dettagli

GEAR Allegato. Manuale d uso. Software serie

GEAR Allegato. Manuale d uso. Software serie CRIVELLIN PROGETTAZIONI S.A.S Di Crivellin Lorenzo & C. Via Carlo Barberis, 13 10071 Borgaro Torinese (Torino) Italy www.crivellin.com info@crivellin.com GEAR 2 1. 0 Allegato Sistema di calcolo, formule

Dettagli

materie plastiche

materie plastiche Tecnologia delle materie plastiche Cuscinetti a strisciamento 2 Cuscinetti a strisciamento, Cuscinetti normalizzati 3.3. rondelle reggispinta Cuscinetti radiali, assiali e sferici 3.3.9 3. Fasce di guida

Dettagli

catalogo 04 GIUNTI A DENTI NTX GIUNTI FLESSIBILI CON MANICOTTO DENTATO IN POLIAMMIDE E MOZZI IN ACCIAIO FOSFATATO E ALLUMINIO OSSIDATO DURO

catalogo 04 GIUNTI A DENTI NTX GIUNTI FLESSIBILI CON MANICOTTO DENTATO IN POLIAMMIDE E MOZZI IN ACCIAIO FOSFATATO E ALLUMINIO OSSIDATO DURO catalogo 04 GIUNTI A DENTI NTX GIUNTI FLESSIBILI CON MANICOTTO DENTATO IN POLIAMMIDE E MOZZI IN ACCIAIO FOSFATATO E ALLUMINIO OSSIDATO DURO NT GIUNTI FLESSIBILI A DENTI NTX I giunti NTX sono perfettamente

Dettagli

SFU (DIN FORMA B)

SFU (DIN FORMA B) Indice 1.1 Tipo di ricircolo pag. 4 1.2 Profilo del filetto pag. 4 2.1 Materiali pag. 5 2.2 Lubrificazione pag. 5 2.3 Protezione del filetto pag. 5 3.1 Classi di precisione pag. 6 3.2 Tolleranze geometriche

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - EAGLE NRG. Trasmissioni a cinghia. dentata EAGLE NRG

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - EAGLE NRG. Trasmissioni a cinghia. dentata EAGLE NRG Trasmissioni a cinghia entata IT - EAGLE NG Trasmissioni a cinghia entata EAGLE NG INDICE Trasmissioni a cinghia entata IT - EAGLE NG Pag. Cinghie entate EAGLE NG - ezioni 8M - 14M Descrizione 5 ezione

Dettagli

Medesima altezza d ingombro non è necessario utilizzare piastre di base. Non è necessario utilizzare nessuna piastra di base.

Medesima altezza d ingombro non è necessario utilizzare piastre di base. Non è necessario utilizzare nessuna piastra di base. Vantaggi KSZ e KGZ Medesima altezza d ingombro non è necessario utilizzare piastre di base Martinetto I rinvii angolari KSZ e KGZ della ZIMM hanno la stessa altezza d ingombro dei martinetti ZIMM. Non

Dettagli

COPPIE CONICHE A DENTI DIRITTI

COPPIE CONICHE A DENTI DIRITTI COPPIE CONICHE A DENTI DIRITTI ad assi normali secondo UNI 6588 RAPPORTO 1:1 ad assi normali secondo UNI 6588 RAPPORTO 1:2 COPPIE CONICHE A DENTI DIRITTI ad assi normali secondo UNI 6588 RAPPORTO 1:3 ad

Dettagli

iglidur X6: Elevate durate, anche in temperatura

iglidur X6: Elevate durate, anche in temperatura iglidur : Elevate durate, anche in temperatura Produzione standard a magazzino Esente da lubrificazione e manutenzione Temperature operative fino a +250 C Tenuta in sede elevata Elevata resistenza alla

