Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna Settembre 2006

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna Settembre 2006"

Transcript

1 1 Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna Settembre 2006 Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio Milano, settembre 2006

2 2 PREMESSA Il disegno della ricerca L Assessorato al Turismo della Regione Sardegna ha avviato un monitoraggio sull andamento del movimento turistico regionale che comporta la realizzazione di indagini campionarie periodiche presso gli operatori del comparto ricettivo (strutture alberghiere, bed & breakfast, agriturismo, campeggi). L obiettivo è di fornire un informazione tempestiva sull andamento della domanda turistica in concomitanza dei principali momenti della stagione. Fra gli indicatori rilevati attraverso le indagini figurano: i tassi di apertura delle strutture, la variazione percepita dei flussi turistici rispetto al periodo di riferimento, le previsioni circa l andamento della stagione in corso. Le rilevazioni sono condotte telefonicamente con tecnica C.A.T.I. (Computer Aided Telephone Interviewing) mediante la somministrazione di un questionario con domande a risposta chiusa ad un campione significativo degli esercizi inseriti nell anagrafe delle strutture ricettive. I risultati delle indagini sono resi disponibili via Internet alcuni giorni dopo la chiusura della rilevazione sul sito Internet della Regione Sardegna.

3 3 MODULO ALBERGHI Le presenze nel periodo luglio-agosto e le previsioni per il mese di settembre

4 4 Universo di riferimento N. ALBERGHI PER CATEGORIA E POSTI LETTO Categoria ALBERGHI N. POSTI LETTO PER CATEGORIA ALBERGO Categoria Posti letto fino a oltre Totale Posti letto fino a oltre Totale N. POSTI LETTO PER CATEG. ALBERGO (%) Categoria Posti letto fino a 25 3% 2% 0% % 4% 0% % 10% 4% % 10% 10% % 12% 18% oltre 500 1% 10% 14% Totale 6% 47% 46% 100% 74% L offerta turistico alberghiera in Sardegna è costituita da circa 800 strutture. Complessivamente sono disponibili posti letto, concentrati nelle categorie dei 3 e 4-5 stelle.

5 5 Il campione ALBERGHI Campionamento con stratificazione non proporzionale delle unità d analisi per categoria (n. stelle) e capacità ricettiva (n. posti letto). Sovracampionamento degli strati relativi agli alberghi con oltre 100 posti letto dai 3 stelle in su. CAMPIONE IN USCITA PER CATEG. ALBERGO Categoria Posti letto fino a oltre Le strutture alberghiere intervistate rappresentano complessivamente posti letto su totali (35,7%) Totale

6 6 Struttura del campione ZONA NON COSTIERA 15,8% ALBERGHI 32,4 PROVINCIA 22,4 COSTIERA 84,2% 12,9 13,7 6,2 4,6 6,2 1,7 CAGLIARI CARBONIA- IGLESIAS MEDIO CAMPIDANO NUORO OGLIASTRA OLBIA-TEMPIO ORISTANO SASSARI

7 7 ALBERGHI Luglio 06 Indice riempimento posti letto Qual è stato in media, nel mese di luglio, l indice di riempimento dei posti letto (%posti letto occupati sul totale dei posti letto disponibili nella struttura ricettiva)? Base: 240 strutture alberghiere, pari al 99% del campione 62,7 65,3 70,6 41,9 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

8 8 ALBERGHI Luglio 06 Indice riempimento posti letto TASSO DI RIEMPIMENTO DELLE STRUTTURE PER N. POSTI LETTO (%) 85,6 59,3 61,0 68,5 75,9 48,5 FINO A 25 DA 26 A 50 DA 51 A 100 DA 101 A 200 DA 201 A 500 OLTRE 500

9 9 ALBERGHI Luglio 06 Indice riempimento posti letto TASSO DI RIEMPIMENTO DELLE STRUTTURE PER PROVINCIA (%) 72,6 59,6 63,7 56,8 56,3 51,9 58,8 40,0 CAGLIARI CARBONIA- IGLESIAS MEDIO CAMPIDANO NUORO OGLIASTRA OLBIA-TEMPIO ORISTANO SASSARI

10 10 ALBERGHI Luglio 06 Indice riempimento posti letto TASSO DI RIEMPIMENTO DELLE STRUTTURE PER ZONA (%) 67,2 38,6 COSTIERA NON COSTIERA

11 11 Permanenza media (n. notti) ALBERGHI Luglio 06 Può indicarmi qual è stata la permanenza media (numero di notti) dei turisti che hanno soggiornato presso la vostra struttura a luglio? Base: 231 strutture alberghiere, pari al 96% del campione 5,2 3,9 5,2 5,9 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

12 12 Permanenza media (n. notti) ALBERGHI Luglio 06 NOTTI DI PERNOTTAMENTO PRESSO LE STRUTTURE PER N. POSTI LETTO 9,2 4,1 4,4 4,7 5,9 6,2 FINO A 25 DA 26 A 50 DA 51 A 100 DA 101 A 200 DA 201 A 500 OLTRE 500

13 13 Trend presenze ALBERGHI Luglio 06 Considerando le presenze complessive ha osservato un aumento, una diminuzione o una stabilità rispetto al mese di Luglio del 2005? Base: 240 strutture alberghiere, pari al 99% del campione 33,3 36,3 Saldo delle presenze rispetto a Luglio del 2005: 25,4 +2,0*% * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 3,3 1,7 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Luglio 2005 chiuso

14 14 Trend presenze DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA Base: 240 strutture alberghiere, pari al 99% del campione ALBERGHI Luglio 06 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Luglio 2005 chiuso 4-5 stelle 28,0 49,3 17,3 2,7 2,7 3 stelle 36,4 36,4 20,7 5,0 1,7 1-2 stelle 34,1 13,6 52,3 Totale alberghi 33,3 36,3 25,4 3,3 1,

15 15 Base: 87 strutture alberghiere, pari al 36% del campione ALBERGHI Luglio 06 Incremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente all aumento delle presenze.? Tutte allo stesso modo 9,2% Locale 3,4% Straniera 39,1% Italiana 48,3%

16 16 ALBERGHI Luglio 06 Incremento e tipologia di clientela DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA Base: 87 strutture alberghiere, pari al 36% del campione Locale Italiana Straniera Tutte allo stesso modo 48,3 50,0 56,8 54,1 39,1 37,8 29,5 16,7 16,7 16,7 3,4 9,2 9,1 4,5 8,1 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

17 17 Base: 61 strutture alberghiere, pari al 25% del campione ALBERGHI Luglio 06 Decremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente alla diminuzione delle presenze.? Non so/non risponde 1,6% Tutte allo stesso modo 23,0% Locale 11,5% Straniera 23,0% Italiana 41,0%

18 18 ALBERGHI Luglio 06 Decremento e tipologia di clientela DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA Base: 61 strutture alberghiere, pari al 25% del campione Locale Italiana Straniera Tutte allo stesso modo 46,2 41,0 39,1 40,0 28,0 30,8 23,0 23,0 21,7 24,0 23,1 17,4 17,4 11,5 8,0 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

19 19 ALBERGHI Agosto Indice riempimento posti letto06 Qual è stato in media, nel mese di agosto, l indice di riempimento dei posti letto (%posti letto occupati sul totale dei posti letto disponibili nella struttura ricettiva)? Base: 240 strutture alberghiere, pari al 99% del campione 76,2 80,2 78,3 61,7 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

20 20 ALBERGHI Agosto 06 Indice riempimento posti letto TASSO DI RIEMPIMENTO DELLE STRUTTURE PER N. POSTI LETTO (%) 89,3 69,6 77,8 73,6 76,7 76,7 FINO A 25 DA 26 A 50 DA 51 A 100 DA 101 A 200 DA 201 A 500 OLTRE 500

21 21 ALBERGHI Agosto 06 Indice riempimento posti letto TASSO DI RIEMPIMENTO DELLE STRUTTURE PER PROVINCIA (%) 87,5 79,9 84,9 72,8 67,5 64,9 72,2 41,3 CAGLIARI CARBONIA- IGLESIAS MEDIO CAMPIDANO NUORO OGLIASTRA OLBIA-TEMPIO ORISTANO SASSARI

22 22 ALBERGHI Agosto 06 Indice riempimento posti letto TASSO DI RIEMPIMENTO DELLE STRUTTURE PER ZONA (%) 80,8 51,7 COSTIERA NON COSTIERA

23 23 Permanenza media (n. notti) ALBERGHI Agosto 06 Può indicarmi qual è stata la permanenza media (numero di notti) dei turisti che hanno soggiornato presso la vostra struttura ad agosto? Base: 236 strutture alberghiere, pari al 98% del campione 6,6 5,2 6,9 6,9 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

24 24 Permanenza media (n. notti) ALBERGHI Agosto 06 NOTTI DI PERNOTTAMENTO PRESSO LE STRUTTURE PER N. POSTI LETTO 10,4 5,8 6,6 5,9 7,0 7,0 FINO A 25 DA 26 A 50 DA 51 A 100 DA 101 A 200 DA 201 A 500 OLTRE 500

