CORSO PER RSPP - ASPP MODULO B

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO PER RSPP - ASPP MODULO B"

Transcript

1 CORSO PER RSPP - ASPP MODULO B Il modulo B di specializzazione è relativo al corso di formazione che tratta la natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, correlati alle specifiche attività lavorative. OBIETTIVI Acquisire conoscenze relative ai fattori di rischio e alle misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici comparti. Acquisire capacità d analisi per individuare i pericoli e quantificare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto. Contribuire all individuazione d adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza, per ogni tipologia di rischio. Contribuire ad individuare, per le diverse lavorazioni del comparto, gli idonei dispositivi di protezione individuali DPI. Contribuire ad individuare i fattori di rischio per i quali è prevista la sorveglianza sanitaria. DESTINATARI Il MODULO B di specializzazione è obbligatorio per RSPP e ASPP. Esso è adeguato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative. REQUISITI MINIMI PER L ACCESSO Diploma di scuola media superiore quinquennale e attestato di frequenza al modulo A per RSPP. ATTESTATO: L esito positivo della verifica finale, unitamente a una presenza pari almeno al 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del modulo di specializzazione, dell attestato di frequenza con verifica dell apprendimento, rilasciato dall ASL su commissione della Regione Lombardia. L attestato riporterà anche il macro-settore di riferimento del corso, in quanto è solo all interno del macrosettore interessato che si potranno svolgere le funzioni di RSPP o di ASPP. SEDE DEL CORSO: SAEF SRL, via Borgosatollo Brescia

2 CORSO PER RSPP/ASPP MODULO B ATECO 3 (COSTRUZIONI) - 60 ORE - GIORNATA ARGOMENTI TEMATICHE DOCENTE Presentazione del corso e metodologia 12/11/2014 Presentazione corso Prevenzione incendi (D.M. 10/03/98) Test d ingresso Incendi in generale La prevenzione incendi, le procedure, le attività, le esercitazioni, la squadra La valutazione del rischio incendi Atmosfere esplosive Applicazione dei modelli proposti su un caso di studio reale (Analisi della planimetria organizzativa ed antincendio - Analisi dei presidi - Analisi dell evacuazione) Christian Montani 12/11/2014 Rischi Da Esplosione Atmosfere Esplosive Atex Atmosfere esplosive Principi base di classificazione Apparecchiature per zone ATEX Atmosfere esplosive Direttiva ATEX Classificazione delle aree impianti elettrici anti deflagranti 14/11/2014 Rischi organizzazione del lavoro Ambienti di lavoro: luoghi di lavoro, requisiti di salute e sicurezza e conformità all'all. IV del il Titolo II del D.lgs. 81/08 Movimentazione manuale dei carichi Movimentazione merci

3 14/11/2014 Rischi infortuni Normativa di riferimento Analisi degli infortuni Casi reali Accenni rischio meccanico Accenni rischio elettrico Accenni rischio di caduta dall alto Classificazione DPI Attrezzature di lavoro Titolo III, Capo I D.Lgs. 81/08 Requisiti di sicurezza e allegati V, VI, VII Esempi di rischi sulle macchine Pericoli delle macchine (di natura meccanica e non) secondo UNI EN Valutazione dei rischi secondo UNI EN ISO /11/2014 Rischio meccanico Macchine e attrezzature Aspetti di sicurezza associati ai sistemi di comando Sicurezza e affidabilità dei sistemi di comando secondo UNI EN Correlazioni fra la valutazione dei rischi e la analisi dei sistemi di comando Protezioni meccaniche secondo UNI EN 294 e UNI EN 953 Analisi delle modalità di lavoro: job safety analisys e job safety practice Principi base di sicurezza elettrica Tipologie di rischio elettrico 17/11/2014 Rischio elettrico Fisiopatologia dei danni di natura elettrica Giuliano Rosati Cenni alle norme di primo soccorso La sicurezza e la conformità degli

4 impianti ai sensi del D.M. 37/08 (ex legge 46/90) La sicurezza delle apparecchiature elettriche bordo macchina secondo CEI EN Sicurezza delle attività di manutenzione Sicurezza nella manutenzione elettrica secondo CEI formazione degli addetti alla manutenzione schede di manutenzione e Job SafetyAnalysys Il microclima Condizioni di lavoro e parametri da monitorare L illuminazione nei luoghi di lavoro: norme tecniche 21/11/2014 Rischi fisici: - microclima - illuminazione - radiazioni I campi elettromagnetici Radiazioni ionizzanti Radiazioni non ionizzanti Valutazione dei rischi Emanuele Bertocchi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro Il rischio rumore 21/11/2014 Rischi fisici: - rumore - vibrazioni - videoterminali Il rischio vibrazioni trasmesse al corpo intero Il rischio vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio I videoterminali Emanuele Bertocchi L ergonomia Rischi per l apparato visivo

5 Valutazione dei rischi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro La movimentazione manuale dei carichi Movimentazione manuale di pazienti 24/11/2014 Movimentazione manuale dei carichi La movimentazione delle merci con l'ausilio di mezzi meccanici e il rischio di caduta Metodi di valutazione del rischio 24/11/2014 Metodi di valutazione Metodo NIOSH Metodo MAPO Esempi pratici DPR 177/2011 su ambienti confinati e a sospetto rischio di inquinamento Qualificazione delle imprese 27/11/2014 Ambienti confinati Procedure di lavoro in ambienti confinati o a sospetto rischio di inquinamento Emanuele Bertocchi Lavori in quota: definizione e riferimenti normativi 27/11/2014 Cadute dall alto Sistemi di accesso in quota Sistemi di arresto caduta Emanuele Bertocchi Dispositivi di protezione collettive ed individuali

6 Classificazione dei rifiuti 01/12/2014 Rifiuti Modalità di gestione dei rifiuti Autorizzazioni SISTRI Gli agenti chimici Gas vapori fumi Polveri fumi - nebbie Liquidi Etichettatura 05/12/2014 Rischio chimico Rischio Biologico Le schede della sicurezza Grazia Alessandro Valutazione dei rischi (algoritmi) Gli agenti biologici Sostanze mutagene e cancerogene 05/12/2014 Rischio da agenti cancerogeni e mutageni Valutazione dei rischi Grazia Alessandro Verifica finale: Simulazione al fine di misurare le competenze tecnico professionali in situazione lavorativa, test di apprendimento scritto e esame orale con commissione. DATA ESAME FINALE: Martedì 16/12/2014, dalle ore alle ore e dalle ore alle ore presso SAEF SRL, via Borgosatollo Brescia.