Dettagli

Elementi di guida. per Steli e Pistoni

Elementi di guida. per Steli e Pistoni Elementi di guida per Steli e Pistoni 1 Tipologia Produttore Pagina Nastro PTFE 074 5 Anelli preformati acetalica pistone AGE 7 Anelli preformati acetalica steli AGI 8 Anelli preformati materiale composito

Dettagli

INTECNO TRANSTECNO. Unità Lineari a Cinghia ed a Vite. member of. group

INTECNO TRANSTECNO. Unità Lineari a Cinghia ed a Vite. member of. group 2 0 1 6 INTECNO Unità Lineari a Cinghia ed a Vite member of TRANSTECNO group ARC/HRC Guide lineari a ricircolo di sfere Indice Pagina Serie MTJ ECO A1 A Unità Lineari a Cinghia Serie MTJ e MRJ Serie MTJZ

Dettagli

- Catalogo supporti - auto-allineanti

- Catalogo supporti - auto-allineanti - Catalogo supporti - auto-allineanti GBR Bearings PILLOW BLOCK Catalogo tecnico generale TRASMISSIONI INDUSTRIALI S.A.S. Via lago di Annone, 15 36015 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 0445 / 500142-500011 Fax 0445

Dettagli

EXTRUSION CINGHIE PER TRAINI

EXTRUSION CINGHIE PER TRAINI www.comitecgroup.it/novitec EXTRUSION CINGHIE PER TRAINI CAVI TRAFILATI PLASTICI Email villa.novitec@virgilio.it TEL. 031-684418 FAX 031-684426 Sede 22033 ASSO (Como) Via Monti di Sera 27 Laboratorio 22030

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

CINGHIE. CINGHIE M.E.C. TIMING BELT HTD sincrone per trasmissioni industriali

CINGHIE. CINGHIE M.E.C. TIMING BELT HTD sincrone per trasmissioni industriali CINGHIE sincrone per trasmissioni industriali Cat. Sc. 43 Raggruppamento R HTD significa High Torque Drive cioè Trasmissione di Alti Momenti Torcenti. Le cinghie sincrone HTD sono caratterizzate da un

Dettagli

Collegamenti tra organi rotanti: accoppiamento albero-mozzo

Collegamenti tra organi rotanti: accoppiamento albero-mozzo Accoppiamenti albero-mozzo Collegamenti tra organi rotanti: accoppiamento albero-mozzo Accoppiamenti albero-mozzo Accoppiamenti albero-mozzo 3 Accoppiamenti albero-mozzo 4 Accoppiamenti albero-mozzo Compito

Dettagli

Fondamenti di Meccanica Esame del

Fondamenti di Meccanica Esame del Politecnico di Milano Fondamenti di Meccanica Esame del 0.02.2009. In un piano verticale un asta omogenea AB, di lunghezza l e massa m, ha l estremo A vincolato a scorrere senza attrito su una guida verticale.

Dettagli

Calcolo della deformazione a rottura di un tirante metallico

Calcolo della deformazione a rottura di un tirante metallico MICHELE VINCI Calcolo della deformazione a rottura di un tirante metallico Collana Calcolo di edifici in muratura (www.edificiinmuratura.it) Articolo 1 Marzo 014 Bibliografia: Michele Vinci Metodi di calcolo

Dettagli

Trasportatori a catena mk

Trasportatori a catena mk Trasportatori a catena mk Tecnologia del trasportatore mk 178 Indice Trasportatori a catena mk KTF-P 2010 180 SRF-P 2010 192 SRF-P 2012 204 Catene dei trasportatori a catena 216 Esempi di applicazione

Dettagli

Applicazioni per Frese. Benna Frese Demolitore Idraulico

Applicazioni per Frese. Benna Frese Demolitore Idraulico FRESE DC La scelta ideale per profilatura di superfici e pareti in roccia o calcestruzzo, scavo, escavazione di terreni ghiacciati o roccia e demolizione. Le frese rappresentano la soluzione più economica

