TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTO

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTO"

Transcript

1 Divisione I Rilascio della Licenza di Giardino zoologico ai sensi del Decreto Legislativo n. 73/2005 e s.m.i., recante attuazione della direttiva 1999/22/CE. Rilascio della Licenza di Giardino zoologico ai sensi del Decreto Legislativo n. 73/2005 e s.m.i., recante attuazione della direttiva 1999/22/CE. RMATIVA DI RIFERIMENTO D.Lgs 73/2005, art. 4 Div. I Dott.ssa Maria Carmela Giarratano TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) organo di indirizzo politico TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI termini di cui al D.Lgs 73/2005, art. 4 comma 1 (180 giorni) MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO tariffe per l'istruttoria e i constrolli previste in base all'art.1 del decreto ministeriale (Ambiente e finanze) 30/12/2008, pubblicato sulla G.U. 147 del 27/6/2009 ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE LINK A FAC-SIMILE MODULI E AUTOCERTIFICAZIONI Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare Roma Direttore Generale: Dott.ssa Maria Carmela Giarratano Indirizzo Pec:

2 Divisione I Idoneità delle strutture aperte al pubblico per la detenzioni di animali pericolosi di cui all'all. A del D.M. 19/04/1996 Rilascio della idoneità alla detenzione di esemplari vivi di mammiferi e rettili di specie selvatica ed esemplari vivi di mammiferi e rettili provenienti da riproduzioni in cattività che costituiscano pericolo per la salute e per l'incolumità pubblica ai sensi dell art 6, comma 6, della Legge 150/92. RMATIVA DI RIFERIMENTO Legge 150/92, Art. 6, comma 6 Div. I Dott.ssa Maria Carmela Giarratano TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI termini di cui alla legge 150/92 (180 giorni) MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I tariffe per titolo speciale di prelievo per 77,47 da effetuarsi tramite PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL versamente su c.c.p. n intestato alla Tesoreria Provinciale CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I di Roma PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE LINK A FAC-SIMILE MODULI E AUTOCERTIFICAZIONI Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare Roma

3 autorizzazione di deroga ai divieti degli articoli 8, 9 e 10 del DPR 357/97 rilascio autorizzazione a cattura, prelievo, manipolazione, detenzione o altro secondo quanto previsto ai sensi del DPR 357/97, la richiesta viene inoltrata a ISPRA per parere tecnico e sulla base dell'istruttoria effettuata viene concessa la deroga con eventuali prescrizioni RMATIVA DI RIFERIMENTO Direttiva 92/43/CEE; DPR 357/97 Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare - Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI 30 giorni dall'acquisizione del parere tecnico dell'ispra MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) 16-della-direttiva-habitat UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare Roma Direttore Generale: Dott.ssa Maria Carmela Giarratano Indirizzo Pec:

4 Finanziamento ordinario e straordinario per le Aree Nazionali protette Marine e Terrestri Istruttoria finanziamento ordinario e straordinario Aree Nazionali protette Marine e Terrestri RMATIVA DI RIFERIMENTO L. 979/82 L.394/1991 D.P.N.M. - Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO OTTENERE INFORMAZIONI STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Roma

5 RMATIVA DI RIFERIMENTO Istituzione, riperimetrazione e regolazione delle Aree Nazionali protette Marine e Terrestri ivi comprese le Riserve Naturali dello Stato Istruttorie per istituzione riperimetrazione e regolazione Aree marine protette L.979/82, L.394/1991 e s.m.i. D.P.N.M. - Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) Organo di indirizzo politico TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO OTTENERE INFORMAZIONI L.394/1991 e s.m.i. STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI Ricorso al TAR o in via alternativa al Capo dello Stato LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare Roma Direttore Generale: Dott.ssa Maria Carmela Giarratano Indirizzo Pec:

6 Gestione elenco ufficiale Aree protette Aggiornamento elenco ufficiale Aree protette RMATIVA DI RIFERIMENTO L.394/1991 D.P.N.M. - Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO OTTENERE INFORMAZIONI MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Roma

7 RMATIVA DI RIFERIMENTO Nomina organi di gestione Aree protette Istruttorie per la nomina degli organi di gestione Aree protette e s.m.i. L.394/1991 e s.m.i. D.P.N.M. - Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se Organo di indirizzo politico INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO OTTENERE INFORMAZIONI L.394/1991 e s.m.i. STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI Ricorso al TAR o in via alternativa al Capo dello Stato LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare Roma Direttore Generale: Dott.ssa Maria Carmela Giarratano Indirizzo Pec:

8 Designazione zone ramsar Istruttoria per la designazione zone ramsar RMATIVA DI RIFERIMENTO D.P.R. 13/03/1978 n. 448 D.P.N.M. - Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se Organo di indirizzo politico TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO OTTENERE INFORMAZIONI STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Roma

9 Strumenti di programmazione negoziata Iniziative di valorizzazione delle Aree naturali protette RMATIVA DI RIFERIMENTO L.394/1991 D.P.N.M. - Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO OTTENERE INFORMAZIONI STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Roma

10 Utilizzo e acquisizione di immobili demaniali Gestione diretta beni demaniali in uso governativo al Ministero ricadenti in aree protette e aggiornamento dati del portale-tesoro e portaledemanio RMATIVA DI RIFERIMENTO L.394/1991 D.P.N.M. - Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO OTTENERE INFORMAZIONI L.191/2009 art. 2, comma 222 per comunicazioni telematiche agenzia demanio 31 gennaio e MEF 31 luglio di ogni anno STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Roma

