I NUOVI CONTRATTI NELLA PRASSI CIVILE E COMMERCIALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I NUOVI CONTRATTI NELLA PRASSI CIVILE E COMMERCIALE"

Transcript

1 IL DIRITTO PRIVATO NELLA GIURISPRUDENZA a cura di Paolo Cendon I NUOVI CONTRATTI NELLA PRASSI CIVILE E COMMERCIALE XX Banca, borsa e titoli di credito UTET

2 INDICE SOMMARIO Capitolo I Disciplina generale del rapporto intermediario-cliente (A. M. CAROZZI) Pag. 1 SEZU INE I Norme poste a tutela del cliente nel mercato bancario e finanziario..» 3 1. Il concetto di trasparenza nelle operazioni bancarie e finanziarie» 4 2. La tutela del cliente e del consumatore nella disciplina sulla trasparenza» 6 3. \JL trasparenza nelle operazioni bancarie: un primo sguardo al testo unico bancario e alla normativa secondaria» Ambito di applicazione della trasparenza in materia bancaria» Obbligo di pubblicità» L'obbligo di redigere il contratto in forma scritta» Formalismo e firma elettronica» La nullità relativa del contratto» Tipizzazione amministrativa dei contratti e tutela del contraente debole...» La modifica delle condizioni contrattuali nei contratti di durata» Comunicazioni periodiche alla clientela» La disciplina del prezzo: il contenuto minimo del contratto e i vincoli alla autonomia delle parti» Gli usi bancali anatocistici tra dottrina, giurisprudenza» ed interventi legislativi» I contratti bancali e la disciplina anti-usura» Le regole di comportamento degli intermediali finanziari: rilievi introduttivi....» Le clausole generali di diligenza, correttezza e trasparenza» Gli obblighi informativi» La disciplina del conflitto di interessi intermediario-cliente» Il principio della separazione patrimoniale quale norma di organizzazione...» La forma del contratto di intermediazione finanziaria e la sanzione di nullità..» La diligenza dell'intermediario e profili di responsabilità» Ombvdsman bancario» 47 SEZIONE II Offerta fuori sede» L'offerta fuori sede: nozione ed oggetto» I promotori finanziari» La disciplina dei rapporti intermediario-promotore. In particolare, la responsabilità solidale» Gli obblighi comportamentali dei promotori» La contrattazione a distanza» La direttiva sulla commercializzazione a distanza dei servizi finanziari....» 58

3 vi Indice sommario 9. Lo ius poenitendi Pag Il rispetto delle regole di comportamento nei contratti stipulati via Internet....» 61 Capitolo II Operazioni bancarie» 65 SEZIONE I Carte di credito/bancomat/pos (M. P. SANTORO)» Profili strutturali della carta di credito» La funzione economica della carta di credito» La carta di credito ed i titoli di credito: differenze» La carta di credito trilaterale» I rapporti tra emittente e titolare: in particolare gli obblighi ed i diritti dell'emittente» I rapporti tra l'emittente e il titolare: in particolare gli obblighi ed i diritti del titolare» I rapporti tra emittente ed esercente: obblighi dell'esercente» I rapporti tra emittente ed esercente: obblighi dell'emittente» La convenzione di associazione come mandato a far credito e ad incassare: esclusione» La convenzione di associazione come contratto a favore di terzo: esclusione.» La convenzione di associazione come vicenda delegatoria: esclusione....» La convenzione di associazione come cessione di crediti futuri: esclusione..» La convenzione di associazione come contratto normativo» Effetti del contratto normativo» La convenzione di rilascio» La buona fede nell'utilizzo della carta di credito» L'opponibìlità delle eccezioni derivanti dal rapporto di scambio» L'abuso della carta di credito: conseguenze» Falsificazione, scadenza o revoca della carta di credito» H servizio bancomat» Disciplina del servizio bancomat: gli obblighi della banca» Gli obblighi del cliente» L'accessorietà del servizio bancomat rispetto al rapporto di conto corrente....» Prelievo eccedente la disponibilità del saldo» Natura giuridica della tessera bancomat» La tessera bancomat ed i documenti di legittimazione» Profili probatori dell'operazione» Efficacia probatoria del giornale di fondo» Il rapporto tra banca emittente e banca pagatrice: sua compatibilita con l'art c.c.» n rapporto tra banca emittente banca pagatrice come delegazione di pagamento» Il servizio Bancomat/POS» 123 SEZIONE II Leasing (M. ALBANO)» Leasing e locazione finanziaria. Origini e funzione economica» Definizione. Caratteri dell'operazione» Atipicità, liceità e qualificazione tipologica» La natura e la struttura del leasing» Leasing e locazione» Leasing e vendita con riserva di proprietà» 136

4 Indice sommario VII Leasing e contratto di finanziamento Pag Contratto atipico, pluralità di tipi e vendita di cose future» Trilateralità, bilateralità e collegamento negoziale» Segue: il contratto per persona da nominare» La giurisprudenza ed il leasing» Segue: i due tipi di leasing nella giurisprudenza della Cassazione» Segue: i commenti della dottrina» Segue: la giurisprudenza successiva» Le parti del contratto: la società di leasing» Le parti del contratto: l'utilizzatore» Le condizioni contrattuali» Disciplina in materia di trasparenza e di usura» Il rapporto contrattuale» Il regime dei rischi» Mancata o ritardata consegna» I vizi del bene» Il perimento del bene» I danni a terzi e la responsabilità da violazione di norme antinfortunistiche. Rinvio» La tutela dell'utilizzatore nella dottrina» Segue: la tutela dell'utilizzatore nella giurisprudenza» Cessione del contratto e contratto derivato (subleasing)» Canoni del leasing e prescrizione» Nullità e risoluzione del contratto» Risoluzione per inadempimento dell'utilizzatore» II patto di riacquisto» I vari tipi di leasing» Il leasing operativo» Il saie and lease back» Il leasing adossè» Il leasing convenzionato» II leasing in pool» Il leasing pubblico» fi leasing agevolato» D. leasing internazionale» n leasing immobiliare» n leasing automobilistico» Il leasing navale e aeronavale» n leasing di software» Il leasing di opere d'arte» Il leasing di opere cinematografiche» Il leasing di marchio» Il leasing di azienda» Il leasing azionario» n leasing al consumo» Leasing al consumo e credito al consumo» Procedure concorsuali e leasing» Procedure concorsuali e concedente» 231

