Guida ai servizi territoriali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida ai servizi territoriali"

Transcript

1 Guida ai servizi territoriali Distretto 15 Chiavari Nel sito è possibile avere ulteriori informazioni e scaricare i moduli necessari per le diverse prestazioni. Distretto 14 Rapallo Distretto 16 Sestri Levante SOMMARIO Orario sportelli distrettuali e prenotazioni 2 Assistenza sanitaria di base 4 Esenzione ticket 5 Donazione organi e tessuti 6 Trasporto in ambulanza 6 Assistenza all estero 6 Assistenza di medicina generale e pediatrica 7 Guardia medica 9 Prelievi a domicilio 9 Attività consultoriale 10 Elenco patologie invalidanti 11 Reclami, suggerimenti, consigli Pag. 121

2 COMUNE SESTRI LEVANTE Distretto Sociosanitario n. 16 VARESE LIGURE tel MONEGLIA CHIAVARI Distretto Sociosanitario n. 15 LAVAGNA INDIRIZZO Ospedale Sestri Levante Via A. Terzi, 43 Polo Sanitario Piazza Pieve c/o Croce Azzurra Via F.lli Botto, 16 Prelievi-CUPA: Via G.B. Ghio, 9 (ex Ospedale) Anagrafe Sanitaria: Via G.B. Ghio, 6 Croce Rossa Italiana P.zza S. Michele, 7 ORARIO ANAGRAFE SANITARIA lunedì / da martedì a venerdì Tel martedì / giovedì lunedì e giovedì Tel BORZONASCA Via Veneto, 10 2 e 4 giovedì del mese CICAGNA tel Polo Sanitario Via Pian Mercato, REZZOAGLIO tel Polo Sanitario Via Marconi lunedì SANTO STEFANO D AVETO tel RAPALLO Distretto Sociosanitario n. 14 SANTA MARGHERITA LIGURE ZOAGLI Tel Piazza Del Popolo Palazzina Ambulatori (ingresso Via Lamarmora - adiacente ex Ospedale) Ospedale N.S. di Montallegro Via San Pietro, 8 Ospedale Via F.lli Arpe 1 c/o Istituto Conte Canevaro Via Antica Romana, 7 lunedì lunedì e giovedì Tel Pag. 2 I suddetti orari sono suscettibili di variazioni

3 PRELIEVI Accesso diretto e su prenotazione Tel Venerdì solo su prenotazione mercoledì Solo su prenotazione Solo accesso diretto Tel Da lunedì a venerdì Solo su prenotazione Tel Solo su prenotazione (c/o Comune - Piazza Severino, 1) Accesso diretto e su prenotazione Solo su prenotazione per utenti Tao e dell ambulatorio diabetologico 2 e 4 mercoledì del mese Accesso diretto e su prenotazione Tel lunedì - mercoledì - venerdì Accesso diretto e su prenotazione Martedì Solo accesso diretto PRENOTAZIONI CUPA Tel da lunedì a sabato Tel Tel Tel Tel Tel I Ticket per le prestazioni prenotate tramite Call Center o CUPA possono essere pagati tramite Bonifico Bancario o via Web (con Carta di credito) ed anche presso gli sportelli automatici PUNTO GIALLO situati nell atrio degli Ospedali di Sestri Levante Lavagna e presso le sedi Distrettuali di Rapallo e Chiavari. Pag. 3

4 Dal lunedì al venerdì 8,30-15,30 è attivo il call center call center per prenotare telefonicamente visite ed esami radiologici tranne: esami del sangue, MOC, TAC con contrasto risonanze magnetiche ed altri esami di laboratorio. Inoltre è attivo lo Sportello Unico presso le sedi distrettuali di: Sestri Levante (lunedì, e da martedì a venerdì )tel Varese Ligure (martedì e ; giovedì ) Moneglia c/o la sede della Croce Azzurra (Mercoledì ) Rapallo - Ex Ospedale tel (Lun - Mart - Giov - Ven ) Chiavari (dal lunedì al venerdì ) tel Tale Servizio è finalizzato a dare informazioni e ricevere pratiche per: -assistenza farmaceutica (piano terapeutico); -rimborsi prodotti aproteici - vaccini; -fornitura di presidi sanitari e protesi; -assistenza agli anziani (infermieristica e fisioterapica domiciliare, visite geriatriche, inserimento in RSA e residenza protetta), in collaborazione con i Servizi Sociali dei Comuni della Zona competente per territorio. Autorizzazione trasporti in ambulanza. Per gli orari delle attività già presenti vedere pag. 10 DIRITTO ALL ASSISTENZA SANITARIA DI BASE: La scelta/revoca del medico deve essere effettuata presso gli sportelli dell anagrafe sanitaria, dove il cittadino esercita il suo diritto di scelta tra i medici di medicina generale e, per i minori di 14 anni, tra i medici specialisti pediatri iscritti nei rispettivi elenchi. Preliminarmente alla scelta è opportuno che l utente conosca direttamente il medico per iniziare un rapporto di reciproca fiducia. È possibile scegliere il medico operante in un ambito diverso dalla propria residenza (acquisendo il consenso del medico). Il rapporto tra l assistito ed il medico o il pediatra è fondato sulla fiducia. Quando il rapporto di fiducia viene meno il paziente può revocare il medico e sceglierne un altro, così come il medico può ricusare l assistito per eccezionali motivi. La scelta del medico pediatra è riservata ai minori di anni 14; è anche possibile la scelta del medico generico, per i bambini di età superiore ai 6 anni. Pag. 4

5 Hanno diritto a tale assistenza, che possono ottenere: presso gli sportelli di cui sopra: - i cittadini italiani residenti sul territorio dell azienda; - i cittadini italiani domiciliati sul territorio dell azienda per motivi di lavoro, studio, o malattia quando la loro permanenza sia superiore ai 3 mesi (l iscrizione e annuale, rinnovabile); presso l ufficio assistenza all estero e agli stranieri di Chiavari (tel ) e presso lo sportello di anagrafe sanitaria di Rapallo: - i cittadini stranieri con regolare permesso di soggiorno per regolare occupazione o iscritti alle liste di collocamento (l assistenza sanitaria è estesa anche ai loro familiari), per adozione, per motivi di salute,ecc. I cittadini stranieri non in regola con il permesso di soggiorno e temporaneamente presenti in Italia hanno diritto alle cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti, essenziali e continuative per: malattia, infortunio, programmi di medicina preventiva, ma non alla scelta del medico di medicina Generale. Ai suddetti cittadini, viene rilasciato un modello cartaceo con codice identificativo (codice STP), che dà loro diritto a ricevere le suddette cure, dopo il pagamento del ticket se dovuto, come nei casi previsti per i cittadini italiani, direttamente nei centri di cura (Pronto Soccorso, Consultori, Igiene Pubblica, Odontoiatria, Salute mentale, Pediatria e Ginecologia ospedaliera, Centro di Ascolto per assistiti extracomunitari (Corso Dante 163). Tale modello può essere rinnovato, con certificazione struttura ASL4 che lo ha in carico o con esenzione per patologia, presso gli sportelli di Rapallo, Sestri Levante, l ufficio di Chiavari per l assistenza all estero e agli stranieri e il suddetto centro di ascolto. ESENZIONE TICKET (PARZIALE O TOTALE) Hanno diritto all esenzione parziale, solo per le prestazioni sanitarie e i farmaci relativi alla patologia, attestata sul libretto sanitario previa presentazione della relativa certificazione, le persone affette da: patologie croniche (elencate a pag. 11) e da malattie rare (identificate dalla normativa vigente, con relativa esenzione per visite specialistiche di controllo e prestazioni diagnostiche previste); L accertamento delle patologie croniche deve essere effettuato presso la struttura pubblica (ospedali e ambulatori); per quanto riguarda le malattie rare presso i centri di riferimento della Regione, il cui elenco è disponibile presso lo sportello di anagrafe sanitaria. La certificazione di esenzione per malattie croniche potrà essere rilasciata, sulla base della diagnosi certificata da struttura pubblica anche dai medici dei distretti. Pag. 5

