Sicurezza. Ambiente. corsi per responsabili tecnici gestione rifiuti cat (attività riconosciuta) Qualità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sicurezza. Ambiente. corsi per responsabili tecnici gestione rifiuti cat. 4 5 8 9 10 (attività riconosciuta) Qualità"

Transcript

1

2 INDICE Corsi 2015 Sicurezza corsi per RSPP e ASPP e relativi corsi di aggiornamento (attività riconosciuta) corso per rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) (attività riconosciuta) corsi di formazione e aggiornamento Addetti al Primo Soccorso aziende categoria A, B, C corsi di formazione e aggiornamento Addetti antincendio attività a basso, medio o elevato rischio corso per conduttori carrelli elevatori corso valutatori SGS OHSAS corsi per responsabile piscine, addetto alle piscine e figura unificata (attività riconosciuta) corsi per lavoratori, dirigenti, preposti (Accordo Stato Regioni 21/12/2011) corsi per Datori di lavoro RSPP e relativi aggiornamenti (attività riconosciuta) spazi confinati (DPR 177/2011) corso per addetti ai lavori in quota corsi per tecnici addetti ai lavori elettrici PES, PAV, PEI (attività riconosciuta) corsi addetti e preposti posizionamento mediante funi, montaggio smontaggio ponteggi e lavori in quota (attività riconosciuta) Ambiente corso su analisi, classificazione e gestione dei rifiuti industriali inquinamento atmosferico, inquinamento idrico, inquinamento del suolo l impatto acustico corso sulla norma UNI EN ISO 14001:2004 corso per auditor interno SGA (ISO 14001) corsi per responsabili tecnici gestione rifiuti cat (attività riconosciuta) Qualità corso sulla gestione integrata qualità, ambiente e sicurezza corso per l accreditamento ACCREDIA dei laboratori di analisi chimiche e microbiologiche corso per auditor interno applicazione della norma ISO 7218:2007 corso su incertezza di misura corso sulla norma UNI EN ISO 9001:2008 corso per auditor interno SGQ (ISO 9001) corso per auditor interno SGS (OHSAS 18001) Igiene degli alimenti corsi per Titolari di attività alimentari semplici e complesse (attività riconosciuta) corsi per Addetti ad attività alimentari semplici e complesse (attività riconosciuta) corso valutazione del rischio da Legionella Laboratori Archa S.r.l via di Tegulaia, 10/A loc. Ospedaletto - Pisa - Tel Fax

3 Corsi PERSONALIZZATI CORSI AZIENDALI PERSONALIZZATI La Laboratori ARCHA Srl con il suo team di esperti sulle tematiche QUALITA, AMBIENTE e SICUREZZA organizza, a richiesta, corsi personalizzati per le aziende. L agenzia formativa è quindi a disposizione per la progettazione di corsi specifici, tagliati su misura, da realizzare, o c/o la ns. aula corsi o presso l azienda stessa, allo scopo di rispondere in modo efficace alle reali esigenze formative per la crescita delle competenze aziendali interne. I Corsi personalizzati possono, spesso, accedere a contributi provinciali, regionali o di fondi professionali in modo da raggiungere il più alto rapporto qualità/prezzo. 1

4 SICUREZZA

5 CS01 Formazione obbligatoria per RLS D.Lgs. 81/08 ART , 22, 27, 30 gennaio , 22, 26, 29 maggio , 9, 15, 18 settembre , 14, 16, 18 dicembre 2015 Il Corso è rivolto ai lavoratori che svolgono o intendono svolgere il compito di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). Il sistema legislativo I concetti di pericolo e rischio Il documento di valutazione dei rischi Ruolo del RLS La sicurezza negli ambienti di lavoro I principali rischi negli ambienti di lavoro Nozioni di tecniche della comunicazione Il corso prevede 32 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17:30 480,00 (formazione esente da IVA) 2

6 CS02 MODULO A Corso di base per lo svolgimento del ruolo di RSPP e ASPP D.Lgs. 81/08 ART , 22, 27, 29 gennaio , 22, 26, 28 maggio , 9, 15, 17 settembre , 14, 16, 17 dicembre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti (senza formazione inerente il D.M. 16/01/97) che intendono svolgere il ruolo di Responsabile e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione. L attestato della partecipazione a questo corso è indispensabile per poter accedere ai corsi specialistici (B e C). Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità civili e penali Criteri e strumenti per l individuazione dei rischi Classificazione dei rischi in relazione alla normativa Rischio incendio e gestione delle emergenze Valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla normativa di salute e sicurezza Valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla normativa di igiene del lavoro Il sistema pubblico della prevenzione Dispositivi di protezione individuale 3 Il corso prevede 28 ore di lezione, orario 8:30 12:30 / 13:30 17:30. (ultima giornata orario 9:00 13:00) 430,00 (formazione esente da IVA) (comprensiva di coffee break, materiale didattico e attestato di partecipazione)

7 CS03 MODULO B di specializzazione per RSPP/ASPP Macrosettori di attività ATECO 3 (CA, CB, F) D.Lgs. 81/08 ART. 32 3, 5, 10, 13, 17, 19, 24, 26 febbraio , 14, 16, 19, 21, 23, 27, 29 ottobre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti, che già svolgono (con nomina anteriore al 14/02/2003 e, a tale data, con meno di 3 anni di esperienza o con nomina dopo il 14/02/2003) o intendono svolgere il ruolo di Responsabile e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione. Per poter partecipare a questo corso è necessario essere in possesso dell attestato di frequenza del corso Modulo A (o di esonero dalla frequenza nei casi previsti dal D.Lgs. 81/08). Rischi organizzazione del lavoro specifici del settore Rischi agenti cancerogeni, mutageni e biologici specifici del settore Rischi chimici specifici del settore Rischi fisici specifici del settore Rischio infortuni Caratteristiche e scelta dei D.P.I. Rischio da esplosione. Sicurezza antincendio (D.M. 10/03/98) Il corso prevede 60 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA) 4

8 CS04 MODULO B di specializzazione per RSPP/ASPP Macrosettori di attività ATECO 4 (DA, DB, DC, DD, DE, DI, DJ, DK, DL, DM, DN, E, O) D.Lgs. 81/08 ART. 32 3, 5, 10, 13, 17, 19 febbraio , 14, 16, 19, 21, 23 ottobre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti, che già svolgono (con nomina anteriore al 14/02/2003 e, a tale data, con meno di 3 anni di esperienza o con nomina dopo il 14/02/2003) o intendono svolgere il ruolo di Responsabile e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione. Per poter partecipare a questo corso è necessario essere in possesso dell attestato di frequenza del corso Modulo A (o di esonero dalla frequenza nei casi previsti dal D.Lgs. 81/08). Rischi organizzazione del lavoro specifici del settore Rischi agenti cancerogeni, mutageni e biologici specifici del settore Rischi chimici specifici del settore Rischi fisici specifici del settore Rischio infortuni Caratteristiche e scelta dei D.P.I. Rischio da esplosione. Sicurezza antincendio (D.M. 10/03/98) Il corso prevede 48 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA) 5

9 CS05 MODULO B di specializzazione per RSPP/ASPP Macrosettori di attività ATECO 5 (DF, DG, DH) D.Lgs. 81/08 ART. 32 3, 5, 10, 13, 17, 19, 23, 25, 27 febbraio , 14, 16, 19, 21, 23, 26, 28, 30 ottobre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti, che già svolgono (con nomina anteriore al 14/02/2003 e, a tale data, con meno di 3 anni di esperienza o con nomina dopo il 14/02/2003) o intendono svolgere il ruolo di Responsabile e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione. Per poter partecipare a questo corso è necessario essere in possesso dell attestato di frequenza del corso Modulo A (o di esonero dalla frequenza nei casi previsti dal D.Lgs. 81/08). Rischi organizzazione del lavoro specifici del settore Rischi agenti cancerogeni, mutageni e biologici specifici del settore Rischi chimici specifici del settore Rischi fisici specifici del settore Rischio infortuni Caratteristiche e scelta dei D.P.I. Rischio da esplosione Sicurezza antincendio (D.M. 10/03/98) Il corso prevede 68 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA) 6

10 CS06 MODULO B di specializzazione per RSPP/ASPP Macrosettori di attività ATECO 6 (G, I) D.Lgs. 81/08 ART. 32 2, 4, 6 marzo , 28, 30 ottobre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti, che intendono svolgere il ruolo di Responsabile e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione nei macrosettori di attività ATECO 6. Per poter partecipare a questo corso è necessario essere in possesso dell attestato di frequenza del corso Modulo A (o di esonero dalla frequenza nei casi previsti dal D.Lgs. 81/08). Rischi organizzazione del lavoro specifici del settore Rischi agenti cancerogeni, mutageni e biologici specifici del settore Rischi chimici specifici del settore Rischi fisici specifici del settore Rischio infortuni Caratteristiche e scelta dei D.P.I. Rischio da esplosione Sicurezza antincendio (D.M. 10/03/98) Il corso prevede 24 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA) 7

11 CS07 MODULO B di specializzazione per RSPP/ASPP Macrosettori di attività ATECO 7 (N) D.Lgs. 81/08 ART. 32 3, 5, 10, 13, 17, 19 febbraio 3, 5, 10 marzo , 14, 16, 19, 21, 23 ottobre 4, 6, 9 novembre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti, che già svolgono (con nomina anteriore al 14/02/2003 e, a tale data, con meno di 3 anni di esperienza o con nomina dopo il 14/02/2003) o intendono svolgere il ruolo di Responsabile e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione. Per poter partecipare a questo corso è necessario essere in possesso dell attestato di frequenza del corso Modulo A (o di esonero dalla frequenza nei casi previsti dal D.Lgs. 81/08). Rischi organizzazione del lavoro specifici del settore Rischi agenti cancerogeni, mutageni e biologici specifici del settore Rischi chimici specifici del settore Rischi fisici specifici del settore Rischio infortuni Caratteristiche e scelta dei D.P.I. Rischio da esplosione. Sicurezza antincendio (D.M. 10/03/98) Il corso prevede 60 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA) 8