7 CORSO PER RSPP/ASPP MODULO B ATECO 4 (ATTIVITA MANIFATTURIERE) - 48 ORE - GIORNATA ARGOMENTI TEMATICHE DOCENTE Presentazione del corso e metodologia 12/11/2014 Presentazione corso Prevenzione incendi (D.M. 10/03/98) Test d ingresso Incendi in generale La prevenzione incendi, le procedure, le attività, le esercitazioni, la squadra La valutazione del rischio incendi Atmosfere esplosive Applicazione dei modelli proposti su un caso di studio reale (Analisi della planimetria organizzativa ed antincendio - Analisi dei presidi - Analisi dell evacuazione) Christian Montani 12/11/2014 Rischi Da Esplosione Atmosfere Esplosive Atex Atmosfere esplosive Principi base di classificazione Apparecchiature per zone ATEX Atmosfere esplosive Direttiva ATEX Classificazione delle aree impianti elettrici anti deflagranti 14/11/2014 Rischi organizzazione del lavoro Ambienti di lavoro: luoghi di lavoro, requisiti di salute e sicurezza e conformità all'all. IV del il Titolo II del D.lgs. 81/08 Movimentazione manuale dei carichi Movimentazione merci

8 14/11/2014 Rischi infortuni Normativa di riferimento Analisi degli infortuni Casi reali Accenni rischio meccanico Accenni rischio elettrico Accenni rischio di caduta dall alto Classificazione DPI Attrezzature di lavoro Titolo III, Capo I D.Lgs. 81/08 Requisiti di sicurezza e allegati V, VI, VII Esempi di rischi sulle macchine Pericoli delle macchine (di natura meccanica e non) secondo UNI EN Valutazione dei rischi secondo UNI EN ISO /11/2014 Rischio meccanico Macchine e attrezzature Aspetti di sicurezza associati ai sistemi di comando Sicurezza e affidabilità dei sistemi di comando secondo UNI EN Correlazioni fra la valutazione dei rischi e la analisi dei sistemi di comando Protezioni meccaniche secondo UNI EN 294 e UNI EN 953 Analisi delle modalità di lavoro: job safety analisys e job safety practice Principi base di sicurezza elettrica Tipologie di rischio elettrico 17/11/2014 Rischio elettrico Fisiopatologia dei danni di natura elettrica Giuliano Rosati Cenni alle norme di primo soccorso La sicurezza e la conformità degli

9 impianti ai sensi del D.M. 37/08 (ex legge 46/90) La sicurezza delle apparecchiature elettriche bordo macchina secondo CEI EN Sicurezza delle attività di manutenzione Sicurezza nella manutenzione elettrica secondo CEI formazione degli addetti alla manutenzione schede di manutenzione e Job SafetyAnalysys Il microclima Condizioni di lavoro e parametri da monitorare L illuminazione nei luoghi di lavoro: norme tecniche 21/11/2014 Rischi fisici: - microclima - illuminazione - radiazioni I campi elettromagnetici Radiazioni ionizzanti Radiazioni non ionizzanti Valutazione dei rischi Emanuele Bertocchi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro Il rischio rumore 21/11/2014 Rischi fisici: - rumore - vibrazioni - videoterminali Il rischio vibrazioni trasmesse al corpo intero Il rischio vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio I videoterminali Emanuele Bertocchi L ergonomia Rischi per l apparato visivo

10 Valutazione dei rischi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro La movimentazione manuale dei carichi Movimentazione manuale di pazienti 24/11/2014 Movimentazione manuale dei carichi La movimentazione delle merci con l'ausilio di mezzi meccanici e il rischio di caduta Metodi di valutazione del rischio 24/11/2014 Metodi di valutazione Metodo NIOSH Metodo MAPO Esempi pratici Gli agenti chimici Gas vapori fumi Polveri fumi - nebbie Liquidi Etichettatura 05/12/2014 Rischio chimico Rischio Biologico Le schede della sicurezza Grazia Alessandro Valutazione dei rischi (algoritmi) Gli agenti biologici 05/12/2014 Rischio da agenti cancerogeni e mutageni Sostanze mutagene e cancerogene Valutazione dei rischi Grazia Alessandro

11 Verifica finale: Simulazione al fine di misurare le competenze tecnico professionali in situazione lavorativa, test di apprendimento scritto e esame orale con commissione. DATA ESAME FINALE: Martedì 16/12/2014, dalle ore alle ore e dalle ore alle ore presso SAEF SRL, via Borgosatollo Brescia.

12 CORSO PER RSPP/ASPP MODULO B ATECO 5 (AZIENDE DEL SETTORE GOMMA-PLASTICA) - 68 ORE - GIORNATA ARGOMENTI TEMATICHE DOCENTE Presentazione del corso e metodologia 12/11/2014 Presentazione corso Prevenzione incendi (D.M. 10/03/98) Test d ingresso Incendi in generale La prevenzione incendi, le procedure, le attività, le esercitazioni, la squadra La valutazione del rischio incendi Atmosfere esplosive Applicazione dei modelli proposti su un caso di studio reale (Analisi della planimetria organizzativa ed antincendio - Analisi dei presidi - Analisi dell evacuazione) Christian Montani 12/11/2014 Rischi Da Esplosione Atmosfere Esplosive Atex Atmosfere esplosive Principi base di classificazione Apparecchiature per zone ATEX Atmosfere esplosive Direttiva ATEX Classificazione delle aree impianti elettrici anti deflagranti 14/11/2014 Rischi organizzazione del lavoro Ambienti di lavoro: luoghi di lavoro, requisiti di salute e sicurezza e conformità all'all. IV del il Titolo II del D.lgs. 81/08 Movimentazione manuale dei carichi Movimentazione merci

13 14/11/2014 Rischi infortuni Normativa di riferimento Analisi degli infortuni Casi reali Accenni rischio meccanico Accenni rischio elettrico Accenni rischio di caduta dall alto Classificazione DPI Attrezzature di lavoro Titolo III, Capo I D.Lgs. 81/08 Requisiti di sicurezza e allegati V, VI, VII Esempi di rischi sulle macchine Pericoli delle macchine (di natura meccanica e non) secondo UNI EN Valutazione dei rischi secondo UNI EN ISO /11/2014 Rischio meccanico Macchine e attrezzature Aspetti di sicurezza associati ai sistemi di comando Sicurezza e affidabilità dei sistemi di comando secondo UNI EN Correlazioni fra la valutazione dei rischi e la analisi dei sistemi di comando Protezioni meccaniche secondo UNI EN 294 e UNI EN 953 Analisi delle modalità di lavoro: job safety analisys e job safety practice Principi base di sicurezza elettrica 17/11/2014 Rischio elettrico Tipologie di rischio elettrico Fisiopatologia dei danni di natura elettrica Giuliano Rosati

14 Cenni alle norme di primo soccorso La sicurezza e la conformità degli impianti ai sensi del D.M. 37/08 (ex legge 46/90) La sicurezza delle apparecchiature elettriche bordo macchina secondo CEI EN Sicurezza delle attività di manutenzione Sicurezza nella manutenzione elettrica secondo CEI formazione degli addetti alla manutenzione schede di manutenzione e Job SafetyAnalysys Il microclima Condizioni di lavoro e parametri da monitorare L illuminazione nei luoghi di lavoro: norme tecniche 21/11/2014 Rischi fisici: - microclima - illuminazione - radiazioni I campi elettromagnetici Radiazioni ionizzanti Radiazioni non ionizzanti Valutazione dei rischi Emanuele Bertocchi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro 21/11/2014 Rischi fisici: - rumore - vibrazioni - videoterminali Il rischio rumore Il rischio vibrazioni trasmesse al corpo intero Il rischio vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio Emanuele Bertocchi

15 I videoterminali L ergonomia Rischi per l apparato visivo Valutazione dei rischi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro La movimentazione manuale dei carichi Movimentazione manuale di pazienti 24/11/2014 Movimentazione manuale dei carichi La movimentazione delle merci con l'ausilio di mezzi meccanici e il rischio di caduta Metodi di valutazione del rischio 24/11/2014 Metodi di valutazione Metodo NIOSH Metodo MAPO Esempi pratici DPR 177/2011 su ambienti confinati e a sospetto rischio di inquinamento Qualificazione delle imprese 27/11/2014 Ambienti confinati Procedure di lavoro in ambienti confinati o a sospetto rischio di inquinamento Emanuele Bertocchi 27/11/2014 Cadute dall alto Lavori in quota: definizione e riferimenti normativi Sistemi di accesso in quota Emanuele Bertocchi