6 Può essere parziale o totale l esenzione per: invalidità di guerra (con decreto del ministero); invalidità civile (con verbale della commissione di prima istanza); invalidità di servizio (con verbale di commissione medica ospedaliera o decreto); invalidità di lavoro (con certificato I.n.a.i.l.) motivi di reddito DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI Per esprimere questa importante scelta che può salvare la vita di più persone, l assistito interessato può rivolgersi presso gli sportelli distrettuali di anagrafe sanitaria e compilare l apposito modulo Dichiarazione di volontà alla donazione di organi e tessuti. La Asl inserisce la dichiarazione (positiva o negativa) in un archivio conservato presso il Centro Nazionale per i trapianti. In caso di possibile donazione i medici rianimatori verificano se il soggetto abbia registrato la propria volontà nel registro informatico. AUTORIZZAZIONE TRASPORTO IN AMBULANZA (su prescrizione medica) La richiesta del Medico curante, completa di diagnosi,dev essere preventivamente autorizzata presso le sedi distrettuali. Viene rilasciata a utenti che non deambulano ed hanno necessità, sotto l aspetto sanitario, ad essere trasportati con autoveicoli per trasporti specifici o per uso speciale. Ciò è consentito, esclusivamente in ragione delle condizioni di salute, per recarsi presso strutture sanitarie pubbliche o accreditate. I trasporti in ambulanza in altre Asl della regione Liguria sono autorizzati solo per prestazioni non erogabili nella nostra Asl. Sono esclusi i trasporti per visite per il riconoscimento di invalidità civile,visite per accertamenti INAIL, visite medico legali ed accertamenti diagnostici connessi, trasporti a strutture sanitarie non accreditate. ASSISTENZA ALL ESTERO PER CITTADINI ITALIANI L ufficio competente di Chiavari (TEL. 0185/329422) rilascia i seguenti attestati per usufruire delle prestazioni sanitarie nei Paesi stranieri: 1. modello E106 e 110 (per lavoro); 2. modello E112 (autorizzazione preventiva per prestazioni sanitarie di altissima specializzazione); 3. modello E121 (per pensionati italiani residenti definitivamente all estero). Presso gli sportelli distrettuali di Chiavari, Rapallo e Sestri Levante, si può chiedere, per chi non l avesse ricevuta, la tessera sanitaria Pag. 6

7 europea - ex modello E 111 e il relativo modello sostitutivo, che consente anche di usufruire delle cure urgenti e medicalmente necessarie nei Paesi della Comunità Europea, durante il soggiorno per turismo, per studio o per lavoro. Per i Paesi con cui esistono Convenzioni Bilaterali viene emesso il relativo attestato presso gli uffici di Chiavari e Rapallo. 4. Pratiche di tipizzazione Midollo osseo (per ricerca donatore presso i Registri esteri dei donatori). ASSISTENZA DI MEDICINA GENERALE E PEDIATRICA Le prestazioni possono essere erogate: negli studi medici, che devono essere aperti 5 giorni alla settimana secondo un orario affisso nello studio e tale a garantire una efficace ed efficiente assistenza, anche nei prefestivi, se l orario di ambulatorio di quel giorno è svolto di norma al mattino; per agevolare l accesso dell utenza il medico può stabilire orari di ricevimento su appuntamento; a domicilio dell utente, quando questi non sia trasferibile (cioè quando il trasporto sia controindicato per le condizioni cliniche). Per i bambini la visita deve essere effettuata a domicilio qualora il pediatra lo ritenga necessario, quando le condizioni cliniche non consentono la trasferibilità dell ammalato. Le visite domiciliari chieste prima delle ore devono essere effettuate di norma in giornata tranne i giorni prefestivi e festivi (per i pediatri anche nei prefestivi); quelle richieste dopo le ore devono essere effettuate entro le ore del giorno successivo, anche se prefestivo. Le chiamate urgenti recepite devono essere soddisfatte nel più breve tempo possibile. In caso di assenza del medico generico o del pediatra le prestazioni dovranno essere svolte dal sostituto designato dal medico titolare, il quale ha l obbligo di informare i propri pazienti sulla durata e sulle modalità della sostituzione. Sono prestazioni gratuite (per medici di medicina generale e pediatri di libera scelta): visita medica generale, ambulatoriale o domiciliare; consulto con lo specialista e accesso presso le sedi di ricovero; tenuta di una scheda sanitaria individuale aggiornata a cura del medico; prescrizione di farmaci, prodotti dietetici, presidi sanitari e richieste per cure termali; prescrizione di accertamenti diagnostici e visite specialistiche; proposte di ricovero ospedaliero e scheda informativa di accesso in ospedale; Pag. 7

8 certificati per idoneità sportiva non agonistica nell ambito scolastico (su specifica richiesta dell autorità scolastica competente) o per attività fisico -sportiva organizzata dagli organi scolastici; certificazioni per la riammissione alla scuola dell obbligo, scuola materna, asilo nido e scuola secondaria superiore (per il Pediatra anche le certificazioni per l astensione dal lavoro del genitore per malattia del bambino; certificati per malattia ai fini dell assenza dal lavoro e per riammissione al lavoro degli alimentaristi, dove previsto; vaccinazioni antinfluenzali per la popolazione a rischio; richiesta per trasporto in ambulanza; prestazioni di assistenza domiciliare: - a domicilio dell assistito: tale assistenza viene programmata a favore di pazienti non deambulanti, anche in forma integrata con altri servizi sanitari di base (servizio infermieristico e di riabilitazione territoriali); - nelle residenze protette; prestazioni di particolare impegno professionale: per la medicina generale: sutura, rimozione punti, medicazione, cateterismo, tamponamento nasale, fleboclisi urgente,iniezione di gammaglobuline e vaccinazione antitetanica, iniezione desensibilizzante, ciclo flebloclisi, endovenose, vaccinazioni non obbligatorie (previste dai programmi regionali), lavanda gastrica, tampone faringeo; per i medici pediatri: sutura, rimozione punti, medicazione, flebo urgente, tamponamento nasale anteriore, terapia iniettoria desensibilizzante, asportazione verruche, iniezione endovenosa, cateterismo, rimozione tappo di cerume, frenulectomia linguale, screening per l ambliopia, boel test. Sono a pagamento le seguenti prestazioni in libera professione, su richiesta del cittadino, con tariffe stabilite dall ORDINE DEI MEDICI: visite ambulatoriali e domiciliari richieste ed eseguite nei giorni e negli orari prefestivi festivi e notturni; prestazioni non comprese nei compiti delle attività sopra elencate (compresi i certificati per richiesta di invalidità civile, ad uso assicurativo e per uso privato). Visite occasionali per Turisti e Lavoratori : i cittadini che si trovino occasionalmente fuori dal territorio della propria ASL di residenza (per turismo, per lavoro, per studio, ecc.), possono farsi visitare, con onorario a proprio carico e rilascio della relativa ricevuta fiscale, da un medico di famiglia o da uno specialista pediatra: al proprio domicilio Pag. 8 presso lo studio medico Medico di Medicina Generale 25 Medico di Medicina Generale 15 Medico Specialista Pediatra 35 Medico Specialista Pediatra 25