25 25 Trend presenze ALBERGHI Agosto 06 Considerando le presenze complessive ha osservato un aumento, una diminuzione o una stabilità rispetto al mese di Agosto del 2005? Base: 240 strutture alberghiere, pari al 99% del campione 43,8 Saldo delle presenze rispetto ad Agosto del 2005: 29,6 +3,2*% 21,7 * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 3,8 1,3 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Agosto 2005 chiuso

26 26 Trend presenze DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA Base: 240 strutture alberghiere, pari al 99% del campione ALBERGHI Agosto 06 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Agosto 2005 chiuso 4-5 stelle 40,0 41,3 13,3 2,7 2,7 3 stelle 45,5 28,9 19,8 5,0 0,8 1-2 stelle 45,5 11,4 40,9 2,3 Totale alberghi 43,8 29,6 21,7 3,8 1,

27 27 Base: 71 strutture alberghiere, pari al 29% del campione ALBERGHI Agosto 06 Incremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente all aumento delle presenze.? Tutte allo stesso modo 9,9% Locale 4,2% Straniera 28,2% Italiana 57,7%

28 28 ALBERGHI Agosto 06 Incremento e tipologia di clientela DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA Base: 71 strutture alberghiere, pari al 29% del campione Locale Italiana Straniera Tutte allo stesso modo 57,7 60,0 60,0 54,8 28,2 25,7 32,3 20,0 20,0 4,2 9,9 5,7 8,6 12,9 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

29 29 Base: 52 strutture alberghiere, pari al 22% del campione ALBERGHI Agosto 06 Decremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente alla diminuzione delle presenze.? Tutte allo stesso modo 32,7% Non so/non risponde 1,9% Locale 1,9% Straniera 11,5% Italiana 52,0%

30 30 ALBERGHI Agosto 06 Decremento e tipologia di clientela DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA Base: 52 strutture alberghiere, pari al 22% del campione Locale Italiana Straniera Tutte allo stesso modo 51,9 55,6 60,0 45,8 32,7 33,3 37,5 20,0 20,0 11,5 12,5 1,9 5,6 5,6 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

31 31 ALBERGHI Luglio-Agosto 06 Composizione della clientela Può indicarci, in percentuale, come si sono suddivise le presenze registrate nei mesi di Luglio e Agosto di quest anno per provenienza della clientela? Base: 222 strutture alberghiere, pari 92% del campione MEDIA CAMPIONARIA 60,9 15,9 23,7 Locale Italiana Straniera

32 32 ALBERGHI Luglio-Agosto 06 Composizione della clientela DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA (VALORI MEDI) Base: 222 strutture alberghiere, pari 92% del campione Locale Italiana Straniera 56,0 63,5 59,4 33,0 24,0 21,0 17,9 18,9 8,3 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

33 33 ALBERGHI Luglio-Agosto 06 Composizione della clientela DISTRIBUZIONE PER POSTI LETTO (VALORI MEDI) Base: 222 strutture alberghiere, pari 92% del campione Locale Italiana Straniera 66,8 68,9 73,6 54,5 54,8 57,4 22,3 24,1 24,5 22,1 19,2 23,8 21,9 27,3 21,9 10,9 5,2 4,6 FINO A 25 DA 26 A 50 DA 51 A 100 DA 101 A 200 DA 201 A 500 OLTRE 500

34 34 ALBERGHI Luglio-Agosto 06 Composizione della clientela DISTRIBUZIONE PER PROVINCIA (VALORI MEDI) Base: 222 strutture alberghiere, pari 92% del campione Locale Italiana Straniera 61,1 68,5 65,7 67,5 61,7 59,6 45,4 50,0 16,1 24,3 23,2 8,4 13,7 20,7 30,5 23,1 22,0 28,5 8,1 25,2 19,3 20,1 14,2 26,4 CAGLIARI CARBONIA- IGLESIAS MEDIO CAMPIDANO NUORO OGLIASTRA OLBIA- TEMPIO ORISTANO SASSARI

35 35 ALBERGHI Estate 06 Nazionalità di provenienza della clientela straniera Considerando l intera stagione estiva 2006, può indicarci le tre principali nazionalità di provenienza dei clienti stranieri? Base: 206 strutture alberghiere che hanno indicato la presenza di clientela straniera, pari al 85% del campione 79,6 50,5 44,2 25,2 19,9 3,9 3,4 8,7 6,8 10,7 Germania Regno Unito Francia Svizzera Spagna Austria Olanda U.S.A. Russia Altri Paesi

36 36 ALBERGHI Estate 06 Variazioni percepite principali nazionalità GRADUATORIA INDICE DI ECCEDENZA (PREVALENZA DELLA MODALITA AUMENTO PRESENZE SULLA DIMINUZIONE PRESENZE) Europa dell'est 1,00 Giappone 0,33 U.S.A. -0,78 Olanda 0,11 Russia 0,71 Paesi scandinavi (Norvegia,...) 1,00 Spagna 0,67 Svizzera -0,08 Regno Unito 0,35 Francia 0,23 Germania -0,18-1,0-0,8-0,6-0,4-0,2 0,0 0,2 0,4 0,6 0,8 1,0

37 37 ALBERGHI Estate 06 Regioni di provenienza della clientela italiana Considerando l intera stagione estiva 2006, può indicarci le tre principali regioni di provenienza dei clienti italiani? Base: 237 strutture alberghiere che hanno indicato la presenza di clientela italiana, pari al 98% del campione 70,5 47,7 24,5 22,4 21,9 17,7 12,7 5,1 10,5 Lombardia Lazio Toscana Veneto Piemonte Emilia Romagna Campania Liguria Altre regioni

38 38 ALBERGHI Estate 06 Variazioni percepite regioni italiane GRADUATORIA INDICE DI ECCEDENZA (PREVALENZA DELLA MODALITA AUMENTO PRESENZE SULLA DIMINUZIONE PRESENZE) Veneto Valle d'aosta Trentino Alto Adige Toscana Sicilia Sardegna Puglia Piemonte Lombardia Liguria Lazio Friuli Venezia Giulia Emilia Romagna Campania Calabria Basilicata -1,00-1,00-0,43-0,33-0,43-0,33 0,25 0,17 0,09 0,03 0,36 0,50 0,43 0,45 1,00 1,00-1,0-0,8-0,6-0,4-0,2 0,0 0,2 0,4 0,6 0,8 1,0

39 39 Bilancio sulla stagione ALBERGHI Estate 06 Tirando le somme sull andamento della stagione turistica nei mesi estivi, lei la giudica: Base: 238 strutture alberghiere, pari al 98% del campione 48,7 17,6 14,7 11,3 6,7 0,8 Molto positivam. Abbastanza positivam. Ne' positivam./ne' negativam. Abbastanza negativam. Molto negativam. Non so/non risp.

40 40 Bilancio sulla stagione DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA Base: 238 strutture alberghiere, pari al 98% del campione ALBERGHI Estate 06 Molto positivam. Abbastanza positivam. Ne' positivam./ne' negativam. Abbastanza negativam. Molto negativam. Non so/non risp. 4-5 stelle 28,0 57,3 6,7 6,7 1,3 3 stelle 16,5 47,9 15,7 12,4 5,8 1,7 1-2 stelle 2,4 35,7 26,2 16,

41 41 Bilancio sulla stagione DISTRIBUZIONE PER POSTI LETTO Base: 238 strutture alberghiere, pari al 98% del campione ALBERGHI Estate 06 Molto positivam. Abbastanza positivam. Ne' positivam./ne' negativam. Abbastanza negativam. Molto negativam. Non so/non risp. OLTRE ,0 50 DA 201 A ,8 48,7 15,4 5,1 DA 101 A ,5 57,4 9,3 7,4 7,4 DA 51 A ,7 52,4 19,0 2,4 7,1 2,4 DA 26 A 50 9,1 39,4 18,2 27,3 6,1 FINO A 25 8,3 43,3 16,7 18,3 11,7 1,

42 42 Bilancio sulla stagione DISTRIBUZIONE PER ZONA Base: 238 strutture alberghiere, pari al 98% del campione ALBERGHI Estate 06 Molto positivam. Abbastanza positivam. Ne' positivam./ne' negativam. Abbastanza negativam. Molto negativam. Non so/non risp. NON COSTIERA 36,1 25,0 22,2 13,9 2,8 COSTIERA 20, ,9 9,4 5,4 0,