16 Sistemi di arresto caduta Dispositivi di protezione collettive ed individuali Classificazione dei rifiuti 01/12/2014 Rifiuti Modalità di gestione dei rifiuti Autorizzazioni SISTRI Gli agenti chimici Gas vapori fumi Polveri fumi - nebbie Liquidi Etichettatura 05/12/2014 Rischio chimico Rischio Biologico Le schede della sicurezza Grazia Alessandro Valutazione dei rischi (algoritmi) Gli agenti biologici Sostanze mutagene e cancerogene 05/12/2014 Rischio da agenti cancerogeni e mutageni Valutazione dei rischi Grazia Alessandro REACH 11/12/2014 Rischio chimico per il settore della gomma/plastica/industria chimica/fibre/raffinerie Campionamenti interni ambientali Emissioni in atmosfera Autorizzazioni SCIA 11/12/2014 Gestione emergenze per il settore per il settore della gomma/plastica/industria Normativa (DPR n. 151/2011) SCIA e certificato di prevenzione incendi

17 chimica/fibre/raffinerie Agenti estinguenti specifici Gestione delle emergenze con conseguenze ambientali Verifica finale: Simulazione al fine di misurare le competenze tecnico professionali in situazione lavorativa, test di apprendimento scritto e esame orale con commissione. DATA ESAME FINALE: Martedì 16/12/2014, dalle ore alle ore e dalle ore alle ore presso SAEF SRL, via Borgosatollo Brescia.

18 CORSO PER RSPP/ASPP MODULO B ATECO 6 (AZIENDE COMMERCIALI E DI TRASPORTO) - 24 ORE - GIORNATA ARGOMENTI TEMATICHE DOCENTE Presentazione del corso e metodologia Test d ingresso Incendi in generale La prevenzione incendi, le procedure, le attività, le esercitazioni, la squadra La valutazione del rischio incendi Presentazione corso 12/11/2014 Atmosfere esplosive Prevenzione incendi (D.M. 10/03/98) Applicazione dei modelli proposti su un Christian Montani caso di studio reale (Analisi della planimetria organizzativa ed antincendio - Analisi dei presidi - Analisi dell evacuazione) Test di apprendimento 14/11/2014 Rischi organizzazione del lavoro Ambienti di lavoro: luoghi di lavoro, requisiti di salute e sicurezza e conformità all'all. IV del il Titolo II del D.lgs. 81/08 Movimentazione manuale dei carichi Movimentazione merci Test di apprendimento 14/11/2014 Rischi infortuni Normativa di riferimento Analisi degli infortuni Casi reali Accenni rischio meccanico Accenni rischio elettrico Accenni rischio di caduta dall alto Classificazione DPI Test di apprendimento

19 21/11/2014 Rischi fisici: - rumore - vibrazioni - videoterminali Il rischio rumore Il rischio vibrazioni trasmesse al corpo intero Il rischio vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio I videoterminali L ergonomia Rischi per l apparato visivo Esposizione dei lavoratori Valutazione dei rischi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro Misure di prevenzione e protezione DPI Test di apprendimento Emanuele Bertocchi 05/12/2014 Rischio chimico Rischio Biologico Gli agenti chimici Gas vapori fumi Polveri fumi - nebbie Liquidi Etichettatura Le schede della sicurezza Esposizione dei lavoratori Valutazione dei rischi (algoritmi) Misure di prevenzione e protezione Gli agenti biologici DPI Test di apprendimento Grazia Alessandro 05/12/2014 Rischio da agenti cancerogeni e mutageni Sostanze mutagene e cancerogene Esposizione dei lavoratori Valutazione dei rischi Misure di prevenzione e protezione DPI Test di apprendimento Grazia Alessandro Verifica finale: Simulazione al fine di misurare le competenze tecnico professionali in situazione lavorativa, test di apprendimento scritto e esame orale con commissione. DATA ESAME FINALE: Martedì 16/12/2014, dalle ore alle ore e dalle ore alle ore presso SAEF SRL, via Borgosatollo Brescia.

20 CORSO PER RSPP/ASPP MODULO B ATECO 7 (AZIENDE SANITARIE) - 60 ORE - GIORNATA ARGOMENTI TEMATICHE DOCENTE Presentazione del corso e metodologia 12/11/2014 Presentazione corso Prevenzione incendi (D.M. 10/03/98) Test d ingresso Incendi in generale La prevenzione incendi, le procedure, le attività, le esercitazioni, la squadra La valutazione del rischio incendi Atmosfere esplosive Applicazione dei modelli proposti su un caso di studio reale (Analisi della planimetria organizzativa ed antincendio - Analisi dei presidi - Analisi dell evacuazione) Christian Montani 12/11/2014 Rischi Da Esplosione Atmosfere Esplosive Atex Atmosfere esplosive Principi base di classificazione Apparecchiature per zone ATEX Atmosfere esplosive Direttiva ATEX Classificazione delle aree impianti elettrici anti deflagranti 14/11/2014 Rischi organizzazione del lavoro Ambienti di lavoro: luoghi di lavoro, requisiti di salute e sicurezza e conformità all'all. IV del il Titolo II del D.lgs. 81/08 Movimentazione manuale dei carichi Movimentazione merci

21 14/11/2014 Rischi infortuni Normativa di riferimento Analisi degli infortuni Casi reali Accenni rischio meccanico Accenni rischio elettrico Accenni rischio di caduta dall alto Classificazione DPI Attrezzature di lavoro Titolo III, Capo I D.Lgs. 81/08 Requisiti di sicurezza e allegati V, VI, VII Esempi di rischi sulle macchine Pericoli delle macchine (di natura meccanica e non) secondo UNI EN Valutazione dei rischi secondo UNI EN ISO /11/2014 Rischio meccanico Macchine e attrezzature Aspetti di sicurezza associati ai sistemi di comando Sicurezza e affidabilità dei sistemi di comando secondo UNI EN Correlazioni fra la valutazione dei rischi e la analisi dei sistemi di comando Protezioni meccaniche secondo UNI EN 294 e UNI EN 953 Analisi delle modalità di lavoro: job safety analisys e job safety practice Principi base di sicurezza elettrica Tipologie di rischio elettrico 17/11/2014 Rischio elettrico Fisiopatologia dei danni di natura elettrica Giuliano Rosati Cenni alle norme di primo soccorso La sicurezza e la conformità degli

22 impianti ai sensi del D.M. 37/08 (ex legge 46/90) La sicurezza delle apparecchiature elettriche bordo macchina secondo CEI EN Sicurezza delle attività di manutenzione Sicurezza nella manutenzione elettrica secondo CEI formazione degli addetti alla manutenzione schede di manutenzione e Job SafetyAnalysys Il microclima Condizioni di lavoro e parametri da monitorare L illuminazione nei luoghi di lavoro: norme tecniche 21/11/2014 Rischi fisici: - microclima - illuminazione - radiazioni I campi elettromagnetici Radiazioni ionizzanti Radiazioni non ionizzanti Valutazione dei rischi Emanuele Bertocchi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro Il rischio rumore 21/11/2014 Rischi fisici: - rumore - vibrazioni - videoterminali Il rischio vibrazioni trasmesse al corpo intero Il rischio vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio I videoterminali Emanuele Bertocchi L ergonomia Rischi per l apparato visivo

