26 TORNEO DON G. BOSCO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "26 TORNEO DON G. BOSCO"

Transcript

1 26 TORNEO DON G. BOSCO Edizione 2016/2017

2 COMUNICATO UFFICIALE N 13 DEL CATEGORIA BIBERON ( ) NORME TECNICHE FASI FINALI: Si qualificano alle Fasi Finali tutte le squadre iscritte. Le 11 (undici) squadre che parteciperanno alle Fasi Finali verranno raggruppate in Mini Gironi composti da 3 e 4 squadre ciascuno, nei quali saranno previsti gironi all italiana con partite di sola andata. L ultima giornata di questi Mini Gironi verrà organizzata presso i Campi CSI dove tutte le squadre saranno premiate con una coppa di partecipazione e a tutti gli atleti verrà consegnata una medaglia ricordo. GIRONE 1-1^ Giornata Virtus Campegine - Lapi Plast Boca Barco S.C. S. Ilario - Bibbiano San Polo GIRONE 1-2^ Giornata Bibbiano San Polo - Virtus Campegine Lapi Plast Boca Barco - S.C. S. Ilario GIRONE 1-3^ Giornata S.C. S. Ilario - Virtus Campegine Bibbiano San Polo - Lapi Plast Boca Barco GIRONE 2-1^ Giornata Giac - Gs Fogliano Celtic Boys Pratina - Gs Arsenal

3 GIRONE 2-2^ Giornata Gs Arsenal - Giac Gs Fogliano - Celtic Boys Pratina GIRONE 2-3^ Giornata Celtic Boys Pratina - Giac Gs Arsenal - Gs Fogliano GIRONE 3-1^ Giornata Fc Sesso - Progetto Aurora Riposa: Reggio United GIRONE 3-2^ Giornata Reggio United - Fc Sesso Riposa: Progetto Aurora GIRONE 3-3^ Giornata Reggio United - Progetto Aurora Fc Sesso - (Progetto Aurora o Reggio United) L ultima giornata di questi Mini Gironi verrà organizzata presso i Campi CSI dove tutte le squadre saranno premiate con una coppa di partecipazione e a tutti gli atleti verrà consegnata una medaglia ricordo. CATEGORIA DEBUTTANTI a 5 ( ) NORME TECNICHE FASI FINALI: Le 6 (sei) squadre iscritte parteciperanno ad una festa finale che verrà organizzata presso i Campi CSI dove tutte le squadre saranno premiate con una coppa di partecipazione e a tutti gli atleti verrà consegnata una medaglia ricordo.

4 CATEGORIA DEBUTTANTI a 7 ( ) FASE ARANCIONE NORME TECNICHE FASE ARANCIONE: Sono previsti n 3 Tempi di Gioco di 15 minuti cadauno. Le prime quattro squadre classificate dei Gironi A, C e D insieme alle prime tre del Girone B e ad una quinta sorteggiata nei Girone A e D si qualificheranno per gli ottavi di finale della Fase Arancione. In caso di parità al termine dei due tempi regolamentari di gioco, si passerà all esecuzione degli shootout. A partire dai quarti di finale, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, si passerà all esecuzione degli shootout. Nella Finalissima per il 1 e 2 posto, in caso di parità al termine due tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, verrà disputato un ulteriore tempo supplementare della stessa durata. Se persisterà ancora uno stato di parità il Titolo Debuttanti Fase Arancione verrà assegnato ex aequo ad entrambe le società. E prevista una Fase Blu per le squadre non qualificate alla Fase Arancione e per le perdenti al primo turno di questa fase. OTTAVI DI FINALE: Giac - Audax Calcio 4-0 Asd H. Camara - Fides 7-0 Prog. Aurora Verde - S.C. S. Ilario 4-1 Ac Casalgrande - Pol. Quaresimo 1-2 Lapi Plast Boca Barco - Sammartinese 8-0 Reg. United Azz. - Prog. Int. C. Sotto 1-0 Virtus Bagnolo - Celtic Boys Pratina 4-1 Gs Arsenal - Fc Sesso 2-0 QUARTI DI FINALE: Giac - Asd H. Camara (I) Prog. Aurora Verde - Pol. Quaresimo (L) Lapi Plast Boca Barco - Reggio United Azz. (M) Virtus Bagnolo - Gs Arsenal (N)

5 SEMIFINALI: Vinc. (I) - Vinc. (L) (O) Vinc. (M) - Vinc. (N) (P) FINALI: Fin. 3-4 Posto: Perd. (O) - Perd. (P) Fin. 1-2 Posto: Vinc. (O) - Vinc. (P) CATEGORIA DEBUTTANTI a 7 (2009/2010) FASE BLU NORME TECNICHE FASE BLU: A rettifica di quanto previsto dall Art. 6 del regolamento del Torneo, limitatamente alla Fase Blu, le società non dovranno obbligatoriamente far disputare un tempo di gioco intero a tutti gli atleti in distinta. Nei gironi a 3 (tre) squadre sono previste partite di sola andata costituite da un tempo unico da 20 minuti da disputarsi in un unica giornata solare e in caso di parità dopo i tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente, si passerà all esecuzione degli shootout (ATTENZIONE!!!! La squadra vincitrice agli shootout guadagnerà 2 punti in classifica, mentre quella perdente 1 punto). In caso di parità fra 2 (due) o più squadre, per determinare la classifica finale di ogni girone, verrà preso in considerazione lo scontro diretto. Le vincenti dei Gironi si sfideranno nelle semifinali e nella finale per la conquista del Titolo Debuttanti Fase Blu (la finale sarà costituita da tre tempi da 15 minuti). In caso di parità dopo i tempi regolamentari della finale, per determinare la squadra vincente, si passerà agli shootout. GIRONE A Invicta (f.c.) Us Montecchio Audax Calcio GIRONE B P. Aurora Rossa (f. c.) Celtic Boys Pratina Fides GIRONE C S.C. S. Ilario Ac Casalgrande Sammartinese GIRONE D Prog. Int. C. Sotto Reggio United Bianca (f.c.) Fc Sesso

6 GIRONE A Us Montecchio - Audax Calcio Invicta (f.c.) - Us Montecchio Audax Calcio - Invicta (f.c.) GIRONE B Celtic Boys Pratina - Fides P. Aurora Rossa (f.c.) - Celtic Boys Pratina Fides - P. Aurora Rossa (f.c.) GIRONE C S.C. S. Ilario - Sammartinese Ac Casalgrande - S.C. S. Ilario Sammartinese - Ac Casalgrande GIRONE D Fc Sesso - Prog. Int. C. Sotto Prog. Int. C. Sotto - Reggio United Bianca (f.c.) Reggio United Bianca (f.c.) - Fc Sesso SEMIFINALI Vinc. Gir. A - Vinc. Gir. B (1) Vinc. Gir. C - Vinc. Gir. D (2) FINALE: Finale 1-2 Posto: Vinc. Semif. 1 - Vinc. Semif. 2 Commissione Tecnica CSI Gioco Calcio