9 In tali casi è possibile chiedere il rimborso alla propria Asl qualora si possieda uno dei seguenti requisiti: minore di anni dodici; cittadino di età superiore agli anni sessanta; cittadino che, per ragioni di studio o di lavoro, dimori fuori dalla propria residenza; portatore di handicap superiore all 80%. Presso ogni sportello e all interno delle informazioni contenute nel sito dell Asl (www.asl4.liguria.it - voce Medici di famiglia e Pediatri), sono in visione nomi e orari degli studi dei medici di medicina generale e pediatri di libera scelta operanti nel territorio della ASL. SERVIZIO DI GUARDIA MEDICA Per la necessità di prestazioni assistenziali urgenti CHE NON POSSONO ESSERE RIMANDATE ALL ATTENZIONE DEL MEDICO CURANTE, dalle ore alle ore 8.00 di tutti i giorni feriali, dalle ore 8.00 dei giorni prefestivi e festivi fino alle ore 8.00 del giorno successivo al festivo, ci si può rivolgere al servizio di guardia medica TEL. 0185/ O 118. Il servizio è gratuito per i soli residenti. Sul territorio sono attivi i seguenti poli: - Chiavari, c/o C.R.I. di Chiavari, Salita Levaggi 6, tel Riva Trigoso, c/o C.R.I. di Riva Trigoso, C.so Colombo 110, tel Rapallo, c/o Ospedale N.S. di Montallegro Tel Cicagna, Polo Sanitario, Via Pian Mercato, 15 tel Borzonasca, Polo Sanitario, via Roma, 4 tel Rezzoaglio, c/o Distretto Asl4, Via Marconi 45, tel Varese Ligure, c/o Distretto Asl4, P.zza Balbo, tel SERVIZIO A DOMICILIO DI PRELIEVO DEL SANGUE Il servizio di prelievi domiciliari è rivolto solo agli utenti allettati ed è effettuato con le seguenti modalità: con richiesta del Medico di Medicina Generale con indicazione prelievo ematico a domicilio effettuare prenotazione presso gli sportelli Cup di Sestri Levante, Varese Ligure, Lavagna, Chiavari, Cicagna, Rapallo o presso lo Studio del Medico curante. Si ricorda che la data effettiva del prelievo domiciliare viene comunicata telefonicamente dall Infermiera del Servizio Prelievi. Pag. 9

10 SERVIZIO CONSULTORIALE E finalizzato alla prevenzione, informazione, assistenza sanitaria, psicologica e sociale della donna), del bambino e dell adolescente, oltre che della coppia e della famiglia. Le principali prestazioni sono: pap-test, visite al seno, consulenza sulla contraccezione ed in gravidanza, certificazioni per interruzioni volontarie di gravidanza,visita pediatrica, colloquio psicologico e psicoterapia). Sono aperte le seguenti sedi territoriali: -RAPALLO, P.zza Molfino 10, ex Ospedale tel /1/2/3 -CHIAVARI, C.so Dante 163, tel /6 -CICAGNA, Via Pian Mercato 16, tel BORZONASCA, Via V. Veneto 10, tel /329077/6 -REZZOAGLIO, C.so Marconi, tel /6 -SESTRI LEVANTE, Via A. Terzi 43/a (ospedale), tel VARESE LIGURE, Via Pieve, tel / SERVIZI APERTI AL PUBBLICO : CHIAVARI Via G.B. Ghio, 6 AUTORIZZAZIONI AMBULANZE Tel /26 Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle ore alle ore ASSISTENZA ANZIANI Tel Orario: Martedì e Giovedì dalle ore 8.00 alle ore UFFICIO INVALIDI CIVILI presso Ex Ospedale, Via G.B. Ghio, 9 Tel Fax Orario :Martedì e Venerdì dalle ore 8.30 alle ore UFFICIO STRANIERI telefono Orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore Attività afferenti al Dipartimento del Farmaco Assistenza integrativa: ASSISTENZA PROTESICA Tel fax Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle ore PRESIDI per incontinenza (pannoloni, traverse, etc.)tel Orario: Lunedì e Giovedì DISTRIBUZIONE presidi per Diabetici e Uro e Colonstomizzati Tel Orario: Lunedì dalle ore 9.00 alle ore Mercoledì dalle ore 9.00 alle ore DISTRIBUZIONE (anche materiale di medicazione)tel Orario: Mercoledì dalle ore alle ore Pag. 10

11 RAPALLO presso Corpo Centrale ex Ospedale piano terra ASSISTENZA ANZIANI e AUTORIZZAZIONI AMBULANZE (sportello unico) Tel Orario: Lunedì - Martedì - Giovedì - Venerdì dalle Presso Ospedale NS Montallegro: Attività afferenti al Dipartimento del Farmaco - ASSISTENZA PROTESICA Tel Fax Orario:martedì giovedì PRESIDI per incontinenza (Pannoloni, traverse, etc.) Orario: martedì DISTRIBUZIONE presidi per Diabetici e Uro e Colonstomizzati Tel Orario: martedì (anche distribuzione materiale di medicazione) e venerdì SESTRI LEVANTE presso Ospedale, Via Terzi 13 UFFICIO PROTESI Orario: venerdì dalle ore 9.00 alle ore AUTORIZZAZIONI AMBULANZE Telefono Orario: tutti i giorni escluso il mercoledì dalle ore 9.30 alle ore PRESIDI PER INCONTINENTI Orario: venerdì DISTRIBUZIONE presidi per Diabetici e Uro e Colostomizzati Tel Orario: lunedì giovedì (anche materiale di medicazione) PER GLI ALTRI SERVIZI APERTI AL PUBBLICO VEDI PAGINA 4 Elenco di patologie croniche per cui è prevista l esenzione parziale del ticket: acromegalia affezioni del sistema circolatorio: malattie valvole cardiache ed endocardio, cardiopatia ischemica cronica(infarto), malattia cardiopolmonare e del circolo polmonare, disturbi della conduzione, aritmia, disturbi successivi a chirurgia cardiaca, occlusione arterie precebrali e cerebrali, malattie cerebrovascolari, arteriosclerosi, aneurismi, embolia e trombosi, fistola artero-venosa, stenosi di arteria, arterite, sindrome postflebitica, insufficienza vascolare cronica dell intestino, malformazioni del cuore e del sistema circolatorio, trapianto o sostituzione di valvola cardiaca, sostituzione di vaso sanguigno( by-pass), stimolatore cardiaco (pace maker) Pag. 11

12 anemie emolitiche autoimmuni ed ereditarie anoressia nervosa-artrite reumatoide- asma- cirrosi, epatite cronica, colite ulcerosa e malattia di Crohn connettivite - demenze - diabete dipendenze da alcol o sostanze stupefacenti - epilessia fibrosi cistica Glaucoma - infezione da HIV insufficienze: cardiaca, corticosurrenale, renale, respiratoria ipercolesterolemia familiare ipertensione ipotiroidismo grave, ipertiroidismo, tiroidite di Hashimoto morbo di Buerger - morbo di Paget lupus eritematoso sistemico malattia di Alzheimer malattia di Sjogren malattia di Cushing Miastenia morbo di Parkinson nanismo neonati prematuri neuromielite ottica pancreatite cronica psicosi psoriasi poliartrite nodosa sclerosi multipla, sclerosi sistemica neoplasie maligne spondilite anchilosante pluripatologie con riduzione di autonomia personale soggetti in attesa di trapianto e sottoposti a trapianto soggetti nati con gravi deficit tubercolosi attiva RECLAMI, COMMENTI, SUGGERIMENTI I cittadini, e le Associazioni di Volontariato e Tutela che li rappresentano, possono presentare all'ufficio Relazioni con il Pubblico e Comunicazione suggerimenti, segnalazioni, reclami, attraverso queste modalità: - recandosi personalmente presso la sede dell'ufficio: Chiavari, Via G. B. Ghio 9 (primo piano - Palazzina Ambulatori) - attraverso contatto telefonico, , o tramite fax ; - tramite lettera al seguente indirizzo: ASL 4 Chiavarese, Ufficio Relazioni con il Pubblico, Via G. B. Ghio 9, Chiavari (GE); - tramite posta elettronica: - compilando il modulo di segnalazione Parla con noi, in distribuzione presso l Ufficio e presso i punti di principale accesso ai servizi sanitari. Per visite e prestazioni sanitarie è necessario portare un documento di riconoscimento e il tesserino sanitario magnetico Nel sito è possibile avere ulteriori informazioni e scaricare i moduli necessari per le diverse prestazioni nella sezione Servizi Territoriali. Elaborazione grafica e stampa: Ufficio stampa ASL 4 Chiavarese Pag. 12 Dati aggiornati al CG

