CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO"

Transcript

1 CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO REGOLAMENTO CONCORSO BORSE DI STUDIO R I S E R V A T E A S T U D E N T I R E S I D E N T I I N C OMU N E D I R O N C A D E Ap p r o v a t o d a l Co n s i g l i o Comu n a l e c o n d e l i b e r a n. 1 3 d e l mo d i f i c a t o c o n d e l i b e r a C.C. n. 8 0 d e l e d e l i b e r a C.C. n. 4 d e l

2 Scopo Il Comune di Roncade istituisce annualmente delle Borse di Studio allo scopo di sostenere economicamente gli studenti che abbiano frequentato con profitto scuole secondarie superiori statali, a durata complessiva quinquennale o che si iscrivono al primo anno di un qualsiasi corso di laurea in una università italiana. L importo di ciascuna Borsa di Studio ed il numero, saranno di anno in anno stabiliti con apposita deliberazione della Giunta Comunale che approverà, contestualmente, anche il bando relativo redatto nel pieno rispetto del seguente Regolamento. Art. 1 Requisiti per poter partecipare al bando Gli interessati che intendono presentare la domanda per partecipare al bando di assegnazione delle borse di studio, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: 1) residenza nel Comune di Roncade: Essere residenti nel comune di Roncade almeno da un anno alla data di scadenza del bando. 2) aver riportato il seguente profitto conseguito nella sessione estiva dell anno scolastico precedente a quello frequentato alla data di scadenza del bando:: la qualifica di 10/10, per gli studenti iscritti al 1 anno alla scuola secondaria di 2 grado; una votazione media non inferiore a 9/10 compreso il voto di condotta, per quanti hanno già frequentato la scuola secondaria di 2 grado. Per i candidati iscritti al 4 anno di un istituto professionale e che al termine del terzo anno hanno conseguito, a seguito di esame, un diploma di qualifica, la media dei voti dovrà essere riferita ai voti conseguiti nelle scrutinio finale di ammissione all esame e non al risultato finale riportato sul diploma; una votazione di 100/100 o 100 e lode, per chi ha conseguito la maturità e si sia iscritto al primo anno di una università italiana. 2) Un reddito inferiore a ,01 euro, come indicato nell attestazione I.S.E.E. Art. 2 L attribuzione delle borse di studio poste a concorso avverrà come di seguito indicato: 1. per merito scolastico e reddito: a) agli iscritti al e 5 anno alla scuola secondaria di 2 grado come definiti nell art. 1, ed abbiano ottenuto l anno precedente una votazione media non inferiore ad 9/10. Le borse di studio verranno assegnate secondo graduatoria formulata dalla Commissione di cui al successivo art. 5, seguendo i criteri stabiliti dalla tabella di cui all allegato A) del presente Regolamento e fino al raggiungimento del numero massimo delle borse poste a concorso ogni anno dalla Giunta Comunale. In caso di parità sarà preferito lo studente che ha frequentato la classe superiore.

3 Art. 3 Le domande per l ammissione redatte su apposito modello da ritirarsi all Ufficio Comunale competente, dovranno essere presentate entro trenta giorni dalla data del Bando di Concorso che sarà pubblicato a cura di questo Comune indicativamente entro il mese di novembre di ogni anno. Art. 4 Alle domande dovranno essere allegati: a) per gli studenti universitari: attestazione I.S.E.E. riferita ai redditi presentati nell anno di pubblicazione del bando; certificato d iscrizione al primo anno accademico rilasciato dalla competente segreteria di facoltà; copia del diploma di maturità (o equipollenti certificati); b) per gli studenti iscritti al 1 anno delle scuole superiori: attestazione I.S.E.E. riferita ai redditi presentati nell anno di pubblicazione del bando; una dichiarazione rilasciata dal Dirigente Scolastico dell Istituto in cui si attesti la iscrizione e la regolare frequenza ai corsi; un certificato dal quale risulti la valutazione riportata nell ultimo anno scolastico frequentato. c) per gli altri studenti: attestazione I.S.E.E. riferita ai redditi presentati nell anno di pubblicazione del bando; una dichiarazione rilasciata dal Dirigente Scolastico dell Istituto in cui si attesti la iscrizione e la regolare frequenza ai corsi; un certificato dal quale risultino le valutazioni riportate nell ultimo anno scolastico frequentato. Tutti i documenti dovranno essere presentati in carta libera. Art. 5 La Commissione Giudicatrice delle domande è così composta: - Assessore alle politiche Scolastiche e della Formazione; - Componenti della terza Commissione Consiliare Permanente in carica. Detta Commissione dopo aver esaminato le domande ed averne riscontrato la regolarità, procede alla formazione dell elenco ammessi per i concorrenti di cui ai punti a), b) e c) art. 4 e provvederà alla formazione della graduatoria provvisoria sulla base dei punteggi complessivi attribuiti ad ogni concorrente.