11 predisposizione di appositi Piani antincendio boschivo (AIB) approvazione dei Piani RMATIVA DI RIFERIMENTO L. n. 353/2000 articolo 8 DPNM-Div. II TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI strumenti previsti dalla legge n. 241/90 Attività antincendi boschivi Ministero dell'ambiente STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare Roma Direttore Generale: Dott.ssa Maria Carmela Giarratano Indirizzo Pec:

12 I Attività istruttorie per il rilascio dell autorizzazioni allo scarico in mare delle acque derivanti da attività di prospezione, ricerca e coltivazione di giacimenti idrocarburi, liquidi e gassosi Autorizzazione allo scarico in mare delle acque derivanti da attività di prospezione, ricerca e coltivazione di giacimenti idrocarburi, liquidi e gassosi Art. 104 comma 5 lettera c) D.Lgs 152/2006. Decreto RMATIVA DI RIFERIMENTO Direttoriale - DGPN - 28 luglio 1994 Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare - Div. III Dott. Giuseppe Italiano TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI termini di cui al D.lgs. 73/2005, art. 4 comma 1 (180 giorni) MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare Roma

13 I Attività istruttoria per il rilascio delle autorizzazioni alle immersione in mare di materiale derivante da attività di escavo in aree protette nazionali di cui alle legge 31 dicembre 1982 n. 979 e 6 dicembre 1991, n.394 Autorizzazione alle immersione in mare di materiale derivante da attività di escavo RMATIVA DI RIFERIMENTO art 109 comma 2 D. Lgs 152/2006. Decreto Ministeriale 24 gennaio 1996 Div. III Dott. Giuseppe Italiano TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI termini di cui alla L. 241/90 e ss.mm.ii STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI strumenti previsti dalla L 241/90 e ss.mm.ii LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE, ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Roma

14 I Attività istruttoria per il rilascio delle autorizzazioni alle attività di posa in mare di cavi e condotte Parere per l'autorizzazione alla movimentazione dei fondali marini derivante dall' attività di posa in mare di cavi e condotte RMATIVA DI RIFERIMENTO art 109 comma 5 D Lgs 152/2006, Decreto Ministeriale 24 gennaio 1996 Div. III Dott. Giuseppe Italiano TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI termini di cui alla L. 241/90 e ss.mm.ii STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI strumenti previsti dalla L 241/90 e ss.mm.ii LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Roma

15 I Attività istruttoria per il riconoscimento dell'idoneità tecnica di prodotti disperdenti ed assorbenti da impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi Riconoscimento dell'idoneità tecnica di prodotti disperdenti ed assorbenti da impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi RMATIVA DI RIFERIMENTO Legge n.979/82. Legge 349/86. Decreto Direttoriale 25 febbraio 2011 Div. III Dott. Giuseppe Italiano TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI termini di cui alla L. 241/90 e ss.mm.ii STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI strumenti previsti dalla L 241/90 e ss.mm.ii LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE (facsimile della richiesta) Roma

16 DIVISIONE III Attività istruttoria per il riconoscimento dell'impiegablità in mare dei prodotti composti da material inerti di originale naturale o sintetica, ad azione assorbente, per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi Riconoscimento dell'impiegablità in mare dei prodotti composti da material inerti di originale naturale o sintetica, ad azione assorbente, per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi RMATIVA DI RIFERIMENTO Legge n.979/82. Legge 349/86. Decreto Direttoriale 31 marzo 2009 e ss.mm.ii. Div. III Dott. Giuseppe Italiano TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI termini di cui alla L. 241/90 e ss.mm.ii STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI strumenti previsti dalla L 241/90 e ss.mm.ii LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE (facsimile della richiesta) Roma

17 DIVISIONE III Procedura nazionale per il rllascio della certificazione di tipo approvato per gli impianti di trattamento di acque di zavorra Parere per la certificazione di tipo approvato per gli impianti di trattamento di acque di zavorra RMATIVA DI RIFERIMENTO L. 979/82 L.349/86. Decreto Direttoriale 16 giugno 2010 e ss.mm.ii. Div. III Dott. Giuseppe Italiano TELEFO 06/ INDIRIZZO/I DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) TELEFO RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE(indicare solo se diverso dal resp. del procedimento) INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RESPONSABILE DELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE (indicare solo se MODALITA' CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSO POSSIBILE OTTENERE INFORMAZIONI termini di cui alla L. 241/90 e ss.mm.ii STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL'INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E I MODI PER ATTIVARLI strumenti previsti dalla L 241/90 e ss.mm.ii LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE, OVE SIA GIÀ DISPONIBILE IN RETE, O TEMPI PREVISTI PER LA SUA ATTIVAZIONE MODALITÀ PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI, CON I CODICI IBAN IDENTIFICATIVI DEL CONTO DI PAGAMENTO, OVVERO DI IMPUTAZIONE DEL VERSAMENTO IN TESORERIA, TRAMITE I QUALI I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BONIFICO BANCARIO O POSTALE, OVVERO GLI IDENTIFICATIVI DEL CONTO CORRENTE POSTALE SUL QUALE I SOGGETTI VERSANTI POSSO EFFETTUARE I PAGAMENTI MEDIANTE BOLLETTI POSTALE, NCHÈ I CODICI IDENTIFICATIVI DEL PAGAMENTO DA INDICARE OBBLIGATORIAMENTE PER IL VERSAMENTO ME DEL SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO, IN CASO DI INERZIA, IL POTERE SOSTITUTIVO, NCHÈ MODALITÀ PER ATTIVARE TALE POTERE, CON INDICAZIONE DEI RECAPITI TELEFONICI E DELLE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLE ISTANZE (SE IL PROCEDIMENTO E' AD ISTANZA DI PARTE) UFFICI, RECAPITI E INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E PRESENTARE LE ISTANZE Roma

