Progettazione e installazione PALAGHIACCIO COMUNE DI PONTEBBA FRIULI VENEZIA GIULIA OSPEDALE DI LEOBEN AUSTRIA CONSORZIO PESCATORI DI GORO - FERRARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progettazione e installazione PALAGHIACCIO COMUNE DI PONTEBBA FRIULI VENEZIA GIULIA OSPEDALE DI LEOBEN AUSTRIA CONSORZIO PESCATORI DI GORO - FERRARA"

Transcript

1 Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Palaghiaccio di Pontebba e l ospedale di Leoben (A) B. Della Vedova, F. Aloisio

2 Introduzione IMPEGNO Efficienza energetica Ecosostenibilità Refrigeranti naturali Durabilità ESPERIENZE Progettazione e installazione PALAGHIACCIO COMUNE DI PONTEBBA FRIULI VENEZIA GIULIA OSPEDALE DI LEOBEN AUSTRIA CONSORZIO PESCATORI DI GORO - FERRARA

3 Il palaghiaccio di Pontebba Prof. Bruno DELLA VEDOVA

4 Ciclo di base FLUIDO DA RISCALDARE TEMPERATURA DI CONDENSAZIONE REFRIGERANTE LIQUIDO IN ALTA PRESSIONE CONDENSATORE GAS AD ALTA PRESSIONE VALVOLA DI ESPANSIONE COMPRESSORE MISCELA LIQUIDO/GAS IN BASSA PRESSIONE EVAPORATORE GAS IN BASSA PRESSIONE FLUIDO DA RAFFREDDARE TEMPERATURA DI EVAPORAZIONE

5 RISORSA GEOTERMICA Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Ciclo frigorifero TEMPERATURA DI CONDENSAZIONE REFRIGERANTE LIQUIDO IN ALTA PRESSIONE CONDENSATORE GAS AD ALTA PRESSIONE VALVOLA DI ESPANSIONE COMPRESSORE MISCELA LIQUIDO/GAS IN BASSA PRESSIONE EVAPORATORE GAS IN BASSA PRESSIONE FLUIDO DA RAFFREDDARE TEMPERATURA DI EVAPORAZIONE

6 Ciclo pompa di calore FLUIDO DA RISCALDARE TEMPERATURA DI CONDENSAZIONE REFRIGERANTE LIQUIDO IN ALTA PRESSIONE CONDENSATORE GAS AD ALTA PRESSIONE VALVOLA DI ESPANSIONE COMPRESSORE MISCELA LIQUIDO/GAS IN BASSA PRESSIONE EVAPORATORE GAS IN BASSA PRESSIONE RISORSA GEOTERMICA TEMPERATURA DI EVAPORAZIONE

7 Refrigerante: ammoniaca

8 Il palaghiaccio di Pontebba L IMPIANTO: 2 pozzi di estrazione Portata 130 m 3 /h 1 pozzo di reimmissione Portata 260 m 3 /h Profondità pozzo: 30 metri

9 L IMPIANTO: Fiume Fella Il palaghiaccio di Pontebba Circuito pozzo di tipo aperto Massima differenza di temperatura: 3K Controllo qualità dell acqua Pompa di calore ad ammoniaca POZZI ESTRAZIONE RISCALDA MENTO POMPA DI NH3 CALORE HEAT PUMP NH3 PISTA GHIACCIO POZZO REIMMISSIONE

10 Il palaghiaccio di Pontebba POTENZA FRIGORIFERA : 640 kw -10 C PISTA GHIACCIO SPOGLIATOI RISORSA GEOTERMICA 40 C RISCALDAMENTO 40 C POTENZA TERMICA: 720 kw

11 Il palaghiaccio di Pontebba INFORMAZIONI: Operativo da Settembre 2012 Funzionante da settembre ad aprile ed eventi estivi Monitoraggio impatti e sostenibilità RISULTATI: 40% risparmi energetici /anno riduzione costi bolletta elettrica /anno risparmio metano 244 tonnellate di CO2 evitate

12 L ospedale di Leoben CONTESTO 3,5 MW frigoriferi installati 4,2 MW termici installati 480 kw acqua a 55 C OBIETTIVI Efficienza Basso costo Impatto ambientale nullo SOLUZIONE 6 pompe di calore NH3 Idrotermia con acqua d acciaieria da fiume

13 L ospedale di Leoben ACQUA SANITARIA: (+25.0/+70 C) RISCALDAMENTO (+35.0/+48.0 C) RAFFRESCAMENTO (+15/+5.0 C) POTENZA ELETTRICA

14 L ospedale di Leoben 40 C 30 C 40 C 30 C 40 C 30 C 765 kw 681 kw 612 kw RISCALDAMENTO EER= 4,8 6 COP= 5,8 7 RAFFRESCAMENTO COP TOT = 10, kw 573 kw 506 kw 15,3 C 11,4 C 8 C 5 C

15 L ospedale di Leoben 35 C RISCALDAMENTO 41 C 45 C 300 kw 740 kw 612 kw EER= 4,7 7,2 COP= 5,7 8,2 55 C 55 C 55 C COP TOT = 10,4 15,4 ACQUA SANITARIA 45 C 45 C 45 C RAFFRESCAMENTO 12,3 C 10 C 8 C 4 C 8 C 263 kw 618 kw 600 kw 4 C

16 L ospedale di Leoben INFORMAZIONI: Operativo da Gennaio 2014 Centrale frigorifera sotterranea Monitoraggio e valutazione impatto e sostenibilità RISULTATI: Eliminazione di combustibile fossile No refrigeranti sintetici 45% più efficienti 2 livelli di temperatura riscaldamento, 1 livello raffrescamento

17 GEOTERMIA IN TRIGENERAZIONE Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Sviluppi futuri Produzione combinata di energia elettrica, termica e frigorifera Conversione energia termica in frigorifera Assorbitore acqua/ammoniaca Risorsa geotermica per migliorare le prestazioni