43 43 Bilancio sulla stagione DISTRIBUZIONE PER PROVINCIA Base: 238 strutture alberghiere, pari al 98% del campione ALBERGHI Estate 06 Molto positivam. Abbastanza positivam. Ne' positivam./ne' negativam. Abbastanza negativam. Molto negativam. Non so/non risp. SASSARI 12,1 48,5 15,2 9,1 15,2 ORISTANO 20,0 40,0 13,3 20,0 6,7 OLBIA-TEMPIO 24,4 50,0 12,8 9,0 2,6 1,3 OGLIASTRA 9,1 45,5 27,3 18,2 NUORO 3,2 58,1 16,1 6,5 12,9 3,2 MEDIO CAMPIDANO 33,3 66,7 CARBONIA-IGLESIAS 13,3 40,0 13,3 26,7 6,7 CAGLIARI 23,1 48,1 11,5 11,5 5,

44 44 Bilancio sulla stagione Base: 238 strutture alberghiere, pari al 98% del campione ALBERGHI Estate 06 A suo giudizio, quanto ciascuno dei seguenti fattori ha inciso sull andamento della stagione estiva 2006: Molto Abbastanza Poco Per niente Non so 21 18,1 11,8 11,3 10,9 5,9 10,9 15,5 21,4 19,3 29,8 28,6 16,4 14,7 17,6 22,7 39,5 27,7 38,2 35,7 30,3 36,1 27,7 41,6 23,9 31,1 32,8 29,0 37,0 49,2 16 6,3 31,1 14,7 17,6 7,6 Prezzo struttura Promozione/comunicaz. struttura Attrattivita' zona Promozione istituzionale Voli low cost Normali collegamenti navali ed aerei Tensioni internazionali

45 45 Bilancio sulla stagione Base: 42 strutture alberghiere, pari al 17% del campione ALBERGHI Estate 06 I FATTORI ( MOLTO ) IMPORTANTI PER LE STRUTTURE MOLTO SODDISFATTE DELL ANDAMENTO DELLA STAGIONE Totale Alberghi Alberghi "molto soddisfatti" andamento stagione ,4 52,4 52,4 54, ,1 32,8 35,7 29,0 37,0 49,2 6,3 4,8 28,6 31,1 11,9 11,9 14,7 7,6 Prezzo struttura Promozione/comunicaz. struttura Attrattivita' zona Promozione istituzionale Voli low cost Normali collegamenti navali ed aerei Tensioni internazionali

46 46 ALBERGHI Previsioni Sett. 06 Indice riempimento posti letto Considerando l intero mese di settembre, quale tasso di riempimento dei posti letto disponibili si aspetta in media? Base: 194 strutture alberghiere, pari al 80% del campione 66,3 58,2 58,3 39,1 Totale alberghi 1-2 stelle 3 stelle 4-5 stelle

47 47 ALBERGHI Previsioni Sett. 06 Indice riempimento posti letto TASSO DI RIEMPIMENTO DELLE STRUTTURE PER N. POSTI LETTO (%) 70,6 62,2 63,5 48,9 54,4 51,8 FINO A 25 DA 26 A 50 DA 51 A 100 DA 101 A 200 DA 201 A 500 OLTRE 500

48 48 ALBERGHI Previsioni Sett. 06 Indice riempimento posti letto TASSO DI RIEMPIMENTO DELLE STRUTTURE PER PROVINCIA (%) 62,3 58,9 46,7 54,5 52,2 60,2 50,0 55,7 CAGLIARI CARBONIA- IGLESIAS MEDIO CAMPIDANO NUORO OGLIASTRA OLBIA-TEMPIO ORISTANO SASSARI

49 49 Trend presenze ALBERGHI Previsioni Sett. 06 Rispetto alle presenze complessive registrate nel mese di settembre 2005 quale andamento si aspetta per il mese di Settembre 2006? Base: 234 strutture alberghiere, pari al 97% del campione 41,9 Saldo delle presenze rispetto a settembre del 2005: 32,5 +2,5*% 12,8 * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 9,0 2,6 1,3 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione/nuova struttura Settembre 2005 chiuso Non so

50 50 Trend presenze DISTRIBUZIONE PER CATEGORIA ALBERGHI Previsioni Sett. 06 Base: 234 strutture alberghiere, pari al 97% del campione Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione/nuova struttura Settembre 2005 chiuso Non so 4-5 stelle 34,7 49,3 8,0 1,3 2,7 4 3 stelle 42,9 27,7 14,3 4,2 10,9 1-2 stelle 52, ,5 2,5 12,5 Totale alberghi 41,9 32,5 12,8 2,6 1,

51 51 ALBERGHI Prenotazioni Booking online I vostri clienti hanno la possibilità di effettuare prenotazioni attraverso Internet? Base: totale campione 1-2 STELLE 3 STELLE 4-5 STELLE Si, tramite il sito web 42,2 73,6 77,3 Si, tramite 48,9 65,3 76 No, non e' possibile 42,2 15,7 9,3 68,9 65,6 18,7 Si, tramite il sito web Si, tramite No, non e' possibile

52 52 Prenotazioni online estate 2006 ALBERGHI - Prenotazioni Potrebbe indicarci quale percentuale di clienti che ha soggiornato presso la vostra struttura nel periodo estivo (giugno-agosto) ha prenotato tramite Internet? Base: strutture che offrono la possibilità di prenotare online, pari al 62% del campione MEDIA CAMPIONARIA 29,7%

53 53 MODULO AGRITURISMO E B&B Le presenze nel periodo luglio-agosto e le previsioni per il mese di settembre

54 54 Il campione TIPOLOGIA STRUTTURA AGRITURISMO E B&B AGRITURISMO 38% PROVINCIA B&B 62% 19,6 23,1 19,6 8,4 6,3 11,2 4,2 7,7 CAGLIARI GALLURA MEDIO CAMPIDANO NUORO OGLIASTRA ORISTANO SASSARI SULCIS IGLESIENTE

55 55 AGRIT. E B&B Luglio 06 Indice riempimento posti letto Qual è stato in media, nel mese di luglio, l indice di riempimento dei posti letto (%posti letto occupati sul totale dei posti letto disponibili nella struttura ricettiva)? Base: 133 strutture, pari al 93% del campione 62,7 38,0 31,6 AGRITURISMO B&B ALBERGHI

56 56 Permanenza media (n. notti) AGRIT. E B&B Luglio 06 Può indicarmi qual è stata la permanenza media (numero di notti) dei turisti che hanno soggiornato presso la vostra struttura a luglio? Base: 131 strutture, pari al 92% del campione 5,2 4,0 3,2 AGRITURISMO B&B ALBERGHI

57 57 Trend presenze AGRIT. E B&B Luglio 06 Considerando le presenze complessive ha osservato un aumento, una diminuzione o una stabilità rispetto al mese di Luglio del 2005? Base: 133 strutture, pari al 93% del campione 37,6 Saldo delle presenze rispetto a Luglio del 2005: 38,3-5,7*% 21,1 * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 0,8 2,3 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Luglio 2005 chiuso

58 58 Trend presenze AGRIT. E B&B Luglio 06 ANDAMENTO PRESENZE PER TIPOLOGIA DI STRUTTURA 40,7 40,7 AGRITURISMO B&B ALBERGHI 36,3 33,3 32,7 30,8 34,6 25,4 14,8 1,9 3,3 1,7 3,7 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Luglio 2005 chiuso

59 59 Base: 28 strutture, pari al 20% del campione AGRIT. E B&B Luglio 06 Incremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente all aumento delle presenze.? Tutte allo stesso modo 14,3% Locale 3,6% Straniera 10,7% Italiana 71,4%

60 60 Base: 51 strutture, pari al 36% del campione AGRIT. E B&B Luglio 06 Decremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente alla diminuzione delle presenze.? Non so/non risponde 3,9% Locale 0,0% Tutte allo stesso modo 39,2% Italiana 25,5% Straniera 31,4%

61 61 AGRIT. E B&B Agosto 06 Indice riempimento posti letto Qual è stato in media, nel mese di agosto, l indice di riempimento dei posti letto (%posti letto occupati sul totale dei posti letto disponibili nella struttura ricettiva)? Base: 138 strutture, pari al 96% del campione 76,2 62,5 47,4 AGRITURISMO B&B ALBERGHI

62 62 Permanenza media (n. notti) AGRIT. E B&B Agosto 06 Può indicarmi qual è stata la permanenza media (numero di notti) dei turisti che hanno soggiornato presso la vostra struttura ad agosto? Base: 136 strutture, pari al 95% del campione 6,6 5,8 4,4 AGRITURISMO B&B ALBERGHI

63 63 Trend presenze AGRIT. E B&B Agosto 06 Considerando le presenze complessive ha osservato un aumento, una diminuzione o una stabilità rispetto al mese di Agosto del 2005? Base: 138 strutture, pari al 96% del campione 38,4 Saldo delle presenze rispetto ad Agosto del 2005: 34,1 24,6-3,9*% * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 0,7 2,2 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Agosto 2005 chiuso

64 64 Trend presenze AGRIT. E B&B Agosto 06 ANDAMENTO PRESENZE PER TIPOLOGIA DI STRUTTURA 43,8 AGRITURISMO B&B ALBERGHI 40,7 36,9 38,1 29,6 29,6 27,8 21,4 21,7 1,9 3,8 1,3 3,6 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Agosto 2005 chiuso