4 Art. 6 La graduatoria provvisoria verrà affissa all Albo del Comune per la durata di dieci giorni consecutivi. Gli aspiranti verranno informati tramite o posta ordinaria dell avvenuta pubblicazione e potranno prenderne visione al fine di formulare, per iscritto, eventuali osservazioni. Art. 7 Contro le decisioni della Commissione è ammesso ricorso, in carta libera, al Sindaco entro il termine di dieci giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria provvisoria. La decisione sui ricorsi è demandata alla Giunta Comunale che esaminerà e terrà in considerazione le osservazioni nella formulazione della graduatoria definitiva, nel rispetto dei criteri stabiliti dal presente regolamento. Art. 8 La erogazione in favore degli studenti roncadesi che risulteranno assegnatari delle Borse di Studio in base alla graduatoria definitiva, dopo le decisioni sui ricorsi, sarà disposta con provvedimento adottato dal Responsabile dei Servizi alla Persona. Le borse verranno erogate tramite assegno intestato al beneficiario se maggiorenne o al richiedente se minorenne da ritirarsi presso l ufficio competente. Art. 9 Il richiedente sottoscrivendo la domanda di partecipazione presta il proprio consenso al trattamento di tutti i dati personali in essa indicati e di quelli eventualmente acquisiti in sede di verifica, alla loro consultazione e diffusione per le finalità contenute nel presente regolamento. Allegato A

5 TABELLA attribuzione punteggio art. 2 comma 2 REDDITO I.S.E.E. Punteggio MERITO Media merito scolastico in 10 Punteggio Fino ad 9.000, ,0 10 Da 9.000,01 ad ,00 8 9,1 12 Da ,01 ad ,00 6 9,2 14 Da ,01 ad ,00 4 9,3 16 Da ,01 ad ,00 2 9,4 18 9,5 20 9,6 22 9,7 24 9,8 26 9, e oltre 30 NB: 1) Per le tabelle del reddito e del merito andranno a seguire, per l attribuzione dei punteggi, la regola generale dell arrotondamento in eccesso o difetto.

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO ANNO 2015 Scuole secondarie di primo grado (medie), Scuole

Dettagli

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO Adottato con, e allegato alla, deliberazione C.C. n 14 del 9 aprile 2014 INDICE Art. 1 => Scopo e finanziamento Art. 2 =>

Dettagli

COMUNE DI VITA. (Libero Consorzio Comunale di Trapani)

COMUNE DI VITA. (Libero Consorzio Comunale di Trapani) COMUNE DI VITA (Libero Consorzio Comunale di Trapani) Piazza S. Francesco - 91010 Vita - Codice fiscale 81000050815 - tel.0924/955555 - fax 0924/955147 - e-mail: protocollo@comune.vita.tp.it Area Amministrativa

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO L Assessorato alla Pubblica Istruzione, su proposta della Consulta

Dettagli

REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO. Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 05 del

REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO. Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 05 del REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 05 del 17.02.2016 Art. 1 - PRINCIPIO COSTITUZIONALE - DISPOSIZIONI GENERALI L Amministrazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI COMUNE DI PASSIRANO Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI Approvato con Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI BOTTANUCO CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI BOTTANUCO CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI BOTTANUCO PROVINCIA DI BERGAMO Assessorato per i Servizi alla Comunità - Pubblica Istruzione e Cultura CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO Anno Scolastico 2015/2016 Approvato con

Dettagli

Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria

Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLA BORSA DI STUDIO PER STUDENTI UNIVERSITARI IN MEMORIA DI ROCCO ACCARDO Deliberazione Consiglio Comunale

Dettagli

Comune di Capriate San Gervasio. Regolamento per il conferimento di assegni di studio

Comune di Capriate San Gervasio. Regolamento per il conferimento di assegni di studio PROVINCIA DI BERGAMO Regolamento per il conferimento di assegni di studio Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. del INDICE Art. 1 - Oggetto del Regolamento... pag. 3 Art. 2 - Ambiti di competenza....