18 Geotermia in trigenerazione 240 M 3 /H METANO ACQUA CALDA 1075 kw +85/+75 C FREDDO 540kW GLICOLE -3/ 3/-8 C > 20% > 20% 800 KW ELETTRICI SMALTIMENTO CALORE ACQUA +15/+20 C

19 GEOTERMIA IN TELERISCALDAMENTO Pompe di calore a 85 C Ammoniaca come refrigerante Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Sviluppi futuri Risorsa geotermica ( acqua dolce o di mare) POMPA DI CALORE NH3 SORGENTE IDRO/GEOTERMICA ACQUA CALDA +85 C

20 GRAZIE PER L ATTENZIONE

Gli aspetti costruttivi e le caratteristiche delle pompe di calore

Gli aspetti costruttivi e le caratteristiche delle pompe di calore Ferrara, 24 settembre 2009 GHS Gli aspetti costruttivi e le caratteristiche delle pompe di calore Project Application Manager Robur S.p.A. Pompe di calore: una risorsa preziosa per lo sviluppo ecocompatibile

Dettagli

Le pompe di calore 1

Le pompe di calore 1 Le pompe di calore 1 Le macchine termiche Una macchina termica utilizza un fluido in un circuito chiuso per scambiare energia meccanica e termica con l ambiente esterno Il secondo principio della termodinamica

Dettagli

COSA E COSA E UNA POMP UNA

COSA E COSA E UNA POMP UNA COSA E UNA POMPA DI CALORE Una pompa di calore è un dispositivo che sposta calore da un luogo in bassa temperatura (chiamato sorgente) ad uno in alta temperatura (chiamato utenza), utilizzando dell energia.

Dettagli

POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO DI PICCOLA TAGLIA

POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO DI PICCOLA TAGLIA POMPE DI CALORE AD ASSORBIMENTO DI PICCOLA TAGLIA Ing. Alberto Lodi GHP Division Manager, ROBUR S.p.A. 1. LE GAS ABSORPTION HEAT PUMP, L ENERGIA E L AMBIENTE Di fronte all urgenza posta da fenomeni che

Dettagli

Termotecnica Pompe di Industriale

Termotecnica Pompe di Industriale Termotecnica Pompe di Industriale Calore Tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano + energie rinnovabili: scenario, opportunità e applicazioni caratteristiche Massimo Ghisleni Responsabile

Dettagli

L esperienza geotermica. di Ferrara

L esperienza geotermica. di Ferrara L esperienza geotermica di Ferrara Fausto Ferraresi Direzione Teleriscaldamento HERA s.p.a. Acquasanta Terme, 25 gennaio 2014 0 Cos è il Teleriscaldamento Il Teleriscaldamento è un sistema di riscaldamento

Dettagli

Capitolo 18 - Sistemi ad assorbimento

Capitolo 18 - Sistemi ad assorbimento Appunti di Fisica Tecnica Capitolo 18 - Sistemi ad assorbimento Introduzione...1 Funzionamento di una macchina frigorifera ad assorbimento...2 Macchina ad acqua-bromuro di litio...4 Macchina ad acqua-ammoniaca...5

Dettagli

IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO Trasferimento di calore dall ambiente interno a quello esterno L aria del locale da raffrescare cede calore all unità interna del climatizzatore ed in tal modo si raffredda

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

POMPA DI CALORE CICLO FRIGORIFERO A COMPRESSIONE DI VAPORE

POMPA DI CALORE CICLO FRIGORIFERO A COMPRESSIONE DI VAPORE POMPA DI CALORE CONDENSATORE = + L T = + L C ORGANO DI ESPANSIONE LIQUIDO COMPRESSORE T COND. E D T 1 VAPORE T EVAP. A B T 2 Schema a blocchi di una macchina frigorifera EVAPORATORE Dal punto di vista

Dettagli

IMPIANTI DI RISCALDAMENTO. Ing. Guglielmo Magri Dipartimento di Energetica-Ancona guglielmo.magri@alice.it

IMPIANTI DI RISCALDAMENTO. Ing. Guglielmo Magri Dipartimento di Energetica-Ancona guglielmo.magri@alice.it IMPIANTI DI RISCALDAMENTO Ing. Guglielmo Magri Dipartimento di Energetica-Ancona guglielmo.magri@alice.it SISTEMI DI GENERAZIONE Tipologie più diffuse o in sviluppo Generatori a combustione Caldaie

Dettagli

APPLICAZIONI IMPIANTISTICHE dott. ing. Luca Micheletti

APPLICAZIONI IMPIANTISTICHE dott. ing. Luca Micheletti APPLICAZIONI IMPIANTISTICHE dott. ing. Luca Micheletti PERCHE LE POMPE DI CALORE A SERVIZIO DEGLI IMPIANTI SONO RITENUTE FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI? In una centrale termoelettrica bruciando circa 2,5

Dettagli

Per cogenerazione di energia si intende la generazione di energia elettrica ed energia termica nella stesso processo di

Per cogenerazione di energia si intende la generazione di energia elettrica ed energia termica nella stesso processo di COGENERAZIONE (Ing. Pietro Innocenzi 1 ) Per cogenerazione di energia si intende la generazione di energia elettrica ed energia termica nella stesso processo di generazione: si recupera il calore a valle

Dettagli

NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE. www.rehau.it. Edilizia Automotive Industria

NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE. www.rehau.it. Edilizia Automotive Industria NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE www.rehau.it Edilizia Automotive Industria NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE PERCHE SCEGLIERE UNA POMPA DI CALORE

Dettagli

POSSIBILI SORGENTI FREDDE PER POMPE DI CALORE ACQUA-ACQUA

POSSIBILI SORGENTI FREDDE PER POMPE DI CALORE ACQUA-ACQUA POSSIBILI SORGENTI FREDDE PER POMPE DI CALORE ACQUA-ACQUA CORSI D ACQUA SUPERFICIALI (FIUMI, ROGGE, ETC.) LAGHI E BACINI IDRICI ACQUA DI MARE ACQUA DI FALDA ACQUE GEOTERMICHE ACQUA DI ALIMENTAZIONE DELLE

Dettagli

Pompe di calore. Vantaggi, risparmi e tecnologie delle pompe di calore per uso domestico. In collaborazione con

