Gamma. prodotti. hot&cold. snack&food. Maggio can&bottle

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gamma. prodotti. hot&cold. snack&food. Maggio 2015. can&bottle"

Transcript

1 hot&cold Gamma snack&food can&bottle prodotti Maggio 2015

2 Necta è il marchio di riferimento di N&W, Gruppo leader del mercato Vending a livello mondiale, con una posizione predominante nel panorama europeo. La Società, con sede in Italia, ha una presenza commerciale e di assistenza tecnica diretta in 15 nazioni e opera in oltre 100 Paesi tramite una rete di distributori e agenti selezionati. N&W persegue con coerenza la propria missione di progettare, produrre e commercializzare distributori automatici per bevande calde, snack, prodotti freschi e bibite in lattina e bottiglia, senza trascurare l espansione in segmenti di mercato molto dinamici come l Ho. Re.Ca. e l OCS. L innovazione continua fa parte del DNA aziendale. Molto intensa è l attività di ricerca per l elaborazione di nuovi prodotti e lo sviluppo di nuove tecnologie destinate ad ottimizzare le prestazioni dei distributori e a garantire la qualità dei prodotti erogati. Il vero punto di forza della società è la completezza di una gamma in grado di offrire la più vasta scelta di prodotti e servizi associati. Tutti i distributori e le soluzioni della gamma Necta sono appositamente progettati per soddisfare ogni esigenza specifica di locazione, dai piccoli uffici alle aree coffee break, per arrivare fino alle grandi installazioni pubbliche. Le prestazioni eccellenti, l ottimo rapporto qualità-prezzo, il design innovativo, la tecnologia all avanguardia, la flessibilità di utilizzo e l alto livello di servizio sono le carte vincenti di un azienda che ha grandi progetti per il futuro.

3 ISO : 2004 ISO 9001 : 2008 N&W crede che lo sviluppo sostenibile sia una delle maggiori sfide che il mondo deve affrontare e si impegna a bilanciare interessi economici e tutela della natura. Gli stabilimenti produttivi in Italia hanno tutti conseguito le Certificazioni di Qualità ISO 9001 e la Certificazione Ambientale ISO Questi riconoscimenti testimoniano l impegno dell azienda sul fronte ecologico, che si riflette anche sui ridotti consumi dei modelli più recenti a marchio Necta, i quali hanno ottenuto ottimi risultati nei test effettuati secondo il protocollo EVA EMP LA RETE DI VENDITA IN ESCLUSIVA: UNA GARANZIA IN PIÙ PER IL VOSTRO BUSINESS. N&W è vicina ai clienti con le idee, con i prodotti, ma anche con un supporto pre e post fornitura senza pari nel settore. Per rispondere alle loro esigenze e accompagnarli nello sviluppo dei loro progetti, la Rete di Vendita in Esclusiva ha messo a punto una gamma completa di servizi personalizzati: un supporto commerciale professionale, un programma di assistenza e formazione, soluzioni finanziarie ad hoc ed un efficiente servizio ricambi.

4 hot&cold CANTO TOUCH 650 bicchieri doppio espresso L 650 x P 760 x H 1830 Peso ca. 180 kg CANTO TOP 650 bicchieri doppio espresso L 650 x P 760 x H 1830 Peso ca. 170 kg DOPPIO N selezioni max 56 N contenitori 9 DOPPIO N selezioni max 22 N contenitori 9 Possibilità di versione con selezione numerica CANTO DUAL CUP 650 bicchieri doppio espresso L 650 x P 760 x H 1830 mm Peso ca. 170 kg CANTO PLUS 650 bicchieri espresso L 650 x P 760 x H 1830 Peso ca. 170 kg N selezioni 20 N contenitori 9 N selezioni 20 N contenitori 8 Disponibile nelle versioni con bicchieri diametro o OPERA 620 bicchieri espresso, doppio espresso L 600 x P 740 x H 1830 Peso ca. 125 kg CONCERTO 500 bicchieri espresso, doppio espresso L 600 x P 740 x H 1700 Peso ca. 125 kg DOPPIO N selezioni N contenitori 8 9 DOPPIO N selezioni N contenitori 7 8

5 hot&cold KIKKO 500 bicchieri espresso L 540 x P 690 x H 1700 mm Peso ca. 115 kg BRIO UP 300 bicchieri espresso L 540 x P 605 x H 760 mm Peso ca. 65 kg N selezioni 16 N contenitori 6 N selezioni 12 N contenitori 6 SOLISTA 200 bicchieri espresso L 410 x P 564 x H 750 mm Peso ca. 42 kg KRONO SEMI AUTOMATICO instant L 300 x P 365 x H 580 mm Peso ca. 6 kg INSTANT N selezioni 8 N contenitori 5/6 N selezioni 6 N contenitori 3

6 snack&food SAMBA TOUCH L 890 x P 793 x H 1830 mm Peso ca. 290 kg SAMBA TOP L 890 x P 793 x H 1830 mm Peso ca. 290 kg TOP FOOD CLASSIC SAMBA TOP FOOD N selezioni max 56 max 56 N vassoi max 7 max 7 Modello con interfaccia touch screen N selezioni max 56 N vassoi max 7 Possibilità di versioni con: Accompagnatore prodotti Softvend Vassoi con etichette elettroniche ETL Vano prelievo motorizzato SAMBA CLASSIC L 890 x P 793 x H 1830 mm Peso ca. 280 kg TANGO L 890 x P 793 x H 1830 mm Peso ca. 270 kg TANGO TANGO FOOD N selezioni max 56 N vassoi max 7 N selezioni max 48 max 44 N vassoi max 7 max 6 Possibilità di versione Food con vassoi con etichette elettroniche ETL MELODIA L 717 x P 813 x H 1700 mm Peso ca. 190 kg MELODIA SL L 624 X P 813 X H 1700 Peso ca. 175 kg MELODIA CLASSIC MELODIA FOOD MELODIA SL FOOD N selezioni max 30 max 33 N vassoi max 6 max 6 N selezioni 30 N vassoi 6