Guida ai servizi territoriali

Guida ai servizi territoriali Guida ai servizi territoriali Distretto 15 Chiavari Nel sito www.asl4.liguria.it è possibile avere ulteriori informazioni e scaricare i moduli necessari per le diverse prestazioni. Distretto 14 Rapallo

Dettagli

Medici e Pediatri di Famiglia

Medici e Pediatri di Famiglia Medici e Pediatri di Famiglia L assistenza del medico e del pediatra di famiglia Il Medico di Medicina Generale (MMG) ed il Pediatra di Famiglia (PdF) sono le figure di riferimento per ogni problema che

Dettagli

P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE. si prenotano

P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE. si prenotano P.A. CROCE VERDE SESTRI LEVANTE in convenzione con ASL 4 CHIAVARESE CUP IN CROCE VERDE si prenotano Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti

Dettagli

Esenzione ticket. Categorie di persone con Esenzione

Esenzione ticket. Categorie di persone con Esenzione Esenzione ticket Riferimenti di legge Il D.M. 329/99 ha in allegato l elenco delle patologie esenti dal pagamento ticket. Il Decreto ministeriale 245/98 è relativo all esenzione ticket per la tutela della

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU38 22/09/2011

REGIONE PIEMONTE BU38 22/09/2011 REGIONE PIEMONTE BU38 22/09/2011 Codice DB2005 D.D. 20 luglio 2011, n. 544 Attestati di esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria per patologie croniche e invalidante - D.M. 329/99 e s.m.i..

Dettagli

Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione.

Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione. IN FARMACIA si prenotano Tutte le prestazioni specialistiche prescritte su ricetta rossa, correttamente compilata, anche per assistiti provenienti da ASL di fuori regione. Le prestazioni saranno prenotate

Dettagli

Carta dei Servizi. Diritti dell Assistito. IL MEDICO di MEDICINA GENERALE IL PEDIATRA di LIBERA SCELTA. 1 alle visite nello studio del proprio medico

Carta dei Servizi. Diritti dell Assistito. IL MEDICO di MEDICINA GENERALE IL PEDIATRA di LIBERA SCELTA. 1 alle visite nello studio del proprio medico DIPARTIMENTO di CURE PRIMARIE CARTA dei SERVIZI e ACCESSIBILITA all AMBULATORIO del MEDICO di MEDICINA GENERALE e del PEDIATRA di LIBERA SCELTA Sommario Diritti dell assistito pag. 2 Doveri dell assistito

Dettagli

TICKET ESENZIONE PATOLOGIA E INVALIDITA

TICKET ESENZIONE PATOLOGIA E INVALIDITA TICKET ESENZIONE PATOLOGIA E INVALIDITA RILASCIO CERTIFICAZIONE DI ESENZIONE DAL TICKET I certificati di esenzione dal pagamento del ticket, in attuazione delle vigenti leggi, sono erogate alle seguenti

Dettagli

ALLEGATO 1 - II parte

ALLEGATO 1 - II parte CLASSIFICAZIONE INTERNAZIONALE DELLE MALATTIE - ICD-9-CM MALATTIE E CONDIZIONI CHE DANNO DIRITTO ALL'ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE AL Codice Definizione di malattia Codice esenzione 394 MALATTIE DELLA

Dettagli

Le tessere di esenzione dal pagamento del ticket, in attuazione delle vigenti leggi, sono erogate alle seguenti categorie:

Le tessere di esenzione dal pagamento del ticket, in attuazione delle vigenti leggi, sono erogate alle seguenti categorie: ESENZIONE TICKET RILASCIO TESSERE DI ESENZIONE DAL TICKET Le tessere di esenzione dal pagamento del ticket, in attuazione delle vigenti leggi, sono erogate alle seguenti categorie: Affetti dalle patologie

Dettagli

MALATTIE E CONDIZIONI CHE DANNO DIRITTO ALL'ESENZIONE

MALATTIE E CONDIZIONI CHE DANNO DIRITTO ALL'ESENZIONE ALLEGATO A DEFINIZIONE DI MALATTIA 253.0 ACROMEGALIA E GIGANTISMO 001.253.0 ACROMEGALIA E GIGANTISMO 414 ALTRE FORME DI CARDIOPATIA ISCHEMICA 002.414 CRONICA 416 MALATTIA CARDIOPOLMONARE CRONICA 002.416

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale n. 5 Spezzino

Azienda Sanitaria Locale n. 5 Spezzino Azienda Sanitaria Locale n. 5 Spezzino DISTRETTO SANITARIO 17 RIVIERA VAL DI VARA Per informazioni sui servizi 0187/533842 giorni feriali ore 08.00-12.00 Redatto dalla funzione Comunicazione S.C. Sistema

Dettagli

D.M. 28 maggio 1999, n.329. (Supplemento Ordinario alla G.U. 25 settembre 1999, n.226.) NOTE ESPLICATIVE

D.M. 28 maggio 1999, n.329. (Supplemento Ordinario alla G.U. 25 settembre 1999, n.226.) NOTE ESPLICATIVE D.M. 28 maggio 1999, n.329. (Supplemento Ordinario alla G.U. 25 settembre 1999, n.226.) Regolamento recante norme di individuazione delle malattie croniche e invalidanti NOTE ESPLICATIVE Novembre 1999

Dettagli

Il distretto sanitario di Cividale si presenta. A cura di Graziella Mauro Responsabile infermieristica Distretto di Cividale

Il distretto sanitario di Cividale si presenta. A cura di Graziella Mauro Responsabile infermieristica Distretto di Cividale Il distretto sanitario di Cividale si presenta A cura di Graziella Mauro Responsabile infermieristica Distretto di Cividale Il Distretto è una struttura dell Azienda per i servizi sanitari territoriali

Dettagli

L'assistenza integrativa e protesica nei soggetti in età geriatrica non autosufficienti

L'assistenza integrativa e protesica nei soggetti in età geriatrica non autosufficienti REGIONE PIEMONTE ASL NO SEDE LEGALE: VIA DEI MILLE 2-28100 NOVARA P.IVA 01522670031 L'assistenza integrativa e protesica nei soggetti in età geriatrica non autosufficienti dott. Lorenzo Brusa Novara 17

Dettagli

AFFEZIONI DEL SISTEMA CIRCOLATORIO CRONICA. (Escluso:.453.0 Sindrome di Budd-Chiari)

