Appuntatrice mod

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Appuntatrice mod"

Transcript

1 Appuntatrice mod N matricola: Anno di Costruzione: 2009 Manuale Uso e Manutenzione Copyright Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, modificata, trascritta o tradotta in qualsiasi lingua senza il consenso scritto di R.G.F. S.R.L.

2 INDICE GENERALE Copyright... I INDICE GENERALE... I CAP. 1 INTRODUZIONE... 1 Generalità...1 Sicurezza...1 Personale operativo...2 Identificazione della macchina...2 CAP. 2 DESCRIZIONE DELLA MACCHINA E CICLO DI LAVORO... 3 Descrizione della macchina...3 Caratteristiche tecniche...5 Ciclo produttivo...6 CAP. 3 SICUREZZA E RISCHI RESIDUI... 7 Metodologie di sicurezza applicate...7 Ripari antinfortunistici... 7 Rischi residui...12 RISCHI RESIDUI Abbigliamento CAP. 4 INSTALLAZIONE Imballaggio macchina...14 Movimentazione macchina...14 Collocazione della macchina...15 Collegamento della macchina alle reti di alimentazione...16 Allacciamento elettrico Aspirazione...17 CAP. 5 USO DELLA MACCHINA Accensione macchina e sua messa in marcia...18 Spegnimento macchina...21 Avanzamento del traino in modalità manuale...23 Emergenza...24 Apertura protezioni antinfortunistiche...24 Carico matite nella tramoggia Cambio di produzione e regolazioni...27 CAP. 6 MANUTENZIONE E LUBRIFICAZIONE Manutenzione periodica...29 Dispositivi di sicurezza Armadio elettrico Cinghia traino Lame Regolazioni e manutenzioni straordinarie...32 Sostituzione cinghia traino Sostituzione lame I

3 CAP. 7 DEMOLIZIONE E SMALTIMENTO II

4 CAP. 1 INTRODUZIONE Si raccomanda di leggere questo MANUALE prima di avviare e utilizzare la macchina. Non è permessa né la comunicazione a terzi, né la copiatura, né la riproduzione in qualunque modo, in qualunque forma, con qualunque mezzo, del presente manuale, senza la espressa autorizzazione della RGF srl. Generalità La APPUNTATRICE MATITE è una macchina semiautomatica per appuntarura di matite del settore cosmetico. Dimensioni matite lavorabili: diametro: da 7,5 a 10,5 mm lunghezza: da 90 a 180 mm. Materiale matite: legno per cosmetica. NOTA: Ogni macchina viene consegnata regolata, messa a punto, programmata e corredata con le specifiche attrezzature in funzione degli spessori di gomma da lavorare concordati in fase d ordine con il cliente. La macchina NON necessita della presenza costante di un operatore per l esecuzione del ciclo. L operatore ha i seguenti incarichi: accensione e messa in marcia della macchina carico delle matite da lavorare scarico delle matite lavorate arresto ciclo e spegnimento macchina. E richiesto l intervento di uno o più operatori qualificati e/o specializzati al verificarsi di guasti, anomalie, allarmi, ecc. o per eseguire le normali operazioni di pulizia, lubrificazione, manutenzione, messa a punto ecc. necessarie per il buon funzionamento della macchina. Questa macchina è destinata all uso in capannoni industriali. La sua conduzione o la supervisione al suo funzionamento, deve essere effettuata da personale adeguatamente preparato e preventivamente informato e istruito sulle caratteristiche della macchina e sui dispositivi di sicurezza di cui essa è dotata. La macchina va utilizzata solamente per eseguire le lavorazioni sopra descritte per cui è progettata e costruita. Non deve essere utilizzata per eseguire lavorazioni diverse da quelle indicate. Sicurezza La macchina è conforme a quanto prescritto dalla norma eurmacchina opea Direttiva Macchine 98/37/CE. Le aree pericolose e le parti in movimento sono racchiuse da protezioni antinfortunistiche che impediscono qualunque contatto, anche accidentale con l operatore. Nel capitolo riguardante la SICUREZZA sono descritte in dettaglio le misure di prevenzione adottate e i rischi residui esistenti. ATTENZIONE! Si raccomanda vivamente di leggere tale capitolo prima di utilizzare la macchina e/o prima di effettuare qualunque operazione, manovra o intervento sulla macchina (accensione, messa in marcia, uso, manutenzione, pulizia, lubrificazione, riparazione, programmazione, ecc.). 1

5 Personale operativo Fig.1: Le macchine progettate e costruite dalla RGF sono destinate a un uso professionale e in quanto tale, presuppongono che siano manovrate da operatori addestrati. E responsabilità dell acquirente istruire il proprio personale interessato all utilizzo della macchina, informandolo preventivamente anche sui dispositivi di sicurezza installati e su eventuali rischi e/o pericoli derivanti sia dall uso corretto che improprio della macchina. La macchina è destinata a lavorazioni nel settore cosmetico e il personale che la deve utilizzare dovrà rispettare anche le norme, leggi, regolamenti, disposizioni, circolari, ecc. in materia di igiene attualmente vigenti nel luogo d installazione della stessa. Agli operatori potrebbe essere richiesto l uso di abbigliamento appropriato. Fig.2: Identificazione della macchina Sulla macchina è applicata una targhetta di identificazione (vedi figura 2). Si consiglia di comunicare SEMPRE ai ns uffici tali dati (ricavabili dalla targhetta) quando si ordinano parti di ricambio o si richiedono informazioni. Questa semplice accortezza semplifica le procedure di ricerca e ci consente di fornirvi nel più breve tempo possibile i componenti e/o l assistenza da Voi richiesta. Per richiedere il manuale completo, per cortesia rivolgersi a R.G.F. Srl: 2