12 CS08 MODULO B di specializzazione per RSPP/ASPP Macrosettori di attività ATECO 8 (L, M) D.Lgs. 81/08 ART. 32 9, 11, 13 marzo , 5, 8 novembre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti, che intendono svolgere il ruolo di Responsabile e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione nei macrosettori di attività ATECO 8. Per poter partecipare a questo corso è necessario essere in possesso dell attestato di frequenza del corso Modulo A (o di esonero dalla frequenza nei casi previsti dal D.Lgs. 81/08). Rischi organizzazione del lavoro specifici del settore Rischi biologici specifici del settore Rischi chimici specifici del settore Rischi fisici specifici del settore Rischio infortuni Caratteristiche e scelta dei D.P.I. Sicurezza antincendio (D.M. 10/03/98) Il corso prevede 24 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA) 9

13 CS09 MODULO B di specializzazione per RSPP/ASPP Macrosettori di attività ATECO 9 (H, J, K, O, P, Q) D.Lgs. 81/08 ART , 19, 23 marzo , 18, 20 novembre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti, che intendono svolgere il ruolo di Responsabile e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione nei macrosettori di attività ATECO 9. Per poter partecipare a questo corso è necessario essere in possesso dell attestato di frequenza del corso Modulo A (o di esonero dalla frequenza nei casi previsti dal D.Lgs. 81/08). Rischi organizzazione del lavoro specifici del settore Rischi agenti biologici specifici del settore Rischi chimici specifici del settore Rischi fisici specifici del settore Rischio infortuni Caratteristiche e scelta dei D.P.I. Sicurezza antincendio (D.M. 10/03/98) Il corso prevede 12 ore di lezione, con orario 9:00 13: ,00 (formazione esente da IVA) 10

14 CS10 MODULO C Corso di specializzazione per RSPP D.Lgs. 81/08 ART , 27, 30 marzo , 25, 27 novembre 2015 Il Corso è rivolto a dipendenti e/o liberi professionisti che intendono svolgere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP). Per poter partecipare a questo corso è necessario essere in possesso dell attestato di frequenza del corso Modulo A (o di esonero dalla frequenza nei casi previsti dal D.Lgs. 81/08). Organizzazione e sistemi di gestione Il sistema delle relazioni e della comunicazione Rischi di natura psicosociale Rischi di natura ergonomica Ruolo dell informazione e della formazione Il corso prevede 24 ore di lezione, con orario 8:30 12:30/ 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA) 11

15 CS11 Addetti al Primo Soccorso Aziende Cat. A D.M. 388/2003 Disposizioni sul Pronto Soccorso aziendale 16, 20, 23, 27 febbraio , 24, 26, 30 giugno 2015 Il Corso è rivolto ai lavoratori che saranno designati alla Squadra di Pronto Soccorso aziendale per le aziende di Categoria A (di grandi dimensioni e ad alto rischio). Prima giornata Allertare il sistema di soccorso. Riconoscere un emergenza sanitaria. Attuare gli interventi di Primo Soccorso. Rischi specifici dell attività svolta. Seconda giornata Traumi in ambiente di lavoro. Patologie specifiche in ambiente di lavoro. Tecniche di intervento pratico. Il corso prevede 16 ore di lezione, 300,00 + IVA 22% con orario 9:00 13:00. 12

16 CS12 Addetti al Primo Soccorso Aziende Cat. B C D.M. 388/2003 Disposizioni sul Pronto Soccorso aziendale 20, 25, 27 febbraio , 26, 30 giugno 2015 Il Corso è rivolto ai lavoratori che saranno designati alla Squadra di Pronto Soccorso aziendale per le aziende di Categoria B o C (di medie e piccole dimensioni e a medio basso rischio). Prima giornata Allertare il sistema di soccorso. Riconoscere un emergenza sanitaria. Attuare gli interventi di Primo Soccorso. Rischi specifici dell attività svolta. Seconda giornata Traumi in ambiente di lavoro. Patologie specifiche in ambiente di lavoro. Tecniche di intervento pratico. Il corso prevede 12 ore di lezione, 200,00 + IVA 22% con orario 9:00 13:00. 13

17 CS13 Aggiornamento Addetti al Primo Soccorso Aziende Cat. A D.M. 388/2003 Disposizioni sul Pronto Soccorso aziendale 25, 27 febbraio , 30 giugno 2015 Il Corso è rivolto a coloro che svolgono il ruolo di Addetto al Primo Soccorso aziendale in aziende di Categoria A i quali debbano compiere l aggiornamento triennale della formazione. Normativa Primo Soccorso in azienda Traumi in ambiente di lavoro Patologie specifiche in ambiente di lavoro Tecniche di intervento pratico Il corso prevede 6 ore di lezione, 180,00 + IVA 22% con orario 9:00 13:00 14

18 CS14 Aggiornamento Addetti al Primo Soccorso Aziende Cat. B C D.M. 388/2003 Disposizioni sul Pronto Soccorso aziendale 27 febbraio giugno 2015 Il Corso è rivolto a coloro che svolgono il ruolo di Addetto al Primo Soccorso aziendale in aziende di Categoria B o C i quali debbano compiere l aggiornamento triennale della formazione. Normativa Primo Soccorso in azienda Traumi in ambiente di lavoro Patologie specifiche in ambiente di lavoro Tecniche di intervento pratico Il corso prevede 4 ore di lezione, 150,00 + IVA 22% con orario 8:30 12:30 15

19 CS15 Addetti antincendio attività a rischio basso D.M. 10/03/ marzo maggio settembre 2015 Il Corso è rivolto ai lavoratori addetti all'antincendio e alla gestione dei possibili pericoli causati da eventuali emergenze in realtà aziendali definite "a rischio di incendio basso" dove, in generale, sono presenti solamente sostanze scarsamente infiammabili, dove le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono alte probabilità di propagazione delle fiamme. Principi e prodotti della combustione Sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio Effetti dell'incendio sull'uomo Divieti e limitazioni di esercizio Misure comportamentali Principali misure di protezione antincendio Evacuazione in caso di incendio Chiamata dei soccorsi Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili Istruzioni sull'uso degli estintori portatili 16 Il corso prevede 4 ore di lezione, 150,00 + IVA 22% con orario 8:30 12:30.

20 CS16 Addetti antincendio attività a rischio medio D.M. 10/03/ marzo maggio settembre 2015 Il Corso è rivolto ai lavoratori addetti all'antincendio e alla gestione dei possibili pericoli causati da eventuali emergenze in realtà aziendali definite "a rischio di incendio medio" ovvero dove si detengono e si impiegano sostanze infiammabili e si fa spesso uso di fiamme libere. Principi sulla combustione e l'incendio Le sostanze estinguenti Triangolo della combustione Le principali cause di un incendio e rischi alle persone Principali accorgimenti e misure di prevenzione e protezione contro gli incendi Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme Vie di esodo e procedure per l'evacuazione Rapporti coi Vigili del Fuoco Attrezzature e impianti di estinzione Sistemi di allarme, segnaletica di sicurezza, illuminazione di emergenza Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale Esercitazioni sull'uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti Il corso prevede 8 ore di lezione, 200,00 + IVA 22% con orario 8:30 12:30 / 13:30 17:30 17

21 CS17 Addetti antincendio attività a rischio elevato D.M. 10/03/ , 16 marzo , 14 maggio , 30 settembre 2015 Il Corso è rivolto ai lavoratori addetti all'antincendio e alla gestione dei possibili pericoli causati da eventuali emergenze in realtà aziendali definite "a rischio di incendio elevato" ovvero luoghi di lavoro in cui, per presenza di sostanze altamente infiammabili e/o per le condizioni locali e/o di esercizio, sussistono notevoli probabilità di sviluppo di incendi e, nella fase inziale, forti probabilità di propagazione delle fiamme. Principi sulla combustione e l'incendio Le sostanze estinguenti Triangolo della combustione Le principali cause di un incendio e rischi alle persone Principali accorgimenti e misure di prevenzione e protezione contro gli incendi Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme Vie di esodo e procedure per l'evacuazione Rapporti coi Vigili del Fuoco Attrezzature e impianti di estinzione Sistemi di allarme, segnaletica di sicurezza, illuminazione di emergenza Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale Esercitazioni sull'uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti Il corso prevede 16 ore di lezione, 350,00 + IVA 22% con orario 8:30 12:30 / 13:30 17:30 18

22 CS18 Corso teorico pratico per conduzione, utilizzo e manutenzione del carrello elevatore ASR 22/02/2012 D. Lgs 81/08 attivazione solo su richiesta Il Corso si rivolge a conducenti aziendali esperti e a quelli di nuova nomina addetti alla conduzione di carrelli elevatori. Il Corso assolve agli obblighi del datore di lavoro di formazione dei carrellisti incaricati dall azienda al fine di consentire l'utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone. Obblighi e responsabilità (costruttore, datore di lavoro, utilizzatore) Definizioni specifiche: baricentro, portata, peso, altezza, ecc. Requisiti ai fini della sicurezza stabilità statica e dinamica, triangolo di stabilità Controlli da effettuare prima, durante e dopo l utilizzo Comportamenti corretti nell utilizzo del carrello Sistemi di sicurezza e trattenuta del conducente Prova pratica e manovre di conduzione del carrello: ispezione del carrello, gimkana con ostacoli, retromarcia, prelievo e deposito di carichi. Verifica finale dell apprendimento (test scritto) 19 Il corso prevede 12 ore di lezione, con orario secondo esigenze del cliente. A corpo da valutare in funzione del n di iscritti