7 snack&food SNAKKY MAX HE L 735 x P 855 x H 1830 mm Peso ca. 225 kg SNAKKY L 703 x P 855 x H 1700 mm Peso ca. 190 k SNAKKY MAX SNAKKY MAX FOOD N selezioni max 42 max 42 N vassoi max 7 max 7 N selezioni max 36 N vassoi max 6 SNAKKY SL L 600 x P 855 x H 1700 mm Peso ca. 165 kg MINISNAKKY L 580 x P 935 x H 1080 mm Peso ca. 125 kg N selezioni max 36 N vassoi 6 N selezioni max 24 N vassoi max 4 Possibilità di versioni con plastiche grigie FESTIVAL L 850 x P 895 x H 1830 mm Peso ca. 320 kg FESTIVAL CLASSIC L 850 x P 895 x H 1830 mm Peso ca. 320 kg N selezioni 10 N vassoi 10 Capacità prodotti 180 N selezioni 10 N vassoi 10 Capacità prodotti 180

8 can&bottle public DIESIS 700 L 985 x P 781 x H 1830 mm Peso ca. 330 kg CANTO P 650 bicchieri L 682 X P 810 X H 1830 mm Peso ca. 223 kg 700/7 700/8 N selezioni 7 8 Capacità lattine N selezioni 13 N contenitori 8 Capacità bottiglie DIESIS 500 L 750 x P 781 x H 1830 mm Peso ca. 280 kg ROCK L 1172 X P 1042 X H 1845 mm Peso ca. 520 kg 500/5 500/7 N selezioni 5 7 Capacità lattine Capacità bottiglie N selezioni max 83 N vassoi 8 Sistema di distribuzione Robovend Possibilità di versione Food con vassoi con etichette elettroniche ETL Schermo video opzionale

9 GIGA GIGA è l innovativo pacchetto di applicativi che N&W ha sviluppato per ottimizzare la gestione e la configurazione dei distributori automatici della propria gamma. Giga Light, il pacchetto standard che racchiude le funzioni di gestione e archiviazione di file di setup, software DA e statistiche in formato EVA-DTS Giga Premium, il pacchetto che mette a disposizione degli utenti più esigenti (ed esperti) strumenti avanzati per la configurazione della nuova gamma di distributori (a partire da Canto, Samba e Diesis LabeLab, software di personalizzazione e stampa delle etichette selezioni, prezzi e istruzioni per la nuova gamma di distributori Giga Mobile, la versione sviluppata per palmari basati sul sistema operativo Windows CE Giga Video: è il software per costruire la programmazione di immagini e filmati destinati allo schermo video Giga Touch: l innovativo pacchetto per la gestione avanzata dei contenuti multimediali da remoto o via USB per tutti i modelli Necta con interfaccia touch UP-KEY Si tratta di una chiave speciale, gestita dall applicativo GIGA in grado di aggiornare in modo veloce e a costi contenuti il software dei distributori automatici. È infatti sufficiente collegare l Up-Key ad un connettore dedicato, presente sulla scheda CPU, per trasferire il software nel distributore stesso senza dover ricorrere all uso del laptop o del palmare. È inoltre possibile eseguire la clonazione di una configurazione esistente. Nei distributori di ultima generazione è possibile la raccolta di statistiche in formato EVA DTS. MIZIP La gamma di lettori cashless MiZiP si è affermata sul mercato come naturale evoluzione del sistema ZIP. Il prodotto proposto da N&W ne eredita l elevata affidabilità, la sicurezza e la semplicità di programmazione ed utilizzo. N&W ha deciso di raddoppiare la propria offerta per una maggiore flessibilità. Infatti, la nuova gamma si compone di due modelli: MiZiP, rivolto a chi desidera un sistema compatto (che integra CPU e testa di lettura in un unico dispositivo), di semplice installazione ed estremamente affidabile. MiZiP plus, pensato per chi vuole utilizzare funzioni software avanzate (bonus, programmi di raccolta punti e fidelizzazioni, promozioni ed happy hour) e sceglie di puntare su un sistema full optional adatto a qualsiasi configurazione dei sistemi di pagamento. I lettori MiZiP sono disponibili nelle versioni chiave e chiave+carta; entrambe possono essere richieste con protocollo Executive oppure MDB.

10 Rete di Vendita RBS s.r.l. Sigg. Redaelli Gianni - Bazzi Fabio Via dell Artigianato, 23/D LONATE POZZOLO (VA) Tel. 0331/ Fax 0331/ Zone: NO-VC-CO-VA-VB-LC-BI TORINO VENDING s.r.l. Sig. Gherardi Sergio Via Santi 3/ NICHELINO(TO) Tel. 011/ Fax 011/ Zone: TO-AO AGNELLI PIERO s.r.l. Sig. Agnelli Piero Corso Bra ALBA (CN) Tel. 0173/ Fax 0173/ Zone: CN-AT-AL-IM-SV-GE Ao To Cn Im Bi At Vc SYSTEMA s.a.s. Sig. Castelli Oliviero Via Fleming, 6/ CINISELLO BALSAMO (MI) Tel. 02/ Fax 02/ Zone: MI-PV-CR-SO-BG-LO Vb Sv No Al Va Pv Co Lc Mi Ge Lo Pc So Bg Cr Sp PARIVEND s.r.l. Sig. Paris Paolo Via Albert Einstein 35/48A CAMPI BISENZIO (FI) Tel. 055/ Fax 055/ Zone: SP-FI-AR-GR-SI-PT- LU-MS-LI-PI-PO-TR-PG Ci Ss Or Md Ca Ot Nu Og M.C.C. VENDING s.r.l. Sig. Meloni Giancarlo Via Michelangelo, MONASTIR (CA) Tel. 070/ Fax 070/ / Zone: SARDEGNA Pr Ms Bs Lu Mn Re Pi Li ADIGE VENDING s.a.s. Sig. Malaffo Diego Via Garibaldi 5 int SAN GIOVANNI LUPATOTO (VR) AUTOMATIC s.n.c. Tel. 045/ Sig. Puppin Franco Fax 045/ Via Delle Crede 10/D PORDENONE Zone: VR-BS-MN-TN-BZ Tel. 0434/ Fax 0434/ Bz Zone: PN-GO-TS-UD-BL-TV e VE sx Piave Tn Vr Vi Pd Fe Bl Mo Bo Ra Pt Po Fi Gr Si Ar Vt Tv Tv Fc Ve Ro Rn Pg Tr Pn Pu Roma VALEVEND s.r.l. Sig. Paroncini Valentino Via dei Piani di Monte Savello 24/E ALBANO LAZIALE Località Pavona (RM) Tel. 06/ Fax 06/ Zone: LAZIO Tr Ve Rt Lt Ud An TRINACRIA SOLUTION s.r.l. Sig. D Asta Roberto Via Maltese, PALERMO Tel. 091/ Fax 091/ Zone: PA-TP-AG-CL Mc Go Ap Aq Fr Ag Te Ts Pe F.LLI PUPPIN s.n.c. Sigg. Puppin Nevio - Puppin Manuel Via Pio XII, PERAGA DI VIGONZA (PD) Tel. 049/ Fax 049/ Zone: PD-RO-VI-FE-TV e VE dx Piave RABITTI RICCARDO Sig. Rabitti Riccardo Via Monti, REGGIO EMILIA Tel. 0522/ Fax 0522/ Zone: BO-MO-RE-PR-PC-RA-FC-RN Ce Is Cl Ch Na En Cb Bn ENNEGI s.a.s. Sigg. Galano Nunzio Galano Mario Via Ponza, CASORIA (NA) Tel. 081/ Fax 081/ Zone: BASILICATA-CAMPANIA PUGLIA-MOLISE-CALABRIA Rg DI DONATO VENDING s.r.l. Sig. Di Donato Lucio Nuova Zona Produttiva, snc NERETO (TE) Tel. 0861/ Fax 0861/ Zone: MARCHE-ABRUZZO Ct Av Sr Sa Me Fg Pz Rc Vv Cs Mt Cz Ba Kr Ta Br VENDING SERVICE s.a.s. Sig. Petrullo Alfio Via Verga, SANT AGATA LI BATTIATI (CT) Tel. 095/ Fax 095/ Zone: CT-ME-SR-RG-EN Le ENNEGI s.a.s. Sigg. Galano Nunzio Galano Mario Viale dell artigianato, seconda traversa a dx s.n.c. (zona asi) MODUGNO (BA) Tel. 080/ Fax 080/ Zone: BASILICATA CAMPANIA-PUGLIA MOLISE-CALABRIA