5 vili Indice sommario Il fallimento dell'utilizzatore Pag La revocatoria fallimentare» Le procedure concorsuali minori» Profili penali del leasing» 241 SEZIONE III Factoring (M. ALBANO)» Le origini, la funzione economica e lo sviluppo» Definizione. Caratteri dell'operazione» Le varie tipologie di factoring» La natura deìfactoring» Factoring e mandato» Factoring e vendita» Factoring, contratti complessi e categorie contrattuali» Struttura deìfactoring» La struttura pluralistica» Rapporti tra la convenzione base e le cessioni» Le condizioni generali di contratto Assifact» La legge 52/1991» Le parti del contratto: ùfactor» Le parti del contratto: il cedente» Il rapporto contrattuale» Lo scioglimento del rapporto» I crediti cedibili» I crediti futuri e in massa» La cessione dei crediti» La garanzia di solvenza» Il debitore ceduto» Il regime delle eccezioni» Eccezioni inerenti i rapporti tra factor e debitore» Eccezioni basate sulla cessione in quanto tale» Eccezioni che potevano essere opposte al cedente» Eccezioni inerenti l'estinzione del credito» Eccezioni inerenti fatti anteriori alla notizia della cessione» La responsabilità del debitore ceduto» Le anticipazioni e l'efficacia della cessione nei confronti dei terzi» Factoring e procedure concorsuali» Il fallimento del factor» FI fallimento del cedente: la sorte del contratto» Il fallimento del cedente: l'opponibilità delle cessioni» Il fallimento del cedente: le revocatorie fallimentari» Procedure concorsuali minori e cedente» Procedure concorsuali e debitore ceduto» I crediti vantati verso la Pubblica Amministrazione» ^factoring internazionale» 317 SEZIONE IV Trust e contratti bancali (F. MAIMERI)» La Convenzione dell'aja del 1 luglio 1985» La legge di ratifica e i trusts «interni»» 322

6 Indice sommario ix 54. Apertura di un deposito o di un conto corrente a un trustee Pag Depositi in garanzia» Erogazione di finanziamenti» Garanzie» Emissione di obbigazioni» Operazioni di cartolarizzazione» Conclusioni» 335 SEZIONE V Credito al consumo (M. ALBANO)» Dalla cash society alla credit society: istanze di disciplina» Il recepimento delle direttive comunitarie» La nozione di credito al consumo: le operazioni» L'ambito oggettivo: le fattispecie escluse» L'ambito soggettivo: il consumatore» L'ambito soggettivo: il finanziatore» Il TAEG» Pubblicità» I contratti» Altre disposizioni a tutela del consumatore» Segue: il regime delle sanzioni cìvilistiche» L'apertura di credito in conto corrente» Credito al consumo e clausole vessatorie» Tutela dei dati personali nel credito al consumo» 377 Capitolo III Operazioni finanziarie» 381 SEZIONE I Riporto (R. RAZZANTE)» Origine e contenuto» Struttura del contratto» Obblighi delle parti» Natura giuridica del contratto» Tipologie particolari di riporto» Differenze con i principali contratti di borsa: cenni» 387 SEZIONE II Operazioni di pronti contro termine (R. RAZZANTE)» Aspetti tecnico-giuridici dei contratti di pronti contro termine» Figura contrattuale» I titoli oggetto del contratto» Finalità del contratto» Le tesi della giurisprudenza» Funzioni del contratto e determinazione del costo effettivo dell'operazione....» Pronti contro termine e figure affini: cenni» Relazioni con i contratti derivati» Pronti contro termine e prestito titoli» 394 SEZIONE III Contratto di prestito titoli (R. RAZZANTE)» Definizione» Struttura giuridica ed operativa» Finalità delle parti» 396

7 Indice sommario Natura giuridica Pag La garanzia» Inadempimento» Risoluzione del contratto» Figure affini: cenni» Il mutuo» Pronti contro termine» Riporto» 400 SEZIONE IV Polizze di credito commerciale (R. RAZZANTE)» Le operazioni di raccolta di risparmio: una indispensabile premessa» Cenni introduttivi» Cartolarizzazione dei crediti» La commerciai paper» L'accettazione bancaria» La cambiale finanziaria» Considerazioni di sintesi» Peculiarità delle polizze di credito commerciale» Struttura del rapporto» Composizione della polizza» Questioni di natura giuridica» Inquadramento giuridico» Ricognizione del deposito» Conclusioni» 405 SEZIONE V Cambiali finanziarie (R. RAZZANTE)» n mercato, le PMI e le origini delle cambiali finanziarie» Contesto economico di riferimento» Evoluzione dello strumento» Introduzione in Italia» Aspetti civilistici» La raccolta del risparmio» Le legge istitutiva» Aspetti tecnici» Aspetti fiscali: cenni» Gli aspetti impositivi» Prospettive future di utilizzo dello strumento» Tendenze del mercato» Prospettive giuscommercialistiche» 413 SEZIONE VI Negoziazione, ricezione e trasmissione di ordini, gestione patrimoniale (A. M. CAROZZI)» Il contratto di intermediazione finanziaria: cenni introduttivi» soggetti abilitati alla prestazione dei servizi di investimento» L'attività di negoziazione in strumenti finanziari» La negoziazione per conto proprio e per conto terzi» Esecuzione degli ordini di negoziazione: la best executixm rule» La negoziazione degli strumenti quotati nei mercati regolamentati» Il collocamento di strumenti finanziari» 427

8 Indice sommario xi 94. La gestione individuale di portafogli di investimento Pag Definizione della fattispecie contrattuale» Il contenuto del contratto di gestione personalizzata» Responsabilità del gestore» Laricezionee trasmissione di ordini» La mediazione» 439 SEZIONE VII Contratti di capitalizzazione (V. DEL SOLE)» Genesi legislativa dei contratti di capitalizzazione» La capitalizzazione come operazione finanziaria» Definizione» Disciplina» Assicurazione sulla vita e contratti di capitalizzazione» Assimilazione ad altri contratti nominati diversi dall'assicurazione» Inquadramento giuridico. Conclusione e contenuto del contratto» 448 Capitolo IV Financial derivatives» 449 SEZIONE I Future (V. DEL SOLE)» Future e contratti derivati: da valore mobiliare a strumento finanziario» Definizione» L'oggetto del contratto. Commodity futures e financial futures» Funzione dei financial futures» Tipologie difutures» Interest rate future» Currency future» Stock index financial future» Modalità di esecuzione» Origini del mercato deifutures» Il mercato italiano dei futures» Funzionamento del mercato» Standardizzazione dei contratti» Inquadramento giuridico» Futures e contratti tipici» Future e contratti a termine» Future e vendita a termine di titoli di credito» Futures e contratti di borsa» Future e contratto di riporto» Future e pronti contro termine» Futures e scommessa» Future e contratto differenziale» Profili di diritto fallimentare» 467 SEZIONE II Swap (A. M. CAROZZI)» L'origine degli swaps» Definizione della fattispecie ed impieghi «operativi»» Descrizione delle più importanti tipologie di swap» La standardizzazione dello schema contrattuale» 475

9 xii Indice sommario 116. Qualificazione della fattispecie Pag Lo swap quale permuta, compravendita, mutuo ed assicurazione» Lo swap e i contratti differenziali» Disciplina del contratto differenziale» Lo swap come gioco o scommessa: dal caso Hammersmith ai giorni nostri.» Atipicità dello swap» Lo swap quale strumento finanziario; i requisiti di forma del t.u.f» Profili di diritto fallimentare» 489 SEZIONE III Option (V. DEL SOLE)» Definizione» Funzionamento del contratto: un esempio pratico» Classificazione delle option» Funzione delle option: hedging e trading» Tipologie di option» Le opzioni sul tasso di interesse» Jnterest rate cap» Interest rate fioor» Interest rate collar» Currency option» Il modello contrattuale di currency option predisposto dall'abi» Le singole clausole» Synthetic option» Option e future» Qualificazione giuridica» Option e disciplina sul contratto in generale» Differente qualificazione dewoption su tassi di interesse» Profili di diritto fallimentare» 505 SEZIONE IV Forward rate agreement (V. DEL SOLE)» Definizione» Operatività e componenti fondamentali del contratto» Funzione del forward rate agreement. Finalità di hedging» e di trading» Il modello ABI di forward rate agreement» Le singole clausole» Caratteristiche del contratto» Inquadramento giuridico» Forward rate agreement e contratti a termine» Forward rate agreement e interest rate swap» Forward rate agreement e future» Forward rate agreement, contratto differenziale e scommessa» Profili di diritto fallimentare» Soluzione del problema» 516 Capitolo V Credit derivatives» 519 SEZIONE I Introduzione ai credit derivatives (A. M. CAROZZI e V. DEL SOLE)...» Inquadramento generale: problemi definitori» 521