INVIARE AL NOSTRO UFFICIO TECNICO, VIA FAX AL NUMERO: +39 049 9449438 OPPURE ALL INDIRIZZO E-MAIL:

INVIARE AL NOSTRO UFFICIO TECNICO, VIA FAX AL NUMERO: +39 049 9449438 OPPURE ALL INDIRIZZO E-MAIL: mod. 05.01 Diametro (Ø) o 30 o 35 S= 85mm (Ø30) S= 87,5mm (Ø35) mod. 05.02 Diametro (Ø) o 30 o 35 S= 85mm (Ø30) S= 87,5mm (Ø35) mod. 05.15 Diametro (Ø) o 20 o 25 o 30 o 35 Quota (S) mm mod. 05.14 Diametro

Dettagli

SNC. Via A Manzoni n 3 25028 Verolanuova Bs Tel./Fax030.9921130 E-mail info@tas-equitech.com. Manuale Utente. Impianto di alimentazione caldaie

SNC. Via A Manzoni n 3 25028 Verolanuova Bs Tel./Fax030.9921130 E-mail info@tas-equitech.com. Manuale Utente. Impianto di alimentazione caldaie SNC Via A Manzoni n 3 25028 Verolanuova Bs Tel./Fax030.9921130 E-mail info@tas-equitech.com Manuale Utente Impianto di alimentazione caldaie Comm. 7073 Matr. 7073 Anno 2010 1 MANUALE DI UTILIZZO E MANUTENZIONE

Dettagli

R35/8G R60/8G R120/3G. Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua. Informazioni importanti per l allacciamento elettrico.

R35/8G R60/8G R120/3G. Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua. Informazioni importanti per l allacciamento elettrico. R35/8G R60/8G R120/3G IT Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua Informazioni importanti per l allacciamento elettrico. Istruzioni per l uso Indice Introduzione... 4 Garanzia... 4 Istruzioni

Dettagli

MANUTENZIONE ATTREZZATURE

MANUTENZIONE ATTREZZATURE MANUTENZIONE ATTREZZATURE Procedura di Straordinaria Manutenzione ordinaria programmata (MOP) e Manutenzione INDICE: 1. SCOPO 2. APPLICABILITA 3. RESPONSABILITA 4. MODALITA OPERATIVE 5. RIFERIMENTI 1.

Dettagli

MINI FRANTUMATORE PER MATERIALI INERTI MANUALE D USO

MINI FRANTUMATORE PER MATERIALI INERTI MANUALE D USO Split 460 MINI FRANTUMATORE PER MATERIALI INERTI MANUALE D USO BMG sas - GAETANO GOBBI & C - Via Conche, 34 36026 Pojana Maggiore (VI) info@bmgmixer.it - Tel. 0444 896648 - Fax. 0444 797182 1 Sommario

Dettagli

I.D.E.E. S.r.l. INDICAZIONI RIGUARDO AL CONTENUTO DELLE ISTRUZIONI PER L USO CHE ACCOMPAGNANO UNA MACCHINA

I.D.E.E. S.r.l. INDICAZIONI RIGUARDO AL CONTENUTO DELLE ISTRUZIONI PER L USO CHE ACCOMPAGNANO UNA MACCHINA I.D.E.E. S.r.l. Consulenze per la Sicurezza e la Qualità INDICAZIONI RIGUARDO AL CONTENUTO DELLE ISTRUZIONI PER L USO CHE ACCOMPAGNANO UNA MACCHINA Un indicazione del contenuto minimo delle Istruzioni

Dettagli

Macchine per tatuaggi

Macchine per tatuaggi Macchine per tatuaggi Mod.: Eyebrown tattoo machine, Lip tattoo machine, Body tattoo machine. MANUALE D USO E MANUTENZIONE INCREDIBILE TATTOO SUPPLY Via Cataneo n 5, Reggio Emilia - Italy Tel. 0522/268296

Dettagli

Scheda tecnica. Art. 3215. Lampadina a risparmio energetico. Tipologia di lampadina: fluorescente compatta

Scheda tecnica. Art. 3215. Lampadina a risparmio energetico. Tipologia di lampadina: fluorescente compatta Art. 3215 15W 110 ma 800 lm Dimensioni (lungh. x diametro): 132x49 mm Art. 3220 20W 140 ma 1160 lm Dimensioni (lungh. x diametro): 157x49 mm Art. 3411 E14 11W 80 ma 600 lm Dimensioni (lungh. x diametro):

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI PER L'USO E LA MANUTENZIONE

MANUALE DI ISTRUZIONI PER L'USO E LA MANUTENZIONE HIGH TECH MANUALE DI ISTRUZIONI PER L'USO E LA MANUTENZIONE Pressa per manicotti tipo Tallorit o Nicopress PER CAVI DA 2 A 6 MM. COD. 300-0008 Via Tertulliano, 70-20137 Milano (Italy) Telefono: +39-02-55011389

Dettagli

CITTA DI RIVOLI. UNICO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DELLE INTERFERENZE D. Lgs. 81/08 e s.m.i. art. 26 comma 5 Allegato 1

CITTA DI RIVOLI. UNICO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DELLE INTERFERENZE D. Lgs. 81/08 e s.m.i. art. 26 comma 5 Allegato 1 CITTA DI RIVOLI UNICO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DELLE INTERFERENZE Documento n. : RT-105-105 Arch. Inf. : 08RI04-105-0 Data : 31.03.2011 Pagina 1 di 5 ALLEGATO 1 Programma lavori e individuazione

Dettagli

T O U C H M I X INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE

T O U C H M I X INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE T O U C H M I X INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE PER ASSICURARVI LE MIGLIORI PRESTAZIONI DELLA VOSTRA MACCHINA LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE. 02 L.T.M. Rev. 01 del 15/12/2010 1 SOMMARIO Capitolo