7 CATEGORIA CUCCIOLI a 5 (2008/2009) NORME TECNICHE FASI FINALI: Si qualificano alle Fasi Finali tutte le squadre iscritte. Le 9 (nove) squadre che parteciperanno alle Fasi Finali verranno raggruppate in Mini Gironi composti da 3 squadre ciascuno, nei quali saranno previsti gironi all italiana con partite di sola andata. L ultima giornata di questi Mini Gironi verrà organizzata presso i Campi CSI dove tutte le squadre saranno premiate con una coppa di partecipazione e a tutti gli atleti verrà consegnata una medaglia ricordo. GIRONE 1-1^ Giornata Gattatico Club - Real Massenzatico A Riposa: Santos 1948 Bianco GIRONE 1-2^ Giornata Santos 1948 Bianco - Gattatico Club Riposa: Real Massenzatico A GIRONE 1-3^ Giornata Santos 1948 Bianco - Real Massenzatico A Gattatico Club - (R. Massenzatico A o Santos Bianco) GIRONE 2-1^ Giornata S. Martino Piccolo - Santos 1948 Blu Riposa: Real Massenzatico B GIRONE 2-2^ Giornata Real Massenzatico B - S. Martino Piccolo Riposa: Santos 1948 Blu GIRONE 2-3^ Giornata Real Massenzatico B - Santos 1948 Blu S. Martino Piccolo - (Santos 1948 o S. Mart. Piccolo)

8 GIRONE 3-1^ Giornata Sporting Cavriago - S. Faustino Riposa: Reggio United GIRONE 3-2^ Giornata Reggio United - Sporting Cavriago Riposa: S. Faustino GIRONE 3-3^ Giornata Reggio United - S. Faustino Sporting Cavriago - (S. Faustino o Reggio United) L ultima giornata di questi Mini Gironi verrà organizzata presso i Campi CSI dove tutte le squadre saranno premiate con una coppa di partecipazione e a tutti gli atleti verrà consegnata una medaglia ricordo. Commissione Tecnica CSI Gioco Calcio

9 CATEGORIA CUCCIOLI a 7 (2008/2009) FASE ARANCIONE NORME TECNICHE FASE ARANCIONE: Sono previsti n 3 Tempi di Gioco di 15 minuti cadauno. Le prime quattro squadre classificate di ciascun girone si qualificheranno per gli ottavi di finale della Fase Arancione. In caso di parità al termine dei due tempi regolamentari di gioco, si passerà all esecuzione degli shootout. A partire dai quarti di finale, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, si passerà all esecuzione degli shootout. Nella Finalissima per il 1 e 2 posto, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, verrà disputato un ulteriore tempo supplementare della stessa durata. Se persisterà ancora uno stato di parità il Titolo Cuccioli Fase Arancione verrà assegnato ex aequo ad entrambe le società. E prevista una Fase Blu per le squadre non qualificate alla Fase Arancione e per le perdenti al primo turno di questa fase. OTTAVI DI FINALE: Progetto Aurora - Bibbiano S. Polo 5-2 Pr. Int. C. Sotto - Lapi Plast B. Barco 0-4 Pr. Intesa Gualtieri - Pol. Quaresimo 2-1 Celtic Pratina Verde - Fides 4-2 Atletico Bilbagno - Us Montecchio 3-0 Virtus Campegine - Invicta 4-2 Fc Sesso - Celtic Pratina Bianca 6-2 Asd H. Camara - Giac 3-0 QUARTI DI FINALE: Progetto Aurora - Lapi Plast B. Barco (I) Pr. Intesa Gualtieri - Celtic Pratina Verde (L) Atletico Bilbagno - Virtus Campegine (M) Fc Sesso - Asd H. Camara (N)

10 SEMIFINALI: Vinc. (I) - Vinc. (L) (O) Vinc. (M) - Vinc. (N) (P) FINALI: Fin. 3-4 Posto: Perd. (O) - Perd. (P) Fin. 1-2 Posto: Vinc. (O) - Vinc. (P) Commissione Tecnica CSI Gioco Calcio

11 CATEGORIA CUCCIOLI a 7 (2008/2009) FASE BLU NORME TECNICHE FASE BLU: A rettifica di quanto previsto dall Art. 6 del regolamento del Torneo, limitatamente alla Fase Blu, le società non dovranno obbligatoriamente far disputare un tempo di gioco intero a tutti gli atleti in distinta. Nei gironi a 3 (tre) squadre sono previste partite di sola andata costituite da un tempo unico da 20 minuti da disputarsi in un unica giornata solare e in caso di parità dopo i tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente, si passerà all esecuzione degli shootout (ATTENZIONE!!!! La squadra vincitrice agli shootout guadagnerà 2 punti in classifica, mentre quella perdente 1 punto). In caso di parità fra 2 (due) o più squadre, per determinare la classifica finale di ogni girone, verrà preso in considerazione lo scontro diretto. Nei gironi a 4 (quattro) squadre per stabilire la squadra vincente del raggruppamento saranno disputate due gare di semifinale e una finale (queste gare saranno disputate in un unica giornata solare e saranno costituite da due tempi da 15 minuti ciascuno e in caso di parità dopo i tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente, si passerà all esecuzione degli shootout). Le vincenti dei Gironi si sfideranno nelle semifinali e nella finale per la conquista del Titolo Cuccioli Fase Blu (la finale sarà costituita da tre tempi da 15 minuti). In caso di parità dopo i tempi regolamentari della finale, per determinare la squadra vincente, si passerà agli shootout. GIRONE A GIRONE B GIRONE C Bibbiano S. Polo Pr. Int. C. Sotto Pol. Quaresimo Real Martino Invicta Celtic Pratina Bianca V. Bagnolo Gialla (f. c.) Real Massenzatico S.C. S. Ilario Us Montecchio V. Bagnolo Blu Terre di Canossa GIRONE D Fides Giac Gs Arsenal

12 GIRONE A Bibbiano S. Polo - Us Montecchio (1) Real Martino - V. Bagnolo Gialla (f. c.) (2) Vincente (1) - Vincente (2) GIRONE B Pr. Int. C. Sotto - V. Bagnolo Blu (3) Invicta - Real Massenzatico (4) Vincente (3) - Vincente (4) GIRONE C Pol. Quaresimo - Terre di Canossa (5) Celtic Pratina Bianca - S.C. S. Ilario (6) Vincente (5) - Vincente (6) GIRONE D Gs Arsenal - Fides Giac - Gs Arsenal Fides - Giac SEMIFINALI Vinc. Gir. A - Vinc. Gir. B (1) Vinc. Gir. C - Vinc. Gir. D (2) FINALE: Finale 1-2 Posto: Vinc. Semif. 1 - Vinc. Semif. 2 Commissione Tecnica CSI Gioco Calcio