10 Indice sommario xm Contratti derivati: credit derivatives e financial derivatives Pag Qualificazione dei credit derivatives» Il rischio di credito» Finalità di hedging e trading» Le tipologie contrattuali» Elementi dei credit derivatives» I soggetti» Reference asset» Reference entity» Credit event: uno sguardo d'insieme» Le singole ipotesi di event» Vantaggi correlati all'utilizzo dei credit derivatives» Diversificazione del portafoglio» Costruzione di attività sintetiche» Funzione di garanzia» Riduzione dei costi» Profili regolamentari» Introduzione all'isda Master Agreement» Struttura del Master Agreement» La forma del contratto» L'assoggettabilità alla legge fallimentare» Il trattamento prudenziale» 549 SEZIONE II Credit default products (A. M. CAROZZI e V. DEL SOLE)» Credit default products: cenni introduttivi» Credit default swap: descrizione della fattispecie» Credit event ed esecuzione del contratto» Il basket default swap e il credit default exckange swap: due nuovi modelli di credit default swap» Natura giuridica: il credit default swap quale contratto di «scambio»...» Finalità di hedging» e di trading» Differenze rispetto ad altre tipologie contrattuali» L'atipicità del credit default swap» Un esempio di cartolarizzazione sintetica» Credit default option. Definizione» Credit default * cali» o «put» option» Funzione della credit default option» Natura dei rischi presenti nella credit default option» Perfezionamento del contratto e differenze con il credit default swap...» Inquadramento giuridico» La causa del contratto» 571 SEZIONE III I replicatimi products: il total rate ofreturn swap (A. M. CAROZZI)» Descrizione della fattispecie» «Regolamento» del TROR» Motivazioni alla base del contratto» Inquadramento giuridico» 579

11 xiv Indice sommario Il TROR è riconducibile al contratto di swap Pag Natura del contratto» 580 SEZIONE IV Credit spread products (V. DEL SOLE E A. M. CAROZZI)» Inquadramento generale: i credit spread product» Finalità di hedging e di trading» Natura dei rischi presenti nei credit spread product» Credit spread option: put e cali» Vantaggi connessi all'uso delle credit spread option» Inquadramento giuridico» Credit spread swap. Definizione della fattispecie» Vantaggi connessi al credit spread swap» Inquadramento giuridico: rilievi introduttivi» Il dibattito dottrinario sui contratti differenziali» La disciplina dei derivati» e del credit spread swap» 595 SEZIONE V Credit linked note e warrant (V. DEL SOLE)» Inquadramento generale» Natura dei rischi presenti nelle credit linked note» Credit default note, total return of credit linked note e credit spread note...» Credit linked note e cartolarizzazione tradizionale» Inquadramento giuridico» Credit linked warrant» 604 Indice bibliografico» 609 Indice analitico» 651

Indice sistematico. Parte I Il contratto di leasing. Introduzione

Indice sistematico. Parte I Il contratto di leasing. Introduzione Introduzione Parte I Il contratto di leasing 1 Premessa... 15 2 Il leasing nelle sue diverse forme... 16 3 Il leasing operativo e le sue principali caratteristiche... 17 4 Limiti soggettivi per le società

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone)

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone) INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XIII XV Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone) 1. Aspetti

Dettagli

SOMMARIO CAPITOLO PRIMO L

SOMMARIO CAPITOLO PRIMO L Book - Leasing De GioiaTOC.fm Page V Friday, November 5, 2004 1:48 PM SOMMARIO CAPITOLO PRIMO L operazione di leasing...1 1. L origine del fenomeno...1 2. Il leasing operativo...3 3. Il leasing finanziario...4

Dettagli

INDICE. Presentazione... Premessa alla seconda edizione aggiornata... Premessa...

INDICE. Presentazione... Premessa alla seconda edizione aggiornata... Premessa... Presentazione.... Premessa alla seconda edizione aggiornata... Premessa... VII XVII XIX CAPITOLO I INTRODUZIONE 1. Contratti derivati: termine nuovo o nuovo significato di un termine noto?... 1 2. I rischi

Dettagli

INDICE. Presentazione... Premessa...

INDICE. Presentazione... Premessa... INDICE Presentazione... Premessa... pag. VII XV CAPITOLO I INTRODUZIONE 1. Contratti «derivati»: termine nuovo o nuovo significato di un termine noto?... 1 2. I rischi presenti nell attività finanziaria...

Dettagli

Prefazione... 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3

Prefazione... 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3 INDICE Prefazione... XVII I LA VENDITA 1 La vendita... 3 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3 2 Obbligazioni del compratore... 7 2.1 Il prezzo: aspetti generali e modalità di adempimento... 7

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Introduzione... 1 PARTE I FONTI E CARATTERI DISTINTIVI DEL LEASING

INDICE-SOMMARIO. Introduzione... 1 PARTE I FONTI E CARATTERI DISTINTIVI DEL LEASING Introduzione... 1 PARTE I FONTI E CARATTERI DISTINTIVI DEL LEASING CAPITOLO I LA VICENDA ITALIANA DEL LEASING E LE COSTANTI DELL OPERAZIONE 1. Le fonti... 13 1.1. La definizione normativa del leasing contenuta

Dettagli

Capitolo 1 Il sistema finanziario e il sistema reale 3. Capitolo 2 I saldi finanziari settoriali e l intermediazione finanziaria 29

Capitolo 1 Il sistema finanziario e il sistema reale 3. Capitolo 2 I saldi finanziari settoriali e l intermediazione finanziaria 29 00.romaneNadotti:Layout 1 25-09-2009 15:15 Pagina vi Gli Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore In questo volume... Il sito xiii xiv xvi xvii xxiii PARTE I Concetti fondamentali Capitolo 1 Il sistema

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Parte prima IL LEASING (Mariassunta Imbrenda)

INDICE-SOMMARIO. Parte prima IL LEASING (Mariassunta Imbrenda) INDICE-SOMMARIO Parte prima IL LEASING (Mariassunta Imbrenda) Capitolo I IL LEASING FRA DIRITTO POSITIVO E PRASSI NEGOZIALE 1. Evoluzione storica, struttura formale e sostrato tecnico-aziendale del leasing.