Pompe di calore. Vantaggi, risparmi e tecnologie delle pompe di calore per uso domestico. In collaborazione con Pompe di calore Vantaggi, risparmi e tecnologie delle pompe di calore per uso domestico In collaborazione con Pompe di calore Le pompe di calore sono dispositivi che producono energia termica per il riscaldamento

Dettagli

SVILUPPO DEI PROGETTI DI TELERISCALDAMENTO

SVILUPPO DEI PROGETTI DI TELERISCALDAMENTO SVILUPPO DEI PROGETTI DI TELERISCALDAMENTO Ing. CARLO PIEMONTE Università degli Studi di Brescia Studio Associato di Ingegneria - Milano Unione Geotermica Italiana Piancastagnaio, 11 dicembre 2012 POSSIBILI

Dettagli

In natura il calore fluisce da un corpo più caldo ad un corpo più freddo

In natura il calore fluisce da un corpo più caldo ad un corpo più freddo Le POMPE di CALORE In natura il calore fluisce da un corpo più caldo ad un corpo più freddo CORPO CALDO CALORE CORPO FREDDO E possibile trasferire calore da un corpo più freddo ad uno più caldo solo cedendo

Dettagli

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità.

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità. > HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA ECO-FRIENDLY Gamma disponibile REFRIGERANT GAS Tipologia di unità IH Pompa di calore IP Pompa di calore reversibile

Dettagli

Qualificazione dell installatore, gestore e manutentore di sistemi di climatizzazione invernale ed estiva a pompe di calore: Livello 4

Qualificazione dell installatore, gestore e manutentore di sistemi di climatizzazione invernale ed estiva a pompe di calore: Livello 4 Qualificazione dell installatore, gestore e manutentore di sistemi di climatizzazione invernale ed estiva a pompe di calore: Livello 4 REQUISITI MINIMI DI ACCESSO E CORSI E LEARNING/VIDEO LEZIONI DISPONIBILI

Dettagli

POMPE DI CALORE AD ALTA TEMPERATURA AL SERVIZIO DI SISTEMI DI TELERISCALDAMENTO GEOTERMICI

POMPE DI CALORE AD ALTA TEMPERATURA AL SERVIZIO DI SISTEMI DI TELERISCALDAMENTO GEOTERMICI POMPE DI CALORE AD ALTA TEMPERATURA AL SERVIZIO DI SISTEMI DI TELERISCALDAMENTO GEOTERMICI Ulrich Pietrucha ulrich.pietrucha@friotherm.com Friotherm AG Zürcherstrasse 12 CH-8401 Winterthur Switzerland

Dettagli

Tali fluidi, utilizzati in prossimità del punto di produzione, o trasportati a distanza, possono essere utilizzati per diversi impieghi:

Tali fluidi, utilizzati in prossimità del punto di produzione, o trasportati a distanza, possono essere utilizzati per diversi impieghi: LA COGENERAZIONE TERMICA ED ELETTRICA 1. Introduzione 2. Turbine a Gas 3. Turbine a vapore a ciclo combinato 4. Motori alternativi 5. Confronto tra le diverse soluzioni 6. Benefici ambientali 7. Vantaggi

Dettagli

Procedure di base finalizzate all efficienza energetica

Procedure di base finalizzate all efficienza energetica Energia del futuro: l efficienza nei sistemi energetici del territorio 17-18 maggio 2014 Hotel Splendid Baveno, via Sempione 12 Procedure di base finalizzate all efficienza energetica prof. Marco Carlo

Dettagli

LEZIONE 2. a cura di Simone Laprovitera e-mail: slaprovitera@trevispa.com tel.: 340.46.87.850

LEZIONE 2. a cura di Simone Laprovitera e-mail: slaprovitera@trevispa.com tel.: 340.46.87.850 LEZIONE 2 Aspetti impiantistici di un sistema geotermico integrato a pompa di calore. Principio di funzionamento delle pompe di calore geotermiche. Esempi di schemi funzionali di centrale. a cura di Simone

Dettagli

Sistemi di climatizzazione estiva a basso consumo ed impatto ambientale

Sistemi di climatizzazione estiva a basso consumo ed impatto ambientale IL COMFORT ESTIVO A BASSO CONSUMO Sistemi di climatizzazione estiva a basso consumo ed impatto ambientale Giuliano Dall O Dipartimento BEST Politecnico di Milano Milano, 25 Maggio 2006 1 KYOTO E L INDUSTRIA

Dettagli

TECNOLOGIE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA TERMICA - POMPE DI CALORE. L. Murgia - Dip.to Ingegneria del Territorio - Università degli Studi di Sassari

TECNOLOGIE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA TERMICA - POMPE DI CALORE. L. Murgia - Dip.to Ingegneria del Territorio - Università degli Studi di Sassari TECNOLOGIE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA TERMICA - POMPE DI CALORE L. Murgia - Dip.to Ingegneria del Territorio - Università degli Studi di Sassari POMPA DI CALORE Macchina termica che opera un trasferimento

Dettagli

PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE?

PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE? PERCHE LA POMPA DI CALORE E DA PREFERIRE RISPETTO AD UNA CALDAIA A COMBUSTIONE, OVVERO E TERMODINAMICAMENTE PIU EFFICIENTE? La pompa di calore è costituita da un circuito chiuso, percorso da uno speciale

Dettagli

Generatori di calore: le pompe di calore

Generatori di calore: le pompe di calore Generatori di calore: le pompe di calore Le macchine termiche Una macchina termica utilizza un fluido in un circuito chiuso per scambiare energia meccanica e termica con l ambiente esterno Il secondo principio

Dettagli

La progettazione e i benefici economici

La progettazione e i benefici economici Geotermia a bassa entalpia: i fattori per lo sviluppo del mercato e della filiera Bologna, 14 novembre 2014 Dipartimento di Ingegneria Industriale dell Università di Parma Energia da fonti rinnovabili:

Dettagli

Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Case History Areotermia e Geotermia

Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Case History Areotermia e Geotermia Verona, 4 maggio 2011 Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Case History Areotermia e Geotermia Fernando Pettorossi Capogruppo del Gruppo Italiano

Dettagli

Giampiero Colli Anima/Coaer. Logo associazione nello schema

Giampiero Colli Anima/Coaer. Logo associazione nello schema Work shop tecnico: Edifici Impianti a pompa di calore per la climatizzazione annuale e la produzione di acqua calda sanitaria: soluzioni per edifici polifunzionali, residenziali, uffici. Giampiero Colli

Dettagli

Bruno Jannamorelli, traduzione ed edizione critica La potenza motrice del fuoco di Sadi Carnot, Cuen 1996, pp. 19 e 20. 2

Bruno Jannamorelli, traduzione ed edizione critica La potenza motrice del fuoco di Sadi Carnot, Cuen 1996, pp. 19 e 20. 2 LA LEZIONE Lo studio di una macchina termica ideale [ ] Si può paragonare molto bene la potenza motrice del calore a quella di una cascata d acqua: entrambe hanno un massimo che non si può superare, qualunque

Dettagli

Pompe di Calore. LIUC 7 Ottobre 2009 Paolo Torri. Castellanza 7 Ottobre 2009

Pompe di Calore. LIUC 7 Ottobre 2009 Paolo Torri. Castellanza 7 Ottobre 2009 Pompe di Calore LIUC 7 Ottobre 2009 Paolo Torri Cos è POMPA DI CALORE La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire calore da un corpo a temperatura più bassa ad un altro a temperatura più alta.

Dettagli

CALORE PER RISCALDAMENTO DALLE ACQUE REFLUE DELLA CITTA

CALORE PER RISCALDAMENTO DALLE ACQUE REFLUE DELLA CITTA CALORE PER RISCALDAMENTO DALLE ACQUE REFLUE DELLA CITTA Roberto Mazzini Presidente Milanodepur SpA mazzini@sibaspa.it www.depuratorenosedo.eu MCE 2014-expocomfort-Milano19-3-14 DEPURATORE di MILANO NOSEDO

Dettagli

Pompe di calore per la produzione di acqua calda sanitaria Il principio di funzionamento

Pompe di calore per la produzione di acqua calda sanitaria Il principio di funzionamento Il principio di funzionamento La pompa di calore è una macchina che trasferisce calore da una sorgente a temperatura più bassa ad un ambiente (o volume) a temperatura più alta La pompa di calore è costituita

Dettagli

EOLO NETTUNO POMPE DI CALORE

EOLO NETTUNO POMPE DI CALORE Linee EOLO NETTUNO POMPE DI CALORE Ed. 07/2013 La storia: 20 anni di successi Seppelfricke SD è uno dei più prestigiosi marchi nel settore della termoidraulica. Introdotta in Italia nel 1992, trae origine

Dettagli

pompe di calore\polivalenti MONOBLOCCO

pompe di calore\polivalenti MONOBLOCCO pompe di calore\polivalenti MONOBLOCCO POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA REVERSIBILI A RECUPERO TOTALE. > RISCALDAMENTO > CLIMATIZZAZIONE > RAFFRESCAMENTO > RAFFREDDAMENTO > DEUMIDIFICAZIONE > ACQUA CALDA SANITARIA

Dettagli

ENERGIA GEOTERMICA. GeoLogic S.r.l.

ENERGIA GEOTERMICA. GeoLogic S.r.l. ENERGIA GEOTERMICA L energia geotermica è l energia generata per mezzo di fonti geologiche di calore. Energia Geotermica ad alta entalpia E' quella che riscontriamo in corrispondenza di anomalie geologiche

Dettagli

Monitoraggio energetico di un impianto geotermico

Monitoraggio energetico di un impianto geotermico RICERCA Monitoraggio energetico di un impianto geotermico 1 L edificio della società Sero Pumpe System presso la quale è stato installato e reso operativo l impianto testato dalla società MVV Energie nell

Dettagli

T-CONTROL T-CONTROL Pompa di calore Geotermica

T-CONTROL T-CONTROL Pompa di calore Geotermica Pompe di Calore Herz - Scheda Tecnica EnergyCenter SW WW Rev.713 T-CONTROL T-CONTROL Pompa di calore Geotermica Salamoia/Acqua SW 3~ (3x4 VAC) 1~ (1x23 VAC) Commotherm SW,7 kw 4,8 kw Commotherm 7 SW 7,3

Dettagli

CONVEGNO GEOFLUID. CARLO PIEMONTE Università degli Studi di Brescia APPLICAZIONI E POTENZIALITA DI SVILUPPO DELLE POMPE DI CALORE GEOTERMICHE

CONVEGNO GEOFLUID. CARLO PIEMONTE Università degli Studi di Brescia APPLICAZIONI E POTENZIALITA DI SVILUPPO DELLE POMPE DI CALORE GEOTERMICHE CONVEGNO GEOFLUID CARLO PIEMONTE Università degli Studi di Brescia APPLICAZIONI E POTENZIALITA DI SVILUPPO DELLE POMPE DI CALORE GEOTERMICHE PIACENZA 4 ottobre 2008 POSSIBILI SORGENTI FREDDE PER POMPE

Dettagli

UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche

UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche UNA NUOVA GENERAZIONE DI POMPE DI CALORE NIBE geotermiche CALORE DAL SOTTOSUOLO: UNA VASTA RISERVA DI ENERGIA CHE ATTENDE SOLO DI ESSERE SFRUTTATA! Cosa vedete guardando fuori dalla finestra? La strada?