13 CATEGORIA ARCOBALENO (2007/2008) FASE ARANCIONE NORME TECNICHE FASE ARANCIONE: Sono previsti n 3 Tempi di Gioco di 15 minuti cadauno. Le prime quattro squadre classificate di ciascun girone si qualificheranno per gli ottavi di finale della Fase Arancione. In caso di parità al termine dei due tempi regolamentari di gioco, si passerà all esecuzione degli shootout. A partire dai quarti di finale, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, si passerà all esecuzione degli shootout. Nella Finalissima per il 1 e 2 posto, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, verrà disputato un ulteriore tempo supplementare della stessa durata. Se persisterà ancora uno stato di parità il Titolo Arcobaleno Fase Arancione verrà assegnato ex aequo ad entrambe le società. E prevista una Fase Blu per le squadre non qualificate alla Fase Arancione e per le perdenti al primo turno di questa fase. OTTAVI DI FINALE: Pol. Quaresimo - Ambrosiana 3-1 Celtic Boys Pratina - Asd H. Camara 6-3 Fc Sesso - Virtus Bagnolo 5-1 Atletico Bilbagno - Progetto Aurora 4-0 Pr. Intesa Gualtieri - Bibbiano S. Polo 3-1 Lapi Plast Boca Barco - P. Aurora (dopo shootout) Reggio United - Invicta 3-2 Fides - Gs Fogliano 4-3 (dopo shootout) QUARTI DI FINALE: Pol. Quaresimo - Celtic Boys Pratina (I) Fc Sesso - Atletico Bilbagno (L) Pr. Intesa Gualtieri - P. Aurora 08 (M) Reggio United - Fides (N)

14 SEMIFINALI: Vinc. (I) - Vinc. (L) (O) Vinc. (M) - Vinc. (N) (P) FINALI: Fin. 3-4 Posto: Perd. (O) - Perd. (P) Fin. 1-2 Posto: Vinc. (O) - Vinc. (P) CATEGORIA ARCOBALENO (2007/2008) FASE BLU NORME TECNICHE FASE BLU: A rettifica di quanto previsto dall Art. 6 del regolamento del Torneo, limitatamente alla Fase Blu, le società non dovranno obbligatoriamente far disputare un tempo di gioco intero a tutti gli atleti in distinta. Nei gironi a 3 (tre) squadre sono previste partite di sola andata costituite da un tempo unico da 20 minuti da disputarsi in un unica giornata solare e in caso di parità dopo i tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente, si passerà all esecuzione degli shootout (ATTENZIONE!!!! La squadra vincitrice agli shootout guadagnerà 2 punti in classifica, mentre quella perdente 1 punto). In caso di parità fra 2 (due) o più squadre, per determinare la classifica finale di ogni girone, verrà preso in considerazione lo scontro diretto. Le vincenti dei Gironi si sfideranno nelle semifinali e nella finale per la conquista del Titolo Arcobaleno Fase Blu (la finale sarà costituita da tre tempi da 15 minuti). In caso di parità dopo i tempi regolamentari della finale, per determinare la squadra vincente, si passerà agli shootout. GIRONE A GIRONE B S. Martino Piccolo Real Martino Ambrosiana Asd H. Camara Bibbiano S. Polo Lapi Plast Boca Barco GIRONE C FC 70 Virtus Bagnolo Invicta GIRONE D Prog. Intesa Cast. Sotto Progetto Aurora Gs Fogliano

15 GIRONE A S. Martino Piccolo - Ambrosiana Bibbiano S. Polo - S. Martino Piccolo Ambrosiana - Bibbiano S. Polo GIRONE B Real Martino - Asd H. Camara Lapi Plast Boca Barco - Real Martino Asd H. Camara - Lapi Plast Boca Barco GIRONE C FC 70 - Virtus Bagnolo Invicta - FC 70 Virtus Bagnolo - Invicta GIRONE D Prog. Intesa Cast. Sotto - Progetto Aurora Gs Fogliano - Prog. Intesa Cast. Sotto Progetto Aurora - Gs Fogliano SEMIFINALI Vinc. Gir. A - Vinc. Gir. B (1) Vinc. Gir. C - Vinc. Gir. D (2) FINALE: Finale 1-2 Posto: Vinc. Semif. 1 - Vinc. Semif. 2 Commissione Tecnica CSI Gioco Calcio

16 CATEGORIA PRIMAVERA (2006/2007) FASE ARANCIONE NORME TECNICHE FASE ARANCIONE: Sono previsti n 3 Tempi di Gioco di 15 minuti cadauno. Le prime classificate più 1 (una) seconda classificata scelta col sorteggio si qualificano direttamente ai quarti di finale della Fase Arancione. Le restanti seconde classificate insieme alle squadre terze classificate e quarte classificate (del Girone A e B) e quinta del Girone A, si affronteranno negli ottavi di finale e le vincenti andranno a completare la griglia dei quarti di finale della Fase Arancione. In caso di parità al termine dei due tempi regolamentari di gioco, verranno battuti n 3 (tre) calci di rigore tirati alternativamente da 3 (tre) giocatori diversi. Se persiste parità si proseguirà con rigori ad oltranza calciati sempre da giocatori diversi. A partire dai quarti di finale, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, per determinare la squadra vincente, verranno battuti n 3 (tre) calci di rigore tirati alternativamente da 3 (tre) giocatori diversi. Se persiste parità si proseguirà con rigori ad oltranza calciati sempre da giocatori diversi. Nella Finalissima per il 1 e 2 posto in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, verrà disputato un ulteriore tempo supplementare della stessa durata. Se persisterà ancora uno stato di parità il Titolo Primavera a 7 Fase Arancione verrà assegnato ex aequo ad entrambe le società. E prevista una Fase Blu per le squadre non qualificate alla Fase Arancione e per le perdenti al primo turno di questa fase. OTTAVI DI FINALE: P. Aurora Verde - P. Aurora Rossa 2-3 Pol. Quar. Verde - Terre di Canossa 2-3 (d.c.r.) V. Bagnolo Blu - Sporting Cavriago 8-1 FalkGalileo - Team S. Ilario Calerno 6-1