23 Valutazione dei rischi Corretta progettazione dei luoghi di lavoro La movimentazione manuale dei carichi Movimentazione manuale di pazienti 24/11/2014 Movimentazione manuale dei carichi La movimentazione delle merci con l'ausilio di mezzi meccanici e il rischio di caduta Metodi di valutazione del rischio 24/11/2014 Metodi di valutazione Metodo NIOSH Metodo MAPO Esempi pratici DPR 177/2011 su ambienti confinati e a sospetto rischio di inquinamento Qualificazione delle imprese 27/11/2014 Ambienti confinati Procedure di lavoro in ambienti confinati o a sospetto rischio di inquinamento Emanuele Bertocchi Classificazione dei rifiuti 01/12/2014 Rifiuti Modalità di gestione dei rifiuti Autorizzazioni SISTRI

24 Rapporto uomo-microorganismo 01/12/2014 Rischio biologico in ambiente sanitario Epidemiologia e prevenzione delle malattie infettive Schemi di vaccinoprofilassi Procedure in caso di esposizione materiale biologico Grazia Alessandro Gli agenti chimici Gas vapori fumi Polveri fumi - nebbie Liquidi Etichettatura 05/12/2014 Rischio chimico Rischio Biologico Le schede della sicurezza Grazia Alessandro Valutazione dei rischi (algoritmi) Gli agenti biologici Sostanze mutagene e cancerogene 05/12/2014 Rischio da agenti cancerogeni e mutageni Valutazione dei rischi Grazia Alessandro Verifica finale: Simulazione al fine di misurare le competenze tecnico professionali in situazione lavorativa, test di apprendimento scritto e esame orale con commissione. DATA ESAME FINALE: Martedì 16/12/2014, dalle ore alle ore e dalle ore alle ore presso SAEF SRL, via Borgosatollo Brescia.

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali Questo modulo si articola in macrosettori costruiti tenendo

Dettagli

Modulo B. Obiettivi generali:

Modulo B. Obiettivi generali: Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 24 ore per il macrosettore ATECO 8 Pubblica amministrazione e istruzione Questo modulo si articola in macrosettori

Dettagli

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 1 Agricoltura

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 1 Agricoltura Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 1 Agricoltura Questo modulo si articola in macrosettori costruiti tenendo conto dell

Dettagli

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Da 8 a 68 ore a seconda del macrosettore di appartenenza

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Da 8 a 68 ore a seconda del macrosettore di appartenenza Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Da a 6 ore a seconda del macrosettore di appartenenza Questo modulo si articola in macrosettori costruiti tenendo conto dell

Dettagli

Sommario PARTE I - T.U. N. 81/2008

Sommario PARTE I - T.U. N. 81/2008 XI Presentazione... Profili Autori... V VII PARTE I - T.U. N. 81/2008 CAPITOLO 1 TITOLO I T.U. - PRINCIPI COMUNI CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI... 1 Il lavoratore... 6 Il datore di lavoro... 8 Il dirigente...

Dettagli

MODULO 2 Rischio elettrico _ Rischio meccanico Macchine attrezzature _ Cadute dall alto

MODULO 2 Rischio elettrico _ Rischio meccanico Macchine attrezzature _ Cadute dall alto ModuloAteco Raffinerie Trattamento combustibili nucleari. Industria chimica, Fibre Gomma, Plastica. MODULO 1 L approccio alla prevenzione e valutazione dei rischi attraverso il D. Lgs. 81/2008 _La valutazione

Dettagli

Responsabile e Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione

Responsabile e Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione Responsabile e Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione MODULO B5 Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009-STATO-REGIONI 26.01.06 RAFFINERIE-TRATTAMENTO COMBUSTIBILI NUCLEARI- INDUSTRIA

Dettagli

-PROGRAMMA DEL CORSO-

-PROGRAMMA DEL CORSO- -PROGRAMMA DEL CORSO- RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B 7 (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009-STATO-REGIONI 26.01.06 ) SANITA - SERVIZI SOCIALI Corso di 60 ore

Dettagli

MODULO A PER RSPP/ASPP- MACRO SETTORE DI ATTIVITA : TUTTI

MODULO A PER RSPP/ASPP- MACRO SETTORE DI ATTIVITA : TUTTI MODULO A PER RSPP/ASPP- MACRO SETTORE DI ATTIVITA : TUTTI MODULO ORE ARGOMENTO La filosofia del D.lgs 66/94 in riferimento METODI MATERIALI DIDATTICI DOCENTI L approccio alla prevenzione attraverso il

Dettagli

MODULO PRATICO (ORE) RSPP 16/32/48 // // Provana Quality Center. Aggiornamento RSPP 6/10/14 // // Provana Quality Center

MODULO PRATICO (ORE) RSPP 16/32/48 // // Provana Quality Center. Aggiornamento RSPP 6/10/14 // // Provana Quality Center CATALOGO CORSI ANNO 2016 1. RIEPILOGO CORSI Area SICUREZZA SUL LAVORO ATTREZZATURA MODULO TEORICO (ORE) MODULO PRATICO (ORE) SEDE DEL CORSO Piattaforma di Lavoro mobili elevabili (PLE) 4 4 per PLE con

Dettagli

Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena

Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena A tutte le applichiamo lo sconto del 10% dal secondo iscritto in poi IVA R.S.P.P. - Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione in Azienda - Modulo A 28

Dettagli

AGGIORNAMENTO 40 ORE Accordo Stato regione 7/7/2016

AGGIORNAMENTO 40 ORE Accordo Stato regione 7/7/2016 PROGRAMMA DEL CORSO FORMAZIONE CORSO PER RESPONSABILI E ADDETTI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE RSPP/ASPP AGGIORNAMENTO 40 ORE Accordo Stato regione 7/7/2016 CORSO DURATA DEL CORSO OBIETTIVI DEL

Dettagli

CATALOGO CORSI. Novembre Dicembre Catalogo corsi Novembre - Dicembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 15

CATALOGO CORSI. Novembre Dicembre Catalogo corsi Novembre - Dicembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 15 CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Novembre

Dettagli

Formazione dei Lavoratori

Formazione dei Lavoratori pagina 1 di 8 Formazione dei Lavoratori articolo 37 D.Lgs. 81/08 Accordo Conferenza Stato Regioni del 21/12/2011 Rep. Atti n. 221/CSR Gazzetta Ufficiale n. 8 del 11 gennaio 2012 pagina 2 di 8 paragrafo

Dettagli

SAN LORENZO SERVIZI Sicurezza del lavoro Igiene degli Alimenti Ambiente Formazione

SAN LORENZO SERVIZI Sicurezza del lavoro Igiene degli Alimenti Ambiente Formazione CORSI DI FORMAZIONE PER AGGIORNAMENTO RSPP DATORE DI LAVORO SEDE: Via Arrigo da Settimello, 7/5 50135 Firenze (FI) - Martedì 15 novembre 2016 orario 14.00-18.00 Dott. Paolo Deidda Principi generali e basi

Dettagli

Responsabile ed Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione

Responsabile ed Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione Responsabile ed Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione CORSO DI AGGIORNAMENTO 12 ORE Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 32 e Accordo Stato Regioni 26.01.06 PER TUTTI I SETTORI

Dettagli

DATORI DI LAVORO - RESPONSABILI DEL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE RESP. SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE - MOD.C

DATORI DI LAVORO - RESPONSABILI DEL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE RESP. SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE - MOD.C CORSI A CATALOGO AREA TEMATICA SICUREZZA SETTORE IGIENE, AMBIENTE E SICUREZZA Responsabile del settore: Dott. ssa Maria Grazia DELL OMO Telefono:0773/441241 Cellulare:393/9301007 E-mail: dellomo@stepspa.it

Dettagli

Ai sensi dell art 32 D.lgs 81/2008 e dell'accordo Stato Regioni del 26/01/2006 e s.m.i.