Dettagli

I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA SUPER MEDIA

I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA SUPER MEDIA I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA SUPER MEDIA BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, IN FAVORE DEI FIGLI E ORFANI DI ISCRITTI

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO

COMUNE DI UMBERTIDE REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNE DI UMBERTIDE REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 42 del28/09/2015 INDICE Art. 1 Oggetto e finalità Art. 2 Requisiti per

Dettagli

C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari

C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari NUOVO REGOLAMENTO PER RIMBORSO SPESE VIAGGIO AGLI STUDENTI PENDOLARI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. 37 del

Dettagli

C O M U N E d i R O N C A D E L L E (Provincia di Brescia)

C O M U N E d i R O N C A D E L L E (Provincia di Brescia) C O M U N E d i R O N C A D E L L E Ufficio Pubblica Istruzione BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE E ASSEGNI DI STUDIO E DI BORSE DI MERITO PER NEO-DIPLOMATI - ANNO 2016 Prot. int. 19418 / 7.1 In esecuzione

Dettagli

FONDAZIONE MARCO FILENI PROGETTO CREDIAMO NEI GIOVANI 1 EDIZIONE

FONDAZIONE MARCO FILENI PROGETTO CREDIAMO NEI GIOVANI 1 EDIZIONE FONDAZIONE MARCO FILENI PROGETTO CREDIAMO NEI GIOVANI 1 EDIZIONE Art.1 Istituzione Borse di studio La Fondazione Marco Fileni istituisce per l anno accademico/scolastico 2016/2017 20 borse di studio così

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia REGOLAMENTO

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia REGOLAMENTO COMUNE DI PASSIRANO Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI Approvato con delibera di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA PROVINCIA DI COMO, DESTINATE A STUDENTI E LAUREATI DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA - SEDE DI COMO. La Facoltà

Dettagli

REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE

REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI E DEI FIGLI DEI DIPENDENTI DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO IN SERVIZIO ATTIVO O IN QUIESCENZA DA NON OLTRE

Dettagli

REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI *****

REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI ***** REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI Art. 1 Oggetto ***** Le Acli Provinciali di Massa Carrara, con sede legale in Via San Sebastiano, 11 MASSA, come destinazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER

BANDO DI CONCORSO PER BANDO DI CONCORSO PER N 16 Borse di Studio per studenti, (italiani, residenti al di fuori dei comuni di Cuneo, Savona e Imperia, e stranieri) che si iscrivono a tempo pieno alle lauree specialistiche attivate

Dettagli

Borse di studio Dieci e Lode. (Settembre 20011)

Borse di studio Dieci e Lode. (Settembre 20011) Borse di studio Dieci e Lode (Settembre 20011) 1 Borsa di studio per le scuole secondarie di II grado di Fondi (LT) Finalità Come ogni anno anche nel 2011 l Associazione Culturale assegna n. 3 borse di

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale N 20 del 11/07/2015 CODICE ENTE 10747 9 Adunanza ORDINARIA di PRIMA convocazione seduta PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO - PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO - PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO - PROVINCIA DI CREMONA CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2012 2013 In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 80 del 04.10.2013 R E N D E N O

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso ORIGINALE Deliberazione n. 168 Data 15.10.2009 Prot. n. COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSEGNI DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2009/2010

Dettagli

Bandi di Concorso. Termine presentazione domanda 15/3/2017

Bandi di Concorso. Termine presentazione domanda 15/3/2017 Bandi di Concorso CNPADC Termine presentazione domanda 15/3/2017 Bando di concorso per l assegnazione di borse di studio a favore di figli di Dottori Commercialisti per l anno scolastico ed accademico

Dettagli

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo CAP 90024 Via Salita Municipio, 2 tel. 0921644076 fax 0921644447 P.IVA 00475910824 www.comune.gangi.pa.it BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEL PREMIO ACCADEMIA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DI C.F.T. SOC. COOP ART. 1 SCOPO

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DI C.F.T. SOC. COOP ART. 1 SCOPO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DI C.F.T. SOC. COOP ART. 1 SCOPO La C.F.T. SOC. COOP nel riconoscere che l impegno nello studio assume un profondo significato sociale e culturale, delibera

Dettagli

BANDO PER N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA ARABA

BANDO PER N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA ARABA BANDO PER N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA ARABA L Ersu di Enna bandisce, in collaborazione con l Università di Enna Kore, una selezione per l assegnazione di n. 5 borse di studio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNE DI ROMANO D EZZELINO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO CAPO I Art.1) SCOPO 1.1 Nel bilancio dell Amministrazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2016 SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2016 SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2016 SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sotto elencate borse di studio a favore

Dettagli

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 100 BORSE DI ECCELLENZA PER L A.A. 2016/2017 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO ANNO DI UNO DEI CORSI DI STUDIO ATTIVATI DALL UNIVERSITA DI CAMERINO IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

SUPER MEDIA 6 MILA BORSE DI STUDIO. la forza del sapere. BANDO DI CONCORSO. numero verde Call Center Inpdap

SUPER MEDIA 6 MILA BORSE DI STUDIO. la forza del sapere.  BANDO DI CONCORSO. numero verde Call Center Inpdap ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIREZIONE CENTRALE WELFARE E STRUTTURE SOCIALI SUPER MEDIA BANDO DI CONCORSO 6 MILA BORSE DI STUDIO IN FAVORE DEI FIGLI E