Dettagli

Attuatori. Gli attuatori costituiscono gli elementi che controllano e permettono il movimento delle parti

Attuatori. Gli attuatori costituiscono gli elementi che controllano e permettono il movimento delle parti Attuatori Gli attuatori costituiscono gli elementi che controllano e permettono il movimento delle parti meccaniche di una macchina automatica. Sono una componente della parte operativa di una macchina

Dettagli

Cuscinetti assiali orientabili a rulli E1. Maggiore economicità e sicurezza d esercizio con X-life

Cuscinetti assiali orientabili a rulli E1. Maggiore economicità e sicurezza d esercizio con X-life Cuscinetti assiali orientabili a rulli E1 Maggiore economicità e sicurezza d esercizio con X-life Cuscinetti assiali orientabili a rulli E1 di FAG Maggiore economicità e sicurezza d esercizio con X-life

Dettagli

Ruote e ruote con supporto per alte portate con anelli in gomma superelastica

Ruote e ruote con supporto per alte portate con anelli in gomma superelastica Ruote e ruote con per alte portate con anelli in gomma superelastica 200 we innovate mobility Tabella dei contenuti VLE L LS Serie Pagina VLE 250-525 mm 450-1885 kg 202 203 L-VLE 250 mm 450 kg LS-VLE 250-525

Dettagli

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE 2 Indice Guide Lineari Motorizzabi Serie GD - - M pag. 4 Momenti Statici e Carichi Limite pag. 6 Guide Lineari Motorizzabili Serie IL - - M pag. 7 Momenti Statici e Carichi

Dettagli

Componente o organo meccanico di macchina, che trasmette Coppia (Momento torcente, Potenza), col movimento di rotazione.

Componente o organo meccanico di macchina, che trasmette Coppia (Momento torcente, Potenza), col movimento di rotazione. $/%(5,(02==,- 1a Parte - *** Definizione, Elementi caratteristici, Esempi, Punti di forza, Posizionamento, Mozzo, Immagine di ruote, mozzo albero, ruota dentata a modulo, Tipi di collegamento fra albero

Dettagli

GIUNTI A RULLI PER TAMBURI PORTAFUNE

GIUNTI A RULLI PER TAMBURI PORTAFUNE GIUNTI A RULLI PER TAMBURI PORTAFUNE SERIE MVX MECHANICAL AND TRANSMISSIONS CONTENUTI 4. APPLICAZIONE 6. DESIGN E CARATTERISTICHE 9. COMPARAZIONE TRA GIUNTO A DENTI E GIUNTO A RULLI MVX 10. SELEZIONE DEL

Dettagli

GIUNTO A STELLA SENZA GIOCO

GIUNTO A STELLA SENZA GIOCO GIUNTO A STELLA SENZA GIOCO e STANDARD Fino a 9.600 Nm di coppia e 130 mm di alesaggio GAS/SG e GAS 25 Technology for Safety GAS/SG-ST - giunto a stella senza gioco «in acciaio»: introduzione Realizzato

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SILENT SYNC. Trasmissioni a cinghia dentata SIT - SILENT SYNC

Trasmissioni a cinghia dentata SILENT SYNC. Trasmissioni a cinghia dentata SIT - SILENT SYNC 1 ilent ync_nuova gamma cinghie 2015_Layout 1 04/12/2015 16:35 Pagina 3 Trasmissioni a cinghia entata ILENT NC Trasmissioni a cinghia entata IT - ILENT NC 1 ilent ync_nuova gamma cinghie 2015_Layout 1

Dettagli

Cinghie, funi, catene

Cinghie, funi, catene Scheda riassuntiva capitoli 3-4 Cinghie, funi, catene Flessibilità Gli organi flessibili sono quelli che oppongono una limitata reazione elastica interna a un momento flettente; la flessibilità può essere

Dettagli

Profile Salvo modifiche tecniche Tipo Modulo Larghezza camera Larghezza modulo. min max min max