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE MANUALE USO E MANUTENZIONE Argano manuale con cavo Art. 0070/C ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione

Dettagli

ALARMBOX. Istruzioni per l uso Allarme remoto per i ventilatori CARAT e TRENDvent

ALARMBOX. Istruzioni per l uso Allarme remoto per i ventilatori CARAT e TRENDvent HOFFRICHTER GmbH Mettenheimer Straße 12 / 14 19061 Schwerin Germany Tel: +49 385 39925-0 Fax: +49 385 39925-25 E-Mail: info@hoffrichter.de www.hoffrichter.de ALARM ALARMBOX Alarmbox-ita-1110-02 N. art.:

Dettagli

GLASS CRUSHER mod. GC01 e GC02. Macchina brevettata. Manuale utente

GLASS CRUSHER mod. GC01 e GC02. Macchina brevettata. Manuale utente GLASS CRUSHER mod. GC01 e GC02 Macchina brevettata Manuale utente Leggere ASSOLUTAMENTE il Manuale utente prima di procedere al posizionamento, all installazione e alla messa in funzione della macchina.

Dettagli

MANUALE D USO INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

MANUALE D USO INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE WC007 L arma vincente contro gli odori del tuo water MANUALE D USO INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Modelli: WC007-IC Modello adatto a wc con cassetta da incasso BREVETTO ITALIANO MADE IN ITALY Manuale WC007-IC

Dettagli

Tavolo circolare ruotante

Tavolo circolare ruotante ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE DEI TAVOLI CIRCOLARI RUOTANTI MOTORIZZATI Tavolo circolare ruotante Dichiarazione di conformità alle norme vigenti Codice del modello :.. Matricola nr :. Anno di produzione

Dettagli

2.2.1 Normativa di riferimento per la sicurezza delle attrezzature di lavoro

2.2.1 Normativa di riferimento per la sicurezza delle attrezzature di lavoro 2.2 SICUREZZA generale delle macchine 2.2.1 Normativa di riferimento per la sicurezza delle attrezzature di lavoro La principale normativa di riferimento per una corretta scelta e gestione delle macchine

Dettagli

PIANO di CONTROLLO e MANUTENZIONE

PIANO di CONTROLLO e MANUTENZIONE PROGETTARE e ATTUARE un PIANO di CONTROLLO e MANUTENZIONE delle ATTREZZATURE DI LAVORO Patrocinio Un progetto Un progetto con il Patrocinio Comitato scientifico: Giorgio Luzzana Responsabile Servizio di

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE MRV250

MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE MRV250 MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE MRV250 LINDAB SRL SEDE Via Pisa 5/7 10088 Volpiano (TO) Tel.: +39.011.99.520.99 Fax: +39.011.99.524.99 E-mail: lindab@lindab.it FILIALE Via Cagliari SNC 20060

Dettagli

Manutenzione di macchine e impianti Lista di controllo

Manutenzione di macchine e impianti Lista di controllo Manutenzione di macchine e impianti Lista di controllo Nella vostra azienda si garantisce la sicurezza durante gli interventi di manutenzione? Le persone più a rischio sono i manutentori e gli operatori

Dettagli

29.09.13 MOD. ALADINO RIBALTA VERTICALE MANUALE MATRIMONIALE

29.09.13 MOD. ALADINO RIBALTA VERTICALE MANUALE MATRIMONIALE 29.09.13 MOD. ALADINO RIBALTA VERTICALE MANUALE MATRIMONIALE 2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI ORIGINALI INDICE CAPITOLO PAGINA 1. DESCRIZIONE GENERALE Congratulazioni 3 Destinazione d uso Descrizione

Dettagli

CONVERTITORI DC/DC NON ISOLATI ASSEMBLATI IN CUSTODIA

CONVERTITORI DC/DC NON ISOLATI ASSEMBLATI IN CUSTODIA CONVERTITORI DC/DC NON ISOLATI ASSEMBLATI IN CUSTODIA MANUALE OPERATIVO PREMESSA Con l acquisto del convertitore DC/DC il cliente si impegna a prendere visione del presente manuale e a rispettare e far

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE

MANUALE D USO E MANUTENZIONE MANUALE D USO E MANUTENZIONE CENTRALINE DI DOSAGGIO DA 1000T È UN ASSOCIATO DAV TECH SAS Via S. Pio X 6/a 36077 Altavilla Vicentina (VI) - ITALIA Tel. 0039 0444 574510 Fax 0039 0444 574324 davtech@davtech.it

Dettagli

Aspirazione. Dichiarazione di conformità alle norme vigenti. Codice del modello :... Matricola nr :. Anno di produzione :... Bendoni Inox S.r.l.

Aspirazione. Dichiarazione di conformità alle norme vigenti. Codice del modello :... Matricola nr :. Anno di produzione :... Bendoni Inox S.r.l. ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE CAPPE DI ASPIRAZIONE Aspirazione Dichiarazione di conformità alle norme vigenti Codice del modello :... Matricola nr :. Anno di produzione :... Bendoni Inox S.r.l. Via

Dettagli

SISTEMI DI SICUREZZA ANTICADUTA

SISTEMI DI SICUREZZA ANTICADUTA RECINZIONE FISSA MODELLO AUTOPORTANTE Recinzione modulare permanente per la messa in sicurezza di macchinari in quota contro la caduta dall alto secondo la normativa EN 14122-3 MANUALE D USO E MANUTENZIONE