Dettagli

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI INDICE SOMMARIO Parte Prima LE OBBLIGAZIONI Capitolo I Le obbligazioni 1. La nozione di obbligazione.... 3 2. Le obbligazioni naturali.... 8 3. Complementarità e complessità delle posizioni... 10 4. La

Dettagli

Indice sommario. Parte Prima Il mutuo

Indice sommario. Parte Prima Il mutuo Indice sommario Introduzione (di VINCENZO CUFFARO) XI Parte Prima Il mutuo Capitolo I (di PAOLO MARIA VECCHI) 3 Il contratto 1. Tipo e causa del contratto di mutuo 3 2. Il carattere reale del contratto

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME INDICE SOMMARIO DEL VOLUME Indice per articoli... pag. IX Indice bibliografico...» XV ANTONIO ALBANESE LIBRO QUARTO DELLE OBBLIGAZIONI CAPO VIII DELLA CESSIONE DEL CONTRATTO...» 1 Indice analitico delle

Dettagli

INDICE-SOMMARIO II. L OFFERTA DI MERCATO. I FINANCIAL PRODUCTS E L APPELLO AL PUBBLICO RISPARMIO. MODI E FINALITÀ DELLA PUBBLICA VIGILANZA

INDICE-SOMMARIO II. L OFFERTA DI MERCATO. I FINANCIAL PRODUCTS E L APPELLO AL PUBBLICO RISPARMIO. MODI E FINALITÀ DELLA PUBBLICA VIGILANZA I. L INVESTIMENTO FINANZIARIO. LA MATERIA E LE SUE REGOLE. IL DIRITTO DEI MERCATI MOBILIARI 1. Lo scenario di insieme e l oggetto di studio. Un primo passo da orientare nella giusta direzione... 1 2. Che

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO CONFORME ALLA CIRCOLARE n. 5/12 DELL'OAM PER MEDIATORI CREDITIZI

PERCORSO FORMATIVO CONFORME ALLA CIRCOLARE n. 5/12 DELL'OAM PER MEDIATORI CREDITIZI PERCORSO FORMATIVO CONFORME ALLA CIRCOLARE n. 5/12 DELL'OAM PER MEDIATORI CREDITIZI IL SISTEMA FINANZIARIO E L'INTERMEDIAZIONE DEL CREDITO I soggetti operanti nell intermediazione creditizia: gli intermediari

Dettagli

Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo.

Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo. INDICE SOMMARIO Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo. V XVII Introduzione LA DISCIPLINA DEL MERCATO FINANZIARIO TRA RIFORME E CONTRORIFORME

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO IL CONTRATTO DERIVATO LA NOZIONE, LA FUNZIONE, LA STORIA

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO IL CONTRATTO DERIVATO LA NOZIONE, LA FUNZIONE, LA STORIA XIII Prefazione alla prima edizione... Prefazione alla seconda edizione... Elenco delle principali abbreviazioni... IX XI XXI CAPITOLO PRIMO IL CONTRATTO DERIVATO LA NOZIONE, LA FUNZIONE, LA STORIA Guida

Dettagli

Indice sommario. Parte Prima Profili generali

Indice sommario. Parte Prima Profili generali Indice sommario Introduzione (di Vincenzo Cuffaro) XI Parte Prima Profili generali Capitolo I (di Antonio Di Biase) 3 Le disposizioni generali 1. La fideiussione: inquadramento generale. La «personalità»

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA L ATTIVITÀ DI LOCAZIONE FINANZIARIA CAPITOLO 1 I SOGGETTI OPERANTI NEL SETTORE FINANZIARIO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA L ATTIVITÀ DI LOCAZIONE FINANZIARIA CAPITOLO 1 I SOGGETTI OPERANTI NEL SETTORE FINANZIARIO Presentazione del Prof. Vincenzo Buonocore... VII Prefazione.... XXI Introduzione... 1 PARTE PRIMA L ATTIVITÀ DI LOCAZIONE FINANZIARIA CAPITOLO 1 I SOGGETTI OPERANTI NEL SETTORE FINANZIARIO 1.1. Il d.lgs.

Dettagli

INDICE. Prefazione... Introduzione...

INDICE. Prefazione... Introduzione... Prefazione... Introduzione... V IX CAPITOLO I I SERVIZI E LE ATTIVITAv DI INVESTIMENTO 1.1. Servizi ed attività di investimento, strumenti finanziari e prodotti finanziari..... 2 1.2. Servizi accessori....

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 I MUTUI BANCARI. Capitolo 2 PENALI PER L ESTINZIONE ANTICIPATA DEI MUTUI

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 I MUTUI BANCARI. Capitolo 2 PENALI PER L ESTINZIONE ANTICIPATA DEI MUTUI INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XIII XV Capitolo 1 I MUTUI BANCARI 1.1. I mutui bancari: aspetti introduttivi... 1 1.2. Mutui di scopo e mutui agevolati.... 4 1.3.

Dettagli

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO INDICE-SOMMARIO XI PREFAZIONE Capitolo Primo IL CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO 1 Presentazione 2 1.1. Diritto privato e diritto pubblico 5 1.2. Fonti del diritto privato 6 1.3. La Costituzione

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 L OPERATIVITAv DI CREDITO FONDIARIO: PROFILI STORICI E LEGISLATIVI. Capitolo 2 LE OPERAZIONI DI CREDITO FONDIARIO

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 L OPERATIVITAv DI CREDITO FONDIARIO: PROFILI STORICI E LEGISLATIVI. Capitolo 2 LE OPERAZIONI DI CREDITO FONDIARIO INDICE SOMMARIO Introduzione... Elenco delle principali abbreviazioni... XIII XV Capitolo 1 L OPERATIVITAv DI CREDITO FONDIARIO: PROFILI STORICI E LEGISLATIVI 1.1. Evoluzione storica del credito fondiario...

Dettagli

CESSIONE DEL CREDITO E FACTORING

CESSIONE DEL CREDITO E FACTORING IL DIRITTO PRIVATO OGGI Serie a cura di Paolo Cendon ^WgT-''ffaitt.!*J U»1W 'FWIHM" *

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo 1 - Dal contratto di assicurazione ai prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione di Laura Mazzuoccolo

SOMMARIO. Capitolo 1 - Dal contratto di assicurazione ai prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione di Laura Mazzuoccolo SOMMARIO Elenco Autori... Abbreviazioni... V VII Introduzione... 1 di Luca Zitiello Capitolo 1 - Dal contratto di assicurazione ai prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione di Laura Mazzuoccolo

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO 1.1. Le origini della normativa del Titolo V t.u. bancario sui «Soggetti operanti

Dettagli

LEZIONE 30 ottobre 2013

LEZIONE 30 ottobre 2013 1 LEZIONE 30 ottobre 2013 FACTORING NOZIONE > è il contratto in forza del quale il factor (cessionario), solitamente un impresa, si impegna ad acquistare da un imprenditore, per un certo periodo (cedente

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI

INDICE SOMMARIO. Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI Capitolo I GLI EFFETTI DEL FALLIMENTO SUI RAPPORTI GIURIDICI PREESISTENTI: PRINCIPI GENERALI 1.1. La dichiarazione di fallimento e i rapporti giuridici preesistenti: la disciplina generale elaborata dalla

Dettagli

DISCIPLINA DELL AZIENDA

DISCIPLINA DELL AZIENDA Prefazione alla seconda edizione....................... VII Prefazione alla prima edizione........................ IX Avvertenze................................ XIII PARTE PRIMA DISCIPLINA DELL AZIENDA

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Capitolo Primo INQUADRAMENTO STORICO E SISTEMATICO

INDICE-SOMMARIO. Capitolo Primo INQUADRAMENTO STORICO E SISTEMATICO IX INDICE-SOMMARIO Prefazione... pag. V Elenco delle principali abbreviazioni... pag. XV Capitolo Primo INQUADRAMENTO STORICO E SISTEMATICO 1. Inquadramento storico generale...pag. 1 1.1. La tutela del