11

12 LGPRI7 N&W si riserva il diritto di apportare modifiche ai dati elencati senza preavviso. NECTA È UN MARCHIO DI Via Roma, 24 Valbrembo (BG) Italia Tel Fax

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010)

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010) TBELL PREZZI DEGLI INTERVENTI PER PROVINCI (escluso pezzi di ricambio) G comune/provincia 290,00 Comprende trasferta e 1 ora lavoro. Ore seguenti vedi tab. TRIFFE pag.5 L comune/provincia SI Trasferta

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Osservatorio Nazionale. Le prestazioni EBITEMP per i lavoratori in somministrazione nel 2009

Osservatorio Nazionale. Le prestazioni EBITEMP per i lavoratori in somministrazione nel 2009 Le prestazioni EBITEMP per i lavoratori in somministrazione nel 2009 Marzo 2010 Le prestazioni EBITEMP per i lavoratori in somministrazione nel 2009 I prestiti personali Le prestazioni in caso di infortunio

Dettagli

In Auto Più New (prodotto 589) Giugno 2011. Edizione Giugno 2011 (V032011) 1 di 45

In Auto Più New (prodotto 589) Giugno 2011. Edizione Giugno 2011 (V032011) 1 di 45 Tariffa R.C.A. Valida dal Salvo modifiche che verranno comunicate almeno 60 giorni prima della loro applicazione Tutti gli importi sono in Euro e non comprendono le imposte RCA (12,50%) e il contributo

Dettagli

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero.

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero. L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero. Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici -ANIA Università LUISS Guido Carli Roma, 24 ottobre 2011

Dettagli

L ASSICURAZIONE ITALIANA 2013-2014

L ASSICURAZIONE ITALIANA 2013-2014 L ASSICURAZIONE ITALIANA 2013-2014 L ASSICURAZIONE AUTO IL COSTO MEDIO, LA FREQUENZA SINISTRI E IL RAPPORTO SINISTRI A PREMI La misura complessiva della sinistrosità del ramo r.c. auto deve essere analizzata

Dettagli

UNIONCAMERE PROGETTO EXCELSIOR 2011 QUESTIONARIO PER LE IMPRESE (OTTOBRE 2011)

UNIONCAMERE PROGETTO EXCELSIOR 2011 QUESTIONARIO PER LE IMPRESE (OTTOBRE 2011) UNIONCAMERE PROGETTO EXCELSIOR 2011 QUESTIONARIO PER LE IMPRESE (OTTOBRE 2011) NB: Si richiede di rispondere alle domande presenti nelle diverse sezioni del questionario facendo riferimento all impresa

Dettagli

Numero di graduatorie 2013

Numero di graduatorie 2013 Trasferimenti Volontari Individuali - DOMANDE 2013 5.930 Domande presentate 5.810 Domande inserite in graduatoria (120 RISORSE ESCLUSE PER MANCANZA REQUISITI PREVISTI DALL ACCORDO DEL 22 MAGGIO 2013) 132

Dettagli

L Azienda. Investimenti in tecnologia ed innovazione. - Nuovo sito produttivo a Legnago di bruciatori residenziali, commerciali ed industriali;

L Azienda. Investimenti in tecnologia ed innovazione. - Nuovo sito produttivo a Legnago di bruciatori residenziali, commerciali ed industriali; Aprile 2013 L Azienda Fondata nel 1922, Riello è oggi leader mondiale nella produzione di bruciatori e protagonista europeo nel mercato dei prodotti e dei servizi per il riscaldamento e la climatizzazione.

Dettagli

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO ATTIVITA PRELIMINARI GRUPPO DI LAVORO Dott. Pietro COMBA Istituto Superiore di Sanità Cap. Pietro DELLA PORTA Carabinieri

Dettagli

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie PROGETTO PON SICUREZZA 27-213 Gli investimenti delle mafie SINTESI Progetto I beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni criminali nelle regioni dell Obiettivo Convergenza: dalle strategie di investimento

Dettagli

2015: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (Val. %)

2015: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (Val. %) Roma, 6 novembre 2015 MERCATO AUTOVEICOLI ACI: RALLENTA AD OTTOBRE IL MERCATO DELLE AUTO USATE MENTRE PER I MOTOCICLI SI REGISTRA UN CALO DEL 9% Rallenta, ma non si ferma, nel mese di ottobre il trend

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata La Posta Elettronica Certificata Che cos è la PEC - Perché è nata la PEC - La certificazione della PEC - Le differenza tra PEC, email normale, posta tradizionale e fax - Il Quadro Normativo; la differenza