AFFEZIONI DEL SISTEMA CIRCOLATORIO CRONICA. (Escluso:.453.0 Sindrome di Budd-Chiari) Codice esenzione Definizione di malattia Malattia o Condizione DURATA MINIMA DELLA TESSERA DI ESENZIONE 001.253.0 ACROMEGALIA E GIGANTISMO ACROMEGALIA E GIGANTISMO 002.414 ALTRE FORME DI CARDIOPATIA ISCHEMICA

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE ------------------------ INFORMAZIONI GENERALI

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE ------------------------ INFORMAZIONI GENERALI CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE ------------------------ Dr. COGORNO Stefano Dr. DAPELO Federico Dr. LAMBRUSCHINI Mario Dr. ROTTOLA Cristina Dr. SANNAZZARI

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE INTRAMED-RAPALLO ------------------------

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE INTRAMED-RAPALLO ------------------------ CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE INTRAMED-RAPALLO ------------------------ Dr. Salvatore ROMANO Spec. in Chirurgia Plastica Spec. in Oncologia Sede studio: piazza G. Garibaldi 45 Rapallo Telefono fisso:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE x ------------------------

CARTA DEI SERVIZI. STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE x ------------------------ CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE x ------------------------ Dr. LEVAGGI FRANCESCO Specialista in: IGIENE E MED.PREVENTIVA Dr. PRATO RENZO Specialista in:cardiologia

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE X ------------------------

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE X ------------------------ CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE X ------------------------ Dr. FATI FRANCO Sede studio: Piazza Caprera 2\3 SML e-mail: fatif@libero.it Telefono fisso: 0185283645

Dettagli

Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate)

Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate) 09/2009 CARTA INFORMATIVA DEI SERVIZI DEI MEDICI IN GRUPPO Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate) IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO ------------------------

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO ------------------------ CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO ------------------------ Dott. Benvenuto Maria Nicoletta Specialista in: Anestesia e rianimazione Dott. Borzone Stefano Specialista in:gastroenterologia ed endoscopia

Dettagli

1 Diagnostica vascolare Doppler, vasi del collo e arti inferiori. Appuntamento tramite CUP con richiesta del medico di base

1 Diagnostica vascolare Doppler, vasi del collo e arti inferiori. Appuntamento tramite CUP con richiesta del medico di base Questa guida vuol rendere più facile l accesso ai Servizi che vengono erogati nel Quartiere 3 di Firenze dall Azienda sanitaria a cui fanno capo in convenzione i medici di famiglia, i pediatri con i loro

Dettagli

1 Sanità. 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN)

1 Sanità. 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) 1 Sanità 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) Il Servizio Sanitario Nazionale è l insieme di strutture e servizi che assicurano la tutela della salute e l assistenza sanitaria a tutti i

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO. Dr. MARCO MARI Specialista in Medicina Interna. Dr. ENA PORCELLA Specialista in Endocrinologia Dr.

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO. Dr. MARCO MARI Specialista in Medicina Interna. Dr. ENA PORCELLA Specialista in Endocrinologia Dr. CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO Dr. MARCO MARI Specialista in Medicina Interna Dr. ANGELO B. MASSUCCO Specialista in Pneumologia Dr. ENA PORCELLA Specialista in Endocrinologia Dr. FRANCO SIVORI Sede

Dettagli

Immigrazione, come dove e quando

Immigrazione, come dove e quando Immigrazione, come dove e quando Manuale d uso per l integrazione Edizione 2008 a cura del Ministero del lavoro, della Salute e Politiche Sociali Settore Politiche Sociali www.solidarietasociale.gov.it

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDISETTE

CARTA DEI SERVIZI MEDISETTE CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete MEDISETTE (accordi regionali 2009) Medici Associati LODI ASL 306 DOTT. ARAGIUSTO GIUSEPPE Specialista in Malattie dell Apparato Respiratorio Medico

Dettagli

Dr. Bruno FRANCHINI Dr.Marina PALEARI Dr.Vincenzo VALESI

Dr. Bruno FRANCHINI Dr.Marina PALEARI Dr.Vincenzo VALESI CARTA INFORMATIVA DEI SERVIZI DEI MEDICI IN GRUPPO Dr. Bruno FRANCHINI Dr.Marina PALEARI Dr.Vincenzo VALESI MEDICINA DI GRUPPO SAN DAMIANO 4 NOVEMBRE 12 - BRUGHERIO IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE ha il

Dettagli

INTERNAZIONALE DELLE MALATTIE - ICD-9-CM MALATTIE E CONDIZIONI CHE DANNO DIRITTO ALL'ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE AL COSTO

INTERNAZIONALE DELLE MALATTIE - ICD-9-CM MALATTIE E CONDIZIONI CHE DANNO DIRITTO ALL'ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE AL COSTO 253.0 ACROMEGALIA E GIGANTISMO 001.253.0 ACROMEGALIA E GIGANTISMO 394 MALATTIE DELLA VALVOLA MITRALE 002.394 AFFEZIONI DEL SISTEMA CIRCOLATORIO 395 MALATTIE DELLA VALVOLA AORTICA 002.395 AFFEZIONI DEL

Dettagli

La CARTA dei SERVIZI. del Medico di Medicina Generale

La CARTA dei SERVIZI. del Medico di Medicina Generale La CARTA dei SERVIZI del Medico di Medicina Generale Caro Cittadino, questa breve Carta dei Servizi è stata preparata per fornirti tutte le informazioni utili a garantire, tra te assistito e il tuo medico,

Dettagli

Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive

Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive Presidi Ospedalieri di Ravenna, Faenza, Lugo Dipartimento Medico 2 Unità Operativa Aziendale Malattie Infettive Guida ai Servizi Presidi Ospedalieri di Ravenna, Faenza, Lugo Dipartimento Medico 2 Unità

Dettagli

Guida ai servizi territoriali

Guida ai servizi territoriali Guida ai servizi territoriali Distretto 15 Chiavari Nel sito www.asl4.liguria.it è possibile avere ulteriori informazioni e scaricare i moduli necessari per le diverse prestazioni. Distretto 14 Rapallo

Dettagli

Comune di Ferrara Assessorato Cultura, Turismo e Giovani AGENZIA INFORMAGIOVANI - EURODESK

Comune di Ferrara Assessorato Cultura, Turismo e Giovani AGENZIA INFORMAGIOVANI - EURODESK Comune di Ferrara Assessorato Cultura, Turismo e Giovani AGENZIA INFORMAGIOVANI - EURODESK a cura di Sara Ferrari volontaria del Servizio Civile Nazionale Garanzia Giovani progetto ed elaborazione grafica

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base

Dettagli

DIREZIONE DEI SERVIZI SOCIALI COORDINAMENTO DISTRETTI

DIREZIONE DEI SERVIZI SOCIALI COORDINAMENTO DISTRETTI DIREZIONE DEI SERVIZI SOCIALI COORDINAMENTO DISTRETTI Responsabile Procedimento: Dott. Danilo Corrà - mail: danilo.corra@ulss12.ve.it; numero di telefono: 041.2608735 DESCRIZIONE PROCEDIMENTO 1 Gestione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete A.Z.A.B.

