NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP"

Transcript

1 NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP Per aderire al servizio di telefonia mobile, si può accedere al portale dedicato, raggiungibile al seguente indirizzo: dove sono presenti le informazioni utili alla sottoscrizione del servizio. Il servizio prevede che la numerazione telefonica, anche nei casi di migrazione di utenza già TIM o di portabilità da altro operatore telefonico, sia intestata all Amministrazione. E possibile richiedere una sola sim pro capite. La procedura di adesione prevede l attivazione, sull utenza assegnata dall Amministrazione, del servizio denominato TIM DUO che consente di effettuare traffico personale anteponendo sempre il codice 4146 al numero telefonico chiamato o a cui si intende inviare un sms, addebitando tale traffico sul c/corrente bancario o carta dell utilizzatore della sim card. Al fine di escludere addebiti a carico dell Amministrazione, la sim assegnata in dotazione non sarà attiva fino all abilitazione del servizio TIM DUO che consente l addebito all utente dei consumi privati. Si precisa che la pratica di adesione si intende conclusa quando l utente stampa, firma ed invia il modulo di adesione al fax indicato sul modulo stesso. L utente può verificare sul portale la corretta ricezione della richiesta (vedi dettaglio par. 4). Giova rammentare che l Istituto di credito è tenuto a confermare la domiciliazione del pagamento. In caso di rifiuto non si potrà assicurare il servizio. Nel caso la domiciliazione venga meno nel corso della durata contrattuale, l utente dovrà effettuare il pagamento in via eccezionale tramite il bollettino postale allegato alla fattura personale. In caso di mancato pagamento dei consumi di traffico per 2 bimestri successivi l utenza potrà essere sospesa ed il servizio cessato. Dall invio del fax di richiesta di adesione Telecom Italia assicura l attivazione del servizio entro 7 giorni lavorativi. L utente ha la facoltà di trasferire in Convenzione l eventuale numero TIM o di altro gestore già posseduto a titolo privato. Si precisa che in tali casi, saranno cessati eventuali servizi che l utente ha attivato sulla sim a titolo privato (es. opzioni dati con consumo orario, abbonamenti interattivi, ecc.) L eventuale utenza prepagata che si intende portare in Convenzione non deve avere credito negativo. Si consiglia di usufruire di tutto il credito disponibile sull utenza prepagata (fino al residuo di 1 ) prima di richiedere la migrazione/portabilità. Al termine della migrazione/portabilità il credito residuo non potrà essere rimborsato all utente. Per trasferire il numero privato in Convenzione l utente dovrà aderire al servizio TIM DUO e cedere il numero all Amministrazione che subentrerà nella titolarità del medesimo. In caso l utente richieda la cessazione del servizio di telefonia mobile, questi potrà rientrare in possesso del numero facendo richiesta di privatizzazione tramite il portale dedicato. Non saranno mantenute in questo caso le condizioni economiche riservate all Amministrazione, ma l utente dovrà indicare il profilo di destinazione optando tra le soluzioni di tipo residenziale. In assenza di indicazione specifica del profilo di destinazione, verrà applicato di default il profilo TIM Base. A tale riguardo l Amministrazione ha concesso un apposita autorizzazione preventiva. E altresì possibile, in caso di congedo per fine servizio, aderire alla Convenzione mantenendo il numero di servizio già assegnato. La tariffa applicabile sarà quella della Convenzione. Di seguito sono forniti dettagli operativi. 1 di 6

2 1. VERIFICA DEI REQUISITI PRELIMINARI: rilascio NULLA OSTA A ciascun referente sarà comunicata via e.mail user-id e password per accedere al portale. CASO 1: nuova assegnazione di SIM CARD centrale il nulla osta a procedere. Il referente, a valle delle autorizzazioni, procederà per il numero dei nulla osta ricevuti, a richiedere tramite portale (vedi punto 2 Ordine di consegna SIM) il numero di sim card corrispondente. Una volta ricevute le sim card, potrà consegnarle ai singoli utilizzatori per la richiesta di adesione al servizio. CASO 2: migrazione da contratto di servizio centrale il nulla osta a procedere alla migrazione dal contratto di servizio alla Convenzione per le numerazioni indicate nel form. In questo caso non va richiesta alcuna sim card in quanto resta assegnata all utente quella già in dotazione. Ottenuto il nulla osta, il referente potrà comunicarne l esito ai singoli utilizzatori che, in caso positivo, potranno richiedere l attivazione del servizio TIM DUO tramite portale. CASO 3: migrazione da prepagato TIM posseduto a titolo privato centrale il nulla osta a procedere alla migrazione da prepagato privato alla Convenzione per le numerazioni indicate nel form. In questo caso non va richiesta alcuna sim card in quanto resta assegnata all utente quella già in dotazione. Ottenuto il nulla osta, il referente potrà comunicarne l esito ai singoli utilizzatori che, in caso positivo, potranno richiedere l attivazione del servizio TIM DUO tramite portale. CASO 4: portabilità (MNP) da altro gestore telefonico di utenza posseduta a titolo privato centrale il nulla osta a procedere alla portabilità dell utenza di altro gestore alla Convenzione per le numerazioni indicate nel form. Il referente, a valle delle autorizzazioni, procederà per il numero dei nulla osta ricevuti, a compilare sul portale (vedi punto 3 Ordine di Portabilità ) la richiesta di portabilità (MNP). 2. ORDINE DI CONSEGNA SIM PER NUOVE ATTIVAZIONI - ISTRUZIONI PER I REFERENTI Tale tipologia di richiesta è riservata al REFERENTE il quale può richiedere a Telecom Italia la consegna delle sim card, compilando sul portale il form denominato Richiesta ampliamento. Di seguito si riporta un fac simile che riproduce l immagine della confezione della sim abbinata alla numerazione radiomobile: 2 di 6