Dettagli

AFFIDABILITA RICAMBI PRODUTTIVITA

AFFIDABILITA RICAMBI PRODUTTIVITA Tecnolo ecnologia SAEL s.r.l. L ammodernamento dell automazione elettronica di controllo e comando della taglierina Jagenberg Syncro Speed 350-1650 DD è stato ritenuto necessario dalla cartiera Favini

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI, USO E MANUTENZIONE PER

MANUALE DI ISTRUZIONI, USO E MANUTENZIONE PER MANUALE DI ISTRUZIONI, USO E MANUTENZIONE PER Macchinetta per Tatuaggi Macchinetta per Trucco PMU Cavo Clip-Cord Pedale Foot-Switch Alimentatore Indicazione del Codice Prodotto relativo alla classe di

Dettagli

Compressore SHAMAL 1800-500

Compressore SHAMAL 1800-500 Compressore SHAMAL 1800-500 0 INDICE DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITA.............................................. Pag.1 INTRODUZIONE Questo manuale di istruzioni è indirizzato all utente della macchina

Dettagli

MOD. SESAMO RIBALTA VERTICALE AUTOMATICA MATRIMONIALE

MOD. SESAMO RIBALTA VERTICALE AUTOMATICA MATRIMONIALE MOD. SESAMO RIBALTA VERTICALE AUTOMATICA MATRIMONIALE 2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI ORIGINALI INDICE CAPITOLO 1. PAGINA DESCRIZIONE GENERALE Congratulazioni Destinazione d uso Descrizione del

Dettagli

settore Food & Beverage Ingrosso e Distribuzione

settore Food & Beverage Ingrosso e Distribuzione settore Food & Beverage Ingrosso e Distribuzione Impianti per Meccanica Impianti per Meccanica L AZIENDA Euroscaffale Srl è un azienda affermata e dinamica nata negli anni 90, operante su tutto il territorio

Dettagli

IST 03 C 195-01 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO DEL TELAIO DA INCASSO PER CALDAIE DUAL IN CON ACCUMULATORE ES IT

IST 03 C 195-01 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO DEL TELAIO DA INCASSO PER CALDAIE DUAL IN CON ACCUMULATORE ES IT IST 03 C 195-01 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO DEL TELAIO DA INCASSO PER CALDAIE DUAL IN CON ACCUMULATORE ES IT Egregi Installatori, ringraziandovi per la preferenza accordataci nello scegliere e nell acquistare

Dettagli

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Pagina 2 Modello: BLV 5 A tutti gli stimati clienti che hanno scelto di acquistare

Dettagli

manuale di utilizzo e manutenzione

manuale di utilizzo e manutenzione Dispositivo classe A2 su tetti inclinati manuale di utilizzo e manutenzione CONFORME ALLA NORMA UNI EN 795-2005 CLASSE A2 Dispositivo classe A2 su tetti inclinati Indice 1. NOTE GENERALI DI SICUREZZA pag.

Dettagli

RISPARMIATE PIU DEL 50% NEI COSTI DI LOGISTICA FERROVIARIA

RISPARMIATE PIU DEL 50% NEI COSTI DI LOGISTICA FERROVIARIA 40 ANNI SUL MERCATO! RISPARMIATE PIU DEL 50% NEI COSTI DI LOGISTICA FERROVIARIA LOCOTRATTORI STRADA-ROTAIA ZEPHIR, MODERNI ED EFFICIENTI PER OPERARE NEI PIAZZALI DI MOVIMENTAZIONE FERROVIARIA TECNOLOGIA

Dettagli

Antenna per chiavetta internet KP-14 UMTS/HSDPA 2100 MHz: ISTRUZIONI PER L USO

Antenna per chiavetta internet KP-14 UMTS/HSDPA 2100 MHz: ISTRUZIONI PER L USO Antenna per chiavetta internet KP-14 UMTS/HSDPA 2100 MHz: ISTRUZIONI PER L USO Gentile Cliente, nel ringraziarla per aver acquistato questo prodotto, progettato e realizzato in Italia dalla N/s azienda,

Dettagli

Pair Tracer Kit 6 Kit generatore sonda cerca coppie e -cavi

Pair Tracer Kit 6 Kit generatore sonda cerca coppie e -cavi Pair Tracer Kit 6 Kit generatore sonda cerca coppie e -cavi Istruzioni d uso Pagina intenzionalmente vuota Pagina 2 Indice Figura 1 PT6 Visione frontale... 4 Figura 2 TG6 Visione frontale... 4 1. Informazioni

Dettagli

UNITÀ DI VENTILAZIONE DOMESTICA AIR 400, 600-V MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

UNITÀ DI VENTILAZIONE DOMESTICA AIR 400, 600-V MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE UNITÀ DI VENTILAZIONE DOMESTICA AIR 400, 600-V MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE Valido dal 01.09.2014 Salvo modifiche tecniche www.rehau.it Edilizia Automotive Industria INDICE 1..... Informazioni

Dettagli

UNITÀ DI VENTILAZIONE DOMESTICA AIR 350-H MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

UNITÀ DI VENTILAZIONE DOMESTICA AIR 350-H MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE UNITÀ DI VENTILAZIONE DOMESTICA AIR 350-H MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE Valido dal 01.09.2014 Salvo modifiche tecniche www.rehau.it Edilizia Automotive Industria INDICE 1..... Informazioni

Dettagli

DAV Tech sas Via San Pio X 6/A 36077 Altavilla Vicentina (VI) Italia Tel. 0039 0444 574510 Fax 0039 0444 574324 www.davtech.it davtech@davtech.