17 QUARTI DI FINALE: Fc Sesso - P. Aurora Rossa (E) Giac - Terre di Canossa (F) Invicta Bianca - V. Bagnolo Blu (G) Pol. Quaresimo Gialla - FalkGalileo (H) SEMIFINALI: Vinc. (E) - Vinc. (F) (I) Vinc. (G) - Vinc. (H) (L) FINALI: Fin. 3-4 Posto: Perd. (I) - Perd. (L) Fin. 1-2 Posto: Vinc. (I) - Vinc. (L) CATEGORIA PRIMAVERA (2006/2007) FASE BLU NORME TECNICHE FASE BLU: A rettifica di quanto previsto dall Art. 6 del regolamento del Torneo, limitatamente alla Fase Blu, le società non dovranno obbligatoriamente far disputare un tempo di gioco intero a tutti gli atleti in distinta. Nei gironi a 3 (tre) squadre sono previste partite di sola andata costituite da un tempo unico da 20 minuti da disputarsi in un unica giornata solare e in caso di parità dopo i tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente, verranno battuti n 3 (tre) calci di rigore tirati alternativamente da 3 (tre) giocatori diversi. (ATTENZIONE!!!! La squadra vincitrice ai rigori guadagnerà 2 punti in classifica, mentre quella perdente 1 punto). In caso di parità fra 2 (due) o più squadre, per determinare la classifica finale di ogni girone, verrà preso in considerazione lo scontro diretto. Le prime due classificate dei Gironi si sfideranno nelle semifinali e nella finale per la conquista del Titolo Primavera Fase Blu (la finale sarà costituita da tre tempi da 15 minuti). In caso di parità dopo i tempi regolamentari delle semifinali, per determinare la squadra vincente, verranno battuti calci di rigore con le modalità sopra descritte.

18 GIRONE A GIRONE B GIRONE C P. Aurora Verde Pol. Quar. Verde Sporting Cavriago Team S. Ilario Calerno Atletico Bilbagno Ambrosiana Real Martino (f.c.) Invicta Azzurra (f.c.) V. Bagnolo Gialla (f.c.) GIRONE A Team S. Ilario Calerno - P. Aurora Verde P. Aurora Verde - Real Martino (f.c.) Real Martino (f.c.) - Perd. Ottavo D GIRONE B Atletico Bilbagno - Pol. Quar. Verde Invicta Azzurra (f.c.) - Atletico Bilbagno Pol. Quar. Verde - Invicta Azzurra (f.c.) GIRONE C Ambrosiana - Sporting Cavriago V. Bagnolo Gialla (f.c.) - Ambrosiana Sporting Cavriago - V. Bagnolo Gialla (f.c.) SEMIFINALE: Vinc. Gir. A - Vinc. Gir. C Vinc. Gir. B - Vinc. Gir. A Vinc. Gir. C - Vinc. Gir. B FINALE: Finale 1-2 Posto: 1^ Girone Semif. - 2^ Girone Semif. Commissione Tecnica CSI Gioco Calcio

19 CATEGORIA BOCIA (2006/2007) FASI FINALI NORME TECNICHE FASI FINALI: Sono previsti n 3 Tempi di Gioco di 15 minuti cadauno. Si qualificano per le Fasi Finali tutte le squadre classificate del girone che disputeranno gare di semifinale (con gare di andata e ritorno) e finale. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, verrà disputato un ulteriore tempo supplementare della stessa durata. Nel caso in cui persista parità tra le due squadre, per determinare la squadra vincente, verranno battuti n 3 (tre) calci di rigore tirati alternativamente da 3 (tre) giocatori diversi. Se persiste parità si proseguirà con rigori ad oltranza calciati sempre da giocatori diversi. Nella Finalissima per il 1 e 2 posto in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, verrà disputato un tempo supplementare della durata di 5 minuti. Se persisterà ancora uno stato di parità tra le due squadre, verrà disputato un ulteriore tempo supplementare della stessa durata. Se persisterà ancora uno stato di parità il Titolo di Campione della Categoria Bocia verrà assegnato ex aequo ad entrambe le società. Calendario Gare SEMIFINALE (Andata): 4^ Class. - 1^ Class. (A) 3^ Class. - 2^ Class. (B) Calendario Gare SEMIFINALE (Ritorno): 1^ Class. - 4^ Class. (A) 2^ Class. - 3^ Class. (B) Calendario Gare - FINALE: Fin. 3-4 Posto: Perd. (A) - Perd. (B) Fin. 1-2 Posto: Vinc. (A) - Vinc. (B) Commissione Tecnica CSI Gioco Calcio

26 TORNEO DON G. BOSCO

26 TORNEO DON G. BOSCO 26 TORNEO DON G. BOSCO Edizione 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N 5 DEL 22.09.2016 CATEGORIA BIBERON a 7 (2010 2011) Gs Fogliano S.C. S. Ilario Virtus Campegine Bibbiano San Polo Celtic Boys Pratina Gs

Dettagli

25 TORNEO DON G. BOSCO

25 TORNEO DON G. BOSCO 25 TORNEO DON G. BOSCO Edizione 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N 2 DEL 17.09.2015 CATEGORIA BIBERON a 5 (2009 2010) Campagnola Cast. Sotto S. Faustino S. Martino Piccolo Terre Matildiche NORME ORGANIZZATIVE

Dettagli

51 TORNEO SCOLASTICO

51 TORNEO SCOLASTICO 51 TORNEO SCOLASTICO Trofeo Don Giorgio Gualtieri Edizione 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 28 DEL 24.03.2016 CATEGORIA BIBERON a 5 (2009 2010) Campagnola S. Martino Piccolo S. Faustino A (f.c.) S. Faustino

Dettagli

DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 31 MAGGIO DOMENICA 1 GIUGNO

DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 31 MAGGIO DOMENICA 1 GIUGNO DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 31 MAGGIO DOMENICA 1 GIUGNO CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato di Parma Trofeo DANONE NATIONS CUP EDIZIONE 2008 (Sabato 31/05 Domenica 1/06 Noceto,

Dettagli

CALCIO a 5 GIOVANILE Torneo Don Giovanni Bosco Indoor EDIZIONE 2011/2012

CALCIO a 5 GIOVANILE Torneo Don Giovanni Bosco Indoor EDIZIONE 2011/2012 Comunicato Ufficiale n 1 del 14.11.2011 CATEGORIA BIBERON (2005-2006) Arcetana Campagnola Invicta Progetto Aurora Vianese Calcio Anspi Bibbiano Calcio Boca Barco Cab Montecchio Virtus Campegine Fc Sesso

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2015

CAMPIONATI CALCIO A /2015 Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it CAMPIONATI CALCIO A 7-2014/2015

Dettagli

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICAZIONI

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICAZIONI COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICATO NR. 8 DEL 20 OTTOBRE 2016 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si ricorda a tutte le società che è VIETATO introdurre nel recinto di gioco bevande alcoliche,

Dettagli

18 TORNEO INTERSOCIALE Senior

18 TORNEO INTERSOCIALE Senior 18 TORNEO INTERSOCIALE Senior FORMULA SUPERCOPPA società partecipanti 2 LA STAGIONE SI INAUGURA CON L ASSEGNAZIONE DELLA SUPERCOPPA MINI TORNEO FORMULA TRIANGOLARE DI TRE TEMPI DI 45 MINUTI DISPUTATO FRA

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO!

UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO! 5 UISP Principali campi in erba sintetica che utilizzeremo: G.S.D. BUSSETO VICOPO MOLETOLO UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO! FAIR PLAY CARTELLINO VERDE TIFO CORRETTO TERZO TEMPO 5

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE CARBONIA-IGLESIAS

DELEGAZIONE PROVINCIALE CARBONIA-IGLESIAS FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI DELEGAZIONE PROVINCIALE CARBONIA-IGLESIAS VIALE ARSIA N 108 09013 CARBONIA TEL. 0781-64289 FAX. 0781-665084 E-MAIL: cplnd.carbonia@figc.it INTERNET:

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

FORMULE DI SVOLGIMENTO

FORMULE DI SVOLGIMENTO FORMULE DI SVOLGIMENTO MINIOLIMPIA NATI 2007 Sarà redatta in base al numero delle squadre iscritte. OLIMPIA NATI 2006 9 trofeo TOMMY : 22 squadre suddivise in tre gironi (due da 7 e 1 da 8 squadre) che

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 2015 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 21 S.G.S. del 13 aprile 2016 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE Sentiti i componenti del Consiglio

Dettagli

CSI Rimini via Montescudo 30 Stagione 2011/ Rimini C.U. n 30 del 10 Aprile 2012

CSI Rimini via Montescudo 30 Stagione 2011/ Rimini C.U. n 30 del 10 Aprile 2012 Accedono alla fase successiva le prime 4 (quattro) squadre di ogni girone (20 squadre). In caso di parità fra più squadre dello stesso girone verrà applicato l art. 28 del regolamento Calcio 5 Sport in

Dettagli

CATEGORIA TORNEO 2 5 APRILE2016 REGOLAMENTO

CATEGORIA TORNEO 2 5 APRILE2016 REGOLAMENTO 2 TORNEO 2016 CATEGORIA 2008 REGOLAMENTO 2 TORNEO 2 5 APRILE2016 Regolamento: ART.1: ORGANIZZAZIONE La società indice organizza un torneo a carattere regionale ad invito denominato: 2 TORNEO 25 APRILE

Dettagli

Memorial "Luigi Pecoraro" 5^ Edizione

Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione Sede: Via Trapani 3 Palermo tel./fax 091 7434702 Presidenza 333/7770609 Segreteria 331/7984421 indirizzo internet: www.arasicilia.org e-mail: legacalcioregionale@tiscali.it; usaclipa@gmail.com. STAGIONE

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO Categ. JUNIORES a 7 giocatori GIRONE "B"

CAMPIONATI CALCIO Categ. JUNIORES a 7 giocatori GIRONE B Num. 1 Giornata - Andata 3201 Pol. Futura '96 ASD Stella Alpina Ven. 30/09 Lecco Acquate 0-3 3202 Oratorio Oggiono "A" Sab. 01/10 Oggiono 3-6 3203 Orobia Robbiate "B" C.S. Abbadia Lariana Sab. 01/10 Robbiate

Dettagli

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS DATA DI STAMPA: 02/07/2013 IL PRESENTE CALENDARIO SOSTITUISCE TUTTI QUELLI EMESSI IN DATA PRECEDENTE PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS CALCIO A 5/7 MASCHILE E FEMMINILE FIRENZE, 9-10 LUGLIO

Dettagli

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO 1 T0RNEO A COLORI DI CALCIO GIOVANILE CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO Categoria PICCOLI AMICI 2008/09 PICCOLI AMICI 2008/2009 ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Società A.S.D. SPOLETO

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 62/177 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E " D. B E R R E T T I " FASE FINALE In riferimento al Regolamento di cui al Com. Uff. n. 109/L del 10.9.2016 si

Dettagli

Comunicato Ufficiale n 3 del Catania

Comunicato Ufficiale n 3 del Catania Catania Etneo Comunicato Ufficiale n 3 CALCIO A 5 OPEN FEMMINILE 15 Gennaio 2015 1 Calcio a 5 Categoria Anni di nascita degli atleti Durata delle gare Tassa gara Open F. 1999 e precedenti 25 minuti 30

Dettagli

5 TORNEO SETTEMBRE ROSTESE 3 TROFEO CITTA di ROSTA

5 TORNEO SETTEMBRE ROSTESE 3 TROFEO CITTA di ROSTA Art. 1: ORGANIZZAZIONE La Società SPORTING ROSTA indice ed organizza un Torneo a carattere Nazionale denominato 5 Torneo SETTEMBRE ROSTESE 3 TROFEO CITTA di ROSTA in collaborazione con la F.I.G.C. Settore

Dettagli

CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA

CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2012/13 (estratto dal C.U. 27 del 04/10/12 CRPVA) Il Consiglio

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 Comunicato Ufficiale CALCIO nr. 02 pubblicato il 28/09/2015

STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 Comunicato Ufficiale CALCIO nr. 02 pubblicato il 28/09/2015 CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-m ail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

CSEN FIRENZE C.U. N 2/15-16 del 25/01/2016

CSEN FIRENZE C.U. N 2/15-16 del 25/01/2016 Accesso alla FASE FINALE PROVINCIALE per la stagione sportiva 2015-2016 del campionato di Firenze calcio a 7 Over 35. Saranno formate DUE CATEGORIE in base alla posizione in classifica delle squadre al

Dettagli

CONSIGLIO DIRETTIVO - L.N.D.