3 Di seguito il dettaglio delle operazioni da effettuare: IL REFERENTE: Ordina la quantità di sim card sulla base del numero dei nulla osta ricevuti dall Approvatore centrale compilando sul portale il form denominato Richiesta ampliamento. Il servizio clienti Telecom invierà entro 5 giorni lavorativi presso la sede indicata nel modulo il quantitativo di sim richiesto. Di seguito è riportato un fac-simile di modulo: Telefono di Servizio - Richiesta Ampliamento Richiedente Cognome: inserire il cognome del referente Nome: inserire il nome del referente Incarico: Referente scrivere nel campo referente Servizio: TLC scrivere nel campo TLC Dati ampliamento Nome Ufficio: selezionare il proprio ufficio Convenzione di telefonia mobile Richiesta SIM CARD Motivazione: Descrizione: scrivere nel campo Convenzione di telefonia mobile Scrivere nel campo Richiesta SIM CARD Protocollo: - non compilare Nulla osta: - scrivere OK SIM Richieste: Numero SIM: indicare nel campo la quantità Tipologia: Indicare nel campo fonia Il REFERENTE, dovrà compilare il modulo secondo le seguenti indicazioni: COGNOME NOME INCARICO: inserire referente SERVIZIO: inserire TLC NOME UFFICIO: selezionare il proprio ufficio MOTIVAZIONE: inserire Convenzione di telefonia mobile 3 di 6

4 DESCRIZIONE: inserire richiesta sim card PROTOCOLLO: non compilare NULLA OSTA: inserire ok NUMERO SIM: inserire la quantità TIPOLOGIA: selezionare dal menù a tendina la voce fonia per sim abilitate sia alla fonia che ai dati. Selezionare la voce machine to machine per sim destinate al solo traffico dati. distribuisce le sim agli utenti. L UTENTE, assegnatario della sim, potrà quindi procedere alla richiesta di attivazione del servizio Tim DUO (voce/sms/mms/dati) tramite il portale, compilando stampando ed inviando il modulo al fax indicato. 3. ORDINE DI PORTABILITA DA ALTRO OPERATORE TELEFONICO ISTRUZIONI PER I REFERENTI Di seguito il dettaglio delle operazioni da effettuare: Il referente, a valle delle autorizzazioni, procederà per il numero dei nulla osta ricevuti, a compilare sul portale la richiesta di portabilità (MNP), compilando sul portale il form denominato Richiesta di Mobile Number Portability (MNP). La richiesta sarà cumulativa per i singoli lotti di adesione e dovrà specificare: 1. numero utenza da portare 2. numero seriale della sim dell altro gestore (ICCID) 3. il gestore cedente 4. cognome e nome dell intestatario 5. codice fiscale dell intestatario 6. luogo e data di nascita dell intestatario 7. numero seriale della nuova sim Tim (ICCID) E importante indicare con esattezza i dati anagrafici dell intestatario dell utenza dell altro gestore per assicurare il buon esito della portabilità. Il referente riceverà le nuove sim card TIM che avranno stampato sulla busta il numero che è stato portato sulla rete TIM (il fac simile è il medesimo sopra riportato) e potrà consegnarle ai singoli utilizzatori per la richiesta di adesione al servizio. Il servizio clienti Telecom invierà entro 5 giorni lavorativi presso la sede indicata nel modulo il quantitativo di sim richiesto. Di seguito è riportato un fac-simile di modulo Richiesta di Mobile Number Portability (MNP) :. 4. ADESIONE AL SERVIZIO TIM DUO a cura dell utilizzatore L adesione presuppone che l utente sia dotato di sim TIM e che abbia ottenuto il nulla osta. Sul portale saranno inserite le numerazioni mobili e gli ICCID delle carte sim su cui attivare il TIM DUO per consentire all utente l autenticazione, vale a dire la legittimazione ad accedere al portale per richiedere il servizio. L UTENTE dovrà: a. Autenticarsi sul portale mediante le credenziali di accesso (numero utenza e numero seriale iccid della sim TIM) b. Inserire una password di sicurezza richiesta dal sistema all utente 4 di 6

5 c. Aderire all offerta compilando sul portale il modulo di adesione al servizio TIM DUO. Il modulo compilato va stampato, firmato ed inviato al fax server di Telecom Italia al numero dopo aver preso visione del Regolamento di servizio e della Informativa sulla Privacy pubblicati sul portale. L utente può verificare sul portale la corretta ricezione della richiesta accertandosi che lo stato della pratica sia valorizzato a in attivazione cui è associato il commento validazione automatica per avvenuta ricezione fax. Solo con l attivazione del servizio Tim DUO si completa la pratica di sottoscrizione del servizio e sarà possibile effettuare traffico personale con addebito privato dei costi. Fino a che l utente non invia a Telecom Italia il fax di adesione al servizio Tim DUO e Telecom Italia non lo attiva sui propri sistemi commerciali, l utenza sarà abilitata al solo traffico entrante per non generare costi a carico dell Amministrazione. Per tale ragione si suggerisce di accelerare il più possibile la richiesta di attivazione del servizio TIM DUO sul portale. L utente può verificare sul portale la corretta ricezione della richiesta accertandosi che lo stato della pratica sul portale sia valorizzato a in attivazione cui è associato il commento validazione automatica per avvenuta ricezione fax. A seguito di tale adesione i consumi di traffico personale (voce/sms/mms/dati) saranno addebitati al utente utilizzatore della sim su conto corrente o carta di credito. 5. PORTABILITA DEL NUMERO DA ALTRO OPERATORE TELEFONICO ISTRUZIONI PER GLI UTENTI L utente riceverà sulla sim dell altro gestore un SMS con la data in cui verrà effettuato il passaggio sulla rete Tim del numero. Da quel momento sarà disattivato il numero sulla rete dell altro Gestore ed attivato il numero sulla carta SIM TIM. Per non generare costi a carico dell Amministrazione, la sim non sarà abilitata al traffico uscente (solo al ricevente) fino all abilitazione del servizio TIM DUO. Si precisa che la pratica di adesione si intende conclusa quando l utente stampa, firma ed invia il modulo TIM DUO di adesione al fax indicato sul modulo stesso. Per tale ragione si suggerisce di fare la richiesta di attivazione del servizio TIM DUO sul portale in prossimità della data di passaggio su rete TIM notificata via sms. Il servizio TIM DUO sarà attivato entro 7 giorni lavorativi dall invio utile del fax di richiesta. La procedura di richiesta è la medesima sopra descritta al punto 4 cui si rimanda. 6. SUBENTRO A PRIVATO DEL NUMERO DI SERVIZIO L utente, in caso di cessazione del servizio (tranne che per morosità) potrà richiedere di mantenere il numero, subentrando nella titolarità del medesimo a titolo privato. Non saranno mantenute in questo caso le condizioni economiche riservate all Amministrazione. A tale riguardo l Amministrazione ha concesso un apposita autorizzazione preventiva. La richiesta dovrà essere fatta compilando il modulo Subentro a privato presente sul portale. 7. ASSISTENZA Sul Portale, sotto la voce Assistenza Informativa sono presenti il manuale di utilizzo del Portale e la Nota Informativa sulle caratteristiche del servizio. Le informazioni sono altresì disponibili contattando, dall'utenza mobile già attivata in convenzione, il numero verde di 6