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N.12 BORSE DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N.12 BORSE DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Allegato alla deliberazione n. 158 del 12/11/2015 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N.12 BORSE DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Il Comune di Cenate Sotto indice un concorso per l assegnazione di n.6 borse

Dettagli

BORSA DI STUDIO "EMIL BANCA PER LO SPORT"

BORSA DI STUDIO EMIL BANCA PER LO SPORT BORSA DI STUDIO "EMIL BANCA PER LO SPORT" ANNO SCOLASTICO e SPORTIVO 2015/2016 PREMESSA Emil Banca rinnova il suo impegno per premiare gli studenti che coniughino meriti sportivi con quelli scolastici.

Dettagli

Possono presentare domanda solo i dipendenti che risultino in corso ed in regola con i pagamenti.

Possono presentare domanda solo i dipendenti che risultino in corso ed in regola con i pagamenti. BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO PARZIALE DELLE TASSE DI IMMATRICOLAZIONE E ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA, RISERVATO A N. 20 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA BANDO UNICO PER L ACCESSO ALLE PROVVIDENZE A FAVORE DEGLI STUDENTI IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA RENDE NOTO

AREA AMMINISTRATIVA BANDO UNICO PER L ACCESSO ALLE PROVVIDENZE A FAVORE DEGLI STUDENTI IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA RENDE NOTO COMUNE DI BUDDUSO Provincia di OLBIA-TEMPIO AREA AMMINISTRATIVA Servizio Pubblica Istruzione tel. 079/7159015 - Fax 079/714371 Piazza Fumu - 07020 Buddusò C.F. 81000470906 - P.IVA 00131450900 E-mail: affarigenerali@comune.budduso.ot.it

Dettagli

COMUNE DI VALDISOTTO (Provincia di Sondrio)

COMUNE DI VALDISOTTO (Provincia di Sondrio) COMUNE DI VALDISOTTO Provincia di Sondrio BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO 2010 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sottoelencate borse di studio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 113 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO DI CONCORSO PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO AD ALUNNI MERITEVOLI.

Dettagli

SI CONFERISCE N. 3 BORSE DI STUDIO DELL AMMONTARE DI EURO 1.000,00 CADAUNA

SI CONFERISCE N. 3 BORSE DI STUDIO DELL AMMONTARE DI EURO 1.000,00 CADAUNA Bando di concorso per l assegnazione di n. 3 borse di studio per titolari di diploma di maturità conseguita nell anno scolastico 2013/2014 residenti nel Comune di Suzzara 4 Edizione Nell ambito di una

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI SUSSIDI DI STUDIO AD ORFANI DI MEDICI CHIRURGHI E DI ODONTOIATRI ANNO

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI SUSSIDI DI STUDIO AD ORFANI DI MEDICI CHIRURGHI E DI ODONTOIATRI ANNO BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI SUSSIDI DI STUDIO AD ORFANI DI MEDICI CHIRURGHI E DI ODONTOIATRI ANNO 2016 - (Delibera n. 64 del Consiglio di Amministrazione del 08.07.2016) Art 1 (Generalità) La Fondazione

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA C.C.I.A.A. DI VARESE ANNO 2012, PER STUDENTI, DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA, CHE

Dettagli

AGENZIA AUTONOMA PER LA GESTIONE DELL'ALBO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI

AGENZIA AUTONOMA PER LA GESTIONE DELL'ALBO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI AGENZIA AUTONOMA PER LA GESTIONE DELL'ALBO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI CONCORSO 21 maggio 2007 Concorso pubblico per il conferimento di centoquarantadue borse di studio a favore degli orfani e

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI MAPELLO Provincia di Bergamo SERVIZI SCOLASTICI REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NR. 25 DEL 22/03/2007 INTEGRATO CON DELIBERAZIONI

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia delle borse

Art. 1 Numero e tipologia delle borse Bando di concorso per il conferimento, negli anni 2016-2017-2018, di una borsa di studio del valore di 1.700,00, per ciascun anno, intitolata alla memoria di Emanuela SCHIAVO, finanziata da una donazione

Dettagli

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati:

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati: AUTOMOBILE CLUB D ITALIA BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO SCUOLA MEDIA DI PRIMO E SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 ============================== E indetto un concorso

Dettagli

SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA

SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA BANDO PER L'EROGAZIONE DI DUE BORSE DI STUDIO A PARZIALE COPERTURA DELLE SPESE DI MOBILITA INTERNAZIONALE DESTINATE A STUDENTI ISCRITTI ALL UNIVERSITA DI GLASGOW,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO E SUSSIDI PER I LAVORATORI EDILI DI FROSINONE E PROVINCIA ISCRITTI ALL EDILCASSA DEL LAZI0

BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO E SUSSIDI PER I LAVORATORI EDILI DI FROSINONE E PROVINCIA ISCRITTI ALL EDILCASSA DEL LAZI0 00153 Roma - Via Angelo Bargoni, 8 Roma, 04 Marzo 2016 BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO E SUSSIDI 2015-2016 PER I LAVORATORI EDILI DI FROSINONE E PROVINCIA ISCRITTI ALL EDILCASSA DEL LAZI0 L Edilcassa

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 572 Classif. VII/12 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTA la legge 133/2008; VISTO l art. 17 comma 30 della legge 102/2009; VISTA la deliberazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE Dipartimento di Architettura Avviso di selezione per l attribuzione di assegni per attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero presso il Dipartimento

Dettagli

BANDO SALVIAMO LA SCUOLA SCADENZA 1 marzo 2010

BANDO SALVIAMO LA SCUOLA SCADENZA 1 marzo 2010 BANDO SALVIAMO LA SCUOLA SCADENZA 1 marzo 2010 Casa gratis, niente tasse comunali per 8 anni (acqua + ta.r.s.u.) se iscrivi i tuoi figli alle scuole elementari e medie di Canna. SI RENDE NOTO CHE DA OGGI,

Dettagli

Provincia di Terni. Repertorio Generale delle Determinazioni dirigenziali n del 17/09/2009. Provincia di Terni BANDO

Provincia di Terni. Repertorio Generale delle Determinazioni dirigenziali n del 17/09/2009. Provincia di Terni BANDO Provincia di Terni BANDO Per la concessione di BONUS alle famiglie monoreddito con figli iscritti ad un Istituto di istruzione secondaria superiore, a seguito dell istituzione del Fondo di sostegno all

Dettagli

Bando. per l assegnazione di borse di studio per. l incentivazione del corso di Laurea in. Electronic and Communication Engineering. a.

Bando. per l assegnazione di borse di studio per. l incentivazione del corso di Laurea in. Electronic and Communication Engineering. a. Bando per l assegnazione di borse di studio per l incentivazione del corso di Laurea in Electronic and Communication Engineering a.a 2016/2017 Fondazione CRT e Politecnico di Torino (determina del Responsabile

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI ITALIANI O DI ALTRO PAESE DELL UNIONE EUROPEA DELL ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANTONIO STRADIVARI Scuola di Liuteria Cremona

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2012-2013 D.R. n. 113 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Psicologia Clinica della

Dettagli

CIRCOLARE N Le domande vanno presentate entro e non oltre il 11/05/2013 alla Segreteria dell Istituto

CIRCOLARE N Le domande vanno presentate entro e non oltre il 11/05/2013 alla Segreteria dell Istituto Bergamo, 18/04/2013 Prot. n. 2730/C27c AI GENITORI AGLI STUDENTI Oggetto: Borse di studio a.s. 2012/2013 CIRCOLARE N. 197 Si comunica che sono affissi all albo dell Istituto, i bandi e i regolamenti, per

Dettagli

BNL per Telethon: abbiamo solo 20 anni. foto Andrea Aschedamini per EDUCatt Borsa di studio per lo svolgimento di tesi di laurea

BNL per Telethon: abbiamo solo 20 anni. foto Andrea Aschedamini per EDUCatt Borsa di studio per lo svolgimento di tesi di laurea BNL per Telethon: abbiamo solo 20 anni foto Andrea Aschedamini per EDUCatt 2010 Borsa di studio per lo svolgimento di tesi di laurea Anno accademico 2011-2012 Borsa di studio a.a. 2011/2012 per lo svolgimento

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 34/28 DEL

DELIBERAZIONE N. 34/28 DEL Oggetto: L.R. n. 3/2008, art. 4, comma 1, lett. b). Assegni di merito a favore degli studenti universitari. Anno accademico 2009/2010. U.P.B. S02.01.009 Pos. Fin. SC02.0183. Disponibilità finanziaria euro

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 1 Classif. III/15 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell

Dettagli

XVI BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO

XVI BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO XVI BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015 2016 In conformità con i principi sanciti dall Art. 2 del proprio Statuto, al fine di sostenere gli studenti Soci o figli di Soci che per

Dettagli

D. R. n. 192 IL RETTORE DECRETA

D. R. n. 192 IL RETTORE DECRETA D. R. n. 192 Facoltà di Ingegneria dell'informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale

Dettagli

BANDO BORSE DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEI SAPORI PER DIPLOMATI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SUPERIORE ITALIANI