Dettagli

Scheda tecnica n. 35E - Installazione di refrigeratori condensati ad aria e ad acqua per applicazioni in ambito industriale

Scheda tecnica n. 35E - Installazione di refrigeratori condensati ad aria e ad acqua per applicazioni in ambito industriale Scheda tecnica n. 35E - Installazione di refrigeratori condensati ad aria e ad acqua per applicazioni in ambito industriale 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento

Dettagli

IMPIANTI TECNOLOGICI E DGR 1366 DEL 26/09/11: SOLUZIONI PRATICHE

IMPIANTI TECNOLOGICI E DGR 1366 DEL 26/09/11: SOLUZIONI PRATICHE IMPIANTI TECNOLOGICI E DGR 1366 DEL 26/09/11: SOLUZIONI PRATICHE 1 IMPIANTI SOSTENIBILI Sostenibilità: equilibrio fra il soddisfacimento delle esigenze presenti, senza compromettere la possibilità delle

Dettagli

Scuola di Ingegneria. Tecnica del freddo G. Grazzini, A. Milazzo

Scuola di Ingegneria. Tecnica del freddo G. Grazzini, A. Milazzo Cicli ad assorbimento Anche in questo caso si ha la sostituzione dell'energia meccanica necessaria al funzionamento del compressore, con energia termica a temperatura non elevata; il compressore viene

Dettagli

SISTEMI ELETTRICI PER LA PRODUZIONE DI CALORE:

SISTEMI ELETTRICI PER LA PRODUZIONE DI CALORE: SISTEMI ELETTRICI PER LA PRODUZIONE DI CALORE: VALUTAZIONI TECNICO-ECONOMICHE TRA POMPE DI CALORE E GENERATORI DI CALORE I CICLI Cicli diretti = cicli termodinamici che riguardano i motori forniscono lavoro

Dettagli

CICLO FRIGORIFERO PER RAFFREDDAMENTO

CICLO FRIGORIFERO PER RAFFREDDAMENTO CICLO FRIGORIFERO PER RAFFREDDAMENTO REGIONE CALDA Liquido saturo o sottoraffreddato Q out 3 2 Vapore surriscaldato valvola di espansione condensatore compressore P c evaporatore 4 1 Miscela bifase liquidovapore

Dettagli

Le Macchine Frigorifere. Termodinamica dell Ingegneria Chimica

Le Macchine Frigorifere. Termodinamica dell Ingegneria Chimica Le Macchine Frigorifere Termodinamica dell Ingegneria Chimica 1 Le macchine frigorifere Le macchine refrigeranti realizzano il trasporto di calore da un ambiente freddo ad un ambiente utilizzando lavoro

Dettagli

CONVEGNO :COGENERAZIONE processi, applicazioni, agevolazioni e risparmi comonext 27/03/2014

CONVEGNO :COGENERAZIONE processi, applicazioni, agevolazioni e risparmi comonext 27/03/2014 CONVEGNO :COGENERAZIONE processi, applicazioni, agevolazioni e risparmi comonext 27/03/2014 ENERGY 4 YOU SRL La Storia Energy 4 You è una società fondata nel 2005 e attiva nella vendita di energia elettrica

Dettagli

Cicli Inversi. Ciclo Frigorifero L effetto utile è Q 2 Pompa di calore L effetto utile è Q 1

Cicli Inversi. Ciclo Frigorifero L effetto utile è Q 2 Pompa di calore L effetto utile è Q 1 Cicli Inversi I cicli inversi hanno lo scopo di asportare calore da una sorgente fredda (Cicli frigoriferi) o di trasferirlo ad una sorgente calda (Pompe di calore) Ciclo Frigorifero L effetto utile è

Dettagli

LE FONTI RINNOVABILI ED IL LORO UTILIZZO. APPLICAZIONI NEL CAMPUS DI FISCIANO

LE FONTI RINNOVABILI ED IL LORO UTILIZZO. APPLICAZIONI NEL CAMPUS DI FISCIANO LE FONTI RINNOVABILI ED IL LORO UTILIZZO. APPLICAZIONI NEL CAMPUS DI FISCIANO Prof. Ing. Ciro Aprea Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Salerno DEFINIZIONE SI POSSONO DEFINIRE

Dettagli

Soluzioni avanzate per la climatizzazione. Massimo Ghisleni Project Applications Manager Robur S.p.A.

Soluzioni avanzate per la climatizzazione. Massimo Ghisleni Project Applications Manager Robur S.p.A. Soluzioni avanzate per la climatizzazione Massimo Ghisleni Project Applications Manager Robur S.p.A. 1970 1980 1990 2004 2008 Efficienza caldaie tradizionali 90% Efficienza caldaie alto rendimento 95%

Dettagli

ELFOEnergy Magnum 18.2-2 30.2

ELFOEnergy Magnum 18.2-2 30.2 18.2-30.2 18 2-30 2 1 ELFOEnergy gy Magnum g TUTTE LE TECNOLOGIE PER LA MIGLIORE PRESTAZIONE STAGIONALE DC Inverter 2 Chiller e Pompe di calore ARIA-ACQUA TUTTE LE TECNOLOGIE PER LA MIGLIORE PRESTAZIONE

Dettagli

Gli Impianti Geotermici e le Pompe di Calore: Stato dell Arte ed Esempi

Gli Impianti Geotermici e le Pompe di Calore: Stato dell Arte ed Esempi Gli Impianti Geotermici e le Pompe di Calore: Stato dell Arte ed Esempi Ing. Diego Danieli In collaborazione con: ing. Fabio Minchio Ph.D. in energetica la prima fonte rinnovabile è l energia risparmiata

Dettagli

Giornata sull efficienza energetica nelle industrie Fare

Giornata sull efficienza energetica nelle industrie Fare Giornata sull efficienza energetica nelle industrie Fare di più con meno Sala Congressi FAST P.le Morandi,, 2 Milano 30 Maggio 2006 II^SESSIONE Efficienza energetica e ruolo delle industrie Soluzioni tecniche

Dettagli

anidride carbonica: il refrigerante del futuro?

anidride carbonica: il refrigerante del futuro? 1 anidride carbonica: il refrigerante del futuro? prof. ing. Fabio POLONARA 2 ANIDRIDE CARBONICA CO 2 R744 è abbondante e poco costosa è un refrigerante naturale, senza alcun impatto ambientale globale

Dettagli

> > > Sistemi a pompa di calore. Refrigeratori d acqua. Deumidificatori

> > > Sistemi a pompa di calore. Refrigeratori d acqua. Deumidificatori > > > Sistemi a pompa di calore Refrigeratori d acqua Deumidificatori L azienda Cos è una pompa di calore? Una pompa di calore è un dispositivo che sposta calore da un luogo in bassa temperatura (chiamato