Dettagli

INDICE SOMMARIO TITOLO II DEI CONTRATTI IN GENERALE. Capo I DISPOSIZIONI PRELIMINARI

INDICE SOMMARIO TITOLO II DEI CONTRATTI IN GENERALE. Capo I DISPOSIZIONI PRELIMINARI INDICE SOMMARIO Presentazione... Gli autori... Abbreviazioni delle principali riviste.... VII XI XXIII TITOLO II DEI CONTRATTI IN GENERALE Capo I DISPOSIZIONI PRELIMINARI Art. 1321. Nozione... 1 Sezione

Dettagli

INDICE Presentazione di Giuseppe Zadra

INDICE Presentazione di Giuseppe Zadra INDICE Presentazione di Giuseppe Zadra XV Prefazione XVII Parte I CONSIDERAZIONI GENERALI Introduzione 3 Capitolo I IL PEGNO NELLA DISCIPLINA CIVILISTICA 1. Premesse 9 2. Il pegno utilizzato a titolo di

Dettagli

PARTE I - I CONTRATTI DI FINANZIAMENTO a cura di Matteo Bragantini ed Emanuele Grippo

PARTE I - I CONTRATTI DI FINANZIAMENTO a cura di Matteo Bragantini ed Emanuele Grippo PARTE I - I CONTRATTI DI FINANZIAMENTO a cura di Matteo Bragantini ed Emanuele Grippo CAPITOLO 1 - I contratti di finanziamento nella prassi bancaria 1. Natura giuridica... 4 2. Gli attori del finanziamento

Dettagli

INDICE. Art. 1372 (Efficacia del contratto) CAPITOLO I: L EFFICACIA DEL CONTRATTO NEL PRIMO COMMA. Sezione I: L intangibilità del contratto

INDICE. Art. 1372 (Efficacia del contratto) CAPITOLO I: L EFFICACIA DEL CONTRATTO NEL PRIMO COMMA. Sezione I: L intangibilità del contratto INDICE Art. 1372 (Efficacia del contratto) CAPITOLO I: L EFFICACIA DEL CONTRATTO NEL PRIMO COMMA Sezione I: L intangibilità del contratto 1. L efficacia del contratto tra le parti......................

Dettagli

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati Presentazione 1 Autonomie locali e finanza pubblica 1.1 Principi generali 1.1.1 La finanza locale nel sistema delle autonomie locali 1.1.2 Enti locali e riforma della pubblica amministrazione 1.1.3 Le

Dettagli

Ordinanza della CFB sui fondi d investimento

Ordinanza della CFB sui fondi d investimento Ordinanza della CFB sui fondi d investimento (OFI-CFB) Modifica del 24 novembre 2004 La Commissione federale delle banche (CFB) ordina: I L ordinanza della CFB del 24 gennaio 2001 1 sui fondi d investimento

Dettagli

INDICE SOMMARIO. CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA SULLA TRASPARENZA BANCARIA (Fabio Civale)

INDICE SOMMARIO. CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA SULLA TRASPARENZA BANCARIA (Fabio Civale) INDICE SOMMARIO I Collaboratori..................................... Elenco delle principali abbreviazioni....................... XV XVII CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA SULLA TRASPARENZA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Gli autori... Premessa. Cessione del credito e potere pubblico...

INDICE SOMMARIO. Gli autori... Premessa. Cessione del credito e potere pubblico... SOMMARIO Gli autori... Premessa. Cessione del credito e potere pubblico... XIII XV CAPITOLO 1 IL CONTRATTO DI CESSIONE DEL CREDITO di SONIA CALDARELLI 1. La cessione del credito: considerazioni preliminari...

Dettagli

pag. XIII introduzione» XV parte prima profili giuridici di Caterina de Tilla e Nicola Ferraro

pag. XIII introduzione» XV parte prima profili giuridici di Caterina de Tilla e Nicola Ferraro IndIce presentazione di Maurizio Comoli pag. XIII introduzione» XV parte prima profili giuridici di Caterina de Tilla e Nicola Ferraro 1 l azienda» 3 1.1 Nozione di azienda» 3 1.2 Circolazione dell azienda»

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Premessa... Pag. XIII. INTRODUZIONE di Gastone Cottino L ASSICURAZIONE TRA PASSATO E PRESENTE

INDICE-SOMMARIO. Premessa... Pag. XIII. INTRODUZIONE di Gastone Cottino L ASSICURAZIONE TRA PASSATO E PRESENTE INDICE-SOMMARIO Premessa... Pag. XIII INTRODUZIONE di Gastone Cottino L ASSICURAZIONE TRA PASSATO E PRESENTE 1. Le origini dell assicurazione.......................... Pag. XV 2. Il nuovo volto del contratto

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione... 1

INDICE SOMMARIO. Introduzione... 1 SOMMARIO Introduzione... 1 CAPITOLO 1 I SERVIZI E LE ATTIVITÀ DI INVESTIMENTO 1. L elenco dei servizi (e delle attività) di investimento... 9 2. Gli strumenti finanziari... 10 3. La nozione di prodotto

Dettagli

GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon. Marta Catania USURA: PROFILI PENALI E CIVILI UTET

GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon. Marta Catania USURA: PROFILI PENALI E CIVILI UTET GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon Marta Catania USURA: PROFILI PENALI E CIVILI UTET INDICE SOMMARIO Parte I La tutela penale pag. Capitolo I Premessa 1.1. La disciplina attuale: la

Dettagli

I CONTRATTI PER IL FINANZIAMENTO DELL'IMPRESA

I CONTRATTI PER IL FINANZIAMENTO DELL'IMPRESA TRATTATO DI DIRITTO VOLUME SETTIMO DELL'ECONOMIA C.L. APPIO, S. BRANDANI, R. CLARIZIA, G. COTRONE G. DINACCI, V. DONATIVI, S. GIOVE, I.M. GONNELLI S. MONTICELO, G. NAVONE, S. PAGLIANTINI, C. ROBUSTELLA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. pag. Prefazione... Elenco delle principali abbreviazioni...

INDICE SOMMARIO. pag. Prefazione... Elenco delle principali abbreviazioni... XI Prefazione... Elenco delle principali abbreviazioni... XVII XXI CAPITOLO PRIMO LE ATTIVITÀ BANCARIE Guida bibliografica... 3 1.1. Labancaeleoperazioniconnesse... 5 1.2. Fonti e precedenti normativi..........................