Ai sensi dell art 32 D.lgs 81/2008 e dell'accordo Stato Regioni del 26/01/2006 e s.m.i. Sede Legale: Via Guido De Ruggiero, 26-00142 Roma Cod. Fisc. : 97612060588 Emanazione CCNL cod. 1062 Ministero del Lavoro E delle Politiche Sociali e della salute CORSO RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Giunta Regionale della Campania Ufficio del Datore di Lavoro Corso modulare per la formazione di Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione ASPP 1. Organizzazione Soggetto organizzatore del corso:

Dettagli

-PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula

-PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula -PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula CORSO R.S.P.P. MODULO B4 -INDUSTRIA D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 art. 32 coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 ed Accordo Stato-Regione del 26 gennaio 2006

Dettagli

Date delle lezioni del corso:! Sede del corso:! Segreteria organizzativa:! Programma del corso:!

Date delle lezioni del corso:! Sede del corso:! Segreteria organizzativa:! Programma del corso:! Date delle lezioni del corso: Data Ora Martedì 23 Settembre 2014 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì 30 Settembre 2014 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì 7 Ottobre 2014 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B5 Chimico PER R.S.P.P (D.Lgs. 81/2008 - Stato-Regioni 26/01/2006)

RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B5 Chimico PER R.S.P.P (D.Lgs. 81/2008 - Stato-Regioni 26/01/2006) RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B5 Chimico PER R.S.P.P (D.Lgs. 81/2008 - Stato-Regioni 26/01/2006) Programma del corso: (Durata: Corso di 68 ore + simulazione finale) Modulo

Dettagli

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione CORSO DI AGGIORNAMENTO 60 ORE Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 32 e Accordo Stato Regioni 26.01.06 PER TUTTI I SETTORI DI MACROATTIVITA

Dettagli

Modulo B6. PROGRAMMA CORSO MODULO A Il sistema legislativo: D. Lgs. 81/2008 e modifiche (D. Lgs. 106/09)

Modulo B6. PROGRAMMA CORSO MODULO A Il sistema legislativo: D. Lgs. 81/2008 e modifiche (D. Lgs. 106/09) Corso RSPP Modulo A+B+C+ per consulenti Titolo corsosettore Costo (IVA Durata ore esclusa) Modulo A 28 600 Modulo B1 Agricoltura 36 800 Modulo B2 Pesca 36 800 Modulo B3 Estrazioni Minerali e Costruzioni

Dettagli

PROGRAMMA CORSO PER RSPP

PROGRAMMA CORSO PER RSPP PROGRAMMA CORSO PER RSPP MODULO A Titolo Argomenti Tempi Presentazione del corso L approccio alla prevenzione attraverso il D. Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute

Dettagli

FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore. 28 giugno :00-13:00

FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore. 28 giugno :00-13:00 Pagina 1 di 8 Calendario degli incontri di formazione aggiornato al 21 giugno 2016 FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore 28 giugno 2016 9:00-13:00 FORMAZIONE SPECIFICA LAVORATORI IN ATTIVITA

Dettagli

Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Modulo B3 - Costruzioni

Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Modulo B3 - Costruzioni PROGRAMMA Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Modulo B3 - Costruzioni (Art. 32 D.Lgs. 9 Aprile 2008 n.81 e s.m.i. Accordo Stato Regioni 26/01/2006) Durata 60 ore Date e orari

Dettagli

CALENDARIO EDIZIONE : RM15A. SEDE DEI CORSI 00189 Roma Via San Godenzo 24. Associazione per la Cultura e le Tecnologie dell Ambiente e della Sicurezza

CALENDARIO EDIZIONE : RM15A. SEDE DEI CORSI 00189 Roma Via San Godenzo 24. Associazione per la Cultura e le Tecnologie dell Ambiente e della Sicurezza CALENDARIO EDIZIONE : RM15A IL NUOVO RSPP- ASPP CORSI TEORICO- PRATICI PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI: RSPP - RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ASPP - ADDETTI AL SERVIZIO DI

Dettagli

MI16B Milano 2016 Autunno (23ª ediz.) IL NUOVO RSPP ASPP RLS DL CS DIR PRE FORM

MI16B Milano 2016 Autunno (23ª ediz.) IL NUOVO RSPP ASPP RLS DL CS DIR PRE FORM MI16B Milano 2016 Autunno (23ª ediz.) IL NUOVO RSPP ASPP RLS DL CS DIR PRE FORM CORSI TEORICO PRATICI PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI: * RSPP RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1631_I_2015

Riepilogo iniziativa CF_1631_I_2015 Riepilogo iniziativa CF_1631_I_2015 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono TUCEP 01980760548 Organismi formazione, accretati per lo svolgimento attività formazione continua presso

Dettagli

Modulo 00 Introduzione alla formazione

Modulo 00 Introduzione alla formazione e-mail:info@studioingsardo.com Generale insegnanti e personale ATA Modulo 00 Introduzione alla Materiale tratto dai pacchetti di del SiRVeSS (Sistema di Riferimento Veneto per la Sicurezza nelle Scuole)

Dettagli

Corso di formazione per ASPP - RSPP (MOD. A) - Corso abilitante alla funzione -

Corso di formazione per ASPP - RSPP (MOD. A) - Corso abilitante alla funzione - Studio di Consulenza e Formazione Consulting Professional Napoli - Corso Arnaldo Lucci 102 Cell.393.943.81.57 Centro di formazione Certificazione per erogazione a marchio Aifos Riferimenti legislativi

Dettagli

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE via palestro 16 23900 lecco tel. 0341 283999 fax: 0341 272359 e-mail info@studioares.net via baertsch 4 24124 bergamo tel. 035 363319 e-mail infobg@studioares.net Datori di

Dettagli

SICUREZZA AMBIENTE ALIMENTI ENERGIA CERTIFICAZIONI AMMINISTRAZIONE, FISCO E LEGALE MANAGEMENT COMUNICAZIONE E MARKETING PROFESSIONALIZZANTI CATALOGO

SICUREZZA AMBIENTE ALIMENTI ENERGIA CERTIFICAZIONI AMMINISTRAZIONE, FISCO E LEGALE MANAGEMENT COMUNICAZIONE E MARKETING PROFESSIONALIZZANTI CATALOGO 2016 CATALOGO CORSI SICUREZZA AMBIENTE ALIMENTI ENERGIA CERTIFICAZIONI AMMINISTRAZIONE, FISCO E LEGALE MANAGEMENT COMUNICAZIONE E MARKETING PROFESSIONALIZZANTI 2016 CATALOGO CORSI SICUREZZA AMBIENTE ALIMENTI