BANDO BORSE DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEI SAPORI PER DIPLOMATI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SUPERIORE ITALIANI BANDO BORSE DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEI SAPORI PER DIPLOMATI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SUPERIORE ITALIANI Al fine di sostenere e la formazione professionale, l Università dei Sapori S.c.a r.l. con

Dettagli

Art. 1. Requisiti per la partecipazione bando

Art. 1. Requisiti per la partecipazione bando BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA SPECIALIZZAZIONE DI PERSONALE SANITARIO LAUREATO NON MEDICO NELLE SEGUENTI DISCIPLINE: CHIMICA, FARMACIA, FISICA, ODONTOIATRIA, PSICOLOGIA,

Dettagli

ART. 3 ART. 4 ART. 5 personale del candidato

ART. 3 ART. 4 ART. 5 personale del candidato BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO PARZIALE DELLE TASSE DI ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA - RISERVATO A N. 10 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO DIPENDENTE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI MORNAGO Provincia di Varese REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO (Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 6 del 16.02.2016) Articolo 1 PREMESSA L Amministrazione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE 2015 PER 15 PREMI DI MERITO PER DIPLOMATI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO

BANDO DI SELEZIONE 2015 PER 15 PREMI DI MERITO PER DIPLOMATI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO 1 Premessa BANDO DI SELEZIONE 2015 PER 15 PREMI DI MERITO PER DIPLOMATI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO L Ente Bilaterale Nazionale Società Concessionarie Autostrade e Trafori (di seguito EBiNAT) è

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei premi

Art. 1 Numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l anno 2016 di un premio di laurea di 1.300 euro, promosso alla memoria di Valentina De Castro destinato a un/a laureato/a della Sapienza Università di Roma, che

Dettagli

FONDAZIONE GINA E FERRUCCIO DEL RE

FONDAZIONE GINA E FERRUCCIO DEL RE FONDAZIONE GINA E FERRUCCIO DEL RE Via Umberto I n. 134 (26030) Calvatone (CR) Email: fondazionedelre@gmail.com BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSA DI STUDIO TERESINA DEL RE A STUDENTI UNIVERSITARI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO DI 1. ANNO ACCADEMICO

BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO DI 1. ANNO ACCADEMICO BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO DI 1.000,00 EURO PER L'ISCRIZIONE A MASTER DI PRIMO E SECONDO LIVELLO ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA, RISERVATO A N. 30 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO DIPENDENTE

Dettagli

Valutazione dei Titoli

Valutazione dei Titoli Valutazione dei Titoli Per la valutazione dei titoli si utilizzeranno le seguenti tabelle con i relativi punteggi. TABELLA A + TABELLA B MASSIMO PUNTI 30 TABELLA A Titoli di studio * Diploma del previgente

Dettagli

Determinazione num. 141 Data adozione 07/10/2014 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO

Determinazione num. 141 Data adozione 07/10/2014 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO Determinazione num. 141 Data adozione 07/10/2014 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO Determina di Impegno Servizio: Biblioteca - Servizi Culturali - P.I. Oggetto: IMPEGNO DI SPESA E APPROVAZIONE BANDI

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Pompei Daniela. Responsabile: 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Pompei Daniela. Responsabile: 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Pompei Daniela NUMERAZIONE GENERALE N. 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 in data 11/09/2013 OGGETTO: L.R. 3/2008 art.4 c.1 lett.l. Attribuzione

Dettagli

ASSOCIAZIONE STUDIO LEGALE NEL SOCIALE

ASSOCIAZIONE STUDIO LEGALE NEL SOCIALE ASSOCIAZIONE STUDIO LEGALE NEL SOCIALE Bando di concorso per l ammissione al Corso di Formazione di I livello in Progettazione europea e tecniche per l accesso ai finanziamenti comunitari. - Anno 2014/2015.

Dettagli

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 PROGRAMMA DI SCAMBIO INTERUNIVERSITARIO. Art. 2 REQUISITI

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 PROGRAMMA DI SCAMBIO INTERUNIVERSITARIO. Art. 2 REQUISITI Università per Stranieri di Siena Decreto n. 223.15 Prot. 6060 LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Visto l Accordo d intesa per il programma di scambio studenti tra stipulato

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 8 Del 13 novembre 2015 Oggetto L.R. 31/84 e s.m.i. Approvazione dei criteri di assegnazione delle borse di studio di merito agli

Dettagli

Bando per l'assegnazione Borsa di Studio Laurea Magistrale Scienze Infermieristiche ed Ostetriche. 1Q V aq<q \0

Bando per l'assegnazione Borsa di Studio Laurea Magistrale Scienze Infermieristiche ed Ostetriche. 1Q V aq<q \0 Bando per l'assegnazione Borsa di Studio Laurea Magistrale Scienze Infermieristiche ed Ostetriche V aq