Profile Salvo modifiche tecniche Tipo Modulo Larghezza camera Larghezza modulo. min max min max Assenza di vibrazioni lenziosità assoluta, zero emissioni acustiche Appoggio e incanalamento assiale ininterrotto Soluzioni standard e moduli speciali per tubi e cavi tondi e piatti Movimenti orizzontali,

Dettagli

MECCANICA DEGLI AZIONAMENTI

MECCANICA DEGLI AZIONAMENTI MECCANICA DEGLI AZIONAMENTI Presentazione06: Variatori * * presentazione liberamente ispirata alle dispense dell ing. M. Carricato Caratteristiche: CAMPO DI VARIAZIONE: R eff 4 R 9 out in R max 310 min

Dettagli

Facoltà di Farmacia - Anno Accademico A 18 febbraio 2010 primo esonero

Facoltà di Farmacia - Anno Accademico A 18 febbraio 2010 primo esonero Facoltà di Farmacia - Anno Accademico 2009-2010 A 18 febbraio 2010 primo esonero Corso di Laurea: Laurea Specialistica in FARMACIA Nome: Cognome: Matricola Aula: Canale: Docente: Riportare sul presente

Dettagli

SCHEDA 27: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg

SCHEDA 27: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg SCHEDA 27: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg SPECIFICHE DEL TELAIO DI PROTEZIONE. : il testo compreso fra i precedenti simboli

Dettagli

it #1 Categoria UTENSILERIA MANDRINO ISO30 PORTA PINZA ER25 L=50+COD Materiale Lavorato Alluminio / PVC PORTAUTENSILI codice:

it #1 Categoria UTENSILERIA MANDRINO ISO30 PORTA PINZA ER25 L=50+COD Materiale Lavorato Alluminio / PVC PORTAUTENSILI codice: it #1 MANDRINO ISO30 PORTA PINZA ER25 L=50+COD Categoria UTENSILERIA Materiale Lavorato Alluminio / PVC codice: 255611 I coni portautensili Emmegi assicurano il perfetto bloccaggio delle fresa; la maggiore

Dettagli

Sistemi ad oscillazione libera Tabella per la scelta degli elementi oscillanti

Sistemi ad oscillazione libera Tabella per la scelta degli elementi oscillanti Sistemi ad oscillazione libera Tabella per la scelta degli elementi oscillanti Vaglio circolare inclinato Vaglio lineare Vaglio lineare con contromassa Vaglio sospeso AB 2.11 Elevata efficacia di isolamento

Dettagli

Trasparente e con alta resistenza all'urto, ottime carattestiche elettriche.

Trasparente e con alta resistenza all'urto, ottime carattestiche elettriche. POLICARBONATO (lexan, makrolon) Peso specifico 1,2 - Temp.-50/+130 Trasparente e con alta resistenza all'urto, ottime carattestiche elettriche. Utilizzato per ripari infrangibili trasparenti, ripari di

Dettagli

Catene a tapparelle per trasporto

Catene a tapparelle per trasporto Catene a per trasporto Catene a in acciaio per percorsi rettilinei 1 1 6,5 8,1 6,5 8,1 42,05 8 M 815 915 (cerniera semplice) 2815 (doppia cerniera) N.B.: Ingranaggi e ruote folli vedere pag. 89 90 9 94

Dettagli

Sezione Accessori per cablaggio e installazione. > Serie UNION > Serie TIES > Serie FIXO > Serie CABLO > Serie FASTY > Serie RAILDIN

Sezione Accessori per cablaggio e installazione. > Serie UNION > Serie TIES > Serie FIXO > Serie CABLO > Serie FASTY > Serie RAILDIN Sezione Accessori per cablaggio e installazione > Serie UNION > Serie TIES > Serie FIXO > Serie CABLO > Serie FASTY > Serie RAILDIN 380 381 Accessori per cablaggio > PRESSACAVI ANTISTRAPPO CON DISPOSITIVO