CONSIGLIO DIRETTIVO - L.N.D. GESTIONE E LIQUIDAZIONE DEGLI INFORTUNI DELLA LND ANTECEDENTI AL 30 GIUGNO 2010 E RELATIVI ALLA COPERTURA DELLA POLIZZA CARIGE ASSICURAZIONI (DAL COMUNICATO UFFICIALE N. 59 DELLA L.N.D.) Si riporta in

Dettagli

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 "GOLD EDITION"

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 GOLD EDITION PULCINI 2006 "GOLD EDITION" CALENDARIO GRUPPO A GRUPPO B GRUPPO C GRUPPO D A1 SENAGO CALCIO BLU B1 SENAGO CALCIO GIALLO C1 FOLGORE CARATESE D1 ARDOR BOLLATE A2 ARDOR LAZZATE B2 A.S.C.O.B 91 C2 SERENISSIMA

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n 4 del 28/12/2015

COMUNICATO UFFICIALE n 4 del 28/12/2015 COMUNICATO UFFICIALE n 4 del 28/12/2015 Il titolo della Gold Cup 7 2016 verrà assegnato dopo i playoff con squadre provenienti da più gironi. Verranno premiate le squadre (prime tre) per la regular season

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 Articolo 01 FORMULA DEL CAMPIONATO

Dettagli

Comunicato Ufficiale nr. 01 del 08.02.2016

Comunicato Ufficiale nr. 01 del 08.02.2016 Comunicato Ufficiale nr. 01 del 08.02.2016 PROMOSPORT UISP A.S.D. Via dell Uliveta, 37 - Livorno tel 0856.864152 cell 328.5364083 Email info@uisp-promocalcio.it web: www.uisp-promocalcio.com Quadro generale

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017 NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017 Art. 1 Partecipazione degli atleti tesserati con la F.I.G.C. (Federazione Italiana Gioco Calcio)

Dettagli

Disciplina gare PLAY-OFF e PLAY-OUT stagione sportiva 2016/2017.

Disciplina gare PLAY-OFF e PLAY-OUT stagione sportiva 2016/2017. Disciplina gare PLAY-OFF e PLAY-OUT stagione sportiva 2016/2017. Di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione delle gare di Play-Off e di Play- Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, in deroga ai commi 3, 4, e 5 dell art. 51 delle

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, in deroga ai commi 3, 4, e 5 dell art. 51 delle CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2014/15 (estratto dal C.U. 37 del 06/11/14 CRPVA) Il Consiglio

Dettagli

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O R E G O L A M E N T O Milan School Cup - 11^ Edizione 2016 La Polisportiva Dilettantistica Cimiano e L A.C. Milan - Progetto Giovani, Organizzano la 11^ edizione della MILAN SCHOOL CUP, manifestazione

Dettagli

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale.

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale. GAZZETTA CUP 2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La GAZZETTA CUP categoria Young è un torneo di calcio a 7. Il torneo è rivolto a squadre di atleti nati dal 01.01.2003 al 31.12.2004.

Dettagli

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI Rifredi 2000 Calcio A.S.D. Via Don Giulio Facibeni 13 50141 Firenze 055 43.42.12. FAX. 055. 42.65.918 e-mail: segreteria@rifredi2000calcio.it P.IVA 0556663048 - C.F. 94125910482 N. MATRICOLA F.I.G.C. 750266

Dettagli

Campionato di Calcio a 5 femminile

Campionato di Calcio a 5 femminile Campionato di Calcio a 5 femminile Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale n 31 del 22/04/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito web: www.uisp.it/arezzo

Dettagli

Comunicato n 21bis del 30/1/2016 (speciale Coppa Csi)

Comunicato n 21bis del 30/1/2016 (speciale Coppa Csi) Commissione Tecnica Calcio CAMPIONATO CALCIO A 5 STAGIONE 2015/2016 Comunicato n 21bis del 30/1/2016 (speciale Coppa Csi) REGOLAMENTO E DATE COPPA CSI 2016 SERIE A E SERIE B Al termine del girone di andata

Dettagli

Campionato di Calcio a 5 femminile

Campionato di Calcio a 5 femminile Campionato di Calcio a 5 femminile Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale n 29 del 02/05/2016 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio:

Dettagli

TORNEO PRE-CAMPIONATO CALCIO A CINQUE STAGIONE SPORTIVA 2013/14

TORNEO PRE-CAMPIONATO CALCIO A CINQUE STAGIONE SPORTIVA 2013/14 DATA DI STAMPA: 2/609/2013 IL PRESENTE CALENDARIO SOSTITUISCE TUTTI QUELLI EMESSI IN DATA PRECEDENTE SI RACCOMANDA DI FARE ATTENZIONE ALLE DOPPIE GARE PRESENTI IN ALCUNE SETTIMANE REGOLAMENTO DEL TORNEO

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 15/04/2016

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 15/04/2016 LEGA CALCIO UISP Comitato Provinciale di Genova Piazza Campetto 7/13-14 16123 Tel. 010-2541213 Fax 010-2470482 e-mail: calcio.genova@uisp.it http://www.uisp.it/genova COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 15/04/2016

Dettagli

Campionato di Calcio a 5 femminile

Campionato di Calcio a 5 femminile Campionato di Calcio a 5 femminile Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale n 30 del 09/05/2016 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio:

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 31bis del 21 Aprile 2016

Comunicato Ufficiale n. 31bis del 21 Aprile 2016 C. U. N. 1 B I S d e l 1-0 4-0 1 6 P a g i n a 1 Comunicato Ufficiale n. 1bis del 1 Aprile 016 Pagina Consiglio CSI RIMINI Pagine e 4 COPPA PRIMAVERA C11 COPPA CITTA DI RIMINI C11 CAMPIONATO C11 Pagina

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Articolo

Dettagli

UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO!

UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO! 5 UISP Principali campi in erba sintetica che utilizzeremo: G.S.D. BUSSETO VICOPO MOLETOLO UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO! FAIR PLAY CARTELLINO VERDE TIFO CORRETTO TERZO TEMPO 5

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014 ROMA CU 26/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI ROMA VIA TIBURTINA, 1072 00156 ROMA CENTRALINO: 06-416031 FAX: 064112034-41603238 Indirizzo Internet:

Dettagli

CSEN FIRENZE C.U. N 2/15-16 del 25/01/2016

CSEN FIRENZE C.U. N 2/15-16 del 25/01/2016 Accesso alla FASE FINALE PROVINCIALE del campionato di CALCIO a 5 zona FIRENZE/SESTO. La Fase Finale Provinciale si svolgerà dopo il termine della Fase di Qualificazione Provinciale e sarà composta da

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

XIX Torneo Calcio a 5 Indoor 15/01/2017 ESTRATTO DEL REGOLAMENTO

XIX Torneo Calcio a 5 Indoor 15/01/2017 ESTRATTO DEL REGOLAMENTO XIX Torneo Calcio a 5 Indoor 15/01/2017 ESTRATTO DEL REGOLAMENTO 1) U.S.Reno Molinella ASD organizza un torneo di calcio a 5 riservato alle categorie PrimiCalci 2008 e PrimiCalci 2009. Il Torneo si disputa

Dettagli

Campionato di Calcio a 5 femminile

Campionato di Calcio a 5 femminile Campionato di Calcio a 5 femminile Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale n 33 del 29/04/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito web: www.uisp.it/arezzo

Dettagli

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 140/2016. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 140/2016. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016 Prot. Nr. 140/2016 A tutte le società interessate Loro sedi COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016 Varese, 30 settembre 2016 Oggetto: CAMPIONATO UNDER 14 FEMMINILE

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA. STADIO BENTEGODI, CANCELLO VERONA Tel Fax 045.

Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA. STADIO BENTEGODI, CANCELLO VERONA Tel Fax 045. Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA STADIO BENTEGODI, CANCELLO 20-37138 VERONA Tel. 045.565244 Fax 045.565316 e-mail: verona@figc.it 2017 PULCINI Sei Bravo a... Scuola di

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 80 del 27 Maggio 2016

Comunicato Ufficiale N 80 del 27 Maggio 2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI DIPARTIMENTO CALCIO FEMMINILE PIAZZALE FLAMINIO 9 00196 ROMA (RM) TEL. 06 328221 FAX. 06 32822715 Indirizzo Internet: www.lnd.it e-mail: segreteria.dcf@lnd.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 425/A Il Consiglio Federale - Preso atto della proposta della Lega Italiana Calcio

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 11/09/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 11/09/2015 Delegazione Provinciale di Bergamo Via M. Gleno 2/L - Casa dello Sport 24125 Bergamo Tel. 035-239780 Fax 035-222441 Sito Internet: http://www.lnd.it E.Mail: del.bergamo@lnd.itstagione Stagione Sportiva

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 41 Stagione Sportiva 2015/2016

Comunicato Ufficiale n. 41 Stagione Sportiva 2015/2016 01 aprile 2016 1 Lega Calcio Cosenza Associazione di Volontariato aderente al Movimento Sportivo Popolare Italia Via Spagna, 38 (scala F) 87037 RENDE (CS) Tel. e fax 0984 446722 e-mail: legacalciocosenza@libero.it

Dettagli

ORATORIO DI CARATE BRIANZA

ORATORIO DI CARATE BRIANZA 1/5 ORATORIO DI CARATE BRIANZA TORNEO DI CALCIO A 7 PER RAGAZZI AMATORIALE NON AGONISTICO 1 2/5 R E G O L A M E N T O Il torneo di calcio serale si svolgerà sul campo dell Agorà, Oratorio di Carate Brianza

Dettagli

COMITATO REGIONALE CALABRIA COMUNICATO UFFICIALE N 108 DELL 11 FEBBRAIO COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

COMITATO REGIONALE CALABRIA COMUNICATO UFFICIALE N 108 DELL 11 FEBBRAIO COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO

PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N.159/DIV DELL 8 APRILE 2016 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 159/389 PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2015-2016 In relazione alle gare dei Play-off e Play-out

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

SERIE B ANDATA G. RITORNO

SERIE B ANDATA G. RITORNO SERIE B ANDATA G. RITORNO D 2 ottobre 2016 1 15 gennaio 2017 D D 9 ottobre 2016 2 22 gennaio 2017 D D 16 ottobre 2016 3 29 gennaio 2017 D D 23 ottobre 2016 4 5 febbraio 2017 D D 30 ottobre 2016 5 12 febbraio

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Articolo

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 436

Comunicato Ufficiale N. 436 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 436 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque Con riferimento al Comunicato Ufficiale

Dettagli

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI FORMULE DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI PROVINCIALI 2016-2017 2^ DIVISIONE FEMMINILE Formula di svolgimento

Dettagli

XVI Torneo Libertas Serie C e D

XVI Torneo Libertas Serie C e D XVI Torneo Libertas Serie C e D Squadre Partecipanti Responsabili Tel Campi di gioco Davide Crippa Luigi Bucchi 333-5649972 338-5708651 Pal. Elem. via Cesare Battisti oppure Pal. S. Caterina via Dante

Dettagli

Manifestazione Sportiva Calcio a 7 INTERFORZE E PROFESSIONISTI SERIE A-B-C VII EDIZIONE

Manifestazione Sportiva Calcio a 7 INTERFORZE E PROFESSIONISTI SERIE A-B-C VII EDIZIONE Manifestazione Sportiva Calcio a 7 INTERFORZE E PROFESSIONISTI SERIE A-B-C VII EDIZIONE Prenderanno parte alla manifestazione 24/34 squadre che daranno vita alle seguenti Serie: SERIA A (12 squadre) SERIE

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 66 del 29/10/2015

Comunicato Ufficiale N 66 del 29/10/2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Marche Via Schiavoni, snc - 60131 ANCONA CENTRALINO: 071 285601 - FAX: 071 28560403 sito internet: www.lnd.it e-mail: crlnd.marche01@figc.it

Dettagli

alle categorie Esordienti Pulcini e Piccoli Amici. CENTRI SPORTIVI: PROMOSPORT-MARTESANA sito in via Buozzi, 3 MELZO (MI)

alle categorie Esordienti Pulcini e Piccoli Amici. CENTRI SPORTIVI: PROMOSPORT-MARTESANA sito in via Buozzi, 3 MELZO (MI) Con la presente ho il piacere di invitarvi alla nostra manifestazione che si svolgerà presso centri sportivi dotati di campi da calcio in erba naturale, erba sintetica, sia all aperto che al coperto. La

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2009 2010 GIOVEDI' 2 GIUGNO PAUSA PRANZO VENERDI' 3 GIUGNO 21,00 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2009-2010 ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.D. CASTELVETRO IN COLLABORAZIONE

Dettagli

X TORNEO ESTIVO di calcio 5 Pub ed Osterie CITTA DI BOLOGNA CIRCOLO TENNIS ITALIA / TORRE VERDE SPORTING CLUB

X TORNEO ESTIVO di calcio 5 Pub ed Osterie CITTA DI BOLOGNA CIRCOLO TENNIS ITALIA / TORRE VERDE SPORTING CLUB X TORNEO ESTIVO di calcio 5 Pub ed Osterie CITTA DI BOLOGNA CIRCOLO TENNIS ITALIA / TORRE VERDE SPORTING CLUB COMPOSIZIONE DEI GIRONI SERIE A GIRONE A BIRRERIA DEL VASCO CAMEO RISTORO LUMIERE HABANERO

Dettagli

4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014

4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014 Dalle 18.30 alle 20.30 di Sabato 17. STOFF SPRITZ PARTY!!! Aperitivo con musica da baracca.. Poi tutti in Sagra ad abbuffarsi di Borlenghi 4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014 Il gruppo dell A Sam

Dettagli

Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO. Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO

Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO. Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO L ASSOCIAZIONE AMICI PER LA CAPPELLA ORGANIZZA TORNEO DI CALCETTO AMATORIALE 1 MEMORIAL FIORENZO DI BIASE Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO Componenti per

Dettagli

REGGIO EMILIA STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

REGGIO EMILIA STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE REGGIO EMILIA C.U. nr. 05 Pagina 1 Via Ferruccio Ferrari, 2 42124 Reggio Emilia Tel. 0522.305.946 Fax 0522.301.294 e-mail: info@figcreggioemilia.it