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTI-LETTO PRESSO LA CASA DELLO STUDENTE DI VIA SANT IPPOLITO ISERNIA A FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI,

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTI-LETTO PRESSO LA CASA DELLO STUDENTE DI VIA SANT IPPOLITO ISERNIA A FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI, BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTI-LETTO PRESSO LA CASA DELLO STUDENTE DI VIA SANT IPPOLITO ISERNIA A FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI, DOCENTI UNIVERSITARI O EQUIPARATI 2014 ART. 1 OGGETTO Il

Dettagli

Proposta n. 106 del 20/09/2010

Proposta n. 106 del 20/09/2010 Proposta n. 106 del 20/09/2010 VISTO il vigente Regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi ed ausili finanziari ad enti pubblici e privati, approvato dal Consiglio Comunale con delibera

Dettagli

Sardegna: bando per l'assegnazione di assegni di merito

Sardegna: bando per l'assegnazione di assegni di merito Sardegna: bando per l'assegnazione di assegni di merito Data apertura 15 Gen 2010 Data chiusura 22 Feb 2010 Agevolazione Regionale Stanziamento 14.779.050 Soggetto gestore Regione Sardegna Descrizione

Dettagli

Credito scolastico. Media valutazioni tutor aziendale Credito proposto ,1/0,2 2 0,3/0,4 3 0,4/0,5

Credito scolastico. Media valutazioni tutor aziendale Credito proposto ,1/0,2 2 0,3/0,4 3 0,4/0,5 Credito scolastico Durante lo scrutinio finale, nell attribuzione del credito scolastico, i Consigli di classe utilizzeranno le tabelle allegate. Con i criteri di attribuzione del credito esplicitati nelle

Dettagli

Borsa di studio finalizzata all esonero dai contributi accademici in onore di Paola Einaudi

Borsa di studio finalizzata all esonero dai contributi accademici in onore di Paola Einaudi Borsa di studio finalizzata all esonero dai contributi accademici in onore di Paola Einaudi REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO, NELL ANNO ACCADEMICO 2015-16, DI UNA (1) BORSA DI STUDIO FINALIZZATA ALL ESONERO

Dettagli

COMUNE DI MASAINAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

COMUNE DI MASAINAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS COMUNE DI MASAINAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI CRITERI PER LA GESTIONE DELLE RISORSE DI CUI ALLA L.R. 25/06/1984 N. 31. TITOLO I SERVIZIO DI TRASPORTO DEGLI ALUNNI

Dettagli

ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 16 MAGGIO 2016

ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 16 MAGGIO 2016 SCHEMA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME CUI VA APPLICATA UNA MARCA DA BOLLO DA 16,00 (NON COMPLETARE QUESTO FAC-SIMILE E TRASCRIVERE ESCLUSIVAMENTE LA PARTE CHE RIGUARDA LA PROPRIA POSIZIONE SENZA RIPORTARE

Dettagli

Articolo 1. Articolo 2. Le Borse sono libere. Articolo 3

Articolo 1. Articolo 2. Le Borse sono libere. Articolo 3 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

TITOLI VALUTABILI. Ai titoli eventualmente posseduti verrà attribuito un massimo di 20 punti, secondo i seguenti criteri: Tipologia

TITOLI VALUTABILI. Ai titoli eventualmente posseduti verrà attribuito un massimo di 20 punti, secondo i seguenti criteri: Tipologia Allegato parte integrante ALLEGATO A) TITOLI VALUTABILI Ai titoli eventualmente posseduti verrà attribuito un massimo di 20 punti, secondo i seguenti criteri: Tipologia A TITOLI DI CULTURA (massimo 10

Dettagli

Note alla compilazione della domanda di borsa di studio

Note alla compilazione della domanda di borsa di studio Note alla compilazione della domanda di borsa di studio La domanda di partecipazione al concorso per la concessione di borse di studio si articola in tre sezioni: 1) Dati Universitari; 2) Dati relativi

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2013/14

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2013/14 COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona Copia Codice Ente 10713 1 DELIBERAZIONE N 4 del 21-01-2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2013/14

Dettagli

Bando di ammissione al corso di laurea magistrale in Metodologia, organizzazione e valutazione dei servizi sociali

Bando di ammissione al corso di laurea magistrale in Metodologia, organizzazione e valutazione dei servizi sociali Bando di ammissione al corso di laurea magistrale in Metodologia, organizzazione e valutazione dei servizi sociali (classe LM-87 - Servizio sociale e politiche sociali) a.a. 2014/2015 1 Sommario Art. 1