Dettagli

Trasmissioni con cinghie. della trasmissione 3.1 3.2 3.3 4.1 4.2 4.3 4.4 4.5 4.6 5.1 6.1 6.2 6.3 6.4 7.1 7.2 7.3 8.1 9.1

Trasmissioni con cinghie. della trasmissione 3.1 3.2 3.3 4.1 4.2 4.3 4.4 4.5 4.6 5.1 6.1 6.2 6.3 6.4 7.1 7.2 7.3 8.1 9.1 Tecnologia della trasmissione Trasmissioni con cinghie dentate Cinghie dentate in Gaa cinghie dentate 6. poliuretano Struttura e caratteristiche 6. Processo di produzione delle cinghie 6. dentate BRECO,

Dettagli

MOTORULLI RULLI MOTORIZZATI

MOTORULLI RULLI MOTORIZZATI E RUI MOTORIZZATI MOTORUI MsiMTR.pdf Edizione 06-02 Sono un particolare tipo di motoriduttore integrato in un rullo con profilo trapezoidale studiato per l avanzamento continuo e intermittente di nastri

Dettagli

AVVITATORI AD ANGOLO

AVVITATORI AD ANGOLO SI-1241A - 3/8 Testa Orientabile 9 Posizioni Coppia Massima: 30 Nm Velocità a Vuoto: 250 giri/min Peso: 0,63 Kg Lunghezza: 190 mm Altezza: 48 mm Vibrazioni: 7,6 m/s² Rumorosità: 89 db(a) Tubo Aria: 10

Dettagli

Trasparente e con alta resistenza all'urto, ottime carattestiche elettriche.

Trasparente e con alta resistenza all'urto, ottime carattestiche elettriche. POLICARBONATO (lexan, makrolon) Peso specifico 1,2 - Temp.-50/+130 Trasparente e con alta resistenza all'urto, ottime carattestiche elettriche. Utilizzato per ripari infrangibili trasparenti, ripari di

Dettagli

ESERCIZI SVOLTI. Verifica allo SLU di ribaltamento (tipo EQU) 9 Spinta delle terre e muri di sostegno 9.3 Il progetto dei muri di sostegno

ESERCIZI SVOLTI. Verifica allo SLU di ribaltamento (tipo EQU) 9 Spinta delle terre e muri di sostegno 9.3 Il progetto dei muri di sostegno ESERCIZI SVOLTI Seguendo le prescrizioni delle N.T.C. 008 effettuare le verifiche agli SLU di ribaltamento, di scorrimento sul piano di posa e di collasso per carico limite dell insieme fondazione-terreno

Dettagli

Ruote e ruote con supporto in ghisa

Ruote e ruote con supporto in ghisa Ruote e ruote con in ghisa 318 we innovate mobility www.blickle.com Tabella dei contenuti G L LK LU LH LT LO LS Serie Pagina G 80-250 mm 250-1400 kg 320 321 L-G 80-200 mm 200-350 kg LK-G 80-200 mm 250-600

Dettagli

Problemi di dinamica del punto materiale

Problemi di dinamica del punto materiale Problemi di dinamica del punto materiale 1. Un corpo di massa M = 200 kg viene lanciato con velocità v 0 = 36 km/ora su un piano inclinato di un angolo θ = 30 o rispetto all orizzontale. Nel salire, il

Dettagli

LEZIONE 1. IL PROGETTO STRUTTURALE Parte 2. La modellazione. Corso di TECNICA DELLE COSTRUZIONI Chiara CALDERINI A.A

LEZIONE 1. IL PROGETTO STRUTTURALE Parte 2. La modellazione. Corso di TECNICA DELLE COSTRUZIONI Chiara CALDERINI A.A Corso di TECNICA DELLE COSTRUZIONI Chiara CALDERINI A.A. 2007-2008 Facoltà di Architettura Università degli Studi di Genova LEZIONE 1 IL PROGETTO STRUTTURALE Parte 2. La modellazione LA MODELLAZIONE INPUT

Dettagli

Cuscinetti a rulli incrociati

Cuscinetti a rulli incrociati Cuscinetti a rulli incrociati Serie XSU, XV, XM I cuscinetti a rulli incrociati INA di queste serie sono cuscinetti ad alta tecnologia ed economici con un elevata capacità di carico ed un elevata rigidezza.