6 Se chiami il numero verde da rete fissa o da utenza mobile non attiva in convenzione, devi digitare, quando la fonia registrata lo richiede, anche il codice seguito da #, per essere veicolato sul call center dedicato alla convenzione. 6 di 6

NOTA INFORMATIVA PER ATTIVAZIONE SIM CARD

NOTA INFORMATIVA PER ATTIVAZIONE SIM CARD NOTA INFORMATIVA PER ATTIVAZIONE SIM CARD Per aderire al servizio di telefonia mobile si può accedere al portale dedicato, raggiungibile al seguente indirizzo: https://77.238.29.17, dove sono presenti

Dettagli

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2. 1.1. Pagina di autenticazione... 3

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2. 1.1. Pagina di autenticazione... 3 Versione 26.06.2014 NT Indice generale 1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2 1.1. Pagina di autenticazione... 3 1.2. Telefonia Mobile Ricaricabile... 4 1.2.1. Procedura di Registrazione...

Dettagli

A ALLEGATO A COGNOME PERSONALE ISCRITTO ALL ENTE DI ASSISTENZA AI SENSI DEL DPR 445/ 2000 ART. 46 (AUTOCERTIFICAZIONE) ARTT. 75 E 76 (DICHIARAZIONI MENDACI) NOME DATA NASCITA LUOGO (formato gg mm aa )

Dettagli

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1. 1.1. Pagina di autenticazione... 2

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1. 1.1. Pagina di autenticazione... 2 Versione 25.03.2015 MG Indice generale 1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1 1.1. Pagina di autenticazione... 2 1.2. Telefonia Mobile di Servizio... 3 1.2.1. Procedura di Registrazione... 3

Dettagli

CONVENZIONE TELECOM NUOVO PIANO TARIFFARIO

CONVENZIONE TELECOM NUOVO PIANO TARIFFARIO CONVENZIONE TELECOM NUOVO PIANO TARIFFARIO 1. La Società Telecom, in riferimento alla Convenzione Quadro stipulata con il Ministero dell Interno, ha presentato il nuovo piano tariffario per i servizi di

Dettagli

NOTA INFORMATIVA SUI SERVIZI BUNDLE DATI TIMDUO PER UTENTI FINALI

NOTA INFORMATIVA SUI SERVIZI BUNDLE DATI TIMDUO PER UTENTI FINALI NOTA INFORMATIVA SUI SERVIZI BUNDLE DATI TIMDUO PER UTENTI FINALI 1. PREMESSA Gli assegnatari di un utenza ministeriale con attivo il servizio TIM DUO per la fatturazione separata del traffico personale,

Dettagli

NOTA INFORMATIVA TIM DUO TARIFFE E SERVIZI

NOTA INFORMATIVA TIM DUO TARIFFE E SERVIZI ALLEGATO B NOTA INFORMATIVA TIM DUO TARIFFE E SERVIZI L utenza assegnata avrà le seguenti configurazioni di default: 1. servizio Tim Duo voce ed sms: per l attribuzione privata del traffico fonia e sms

Dettagli

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile Versione C-MOD16-nov12 di nascita Fiscale* * *In caso di Ditta Individuale è obbligatorio compilare sia il campo sia il campo Fiscale.

Dettagli

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile Versione C-MOD16-nov13 di nascita Fiscale* * Residenza (via, P.zza) Comune CAP Nazione *In caso di Ditta Individuale è obbligatorio compilare

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Fisso Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia cos'è l'area Clienti Business L Area Clienti

Dettagli

Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione

Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione OFFERTA: TUTTO COMPRESO INTERNET Data e ora: Progressivo operazione : Codice Punto Vendita: Con * sono indicati i dati obbligatori PERSONA FISICA O DITTA

Dettagli

Da oggi FASTWEB. è con te ogni giorno. Guida all attivazione - Famiglie. u n p a s s o a v a n t i

Da oggi FASTWEB. è con te ogni giorno. Guida all attivazione - Famiglie. u n p a s s o a v a n t i Da oggi FASTWEB è con te ogni giorno Guida all attivazione - Famiglie u n p a s s o a v a n t i Ti chiamiamo Entro qualche giorno FASTWEB* ti contatterà per verificare: l esattezza dei tuoi dati anagrafici