Dettagli

qualificata gamma di servizi di consulenza e formazione. La Eco System srl- org ha

qualificata gamma di servizi di consulenza e formazione. La Eco System srl- org ha CHI SIAMO : La ECO SYSTEM S.R.L. - Org è una società che si avvale di personale esperto e opera nel settore della sicurezza sui luoghi di lavoro, dell igiene industriale, della medicina del lavoro, dell

Dettagli

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE via palestro 16 23900 lecco tel. 0341 283999 fax: 0341 272359 e-mail info@studioares.net via baertsch 4 24124 bergamo tel. 035 363319 e-mail infobg@studioares.net ( ) Fornire

Dettagli

Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA

Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA Fondimpresa: Regolamento per la qualificazione dei Cataloghi formativi Modello Allegato n. 2 Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA Ente: Archimede s.r.l. Codice Fiscale: 05160140488

Dettagli

CORSI SICUREZZA D.Lgs. 81/08 PE15A (marzo aprile 2015)

CORSI SICUREZZA D.Lgs. 81/08 PE15A (marzo aprile 2015) CORSI PER ASPP - RSPP...2 Modulo A per ASPP/RSPP (28 ore)...2 Modulo B / Aggiornamento per ASPP,RSPP, RLS...3 Modulo B / Aggiornamento per RSPP, ASPP, RLS...4 Aggiornamento completo per CSE/CSP (40 ore)...5

Dettagli

FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PER I TECNICI DELLA SICUREZZA

FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PER I TECNICI DELLA SICUREZZA FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PER I TECNICI DELLA SICUREZZA PROCEDURE DI LAVORO IN LUOGHI CONFINATI O SOSPETTI DI INQUINAMENTO, ADDESTRAMENTO, GESTIONE EMERGENZE File: Codice protocollo formativo: SkCorso_DL81_LuoghiConfinati_4+16+4h_Rev1_141219_AZ.docx

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO CORSI DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO

SICUREZZA SUL LAVORO CORSI DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO SICUREZZA SUL LAVORO CORSI DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO IN ATTUAZIONE A QUANTO PRESCRITTO DALL ART. 32 COMMA 6 DEL D. LGS. 81/08 E SUCC. MODIFICHE, UNISERVIZI SRL (SOCIETÀ TOTALMENTE PARTECIPATA UNIONE

Dettagli

Corso RLS 32 ore. Docente: 123 Formazione iltuocorso Ermes srl Via E. De Amicis, Milano

Corso RLS 32 ore. Docente: 123 Formazione  iltuocorso Ermes srl Via E. De Amicis, Milano Corso RLS 32 ore Docente: 123 Formazione www.123formazione.it iltuocorso Ermes srl Via E. De Amicis, 57 20123 Milano Il corso Corso online R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori 32 Ore (Ai sensi

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA 20 settembre 15 novembre 2011 Università degli Studi di Torino 1 GLI OBIETTIVI Il Corso di formazione si pone l obiettivo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di laurea in ingegneria meccanica Modulo didattico Sicurezza degli impianti industriali Seminario Il documento di valutazione dei rischi (Ing.

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE GALENO Engineering srl Zona Industriale - C.da Tamarete - 66026 Ortona (CH) Telefono 085.9039063 - Fax 085.9032510 www.galenoweb.it - info@galenoweb.it Partita IVA: 01623660691 - R.E.A. 99973 Capitale

Dettagli

Telefax. Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali

Telefax. Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali Telefax Spett. le Oggetto: Cliente Data 26/04/2011 N pag. 5 Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali Il Datore di Lavoro (titolare, legale rappresentante) di un

Dettagli

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Titolo Destinatari Obiettivi e Finalità Normativa di riferimento Requisiti di ammissione Durata e modalità Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Il modulo B5 è il corso

Dettagli

ENTE DI FORMAZIONE INTERDISCIPLINARE MODENA PROGRAMMA DIDATTICO

ENTE DI FORMAZIONE INTERDISCIPLINARE MODENA PROGRAMMA DIDATTICO PROGRAMMA DIDATTICO CORSO DI FORMAZIONE DI 120 ORE PER COORDINATORI PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI O MOBILI (art. 98 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.) Sede del Corso: c/o Collegio Geometri e Geometri

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO AREA SICUREZZA EDIZIONE 01/2015

CATALOGO FORMATIVO AREA SICUREZZA EDIZIONE 01/2015 CATALOGO FORMATIVO AREA SICUREZZA EDIZIONE 01/2015 Studio Crosta & Associati S.r.l. Viale di Casabianca, 19-63900Fermo (FM) Tel. 0734_641928 Fax 0734_278007 REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE AI

Dettagli

Formazione obbligatoria per Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione. Modulo B. Ateco 5 (68 ore).

Formazione obbligatoria per Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione. Modulo B. Ateco 5 (68 ore). Formazione obbligatoria per Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione. Modulo B. Ateco 5 (68 ore). Date di frequenza: 4, 13, 22 e 27 novembre, 4, 11, 18 dicembre 2013 e una giornata

Dettagli

Telefax. Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali

Telefax. Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali Telefax Spett. le Oggetto: Cliente Referente Data N pag. 5 Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali Il Datore di Lavoro (titolare, legale rappresentante) di un azienda,

Dettagli

MODULO GIURIDICO Argomento Ore Relatore

MODULO GIURIDICO Argomento Ore Relatore Corso Coordinatori Sicurezza Cantieri (120 ore) A giorni sarà pubblicato il programma completo con relatori e date date: lunedì e venerdì dal 16/11/2015 MODULO GIURIDICO Introduzione al corso e presentazione

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena

Provincia di Forlì-Cesena Provincia di Forlì-Cesena Servizio Progettazione e Manutenzione Fabbricati Ufficio Servizio Prevenzione e Protezione PROGRAMMA DELLA FORMAZIONE ANNUALE Provincia di Forlì-Cesena 2012 sito web: www.provincia.fc.it

Dettagli

Durata 32 ore. Il corso è destinato a coloro che assumono la funzione di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) aziendale.

Durata 32 ore. Il corso è destinato a coloro che assumono la funzione di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) aziendale. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C005 Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza Art. 37 comma 11 del D.Lgs 81/2008

Dettagli

anno 2016-2 semestre

anno 2016-2 semestre Certificato n 2010010200736 06 LUGLIO 1 R.L.S (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza) annuale R.L.S. con formazione di base già assolta (min. 32 ore) 1-18 In osservanza dell art. 37 del D.Lgs.

Dettagli

CORSO RSPP ASPP MODULO A di base - MODULO DAT. LAV.