Dettagli

iglidur J260: Specifico per alberi in materiale plastico

iglidur J260: Specifico per alberi in materiale plastico iglidur : Specifico per alberi in materiale plastico Produzione standard a magazzino Eccellente durata anche con alberi in materiale plastico Esente da lubrificazione e manutenzione Ottimi coefficienti

Dettagli

Tagliasiepi e Potatori

Tagliasiepi e Potatori 39 Tagliasiepi e Potatori i dettagli TRASMISSIONE Trasmissione con bielle montate su cuscinetti. LAME IN CROMO VANADIO 40 questa speciale lega conferisce maggior durezza e resistenza alla rottura; le lame

Dettagli

Riga assoluta RSLA ad alta accuratezza in acciaio inox

Riga assoluta RSLA ad alta accuratezza in acciaio inox L-9517-9389-01-A Caratteristiche del sistema Riga ottica assoluta a traccia singola La riga con passo da 30 µm garantisce prestazioni eccellenti per quanto riguarda il controllo del movimento Robusto acciaio

Dettagli

Le unioni. 5 L acciaio 5.3 Strutture in acciaio. Unioni con chiodi. Unioni con perni. Unioni con bulloni

Le unioni. 5 L acciaio 5.3 Strutture in acciaio. Unioni con chiodi. Unioni con perni. Unioni con bulloni 1 Le unioni Unioni con chiodi È il sistema di collegamento più antico, ma è in disuso in quanto sostituito dalle unioni bullonate o saldate, per cui si può ritrovare solo su vecchie strutture in acciaio.

Dettagli

Tubi. Caratteristiche. Tubi

Tubi. Caratteristiche. Tubi a Caratteristiche» Varietà dei materiali per una vasta tipologia di applicazioni» Ampia gamma di colori (ad es. per identificare fluidi differenti)» Lunghezze rotoli mt., 0 mt. e 00 mt. a Dati tecnici

Dettagli

isync Cinghie e manicotti dentati isync ad alte prestazioni

isync Cinghie e manicotti dentati isync ad alte prestazioni 3_iSync 2013 - IT_Ela_manicotti en.qxd 06/06/2013 13:05 Paina 123 isync Cinhie e manicotti dentati isync ad alte prestaioni INDICE Cinhie in poliuretano Pa. Descriione e caratteristiche 125 Gamma profili

Dettagli

GIUNTO TORSIONALMENTE RIGIDO

GIUNTO TORSIONALMENTE RIGIDO GIUNTO TORSIONALMENTE RIGIDO Fino a 130.000 Nm di coppia e 205 mm di alesaggio GTR 7 Technology for Safety GTR - giunto torsionalmente rigido: introduzione Realizzato in acciaio completamente lavorato

Dettagli

FISICA: Le Forze. Giancarlo Zancanella (2014)

FISICA: Le Forze. Giancarlo Zancanella (2014) FISICA: Le Forze Giancarlo Zancanella (2014) 1 Cos è una forza 2 Il Principio D inerzia Un corpo mantiene inalterato il suo stato di quiete o di moto fino a quando non si gli applica una forza che ne cambia

Dettagli

Programma fascette stringitubo per autotrazione e impianti industriali.