Dettagli

INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA. Capitolo Primo NOZIONI GENERALI

INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA. Capitolo Primo NOZIONI GENERALI VII INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE ALLA FIGURA DEL CONTRATTO PRELIMINARE Capitolo Primo NOZIONI GENERALI 1. Il contratto preliminare secondo gli interpreti.... pag. 3 2. La contrattazione in

Dettagli

Legislazione bancaria e finanziaria 7 aprile 2014. Francesca Mattassoglio

Legislazione bancaria e finanziaria 7 aprile 2014. Francesca Mattassoglio Legislazione bancaria e finanziaria 7 aprile 2014 Francesca Mattassoglio La crisi economico finanziaria La crisi bancaria del 2007 - il contesto socio economico in cui matura; - la scintilla mutui americani

Dettagli

Indice. Presentazione, di Roberto Ruozi. pag. xiii

Indice. Presentazione, di Roberto Ruozi. pag. xiii Presentazione, di Roberto Ruozi 1 L attività bancaria 1.1 Una definizione di banca 1.2 Le origini del sistema bancario moderno 1.3 L evoluzione del sistema creditizio nel quadro europeo: concorrenza e

Dettagli

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore. Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore. Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1 Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XV XVII XXI Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1 Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 Eugenio Pavarani 1.1 Il sistema dei pagamenti 3 1.2 La moneta

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA INDICE SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE Capitolo 1 DIRITTO E NORMA 1. Premessa... pag. 1 2. Significato corrente di «diritto»...» 2 3. Prescrizioni e regole...» 3 4. Le regole di diritto...» 7 5. L ordinamento

Dettagli

INDICE EMITTENTI. 2. INDIVIDUAZIONE DELLE MODALITÀ DI NOMINA CON VOTO DI LISTA DEI COMPONENTI L ORGANO DI CONTROLLO di Francesco Saverio Martorano

INDICE EMITTENTI. 2. INDIVIDUAZIONE DELLE MODALITÀ DI NOMINA CON VOTO DI LISTA DEI COMPONENTI L ORGANO DI CONTROLLO di Francesco Saverio Martorano Introduzione, di Francesco Capriglione... XIII EMITTENTI 1. DETERMINAZIONE DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER LA PRESENTAZIONE DELLE LISTE PER LA NOMINA DEGLI AMMINISTRATORI di Andrea Zoppini 1. Il voto

Dettagli

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO Parte Prima INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto... pag. 1 2. Prescrizioni, regole, norme...» 3 3. L idea di «fonti del diritto»...» 7 4. L ordinamento giuridico...»

Dettagli

Parte prima I prodotti del mercato monetario e obbligazionario 1

Parte prima I prodotti del mercato monetario e obbligazionario 1 00_caparrelli 20-01-2004 13:10 Pagina VII Prefazione XIII Parte prima I prodotti del mercato monetario e obbligazionario 1 Capitolo 1 I prodotti del mercato monetario 3 1.1 Introduzione al mercato monetario

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI

INDICE SOMMARIO. Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI INDICE SOMMARIO Introduzione... 1 CAPITOLO I LE GARANZIE NELLA DISCIPLINA GENERALE DEI CONTRATTI CAPITOLO II LE GARANZIE NEL CONTRATTO DI COMPRAVENDITA 2.1. Distinzione tra garanzie legali e convenzionali...

Dettagli

Decreto legislativo recante riassetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei consumatori - Codice del consumo.

Decreto legislativo recante riassetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei consumatori - Codice del consumo. Decreto legislativo recante riassetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei consumatori - Codice del consumo. Art. 1 (Finalità ed oggetto) Art. 2 (Diritti dei consumatori) Art. 3 (Definizioni)

Dettagli

Capitolo I Generalità

Capitolo I Generalità Prefazione................................. VII Capitolo I Generalità 1. Principi generali sul regime patrimoniale fra coniugi.......... 1 1.1. Introduzione......................... 1 1.2. Le convenzioni

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima I SERVIZI TURISTICI. Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO

INDICE SOMMARIO. Parte Prima I SERVIZI TURISTICI. Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO Parte Prima I SERVIZI TURISTICI Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO 1. Il viaggio e le sue trasformazioni: da semplice trasporto di persone ad attività turistica. Il viaggio

Dettagli

Programmazione annuale di Diritto e Legislazione turistica Classe 4^ Indirizzo Turismo (n. 3 ore settimanali) Sezione Tecnica

Programmazione annuale di Diritto e Legislazione turistica Classe 4^ Indirizzo Turismo (n. 3 ore settimanali) Sezione Tecnica Programmazione annuale di Diritto e Legislazione turistica Classe 4^ Indirizzo Turismo (n. 3 ore settimanali) Sezione Tecnica Modulo 1: I principali contratti e le altre fonti dell obbligazione Individuare

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo I IL MERCATO FINANZIARIO

INDICE SOMMARIO. Capitolo I IL MERCATO FINANZIARIO INDICE SOMMARIO Premessa... XVII Introduzione... XIX Capitolo I IL MERCATO FINANZIARIO 1. Il concetto di mercato... 1 2. Segmenti tradizionali del mercato finanziario e l attenuarsi del significato della

Dettagli

INDICE. Sezione I Disposizioni generali

INDICE. Sezione I Disposizioni generali INDICE Evoluzione normativa societaria... Presentazione... pag. V XV D.Lgs. 17 gennaio 2003 n. 6. Riforma organica della disciplina delle società di capitali e società cooperative, in attuazione della

Dettagli

Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1. Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3

Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1. Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 Indice Prefazione Gli Autori XI XV Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1 Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 di Eugenio Pavarani 1.1 Il sistema dei pagamenti 3 1.2 La moneta 6 1.3 Le esigenze

Dettagli

DISPOSIZIONI DI VIGILANZA PER GLI INTERMEDIARI FINANZIARI

DISPOSIZIONI DI VIGILANZA PER GLI INTERMEDIARI FINANZIARI TITOLO IV Capitolo 5 RISCHIO DI CREDITO - METODO STANDARDIZZATO Sezione I Disciplina applicabile TITOLO IV- Capitolo 5 RISCHIO DI CREDITO METODO STANDARDIZZATO SEZIONE I DISCIPLINA APPLICABILE Gli intermediari

Dettagli

Corso preparatorio per la prova d'esame OAM

Corso preparatorio per la prova d'esame OAM Corso preparatorio per la prova d'esame OAM Il sistema finanziario e l'intermediazione del credito 1. Introduzione Le fonti del diritto dei mercati e degli intermediari finanziari: fonti comunitarie e

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Diritto, regola, norma... Pag. 1 2. L idea di «fonti del diritto»...» 3 3. L ordinamento giuridico...» 4 4. Le fonti del diritto

Dettagli

INDICE. Introduzione... pag. XV CAPITOLO 1 PRESTITO AD INTERESSE E USURA: L EVOLUZIONE DI UN RAPPORTO CONTRASTATATO

INDICE. Introduzione... pag. XV CAPITOLO 1 PRESTITO AD INTERESSE E USURA: L EVOLUZIONE DI UN RAPPORTO CONTRASTATATO Introduzione... pag. XV CAPITOLO 1 PRESTITO AD INTERESSE E USURA: L EVOLUZIONE DI UN RAPPORTO CONTRASTATATO 1. Premessa... p. 1 2. Dalla gratuità del mutuo romano al divieto delle usurae nella legislazione

Dettagli

LA PRESENTE ANNULLA E SOSTITUISCE INTEGRALMENTE LA COMUNICAZIONE A PROT. 51/2002 SERVIZIO NEGOZI FINANZIARI E PROMOTORI DEL 13/03/2002.