23 CS19 Corso per Valutatori di Sistemi di Gestione per la Sicurezza OHSAS attivazione su richiesta Il Corso si rivolge a coloro che vogliono acquisire la qualifica di Auditor dei Sistemi di Gestione della Sicurezza secondo la OHSAS e a tutti gli attori della sicurezza (responsabili servizio prevenzione e protezione, consulenti, valutatori, progettisti, responsabili del coordinamento e dell implementazione dei Sistemi) che vogliono accrescere la propria professionalità anche in vista della implementazione dei Sistemi di Sicurezza sempre più importante in tutte le aziende. Prima giornata Quadro legislativo nazionale ed europeo Esercitazione a gruppi: verifica della conformità legislativa Lo standard BS OHSAS e Cenni alla norma UNI EN ISO Seconda giornata La linea guida UNI EN ISO Approfondimenti sull attività di audit e aspetti di comunicazione Esercitazione sulle tecniche statistiche e predisposizione programma e piano di audit Terza giornata L identificazione dei pericoli e valutazione dei rischi Esercitazione sulla Valutazione dello stato iniziale e del Manuale di Gestione Sicurezza Quarta giornata Prova scritta individuale: questionario d esame Simulazione audit con esame documentazione e interviste, predisposizione check list Le risultanze dell audit, identificazione, formalizzazione e redazione delle non conformità e rapporto di audit Trattamento non conformità e azioni correttive Quinta giornata Certificazione e accreditamento I Sistemi Integrati Qualità, Ambiente, Sicurezza Prova scritta individuale e Prova orale 20 Il corso prevede 40 ore di lezione, 1.300,00 + IVA 22% con orario 9:00 13:00 / 14:00 18:00 (comprensiva di coffee break, materiale didattico, esame, attestato finale)

24 CS20 Aggiornamento annuale per RLS D.LGS 81/08 30 gennaio maggio settembre dicembre 2015 Il Corso è rivolto a coloro che sono stati nominati o eletti e svolgono il ruolo di Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) in tutti i settori di attività. L'Aggiornamento per RLS ha validità annuale. Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione Metodologia per una corretta informazione in azienda Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro Le fonti informative su salute e sicurezza sul lavoro Esercitazione in aula Discussione Il corso prevede 8 ore di lezione, 200,00 + IVA 22% con orario 8:30 13:00 / 14:00 17:30 (comprensiva di coffee break, materiale didattico, attestato finale) 21

25 CS21 Formazione obbligatoria per Responsabile della Piscina L.R. 8/2006 4, 11, 18, 25 febbraio 4, 11 marzo , 15, 22, 29 ottobre 5, 12 novembre 2015 Il Corso è rivolto ai soggetti che esercitano, ai sensi della L.R. n.8/2006, l'attività di Responsabile della Piscina, che non sono in possesso dei titoli di studio indicati al comma 2 art. 7 del Reg. 23/R/2010 e che non hanno presentato al Comune competente dichiarazione sostitutiva di atto notorio in cui attestavano lo svolgimento in atto della relativa attività. Quadro normativo e giuridico in materia di piscine natatorie e relativi impianti Disciplina normativa in materia di responsabilità civile e penale, sicurezza e prevenzione infortuni nei luoghi di lavoro con riferimento agli impianti natatori Normativa barriere architettoniche Tutela sanitaria Caratteristiche dell'acqua di approvvigionamento Terminologia e specifiche tecniche delle schede degli impianti di trattamento acque Requisiti degli impianti tecnologici per trattamento acque Sistemi e metodologie per il risparmio energetico e del benessere ambientale Definizione e gestione del rischio (fisico, chimico, microbiologico) inerente gli impianti natatori Documento di valutazione del rischio Protocolli di gestione e di autocontrollo Regolamento della piscina Organizzazione e gestione Il corso prevede 30 ore di lezione, con orario 14:00 18:00 450,00 (formazione esente da IVA) (comprensiva di coffee break, materiale didattico, attestato finale) 22

26 CS22 Formazione obbligatoria per Addetto Impianti tecnologici L.R. 8/2006 4, 11, 18, 25 febbraio , 15, 22, 29 ottobre 2015 Il Corso è rivolto ai soggetti che esercitano, ai sensi della L.R. n.8/2006, l'attività di Addetto impianti tecnologici, che non sono in possesso dei titoli di studio indicati al comma 2 art. 7 del Reg. 23/R/2010 e che non hanno presentato al Comune competente dichiarazione sostitutiva di atto notorio in cui attestavano lo svolgimento in atto della relativa attività. Quadro normativo e giuridico in materia di piscine natatorie e relativi impianti Disciplina normativa in materia di responsabilità civile e penale e di sicurezza e prevenzione infortuni nei luoghi di lavoro con riferimento agli impianti natatori Normativa barriere architettoniche Tutela sanitaria Caratteristiche dell'acqua di approvvigionamento Terminologia e specifiche tecniche delle schede degli impianti di trattamento acque Requisiti degli impianti tecnologici per trattamento acque Sistemi e metodologie per il risparmio energetico e del benessere ambientale Gestione degli impianti tecnologici e conoscenza dei prodotti chimici e la loro manipolazione, per il mantenimento dei requisiti igienico sanitari delle piscine natatorie Sistemi di pulizia, disinfezione e bonifica delle piscine natatorie Conoscenza degli impianti termici e di ventilazione Principio e significato dell'autocontrollo Il corso prevede 20 ore di lezione, con orario 14:00 18:00 390,00 (formazione esente da IVA) (comprensiva di coffee break, materiale didattico, attestato finale) 23

27 CS23 Formazione obbligatoria per Responsabile della Piscina e Addetto Impianti tecnologici L.R. 8/2006 4, 11, 18, 25 febbraio 4, 11, 18, 25 marzo , 15, 22, 29 ottobre 5, 12, 19, 26 novembre 2015 Il Corso è rivolto ai soggetti che assolvono unitamente il compito di Responsabile di Piscina e Addetto agli impianti tecnologici natatori che non sono in possesso dei titoli di studio indicati al comma 2 art. 47 del Regolamento 23/R/2010 e che non hanno presentato al Comune competente dichiarazione sostitutiva di atto notorio in cui attestavano lo svolgimento in atto della relativa attività come previsto dall'art. 52 del citato Regolamento. Quadro normativo e giuridico in materia di piscine natatorie e relativi impianti Disciplina normativa in materia di responsabilità civile e penale, sicurezza e prevenzione infortuni nei luoghi di lavoro con riferimento agli impianti natatori Normativa barriere architettoniche Tutela sanitaria Caratteristiche dell'acqua di approvvigionamento Terminologia e specifiche tecniche delle schede degli impianti di trattamento acque Requisiti degli impianti tecnologici per trattamento acque Sistemi e metodologie per il risparmio energetico e del benessere ambientale Gestione degli impianti tecnologici per il mantenimento dei requisiti igienico sanitari delle piscine natatorie Definizione e gestione dei rischi inerenti gli impianti natatori Sistemi di pulizia, disinfezione e bonifica delle piscine natatorie Conoscenza degli impianti termici e di valutazione Documento di valutazione del rischio Protocolli di gestione e di autocontrollo Regolamento della piscina Organizzazione e gestione Il corso prevede 38 ore di lezione, con orario 8:30 13:30 400,00 (formazione esente da IVA) (comprensiva di coffee break, materiale didattico, attestato finale) 24

28 CS24 Formazione obbligatoria per Lavoratori rischio basso D.Lgs. 81/08 ART. 37 attivazione su richiesta Il Corso è rivolto ai lavoratori e lavoratrici definiti all art. 2 del D.Lgs 81/08 e s.m.i. Formazione generica (4 ore) I concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione Organizzazione della prevenzione aziendale Diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali Organi di vigilanza, controllo e assistenza Formazione specifica (4 ore) Rischi specifici come da DVR Il corso prevede 8 ore di lezione, con orario 8:30 13:00/14:00 17:30 A corpo da valutare in funzione del n di iscritti 25

29 CS25 Formazione obbligatoria per Lavoratori rischio medio D.Lgs. 81/08 ART. 37 attivazione su richiesta Il Corso è rivolto ai lavoratori e lavoratrici definiti all art. 2 del D.Lgs 81/08 e s.m.i. Formazione generica (4 ore) I concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione Organizzazione della prevenzione aziendale Diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali Organi di vigilanza, controllo e assistenza Formazione specifica (8 ore) Rischi specifici come da DVR Il corso prevede 12 ore di lezione, con orario 8:30 13:00/14:00 17:30 A corpo da valutare in funzione del n di iscritti 26

30 CS26 Formazione obbligatoria per Lavoratori rischio alto D.Lgs. 81/08 ART. 37 attivazione su richiesta Il Corso è rivolto ai lavoratori e lavoratrici definiti all art. 2 del D.Lgs 81/08 e s.m.i. Formazione generica (4 ore) I concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione Organizzazione della prevenzione aziendale Diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali Organi di vigilanza, controllo e assistenza Formazione specifica (12 ore) Rischi organizzazione del lavoro Rischi agenti cancerogeni Rischi agenti biologici Rischi chimici Rischi fisici Rischio infortuni Rischi meccanici, macchine, attrezzature Rischi da esplosione D.P.I. Il corso prevede 16 ore di lezione, con orario 8:30 13:00/14:00 17:30 A corpo da valutare in funzione del n di iscritti 27

31 CS27 Formazione aggiuntiva Preposti D.Lgs. 81/08 ART. 37 e ART febbraio aprile settembre dicembre 2015 Il Corso è rivolto a tutti i lavoratori preposti così come definiti dall'articolo 2, comma 1, lettera e) del D.Lgs 81/08. Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione Definizione e individuazione dei fattori di rischio Incidenti e infortuni mancati Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri Valutazione dei rischi dell'azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione. Il corso prevede 8 ore di lezione, 250,00 + IVA 22% con orario 8:30 13:00/14:00 17:30 (comprensiva di coffee break, materiale didattico, attestato finale) 28

32 CS28 Formazione per Dirigenti D.Lgs. 81/08 ART. 37 e ART , 26 marzo , 25 giugno 2015 Il Corso è rivolto a tutti i lavoratori con il ruolo di dirigenti così come definiti dall'articolo 2, comma 1 lettera d) del D.Lgs 81/08. Modulo Giuridico normativo Modulo Gestione e organizzazione della Sicurezza Modulo Individuazione e valutazione dei rischi Modulo Comunicazione, formazione e consultazione dei lavoratori Il corso prevede 16 ore di lezione, 400,00 + IVA 22% con orario 8:30 13:00/14:00 17:30 (comprensiva di coffee break, materiale didattico, attestato finale) 29

