POR SICILIA PIR RETI PER LO SVILUPPO LOCALE AZIONE B.1 PIR ESPERIENZA NEBRODI. ASSE IV Sottomisura 4.13b AVVISO PUBBLICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POR SICILIA 2000-2006 PIR RETI PER LO SVILUPPO LOCALE AZIONE B.1 PIR ESPERIENZA NEBRODI. ASSE IV Sottomisura 4.13b AVVISO PUBBLICO"

Transcript

1 Esperienza Nebrodi. Progettare l esperienza turistica per valorizzare le risorse territoriali del distretto turistico-rurale integrato dei Nebrodi POR SICILIA PIR RETI PER LO SVILUPPO LOCALE AZIONE B.1 PIR ESPERIENZA NEBRODI ASSE IV Sottomisura 4.13b VALORIZZAZIONE DELLE FILIERE BIOLOGICHE DEL TERRITORIO DEI NEBRODI AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI STUDIO PER L INTRODUZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITÀ ISO 9001 RELATIVAMENTE ALLE PRODUZIONI DOP E BIOLOGICHE CERTIFICATE DEL TERRITORIO DEL GAL NEBRODI SOC. CONSORTILE A.R.L. VISTO il Regolamento (CE) n. 1260/99 del Consiglio dell Unione Europea del recante disposizioni generali sui Fondi Strutturali; VISTO il Quadro Comunitario di Sostegno per le Regioni Italiane dell'obiettivo I ( ) approvato con Decisione C(2000)2050 del 01/08/2000; VISTO il Programma Operativo Regionale Sicilia approvato con Decisione n del 15 dicembre 2004; VISTO il Complemento di Programmazione del POR Sicilia , adottato con Deliberazione della Giunta regionale n. 204 del 9 maggio 2005; VISTO il Programma Integrato Regionale (P.I.R.) Reti per lo Sviluppo Locale approvato dalla Giunta Regionale con Delibera n. 267 del 6/09/2003 e successive modifiche e integrazioni; VISTO il DPR 13/Segr. Giunta dell' di emanazione della predetta deliberazione;

2 VISTO l'accordo di Programma Quadro (APQ) sullo Sviluppo Locale sottoscritto in data fra la Regione Siciliana, il Ministero dell'economia e delle Finanze e il Ministero delle Attività Produttive; VISTO che la Presidenza della Regione Siciliana Dipartimento della Programmazione, responsabile del coordinamento del POR Sicilia, ha attuato l Azione B. 1 (Coordinamento della programmazione locale) del PIR Reti per lo sviluppo locale, approvato dalla Giunta Regionale con delibera n 267 del , mediante la selezione di Progetti Pilota presentati dalle Coalizioni Territoriali costituitesi in attuazione dell Avviso Pubblico pubblicato sulla GURS n. 1 del 7 gennaio 2005; VISTA la nota prot. n del 18 Luglio 2005 con cui il Dipartimento della Programmazione ha rappresentato l esito della conclusione della fase di selezione definitiva effettuata ai sensi del Titolo 2 artt dell Avviso Pubblico e la procedura utilizzata per l'ammissione a finanziamento di Progetti Pilota presentati dalle Coalizioni Territoriali nell'ambito dell'azione B1) del PIR Reti per lo Sviluppo locale; VISTO che la Giunta Regionale con Deliberazione n. 340 del 21 Luglio 2005 ha condiviso gli esiti della valutazione e selezione delle proposte progettuali da ammettere a finanziamento in attuazione dell Avviso pubblico di cui all'azione B1 del PIR Reti per lo Sviluppo locale; VISTO che con D.A. n. 234 del , registrato alla Corte dei Conti al Reg. 1 fg. 58 del , è stato approvato ne ammesso a finanziamento il progetto Pilota Esperienza Distretto Turistico dei Nebrodi con un importo di 1.459,000; VISTO l Avviso Pubblico multiasse e multimisura del PIR Reti per lo Sviluppo Locale Az. B1 emanato al fine di assicurare la gestione unitaria ed il coordinamento nella realizzazione degli interventi attivabili attraverso regimi d'aiuto previsti dai progetti pilota; VISTO che tra gli interventi attivabili attraverso regimi d'aiuto previsti dal Progetto Pilota Esperienza Distretto Turistico dei Nebrodi erano previste iniziative per la commercializzazione di prodotti agricoli di qualità nell ambito della Misura 4.13b ASSE IV del POR SICILIA; VISTO il Decreto del Dirigente Generale n. 778\06 registrato alla Corte dei Conti il che approva la graduatoria definitiva delle istanze presentate a seguito della pubblicazione del suddetto bando; CONSIDERATO che nella suddetta graduatoria risulta utilmente inserito il Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. con il progetto denominato Realizzazione di studi inerenti l introduzione di sistemi di qualità (ISO 9000), di sistemi di gestione ambientale (ISO ed EMAS) e di sistemi di gestione della salute dei lavoratori (OHSAS 18001) relativamente alle produzioni biologiche certificate del territorio; VISTI le note prot. n del e 3748 del con le quali Il Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l., in riscontro alle note dell Assessorato all Agricoltura Servizio VIII prot. n e n rispettivamente del e , ha presentato il progetto rimodulato; VISTO che il progetto d investimento prevede la realizzazione di uno studio per l introduzione di Sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 relativamente alle produzioni dop e biologiche certificate del territorio del Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. appartenenti alle filiere produttive cerealicole, olivicole, zootecniche e corilicole; RILEVATA l esigenza di procedere con strumenti di evidenza pubblica, così come richiesto dalla normativa comunitaria; 2