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete A.Z.A.B. CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete A.Z.A.B. Dr. ALESSI Giuseppe Medici Associati Medico di Medicina Generale (cod.reg.43999) Dr.ssa ZANELLA NUCERA Alessandra Medico di Medicina Generale

Dettagli

A.D.I. S. FRANCESCO ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

A.D.I. S. FRANCESCO ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA A.D.I. S. FRANCESCO ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA Carta dei Servizi L Istituto Suore Cappuccine di M. Rubatto, perseguendo nel tempo il proprio carisma, ha voluto iniziare questa nuova attività sociosanitaria

Dettagli

MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE

MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE Area cure primarie 1/8 Premessa I Medici di Medicina Generale e i Pediatri di libera scelta (comunemente definiti

Dettagli

Ruolo del Medico nell Assistenza Sanitaria di base. Prof. A. Mistretta

Ruolo del Medico nell Assistenza Sanitaria di base. Prof. A. Mistretta Ruolo del Medico nell Assistenza Sanitaria di base Prof. A. Mistretta Il medico di medicina generale (MMG) Garantisce l assistenza sanitaria Si assicura di promuovere e salvaguardare la salute in un rapporto

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE. Medici associati

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE. Medici associati CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE Medici associati Dott. Altrocchi Vittorio cod. reg. 10012/c Medico di Medicina Generale Dott. Gugliandolo Angelo cod.reg. 27711 Medico di Medicina

Dettagli

Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari

Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari I Cittadini comunitari iscritti al SSN (possessori di TEAM - Tessera Europea di Assicurazione Malattia rilasciata in Italia) hanno diritto

Dettagli

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida.

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida. SERVIZI BASE ( estesi gratuitamente al nucleo famigliare) CONVENZIONI SPECIALISTICHE ED OSPEDALIERE Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni

Dettagli

Diritto alla salute. Christian Ciaralli 25/ 07/ 2006 6WUDQLHULLQ,WDOLD

Diritto alla salute. Christian Ciaralli 25/ 07/ 2006 6WUDQLHULLQ,WDOLD Diritto alla salute Christian Ciaralli Riferimenti norm ativi Testo Unico immigrazione (D.lgs. 286 del 1998) Art. 34 Art. 35 Iscrizione obbligatoria e volontaria al S.S.N. Assistenza sanitaria per gli

Dettagli

L ASP assicura l erogazione di prestazioni incluse nei seguenti Livelli Essenziali di Assistenza:

L ASP assicura l erogazione di prestazioni incluse nei seguenti Livelli Essenziali di Assistenza: Informazioni sulle strutture e i servizi forniti Questa parte della Carta dei Servizi contiene informazioni sintetiche sulle strutture e i servizi dell Azienda Sanitaria Provinciale. Per le informazioni

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA MEDICINA GENERALE e CONTINUITA ASSISTENZIALE

CARTA DEI SERVIZI DELLA MEDICINA GENERALE e CONTINUITA ASSISTENZIALE Area Cure Primarie e Continuità Assistenziale Direttore Dott.ssa Daniela Sgroi Via Casal Bernocchi, 73 00125 Roma Tel. 0656487-423/405/406 Fax 06 56487424 e-mail: daniela.sgroi@aslromad.it CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre,

Dettagli

CUP WEB è il nuovo sistema di prenotazione online della ASL 4 Chiavarese.

CUP WEB è il nuovo sistema di prenotazione online della ASL 4 Chiavarese. CUP WEB è il nuovo sistema di prenotazione online della ASL 4 Chiavarese. Nell ottica di favorire ulteriormente l accesso alle prestazioni da parte degli utenti e facilitare le modalità di prenotazione,

Dettagli

Territoriali. Distretto. Distretto 16. Distretto 14 SOMMARIO

Territoriali. Distretto. Distretto 16. Distretto 14 SOMMARIO Territoriali Distretto Distretto 14 Distretto 16 SOMMARIO Orario sportelli distrettuali e prenotazioni 2-3 Assistenza sanitaria di base 4 Trasporto in ambulanza 5 Esenzione ticket 6 Assistenza all estero

Dettagli

per i cittadini non comunitari

per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Fondo Europeo per l Integrazione dei Cittadini dei Paesi Terzi GUIDA AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE per i cittadini non comunitari INDICE Glossario 4 Informazioni

Dettagli

Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono

Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono Ciascuna ricetta medica a lettura ottica deve riportare, scritti in modo chiaro e leggibile tutti i dati previsti. Quelli sottolineati sono obbligatori: -cognome, nome dell assistito o iniziali, dove prescritto

Dettagli

Progetto co-finanziato da MINISTERO DELL INTERNO UNIONE EUROPEA. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi L OSPEDALE IN TASCA

Progetto co-finanziato da MINISTERO DELL INTERNO UNIONE EUROPEA. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi L OSPEDALE IN TASCA Progetto co-finanziato da UNIONE EUROPEA MINISTERO DELL INTERNO Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi H L OSPEDALE IN TASCA 1 INDICE Il Pronto Soccorso Il ricovero in ospedale Le

Dettagli

S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza

S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza Dipartimento di Emergenza e Accettazione S.C. PRONTO SOCCORSO Medicina d Urgenza e OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA Direttore Dr Roberto Lerza Ospedale San Paolo di Savona Guida ai Servizi Tel. 019 8404963/964

Dettagli

Procedimenti ad istanza di parte

Procedimenti ad istanza di parte richiesta cartella clinica dichiarazione di nascita certificazione di ricovero esenzione dal contributo di digitalizzazione Accesso civico Autocertificazione per la determinazione del ticket per prestazioni

Dettagli

Medici di Famiglia Cislago Via C. Battisti 1451, Cislago Tel. 0296382050 Fax 0296382050. Carta dei servizi

Medici di Famiglia Cislago Via C. Battisti 1451, Cislago Tel. 0296382050 Fax 0296382050. Carta dei servizi Medici di Famiglia Cislago Via C. Battisti 1451, Cislago Tel. 0296382050 Fax 0296382050 Carta dei servizi INFORMAZIONI GENERALI Scopo di questa Carta dei servizi è quello di offrire le informazioni per

Dettagli

Regione Lombardia. (Intestazione dell Ente)

Regione Lombardia. (Intestazione dell Ente) All ASL di BRESCIA Regione Lombardia. (Intestazione dell Ente) CERTIFICAZIONE ai sensi dell art. 4, comma 1 del Decreto Ministero Sanità 28 maggio 1999, n. 329 Regolamento recante norme di individuazione

Dettagli

001.253.0 acromegalia e gigantismo

001.253.0 acromegalia e gigantismo 253.0 394 395 396 397 414 416 417 424 426 ACROMEGALIA E GIGANTISMO MALATTIE DELLA VALVOLA MITRALE MALATTIE DELLA VALVOLA AORTICA MALATTIE DELLE VALVOLE MITRALE E AORTICA MALATTIE DI ALTRE STRUTTURE ENDOCARDICHE

Dettagli

CURE PRIMARIE E CONTINUITA ASSISTENZIALE DISTRETTO 4 AZIENDA USL RM/H Dirigente Responsabile dott. Dino Masella Tel.06/93.27.52.17/18 Fax 06/93275280

CURE PRIMARIE E CONTINUITA ASSISTENZIALE DISTRETTO 4 AZIENDA USL RM/H Dirigente Responsabile dott. Dino Masella Tel.06/93.27.52.17/18 Fax 06/93275280 CURE PRIMARIE E CONTINUITA ASSISTENZIALE DISTRETTO 4 AZIENDA USL RM/H Dirigente Responsabile dott. Dino Masella Tel.06/93.27.52.17/18 Fax 06/93275280 CARTA DEI SERVIZI Nell erogazione dei servizi e prestazioni

Dettagli

Assistenza sanitaria all estero

Assistenza sanitaria all estero Assistenza sanitaria all estero Iscritti a SSN che si recano all estero per lavoro,studio,vacanze: PaesiUE,SEE(Islanda,Liechtenstein,No rvegia),svizzera Stati con cui sono stati stipulati accordi bilaterali

Dettagli

I servizi sociosanitari nelle zone montane

I servizi sociosanitari nelle zone montane I servizi sociosanitari nelle zone montane San Giovanni Bianco (Bg Bg), 11 ottobre 2014 Dr.ssa Mara Azzi Direttore Generale Asl Bergamo PRINCIPALI EVIDENZE DEMOGRAFICHE ED EPIDEMIOLOGICHE L ambito della

Dettagli

Qual è il numero verde per prenotare visite ed esami ambulatoriali?