33 CS29 La Sicurezza negli Spazi Confinati DPR 177/2011 e D.Lgs. 81/08 10 aprile settembre 2015 Il Corso è rivolto al personale di aziende, Datori di lavoro, ai lavoratori e preposti e a tutti coloro che vogliano conoscere la tematica dei luoghi confinati in riferimento al Regolamento per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori operanti in tali ambienti (DPR 177/2011). All interno del Corso saranno anche illustrate attrezzature e strumenti di lavoro da utilizzare per l'accesso in spazi confinati. Il Corso è valido come Agg.to annuale RSPP/ASPP per tutti i settori ATECO. La qualificazione delle imprese (art.27) Evoluzione normativa: D.Lgs 81/08 (art. 66 all. IV) Il DPR 177/2011 Obblighi dei soggetti responsabili Il Manuale operativo del Ministero del Lavoro Guida operativa ISPESL DPI, strumenti e attrezzature per l'accesso in spazi confinati Interventi di Primo Soccorso negli spazi confinati 30 Il corso prevede 4 ore di lezione, 180,00 + IVA 22% con orario 9:00 13:00

34 CS30 Formazione obbligatoria Datori di Lavoro RSPP attività a rischio basso D.Lgs 81/08 e s.m.i. 3, 5 marzo , 5 giugno 2015 Il Corso è rivolto ai datori di lavoro che intendano assumersi direttamente l'incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) per la propria realtà lavorativa a rischio basso. Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa Il sistema istituzionale della prevenzione I criteri e gli strumenti per l individuazione e la valutazione dei rischi Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità, metodologie) I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza Gli obblighi connessi ai lavori d appalto, d opera, di somministrazione Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza (DUVRI) La gestione della documentazione tecnico amministrativa L organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza I dispositivi di protezione individuale La sorveglianza sanitaria L informazione, la formazione e l addestramento Le tecniche di comunicazione Il sistema dalle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda La consultazione e la partecipazione dei RLS Il corso prevede 16 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17:30 360,00 (formazione esente da IVA) ) 31

35 CS31 Formazione obbligatoria Datori di Lavoro RSPP attività a rischio medio D.Lgs 81/08 e s.m.i. 7, 9, 14, 16 aprile , 9, 14, 16 luglio 2015 Il Corso è rivolto ai datori di lavoro che intendano assumersi direttamente l'incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) per la propria realtà lavorativa a rischio medio. Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa Il sistema istituzionale della prevenzione I criteri e gli strumenti per l individuazione e la valutazione dei rischi Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità, metodologie) I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza Gli obblighi connessi ai lavori d appalto, d opera, di somministrazione Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza (DUVRI) La gestione della documentazione tecnico amministrativa L organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza I dispositivi di protezione individuale La sorveglianza sanitaria L informazione, la formazione e l addestramento Le tecniche di comunicazione Il sistema dalle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda La consultazione e la partecipazione dei RLS 32 Il corso prevede 32 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17:30 490,00 (formazione esente da IVA) )

36 CS32 Formazione obbligatoria Datori di Lavoro RSPP attività a rischio elevato D.Lgs 81/08 e s.m.i. 7, 9, 14, 16, 21, 23 aprile , 9, 14, 16, 21, 23 luglio 2015 Il Corso è rivolto ai datori di lavoro che intendano assumersi direttamente l'incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) per la propria realtà lavorativa a rischio elevato. Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa Il sistema istituzionale della prevenzione I criteri e gli strumenti per l individuazione e la valutazione dei rischi Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità, metodologie) I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza Gli obblighi connessi ai lavori d appalto, d opera, di somministrazione Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza (DUVRI) La gestione della documentazione tecnico amministrativa L organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza I dispositivi di protezione individuale La sorveglianza sanitaria L informazione, la formazione e l addestramento Le tecniche di comunicazione Il sistema dalle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda La consultazione e la partecipazione dei RLS Il corso prevede 48 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17:30 720,00 (formazione esente da IVA) ) 33

37 CS33 Formazione obbligatoria per tecnici addetti ai lavori elettrici fuori tensione (PES) Norma CEI , 6, 9, 13 marzo , 6, 9, 13 ottobre 2015 Il corso è rivolto ai lavoratori tecnici addetti ai lavori elettrici fuori tensione i quali devono avere adeguata formazione specifica quale persona esperta (PES). Il corso assolve agli obblighi del datore di lavoro di formazione dei tecnici incaricati dall'azienda, ma anche per liberi professionisti, al fine di consentire l effettuazione di lavori elettrici in modo idoneo e sicuro anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone. Principi normativi del settore di riferimento Pericolosità dell'elettricità e dispositivi di protezione Valutazione dei rischi Sistemi di sicurezza negli impianti elettrici Modulistica per interventi in bassa tensione Interventi in bassa tensione fuori tensione e in prossimità Il corso prevede 16 ore di lezione, con orario 8:30 12: ,00 (formazione esente da IVA) 34

38 CS34 Formazione obbligatoria per tecnici addetti ai lavori elettrici fuori tensione (PAV) Norma CEI , 6, 9 marzo , 6, 9 ottobre 2015 Il corso è rivolto ai lavoratori tecnici addetti ai lavori elettrici fuori tensione i quali devono avere adeguata formazione specifica quale persona avvisata (PAV). L'acquisizione della qualifica PAV è definita dalla Norma CEI 11 27: "Persona adeguatamente avvisata da persona esperta (PES) per metterla in grado di evitare i pericoli che l'elettricità può creare". Il corso assolve agli obblighi del datore di lavoro di formazione dei tecnici incaricati dall'azienda, ma anche per liberi professionisti, al fine di consentire l effettuazione di lavori elettrici in modo idoneo e sicuro anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone. Principi normativi del settore di riferimento Pericolosità dell'elettricità e dispositivi di protezione Sistemi di sicurezza negli impianti elettrici Interventi in bassa tensione fuori tensione e in prossimità Il corso prevede 10 ore di lezione, con orario 8:30 12: ,00 (formazione esente da IVA) 35

39 CS35 Formazione obbligatoria per tecnici addetti ai lavori elettrici in bassa tensione sotto tensione (PEI) Norma CEI marzo ottobre 2015 Il corso si rivolge ai lavoratori tecnici addetti ai lavori elettrici in bassa tensione sotto tensione i quali devono avere adeguata formazione specifica quale persona idonea (PEI). L'acquisizione della qualifica di PEI è subordinata alla qualifica di PES oppure PAV. Il corso è dedicato soprattutto all'acquisizione pratica delle modalità di approccio, in sicurezza, alle parti sotto tensione. Principi normativi del settore di riferimento Pericolosità dell'elettricità e dispositivi di protezione Interventi in bassa tensione sotto tensione Il corso prevede 5 ore di lezione, con orario 8:30 13: ,00 (formazione esente da IVA) 36

40 CS36 Formazione obbligatoria per addetti ai lavori in quota All. A Accordo Stato Regioni 26/01/ maggio settembre 2015 Il Corso si rivolge ai lavoratori adibiti a lavori temporanei in quota con impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi per specifica attività lavorativa con utilizzo DPI di III^ categoria. Il Corso assolve agli obblighi del datore di lavoro di formazione dei lavoratori addetti ai lavori in quota incaricati dall'azienda al fine di consentire l'utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone. Il quadro legislativo della Sicurezza in cantiere con riferimento ai lavori in quota e dispositivi di III^ categoria (D.Lgs 81/08 e s.m.i.; D.Lgs 475/92) Individuazione dei rischi cui sono maggiormente esposti i lavoratori I DPI utilizzati nei lavori in quota La manutenzione e le verifiche da effettuare ai DPI anticaduta Analisi e addestramento al corretto utilizzo dei dispositivi di III^ categoria Sistemi di evacuazione Prova pratica di addestramento (con ponteggio) Il corso prevede 8 ore di lezione, 250,00 + IVA 22% con orario 8:30 12:30/13:30 17:30. 37

41 AMBIENTE

42 Corsi settore AMBIENTE CA01 Analisi, classificazione e gestione dei rifiuti industriali ai sensi del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. 5, 7 maggio , 7 ottobre 2015 Il Corso è rivolto a tutte le aziende in cui si producono rifiuti destinabili allo smaltimento e/o attività di recupero, ai consulenti che provvedono alla classificazione ed assistenza e a tutti coloro che sentono l esigenza di un chiarimento e/o approfondimento sulle corrette modalità di gestione dei rifiuti. Prima giornata I rifiuti industriali, artigianali, da attività di servizio Catalogazione e classificazione nel D.Lgs. 22/97 e nel D.Lgs. 152/06 I rifiuti recuperabili I depositi temporanei ed il trasporto Lo smaltimento in discarica dei rifiuti Il trasporto dei rifiuti in ADR La gestione burocratica dei rifiuti Seconda giornata L importanza della caratterizzazione analitica Quando e cosa analizzare per la classificazione Quando e cosa analizzare per il trasporto Quando e cosa analizzare per lo smaltimento Il campionamento rappresentativo I test di cessione I test di pericolosità La gestione dei dati analitici Il corso prevede 16 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 + IVA 22% ( 400,00 un solo giorno) 38

43 Corsi settore AMBIENTE CA02 La norma UNI EN ISO 14001:2004 I requisiti del Sistema di gestione Ambientale 24 febbraio novembre 2015 Il Corso è rivolto a chi intende approfondire la conoscenza dei Sistemi di Gestione Ambientale e a tutti coloro che abbiano già maturato esperienze in attività connesse alla gestione delle problematiche ambientali. Il Corso costituisce anche la preparazione ideale al Corso di Qualificazione per Auditor interno (programmato nei due giorni successivi) dove sono approfondite le metodologie di ispezione e gli elementi applicativi di maggiore rilievo. Introduzione alla normativa di riferimento La Norma UNI EN ISO 14001:2004 scopo, campo di applicazione e definizioni La norma UNI EN ISO 14001:2004: i requisiti del Sistema di Gestione Introduzione al Regolamento EMAS Test di verifica dell apprendimento 39 Il corso prevede 8 ore di lezione, 350,00 + IVA 22% con orario 9:00 13:00 / 14:00 18:00.