3 IL GAL NEBRODI SOC. CONSORTILE A.R.L. NELL ATTUAZIONE DEL PROGETTO VALORIZZAZIONE DELLE FILIERE BIOLOGICHE DEL TERRITORIO DEI NEBRODI NELL AMBITO DEL PIR ESPERIENZA DISTRETTO TURISTICO DEI NEBRODI RENDE NOTO CHE È INDETTA UNA PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO PER L INTRODUZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITÀ ISO 9001 RELATIVAMENTE ALLE PRODUZIONI DOP E BIOLOGICHE DELL AREA DEL GAL NEBRODI SOC. CONSORTILE A.R.L. APPARTENENTI ALLE FILIERE PRODUTTIVE CEREALICOLE, ART. 1 AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE OLIVICOLE, ZOOTECNICHE E CORILICOLE Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. via Cosenz Sant Agata Militello tel , fax , ART. 2 - OGGETTO DELL INCARICO L intervento è realizzato dal GAL nel pieno rispetto delle procedure di selezione di evidenza pubblica. L attività prevista nell ambito della sottomisura 4.13 b) Sostegno alla creazione, al riconoscimento comunitario, al controllo di prodotti regionali di qualità del Complemento di Programmazione del POR Sicilia è quella di realizzare di uno Studio riguardante l introduzione di Sistemi di Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001 in aziende biologiche certificate pilota dell area del Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. appartenenti alle seguenti filiere produttive - filiera zootecnica (aziende di allevamento, macellazione e punti vendita); - filiera olivicola (aziende agricole, frantoi e imbottigliamento) DOP-VALDEMONE; - filiera cerealicola (aziende agricole e di trasformazione); - filiere corilicola (aziende agricole e di trasformazione). Lo studio dovrà comprendere un campione di aziende rappresentativo delle filiere coinvolte (che verrà fornito dal GAL all impresa aggiudicataria) nel numero minimo di 50 per la filiera zootecnica, 20 per la filiera cerealicola, 10 per la filiera corilicola e 20 per la filiera olivicola. Il progetto ha quindi lo scopo di realizzare e proporre alle aziende con produzione DOP Valdemone e biologiche certificate operanti nelle filiere sopra dette del Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l., un'attività atta a verificare la propria situazione rispetto alle norme ISO 9001 (Qualità). Per ogni filiera dovranno essere prodotti: 1. un Manuale di Gestione tipo ; 2. un numero adeguato, rispondente ai requisiti della norma di riferimento, di procedure di gestione tipo. AREA TERRITORIALE INTERESSATA Comuni del Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. Acquedolci, Alcara Li Fusi, Capizzi, Caronia, Castel di Lucio, Cesarò, Galati Mamertino, Maniace, Mistretta, Militello Rosmarino, Motta d'affermo, Longi, Randazzo, Reitano, San Fratello, San Salvatore di Fitalia, S. Marco d'alunzio, Sant'Agata di Militello, S. Stefano di Camastra, San Teodoro e Tusa. ART. 3 - SOGGETTI INTERESSATI Possono partecipare al presente avviso le PMI operanti nel settore della consulenza aziendale, con comprovata esperienza nel settore dei sistemi per l avvio della certificazione di qualità, di processo, ambientale e sociale e nella riqualificazione e aggiornamento aziendale. REQUISITI SPECIFICI a) essere imprese iscritte alla C.C.I.A.A per attività inerenti l oggetto dell incarico; b) non sussistere le condizioni di incapacità a contrattare con la Pubblica Amministrazione di cui all art. 21 della L. n. 55/90; c) non sussistere lo stato di fallimento, liquidazione, amministrazione controllata, concordato preventivo o qualsiasi altra situazione equivalente; né procedimenti per la dichiarazione di tali situazioni, ovvero di sospensione dell attività commerciale; 3