Programma fascette stringitubo per autotrazione e impianti industriali. Sede Legale: Via Bigli, 21 20121 Milano Sede Operativa: Via Mascherpa, 9 20090 Buccinasco. Mobile 335-7541949 info@vhie.it - www.vhie.it Prograa fascette stringitubo per autotrazione e impianti industriali.

Dettagli

Il Vostro partner ROBA -DS. Giunti di transmissione torsionalmente rigidi K.950.V14.IT

Il Vostro partner ROBA -DS. Giunti di transmissione torsionalmente rigidi K.950.V14.IT Il Vostro partner ROBA D Giunti di transmissione torsionalmente rigidi K.95.V4.IT www..com ROBA D Il Vostro partner Tecnologicamente superiore Insensibile ai carichi alternati fino al % della coppia nominale

Dettagli

Installazione dei tubi flessibili (DIN 20066)

Installazione dei tubi flessibili (DIN 20066) Installazione dei tubi flessibili (DIN 20066) Per garantire la funzionalità, la sicurezza e la durata dei tubi flessibili e dei relativi raccordi è necessario non superare la pressione di esercizio e le

Dettagli

Catalogo pulegge per cinghie poly V - Trasmissioni Industriali S.a.s. -

Catalogo pulegge per cinghie poly V - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Catalogo pulegge per cinghie poly V - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 36015 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 0445/500142-500011 Fax. 0445/500018 info@trasmissioniindustriali.com NUOVO SITO

Dettagli

Catene a rulli serie europea ISO/DIN

Catene a rulli serie europea ISO/DIN CATENE A RULLI 23 24 Catene a rulli serie europea ISO/DIN Catene a rulli serie americana ANSI 25 26 Catene a rulli serie americana ANSI-H rinforzata Catene a rulli serie americana ANSI-HE rinforzata 27

Dettagli

MOTORI AUTOFRENANTI. Funzionamento

MOTORI AUTOFRENANTI. Funzionamento MOTORI AUTOFRENANTI Generalità I motori autofrenanti combinano un motore trifase o monofase ed un in una singola unità. Grazie alla sua compatezza, è indicato in tutti i casi in cui è importante ridurre

Dettagli

Eccellente resistenza all abrasione su diversi tipi di alberi. Bassi coefficienti d attrito. Capacità ammortizzanti

Eccellente resistenza all abrasione su diversi tipi di alberi. Bassi coefficienti d attrito. Capacità ammortizzanti Lo specialista per i movimenti a strappo Eccellente resistenza all abrasione su diversi tipi di alberi Bassi coefficienti d attrito Capacità aortizzanti Buona resistenza agli agenti chimici Idoneo a scorrere

Dettagli

Tavole su pattini e rotaie TKK

Tavole su pattini e rotaie TKK con guide a sfere su rotaia e vite a sfere R310IT 2501 (2008.04) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide

Dettagli

268 MECCANICA DEL VEICOLO

268 MECCANICA DEL VEICOLO LISTA SIMBOLI a accelerazione longitudinale veicolo [ms -2 ]; a distanza tra il baricentro e l avantreno veicolo [m]; a parametro caratterizzante la taratura del giunto viscoso; a fm decelerazione veicolo

Dettagli

forniture per l industria gelmini s.r.l.

forniture per l industria gelmini s.r.l. forniture per l industria gelmini s.r.l. 2 www.fornituregelmini.it INDICE TECNICA IN BREVE 4-7 CATENE DI TRASMISSIONE 8-15 secondo DIN 8187, parte 1, serie europea 8 - catene a rulli semplici - catene

Dettagli

26 N Morsa a squadra Morsa a squadra con struttura centrale in ghisa di altissima qualità, vite ramata.

26 N Morsa a squadra Morsa a squadra con struttura centrale in ghisa di altissima qualità, vite ramata. MORSE 0900 0900 Morsa a squadra Morsa a squadra con struttura centrale in ghisa di altissima qualità, vite ramata. Cap. max tubo Max capacità Altezza ganasce Lunghezza ganasce Peso circa Prezzo Kg 0900.60