44 Corsi settore AMBIENTE CA03 Auditor interno Sistemi di Gestione Ambientale ISO , 27 febbraio , 27 novembre 2015 Il Corso si rivolge a tecnici di aziende che, oltre ad avere già acquisito con la pratica lavorativa adeguate conoscenze tecniche e maturato esperienze in attività connesse alla gestione delle problematiche ambientali, abbiano approfondito i contenuti della Norma ISO 14001:2004 e del Regolamento EMAS. Prima giornata La Linea Guida ISO 19011: Struttura, principi e gestione di un programma di audit La Linea Guida ISO 19011: Preparazione e conduzione di un audit La Linea Guida ISO 19011: Completamento e azioni successive all'audit (parte 1) La gestione della normativa cogente Esercitazione 1: preparazione di una check list Analisi Ambientale Iniziale: approcci e metodologie. Criteri di significatività Seconda giornata La Linea Guida ISO 19011: Competenze e valutazione degli auditor Esercitazione 2: attuazione di un audit ambientale Esercitazione 3: stesura del rapporto finale Sistemi di Gestione Ambientale: i requisiti più disattesi Esame finale (prova scritta e orale) 40 Il corso prevede 16 ore di lezione, 700,00 + IVA 22% con orario 8:30 12:30 / 13:30 17:30.

45 Corsi settore AMBIENTE CA04 Formazione obbligatoria per Responsabile Tecnico per la gestione dei rifiuti Cat. 4 1, 8, 15, 22, 29 aprile 8, 15 maggio , 23, 30 settembre 5, 7, 12, 19 ottobre 2015 Il Corso si rivolge a soggetti laureati di Enti Pubblici del Settore Ambientale, ai Legali Rappresentanti e Dirigenti di Aziende del settore che possono acquisire la qualifica di Responsabile tecnico per la gestione dei rifiuti di categoria 4 (speciali non pericolosi) nonché ai dipendenti di Aziende le quali devono nominare per la propria attività il Responsabile Tecnico a cui affidare i compiti previsti dal D.Lgs. 22/97. Modulo BASE (40 ore) Elementi di ecologia e di sicurezza ambientale. Certificazioni ambientali (EMAS, Ecolabel) Prevenzione, riduzione e riciclaggio Quadro generale della normativa nazionale sull'ambiente. Legislazione dei rifiuti. Sicurezza del lavoro (elementi di base) Pianificazione e gestione dei rifiuti. La produzione dei rifiuti: elementi qualitativi e quantitativi. Tecniche di smaltimento Quadro delle responsabilità e delle competenze. Compiti e adempimenti dell'albo Nazionale. Adempimenti amministrativi Modulo specifico (16 ore) Normativa sulla circolazione dei veicoli. Normativa sull'autotrasporto. Normativa sul trasporto dei rifiuti. Informazioni generali riguardanti la responsabilità civile 41 Il corso prevede 56 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA)

46 Corsi settore AMBIENTE CA05 Formazione obbligatoria per Responsabile Tecnico per la gestione dei rifiuti Cat. 5 1, 8, 15, 22, 29 aprile 8, 15 maggio 1, 8, 15, 22 giugno , 23, 30 settembre 5, 7, 12, 19, 26, 30 ottobre 4, 9 novembre 2015 Il corso si rivolge a soggetti laureati di Enti Pubblici del Settore Ambientale, ai Legali Rappresentanti e Dirigenti di Aziende del settore che possono acquisire la qualifica di Responsabile tecnico per la gestione dei rifiuti di categoria 5 (rifiuti pericolosi) nonché ai dipendenti di Aziende le quali devono nominare per la propria attività il Responsabile Tecnico a cui affidare i compiti previsti dal D.Lgs. 22/97. Modulo BASE (40 ore) Elementi di ecologia e di sicurezza ambientale. Certificazioni ambientali (EMAS, Ecolabel) Prevenzione, riduzione e riciclaggio Quadro generale della normativa nazionale sull'ambiente. Legislazione dei rifiuti. Sicurezza del lavoro (elementi di base). Pianificazione e gestione dei rifiuti. La produzione dei rifiuti: elementi qualitativi e quantitativi. Tecniche di smaltimento Quadro delle responsabilità e delle competenze. Compiti e adempimenti dell'albo Nazionale. Adempimenti amministrativi Modulo specifico (44 ore) Normativa sulla circolazione dei veicoli. Normativa sull'autotrasporto. Normativa sul trasporto dei rifiuti. Informazioni generali riguardanti la responsabilità civile Prescrizioni generali per trasporto merci pericolose. Tipi di rischio. Etichettatura e segnalazione dei pericoli. Divieti di carico in comune su stesso veicolo o stesso contenitore. Precauzioni per carico/scarico merci pericolose Pronto soccorso. Comunicazione alle autorità competenti. Sicurezza della circolazione. Conoscenze di base relative all'utilizzo di equipaggiamento di protezione. Il corso prevede 84 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA) 42

47 Corsi settore AMBIENTE CA06 Formazione obbligatoria per Responsabile Tecnico per la gestione dei rifiuti Cat. 8 1, 8, 15, 22, 29 aprile 5, 12, 19, 21, 26 maggio , 23, 30 settembre 5, 7, 13, 20, 27 ottobre 3, 11, novembre 2015 Il Corso si rivolge a soggetti laureati di Enti Pubblici del Settore Ambientale, ai Legali Rappresentanti e Dirigenti di Aziende del settore che possono acquisire la qualifica di Responsabile tecnico per l'intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi, nonché ai dipendenti di Aziende le quali devono nominare per la propria attività il Responsabile Tecnico a cui affidare i compiti previsti dal D.Lgs. 22/97. Modulo BASE (40 ore) Elementi di ecologia e di sicurezza ambientale. Certificazioni ambientali (EMAS, Ecolabel). Prevenzione, riduzione e riciclaggio Quadro generale della normativa nazionale sull'ambiente. Legislazione dei rifiuti. Sicurezza del lavoro (elementi di base). Pianificazione e gestione dei rifiuti. La produzione dei rifiuti: elementi qualitativi e quantitativi. Tecniche di smaltimento Quadro delle responsabilità e delle competenze. Compiti e adempimenti dell'albo Nazionale. Adempimenti amministrativi Modulo specifico (40 ore) Gestione dei rifiuti; Responsabilità nella gestione dei rifiuti; Tecniche di gestione di rifiuti; Spedizioni transfrontaliere di rifiuti; Autotrasporto e trasporto intermodale Classificazione dei rifiuti ed elenco europeo dei rifiuti; Iscrizione all'albo Nazionale Gestori ambientali; Registrazioni amministrative in materia ambientale; Elementi di base di diritto commerciale 43 Il corso prevede 80 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA)

48 Corsi settore AMBIENTE CA07 Formazione obbligatoria per Responsabile Tecnico per la gestione dei rifiuti Cat. 9 1, 8, 15, 22, 29 aprile 6, 13, 20, 27, 29 maggio , 23, 30 settembre 5, 7, 14, 21, 28 ottobre 11, 16 novembre 2015 Il Corso si rivolge a soggetti laureati di Enti Pubblici del Settore Ambientale, ai Legali Rappresentanti e Dirigenti di Aziende del settore che possono acquisire la qualifica di Responsabile tecnico per la gestione dei rifiuti di categoria 9 (bonifica di siti) nonché ai dipendenti di Aziende le quali devono nominare per la propria attività il Responsabile Tecnico a cui affidare i compiti previsti dal D.Lgs. 22/97. Modulo BASE (40 ore) Elementi di ecologia e di sicurezza ambientale. Certificazioni ambientali (EMAS, Ecolabel). Prevenzione, riduzione e riciclaggio Quadro generale della normativa nazionale sull'ambiente. Legislazione dei rifiuti. Sicurezza del lavoro (elementi di base). Pianificazione e gestione dei rifiuti. La produzione dei rifiuti: elementi qualitativi e quantitativi. Tecniche di smaltimento Quadro delle responsabilità e delle competenze. Compiti e adempimenti dell'albo Nazionale. Adempimenti amministrativi Modulo specifico (40 ore) Tecniche di intervento di bonifica. Igiene e sicurezza del lavoro (con specifico riferimento alle operazioni di bonifica). Tecniche di stoccaggio dei rifiuti Tecniche di prevenzione e sicurezza. Sicurezza ambientale e analisi del rischio Monitoraggio e controlli ambientali. Tecniche analitiche (finalizzate alla ricerca di sostanze pericolose) 44 Il corso prevede 80 ore di lezione, con orario 8:30 12:30 / 13:30 17: ,00 (formazione esente da IVA)

Sicurezza. Ambiente. corsi per responsabili tecnici gestione rifiuti cat. 4 5 8 9 10 (attività riconosciuta) Qualità

Sicurezza. Ambiente. corsi per responsabili tecnici gestione rifiuti cat. 4 5 8 9 10 (attività riconosciuta) Qualità INDICE Corsi 2016 Sicurezza corsi per RSPP e ASPP e relativi corsi di aggiornamento (attività riconosciuta) corso per rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) (attività riconosciuta) corsi

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO. SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it

CATALOGO FORMATIVO. SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it CATALOGO FORMATIVO SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it INDICE Corso per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione - Datore di

Dettagli

FEBBRAIO 2015. Informazioni ed Iscrizioni: Antonella Moi amoi@confindustriaravenna.it Tel.0544/210499 Fax 0544/34565

FEBBRAIO 2015. Informazioni ed Iscrizioni: Antonella Moi amoi@confindustriaravenna.it Tel.0544/210499 Fax 0544/34565 FEBBRAIO 2015 : Aggiornamento di Primo Soccorso per aziende appartenenti al Gruppo A (D.M. n.388 del 15/07/03) 03/02/2015 ore 11.00-18.00 Aggiornamento della formazione degli Addetti al Primo Soccorso,

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO. Percorsi di formazione trasversale. STUDIO BINI ENGINEERING srl DIVISIONE CONSULENZA DIREZIONALE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

CATALOGO FORMATIVO. Percorsi di formazione trasversale. STUDIO BINI ENGINEERING srl DIVISIONE CONSULENZA DIREZIONALE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE CATALOGO FORMATIVO Percorsi di formazione trasversale pag. 1 INDICE: PAGINA ORE COSTO (IVA esclusa) PERCORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN 3 MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO Addetto antincendio - rischio