Qual è il numero verde per prenotare visite ed esami ambulatoriali? In questa pagina pubblichiamo le risposte alle domande più frequenti poste dai cittadini. Per altre informazioni potrete contattare l Ufficio Relazioni con il Pubblico al numero telefonico 0331 751525.

Dettagli

OFFERTA SERVIZI. Servizi Sanitari Ospedalieri. Assistenza Primaria

OFFERTA SERVIZI. Servizi Sanitari Ospedalieri. Assistenza Primaria OFFERTA SERVIZI Servizi Sanitari Ospedalieri Questi servizi vengono resi all interno del Presidio Ospedaliero di Bobbio e si declinano in: primo intervento urgente valutazioni diagnostico specialistiche

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2015-2016

COMUNICATO STAMPA. Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2015-2016 COMUNICATO STAMPA Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2015-2016 Il 26 Ottobre 2015 avrà inizio su tutto il territorio dell ASL5 Spezzino, la campagna di vaccinazione antinfluenzale per proseguire sino

Dettagli

Assistenza Sanitaria di Comunità

Assistenza Sanitaria di Comunità Azienda USL1 di Massa e Carrara Zona Distretto delle Apuane A cura del Settore Relazioni Esterne e Istituzionali-URP Assistenza Sanitaria di Comunità CARRARA/FOSDINOVO Relazioni Esterne e Istituzionali

Dettagli

Sub Cod. Cod. Min. da 01 a 56. malattie croniche. da RAnnn a RQnnn. R Malattie Rare. 01 IG11 Si (verde) Esenzione totale. G Guerra.

Sub Cod. Cod. Min. da 01 a 56. malattie croniche. da RAnnn a RQnnn. R Malattie Rare. 01 IG11 Si (verde) Esenzione totale. G Guerra. REGIONE LOMBARDIA- TABELLA ESENZIONI PER L ACCESSO AI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE (PATOLOGIE CRONICHE E RARE, STATI DI INVALIDITA E ALTRE CONDIZIONI) - Aggiornamento a

Dettagli

Elenco dei trattamenti di competenza della Regione, degli enti e agenzie regionali, degli enti controllati e vigilati dalla Regione

Elenco dei trattamenti di competenza della Regione, degli enti e agenzie regionali, degli enti controllati e vigilati dalla Regione SCHEDE ALLEGATO A Elenco dei trattamenti di competenza della Regione, degli enti e agenzie regionali, degli enti controllati e vigilati dalla Regione Titolo 1 Nomine e designazioni da parte della regione,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Dottoressa Paola Maria Pani Vico I S.M.Chiara -Pirri- Cagliari

CARTA DEI SERVIZI. Dottoressa Paola Maria Pani Vico I S.M.Chiara -Pirri- Cagliari CARTA DEI SERVIZI Dottoressa Paola Maria Pani Vico I S.M.Chiara -Pirri- Cagliari Tel.070524014-3285326909 Il pediatra che avete scelto per vostro figlio è un medico specialista in Pediatria convenzionato

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Dott. Sandro Paoletti. Via Nigra 55 09045 Quartu Sant Elena Tel. 070822994-43 - 3358017262

CARTA DEI SERVIZI. Dott. Sandro Paoletti. Via Nigra 55 09045 Quartu Sant Elena Tel. 070822994-43 - 3358017262 CARTA DEI SERVIZI Dott. Sandro Paoletti Via Nigra 55 09045 Quartu Sant Elena Tel. 070822994-43 - 3358017262 Il pediatra che avete scelto per vostro figlio è un medico specialista in Pediatria convenzionato

Dettagli

A cura della UOC Audit Clinico e Sistemi informativi Sanitari

A cura della UOC Audit Clinico e Sistemi informativi Sanitari Ingressi L ingresso al percorso può essere: - Sanità Territoriale: PUA, servizio sociale distrettuale, consultorio famigliare e materno infantile, servizio dipendenze, DSM - Territorio (sociale): Servizi

Dettagli

CARTA SERVIZI PER LA PEDIATRIA DI FAMIGLIA

CARTA SERVIZI PER LA PEDIATRIA DI FAMIGLIA CARTA SERVIZI PER LA PEDIATRIA DI FAMIGLIA Dott. Claudia Mognaschi Via S. Cristoforo, 44-21047 SARONNO Tel. 3663819473 / 0296702270 - Fax 0287153169 e-mail: cmognaschi@alice.it (Ultimo aggiornamento 18.03.2014,

Dettagli

Regione del Veneto. Azienda Unità Locale S ocio Sanitaria OVEST VICENTINO CARTA DEI SERVIZI

Regione del Veneto. Azienda Unità Locale S ocio Sanitaria OVEST VICENTINO CARTA DEI SERVIZI Regione del Veneto Azienda Unità Locale S ocio Sanitaria OVEST VICENTINO DISTRETTO SOCIO SANITARIO OSPEDALE DI COMUNITA VALDAGNO CARTA DEI SERVIZI 1 Presentazione dell Ospedale di Comunità: L Ospedale

Dettagli

Cittadini stranieri non appartenenti all Unione Europea

Cittadini stranieri non appartenenti all Unione Europea L immigrazione in Italia è ormai un fenomeno più che consolidato, il dossier caritas 2007 riporta 3.500000 presenze di stranieri regolari. Sempre dal DOSSIER CARITAS 2004, nella provincia di Latina, capofila

Dettagli

I MEDICI DI MEDICINA GENERALE DI PROVAGLIO D ISEO CARTA DEI SERVIZI

I MEDICI DI MEDICINA GENERALE DI PROVAGLIO D ISEO CARTA DEI SERVIZI I MEDICI DI MEDICINA GENERALE DI PROVAGLIO D ISEO CARTA DEI SERVIZI La Repubblica Italiana tutela la salute, come fondamentale diritto dell individuo ed interesse della collettività. La tutela della salute

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete COMPOSIZIONE DELLA MEDICINA DI RETE La Medicina in Rete è una associazione, libera, volontaria e paritaria che ha lo scopo di esercitare la Medicina

Dettagli

CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE

CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE Il sistema di prenotazione RECUP con adozione di giuste deliberazioni della Regione Lazio del 2005/2006, è gestito dalla stessa Regione Lazio,

Dettagli

SERVIZI PER LA NON AUTOSUFFICIENZA

SERVIZI PER LA NON AUTOSUFFICIENZA SERVIZI PER LA NON AUTOSUFFICIENZA Certificazioni di invalidità civile e handicap La certificazione di invalidità civile e la certificazione di handicap non sono la stessa cosa e danno diritto a benefici

Dettagli

3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO

3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO 3.BENEFICI IN AMBITO SANITARIO c ESENZIONE TICKET. CONDIZIONI GENERALI Soggetti esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria Beneficiari Totalmente esenti CITTADINI DI ETÀ INFERIORE A SEI ANNI e appartenenti

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute 118 - SCHEDA N.1 CHE COS È IL NUMERO 1-1-8 1-1-8 è il numero telefonico, unico su tutto il territorio nazionale, di riferimento per tutti i casi di richiesta di soccorso sanitario in una situazione di

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete M.I.R.SUD

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete M.I.R.SUD CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete M.I.R.SUD Medici Associati: Dott. ALBERTO GANDOLFI ( spec. Chirurgia apparato digerente endoscopia digestiva ) Dott. MARCO PRIORI Dott. FAUSTA RANCATI