Dettagli

- - - - - - - - - 1/2

- - - - - - - - - 1/2 - - - - - - - - - 1. 2. 3. 1 Le pagine inviate a numeri nazionali eccedenti le 20 incluse nel mese saranno fatturate al prezzo riportato nella sezione Invio Fax. L eventuale numero di pagine in invio non

Dettagli

Modulo di richiesta del servizio di Portabilità per Aziende

Modulo di richiesta del servizio di Portabilità per Aziende Modulo di richiesta del servizio di Portabilità per Aziende Capitale Sociale 2.305.099.887,30 i.v. Di seguito potrà trovare tutte le indicazioni per la compilazione del Modulo di richiesta del Servizio

Dettagli

Allegato all Ordine UTENZE (SIM) E RELATIVA CONFIGURAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

Allegato all Ordine UTENZE (SIM) E RELATIVA CONFIGURAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE 1. Compilare il MODULO DATI GENERALI 2. Compilare il MODULO ELENCO SEDI 3. Compilare i moduli relativi alla caratterizzazione e configurazione delle SIM: MODULO NUOVE UTENZE,

Dettagli

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese. Versione Novembre 2011 B-MOD06-NOV11

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese. Versione Novembre 2011 B-MOD06-NOV11 Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese B-MOD06-NOV11 Nome Cognome di rilascio di scadenza Dati del cliente presso l operatore di provenienza (Donating)

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

Da oggi, FASTWEB è con te ogni giorno! Guida all attivazione - Famiglie

Da oggi, FASTWEB è con te ogni giorno! Guida all attivazione - Famiglie Da oggi, FASTWEB è con te ogni giorno! Guida all attivazione - Famiglie E adesso? Ti chiamiamo Entro qualche giorno FASTWEB ti contatterà per la verifica di: dati anagrafici; offerta commerciale sottoscritta;

Dettagli

Accordo commerciale per la vendita di servizi di telefonia mobile TIM F.A.C.I PIRATI ROBERTA

Accordo commerciale per la vendita di servizi di telefonia mobile TIM F.A.C.I PIRATI ROBERTA Accordo commerciale per la vendita di servizi di telefonia mobile TIM TRA F.A.C.I con sede in L.go Card. A Galamini, 7 00165 ROMA Cod. Fisc. 01886120581 P.I. 01018481000 E PIRATI ROBERTA con sede in Via

Dettagli

QUESTIONARIO SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI NEI NUOVI ELENCHI TELEFONICI - CLIENTI CONSUMER, BUSINESS e TOP RETE MOBILE

QUESTIONARIO SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI NEI NUOVI ELENCHI TELEFONICI - CLIENTI CONSUMER, BUSINESS e TOP RETE MOBILE QUESTIONARIO SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI NEI NUOVI ELENCHI TELEFONICI - CLIENTI CONSUMER, BUSINESS e TOP RETE MOBILE Gentile cliente, Lei può decidere, rispondendo alle domande qui sotto, se e in

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Art. 1) Definizioni Ambito di applicazione delle Condizioni Generali 1.1 Si intende per: - Cliente: il soggetto intestatario del numero di telefono per il

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E L UTILIZZO DEGLI APPARATI DI TELEFONIA MOBILE

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E L UTILIZZO DEGLI APPARATI DI TELEFONIA MOBILE PROVINCIA DI LIVORNO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E L UTILIZZO DEGLI APPARATI DI TELEFONIA MOBILE Approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 215/20.12.2012 In vigore dal 1 febbraio 2013

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK TELEPASS (di seguito TLP) offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto TELEPASS collegato ad un contratto VIACARD di conto corrente (di seguito

Dettagli

Passa a Wind DATI DEL CLIENTE

Passa a Wind DATI DEL CLIENTE Libero Professionista/Artigiano Codice Fiscale Comune di nascita Prov. di nascita / / Documento d Identità di rilascio / / Numero Naz. Comune di nascita Prov. di nascita / / Documento d Identità di rilascio

Dettagli

Servizio ricaricabile TIM - Proposta di Attivazione

Servizio ricaricabile TIM - Proposta di Attivazione Servizio ricaricabile TIM - Proposta di Attivazione OFFERTA: TUTTO COMPRESO INTERNET Data e ora: Progressivo operazione : Codice Punto Vendita: Con * sono indicati i dati obbligatori PERSONA FISICA O DITTA

Dettagli

Offerta di telefonia mobile Ricaricabile TIM To Power riseravata al personale degli Enti Difesa

Offerta di telefonia mobile Ricaricabile TIM To Power riseravata al personale degli Enti Difesa Offerta di telefonia mobile Ricaricabile TIM To Power riseravata al personale degli Enti Difesa L Offerta Ricaricabile TIM TO POWER L Offerta Ricaricabile TIM TO POWER L Offerta 3 SIM Ricaricabili TIM

Dettagli

DIPARTiblENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Dineone Generale delle Risorse Materiali, dei Beni e dei Servi@

DIPARTiblENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Dineone Generale delle Risorse Materiali, dei Beni e dei Servi@ DIPARTiblENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Dineone Generale delle Risorse Materiali, dei Beni e dei Servi@ Prot. n. Roma, Ai Proweditorati Regionali Amministrazione Penitemiaria Alla Direzione del

Dettagli

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti MANUALE UTENTE Versione procedura 2.0 Avvisi di addebito/cartelle di Pagamento: domanda di emissione provvedimenti: versione

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

Risparmio Postale Online

Risparmio Postale Online Istruzioni Operative RPOL Ed. Gennaio 2013 Risparmio Postale Online Istruzioni operative Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta 1 di 8 Caratteristiche del servizio... 3 Chiavi

Dettagli

Adeguamento tariffario dei servizi di telefonia mobile di rintracciabilità per il personale dell Amministrazione Penitenziaria- Informativa