Dettagli

DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE 2015

DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE 2015 DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE Formazione sulla sicurezza negli ambienti di lavoro (D.Lgs 81/2008) e s.m.i PRESENTAZIONE Con il presente catalogo intendiamo sintetizzare le principali opportunità

Dettagli

PROGETTO FORMAZIONE. Sicurezza, Ambiente, Management

PROGETTO FORMAZIONE. Sicurezza, Ambiente, Management PROGETTO FORMAZIONE Sicurezza, Ambiente, Management Studio di Consulenza Aziendale Copyright STUDIODEMETRA 2001 Il presente documento è di proprietà di STUDIODEMETRA Ogni divulgazione e riproduzione o

Dettagli

Formazione generale 4 ore Può essere svolta in modalità e-learning. Formazione generale Rischio Medio 8 ore

Formazione generale 4 ore Può essere svolta in modalità e-learning. Formazione generale Rischio Medio 8 ore LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN BASE ALL ACCORDO STATO-REGIONI L Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori

Dettagli

CATALOGO TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO

CATALOGO TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DEI PREPOSTI SECONDO L ACCORDO STATO REGIONI 21.12.2011 FORMAZIONE GENERALE Lavoratori definiti secondo

Dettagli

(D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni)

(D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) Per ulteriori informazioni e per conoscere le date dei corsi pianificati scrivere

Dettagli

NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE

NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE Per informazioni, contattare Novaconsult Via Gaggia n 1/a - 20139 MILANO Tel. +39 02.57408940 - Fax +39 02.57407100 e-mail: info@novaconsult.it www.novaconsult.it INDICE

Dettagli

FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008)

FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008) FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008) La normativa La società e i servizi di formazione Qualsiasi attività (aziende, studi professionali, negozi ecc.) che abbia almeno un

Dettagli

INTRODUZIONE. Cosa rende speciali i nostri corsi

INTRODUZIONE. Cosa rende speciali i nostri corsi SICUREZZA INTRODUZIONE Cosa rende speciali i nostri corsi Formazione e informazione sono gli elementi chiave per prendere consapevolezza dei rischi presenti nel proprio ambiente di lavoro e per predisporre

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI. (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011)

CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI. (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011) CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011) OBIETTIVI DEL CORSO: Fornire gli elementi di aggiornamento

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

PROGRAMMA CORSI SICUREZZA

PROGRAMMA CORSI SICUREZZA PROGRAMMA CORSI SICUREZZA 1 Formazione Generale Lavoratori Destinatari: Tutti i lavoratori. Dipendenti a tempo indeterminato e determinato, apprendisti, soci lavoratori di cooperativa, associati in partecipazione,

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICA

CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICA Informativa del 11/09/2012 CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICA AMBITO SEGNALAZIONE PAG. Sicurezza Corso Addetti Antincendio 2 Sicurezza Corso Aggiornamento Addetti Antincendio 4 Bucciarelli Engineering S.r.l.

Dettagli

Via Gaetano Strambio n.5-20133 MILANO Tel. 02.57408940 - Fax 02.99989424 mail: ncteam@pec.it

Via Gaetano Strambio n.5-20133 MILANO Tel. 02.57408940 - Fax 02.99989424 mail: ncteam@pec.it NOVACONSULT TEAM CORSI DI FORMAZIONE Via Gaetano Strambio n.5-20133 MILANO Tel. 02.57408940 - Fax 02.99989424 mail: ncteam@pec.it www.novaconsult.it INDICE Premessa Corso base per lavoratori Corso di formazione

Dettagli

PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37

PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37 PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37 ALLEGATO REV DATA 19..26 IV INDICE PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE 1 INTRODUZIONE... 3 2 CLASSIFICAZIONE AZIENDA... 3 3 LUOGO DI SVOLGIMENTO

Dettagli

VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA

VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA In base alla normativa vigente, la sicurezza e salute sui luoghi di lavoro è il risultato concertato di più azioni svolte da una pluralità di soggetti, lavoratori compresi,nell

Dettagli

19 - INDICE DELLA MATERIA SICUREZZA ELETTRICA ED ELETTROTECNICA

19 - INDICE DELLA MATERIA SICUREZZA ELETTRICA ED ELETTROTECNICA 19 - INDICE DELLA MATERIA SICUREZZA ELETTRICA ED ELETTROTECNICA D294 Corso teorico-pratico addetti ai lavori elettrici CEI 11-27:2014... pag. 2 D291 Corso di aggiornamento CEI 11-27-2014 per addetti ai

Dettagli

CATALOGO FORMAZIONE. mod. 05.35 rev. 01

CATALOGO FORMAZIONE. mod. 05.35 rev. 01 CATALOGO FORMAZIONE è conforme alla norma AREA SICUREZZA è conforme alla norma RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE R..S.P.P. (Datori di lavoro) Corso base e aggiornamento Datori di lavoro

Dettagli

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9 CATALOGO CORSI A) SETTORE: SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi di aggiornamento per Coordinatori della Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili (rif. Art. 8 del D.Lgs 81/2008) A001 Titolo I

Dettagli

Systema Consulting Srl

Systema Consulting Srl Corso di Formazione RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) valido ai sensi del com. 11, art. 37 del D.Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 ed all art. 2 del D.M. 16/01/97 SEDE DEL CORSO: Via C.A.

Dettagli

ADDESTRAMENTO SQUADRA DI PRIMO INTERVENTO ANTINCENDIO SVOLTI SECONDO IL PROGRAMMA DEL DECRETO MINISTERIALE 64/98

ADDESTRAMENTO SQUADRA DI PRIMO INTERVENTO ANTINCENDIO SVOLTI SECONDO IL PROGRAMMA DEL DECRETO MINISTERIALE 64/98 ADDESTRAMENTO SQUADRA DI PRIMO INTERVENTO ANTINCENDIO SVOLTI SECONDO IL PROGRAMMA DEL DECRETO MINISTERIALE 64/98 CORSI ESEGUITI PRESSO IL NOSTRO CAMPO PROVE OPPURE PRESSO LE SEDI DEI CLIENTI (MAX 20 persone)

Dettagli

Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche

Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche Consulenza e Formazione per ambiente, igiene e sicurezza sul lavoro certificata UNI EN ISO 9001:2008 n 555/01/S Laboratorio analisi, ricerche chimiche e batteriologiche Incarico Responsabile del Servizio

Dettagli

Data inizio : 2015-01-01 Prezzo per partecipante : 180 EUR Località : Da definire

Data inizio : 2015-01-01 Prezzo per partecipante : 180 EUR Località : Da definire Data inizio : 2015-01-01 Prezzo per partecipante : 180 EUR Località : Da definire DATE, ORARI E SEDI Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con date, orari e sedi DA

Dettagli

AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO CATALOGO CORSI 0 AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti antincendio "Rischio Basso" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, c. 9, art. 46

Dettagli

Addetto alla Gestione Emergenza Antincendio

Addetto alla Gestione Emergenza Antincendio Addetto alla Gestione Emergenza Antincendio Il corso di Addetto Antincendio si prefigge di formare gli operatori in modo completo sulle tematiche relative alla gestione delle emergenze e sull estinzione

Dettagli

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento.

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento. N MODULO TITOLO MODULO CONTENUTI DURATA TIPOLOGIA DI FORMAZIONE L approccio ala prevenzione attraverso il D. Lgs. 81/08 per un La filosofia del D. lgs. 81/08 in riferimento alla organizzazione di un sistema

Dettagli

P.IVA 0242905 069 9 n. R.E.A. CH - 178338 Via A. Barrella,63,61 66034 LANCIANO (CH) Tel. 0872/470057 info@humanfactorysrl.com www.humanfactorysrl.

P.IVA 0242905 069 9 n. R.E.A. CH - 178338 Via A. Barrella,63,61 66034 LANCIANO (CH) Tel. 0872/470057 info@humanfactorysrl.com www.humanfactorysrl. 1 2 ELENCO CORSI Abilità Personali Sviluppo delle competenze trasversali Leggere la Busta Paga Gestione e Amministrazione del personale base Gestione e Amministrazione del personale avanzato Formazione

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PER LE IMPRESE SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO

FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PER LE IMPRESE SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO FORMAZIONE E PER LE IMPRESE SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO LAVORO FORMAZIONE E FORMAZIONE E LA FORMAZIONE La formazione e l addestramento dei lavoratori in materia

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2015 CONFAPINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA 1 INDICE ATTREZZATURE 4 LAVORATORI 6 CORSI TECNICO SPECIFICI 7 RSPP 9 RLS 10 PREPOSTI 11 PREVENZIONE INCENDI 12 PRIMO

Dettagli

La formazione alla sicurezza come proposta di qualificazione del settore

La formazione alla sicurezza come proposta di qualificazione del settore La formazione alla sicurezza come proposta di qualificazione del settore Scuola Edile di Reggio Emilia Ente di Formazione Professionale Edile Claudio Cigarini Alberto Zanni Formare alla sicurezza I presupposti

Dettagli

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 110 EUR Località : Da definire

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 110 EUR Località : Da definire PREISCRIZIONE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO DELLA FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA LOTTA E P Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 110 EUR Località : Da definire DATE, ORARI E SEDI Il corso sarà attivato

Dettagli

C sulla A S T I A U L R O Z G Z O A C L O V R O R S O I 2013/2014. sul

C sulla A S T I A U L R O Z G Z O A C L O V R O R S O I 2013/2014. sul C sulla A S T I C A U L R E O Z G Z O A sul C L A O V R O R S O I 2013/2014 GEN A SER VI ZI di C ALB AN O Sede Legale: Via Pavia, 18 10098 Rivoli (TO) Uffici Direzionali: C.so Francia, 238, 10098 Rivoli

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO BIOCHEM CONTROL SRL. Laboratorio Analisi Agroalimentare Medicina del Lavoro Formazione Professionale

CATALOGO FORMATIVO BIOCHEM CONTROL SRL. Laboratorio Analisi Agroalimentare Medicina del Lavoro Formazione Professionale n IT232335 Laboratorio iscritto al Registro Regionale dei Laboratori non annessi alle industrie alimentari ai fini dell autocontrollo al n. 21 Accreditamento ACCREDIA in conformità alla norma UNI CEI EN

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA GENNAIO/GIUGNO 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA 1 INDICE ATTREZZATURE 4 LAVORATORI 5 CORSI TECNICO SPECIFICI 6 FORMAZIONE FORMATORI 7 RSPP 8 RLS 10 PREPOSTI 11 PREVENZIONI

Dettagli

Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro

Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) :: WorkIngSafe :: :: sede operativa: Via Aurelio Saffi n. 18 C - 40131 Bologna M.