LA PRESENTE ANNULLA E SOSTITUISCE INTEGRALMENTE LA COMUNICAZIONE A PROT. 51/2002 SERVIZIO NEGOZI FINANZIARI E PROMOTORI DEL 13/03/2002. Disposizioni Operative per Agenzie Abilitate e Negozi Finanziari Bologna, 17 settembre 2003 COMUNICAZIONE N. 7/2003 Ai NEGOZI FINANZIARI Alle AGENZIE ASSICURATIVE ABILITATE Ai PROMOTORI FINANZIARI Alle

Dettagli

Prefazione Gli Autori. Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1. Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 di Eugenio Pavarani

Prefazione Gli Autori. Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1. Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 di Eugenio Pavarani v-xvi/00/munari 1-09-2005 9:35 Pagina v Prefazione Gli Autori xi xv Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1 Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 di Eugenio Pavarani 1.1 Il sistema dei pagamenti

Dettagli

STUDI SÜLLE GARANZIE PERSONALI

STUDI SÜLLE GARANZIE PERSONALI FILIPPO NAPPI STUDI SÜLLE GARANZIE PERSONALI UN PERCORSO TRANSNAZIONALE VERSO UNA SCIENZA CIVILISTICA EUROPEA G. GIAPPICHELLI EDITORE - TORINO Indice Sommario Introduzione Verso una scienza europea del

Dettagli

INDICE - SOMMARIO PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE

INDICE - SOMMARIO PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE INDICE - SOMMARIO Introduzione... pag. V PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE di Aldo Ferrari IL CONTRATTO DI LOCAZIONE: ASPETTI GENERALI E CARATTERISTICHE 1. Nozione e natura del contratto

Dettagli

Indice 3 PREFAZIONE. 29 Premessa

Indice 3 PREFAZIONE. 29 Premessa Indice 3 PREFAZIONE 5 INTRODUZIONE - Tendenze evolutive del rapporto banca-impresa 5 I.1 Premessa 6 I.2 Le recenti riforme dell ordinamento bancario 9 I.2.1 Le direttive del Comitato di Basilea 12 I.2.2

Dettagli

SOMMARIO. a fiscalità privilegiata... 25. Schema n. 10 - Remunerazioni corrisposte da società non residenti in Paesi

SOMMARIO. a fiscalità privilegiata... 25. Schema n. 10 - Remunerazioni corrisposte da società non residenti in Paesi Sezione prima IN SINTESI Capitolo I - Gli utili da partecipazione e i proventi equiparati Normativa civilistica... 3 Normativa fiscale... 7 Prassi amministrativa... 12 Schema n. 1 - Il regime dei dividendi:

Dettagli

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE FINANZA, DIRITTO E NUOVE REGOLE

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE FINANZA, DIRITTO E NUOVE REGOLE INTRODUZIONE FINANZA, DIRITTO E NUOVE REGOLE I. La (ri)regolamentazione dei mercati finanziari... pag. 1 II. Cos è la soft law...» 3 III. Soft law e mercati finanziari...» 5 IV. Le funzioni svolte dalla

Dettagli

IL KNOW-HOW NEL DIRITTO INDUSTRIALE

IL KNOW-HOW NEL DIRITTO INDUSTRIALE SOMMARIO Prefazione di Umberto Scotti... I collaboratori... V XVII PARTE PRIMA IL KNOW-HOW NEL DIRITTO INDUSTRIALE CAPITOLO 1 KNOW-HOW E SEGRETO NELL EVOLUZIONE DELLE FONTI di ALBERTO CAMUSSO 1. Introduzione...

Dettagli

Sezione 8 - Il capitale, le riserve, il fondo per rischi bancari generali e le passività subordinate

Sezione 8 - Il capitale, le riserve, il fondo per rischi bancari generali e le passività subordinate Sezione 8 - Il capitale, le riserve, il fondo per rischi bancari generali e le passività subordinate Variazioni della voce 100 Fondo per rischi bancari generali Saldo al 1.1.2002... 516 Variazione dell

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... Gli autori... Abbreviazioni delle principali riviste... TITOLO VIII DELL AZIENDA. Capo I DISPOSIZIONI GENERALI

INDICE SOMMARIO. Presentazione... Gli autori... Abbreviazioni delle principali riviste... TITOLO VIII DELL AZIENDA. Capo I DISPOSIZIONI GENERALI INDICE SOMMARIO Presentazione... Gli autori... Abbreviazioni delle principali riviste.... VII XI XXIII TITOLO VIII DELL AZIENDA Capo I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 2555. Nozione... 1 1. La nozione di azienda

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Capitolo primo PROFILO STORICO

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Capitolo primo PROFILO STORICO INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni.................... Pag. XIII Prefazione........................................... Pag. XV Capitolo primo PROFILO STORICO 1. L usura nell antichità................................

Dettagli

Avv. Sergio Maria Battaglia. Docente AIRA Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio Roma, 28 marzo 2009

Avv. Sergio Maria Battaglia. Docente AIRA Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio Roma, 28 marzo 2009 Avv. Sergio Maria Battaglia Docente AIRA Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio Roma, 28 marzo 2009 IL CONTRATTO DI INVESTIMENTO: principi e regole di comportamento nelle trattative La disciplina

Dettagli

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto Indice Parte Prima Discipline giuridiche Capitolo Primo: La mediazione e il mandato 1. La mediazione... Pag. 7 2. Quadro legislativo sulla mediazione...» 12 3. La L. 3 febbraio 1989, n. 39 e la nuova procedura

Dettagli

INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO

INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO CAPITOLO I L AGENTE: CENNI STORICI ED INTRODUTTIVI 1. Origine della moderna figura dell agente nel quadro dei rapporti di distribuzione commerciale - Suo inserimento nel diritto positivo

Dettagli

00_Sommario 15-07-2006 15:35 Pagina 1. A mia mamma, Teresa, e a mio papà, Virio Massimo Paolo. A mia mamma e mio papà, Silvana e Mario Orietta

00_Sommario 15-07-2006 15:35 Pagina 1. A mia mamma, Teresa, e a mio papà, Virio Massimo Paolo. A mia mamma e mio papà, Silvana e Mario Orietta 00_Sommario 15-07-2006 15:35 Pagina 1 A mia mamma, Teresa, e a mio papà, Virio Massimo Paolo A mia mamma e mio papà, Silvana e Mario Orietta 00_Sommario 15-07-2006 15:35 Pagina 2 00_Sommario 15-07-2006

Dettagli

1.4 Le autorità di vigilanza 11 2. 13 2.3 Costi di transazione e liquidità 19 3. 2.5 La redistribuzione dei rischi 28

1.4 Le autorità di vigilanza 11 2. 13 2.3 Costi di transazione e liquidità 19 3. 2.5 La redistribuzione dei rischi 28 Indice Introduzione 1 3 2 1.4 Le autorità di vigilanza 11 2 13 2.3 Costi di transazione e liquidità 19 3 2.5 La redistribuzione dei rischi 28 33 3.1 Le origini della regolamentazione 34 3.3 La disciplina

Dettagli

La Banca d Italia e la tutela del consumatore dei servizi bancari e finanziari

La Banca d Italia e la tutela del consumatore dei servizi bancari e finanziari La Banca d Italia e la tutela del consumatore dei servizi bancari e finanziari Vittorio Tusini Cottafavi Servizio Rapporti Esterni e Affari Generali Roma, 27 aprile 2010 La tutela del cliente di servizi

Dettagli

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE INDICE SOMMARIO XIII PREMESSA INTRODUZIONE 1 1. Gli strumenti di finanziamento dell impresa: le ragioni della riforma CAPITOLO 1 QUESTIONI LEGATE ALLA IDENTIFICAZIONE DELLA FATTISPECIE OBBLIGAZIONARIA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3 Indice sommario 1.1 INDICE SOMMARIO Parte generale...................... pag. 1 Capitolo I La responsabilità (F. Martini)............» 3 1.1. Gli elementi costitutivi della responsabilità.............»