Dettagli

Il miglioramento delle cure urgenti

Il miglioramento delle cure urgenti Ogni anno più di 1 milione e 700 mila cittadini in Emilia-Romagna si rivolgono al pronto soccorso quando hanno un problema sanitario. È un numero che tende a crescere costantemente determinando spesso

Dettagli

SC ONCOLOGIA CHE COSA È UTILE SAPERE

SC ONCOLOGIA CHE COSA È UTILE SAPERE SC ONCOLOGIA CHE COSA È UTILE SAPERE DOVE ANDARE PER cominciare un percorso oncologico, prenotare una visita CENTRO ACCOGLIENZA E SERVIZI (CAS): Ospedale U. Parini, blocco D, piano -1 È la struttura dedicata

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Servizio di assistenza domiciliare Distretto n. 2

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Servizio di assistenza domiciliare Distretto n. 2 Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007 Servizio di Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Distretto socio sanitario n. 2 Direttore: dott. Carmine Capaldo Coordinatore: AFD Giovanni Righetti Sede principale DOMEGLIARA,

Dettagli

Patologie Croniche ed Invalidanti Invalidità Malattie Rare

Patologie Croniche ed Invalidanti Invalidità Malattie Rare Assessorato Politiche per la Salute Report regionale Patologie Croniche ed Invalidanti Invalidità Malattie Rare Edizione 2013 Esenzioni Ticket (dati al 31 dicembre 2012) Patologie Croniche ed Invalidanti,

Dettagli

Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2013-2014

Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2013-2014 Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2013-2014 E p.c. Egr. Direttore Dipartimento Cure Primarie ASL Lecco Dott. Valter Valsecchi Valmadrera 10.10.2013 Egr. Sig. Sindaco Comune di Valmadrera via Roma

Dettagli

Consultorio Familiare COS È:

Consultorio Familiare COS È: COS È: Il Consultorio Familiare è un servizio socio-sanitario che svolge attività di prevenzione, educazione e promozione della salute, offrendo sostegno, consulenza e assistenza al singolo, alla coppia,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base l uso

Dettagli

Ambulatorio di Cardiologia

Ambulatorio di Cardiologia Presidio Ospedaliero di Lugo Dipartimento Cardiovascolare U.O. di Cardiologia Ambulatorio di Cardiologia Guida ai Servizi Presidio Ospedaliero di Lugo Dipartimento Cardiovascolare U.O. di Cardiologia Ambulatorio

Dettagli

OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI

OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI Conoscere il Servizio Sanitario Nazionale Progetto OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI Co-finanziato

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA MEDICINA DI BASE

CARTA DEI SERVIZI DELLA MEDICINA DI BASE CARTA DEI SERVIZI DELLA MEDICINA DI BASE IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE Il medico di medicina generale è il tutore della salute dei suoi assistiti. Egli opera all interno del Sistema Sanitario Nazionale

Dettagli

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI CON DOSSIER SANITARIO ELETTRONICO (DSE) E/O CON FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO (FSE)

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI CON DOSSIER SANITARIO ELETTRONICO (DSE) E/O CON FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO (FSE) Sede legale: Via G. Cusmano, 24 90141 PALERMO C.F. e P. I.V.A.: 05841760829 INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI CON DOSSIER SANITARIO ELETTRONICO (DSE) E/O CON FASCICOLO SANITARIO

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 2 del 20 maggio 2009. Ambulatorio ostetrico-ginecologico Albero di Gaia

Carta dei Servizi rev. 2 del 20 maggio 2009. Ambulatorio ostetrico-ginecologico Albero di Gaia Carta dei Servizi rev. 2 del 20 maggio 2009 Ambulatorio Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento Materno Infantile Ospedale di Villafranca Monoblocco - Primo piano Direttore: dott. Alberto Ottaviani

Dettagli

ESSERE AIUTA IL PRONTO SOCCORSO. Ministero della Salute

ESSERE AIUTA IL PRONTO SOCCORSO. Ministero della Salute ESSERE AIUTA IL PRONTO SOCCORSO Ministero della Salute Accordo di collaborazione tra il Ministero della Salute e l Agenas Campagna informativa Il corretto uso dei servizi di emergenza-urgenza ESSERE AIUTA

Dettagli

CARDIOLOGIA Centro Regionale di Riabilitazione Cardiologica

CARDIOLOGIA Centro Regionale di Riabilitazione Cardiologica CARDIOLOGIA Centro Regionale di Riabilitazione Cardiologica Ospedale di Sestri Levante Responsabile Dott. Guido GIGLI Capo Sala: I.P. Marisa PAGLIARI DOVE SIAMO Il reparto è situato al QUINTO piano dell

Dettagli

Dipartimento Cure Primarie

Dipartimento Cure Primarie Dipartimento Cure Primarie Direttore: Dr.ssa Ivanna Lascioli E-mail: dcp@aslvallecamonicasebino.it Il Dipartimento Cure Primarie, si articola in tre servizi con elencate le rispettive competenze: 1. SERVIZIO

Dettagli

Codice Malattia Prestazioni Esenti. R99 Malattie Rare (D.M. 279/01) Prestazioni richieste su sospetto diagnostico di malattia rara.

Codice Malattia Prestazioni Esenti. R99 Malattie Rare (D.M. 279/01) Prestazioni richieste su sospetto diagnostico di malattia rara. ESENZIONI TICKET Tutti i cittadini sono tenuti al pagamento di una quota di partecipazione alla spesa sanitaria (ticket). Per specifiche condizioni e categorie di cittadini, tuttavia, sono previste modalità

Dettagli

SERVIZI PER L AUTONOMIA DELLA PERSONA DISABILE

SERVIZI PER L AUTONOMIA DELLA PERSONA DISABILE SERVIZI PER L AUTONOMIA DELLA PERSONA DISABILE Sportello di informazioni sulla disabilità 4 È un servizio promosso dalle associazioni Abc-Liguria e Dopodomani Onlus per dare informazioni ed indicazioni

Dettagli

LORO SEDI. OGGETTO: ulteriori precisazioni alla Circolare 19/SAN/2009 Pandemia A/H1N1v 2009.

LORO SEDI. OGGETTO: ulteriori precisazioni alla Circolare 19/SAN/2009 Pandemia A/H1N1v 2009. Giunta Regionale Direzione Generale Sanità Data 29.09.2009 Protocollo H1.2009.0034360 Ai Direttori Generali delle ASL della Regione Lombardia LORO SEDI OGGETTO: ulteriori precisazioni alla Circolare 19/SAN/2009

Dettagli

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA

Dettagli

VISITE SPECIALISTICHE ED ESAMI

VISITE SPECIALISTICHE ED ESAMI VISITE SPECIALISTICHE ed ESAMI Come accedere alle visite specialistiche, agli accertamenti diagnostici e agli esami di laboratorio: documenti necessari, prenotazione, indirizzi e orari. Chi deve pagare

Dettagli

ATTIVITà. visite e accertamenti diagnostici

ATTIVITà. visite e accertamenti diagnostici 1 PRESENTAZIONE Il Consultorio Familiare garantisce le cure primarie nell area della salute sessuale, riproduttiva e psico-relazionale per la donna e per la coppia, con equipe costituite da ostetriche,

Dettagli

Il ticket di pronto soccorso principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 10 aprile 2011

Il ticket di pronto soccorso principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 10 aprile 2011 Il ticket di pronto soccorso principali caratteristiche dei sistemi regionali vigenti al 10 aprile 2011 L'art. 1, comma 796, punto p) della legge n. 296/2006 (Finanziaria 2007) ha stabilito che Per le

Dettagli