4 d) non sussistere pronunce di condanna, con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi reato che incida sulla loro moralità professionale o per delitti finanziari; e) non sussistere situazioni di irregolarità rispetto agli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori ed a quelli relativi al pagamento delle imposte e delle tasse; f) inesistenza di cause di esclusione di cui all art. 38 del D. L.gs 163/2006, e ss.mm.ii; g) avere o potersi avvalere di una sede operativa nel territorio del PIR Esperienza Nebrodi. ART. 4 - MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE Per l ammissione alla selezione il soggetto proponente dovrà inviare una domanda in carta semplice corredata dai seguenti allegati: Allegato 1 Proposta di studio l elaborato dovrà essere strutturato come segue: Allegato 2 Curriculum introduzione riferimenti normativi e terminologia obiettivi aspetti operativi del sistema proposto personale e competenza impiegate risultati attesi budget dettagliato della prestazione. Esperienza comprovata della società nel settore dei sistemi per l avvio della certificazione di qualità, di processo, ambientale e sociale delle aziende e nella riqualificazione e aggiornamento aziendale. Art. 5 - PROCEDURE PER L ISTRUTTORIA E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO L esame delle candidature e della relativa documentazione sarà effettuato da un apposita Commissione di Valutazione mista Gal dei Nebrodi-Parco dei Nebrodi composta da 4 membri. Verificata l ammissibilità delle domande si procede alla valutazione ritenute di quelle ritenute ammissibili. La valutazione delle domande ammissibili verrà espletata tenendo conto dei seguenti criteri: CRITERIO PUNTEGGIO Caratteristiche qualitative, tecniche e metodologiche della proposta di studio MAX 60 Esperienza comprovata della società nel settore dei sistemi per l avvio della certificazione di qualità, di processo, ambientale e sociale delle aziende e nella riqualificazione e aggiornamento aziendale. MAX 40 La valutazione, da parte della Commissione di valutazione, dei criteri su esposti maturerà un massimo punteggio di punti 100. Al termine della procedura di selezione, sulla scorta della valutazione effettuata, la Commissione proporrà la nomina del soggetto selezionato motivando opportunamente la scelta. Il Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. procederà, a proprio insindacabile giudizio, ad affidare l incarico, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza. Art. 6 - DURATA DELL INCARICO L incarico avrà durata di 1 mese dalla data di sottoscrizione del disciplinare. I tempi e le fasi dell esecuzione dell incarico dovranno essere concordati con il Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l.. Art. 7 - TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Le domande di partecipazione corredate dalla documentazione indicata all art. 4 dovranno pervenire presso la sede del Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. via Cosenz 155 Sant Agata di Militello (ME) entro e non oltre il 4

5 7 aprile 2008 alle ore 9.00 in busta chiusa sulla quale dovrà essere apposta la seguente dicitura: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER UNO STUDIO INERENTE L INTRODUZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELLA QUALITÀ (ISO 9001) RELATIVAMENTE ALLE PRODUZIONI BIOLOGICHE CERTIFICATE DEL TERRITORIO. Non fa fede il timbro postale. Art. 8 CORRISPETTIVO ECONOMICO Per il conferimento dell incarico di cui al presente avviso si prevede un corrispettivo economico di ,00 (venticinquemila/00) comprensivo di imposte e oneri fiscali. Le attività di realizzazione dello studio e le modalità di pagamento saranno regolate da un disciplinare d incarico. Art. 9 MODALITA DI AFFIDAMENTO Il Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. sulla base della proposta che farà al riguardo la suddetta commissione, provvederà con proprio atto a conferire l incarico e ad approvare il relativo disciplinare, nel quale saranno dettagliatamente definiti gli obiettivi, la durata, i casi di risoluzione anticipata, l ammontare dei corrispettivi, le penali, le modalità di risoluzione delle controversie e ogni altra modalità di esecuzione dell incarico. IL Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. si riserva, a suo insindacabile giudizio, di sospendere o non dar corso al conferimento dell incarico qualora non giudichi soddisfacente il livello delle offerte ricevute, nonché di procedere all affidamento dell incarico anche in presenza di una sola offerta. ART. 10 RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Il Responsabile Procedimento è dott.ssa M. Amata tel , fax ART TUTELA DEI DATI PERSONALI I dati che entreranno in possesso dell'amministrazione, a seguito del presente Avviso, verranno trattati nel rispetto del D.Lgs 30 giugno 2003 n. 196 e successive modifiche ed integrazioni. Gli aspiranti dovranno esprimere il consenso al trattamento dei propri dati personali in sede di presentazione della domanda di partecipazione pena la non ammissione alla selezione. ART. 12 FORME DI PUBBLICITÀ E INFORMAZIONI Il presente avviso verrà pubblicato sul sito del Gal e sul sito del Parco dei Nebrodi Il Presidente del Gal Nebrodi soc. consortile a.r.l. 5

Progetto n. 2007.IT.051.PO.003/III/G/F/6.2.1/0156 PROGETTO: "A PICCOLI PASSI' BANDO DI SELEZIONE AVVISO PUBBLICO

Progetto n. 2007.IT.051.PO.003/III/G/F/6.2.1/0156 PROGETTO: A PICCOLI PASSI' BANDO DI SELEZIONE AVVISO PUBBLICO Progetto n. 2007.IT.051.PO.003/III/G/F/6.2.1/0156 PROGETTO: "A PICCOLI PASSI' BANDO DI SELEZIONE AVVISO PUBBLICO PROGETTO: "A PICCOLI PASSI' C I P : 2007.IT.051.PO.003/III/G/F/6.2.1/0156 Ai sensi dell'avviso

Dettagli

Belluno, 28 luglio 2011 prot. 35390/2011

Belluno, 28 luglio 2011 prot. 35390/2011 Belluno, 28 luglio 2011 prot. 35390/2011 AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE E IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ESTERNA IN TEMA DI DIRITTO SOCIETARIO IL DIRETTORE GENERALE Richiamata la deliberazione

Dettagli

SINT Società Immobiliare Nuove Terme SpA. Viale Terme 3/5 Castellammare di Stabia (NA) AVVISO PUBBLICO

SINT Società Immobiliare Nuove Terme SpA. Viale Terme 3/5 Castellammare di Stabia (NA) AVVISO PUBBLICO SINT Società Immobiliare Nuove Terme SpA Viale Terme 3/5 Castellammare di Stabia (NA) AVVISO PUBBLICO per la ricerca di n. 1 consulente, sia esso persona fisica, giuridica, associazione professionale,