Adeguamento tariffario dei servizi di telefonia mobile di rintracciabilità per il personale dell Amministrazione Penitenziaria- Informativa Ente di Assistenza per il personale dell Amministrazione Penitenziaria ALLEGATO A Adeguamento tariffario dei servizi di telefonia mobile di rintracciabilità per il personale dell Amministrazione Penitenziaria-

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005

NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005 1 NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005 Leggere attentamente la seguente nota informativa PRIMA di sottoscrivere il contratto Telepass Family, Telepass Twin, OPZIONE PREMIUM mediante accettazione

Dettagli

CAMBIO OPERATORE TELEFONICO RETE MOBILE. Che cos è. cambiare operatore mobile, mantenendo al tempo stesso il proprio numero di

CAMBIO OPERATORE TELEFONICO RETE MOBILE. Che cos è. cambiare operatore mobile, mantenendo al tempo stesso il proprio numero di CAMBIO OPERATORE TELEFONICO RETE MOBILE Che cos è La MNP (Mobile Number Portability) è la procedura che consente all utente di cambiare operatore mobile, mantenendo al tempo stesso il proprio numero di

Dettagli

Aggiornamento: 3 Febbraio 2012. Il bollino NEW identifica i principali cambiamenti nel manuale rispetto alla versione precedente.

Aggiornamento: 3 Febbraio 2012. Il bollino NEW identifica i principali cambiamenti nel manuale rispetto alla versione precedente. Aggiornamento: 3 Febbraio 2012 Il bollino NEW identifica i principali cambiamenti nel manuale rispetto alla versione precedente. ASSISTENZA PARTNER Attiva dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 20:00 partner@kolme.it

Dettagli

ACQUISIZIONE CLIENTI

ACQUISIZIONE CLIENTI 1 ACQUISIZIONE CLIENTI Verifica copertura: www.linkem.com Rivenditori e inserire credenziali Verifica Copertura 2 Verifica copertura: Digitare l indirizzo da verificare e selezionarlo dalla lista che compare

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

NET ELSYNET 14,00 /mese 1

NET ELSYNET 14,00 /mese 1 NUOVO CONTRATTO VARIAZIONE DI CONTRATTO ATTIVO Prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 31-03-2014 NET ELSYNET 14,00 /mese 1 NUMERAZIONE VOIP NAZIONALE FAX SU EMAIL Costo a minuto invio fax su numerazioni

Dettagli

Servizi al Dipendente su SIM Aziendali

Servizi al Dipendente su SIM Aziendali GRUPPO TELECOM ITALIA Aprile 2013 Servizi al Dipendente su SIM Aziendali BUSINESS MARKETING OFFERTA MOBILE 1 Ricarica TIM TUO: Servizio Base Il servizio RICARICA TIM TUO può essere attivato solo su SIM

Dettagli

Sistema PASSADOREKey

Sistema PASSADOREKey Sistema PASSADOREKey Guida operativa 1 INDICE -1- Descrizione del sistema PASSADORE Key... 3-2- Dispositivi PASSADORE Key... 4-3- Accesso al Servizio IB - Internet Banking Banca Passadore... 6-3.1 -Passo

Dettagli

Manuale Utente: Registrazione

Manuale Utente: Registrazione SISTEMA INFORMATIVO DEI SERVIZI TRASFUSIONALI VALUTAZIONE ESTERNA DI QUALITA (VEQ) PER LE TECNICHE DI AMPLIFICAZIONE GENICA MANUALE UTENTE LA REGISTRAZIONE Versione 1/0 Pag. 0/1 Per assicurare un adeguato

Dettagli

Città di Nichelino Provincia di Torino REGOLAMENTO TELEFONIA MOBILE

Città di Nichelino Provincia di Torino REGOLAMENTO TELEFONIA MOBILE Città di Nichelino Provincia di Torino REGOLAMENTO TELEFONIA MOBILE Approvato con deliberazione Consiglio Comunale n. 59 del 28.6.2011 ART. 1 OGGETTO ART. 2 FINALITA ART. 3 SOGGETTI AUTORIZZATI ART. 4

Dettagli

Direttiva del servizio di telefonia mobile e di supporto alle comunicazioni in mobilità

Direttiva del servizio di telefonia mobile e di supporto alle comunicazioni in mobilità IL DIRETTORE GENERALE Davide Bergamini Direttiva del servizio di telefonia mobile e di supporto alle comunicazioni in mobilità Art. 1 Caratteristiche del Servizio e finalità 1. il Servizio di telefonia

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND

ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND ISTRUZIONI PER IL PASSAGGIO AL PORTALE IMPRESE CARIGE ON DEMAND Gentile Cliente, nelle prossime settimane il Suo servizio Online Business sarà parzialmente sostituito dal nuovo portale imprese Carige On

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

RIEPILOGO OFFERTA FASTWEB

RIEPILOGO OFFERTA FASTWEB Spett.le: Alla c.a. Gentile Cliente, Data: Le diamo il BENVENUTO nel mondo FASTWEB. Da oggi è partito il processo di attivazione dei servizi FASTWEB per la Sua sede di Nel presente documento troverà utili

Dettagli

Guida alla attivazione delle SIM per il progetto ParticipAct

Guida alla attivazione delle SIM per il progetto ParticipAct Guida alla attivazione delle SIM per il progetto ParticipAct Attivazione delle SIM L attivazione delle SIM TIM fornite per il progetto ParticipAct è in quattro passi: 1. Disattivazione del traffico dati