Dettagli

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 Importanti novità per quanto riguarda il regolamento organizzativo sono state introdotte agli articoli 14-15-16. REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNICATO N 32 del 7.5.2015

COMUNICATO N 32 del 7.5.2015 COMUNICATO N 32 del 7.5.2015 Alle Società - STELLA ROSSA 1995 Cornate d Adda - REAL VILLASANTA Villasanta - EXCELSIOR 1995 Concorezzo - LE QUERCE JESS&FRA Vimercate - OMCC03 Concorezzo - S.S. LUIGI BERNAREGGI

Dettagli

PLAY-OFF E PLAY-OUT DEL CAMPIONATO REGIONALE D ECCELLENZA 2013/2014

PLAY-OFF E PLAY-OUT DEL CAMPIONATO REGIONALE D ECCELLENZA 2013/2014 PLAY-OFF E PLAY-OUT DEL CAMPIONATO REGIONALE D ECCELLENZA 2013/2014 Il Consiglio Direttivo di questo C.R., nell ambito dell autonomia organizzativa, di cui all art. 25, comma 6, del vigente Regolamento

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE 2013 INDIZIONE Pagina 1 Circuito Regionale di Beach Volley Emilia Romagna Winter Cup Art.1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Fipav Emilia Romagna, indice la realizzazione di un Circuito Regionale

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO UNDER 15 MASCHILE

REGOLAMENTO TECNICO UNDER 15 MASCHILE PREMESSA: la terza edizione di questo torneo amichevole è sempre più mossa dalla volontà di vivere una giornata all insegna di sport e socialità, all interno dello storico ambiente della polisportiva Villa

Dettagli

XVII Torneo Libertas Serie C e D

XVII Torneo Libertas Serie C e D XVII Torneo Libertas Serie C e D Squadre Partecipanti Responsabili Tel Campi di gioco Davide Crippa Luigi Bucchi 333-5649972 338-5708651 Pal. Elem. via Cesare Battisti Agrate Brianza (MB) ASD POLISPORTIVA

Dettagli

OPES CHAMPIONS LEAGUE Comitati Provinciali Opes Prato e Firenze

OPES CHAMPIONS LEAGUE Comitati Provinciali Opes Prato e Firenze OPES CHAMPIONS LEAGUE Comitati Provinciali Opes Prato e Firenze OPES CHAMPIONS LEAGUE - Stagione 2016 / 2017 La Opes Champions League si svolgerà parallelamente al Campionato, tra le squadre Opes di Prato

Dettagli

Regolamento Basket 3vs3

Regolamento Basket 3vs3 INFORMAZIONI GENERALI 1. All attività sportiva possono partecipare atleti di entrambi i sessi e di età maggiore di 15 anni. Per i partecipanti minorenni è necessario che il legale tutore sottoscriva il

Dettagli

Via A. Volta, TORINO - C.P

Via A. Volta, TORINO - C.P Segreteria tel. 0115654670 fax 011543031 Attività Agonistica tel. 0115654671 fax 0115654650 Amministrazione tel. 0115654672 fax 0115654674 Tesseramenti tel. 0115654673 fax 0115654674 Via A. Volta, 3-10122

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015

CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015 CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015 A V V I S O I M P O R T A N T E Sono disponibili sul nostro sito i calendari dei campionati provinciali. Le

Dettagli

IV MEMORIAL ALESSIO CAPRARO CALCIO A CINQUE

IV MEMORIAL ALESSIO CAPRARO CALCIO A CINQUE ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO CITTAREALE (RIETI) IV MEMORIAL ALESSIO CAPRARO CALCIO A CINQUE REGOLAMENTO Tipo torneo: Calcio a 5 Numero di Squadre: 10 (massimo 16 - minimo 8 squadre) (in caso di un numero

Dettagli

Si qualificheranno alla fase regionale la prima classificata della classifica tecnica e la prima classificata della classifica FAIR PLAY.

Si qualificheranno alla fase regionale la prima classificata della classifica tecnica e la prima classificata della classifica FAIR PLAY. COMITATO PROVINCIALE MEDIO CAMPIDANO COMUNICATO UFFICIALE N 18 del 23/02/2011 C.U. 18/83 CHIARIMENTO REGOLAMENTARE Il retropassaggio al portiere Dopo che il portiere si è spossessato del pallone, può giocare

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2016/2017 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

XXVII TORNEO INTERNAZIONALE STEFANO GOSETTO

XXVII TORNEO INTERNAZIONALE STEFANO GOSETTO XXVII TORNEO INTERNAZIONALE STEFANO GOSETTO COMO 02-03 APRILE 2016 VII MEMORIAL ALFREDO LURAGHI E ROBERTO GIACÒ 02 03 APRILE 2016 Il torneo Internazionale Stefano Gosetto è giunto alla sua 27 edizione.

Dettagli

DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 21 - DOMENICA 22 MAGGIO

DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 21 - DOMENICA 22 MAGGIO DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 21 - DOMENICA 22 MAGGIO EDIZIONE 2011 NORME TECNICHE GENERALI Gironi all italiana con partite di sola andata. Si qualifica alla fase successiva

Dettagli

TORNEO INTERFACOLTA /2016 DI CALCIO A 5 CALENDARIO 1 FASE ELIMINATORIA

TORNEO INTERFACOLTA /2016 DI CALCIO A 5 CALENDARIO 1 FASE ELIMINATORIA TORNEO INTERFACOLTA 5 2015/2016 DI CALCIO A 5 CALENDARIO 1 FASE ELIMINATORIA Mercoledì 18 novembre 2015 1 giornata Impianto via della Rovere 20.00 Real cerveza vs Anonima F.C. 1-5 22.00 Scarsenal F.C.

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 29

Comunicato Ufficiale N. 29 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 29 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE FEMMINILE Con

Dettagli

Il Setaccio n Luglio Indice ATTIVITA DI CALCIO A 11 ADULTI... 3

Il Setaccio n Luglio Indice ATTIVITA DI CALCIO A 11 ADULTI... 3 Indice ATTIVITA DI CALCIO A 11 ADULTI... 3 ATTIVITA DI CALCIO A 11 ADULTI SUMMER CUP CALENDARIO GARE SEMIFINALI E FINALI Le gare di semifinale si disputeranno MERCOLEDI' 6/7/16 presso l'impianto CERTEZZA

Dettagli

FINALE TEAM CUP 2013 Brescia, 13-16 APRILE Presso EXA

FINALE TEAM CUP 2013 Brescia, 13-16 APRILE Presso EXA UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO ============================00O00============================ FINALE TEAM CUP 2013 Brescia, 13-16 APRILE Presso EXA PROGRAMMA DI GARA La finale della Team Cup, considerata

Dettagli