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL GRUPPO DI RICERCA SULL IMMAGINARIO CONTEMPORANEO OT-ORBIS TERTIUS, PER

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI - Avviso pubblico - Manifestazione di interesse per la formazione di una Short List di Esperti e di Profili Professionali da selezione ai fini della realizzazione delle attività della Fondazione Mario

Dettagli

Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015

Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015 Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015 Alle Ditte Interessate Oggetto : Bando di gara previa pubblicazione per il cablaggio Rete LAN del Liceo Classico F. PETRARCA con sede in Via Cavour n 44 52100 Arezzo

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prot. n. 4346/A77 Bologna, 12/05/2015 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA - D.LGS. n. 81 del 09.04.2008

Dettagli

Progetto esecutivo LAVORANDO- Borse lavoro riapertura termini

Progetto esecutivo LAVORANDO- Borse lavoro riapertura termini Progetto esecutivo LAVORANDO- Borse lavoro riapertura termini Distretto Socio-Sanitario n. 31 (COMUNI DI S. AGATA MILITELLO CAPOFILA - Acquedolci, Alcara Li Fusi, Capo D Orlando, Capri Leone, Caronia,

Dettagli

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA 31 GENNAIO 2015

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA 31 GENNAIO 2015 Allegato A AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI ASSISTENZA LEGALE PER LA DIFESA IN GIUDIZIO AVVISO DI ACCERTAMENTO IMU 543 DEL 2014 31 GENNAIO 2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER ATTIVITA

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE OPERANTI IN PROVINCIA DI TERAMO PER LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA AZIENDALE ANNO 2014

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE OPERANTI IN PROVINCIA DI TERAMO PER LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA AZIENDALE ANNO 2014 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE OPERANTI IN PROVINCIA DI TERAMO PER LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA AZIENDALE ANNO 2014 (Approvato dalla Giunta camerale con Delibera n. 19 del 30/01/2014

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n.

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n. Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 Scadenza presentazione domande: ore 12,00 del 09/01/2012 A.S.P. CITTA DI SIENA Via Campansi n. 18 - SIENA AVVISO

Dettagli

Investiamo per il vostro futuro

Investiamo per il vostro futuro I.I.S.S. F.sco D Aguirre Salemi Repubblica Italiana Investiamo per il vostro futuro Prot. n 7470/A22 BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI L attività oggetto del presente Bando rientra nel

Dettagli

IL PRESIDENTE. l assenza di personale interno in possesso dei requisiti richiesti o disponibile all incarico; RENDE NOTO

IL PRESIDENTE. l assenza di personale interno in possesso dei requisiti richiesti o disponibile all incarico; RENDE NOTO Prot. n. 4789/C17 Trieste, 24 novembre 2014 CIG: ZF011DE020 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

Dettagli

Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE ULISSE DINI Via Benedetto Croce, 36 56125 Pisa tel.: 050 20036 fax: 050 29220 http://www.liceodini.it/ pips02000a@istruzione.it C.F.: 80008370506 Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE SIMULTANEA NELL AMBITO DEL PRIMO CONVEGNO ITALIANO SULL ANTROPOLOGIA DELLA CINA,

Dettagli

Regione. Siciliana. Progetto IUVARE

Regione. Siciliana. Progetto IUVARE Regione Siciliana Palermo, 11/AGOSTO/2012 Progetto IUVARE Codice progetto CIP: 2007.IT.051.PO.003/II/D/F/9.2.1/0299 CUP: G45C12000210009 Progetto cofinanziato dal Programma Operativo FSE 2007-2013 della

Dettagli

Provincia di Udine. P.E.C. comune.maranolagunare@certgov.fvg.it

Provincia di Udine. P.E.C. comune.maranolagunare@certgov.fvg.it Prot. n. 841/2014 AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI NATURA PROFESSIONALE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO PER LE POLITICHE GIOVANILI E LA GESTIONE DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE

Dettagli

BANDO DI GARA. Comune di Sirmione. P.zza Virgilio, 52 Sirmione (BS) t 030 9909110 / 116 f 030 9909101. www.comune.sirmione.bs.it

BANDO DI GARA. Comune di Sirmione. P.zza Virgilio, 52 Sirmione (BS) t 030 9909110 / 116 f 030 9909101. www.comune.sirmione.bs.it BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER GLI ADEMPIMENTI DI CARATTERE FISCALE/TRIBUTARIA E CONTABILE E ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELL INVENTARIO COMUNALE periodo 1 aprile 2013/31

Dettagli

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE - CIG 39689354C5 - ENTE APPALTANTE Comune di Nettuno, Viale Giacomo Matteotti n 37 00048 Nettuno

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GALATINA POLO 1

ISTITUTO COMPRENSIVO GALATINA POLO 1 Prot. n. 6732 /C9 Galatina, 18/12/2014 All Albo dell Istituto SEDE Al sito web dell Istituto Con richiesta di cortese diffusione -Alla provincia di Lecce urp@provincia.le.it - Ai centri per l Impiego della

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 2013. Prot. n. 671-1/C24 Sant Anastasia 05/03/2014

AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 2013. Prot. n. 671-1/C24 Sant Anastasia 05/03/2014 Sede: Via Verdi, 00 tel. fax: 0853648-5308272 Plesso Portali: vico portali tel. Fax: 088982887 AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 203 Prot. n. 67-/C24 Sant Anastasia 05/03/204 - All albo