NORMATIVA DI RIFERIMENTO Art. 104 comma 5 lettera c) D.Lgs 152/2006. Decreto Direttoriale - DGPN - 28 luglio 1994

NORMATIVA DI RIFERIMENTO Art. 104 comma 5 lettera c) D.Lgs 152/2006. Decreto Direttoriale - DGPN - 28 luglio 1994 Attività istruttorie per il rilascio dell autorizzazioni allo scarico in mare delle acque derivanti da attività di prospezione, ricerca e coltivazione di giacimenti idrocarburi, liquidi e gassosi Autorizzazione

Dettagli

Altro. c1) Recapiti telefonici del responsabile del procedimento. 0917071455

Altro. c1) Recapiti telefonici del responsabile del procedimento. 0917071455 PRESIDENZA / Assessorato regionale dei beni culturali e ASSESSORATO: dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana-servizio Soprintendenza beni

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. pagamento comitati, commissioni,collegi.

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. pagamento comitati, commissioni,collegi. PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali Procedimento:

Dettagli

Assessorato regionale dell'economia

Assessorato regionale dell'economia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'economia DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Finanze e credito Procedimento: riconoscimento statuto Confidi Materia: Finanze Destinatari:

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Gestione capitolo di spesa 183307 L.R.71/82

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Gestione capitolo di spesa 183307 L.R.71/82 PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali - Servizio

Dettagli

Assessorato regionale dell'economia

Assessorato regionale dell'economia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'economia DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Finanze e Credito Procedimento: Materia: Finanze Nomina rappresentante Regionale in seno

Dettagli

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Contributo ai consorzi di Comuni per gestione beni confiscati alla mafia

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Contributo ai consorzi di Comuni per gestione beni confiscati alla mafia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Servizio 4 Finanza Locale. Procedimento: Contributo ai consorzi di

Dettagli

Assessorato regionale dello sport del turismo e dello spettacolo

Assessorato regionale dello sport del turismo e dello spettacolo PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dello sport del turismo e dello spettacolo DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento del turismo, dello sport e dello spettacolo Procedimento:

Dettagli

Designazione di Organismi di certificazione Istruttoria attraverso la verifica della coerenza della OGGETTO DEL PROCEDIMENTO (descrizione)

Designazione di Organismi di certificazione Istruttoria attraverso la verifica della coerenza della OGGETTO DEL PROCEDIMENTO (descrizione) TIPOLOGIE DI Designazione di Organismi di certificazione Istruttoria attraverso la verifica della coerenza della documentazione trasmessa con le disposizioni previste dal D.P.R. n. 43/2012 RMATIVA DI RIFERIMENTO

Dettagli

procedure di espropri ed acquisizioni dei beni, convenzioni e concessioni con Enti Pubblici e privati, procedure connesse alle prelazioni

procedure di espropri ed acquisizioni dei beni, convenzioni e concessioni con Enti Pubblici e privati, procedure connesse alle prelazioni PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell'identità Siciliana Procedimento:

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dei Beni Culturali e dell Identità Siciliana Procedimento:

Dettagli

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Erogazione riserve Fondo Autonomie locali. Contributo asili nido comunali

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Erogazione riserve Fondo Autonomie locali. Contributo asili nido comunali PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Servizio 4 Finanza Locale. Procedimento: Erogazione riserve Fondo

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana. Accertamento Compatibilità Paesaggistica

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana. Accertamento Compatibilità Paesaggistica PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Procedimento: Materia: Beni

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. spese per liti, arbitraggi, risarcimenti ed accessori, assistenza legale

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. spese per liti, arbitraggi, risarcimenti ed accessori, assistenza legale PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali Procedimento:

Dettagli

b) Area/Servizio/Unità operativa responsabile dell'istruttoria. Ufficio Fitosanitario Provinciale Enna U.O. 107 Ispettorato Provinciale Agricoltura

b) Area/Servizio/Unità operativa responsabile dell'istruttoria. Ufficio Fitosanitario Provinciale Enna U.O. 107 Ispettorato Provinciale Agricoltura PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Beni Culturali e della Identità Siciliana- Soprintendenza

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana. pagamenti alle imprese,agente contabile

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana. pagamenti alle imprese,agente contabile PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Procedimento: Materia: Beni

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Progetti di prevenzione sull' alcool, fumo e dipendenze patologiche

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Progetti di prevenzione sull' alcool, fumo e dipendenze patologiche PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Famiglia e Politiche sociali Procedimento: Progetti

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Procedimento: Materia: Beni

Dettagli

Piattaforma Certificazione dei Crediti (PCC)

Piattaforma Certificazione dei Crediti (PCC) PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell'identità Siciliana Procedimento:

Dettagli

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Erogazione riserve Fondo delle Autonomie locali. Vigilanza spiagge libere

Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Erogazione riserve Fondo delle Autonomie locali. Vigilanza spiagge libere PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Servizio 4 Finanza Locale. Procedimento: Erogazione riserve Fondo

Dettagli

Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità

Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO REGIONALE ENERGIA /SERVIZIO 8^ " UFFICIO REGIONALE IDROCARBURI

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana/museo Archeologico Regionale

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELL'ECONOMIA PROV.SOSPENSIONE ESPONENTI BANCHE A CARAT. REG.LE

ASSESSORATO REGIONALE DELL'ECONOMIA PROV.SOSPENSIONE ESPONENTI BANCHE A CARAT. REG.LE PRESIDENZA / ASSESSORATO: ASSESSORATO REGIONALE DELL'ECONOMIA DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO DELLE FINANZE E DEL CREDITO Procedimento: Materia: Altro PROV.SOSPENSIONE ESPONENTI BANCHE

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana. Dichiarazioni, Attestazioni, sussistenza vincoli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana. Dichiarazioni, Attestazioni, sussistenza vincoli PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Procedimento: Materia: Beni

Dettagli

Emissione passaporto di sostituzione

Emissione passaporto di sostituzione PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI

Dettagli

Elenco regionale operatori agrituirstici autorizzati

Elenco regionale operatori agrituirstici autorizzati PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 2 - SERVIZIO

Dettagli

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura Area 5 Affari generali, risorse umane, servizi comuni e flussi documentali

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura Area 5 Affari generali, risorse umane, servizi comuni e flussi documentali PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura Area 5 Affari generali,

Dettagli

liquidazione gettoni presenza e rimborso spese componenti c.r.f.v

liquidazione gettoni presenza e rimborso spese componenti c.r.f.v PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 7 - SERVIZIO

Dettagli

Assessorato regionale dell'economia

Assessorato regionale dell'economia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'economia DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento delle Finanze e del Credito-Servizio Riscossione-Via Notarbartolo, 17-90141 Palermo Procedimento:

Dettagli

Assessorato Regionale della Salute

Assessorato Regionale della Salute PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato Regionale della Salute DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO ATTIVITA' SANITARIE E OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO/SERVIZIO 4 SICUREZZA ALIMENTARE Procedimento:

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Privatizzazione di istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. Privatizzazione di istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali - Servizio

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dei beni culturali e dell'identità siciliana -Sopr. BBCC-

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della Famiglia e delle Politiche sociali Servizio

Dettagli

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI IN MATERIA VIVAISTICA E DI DIFESA FITOSANITARIA (CATANIA)

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI IN MATERIA VIVAISTICA E DI DIFESA FITOSANITARIA (CATANIA) PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali Servizio

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Procedimento: Fondi regionali

Dettagli

d) Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale - ove diverso da ufficio spec

d) Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale - ove diverso da ufficio spec PRESIDENZA / ASSESSORATO: Foglio1 Assessorato regionale dell'economia DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Ragioneria Generale della Regione Dipartimento regionale Bilancio e Tesoro Procedimento: Reiscrizione

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dei Beni culturali e dell'identità siciliana, Soprintendenza

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Procedimento: Fondi regionali

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea PRESIDENZA / ASSESSORATO:

Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea PRESIDENZA / ASSESSORATO: PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell'agricoltura/ Servizio II Procedimento:

Dettagli

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI IN MATERIA VIVAISTICA E DI DIFESA FITOSANITARIA

DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI IN MATERIA VIVAISTICA E DI DIFESA FITOSANITARIA PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA FAMIGLIA E DELLE POLITICHE SOCIALI

Dettagli

Programmazione Opere Pubbliche Programmazione Opere Pubbliche Incarichi Interni Progettazione. Adeguamento dell'elenco annuale ai flussi di spesa

Programmazione Opere Pubbliche Programmazione Opere Pubbliche Incarichi Interni Progettazione. Adeguamento dell'elenco annuale ai flussi di spesa SETTORE: OPERE PUBBLICHE SERVIZI: TECNICI E AMMINISTRATIVI DIRIGENTE: ING. SANTE LOMURNO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTO: ART. 35, D.LGS.33/2013 E SS.MM.II. procedimento n.1 procedimento n.2 procedimento n.3

Dettagli

TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL

TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL 31.01.2016. Breve descrizione del Procedimento e riferimenti normativi Unità organizzativa responsabile dell'istruttori a Nome del Responsabile del Procedimento

Dettagli

Organo competente: Senato Accademico

Organo competente: Senato Accademico ART. 35, D.LGS. N. 33/2013 (OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE RELATIVI AI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E AI CONTROLLI SULLE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE E L'ACQUISIZIONE D'UFFICIO DEI DATI) BREVE DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

Tabelle per la pubblicazione dei dati nell Area Amministrazione trasparente del sito internet del Comune di Latina

Tabelle per la pubblicazione dei dati nell Area Amministrazione trasparente del sito internet del Comune di Latina Denominazione Amministrativo Breve descrizione del Riferimenti normativi Responsabile del Recapiti telefonici Casella di posta elettronica istituzionale Termine per la conclusione del procedimento Pagamento

Dettagli

CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI SPAZI ED IMMOBILI DELLE MURA URBANE PER MANIFESTAZIONI ED EVENTI ARTT

CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI SPAZI ED IMMOBILI DELLE MURA URBANE PER MANIFESTAZIONI ED EVENTI ARTT Macrofamiglia: Attività e procedimenti Denominazione sotto-sezione: Tipologia procedimenti CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI SPAZI ED IMMOBILI DELLE MURA URBANE PER MANIFESTAZIONI ED EVENTI ARTT. 6, 16