Dettagli

Ruote e ruote con supporto con pneumatici

Ruote e ruote con supporto con pneumatici e ruote con supporto con pneumatici 190 we innovate mobility www.blickle.com Tabella dei contenuti P L LS Serie Pagina P 180-490 mm 50-525 kg 192/193 194 L-P 200-20 mm 75-250 kg LS-P 400-415 mm 350-525

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI INGEGNERE (Lauree di primo livello D.M. 509/99 e D.M. 270/04 e Diploma Universitario) SEZIONE B - Prima

Dettagli

NicTech srl NASTRI DI TRASPORTO E DI PROCESSO

NicTech srl NASTRI DI TRASPORTO E DI PROCESSO NASTRI DI TRASPORTO E DI PROCESSO Nella realizzazione di nastri su progetto, la nostra azienda, è in grado di affrontare con flessibilità le applicazioni più estreme, con materiali e progetti all avanguardia.

Dettagli

CARATTERISTICHE. * I carichi radiali sono calcolati sulla mezzeria dell albero.

CARATTERISTICHE. * I carichi radiali sono calcolati sulla mezzeria dell albero. CARATTERISTICHE Lo Zero-Max è un variatore meccanico positivo funzionante a bagno d olio costruito sul principio della trasmissione del moto attraverso eccentrici e ruote libere collegati fra loro da aste

Dettagli

APPLICAZIONI. Impianti di riscaldamento civili ed industriali Impianti di condizionamento,con acqua glicolata (concentrazione max 40%)

APPLICAZIONI. Impianti di riscaldamento civili ed industriali Impianti di condizionamento,con acqua glicolata (concentrazione max 40%) CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: 11 m 3 /h Prevalenza fino a: 7 mc.a. Press. max d esercizio: 13 bar fino a 1 C bar fino a C Temperatura d esercizio: da a 11 C DN attacchi : da 3 a DIL POMPE IN-LINE GEMELLARI

Dettagli

Tecnologia del trasport o

Tecnologia del trasport o P rofili ad alto rendimento AT cinghie saldate 146 Cinghie dentate autocentranti cinghie saldate 150 P rofili standard T cinghie saldate 161 P rofili in pollici cinghie saldate 165 Cinghie dentate ATN

Dettagli

parte i a - la teoria 13

parte i a - la teoria 13 3 parte i a - la teoria 13 CAPITOLO 1 - LE TENSOSTRUTTURE 13 1.1 - introduzione 13 1.2 - caratteristiche delle tensostrutture 17 1.3 - obiettivi della tesi 21 capitolo 2 - il sistema strutturale 22 2.1

Dettagli

Breve nota sulla misurazione della grandezza Forza

Breve nota sulla misurazione della grandezza Forza Breve nota sulla misurazione della grandezza Forza 1. Introduzione In generale, si ricorre al concetto di forza in tutte quelle situazioni in cui sia necessario qualificare e quantificare l entità delle

Dettagli

LAMINATI A CALDO PER IMBUTITURA O PIEGAMENTO A FREDDO

LAMINATI A CALDO PER IMBUTITURA O PIEGAMENTO A FREDDO Lamiere LAMINATI A CALDO PER IMBUTITURA O PIEGAMENTO A FREDDO IMPIEGHI ) DD (Fe P) Acciaio adatto per operazioni di piega o profilatura. Non è consigliabile nei casi in cui sia necessario un elevato grado

Dettagli

4.1 Accessori per cablaggio e installazione

4.1 Accessori per cablaggio e installazione . Accessori per cablaggio e installazione. Serie UNION Serie FIXO Serie CABLO Serie FASTY 96 97 Accessori per cablaggio. PASSO PG PASSO GAS 98 PRESSACAVI ANTISTRAPPO CON DISPOSITIVO ANTISVITAMENTO PG7

Dettagli