Dettagli

Le prestazioni delle pompe di calore: aspetti normativi e legislativi CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO

Le prestazioni delle pompe di calore: aspetti normativi e legislativi CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO Cagliari 8 maggio 2014 Prof. Ing. Carlo Bernardini SEER e SCOP Metodi di prova, valutazione a carico parziale e calcolo del rendimento stagionale

Dettagli

FONTI PRO CONTRO. Produce un'energia doppia rispetto al legno. Ha un elevato potere energetico ed è la principale fonte di energia utilizzata

FONTI PRO CONTRO. Produce un'energia doppia rispetto al legno. Ha un elevato potere energetico ed è la principale fonte di energia utilizzata ENERGIA RINNOVABILE (fonti alternative energie pulite green energy) Si definisce energia rinnovabile "una qualsiasi fonte energetica che si rigenera almeno alla stessa velocità con cui si utilizza". In

Dettagli

il futuro è nelle tue mani GUIDA AL GEOTERMICO

il futuro è nelle tue mani GUIDA AL GEOTERMICO il futuro è nelle tue mani GUIDA AL GEOTERMICO soluzioni per l utilizzo evoluto dell energia NELLE ABITAZIONI E NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Enel Green Power, attraverso la Rete in franchising Punto Enel Green

Dettagli

Produzione di calore ad alto rendimento

Produzione di calore ad alto rendimento Produzione di calore ad alto rendimento Negli edifici di nuova costruzione e in quelli in cui è prevista la completa sostituzione dell'impianto di riscaldamento o del solo generatore di calore, è obbligatorio

Dettagli

GENERAZIONE DISTRIBUITA COGENERAZIONE NEL SETTORE INDUSTRIALE

GENERAZIONE DISTRIBUITA COGENERAZIONE NEL SETTORE INDUSTRIALE GENERAZIONE DISTRIBUITA COGENERAZIONE NEL SETTORE INDUSTRIALE LA COGENERAZIONE FINO A 10 MW Microturbine Piccoli cogeneratori (< 100 kw) Applicazioni nel settore civile e terziario Motori endotermici 1500

Dettagli

Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO

Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO PROGETTO ESECUTIVO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI E UTENZE ENERGETICHE

Dettagli

PRODUZIONE ACQUA CALDA SANITARIA

PRODUZIONE ACQUA CALDA SANITARIA PRODUZIOE ACQUA CALDA SAITARIA LA TERMODIAMICA egli ultimi anni, a causa dell incremento del prezzo dei combustibili fossili, dell inquinamento e l aumento delle temperature, sono state sviluppate nuove

Dettagli

Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale

Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale Dalla terra l energia ecologica per il comfort ambientale EDILCUSIO s.r.l. da sempre in prima linea nelle soluzioni innovative costruisce ed edifica nel pieno rispetto dell ambiente Gli appartamenti sono

Dettagli

Macchine frigorifere e pompe di calore ad attivazione termica, sistemi Desiccant Cooling

Macchine frigorifere e pompe di calore ad attivazione termica, sistemi Desiccant Cooling Convegno Solar Cooling: il condizionamento solare, Napoli 23 marzo 2012 Macchine frigorifere e pompe di calore ad attivazione termica, sistemi Desiccant Cooling Prof. Maurizio Sasso Tecnologie delle Fonti

Dettagli

Manuale Tecnico Pompe di calore acqua acqua R-MT

Manuale Tecnico Pompe di calore acqua acqua R-MT www.master-system.it Manuale Tecnico Pompe di calore acqua acqua R-MT Indice Manuale tecnico I Descrizione delle unità 5 II Caratteristiche tecniche delle unità 7 II.1 Unità per acqua di pozzo II.2 Unità

Dettagli

Applicazione di un sistema di scambio termico a bassa entalpia integrato con pannelli solari

Applicazione di un sistema di scambio termico a bassa entalpia integrato con pannelli solari Workshop CISA s.c.a.r.l. Progetto ex dormitorio FF.SS. Porretta Terme (BO), 1 marzo 2006 Applicazione di un sistema di scambio termico a bassa entalpia integrato con pannelli solari Fisica Tecnica Ambientale

Dettagli

Enrico Casali. Pompe di calore. Tipologie, progettazione e benefici nell utilizzo. Dario Flaccovio Editore

Enrico Casali. Pompe di calore. Tipologie, progettazione e benefici nell utilizzo. Dario Flaccovio Editore Enrico Casali Pompe di calore Tipologie, progettazione e benefici nell utilizzo Dario Flaccovio Editore Enrico Casali Pompe di calore ISBN 9788857904917 2015 by Dario Flaccovio Editore s.r.l. - tel. 0916700686

Dettagli

Gli impianti per la climatizzazione

Gli impianti per la climatizzazione Università IUAV di Venezia Gli impianti per la climatizzazione 1 Tipologie secondo il fluido termovettore Componenti elementi costruttivi Produzione del calore/ frigorifera Dimensioni dei canali d aria

Dettagli

menoenergia INTRODUZIONE

menoenergia INTRODUZIONE INTRODUZIONE I centri commerciali si stanno sempre più trasformando da semplici strutture di vendita a strutture destinate ad attività complesse per il tempo libero e per il benessere, con un funzionamento

Dettagli

GIORNATA STUDIO VIESSMAN. I refrigeranti naturali nelle pompe di calore: l R744 (CO 2 )

GIORNATA STUDIO VIESSMAN. I refrigeranti naturali nelle pompe di calore: l R744 (CO 2 ) Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile GIORNATA STUDIO VIESSMAN I refrigeranti naturali nelle pompe di calore: l R744 (CO 2 ) C.R. ENEA di CASACCIA, 22

Dettagli

Easy Comfort. Climatizzatori inverter DC pompa di calore

Easy Comfort. Climatizzatori inverter DC pompa di calore Easy Comfort Climatizzatori inverter DC pompa di calore Easy Comfort inverter dc on-off classe Climatizzatori inverter DC e On-Off monosplit e multisplit pompa di calore Easy Comfort, lo dice il nome:

Dettagli

ESERCITAZIONI FISICA TECNICA. Prof. Fabio Polonara Prof. Gianni Cesini. Corso di Ingegneria Meccanica

ESERCITAZIONI FISICA TECNICA. Prof. Fabio Polonara Prof. Gianni Cesini. Corso di Ingegneria Meccanica ESERCITAZIONI FISICA TECNICA Prof. Fabio Polonara Prof. Gianni Cesini Corso di Ingegneria Meccanica 2 TERMODINAMICA APPLICATA Termodinamica degli stati 3 ESERCIZIO TA-T8 Utilizzando il piano P-T e le tabelle

Dettagli

MODULO 2 40 ore. Argomento della lezione:

MODULO 2 40 ore. Argomento della lezione: MODULO 2 40 ore Approfondimento teorico in materia di efficienza energetica del sistema edificioimpianto affrontato attraverso l utilizzo della normativa tecnica cogente ai fini della redazione dell Attestato

Dettagli

Sistemi per l'energia in edilizia. LM Ingegneria Edile. A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo

Sistemi per l'energia in edilizia. LM Ingegneria Edile. A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo Sistemi per l'energia in edilizia Pompe di calore A. Perdichizzi Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bergamo Pompe di Calore Frigorifero- Pompa di Calore Q C Ẇ Q F Pompe di

Dettagli

L EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI: OPPORTUNITÀ E RUOLI PER GLI ENERGY MANAGER

L EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI: OPPORTUNITÀ E RUOLI PER GLI ENERGY MANAGER L EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI: OPPORTUNITÀ E RUOLI PER GLI ENERGY MANAGER Milano, 11 e 12 Novembre 2004 Centro Congressi Palazzo delle Stelline GHP POMPE DI CALORE A GAS RISCALDAMENTO CONDIZIONAMENTO

Dettagli

INDICE. 1- DESIGNAZIONE DELLE OPERE pag. 3 2- DESCRIZIONE DELLE OPERE. 2.1 centrale termica, frigorifera e sottocentrali pag. 4

INDICE. 1- DESIGNAZIONE DELLE OPERE pag. 3 2- DESCRIZIONE DELLE OPERE. 2.1 centrale termica, frigorifera e sottocentrali pag. 4 INDICE 1- DESIGNAZIONE DELLE OPERE pag. 3 2- DESCRIZIONE DELLE OPERE 2.1 centrale termica, frigorifera e sottocentrali pag. 4 2.2 - trattamento acqua di consumo e produzione acqua calda sanitaria pag.

Dettagli

-65% WZH WZH. Detrazione fiscale per riqualificazione energetica. Pompe di calore acqua/acqua per geotermia ALTRE VERSIONI ACCESSORI

-65% WZH WZH. Detrazione fiscale per riqualificazione energetica. Pompe di calore acqua/acqua per geotermia ALTRE VERSIONI ACCESSORI Pompe di calore acqua/acqua per geotermia Detrazione fiscale per riqualificazione energetica 2014-10 C +60 C -65% C.O.P. 5,1 HP La lista completa delle unità che rientrano nella detrazione fiscale è pubblicata

Dettagli

I CONDIZIONATORI DELL ARIA: raffrescatori e pompe di calore

I CONDIZIONATORI DELL ARIA: raffrescatori e pompe di calore S V I L U P P O S O S T E N I B I L E G25-061-0 25 SVILUPPO SOSTENIBILE I CONDIZIONATORI DELL ARIA: raffrescatori e pompe di calore EDITO DA: ENEA - LUNGOTEVERE THAON DI REVEL, 76-00196 ROMA - LUGLIO 2006

Dettagli

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INNOVATIVI: IL SOLAR HEATING AND COOLING. Federico Cristofoli Turco Group srl

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INNOVATIVI: IL SOLAR HEATING AND COOLING. Federico Cristofoli Turco Group srl IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INNOVATIVI: IL SOLAR HEATING AND COOLING Federico Cristofoli Turco Group srl GRUPPO KLOBEN GRUPPO KLOBEN SOLAR COOLING: ASPETTI TECNICI hot water SOLAR HEATING & COOLING Carico

Dettagli

Fonti rinnovabili: geotermia, biomasse, rifiuti

Fonti rinnovabili: geotermia, biomasse, rifiuti Scheda riassuntiva 11 capitolo 17 Fonti rinnovabili: geotermia, biomasse, rifiuti Il problema energetico In tutto il mondo è in atto uno sforzo per sostituire fonti rinnovabili a quelle non rinnovabili

Dettagli

Sistemi di teleriscaldamento geotermici per aree urbane: Ferrara.

Sistemi di teleriscaldamento geotermici per aree urbane: Ferrara. Risorse geotermiche di media e bassa temperatura in Italia. Potenziale, Prospettive di mercato, Azioni. Sistemi di teleriscaldamento geotermici per aree urbane: l esperienza e le prospettive di sviluppo

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore Novembre 2011 Sistema di Riscaldamento Quando si parla di impianto di riscaldamento si comprendono sia

Dettagli

La tecnologia ad inverter applicata sui condizionatori del Data Center Merrill Lynch & Co Inc. Camberley Surrey(London)

La tecnologia ad inverter applicata sui condizionatori del Data Center Merrill Lynch & Co Inc. Camberley Surrey(London) La tecnologia ad inverter applicata sui condizionatori del Data Center Merrill Lynch & Co Inc. Camberley Surrey(London) Ing. Matteo Bosoni -RC Group spa - Valle Salimbene Pavia L installazione 12 1260

Dettagli

BESST C.O.P. ~ 4,6 SERIE PECULIARITÀ. - Funzionamento invernale garantito fino a -15 C. con gas refrigerante ecologico R410A

BESST C.O.P. ~ 4,6 SERIE PECULIARITÀ. - Funzionamento invernale garantito fino a -15 C. con gas refrigerante ecologico R410A PECULIARITÀ - Funzionamento invernale garantito fino a -15 C. - Gas refrigerante ecologico R410A. - Rendimento C.O.P. 4,6. - Frequenza ridotta dei cicli di sbrinamento. - Regolazione automatica della velocità