Dettagli

TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTO. Divisione I. Dott.ssa Paolina Pepe. Posta elettronica

TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTO. Divisione I. Dott.ssa Paolina Pepe. Posta elettronica Economia ambientale RMATIVA DI RIFERIMENTO Studi economici in campo ambientale Catalogo dei sussidi ambientalmente dannosi e dei sussidi ambientalmente favorevoli: art. 68 della Legge 28.12.2015, n. 221

Dettagli

Tabelle per la pubblicazione dei dati nell Area Amministrazione trasparente del sito internet del Comune di Latina

Tabelle per la pubblicazione dei dati nell Area Amministrazione trasparente del sito internet del Comune di Latina DATI OGGETTO DI PUBBLICAZIONE RELATIVI ALLA TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI ENTRO IL 30.11.2013 (art. 35, c. 1 lettere c), d), f) e m) del D. Lgs. n. 33/2013) Denominazione Amministrativo Breve descrizione del

Dettagli

Gestione delle posizioni degli operatori nell ambito de Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC)

Gestione delle posizioni degli operatori nell ambito de Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) PROCEDIMENTO Gestione delle posizioni degli operatori nell ambito de Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROCEDIMENTO E RIFERIMENTI NORMATIVI UTILI Gli adempimenti

Dettagli

ACCERTAMENTO STATI DI INVALIDITA CIVILE, HANDICAP, CECITA, SORDITA, DIAGNOSI FUNZIONALE

ACCERTAMENTO STATI DI INVALIDITA CIVILE, HANDICAP, CECITA, SORDITA, DIAGNOSI FUNZIONALE SCHEDA DI RILEVAZIONE DEI PROCEDIMENTI AD ISTANZA DI PARTE DESTINATI ALLA PUBBLICAZIONE SUL SITO ISTITUZIONALE DELL AZIENDA NELLA SEZIONE AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ALLA SOTTO-SEZIONE DI I LIVELLO ATTIVITÀ

Dettagli

Ordine degli Assistenti Sociali Regione Trentino Alto Adige Kammer der Sozialassistenten der Region Trentino Südtirol

Ordine degli Assistenti Sociali Regione Trentino Alto Adige Kammer der Sozialassistenten der Region Trentino Südtirol SEZIONE AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ELENCO DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE - PIANIFICAZIONE Macrofamiglie Tipologie di dati Riferimento normativo Denominazione del singolo obbligo Contenuti dell obbligo

Dettagli

Acquisizione mediante diritto di prelazione

Acquisizione mediante diritto di prelazione PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Procedimento: Acquisizione mediante

Dettagli

N. Scheda Denominazione Procedimento

N. Scheda Denominazione Procedimento Denominazione ufficio: MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DIP. TRASP. TERRESTRI, NAVIGAZIONE, AA.GG. E PERSONALE - DIREZIONE GENERALE TERRITORIALE DEL SUD - USTIF CAMPANIA, MOLISE E SICILIA

Dettagli

VISITE FISCALI. b) Riferimenti normativi utili: D.L. 165/2001 D.L. 75/2017 D.L. 2016/2017

VISITE FISCALI. b) Riferimenti normativi utili: D.L. 165/2001 D.L. 75/2017 D.L. 2016/2017 VISITE FISCALI a)breve descrizione del procedimento: visite mediche effettuate su richiesta del datore di lavoro per accertare l effettiva sussistenza dello stato di malattia dei dipendenti assenti per

Dettagli

RILASCIO CERTIFICATO DI IDONEITA PSICOFISICA PER LA PATENTE NAUTICA

RILASCIO CERTIFICATO DI IDONEITA PSICOFISICA PER LA PATENTE NAUTICA RILASCIO CERTIFICATO DI IDONEITA PSICOFISICA PER LA PATENTE NAUTICA a)breve descrizione del procedimento: Attestazione di idoneità psicofisica alla guida di natanti e imbarcazioni da diporto b) Riferimenti

Dettagli

CHECKLIST SITI ISTITUZIONALI PER IDONEITA ALLOGGIATIVA ED IGIENICO SANITARIA

CHECKLIST SITI ISTITUZIONALI PER IDONEITA ALLOGGIATIVA ED IGIENICO SANITARIA CHECKLIST SITI ISTITUZIONALI PER IDONEITA ALLOGGIATIVA ED IGIENICO SANITARIA E' stata effettuata la mappatura di verifica dei siti web degli enti competenti nei 38 Comuni capo distretto della Regione Emilia

Dettagli

9) Link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o tempi previsti per la sua attivazione

9) Link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o tempi previsti per la sua attivazione DIREZIONE INFRASTRUTTURE VIABILITA' PROVINCIALE TRASPORTI MOBILITA' CLASSIFICAZIONE STRUTTURE ALBERGHIERE UFFICIO CONCESSIONI STRADALI N 1) Denominazione e breve descrizione con indicazione di tutti i

Dettagli

Previsti dal D. Lgs. 152/2006 e. eventuali altri termini procedimentali

Previsti dal D. Lgs. 152/2006 e. eventuali altri termini procedimentali Direzione generale per le valutazioni ambientali Normativa di riferimento Recapito del responsabile del procedimento Responsabile dell adozione del provvedimento finale (se diverso dal responsabile del

Dettagli

TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL.

TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL. TABELLA TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AGGIORNATA AL. Breve descrizione del Procedimento e riferimenti normativi Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria Nome del Responsabile del Procedimento unitamente

Dettagli

TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI ARDISS

TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI ARDISS TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI ARDISS Riferimento alla L. 7 agosto 1990, n. 241 Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi come modificata dalla

Dettagli

del 2006; Statuto di Ateneo art. 4, comma 3 UNITA' ORGANIZZATIVA RESPONSABILE ISTRUTTORIA Area Supporto Organi Collegiali, performance,

del 2006; Statuto di Ateneo art. 4, comma 3 UNITA' ORGANIZZATIVA RESPONSABILE ISTRUTTORIA Area Supporto Organi Collegiali, performance, ART. 35, D.LGS. N. 33/2013 (OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE RELATIVI AI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E AI CONTROLLI SULLE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE E L'ACQUISIZIONE D'UFFICIO DEI DATI) BREVE DESCRIZIONE DEL Accesso

Dettagli

BENI E SERVIZI) SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE OGGETTO DEL PROCEDIMENTO (descrizione)

BENI E SERVIZI) SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE OGGETTO DEL PROCEDIMENTO (descrizione) DIREZIONE GENERALE DEGLI AFFARI GENERALI E DEL TIPOLOGIE DI LOGISTICA DEL DICASTERO, FUNZIONAMENTO (ACQUISTI BENI E SERVIZI) SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE OGGETTO DEL (descrizione) RMATIVA DI RIFERIMENTO

Dettagli

CHIEDE L AUTORIZZAZIONE. per l anno

CHIEDE L AUTORIZZAZIONE. per l anno All Ente Gestore dell Area Marina Protetta Cinque Terre Via Discovolo snc c/o Stazione Manarola 19017 Riomaggiore (SP) Richiesta di autorizzazione per l ATTIVITÀ DIDATTICA E DI DIVULGAZIONE NATURALISTICA

Dettagli

Rilascio cartella clinica/referto, rilascio documentazione sanitaria

Rilascio cartella clinica/referto, rilascio documentazione sanitaria Rilascio cartella clinica/referto, rilascio documentazione sanitaria Riferimenti normativi: DPR 1409/1963, DPR 128/1969, Circ. MS 61/1966, Del. 580/1986 Del. 580/96, L. 241/1990, L. 15 e 80/2005, L. 69/2009

Dettagli

TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI ARDISS

TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI ARDISS TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI ARDISS Riferimento alla L. 7 agosto 1990, n. 241 Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi e successive modificazioni

Dettagli

ASSISTENTI SOCIALI FRIULI VENEZIA GIULIA

ASSISTENTI SOCIALI FRIULI VENEZIA GIULIA Sezione AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE - Elenco degli obblighi di pubblicazione pianificazione ORDINE ASSISTENTI SOCIALI FRIULI VENEZIA GIULIA Macrofamiglie Tipologie di dati Riferimento normativo Denominazione

Dettagli

Riferimenti normativi: DPR 445/2000, D.Lgs. 196/2003, DM 01/12/2009,, Circ. RER 15 del 2/12/2009, DGR 1190/2011, DGR 1036/2009

Riferimenti normativi: DPR 445/2000, D.Lgs. 196/2003, DM 01/12/2009,, Circ. RER 15 del 2/12/2009, DGR 1190/2011, DGR 1036/2009 Rilascio autocertificazione fascia reddito Riferimenti normativi: DPR 445/2000, D.Lgs. 196/2003, DM 01/12/2009,, Circ. RER 15 del 2/12/2009, DGR 1190/2011, DGR 1036/2009 > Unità organizzativa responsabile

Dettagli

Delibera del Consiglio di Amministrazione

Delibera del Consiglio di Amministrazione Delibera del Consiglio di Amministrazione N. 103/2018 Data 30/10/2018 AB/li OGGETTO: - Regolamento del Procedimento Amministrativo (L. 241/90). - Attività e procedimenti amministrativi dell ERDIS con tabella

Dettagli

Elenco degli atti e documenti da allegare all'istanza

Elenco degli atti e documenti da allegare all'istanza U.S. UNITA' DI SERVIZIO SVILUPPO RURALE CACCIA E PESCA Denominazione del e estremi normativi di riferimento Appostamenti fissi di caccia: autorizzazioni, rinnovi, cambi di collocazione, di tipologia e

Dettagli

UFFICIO VERDE Richiesta Abbattimento Alberi

UFFICIO VERDE Richiesta Abbattimento Alberi UFFICIO STRADE UStrade/1 Autorizzazione passo carrabile UStrade/2 Autorizzazione per allacciamenti alla fognatura bianca UStrade/3 Autorizzazione per alterazione suolo pubblico UStrade/4 Autorizzazione

Dettagli

> Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

> Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria: Esenzione ticket per patologia e/o reddito Riferimenti normativi: D.Lgs. 502/1992, DM 01/02/1991, DM 329/1999, DM 279/2001 DM 296/2001, DPCM 29/11/2001 > Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Dettagli

TERMINE DI CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO TERMINI NON PREVISTI (art. 13 legge n. 241/1990)

TERMINE DI CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO TERMINI NON PREVISTI (art. 13 legge n. 241/1990) PROGRAMMAZIONE DELLE RISORSE PROGRAMMAZIONE DELLE RISORSE MINISTERIALI IN MATERIA DI BONIFICHE ED ACQUE BONIFICHE: L. n. 388/2000; L.n. 93/2001; L. n. 468/01; DM n. 308/2006; L. n. 147/2013 art. 1, commi

Dettagli

ORDINE ASSISTENTI Legge 23 marzo 1993, n. 84 SOCIALI Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art.