Dettagli

Il SEGRETARIO GENERALE

Il SEGRETARIO GENERALE Bologna, 1 Marzo 2013 Prot. n. 35/13 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AVENTE AD OGGETTO LA DEFINIZIONE DI UNA PROPOSTA DI LINEE GUIDA PER L ADEGUAMENTO ALLE REGOLE DI CONTABILITA

Dettagli

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C

P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO. Misura 6.06 Azione C P.O.R. Sicilia 2000-2006 Progetto Integrato Territoriale (P.I.R.) n. 18 ALCINOO Misura 6.06 Azione C Progetto CISTE Intervento n. 37 Organizzazione Locale dell itinerario: La Via del Sale e il Patrimonio

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

COMUNE DI LANCIANO ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizi Socio-Assistenziali AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI LANCIANO ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizi Socio-Assistenziali AVVISO PUBBLICO Home Care Premium 2012 Comune di Lanciano COMUNE DI LANCIANO ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizi Socio-Assistenziali AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AMP ISOLE EGADI PREMESSO CHE

IL DIRETTORE DELL AMP ISOLE EGADI PREMESSO CHE ENTE GESTORE COMUNE DI FAVIGNANA ISOLE EGADI SELEZIONE DI CURRICULUM PER LA FIGURA DI OPERATORI PER ATTIVITA DI ANIMAZIONE PER GLI EVENTI TARTAWORLD, PREVISTI NELL AMBITO DELL AZIONE E3 DEL PROGETTO LIFE+

Dettagli

PROT. N. 4590 B/15 ROMA, 09.12.2013

PROT. N. 4590 B/15 ROMA, 09.12.2013 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO "RAFFAELLO" Via Giuseppe Capograssi, 23 00173 ROMA - Tel. 0672633026 Fax 0672633380

Dettagli

3.5.c - STABILIZZAZIONE DEGLI INSERIMENTI LAVORATIVI ex. art. 11 co. 1 e 4 L.68/99

3.5.c - STABILIZZAZIONE DEGLI INSERIMENTI LAVORATIVI ex. art. 11 co. 1 e 4 L.68/99 Provincia di Bergamo 3.5.c - STABILIZZAZIONE DEGLI INSERIMENTI LAVORATIVI ex. art. 11 co. 1 e 4 L.68/99 1. Descrizione dell azione L azione eroga contributi finalizzati alla stabilizzazione dei rapporti

Dettagli

Prot. N. 1018/G8 Napoli lì 13 marzo 2012

Prot. N. 1018/G8 Napoli lì 13 marzo 2012 Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 Programma Operativo Nazionale: Competenze per lo Sviluppo finanziato con il Fondo Sociale Europeo. Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Annualità 2011/2012

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI IDONEI ALL ASSUNZIONE DI INCARICHI PROFESSIONALI SPECIALISTICI DI CONSULENZA LEGALE E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO IN MATERIA CIVILE, PENALE ED

Dettagli

Articolo 5 Articolo 6 20/02/2013 Articolo 7 Articolo 8

Articolo 5 Articolo 6 20/02/2013 Articolo 7 Articolo 8 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA (DIPARTIMENTO DI

Dettagli

Prot. 939/A40 Frattamaggiore, 17/04/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO. che il Piano prevede la Certificazione delle competenze acquisite dai corsisti;

Prot. 939/A40 Frattamaggiore, 17/04/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO. che il Piano prevede la Certificazione delle competenze acquisite dai corsisti; Prot. 939/A40 Frattamaggiore, 17/04/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO Il Piano relativo al Bando 4462 del 31/03/2011; VISTA La circolare prot. A00DGAI/10674 del 27/09/2011; VISTA L autorizzazione ricevuta

Dettagli

REGIONE SICILIANA P.O.R. 2000-2006

REGIONE SICILIANA P.O.R. 2000-2006 REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLA COOPERAZIONE, DEL COMMERCIO, DELL'ARTIGIANATO E DELLA PESCA DIPARTIMENTO COOPERAZIONE COMMERCIO ARTIGIANATO P.O.R. 2000-2006 ASSE 4 - SISTEMI LOCALI DI SVILUPPO

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER SOLI TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro! Prot. N. 860 C/ 14 Santa Severina, Lì 12 febbraio 2014 All Albo N 273 del 12/02/2014 AVVISO PUBBLICO

Con l Europa investiamo nel vostro futuro! Prot. N. 860 C/ 14 Santa Severina, Lì 12 febbraio 2014 All Albo N 273 del 12/02/2014 AVVISO PUBBLICO Prot. N. 860 C/ 14 Santa Severina, Lì 12 febbraio 2014 All Albo N 273 del 12/02/2014 All Albo dell Istituto Al Sito WEB dell Istituto: www.ilborrelli.net All A.T.P Crotone Alle Scuole di ogni ordine e

Dettagli

COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica

COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica AVVISO PUBBLICO OGGETTO: Procedura selettiva, tramite avviso pubblico, per l individuazione di un esperto cui affidare un incarico professionale

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI FIGURE PER L ASSISTENZA PARENTALE

BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI FIGURE PER L ASSISTENZA PARENTALE Prot. n. 1191 B/40 Bisignano, 17/04/2014 BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI FIGURE PER L ASSISTENZA PARENTALE Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013 Circolare n. AOODGAI/11666 del 31/07/2012

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI ASSISTENTE IN AFFIANCAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI AZIENDALI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA

Dettagli

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 All USR BARI direzione-puglia@istruzione.it All USP BARI Ufficio III usp.ba@istruzione.it Ai Dirigenti degli Istituti Scolastici della Provincia All Università degli

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 Ambienti per l apprendimento FESR 2008-2009 Prot. N.3003 C/23 Teggiano, 19/05/2011 All albo Agli atti Alle istituzioni

Dettagli

CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto

CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI UFFICIO CONTRATTI ED APPALTI PROT. N. 15139 Racc. A MANO Spett.le Ditta Oggetto: Gara per l affidamento dell appalto per i lavaggi media e piccola cilindrata,parco veicoli a motore

Dettagli

Prot. n.5623 /C14 Massa Martana /12/2015

Prot. n.5623 /C14 Massa Martana /12/2015 Istituto Comprensivo Massa Martana Viale Europa, 1006056 Massa Martana (PG) Tel. 075889141, Fax: 0758951126 C.F. 94068960544 Web: scuolamartana.it - Mail: scuolamartana@scuolamartana.it Prot. n.5623 /C14

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

Codice Meccanografico NAIC8E900C - Codice fiscale 95186870630

Codice Meccanografico NAIC8E900C - Codice fiscale 95186870630 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Indirizzo Musicale FOSCOLO - OBERDAN Distretto Scolastico 47 Piazza del Gesù Nuovo, 2-80134 Napoli Telefax 081/24731 E-mail naic8e900c@istruzione.it Codice Meccanografico NAIC8E900C

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale ADELAIDE RISTORI Via L. D Alagno, 16-80138 Napoli

Istituto Comprensivo Statale ADELAIDE RISTORI Via L. D Alagno, 16-80138 Napoli Prot 735/p BANDO DI CONCORSO PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB Chance Regionale Art. 1. Questa Istituzione Scolastica in qualità di scuola capofila della Rete denominata

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE N 12 COMUNE CAPOFILA POZZUOLI AVVISO PUBBLICO

AMBITO TERRITORIALE N 12 COMUNE CAPOFILA POZZUOLI AVVISO PUBBLICO POZZUOLI BACOLI MONTE DI PROCIDA AMBITO TERRITORIALE N 12 COMUNE CAPOFILA POZZUOLI AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI UN REGISTRO PUBBLICO DI AGENZIE ACCREDITATE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO AI FINI DELL

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI 2 ESPERTI P.I.C. Interreg III B Medocc progetto Medins - Identità è futuro

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI 2 ESPERTI P.I.C. Interreg III B Medocc progetto Medins - Identità è futuro REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato dei Beni Culturali ed Ambientali e della Pubblica Istruzione Dipartimento Beni Culturali ed Ambientali Ed Educazione Permanente AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE

Dettagli

Prot. 5524/A12f Vescovato, 06 novembre 2015 BANDO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI PER N 24 PROGETTI AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA A.S.

Prot. 5524/A12f Vescovato, 06 novembre 2015 BANDO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI PER N 24 PROGETTI AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA A.S. M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a Istituto Comprensivo Statale Ugo Foscolo Via Corridoni, 1 26039 Vescovato (CR) Cod. Meccanografico CRIC809005

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali VISTO il Reg. (CE) 1698/2005 del Consiglio del 20 settembre 2005 sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR); VISTI gli Orientamenti comunitari

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE Prot. n. 4518 del 24/12/2014 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI NATURA OCCASIONALE FINALIZZATO ALLA DIFFUSIONE DELLA LINGUA INGLESE

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

2007.IT.051.PO.003/IV/I2/F/9.2.14/1361

2007.IT.051.PO.003/IV/I2/F/9.2.14/1361 Selezione per l affidamento di 2 (due) incarichi di collaborazione nell ambito del Progetto Master Universitario di II livello in E-business and ICT for management (ICT) POR Sicilia FSE 2007-2013 Cod.

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA NOMINA DELL ORGANO DI VIGILANZA DI F.I.L. S.R.L. FORMAZIONE INNOVAZIONE LAVORO

AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA NOMINA DELL ORGANO DI VIGILANZA DI F.I.L. S.R.L. FORMAZIONE INNOVAZIONE LAVORO AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA NOMINA DELL ORGANO DI VIGILANZA DI F.I.L. S.R.L. FORMAZIONE INNOVAZIONE LAVORO 1 FINALITA Con il presente avviso la F.I.L. s.r.l. Formazione Innovazione

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO MICRORNA AS THERAPEUTHIC TARGETS IN HEART FAILURE, PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI UN ESPERTO PROGETTISTA ED UN ESPERTO COLLAUDATORE

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI UN ESPERTO PROGETTISTA ED UN ESPERTO COLLAUDATORE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale Bovio Colletta Via San Giovanni a Carbonara, 31 Napoli 80139 Tel. 081293556 Fax 081293765 e-mail: naic81000g@istruzione.it

Dettagli

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UNA RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ DI SCRITTURA DI TESTI E RACCOLTA DI MATERIALE PER LO SVILUPPO DI CONTENUTI DI UN APP PER SMARTPHONE