Dettagli

FACOLTA DI AGRARIA ESAMI 25%

FACOLTA DI AGRARIA ESAMI 25% FACOLTA DI AGRARIA EVENTUALI PRIORITÀ PRECEDENZA A STUDENTI DI I E II LIVELLO RISPETTO AI DOTTORANDI FACOLTA DI ECONOMIA / Almeno 18 CFU per gli iscritti ad uno dei Corsi di Laurea del vecchio o del nuovo

Dettagli

Punteggi I criteri presi in considerazione per formare la graduatoria per le borse di studio sono i seguenti:

Punteggi I criteri presi in considerazione per formare la graduatoria per le borse di studio sono i seguenti: BANDO PER ALUNNI DELLA SCUOLA PER VALORIZZARE LE ECCELLENZE PER ALUNNI CHE PARTECIPANO A VIAGGI D ISTRUZIONE E/O SOGGIORNI STUDIO DELIBERA C.D.I. N. 15 DEL 14/12/2015 Il dirigente scolastico Visto l importo

Dettagli

Regolamento esami di idoneità ed integrativi

Regolamento esami di idoneità ed integrativi esami di idoneità ed integrativi Cosa sono ESAMI DI IDONEITÀ Sono esami che si sostengono per accedere ad una classe successiva a quella per cui si possiede il titolo di ammissione; riguardano i programmi

Dettagli

Premi allo Studio per i Soci BANCA CARIM - CASSA DI RISPARMIO DI RIMINI S.P.A. SCADENZA BANDO: 31 dicembre 2016

Premi allo Studio per i Soci BANCA CARIM - CASSA DI RISPARMIO DI RIMINI S.P.A. SCADENZA BANDO: 31 dicembre 2016 Premi allo Studio per i Soci BANCA CARIM - CASSA DI RISPARMIO DI RIMINI S.P.A. SCADENZA BANDO: 31 dicembre 2016 Art. 1 Finalità del Bando Banca Carim Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A., consapevole del

Dettagli

Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE BORSE E PREMI DI STUDIO

Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE BORSE E PREMI DI STUDIO ALLEGATO A) deliberazione CC nr. 40 in data 10.10.2016 REGIONE PIEMONTE Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron PROVINCIA DI BIELLA REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE BORSE E PREMI DI STUDIO Il presente

Dettagli

PREMIO FRANCESCO CERRETA 2^ Edizione

PREMIO FRANCESCO CERRETA 2^ Edizione PREMIO FRANCESCO CERRETA 2^ Edizione CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI SEI PREMI DI LAUREA IN MEMORIA DEL GEN.D. FRANCESCO CERRETA BANDO DI CONCORSO L Accademia della Guardia di Finanza (nel prosieguo indicata

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n del ;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n del ; SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI ARCHITETTURA l art. 40 dello Statuto; VISTI gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001; il Regolamento dei Corsi di Perfezionamento

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 36 DEL 7 AGOSTO 2006

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 36 DEL 7 AGOSTO 2006 PROVINCIA DI SALERNO - Assessorato ai Beni Culturali. - Selezione Pubblica per titoli e colloquio per l assegnazione di n.2 Borse di Studio annuali di cui 1 post-laurea (borsa A), l altra post-dottorato

Dettagli

Art. 1 - Ammissione al primo anno

Art. 1 - Ammissione al primo anno AREA DI MATENATICA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI ANALISI MATEMATICA, MODELLI E APPLICAZIONI approvato nella riunione del Consiglio di Area n. 2 del 13 novembre 2012 Art. 1 - Ammissione al primo anno

Dettagli

PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONCORSO PACCHETTO SCUOLA (D.G.R. n. 803/2015) e Dichiarazione sostitutiva a norma del D.P.R. N. 445/2000

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2016

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2016 BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2016 La Cassa Rurale Bassa Vallagarina bandisce un Concorso con 65 premi per riconoscere l impegno e il profitto dei giovani meritevoli che

Dettagli

BORSE LAVORO GIOVANI 2014

BORSE LAVORO GIOVANI 2014 COMUNE DI SAN PIER D ISONZO PROVINCIA DI GORIZIA SETTORE AFFARI GENERALI BORSE LAVORO GIOVANI 2014 L amministrazione comunale di San Pier d Isonzo intende promuovere il coinvolgimento giovanile, l integrazione,

Dettagli

D.D. n.5158 Anno 2016 (prot ) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a.

D.D. n.5158 Anno 2016 (prot ) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a. D.D. n.5158 Anno 2016 (prot. 111243) BANDO BORSE DI STUDIO Master II livello denominato Progettazione e Sicurezza dei luoghi di lavoro a.a. 2016-17 Il Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile e

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Copia della presente determinazione viene trasmessa a: Sindaco Segretario Generale Assessore Politiche di Sviluppo Economico Dirigente Settore Politiche Attive di Sviluppo Servizio Finanziario Ufficio

Dettagli