ORDINE ASSISTENTI Legge 23 marzo 1993, n. 84 SOCIALI Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. Disposizioni generali SEZIONE "AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE" - ELENCO DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE - PIANIFICAZIONE Macrofamiglie Tipologie di dati Riferimento normativo Denominazione del singolo obbligo

Dettagli

DECRETO N. 1996/DecA/39 DEL 1 SETTEMBRE

DECRETO N. 1996/DecA/39 DEL 1 SETTEMBRE L Assessore DECRETO N. 1996/DecA/39 DEL 1 SETTEMBRE 2015 ---------------------------- Oggetto: Deroga al Decreto n. 2524/DecA/102 del 07/10/2009 disciplina della pesca professionale subacquea nel mare

Dettagli

À DI NARNI RATEIZZAZIONI. Tributi. Piazza dei Priori 11 piano. Per casi particolari occorre parere dell Ufficio Servizi Servizi/P.A. Sociali.

À DI NARNI RATEIZZAZIONI. Tributi. Piazza dei Priori 11 piano. Per casi particolari occorre parere dell Ufficio Servizi Servizi/P.A. Sociali. CITTÀ À DI NARNI Deminazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo RATEIZZAZIONI Segretario

Dettagli

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura: SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE (SIAN) SETTIMO T.

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura: SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE (SIAN) SETTIMO T. Accesso ai documenti: deliberazioni proposte dalla Struttura e Determinazioni adottate dalla Struttura Accesso ai documenti : atti di competenza della struttura Registrazione stabilimenti di alimenti di

Dettagli

dell amministrazione Contattando l Ufficio 45 giorni VIA PEC / Non ricorre la fattispecie PROTOCOLL O dopo la verifica dello stato di fatto

dell amministrazione Contattando l Ufficio 45 giorni VIA PEC / Non ricorre la fattispecie PROTOCOLL O dopo la verifica dello stato di fatto Ufficio del procedimento, unitamente ai recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale ufficio competente all adozione del provvedimento finale, con indicazione del me del responsabile

Dettagli

AREA ASSETTO DEL TERRITORIO

AREA ASSETTO DEL TERRITORIO AREA ASSETTO DEL TERRITORIO PROCEDIMENTO U.O. RESPONSABILE RESPONSABILE PROCEDIMENTO RESPONSABILE DEL PROVVEDIMENTO FINALE PROCEDIMENTI AD ISTANZA DI PARTE TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO STRUMENTI

Dettagli

Richiesta di autorizzazione per il TRASPORTO PASSEGGERI E VISITE GUIDATE

Richiesta di autorizzazione per il TRASPORTO PASSEGGERI E VISITE GUIDATE Al Soggetto gestore dell Area Marina Protetta Cinque Terre Via Discovolo snc c/o Stazione Manarola 19017 Riomaggiore (SP) Richiesta di autorizzazione per il TRASPORTO PASSEGGERI E VISITE GUIDATE Ai sensi

Dettagli

C O M U N E D I V A L L E D O R I A

C O M U N E D I V A L L E D O R I A C O M U N E D I V A L L E D O R I A Provincia di Sassari A r e a E d i l i z i a P r i v a t a e d U r b a n i s t i c a ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI 1) Impianti produttivi autorizzazione unica: normale e in

Dettagli

Contributi alle televisioni locali

Contributi alle televisioni locali PROCEDIMENTO DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROCEDIMENTO E RIFERIMENTI NORMATIVI UTILI Contributi alle televisioni locali L art. 45, comma 3 della legge 448/98 (finanziaria 1999) ha previsto nell ambito delle

Dettagli

distruzione di un habitat all interno di un sito protetto o comunque suo deterioramento con compromissione dello stato di conservazione

distruzione di un habitat all interno di un sito protetto o comunque suo deterioramento con compromissione dello stato di conservazione I reati ambientali presupposto ex art. 25-undecies del d.lgs. 231/2001 Articoli TUTELA DELLE SPECIE ANIMALI E VEGETALI SELVATICHE PROTETTE art. 727-bis c.p. TUTELA DELL HABITAT art. 733-bis c.p. ACQUA

Dettagli

IL RAPPORTO TRA SEMPLIFICAZIONE E TRASPARENZA. QUALCHE SPUNTO DI RIFLESSIONE

IL RAPPORTO TRA SEMPLIFICAZIONE E TRASPARENZA. QUALCHE SPUNTO DI RIFLESSIONE Webinar realizzato nell ambito del Progetto PON Governance «Metropoli strategiche» IL RAPPORTO TRA SEMPLIFICAZIONE E TRASPARENZA. QUALCHE SPUNTO DI RIFLESSIONE Mariangela Benedetti Esperta della Delivery

Dettagli

AREA MARINA PROTETTA "CAPO CARBONARA" Prot. n 728 del 15 Gennaio 2016

AREA MARINA PROTETTA CAPO CARBONARA Prot. n 728 del 15 Gennaio 2016 Prot. n 728 del 15 Gennaio 2016 AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RIVOLTA AGLI OPERATORI CHE INTENDONO PRESENTARE ISTANZA PER L AUTORIZZAZIONE ALL ATTIVITA DI TRASPORTO PASSEGGERI E VISITE