65 65 Base: 34 strutture, pari al 24% del campione AGRIT. E B&B Agosto 06 Incremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente all aumento delle presenze.? Tutte allo stesso modo 14,7% Locale 5,9% Straniera 17,6% Italiana 61,8%

66 66 Base: 47 strutture, pari al 33% del campione AGRIT. E B&B Agosto 06 Decremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente alla diminuzione delle presenze.? Non so/non risponde 6,4% Locale 2,1% Tutte allo stesso modo 38,3% Italiana 36,2% Straniera 17,0%

67 67 AGRIT. E B&B - Luglio-Agosto 06 Composizione della clientela Può indicarci, in percentuale, come si sono suddivise le presenze registrate nei mesi di Luglio e Agosto di quest anno per provenienza della clientela? Base: 121 strutture, pari al 85% del campione AGRITURISMO B&B ALBERGHI 66,5 60,9 56,6 28,1 23,7 14,2 15,9 14,2 18,4 Locale Italiana Straniera

68 68 AGRITURISMO Estate 06 Nazionalità di provenienza della clientela straniera Considerando l intera stagione estiva 2006, può indicarci le tre principali nazionalità di provenienza dei clienti stranieri? Base: 38 strutture agrituristiche che hanno indicato la presenza di clientela straniera, pari al 70% del campione agrit. 73,7 52,6 26,3 21,1 15,8 7,9 5,3 Germania Francia Regno Unito Svizzera Spagna Olanda Belgio

69 69 BED & BREAKF. Estate 06 Nazionalità di provenienza della clientela straniera Considerando l intera stagione estiva 2006, può indicarci le tre principali nazionalità di provenienza dei clienti stranieri? Base: 58 strutture di b&b che hanno indicato la presenza di clientela straniera, pari al 65% del campione b&b 70,7 53,4 36,2 19 8,6 8,6 5,2 3,4 Germania Regno Unito Spagna Francia Svizzera U.S.A. Olanda Belgio

70 70 AGRITURISMO Estate 06 Regioni di provenienza della clientela italiana Considerando l intera stagione estiva 2006, può indicarci le tre principali regioni di provenienza dei clienti italiani? Base: 53 strutture agrituristiche che hanno indicato la presenza di clientela italiana, pari al 98% del campione agrit ,7 37,7 35,8 24,5 15,1 11,3 9,4 Lombardia Piemonte Veneto Toscana Emilia Romagna Lazio Liguria Campania

71 71 BED & BREAKF. Estate 06 Regioni di provenienza della clientela italiana Considerando l intera stagione estiva 2006, può indicarci le tre principali regioni di provenienza dei clienti italiani? Base: 76 strutture di b&b che hanno indicato la presenza di clientela italiana, pari al 85% del campione b&b 71,1 30,3 26,3 19,7 19,7 18,4 7,9 7,9 Lombardia Veneto Piemonte Emilia Romagna Lazio Toscana Liguria Friuli Venezia Giulia

72 72 Bilancio sulla stagione AGRIT. E B&B Estate 06 Tirando le somme sull andamento della stagione turistica nei mesi estivi, lei la giudica: Base: 132 strutture, pari al 92% del campione Molto positivam. Abbastanza positivam. Ne' positivam./ne' negativam. Abbastanza negativam. Molto negativam. Non so/non risp. ALBERGHI 17,6 48,7 14,7 11,3 6,7 B&B 10,1 35,4 15,2 29,1 10,1 0 AGRITURISMO 3,8 47,2 17,0 22,6 7,

73 73 AGRIT. E B&B Previsioni Sett. 06 Indice riempimento posti letto Considerando l intero mese di settembre, quale tasso di riempimento dei posti letto disponibili si aspetta in media? Base: 72 strutture, pari al 50% del campione 58,2 34,9 23,8 AGRITURISMO B&B ALBERGHI

74 74 Trend presenze AGRIT. E B&B Previsioni Sett. 06 Rispetto alle presenze complessive registrate nel mese di settembre 2005 quale andamento si aspetta per il mese di Settembre 2006? Base: 138 strutture, pari al 96% del campione 47,1 Saldo delle presenze rispetto a settembre del 2005: -4,2*% 13 15,9 * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 18,8 0,7 4,3 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione/nuova struttura Settembre 2005 chiuso Non so

75 75 Trend presenze AGRIT. E B&B Previsioni Sett. 06 ANDAMENTO PRESENZE PER TIPOLOGIA DI STRUTTURA Base: 138 strutture, pari al 96% del campione 51,9 AGRITURISMO B&B ALBERGHI 41,9 44,2 32,5 22,1 13,5 12,8 17,3 15,1 12,8 13,5 1,9 1,9 2,6 1,3 5,8 9,0 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione/nuova struttura Settembre 2005 chiuso Non so

76 76 Booking online Base: totale campione AGRIT. E B&B Prenotazioni I vostri clienti hanno la possibilità di effettuare prenotazioni attraverso Internet? 49 45,5 34,3 Si, tramite il sito web Si, tramite No, non e' possibile

77 77 AGRIT. E B&B - Prenotazioni Prenotazioni online estate 2006 Potrebbe indicarci quale percentuale di clienti che ha soggiornato presso la vostra struttura nel periodo estivo (giugno-agosto) ha prenotato tramite Internet? Base: strutture che offrono la possibilità di prenotare online, pari al 45% del campione MEDIA CAMPIONARIA TOTALE AGRIT. B&B Prenotazione con Internet 38,8 30,5 44,3

78 78 MODULO CAMPEGGI Le presenze nel periodo luglio-agosto e le previsioni per il mese di settembre

79 79 Struttura del campione PROVINCIA CAMPEGGI 30,0 Dimensione campionaria = 30 campeggi 23,3 16,7 16,7 6,7 3,3 3,3 0,0 CAGLIARI GALLURA MEDIO CAMPIDANO NUORO OGLIASTRA ORISTANO SASSARI SULCIS IGLESIENTE

80 80 CAMPEGGI Luglio 06 Riempimento posti e permanenza media Qual è stato in media, nel mese di luglio, l indice di riempimento dei posti (% posti occupati sul totale.) e quale la permanenza media (n. notti) dei turisti che hanno soggiornato presso la vostra struttura a luglio? Base: totale campione 55,3 6,4 Indice di riempimento (% posti occupati) Permanenza media (n. notti)

81 81 Trend presenze CAMPEGGI Luglio 06 Considerando le presenze complessive ha osservato un aumento, una diminuzione o una stabilità rispetto al mese di Luglio del 2005? Base: totale campione 36,7 33,3 Saldo delle presenze rispetto a Luglio del 2005: 30,0-0,2*% * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 0,0 0,0 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Luglio 2005 chiuso

82 82 Base: 10 strutture, pari al 33% del campione CAMPEGGI Luglio 06 Incremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente all aumento delle presenze.? Tutte allo stesso modo 10,0% Locale 0,0% Italiana 20,0% Straniera 70,0%

83 83 Base: 9 strutture, pari al 30% del campione CAMPEGGI Luglio 06 Decremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente alla diminuzione delle presenze.? Tutte allo stesso modo 33,3% Locale 11,1% Italiana 22,2% Straniera 33,3%

84 84 CAMPEGGI Agosto 06 Riempimento posti e permanenza media Qual è stato in media, nel mese di agosto, l indice di riempimento dei posti (% posti occupati sul totale.) e quale la permanenza media (n. notti) dei turisti che hanno soggiornato presso la vostra struttura ad agosto? Base: totale campione 77,4 8,8 Indice di riempimento (% posti occupati) Permanenza media (n. notti)

85 85 Trend presenze CAMPEGGI Agosto 06 Considerando le presenze complessive ha osservato un aumento, una diminuzione o una stabilità rispetto al mese di Agosto del 2005? Base: totale campione Saldo delle presenze rispetto ad Agosto del 2005: 33, ,7-1,2*% * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 0 0 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione, nuova struttura Agosto 2005 chiuso

86 86 Base: 9 strutture, pari al 30% del campione CAMPEGGI Agosto 06 Incremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente all aumento delle presenze.? Tutte allo stesso modo 22,2% Locale 0,0% Italiana 33,3% Straniera 44,4%

87 87 Base: 11 strutture, pari al 37% del campione CAMPEGGI Agosto 06 Decremento e tipologia di clientela Qual è stata la componente di clientela che ha contribuito maggiormente alla diminuzione delle presenze.? Tutte allo stesso modo 27,3% Locale 18,2% Straniera 9,1% Italiana 45,5%

88 88 CAMPEGGI Luglio-Agosto 06 Composizione della clientela Può indicarci, in percentuale, come si sono suddivise le presenze registrate nei mesi di Luglio e Agosto di quest anno per provenienza della clientela? Base: 22 strutture, pari 73% del campione MEDIA CAMPIONARIA 52,9 24,7 23,8 Locale Italiana Straniera

89 89 CAMPEGGI Estate 06 Nazionalità di provenienza della clientela straniera Considerando l intera stagione estiva 2006, può indicarci le tre principali nazionalità di provenienza dei clienti stranieri? Base: 29 strutture che hanno indicato la presenza di clientela straniera, pari al 97% del campione 93,1 58, ,6 27,6 13,8 10,3 Germania Francia Svizzera Olanda Austria Regno Unito Spagna

90 90 CAMPEGGI Estate 06 Regioni di provenienza della clientela italiana Considerando l intera stagione estiva 2006, può indicarci le tre principali regioni di provenienza dei clienti italiani? Base: totale campione 93,3 66,7 43,3 26,7 13,3 13,3 Lombardia Piemonte Lazio Veneto Toscana Sardegna

91 91 Bilancio sulla stagione CAMPEGGI Estate 06 Tirando le somme sull andamento della stagione turistica nei mesi estivi, lei la giudica: Base: totale campione 33,3 26, ,7 3,3 Molto positivam. Abbastanza positivam. Ne' positivam./ne' negativam. Abbastanza negativam. Molto negativam.