Dettagli

ASP POVERI VERGOGNOSI

ASP POVERI VERGOGNOSI ASP POVERI VERGOGNOSI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI CONSULENZA SPECIALISTICA IN MATERIA DI DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI E DIRITTO AMMINISTRATIVO ai sensi del Regolamento dei lavori,

Dettagli

RECLUTAMENTO ESPERTI

RECLUTAMENTO ESPERTI Unione Europea Fondo Sociale Europeo Fondo Europeo Sviluppo Regionale I.C. MAZZINI-MODUGNO BAIC847001 Via Suppa, 7 70122 Bari Tel. 0805211367 Fax 0805752537 web http://www.icmazzinimodugnobari.it/ Prot.7878/B32

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

Prot. n. 4721 Osini, li 31/12/2012. Misure di sostegno dei piccoli comuni. L.R. 1/2011 Art. 3 bis L.R. 12/2011 - Art. 18 - Comma 31.

Prot. n. 4721 Osini, li 31/12/2012. Misure di sostegno dei piccoli comuni. L.R. 1/2011 Art. 3 bis L.R. 12/2011 - Art. 18 - Comma 31. Prot. n. 4721 Osini, li 31/12/2012 Misure di sostegno dei piccoli comuni L.R. 1/2011 Art. 3 bis L.R. 12/2011 - Art. 18 - Comma 31. Delibera della G.R. n. 48/38 del 01.12.2011 Misure attuative BANDO Assegnazione

Dettagli

TERRA ORTI società cooperativa

TERRA ORTI società cooperativa TERRA ORTI società cooperativa BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA DI N. 1 CONSULENZA SPECIALISTICA PER L ATTIVITA DI SUPPORTO ALL ATTUAZIONE DEL PROGETTO DI RICERCA: La castagna cilentana: una risorsa da valorizzare

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DI PROGRAMMI DI INFORMAZIONE E PROMOZIONE SUI PRODOTTI TRASFORMATI E CERTIFICATI DELLA FILIERA SUINICOLA

AVVISO DI SELEZIONE DI PROGRAMMI DI INFORMAZIONE E PROMOZIONE SUI PRODOTTI TRASFORMATI E CERTIFICATI DELLA FILIERA SUINICOLA AVVISO DI SELEZIONE DI PROGRAMMI DI INFORMAZIONE E PROMOZIONE SUI PRODOTTI TRASFORMATI E CERTIFICATI DELLA FILIERA SUINICOLA 1 Premessa Borsa Merci Telematica Italiana S.c.p.a., in attuazione delle Linee

Dettagli

Prot.n. 1851/F.3 San Giovanni Lupatoto, 4 dicembre 2012

Prot.n. 1851/F.3 San Giovanni Lupatoto, 4 dicembre 2012 I.C. N. 2 SAN GIOVANNI LUPATOTO SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L ISTRUZIONE IN ETA ADULTA Sede centrale Via Ugo Foscolo, 13 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel.045

Dettagli

Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA

Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA Avviso finalizzato alla formazione di elenchi da utilizzare per l eventuale conferimento di Incarichi Professionali per attività del

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

20/03/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 23

20/03/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 23 AVVISO PUBBLICO Avviso pubblico di selezione di n. 5 esperti per il conferimento di incarico di componente della Commissione di Valutazione del Fondo per prestiti partecipativi alle Start-up L Agenzia

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 INCARICHI PER ATTIVITA DI TRADUZIONE E REVISIONE LINGUISTICO-SCIENTIFICA INGLESE/ITALIANO E ITALIANO/INGLESE E/O FRANCESE/ITALIANO

Dettagli

Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016

Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016 AVVISO DI SELEZIONE Al personale interno per conferimento incarico di esperto collaudatore nell ambito del

Dettagli

Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO

Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO PROVINCIA DI FROSINONE Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO DI ASPIRANTI PRESIDENTI DI COMMISSIONE D ESAME PER I CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

AZIENDA MOBILITÀ E INFRASTRUTTURE S.p.A. di GENOVA

AZIENDA MOBILITÀ E INFRASTRUTTURE S.p.A. di GENOVA AZIENDA MOBILITÀ E INFRASTRUTTURE S.p.A. di GENOVA QUESTIONARIO PER L AMMISSIONE ALLA GARA A LICITAZIONE PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER LE ESIGENZE CONNESSE ALLE ATTIVITÀ

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO

Dettagli

Prot. n. 3252/C55C Sesto Fiorentino 30/10/2014 INDIZIONE DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 3252/C55C Sesto Fiorentino 30/10/2014 INDIZIONE DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "GUIDO CAVALCANTI Via F. D. Guerrazzi 178, 50019 Sesto Fiorentino (FI) Tel 055/4210541/2 fax 055/4200419 fimm49500x@istruzione.it preside@scuolacavalcanti.gov. it Prot.