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Enna (L.R. 15/2015) già Provincia Regionale di Enna AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE - ATTIVITA' e PROCEDIMENTI

Libero Consorzio Comunale di Enna (L.R. 15/2015) già Provincia Regionale di Enna AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE - ATTIVITA' e PROCEDIMENTI Dati aggregati attività amministrativa - Tipologie di procedimento (art.24 c.1 e art.35 c.1 D.Lgs 33/2013) Settore Descrizione Unità responsabili dell'istruttoria Responsabile del procedimento Responsabile

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 CENTRO Programma triennale della trasparenza 2014/2016 Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 CENTRO Programma triennale della trasparenza 2014/2016 Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 CENTRO Programma triennale della trasparenza 2014/2016 Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione scheda 2/_1 SCHEDA DI RILEVAZIONE PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

Dettagli

SERVIZIO MENSA SCOLASTICA DETERMINAZIONE TARIFFA FRUIZIONE SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

SERVIZIO MENSA SCOLASTICA DETERMINAZIONE TARIFFA FRUIZIONE SERVIZIO MENSA SCOLASTICA SETTORE: SERVIZI ALLA PERSONA ALLA FAMIGLIA AL CITTADINO SERVIZIO: SCUOLE DIRIGENTE:D.ssa Giulia MANCINO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTO: ART. 35, D.LGS.33/2013 E SS.MM.II. procedimento n.1 procedimento n.2

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-AMB-2017-2756 del 30/05/2017 Oggetto ART. 109 C. 2

Dettagli

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Denominazione del procedimento ACCERTAMENTO DELLA COMPATIBILITA PAESAGGISTICA Riferimenti normativi art. 167 e aet. 181 comma 1 quater del D.Lgs. 22/1/2004 n. 42 e s.m.i- Codice

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA, AMBIENTE, ENERGIA, CULTURA, BENI CULTURALI E SPETTACOLO Servizio Autorizzazioni ambientali (AIA e AUA) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 7317

Dettagli

ISTANZA DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

ISTANZA DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE ISTANZA DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE Alla Regione Lazio Dipartimento Territorio Direzione Regionale Infrastrutture, Ambiente e Politiche Abitative Area Valutazione Impatto Ambientale Viale del

Dettagli

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale. Risultati delle indagini di customer satisfaction

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale. Risultati delle indagini di customer satisfaction COMUNE DI ROVIGO Servizio Trasporti e Mobilità PROCEDIMENTO Normativa di riferimento Rilascio Noleggio auto con conducente Rilascio licenze Taxi Rilascio Noleggio autobus con conducente CE n.1071/2009

Dettagli

elenco_dei_procedimenti_per_trasparenza settore interventi sociali

elenco_dei_procedimenti_per_trasparenza settore interventi sociali per miri e famiglie SETTORE UFFICIO Oggetto e descrizione riferimenti rmativi responsabile del procedimento, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica dirigente competente dell'adozione dell'atto

Dettagli

TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTO ex art. 35, comma 1, D. Lgs. 33/2013 Annullamento del permesso di costruire ex art. 39 del DPR 380/2001

TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTO ex art. 35, comma 1, D. Lgs. 33/2013 Annullamento del permesso di costruire ex art. 39 del DPR 380/2001 TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTO ex art. 35, comma 1, D. Lgs. 33/2013 Annullamento del permesso di costruire ex art. 39 del DPR 380/2001 a) breve descrizione del procedimento con indicazione riferimenti normativi;

Dettagli

SCHEDA RILEVAZIONE PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

SCHEDA RILEVAZIONE PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO SCHEDA RILEVAZIONE PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO a)breve descrizione del procedimento: Corresponsione Indennità Sostitutiva del mancato preavviso. E un procedimento autorizzativo all erogazione dell indennità

Dettagli

Tributi A/1 AVVISO DI ACCERTAMENTO ENTRATE EXTRATRIBUTARIE A/2 AVVISO DI ACCERTAMENTO TRIBUTARIO A/3 ACCERTAMENTO CON ADESIONE A/4 RIMBORSO

Tributi A/1 AVVISO DI ACCERTAMENTO ENTRATE EXTRATRIBUTARIE A/2 AVVISO DI ACCERTAMENTO TRIBUTARIO A/3 ACCERTAMENTO CON ADESIONE A/4 RIMBORSO A Tributi A/1 AVVISO DI ACCERTAMENTO ENTRATE EXTRATRIBUTARIE A/2 AVVISO DI ACCERTAMENTO TRIBUTARIO A/3 ACCERTAMENTO CON ADESIONE A/4 RIMBORSO TRIBUTATIO A/5 ISTANZA DI INTERPELLO A/6 ISTANZA DI AUTOTUTELA

Dettagli

COMUNE DI GORNATE OLONA PROVINCIA DI VARESE Piazza Parrocchetti n. 1 Tel fax

COMUNE DI GORNATE OLONA PROVINCIA DI VARESE Piazza Parrocchetti n. 1 Tel fax COMUNE DI GORNATE OLONA PROVINCIA DI VARESE 21040 Piazza Parrocchetti n. 1 Tel. 0331 863811 fax 0331 863888 UFFICIO SEGRETERIA Sito web: www.comune.gornateolona.va.it P.E.C.: comune.gornate-olona@pec.regione.lombardia.it

Dettagli