CORSO RSPP ASPP MODULO A di base - MODULO DAT. LAV. Corso di Formazione per Responsabili ed Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP ASPP Modulo A) (RSPP Dat. Lavoro) edizione Titolo I Capo III Sez. III D.Lgs. 81/2008 (agg. D.Lgs. 106/09)

Dettagli

ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE

ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE 1. autorizzazioni edilizie planimetrie aggiornate (sede dell impresa) certificato di Licenza d Uso o Agibilità (sede dell

Dettagli

Corso di formazione per RSPP Datore di lavoro

Corso di formazione per RSPP Datore di lavoro Studio di Consulenza e Formazione Consulting Professional Napoli - Corso Arnaldo Lucci 102 Cell. 393.943.81.57 Centro di formazione Riferimenti legislativi D.Lgs. 09 Aprile 2008 n. 81 art. 34 comma 1 Salvo

Dettagli

RLS - D.Lgs.81/ ore Online

RLS - D.Lgs.81/ ore Online RLS - D.Lgs.81/08 32 ore Online Descrizione del corso Obbiettivi Il corso per RLS costituisce corso di base per lo svolgimento del ruolo di R.L.S. in applicazione all art. 37 del D.Lgs. 9 Aprile 2008,

Dettagli

la sicurezza nei cantieri nasce a scuola DA STUDENTE A... RSPP

la sicurezza nei cantieri nasce a scuola DA STUDENTE A... RSPP la sicurezza nei cantieri nasce a scuola DA STUDENTE A... RSPP PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DELL'ISTITUTO GUARINI MODENA 7 novembre 2009 Dott.ssa Mara Bernardini Dipartimento di Sanità Pubblica FINALITA'

Dettagli

TIPOLOGIA DI PRATICHE

TIPOLOGIA DI PRATICHE SGSICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO SALUTE E SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI Assistenza per l applicazione della normativa di tutela degli ambienti di lavoro

Dettagli

Appuntamenti e corsi a pagamento

Appuntamenti e corsi a pagamento Appuntamenti e corsi Settembre-Ottobre 2014 NB Il calendario può subire variazioni. Tutti gli aggiornamenti sono disponibili online sulla pagina del sito www.assolombarda.it/prossimi-appuntamenti. Data

Dettagli

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9 CATALOGO CORSI A) SETTORE: SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi di aggiornamento per Coordinatori della Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili (rif. Art. 8 del D.Lgs 81/2008) A001 Titolo I

Dettagli

PROCEDURE QUARS Gestione sistemi integrati

PROCEDURE QUARS Gestione sistemi integrati Procedure QUARS» Indice dettagliato dei contenuti del pacchetto PROCEDURE QUARS Gestione sistemi integrati Qualità Ambiente Sicurezza Resp. Sociale Kit di strumenti con manuale, procedure, istruzioni e

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE MINERARIO ASPRONI-FERMI IGLESIAS anno scolastico 2015/2016

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE MINERARIO ASPRONI-FERMI IGLESIAS anno scolastico 2015/2016 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE MINERARIO ASPRONI-FERMI IGLESIAS anno scolastico 2015/2016 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA Classe 4 a Geotecnici (ore settimanali: 2) Prof.:

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

CORSI RSPP/ASPP Mod. B sett. 3-4-5-6

CORSI RSPP/ASPP Mod. B sett. 3-4-5-6 Programma Generale corso RSPP mod. B Macrosettori: RSPP B (at. 3, edilizia, escavazione - 60 ore) RSPP B (at. 4, manifatturiero - 49 ore) RSPP B (at. 5, chimico - 69 ore) RSPP B (at. 6, trasporti - 26

Dettagli

Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015

Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015 Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015 A tutte le aziende applichiamo lo sconto del 10% a partire dal secondo iscritto Titolo corso NON R.S.P.P. - Responsabile Servizio

Dettagli

ORDINE DEI GEOLOGI DELLA SARDEGNA. SIAC A. A. MUNTONI & Partners. presentano:

ORDINE DEI GEOLOGI DELLA SARDEGNA. SIAC A. A. MUNTONI & Partners. presentano: Responsabilità amministrativa di enti e società e modelli 31 Radioattività naturale e misura della concentrazione di radon ORDINE DEI GEOLOGI DELLA SARDEGNA & SIAC A. A. MUNTONI & Partners presentano:

Dettagli

CONFCOOPERATIVE Reggio Emilia Largo M.Gerra, 1 42100 Reggio Emilia Tel. 0522/546111

CONFCOOPERATIVE Reggio Emilia Largo M.Gerra, 1 42100 Reggio Emilia Tel. 0522/546111 CATALOGO CORSI SICUREZZA - CORSO PER ADDETTI ALLA PREVENZIONE INCENDI D.LGS. 81/2008, D.M. 10/03/98 - CORSO PER ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO D.LGS. 81/2008 - D.M. 388/2003 - CORSO PER RAPPRESENTANTE DEI

Dettagli

QUESTIONARIO di AUTOVALUTAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

QUESTIONARIO di AUTOVALUTAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO QUESTIONARIO di AUTOVALUTAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Ufficio Sicurezza ed Ambiente Ottobre 2008-1 - Domanda 1: E stato nominato il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO n. 81 del 9 aprile 2008 UNICO TESTO NORMATIVO in materia di salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori

DECRETO LEGISLATIVO n. 81 del 9 aprile 2008 UNICO TESTO NORMATIVO in materia di salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori DECRETO LEGISLATIVO n. 81 del 9 aprile 2008 UNICO TESTO NORMATIVO in materia di salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori STRUTTURA DEL TESTO Relatore: dott. ing. Ferè Michele DECRETO LEGISLATIVO

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE Art. 37, comma 2, D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. g Antonio Giorgi RSPP

CORSO DI FORMAZIONE Art. 37, comma 2, D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. g Antonio Giorgi RSPP I.C. A. VOLTA Via Botticelli, 31 04100 Latina CORSO DI FORMAZIONE Art. 37, comma 2, D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 Ing. g Antonio Giorgi g RSPP Il Decreto legislativo 9 aprile

Dettagli

ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI

ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI - - 01.CORSO R.L.S.. - 02.CORSO INFORMAZIONE/FORMAZIONE. - 03.CORSO PREPOSTI. - 04.CORSO

Dettagli

FORMAZIONE PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO

FORMAZIONE PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO FORMAZIONE PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO CORSO TEORICO/PRATICO PER OPERATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI PIATTAFORME DI LAVORO AUTOSOLLEVANTI SU COLONNE FORMAZIONE PER ADDETTI AI LAVORI IN QUOTA E UTILIZZO

Dettagli

Programma di Gestione del Cantiere e Sicurezza dell ambiente di lavoro

Programma di Gestione del Cantiere e Sicurezza dell ambiente di lavoro ISTITUTO A. GEMELLI 2.0 - SCUOLA PARITARIA ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI Programma di Gestione del Cantiere e Sicurezza dell ambiente di lavoro Classe IV a A Geometri Anno scolastico 2015/2016 Modulo 9

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

CATALOGO TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO

CATALOGO TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DEI PREPOSTI SECONDO L ACCORDO STATO REGIONI 21.12.2011 FORMAZIONE GENERALE Lavoratori definiti secondo

Dettagli

Date delle lezioni del corso: Sede del corso: Segreteria organizzativa: Programma del corso: Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

Date delle lezioni del corso: Sede del corso: Segreteria organizzativa: Programma del corso: Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Date delle lezioni del corso: Data Ora Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì 10 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Giovedì 12 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide)

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide) PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide) Corso ASPP-RSPP modulo Macrosettore Ateco B5 Chimica (Decreto Legislativo coordinato

Dettagli

CONTENUTI KIT Avviso N 3/2013KIT

CONTENUTI KIT Avviso N 3/2013KIT KIT N 01: GENERALE CONTENUTI KIT Avviso N 3/2013KIT Durata: 4 ore (da abbinarsi alla formazione specifica secondo il profilo di rischio) Contenuti In conformità con l Accordo Stato Regioni 223 del 21/12/2011

Dettagli

Da studente. il programma. Silvana Di Stefano CONTARP INAIL DR Emilia Romagna

Da studente. il programma. Silvana Di Stefano CONTARP INAIL DR Emilia Romagna Da studente a RSPP il programma Silvana Di Stefano CONTARP INAIL DR Emilia Romagna Moduli propedeutici Per il primo anno: 5 ore nelle quarte classi 16 ore nelle terze classi A regime: 16 ore nelle terze