Dettagli

# $ % & '& ( ) * ' ( + &,. ' & & /& 0 1 ' & 5 6-1 ' 6 7 5 ' & & * * %++)%#(!$%"' #, )-(+. % ' &

# $ % & '& ( ) * ' ( + &,. ' & & /& 0 1 ' & 5 6-1 ' 6 7 5 ' & & * * %++)%#(!$%' #, )-(+. % ' & COMUNE DI ORBETELLO Provincia di Grosseto!" # $ % ( ) * ( +!" #!$% (, -*,. / 0 1 2 *! ($ ) ( ( $ 2. 3 * # * 4 %# 5 6-1 6 7 5 * * %++)%#(!$%" #, )-(+. %, ( * 7 8. 4 4 9 8. / / " *6 6 4 ) : ; < 5 2= 6 +

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa

Termini e condizioni dell iniziativa Termini e condizioni dell iniziativa GS6 edge+. Galaxy Innovator Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Milano, Viale della Liberazione n. 9, P.IVA 11325690151 (di seguito Samsung ) indice

Dettagli

REGOLAMENTO DI SERVIZIO SKY PASS

REGOLAMENTO DI SERVIZIO SKY PASS REGOLAMENTO DI SERVIZIO SKY PASS 1. Premessa Il presente regolamento di servizio disciplina l utilizzo della carta prepagata ricaricabile denominata SKY PASS, in abbinamento alle condizioni generali di

Dettagli

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Questo documento contiene informazioni utili al personale delle scuole paritarie per utilizzare l applicativo web

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione Guida all Identificazione 2 Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione al Portale...

Dettagli

Allegato 1. 1. Configurazione impianto n. 1.1 Funzioni impianto attive. 1.2 Apparati di controllo. ID_GATEWAY Tipologia Descrizione

Allegato 1. 1. Configurazione impianto n. 1.1 Funzioni impianto attive. 1.2 Apparati di controllo. ID_GATEWAY Tipologia Descrizione Allegato 1 1. Configurazione impianto n 1.1 Funzioni impianto attive 1.2 Apparati di controllo ID_GATEWAY Tipologia Descrizione 2. Descrizione funzioni 2.1 Tabella di descrizione delle funzioni installabili

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi Buon Compleanno con Telepass

REGOLAMENTO dell operazione a premi Buon Compleanno con Telepass REGOLAMENTO dell operazione a premi Buon Compleanno con Telepass IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 - C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito SKY ) TERRITORIO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI

REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI AREA INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE SISTEMI INFORMATIVI REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile)

Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile) Copia per PosteMobile Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile) Dati del Richiedente Nome Cognome Sesso Nato il Comune di nascita Prov.

Dettagli

Iscrizione Punto di Accesso e PCT

Iscrizione Punto di Accesso e PCT Iscrizione Punto di Accesso e PCT Accesso al Sito Visura Accedere al portale di iscrizione Visura con username e password: Se non risulti iscritto clicca qui per scaricare la guida all iscrizione. Pagamento

Dettagli

Città di Medicina Provincia di Bologna. Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014

Città di Medicina Provincia di Bologna. Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014 Città di Medicina Provincia di Bologna Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014 1. Introduzione Obiettivo di questo breve manuale è supportarla nelle modalità di

Dettagli

Procedura per attivazione servizio Ricarica Tim tuo e bundle dati 2 GB

Procedura per attivazione servizio Ricarica Tim tuo e bundle dati 2 GB Procedura per attivazione servizio Ricarica Tim tuo e bundle dati 2 GB Per attivare il servizio è necessario seguire i seguenti step: 1) Registrazione dell utilizzatore sul portale https://mycompany.telecomitalia.it

Dettagli

PROCEDURA DI ISCRIZIONE AL SISTRI

PROCEDURA DI ISCRIZIONE AL SISTRI ALLEGATO IA PROCEDURA DI ISCRIZIONE AL SISTRI (articolo 3, comma 3) Per essere abilitati ad accedere al sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, i soggetti di cui agli articoli 1 e 2 del decreto

Dettagli

Proposta di Contratto Facile!casa

Proposta di Contratto Facile!casa (da compilare a cura di Terrecablate) Riferimento n : Rif: facile!casa_cod_09_01122009 ID cliente: ID Contratto: Proposta di Contratto Facile!casa La presente Proposta di Contratto deve essere compilata

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

Risparmio Postale Online Istruzioni operative

Risparmio Postale Online Istruzioni operative Istruzioni Operative RPOL Ed. Febbraio 2015 Risparmio Postale Online Istruzioni operative Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta 1 di 7 Caratteristiche del servizio... 3

Dettagli

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Condizioni generali di contratto 1. Oggetto I servizi, oggetto delle presenti Condizioni Generali di Contratto, consentono al destinatario

Dettagli

~ \\l\l\\\\\\\11\\ui JUUIJI\\\

~ \\l\l\\\\\\\11\\ui JUUIJI\\\ . l t _ DPPACRSF _ Dir.Centr.Ris.Fin.Strum. M m. n. Prot. Uscita del 2010412011 Via Cavour, 6-00184 ROMA - Fax 0646539963 Numero: 0014966 Classifica: Roma, ~ \\l\l\\\\\\\11\\ui JUUIJI\\\ AL GABINETTO DEL

Dettagli

Convenzione Telefonica FRA F.A.C.I. con sede in Largo Card. Agostino Galamini, 7-00165 Roma. WIND Telecomunicazioni S.p.A.