Dettagli

Presentazione Il Rapporto nazionale sugli alunni con cittadinanza non italiana, realizzato anche quest anno dalla Direzione Generale per lo Studente insieme alla Fondazione Ismu (Iniziative e studi sulla

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO GARDESANO. Attività Formativa 1999-2008

ENTE BILATERALE TURISMO GARDESANO. Attività Formativa 1999-2008 Attività Formativa 0 CORSI ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO NUMERO NUMERO 00 01 02 03 04 05 06 07 0 CORSI PARTECIPANTI IGIENE ALIMENTARE X X 2 37 RESPONSABILE SICUREZZA LAVORO X X 2 AREA

Dettagli

Assemblea dei Delegati di Coopersalute

Assemblea dei Delegati di Coopersalute Assemblea dei Delegati di Coopersalute Firenze, 21 giugno 2010 Villa Vittoria Firenze Fiera TOTALE ISCRITTI febbraio 2010 54.568 ISCRITTI ISCRITTI in percentuale suddivisi per regione di residenza febbraio

Dettagli

Osservatorio Mercato Immobiliare

Osservatorio Mercato Immobiliare agenzia del Territorio direzione centrale Osservatorio Mercato Immobiliare direttore Gianni Guerrieri IL MERCATO IMMOBILIARE NEL PRIMO SEMESTRE 2007 a cura dell ufficio studi dc_omi@agenziaterritorio.it

Dettagli

Software Ecodev D Visura tramite SMS: Istruzioni e modalità di utilizzo

Software Ecodev D Visura tramite SMS: Istruzioni e modalità di utilizzo Software Ecodev D Visura tramite SMS: Istruzioni e modalità di utilizzo Il servizio Visure PRA per gli Autodemolitori si arricchisce di una nuova funzione, visure tramite SMS, che accelera la verifica

Dettagli

ABRUZZO. ALFONSO CHIAROMONTE - RIPARATORE Alfonso CHIAROMONTE Via Gioacchino Pizzi, 29 - S.B. del Tronto (AP) Province servite: TE - PE -

ABRUZZO. ALFONSO CHIAROMONTE - RIPARATORE Alfonso CHIAROMONTE Via Gioacchino Pizzi, 29 - S.B. del Tronto (AP) Province servite: TE - PE - ABRUZZO ALFONSO CHIAROMONTE - RIPARATORE Alfonso CHIAROMONTE Via Gioacchino Pizzi, 29 - S.B. del Tronto (AP) Province servite: TE - PE - PISTONI RODOLFO - RIPARATORE RODOLFO PISTONI P.le S.Paolo n 20 -

Dettagli

Grande Banca Popolare. Riorganizzazione del Gruppo Verona, 18 Luglio 2011 Presentazione in webcast alle 16:30

Grande Banca Popolare. Riorganizzazione del Gruppo Verona, 18 Luglio 2011 Presentazione in webcast alle 16:30 Grande Banca Popolare Riorganizzazione del Gruppo Verona, 18 Luglio 2011 Presentazione in webcast alle 16:30 Contenuti Il Progetto Grande Banca Popolare Impatti economici dell operazione 2 Il nuovo assetto

Dettagli

SPECIFICHE INFORMATICHE RICHIESTE:

SPECIFICHE INFORMATICHE RICHIESTE: La nuova piattaforma RICESTAT prevede per l invio dei dati, dal vostro programma gestionale, l'interscambio di un file xml Di seguito troverete la varie specifiche informatiche richieste ai fini dell'accettazione

Dettagli

SINTESI CONVENZIONE I DETTAGLI DELLA CONVENZIONE

SINTESI CONVENZIONE I DETTAGLI DELLA CONVENZIONE SINTESI CONVENZIONE Intesa Sanpaolo e Confcommercio Imprese per l Italia hanno rinnovato l Accordo, fissando condizioni di assoluto rilievo su POS e ANTICIPO TRANSATO POS, per le imprese associate. Novità

Dettagli

A COSA POSSONO SERVIRE QUESTE ANALISI

A COSA POSSONO SERVIRE QUESTE ANALISI CAPITOLO 6 - SINTESI OBIETTIVO Questo Capitolo presenta i risultati delle analisi degli investimenti delle mafie in aziende. Obiettivo dell analisi è individuare i motivi per cui le mafie investono in

Dettagli

ELEZIONI REGIONALI 2010 PRIMI RISULTATI E SCENARI. 25 agosto 2010

ELEZIONI REGIONALI 2010 PRIMI RISULTATI E SCENARI. 25 agosto 2010 ELEZIONI REGIONALI 2010 PRIMI RISULTATI E SCENARI 25 agosto 2010 Indice 1. Risultati 13 regioni 2. Dati di sondaggio 2 Indice 1. Risultati 13 regioni 2. Dati di sondaggio 3 Affluenza. Trend 1979-2010 elezioni

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE 1 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Mod. 9012 / 11 / SM NON CONSERVARE NELLA AUTOVETTURA 2 NOTA INFORMATIVA (ai sensi dell art. 185 del decreto legislativo 209/05 (Codice delle assicurazioni private) INFORMAZIONI

Dettagli

F FOGLIO INFORMATIVO relativo al Contratto di Prestito Vitalizio Ipotecario PATRIMONIOCASA

F FOGLIO INFORMATIVO relativo al Contratto di Prestito Vitalizio Ipotecario PATRIMONIOCASA F FOGLIO INFORMATIVO relativo al Contratto di Prestito Vitalizio Ipotecario PATRIMONIOCASA Servizio offerto a: Consumatori Clientela al dettaglio Imprese Per una migliore comprensione delle diverse fasce

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al Contratto di Prestito Vitalizio Ipotecario PATRIMONIOCASA 15 DICEMBRE 2010

FOGLIO INFORMATIVO relativo al Contratto di Prestito Vitalizio Ipotecario PATRIMONIOCASA 15 DICEMBRE 2010 FOGLIO INFORMATIVO relativo al Contratto di Prestito Vitalizio Ipotecario PATRIMONIOCASA Servizio offerto a: Consumatori Clientela al dettaglio Imprese Per una migliore comprensione delle diverse fasce

Dettagli

CIRCOLARE N.89/2000 OGGETTO: AUTOTRASPORTO RESTITUZIONE DELLA CARBON TAX

CIRCOLARE N.89/2000 OGGETTO: AUTOTRASPORTO RESTITUZIONE DELLA CARBON TAX Roma, 22 giugno 2000 CIRCOLARE N.89/2000 OGGETTO: AUTOTRASPORTO RESTITUZIONE DELLA CARBON TAX CIRCOLARE MIN.FINANZE N.125/D DEL 20.6.2000. Nel contesto delle trattative sull ultima vertenza dell autotrasporto,

Dettagli

RAPPORTO SULLE DIFESE ANTICRIMINE DEL SETTORE BANCARIO

RAPPORTO SULLE DIFESE ANTICRIMINE DEL SETTORE BANCARIO RAPPORTO SULLE DIFESE ANTICRIMINE DEL SETTORE BANCARIO NEL 2010 E vietata la riproduzione anche parziale senza l autorizzazione di OSSIF 1 INDICE PREMESSA... 3 Capitolo 1... 4 Impianti e caratteristiche...