92 92 CAMPEGGI Previsioni Sett. 06 Indice riempimento posti letto Considerando l intero mese di settembre, quale tasso di riempimento dei posti letto disponibili si aspetta in media? Base: 20 strutture, pari al 67% del campione 39,9 Indice di riempimento (% posti occupati)

93 93 Trend presenze Base: 29 strutture, pari al 97% del campione CAMPEGGI Previsioni Sett. 06 Rispetto alle presenze complessive registrate nel mese di settembre 2005 quale andamento si aspetta per il mese di Settembre 2006? 62,1 Saldo delle presenze rispetto a settembre del 2005: -0,8*% 27,6 * Stima calcolata ponderando le variazioni percepite dai gestori, che hanno dichiarato un valore percentuale (in aumento o in diminuzione), in base alla capacità ricettiva delle singole strutture sul totale dei posti letto del campione 10,3 0,0 0,0 Stabilita' Aumento Diminuzione Cambio gestione/nuova struttura Settembre 2005 chiuso

94 94 Booking online Base: totale campione CAMPEGGI Prenotazioni I vostri clienti hanno la possibilità di effettuare prenotazioni attraverso Internet? 76,7 53,3 20 Si, tramite il sito web Si, tramite No, non e' possibile

95 95 Prenotazioni online estate 2006 CAMPEGGI - Prenotazioni Potrebbe indicarci quale percentuale di clienti che ha soggiornato presso la vostra struttura nel periodo estivo (giugno-agosto) ha prenotato tramite Internet? Base: strutture che offrono la possibilità di prenotare online, pari al 70% del campione MEDIA CAMPIONARIA 43,1%

Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna Luglio 2006

Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna Luglio 2006 1 Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna Luglio 2006 Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio Milano, luglio 2006 PREMESSA 2 Il disegno della ricerca L Assessorato

Dettagli

Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna 2006

Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna 2006 1 Indagine congiunturale sull andamento della domanda turistica in Sardegna 2006 Prima applicazione sul sistema ricettivo Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio Caglairi-Milano, giugno 2006 PREMESSA

Dettagli

Area Turismo. I dati relativi al turismo sono stati forniti dall Assessorato Regionale al Turismo e riguardano gli anni dal 2002 al 2011.

Area Turismo. I dati relativi al turismo sono stati forniti dall Assessorato Regionale al Turismo e riguardano gli anni dal 2002 al 2011. Area Turismo I dati relativi al turismo sono stati forniti dall Assessorato Regionale al Turismo e riguardano gli anni dal 22 al 211. Glossario: Arrivi: il numero di clienti, italiani e stranieri, ospitati

Dettagli

Area Turismo. I dati relativi al turismo sono stati forniti dall Assessorato Regionale al Turismo e riguardano gli anni dal 2000 al 2009.

Area Turismo. I dati relativi al turismo sono stati forniti dall Assessorato Regionale al Turismo e riguardano gli anni dal 2000 al 2009. Area Turismo I dati relativi al turismo sono stati forniti dall Assessorato Regionale al Turismo e riguardano gli anni dal 2 al 29. Glossario: Arrivi: secondo la definizione dell ISTAT è il numero di clienti,

Dettagli

Estate 2007 Indagine campionaria sul turismo in Sardegna Il comportamento di vacanza

Estate 2007 Indagine campionaria sul turismo in Sardegna Il comportamento di vacanza Estate 2007 Indagine campionaria sul turismo in Sardegna Il comportamento di vacanza Nel mese di settembre del 2007 l Osservatorio economico della Sardegna ha condotto un indagine campionaria sul comportamento

Dettagli

SIRED Movimento turistico e consistenza Sardegna Gennaio Dicembre 2015 su 2014

SIRED Movimento turistico e consistenza Sardegna Gennaio Dicembre 2015 su 2014 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORADU DE SU TURISMU, ARTESANIA E CUMMÈRTZIU ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO SIRED

Dettagli

Il turismo nel comune di Mantova

Il turismo nel comune di Mantova Il turismo nel comune di Mantova IN BREVE +7,5% gli arrivi di turisti italiani e stranieri nel 214 +7,1% le presenze; stabile la permanenza media a 1,88 gg/vacanza. crescita di flusso turistico in tutti

Dettagli

Provincia di Mantova. Osservatorio Provinciale del Turismo. Mantova, 5 giugno 2014

Provincia di Mantova. Osservatorio Provinciale del Turismo. Mantova, 5 giugno 2014 Provincia di Mantova Osservatorio Provinciale del Turismo Mantova, 5 giugno 214 Movimenti Turistici in provincia di Mantova Anno 213 Italiani Stranieri Totale valore var% 13/12 valore var% 13/12 valore

Dettagli

Indice. 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4

Indice. 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4 Flussi Turistici di Milano e Provincia 2011 Indice 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag. 3 2. Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4 3. Flussi turistici - Milano e provincia pag. 6 4.

Dettagli

Turismo & Toscana. La congiuntura 2015, le previsioni per il Enrico Conti

Turismo & Toscana. La congiuntura 2015, le previsioni per il Enrico Conti Turismo & Toscana La congiuntura 2015, le previsioni per il 2016 Enrico Conti Firenze, 4 luglio 2016 Il turismo in Toscana: i numeri del 2015 12,9 milioni di arrivi in strutture ufficiali; +3,1% sul 2014

Dettagli

SEDE CENTRALE. SENATO DELLA REPUBBLICA 10ª Commissione Industria, Commercio, Turismo. Esame A. G. 327

SEDE CENTRALE. SENATO DELLA REPUBBLICA 10ª Commissione Industria, Commercio, Turismo. Esame A. G. 327 SENATO DELLA REPUBBLICA 10ª Commissione Industria, Commercio, Turismo Esame A. G. 327 Audizione del Dr. Matteo Marzotto Presidente dell (15 marzo 2011) APPENDICE L INDUSTRIA TURISTICA ITALIANA ED IL CONTESTO

Dettagli

Turismo & Toscana. La congiuntura 2015, le previsioni per il Enrico Conti. Firenze, 4 luglio 2015

Turismo & Toscana. La congiuntura 2015, le previsioni per il Enrico Conti. Firenze, 4 luglio 2015 Turismo & Toscana La congiuntura 2015, le previsioni per il 2016 Enrico Conti Firenze, 4 luglio 2015 Il turismo in Toscana: i numeri del 2015 12,9 milioni di arrivi in strutture ufficiali; +3,1% sul 2014

Dettagli

Flussi Turistici di Milano e Provincia Primo trimestre 2013

Flussi Turistici di Milano e Provincia Primo trimestre 2013 Flussi Turistici di Milano e Provincia Primo trimestre 2013 in attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica Capacità ricettiva nel Comune di Milano

Dettagli

I flussi turistici internazionali nelle strutture ricettive italiane

I flussi turistici internazionali nelle strutture ricettive italiane I flussi turistici internazionali nelle strutture ricettive italiane L andamento congiunturale e l attrattività delle regioni Mauro Politi Francesca Petrei ISTAT - Direzione Centrale delle Statistiche

Dettagli

In attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica.

In attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica. Flussi Turistici di Milano e Provincia gennaio-giugno 2011 In attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica. Indice 1. Capacità ricettiva - Comune di

Dettagli

Provenienza dei turisti italiani. Graduatoria delle presenze e permanenza media

Provenienza dei turisti italiani. Graduatoria delle presenze e permanenza media PROVINCIA DI VERONA Il turismo nell intera Provincia di Verona è rappresentato dal 33,30% da turisti stranieri, tra cui spiccano i turisti che arrivano dall Est Europa (tra cui spiccano Romania, Russia

Dettagli

Indice. 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4

Indice. 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4 Flussi Turistici di Milano e Provincia 2012 in attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica Indice 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag. 3

Dettagli

Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica di Lecce - Ufficio Statistica 127

Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica di Lecce - Ufficio Statistica 127 Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica 127 8. Turismo L'analisi delle strutture ricettive e del loro utilizzo evidenzia che nel 2008 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi

Dettagli

Provincia di Verona PROVINCIA DI VERONA

Provincia di Verona PROVINCIA DI VERONA PROVINCIA DI VERONA Il turismo nell intera Provincia di Verona è rappresentato dal 69,10% da turisti stranieri, tra cui spiccano i turisti di area tedesca (tedeschi e austriaci) con presenze pari a 2.032.589

Dettagli

IAT GARDONE RIVIERA FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT GARDONE RIVIERA FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 12.315 28.567 37.352 16.61

Dettagli

IAT SIRMIONE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT SIRMIONE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 9.993 226.892 136.283 465.751

Dettagli

I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DI CORTINA D'AMPEZZO: ANNI

I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DI CORTINA D'AMPEZZO: ANNI Premessa I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DI CORTINA D'AMPEZZO: ANNI 2005-2015 In queste pagine viene presentato l'approfondimento per comprensorio turistico della precedente

Dettagli

INDICE. - Sintesi - Grafici

INDICE. - Sintesi - Grafici Statistica INDICE - Sintesi - Grafici Tav. 1 - Strutture ricettive e posti letto al 31.12.2013. Comune di Pordenone Tav. 2 - Arrivi e presenze negli esercizi alberghieri e complementari. 2008-2013 Tav.

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia Ufficio Studi & Statistica

A.P.T. della Provincia di Venezia Ufficio Studi & Statistica RELAZIONE: flussi turistici gennaio-settembre 2011 - STLCHIOGGIA ARRIVI / PRESENZE: il flusso turistico dei primi nove mesi del 2011, registra un contenuto aumento in termini di ARRIVI (+1,17%) ed una

Dettagli

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 3.75 8.669 1.111 1.597 4.186

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Osservatorio turistico della regione Sardegna LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Maggio 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Sardegna

Dettagli

aderente a I dati sono suddivisi tra Città di Milano e Comuni appartenenti alla Città Metropolitana (provincia).

aderente a I dati sono suddivisi tra Città di Milano e Comuni appartenenti alla Città Metropolitana (provincia). aderente a Albergatori Città Metropolitana di Milano CITTA METROPOLITANA MILANO LORO INDIRIZZI Milano, 13/09/16 Dati ufficiali - movimenti e flussi anno 2015 Milano e Città Metropolitana Caro Albergatore,

Dettagli

Il turismo nella Provincia di Forlì-Cesena - Anno 2014

Il turismo nella Provincia di Forlì-Cesena - Anno 2014 Il turismo nella Provincia di Forlì-Cesena - Anno 2014 Assessorato al Turismo della Provincia di Forlì-Cesena CAPACITÀ RICETTIVA 2014 Complessivamente 2.807 strutture ricettive con un offerta di 70.458

Dettagli

Il turismo nel territorio dell'oltrepò 1 - Anno 2013

Il turismo nel territorio dell'oltrepò 1 - Anno 2013 Il turismo nel territorio dell'oltrepò 1 - Anno 213 IN BREVE crescita di arrivi anche nel 213: +13,9% gli arrivi, +4% le presenze, la permanenza media cala da 3,4 gg/vacanza del 212 a 2,77 nel 213 in particolare

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO 2015 Luglio 2015 A cura di Storia del documento Copyright: Committente: IS.NA.R.T. Scpa Unioncamere Marche

Dettagli

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato Tab. IS.9.1a - Incidenti per tipo di e - Anni 2001-2013 a) Valori assoluti Anno 2001 o a altri Piemonte 16.953 23.818 19 77 167 146 80 67 1.942 123 254 153 50 59 824 1.920 1.037 653 50 4 23 0 112 31.578

Dettagli

L'agriturismo in FVG al

L'agriturismo in FVG al centro stam L'agriturismo in FVG al 31.12.2009 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Assessore regionale alle finanze, patrimonio e programmazione Direzione centrale finanze, patrimonio e programmazione

Dettagli

PANORAMA TURISMO. Analisi e Tendenze della Riviera Adriatica dell Emilia Romagna

PANORAMA TURISMO. Analisi e Tendenze della Riviera Adriatica dell Emilia Romagna PANORAMA TURISMO Analisi e Tendenze della Riviera Adriatica dell Emilia Romagna PREMESSA 1. L analisi è stata condotta facendo riferimento ai dati MOVC dei singoli Comuni o territori balneari della Riviera

Dettagli

L andamento dei flussi turistici nell attuale contesto economico

L andamento dei flussi turistici nell attuale contesto economico L andamento dei flussi turistici nell attuale contesto economico XVIII Rapporto sul Turismo Italiano Laura Leoni Borsa internazionale del Turismo 14 Febbraio 2013 - Milano Indice La capacità ricettiva

Dettagli

Il turismo in Puglia e nelle regioni italiane: l analisi di benchmarking nel periodo 2007-2013

Il turismo in Puglia e nelle regioni italiane: l analisi di benchmarking nel periodo 2007-2013 Il turismo in Puglia e nelle regioni italiane: l analisi di benchmarking nel periodo 2007-2013 Competitività, internazionalizzazione e turismo: la Puglia nel contesto globale Laura Leoni Istat Direzione

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Osservatorio turistico della regione Sardegna LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Luglio 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Sardegna

Dettagli

ARRIVI E PRESENZE IN STRUTTURE RICETTIVE E RICREATIVE REGIONALI Anno 2016 Gennaio - Settembre 2016

ARRIVI E PRESENZE IN STRUTTURE RICETTIVE E RICREATIVE REGIONALI Anno 2016 Gennaio - Settembre 2016 ARRIVI E PRESENZE IN STRUTTURE RICETTIVE E RICREATIVE REGIONALI Anno 2016 Gennaio - Settembre 2016 SERGIO BOLZONELLO Vice Presidente Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Assessore alle Attività produttive,

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2012 al dicembre 2012 - LAGO MAGGIORE La consistenza è riferita al mese di dicembre 2012 Bed & Breakfast

Dettagli

la stagione turistica estiva 2016

la stagione turistica estiva 2016 8 novembre 2016 la stagione turistica estiva 2016 negli esercizi alberghieri e complementari Arrivi e presenze nella stagione estiva per mese arrivi variazione % 2016/2015 presenze variazione % 2016/2015

Dettagli

Comune di Senigallia Assessorato alla Promozione dei Turismi e Manifestazioni SENIGALLIA ARRIVI E PRESENZE TURISTICHE GENNAIO/AGOSTO 2011

Comune di Senigallia Assessorato alla Promozione dei Turismi e Manifestazioni SENIGALLIA ARRIVI E PRESENZE TURISTICHE GENNAIO/AGOSTO 2011 Comune di Senigallia Assessorato alla Promozione dei Turismi e Manifestazioni SENIGALLIA ARRIVI E PRESENZE TURISTICHE GENNAIO/AGOSTO 2011 REPORT OTTOBRE 2011 I dati della stagione balneare 2011 La stagione

Dettagli

Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO IV TRIMESTRE 2013

Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO IV TRIMESTRE 2013 Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO IV TRIMESTRE 2013 Febbraio 2014 Il presente rapporto è realizzato dalla Camera di Commercio

Dettagli

Movimento turistico 2011

Movimento turistico 2011 Movimento turistico 2011 MOVIMENTI TURISTICI Anno 2011 Dati per province Arrivi: 694.346 Presenze: 4.278.312 Arrivi: 796.219 Presenze: 3.764.830 Arrivi: 456.995 Presenze: 3.823.794 Arrivi: 252.203 Presenze:

Dettagli

INDAGINE CNA BALNEATORI

INDAGINE CNA BALNEATORI INDAGINE CNA BALNEATORI Estate 2016. Aumentano i turisti stranieri sotto l ombrellone: +5,4%. Ad attirarli la ricchezza dell offerta e la qualità del servizio. Solo al terzo posto la tranquillità rispetto

Dettagli

REGIONE TOSCANA OSSERVATORIO REGIONALE DEL TURISMO SETTORE SISTEMA STATISTICO REGIONALE Aprile 2007

REGIONE TOSCANA OSSERVATORIO REGIONALE DEL TURISMO SETTORE SISTEMA STATISTICO REGIONALE Aprile 2007 REGIONE TOSCANA OSSERVATORIO REGIONALE DEL TURISMO SETTORE SISTEMA STATISTICO REGIONALE Aprile 2007 L ANDAMENTO DELLA PASQUA E LE PREVISIONI DELLA STAGIONE ESTIVA 2007 Le variazioni percepite degli esercenti

Dettagli

Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO I TRIMESTRE 2014

Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO I TRIMESTRE 2014 Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO I TRIMESTRE 2014 Maggio 2014 Il presente rapporto è realizzato dalla Camera di Commercio

Dettagli

TAV.12.7-ESERCIZI ALBERGHIERI: LETTI CAMERE E BAGNI IN CAMPANIA, PER PROVINCIA- ANNO 1997

TAV.12.7-ESERCIZI ALBERGHIERI: LETTI CAMERE E BAGNI IN CAMPANIA, PER PROVINCIA- ANNO 1997 TAV.12.7-ESERCIZI ALBERGHIERI: LETTI CAMERE E BAGNI IN CAMPANIA, PER PROVINCIA- ANNO 1997 ANNI PROVINCE ESERCIZI LETTI CAMERE BAGNI LETTI PER ESERCIZIO BAGNI OGNI 100 CAMERE ANNO 19901.498 84.339 45.58041.902

Dettagli

Sintesi statistiche sul turismo. Estratto di Sardegna in cifre

Sintesi statistiche sul turismo. Estratto di Sardegna in cifre Sintesi statistiche sul turismo Estratto di Sardegna in cifre 2015 1. Sommario Le fonti dei dati e degli indicatori..... 3 1.1 - Capacità degli esercizi alberghieri e extra-alberghieri - Sardegna e Italia...