Convenzione Telefonica FRA F.A.C.I. con sede in Largo Card. Agostino Galamini, 7-00165 Roma. WIND Telecomunicazioni S.p.A. Convenzione Telefonica FRA F.A.C.I con sede in Largo Card. Agostino Galamini, 7-00165 Roma Codice Fiscale 01886120581 P.I. 01018481000 Iscrizione nel Registro delle Persone Giuridiche della Prefettura

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ASSEGNAZIONE E DELL USO DELLE APPARECCHIATURE DI TELEFONIA MOBILE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ASSEGNAZIONE E DELL USO DELLE APPARECCHIATURE DI TELEFONIA MOBILE UNIVERSITÀ PER STRANIERI DANTE ALIGHIERI Reggio Calabria REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ASSEGNAZIONE E DELL USO DELLE APPARECCHIATURE DI TELEFONIA MOBILE MEDAlics Centro di Ricerca per le Relazioni

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI LATINA

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI LATINA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI LATINA REGOLAMENTO AZIENDALE PER L ASSEGNAZIONE E L UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI REGIONE LAZIO REGOLAMENTO AZIENDALE PER L ASSEGNAZIONE E L UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI

Dettagli

Garanzia Giovani Toscana Manuale Utente

Garanzia Giovani Toscana Manuale Utente 1 Sommario Accesso al portale...3 Registrazione di un nuovo utente...4 Autenticazione...5 Inserimento di una domanda di adesione...6 Verifica della domanda inserita... 10 Annullamento della domanda inserita...

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 28/02/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Ministero dell Interno. Servizi di telefonia mobile per i dipendenti degli Uffici e Servizi del Dipartimento della Pubblica Sicurezza per i Militari

Ministero dell Interno. Servizi di telefonia mobile per i dipendenti degli Uffici e Servizi del Dipartimento della Pubblica Sicurezza per i Militari Servizi di telefonia mobile per i dipendenti degli Uffici e Servizi del Dipartimento della Pubblica Sicurezza per i Militari Condizioni economiche ed Informativa del Servizio PREMESSA... 3 SERVIZI DI FONIA...

Dettagli

Il Conto. Guida pratica alla lettura.

Il Conto. Guida pratica alla lettura. Il Conto. Guida pratica alla lettura. La guida pratica alla lettura del Conto 3 contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla per aver

Dettagli

Informazioni Utili BIMESTRE DI FATTURAZIONE MESE DI COMPETENZA BUSTA PAGA. TRAFFICO SVILUPPATO e ADDEBITATO GENNAIO 6 AGO-SETT

Informazioni Utili BIMESTRE DI FATTURAZIONE MESE DI COMPETENZA BUSTA PAGA. TRAFFICO SVILUPPATO e ADDEBITATO GENNAIO 6 AGO-SETT Informazioni Utili Premessa L utenza assegnata al dipendente è intestata contrattualmente al Ministero dell Interno Dipartimento PS. Qualsiasi richiesta di assistenza veicolata tramite numero verde o centro

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Procedura di Identificazione dei richiedenti i certificati per stipula delle Polizze Assicurative Versione 3.0

Procedura di Identificazione dei richiedenti i certificati per stipula delle Polizze Assicurative Versione 3.0 Procedura di Identificazione dei richiedenti i certificati per stipula delle Polizze Assicurative Versione 3.0 Presentata da: Actalis S.p.A. Pagina 1 Indice 1 Versione... 1-3 2 Premessa... 2-3 3 Procedura

Dettagli

MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO

MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO MODULO PER SUBENTRO CONTRATTO D ABBONAMENTO SUBENTRATO I dati con * sono obbligatori. sottoscritt, ME (SE AZIENDA RAGIONE SOCIALE) * COGME (SE AZIENDA N COMPILARE) * CODICE FISCALE /P. IVA * NATO A * PROV

Dettagli

Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE. Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI. Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione

Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE. Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI. Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione Versione 3 L acquisto online dei Voucher Virtuali è consentito

Dettagli

Manuale di utilizzo. Come attivare SIMply BancoPosta ed usufruire dei servizi. Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico

Manuale di utilizzo. Come attivare SIMply BancoPosta ed usufruire dei servizi. Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Manuale Simply BP Ed. Ottobre 2011 Manuale di utilizzo Come attivare SIMply BancoPosta ed usufruire dei servizi Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico 1 IL SERVIZIO SIMply BANCOPOSTA SIMply BancoPosta

Dettagli

Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6

Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6 Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6 Guida alla registrazione Data emissione: 14-08-2015 Sommario 1. Premessa... 3 2. La registrazione al Portale...

Dettagli

CPS ed ULL Smart Book

CPS ed ULL Smart Book GRUPPO TELECOM ITALIA Settembre 2010 CPS ed ULL Smart Book DMO.C.M.F.SM TARGET ULL è la modalità che consente al cliente di telefonare utilizzando la rete di un altro operatore e quindi di cessare definitivamente

Dettagli

OBELISK MANUALE OPERATIVO EUTELIAVOIP

OBELISK MANUALE OPERATIVO EUTELIAVOIP OBELISK MANUALE OPERATIVO EUTELIAVOIP OBELISK Manuale Operativo EuteliaVoip Rev1-0 pag.2 INDICE DESCRIZIONE DI OBELISK...3 Caratteristiche...3 Requisiti...3 Funzionalità...4 Vantaggi...4 Tariffe...5 Number

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM PREMESSA Telepass SpA offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto Telepass collegato ad un contratto Viacard di conto corrente (di seguito Telepass

Dettagli

Guida all accesso al portale e ai servizi self service

Guida all accesso al portale e ai servizi self service Guida all accesso al portale e ai servizi self service INDICE PREMESSA 2 pag. 1 INTRODUZIONE 2 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO 2 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA 2 2.2 L INSERIMENTO DELLA

Dettagli

RICHIESTE DEGLI ISCRITTI

RICHIESTE DEGLI ISCRITTI CONTATTI Tel. rete fissa: 800.08.37.78 Tel. rete mobile: 99.8.48.37 Tel. dall'estero: +39.04.7.44.055 Fax: 04.7.44.555 E-mail Assistenza in convenzione: centraleoperativa.fsi@previmedical.it Consulenza

Dettagli

4. COME EFFETTUARE ACQUISTI E-COMMERCE CON POSTEID

4. COME EFFETTUARE ACQUISTI E-COMMERCE CON POSTEID Decorrenza 0/07/205 Guida al servizio PosteID SOMMARIO. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO POSTEID... 2. PREREQUISITI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO... 3. COME ATTIVARE IL SERVIZIO POSTEID... 2 4. COME EFFETTUARE