DAV Tech sas Via San Pio X 6/A 36077 Altavilla Vicentina (VI) Italia Tel. 0039 0444 574510 Fax 0039 0444 574324 www.davtech.it davtech@davtech. CENTRALINE DI DOSAGGIO serie DAV Tech sas Via San Pio X 6/A 36077 Altavilla Vicentina (VI) Italia Tel. 0039 0444 574510 Fax 0039 0444 574324 www.davtech.it davtech@davtech.it AD 15/01/07 Ita DA1000 V1

Dettagli

POLITICA SICUREZZA CODICE ETICO

POLITICA SICUREZZA CODICE ETICO La presente Politica rappresenta l impegno della Termisol Termica verso la salute e la sicurezza dei propri lavoratori e di tutte le persone che si trovino ad operare all interno della propria sede e dei

Dettagli

S30. Spazzatrice con uomo a bordo di medie dimensioni

S30. Spazzatrice con uomo a bordo di medie dimensioni S30 Spazzatrice con uomo a bordo di medie dimensioni Garantisce prestazioni di pulizia senza rivali e controllo della polvere a secco, grazie al sistema SweepSmart a 3 stadi Pulisce gli spazi interni ed

Dettagli

BRAND NAME TELAIO DA INCASSO MANUALE DI INSTALLAZIONE IT IST 04 C 125-01

BRAND NAME TELAIO DA INCASSO MANUALE DI INSTALLAZIONE IT IST 04 C 125-01 BRAND NAME TELAIO DA INCASSO IT IST 04 C 125-01 MANUALE DI INSTALLAZIONE Signori, ringraziandovi per la preferenza accordataci nello scegliere e nell acquistare le nostre caldaie, Vi invitiamo a leggere

Dettagli

SISTEMI DI SICUREZZA ANTICADUTA

SISTEMI DI SICUREZZA ANTICADUTA PARAPETTO MODELLO MH 44 Sistema temporaneo di protezione bordi per tetti Classificazione del sistema di protezione : classe A e B Normativa di riferimento EN 13374 : 2013 MANUALE D USO E MANUTENZIONE Revisione

Dettagli

TIPOLOGIA MACCHINE PER LA RUSTICATURA

TIPOLOGIA MACCHINE PER LA RUSTICATURA TIPOLOGIA MACCHINE PER LA RUSTICATURA ECOENERG SRL Via 1 Maggio, 9 38089 Storo (TN) - Italy P.iva e C.f. 02160740227 TIPOLOGIA MACCHINE PER LA RUSTICATURA COMPOSIZIONE GRUPPI MODELLO G2 : A) 2 orizzontale

Dettagli

SISTEMI DI SICUREZZA ANTICADUTA

SISTEMI DI SICUREZZA ANTICADUTA PARAPETTO PERMANENTE MH CERTIFICATO Modello ELITE Parapetto modulare permanente per la messa in sicurezza di macchinari in quota contro la caduta dall alto secondo la normativa EN 14122-3 MANUALE D USO

Dettagli

Ascon Tecnologic S.r.l.

Ascon Tecnologic S.r.l. Viale Indipendenza, 56 27029 Vigevano (PV) el: +39 0381 69871 Fax: +39 0381 698730 Sonda all ossido di zirconio per la misura dell ossigeno residuo nei fumi di combustione Serie ZO2-I/E ISRUZIONI PER L

Dettagli

.Ln c:n. Altri sistemi di sollevamento. Codice articolo 6110250. Sollevatore multiuso in alluminio. 1.2ff3. 12ff3. Braccio

.Ln c:n. Altri sistemi di sollevamento. Codice articolo 6110250. Sollevatore multiuso in alluminio. 1.2ff3. 12ff3. Braccio Sollevatore multiuso in alluminio Codice articolo 6110250 Braccio ùi 600 1.2ff3 Forca per movimentazione Forca di soli evamento.ln c:n 12ff3 Forca per movimentazione 68 Codice articolo 6110250 Sollevatore

Dettagli

tornio GRAZIANO SAG210

tornio GRAZIANO SAG210 tornio GRAZIANO SAG210 0 INDICE INTRODUZIONE Questo manuale di istruzioni è indirizzato all utente della macchina e contiene tutte le informazioni che riguardano l installazione, l uso e la manutenzione,

Dettagli

PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE

PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE CARATTERISTICHE GENERALI I piatti doccia di CVS delle serie MADERA e SLATE sono realizzati in pietra ricostituita. Si tratta di

Dettagli

Manuale Operativo. Lampada da osservazione mobile a luce led modello ESALED

Manuale Operativo. Lampada da osservazione mobile a luce led modello ESALED Rev.1 Pag. 1 di 8 Lampada da osservazione mobile a luce led modello ESALED Questo manuale è parte integrante della lampada secondo quanto previsto dalla direttiva europea 93/42/CEE e successive modifiche

Dettagli

DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI CAPSULE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE

DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI CAPSULE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI CAPSULE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE Sommario Sommario 2 1 - Introduzione 3 1.1 Principio di funzionamento 4 1.2 Caratteristiche tecniche 4 2 Trasporto e imballo 5 2.1 Imballo

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE

MANUALE D USO E MANUTENZIONE PARAPETTO MODELLO MH 60 C Sistema temporaneo di protezione bordi Tassellabile per superfici piane, verticali e inclinate Classificazione del sistema di protezione : classe A Normativa di riferimento EN

Dettagli

IMPASTATRICE A SPIRALE MODELLO NT TIPO 5/10/20/30/40/50/70 CE

IMPASTATRICE A SPIRALE MODELLO NT TIPO 5/10/20/30/40/50/70 CE Deutschland GmbH CATERING EQUIPMENT ISTRUZIONI PER L USO INSTRUCTIONS FOR THE USER MODE D'EMPLOI BEDIENUNGSANLEITUNG GBRUIKSAANWIJZING BRUGERVEJLEDNING INSTRUCCIONES DE USO INSTRUCÕES DE UTILIZAÇÃO Ο ΗΓΙΕΣ

Dettagli

ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE STERMINATORE DI INSETTI ECOLOGICO. Disinfestazione. Dichiarazione di conformità alle norme vigenti

ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE STERMINATORE DI INSETTI ECOLOGICO. Disinfestazione. Dichiarazione di conformità alle norme vigenti ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE STERMINATORE DI INSETTI ECOLOGICO Disinfestazione Dichiarazione di conformità alle norme vigenti Codice del modello :... Matricola nr :. Anno di produzione :... Bendoni

Dettagli

SPREMIPOMODORO. Libretto di istruzioni. Qualità e tradizione italiana, dal 1932.