Dettagli

Il turismo a Padova 2015

Il turismo a Padova 2015 2015 Maggio 2016 Padova è situata al centro della pianura veneta, tra la laguna, i colli e le Prealpi, in un area tra quelle più vive e dinamiche del nord-est. E una città di grandi tradizioni culturali

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2006

Il turismo a Bologna nel 2006 Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica Il turismo a Bologna nel 2006 luglio 2007 Direttore: Gianluigi Bovini Coordinamento: Franco Chiarini Redazione: Brigitta Guarasci Nella

Dettagli

DESTINAZIONE PUGLIA ESTATE 2012 Bari, 25 giugno 2012 Camera di Commercio di Bari. Massimiliano Vavassori Direttore Centro Studi Tci

DESTINAZIONE PUGLIA ESTATE 2012 Bari, 25 giugno 2012 Camera di Commercio di Bari. Massimiliano Vavassori Direttore Centro Studi Tci DESTINAZIONE PUGLIA ESTATE 2012 Bari, 25 giugno 2012 Camera di Commercio di Bari Massimiliano Vavassori Direttore Centro Studi Tci Puglia: offerta ricettiva/1 Composizione (2010) Distribuzione % delle

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Aprile A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA di Brindisi Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione:

Dettagli

Servizio Attività produttive e Turismo. STATISTICHE DEL TURISMO ANNO 2013 Capacità ricettiva e movimento turistico

Servizio Attività produttive e Turismo. STATISTICHE DEL TURISMO ANNO 2013 Capacità ricettiva e movimento turistico I Servizio Attività produttive e Turismo STATISTICHE DEL TURISMO ANNO 2013 Capacità ricettiva e movimento turistico COMPETENZE E ATTIVITA' Il Servizio Attività produttive e Turismo, su specifica delega

Dettagli

Il turismo in Trentino nell estate 2016

Il turismo in Trentino nell estate 2016 Gennaio 2016 Il turismo in Trentino nell estate 2016 In questo report vengono presentati i dati sul movimento negli esercizi ricettivi nella stagione turistica estiva 2016. Le elaborazioni sono effettuate

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica. RELAZIONE flussi turistici gennaio-luglio 2013/2012 STL VENEZIA

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica. RELAZIONE flussi turistici gennaio-luglio 2013/2012 STL VENEZIA RELAZIONE flussi turistici gennaio-luglio 2013/2012 STL VENEZIA 1. ARRIVI / PRESENZE 2. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero 3. PROVENIENZE 4. RICETTIVO 5. FOCUS: LUGLIO 2013 1. ARRIVI / PRESENZE Il

Dettagli

La Toscana e la domanda internazionale. Caratteristiche e aspettative per il 2013

La Toscana e la domanda internazionale. Caratteristiche e aspettative per il 2013 TURISMO & TOSCANA 28 giugno 2012 La Toscana e la domanda internazionale Caratteristiche e aspettative per il 2013 a cura di Elena Di Raco Responsabile Dipartimento Ricerca IS.NA.R.T. Turisti che ricorrono

Dettagli

CMCS TECHNICAL REPORT

CMCS TECHNICAL REPORT UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA CENTRO PER LA MODELLISTICA, IL CALCOLO E LA STATISTICA CMCS TECHNICAL REPORT 05.2004 Il turismo nella Provincia di Ferrara: analisi della struttura ricettiva e dei movimenti

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO 2015 Maggio 2015 A cura di Periodo di riferimento: 2015 e prenotazioni I Pagina 1 di 26 Storia del documento

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO 2014 Ottobre 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche

Dettagli

GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015

GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015 GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015 IL TURISMO NELLE MARCHE I MOVIMENTI 2014 Nel 2014 il turismo marchigiano

Dettagli

L OCCUPAZIONE INVERNALE NELLE STRUTTURE RICETTIVE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI E LE PRENOTAZIONI PER LA PRIMAVERA

L OCCUPAZIONE INVERNALE NELLE STRUTTURE RICETTIVE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI E LE PRENOTAZIONI PER LA PRIMAVERA L OCCUPAZIONE INVERNALE NELLE STRUTTURE RICETTIVE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI E LE PRENOTAZIONI PER LA PRIMAVERA Le strutture ricettive della provincia di Brindisi vendono il 22,5% delle camere disponibili

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI MACERATA

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI MACERATA OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI MACERATA Il turismo organizzato europeo e statunitense Maggio 2007 a cura di SOMMARIO Premessa...3 1. LA DOMANDA ORGANIZZATA EUROPEA...4 1.1 Il contesto nazionale...5

Dettagli

Il treno in provincia di Belluno: da servizio a rischio a leva per lo sviluppo

Il treno in provincia di Belluno: da servizio a rischio a leva per lo sviluppo Il treno in provincia di Belluno: da servizio a rischio a leva per lo sviluppo Paolo Rodighiero AD Dolomiti Bus S.p.A. Presidente sezione turismo Confindustria Belluno Mestre 22 maggio 2013 Movimento Turistico

Dettagli

L ANDAMENTO DEL TURISMO A TAORMINA NEL PERIODO NOVEMBRE 2011/MARZO 2012

L ANDAMENTO DEL TURISMO A TAORMINA NEL PERIODO NOVEMBRE 2011/MARZO 2012 L ANDAMENTO DEL TURISMO A TAORMINA NEL PERIODO NOVEMBRE 2011/MARZO 2012 La stagione invernale 2011/2012, chiusa il 31 marzo, 79.441 presenze conferma il parziale superamento della crisi, che dalla seconda

Dettagli

Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015

Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015 Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015 PIEMONTE 603 1.127 87.148.771 13,0 144.525 VALLE D'AOSTA 80 88 1.490.121 0,2 18.627 LOMBARDIA 1.503 2.985 280.666.835 41,8 186.738 PROV. AUT. BOLZANO 1 1 31.970

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO 4 RAPPORTO INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO 4 RAPPORTO INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO 4 RAPPORTO INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO Gennaio, 2008 Storia del documento Copyright: UNIONCAMERE - IS.NA.R.T.

Dettagli

1. LA CONGIUNTURA MONDIALE

1. LA CONGIUNTURA MONDIALE http://www.enit.it/it/studi.html IL TURISMO STRANIERO IN ITALIA A cura della Direzione Centrale Programmazione e Comunicazione 1. LA CONGIUNTURA MONDIALE I flussi turistici internazionali continuano a

Dettagli

Trend delle presenze turistiche: i primi 10 mercati del 2013 Assessorato al Turismo della Provincia di Forlì-Cesena

Trend delle presenze turistiche: i primi 10 mercati del 2013 Assessorato al Turismo della Provincia di Forlì-Cesena Trend delle presenze turistiche: i primi 10 mercati del 2013 Assessorato al Turismo della Provincia di Forlì-Cesena CAPACITÀ RICETTIVA 2013 Complessivamente 2.712 strutture ricettive con un offerta di

Dettagli

GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015

GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015 GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015 IL TURISMO NELLE MARCHE I MOVIMENTI 2014 Nel 2014 il turismo marchigiano

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica RELAZIONE flussi turistici /2012 STL JESOLO ED ERACLEA 1. ARRIVI / PRESENZE 2. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero 3. PROVENIENZE 4. RICETTIVO 5. FOCUS: agosto 2013 1. ARRIVI / PRESENZE Nel periodo

Dettagli

IAT GENNAIO 2010 Dati statistici dei contatti registrati presso lo IAT di Carpi, Campogalliano, Novi di Modena e Soliera

IAT GENNAIO 2010 Dati statistici dei contatti registrati presso lo IAT di Carpi, Campogalliano, Novi di Modena e Soliera IAT GENNAIO 2010 Dati statistici dei contatti registrati presso lo IAT di Carpi, Campogalliano, Novi di Modena e Soliera STATISTICHE MENSILI gennaio 2010 dei contatti registrati presso lo IAT di Carpi,