Dettagli

Sede Operativa Via Marconi 120,09045 Quartu Sant Elena (CA) tel net fax 178

Sede Operativa Via Marconi 120,09045 Quartu Sant Elena (CA) tel net fax 178 SICUREZZA SUL LAVORO PREVENZIONE INCENDI QUALITA / AMBIENTE FORMAZIONE CATALOGO FORMATIVO S.TE.IN. Sede Operativa Via Marconi 120,09045 Quartu Sant Elena (CA) tel. 070.2589 net fax 178 formazione@þsteinsicurezza.com

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE 1 SEMESTRE 2016

CORSI DI FORMAZIONE 1 SEMESTRE 2016 CORSI DI FORMAZIONE 1 SEMESTRE 2016 FORMAZIONE IN AULA Aggiornato al 14/03/16 Cod. SIC.4.2. PRIMO SOCCORSO AZIENDE GRUPPI B C (D.M. 388/03) da aggiornare con cadenza triennale 12 ore 180,00+IVA Quota scontata

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER STUDENTI DELL ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI IN MATERIA DI SICUREZZA ED IGIENE DEL LAVORO NEL COMPARTO EDILE

CORSO DI FORMAZIONE PER STUDENTI DELL ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI IN MATERIA DI SICUREZZA ED IGIENE DEL LAVORO NEL COMPARTO EDILE CORSO DI FORMAZIONE PER STUDENTI DELL ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI IN MATERIA DI SICUREZZA ED IGIENE DEL LAVORO NEL COMPARTO EDILE Sergio PIAZZOLLA ASL della Provincia di Bergamo Servizio Prevenzione

Dettagli

PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37

PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37 PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37 ALLEGATO REV DATA 19..26 IV INDICE PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE 1 INTRODUZIONE... 3 2 CLASSIFICAZIONE AZIENDA... 3 3 LUOGO DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Ente Scuola Edile Catania

Ente Scuola Edile Catania Corso di formazione per i coordinatori per la progettazione e per l esecuzione dei lavori (D.Lgs. 81/08 Titolo IV e Allegato XIV durata 120 ore) Data di inizio corso: 22/04/2016 Data di fine corso:06/07/16

Dettagli

Formazione ed informazione Lavoratori

Formazione ed informazione Lavoratori Formazione ed informazione Lavoratori La formazione dei lavoratori sulla sicurezza è uno dei principali obblighi a carico del datore di lavoro secondo i contenuti e la durata previsti dall Accordo Stato

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate)

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate) Corso di 60 ore PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate) Corso aggiornamento quinquennale obbligatorio per RSPP Macrosettori Ateco B3-B4-B5-B7

Dettagli

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO DI SPECIALIZZAZIONE) MACROSETTORE N. 6 COMMERCIO, TRASPORTO (Decreto Legislativo coordinato

Dettagli

Viale Italia n.10 07100 Sassari. www.missionelavoro.org. Tel. 079.9102080 345.4287341 RSPP MODULO B7

Viale Italia n.10 07100 Sassari. www.missionelavoro.org. Tel. 079.9102080 345.4287341 RSPP MODULO B7 Viale Italia, 10 07100 Sassari www.missionelavoro.org Associazione Missione Lavoro Ente di Promozione Sociale Tel. 079.9102080 345.4287341 Centro Studi Formazione Professionale Missione Lavoro Ente accreditato

Dettagli

Sommario RSPP - DATORE DI LAVORO (DDL)... 3 DIRIGENTI E PREPOSTI... 4 RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA... 4 LAVORATORI...

Sommario RSPP - DATORE DI LAVORO (DDL)... 3 DIRIGENTI E PREPOSTI... 4 RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA... 4 LAVORATORI... Sommario RSPP - DATORE DI LAVORO (DDL)... 3 DIRIGENTI E PREPOSTI... 4 RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA... 4 LAVORATORI... 5 ADDETTO ALL ANTINCENDIO... 5 ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO... 6 COORDINATORI

Dettagli

// PROFILO. Eco Green srl è:

// PROFILO. Eco Green srl è: // PROFILO Azienda specializzata nella consulenza per la sicurezza e l'ambiente, Eco Green nasce nell'anno 1995, per poi conseguire nel 2005 l'assetto attuale di srl. Avvalendosi di uno staff interno qualificato

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

Formazione generale 4 ore Può essere svolta in modalità e-learning. Formazione generale Rischio Medio 8 ore

Formazione generale 4 ore Può essere svolta in modalità e-learning. Formazione generale Rischio Medio 8 ore LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN BASE ALL ACCORDO STATO-REGIONI L Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori

Dettagli

PIANO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

PIANO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE EDUCAZIONE SPORT, CULTURA, MUSEI E TURISMO PIANO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI (artt. 28/29 D.Lgs. 81/2008) CAMPO ATLETICA LEGGERA VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LAVORATRICI IN STATO

Dettagli

INFN - SEZIONE DI GENOVA GARA CONDIZIONAMENTO CLEAN ROOM ATLAS/CMS

INFN - SEZIONE DI GENOVA GARA CONDIZIONAMENTO CLEAN ROOM ATLAS/CMS Istituto Nazionale Di Fisica Nucleare INFN - SEZIONE DI GENOVA GARA CONDIZIONAMENTO CLEAN ROOM ATLAS/CMS DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI MISURE ADOTTATE PER ELIMINARE LE INTERFERENZE ai sensi

Dettagli

RELAZIONI DEI MEDICI COMPETENTI Art. 40 Allegato 3B D.Lgs. 81/2008 con particolare riferimento al territorio della ASL Milano

RELAZIONI DEI MEDICI COMPETENTI Art. 40 Allegato 3B D.Lgs. 81/2008 con particolare riferimento al territorio della ASL Milano LA SORVEGLIANZA SANITARIA: DAI DATI EPIDEMIOLOGICI ALLA GESTIONE DEL SINGOLO OPERATORE Intervento a cura del Dott. Battista Magna e del Dott. Paolo Marzo Art. 40 Allegato 3B D.Lgs. 81/2008 con particolare

Dettagli

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo azienda BARBUIO ALESSANDRO C/O ESSETIESSE SICUREZZA SRL VIA ARMISTIZIO, 135-35142 - PADOVA Telefono azienda +39 0498808270 - +39 3483109527

Dettagli

Catalogo delle attivita formative Area Istituti Scolastici ISFORM. Istituto per la Formazione Manageriale

Catalogo delle attivita formative Area Istituti Scolastici ISFORM. Istituto per la Formazione Manageriale Catalogo delle attivita formative Area Istituti Scolastici ISFORM Istituto per la Formazione Manageriale Istituto per la Formazione Manageriale & Consulting srl Siamo un team di professionisti di comprovata

Dettagli

A7.1a. Dalla valutazione dei rischi alla gestione della sicurezza. CORSO DI FORMAZIONE RESPONSABILI E ADDETTI SPP EX D.Lgs. 195/03

A7.1a. Dalla valutazione dei rischi alla gestione della sicurezza. CORSO DI FORMAZIONE RESPONSABILI E ADDETTI SPP EX D.Lgs. 195/03 Sistema di Riferimento Veneto per la Sicurezza nelle Scuole Dalla valutazione dei rischi alla gestione della sicurezza MODULO A Unità didattica A7.1a CORSO DI FORMAZIONE RESPONSABILI E ADDETTI SPP EX D.Lgs.

Dettagli