Dettagli

WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica

WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica Dott. Ing. Georg Felderer Via Negrelli Straße 13 39100 Bolzano / Bozen Tel.: 0471 054040 KLIMAHOUSE 07 Il WineCenter a Caldaro Il WineCenter a Caldaro

Dettagli

COS È ASPIAG SERVICE

COS È ASPIAG SERVICE ESERCIZI COMMERCIALI VIRTUOSI Workshop di presentazione Udine, Sala Ajace, 17 dicembre 2012 Direzione Tecnica ASPIAG SERVICE SRL COS È ASPIAG SERVICE Aspiag Service S.r.l. è stata fondata da Aspiag Management

Dettagli

Workshop Industria. La riqualificazione dello stabilimento produttivo di un industria metalmeccanica: soluzioni integrate per l efficienza energetica

Workshop Industria. La riqualificazione dello stabilimento produttivo di un industria metalmeccanica: soluzioni integrate per l efficienza energetica Workshop Industria La riqualificazione dello stabilimento produttivo di un industria metalmeccanica: soluzioni integrate per l efficienza energetica Sergio Cucchiara ANIMA Assotermica OBIETTIVI DA PERSEGUIRE

Dettagli

Energia Benessere - Crescita

Energia Benessere - Crescita Le energie rinnovabili: opportunità da sole, acqua, vento e biomasse Energia Benessere - Crescita Scenari per il futuro prossimo, dopo il protocollo di Kyoto. prof. Mauro REINI docente di sistemi per l

Dettagli

COGENERAZIONE & TRIGENERAZIONE RISPARMIO ENERGETICO = RISPARMIO ECONOMICO

COGENERAZIONE & TRIGENERAZIONE RISPARMIO ENERGETICO = RISPARMIO ECONOMICO COGENERAZIONE & TRIGENERAZIONE RISPARMIO ENERGETICO = RISPARMIO ECONOMICO CASE HISTORY ED ESEMPI NUMERICI SULLA CONVENIENZA DEGLI IMPIANTI DI COGENERAZIONE E TRIGENERAZIONE 1 ENTALPIA engineering srl La

Dettagli

Progetto CLIMARE-SAN BENIGNO (Idrotermia marina per il telecondizionamento di quartiere)

Progetto CLIMARE-SAN BENIGNO (Idrotermia marina per il telecondizionamento di quartiere) Progetto CLIMARE-SAN BENIGNO (Idrotermia marina per il telecondizionamento di quartiere) Situazione al 30/09/2013 CLIMARE STRUTTURA DEL PROGETTO DI FATTIBILITA CENTRO SAN BENIGNO WP 1 Coordinamento (SC/SB)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI INGEGNERIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI INGEGNERIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA MECCANICA PER L ENERGIA E L AMBIENTE DIPARTIMENTO DI ENERGETICA, TERMOFLUIDODINAMICA APPLICATA

Dettagli

INTRODUZIONE: ASPETTI ENERGETICI AMBIENTALI... 3 GEO + THERMOS... 5 BREVE CENNO STORICO... 6 IL TERRENO COME SCAMBIATORE DI ENERGIA...

INTRODUZIONE: ASPETTI ENERGETICI AMBIENTALI... 3 GEO + THERMOS... 5 BREVE CENNO STORICO... 6 IL TERRENO COME SCAMBIATORE DI ENERGIA... SOMMARIO INTRODUZIONE: ASPETTI ENERGETICI AMBIENTALI... 3 GEO + THERMOS... 5 BREVE CENNO STORICO... 6 IL TERRENO COME SCAMBIATORE DI ENERGIA... 7 LA POMPA DI CALORE GEOTERMICA... 10 DESCRIZIONE DEL CICLO...

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE. Edilizia Automotive Industria

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE. Edilizia Automotive Industria CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE REHAU S.p.A. Filiale di Milano Via XXV Aprile 54 Cambiago (MI) Telefono 02 9594.11 Fax 02 95941250 www.rehau.com Sede legale: Via XXV Aprile 54 20040 Cambiago

Dettagli

Pompe di calore Aria / Acqua

Pompe di calore Aria / Acqua Parma, 15 Luglio 2013 Presenta: In collaborazione con Pompe di calore Aria / Acqua Ing. Giovanni Finarelli Col patrocinio COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI

Dettagli

LIBRETTO DI IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE

LIBRETTO DI IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE LIBRETTO DI IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE Obbligatorio per tutti gli impianti di climatizzazione invernale ed estiva Conforme all Allegato I (Art. 1) del DECRETO 10 febbraio 014 "Modello di libretto di impianto

Dettagli

Produzione del Freddo I CHILLERS. Climatizzazione (2) Climatizzazione (1) Climatizzazione (3) Climatizzazione (4) Antonio Cammi

Produzione del Freddo I CHILLERS. Climatizzazione (2) Climatizzazione (1) Climatizzazione (3) Climatizzazione (4) Antonio Cammi Produzione del Freddo I CHILLERS Per la produzione del freddo, necessario agli impianti di climatizzazione si deve ricorrere a particolari macchine chiamate macchine frigorifere. Le macchine frigorifere

Dettagli

INDUSTRIALE Ideale l installazione delle pompe di calore anche per grandi opere industriali

INDUSTRIALE Ideale l installazione delle pompe di calore anche per grandi opere industriali GUARDARE AL FUTURO SI PUO Le nuove caldaie in pompa di calore sono quanto di meglio il presente può offrire in termini di rendimento e di efficienza. In tutta Europa queste nuove tecnologie verdi a salvaguardia

Dettagli

CENTRALI TERMOELETTRICHE

CENTRALI TERMOELETTRICHE CENTRALI TERMOELETTRICHE Le centrali termoelettriche sono impianti che utilizzano l energia chimica dei combustibili per trasformarla in energia elettrica. Nelle centrali termoelettriche la produzione

Dettagli