Dettagli

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti Indice sommario Presentazione (di PAOLOEFISIO CORRIAS) 1 PARTE PRIMA Il contratto e le parti Capitolo I (di CLAUDIA SOLLAI) 13 Le fonti del contratto di agenzia 1. La pluralità di fonti. Il codice civile

Dettagli

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE LA RETE NELLE SCIENZE SOCIALI E NEL DIRITTO

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE LA RETE NELLE SCIENZE SOCIALI E NEL DIRITTO INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE LA RETE NELLE SCIENZE SOCIALI E NEL DIRITTO 1. Origine, evoluzioni e classificazioni del concetto di rete nelle scienze sociali... pag. 1 2. Una classificazione utile per il

Dettagli

I BISOGNI FINANZIARI DELLA DOMANDA

I BISOGNI FINANZIARI DELLA DOMANDA I BISOGNI FINANZIARI DELLA DOMANDA 1 Riferimenti bibliografici Capitolo 12 e capitolo 15 (parti iniziali) 2 I BISOGNI FINANZIARI DEGLI OPERATORI finanziamento investimento consulenza Gestione rischi Il

Dettagli

Nozioni di matematica finanziaria, analisi di scenario, strumenti finanziari, operatività bancaria e costruzione del portafoglio

Nozioni di matematica finanziaria, analisi di scenario, strumenti finanziari, operatività bancaria e costruzione del portafoglio Nozioni di matematica finanziaria, analisi di scenario Nozioni di Matematica Finanziaria 51 Analisi si scenario 103 Piani di ammortamento Rendite Regimi di capitalizzazione semplice e composta Tassi equivalenti

Dettagli

INDICE PARTE I IL CONTRATTO DI TRASPORTO DI COSE

INDICE PARTE I IL CONTRATTO DI TRASPORTO DI COSE INDICE Prefazione.... xi PARTE I IL CONTRATTO DI TRASPORTO DI COSE Capitolo I ANTECEDENTI STORICI E CRITERI ISPIRATORI DELLA DISCIPLINA CODICISTICA DEL CONTRATTO DI TRASPORTO DI COSE 1. Il diritto romano...

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Introduzione... Pag. VII

INDICE-SOMMARIO. Introduzione... Pag. VII IX INDICE-SOMMARIO Introduzione... Pag. VII Capitolo Primo IL SISTEMA DI AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO DELLE S.P.A. (hanno collaborato Giusy Staropoli, Eleonora Bianchi, avvocati) 1. L amministrazione della

Dettagli

CORSO DI MAGISTRATURA. Le lezioni di Roberto GAROFOLI

CORSO DI MAGISTRATURA. Le lezioni di Roberto GAROFOLI CORSO DI MAGISTRATURA Le lezioni di Roberto GAROFOLI Marco FRATINI DIRITTO CIVILE Volume primo II edizione Aggiornato a: - Divieto del patto commissorio nella più recente giurisprudenza: Cass. civ., Sez.

Dettagli

Azione revocatoria ordinaria

Azione revocatoria ordinaria INDICE SOMMARIO Parte Prima Azione revocatoria ordinaria VINCENZO VITALONE CAPITOLO PRIMO LA NATURA DELL AZIONE REVOCATORIA ORDINARIA........... pag. 3 CAPITOLO SECONDO GLI ATTI REVOCABILI 1. Le esclusioni............................»

Dettagli

Indice. Introduzione 11

Indice. Introduzione 11 Indice Introduzione 11 Capitolo I La protezione del credito bancario: profili fenomenologici 1. Premessa 17 2. La «garanzia» 20 2.1. Le «mobili frontiere» del concetto di garanzia 20 2.2. Le «garanzie»

Dettagli

SOMMARIO. Indice autori... 5. La nozione di mercato più pertinente. Criterio di collegamento

SOMMARIO. Indice autori... 5. La nozione di mercato più pertinente. Criterio di collegamento SOMMARIO Presentazione... Introduzione... Indice autori... VII XIII XV CAPITOLO 1 Introduzione al quadro normativo dopo la direttiva MiFID 1. Preambolo... 3 2. Il quadro normativo anteriore al novembre

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

DOCUMENTO DI SINTESI APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE Copia per la Banca DOCUMENTO DI SINTESI APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CONNESSO ALLA TITOLARITÀ DI UNA CARTA DI CREDITO DENOMINATA CARTASÌ BLACK REDATTO AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 1 SETTEMBRE

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie...

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie... Abbreviazioni delle Riviste e delle Enciclopedie... Pag. XIX CAPITOLO I I CONTRATTI DI FINANZIAMENTO, IL MUTUO E IL MUTUO BANCARIO. LA TUTELA DEL CONSUMATORE. di Maria Gabriella Rossi e Clara Elena Bruno

Dettagli

INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I

INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I Cessione, conferimento, affitto e donazione d azienda INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I La nozione di azienda e la sua disciplina civilistica 23 1 Nozione di azienda 23 2 Contratto di cessione d azienda

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LE TIPOLOGIE DI RAPPORTI TRA REATO E CONTRATTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LE TIPOLOGIE DI RAPPORTI TRA REATO E CONTRATTO INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LE TIPOLOGIE DI RAPPORTI TRA REATO E CONTRATTO 1. Considerazione introduttive... 1 2. L evoluzione dottrinale... 9 3. I reati «implicanti» la conclusione di un contratto... 20

Dettagli

Sei giorni full time di formazione operativa per fornire nuovi servizi di consulenza alle aziende con il supporto di Consultique

Sei giorni full time di formazione operativa per fornire nuovi servizi di consulenza alle aziende con il supporto di Consultique Master CORPORATE Sei giorni full time di formazione operativa per fornire nuovi servizi di consulenza alle aziende con il supporto di Consultique Verona - 4, 5 e 6 dicembre / 15, 16 e 17 gennaio CHI SIAMO

Dettagli

Legge 30 aprile 1999, n. 130. " Disposizioni sulla cartolarizzazione dei crediti "

Legge 30 aprile 1999, n. 130.  Disposizioni sulla cartolarizzazione dei crediti Legge 30 aprile 1999, n. 130 " Disposizioni sulla cartolarizzazione dei crediti " pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 111 del 14 maggio 1999 Art. 1. (Ambito di applicazione e definizioni) 1. La presente

Dettagli

GARANZIA PURA E CONTRATTI DI RISCHIO

GARANZIA PURA E CONTRATTI DI RISCHIO IL DIRITTO DELLA BANCA E DELLA BORSA STUDI E DIBATTITI 37 PAOLOEFISIO CORRIAS GARANZIA PURA E CONTRATTI DI RISCHIO MILANO - DOTT. A. GIUFFRE EDITORE - 2006 INDICE CAPITOLO PRIMO IL CONCETTO DI «GARANZIA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Abbreviazione delle principali riviste...

INDICE SOMMARIO. Abbreviazione delle principali riviste... INDICE SOMMARIO Abbreviazione delle principali riviste... XI Capitolo 1 AGENZIA E DISTRIBUZIONE COMMERCIALE. NORMATIVA ED ACCORDI ECONOMICI COLLETTIVI. LA DIRETTIVA CEE 86/653 1. La distribuzione commerciale...

Dettagli