Dettagli

ADESIONE AL SISTRI PROCEDURE E INFORMAZIONI UTILI. Paolo Guazzotti

ADESIONE AL SISTRI PROCEDURE E INFORMAZIONI UTILI. Paolo Guazzotti ADESIONE AL SISTRI PROCEDURE E INFORMAZIONI UTILI Paolo Guazzotti 1 FASI DELL ADESIONE 1. Iscrizione (on-line, fax, telefonica, e-mail); 2. Versamento del contributo; 3. Consegna alla CCIAA/Sezione dell

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l INPS (direttamente o per il tramite

Dettagli

Sito Internet www.tre.it, campagna TV, comunicazione in store 3

Sito Internet www.tre.it, campagna TV, comunicazione in store 3 REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI 1. DENOMINAZIONE DEL CONCORSO A PREMI/PROMOTORE E SOCIETA DELEGATA Denominazione Concorso: Call for Life; Soggetto Promotore: H3G S.p.A., con sede in Trezzano sul Naviglio,

Dettagli

Guida a SaraFree. Garanzia RCA

Guida a SaraFree. Garanzia RCA Guida a SaraFree Garanzia RCA Mod. 269/C ed. 01/2006 1 Condizioni Particolari di Assicurazione SaraFreeDay (cod. 272/B) 2 GARANZIE DI RESPONSABILITÀ CIVILE 1. Regolamentazione contrattuale La presente

Dettagli

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo.

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo. Gentile Cliente, con il presente documento, Lei ha la possibilità di diventare cliente Sorgenia, subentrando al contratto di fornitura in essere di un Nostro cliente, secondo le modalità previste dall

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA ZOOING FIDELITY WEB

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA ZOOING FIDELITY WEB REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA ZOOING FIDELITY WEB La PROXIMA S.R.L., con sede legale in via Salaiola Sud, n 68 56030 La Rosa di Terricciola (PI), (di seguito denominata per brevità Proxima ) al fine di promuovere

Dettagli

Listino Offerte Dicembre 2014

Listino Offerte Dicembre 2014 Pag 1/20 - Listino Aria Valido dal 1 al 31 dicembre Listino Offerte Dicembre 2014 Valido dal 1 al 31 dicembre 2014 Pag 2/20 - Listino Aria Valido dal 1 al 31 dicembre La novità di Dicembre IP STATICO PER

Dettagli

Manuale NECA per i Fornitori Versione R19 NECA V E R S I O N E 1 9. Manuale NECA - Fornitori Pagina 1 di 13

Manuale NECA per i Fornitori Versione R19 NECA V E R S I O N E 1 9. Manuale NECA - Fornitori Pagina 1 di 13 MANUALE DI SUPPORTO ALL UTILIZZO DEL NEGOZIO ELETTRONICO NECA V E R S I O N E 1 9 PER I FORNITORI Pagina 1 di 13 Indice 1. Acronimi... 3 2. Introduzione al Negozio Elettronico NECA... 3 2.1 Cos è il NECA...

Dettagli

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale: VIA SAN MARTINO, 60 56125 PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico)

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale: VIA SAN MARTINO, 60 56125 PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico) SEDE DI Ponte a Egola STRUTTURA PROPONENTE: Area Tecnica Area Manutenzione e Servizi Tecnici PROPOSTA NOTA DI SERVIZIO DETERMINA DEL DIRETTORE AREA MANUTENZIONE E SERVIZI TECNICI N. 43 DEL 10/07/2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura Approvato con deliberazione della G.C. n. 68 del 13.05.2015 MODALITA DI ACCESSO AL SERVIZIO MENSA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

Sia il Servizio che la Risponderia avranno durata dalla data della sua attivazione e sino alla data della richiesta di disattivazione.

Sia il Servizio che la Risponderia avranno durata dalla data della sua attivazione e sino alla data della richiesta di disattivazione. Le seguenti condizioni di contratto regolano le modalità di erogazione del servizio MusiCall - Risponderie (in seguito il "Servizio") offerto da Wind Telecomunicazioni S.p.a. (di seguito "WIND") con sede

Dettagli

Centrale Regionale Acquisti

Centrale Regionale Acquisti Guida all acquisto tramite Negozio Elettronico NECA Istruzioni specifiche per la Fornitura di Divise per polizia locale Introduzione La presente guida ha l obiettivo di descrivere le modalità di acquisto

Dettagli

SPECIFICA TECNICA INDICE DELLA SPECIFICA. Servizio: Gestione utenze

SPECIFICA TECNICA INDICE DELLA SPECIFICA. Servizio: Gestione utenze Pagina 1 di 5 INDICE DELLA 1 SCOPO 2 APPLICABILITÀ 3 RIFERIMENTI 4 RESPONSABILITÀ 5 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 6 CRITICITA, INDICATORI ED OBIETTIVI DEL SERVIZIO 7 ALLEGATI REVISIONI Data 14/01/2004 26/07/2005

Dettagli

INFORMATIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA NUOVE MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI AIRASCA

INFORMATIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA NUOVE MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI AIRASCA Torino, 16/09/2015 «cognome» «nome» «Scuola» «Classe» INFORMATIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA NUOVE MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI AIRASCA Con decorrenza aprile 2011 sono cambiate le modalità

Dettagli

Struttura Rete Territoriale Clarima Banca. I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete FIAIP. I Criteri d Offerta dei Prestiti Personali

Struttura Rete Territoriale Clarima Banca. I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete FIAIP. I Criteri d Offerta dei Prestiti Personali AGENDA Struttura Rete Territoriale Clarima Banca I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete FIAIP I Criteri d Offerta dei Prestiti Personali Il Processo di Richiesta dei Prestiti Personali Web Dealer

Dettagli