Dettagli

TABELLE PREMI. Settore IV. Autocarri e Motocarri

TABELLE PREMI. Settore IV. Autocarri e Motocarri TARIFFE PER LE ASSICURAZIONI DI RESPONSABILITA CIVILE VEICOLI A MOTORE E NATANTI TABELLE PREMI (ESCLUSI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ED IMPOSTE) Settore IV Autocarri e Motocarri EDIZIONE 01.12.2013 (EFFETTO

Dettagli

Estratto delle Norme che regolano il contratto Libro Matricola n. 01 BD93404

Estratto delle Norme che regolano il contratto Libro Matricola n. 01 BD93404 NO RISK NO COST Applicabile a tutte le Smart Fortwo 451 immatricolate dal 14/05/2007 al 30/06/2007 Estratto delle Norme che regolano il contratto Libro Matricola n. 01 BD93404 Inclusione veicolo Per quanto

Dettagli

Roma, Uff.IX Prot.n. 22107. Alla Presidenza del Consiglio dei ministri Segretariato generale. A tutti i Ministeri - Gabinetto

Roma, Uff.IX Prot.n. 22107. Alla Presidenza del Consiglio dei ministri Segretariato generale. A tutti i Ministeri - Gabinetto Roma, Uff.IX Prot.n. 22107 Alla Presidenza del Consiglio dei ministri Segretariato generale A tutti i Ministeri - Gabinetto Agli Uffici centrali di bilancio presso i ministeri Alle Ragionerie provinciali

Dettagli

Come intercettare la domanda dei consumi Studio Bain & Company per Indicod-Ecr. Milano, 15 Novembre 2006

Come intercettare la domanda dei consumi Studio Bain & Company per Indicod-Ecr. Milano, 15 Novembre 2006 Come intercettare la domanda dei consumi Studio Bain & Company Indicod-Ecr Milano, 15 Novembre 26 Temi di riflessione Evoluzione consumatore 1.Quali sono le caratteristiche del nuovo consumatore? 2 I consumatori

Dettagli

Tariffa e Norme Assuntive Auto Rischi Diversi Garanzie Dirette. Valide dal 01/06/2010

Tariffa e Norme Assuntive Auto Rischi Diversi Garanzie Dirette. Valide dal 01/06/2010 Tariffa e Norme Assuntive Auto Rischi Diversi Garanzie Dirette Valide dal 01/06/2010 Indice Norme assuntive pag. 3 Tariffe Incendio e Furto pag. 4 Incendio Autovetture pag. 6 Furto Autovetture pag. 6

Dettagli

Fascicolo informativo Flex Protection Modello AZ0 FIGC0 ALL0 ARD000 ARD000 14072015 0033

Fascicolo informativo Flex Protection Modello AZ0 FIGC0 ALL0 ARD000 ARD000 14072015 0033 Contratto di assicurazione corpi veicoli terrestri per autovetture ad uso privato e veicoli commerciali fino a 35 q.li Accordo GENERAL MOTORS FINANCIAL ITALIA SpA Fascicolo informativo Flex Protection

Dettagli

Tabelle premi per le assicurazioni di Responsabilità civile Veicoli e Natanti a motore

Tabelle premi per le assicurazioni di Responsabilità civile Veicoli e Natanti a motore Tabelle premi per le assicurazioni di Responsabilità civile Veicoli e Natanti a motore - Escluse Imposte - Compresi Contributi per: - Servizio Sanitario Nazionale (10,5%) - Fondo Vittime della Strada (4%)

Dettagli

Convenzione Mercedes-Benz Financial Services Italia

Convenzione Mercedes-Benz Financial Services Italia CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CORPI VEICOLI TERRESTRI Convenzione Mercedes-Benz Financial Services Italia Fascicolo informativo Modello: AZ FIGC00 ALL0 ARD000 ARD000 01052013 0028 Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Programma Assicurativo Incendio, Furto e Kasko per Vetture e Veicoli Commerciali di Nuova Immatricolazione e Usati (Mercedes Benz e smart) CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE edizione MBFSI 07-2009 NON CONSERVARE

Dettagli

Come intercettare la domanda dei consumi Studio Bain & Company per Indicod-Ecr. Milano, 15 Novembre 2006

Come intercettare la domanda dei consumi Studio Bain & Company per Indicod-Ecr. Milano, 15 Novembre 2006 Come intercettare la domanda dei consumi Studio Bain & Company Indicod-Ecr Milano, 15 Novembre 26 Agenda Evoluzione consumatore 1.Quali sono le caratteristiche del nuovo consumatore? 2 I consumatori cercano

Dettagli

Lavoro in movimento AGENZIA PER IL LAVORO

Lavoro in movimento AGENZIA PER IL LAVORO Lavoro in movimento AGENZIA PER IL LAVORO Metis S.p.A. è un Agenzia per il Lavoro specializzata nella ricerca, selezione, formazione e gestione delle risorse umane. Metis ha una presenza capillare sul

Dettagli

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Aldo Di Berardino Federica Parmagnani L indagine

Dettagli

LA CUSTOMER SATISFACTION IN UNICREDIT

LA CUSTOMER SATISFACTION IN UNICREDIT LA CUSTOMER SATISFACTION IN UNICREDIT Consumatori e politiche di offerta in un settore privato Customer Satisfaction Venezia, 10 febbraio 2009 Contenuti del documento - Approccio metodologico ed organizzativo

Dettagli

Statistica sociale. Facoltà di Scienze Politiche. (prof.ssa C. Davino) La sintesi degli indicatori sociali. Corso di. Seminario su: gherghi@unina.