SPREMIPOMODORO. Libretto di istruzioni. Qualità e tradizione italiana, dal 1932. SPREMIPOMODORO Libretto di istruzioni Qualità e tradizione italiana, dal 1932. Lo spremipomodoro Solemio è destinato ad un utilizzo casalingo ed è quindi prodotto sulla base di standard di qualità molto

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 5. OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e

Dettagli

LISTA DI RISCONTRO PER LE VERIFICHE ISPETTIVE DEL SGS

LISTA DI RISCONTRO PER LE VERIFICHE ISPETTIVE DEL SGS LISTA DI RISCONTRO PER LE VERIFICHE ISPETTIVE DEL 1. Documento sulla politica di prevenzione, struttura del e sua integrazione con la gestione aziendale i Definizione della Politica di prevenzione - Verificare

Dettagli

MANUALE D USO E DI MANUTENZIONE

MANUALE D USO E DI MANUTENZIONE MANUALE D USO E DI MANUTENZIONE DORMIBIMBO Dispositivo automatico per culle, lettini, passeggini, carrozzine. Pagina 1 di 20 Dichiarazione di conformità Il sottoscritto Patrik De Sabbata In qualità di

Dettagli

Esemplificazione sulle caratteristiche tecniche di un impianto di recupero e trattamento

Esemplificazione sulle caratteristiche tecniche di un impianto di recupero e trattamento Allegato 1 Esemplificazione sulle caratteristiche tecniche di un impianto di recupero e trattamento Si riporta di seguito, in via del tutto esemplificativo, la strutturazione di un impianto di trattamento

Dettagli

S.p.A. VASCA AUTOMATICA. art. 165 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO USO E MANUTENZIONE MANUALE PEZZI DI RICAMBIO L1651IS001

S.p.A. VASCA AUTOMATICA. art. 165 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO USO E MANUTENZIONE MANUALE PEZZI DI RICAMBIO L1651IS001 S.p.A. VASCA AUTOMATICA I T A L I A N O art. 165 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO USO E MANUTENZIONE MANUALE PEZZI DI RICAMBIO L1651IS001 I T A L I A N O Prima dell utilizzo applicare sulla macchina le targhette

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Ordini: Gli ordini si intenderanno accettati solo dopo conferma, verbale o scritta, da parte di Magic Marlin. Prezzi: I prezzi applicati, salvo diverso

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LANINO DI VERCELLI CONDIZIONI PARTICOLARI A) CLIENTE B) FORNITORE ISTITUTO COMPRENSIVO LANINO

ISTITUTO COMPRENSIVO LANINO DI VERCELLI CONDIZIONI PARTICOLARI A) CLIENTE B) FORNITORE ISTITUTO COMPRENSIVO LANINO ISTITUTO COMPRENSIVO LANINO DI VERCELLI C.F.:94023390027 - Corso Tanaro, 3-13100 VERCELLI (VC) Tel. /Fax 0161/251390 emailpec:iclaninovc@pec.it - email:vcic811001@istruzione.it CONTRATTO DI NOLEGGIO IN

Dettagli

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE VIBRATORI PNEUMATICI VBD 35 VBD 45 VBD 55 VBD 75 09.06 INDICE 1. DESCRIZIONE pag. 3 2. INFORMAZIONI DI SICUREZZA pag. 4 2.1 Rischi dovuti al rumore pag. 4 2.2 Modalità operative

Dettagli

CONTROLLO IMPIANTO GRUPPO DI SPINTA

CONTROLLO IMPIANTO GRUPPO DI SPINTA CONTROLLO IMPIANTO GRUPPO DI SPINTA PERIODICITA DEL CONTROLLO: SETTIMANALE Data controllo (settimana 1): Data controllo (settimana 2): Data controllo (settimana 3): Data controllo (settimana 4): Data controllo

Dettagli

RECUPERATORI DI CALORE

RECUPERATORI DI CALORE RECUPERATORI DI CALORE Serie HRE-ECO MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE Istruzioni originali UTEK srl. Via provinciale, 30 23030 Mazzo di Valtellina (So) Tel. + 39 0342 862031 Fax + 30 0342 862029

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI di tutti i contratti specifici di: SicurNet Liguria S.r.l. SOMMARIO: 1. Fonti legislative e riferimento agli impianti; 2. Condizioni economiche; 3. Esclusioni,

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 445/2000)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 445/2000) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 445/2000) OGGETTO: Regolamento Operazione a premio denominata indetta da PIRELLI TYRE S.p.A. Io sottoscritto DANIELE ERASMO DEAMBROGIO (C.F.