Dettagli

!!!!!!!!!!!!!! !!!!!! SISTEMI GESTIONALI !!!!!!!!!!!!! CATALOGO CORSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! 1!

!!!!!!!!!!!!!! !!!!!! SISTEMI GESTIONALI !!!!!!!!!!!!! CATALOGO CORSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! 1! 1 SISTEMI GESTIONALI CATALOGO CORSI CORSO:FORMAZIONEAUDIT Oredicorso: 24 Finalitàdell azione: Formazione interna Tematicheformative: Gestione aziendale Obiettividell azione: Risultatiattesi: Il corso è

Dettagli

emmeciemme Srl Laboratorio di analisi, servizi e consulenze in campo agroalimentare 1 di 5 ROBERTO CROTTI

emmeciemme Srl Laboratorio di analisi, servizi e consulenze in campo agroalimentare 1 di 5 ROBERTO CROTTI D. Lgs Governo 9 aprile 2008, n. 81 Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Art. 37. - Formazione dei lavoratori

Dettagli

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti.

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti. SISTEMI INTEGRATI Nasce dall esigenza di proporre alle aziende un servizio sempre più flessibile ed organizzato per meglio adattarsi alle necessità del mercato e nel contempo ampliare i servizi offerti

Dettagli

RSPP DATORE DI LAVORO

RSPP DATORE DI LAVORO RSPP DATORE DI LAVORO RSPP RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Il corso si propone la finalità di fornire ai Datori di Lavoro le conoscenze necessarie per poter svolgere direttamente

Dettagli

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015. Catalogo corsi 2014-2015 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 46

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015. Catalogo corsi 2014-2015 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 46 CATALOGO CORSI Settembre 2014 Luglio 2015 Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it

Dettagli

Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Ente di formazione accreditato dalla Regione Siciliana Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Page1 Sommario 1. IL QUADRO NORMATIVO IN MATERIA

Dettagli

Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008

Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008 Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008 Cod. Denominazione del corso Ore Pag. SI1 Formazione per operai/ primo ingresso in edilizia 16 2 SI2 RSPP/ASPP - Responsabili del

Dettagli

Catalogo corsi salute e sicurezza sul lavoro A tutte le aziende applichiamo lo sconto del 10% dal secondo iscritto in poi

Catalogo corsi salute e sicurezza sul lavoro A tutte le aziende applichiamo lo sconto del 10% dal secondo iscritto in poi Catalogo corsi salute e sicurezza sul lavoro A tutte le applichiamo lo sconto del 10% dal secondo iscritto in poi NON R.S.P.P. - Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione in Azienda - Modulo A 28

Dettagli

AGGIORNAMENTO COORDINATORI

AGGIORNAMENTO COORDINATORI AGGIORNAMENTO COORDINATORI ATTREZZATURE E ORGANIZZAZIONE DI CANTIERE Corso sulle Attrezzature e sull'organizzazione di Cantiere - Valido come aggiornamento RSPP, ASPP e Coordinatori CORSI SICUREZZA RISCHI

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE Studio Formazione: CATALOGO CORSI - Pagina 1 di 39 Titolo del Corso: Corso per incremento squadra Emergenza (Addetti Antincendio) D.M. del 10 marzo 1998, art. 7, All. IX Incrementare

Dettagli

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Titolo Destinatari Obiettivi e Finalità Normativa di riferimento Requisiti di ammissione Durata e modalità Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Il modulo B5 è il corso

Dettagli

CONFCOOPERATIVE Reggio Emilia Largo M.Gerra, 1 42100 Reggio Emilia Tel. 0522/546111

CONFCOOPERATIVE Reggio Emilia Largo M.Gerra, 1 42100 Reggio Emilia Tel. 0522/546111 CATALOGO CORSI SICUREZZA - CORSO PER ADDETTI ALLA PREVENZIONE INCENDI D.LGS. 81/2008, D.M. 10/03/98 - CORSO PER ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO D.LGS. 81/2008 - D.M. 388/2003 - CORSO PER RAPPRESENTANTE DEI

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE 1

CORSI DI FORMAZIONE 1 CORSI DI FORMAZIONE 1 2 CORSI PER ADDETTI ANTINCENDIO Questa lezione costituisce il Corso obbligatorio per tutti i lavoratori che svolgono incarichi relativi alla prevenzione incendi, lotta antincendio

Dettagli

Catalogo formativo Fondoprofessioni

Catalogo formativo Fondoprofessioni Catalogo formativo Fondoprofessioni 2014 / 2015 CFA s.r.l Via Vittorio Emanuele II, 28 25030 Roncadelle (BS) Tel. 030/2584463 Fax 030/2580086 E-mail segreteria@cfaonline.it SOMMARIO SICUREZZA SUI LUOGHI

Dettagli

CATALOGO CORSI SICUREZZA 2005-2006

CATALOGO CORSI SICUREZZA 2005-2006 CATALOGO CORSI SICUREZZA 2005-2006 Definito in base al decreto legislativo 23 giugno 2003, n. 195, al decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626 ed alle successive integrazioni Conferenza Stato Enti

Dettagli

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015 & Settembre 2015 Luglio 2016. Catalogo corsi 2014-2015 & 2015-2016 Valrisk S.r.l.

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015 & Settembre 2015 Luglio 2016. Catalogo corsi 2014-2015 & 2015-2016 Valrisk S.r.l. CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Settembre

Dettagli

BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP. Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1

BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP. Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1 BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1 MODULO 1 Ruolo di RSPP Presentazione del corso Filippo Macaluso - Corso di formazione

Dettagli

Safety Services s.r.l.

Safety Services s.r.l. Safety Services s.r.l. Consulenza per la Gestione della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Sistemi Qualità, Ambiente, Igiene degli Alimenti, Privacy Corsi di Formazione Aziendale Sede Legale: Via Petrarca

Dettagli

Durata del corso 28 ore suddivise in 7 moduli da 4 ore, oltre la verifica finale della durata di 1 ora circa

Durata del corso 28 ore suddivise in 7 moduli da 4 ore, oltre la verifica finale della durata di 1 ora circa SCHEDA DEL CORSO CORSO PER RSPP - MODULO A (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 Accordo Stato Regioni 26/01/2006) Durata del corso 28 ore suddivise in 7 moduli da 4 ore, oltre la verifica finale della durata di

Dettagli

FORMAZIONE A COSTO ZERO PER FAR CRESCERE LA SICUREZZA PER LE IMPRESE DI TUTTI I SETTORI

FORMAZIONE A COSTO ZERO PER FAR CRESCERE LA SICUREZZA PER LE IMPRESE DI TUTTI I SETTORI PROGRAMMA CORSI: FORMAZIONE A COSTO ZERO PER FAR CRESCERE LA SICUREZZA PER LE IMPRESE DI TUTTI I SETTORI CORSO DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA E AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI E PER DIRIGENTI Art. 37 D. Lgs. 81/08

Dettagli

Istituto Certificazione Imprese di Costruzioni. Corsi di Formazione

Istituto Certificazione Imprese di Costruzioni. Corsi di Formazione Istituto Certificazione Imprese di Costruzioni Corsi di Formazione Sommario Sistemi di gestione 4 Modulo A Corso di Formazione per Auditor di Sistemi di Gestione Modulo A - uni en iso 19011 - Corso Qualificato

Dettagli

Presentazione. Riferimenti societari

Presentazione. Riferimenti societari Catalogo Formazione 2015 Presentazione Da sempre attenta ed attiva nel campo della sicurezza sui luoghi di lavoro e della formazione FORM ITALIA Soc. Coop. Sociale è in grado di erogare, grazie anche alla

Dettagli

Salute e Sicurezza sul lavoro - 2. Informazione Formazione Addestramento

Salute e Sicurezza sul lavoro - 2. Informazione Formazione Addestramento Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Corso integrato Biologia generale e Chimica biologica Modulo didattico: Organizzazione di laboratorio e Sicurezza Salute e Sicurezza sul lavoro - 2 Informazione

Dettagli

Catalogo Corsi Formativi

Catalogo Corsi Formativi Catalogo Corsi Formativi Salute e sicurezza sul lavoro Tutti i corsi erogati dalla nostra scuola sono realizzati conformemente ai requisiti richiesti dalla normativa vigente in materia di formazione per

Dettagli

Procedure di lavoro in ambienti confinati Livello specialistico

Procedure di lavoro in ambienti confinati Livello specialistico Procedure di lavoro in ambienti confinati Livello specialistico La formazione riferita a questo modulo formativo intende far acquisire le nozioni relative alla normativa e ai processi operativi che governano

Dettagli

Pagina 1di 12. Accordo Stato Regioni 21/12/2011

Pagina 1di 12. Accordo Stato Regioni 21/12/2011 Pagina 1di 12 FIGURA ORE DOCUMENTI LEGGE CONTENUTI della FORMAZIONE Datore di Lavoro autonominato D. Lgs. 81/08 art. 17 Accordo Stato Regioni 21/12/2011: Responsabile Servizio comma 1 lettera b) e Prevenzione

Dettagli

Pagina 1di 12 DO40. MODULO 1: normativo giuridico (Moduli 1 e 21/12/2011. responsabilità civile e penale e LEARNIN

Pagina 1di 12 DO40. MODULO 1: normativo giuridico (Moduli 1 e 21/12/2011. responsabilità civile e penale e LEARNIN DOCUMENTO Pagina 1di 12 Redatto da Verificato Approvato Rev. Ines Magnani Malvolti Daniela firma firma Carlo Veronesi FIGURA ORE DOCUMENTI LEGGE CONTENUTI della FORMAZIONE Datore di Lavoro autonominato