Statistica sociale. Facoltà di Scienze Politiche. (prof.ssa C. Davino) La sintesi degli indicatori sociali. Corso di. Seminario su: gherghi@unina. Università degli studi di Macerata Facoltà di Scienze Politiche Corso di Statistica sociale (prof.ssa C. Davino) Seminario su: La sintesi degli indicatori sociali marco gherghi Dipartimento di matematica

Dettagli

OGGETTO: Istituzione dei codici per il versamento, tramite modello F24, dei contributi dovuti dagli iscritti all Ordine dei Consulenti del Lavoro

OGGETTO: Istituzione dei codici per il versamento, tramite modello F24, dei contributi dovuti dagli iscritti all Ordine dei Consulenti del Lavoro Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti RISOLUZIONE N. 24 /E Roma, 03/03/2011 OGGETTO: Istituzione dei codici per il versamento, tramite modello F24, dei contributi dovuti dagli iscritti all Ordine

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

L ASSICURAZIONE AUTO 6

L ASSICURAZIONE AUTO 6 6 Nel 2011 per il ramo r.c. auto si è registrato un aumento del volume premi pari al 5,2% che ha fatto seguito a quello del 2010 (+4,4%). La crescita della raccolta premi, pur in presenza di un moderato

Dettagli

Giornata formativa sui prodotti cosmetici Istituto Superiore di Sanità, 20 giugno 2013

Giornata formativa sui prodotti cosmetici Istituto Superiore di Sanità, 20 giugno 2013 Giornata formativa sui prodotti cosmetici Istituto Superiore di Sanità, 20 giugno 2013 Ruolo e compiti dei NAS nella sorveglianza del settore Cap. Dario Praturlon Comando Carabinieri per la Tutela della

Dettagli

Roma, maggio 2009. DPNI Nuovo assetto organizzativo Esercizio NI

Roma, maggio 2009. DPNI Nuovo assetto organizzativo Esercizio NI Roma, maggio 2009 DPNI Nuovo assetto organizzativo Esercizio NI Soluzione organizzativa Il nuovo assetto organizzativo di Esercizio DPNI è la conseguenza dei due seguenti principali interventi: 1. Nuova

Dettagli

Servizi di trasporto espresso

Servizi di trasporto espresso Servizi di trasporto espresso company profile 1992 1999 2000 2004 2005 2006 2007 oggi nasce su iniziativa di Massimo Caruso, con il preciso intento di fornire un servizio di trasporto innovativo per gli

Dettagli

JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009

JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009 JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009 Borja Beltran Emanuela Cafarelli segreteria@euromobility.org Chi è Euromobility?

Dettagli

Presentazione Istituzionale 2014

Presentazione Istituzionale 2014 Presentazione Istituzionale 2014 Uno sguardo al cinema in Italia Spettatori 2013 vs 2012 +7% (97 mio biglietti venduti) Fonte: Audimovie 2 Uno sguardo al cinema in Italia Nel primo trimestre 2014 + 10,4%

Dettagli

4 VALORE ASSICURATO E MASSIMO ASSICURABILE

4 VALORE ASSICURATO E MASSIMO ASSICURABILE POLIZZA ASSICURATIVA AUTOVETTURE, AUTOCARRI < 35 q.li e > 35 q.li CON ANTIFURTO SATELLITARE (valida per convenzioni UniSat e TruckSat) La polizza assicurativa Leasing Autovetture, Autocarri < 35 q.li e

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici CIRCOLARE TELEGRAFICA URGENTE N.32 - AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA DI : AGRIGENTO, ANCONA, BARI, BOLOGNA, CALTANISSETTA, CATANIA, CATANZARO, COMO,COSENZA, ENNA, FIRENZE, FROSINONE, GENOVA, LIVORNO, LUCCA,

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA - ISO 9001:2008

SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA - ISO 9001:2008 SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA - ISO 9001:2008 Si certifica che: Viale dell'esperanto, 71 Roma (RM) 00144 Detiene il Certificato n : FS 575401 e applica un Sistema di Gestione per la Qualità in conformità

Dettagli

Dal Patto dei Sindaci alle Smart Cities: il ruolo dei governi locali nella lotta ai cambiamenti climatici

Dal Patto dei Sindaci alle Smart Cities: il ruolo dei governi locali nella lotta ai cambiamenti climatici Dal Patto dei Sindaci alle Smart Cities: il ruolo dei governi locali nella lotta ai cambiamenti climatici Antonio Lumicisi (Ministero dell Ambiente) Virginia Bombelli (Piattaforma Europea Smart Cities)

Dettagli

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 N. 1 COGNOME NOME 2 RC 3 PM 4 RP 5 NU GD FINALITA' DEL BENEFICIO CONCESSO IMPORTO TOTALE ANNUO RIFERIMENTI LEGISLATIVI 6 AV 7 PD 8 KN 9 AL 10 AR 11 TG 12 LD 13 GL 14 DD 15 DL 16 BM 17 BM 18 BE 19 AM 20

Dettagli

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it BASILICATA Donato Di Taranto Secondo grado d.ditaranto@tin.it Adele Vitelli Elementari Istituto Comprensivo "Padre Pio da Pietrelcina"

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

AT Regione Filiale denominazione UP Indirizzo Comune Provincia

AT Regione Filiale denominazione UP Indirizzo Comune Provincia AT Regione Filiale denominazione UP Indirizzo Comune Provincia CENTRO LAZIO ROMA 2 NORD ROMA NOMENTANO Piazza Bologna, 3 Roma RM CENTRO LAZIO ROMA 5 OVEST ROMA BRAVETTA Via Degli Arcelli, Snc Roma RM CENTRO

Dettagli

Progetto Network Scuola Impresa Telecom Italia 2014/2015

Progetto Network Scuola Impresa Telecom Italia 2014/2015 GRUPPO TELECOM ITALIA Progetto Network Scuola Impresa /2015 Formazione/Informazione Licei Scientifici, Classici e Istituti Tecnico Commerciali Introduzione Quando? A partire da Dicembre 2014 Per Chi? Per

Dettagli

Per eventuali chiarimenti rivolgersi presso tutte le Filiali Unipol Banca.