Dettagli

LEVEL - PLANE EVO 14-C

LEVEL - PLANE EVO 14-C LEVEL - PLANE EVO 14-C MANUALE D USO E MANUTENZIONE www.scan-go.eu Level - Plane Evo 14C Piattaforma con livellamento multi assiale per sistemi di rilevamento Laser Scanner. DESCRIZIONE Struttura portante

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale 27 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRICO 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO. www.scan-go.eu V.02.2014

MANUALE D USO E MANUTENZIONE LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO. www.scan-go.eu V.02.2014 LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO MANUALE D USO E MANUTENZIONE V.02.2014 www.scan-go.eu Level - Lift Roof Palo estensibile con sfilo verticale per piattaforma di livellamento multi assiale DESCRIZIONE LEVEL-LIFT

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE RFI LITE

MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE RFI LITE MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE RFI LITE Lindab Srl Sede Via Pisa 5/7 10088 Volpiano (TO) Tel.: +39.011.99.520.99 Fax: +39.011.99.524.99 E-mail: lindab@lindab.it Filiale Via Cagliari SNC 20060

Dettagli

canale caldo Sistemi a per tutte le esigenze produttive Componenti minuti

canale caldo Sistemi a per tutte le esigenze produttive Componenti minuti Componenti Grazie all esperienza pluriennale acquisita nella progettazione e costruzione di sistemi a canale caldo per l applicazione nel settore dello stampaggio ad iniezione, Thermoplay ha allargato

Dettagli

R E G O L A M E N T O PER LA GESTIONE E L USO DEL CENTRO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DIFFERENZIATI URBANI

R E G O L A M E N T O PER LA GESTIONE E L USO DEL CENTRO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DIFFERENZIATI URBANI R E G O L A M E N T O PER LA GESTIONE E L USO DEL CENTRO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DIFFERENZIATI URBANI (Approvato con delibera di C.c. n. 24 del 31.03.2010 modificato con delibera di C.c. n. 29 del 31.05.2012)

Dettagli

5. TARATURA Per ragioni di ordine pratico e per agevolare la fase di messa in funzione dell impianto di sollevamento, la taratura del limitatore di carico viene eseguita staticamente presso il nostro laboratorio

Dettagli

Norme di comportamento del personale autorizzato a lavorare nei locali del Servizio di Calcolo

Norme di comportamento del personale autorizzato a lavorare nei locali del Servizio di Calcolo Pag. 1 di 7 Norme di comportamento del personale autorizzato a lavorare nei locali del Servizio di Calcolo PREMESSA Questa nota e indirizzata al personale dipendente dell INFN e/o ad esso assimilato che

Dettagli

IST 03 C 271-02 TELAIO DA INCASSO. per caldaia COMPACT

IST 03 C 271-02 TELAIO DA INCASSO. per caldaia COMPACT IST 03 C 271-02 TELAIO DA INCASSO per caldaia COMPACT IT Signori, ringraziandovi per la preferenza accordataci nello scegliere e nell acquistare le nostre caldaie, Vi invitiamo a leggere con attenzione

Dettagli

IIS VANVITELLI STRACCA ANGELINI - ANCONA

IIS VANVITELLI STRACCA ANGELINI - ANCONA IIS VANVITELLI STRACCA ANGELINI - ANCONA Responsabile di Laboratorio Il Compilatore ----------------------------------------------------------------------- S C H E D A D I M A N U T E N Z I O N E A P P

Dettagli

Ns. Riferimento: EM01_DESI_Rev00 - Descrizione sistema di monitoraggio Energy Monitor.doc DESCRIZIONE DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO ENERGY MONITOR

Ns. Riferimento: EM01_DESI_Rev00 - Descrizione sistema di monitoraggio Energy Monitor.doc DESCRIZIONE DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO ENERGY MONITOR Ns. Riferimento: EM1_DESI_Rev - Descrizione sistema DESCRIZIONE DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO ENERGY MONITOR Numero Offerta Pg. 2 EM1_DESI_Rev - Descrizione sistema 1. Descrizione generale del sistema...

Dettagli

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici Standard formativo minimo regionale Denominazione del profilo professionale OPERATORE ELETTRICO IMPIANTI ELETTROMECCANICI Referenziazioni del profilo Professioni

Dettagli

NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE

NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE 1000W 12V/24V 1400W 12V/24V I PAG. 1: INTRODUZIONE. PAG. 2: CARATTERISTICHE TECNICHE. PAG. 3: INSTALLAZIONE. PAG. 4/5/6: SCHEMA ELETTRICO. PAG. 7: PARTI RICAMBIO 1000W

Dettagli

CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA

CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE TORNOMECCANICA s.r.l. Genova Via Renata Bianchi 67N Tel: 010 650 94 04 Telefax: 010 650 94 05 CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO

Dettagli

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI.

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. The Else ISTRUZIONI PER L'USO E LA CURA PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. www.adrianos.ch Ciao! Le presenti istruzioni

Dettagli

SL5 SL4 ISTRUZIONI D USO PER PORTE SCORREVOLI AUTOMATICHE

SL5 SL4 ISTRUZIONI D USO PER PORTE SCORREVOLI AUTOMATICHE ISTRUZIONI D USO PER PORTE SCORREVOLI AUTOMATICHE SL5 SL4 FACE S.p.A. Viale delle Industrie, 74-31030 Dosson di Casier (TV) - Italy E-mail: info@facespa.it \ Fax +39 0422 380414 \ Phone +39 0422 492730

Dettagli

GRATTUGIA RICARICABILE

GRATTUGIA RICARICABILE Istruzioni per l uso GRATTUGIA RICARICABILE GRATTUGIA RICARICABILE IT pagina 1 [A] 1 2 11 3 10 4 5 6 7 8 9 I [B] [C] [D] [E] [F] [G] [H] [I] [L] II III TYPE E0401 2.4 V IT MANUALE DI ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

CARROZZINE SIGMA SIGMA CONFORT ISTRUZIONI PER L USO SGUK0502 P ORTOGALLO

CARROZZINE SIGMA SIGMA CONFORT ISTRUZIONI PER L USO SGUK0502 P ORTOGALLO SGUK0502 P ORTOGALLO CARROZZINE SIGMA SIGMA CONFORT ISTRUZIONI PER L USO 1. Introduzione La carrozzina da autospinta che avete acquistato è parte della gamma prodotti Invacare ed è stata realizzata con

Dettagli

AB12/T-L TR12/S GR12/S TR12/C AB12/AT TR12/TS AB22/AE TR22/C TR22/TE

AB12/T-L TR12/S GR12/S TR12/C AB12/AT TR12/TS AB22/AE TR22/C TR22/TE AB12/T-L TR12/S GR12/S TR12/C AB12/AT TR12/TS AB22/AE TR22/C TR22/TE 370.223 A370.212 A370.350 1 INFORMAZIONI GENERALI Scopo del manuale. Identificazione Costruttore e macchina... Descrizione delle macchine......