Dettagli

BANDO di GARA per pubblico incanto

BANDO di GARA per pubblico incanto BANDO di GARA per pubblico incanto Per l affidamento del servizio di Ristorazione Scolastica presso le Scuole Materne del Comune di MONTE SANT ANGELO 1. OGGETTO: SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Il Comune

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO Assessorato all Ambiente e alla Tutela risorse naturali Settore Ambiente

PROVINCIA DI BERGAMO Assessorato all Ambiente e alla Tutela risorse naturali Settore Ambiente PROVINCIA DI BERGAMO Assessorato all Ambiente e alla Tutela risorse naturali Settore Ambiente BANDO PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI PER LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE 1. Oggetto e finalità L Assessorato all Ambiente

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Brescia, 28/02/2013 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA

BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI DEL CATALOGO DELL OFFERTA FORMATIVA PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI SICILIA Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia Delle Politiche Sociali e del Lavoro Via Pasubio n. 45 9527 Catania Tel. 095.0935087 Fax 095.0934849 BANDO RECLUTAMENTO DEL PERSONALE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Oggetto: Procedura negoziata per pronti contro temine. Lettera d invito.

Oggetto: Procedura negoziata per pronti contro temine. Lettera d invito. Settore Bilancio, Programmazione Economica e Tributi Resp. Procedimento: Dott. Luca Pontiggia Resp. Istruttoria: Dott.ssa Mariagrazia Matera Spett.le Intermediario Finanziario Fax n.. Monza, Oggetto: Procedura

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI (adottato ai sensi dell articolo 18, comma 2, del Decreto Legge n. 112/2008, convertito in Legge n. 133/2008)

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU)

Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU) Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU) Tel 0721.402220 - Fax 0721.268278 C.F.80004890416 - C.M. PSIC82400X E-mail: psic82400x@istruzione.it - PEC: psic82400x@pec.istruzione.it

Dettagli

Istituto Comprensivo Casaleone Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria I grado

Istituto Comprensivo Casaleone Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria I grado Prot. n. 1439/B4a Casaleone, 04 agosto 2015 CIG: Z5B153ADCA CUP: I39D15000590007 AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO IN EDUCAZIONE PSICOMOTORIA PER SCUOLA DELL INFANZIA DI CASALEONE E SUSTINENZA

Dettagli

Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015. All Albo on line

Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015. All Albo on line Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015 All Albo on line dell Istituto Comprensivo di Ponzano Veneto (TV) degli Istituti Scolastici Statali della Provincia di Treviso OGGETTO: avviso pubblico per

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE Alessandro Volta

LICEO SCIENTIFICO STATALE Alessandro Volta LICEO SCIENTIFICO STATALE Alessandro Volta Via Juvarra n. 14 10122 TORINO Tel. 011/544126-7 Fax 011/5617143 Cod. Fisc. 80091160012 Cod. Mecc. TOPS020006 E-mail: volta.torino@tiscali.it Sito web: www.liceovoltatorino.it

Dettagli

Bando pubblico contenente modalità e criteri per l assegnazione di contributi a progetti d investimento delle imprese cooperative.

Bando pubblico contenente modalità e criteri per l assegnazione di contributi a progetti d investimento delle imprese cooperative. Allegato A Bando pubblico contenente modalità e criteri per l assegnazione di contributi a progetti d investimento delle imprese cooperative. 1. Soggetti beneficiari Sono beneficiarie di contributi di

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI L'AQUILA SETTORE LAVORI PUBBLICI - EDILIZIA ED IMPIANTI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI L'AQUILA SETTORE LAVORI PUBBLICI - EDILIZIA ED IMPIANTI AVVIISO PUBBLIICO per l affidamento dell incarico professionale per la redazione di perizia avente oggetto la verifica statica delle strutture formanti il solaio di copertura dell Aula Magna del Liceo

Dettagli

Prot. n. 1511 / II - 2 del 05/03/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RILEVATO

Prot. n. 1511 / II - 2 del 05/03/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RILEVATO I.I.S.S. MEDITERRANEO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PULSANO-MARUGGIO VIA CHIESA, 49 74026 PULSANO (TA) Tel./Fax 099-5337341-0995337241 Tel./Fax 099-676687 (Maruggio) Prot. n. 1511 / II -

Dettagli

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti/accertati alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso.

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti/accertati alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso. Regione del Veneto - AZIENDA U.L.SS. N. 8 ASOLO dipartimento risorse umane responsabile: dott. Alessandro Di Turi Asolo, 21 gennaio 2014 Prot. n. 2935 PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO ONLINE IL 21/01/2014

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

Oggetto dell incarico Le prestazioni richieste

Oggetto dell incarico Le prestazioni richieste Avviso pubblico per il conferimento di Responsabile del servizio di prevenzione e protezione ad un professionista esterno in possesso dei requisiti di cui all art.8 bis del D. lgs. 626/94 come introdotto

Dettagli

Pag 2. Art. 5 Il punteggio riservato ai titoli è fino a un massimo di punti 40/100.

Pag 2. Art. 5 Il punteggio riservato ai titoli è fino a un massimo di punti 40/100. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL CENTRO STAMPA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

Dettagli

Avviso n. 2/2008 ACCREDITAMENTO AL REPERTORIO DELLE STRUTTURE FORMATIVE

Avviso n. 2/2008 ACCREDITAMENTO AL REPERTORIO DELLE STRUTTURE FORMATIVE Avviso n. 2/2008 ACCREDITAMENTO AL REPERTORIO DELLE STRUTTURE FORMATIVE Art. 1 Premesse ed indicazioni di carattere generale FORMAZIENDA istituisce con il presente avviso il Repertorio delle strutture

Dettagli