Per eventuali chiarimenti rivolgersi presso tutte le Filiali Unipol Banca. Il 17 agosto 2007 è entrato in vigore il Regolamento di attuazione in materia di depositi dormienti (D.P.R. 22 giugno 2007 n.116 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nr.178 del 2 agosto 2007). Il provvedimento

Dettagli

EN/IT COUNCIL OF THE EUROPEAN UNION. Brussels, 20 May 2005 8687/05 ADD 1 COPEN 84 EJN 28 EUROJUST 28

EN/IT COUNCIL OF THE EUROPEAN UNION. Brussels, 20 May 2005 8687/05 ADD 1 COPEN 84 EJN 28 EUROJUST 28 COUNCIL OF THE EUROPEAN UNION Brussels, 20 May 2005 8687/05 ADD 1 COPEN 84 EJN 28 EUROJUST 28 ADDENDUM to COVER NOTE From : Ms. Augusta IANNINI, Il Capo del Dipartimento per gli Affari di Giustizia date

Dettagli

PRESENTAZIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA. Incontro sindacale - Milano 9 dicembre 2010

PRESENTAZIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA. Incontro sindacale - Milano 9 dicembre 2010 PRESENTAZIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Incontro sindacale - Milano 9 dicembre 2010 1 AGENDA Il Gruppo Crédit Agricole in Italia e nel mondo Il Gruppo Cariparma FriulAdria 2 IL GRUPPO CREDIT AGRICOLE:

Dettagli

Progetto Network Scuola Impresa Telecom Italia 2014

Progetto Network Scuola Impresa Telecom Italia 2014 GRUPPO TELECOM ITALIA Progetto Network Scuola Impresa Formazione/Informazione Licei Scientifici, Classici e Istituti Tecnico Commerciali a cura di Fabrizio Picciau Indice del documento Introduzione Obiettivi

Dettagli

Piazza SS. Apostoli 73-00187 Roma (Sede legale) P.IVA 08010981002 Tel. +39 06 6758261. Piazza Sant'Ambrogio 8-20123 Milano

Piazza SS. Apostoli 73-00187 Roma (Sede legale) P.IVA 08010981002 Tel. +39 06 6758261. Piazza Sant'Ambrogio 8-20123 Milano Piazza SS. Apostoli 73-00187 Roma (Sede legale) P.IVA 08010981002 Tel. +39 06 6758261 Piazza Sant'Ambrogio 8-20123 Milano info@cafinv.eu / www.cafinv.eu Servizi Offerti CAF è un servicer indipendente,

Dettagli

Percorso. Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni. Percorso formativo

Percorso. Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni. Percorso formativo Percorso formativo ottobre / novembre 2013 Percorso LAVORO 2013 Novità e Approfondimenti Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni amministrative il nuovo modo di fare formazione Relatori

Dettagli

Calendario Pesca al Colpo 2014

Calendario Pesca al Colpo 2014 Calendario Pesca al Colpo 2014 CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE DI PESCA AL COLPO campo di riserva Po di Volano Medelana 2 e 3 novembre 18-mag 2014 Cavo Lama MO conc. 250 G.d.G. Org 18-mag 2014 Ostellato

Dettagli

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE. "Attività dei NAS Carabinieri nel contrasto

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE. Attività dei NAS Carabinieri nel contrasto COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE "Attività dei NAS Carabinieri nel contrasto alla diffusione i del ldoping" 1962 On. Angelo R. Jervolino alle dipendenze Ministero Sanità 40 sottufficiali

Dettagli

Indice. Office Solutions Ambra 5 Royal Office 6 Accessori Ambra / Royal Office 7

Indice. Office Solutions Ambra 5 Royal Office 6 Accessori Ambra / Royal Office 7 listino vending Indice Office Solutions Ambra 5 Royal Office 6 Accessori Ambra / Royal Office 7 pag. NEW NEW NEW NEW NEW NEW NEW Table Top Carthego Table Top 9 Carthego Table Top TTT 10 Accessori Carthego

Dettagli

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori I numeri degli Istituti Tecnici Superiori Al 4 aprile 04 64 ITS 40 percorsi attivati circa 5000 corsisti 73 corsi sono già conclusi 300 già diplomati 4,5% femmine Su 4 diplomati di n. 68 corsi censiti

Dettagli

Tabella 1 IDTitolare Titolare 30 METANFRIULI SRL (UDINE - UD) 31 COLLINO & C.SPA (ACQUI TERME - AL) 103 THÜGA PADANA SRL (CREMONA - CR) 130 THÜGA LAGHI SRL (VERBANIA - VB) 155 THÜGA OROBICA SRL (MANTOVA

Dettagli

COSTI (iva esclusa): 100

COSTI (iva esclusa): 100 TWZ COSTI (iva esclusa): 100 IMPOSTE: 147,83 MESSA SU STRADA (chiavi in mano): 268,83 URBAN URB 45 TWIZY URBAN 45 4 / 5 0 URB 80 TWIZY URBAN 7 / 9 0 CHIAVI 5.554,69 6.990,00 6.224,11 7.800,00 COLOR COL

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Rassegna tributaria

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Rassegna tributaria BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Rassegna tributaria AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà di Economia - Università di Ancona Ancona, tel: (071)2207037, fax:

Dettagli

SERVIZIO ASSISTENZA. Indice. Garanzia. Riparazioni presso Centri Assistenza Lowara (CAL) Interventi tecnici in loco. Contratti di manutenzione

SERVIZIO ASSISTENZA. Indice. Garanzia. Riparazioni presso Centri Assistenza Lowara (CAL) Interventi tecnici in loco. Contratti di manutenzione SERVIZIO ASSISTENZA Validità: 01/01/2012 31/12/2012 Indice Garanzia Riparazioni presso Centri Assistenza Lowara (CAL) Interventi tecnici in loco Contratti di manutenzione Contatti Garanzia Condizioni di

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 9 agosto 2001 Approvazione della graduatoria dei progetti pilota. IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Visto l'art. 32, comma 1 della

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: INFANZIA

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: INFANZIA BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: INFANZIA AQ004 Biblioteca Facoltà di Lettere e Filosofia L'Aquila, tel: 0862/432101 432103 (ILL-DD), fax: 0862/432104 Posseduto: 1982-1996; Lacune: 1984-1985;1992-1993;