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

8 - TURISMO. Capitolo 8 - Turismo

8 - TURISMO. Capitolo 8 - Turismo 8 - TURISMO Nel corso del 2007 le presenze turistiche sul nostro territorio si sono ridotte del 4,9% rispetto al 2006, portandosi a quota 219.504. Questo trend negativo si può in parte spiegare osservando

Dettagli

Dimensioni e caratteristiche dei flussi turistici tra Russia e Italia

Dimensioni e caratteristiche dei flussi turistici tra Russia e Italia Dimensioni e caratteristiche dei flussi turistici tra Russia e Italia Monica Perez perez@istat.it Maria Teresa Santoro masantor@istat.it ISTAT-Istituto nazionale di Statistica Milano, 5 giugno 2014 Indice

Dettagli

Flussi Turistici in provincia di Massa-Carrara. periodo gennaio agosto 2013

Flussi Turistici in provincia di Massa-Carrara. periodo gennaio agosto 2013 Flussi Turistici in provincia di Massa-Carrara periodo gennaio agosto 2013 La rilevazione statistica del movimento turistico Secondo il programma statistico nazionale approvato con DPCM, titolare della

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica RELAZIONE flussi turistici gennaio-luglio 2013/2012 1. ARRIVI / PRESENZE 2. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero 3. PROVENIENZE 4. RICETTIVO 5. FOCUS: LUGLIO 2013 1 ARRIVI / PRESENZE Il flusso turistico

Dettagli

Coordinamento editoriale: Antonio Lentini IL TURISMO IN CIFRE

Coordinamento editoriale: Antonio Lentini IL TURISMO IN CIFRE Sistema dei controlli Statistica e Osservatori NOTIZIESTATISTICHE IL TURISMO IN CIFRE I dati utilizzati per l elaborazione di questo documento sono desunti da fonte ISTAT nonchè dalla rilevazione sul movimento

Dettagli

Struttura Ex asl impegni prestazioni costo prestazioni Ticket Regione H , ,76 Basilicata H

Struttura Ex asl impegni prestazioni costo prestazioni Ticket Regione H , ,76 Basilicata H Struttura Ex asl impegni prestazioni costo prestazioni Ticket Regione H02 102 4.663 6.145 159.302,40 51.697,76 Basilicata H03 102 9.222 12.473 252.025,98 136.892,31 Basilicata H04 102 3.373 3.373 230.650,00

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO NATALE 2003: UN INVERNO TURISTICO MENO RIGIDO 4 Rapporto Indagine sulle

Dettagli

Venezia, Auditorium S. Margherita, 15 dicembre 2009

Venezia, Auditorium S. Margherita, 15 dicembre 2009 X Conferenza CISET-BANCA D ITALIA L Italia e il turismo internazionale Risultati e tendenze per incoming e outgoing nel 2008-2009 La soddisfazione dei turisti internazionali Presentazione dei risultati

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO 2014 Gennaio 2015 A cura di Periodo di riferimento 2014 Pagina 1 di 25 Storia del documento Copyright:

Dettagli

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE AZIENDA AUTONOMA U.O.B. -STATISTICA E GESTIONE DEL PORTALE GENNAIO 2005 GENNAIO 2006 DIFFERENZA FEBBRAIO 2005 FEBBRAIO 2006 DIFFERENZA MARZO 2005 MARZO 2006 DIFFERENZA Esercizi 16 Esercizi 19 Esercizi

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE PUGLIA LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2012 A cura di Periodo di riferimento: II trimestre 2012 Pagina 1 di 33 Storia del documento Copyright:

Dettagli

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO per Osservatorio Nazionale del Turismo INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO 1 RAPPORTO 2008 Maggio 2008 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

IL TURISMO IN CAMPANIA ANNO 2009

IL TURISMO IN CAMPANIA ANNO 2009 GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA AREA GENERALE DI COORDINAMENTO RICERCA SCIENTIFICA, STATISTICA, SISTEMI INFORMATIVI ED INFORMATICA SETTORE ANALISI, PROGETTAZIONE E GESTIONE SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2014

Il turismo a Bologna nel 2014 Il turismo a Bologna nel 214 Aprile 215 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

I DATI DELLA PROVINCIA DI BIELLA

I DATI DELLA PROVINCIA DI BIELLA I DATI DELLA PROVINCIA DI BIELLA L offerta ricettiva: analisi strutturale e indagine campionaria Stefano Mosca Gruppo di lavoro Osservatorio sul Turismo Biellese L OFFERTA TURISTICA L insieme dei fattori

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

PRESENTAZIONE DATI FLUSSI TURISTICI TROJA E MONTI DAUNI

PRESENTAZIONE DATI FLUSSI TURISTICI TROJA E MONTI DAUNI PRESENTAZIONE DATI FLUSSI TURISTICI TROJA E MONTI DAUNI 23 MARZO 31 DICEMBRE 2011 UTENTI UFFICIO TURISTICO Qual è l afflusso registrato presso l ufficio turistico della Città di Troja dal 23 marzo al 31

Dettagli

effettuare la rilevazione secondo le disposizioni previste. Per l anno 2004 l Apt di Roma, ha ripreso nel 2004 la raccolta che risultata comunque

effettuare la rilevazione secondo le disposizioni previste. Per l anno 2004 l Apt di Roma, ha ripreso nel 2004 la raccolta che risultata comunque 7 TURISMO I dati utilizzati in questa sezione dedicata al Turismo sono quelli relativi al movimento e alla ricettività turistica rilevati dalle Agenzie di Promozione Turistica () e rielaborati dall Istat.

Dettagli

La spesa turistica nelle regioni italiane 2000-2014

La spesa turistica nelle regioni italiane 2000-2014 La spesa turistica nelle regioni italiane 2000- Andrea Alivernini XVI Conferenza CISET L Italia e il turismo internazionale Risultati e tendenze per incoming e outgoing nel 2015 dai dati Banca d Italia

Dettagli

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA UFFICIO STAMPA E RELAZIONI ESTERNE

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA UFFICIO STAMPA E RELAZIONI ESTERNE 1 Condannati definitivi Per di e per Durata della Pena Residua Situazione al 13/05/2010 Fino a 1 anno Da 1 a 2 Durata della pena residua Da 2 a 3 Da 3 a 5 Da 5 a 10 Da 10 a 20 Da 20 in poi Ergastolo Totale

Dettagli

IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NELL ANNO 2015

IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NELL ANNO 2015 IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NELL ANNO 2015 Elaborazione su dati provvisori forniti dal Settore Turismo della Provincia di Como A cura di Massimo Gaverini Responsabile: Caterina Lorenzon Ufficio Studi

Dettagli

OSSERVATORIO DEL TURISMO

OSSERVATORIO DEL TURISMO OSSERVATORIO DEL TURISMO Rapporto sull andamento della stagione turistica anno 211 (dati provvisori) 1. Consistenza delle strutture ricettive Nel 211 (periodo gennaio/settembre) il numero complessivo delle

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica RELAZIONE flussi turistici gennaio-giugno 2013/2012 STL Cavallino Treporti ARRIVI / PRESENZE : il primo semestre 2013 registra nel territorio di Cavallino Treporti una flessione negli arrivi, -2.93 ( -

Dettagli

Rapporto sulla stagione turistica estiva Ottobre 2008

Rapporto sulla stagione turistica estiva Ottobre 2008 Rapporto sulla stagione turistica estiva 1 Ottobre Indice Premessa A. I viaggiatori stranieri in Italia (Fonte Banca d Italia) B. I dati della stagione turistica estiva (Fonte Unioncamere) B.1 La domanda

Dettagli

Vacanze estive Sommario

Vacanze estive Sommario Vacanze estive 2009 Sommario Indicatori congiunturali e turismo I vacanzieri estivi in Trentino Ricerca CRA: intenzioni di vacanza Ricerca CRA: il Trentino turistico estivo Indagine Monitur sulle prenotazioni

Dettagli

Settore cultura, turismo, moda, eccellenze

Settore cultura, turismo, moda, eccellenze Settore cultura, turismo, moda, eccellenze Flussi Turistici di Milano e Provincia 2013 in attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica Indice 1. Capacità

Dettagli

Struttura Ex asl impegni prestazioni costo Ticket Regione

Struttura Ex asl impegni prestazioni costo Ticket Regione Struttura Ex asl impegni prestazioni costo Ticket Regione H02 102 3.244 4.234 prestazioni 106.541,38 39.721,59 Basilicata H03 102 6.820 9.139 183.359,67 103.341,43 Basilicata H04 102 2.243 2.243 150.815,00

Dettagli

Capitolo 8 Turismo. Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI Anno 2010 Anno 2011 Var.

Capitolo 8 Turismo. Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI Anno 2010 Anno 2011 Var. 8. TURISMO Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2010-2011 Anno 2010 Anno 2011 Var. % '11/'10 Tipologia struttura Strutture Posti letto % posti letto Strutture Posti letto

Dettagli