Dettagli

Manuale d uso per Carrozzina elettrica

Manuale d uso per Carrozzina elettrica Costruzione e fornitura di ausili e servizi per disabili Manuale d uso per Carrozzina elettrica 1 INDICE - Introduzione.. pag. 3 - Dichiarazione di Conformità...pag. 4 - Istruzioni all uso.......pag. 5

Dettagli

Ns. rif: Milano 21/11/2013. ALLEGATO TECNICO PER n. 1 LASER per CO ORL e n.1 LASER PER CO NEUROCHIRURGIA

Ns. rif: Milano 21/11/2013. ALLEGATO TECNICO PER n. 1 LASER per CO ORL e n.1 LASER PER CO NEUROCHIRURGIA Ns. rif: Milano 21/11/2013 ALLEGATO TECNICO PER n. 1 LASER per CO ORL e n.1 LASER PER CO NEUROCHIRURGIA 1) SPECIFICHE TECNICHE Lotto N. 1 Laser per utilizzo in neurochirurgia (camera operatoria) per le

Dettagli

Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione

Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente manuale di istruzioni. La garanzia del buon

Dettagli

Perchè noleggiare da Tecon?

Perchè noleggiare da Tecon? Perchè noleggiare da Tecon? Se state cercando di noleggiare strumenti di precisione per l'installazione ed il test di fibre ottiche dovete essere sicuri della loro alta qualità, funzionalità e conformità

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale 27 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRICO 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

Spett.le Amministrazione... CONTRATTO DI MANUTENZIONE PREVENTIVA ASCENSORE

Spett.le Amministrazione... CONTRATTO DI MANUTENZIONE PREVENTIVA ASCENSORE NOVA EMILIA LIFT Parma, 07/03/11 Spett.le Amministrazione La presente per confermarvi, nei termini e alle condizioni sotto indicate, il Servizio di Manutenzione Preventiva del seguente impianto: Indirizzo:

Dettagli

Impianti di Frantumazione

Impianti di Frantumazione Impianti di Frantumazione Tipologie degli impianti Per la frantumazione di materiale proveniente da demolizione vengono impiegati due tipi di impianti : - Impianti fissi - Impianti mobili Tipologie degli

Dettagli

foratrice FAMUP FDR25L

foratrice FAMUP FDR25L foratrice FAMUP FDR25L 0 INDICE INTRODUZIONE Questo manuale di istruzioni è indirizzato all utente della macchina e contiene tutte le informazioni che riguardano l installazione, l uso e la manutenzione,

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI, PER USO E MANUTENZIONE

MANUALE DI ISTRUZIONI, PER USO E MANUTENZIONE CAP.7 - MANUTENZIONE 7.1 - GENERALITA Prima di eseguire qualsiasi operazione di manutenzione è necessario: scollegare la spina di alimentazione dalla rete per isolare completamente la macchina dal resto

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione Scaffalatura fissa TECFIX Documento generico riferito al prodotto Tecnofix. Per dettagli specifici riferiti ad ogni singolo impianto personalizzato contattare l Ufficio Tecnico

Dettagli

INDICE. 1. Scopo del piano di manutenzione pag. 2. 2. Azioni di manutenzione pag. 2

INDICE. 1. Scopo del piano di manutenzione pag. 2. 2. Azioni di manutenzione pag. 2 INDICE 1. Scopo del piano di manutenzione pag. 2 2. Azioni di manutenzione pag. 2 2.1 Azioni di manutenzione preventiva pag. 3 2.1.1 Ingrassaggio e lubrificazione organi in movimento pag. 3 2.1.2 Manutenzione

Dettagli

BWT SOLAR PUMPE. Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali MANUTENZIONE ORDINARIA

BWT SOLAR PUMPE. Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali MANUTENZIONE ORDINARIA BWT SOLAR PUMPE Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali NOTE GENERALI DATI TECNICI INSTALLAZIONE AVVIAMENTO MANUTENZIONE ORDINARIA INTERVENTI STRAORDINARI

Dettagli

ALLERGY BEGHELLI IL RESPIRAPULITO

ALLERGY BEGHELLI IL RESPIRAPULITO ALLERGY BEGHELLI IL RESPIRAPULITO IONIZZATORE D ARIA CON FILTRO ELETTROSTATICO VERIFICATO PRODOTTO PRODOTTO SCIENTIFICAMENTE SCIENTIFICAMENTE SISTEMA BREVETTATO MODELLO DEPOSITATO MARCHIO REGISTRATO ISTRUZIONI

Dettagli

Manuale Uso e Manutenzione

Manuale Uso e Manutenzione Manuale Uso e Manutenzione GRADINO ESI.1150 RIENTRANTE A FUNZIONAMENTO ELETTRONICO Brevettato Ed. 24.02.2014 1 MARIANI Srl Via Aldo Moro 25, 46020 PEGOGNAGA (MN) Copyright: MARIANI Srl Pubblicato in data:

Dettagli