Dettagli

MODELLI STATISTICI PER LA PREVISIONE DEL CONSUMO GIORNALIERO DI GAS

MODELLI STATISTICI PER LA PREVISIONE DEL CONSUMO GIORNALIERO DI GAS UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI SCIENZE STATISTICHE TESI DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE STATISTICHE MODELLI STATISTICI PER LA PREVISIONE DEL CONSUMO GIORNALIERO DI GAS RELATORE Prof. BRUNO

Dettagli

Modello di Rendicontazione

Modello di Rendicontazione Versione 20140317 Convenzione CDP ABI 20 novembre 2013 Plafond CASA Modello di Rendicontazione e Protocollo di trasmissione telematica dei flussi informativi Introduzione CDP ed ABI hanno definito, d intesa,

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Contratto e impresa

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Contratto e impresa BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Contratto e impresa AQ009 Biblioteca della Facoltà di Economia. Università de L'Aquila Roio Poggio, tel: 0862-434821/434822 (DD), fax: 0862/434831 Il servizio

Dettagli

CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. EMS-3788/S SOCIETÀ REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI ISO 14001:2004. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy

CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. EMS-3788/S SOCIETÀ REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI ISO 14001:2004. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE ENVIRONMENTAL MANAGEMENT SYSTEM OF NELLE SEGUENTI UNITÀ OPERATIVE / IN THE FOLLOWING

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Risultati prima campagna di misura 1 semestre 2013. 1di57

Risultati prima campagna di misura 1 semestre 2013. 1di57 Risultati prima campagna di misura 1 semestre 2013 1di57 2di57 3di57 4di57 5di57 6di57 Città N_Pixel previsti Pixel H3G N_test H3G Pixel TIM N_test TIM Pixel Vodafone N_test Vodafone Ancona 19 19 1 918

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Mod. 15143 CVT TOP

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Mod. 15143 CVT TOP CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Mod. 15143 CVT TOP Informativa sul trattamento dei dati per fini assicurativi (ex art. 13 del D. Lgs. 196/2003 - Codice Privacy) La informiamo che la nostra Società, Titolare

Dettagli

Categorie: - QUALIFICAZIONE MONDIALE OPEN Gara: 22 CAMPIONATO DEL MONDO 5 BIRILLI C.S.B. : F.I.Bi.S. - U.M.B. - TN. Data: 18/09/2015.

Categorie: - QUALIFICAZIONE MONDIALE OPEN Gara: 22 CAMPIONATO DEL MONDO 5 BIRILLI C.S.B. : F.I.Bi.S. - U.M.B. - TN. Data: 18/09/2015. BO - BILIARDO SECONDA PASSIONE () MARIANO A.S.D. PIERLUIGI () MORETTINI NICOLA PG - CIRC. SPORTIVO BILIARDO () PIU' MORETTINI NICOLA () CASSIANI ROBERTO BATTERIA N MI - MANNONE CLUB () MEDAGLIANI CESARE

Dettagli

Università Federico II Napoli Dipartimento di Economia La diffusione della Larga Banda e la domanda di servizi ICT

Università Federico II Napoli Dipartimento di Economia La diffusione della Larga Banda e la domanda di servizi ICT La diffusione della Larga Banda e la domanda di servizi ICT Alfredo Del Monte Università di Napoli Federico II Seminario Fondazione Bordoni 8 luglio 2010 Introduzione Studi empirici mostrano come l Italia

Dettagli

La spesa. senza rinunce. Inchiesta LA NOSTRA INCHIESTA

La spesa. senza rinunce. Inchiesta LA NOSTRA INCHIESTA La spesa senza rinunce LA NOSTRA INCHIESTA Vuoi sapere dove conviene riempire il carrello? Ti aiuta la nostra corposa rilevazione prezzi sui supermercati e ipermercati italiani. LA SPESA DEGLI ITALIANI

Dettagli

Le SEDI REGIONALI. Valle d Aosta AOSTA. Liguria GENOVA

Le SEDI REGIONALI. Valle d Aosta AOSTA. Liguria GENOVA Le SEDI REGIONALI Valle d Aosta AOSTA Località Grande Charrière, 70 11020 Saint Christophe (AO) Telefono 0165/308.1 0165/308.200 Redazione 0165/308.212 0165/308.210 Severino ZAMPAGLIONE (severino.zampaglione@rai.it)

Dettagli

Elenco dei presidi ospedalieri in cui poter richiedere l'esenzione del ticket (suddivisi per regione)

Elenco dei presidi ospedalieri in cui poter richiedere l'esenzione del ticket (suddivisi per regione) A.I.CHE. Associazione Italiana CHEratoconi ONLUS Associazione per la tutela dei diritti civili delle persone affette da cheratocono Casella postale n.50 presso l Ufficio Postale di Gottolengo 25023 Gottolengo

Dettagli

LICEI LINGUISTICI EUROPEI

LICEI LINGUISTICI EUROPEI LICEI LINGUISTICI EUROPEI Lic. Ling. Canina (Linguistico Moderno) - Casale Monferrato (AL) Lic. Ling. S. Chiara (Linguistico Moderno) - Tortona (AL) Lic. Ling. Foscolo (Linguistoco Moderno, Giuridico Economico)

Dettagli

Associated with Italcementi Group LISTINO PREZZI. Gennaio 2012 Area: Italia S.G.I.1.11.96. Energy Saving EPD

Associated with Italcementi Group LISTINO PREZZI. Gennaio 2012 Area: Italia S.G.I.1.11.96. Energy Saving EPD S.G.I.1.11.9 Associated with Italcementi Group LISTINO PREZZI Gennaio 0 Area: Italia Energy Saving EPD CLIMATE DECLARATION ISO 10 LCA LIFE CYCLE ASSESSMENT 19 Headquarters 19 È l anno in cui il Gruppo

Dettagli

Innovazione, affidabilità e qualità. In una parola: Stima

Innovazione, affidabilità e qualità. In una parola: Stima Innovazione, affidabilità e qualità. In una parola: Stima www.stimavending.it Da quindici anni, al servizio della qualità. L Azienda e la sua struttura Sul mercato da oltre 15 anni, Stima srl è l azienda

Dettagli

Servizi Postali. Incontro 11 febbraio

Servizi Postali. Incontro 11 febbraio Consegnato OO.SS. 11 Febbraio 2013 Servizi Postali Incontro 11 febbraio 11/02/13 2 Interventi sulla formula di calcolo della prestazione 11/02/13 Risultati del nuovo modello di calcolo (ipotesi taglio

Dettagli