Dettagli

INNAMORATI DELLA SICUREZZA

INNAMORATI DELLA SICUREZZA INNAMORATI DELLA SICUREZZA Zero infortuni, ambiente di lavoro sicuro al 100% e tutela dell ambiente e delle risorse naturali sono gli obiettivi di ROMEO SAFETY ITALIA srl. Per raggiungerli dedichiamo:

Dettagli

Salute e Sicurezza. Luoghi di Lavoro C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015. nei

Salute e Sicurezza. Luoghi di Lavoro C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015. nei C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015 Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Catalogo n. 5-1 semestre 2015 LAVORATORI LAVORATORI NEOASSUNTI O SENZA FORMAZIONE FORMAZIONE DI BASE AZIENDA A RISCHIO BASSO (Uffici)

Dettagli

1. DISTRIBUZIONE Datore di Lavoro, Direzione, dirigenti, RSPP, RLS, preposti, personale Alac SpA

1. DISTRIBUZIONE Datore di Lavoro, Direzione, dirigenti, RSPP, RLS, preposti, personale Alac SpA Acquedotto Langhe e Alpi Cuneesi SpA Sede legale in Cuneo, Corso Nizza 9 acquedotto.langhe@acquambiente.it www.acquambiente.it SGSL Procedura Formazione P03 Rev. 03 del 28/04/2014 1. DISTRIBUZIONE Datore

Dettagli

Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti

Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti 1 Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti Accordo in Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province Autonome per la

Dettagli

Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE

Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE Obiettivi del corso: Fornire i concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri

Dettagli

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà L IMPRESA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE Perchè scegliere di rispettare il proprio business e affidarsi a I NOSTRI SERVIZI SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE H.A.C.C.P. AMBIENTE B.ETHIC

Dettagli

1. DISTRIBUZIONE Datore di Lavoro, Direzione, RSPP, RLS, preposti, personale Alac SpA

1. DISTRIBUZIONE Datore di Lavoro, Direzione, RSPP, RLS, preposti, personale Alac SpA Acquedotto Langhe e Alpi Cuneesi SpA Sede legale in Cuneo, Corso Nizza 9 acquedotto.langhe@acquambiente.it www.acquambiente.it SGSL Procedura Formazione P03 Rev. 02 del 06/05/2013 1. DISTRIBUZIONE Datore

Dettagli

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO DI SPECIALIZZAZIONE) MACROSETTORE N. 6 COMMERCIO, TRASPORTO (Decreto Legislativo coordinato

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Ge.Ma Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA

Dettagli

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A DATA ARGOMENTI ORARIO L approccio alla attraverso il D. Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori La filosofia del D. Lgs.

Dettagli

SICUREZZA DI BASE. PR.A.IT. Soc.Coop. -Via A. Palazzeschi n. 28-06073 Corciano (PG) Tel. Fax +39 075 515 93 61 - E-Mail formazione@enteformazione.

SICUREZZA DI BASE. PR.A.IT. Soc.Coop. -Via A. Palazzeschi n. 28-06073 Corciano (PG) Tel. Fax +39 075 515 93 61 - E-Mail formazione@enteformazione. SICUREZZA DI BASE CODICE LAVORATORI ore corso RSG_000A CORSO GENERALE DI BASE 4 RSG_000B CORSO GENERALE RISCHIO BASSO SPECIFICO 4 RSG_000C CORSO GENERALE RISCHIO BASSO BASE E SPECIFICO 8 RSG_000D AGGIORNAMENTO

Dettagli

Programma di formazione, informazione e. addestramento del personale addetto

Programma di formazione, informazione e. addestramento del personale addetto Programma di formazione, informazione e addestramento del personale addetto Approvato dal Dirigente Scolastico: ing. Michele Nicastri Verificato dal RSPP: ing. Di Pietro Angelo Presa visione del RLS aziendale:

Dettagli

Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015

Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015 Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015 A tutte le aziende applichiamo lo sconto del 10% a partire dal secondo iscritto Titolo corso NON R.S.P.P. - Responsabile Servizio

Dettagli

IAROS INTERNATIONAL CORSI SULLA SICUREZZA

IAROS INTERNATIONAL CORSI SULLA SICUREZZA IAROS INTERNATIONAL Istituto per l addestramento, la Ricerca, l Organizzazione e lo Sviluppo CORSI SULLA SICUREZZA IAROS INTERNATIONAL Sede Legale: Via Tuscolana n. 44, 00182 Roma Sede Molise: Via Leopardi

Dettagli

OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO)

OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO) CATALOGO FORMAZIONE Abilità personali CORSO Durata Costo OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO) OSS Operatore Socio Sanitario 1000 ore (330 ore AULA +

Dettagli

PROGRAMMA. TITOLO ARGOMENTI TEMPI Modulo A 1. 4 ore. Presentazione del corso

PROGRAMMA. TITOLO ARGOMENTI TEMPI Modulo A 1. 4 ore. Presentazione del corso PROGRAMMA Modulo A 1 Presentazione del corso L approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori. Il sistema legislativo:

Dettagli

CATALOGO CORSI di FORMAZIONE

CATALOGO CORSI di FORMAZIONE Con l entrata in vigore del nuovo Accordo Stato-Regioni avvenuta il 26 gennaio 2012, i contenuti formativi legati alla Sicurezza sul Lavoro hanno subito degli adeguamenti sostanziali, sia nei CONTENUTI,

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI Ai Sindacati

Dettagli

AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA FORMAZIONE SICUREZZA AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA OBIETTIVI FORMATIVI: fornire gli aggiornamenti normativi al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, ai sensi

Dettagli

SPISAL AZIENDA ULSS 20 - VERONA

SPISAL AZIENDA ULSS 20 - VERONA CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO ACCORDO 21 dicembre 2011 Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro

Dettagli

Corsi di formazione sulla sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/2008

Corsi di formazione sulla sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/2008 101 Corsi di formazione sulla sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/2008 Cod. Denominazione del corso Ore Pag. SI1 RSPP/ASPP Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione 112 2

Dettagli

Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario 2014): PRIMO SOCCORSO ANTINCENDIO

Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario 2014): PRIMO SOCCORSO ANTINCENDIO I Corsi di Bioikos Ambiente Antincendio e Primo Soccorso anno 2014 Circolare n. BA/4077/13/LE Bologna, 11 dicembre 2013 Spett. le Azienda, Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario

Dettagli

Norma CEI EN 50110 Norma CEI 11-27 Corsi di formazione 1A + 2A

Norma CEI EN 50110 Norma CEI 11-27 Corsi di formazione 1A + 2A Norma CEI EN 50110 Norma CEI 11-27 Corsi di formazione 1A + 2A COMITATO ELETTROTECNICO ITALIANO LAVORI IN PROSSIMITÁ DI IMPIANTI ELETTRICI E LAVORI ELETTRICI SOTTO TENSIONE IN BT E FUORI TENSIONE IN AT

Dettagli

Nuove regole per la formazione. lavoratori preposti dirigenti

Nuove regole per la formazione. lavoratori preposti dirigenti Nuove regole per la formazione lavoratori preposti dirigenti 1 Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano

Dettagli

LE QUATTRO MOSSE PER BATTERE LA CRISI - 16 ore

LE QUATTRO MOSSE PER BATTERE LA CRISI - 16 ore onfindustassoservizi S.r.l. LE QUATTRO MOSSE PER BATTERE LA CRISI - 16 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Obiettivo del corso è tracciare il percorso da intraprendere per adattarsi rapidamente ai cambiamenti a cui

Dettagli

CORSO RSPP RISCHIO ALTO

CORSO RSPP RISCHIO ALTO CORSO RSPP RISCHIO ALTO Obiettivi Destinatari Formazione per lo svolgimento da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dei rischi ai sensi dell art.34, comma 2 e 3, del decreto

Dettagli

FORMAZIONE SULLA SICUREZZA

FORMAZIONE SULLA SICUREZZA > SGS - SERTEC SETTORE FORMAZIONE FORMAZIONE SULLA SICUREZZA FIGURE PROFESSIONALI SOGGETTE A FORMAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DEL D. LGS. 81/08 E S.M.I. Introduzione Il seguente documento offre un indicazione

Dettagli

Corso di formazione per RSPP

Corso di formazione per RSPP Corso di formazione per RSPP Corso Normative di riferimento Argomenti/Programma n.ore Corso per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione a) Il quadro normativo in materia di sicurezza dei

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 PROGRAMMA DEL CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 Durata del corso Sede del corso 32 ore Ambiente e Lavoro srl Strada Gragnana 17/A 29121 Piacenza

Dettagli

CORSO RSPP ASPP MODULO A di base - MODULO DAT. LAV.

CORSO RSPP ASPP MODULO A di base - MODULO DAT. LAV. Corso di Formazione per Responsabili ed Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP ASPP Modulo A) (RSPP Dat. Lavoro) edizione 2010 Titolo I Capo III Sez. III D.Lgs. 81/2008 ex art. 4 comma

Dettagli

SICUREZZA, AMBIENTE, FORMAZIONE

SICUREZZA, AMBIENTE, FORMAZIONE SICUREZZA, AMBIENTE, FORMAZIONE Servizi di consulenza Più Formazione nasce dalla sinergia di professionisti, tecnici del settore per tutto quanto concerne la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, con l' entrata

Dettagli

I.T.I.S. "S. CANNIZZARO", via Consolare Latina n.263, 00034 Colleferro RM D.S.: Prof.ssa Marisa Pia Zeppa R.S.P.P.: Arch. Vittorio Magliozzi

I.T.I.S. S. CANNIZZARO, via Consolare Latina n.263, 00034 Colleferro RM D.S.: Prof.ssa Marisa Pia Zeppa R.S.P.P.: Arch. Vittorio Magliozzi I.T.I.S. "S. CANNIZZARO", via Consolare Latina n.263, 00034 Colleferro RM D.S.: Prof.ssa Marisa Pia Zeppa R.S.P.P.: Arch. Vittorio Magliozzi LEZIONE # 2 Gestione della Prevenzione, D.Lgs. 81/08 SICUREZZA

Dettagli